COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA"

Transcript

1 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 1434 del 07/07/2014 OGGETTO: ACQUISTO MATERIALI PER STRUTTURA DI ACCOGLIENZA PER DONNE E MINORI VITTIME DI MALTRATTAMENTO E VIOLENZA - CASA SICURA DI VIA COSTANTINO RAFFO. IL DIRIGENTE AREA1 - Visto l art. 107 del TUEL approvato con D. Lgs 267/2000 in base al quale i dirigenti adottano atti che impegnano l amministrazione verso l esterno; - Vista la nota della Provincia di Genova del 28/07/2009 ad oggetto: Finanziamento c/c progetto antiviolenza con la quale veniva comunicata l erogazione di un contributo di ,00 per finanziare le spese di in conto capitale della struttura Casa sicura di Via C. Raffo; - Richiamata la determinazione dirigenziale n del 21/12/2009 con la quale era stata accertata la suddetta somma di ,00; - Vista la determinazione dirigenziale n. 75 del 14/01/2011 con la quale si era proceduto all assunzione degli impegni di spesa per acquisto arredi e attrezzature per la struttura casa sicura finanziati con contributo provinciale; - Richiamata la determinazione dirigenziale 1408 del 14/07/2011 con la quale, a seguito di indagine di mercato, si procedeva all individuazione dei fornitori per effettuare l acquisto di specifiche attrezzature, - Preso atto che a tale determinazione non è seguito l effettivo acquisto delle attrezzature giacchè la struttura risultava occupata e si è valutato opportuno non procedere con l acquisto delle attrezzature previste; - Considerato che ad oggi l appartamento è libero ed è stato affidato tramite apposita Convenzione all Associazione Cif Telefono Donna, Delibera di giunta 197/2013 nell ambito delle attività promosse dal progetto Il filo Bianco progetto presentato da tale Associazione il a valere sull Avviso per Il sostegno ai centri antiviolenza ed alle strutture pubbliche e private finalizzato ad ampliare il numero di servizi offerti alle vittime la cui incolumità sia particolarmente a rischio e per l apertura di centri antiviolenza a carattere residenziale nelle aree dove è maggiore il gap tra la domanda e l offerta, ammesso al finanziamento dal Ministero delle Pari Opportunità, che prevede tra le varie azioni anche ampliamento di capacità di offerta alle donne vittime e ai loro figli minori, da ottenersi con la messa a disposizione della rete antiviolenza del territorio un alloggio - Considerato che, a seguito di sopralluogo è emersa la necessità di andare ad integrare le attrezzature già presenti nella Casa con le seguenti: - 2 ciabatte multiple - 1 cestino spazzatura medio/piccolo per il bagno con coperchio - 2 scopino per wc - 2 scope per pulizie domestiche

2 - 1 cestino spazzatura da ufficio - 1 porta saponetta da lavandino - 2 portaspazzolini denti - 1 spremiagrumi manuale - 2 bastoni per lavare per terra - 6 stracci per lavare per terra - 2 secchi - 1 pentola alta grande acciaio inox con coperchio - 1 pentola media acciaio inox con coperchio - 1 pentola piccola acciaio inox con coperchio - 1 padella grande alluminio - 1 padella media alluminio c - 1 padella piccola alluminio - 1 scolapasta acciaio - 1 bollitore latte acciaio - 1 caffettiera 4 tazze - 1 colino grande (30 cm) - 1 colino piccolo (10 cm) - 4 cucchiai legno misure diverse - 2 coltelli lama seghettata per il pane - 2 coltelli lama liscia diverse misure - 1 paio di forbici - 1 tagliere grande - 1 tagliere medio - 1 mestolo grande - 1 mestolo medio - 1 paletta forata per i fritti - 1 paletta piatta in acciaio (tipo per tagliare/servire lasagne) - 1 schiumarola - 2 teglie da forno rettangolari in alluminio misure diverse - 2 teglie da forno rotonde in alluminio misure diverse - 6 contenitori plastica (tipo tupperware) con coperchio misure diverse - 1 scolaposate da lavandino - 1 portaposate da cassetto in materiale lavabile - 1 apribottiglie - 1 apriscatole - 4 bacinelle per bucato in formato diverso - 1 grattugia per formaggio - 1 stendibiancheria acciaio mollette bucato - 2 cesti biancheria - 1 asse da stiro - 1 scala - visti i preventivi pervenuti all Ufficio Servizi Sociali area progettazione - documenti tenuti agli atti della RAFFO FERRAMENTA, via Nazionale Sestri Levante - Considerati i costi proposti e valutate le necessità della struttura si procede con l acquisto delle seguenti quantità presso la suddetta Ditta

3 - 2 ciabatte multiple 10,00 cad tot 20,00-1 cestino spazzatura medio/piccolo per il bagno con coperchio 7,50 cad - 2 scopino per wc 7,50 cad, totale 15,00-2 scope per pulizie domestiche 7,50 cad, totale 15,00-1 cestino spazzatura da ufficio 5,00-1 porta saponetta da lavandino 4,00-2 portaspazzolini denti 13,00cad, totale 26,00-1 spremiagrumi manuale 10,00-2 bastoni per lavare per terra 7,50 cad, totale 15,00-6 stracci per lavare per terra 1,50 cad, totale 9,00-2 secchi 6,00 cad, totale 12,00-1 pentola alta grande acciaio inox con coperchio 56,00-1 pentola media acciaio inox con coperchio 44,00-1 pentola piccola acciaio inox con coperchio 33,00-1 padella grande alluminio 14,00-1 padella media alluminio 21,00-1 padella piccola alluminio 25,00-1 scolapasta acciaio 20,00-1 bollitore latte acciaio 5,00-1 caffettiera 4 tazze 25,00-1 colino grande (24 cm) 12,00-1 colino piccolo (10 cm) 4,00-4 cucchiai legno misure diverse 6,00-2 coltelli lama seghettata per il pane 6,00 cad, totale 12,00-2 coltelli lama liscia diverse misure, 14,00 cad, totale 28,00-1 paio di forbici, 8,50-1 tagliere grande 16,00-1 tagliere medio11,00-1 mestolo grande 20,00-1 mestolo medio 18,00-1 paletta forata per i fritti 17,00-1 paletta piatta in acciaio (tipo per tagliare/servire lasagne) 12,00-1 schiumarola 17,00-2 teglie da forno rettangolari in alluminio misure diverse 14,00 cad, totale 28,00-2 teglie da forno rotonde in alluminio misure diverse, 25,00 cad, totale 50,00-6 contenitori plastica (tipo tupperware) con coperchio misure diverse, 3,00 cad, totale 18,00-1 scolaposate da lavandino 12,00-1 portaposate da cassetto in materiale lavabile 8,00-1 apribottiglie 10,00-1 apriscatole10,00-4 bacinelle per bucato in formato diverso, 3,00 cad. totale 12,00-1 grattugia per formaggio 6,00-1 stendibiancheria acciaio 45, mollette bucato 15,00-2 cesti biancheria 6,00 cad, totale 12,00-1 asse da stiro, 50,00-1 scala 50,00

4 per un totale complessivo onnicomprensivo (iva 22%) pari a 889,00 - ritenuto di procedere all acquisto presso la ditta RAFFO FERRAMENTA, via Nazionale Sestri Levante - Accertato preventivamente che il programma dei conseguenti pagamenti è compatibile con i relativi stanziamenti di bilancio e con le regole di finanza pubblica - Osservato che il controllo di regolarità amministrativa sul presente atto (art. 147-/bis/ d. lgs. n. 267/2000) è esercitato dal sottoscritto, il quale, con la firma digitale della determinazione, ne garantisce la regolarità e la correttezza; - Preso atto che è stato posto il visto di regolarità contabile dal Responsabile del servizio finanziario ai sensi dell art. 153, comma 5, T.U. Enti Locali; - DISPONE 1. Di acquistare presso la Ditta RAFFO FERRAMENTA i seguenti materiali: - 2 ciabatte multiple 10,00 cad tot 20,00-1 cestino spazzatura medio/piccolo per il bagno con coperchio 7,50 cad - 2 scopino per wc 7,50 cad, totale 15,00-2 scope per pulizie domestiche 7,50 cad, totale 15,00-1 cestino spazzatura da ufficio 5,00-1 porta saponetta da lavandino 4,00-2 portaspazzolini denti 13,00cad, totale 26,00-1 spremiagrumi manuale 10,00-2 bastoni per lavare per terra 7,50 cad, totale 15,00-6 stracci per lavare per terra 1,50 cad, totale 9,00-2 secchi 6,00 cad, totale 12,00-1 pentola alta grande acciaio inox con coperchio 56,00-1 pentola media acciaio inox con coperchio 44,00-1 pentola piccola acciaio inox con coperchio 33,00-1 padella grande alluminio 14,00-1 padella media alluminio 21,00-1 padella piccola alluminio 25,00-1 scolapasta acciaio 20,00-1 bollitore latte acciaio 5,00-1 caffettiera 4 tazze 25,00-1 colino grande (24 cm) 12,00-1 colino piccolo (10 cm) 4,00-4 cucchiai legno misure diverse 6,00-2 coltelli lama seghettata per il pane 6,00 cad, totale 12,00-2 coltelli lama liscia diverse misure, 14,00 cad, totale 28,00-1 paio di forbici, 8,50-1 tagliere grande 16,00-1 tagliere medio11,00-1 mestolo grande 20,00-1 mestolo medio 18,00-1 paletta forata per i fritti 17,00

5 - 1 paletta piatta in acciaio (tipo per tagliare/servire lasagne) 12,00-1 schiumarola 17,00-2 teglie da forno rettangolari in alluminio misure diverse 14,00 cad, totale 28,00-2 teglie da forno rotonde in alluminio misure diverse, 25,00 cad, totale 50,00-6 contenitori plastica (tipo tupperware) con coperchio misure diverse, 3,00 cad, totale 18,00-1 scolaposate da lavandino 12,00-1 portaposate da cassetto in materiale lavabile 8,00-1 apribottiglie 10,00-1 apriscatole10,00-4 bacinelle per bucato in formato diverso, 3,00 cad. totale 12,00-1 grattugia per formaggio 6,00-1 stendibiancheria acciaio 45, mollette bucato 15,00-2 cesti biancheria 6,00 cad, totale 12,00-1 asse da stiro, 50,00-1 scala 50,00 per un totale complessivo onnicomprensivo (iva 22%) pari a 889,00 CIG Z061021B68 2. Di dare atto che all impegno di spesa n. 2010/3640/1 sono allocate le risorse sufficienti, pari a 889,00 per l acquisto dei beni suddetti. 3. Di pubblicare il presente provvedimento dirigenziale per 15 (quindici) giorni consecutivi all Albo Pretorio on line. IL DIRIGENTE AREA1 (DR. Stefano Chioggia)

6 SETTORE ECONOMICO - FINANZIARIO VISTO DI REGOLARITA CONTABILE ATTESTANTE LA COPERTURA FINANZIARIA OGGETTO: ACQUISTO MATERIALI PER STRUTTURA DI ACCOGLIENZA PER DONNE E MINORI VITTIME DI MALTRATTAMENTO E VIOLENZA - CASA SICURA DI VIA COSTANTINO RAFFO. Ai sensi e per gli effetti dell art. 151, comma 4, del T.U. delle leggi sull ordinamento degli enti locali, D.Lgs 267/2000, si attestano la regolarità contabile e la copertura finanziaria relativamente alla determinazione n 1434 del 07/07/2014. ANNO IMPEGNO CAPITOLO ARTICOLO CDR CDG PROGETTO IMPORTO / PGT ,00 Data 16/07/2014 Il Responsabile del Servizio Finanziario CASTAGNOLA ANGELA il 16/07/ ai sensi dell'art.20 e 22 del D.lgs.82/2005

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 1095 del 23/05/2014 OGGETTO: ACQUISTO MATERIALI ED ELETTRODOMESTICI PER STRUTTURA DI ACCOGLIENZA PER DONNE E MINORI VITTIME DI MALTRATTAMENTO E VIOLENZA - CASA SICURA DI VIA

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 1165 del 05/06/2014 OGGETTO: ACQUISTO MATERIALI PER STRUTTURA DI ACCOGLIENZA PER DONNE E MINORI VITTIME DI MALTRATTAMENTO E VIOLENZA CASA SICURA DI VIA COSTANTINO RAFFO. Visto

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 1963 del 01/10/2014 OGGETTO: FORNITURA MATERIALE A STAMPA E DIVULGATIVO PER PARTECIPAZIONE FIERA INTERNAZIONALE DEL TURISMO DI RIMI 9-11 OTTOBRE 2014 IL DIRIGENTE AREA1 - Visto

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 125 del 23/01/2017 OGGETTO: PROGETTO HOME CARE PREMIUM - ASSUNZIONE SUB IMPEGNI DI SPESA PER INTEGRAZIONE RETTE RICOVERO - GENNAIO - GIUGNO 2017 - IL DIRIGENTE - Visto l art.

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 178 del 02/02/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI MANUTENZIONE ATTREZZATURE DA CUCINA E LAVANDERIA PRESENTI NEL CENTRO COTTURA, NEI REFETTORI E ASILO NIDO PER ANNO 2015 IL

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 1880 del 19/09/2014 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA RELATIVO A PROCEDURA ESECUTIVA TRAMITE PIGNORAMENTO IMMOBILIARE-SPESE DI PUBBLICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 1962 del 01/10/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO PER ESPLETAMENTO PRATICHE PREVIDENZIALI ALLA SOCIETA XANTO S.R.L. - CIG: Z7911008FE IL SEGRETARIO Rilevato che, a seguito della

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 252 del 31/01/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE PLAFONIERE IN EMERGENZA PRESSO EX CINEMA CONCHIGLIA (AUTORIMESSA E ARENA PER PUBBLICI SPETTACOLI) E MODIFICA CANCELLO INGRESSO AUTORIMESSA

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE

COMUNE DI SESTRI LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 527 del 20/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO DA MAGGIOLI SPA DI PACCHETTO DI SERVIZI FUNZIONALE ALL AVVIO E ALLA GESTIONE DELLA FATTURAZIONE ELETTRONICA IL DIRIGENTE AREA 2 - Visto

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 95 del 17/01/2017 OGGETTO: APPALTO PER I LAVORI DI MANUTENZIONE - REVISIONE - COLLAUDO DEI SISTEMI DI ESTINZIONE INCENDI ANNO 2017-2018-2019

Dettagli

COMUNE DI SAVONA INVENTARIO SEDI DI RISTORAZIONE ALLEGATO 9B ASILI NIDO

COMUNE DI SAVONA INVENTARIO SEDI DI RISTORAZIONE ALLEGATO 9B ASILI NIDO COMUNE DI SAVONA INVENTARIO SEDI DI RISTORAZIONE ALLEGATO 9B ASILI NIDO ASILI NIDO Aprile 2017 ASILO NIDO VIA CHIAPPINO - INVENTARIO CUCINA bicchieri piccoli plastica 38 colapasta plastica 2 colapasta

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 2161 del 27/10/2014 OGGETTO: FORNITURA ED INSTALLAZIONE PRESIDI ANTINCENDIO PER STABILI DI PROPRIETA' COMUNALE. IMPEGNO DI SPESA. IL DIRIGENTE AREA 4 Visto l art. 107 del TU

Dettagli

COLLEZIONE BONITA ACCIAIO INOX 18/10

COLLEZIONE BONITA ACCIAIO INOX 18/10 COLLEZIONE BONITA ACCIAIO INOX 18/10 88GS3927 69696 - PENTOLA CM 18 69697 - PENTOLA CM 20 69698 - PENTOLA CM 22 69699 - PENTOLA CM 24 69700 - PENTOLA CM 26 70013 - PENTOLA CM 28 108085 - CASSERUOLA OVALE

Dettagli

COLLEZIONE BONITA ACCIAIO INOX 18/10

COLLEZIONE BONITA ACCIAIO INOX 18/10 RESIDENCE COLLEZIONE BONITA ACCIAIO INOX 18/10 (ANCHE PER INDUZIONE) 88GS3927 69696 - PENTOLA CM 18 69697 - PENTOLA CM 20 69698 - PENTOLA CM 22 69699 - PENTOLA CM 24 69700 - PENTOLA CM 26 70013 - PENTOLA

Dettagli

SETTORE II CULTURA, ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI UNITA OPERATIVA REFEZIONI SCOLASTICHE DETERMINAZIONE

SETTORE II CULTURA, ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI UNITA OPERATIVA REFEZIONI SCOLASTICHE DETERMINAZIONE SETTORE II CULTURA, ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI UNITA OPERATIVA REFEZIONI SCOLASTICHE DETERMINAZIONE Oggetto: Ristorazione scolastica. Procedura aperta per l'affidamento della fornitura di derrate

Dettagli

COLLEZIONE ACCIAIO INOX AISI 430 COLLEZIONE COSTANZA ALLUMINIO ANTIADERENTE (ANCHE PER INDUZIONE)

COLLEZIONE ACCIAIO INOX AISI 430 COLLEZIONE COSTANZA ALLUMINIO ANTIADERENTE (ANCHE PER INDUZIONE) Residence COLLEZIONE ACCIAIO INOX AISI 430 (ANCHE PER INDUZIONE) DSC6429 107239 - PENTOLA CM 16 107240 - PENTOLA CM 18 107241 - PENTOLA CM 20 107242 - PENTOLA CM 22 107243 - PENTOLA CM 24 107244 - PENTOLA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE SERVIZI GENERALI - C.E.D. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 866 del 12/05/2016 Determina n. 672

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 1128 Del 29/12/2015 Welfare Locale CIG: Z21178104C CUP: B57B15000650002 IL RESPONSABILE/DIRIGENTE DEL SERVIZIO Premesso che l Unione di Comuni Terre di Castelli, nell ambito delle politiche

Dettagli

COLLEZIONE BONITA ACCIAIO INOX 18/10

COLLEZIONE BONITA ACCIAIO INOX 18/10 Residence COLLEZIONE BONITA ACCIAIO INOX 18/10 (ANCHE PER INDUZIONE) 88GS3927 69696 - PENTOLA CM 18 69697 - PENTOLA CM 20 69698 - PENTOLA CM 22 69699 - PENTOLA CM 24 69700 - PENTOLA CM 26 70013 - PENTOLA

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA

COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 1661 del 08/08/2014 OGGETTO: REALIZZAZIONE PROGETTO MEMORY TRAINING - IMPEGNO E LIQUIDAZIONE IL DIRIGENTE AREA1 - Visti gli artt. 107, 183 e 191 del TUEL approvato con D. Lgs

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE SVILUPPO ECONOMICO E ATTIVITA PRODUTTIVE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 2319 del 16/12/2016 Determina

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 124 DEL 15.10.2015 OGGETTO: ACQUISTO DISCO BACKUP DEL SERVER MEDIANTE IL MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (MEPA).

Dettagli

INVENTARIO ATTREZZATURE I.T.E. "E. TOSI" AL 18/07/2012

INVENTARIO ATTREZZATURE I.T.E. E. TOSI AL 18/07/2012 INVENTARIO ATTREZZATURE INVENTARIO ATTREZZATURE I.T.E. "E. TOSI" AL 18/07/2012 NUMERO ARMADIO FRIGO NON FUNZIONANTE (utilizzato per riposizione pentole) 1 ARMADIO METALLO PORTA DOCUMENTI cm 50x100x200

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

Comune di Marcaria Provincia di Mantova

Comune di Marcaria Provincia di Mantova DETERMINAZIONE N. 138 Data di registrazione 21/06/2017 ORIGINALE Oggetto : INTEGRAZIONE DELL' IMPEGNO DI SPESA ASSUNTO PER IL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E TARATURA DELL''AUTOVELOX 104/C2 IN DOTAZIONE ALL'UFFICIO

Dettagli

CORPO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

CORPO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N CORPO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2017-117.0.0.-52 L'anno 2017 il giorno 30 del mese di Maggio il sottoscritto Tinella Giacomo in qualita' di dirigente di Corpo Polizia Municipale,

Dettagli

COLLEZIONE BONITA ACCIAIO INOX 18/10

COLLEZIONE BONITA ACCIAIO INOX 18/10 Residence COLLEZIONE BONITA ACCIAIO INOX 18/10 (ANCHE PER INDUZIONE) 88GS3927 69696 - PENTOLA CM 18 69697 - PENTOLA CM 20 69698 - PENTOLA CM 22 69699 - PENTOLA CM 24 69700 - PENTOLA CM 26 70013 - PENTOLA

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 503 DEL 23-09-2014 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Ammissione al ricovero in pronta accoglienza della sig.ra

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE SERVIZI GENERALI - C.E.D. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 1170 del 30/06/2016 Determina n. 935

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Sezione Ragioneria ed Economato Economato proposta n. 1256 / 2017 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 847 / 2017 OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURE ARRETRATE SERVIZIO TELEPASS ANNI 2015-2016 - IMPEGNO SPESA DI EURO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Rep. n. 119 Area 3 Servizio Lavori Pubblici IL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Rep. n. 119 Area 3 Servizio Lavori Pubblici IL DIRIGENTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Rep. n. 119 Area 3 Servizio Lavori Pubblici Determina registrata in data 17/12/2015 Oggetto: AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI STRADALI - LOTTO D ATTESA la propria competenza ai sensi:

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Servizi alla Persona Sezione Istruzione ed Integrazione proposta n. 1527 / 2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 996 / 2015 OGGETTO: TRASFERIMENTO AGLI ISTITUTI COMPRENSIVI SCOLASTICI DI FONDI PER

Dettagli

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4.

AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4. AMMINISTRAZIONE STRAORDINARIA EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 12 marzo 2015, n. 7 - Delibera Giunta Regionale n.14/8 del 8.4.2015 SETTORE 2 Bilancio, Patrimonio e Contratti D E T E R M I N A

Dettagli

COMUNE di MONTALLEGRO (Provincia di Agrigento) SETTORE III DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE di MONTALLEGRO (Provincia di Agrigento) SETTORE III DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Regione Siciliana COMUNE di MONTALLEGRO (Provincia di Agrigento) Repubblica Italiana SETTORE III DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 49 del 22/07/2015 ORIGINALE COPIA OGGETTO: fornitura di materiale e attrezzi

Dettagli

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE POLIZIA LOCALE

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE POLIZIA LOCALE N PAP-01218-2017 Si attesta che il presente atto è stato affisso all'albo Pretorio on-line dal 17/03/2017 al 01/04/2017 L'incaricato della pubblicazione ANGELA STIFANO CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE

Dettagli

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO AMMINISTRAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2483

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO AMMINISTRAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2483 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO AMMINISTRAZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2483 in data 15/12/2016 Oggetto: CIG ZC31C78F6E - PROGETTO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA WELFARE SERVIZIO SEGRETARIATO SOCIALE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: EMERGENZA SOCIALE INSERIMENTO DONNA VITTIMA DI VIOLENZA IN CASA RIFUGIO AD INDIRIZZO

Dettagli

COMUNE DI AGORDO Provincia di Belluno UFFICIO TECNICO COMUNALE

COMUNE DI AGORDO Provincia di Belluno UFFICIO TECNICO COMUNALE COMUNE DI AGORDO Provincia di Belluno UFFICIO TECNICO COMUNALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO - LAVORI PUBBLICI N. 063 del Registro delle Determinazioni dell U.T.C. OGGETTO:Affidamento

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 615 esecutiva dal 19/09/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 597 esecutiva dal 10/09/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNI DI SPESA A CARICO DELLA COMPETENZA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE BENI E SERVIZI CULTURALI-TEATRO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 252 del 09/02/2016 Determina n.

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA OGGETTO : SERVIZIO RINNOVO N. 4 CASELLE DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA LEGAL- MAIL (PEC) PER 1 ANNO. CIG: ZF018E86A7 Affidamento ex art.

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Copia Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1839 Registro Generale DEL 21/12/2012 N. 1030 Registro del Settore DEL 18/12/2012

Dettagli

CORPO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

CORPO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N CORPO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2016-117.0.0.-116 L'anno 2016 il giorno 21 del mese di Dicembre il sottoscritto Tinella Giacomo in qualita' di dirigente di Corpo Polizia Municipale,

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E STRUTTURE DI STAFF AVVOCATURA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PRATICA N. 19285. PAGAMENTO CONTRIBUTO UNIFICATO INTEGRATIVO SU RICORSO PER CASSAZIONE AVANTI LA

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE ISTRUZIONE --- AREA A: ORGANIZZAZIONE E GESTIONE SERVIZI AUSILIARI, QUALITÀ DEI SERVIZI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 860 del 22/11/2016 Registro del Settore N. 86 del 21/11/2016

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 83 DEL 21/07/2015 REPERTORIO GENERALE N. 522 DEL 28/07/2015 OGGETTO: liquidazione fatture Enel Servizio Elettrico 155,07

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A4 - RESTAURO E CONSERVAZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE --- SERVIZIO SEGRETERIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 981 del 31/12/2015 Registro del Settore N. 162 del 30/12/2015 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Area Tecnica Suap e Servizi di Segreteria di supporto DETERMINAZIONE N.

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Area Tecnica Suap e Servizi di Segreteria di supporto DETERMINAZIONE N. Area Tecnica DETERMINAZIONE N. 69 DEL 14/03/2016 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA A FAVORE DELLA DITTA PRETOLANI S.A.S. DI PRETOLANI MARCO E C. PER MANUTENZIONE STRAORDINARIA CALDAIA VIA NUOVA DEI CAMPI 1/3 Premesso

Dettagli

COLLEZIONE BONITA ACCIAIO INOX 18/10

COLLEZIONE BONITA ACCIAIO INOX 18/10 inionline.it - @ wwwe. wwe.it - @ wwwe.it - @ ww.it - @ wwwe.it - @ wwwe Residence inionline.it - @ wwwe.it - @ wwwenionli wwe.it - @ www.m - @ wwwe.it - @ - @ wwwe.it - @ online.it - @ wwwe.it - @ www.m

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA E AA.GG IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA E AA.GG IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO UFFICIO SEGRETERIA E AA.GG OGGETTO : LIQUIDAZIONE INDENNITÀ DI FINE MANDATO SINDACO USCENTE Determinazione n 75 del 25-08-2016 Registro Generale n 446 del 25-08-2016

Dettagli

Allegato 3) Scuola Comunale dell Infanzia Prof. Paolo Crosta Via A. Paolo Graziani Gavirate

Allegato 3) Scuola Comunale dell Infanzia Prof. Paolo Crosta Via A. Paolo Graziani Gavirate Allegato 3) Scuola Comunale dell Infanzia Prof. Paolo Crosta Via A. Paolo Graziani 21026 Gavirate -------------------- INVENTARIO DELLE ATTREZZATURE PRESENTI NEI LOCALI: CUCINA, DISPENSA, BAGNO PERSONALE,

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 18 DEL 04.02.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO INDUMENTI DA LAVORO PER L OPERAIO COMUNALE TRAMITE MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 4 - AREA LAVORI PUBBLICI - PATRIMONIO - AMBIENTE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 326 Registro Generale N. 115 Registro del Servizio

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 485 del 22/07/2013 N. registro di area 90 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 22/07/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AVVOCATURA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: 16AVV. PRATICA N. 19605 E PRATICA N. 20231. APPELLO INNANZI ALLA CORTE DI APPELLO SEZIONE LAVORO AVVERSO LA SENTENZA

Dettagli

DIREZIONE SISTEMI INFORMATIVI - SETTORE GESTIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DIREZIONE SISTEMI INFORMATIVI - SETTORE GESTIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DIREZIONE SISTEMI INFORMATIVI - SETTORE GESTIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2017-126.11.0.-31 L'anno 2017 il giorno 13 del mese di Giugno il sottoscritto Dallorso Paolo in qualita' di dirigente di

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 1282 del 27/11/2013 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 17 del 26/11/2013 9.13 SERVIZIO - COMUNICAZIONE E UFFICIO STAMPA OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE

COMUNE DI SESTRI LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 110 del 20/01/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO GESTIONE E CONCESSIONE DI UTILIZZO TEATRO DELLA LAVAGNINA BIENNIO 2015-2016 IL DIRIGENTE AREA 1 - Visti l art. 107 del D. Lgs. n. 267/2000

Dettagli

CITTA` DI FRANCAVILLA FONTANA PROVINCIA DI BRINDISI

CITTA` DI FRANCAVILLA FONTANA PROVINCIA DI BRINDISI CITTA` DI FRANCAVILLA FONTANA PROVINCIA DI BRINDISI SERVIZIO AREA SOCIO-ASSISTENZIALE COPIA DELLA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE N 551 Registro Generale DEL 20/03/2017 OGGETTO: DELIBERA G.C. N. 256 DEL

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 34 DEL 02.03.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ABBONAMENTO ANNO 2015 AL SERVIZIO ENTI ON LINE CON LA DITTA SOLUZIONE SRL DI MILANO.

Dettagli

COMUNE DI STAGNO LOMBARDO PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI STAGNO LOMBARDO PROVINCIA DI CREMONA COMUNE DI STAGNO LOMBARDO PROVINCIA DI CREMONA SETTORE TECNICO TERRITORIO - AMBIENTE DETERMINAZIONE N. 127 DEL 28/12/2016 OGGETTO: attrezzature per il verde pubblico anno 2016 Ditta Maestri Antonella di

Dettagli

COMUNE DI FORLÌ SERVIZIO CONTRATTI GARE LOGISTICA E SPORT. DETERMINAZIONE N del 18/07/2017

COMUNE DI FORLÌ SERVIZIO CONTRATTI GARE LOGISTICA E SPORT. DETERMINAZIONE N del 18/07/2017 1 COMUNE DI FORLÌ SERVIZIO CONTRATTI GARE LOGISTICA E SPORT DETERMINAZIONE N. 1544 del 18/07/2017 OGGETTO: FORNITURA DI SEDUTA PER POSTAZIONE DI LAVORO - AFFIDAMENTO E IMPEGNO DI SPESA 00 - NESSUNA CLASSIFICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MEDEA PROVINCIA DI GORIZIA SERVIZIO PATRIMONIO

COMUNE DI MEDEA PROVINCIA DI GORIZIA SERVIZIO PATRIMONIO COMUNE DI MEDEA PROVINCIA DI GORIZIA Determinazione n. 201 del 25/11/2013 SERVIZIO PATRIMONIO OGGETTO: AFFIDAMENTO LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELL'IMPIANTO IDRAULICO DELLA CUCINA DELLA SCUOLA

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno DETERMINAZIONE N. 57 / 01/03/2017 AREA 4 - GOVERNO DEL TERRITORIO E SVILUPPO ECONOMICO OGGETTO: FORNITURA DI CERNIERE PER PORTE DI ALLUMINIO ROTTE DA SOSTITUIRE. APPROVAZIONE PERIZIA E IMPEGNO SPESA IL

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 622 del 07/07/2017 Registro del Settore N. 86 del 05/07/2017 Oggetto: Integrazione impegno di spesa per maggiori

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E POLIZIA LOCALE E PROTEZIONE CIVILE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: RIFUSIONE SPESE DI LITE RACCOLTA GENERALE PRESSO LA SEGRETERIA GENERALE N : 494 2016 del :

Dettagli

Residence. nline.it orinionline.it - -

Residence. nline.it orinionline.it -  - .morinionline.it - w.morinionline.it - w.m.it - w.morinionline.it - w.morinio ne.it - w.morinionline. Residence o w.morinionline.i - w.morin .morinionline.it - w.morinionline.it - w.m.it - w.morinionline.it

Dettagli

COMUNE DI TERRALBA. (Provincia di Oristano) 2 SERVIZIO - ASSETTO ED UTILIZZAZIONE DEL TERRITORIO

COMUNE DI TERRALBA. (Provincia di Oristano) 2 SERVIZIO - ASSETTO ED UTILIZZAZIONE DEL TERRITORIO REGISTRO GENERALE R.P.A. N N del COMUNE DI TERRALBA (Provincia di Oristano) 2 SERVIZIO - ASSETTO ED UTILIZZAZIONE DEL TERRITORIO Unità Operativa: Servizi Manutentivi ed Ambientali (Responsabile del procedimento

Dettagli

COMUNE DI CASALUCE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI CASERTA AREA AMMINISTRATIVA. Num. 160 Num Protocollo. Data 05/08/2015 Data Protocollo

COMUNE DI CASALUCE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI CASERTA AREA AMMINISTRATIVA. Num. 160 Num Protocollo. Data 05/08/2015 Data Protocollo COMUNE DI CASALUCE PROVINCIA DI CASERTA Impegno AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Num. 160 Num Protocollo Data 05/08/2015 Data Protocollo Num. Generale 612 Oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZIO SOGGIORNO

Dettagli

COMUNE DI GAMBATESA (Provincia di Campobasso)

COMUNE DI GAMBATESA (Provincia di Campobasso) COMUNE DI GAMBATESA (Provincia di Campobasso) UFFICIO TECNICO COPIA CONFORME ALL ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D UFFICIO DELLA DETERMINAZIONE N. 217 Del 23-09-16 Gambatesa, lì 23-09-16 Il Responsabile

Dettagli

Città di Cinisello Balsamo Provincia di Milano

Città di Cinisello Balsamo Provincia di Milano Città di Cinisello Balsamo ------------- Provincia di Milano ------------- ORIGINALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE: SETTORE DI STAFF - LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO, ARREDO URBANO Servizio: SETTORE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO AFFARI GENERALI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: ACQUISIZIONE IN ECONOMIA DI MARCHE TEMPORALI PER L UFFICIO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE SERVIZI GENERALI - C.E.D. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 2636 del 30/12/2015 Determina n. 1977

Dettagli

COMUNE DI COLORNO. Provincia di Parma

COMUNE DI COLORNO. Provincia di Parma COMUNE DI COLORNO Provincia di Parma DETERMINAZIONE N. 339 Data di Registrazione 22/07/2014 Proposta N. 455 OGGETTO: CONVENZIONE PER LA GESTIONE DEGLI IMPIANTI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA. INTEGRAZIONE IMPEGNI

Dettagli

COMUNE DI TREVISO. codice ufficio: 076 SETTORE SERVIZI SOCIALI E DEMOGRAFICI, SCUOLA E CULTURA

COMUNE DI TREVISO. codice ufficio: 076 SETTORE SERVIZI SOCIALI E DEMOGRAFICI, SCUOLA E CULTURA Registro determinazioni n. 1496 Documento composto da n. 6 pagine Firmato con firma digitale ai sensi del D.Lgs. 82/2005 COMUNE DI TREVISO area: I codice ufficio: 076 SETTORE SERVIZI SOCIALI E DEMOGRAFICI,

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E STRUTTURE DI STAFF AVVOCATURA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: PAGAMENTO N. 10 CONTRIBUTI UNIFICATI PER N. 10 RICORSI IN APPELLO AVANTI LA COMMISSIONE TRIBUTARIA

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SETTORE RESTAURO, CULTURA, COMMERCIO E PROMOZIONE ECONOMICA E TURISTICA --- COMMERCIO E ATTIVITA' ECONOMICHE Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 564 del 13/07/2017 Registro del Settore

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.464 del 10/04/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI CULTURALI

Dettagli

MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N MUNICIPIO LEVANTE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2016-309.0.0.-121 L'anno 2016 il giorno 12 del mese di Ottobre la sottoscritta dott.ssa Simonetta Barboni in qualità di Segretario Generale del Municipio

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N CORPO POLIZIA MUNICIPALE - SETTORE SERVIZI GENERALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2013-117.10.0.-112 L'anno 2013 il giorno 28 del mese di Novembre il sottoscritto Benetti Alessandrini Cristiana in qualita'

Dettagli

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SERVIZI GENERALI E DEMOGRAFICI

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SERVIZI GENERALI E DEMOGRAFICI COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SERVIZI GENERALI E DEMOGRAFICI DETERMINAZIONE N. 444 DEL 20/11/2013 OGGETTO IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO MEDIANTE TRATTATIVA PRIVATA, DI UN REGISTRO

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 391 0DEL 12/05/2015 REG. SERVIZIO N. 520DEL 11/05/2015

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 2242 NUMERO PRATICA OGGETTO: affidamento alla Casa Editrice Maggioli SpA della fornitura di n. 30 testi "il

Dettagli

ELETTRODOMESTICI (gruppo 1xxx)

ELETTRODOMESTICI (gruppo 1xxx) ELETTRODOMESTICI (gruppo 1xxx) Forno microonde Minipimer Codice 1001 Codice 1002 Elettrodomestici Elettrodomestici Forno a microonde 800 w Minipimer ad immersione Robot da cucina Affettatrice Codice 1003

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 156 del 03/02/2017 Determina

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE EDUCAZIONE, SPORT, CULTURA, MUSEI E TURISMO SERVIZIO 3210P - SERVIZIO CULTURA, TUTELA ANIMALI E TURISMO N DETERMINAZIONE 981 OGGETTO: Associazione Circuito Città d Arte della

Dettagli

COMUNE DI SABBIONETA

COMUNE DI SABBIONETA AREA SERVIZI FINANZIARI, TRIBUTARI E SCOLASTICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE n. 389 / 2016 OGGETTO: ACQUISTO DONI PER GLI ALUNNI DELLA SCUOLA MATERNA DI BREDA CISONI IN OCCASIONE DELLA RICORRENZA DI

Dettagli

COMUNE DI TERRANOVA DA SIBARI

COMUNE DI TERRANOVA DA SIBARI COMUNE DI TERRANOVA DA SIBARI PROVINCIA DI COSENZA SERVIZIO URBANISTICA E MANUTENZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Registro Int. N. 36 Registro Gen. N. 91 del 25/02/2014 OGGETTO: LIQUIDAZIONE DI SPESA

Dettagli

16/01/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

16/01/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO MATERIALE PER MENSA SCOLASTICA E PULIZIA UFFICI COMUNALI. ORDINE DIRETTO MEPA NR. 3438160. Nr. Progr : Proposta

Dettagli

COMUNE DI SAN BENEDETTO PO

COMUNE DI SAN BENEDETTO PO COMUNE DI SAN BENEDETTO PO Provincia di Mantova tel. 0376/623011 fax 0376/623021 e-mail: protocollo.sanbenedetto@legalmailpa.it sito internet: www.comune.san-benedetto-po.mn.it SETTORE TECNICO *********

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 1 - AREA AMMINISTRAZIONE GENERALE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 668 Registro Generale N. 267 Registro del Servizio DEL 24-12-2015

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : Area Socio Culturale Sindaco Angelo Demetrio Cherchi COPIA DETERMINAZIONE N. 142 DEL 29/06/2016 OGGETTO: Affidamento fornitura di n. 2 sedie

Dettagli

DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE

DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE Consorzio di gestione provvisoria del Parco Naturale Regionale Dune costiere da Torre Canne a Torre S. Leonardo (art. 31 D.L.vo n.267/2000 e art.13, c. 1, L.R. n.31/2006) SEDE: Ostuni - Piazza della Libertà

Dettagli

CITTA DI CASTELLANZA DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA

CITTA DI CASTELLANZA DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA N. REG. DETERMINE DATA OGGETTO: Acquisto n. 3 kit di firma digitale per gli uffici

Dettagli

PIANO DI ZONA INTERVENTI DI FRUIZIONE DEL MARE E DELLA MONTAGNA PER LE PERSONE CON DISABILITA' ANNO IMPEGNO DI SPESA - CIG Z951FA3C5C

PIANO DI ZONA INTERVENTI DI FRUIZIONE DEL MARE E DELLA MONTAGNA PER LE PERSONE CON DISABILITA' ANNO IMPEGNO DI SPESA - CIG Z951FA3C5C REGISTRO GENERALE N 1484 del 11/08/2017 PIANO DI ZONA REGISTRO SETTORE N 115 DEL 11/08/2017 INTERVENTI DI FRUIZIONE DEL MARE E DELLA MONTAGNA PER LE PERSONE CON DISABILITA' ANNO 2017 - IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL:

COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F Tel Fax URL: COPIA COMUNE DI MAMMOLA PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C.F. 00221370802 Tel. 0964.414025 Fax 0964.414003 URL: www.comune.mammola.rc.it Determina n : 244 ANNO 2013 Registro Generale Data : 13/12/2013 N 609

Dettagli

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 424 IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO LIBRI DI TESTO ALUNNI

Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 424 IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO LIBRI DI TESTO ALUNNI ORIGINALE COMUNE DI TORINO DI SANGRO PROVINCIA DI CHIETI Determinazione del Responsabile del Servizio Settore Amministrativo Numero Generale 424 IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO LIBRI DI TESTO ALUNNI Numero

Dettagli