Bio-ecologia del Capnodis tenebrionis (L.)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Bio-ecologia del Capnodis tenebrionis (L.)"

Transcript

1 Enrico de Lillo Biologia, comportamento e strategie di controllo del capnode delle drupacee Dipartimento di Scienze del Suolo, della Pianta e degli Alimenti sezione di Entomologia e Zoologia Università di Bari Aldo Moro cariosa miliaris tenebrionis tenebricosa Anacardiaceae Salicaceae Rosaceae Rumex 1

2 Adulto robusto, nero opaco mm Femmina più grande del maschio Protorace densamente punteggiato, con aree biancastre e cerose. Margine posteriore del corpo affusolato, elitre solcate, punteggiate e lisce. 3 2

3 Larva apoda, molle, bianco cremea, depressa in senso dorso ventrale, con capo nascosto in un largo protorace. A maturità può essere lunga fino a 6 7cm. ventre dorso larva neonata 5 3

4 Uovo è bianco opalescente, di aspetto ovoidale lungo 1,5 mm e largo 1,2 mm. 7 Maggio Settembre Agosto Settembre Presente sempre durante l anno Giugno Settembre Luglio Giugno (1 2 anni) 4

5 Adulti e larve infestano principalmente albicocco, susino, ciliegio e pesco - importanza spontanee (perazzo, prugnolo) 5

6 BERSAGLIO : adulto EPOCHE DI INTERVENTO : durante l alimentazione (necessaria per conseguire la maturità sessuale e avviare la deposizione delle uova o dopo l emergenza dei nuovi adulti) TIPO DI APPLICAZIONE : trattamento fogliare SOSTANZE ATTIVE AUTORIZZATE : spinosad 12 6

7 Rilievo della mortalità a x gg. dal trattamento Indice di Abbott Adulti a contatto con l insetticida dopo 1 giorno dal trattamento azimphos-ch 3 spinosad 30 ml/hl spinosad 20 ml/hl Rilievo della mortalità a x gg. dal trattamento Indice di Abbott Adulti a contatto con l insetticida dopo 3 giorni dal trattamento azimphos-ch 3 spinosad 30 ml/hl spinosad 20 ml/hl

8 Rilievo della mortalità a x gg. dal trattamento Indice di Abbott Adulti a contatto con l insetticida dopo 7 giorni dal trattamento azimphos-ch 3 spinosad 30 ml/hl spinosad 20 ml/hl Controllo delle larve e delle uova non efficace non può raggiungere il bersaglio effetti sulla qualità del suolo 16 8

9 Condizioni idriche del terreno CIC 75% CIC 50% CIC 25% CIC % schiusura delle uova 0,0% A 48,0% B 75,3% C 77,8% C Gestione idrica la schiusura delle uova è minore in terreno più ricco in acqua (in relazione alla Capacità Idrica di Campo) piante meno soggette allo stress idrico possono essere meno attrattive per gli adulti e reagiscono meglio alla loro infestazione estirpazione delle piante colpite e distruzione dell'apparato radicale entro la prima metà di luglio. 9

10 Nematodi Entomopatogeni (EPNs) Funghi Entomopatogeni (EPF) EPNs (famiglie Steinernematidae ed Heterorhabditidae) Heterorhabditis bacteriophora Steinernema carpocapsae Steinernema feltiae EPF Beauveria bassiana Metarhizium anisopliae 19 collocazione del foro di schiusura Posizione dell uovo sul substrato 95,4 91,0 92,5 92,6 4,6 9,0 7,5 7,4 0,0 0,0 0,0 0,0 uovo foro substrato Sorgente luminosa 10

11 Trattamento contro le larve neonate con piante in vaso Mortalità lrvale (%) dopo 15 giorni S. carpocapsae MR7 S. carpocapsae MR7 H. bacteriophora CE1 H. bacteriophora CE1 Non trattato ( IJs in 5 ml di acqua per vaso rilascio contemporaneo delle larve di capnode e di nematodi). Trattamento contro le larve neonate con piante in vaso % larve neonate vive IJs/cm 2 control S. feltiae PA S. feltiae T2 S. feltiae SOR H. bacteriophora TF19 (50 Ijs/cm 2 rilascio dei nematodi 5 giorni dopo il rilascio delle larve di capnode). García del Pino, F., and Morton, A. (2005). Efficacy of entomopathogenic nematodes against neonate larvae of Capnodis tenebrionis (L.) (Coleoptera: Buprestidae) in laboratory trials. BioControl 50:

12 Notevole mortalità delle larve (75 90%) in esperimenti di campo eseguiti in Spagna: Steinernema carpocapsae e S. feltiae, miscelato a chitosano, applicato mediante iniezione o in solchi presso il colletto (dose di 1 1,5 milioni di individui per albero per trattamento), epoca di applicazione: durante l ovideposizione, da 1 fino a 8 applicazione (a intervalli di 1 2settimane). Trattamento contro le larve neonate (piante in vaso) utilizzando Metarhizium anisopliae applicato 2 giorni prima del rilascio delle larve neonate Larve/pianta Dose Larve morte (P<0.05) Totale Numero Percentuale ± 0.1 a 0.0 ± 0.00 a 0.0 ± 0.0 a ± 0.1 a 1.5 ± 0.11 b 83.3 ± 4.6 b ± 0.2 a 1.6 ± 0.13 bc 83.7 ± 4.8 b ± 0.1 a 1.8 ± 0.12 c 91.6 ± 3.3 b 12

13 Applicazione di Metarhizium anisopliae sottoforma polverulenta (2 g di polvere per pianta) su fasce di polietilen glycoltere phthalate Innescate con femmine vergini Intercettazione Miste Luminose Cromotropiche 13

14 Grazie per la vostra attenzione 14

VALUTAZIONE DELL IMPATTO AMBIENTALE DEI BIOPESTICIDI: STATO DELL ARTE DELLE METODOLOGIE ANALITICHE ATTUALI E PROSPETTIVE

VALUTAZIONE DELL IMPATTO AMBIENTALE DEI BIOPESTICIDI: STATO DELL ARTE DELLE METODOLOGIE ANALITICHE ATTUALI E PROSPETTIVE I problemi connessi con l uso di tecniche alternative ai prodotti fitosanitari Seminario G.R.I.F.A. - Perugia, 26 Novembre 2003 VALUTAZIONE DELL IMPATTO AMBIENTALE DEI BIOPESTICIDI: STATO DELL ARTE DELLE

Dettagli

BOUNDARY + HUNTER (ASSOCIATI)

BOUNDARY + HUNTER (ASSOCIATI) 1 BOUNDARY + HUNTER (ASSOCIATI) RAFFORZANTE PER L ERIOFIDE APPLICAZIONE: trattare alla dose di Boundary ml 250/hl più Hunter alla dose di ml 150/hl e ripetere a distanza di 10 giorni almeno 2 o 3 volte.

Dettagli

I parassiti non possono più nascondersi

I parassiti non possono più nascondersi Movento 48 SC I parassiti non possono più nascondersi www.bayergarden.it Movento 48 SC Caratteristiche Movento, a base di Spirotetramat, rappresenta una vera rivoluzione ed un progresso sostanziale nella

Dettagli

Rhynchophorus ferrugineus (Punteruolo rosso delle palme)

Rhynchophorus ferrugineus (Punteruolo rosso delle palme) Rhynchophorus ferrugineus (Punteruolo rosso delle palme) Morfologia Adulto L adulto di colore variabile dal ruggine al marrone rossastro presenta alcune macchioline nere nella parte superiore del torace.

Dettagli

Cinipide del Castagno in Campania

Cinipide del Castagno in Campania Cinipide del Castagno in Campania Dryocosmus kuriphilus Yasumatsu 28 Maggio 2008 Montoro sup.- AV Castagno : Superficie -Superficie Nazionale a castagneto da Frutto coltivato 150 000 Ha -Superficie in

Dettagli

ESPERIENZE DI CONTROLLO BIOLOGICO DELLE LARVE DI Aedes albopictus

ESPERIENZE DI CONTROLLO BIOLOGICO DELLE LARVE DI Aedes albopictus ESPERIENZE DI CONTROLLO BIOLOGICO DELLE LARVE DI Aedes albopictus MARILENA LEIS Dipartimento di Biologia ed evoluzione Università di Ferrara Via L. Borsari 46 lsm@unife.it 0532-455313 Comune di Ferrara

Dettagli

Confidor 200 O-TEQ Il Re degli insetticidi da oggi protegge anche l olivo

Confidor 200 O-TEQ Il Re degli insetticidi da oggi protegge anche l olivo Confidor 200 O-TEQ Il Re degli insetticidi da oggi protegge anche l olivo La soluzione per la mosca dell olivo La mosca dell olivo è un parassita che colpisce questa coltura e talvolta può provocare danni

Dettagli

DIFFUSIONE DEL PUNTERUOLO ROSSO DELLE PALME, RHYNCHOPHORUS FERRUGINEUS (OLIVIER), IN CAMPANIA E PROSPETTIVE DI RICERCA

DIFFUSIONE DEL PUNTERUOLO ROSSO DELLE PALME, RHYNCHOPHORUS FERRUGINEUS (OLIVIER), IN CAMPANIA E PROSPETTIVE DI RICERCA CAPRIO E., DI PRISCO G., MAZZONE P. Dipartimento di Entomologia e Zoologia agraria Filippo Silvestri Università degli Studi di Napoli Federico II DIFFUSIONE DEL PUNTERUOLO ROSSO DELLE PALME, RHYNCHOPHORUS

Dettagli

Biological first: perchè? Un nuovo slogan, molte spiegazioni

Biological first: perchè? Un nuovo slogan, molte spiegazioni Biological first: perchè? Un nuovo slogan, molte spiegazioni MASSIMO BENUZZI - Forum di medicina vegetale - Bari 10 dicembre 2015CONFERENCE - October 21 st, 2015 Chi siamo Biogard è una Division di CBC

Dettagli

17/12/2010. Indagine bioetologica e monitoraggio della presenza del coleottero buprestide Agrilus viridis nei corileti delle Langhe

17/12/2010. Indagine bioetologica e monitoraggio della presenza del coleottero buprestide Agrilus viridis nei corileti delle Langhe Indagine bioetologica e monitoraggio della presenza del coleottero buprestide Agrilus viridis nei corileti delle Langhe Maria Corte, Claudio Sonnati Consorzio di Ricerca Sperimentazione e Divulgazione

Dettagli

I nuovi problemi emergenti del castagno: scolitidi e marciume dei frutti

I nuovi problemi emergenti del castagno: scolitidi e marciume dei frutti I nuovi problemi emergenti del castagno: scolitidi e marciume dei frutti Davide Mondino - Dottore Agronomo davidemondino@lagrotecnico.it Via Basse di Chiusano 23 - Cuneo Ronchi c/o L Agrotecnico Gli scolitidi:

Dettagli

CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE ISTITUTO DI BIOLOGIA AGROAMBIENTALE E FORESTALE

CONSIGLIO NAZIONALE DELLE RICERCHE ISTITUTO DI BIOLOGIA AGROAMBIENTALE E FORESTALE Istituto di Biologia Agro-Ambientale e Forestale (IBAF) Unità Operativa di Supporto di Legnaro Borsa relativa al bando n IBAF.BS.01/2013.PD Borsista: Penelope Zanolli RELAZIONE DI FINE ANNO DI BORSA DI

Dettagli

Lotta integrata in olivicoltura. Delrio Gavino Dipartimento Protezione delle Piante Università di Sassari

Lotta integrata in olivicoltura. Delrio Gavino Dipartimento Protezione delle Piante Università di Sassari Lotta integrata in olivicoltura Delrio Gavino Dipartimento Protezione delle Piante Università di Sassari Biocenosi dell olivo nel Mediterraneo N. di specie dannose N. di specie utili 5 90 11 15 5 4 140

Dettagli

Esperienze preliminari sulla difesa del pomodoro coltivato in serra da Tuta absoluta

Esperienze preliminari sulla difesa del pomodoro coltivato in serra da Tuta absoluta Esperienze preliminari sulla difesa del pomodoro coltivato in serra da Tuta absoluta Mauro Nannini Dipartimento per la Ricerca nelle Produzioni Vegetali Uta 4 Giugno 2009 Tuta absoluta (Meyrick) Povolny

Dettagli

Insetticida a base di spinosad per il controllo della mosca dell olivo L. Bacci - Enoliexpo 31gen2015

Insetticida a base di spinosad per il controllo della mosca dell olivo L. Bacci - Enoliexpo 31gen2015 Insetticida a base di spinosad per il controllo della mosca dell olivo L. Bacci - Enoliexpo 31gen2015 SPINOSAD Sostanza di origine naturale, derivante da fermentazione del batterio attinomicete Saccharopolyspora

Dettagli

Boschi indeboliti. Pinete

Boschi indeboliti. Pinete Boschi indeboliti - situazione favorevole per la colonizzazione di numerose specie di insetti - gli insetti riconoscono sostanze emesse dalle piante in condizioni di stress - le piante in tali condizioni

Dettagli

La mosca delle olive, Bactrocera oleae: Monitoraggio e campionamento

La mosca delle olive, Bactrocera oleae: Monitoraggio e campionamento La mosca delle olive, Bactrocera oleae: Monitoraggio e campionamento Antonio Belcari Dipartimento di Scienze delle Produzioni Agroalimentari e dell Ambiente, Università di Firenze Qualsiasi metodo di controllo

Dettagli

Il moscerino della frutta (Drosophila suzukii): inquadramento e mezzi di controllo.

Il moscerino della frutta (Drosophila suzukii): inquadramento e mezzi di controllo. Il moscerino della frutta (Drosophila suzukii): inquadramento e mezzi di controllo. Mauro Boselli Servizio Fitosanitario, Regione Emilia-Romagna Faenza 15 dicembre 2014 Drosophila suzukii 3,0 mm D. melanogaster

Dettagli

Lo specialista dei lepidotteri.

Lo specialista dei lepidotteri. Lo specialista dei lepidotteri. Emamectina benzoato: caratteristiche e vantaggi Origine di emamectina benzoato - Emamectina benzoato è un insetticida di derivazione naturale - Appartiene al gruppo delle

Dettagli

Settore fitosanitario e servizi tecnico-scientifici. Popillia japonica Misure di contenimento in Piemonte Risultati Piano d Azione 2016

Settore fitosanitario e servizi tecnico-scientifici. Popillia japonica Misure di contenimento in Piemonte Risultati Piano d Azione 2016 Settore fitosanitario e servizi tecnico-scientifici Popillia japonica Misure di contenimento in Piemonte Risultati Piano d Azione 2016 Risorse umane impiegate Regione Piemonte: - Settore Fitosanitario

Dettagli

Come affrontare la problematica colombi e altri organismi infestanti nei centri abitati

Come affrontare la problematica colombi e altri organismi infestanti nei centri abitati Come affrontare la problematica colombi e altri organismi infestanti nei centri abitati Protocolli di disinfestazione degli edifici per il controllo delle zecche molli dei colombi Perugia, 3-10 ottobre

Dettagli

II incontro autunnale-2d

II incontro autunnale-2d ALBERI nel loro ambiente II incontro autunnale-2d UTE aa 2014-2015 Bollate - Novate Giovanni Regiroli - biologo Famiglia Bignoniacee Catalpa bignonioides Catalpa Famiglia Lythracee Lagerstroemia indica

Dettagli

Lotta insetticida contro i fitofagi della vite: sostanze attive ed epoche di intervento

Lotta insetticida contro i fitofagi della vite: sostanze attive ed epoche di intervento Lotta guidata in viticoltura Villa Chiozza, 27 febbraio 2009 Lotta insetticida contro i fitofagi della vite: sostanze attive ed epoche di intervento Francesco Pavan Dipartimento di Biologia e Protezione

Dettagli

PRINCIPALI EMERGENZE FITOSANITARIE IN ITALIA ROGNA NERA DELLA PATATA VIRUS DEL MOSAICO DEL PEPINO

PRINCIPALI EMERGENZE FITOSANITARIE IN ITALIA ROGNA NERA DELLA PATATA VIRUS DEL MOSAICO DEL PEPINO PRINCIPALI EMERGENZE FITOSANITARIE IN ITALIA PUNTERUOLO ROSSO DELLE PALME VIRUS AFFUSOLAMENTO PATATA TARLO ASIATICO AMPULLARIE CIPINIDE DEL CASTAGNO VAIOLATURA DELLE DRUPACEE DIABROTICA DEL MAIS CANCRO

Dettagli

INVERTEBRATI DA CERCARE NEL PARCO ADDA SUD

INVERTEBRATI DA CERCARE NEL PARCO ADDA SUD INVERTEBRATI DA CERCARE NEL PARCO ADDA SUD 21 gennaio 2004 Lycaena dispar (Haworth, 1803) Licena dispari Zone umide di pianura (prati umidi, paludi, acquitrini) dal livello del mare a 400 m di altezza.

Dettagli

Fitofagi indigeni ed esotici del castagno: strategie di controllo a basso impatto ambientale

Fitofagi indigeni ed esotici del castagno: strategie di controllo a basso impatto ambientale Fitofagi indigeni ed esotici del castagno: strategie di controllo a basso impatto ambientale CARPOFAGI Pammene fasciana (tortrice precoce delle castagne) Lepidotteri Cydia fagiglandana (tortrice intermedia

Dettagli

Università degli Studi di Sassari Dipartimento di Protezione delle Piante, Sez. Entomologia Agraria Osservazioni sulla dinamica di popolazione di Tuta absoluta ed esperienze di controllo in Sardegna DELRIO

Dettagli

21 Forum Medicina Vegetale. BOTANIGARD SE : nuova formulazione ed efficacia insetticida

21 Forum Medicina Vegetale. BOTANIGARD SE : nuova formulazione ed efficacia insetticida 21 Forum Medicina Vegetale BOTANIGARD SE : nuova formulazione ed efficacia insetticida Bari, 3 dicembre 2009 Insetticida biologico per la difesa delle colture orticole ed ornamentali in serra COMPOSIZIONE

Dettagli

DIFESA DALLA BACTROCERA OLEAE MEDIANTE SISTEMA ATTRACT & KILL: ECO-TRAP

DIFESA DALLA BACTROCERA OLEAE MEDIANTE SISTEMA ATTRACT & KILL: ECO-TRAP DIFESA DALLA BACTROCERA OLEAE MEDIANTE SISTEMA ATTRACT & KILL: ECO-TRAP Bari - 14 ottobre 2016 Relatore: Filippo Rotunno ECO-TRAP Trappola «attract & kill» Per il controllo della Mosca dell Olivo (Bactrocera

Dettagli

La mosca delle olive. La mosca delle olive è un Dittero Tefritide che colpisce le coltivazioni di olive in tutta la zona mediterranea.

La mosca delle olive. La mosca delle olive è un Dittero Tefritide che colpisce le coltivazioni di olive in tutta la zona mediterranea. Insetticida naturale La mosca delle olive SPINTOR FLY è un esca proteica specifica pronta all uso a base di spinosad per il controllo della Bactrocera oleae (mosca delle olive). La mosca delle olive è

Dettagli

27 Forum Medicina Vegetale Prodotti naturali per il contenimento di insetti dannosi in agricoltura integrata e biologica.

27 Forum Medicina Vegetale Prodotti naturali per il contenimento di insetti dannosi in agricoltura integrata e biologica. 27 Forum Medicina Vegetale Prodotti naturali per il contenimento di insetti dannosi in agricoltura integrata e biologica Fabio Paci Bari, 10 dicembre 2015 Botanicals Microrganisms Problematica insetti

Dettagli

Strumenti di monitoraggio e lotta al punteruolo rosso delle palme

Strumenti di monitoraggio e lotta al punteruolo rosso delle palme Strumenti di monitoraggio e lotta al punteruolo rosso delle palme Paolo Prigione BIOGARD Division CBC (Europe) Srl Regional supervisor pprigione@cbceurope.it L insetto target Punteruolo rosso delle palme

Dettagli

13.3 NEMATODI ENTOMOPATOGENI (Steinernema, Heterorhabditis)

13.3 NEMATODI ENTOMOPATOGENI (Steinernema, Heterorhabditis) 13.3 NEMATODI ENTOMOPATOGENI (Steinernema, Heterorhabditis) Giovanna Curto (Servizio Fitosanitario Regione Emilia-Romagna) Informazioni generali I nematodi sono piccoli vermi cilindrici non visibili a

Dettagli

Mosca della frutta: esperienze di lotta nell Italia meridionale

Mosca della frutta: esperienze di lotta nell Italia meridionale Giornata tecnica su Mosca della frutta, Mosca delle ciliegie e Drosophila suzukii Mosca della frutta: esperienze di lotta nell Italia meridionale Arturo Caponero arturo.caponero@alsia.it Servizio Difesa

Dettagli

Processionaria. (Thaumetopoea pityocampa) di Edoardo Ernesto Scarpelli, Mattia Pisano, Antonio Lindia, Younis Toubi, Simone Antonio Tantimonaco

Processionaria. (Thaumetopoea pityocampa) di Edoardo Ernesto Scarpelli, Mattia Pisano, Antonio Lindia, Younis Toubi, Simone Antonio Tantimonaco Processionaria (Thaumetopoea pityocampa) di Edoardo Ernesto Scarpelli, Mattia Pisano, Antonio Lindia, Younis Toubi, Simone Antonio Tantimonaco Basta farsi una passeggiata nei boschi che ci circondano o

Dettagli

acaricida-insetticida insetticida di nuova generazione

acaricida-insetticida insetticida di nuova generazione acaricida-insetticida insetticida di nuova generazione V. Venturini Locorotondo - 1 dicembre 2006 1 Nuovo acaricida-insetticida selettivo con attività specifica su: Acari Eriofidi e Tetranichidi Psilla

Dettagli

LA LOTTA INTEGRATA AGLI INSETTI DEL TERRENO Elateridi: Previsione degli attacchi. fattori di rischio, metodi di monitoraggio e controllo

LA LOTTA INTEGRATA AGLI INSETTI DEL TERRENO Elateridi: Previsione degli attacchi. fattori di rischio, metodi di monitoraggio e controllo Le attività di Veneto Agricoltura per l attuazione delle misure agroambientali PSR Analizziamo i risultati 2012, Scriviamo insieme il programma 2013 Bollettino colture erbacee in applicazione della Direttiva

Dettagli

Insetti e mandorlicoltura: convenzionale o biologica?

Insetti e mandorlicoltura: convenzionale o biologica? Incontro tecnico sulla mandorlicoltura siciliana Catania, martedì 15 marzo 2016 Insetti e mandorlicoltura: convenzionale o biologica? dott. G.E. Massimino Cocuzza Di3A - Sez. Entomologia Perché produrre

Dettagli

Aromia bungii (Cerambicide dal collo rosso)

Aromia bungii (Cerambicide dal collo rosso) SERVIZIO FITOSANITARIO REGIONALE Aromia bungii (Cerambicide dal collo rosso) Adulto di Aromia bungii (foto SFR Campania) L Aromia bungii (Faldermann) è un coleottero della famiglia dei Cerambycidae, viene

Dettagli

La protezione delle drupacee

La protezione delle drupacee La protezione delle drupacee 31 Lepidotteri e afidi di pesco e albicocco AFFIRM e LUZINDO nella protezione dai lepidotteri di pesco e albicocco Lepidotteri: entrambi i prodotti sono adatti all integrazione

Dettagli

UTILIZZO DI SPINOSAD CONTRO LA MOSCA DELL OLIVO

UTILIZZO DI SPINOSAD CONTRO LA MOSCA DELL OLIVO UTILIZZO DI SPINOSAD CONTRO LA MOSCA DELL OLIVO La Società Cooperativa Agricola Dei Produttori Olivicoli di Taranto, nell ambito del Regolamento UE N nell ambito dell azione 2C dimostrazione pratica di

Dettagli

ATTENZIONE AL PUNTERUOLO ROSSO DELLA PALMA

ATTENZIONE AL PUNTERUOLO ROSSO DELLA PALMA ATTENZIONE AL PUNTERUOLO ROSSO DELLA PALMA Punteruolo rosso della palma Il punteruolo rosso della palma, Rhynchophorus ferrugineus (Olivier), è un coleottero curculionide originario dell Asia meridionale

Dettagli

VADEMECUM DEL CITTADINO

VADEMECUM DEL CITTADINO CITTA DI ALGHERO ASSESSORATI ALLE MANUTENZIONI E VERDE AGENDA 21 LOCALE Provincia dell Ogliastra Assessorato Regionale REGIONE AUTÒNOMA DE SARDIGNA Provincia di Sassari Università di Sassari Assessorato

Dettagli

SOLUZIONI PER L AGRICOLTURA MODERNA E SOSTENIBILE

SOLUZIONI PER L AGRICOLTURA MODERNA E SOSTENIBILE SOLUZIONI PER L AGRICOLTURA MODERNA E SOSTENIBILE RICERCA E INNOVAZIONE PER L AGRICOLTURA SOSTENIBILE MISSIONE Le soluzioni agronomiche sviluppate in Agrifutur sono indispensabili per l agricoltura biologica

Dettagli

COLTURE FRUTTICOLE Prodotti microbiologici Prodotti di origine vegetale e minerale Insetti, acari e nematodi utili Feromoni sessuali

COLTURE FRUTTICOLE Prodotti microbiologici Prodotti di origine vegetale e minerale Insetti, acari e nematodi utili Feromoni sessuali Tab. 1. COLTURE FRUTTICOLE - Prodotti fitosanitari a basso impatto ambientale indicati nei Disciplinari di produzione integrata della Regione Emilia-Romagna 2013 COLTURE FRUTTICOLE actinidia albicocco

Dettagli

Rinnovo del patentino Modulo agronomico

Rinnovo del patentino Modulo agronomico informa.fito. Aggiornamento di strumenti di supporto per la diffusione delle informazioni sull uso sostenibile dei prodotti fitosanitari (LR 28/98 Det. n 16819 del 31/12/2008) Rinnovo del patentino Modulo

Dettagli

I limitatori naturali

I limitatori naturali Drosophila suzukii: situazione e strategie di difesa Peveragno (CN), 13 novembre 2014 I limitatori naturali Luciana Tavella Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari (DISAFA) Università degli

Dettagli

VADEMECUM DEL CITTADINO LOTTA CONTRO IL PUNTERUOLO ROSSO

VADEMECUM DEL CITTADINO LOTTA CONTRO IL PUNTERUOLO ROSSO Comune di Porto Torres Laore Provincia dell Ogliastra Assessorato Agricoltura Attivitá Produttive e C.P.A e Politiche Forestali Assessorato Regionale alla Difesa All ambiente Servizio Tutela del Suolo

Dettagli

Esperienze in Sicilia:

Esperienze in Sicilia: Esperienze in Sicilia: osservazioni e difesa dalla tignoletta Emanuele Buonocore Servizio Fitosanitario Regionale - UOB 145 INCONTRO Evoluzione delle strategie di difesa contro Lobesia: problemi e prospettive

Dettagli

Diffusione e infestazioni della Mosca della frutta in Italia

Diffusione e infestazioni della Mosca della frutta in Italia PROCEDURA DI COLD TREATMENT per esportazione verso USA Diffusione e infestazioni della Mosca della frutta in Italia CORSO DI ADDESTRAMENTO PER ISPETTORI FITOSANITARI Ravenna, 26-27 ottobre 2011 Diffusione

Dettagli

Tingide del pero (Stephanitis pyri)

Tingide del pero (Stephanitis pyri) Tingide del pero (Stephanitis pyri) Stephanitis pyri Piattola del pero Origine euroasiatica e predilige le pomacee in particolare pero. Sverna da adulto sul terreno, sotto le foglie secche, o nelle anfrattuosità

Dettagli

Curriculum vitae. Prof. Eustachio Tarasco

Curriculum vitae. Prof. Eustachio Tarasco Curriculum vitae Prof. Eustachio Tarasco Nato a Matera il 3 agosto 1964; Laureato in Scienze Agrarie presso l Università degli Studi di Bari nel 1990 Status accademico: Professore Associato SSD AGR/11

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU17S1 29/04/2016

REGIONE PIEMONTE BU17S1 29/04/2016 REGIONE PIEMONTE BU17S1 29/04/2016 Codice A1703A D.D. 7 aprile 2016, n. 215 Decreto Legislativo 19 agosto 2005, n. 214 e s.m.i.. Organismo nocivo Popillia japonica. Definizione degli interventi per il

Dettagli

Il cinipide galligeno del castagno Dryocosmus kuriphilusyasumatsu

Il cinipide galligeno del castagno Dryocosmus kuriphilusyasumatsu Il cinipide galligeno del castagno Dryocosmus kuriphilusyasumatsu Giovanni Bosio Regione Piemonte, Settore Fitosanitario Il cinipede galligeno Drycosmus kuriphilusyasumatsu è considerato uno degli insetti

Dettagli

Teldor Plus. L innovativo fungicida per la difesa di frutta, vite ed orticole da marciumi e muffe

Teldor Plus. L innovativo fungicida per la difesa di frutta, vite ed orticole da marciumi e muffe L innovativo fungicida per la difesa di frutta, vite ed orticole da marciumi e muffe Caratteristiche Teldor Plus è l innovativo fungicida liquido di Bayer Garden a base del principo attivo Fenexamide.

Dettagli

LOTTA AL PUNTERUOLO ROSSO DELLE PALME A BORDIGHERA RELAZIONE CRONISTORICA

LOTTA AL PUNTERUOLO ROSSO DELLE PALME A BORDIGHERA RELAZIONE CRONISTORICA C I T T À D I B O R D I G H E R A SERVIZIO GIARDINI LOTTA AL PUNTERUOLO ROSSO DELLE PALME A BORDIGHERA RELAZIONE CRONISTORICA Bordighera ha iniziato a combattere contro il Punteruolo rosso nell Aprile

Dettagli

Nematodi entomopatogeni e loro impieghi

Nematodi entomopatogeni e loro impieghi Agenti patogeni degli insetti e controllo microbiologico Nematodi entomopatogeni e loro impieghi Eustachio Tarasco Dipartimento di Scienze del Suolo della Pianta e degli Alimenti (Di.S.S.P.A.), Università

Dettagli

Cydalima perspectalis

Cydalima perspectalis Cydalima perspectalis (la Piralide del bosso) Massimo Bariselli - SFR Inquadramento della specie Lepidottero piralide Origine: Asia Dal 2007 al 2011 inserito nell'alert List dell'eppo Non esiste attualmente

Dettagli

Marco Galli Dow Agrosciences 7 marzo 2017

Marco Galli Dow Agrosciences 7 marzo 2017 Delegate & Radiant Pro Marco Galli Dow Agrosciences 7 marzo 2017 Simitar EVO Fungicida ad ampio spettro per colture frutticole, orticole e vite Simitar EVO Sostanza attiva: Fenbuconazolo Meccanismod azione:

Dettagli

La mosca della frutta

La mosca della frutta Insetticida naturale La mosca della frutta SPINTOR FLY è un esca proteica specifica pronta all uso a base di spinosad per il controllo della Ceratitis capitata (mosca della frutta), che appartiene alla

Dettagli

Insetti emergenti in frutticoltura e misure sostenibili di controllo

Insetti emergenti in frutticoltura e misure sostenibili di controllo Insetti emergenti in frutticoltura e misure sostenibili di controllo Pansa M.G., Mazzetto F., Tavella L., Alma A. DISAFA, ULF Entomologia Generale e Applicata, Università degli Studi di Torino Insetti

Dettagli

Controllo Integrato delle infestanti dell'actinidia. INFESTANTI CRITERI DI INTERVENTO SOSTANZE ATTIVE % S.a. DOSE l/ha ANNO Indipendentemente dal

Controllo Integrato delle infestanti dell'actinidia. INFESTANTI CRITERI DI INTERVENTO SOSTANZE ATTIVE % S.a. DOSE l/ha ANNO Indipendentemente dal INFESTANTI CRITERI DI INTERVENTO SOSTANZE ATTIVE % S.a. DOSE l/ha ANNO possibilità di intervenire con organi meccanici. Carfentrazone (1) 6,45 l/ha = 1 (1) Negli impianti in allevamento (3 anni) al massimo

Dettagli

Popillia japonica Newman, 1841

Popillia japonica Newman, 1841 Assessorato Agricoltura, Caccia e Pesca Direzione Agricoltura Settore Fitosanitario Popillia japonica Newman, 1841 POSIZIONE SISTEMATICA: Classe Insecta, Ordine Coleoptera, Famiglia Rutelidae. Nel luglio

Dettagli

Dispositivo "Attract and Kill" per il controllo della mosca mediterranea

Dispositivo Attract and Kill per il controllo della mosca mediterranea Dispositivo "Attract and Kill" per il controllo della mosca mediterranea Vincenzo Cavicchi Sales & Marketing Manager Suterra Italia 23 FORUM MEDICINA VEGETALE Bari 15 Dicembre 2011 Mosca della frutta Ceratitis

Dettagli

n. 30 del 14/09/2012

n. 30 del 14/09/2012 PROVINCIA DI PIACENZA Bollettino di Produzione Integrata e Biologica n. 30 del 14/09/2012 PREVISIONI DEL TEMPO La giornata di domenica sarà caratterizzata da prevalenza di cielo sereno con temporanei annuvolamenti

Dettagli

Germinazione di conidi. Micelio di Beauveria

Germinazione di conidi. Micelio di Beauveria Eucarioti eterotrofi uni o pluricellulari Riproduzione per zoospore Sessuali e asessuali Propagazione per mezzo di conidi Germinazione di conidi Micelio di Beauveria Conidio (unità infettiva) Tubo germinativo

Dettagli

Soluzioni per la difesa della vite da vino. Vite da Vino

Soluzioni per la difesa della vite da vino. Vite da Vino Vite da Vino Peronospora Germogliamento Foglie distese Grappoli separati 0-00 g/hl 50-00 g/hl Fioritura Allegagione Accrescimento acini 50-00 g/hl 0-00 g/hl 50-00 g/hl Pre-chiusura Pre-raccolta 500 g/hl

Dettagli

LAORE SARDEGNA SUT SINIS. La difesa dell olivo. Relatore: Riccardo Murgia

LAORE SARDEGNA SUT SINIS. La difesa dell olivo. Relatore: Riccardo Murgia LAORE SARDEGNA SUT SINIS La difesa dell olivo Relatore: Riccardo Murgia LAORE SARDEGNA SUT SINIS La difesa dell olivo Fotografie originali: Mario Zedda, Riccardo Murgia, Efisio Sanna Elaborazione grafica:

Dettagli

La difesa dell olivo. Riccardo Murgia. Sportello Unico Territoriale Sinis. Fotografie ed elaborazione grafica di Mario Zedda

La difesa dell olivo. Riccardo Murgia. Sportello Unico Territoriale Sinis. Fotografie ed elaborazione grafica di Mario Zedda La difesa dell olivo Riccardo Murgia Sportello Unico Territoriale Sinis Fotografie ed elaborazione grafica di Mario Zedda Mosca dell olivo Bactrocera oleae Femmina di bactrocera ovideponente Particolare

Dettagli

Graziano Vittone Luca Nari

Graziano Vittone Luca Nari [Digitare il testo] 2015 Graziano Vittone Luca Nari Giovedì 30 aprile 2015 AGGIORNAMENTO TECNICO N 10 POMACEE Melo Ticchiolatura: fase molto sensibile Oidio: continuare la difesa Carpocapsa: inizio volo

Dettagli

INIZIATO IL VOLO DELLA MOSCA CILIEGIO IN PROVINCIA DI MODENA. (Inserto speciale mosca ciliegio e Drosophila suzukii) Lunedi 5 maggio 2014

INIZIATO IL VOLO DELLA MOSCA CILIEGIO IN PROVINCIA DI MODENA. (Inserto speciale mosca ciliegio e Drosophila suzukii) Lunedi 5 maggio 2014 INIZIATO IL VOLO DELLA MOSCA CILIEGIO IN PROVINCIA DI MODENA (Inserto speciale mosca ciliegio e Drosophila suzukii) Lunedi 5 maggio 2014 Per il monitoraggio di campo della mosca del ciliegio 2014, sono

Dettagli

SERVIZIO FITOSANITARIO REGIONE LOMBARDIA Lissorhoptrus oryzophilus PUNTERUOLO ACQUATICO DEL RISO - SCHEDA -

SERVIZIO FITOSANITARIO REGIONE LOMBARDIA Lissorhoptrus oryzophilus PUNTERUOLO ACQUATICO DEL RISO - SCHEDA - SERVIZIO FITOSANITARIO REGIONE LOMBARDIA PUNTERUOLO ACQUATICO DEL RISO - SCHEDA - - larva Foto: D. Lupi - Milano 2005 - adulto Foto: F. Ranghino - Milano 2005 NOME scientifico: Kuschel 1952; comune: Punteruolo

Dettagli

Rinnovo del patentino Modulo agronomico

Rinnovo del patentino Modulo agronomico nforma.fito. Strumenti di supporto per la diffusione delle informazioni sull uso sostenibile dei prodotti fitosanitari Rinnovo del patentino Modulo agronomico Tecniche alternative di di difesa Pier Paolo

Dettagli

Agrifoglio. n. 59. Notiziario regionale di agricoltura sostenibile. In questo numero. C di Sergio Gallo

Agrifoglio. n. 59. Notiziario regionale di agricoltura sostenibile. In questo numero. C di Sergio Gallo Giovedì 26 Maggio 2016 - Anno X - nuova edizione Agrifoglio Notiziario regionale di agricoltura sostenibile n. 59 mensile a cura dell Agenzia Lucana di Sviluppo e di Innovazione in Agricoltura Alsia Basilicata

Dettagli

TAVOLO TECNICO FITOSANITARIO PIANTE FORESTALI

TAVOLO TECNICO FITOSANITARIO PIANTE FORESTALI TAVOLO TECNICO FITOSANITARIO PIANTE FORESTALI PROGRAMMA DI LOTTA AL PUNTERUOLO ROSSO DELLE PALME (Rhynchophorus ferrugineus) CAMPAGNA DI INFORMAZIONE VADEMECUM DEL CITTADINO COME RICONOSCERE UNA PALMA

Dettagli

TAVOLO TECNICO FITOSANITARIO REGIONALE

TAVOLO TECNICO FITOSANITARIO REGIONALE TAVOLO TECNICO FITOSANITARIO REGIONALE ex DGR 18/10 dell 11/05/2010 PROGRAMMA DI LOTTA AL PUNTERUOLO ROSSO DELLE PALME (Rhynchophorus ferrugineus) CAMPAGNA DI INFORMAZIONE VADEMECUM DEL CITTADINO COME

Dettagli

DIFESA DEL VERDE URBANO: COME, QUANDO, PERCHE

DIFESA DEL VERDE URBANO: COME, QUANDO, PERCHE DIFESA DEL VERDE URBANO: COME, QUANDO, PERCHE Nicoletta Vai Servizio fitosanitario, Regione Emilia-Romagna DIFESA DEL VERDE URBANO: PERCHE? Difesa del verde urbano: perché? Per mantenere belle le piante

Dettagli

Graziano Vittone Luca Nari

Graziano Vittone Luca Nari [Digitare il testo] 2016 Graziano Vittone Luca Nari Giovedì 24 marzo 2016 AGGIORNAMENTO TECNICO N 05 PESCO SUSINO IN FIORITURA Attenzione alle api! POMACEE Melo Ticchiolatura: fase sensibile - mantenere

Dettagli

LINEA TECNICA PER LA DIFESA DEL MAIS CONTRO LA PIRALIDE E LA DIABROTICA 2016

LINEA TECNICA PER LA DIFESA DEL MAIS CONTRO LA PIRALIDE E LA DIABROTICA 2016 LINEA TECNICA PER LA DIFESA DEL MAIS CONTRO LA PIRALIDE E LA DIABROTICA 2016 2 OBBIETTIVO: DIFENDERE IL MAIS DAGLI INSETTI SENZA PAURA DI ARRIVARE TARDI OBBIETTIVO: DIFENDERE IL MAIS DAGLI INSETTI SENZA

Dettagli

Confronto di mobilità tra IJs di Steinernema spp. e Heterorhabditis spp. (Nematoda: Rhabditida) in acqua ed in gel*

Confronto di mobilità tra IJs di Steinernema spp. e Heterorhabditis spp. (Nematoda: Rhabditida) in acqua ed in gel* Entomologica, Bari, 34, (2000): 7-22 ORESTE TRIGGIANI, EUSTACHIO TARASCO 1 Dipartimento di Biologia e Chimica Agro-forestale ed Ambientale Sez. Entomologia e Zoologia - Università degli Studi di Bari Confronto

Dettagli

Innovativo programma di controllo della mosca mediterranea della frutta

Innovativo programma di controllo della mosca mediterranea della frutta Innovativo programma di controllo della mosca mediterranea della frutta I principi della sterilizzazione mated Le femmine depongono uova che non sono in grado di schiudersi 30-80 BITTEN FRUITS/FEMALE early

Dettagli

VADEMECUM DEL CITTADINO

VADEMECUM DEL CITTADINO COMUNE DI ORISTANO Provincia dell Ogliastra Assessorato Agricoltura Attivitá Produttive e C.P.A e Politiche Forestali Assessorato Regionale alla Difesa All ambiente Servizio Tutela del Suolo REGIONE AUTÒNOMA

Dettagli

Ricerca applicata a Diabrotica virgifera virgifera in Lombardia e primi risultati

Ricerca applicata a Diabrotica virgifera virgifera in Lombardia e primi risultati Ricerca applicata a Diabrotica virgifera virgifera in Lombardia e primi risultati Mario Colombo, Ivo Rigamonti, Costanza Jucker Istituto di Entomologia Agraria, Università degli Studi di Milano Fondazione

Dettagli

Il controllo dell alternanza di fioritura su agrumi

Il controllo dell alternanza di fioritura su agrumi Il controllo dell alternanza di fioritura su agrumi Relatore: Salvatore Rosito 06-12-2011 L alternanza di fioritura e conseguentemente della produzione èuno dei problemi piùgravi della moderna agrumicoltura

Dettagli

Infestazioni di cavallette in Veneto scheda informativa

Infestazioni di cavallette in Veneto scheda informativa Provincia di Vicenza Settore Agricoltura Università degli Studi di Padova Dipartimento Dafnae Infestazioni di cavallette in Veneto scheda informativa Da qualche anno le esplosioni demografiche di cavallette

Dettagli

Monitoraggio delle principali Nottue dannose al pomodoro in Capitanata con trappole a feromone

Monitoraggio delle principali Nottue dannose al pomodoro in Capitanata con trappole a feromone Monitoraggio delle principali Nottue dannose al pomodoro in Capitanata con trappole a feromone Giacinto S. Germinara Dipartimento di Scienze Agrarie degli Alimenti e dell Ambiente, Università di Foggia,

Dettagli

Buttapietra, 30 marzo 2017

Buttapietra, 30 marzo 2017 Prodotti fitosanitari: rispetto delle indicazioni di etichetta Dosi Intervallo tra i trattamenti Numero di trattamenti ammessi Fasce di rispetto e misure di mitigazione Gabriele Zecchin Regione del Veneto

Dettagli

Esperienze di coltivazione di Sedum per il verde pensile estensivo

Esperienze di coltivazione di Sedum per il verde pensile estensivo IL VERDE PENSILE NEL CLIMA MEDITERRANEO GENOVA - 25 maggio 2007 Esperienze di coltivazione di Sedum per il verde pensile estensivo M. Devecchi* S. Assone** * Dipartimento di Agronomia, Selvicoltura e Gestione

Dettagli

Anoplophora glabripennis ( Motschulsky) Coleottero asiatico dalle lunghe corna

Anoplophora glabripennis ( Motschulsky) Coleottero asiatico dalle lunghe corna REGIONE LAZIO Direzione Regionale Agricoltura Area Servizi Tecnici e Scientifici, Servizio Fitosanitario Regionale Anoplophora glabripennis ( Motschulsky) Coleottero asiatico dalle lunghe corna Foto 1:

Dettagli

Lotta alla varroa: prove di campo 2012

Lotta alla varroa: prove di campo 2012 Castel di Tora, 1 Dicembre 2012 Lotta alla varroa: prove di campo 2012 Giovanni Formato Istituto Zooprofilattico Sperimentale Regioni Lazio e Toscana 2011-2012 Lotta alla varroa con impiego di sostanze

Dettagli

Il punteruolo del peperone Anthonomus eugenii (Cano)

Il punteruolo del peperone Anthonomus eugenii (Cano) SERVIZIO FITOSANITARIO REGIONALE Il punteruolo del peperone Anthonomus eugenii (Cano) Conosciuto come Pepper weevil nei paesi anglofoni e come Picudo del chile in quelli ispanici. Sistematica e diffusione

Dettagli

Eficacia de plaguicidas sobre larvas de Capnodis tenebrionis (L.)

Eficacia de plaguicidas sobre larvas de Capnodis tenebrionis (L.) Bol. San. Veg. Plagas, 27: 59-64, 2001 Eficacia de plaguicidas sobre larvas de Capnodis tenebrionis (L.) G. SANNA-PASSINO Y G. DEL RIO Se determina la eficacia de algunos plaguicidas sobre larvas recién

Dettagli

Le forficule: bioetologia e tecniche di difesa

Le forficule: bioetologia e tecniche di difesa Le forficule: bioetologia e tecniche di difesa Laura Asteggiano, Alessandro Bevilacqua, Luca Giordani, Michele Giraudo, Luca Nari, Alessio Pavarino, Daniele Ronco, Graziano Vittone CReSO - Consorzio di

Dettagli

TAVOLO TECNICO FITOSANITARIO PIANTE FORESTALI PROGRAMMA DI LOTTA AL PUNTERUOLO ROSSO DELLE PALME

TAVOLO TECNICO FITOSANITARIO PIANTE FORESTALI PROGRAMMA DI LOTTA AL PUNTERUOLO ROSSO DELLE PALME TAVOLO TECNICO FITOSANITARIO PIANTE FORESTALI PROGRAMMA DI LOTTA AL PUNTERUOLO ROSSO DELLE PALME (Rhynchophorus ferrugineus) CAMPAGNA DI INFORMAZIONE VADEMECUM DEL CITTADINO COME RICONOSCERE UNA PALMA

Dettagli

La registrazione di nuovi formulati per la lotta chimica al punteruolo rosso. (?) Stefano Anfosso Agronomo Paesaggista

La registrazione di nuovi formulati per la lotta chimica al punteruolo rosso. (?) Stefano Anfosso Agronomo Paesaggista La registrazione di nuovi formulati per la lotta chimica al punteruolo rosso (?) Stefano Anfosso Agronomo Paesaggista Normativa storia I prodotti per l ambiente urbano: Presidi medico-chirurgici (R.D.

Dettagli

Mauro Boselli Servizio Fitosanitario, Regione Emilia Romagna Faenza (Ra) 27 febbraio 2015

Mauro Boselli Servizio Fitosanitario, Regione Emilia Romagna Faenza (Ra) 27 febbraio 2015 La tignoletta della vite: biologia e possibili strategie d intervento. Mauro Boselli Servizio Fitosanitario, Regione Emilia Romagna mboselli@regione.emilia-romagna.it Faenza (Ra) 27 febbraio 2015 Prime

Dettagli

MODELLISTICA E PROTEZIONE INTEGRATA DELLE COLTURE - FITOFAGI

MODELLISTICA E PROTEZIONE INTEGRATA DELLE COLTURE - FITOFAGI MODELLISTICA E PROTEZIONE INTEGRATA DELLE COLTURE - FITOFAGI Fabio Molinari 1, Alda Butturini 2, Rocchina Tiso 2 1 Istituto di Entomologia e Patologia vegetale - UCSC Piacenza fabio.molinari@unicatt.it

Dettagli

Il Rhynchophorus ferrugineus Punteruolo rosso della Palma

Il Rhynchophorus ferrugineus Punteruolo rosso della Palma Il Rhynchophorus ferrugineus Punteruolo rosso della Palma Il Rhynchophorus ferrugineus (Oliver, 1790), volgarmente detto Punteruolo rosso è un coleottero curculionide, micidiale parassita di molte specie

Dettagli

Promozione e difesa della rinnovazione naturale di farnia

Promozione e difesa della rinnovazione naturale di farnia Promozione e difesa della rinnovazione naturale di farnia Guglielmo Lione Università degli Studi di Torino DIVAPRA Patologia Vegetale La situazione attuale.. In Piemonte solo il 2% delle foreste è costituito

Dettagli