Rapporto Autovalutazione

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Rapporto Autovalutazione"

Transcript

1 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento /15 RAV Scuola - 1 C.D."GRAMSCI" - S.M. PENDE

2 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina 2 1 Contesto e risorse 1.1 Popolazione scolastica 1.1.a Status socio economico e culturale delle famiglie degli studenti 1.1.a.1 Livello medio dell'indice ESCS BAEE V A V B V C V D V E V F 1.1.a.1 Livello medio dell'indice ESCS - Anno Scolastico Istituto/Classe Background familiare mediano Basso Medio - Basso Basso Basso Basso Basso Medio - Basso

3 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina b Studenti con famiglie economicamente svantaggiate 1.1.b.1 Percentuale di studenti con entrambi i genitori disoccupati 1.1.b.1 Percentuale di studenti con entrambi i genitori disoccupati Anno scolastico Istituto/Indirizzo Studenti svantaggiati (%) II Classe - Primaria PUGLIA (%) Sud (%) ITALIA (%) b.1 Percentuale di studenti con entrambi i genitori disoccupati Anno scolastico Istituto/Indirizzo Studenti svantaggiati (%) V Classe - Primaria PUGLIA (%) Sud (%) ITALIA (%) b.1 Percentuale di studenti con entrambi i genitori disoccupati Anno scolastico Istituto/Indirizzo Studenti svantaggiati (%) III Classe - Secondaria I Grado PUGLIA (%) Sud (%) ITALIA (%) Sezione di valutazione Domande Guida Qual e' il contesto socio-economico di provenienza degli studenti? Qual e' l'incidenza degli studenti con cittadinanza non italiana? Ci sono gruppi di studenti che presentano caratteristiche particolari dal punto di vista della provenienza socio economica e culturale (es. studenti nomadi, studenti provenienti da zone particolarmente svantaggiate, ecc.)? Opportunità (Digitare al max 1500 caratteri) Noicattaro, uno dei 100 comuni a più alto reddito economico, situato a sud della città di Bari, presenta un tessuto sociale notevolmente variegato ed eterogeneo, a causa della presenza di nuclei familiari provenienti dal capoluogo e di extracomunitari, con le conseguenti problematiche di carattere abitativo e culturale - educativo che riguardano in modo particolare la comunità scolastica.in relazione alla presenza di numerosi alunni appartenenti a diverse nazionalità (macedoni - albanesi - marocchini - rumeni), da anni la scuola lavora per creare occasioni di incontro tra le culture diverse. La nostra Istituzione scolastica, infatti, già ex sede CRIT, Centro Risorse Culturali del Territorio, da diversi anni porta avanti azioni mirate alla costruzione di un sistema formativo integrato con il supporto e la collaborazione di tutte le agenzie presenti sul territorio. La presenza di alunni sia appartenenti al ceto medioborghese, sia provenienti da famiglie di artigiani, piccoli commercianti e, soprattutto, di operatori del settore agricolo, vista la specificità del territorio, determina una sostanziale eterogeneità della nostra utenza. Dalla lettura dei dati, infatti, si conferma la presenza di un contesto socio-economico medio-basso. L eterogeneità dell utenza è un dato che torna a favore della scuola che si adopera con progetti calati nella realtà scolastica che offrono ricadute positive sull utenza in particolare, e sul territorio in generale. Vincoli (Digitare al max 1500 caratteri) L'Istituto è diventato comprensivo il 01/09/2012 ed è costituito da tre scuole: la scuola dell'infanzia "Sabin", la scuola primaria "A. Gramsci" e la scuola secondaria di I grado "N. Pende", con una succursale a Parchitello, collocate in quattro edifici distanti tra loro che ne limitano l'immediatezza delle comunicazioni e alcune attività in continuità, funzionali alla realizzazione di un curricolo verticale. Il Dirigente Scolastico ha una continuità nella scuola di quattro anni e, prima che questo diventasse un Istituto Comprensivo, dirigeva la scuola secondaria 'N. Pende".

4 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina 4

5 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina Territorio e capitale sociale 1.2.a Disoccupazione 1.2.a.1 Tasso di disoccupazione 1.2.a.1 Tasso di disoccupazione Anno Fonte ISTAT Territorio Tasso di disoccupazione % ITALIA 12.6 Nord ovest 9.2 Liguria 10.8 Lombardia 8.1 Piemonte 11.2 Valle D'Aosta 8.9 Nord est 7.6 Emilia-Romagna 8.3 Friuli-Venezia Giulia 8 Trentino Alto Adige 5.6 Veneto 7.4 Centro 11.3 Lazio 12.5 Marche 10 Toscana 10.1 Umbria 11.3 Sud e Isole 20.6 Abruzzo 12.5 Basilicata 14.7 Campania 21.7 Calabria 23.4 Molise 15.1 Puglia 21.4 Sardegna 18.6 Sicilia 22.1

6 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina b Immigrazione 1.2.b.1 Tasso di immigrazione 1.2.b.1 Tasso di immigrazione Anno Fonte ISTAT Territorio Tasso di disoccupazione % ITALIA 8.1 Nord ovest 10.5 Liguria 8.6 Lombardia 11.3 Piemonte 9.5 Valle D'Aosta 7.2 Nord est 10.7 Emilia-Romagna 12 Friuli-Venezia Giulia 8.7 Trentino Alto Adige 9.1 Veneto 10.4 Centro 10.3 Lazio 10.5 Marche 9.4 Toscana 10.3 Umbria 11.1 Sud e Isole 3.4 Abruzzo 6.3 Basilicata 2.9 Campania 3.4 Calabria 4.3 Molise 3.2 Puglia 2.7 Sardegna 2.5 Sicilia 3.1 Sezione di valutazione Domande Guida Per quali peculiarita' si caratterizza il territorio in cui e' collocata la scuola? Quali risorse e competenze utili per la scuola sono presenti nel territorio? Qual e' il contributo dell'ente Locale di riferimento (Comune o Provincia) per la scuola e piu' in generale per le scuole del territorio? Opportunità (Digitare al max 1500 caratteri) Il tasso di immigrazione rientra nella media nazionale di 2.7 in percentuale,per cui non si creano condizioni estremamente sfavorevoli per una efficace integrazione. Vincoli (Digitare al max 1500 caratteri) il tasso di disoccupazione relativo al contesto di provenienza risulta il più alto dopo Campania e Sicilia, rispetto alla media nazionale, per cui spesso la scuola deve sostituirsi alla famiglia anche in situazioni pratiche di gestione degli alunni stessi (ticket mensa- trasporto-)oltre a prevedere di destinare attività laboratoriali extra-curriculari anche nel periodo di chiusura delle attività didattiche, in favore della suddetta fascia disagiata.

7 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina Risorse economiche e materiali

8 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina b Edilizia e rispetto delle norme sulla sicurezza 1.3.b.1 Certificazioni Validi Nessuna certificazione rilasciata Certificazioni rilasciate parzialmente Tutte le certificazioni rilasciate Certificazioni 33,7 39,6 23,4 49,1 46,5 55,3 17,2 13,9 21,4 Certificazioni rilasciate parzialmente

9 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina b.2 Sicurezza edifici e superamento barriere architettoniche Validi Sicurezza edifici e superamento barriere architettoniche Nessun adeguamento 0,0 0,0 0,1 Parziale adeguamento 55,6 69,2 77,5 Totale adeguamento 44,4 30,8 22,4 Parziale adeguamento Sezione di valutazione Domande Guida Qual e' la qualita' delle strutture della scuola (es. struttura degli edifici, raggiungibilita' delle sedi, ecc.)? Qual e' la qualita' degli strumenti in uso nella scuola (es. LIM, pc, ecc.)? Quali le risorse economiche disponibili? Opportunità (Digitare al max 1500 caratteri) L Istituto è dotato di laboratori e strumenti idonei finalizzati alle esigenze espresse nel POF d Istituto. Le risorse economiche sono da riferirsi a quelle predisposte dal Ministero e alla disponibilità di un piccolo contributo volontario da parte delle famiglie. Vincoli (Digitare al max 1500 caratteri) Pur considerando la valida dotazione di laboratori e strumenti, presente nel nostro Istituto, l uso, a volte, è limitato dalla impossibilità di manutendere gli stessi laboratori per la mancanza di risorse finanziarie e l assenza della figura di un assistente tecnico, purtroppo non ancora prevista nel nostro ordine di scuola. Un ulteriore vincolo è rappresentato dalla dislocazione logistica dei quattro edifici scolastici che ospitano i tre segmenti del nostro Istituto comprensivo oltre a non favorire una più efficace comunicazione tra gli stessi sia a livello di utenza che di figure professionali.

10 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina Risorse professionali 1.4.a Caratteristiche degli insegnanti 1.4.a.1 Tipologia di contratto degli insegnanti Istituto: - Tipologia di contratto degli insegnanti Anno scolastico Insegnanti a tempo indeterminato Insegnanti a tempo determinato N % N % TOTALE 79 90,8 8 9,2 100,0 - Benchmark* BARI , ,0 100,0 PUGLIA , ,3 100,0 ITALIA , ,9 100,0

11 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina a.2 Insegnanti a tempo indeterminato per fasce di eta' Istituto: - Insegnanti a tempo indeterminato per fasce di età Anno scolastico < Totale N % N % N % N % TOTALE - 0, , , ,8 100,0 - Benchmark* BARI 410 2, , , ,3 100,0 PUGLIA 877 1, , , ,9 100,0 ITALIA , , , ,6 100,0

12 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina a.3 Titoli in possesso degli insegnanti a tempo indeterminato Istituto: - Tipologia di contratto degli insegnanti Anno scolastico infanzia Quota laureati Quota diplomati TOTALE 16,7 83,3 100,0 Istituto: - Tipologia di contratto degli insegnanti Anno scolastico primaria Quota laureati Quota diplomati TOTALE 20,7 79,3 100,0 Istituto: - Tipologia di contratto degli insegnanti Anno scolastico secondaria Quota laureati Quota diplomati TOTALE 76,7 23,3 100,0

13 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina a.4 Insegnanti a tempo indeterminato per anni di servizio nella scuola (stabilita') Istituto: - Fasce Anni di Servizio degli insegnanti Anno scolastico Corrente Anno Da 2 a 5 anni Da 6 a 10 anni Oltre 10 anni N % N % N % N % 5 7, , , ,9 - Benchmark* BARI , , , ,7 PUGLIA , , , ,2 ITALIA , , , ,3

14 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina b Caratteristiche del Dirigente scolastico 1.4.b.1 Tipo di incarico del Dirigente scolastico ISTITUTO - Benchmark* Tipo incarico del Dirigente scolastico - Anno Scolastico Incarico effettivo Incarico nominale Incarico di reggenza Incarico di presidenza X Nessun incarico di dirigenza attivo al 26/03/2015 N % N % N % N % N % BARI ,7 1 0,4 13 4,9-0,0-0,0 PUGLIA ,7 1 0,2 49 7,1-0,0-0,0 ITALIA , , ,1 43 0,5 49 0,6

15 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina b.2 Anni di esperienza come Dirigente scolastico Validi Anni di esperienza come Dirigente scolastico Fino a 1 anno 4,1 7,4 10,9 Da 2 a 3 anni 17,2 21,8 20 Da 4 a 5 anni 0,6 0,2 1,5 Più di 5 anni 78,1 70,6 67,7 Piu' di 5 anni

16 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina b.3 Stabilita' del Dirigente scolastico Validi Stabilita' del Dirigente scolastico Fino a 1 anno 14,8 19,1 27,3 Da 2 a 3 anni 33,1 36,6 34,6 Da 4 a 5 anni 14,2 9,7 8,8 Più di 5 anni 37,9 34,6 29,3 Da 4 a 5 anni Sezione di valutazione Domande Guida Quali le caratteristiche socio anagrafiche del personale (es. eta', stabilita' nella scuola)? Quali le competenze professionali e i titoli posseduti dal personale (es. certificazioni linguistiche, informatiche, ecc.)? Opportunità (Digitare al max 1500 caratteri) I docenti in servizio nell Istituto rientrano per oltre il 90% nel personale a tempo indeterminato, con circa un 48% di docenti di età oltre i 55 anni che assicurano continuità didattica duratura nel tempo, a vantaggio dell attività d insegnamento. A questo si aggiunge il possesso di titoli e certificazione da parte del personale docente atti a rendere efficace l intervento educativo (I.R.C.-L2- informatica- ECDL, nonché specifiche competenze acquisite mediante attività formative di alto livello:corsi di specializzazione universitari, master di primo e secondo livello). Vincoli (Digitare al max 1500 caratteri) Le risorse professionali interne potrebbero essere il volano per una piena formazione per tutto il personale docente afferente all Istituto Comprensivo. Questo determinerebbe la possibilità di calibrare tempi e modalità di formazione per l intero A.S.

17 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina 17 2 Esiti 2.1 Risultati scolastici 2.1.a Esiti degli scrutini 2.1.a.1 Studenti ammessi alla classe successiva 2.1.a.1 Studenti ammessi alla classe successiva Anno scolastico 2013/14 - Primaria classe 1 % classe 1 classe 2 % classe 2 classe 3 % classe 3 classe 4 % classe 4 classe 5 % classe , , , , ,3 - Benchmark* BARI , , , , ,3 PUGLIA , , , , ,1 Italia , , , , ,3 2.1.a.1 Studenti ammessi alla classe successiva Anno scolastico 2013/14 - Media classe 1 % classe 1 classe 2 % classe , ,3 - Benchmark* BARI , ,6 PUGLIA , ,0 Italia , ,7

18 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina a.2 Studenti diplomati per votazione conseguita all'esame 2.1.a.2 Studenti diplomati per votazione conseguita all'esame Anno scolastico 2013/ Lode 6 (%) 7 (%) 8 (%) 9 (%) 10 (%) Lode (%) ,5 21,0 33,3 19,0 6,7 10,5 - Benchmark* BARI ,5 26,3 21,5 17,7 7,3 4,7 PUGLIA ,8 26,6 21,4 16,7 7,3 4,2 ITALIA ,3 27,3 21,8 15,8 5,3 2,5

19 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina b Trasferimenti e abbandoni 2.1.b.1 Studenti che hanno abbandonato gli studi in corso d'anno 2.1.b.1 Studenti che hanno abbandonato gli studi in corso d'anno Anno scolastico 2013/14 - Primaria classe 1 % classe 1 classe 2 % classe 2 classe 3 % classe 3 classe 4 % classe 4 classe 5 % classe 5-0,0-0,0-0,0-0,0-0,0 - Benchmark* BARI - 0,1-0,0-0,0-0,0-0,0 PUGLIA - 0,2-0,1-0,0-0,0-0,0 Italia - 0,2-0,1-0,1-0,1-0,1 2.1.b.1 Studenti che hanno abbandonato gli studi in corso d'anno Anno scolastico 2013/14 - Media classe 1 % classe 1 classe 2 % classe 2 classe 3 % classe 3-0,0 1 0,8-0,0 - Benchmark* BARI - 0,2-0,4-0,6 PUGLIA - 0,2-0,5-0,6 Italia - 0,2-0,4-0,5

20 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina b.2 Studenti trasferiti - in entrata - in corso d'anno 2.1.b.2 Studenti trasferiti - in entrata - in corso d'anno Anno scolastico 2013/14 - Primaria classe 1 % classe 1 classe 2 % classe 2 classe 3 % classe 3 classe 4 % classe 4 classe 5 % classe 5-0,0-0,0-0,0 1 1,5 1 0,8 - Benchmark* BARI 210 1, , , ,6 85 0,5 PUGLIA 657 1, , , , ,8 Italia , , , , ,0 2.1.b.2 Studenti trasferiti - in entrata - in corso d'anno Anno scolastico 2013/14 - Media classe 1 % classe 1 classe 2 % classe 2 classe 3 % classe 3-0,0 1 0,8-0,0 - Benchmark* BARI 139 0, ,7 85 0,5 PUGLIA 420 1, , ,6 Italia , , ,9

21 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina b.3 Studenti trasferiti - in uscita - in corso d'anno 2.1.b.3 Studenti trasferiti - in uscita - in corso d'anno Anno scolastico 2013/14 - Primaria classe 1 % classe 1 classe 2 % classe 2 classe 3 % classe 3 classe 4 % classe 4 classe 5 % classe 5-0,0 1 1,3-0,0 1 1,5-0,0 - Benchmark* BARI 278 1, , , , ,7 PUGLIA 911 2, , , , ,9 Italia , , , , ,6 2.1.b.3 Studenti trasferiti - in uscita - in corso d'anno Anno scolastico 2013/14 - Media classe 1 % classe 1 classe 2 % classe 2 classe 3 % classe 3 3 2,7 1 0,8 2 2,0 - Benchmark* BARI 170 1, , ,6 PUGLIA 589 1, , ,8 Italia , , ,4 Sezione di valutazione Domande Guida Quanti studenti non sono ammessi alla classe successiva e perche'? Ci sono concentrazioni di non ammessi in alcuni anni di corso o indirizzi di studio per le scuole superiori? Quanti sono gli studenti sospesi in giudizio nelle scuole superiori? I debiti formativi si concentrano in determinate discipline, anni di corso, indirizzi o sezioni? I criteri di valutazione adottati dalla scuola (studenti non ammessi alla classe successiva, studenti con debiti formativi) sono adeguati a garantire il successo formativo degli studenti? Quali considerazioni si possono fare analizzando la distribuzione degli studenti per fascia di voto conseguito all'esame di Stato (es. una parte consistente si colloca nelle fasce piu' basse, ci sono distribuzioni anomale per alcune fasce, cosa emerge dal confronto con il dato medio nazionale)? Quanti e quali studenti abbandonano la scuola e perche'? Punti di Forza (Digitare al max 1500 caratteri) In base agli esiti degli scrutini, si rileva che la scuola garantisce alla quasi totalità degli alunni il successo formativo: la percentuale degli studenti ammessi alla classe successiva è in linea con le medie provinciale e regionale nella primaria, dove risulta non ammesso un solo alunno di classe quinta, ed è superiore alle medie provinciale, regionale e nazionale nella scuola secondaria di I grado, in cui gli alunni non ammessi sono complessivamente tre. La motivazione della non ammissione di due dei quattro alunni è il mancato conseguimento del monte ore minimo necessario ai fini della validità dell anno scolastico. Agli esami di Stato la distribuzione degli studenti per fascia di voto risulta in equilibrio e segue la curva di Gauss; la maggioranza degli alunni (52,3%) si colloca su livelli medio alti (voti 8-9), attestandosi quindi a un livello superiore rispetto al dato medio nazionale. I criteri di valutazione adottati sembrano nel complesso adeguati a garantire il successo formativo degli studenti. L'unico caso di abbandono scolastico risulta determinato da un grave svantaggio socio ambientale. Punti di Debolezza (Digitare al max 1500 caratteri) Per quanto molto contenuti e giustificati, i trasferimenti in uscita in corso d'anno nella scuola secondaria, sono in percentuale lievemente superiori ai dati nazionali. La diversa distribuzione degli studenti per fascia di voto conseguito all'esame di Stato tra il nostro istituto e i dati provinciali, regionali e nazionali potrebbe segnalare delle anomalie nei criteri di valutazione adottati. Rubrica di Valutazione Criterio di qualità: La scuola garantisce il successo formativo degli studenti. Situazione della scuola

22 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina 22 La scuola non riesce a garantire il successo formativo per tutti gli studenti: la scuola perde molti studenti nel passaggio da un anno all'altro, oppure c'e' una percentuale anomala di trasferimenti o abbandoni, oppure ci sono concentrazioni anomale di non ammessi all'anno successivo e/o di abbandoni in alcuni anni di corso, sezioni, plessi o indirizzi di scuola. La distribuzione degli studenti per fasce di voto evidenzia una concentrazione eccessiva nelle fasce piu' basse. La scuola perde alcuni studenti nel passaggio da un anno all'altro, ci sono alcuni trasferimenti e abbandoni. La distribuzione degli studenti per fasce di voto evidenzia una concentrazione anomala in alcune fasce. La scuola non perde studenti nel passaggio da un anno all'altro, tranne singoli casi giustificati. La distribuzione degli studenti per fasce di voto evidenzia una situazione di equilibrio. La scuola non perde studenti nel passaggio da un anno all'altro e accoglie studenti provenienti da altre scuole. La distribuzione degli studenti per fasce di voto evidenzia una situazione di equilibrio. I criteri di selezione adottati dalla scuola sono adeguati a garantire il successo formativo degli studenti. 1 - Molto critica Con qualche criticita' Positiva Eccellente Motivazione del giudizio assegnato riguardo agli esiti degli scrutini della scuola secondaria di I grado risultano falsati perché incompleti. Infatti, essendosi verificati problemi tecnici in fase di inserimento nella piattaforma SIDI dei dati relativi agli esiti degli scrutini a.s. 2013/14, non sono stati inglobati dal sistema i risultati delle classi prime e seconde a tempo prolungato. Le ripetute segnalazioni della scuola a riguardo non hanno avuto riscontro, e conseguentemente gli alunni delle suddette classi sono stati erroneamente considerati come non ammessi alle classi successive (v. tabella 2.1.a.1 scuola media). Alla luce di quanto accertato, per la valutazione degli esiti degli scrutini nella scuola secondaria nel periodo considerato si sono utilizzati i dati presenti nell'ambiente digitale "Scuola in chiaro" e quelli disponibili nell'archivio scolastico, dalla cui lettura è scaturita l'individuazione dei punti di forza e di quelli di debolezza nonché il giudizio assegnato nella rubrica di valutazione.

23 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina Risultati nelle prove standardizzate nazionali 2.2.a Risultati degli studenti nelle prove di italiano e matematica 2.2.a.4 Punteggio in italiano e matematica *Differenze nel punteggio rispetto a scuole con contesto socio-economico e culturale simile (ESCS) Istituto: - Risultati degli studenti nelle prove di italiano e matematica Prova di Italiano Prova di Matematica Livello Classe/Plesso/Classe Punt. ESCS (*) Punt. ESCS (*) 2-Scuola primaria - Classi seconde 8,0 7,2 BAEE n/a n/a BAEE II A 8,3 15,5 BAEE II B 13,4 11,1 BAEE II C 1,8 4,0 BAEE II D 5,3 1,6 5-Scuola primaria - Classi quinte -1,9 2,3 BAEE n/a n/a BAEE V A 9,1 10,3 BAEE V B -6,3-5,5 BAEE V C 0,8-1,4 BAEE V D -10,0-6,3 BAEE V E -1,3 11,7 BAEE V F -2,3-0,7 8-Scuola secondaria di I grado - Classi terze 0,0 0,0 BAMM n/a n/a BAMM III A 0,0 0,0 BAMM III B 0,0 0,0 BAMM III C 0,0 0,0 BAMM III D 0,0 0,0 BAMM III E 0,0 0,0

24 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina b Livelli di apprendimento degli studenti 2.2.b.1 Alunni collocati nei diversi livelli in italiano e in matematica Classe/Istituto/Ra ggruppamento geografico BAEE II A BAEE II B BAEE II C BAEE II D Numero studenti Livello 1 % studenti Livello 1 Numero studenti Livello 2 Italiano Numero studenti Livello b.1 Alunni collocati nei diversi livelli in italiano e in matematica Numero studenti Livello 4 Numero studenti Livello 5 Numero studenti Livello 1 Numero studenti Livello 2 Matematica Numero studenti Livello 3 Numero studenti Livello 4 Numero studenti Livello % studenti Livello 2 % studenti Livello 3 % studenti Livello 4 % studenti Livello 5 % studenti Livello 1 % studenti Livello 2 % studenti Livello 3 % studenti Livello 4 % studenti Livello 5 10,8 13,5 17,6 16,2 41,9 6,8 17,6 6,8 28,4 40,5 Puglia 20,5 11,5 13,8 16,9 37,2 22,4 22,4 10,4 17,4 27,5 Sud 25,3 13,1 12,8 15,6 33,3 24,9 22,3 11,4 15,8 25,4 Italia 25,1 12,7 13,1 16,2 32,9 24,3 23,3 12,1 16,4 23,9 Classe/Istituto/Ra ggruppamento geografico BAEE V A BAEE V B BAEE V C BAEE V D BAEE V E BAEE V F Numero studenti Livello 1 % studenti Livello 1 Numero studenti Livello 2 Italiano Numero studenti Livello b.1 Alunni collocati nei diversi livelli in italiano e in matematica Numero studenti Livello 4 Numero studenti Livello 5 Numero studenti Livello 1 Numero studenti Livello 2 Matematica Numero studenti Livello 3 Numero studenti Livello 4 Numero studenti Livello % studenti Livello 2 % studenti Livello 3 % studenti Livello 4 % studenti Livello 5 % studenti Livello 1 % studenti Livello 2 % studenti Livello 3 % studenti Livello 4 % studenti Livello 5 28,7 29,5 18,0 16,4 7,4 16,0 28,6 27,7 11,8 16,0 Puglia 22,3 21,0 15,5 19,3 21,9 20,7 20,1 21,5 17,3 20,3 Sud 23,7 21,5 15,8 19,5 19,6 22,4 22,3 19,3 17,4 18,6 Italia 20,7 20,2 17,3 20,8 21,0 19,3 21,8 20,4 19,1 19,4 Classe/Istituto/Ra ggruppamento geografico BAMM III A BAMM III B BAMM III C BAMM III D BAMM III E Numero studenti Livello 1 % studenti Livello 1 Numero studenti Livello 2 Italiano Numero studenti Livello b.1 Alunni collocati nei diversi livelli in italiano e in matematica Numero studenti Livello 4 Numero studenti Livello 5 Numero studenti Livello 1 Numero studenti Livello 2 Matematica Numero studenti Livello 3 Numero studenti Livello 4 Numero studenti Livello % studenti Livello 2 % studenti Livello 3 % studenti Livello 4 % studenti Livello 5 % studenti Livello 1 % studenti Livello 2 % studenti Livello 3 % studenti Livello 4 % studenti Livello 5 8,2 11,2 24,5 26,5 29,6 10,2 25,5 17,3 15,3 31,6 Puglia 26,3 16,7 20,0 18,5 18,5 28,5 23,6 16,9 13,1 17,9 Sud 27,0 20,6 19,0 16,9 16,5 27,9 24,1 17,7 13,1 17,2 Italia 19,2 20,0 19,8 19,7 21,3 20,9 22,8 18,7 15,6 21,9

25 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina c Variabilita' dei risultati fra le classi 2.2.c.1 Varianza interna alle classi e fra le classi 2.2.c.1 - Variabilità dei punteggi TRA le classi e DENTRO le classi - Italiano e Matematica - Scuola primaria - Classi seconde Istituto/Raggruppament o geografico TRA_ita (%) DENTRO_ita (%) TRA_mat (%) DENTRO_mat (%) 7,9 92,1 12,4 87,6 - Benchmark* Sud 9,3 90,7 15,9 84,1 ITALIA 8,4 91,6 10,6 89,4 2.2.c.1 - Variabilità dei punteggi TRA le classi e DENTRO le classi - Italiano e Matematica - Scuola primaria - Classi quinte Istituto/Raggruppament o geografico TRA_ita (%) DENTRO_ita (%) TRA_mat (%) DENTRO_mat (%) 12,0 88,0 23,1 76,9 - Benchmark* Sud 10,8 89,2 15,4 84,6 ITALIA 8,7 91,3 12,4 87,6 Sezione di valutazione Domande Guida Quali risultati raggiunge la scuola nelle prove standardizzate nazionali di italiano e matematica? La scuola riesce ad assicurare esiti uniformi tra le varie classi? Il livello raggiunto dagli studenti nelle prove INVALSI e' ritenuto affidabile - conoscendo l'andamento abituale delle classi - oppure c'e' il sospetto di comportamenti opportunistici (cheating)? Le disparita' a livello di risultati tra gli alunni meno dotati e quelli piu' dotati sono in aumento o in regressione nel corso della loro permanenza a scuola? Queste disparita' sono concentrate in alcune sedi, indirizzi o sezioni? Punti di Forza (Digitare al max 1500 caratteri) Nelle prove standardizzate nazionali di italiano e matematica i risultati appaiono complessivamente buoni nelle classi seconde della primaria e nelle terze della secondaria (punteggi superiori alle medie). Si segnala una certa uniformità dei risultati nelle classi della primaria. La scuola, nonostante le difficoltà e alcune disparità dei risultati conseguiti, non rinuncia a mettersi in gioco sottoponendo gli alunni a forme di valutazione esterna che sono a latere della rilevazione degli apprendimenti Invalsi. Nel corso dell' anno scolastico 2014/2015, infatti, per la seconda volta, dopo la stipula di una convenzione specifica, ha partecipato all' indagine internazionale IEA TIMSS 2015, riservata agli Istituti Comprensivi, con due classi: una classe quarta di scuola primaria ed una classe terza di scuola secondaria di primo grado. Punti di Debolezza (Digitare al max 1500 caratteri) I risultati ottenuti in entrambe le prove standardizzate nazionali dagli studenti delle classi quinte della primaria sono mediamente inferiori: in italiano cinque classi su sei non raggiungono le medie provinciali, regionali e nazionali, in matematica questo fenomeno si verifica in quattro classi su sei. Nella scuola secondaria, invece, i risultati appaiono complessivamente al di sopra delle medie provinciale, regionale e nazionale.si evidenziano notevoli differenziazioni, infatti, tra le diverse classi, relativamente a quelle che accolgono soprattutto alunni delle zone residenziali, con un background socio-economico e socio-culturale più elevato rispetto alla media delle classi che frequentano il plesso urbano. Inoltre si evidenziano notevoli difficoltà nella rilevazione dei progressi degli alunni, a vari livelli, nel corso della loro permanenza a scuola, in quanto non sono state ancora strutturate prove standardizzate comuni per l'intero Istituto, diventato comprensivo solo nell'ultimo triennio. Rubrica di Valutazione Criterio di qualità: La scuola assicura l'acquisizione dei livelli essenziali di competenze (misurate con le prove standardizzate nazionali) per tutti gli studenti. Situazione della scuola

26 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina 26 Il punteggio di italiano e/o matematica della scuola alle prove INVALSI e' inferiore rispetto a quello di scuole con background socio-economico e culturale simile. I punteggi delle diverse classi in italiano e/o matematica sono molto distanti e la varianza tra classi in italiano e/o matematica e' decisamente superiore a quella media. La quota di studenti collocata nei livelli 1 e 2 in italiano e in matematica e' notevolmente superiore alla media nazionale. Il punteggio di italiano e matematica della scuola alle prove INVALSI e' in linea con quello di scuole con background socioeconomico e culturale simile. La varianza tra classi in italiano e in matematica e' uguale o di poco superiore a quella media, i punteggi delle classi non si discostano molto dalla media della scuola, anche se ci sono casi di singole classi in italiano e matematica che si discostano in negativo. La quota di studenti collocata nei livelli 1 e 2 in italiano e in matematica e' in linea con la media nazionale. 1 - Molto critica Con qualche criticita' 4 - Il punteggio di italiano e matematica della scuola alle prove INVALSI e' superiore a quello di scuole con background socioeconomico e culturale simile. La varianza tra classi in italiano e matematica e' in linea o di poco inferiore a quella media, i punteggi delle classi non si discostano dalla media della scuola oppure in alcune classi si discostano in positivo. La quota di studenti collocata nei livelli 1 e 2 in italiano e in matematica e' inferiore alla media nazionale. Il punteggio di italiano e matematica della scuola alle prove INVALSI e' superiore a quello di scuole con background socioeconomico e culturale simile ed e' superiore alla media nazionale. La varianza tra classi in italiano e matematica e' inferiore a quella media. I punteggi delle diverse classi in italiano e matematica non si discostano dalla media della scuola. La quota di studenti collocata nei livelli 1 e 2 in italiano e in matematica e' decisamente inferiore alla media nazionale. 5 - Positiva Eccellente Motivazione del giudizio assegnato L analisi e l interpretazione dei risultati conseguiti dagli studenti nelle prove standardizzate ci inducono a collocare la scuola in un livello intermedio della rubrica di valutazione (livello 4) in quanto, seppure con qualche criticità, la situazione appare tendenzialmente positiva. Il punteggio di italiano e matematica alle prove Invalsi delle classi seconde della primaria e terze della secondaria è superiore a quello di scuole con background socio economico e culturale simile, mentre è inferiore per le classi quinte della primaria. I punteggi ottenuti dalle singole classi sia della primaria che della secondaria sono in linea con la media della scuola; in alcuni casi si discostano in positivo, in uno si discostano in negativo. La quota di studenti collocata nei livelli 1 e 2 in italiano e matematica è inferiore alla media nazionale nelle classi seconde della primaria e terze della secondaria, superiore nelle quinte della primaria

27 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina Competenze chiave e di cittadinanza Sezione di valutazione Domande Guida La scuola valuta le competenze di cittadinanza degli studenti (es. il rispetto delle regole, lo sviluppo del senso di legalita' e di un'etica della responsabilita', la collaborazione e lo spirito di gruppo)? La scuola adotta criteri di valutazione comuni per l'assegnazione del voto di comportamento? La scuola valuta le competenze chiave degli studenti come l'autonomia di iniziativa e la capacita' di orientarsi? In che modo la scuola valuta queste competenze (osservazione del comportamento, individuazione di indicatori, questionari, ecc.)? Qual e' il livello delle competenze chiave e di cittadinanza raggiunto dagli studenti nel loro percorso scolastico? Ci sono differenze tra classi, sezioni, plessi, indirizzi o ordini di scuola? Punti di Forza (Digitare al max 1500 caratteri) La scuola promuove numerose iniziative finalizzate allo sviluppo delle competenze di cittadinanza degli studenti e adotta criteri di valutazione comuni per l assegnazione del voto di comportamento. Valuta alcune delle competenze chiave (comunicazione nella madrelingua e nelle lingue straniere, competenze matematica, scientifica e tecnologica, competenze sociali e civiche, consapevolezza e espressione culturale). Punti di Debolezza (Digitare al max 1500 caratteri) La scuola non dispone di strumenti formali e condivisi per la valutazione delle competenze di cittadinanza, che viene affidata ai Consigli di classe. Tra le competenze chiave non vengono valutate lo spirito di iniziativa e imprenditorialità e l imparare a imparare. Rubrica di Valutazione Criterio di qualità: La scuola assicura l'acquisizione delle competenze chiave e di cittadinanza degli studenti. Il livello delle competenze chiave e di cittadinanza raggiunto dagli studenti non e' soddisfacente; nella maggior parte delle classi le competenze sociali e civiche sono scarsamente sviluppate (collaborazione tra pari, responsabilita' e rispetto delle regole). La maggior parte degli studenti non raggiunge una adeguata autonomia nell'organizzazione dello studio e nell'autoregolazione dell'apprendimento. La scuola non adotta modalita' comuni per la valutazione delle competenze chiave e di cittadinanza degli studenti. Il livello delle competenze chiave e di cittadinanza raggiunto dagli studenti e' accettabile; sono presenti alcune situazioni (classi, plessi, ecc.) nelle quali le competenze sociali e civiche sono scarsamente sviluppate (collaborazione tra pari, responsabilita' e rispetto delle regole). In generale gli studenti raggiungono una sufficiente autonomia nell'organizzazione dello studio e nell'autoregolazione dell'apprendimento, ma alcuni studenti non raggiungono una adeguata autonomia. La scuola adotta criteri comuni per la valutazione del comportamento, ma non utilizza strumenti per valutare il raggiungimento delle competenze chiave e di cittadinanza degli studenti. Il livello delle competenze chiave e di cittadinanza raggiunto dagli studenti e' buono; le competenze sociali e civiche sono adeguatamente sviluppate (collaborazione tra pari, responsabilita' e rispetto delle regole). La maggior parte degli studenti raggiunge una adeguata autonomia nell'organizzazione dello studio e nell'autoregolazione dell'apprendimento. Non sono presenti concentrazioni anomale di comportamenti problematici in specifiche sezioni, plessi, indirizzi di scuola. La scuola adotta criteri comuni per la valutazione del comportamento e utilizza almeno uno strumento per valutare il raggiungimento delle competenze chiave e di cittadinanza degli studenti. Situazione della scuola 1 - Molto critica Con qualche criticita' Positiva 6 -

28 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina 28 Il livello delle competenze chiave e di cittadinanza raggiunto dagli studenti e' elevato; in tutte le classi le competenze sociali e civiche sono adeguatamente sviluppate (collaborazione tra pari, responsabilita' e rispetto delle regole) e in alcune classi raggiungono un livello ottimale. La maggior parte degli studenti raggiunge una adeguata autonomia nell'organizzazione dello studio e nell'autoregolazione dell'apprendimento e una parte di essi raggiunge livelli eccellenti. Non sono presenti concentrazioni anomale di comportamenti problematici in specifiche sezioni, plessi, indirizzi di scuola. La scuola adotta criteri comuni per la valutazione del comportamento e utilizza piu' strumenti per valutare il raggiungimento delle competenze chiave e di cittadinanza degli studenti. 7 - Eccellente Motivazione del giudizio assegnato Il livello di acquisizione di alcune competenze chiave e di cittadinanza raggiunto dagli studenti è buono; le competenze sociali e civiche sono adeguatamente sviluppate e la maggior parte degli studenti raggiunge un adeguata autonomia nell organizzazione dello studio e nell autoregolazione dell apprendimento. Non sono presenti concentrazioni anomale di comportamenti problematici. La scuola adotta criteri comuni per la valutazione del comportamento e alcuni strumenti per valutare il raggiungimento di alcune competenze chiave, ma non utilizza strumenti specifici per la valutazione delle competenze di cittadinanza

29 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina Risultati a distanza 2.4.c Successo negli studi secondari di II grado 2.4.c.1 Consiglio orientativo per tipologia 2.4.c.1 Consiglio orientativo per tipologia % Artistica % Linguistica % Professionale % Qualsiasi area % Scientifica % Tecnica % Umanistica % Apprendistato 1,9 2,8 29,4 1,9 31,2 22,1 11,1 0

30 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina c.2 Corrispondenza tra consiglio orientativo e scelta effettuata 2.4.c.2 Corrispondenza tra consiglio orientativo e scelta effettuata Consigli Corrispondenti Consigli non Corrispondenti N % N % TOTALE 84 84, ,0 100 BARI , , PUGLIA , , ITALIA , ,

31 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina c.3 Promossi al I anno che hanno seguito il consiglio orientativo 2.4.c.3 Promossi al I anno che hanno seguito il consiglio orientativo Promossi che hanno seguito il Consiglio Orientativo Promossi che non hanno seguito il Consiglio Orientativo N % N % 73 89, ,8 - Benchmark* BARI , ,7 PUGLIA , ,0 ITALIA , ,9 Sezione di valutazione Domande Guida Per la scuola primaria - Quali sono gli esiti degli studenti usciti dalla scuola primaria al termine del primo anno di scuola secondaria di I grado? [Nel caso in cui la grande maggioranza degli studenti della primaria si iscriva nella secondaria del medesimo Istituto Comprensivo si puo' utilizzare l'indicatore 2.1.a sugli Esiti degli scrutini] Per la scuola secondaria di I grado - Quali sono i risultati dei propri studenti nel percorso scolastico successivo? In che misura il consiglio orientativo e' seguito? In che misura il consiglio orientativo e' efficace? Per la scuola secondaria di II grado - Qual e' la riuscita dei propri studenti nei successivi percorsi di studio? Quanti studenti iscritti all'universita' non hanno conseguito crediti? Coloro che hanno conseguito crediti universitari ne hanno conseguiti in misura adeguata (tenendo conto che andrebbero conseguiti in media 60 crediti per ciascun anno di corso)? Per la scuola secondaria di II grado - Qual e' la riuscita dei propri studenti nel mondo del lavoro? (La scuola potrebbe considerare, se in possesso dei relativi dati, la quota di ex studenti occupati dopo 3 o 5 anni dal diploma, la coerenza tra il titolo di studio conseguito e il settore lavorativo, o ancora esaminare quanti studenti hanno trovato un impiego nella regione di appartenenza e quanti al di fuori di essa). Punti di Forza (Digitare al max 1500 caratteri) Il livello di acquisizione di alcune competenze chiave e di cittadinanza raggiunto dagli studenti è buono; le competenze sociali e civiche sono adeguatamente sviluppate e la maggior parte degli studenti raggiunge un adeguata autonomia nell organizzazione dello studio e nell autoregolazione dell apprendimento. Non sono presenti concentrazioni anomale di comportamenti problematici. La scuola adotta criteri comuni per la valutazione del comportamento e alcuni strumenti per valutare il raggiungimento di alcune competenze chiave, ma non utilizza strumenti specifici per la valutazione delle competenze di cittadinanza Punti di Debolezza (Digitare al max 1500 caratteri) Non è possibile rilevare e valutare gli esiti degli studenti usciti dalla scuola primaria al termine del primo anno di scuola secondaria di I grado sia perché la maggioranza degli studenti della primaria non si è iscritta nella secondaria dell I.C., sia perché non si è mai provveduto a tale rilevazione nemmeno per gli alunni interni. La scuola non ha predisposto strumenti per il monitoraggio dei risultati a distanza degli studenti. Rubrica di Valutazione Criterio di qualità: La scuola favorisce il successo degli studenti nei successivi percorsi di studio e di lavoro. Per le scuole del I ciclo - La scuola non monitora i risultati a distanza degli studenti oppure i risultati degli studenti nel successivo percorso di studio non sono soddisfacenti: una quota consistente di studenti o specifiche tipologie di studenti incontra difficolta' di apprendimento (non sono ammessi alla classe successiva, hanno debiti formativi o cambiano l'indirizzo di studio) e/o abbandona gli studi nel percorso successivo. Per le scuole del II ciclo - La scuola non monitora i risultati degli studenti nei successivi percorsi di studio e di avviamento al mondo del lavoro (stage, formazione non universitaria, ecc.) e il loro inserimento nel mercato del lavoro. Il numero di immatricolati all'universita' e' inferiore a quello medio provinciale e regionale. I risultati raggiunti dagli studenti immatricolati all'universita' sono molto bassi (la mediana dei crediti conseguiti all'universita' dai diplomati dopo 1 e 2 anni e' inferiore a 20 su 60). Situazione della scuola 1 - Molto critica

32 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina 32 Per le scuole del I ciclo - I risultati degli studenti nel successivo percorso di studio sono sufficienti: diversi studenti incontrano difficolta' di apprendimento (non sono ammessi alla classe successiva, hanno debiti formativi o cambiano l'indirizzo di studio) e/o abbandonano gli studi nel percorso successivo. Per le scuole del II ciclo - La scuola non raccoglie in modo sistematico informazioni sui risultati degli studenti nei successivi percorsi di studio e di avviamento al mondo del lavoro (stage, formazione non universitaria, ecc.) e il loro inserimento nel mercato del lavoro. Il numero di immatricolati all'universita' e' nella media o di poco inferiore alla media provinciale e regionale. I risultati raggiunti dagli studenti immatricolati all'universita' sono mediocri (la mediana dei crediti conseguiti dai diplomati dopo 1 e 2 anni di universita' e' compresa tra 20 e 30 su 60) Con qualche criticita' 4 - Per le scuole del I ciclo - I risultati degli studenti nel successivo percorso di studio sono buoni: pochi studenti incontrano difficolta' di apprendimento (non sono ammessi alla classe successiva, hanno debiti formativi o cambiano l'indirizzo di studio) e il numero di abbandoni nel percorso di studi successivo e' molto contenuto. Per le scuole del II ciclo - La scuola monitora in maniera sistematica i risultati degli studenti nei successivi percorsi di studio e di avviamento al mondo del lavoro (stage, formazione non universitaria, ecc.) e il loro inserimento nel mercato del lavoro. Il numero di immatricolati all'universita' e' superiore alla media provinciale e regionale. I risultati raggiunti dagli studenti immatricolati all'universita' sono buoni (la mediana dei crediti conseguiti dai diplomati dopo 1 e 2 di universita' anni e' almeno 30 su 60). Per le scuole del I ciclo - I risultati degli studenti nel percorso successivo di studio sono molto positivi: in rari casi gli studenti incontrano difficolta' di apprendimento (non sono ammessi alla classe successiva, hanno debiti formativi o cambiano l'indirizzo di studio) e non ci sono episodi di abbandono degli studi nel percorso successivo. Per le scuole del II ciclo - La scuola monitora in maniera sistematica i risultati degli studenti nei successivi percorsi di studio e di avviamento al mondo del lavoro (stage, formazione non universitaria, ecc.) e il loro inserimento nel mercato del lavoro. Il numero di immatricolati all'universita' e' superiore alla media provinciale e regionale. I risultati raggiunti dagli studenti immatricolati all'universita' sono molto positivi (la mediana dei crediti conseguiti dai diplomati dopo 1 e 2 anni di universita' e' superiore a 40 su 60). 5 - Positiva Eccellente Motivazione del giudizio assegnato In base agli esiti degli scrutini, si rileva che la scuola garantisce alla quasi totalità degli alunni il successo formativo. La scuola, pur conoscendo i percorsi formativi degli studenti, anche provenienti dalle diverse scuole primarie presenti sul territorio, potrebbe anche raccogliere, in modo sistemico,ulteriori informazioni sui risultati degli stessi,attraverso prove omogenee strutturate, nel percorso di studio all'interno dello stesso Istituto Comprensivo, anche per ridurre la variabilità tra le classi. Inoltre, in base ai dati restituiti (studenti promossi al 1 anno della secondaria di secondo grado che hanno seguito il consiglio orientativo) emerge che la maggioranza dei nostri alunni non incontra difficoltà di apprendimento al di fuori dell'istituto. Pertanto, la scuola, grazie anche alle attività di Orientamento, promuove il successo formativo degli studenti. Infatti, i risultati al primo anno di Scuola Secondaria di Secondo grado sono buoni: pochi studenti incontrano difficoltà di apprendimento (non sono ammessi alla classe successiva, hanno debiti formativi o cambiano l'indirizzo di studio) e il numero di abbandoni nel percorso di studi successivo è molto contenuto.

33 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina 33 3A Processi - Pratiche educative e didattiche 3A.1 Curricolo, progettazione e valutazione Subarea: Curricolo e offerta formativa 3.1.a Curricolo 3.1.a.1 Presenza degli aspetti relativi all'elaborazione del curricolo-primaria Validi Presenza degli aspetti relativi all'elaborazione del curricolo-primaria Basso grado di presenza 5,1 7,7 10 Medio - basso grado di presenza 2,9 2,6 6 Medio - alto grado di presenza 21,9 21,2 29,3 Alto grado di presenza 70,1 68,5 54,7 Alto grado di presenza 3.1.a.1 Presenza degli aspetti relativi all'elaborazione del curricolo-secondaria Validi Presenza degli aspetti relativi all'elaborazione del curricolo-secondaria Basso grado di presenza 5,3 8,4 11,7 Medio - basso grado di presenza 4,4 2,9 5,6 Medio - alto grado di presenza 22,1 19,9 27,2 Alto grado di presenza 68,1 68,8 55,5 Alto grado di presenza

34 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina a.2 Aspetti del curricolo presenti-primaria Curricolo di scuola per italiano Curricolo di scuola per matematica Curricolo di scuola per la lingua inglese Curricolo di scuola per scienze Curricolo di scuola per altre discipline Curricolo per lo sviluppo delle competenze trasversali Profilo delle competenze da possedere in uscita dalla scuola Quota del monte ore annuale per la realizzazione di discipline e attivita' autonomamente scelte dalla scuola Istituto: - Aspetti del curricolo presenti-primaria Riferimento Provinciale (% scuole in cui sono presenti gli aspetti seguenti) Riferimento Regionale (% scuole in cui sono presenti gli aspetti seguenti) Riferimento Nazionale (% scuole in cui sono presenti gli aspetti seguenti) Si 94,9 92,6 89,3 Si 94,2 91,8 89 Si 92,7 89,8 85 Si 90, ,4 Si 89,8 87,2 81,3 Si 70,8 72,6 57,9 Si 84,7 85,2 80,7 Si 37, ,3 Altro No 8,8 9,5 12,1 3.1.a.2 Aspetti del curricolo presenti-secondaria Curricolo di scuola per italiano Curricolo di scuola per matematica Curricolo di scuola per la lingua inglese Curricolo di scuola per scienze Curricolo di scuola per altre discipline Curricolo per lo sviluppo delle competenze trasversali Profilo delle competenze da possedere in uscita dalla scuola Quota del monte ore annuale per la realizzazione di discipline e attivita' autonomamente scelte dalla scuola Istituto: - Aspetti del curricolo presenti-secondaria Riferimento Provinciale (% scuole in cui sono presenti gli aspetti seguenti) Riferimento Regionale (% scuole in cui sono presenti gli aspetti seguenti) Riferimento Nazionale (% scuole in cui sono presenti gli aspetti seguenti) Si 93,8 91,6 87 Si 93, ,7 Si 92,9 89,9 83,6 Si 91,2 88,2 81,7 Si 88,5 86,1 79,6 Si 66,4 72,3 58,4 Si 87,6 91,3 86,2 Si 31 28,6 28,3 Altro No 5,3 8,7 11,9 Domande Guida A partire dai documenti ministeriali di riferimento, in che modo il curricolo di istituto risponde ai bisogni formativi degli studenti e alle attese educative e formative del contesto locale? La scuola ha individuato quali traguardi di competenza gli studenti nei diversi anni dovrebbero acquisire? Vengono individuate anche le competenze trasversali (es. educazione alla cittadinanza, competenze sociali e civiche)? Gli insegnanti utilizzano il curricolo definito dalla scuola come strumento di lavoro per la loro attivita'? Le attivita' di ampliamento dell'offerta formativa sono progettate in raccordo con il curricolo di istituto? Vengono individuati in modo chiaro gli obiettivi e le abilita'/competenze da raggiungere attraverso i progetti di ampliamento dell'offerta formativa?

35 SNV - Scuola: prodotto il :29/09/ :46:37 pagina 35 Punti di Forza (Digitare al max 1500 caratteri) Il grado di adeguatezza e completezza del curricolo e dell'azione didattica è classificato ALTO. L Istituto è diventato comprensivo in seguito al dimensionamento della rete scolastica a settembre 2012 e ha esplicitato nel POF il curricolo verticale a partire dalle linee guida ministeriali. Sono stati definiti i profili di competenza per le varie discipline ed anni di corso. La riflessione interna sul curricolo coinvolge tutta la comunità professionale. Le attività di ampliamento dell'offerta formativa sono inserite nel progetto educativo di scuola.per completare e dare un valore aggiunto alla certificazione delle competenze, non solo a seguito dell'esame di stato, la scuola si è attivata per diventare ente certificatore di competenze digitali (centro Eipass)al fine di fornire ai suoi utenti ( alunni, docenti e personale ATA) competenze delineate nell'unesco ICT. Anche le competenze di lingua straniera sono certificate dalla Cambridge University in collaborazione con la British School of Bari. Punti di Debolezza (Digitare al max 1500 caratteri) I progetti di ampliamento dell'offerta formativa sono numerosi e distinti per i diversi segmenti scolastici, anche se, purtroppo, a causa delle ridotte risorse finanziarie la scuola è costretta a individuare, strategicamente, alcune risorse professionali per l'accesso alle attività aggiuntive di insegnamento. Relativamente al curricolo si sottolinea che la riflessione sullo stesso non essendo ancora ampia e approfondita da parte di tutti i docenti, non ha consentito l'applicazione generalizzata del 20% del monte ore della quota locale del curricolo. Subarea: Progettazione didattica 3.1.c Progettazione didattica 3.1.c.1 Presenza degli aspetti relativi alla progettazione didattica -PRIMARIA Validi Presenza degli aspetti relativi alla progettazione didattica -PRIMARIA Basso grado di presenza 2,2 4,1 6,8 Medio - basso grado di presenza 19,7 17,9 23,2 Medio - alto grado di presenza 38 35,8 36 Alto grado di presenza 40,1 42,2 33,9 Alto grado di presenza 3.1.c.1 Presenza degli aspetti relativi alla progettazione didattica -SECONDARIA Validi Presenza degli aspetti relativi alla progettazione didattica -SECONDARIA Basso grado di presenza 4,4 4 6,8 Medio - basso grado di presenza 15,9 12,7 21 Medio - alto grado di presenza 43,4 37,9 34,9 Alto grado di presenza 36,3 45,4 37,4 Medio-alto grado di presenza

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :29/09/2015 19:45:33 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - I.C.S. MONTALTO DI CASTRO SNV - Scuola: prodotto il :29/09/2015 19:45:33 pagina

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :22/06/2016 11:49:26 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - I.C. SACCHETTI S.MINIATO SNV - Scuola: prodotto il :22/06/2016 11:49:26 pagina

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :28/09/2015 17:57:09 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - I.C. ATINA SNV - Scuola: prodotto il :28/09/2015 17:57:09 pagina 2 1 Contesto

Dettagli

Rapporto Autovalutazione RAV

Rapporto Autovalutazione RAV SNV - Scuola: TOPS76500T prodotto il :09/07/2015 18:19:12 pagina 1 Rapporto Autovalutazione RAV Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - TOPS76500T S.ANNA SNV - Scuola: TOPS76500T prodotto il :09/07/2015

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 21:16:38 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - I.C. MAZZINI-GALLO SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 21:16:38 pagina 2

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :29/09/2015 12:27:46 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - "FALCONE-BORSELLINO" SNV - Scuola: prodotto il :29/09/2015 12:27:46 pagina

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :08/07/2015 12:58:33 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - IC LADISPOLI I SNV - Scuola: prodotto il :08/07/2015 12:58:33 pagina 2 1 Contesto

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :30/09/2015 18:52:10 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - PERFUGAS - SEBASTIANO SATTA SNV - Scuola: prodotto il :30/09/2015 18:52:10

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :28/09/2015 19:09:06 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - CORSANO SNV - Scuola: prodotto il :28/09/2015 19:09:06 pagina 2 1 Contesto

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :28/06/2016 18:37:40 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - I.C. SAN FRANCESCO DA PAOLA SNV - Scuola: prodotto il :28/06/2016 18:37:40

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :29/09/2015 21:34:42 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - LICEO SCIENTIFICO STATALE "T. C. ONESTI" SNV - Scuola: prodotto il :29/09/2015

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :15/07/2015 11:21:25 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - ROSETI - BICCARI SNV - Scuola: prodotto il :15/07/2015 11:21:25 pagina 2 1

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 14:06:23 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - IST. C. GIFFONI V.P. "LINGUITI" SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 14:06:23

Dettagli

Mappa indicatori per Rapporto di Autovalutazione

Mappa indicatori per Rapporto di Autovalutazione Mappa indicatori per Rapporto di Autovalutazione Novembre 2014 INDICE della MAPPA INDICATORI 1 Contesto... 2 1.1 Popolazione scolastica... 2 1.2 Territorio e capitale sociale... 3 1.3 Risorse economiche

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 17:48:21 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - LICEO DELLE SCIENZE UMANE - OPZIONE ECONOMICO- SOCIALE "LEONARDO DA VINCI"

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :22/07/2015 10:06:30 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - "LENOCI" SNV - Scuola: prodotto il :22/07/2015 10:06:30 pagina 2 1 Contesto

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :24/09/2015 16:55:14 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - I. I. S. S. "E. MATTEI" SNV - Scuola: prodotto il :24/09/2015 16:55:14 pagina

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :29/09/2015 16:20:25 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - CARINOLA - FALCIANO DEL MASSICO SNV - Scuola: prodotto il :29/09/2015 16:20:25

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :20/06/2016 12:52:21 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - VEN.GIOVANNI MERLINI SNV - Scuola: prodotto il :20/06/2016 12:52:21 pagina

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :29/06/2016 16:02:56 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - RIGNANO-INCISA VALDARNO SNV - Scuola: prodotto il :29/06/2016 16:02:56 pagina

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :31/07/2015 11:05:45 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - EX MANZONI S.M. - LUCERA SNV - Scuola: prodotto il :31/07/2015 11:05:45 pagina

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :21/06/2016 10:15:24 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - L.S. CAVANIS SNV - Scuola: prodotto il :21/06/2016 10:15:24 pagina 2 1 Contesto

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 03:18:49 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - CESAREO G.A. SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 03:18:49 pagina 2 1 Contesto

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: GOIS001006 prodotto il :24/07/2015 11:23:33 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - GOIS001006 IS DANTE ALIGHIERI SNV - Scuola: GOIS001006 prodotto

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :17/12/2015 13:16:04 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - GAUDENZIO FERRARI. MOMO SNV - Scuola: prodotto il :17/12/2015 13:16:04 pagina

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :28/09/2015 11:51:18 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - VANVITELLI SNV - Scuola: prodotto il :28/09/2015 11:51:18 pagina 2 1 Contesto

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :30/07/2015 21:15:20 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - IC DI SOMAGLIA SNV - Scuola: prodotto il :30/07/2015 21:15:20 pagina 2 1 Contesto

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :28/09/2015 15:07:52 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - ISTITUTO COMPRENSIVO ALATRI 1 SNV - Scuola: prodotto il :28/09/2015 15:07:52

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :31/07/2015 00:30:53 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - XXV APRILE SNV - Scuola: prodotto il :31/07/2015 00:30:53 pagina 2 1 Contesto

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 22:38:55 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - ANTONINO CAPONNETTO SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 22:38:55 pagina

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :28/09/2015 11:22:20 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - LARGO COCCONI SNV - Scuola: prodotto il :28/09/2015 11:22:20 pagina 2 1 Contesto

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :09/10/2015 10:08:24 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - IC "G. DELEDDA" CATANIA SNV - Scuola: prodotto il :09/10/2015 10:08:24 pagina

Dettagli

Dati nazionali Corrispondenza con i dati del RAV provincia di Bolzano pag

Dati nazionali Corrispondenza con i dati del RAV provincia di Bolzano pag Dati di benchmark nazionali per la Scuola secondaria di secondo grado 1 e Formazione Professionale 2 In tutti i dati di benchmark il riferimento regionale è il Veneto, il riferimento provinciale è la provincia

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :29/09/2015 18:13:18 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - I.C. SESTOLA SNV - Scuola: prodotto il :29/09/2015 18:13:18 pagina 2 1 Contesto

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :28/06/2016 01:18:10 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - CORINALDO SNV - Scuola: prodotto il :28/06/2016 01:18:10 pagina 2 1 Contesto

Dettagli

Mappa indicatori per Rapporto di Autovalutazione

Mappa indicatori per Rapporto di Autovalutazione Mappa indicatori per Rapporto di Autovalutazione Marzo 2017 INDICE della MAPPA INDICATORI 1 Contesto... 2 1.1 Popolazione scolastica... 2 1.2 Territorio e capitale sociale... 3 1.3 Risorse economiche e

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :26/06/2016 17:25:11 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - I.I.S. "TEN. R. RIGHETTI" SNV - Scuola: prodotto il :26/06/2016 17:25:11 pagina

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: NAPSO4500F prodotto il :16/06/2016 10:10:40 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - NAPSO4500F ISTITUTO GIOVANNI VERGA SNV - Scuola: NAPSO4500F prodotto

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :02/10/2015 08:05:35 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - G. D. ROMAGNOSI SNV - Scuola: prodotto il :02/10/2015 08:05:35 pagina 2 1

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 11:29:37 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - PBS CARAVAGGIO SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 11:29:37 pagina 2 1 Contesto

Dettagli

Dati nazionali Corrispondenza con i dati del RAV provincia di Bolzano Pag.

Dati nazionali Corrispondenza con i dati del RAV provincia di Bolzano Pag. Dati di benchmark nazionali per la Scuola primaria e secondaria di primo grado 1 In tutti i dati di benchmark il riferimento regionale è il Veneto, il riferimento provinciale è la provincia di Verona Tabelle

Dettagli

RAPPORTO DI AUTOVALUTAZIONE

RAPPORTO DI AUTOVALUTAZIONE Istituto Statale Augusto Monti Asti RAPPORTO DI AUTOVALUTAZIONE 2014/17 1 2. ESITI clicca sul numero del paragrafo 2.1 Risultati scolastici pp. 3-5 2.2 Risultati nelle prove standardizzate nazionali 2.3

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :09/10/2015 14:09:50 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - I.C. CHIERI IV - GIONCHETO SNV - Scuola: prodotto il :09/10/2015 14:09:50

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :17/06/2016 15:09:25 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - I.T.E.T. "CARDUCCI/GALILEI" FERMO SNV - Scuola: prodotto il :17/06/2016 15:09:25

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 18:58:29 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - D. D. AVERSA TERZO SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 18:58:29 pagina 2

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :14/07/2015 10:48:08 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - "G.FAUSER" SNV - Scuola: prodotto il :14/07/2015 10:48:08 pagina 2 1 Contesto

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :31/07/2015 12:39:34 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - LABRIOLA SNV - Scuola: prodotto il :31/07/2015 12:39:34 pagina 2 1 Contesto

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 10:22:36 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - CASTEL DI LAMA ISC 1 SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 10:22:36 pagina

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :22/06/2016 07:25:13 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - TANCREDI-AMICARELLI-MONTE S.A. SNV - Scuola: prodotto il :22/06/2016 07:25:13

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :17/07/2015 13:08:24 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - VOLTA SNV - Scuola: prodotto il :17/07/2015 13:08:24 pagina 2 1 Contesto e

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :21/09/2015 08:06:35 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - ISTITUTO "OXFORD" SNV - Scuola: prodotto il :21/09/2015 08:06:35 pagina 2

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :16/10/2015 19:12:24 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - PALAZZO DEGLI STUDI PADRE PIO SNV - Scuola: prodotto il :16/10/2015 19:12:24

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :27/09/2015 22:58:49 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - I.C. VICOPISANO " ILARIA ALPI" SNV - Scuola: prodotto il :27/09/2015 22:58:49

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :30/07/2015 16:21:22 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - "T. STIGLIANI" SNV - Scuola: prodotto il :30/07/2015 16:21:22 pagina 2 1 Contesto

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 19:27:12 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - IST.ISTR.SUP.(EX CLASSICO)-CASARANO SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: BSSL01500D prodotto il :29/06/2016 11:46:11 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - BSSL01500D Liceo Artistico "Foppa" SNV - Scuola: BSSL01500D prodotto

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :31/07/2015 15:12:19 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - IC RONCADE SNV - Scuola: prodotto il :31/07/2015 15:12:19 pagina 2 1 Contesto

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :17/07/2015 19:52:34 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - IST. ISTRUZ. SUP. TEC. PROF.LE E SCIENT. SNV - Scuola: prodotto il :17/07/2015

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :28/06/2016 14:32:09 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - SCUOLA ELEM.PAR."A.RICCI" SNV - Scuola: prodotto il :28/06/2016 14:32:09 pagina

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione Prot. 1243 del 21/12/2015 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 Istituto di Istruzione Paritaria F. De André 1 1 Contesto e risorse 1.1 Popolazione scolastica 1.1.a Status socio economico

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :09/10/2015 14:35:51 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - IST.ISTRUZIONE SUPERIORE "F.LLI TADDIA" SNV - Scuola: prodotto il :09/10/2015

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :15/12/2015 22:29:09 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - I.C. "G. PASCOLI" - RIOLO TERME SNV - Scuola: prodotto il :15/12/2015 22:29:09

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :30/09/2015 10:36:31 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - I. I.S. "P. GIANNONE - E.MASI" SNV - Scuola: prodotto il :30/09/2015 10:36:31

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 23:14:04 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - I.C. "G. PASCOLI" - RIOLO TERME SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 23:14:04

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :28/09/2015 11:21:00 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - CIAMPINO I - V. BACHELET SNV - Scuola: prodotto il :28/09/2015 11:21:00 pagina

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :09/09/2015 14:26:03 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - VASARI SNV - Scuola: prodotto il :09/09/2015 14:26:03 pagina 2 1 Contesto

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: TO1E03500P prodotto il :30/06/2016 14:56:43 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - TO1E03500P "VIRGINIA AGNELLI" SNV - Scuola: TO1E03500P prodotto

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :23/06/2016 15:57:00 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - I.C. COMO BORGOVICO SNV - Scuola: prodotto il :23/06/2016 15:57:00 pagina

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :20/06/2016 16:04:50 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - DON UMBERTO PASINI SNV - Scuola: prodotto il :20/06/2016 16:04:50 pagina 2

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :17/12/2015 18:22:51 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - I.T.T. "G. E M. MONTANI" FERMO SNV - Scuola: prodotto il :17/12/2015 18:22:51

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: VI1M01800T prodotto il :21/09/2015 08:55:21 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - VI1M01800T PATRONATO LEONE XIII SNV - Scuola: VI1M01800T prodotto

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :09/07/2015 10:07:02 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - M. GORTANI - COMEGLIANS SNV - Scuola: prodotto il :09/07/2015 10:07:02 pagina

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :30/09/2015 06:30:57 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - 1 C.D."HERO PARADISO" SANTERAMO SNV - Scuola: prodotto il :30/09/2015 06:30:57

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :08/10/2015 13:19:25 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - IPSSA I.P.S.S.A.R."KAROL WOJTYLA"CATANIA SNV - Scuola: prodotto il :08/10/2015

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 15:18:52 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - CLAUDIO VARALLI SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 15:18:52 pagina 2 1

Dettagli

RISULTATI NELLE PROVE

RISULTATI NELLE PROVE 2 CIRCOLO DIDATTICO RUGGERO SETTIMO CASTELVETRANO RISULTATI NELLE PROVE STANDARDIZZATE NAZIONALI ANNO SCOLASTICO 2013/14 L'analisi dei risultati conseguiti nelle prove standardizzate nazionali consente

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :29/09/2015 17:00:55 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - I.S.I.T. "U.BASSI - P.BURGATTI" SNV - Scuola: prodotto il :29/09/2015 17:00:55

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 14:08:47 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - MURIALDO LEONARDO SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 14:08:47 pagina 2

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :31/07/2015 12:02:52 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - S. TERESA DEL BAMBIN GESU' SNV - Scuola: prodotto il :31/07/2015 12:02:52

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :07/07/2016 14:35:09 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - Liceo delle Scienze Umane "Antonio Rosmini" SNV - Scuola: prodotto il :07/07/2016

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: TOIC87600L prodotto il :17/12/2015 14:46:38 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - TOIC87600L I.C. - TORINO - VIA RICASOLI SNV - Scuola: TOIC87600L

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :14/07/2015 10:42:32 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - SAN GIUSEPPE SNV - Scuola: prodotto il :14/07/2015 10:42:32 pagina 2 1 Contesto

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :24/07/2015 13:04:55 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - D.D. ILARIA ALPI SNV - Scuola: prodotto il :24/07/2015 13:04:55 pagina 2 1

Dettagli

ANALISI ESITI. 2.1 Risultati scolastici

ANALISI ESITI. 2.1 Risultati scolastici ANALISI ESITI 2.1 Risultati scolastici I risultati scolastici rimandano agli esiti degli studenti nel breve e medio periodo. E' importante che la scuola sostenga il percorso scolastico di tutti gli studenti

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :22/09/2015 13:09:43 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - ITI "PANELLA /VALLAURI" REGGIO CALABRIA SNV - Scuola: prodotto il :22/09/2015

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :25/09/2015 14:58:13 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - G. MERONI SNV - Scuola: prodotto il :25/09/2015 14:58:13 pagina 2 1 Contesto

Dettagli

Rapporto di Autovalutazione. GUIDA all autovalutazione

Rapporto di Autovalutazione. GUIDA all autovalutazione Rapporto di Autovalutazione GUIDA all autovalutazione Novembre 2014 INDICE Indicazioni per la compilazione del Rapporto di Autovalutazione... 3 Format del Rapporto di Autovalutazione... 5 Dati della scuola...

Dettagli

Valutazione dell apprendimento e misurazione degli apprendimenti: percorsi di sistema

Valutazione dell apprendimento e misurazione degli apprendimenti: percorsi di sistema Valutazione dell apprendimento e misurazione degli apprendimenti: percorsi di sistema CONFERENZA DI SERVIZIO SNV PUGLIA PROVINCIA DI FOGGIA 12 MARZO 2015 Gruppo di lavoro E - D.S. L. VITULANO prof.sse

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 08:52:53 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - FALCONE E BORSELLINO SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 08:52:53 pagina

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 00:24:50 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - IC D. ALIGHIERI SNV - Scuola: prodotto il :30/06/2016 00:24:50 pagina 2 1

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: MI1M01400V prodotto il :29/06/2016 20:49:12 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - MI1M01400V SCUOLA SECONDARIA DI 1 GR. DON BOSCO SNV - Scuola: MI1M01400V

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: PDIC861005 prodotto il :14/12/2015 15:22:21 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - PDIC861005 DI BORGORICCO SNV - Scuola: PDIC861005 prodotto il :14/12/2015

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :28/09/2015 12:40:00 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - I.T.E.S "R. VALTURIO" SNV - Scuola: prodotto il :28/09/2015 12:40:00 pagina

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: CAIS01300V prodotto il :26/06/2016 17:19:43 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - CAIS01300V I.I.S. "G.ASPRONI" SNV - Scuola: CAIS01300V prodotto

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: NAMM31400E prodotto il :30/06/2016 19:05:38 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - NAMM31400E GIOVANNI SCOTTI SNV - Scuola: NAMM31400E prodotto il

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DON ALFONSO DE CARO FISCIANO-LANCUSI (SA)

ISTITUTO COMPRENSIVO DON ALFONSO DE CARO FISCIANO-LANCUSI (SA) RELAZIONE SUI RISULTATI DELLE PROVE INVALSI II E V LIVELLO SCUOLA PRIMARIA A. S. 2013-2014 a cura della docente Referente per la valutazione Meriano Anna Maria ISTITUTO COMPRENSIVO DON ALFONSO DE CARO

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :28/09/2015 19:26:40 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - PAOLO TOSCANELLI SNV - Scuola: prodotto il :28/09/2015 19:26:40 pagina 2 1

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: prodotto il :16/07/2015 15:02:45 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2014/15 RAV Scuola - IC M.TERESA DI CALCUTTA/MILANO SNV - Scuola: prodotto il :16/07/2015 15:02:45

Dettagli

Rapporto Autovalutazione

Rapporto Autovalutazione SNV - Scuola: PDIC861005 prodotto il :29/06/2016 20:43:48 pagina 1 Rapporto Autovalutazione Periodo di Riferimento - 2015/16 RAV Scuola - PDIC861005 DI BORGORICCO SNV - Scuola: PDIC861005 prodotto il :29/06/2016

Dettagli

Notiziario Esiti degli scrutini e degli esami di Stato del II ciclo A.S. 2009/10. (agosto 2010)

Notiziario Esiti degli scrutini e degli esami di Stato del II ciclo A.S. 2009/10. (agosto 2010) Notiziario Esiti degli scrutini e degli esami di Stato del II ciclo A.S. 2009/10 (agosto 2010) Allo scopo di migliorare la tempestività dell informazione statistica del settore istruzione il Ministero

Dettagli