ArcGIS Desktop III: Processi ed analisi

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ArcGIS Desktop III: Processi ed analisi"

Transcript

1 ArcGIS Desktop III: Processi ed analisi

2 Introduzione Introduzione... vi Obiettivi del corso... vi Utilizz del manuale... vi Ulteriori risorse... vii Installazione dei dati del corso... vii 1 Workflow del corso Introduzione Workflow del corso Inserire i dati nel geodatabase Introduzione Cosa è il geodatabase? Elementi del geodatabase Aggiunta di dati al geodatabase Sistemi di coordinate e Datum Esercizio 2: Inserire i dati nel geodatabase Migrare i dati tra i geodatabase Importazione di un singolo shapefile Importare diversi shapefile in modalità batch Cambiare le proiezioni cartografiche Caricamento dei dati in una feature class del geodatabase Creare una feature class da dati x,y Creare una connessione OLE DB ad un database Access Ripasso della lezione Lezione 2 - Risposte alle domande Comportamenti del geodatabase Introduzione Comportamenti degli attributi Sottotipi e domini Compotamento spaziale Topologia Esercizio 3: Esplorare il comportamento del geodatabase Eseguire il summarize di un campo in una tabella di attributi Creare un dominio i

3 Applicare il dominio ad un campo Visualizzare il nuovo dominio nella finestra Catalog e in ArcMap Esplorare i sottotipinella finestra Catalog Esplorare i sottotipi in ArcMap Importare i domini da XML Applicare i domini ai sottotipi Esplorare una topologia nella finestra Catalog Vedere la topologia in ArcMap Ripasso della lezione Lezione 3 - Risposte alle domande Editing di dati GIS Introduzione Preparazione di una mappa per l editing Creazione e modifica delle feature Comuni attività di editing Editing con l uso d comportamenti Esercizio 4A: Lavorare con i tool ed i taskdi editing Esplodere una feature multiparte Generare un poligono delle aree allagate Creare un nuovo poligono adiacente ad uno già esistente Reshape (Rimodellare) una feature Esercizio 4B: Editing con uso di comportamenti Editing usando i sottotipi Editing utilizzando il range dei domini Digitalizzare una nuova feature nel layer Storms Katrina Modificare i dati topologici utilizzando l Error Inspector Modificare i dati topologici con il tool Fix Topology Error Ripasso della lezione Lezione 4 - Risposte alle domande Allineamento dei dati spaziali Introduzione Problemi di allineamento dei dati Metodi dello Spatial adjustment Georeferenziazione Esercizio 5A: Spatially adjust di dati vettoriali Esporare i confini dei layer adiacenti

4 Aggiunta dei link di spostamento Allineare i dati utilizzando il metodo Edge Snap Unire i layer con il tool Append Esercizio 5B: Georiferire un layer CAD Esaminare le feature class di tipo CAD utilizzando la finestra Catalog Aggiungere un layer CAD ad ArcMap Aggiungere i punti di controllo usando la toolbar Georeferencing Aggiorare le informazioni di georeferenziazione Definire la proiezione della mappa Aggiungere un layer CAD ad ArcMap Conversione di dati CAD in una feature class del geodatabase Ripasso della lezione Lezione 5 - Risposte alle domande Preparazione dei dati per l analisi Introduzione Toolbox del Geoprocessing Tool di geoprocessing Impostazioni di ambiente Esercizio 6: Preparazione dei dati per l analisi Esplorare la struttura del toolbox Creare una toolbox personalizzata Individuare i tool utilizzando la finestra Search Esplorare i parametri dei tool Lavorare con le impostazioni di ambiente Gestire gli errori e gli avvisi del geoprocessing Lavorare co i tool layer in ArcMap Esplorare i risultati del geoprocessing Ripasso della lezione Lezione 6 - Risposte alle domande Analisi dei dati GIS Introduzione Perchè analizzare i dati GIS? GIS analysis workflow Esercizio 7A: Estrazione e sovrapposizione di dati e unione di tabelle Estrarre i dati per l analisi Unire gli attributi da un altra tabella

5 Individuare gli isolati allagati Analizzare gli attributi degli isolati allagati (Facoltativo) Grafico cn le informazioni degli isolati allagati Esercizio 7B: Effettuare un analisi di prossimità Individuare le feature entro una singola distanza dal percorso dell urgano 7-19 Individuare le feature entro distanze multiple dal percorso dell urgano Trovare gli ospedali più vicini ai rifugi (Facoltativo) Costruire i poligoni di Thiessen Ripasso della lezione Lezione 7 - Risposte alle domande Utilizzare il ModelBuilder per l analisi Introduzione Che cosa è il ModelBuilder? Glielementi del modello e le variabili Parametri del modello (Model parameters) Lavorare con ModelBuilder Esercizio 8: Analizzare i dati GIS utilizzando ModelBuilder Avviare ArcMap e modificare un toolbox personalizzato Creare un nuovo modello ed impostarne le proprietà Aggiungere il tool Select Layer By Attribute ed impostarne i parametri Aggiungere il tool Clip ed impostarne i parametri Creare un feature layer Aggiungere il tool Make Query Table ed impostarne i parametri Aggiungere il tool Intersect ed impostarne i parametri Impostare ulteriori proprietà del modello Eseguire il modello dal ModelBuilder Modificare l item description Ripasso della lezione Lezione 8 - Risposte alle domande GIS analysis projects Introduzione Workflow del corso Esercizio 9A: Trovare il miglior sito per un nuovo rifugio Avviare ArcMap e creare un nuovo file geodatabase Creare un nuovo modello ed impostare il workspace corrente Selezionare le parrocchie (parishes) per le posizioni dei rifugi

6 Individuare le scuole nelle aree di pertinenza delle parrocchie Rimuovere le scuole situate in zone alluvionate Estrapolare i percorsi di evacuazione dalle parrocchie nell area di studio Creare un buffer delle vie di fuga Identificare le scuole che ricadono nel buffer delle vie di fuga Eseguire il modello ed analizzare i risultati Selezionare le scuole a nord della Interstate Individuare le scuole in isolati densamente popolati (Facoltativo) Creare un layout di mappa dei risultati delle analisi Esercizio 9B: Trovare la lunghezza in miglia delle strade allagate Creare un nuovo file geodatabase Trovare le strade allagate Esplorare il layer Flooded Roads Dissolvere le feature della strada in base al nome Aggiungere un campo per la lunghezza in miglia e calcolarla Calcolare la lunghezza totale delle strade allagate Creare un report dei risultati delle analisi (Facoltativo) Creare un layout di mappa delle strade allagate (Facoltativo) Calcolare la lunghezza totale delle strade secondarie panoramiche allagate Lezione 9 - Risposte alle domande Appendici Appendice A: Esri data license agreement... A-1 Copyright Esri A-4

SISTEMI INFORMATIVI GEOGRAFICI E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE

SISTEMI INFORMATIVI GEOGRAFICI E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE PRESENTA: SISTEMI INFORMATIVI GEOGRAFICI E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE Con il patrocinio di PROGRAMMA DEL CORSO (50 ORE) LEZIONE 1 Sabato 19 novembre 2011 Ore 8:30-10:30 - presentazione del corso - Introduzione

Dettagli

SISTEMI INFORMATIVI GEOGRAFICI E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE

SISTEMI INFORMATIVI GEOGRAFICI E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE PRESENTA: SISTEMI INFORMATIVI GEOGRAFICI E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE II EDIZIONE ANNO 2012 Con il patrocinio di Presso la sala conferenze Hotel Dragonara, Via Pietro Nenni 280, 66020 San Giovanni Teatino

Dettagli

CORSO GIS BASE PROFESSIONE ARCHITETTO

CORSO GIS BASE PROFESSIONE ARCHITETTO CORSO GIS BASE La Fondazione Centro Studi e Ricerche Professione Architetto organizza un Corso di GIS livello base, della durata di 36 ore. G.I.S. (Geographic Information System) è un sistema informativo

Dettagli

ArcView 8.3 2- strumenti di editing

ArcView 8.3 2- strumenti di editing ArcView 8.3 2- strumenti di editing Marco Negretti Politecnico di Milano Polo Regionale di Como e-mail: marco@geomatica.como.polimi.it http://geomatica.como.polimi.it - tel +39.031.332.7524 22/10/04 -

Dettagli

Introduzione Digitalizzazione Gestione tabella attributi Esercitazione. Dati vettoriali. Digitalizzazione - editing - gestione attributi

Introduzione Digitalizzazione Gestione tabella attributi Esercitazione. Dati vettoriali. Digitalizzazione - editing - gestione attributi Digitalizzazione - editing - gestione attributi Introduzione a QGIS, software free & Open Source per la gestione di dati territoriali Genova, 26 marzo 2013 Introduzione Si entra ora nello specifico dell

Dettagli

ArcGIS - ArcView strumenti di editing

ArcGIS - ArcView strumenti di editing ArcGIS - ArcView strumenti di editing Marco Negretti Politecnico di Milano Polo Regionale di Como e-mail: marco.negretti@polimi.it http://geomatica.como.polimi.it 14/12/06 - v 2.1 digitalizzazione di una

Dettagli

Gli autori: Gabriele Congiu e Giovanni Perego...XI. Obiettivi del libro...xi. Struttura del libro...xii. Convenzioni di stile...

Gli autori: Gabriele Congiu e Giovanni Perego...XI. Obiettivi del libro...xi. Struttura del libro...xii. Convenzioni di stile... - Sommario - SOMMARIO PRIMA PARTE - INTRODUZIONE Introduzione...IX Gli autori: Gabriele Congiu e Giovanni Perego...XI Obiettivi del libro...xi Struttura del libro...xii Convenzioni di stile...xii Breve

Dettagli

SISTEMI INFORMATIVI GEOGRAFICI IN GEO- LOGIA

SISTEMI INFORMATIVI GEOGRAFICI IN GEO- LOGIA MARIA TERESA MELIS SISTEMI INFORMATIVI GEOGRAFICI IN GEO- LOGIA titimelis@unica.it ANNO ACCADEMICO 2013/ 2014 LEZIONE 3 INTRODUZIONE AL SW ARCGIS Corso di Sistemi Informativi Geografici in Geologia a cura

Dettagli

Cad e Gis: i formati (wiki) Computer-Aided Drafting, supporto dell'attività di disegno tecnico (drafting) creazione di un modello, tipicamente 2D

Cad e Gis: i formati (wiki) Computer-Aided Drafting, supporto dell'attività di disegno tecnico (drafting) creazione di un modello, tipicamente 2D Cad e Gis: i formati (wiki) Computer-Aided Drafting, supporto dell'attività di disegno tecnico (drafting) creazione di un modello, tipicamente 2D Computer-Aided Design, supporto dell'attività di progettazione

Dettagli

Territoriali. prof. ing. Nicola Crocetto

Territoriali. prof. ing. Nicola Crocetto Seconda Università degli Studi di Napoli Facoltà di Ingegneria Corso di Telerilevamento e Sistemi Informativi Territoriali prof. ing. Nicola Crocetto dott. ing. Giuseppe Domenico Santagata GIS Un GIS (Geographic

Dettagli

ORDINE REGIONALE GEOLOGI SARDEGNA PROGRAMMA

ORDINE REGIONALE GEOLOGI SARDEGNA PROGRAMMA ORDINE REGIONALE GEOLOGI SARDEGNA PROGRAMMA CORSO E-LEARNING dal titolo GEOGIS Il GIS per i Geologi A.) CORSO E-LEARNING dal titolo GEOGIS Il GIS per i Geologi Il Corso GEOGIS, utilizza la piattaforma

Dettagli

ArcGIS 10 strumenti di editing e ArcCatalog. Marco Negretti Politecnico di Milano e-mail: marco.negretti@polimi.it http://geomatica.como.polimi.

ArcGIS 10 strumenti di editing e ArcCatalog. Marco Negretti Politecnico di Milano e-mail: marco.negretti@polimi.it http://geomatica.como.polimi. ArcGIS 10 strumenti di editing e ArcCatalog Marco Negretti Politecnico di Milano e-mail: marco.negretti@polimi.it http://geomatica.como.polimi.it 14/11/2012 digitalizzare una immagine gestione dell'archivio

Dettagli

Tutorial gvsig. Versione 1.1

Tutorial gvsig. Versione 1.1 Tutorial gvsig Versione 1.1 24/10/2007 Tutorial gvsig - Versione 1.1 www.gvsig.org Testo e screenshot a cura di R3 GIS Srl Via Johann Kravogl 2 39012 Merano (BZ) Italia Tel. +39 0473 494949 Fax +39 0473

Dettagli

GUIDA OPERATIVA AL SOFTWARE QGIS E NUOVE FUNZIONALITÀ

GUIDA OPERATIVA AL SOFTWARE QGIS E NUOVE FUNZIONALITÀ giovedì 7 maggio 2015 // Centro Studi PIM Villa Scheibler a cura di Angelo Armentano EDITARE Ultima versione del software QGis e strumenti di editing avanzato a cura della dott.ssa Francesca Cella [Centro

Dettagli

Searching and Downloading OpenStreetMap Data

Searching and Downloading OpenStreetMap Data Searching and Downloading OpenStreetMap Data QGIS Tutorials and Tips Author Ujaval Gandhi http://google.com/+ujavalgandhi Translations by Pino Nicolosi a.k.a Rattus This work is licensed under a Creative

Dettagli

ArcPad. La soluzione GIS per applicazioni in campo

ArcPad. La soluzione GIS per applicazioni in campo La soluzione GIS per applicazioni in campo La soluzione GIS per applicazioni in campo è il leader tra i software GIS dedicati alle applicazioni per il mobile poiché permette agli utenti di visualizzare,

Dettagli

2 GIS Day Ticino 2009. 6 novembre 2009

2 GIS Day Ticino 2009. 6 novembre 2009 6 novembre 2009 MATTINO GIS e CAD: missione impossibile? GIS versus CAD GIS e CAD: come lavorare insieme Dal dato alla cartografia Pausa caffè Mappare il crimine: : ArcGIS e Crime Analyst presso la Polizia

Dettagli

Introduzione a Quantum GIS (QGIS) - passaggio dal software ArcView 3.x a software GIS OpenSource

Introduzione a Quantum GIS (QGIS) - passaggio dal software ArcView 3.x a software GIS OpenSource Introduzione a Quantum GIS (QGIS) - passaggio dal software ArcView 3.x a software GIS OpenSource - Forestello Luca - Niccoli Tommaso - Sistema Informativo Ambientale AT01 http://webgis.arpa.piemonte.it

Dettagli

UNIVERSITA degli STUDI di ROMA TOR VERGATA. Media Partner In convenzione con Partner Tecnologico MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO

UNIVERSITA degli STUDI di ROMA TOR VERGATA. Media Partner In convenzione con Partner Tecnologico MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Media Partner In convenzione con Partner Tecnologico MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Geoinformazione e Sistemi di Informazione Geografica a supporto dei processi di Gestione Sostenibile del Territorio

Dettagli

ArcGIS - ArcView ArcCatalog

ArcGIS - ArcView ArcCatalog ArcGIS - ArcView ArcCatalog Marco Negretti Politecnico di Milano Polo Regionale di Como e-mail: marco.negretti@polimi.it http://geomatica.como.polimi.it 12/11/08 - v 3.0 ArcCatalog ArcCatalog: strumento

Dettagli

SISTEMI ESPERTI PER LE EMERGENZE UMANITARIE SUPPORTO GRAFICO CAPITOLI 7-8

SISTEMI ESPERTI PER LE EMERGENZE UMANITARIE SUPPORTO GRAFICO CAPITOLI 7-8 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE PER LA COOPERAZIONE E LO SVILUPPO SISTEMI ESPERTI PER LE EMERGENZE UMANITARIE SUPPORTO GRAFICO CAPITOLI 7-8 PROF. ARCH. EMANUELE SANTINI MARZO

Dettagli

Introduzione a Quantum GIS (QGIS) - passaggio dal software ArcView 3.x a software GIS OpenSource

Introduzione a Quantum GIS (QGIS) - passaggio dal software ArcView 3.x a software GIS OpenSource Introduzione a Quantum GIS (QGIS) - passaggio dal software ArcView 3.x a software GIS OpenSource Forestello Luca - Niccoli Tommaso - Sistema Informativo Ambientale AT01 http://webgis.arpa.piemonte.it e-mail:

Dettagli

I Sistemi Informativi Territoriali

I Sistemi Informativi Territoriali I Sistemi Informativi Territoriali Dal Desktop al Web Nuove strategie di condivisione dell Informazione Geografica Palazzo Riccio di Morana INTEA Srl Informatica Territorio e Ambiente I Sistemi Informativi

Dettagli

Acquisizione dei dati: da CAD a Shape

Acquisizione dei dati: da CAD a Shape Corso di Aggiornamento in DB Topografici Acquisizione dei dati: da CAD a Shape Claudio Rocchini Istituto Geografico Militare Sequenza di Operazioni 1. Conversione (eventuale) in formato shape. 2. Cambio

Dettagli

Guida alla consultazione dei WMS

Guida alla consultazione dei WMS Provincia di Firenze SIT e reti informative Guida alla consultazione dei WMS con la collaborazione di Linea Comune S.p.a. INDICE 1. Che cosa è un WMS...2 2. Consultare i WMS con QuantumGIS...3 3. Consultare

Dettagli

Prima Lezione: Costruire una mappa

Prima Lezione: Costruire una mappa Prima Lezione: Costruire una mappa I tipi di informazione geografica disponibili Navigazione nella mappa Coordinate e scala Vista panoramica Introduzione ai GIS GIS significa Sistema Informativo Geografico

Dettagli

Il Geoportale ed il Nuovo Repertorio Cartografico comunale. Comune di Pisa

Il Geoportale ed il Nuovo Repertorio Cartografico comunale. Comune di Pisa Il Geoportale ed il Nuovo Repertorio Cartografico comunale Comune di Pisa ESRI Geoportal Server È un prodotto gratuito e Open Source che permette la ricerca e l'uso di risorse geospaziali tra cui dataset,

Dettagli

Procedura per la raccolta dati sul campo mediante dispositivi mobili

Procedura per la raccolta dati sul campo mediante dispositivi mobili Laboratorio di Geomatica Procedura per la raccolta dati sul campo mediante dispositivi mobili - RAPPORTO TECNICO - A cura del gruppo di lavoro: Stefano Roverato Fabio Olivotti Alice Mayer LUGLIO 2014 Indice

Dettagli

Ipsia Monza via Monte Grappa 1 20052 Monza (MI) tel. 039-2003476 fax 039-2003475. Corsi CAD 2D Base. Struttura modulare

Ipsia Monza via Monte Grappa 1 20052 Monza (MI) tel. 039-2003476 fax 039-2003475. Corsi CAD 2D Base. Struttura modulare Corsi CAD 2D Base Struttura modulare Struttura della Parte I Concetti di base 1.a introduzione al Cad 2 1.b definizione delle viste 2 1.c interscambio dei disegni 2 1.d visualizzazione dei disegni 2 Tot.

Dettagli

Geoemdia. Indice dei Concetti di Base. Claudio Rocchini rockini@tele2.it 2007-2008. Istituto Geografico Militare

Geoemdia. Indice dei Concetti di Base. Claudio Rocchini rockini@tele2.it 2007-2008. Istituto Geografico Militare dei Concetti di Base rockini@tele2.it Istituto Geografico Militare 2007-2008 Sommario Elenchiamo, a mo di glossario, i concetti principali di Geomedia. Questi concetti sono spesso riferiti in inglese e

Dettagli

Introduzione a Quantum GIS (QGIS) - passaggio dal software ArcView 3.x a software GIS OpenSource

Introduzione a Quantum GIS (QGIS) - passaggio dal software ArcView 3.x a software GIS OpenSource Introduzione a Quantum GIS (QGIS) - passaggio dal software ArcView 3.x a software GIS OpenSource Esercitazioni Forestello Luca - Niccoli Tommaso - Sistema Informativo Ambientale AT01 http://webgis.arpa.piemonte.it

Dettagli

Telerilevamento e SIT Prof. Ing. Giuseppe Mussumeci

Telerilevamento e SIT Prof. Ing. Giuseppe Mussumeci Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria per l Ambiente e il Territorio A.A. 2012-2013 Telerilevamento e SIT Prof. Ing. Giuseppe Mussumeci Architettura e funzionalità di una piattaforma GIS. Parte seconda:

Dettagli

Introduzione ad ArcView

Introduzione ad ArcView Introduzione ad ArcView A. Albertella F. Migliaccio Politecnico di Milano - Campus Leonardo Piazza Leonardo da Vinci 32, Milano alberta@geo.polimi.it federica@geo.polimi.it 18-21 febbraio 2002 Introduzione

Dettagli

Indice generale. Introduzione...xv. Parte I Per iniziare Capitolo 1 Introduzione allo sviluppo ios con tecnologie web...3

Indice generale. Introduzione...xv. Parte I Per iniziare Capitolo 1 Introduzione allo sviluppo ios con tecnologie web...3 Introduzione...xv A chi si rivolge questo libro...xv Gli argomenti trattati...xv Com è organizzato il libro...xvi Cosa occorre per utilizzare il libro...xvii Convenzioni adottate...xvii Il codice sorgente...xviii

Dettagli

I SISTEMI INFORMATIVI TERRITORIALI PER LA GESTIONE DEL TERRITORIO

I SISTEMI INFORMATIVI TERRITORIALI PER LA GESTIONE DEL TERRITORIO I SISTEMI INFORMATIVI TERRITORIALI PER LA GESTIONE DEL TERRITORIO Il corso che si propone ha come obiettivo principale quello di fornire ai partecipanti competenze avanzate relativamente all impiego dei

Dettagli

QGIS LEZIONE 4. Dott.ssa M. Costantini. Qgis lezione 4 1

QGIS LEZIONE 4. Dott.ssa M. Costantini. Qgis lezione 4 1 QGIS LEZIONE 4 Dott.ssa M. Costantini Qgis lezione 4 1 ELEMENTO LINEARE: Crea un nuovo layer vettoriale cliccando col tasto sinistro del mouse sull icona oppure dalla Barra dei Menù- premi col tasto sinistro

Dettagli

Gabriele Congiu. AutoCAD Map 3D CARTOGRAFIA DAL CAD AL GIS. GC edizioni

Gabriele Congiu. AutoCAD Map 3D CARTOGRAFIA DAL CAD AL GIS. GC edizioni Gabriele Congiu AutoCAD Map 3D CARTOGRAFIA DAL CAD AL GIS 2010 2011 GC edizioni Copyright 2011 by GC edizioni tutti i diritti riservati GC edizioni Sede legale Via Genova, 23 09045 Quartu Sant Elena (CA)

Dettagli

WEBGIS 1.0. Guida per l utente

WEBGIS 1.0. Guida per l utente WEBGIS 1.0 Guida per l utente SOMMARIO 1 INTRODUZIONE...3 2 FUNZIONALITA...4 2.1 Strumenti WebGIS... 4 2.1.1 Mappa... 5 2.1.2 Inquadramento mappa... 6 2.1.3 Toolbar... 7 2.1.4 Scala... 9 2.1.5 Legenda...

Dettagli

Laboratorio GIS Supporto Didattico 2 Docente Giuseppe Modica A.A. 2010-2011. ARCGIS System. Docente Giuseppe Modica A.A. 2010-2011

Laboratorio GIS Supporto Didattico 2 Docente Giuseppe Modica A.A. 2010-2011. ARCGIS System. Docente Giuseppe Modica A.A. 2010-2011 I software GIS ARCGIS System Docente Giuseppe Modica tel +39 0965 801274 giuseppe.modica@unirc.it A.A. 2010-2011 1 ArcGIS System Architecture 2 1 c:\ ArcGIS Workstation Clients ArcInfo ArcEditor ArcView

Dettagli

www.epsilon-italia.ititalia.it

www.epsilon-italia.ititalia.it Provincia di Cosenza Settore Programmazione e Gestione Territoriale SIPITEC2 - Sistema Informativo Territoriale per la Gestione del P.T.C.P. www.epsilon-italia.ititalia.it MACRO ARGOMENTI Che cos è un

Dettagli

23 ore 10,00 11, 00 Webcast online Creazione e modifica di entità geografiche

23 ore 10,00 11, 00 Webcast online Creazione e modifica di entità geografiche OGGETTO: Proposta di iniziative per APC (Art. 4 del Regolamento APC) Sida Informatica & Blumatica Autodesk Authorized Value Added Reseller, Società Leader nel campo dei Sistemi Informativi Territoriali,

Dettagli

FONDAMENTI DI AUTOCAD

FONDAMENTI DI AUTOCAD Indice Introduzione XIII PARTE PRIMA FONDAMENTI DI AUTOCAD 1 Capitolo 1 Iniziare a disegnare 3 1.1 Conoscere AutoCAD 3 1.2 Avviare AutoCAD 4 1.3 Creare un nuovo disegno 5 1.4 Utilizzare l interfaccia di

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Use of the GIS Software. Syllabus

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Use of the GIS Software. Syllabus EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE Use of the GIS Software Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di ECDL GIS Modulo 3 Uso di un software GIS. Il syllabus descrive, attraverso i risultati

Dettagli

HOME. Servizio Download Dati Geografici. Interfaccia utente

HOME. Servizio Download Dati Geografici. Interfaccia utente HOME Servizio Download Dati Geografici Il servizio download offre all'utente la possibilità di scaricare il dato sia in formato raster sia in formato vettoriale. Per ogni livello informativo che si desidera

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONI

MANUALE D ISTRUZIONI Pagina 1 di 16 MANUALE D ISTRUZIONI Pagina 2 di 16 INTRODUZIONE ARCEXPLORER 3 PULSANTI PER GESTIRE UN PROGETTO (estensione.axl) 4 PULSANTI PER SPOSTARSI IN UNA MAPPA 5 COME CARICARE UN LAYER 6 IDENTIFICAZIONE

Dettagli

Corso GIS Open Source QGIS Base Introduzione ai GIS e apprendimento software Open Source QGIS

Corso GIS Open Source QGIS Base Introduzione ai GIS e apprendimento software Open Source QGIS www.terrelogiche.com Corso GIS Open Source QGIS Base Introduzione ai GIS e apprendimento software Open Source QGIS >>Castel San Vincenzo (Isernia) Centro Visita Parco Nazionale d Abruzzo, Lazio e Molise

Dettagli

Esplora gli argomenti della guida. Requisiti di sistema. Menu laterale - Area Temi. Temi. Legenda. Requisiti di sistema

Esplora gli argomenti della guida. Requisiti di sistema. Menu laterale - Area Temi. Temi. Legenda. Requisiti di sistema Esplora gli argomenti della guida Requisiti di sistema Menu laterale Menu Strumenti principali Menu altri Strumenti Temi Legenda Aggiungere / rimuovere temi Temi per editing Temi per snap Esporta/Carica

Dettagli

Syllabus P.E.K.I.T. CAD

Syllabus P.E.K.I.T. CAD Syllabus P.E.K.I.T. CAD 1 Fase 1 Concetti di base 1.1 Cominciare a lavorare 1.1.1 Campi di applicazioni del CAD Sistemi di disegno tecnico computerizzato (CAE, CAM, GIS) Autodesk e le versioni di AutoCAD,

Dettagli

GUIDA AL MODELLO GIS DEL CISA

GUIDA AL MODELLO GIS DEL CISA GUIDA AL MODELLO GIS DEL CISA Il presente rapporto è contenuto in formato elettronico nel Cd-rom allegato, insieme ai tematismi elaborati per la ricerca, che rappresentano la distribuzione spaziale dei

Dettagli

ArcGIS. Desktop. Strumenti per la creazione, l editing e l analisi dell informazione geografica

ArcGIS. Desktop. Strumenti per la creazione, l editing e l analisi dell informazione geografica ArcGIS Desktop Strumenti per la creazione, l editing e l analisi dell informazione geografica ArcGIS Desktop ArcGIS Desktop è una suite di prodotti (ArcView, ArcEditor e ArcInfo) che permette di scoprire

Dettagli

GIS e dati - Breve Introduzione

GIS e dati - Breve Introduzione 44th Annual Conference of the Italian Operational Research Society (AIRO 2014) Como 2-5 September 2014 Polo Territoriale di Como Laboratorio di Geomatica GIS e dati - Breve Introduzione Marco Negretti

Dettagli

Webinar Mobile GIS Il rilievo con dispositivi Android e IOS Mobile Mapping & GIS

Webinar Mobile GIS Il rilievo con dispositivi Android e IOS Mobile Mapping & GIS Webinar Mobile GIS Il rilievo con dispositivi Android e IOS Mobile Mapping & GIS Andrea Sardella Responsabile Italia Supporto Tecnico Supergeo.it Agenda Qualche info tecnica per il Webinar Chi siamo SuperSurv:

Dettagli

Esercitazione uantumgis e DBT

Esercitazione uantumgis e DBT Politecnico di Milano Dipartimento di Architettura e Pianificazione Laboratorio Analisi Dati e Cartografia Esercitazione uantumgis e DBT Obiettivo: costruzione di una carta tematica a partire dalle informazioni

Dettagli

Software AutoCAD Map 3D - lezione 0 Introduzione al software

Software AutoCAD Map 3D - lezione 0 Introduzione al software Software AutoCAD Map 3D - lezione 0 Introduzione al software 1) Nome del software AutoCAD Map 3D 2) Genealogia del software Software sviluppato da Autodesk e basato su AutoCAD, di cui contiene tutte le

Dettagli

Paolo Dilda Dipartimento di Architettura e Pianificazione Laboratorio Analisi Dati e Cartografia

Paolo Dilda Dipartimento di Architettura e Pianificazione Laboratorio Analisi Dati e Cartografia Informazioni geografiche per il governo del territorio. L uso di software open source per la gestione della cartografia comunale: l esperienza dei comuni della Provincia di Lecco Dipartimento di Architettura

Dettagli

MANUALE DI GESTIONE DEI DATI GEOGRAFICI CON IL SOFTWARE QUANTUM GIS

MANUALE DI GESTIONE DEI DATI GEOGRAFICI CON IL SOFTWARE QUANTUM GIS MANUALE DI GESTIONE DEI DATI GEOGRAFICI CON IL SOFTWARE QUANTUM GIS Compilato: Andrea De Felici Rivisto: Approvato: Versione: 1.0 Distribuito: 01/08/2013 1 INDICE 1. INTRODUZIONE..3 2. PRIMI PASSI.....4

Dettagli

Dal disegno alla topologia

Dal disegno alla topologia Dal disegno alla topologia Claudio Rocchini Istituto Geografico Militare Introduzione La maggior parte dei dati cartografici prodotti è ancora in forma di cartografia numerica e non basi di dati. La produzione

Dettagli

Utilizzo dei servizi WFS della Regione Autonoma della Sardegna

Utilizzo dei servizi WFS della Regione Autonoma della Sardegna Utilizzo dei servizi WFS della Regione Autonoma della Sardegna Sistema Informativo Territoriale Regionale (SITR-IDT) Titolo Creatore Utilizzo del servizio WFS della Regione Sardegna SITR Data 02/09/09

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO In convenzione con Partner Tecnologico MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Geoinformazione e Sistemi di Informazione Geografica a supporto dei processi di Gestione Sostenibile del Territorio e della Sicurezza

Dettagli

Autodesk Map parte III query

Autodesk Map parte III query Autodesk Map parte III query Marco Negretti e-mail: marco.negretti@polimi.it http://geomatica.como.polimi.it V 5.1 29/10/2008 Un nuovo progetto Un progetto in Autodesk Map comprende diversi elementi, ad

Dettagli

Procedure di Controllo MIRCA

Procedure di Controllo MIRCA - Manuale - Procedure di Controllo MIRCA Versione del software 1_6_2 1 Sommario 1.1 Le procedure di controllo... 3 1.1.1 Pre-requisiti:... 3 1.1.2 Completezza dei file di consegna A1.1... 5 1.1.3 Correttezza

Dettagli

Software AutoCAD Map 3D - Lezione 1 Caricare, visualizzare e consultare dati vettoriali

Software AutoCAD Map 3D - Lezione 1 Caricare, visualizzare e consultare dati vettoriali Software AutoCAD Map 3D - Lezione 1 Caricare, visualizzare e consultare dati vettoriali 0) Premessa Come abbiamo accennato nella Lezione 0, AutoCAD Map 3D nasce sulla base del noto software AutoCAD, per

Dettagli

Politecnico di Milano, Diap, Laboratorio Analisi Dati e Cartografia

Politecnico di Milano, Diap, Laboratorio Analisi Dati e Cartografia Politecnico di Milano, Diap, Informazioni geografiche per il governo del territorio. L uso di software open source per la gestione della cartografia comunale: l esperienza dei comuni della Provincia di

Dettagli

ArcGIS 10 introduzione. Marco Negretti Politecnico di Milano e-mail: marco.negretti@polimi.it http://geomatica.como.polimi.it

ArcGIS 10 introduzione. Marco Negretti Politecnico di Milano e-mail: marco.negretti@polimi.it http://geomatica.como.polimi.it ArcGIS 10 introduzione Marco Negretti Politecnico di Milano e-mail: marco.negretti@polimi.it http://geomatica.como.polimi.it 19/11/2013 contenuti formati dati geografici il sistema ArcGIS ArcMap 1. proprietà

Dettagli

Esercitazione 3 Lavorare con le tabelle

Esercitazione 3 Lavorare con le tabelle Esercitazione 3 Lavorare con le tabelle CdL Riassetto del Territorio e Tutela del Paesaggio (RTTP) Università degli Studi di Padova 1 Argomenti 1. Strumenti di base per le tabelle Ordinamento ascendente/discendente

Dettagli

ArcGIS 2: Processi fondamentali. Student Edition

ArcGIS 2: Processi fondamentali. Student Edition ArcGIS 2: Processi fondamentali Student Edition Copyright 2013 Esri All rights reserved. Course version 2.0. Version release date August 2013. Printed in the United States of America. The information contained

Dettagli

2 Riunione Nazionale GIT Bevagna (PG) 4-6 giugno 2007. http://labgis.gm.ingv.it/website/labgis

2 Riunione Nazionale GIT Bevagna (PG) 4-6 giugno 2007. http://labgis.gm.ingv.it/website/labgis Database geografici e report di eventi sismici 2 Riunione Nazionale GIT Bevagna (PG) 4-6 giugno 2007 Maurizio Pignone http://labgis.gm.ingv.it/website/labgis Premessa Progetto CESIS LABGIS INGV Grottaminarda

Dettagli

SISTEMI PER L INFORMAZIONE GEOGRAFICA OPEN SOURCE... 13

SISTEMI PER L INFORMAZIONE GEOGRAFICA OPEN SOURCE... 13 INDICE GENERALE PREFAZIONE... 11 CAPITOLO 1 SISTEMI PER L INFORMAZIONE GEOGRAFICA OPEN SOURCE... 13 1.1 Cos è il GIS e la sua origine... 13 1.2 Cosa significa Open Source e le origini del termine... 15

Dettagli

I Sistemi Informativi Geografici. Laboratorio GIS 1

I Sistemi Informativi Geografici. Laboratorio GIS 1 I Sistemi Informativi Geografici Laboratorio GIS 1 Sistema Informativo Geografico Strumento computerizzato che permette di posizionare ed analizzare oggetti ed eventi che esistono e si verificano sulla

Dettagli

I principali formati digitali di codifica dell informazione geografica

I principali formati digitali di codifica dell informazione geografica I principali formati digitali di codifica dell informazione geografica I formati digitali di registrazione dell informazione geografica L informazione geografica digitale può essere archiviata secondo

Dettagli

Università Iuav di Venezia - CIRCE / dp Corso di addestramento all'uso di ESRI ArcView

Università Iuav di Venezia - CIRCE / dp Corso di addestramento all'uso di ESRI ArcView Università Iuav di Venezia - CIRCE / dp Corso di addestramento all'uso di ESRI ArcView Massimo Mazzanti Unità 10 - Selezione di oggetti in base a criteri spaziali Informazioni generali: Prerequisiti Obiettivi

Dettagli

Overview. Key Features

Overview. Key Features Overview Per partecipare all Esri Developer Network (EDN) è necessario sottoscrivere un abbonamento annuale; l EDN rappresenta un modo economico per ottenere licenze software sfruttando come base i prodotti

Dettagli

Introduzione ai GIS. Potenzialità e limiti & software in commercio

Introduzione ai GIS. Potenzialità e limiti & software in commercio Potenzialità e limiti & software in commercio Introduzione a QGIS, software free & Open Source per la gestione di dati territoriali Genova, 26 marzo 2013 Cos è un GIS (Geographic Information System)? [SIT

Dettagli

Quantum GIS per la pianificazione urbanistica

Quantum GIS per la pianificazione urbanistica Quantum GIS per la pianificazione urbanistica Piano di Recupero del Centro Storico nel Comune di Montecchio Maggiore Vicenza Flavio Rigolon, ufficio S.I.T. Comune di Montecchio Maggiore http://www.comune.montecchio-maggiore.vi.it

Dettagli

Teleview MANUALE D USO DEL SOFTWARE CARTOGRAFICO TELEVIEW IN AMBIENTE OPENGIADA. aggiornato alla versione del 16 aprile 2007

Teleview MANUALE D USO DEL SOFTWARE CARTOGRAFICO TELEVIEW IN AMBIENTE OPENGIADA. aggiornato alla versione del 16 aprile 2007 Teleview aggiornato alla versione del 16 aprile 2007 MANUALE D USO DEL SOFTWARE CARTOGRAFICO TELEVIEW IN AMBIENTE OPENGIADA Pagina 1 Sommario 1. Descrizione generale... 3 2. Installazione... 4 3. Tipi

Dettagli

GEOPORTALE Arpa Piemonte

GEOPORTALE Arpa Piemonte GEOPORTALE Arpa Piemonte Sistema Informativo Ambientale Geografico Guida all' accesso ai Map Service WMS con ESRI ArcGIS Versione 01 novembre 2011 Redazione Arpa Piemonte - Sistema Informativo Ambientale

Dettagli

MANUALE AVANZATO DI ArcGIS 9 E 10

MANUALE AVANZATO DI ArcGIS 9 E 10 FRANCESCA RIOLO MICHELE VITTORIO MANUALE AVANZATO DI ArcGIS 9 E 10 Creare e gestire modelli GIS con il Model Builder Francesca Riolo Michele Vittorio MANUALE AVANZATO DI ARCGIS 9 E 10 CREARE E GESTIRE

Dettagli

Le superfici e i modelli di elevazione digitale in genere possono essere rappresentati mediante le strutture raster Difetto delle strutture dati

Le superfici e i modelli di elevazione digitale in genere possono essere rappresentati mediante le strutture raster Difetto delle strutture dati Triangulated Irregular Network Le superfici e i modelli di elevazione digitale in genere possono essere rappresentati mediante le strutture raster Difetto delle strutture dati raster classiche: sono a

Dettagli

Abstract tratto da www.darioflaccovio.it - Tutti i diritti riservati

Abstract tratto da www.darioflaccovio.it - Tutti i diritti riservati Pier Lorenzo Fantozzi Georeferenziare i dati geografici con ArcGIS Problemi cartografici e metodi di soluzione tramite l uso di ArcGIS 10.1. (in italiano) Problemi cartografici di georeferenziazione e

Dettagli

riparazioni pc in laboratorio

riparazioni pc in laboratorio mail amministrativa: amministrazione@tecnodesign.biz sito web ufficiale: nei cicli formativi, ci proponiamo di perseguire l obiettivo di creare una mentalità della MISURA, per trasformare il modus operandi

Dettagli

O SINGOLI ELEMENTI INTERESSATI DAL BANDO PSR BIODIVERSITÀ

O SINGOLI ELEMENTI INTERESSATI DAL BANDO PSR BIODIVERSITÀ MODALITÀ DI UTILIZZO DELL APPLICAZIONE DI LOCALIZZAZIONE DELLE AREE O SINGOLI ELEMENTI INTERESSATI DAL BANDO PSR BIODIVERSITÀ SOMMARIO Modalità di utilizzo dell applicazione di localizzazione delle aree

Dettagli

GREASE Gis Rich Internet Application Enterprise and Services. Manuale d'uso

GREASE Gis Rich Internet Application Enterprise and Services. Manuale d'uso GREASE Gis Rich Internet Application Enterprise and Services Manuale d'uso Indice generale Visualizzatore GREASE...1 Toolbar...3 FUNZIONI DI BASE...3 Annulla selezione...4 Aggiornamento...4 Stampa...4

Dettagli

ArcGIS. Server. Un Server GIS completo e integrato

ArcGIS. Server. Un Server GIS completo e integrato ArcGIS Server Un Server GIS completo e integrato ArcGIS Server Un Server GIS completo e integrato ArcGIS Server connette gli utenti all informazione geografica. Aziende di piccole e grandi dimensioni utilizzano

Dettagli

Software AutoCAD Map 3D - Lezione 4 I sistemi di coordinate usati in Italia: conversioni

Software AutoCAD Map 3D - Lezione 4 I sistemi di coordinate usati in Italia: conversioni Software AutoCAD Map 3D - Lezione 4 I sistemi di coordinate usati in Italia: conversioni 0) Premessa Con questa Lezione cercheremo di illustrare un aspetto molto importante, ma purtroppo poco conosciuto

Dettagli

Introduzione alle Basi di Dati

Introduzione alle Basi di Dati CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE IN DATA BASE TOPOGRAFICI rockini@tele2.it Istituto Geografico Militare A.A. 2007-2008 Sommario Vediamo brevemente alcuni aspetti che riguardano i database, con particolare

Dettagli

Visualizzare livelli WMS e WFS

Visualizzare livelli WMS e WFS Visualizzare livelli WMS e WFS SITAR - Regione Liguria Settore Sistemi Informativi e Telematici Regionali via Fieschi, 15 16121 - GENOVA tel. sportello 010 548 4170 fax sportello 010 548 4184 infoter@regione.liguria.it

Dettagli

Dati geografici. Lezione 2. Modelli di dati. Umberto Vesco. Corso di Elementi di ecologia applicata alla pianificazione faunistica.

Dati geografici. Lezione 2. Modelli di dati. Umberto Vesco. Corso di Elementi di ecologia applicata alla pianificazione faunistica. Dati geografici Lezione 2 Modelli di dati Umberto Vesco Corso di Elementi di ecologia applicata alla pianificazione faunistica 3 Maggio 2006 Parte I Dati geografici Definizione di dato geografico sono

Dettagli

Università Iuav di Venezia - CIRCE / dp Corso di addestramento all'uso di ESRI ArcView

Università Iuav di Venezia - CIRCE / dp Corso di addestramento all'uso di ESRI ArcView Università Iuav di Venezia - CIRCE / dp Corso di addestramento all'uso di ESRI ArcView Francesco Contò Unità 9 - Creare e modificare tabelle di dati. Collegare tabelle di dati esterne agli elementi geometrici.

Dettagli

Moka Web La nuova architettura Moka

Moka Web La nuova architettura Moka Web La nuova architettura Moka Moka Web La nuova architettura Moka Cosa era il vecchio Moka Alla fine degli anni 90 la Regione Emilia-Romagna decise di realizzare uno strumento che rendesse facilmente

Dettagli

Utilizzo dei servizi WMS e WFS

Utilizzo dei servizi WMS e WFS Servizi_WMS-WFS_SIT_Puglia.pdf Emesso il : 31/01/2014 Documento per gli utenti internet Utilizzo dei servizi WMS e WFS ABSTRACT Il documento presenta le modalità di connessione a PUGLIA.CON in modalità

Dettagli

QGIS LEZIONE 5. Dott.ssa M. Costantini

QGIS LEZIONE 5. Dott.ssa M. Costantini QGIS LEZIONE 5 Dott.ssa M. Costantini QGIS LEZIONE 5 1 Esercizio :progetto ristoranti Palestrina 1. carica layer raster Roma_P 2. carica layer vettoriale Comuni_Lazio7 3. visualizza sulla mappa soltanto

Dettagli

Telerilevamento e GIS Prof. Ing. Giuseppe Mussumeci

Telerilevamento e GIS Prof. Ing. Giuseppe Mussumeci Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria per l Ambiente e il Territorio A.A. 2014-2015 Telerilevamento e GIS Prof. Ing. Giuseppe Mussumeci Architettura e funzionalità di una piattaforma GIS Componenti

Dettagli

IL GIS Ing. Cristina Vittucci

IL GIS Ing. Cristina Vittucci Università degli studi di Roma Tor Vergata Corso di Telerilevamento e Cartografia Anno accademico 2012/2013 IL GIS Ing. Cristina Vittucci 13 06-2013 GEOGRAPHICAL INFORMATION SYSTEM (GIS) SISTEMA Insieme

Dettagli

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT. Formazione informatica di base IC 3 /MOS. http://www.ammega.it

CORSI DI FORMAZIONE AMMEGA.IT. Formazione informatica di base IC 3 /MOS. http://www.ammega.it Formazione informatica di base IC 3 /MOS http://www.ammega.it Formazione informatica di base IC 3 Descrizione sintetica IC 3 è un Programma di Formazione e Certificazione Informatica di base e fornisce

Dettagli

Il Trattamento della Toponomastica della Cartografia Digitale. Claudio Rocchini Istituto Geografico Militare ad2prod@geomil.esercito.difesa.

Il Trattamento della Toponomastica della Cartografia Digitale. Claudio Rocchini Istituto Geografico Militare ad2prod@geomil.esercito.difesa. Il Trattamento della Toponomastica della Cartografia Digitale Claudio Rocchini Istituto Geografico Militare ad2prod@geomil.esercito.difesa.it Introduzione I toponimi condividono, con i confini, la caratteristica

Dettagli

Pertanto, In accordo con quanto previsto dall art. 4 del regolamento APC si inoltra la seguente proposta:

Pertanto, In accordo con quanto previsto dall art. 4 del regolamento APC si inoltra la seguente proposta: OGGETTO: Proposta di iniziative per APC (Art. 4 del Regolamento APC) Spett.Le Ordine Regionale Geologi CALABRIA Commissione APC Sida Informatica & Blumatica (Gruppo Infotel) Autodesk Authorized Value Added

Dettagli

L UTILIZZO DEI GIS PER IL MONITORAGGIO AMBIENTALE Bacino idrografico del fiume Basento (Basilicata)

L UTILIZZO DEI GIS PER IL MONITORAGGIO AMBIENTALE Bacino idrografico del fiume Basento (Basilicata) L UTILIZZO DEI GIS PER IL MONITORAGGIO AMBIENTALE Bacino idrografico del fiume Basento (Basilicata) PREMESSA Il SIstema di MOnitoraggio Ambientale (SIMOA) del bacino idrografico del fiume Basento (attività

Dettagli

GIS E A M B I E N T E

GIS E A M B I E N T E GIANCARLO GRACI PAOLO PILERI MARCO SEDAZZARI GIS E A M B I E N T E G U I D A A L L USO DI ARCGIS PER L ANALISI DEL T E R R I TO R I O E LA VA L U TAZIONE A M B I E N TA L E @ SERVIZI GRATUITI ON LINE Questo

Dettagli

Sistemi Informativi e Basi di Dati. Laurea Specialistica in Tecnologie di Analisi degli Impatti Ecotossicologici. Docente: Francesco Geri

Sistemi Informativi e Basi di Dati. Laurea Specialistica in Tecnologie di Analisi degli Impatti Ecotossicologici. Docente: Francesco Geri Sistemi Informativi e Basi di Dati Laurea Specialistica in Tecnologie di Analisi degli Impatti Ecotossicologici Docente: Francesco Geri Dipartimento di Scienze Ambientali G. Sarfatti Via P.A. Mattioli

Dettagli

Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria.

Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria. Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria. Laboratorio di Analisi e Pianificazione della città e del territorio Modulo: Pianificazione del territorio prof. Maria Adele Teti Collaboratori:

Dettagli