Analizzatore Modello 652

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Analizzatore Modello 652"

Transcript

1 Analizzatore Modello 652 Analisi: 2 apparecchi modello 640 o modello 664 Indicazione: sbilanciamento Relè: pre-allarme, allarme principale, OK Istruzioni per l'uso Italiano

2 Istruzioni per l'uso Analizzatore Modello 652 Edizione: Attenzione! Prima di mettere in funzione il prodotto si devono leggere e comprendere le istruzioni per l'uso! Sono riservati tutti i diritti, anche della traduzione. Con riserva di modifiche Per ulteriori chiarimenti contattare la ditta: HAUBER-Elektronik GmbH Fabrikstraße 6 D Nürtingen Germania Tel.: +49 (0) 7022 / Fax: +49 (0) 7022 /

3 1 Campo di applicazione delle istruzioni per l'uso Le presenti istruzioni per l'uso valgono unicamente per l'analizzatore modello Das Auswertgerät Typ 652 L'analizzatore modello 652 viene impiegato per il rilevamento e il monitoraggio della corrente in uscita ( ma) di uno o due dispositivi di monitoraggio delle vibrazioni, modelli 640 e 664. L'analizzatore è sistemato in un alloggiamento su guide DIN a 20 poli. Può essere montato tramite bandella a T o anche direttamente a parete. Grundfunktionen: Indicazione del valore reale attuale di sbilanciamento Regolazione libera di due valori limite e di tempi di ritardo per lo sbilanciamento Controllo rottura di linea per il cavo dei sensori Monitoraggio della tensione di alimentazione Tutti i pre-avvisi e gli allarmi avvengono mediante relè L'analizzatore fornisce la tensione di alimentazione per il monitoraggio delle vibrazioni 3 Uso conforme L'analizzatore modello 652 può essere impiegato esclusivamente per il rilevamento e la valutazione della corrente in uscita dei dispositivi di monitoraggio delle vibrazioni (modelli 640 e 664). Il suo impiego è consentito solo nell'ambito delle specifiche riportate nelle presenti istruzioni per l'uso Principali campi d'impiego: misurazione delle vibrazioni su soffiatori, ventilatori, ventole, motori elettrici, pompe, centrifughe, separatori, generatori, turbine e simili, impianti meccanici oscillanti per i quali non è consentito superare determinati valori di vibrazione. L'analizzatore e i dispositivi di monitoraggio delle vibrazioni collegati devono obbligatoriamente avere range di misurazione identici! In caso contrario, possono verificarsi errori di analisi, nonché l'attivazione di falsi allarmi! Nel presente manuale, i concetti di "sensore" e "dispositivo di monitoraggio" vengono utilizzati come sinonimi. 3

4 4 Indicazioni del display e struttura menu modello 652 Tasto UP Hauber-ELEKTRONIK Sensor 1 : 3.4 MM/S Sensor 2 : 5.5 MM/S Tasto DOWN Tasto SET Menu d'inizio - Visualizzazione valori reali Struttura menu Menu 0: Menu d'inizio - Visualizzazione valori reali (mm/s) Menu 1: Impostazione "Numero sensori collegati" (1 o 2) Menu 2: Impostazione "Tempo di ritardo - AVVIO" ( s) Menu 3: Sensore* 1 Impostazione "Valore limite 1 - SBILANCIAMENTO" (mm/s) Menu 4: Sensore 1 impostazione "Tempo di ritardo 1 - ALLARME" ( s) Menu 5: Sensore 1 impostazione "Valore limite 2- SBILANCIAMENTO" Menu 6: Sensore 1 Impostazione "Tempo di ritardo 2- ALLARME" Menu 7: Sensore 2 Impostazione "Valore limite 1 - SBILANCIAMENTO" Menu 8: Sensore 2 impostazione "Tempo di ritardo 1 - ALLARME" Menu 9: Sensore 2 impostazione "Valore limite 2 - SBILANCIAMENTO" Menu 10: Sensore 2 impostazione "Tempo di ritardo 2 - ALLARME" Se nel menu 1 si seleziona solo 1 dispositivo di monitoraggio, i menu da 7 a 10 non appariranno nellasequenza dei menu. Il "tempo di ritardo - AVVIO" ha inizio all'inserimento della tensione di rete dell'apparecchio. Esso impedisce l'innesco degli allarmi durante il tempo impostato. In questo modo, le maggiori vibrazioni che si verificano durante l'avviamento della macchina non vengono registrate: si evita così l'azionamento dell'allarme. Selezione e impostazione dei menu Premendo il tasto SET si passa al menu successivo. Premendo il tasto UP o DOWN è possibile impostare il valore numerico. Premendo il tasto SET, si ritorna al menu d'inizio. A ogni passaggio a un menu diverso viene salvato il valore precedentemente impostato. Esso resterà memorizzato anche in seguito al disinserimento della tensione di alimentazione. La scritta sul display torna al menu d'inizio trascorsi 30 secondi dall'ultima attivazione di un tasto. 4

5 5 Funzionamento Il funzionamento e il comando per i dispositivi di monitoraggio collegati sono identici. Lo stesso vale per il comportamento quando il valore limite 1 e il tempo di ritardo 1 sono identicial valore limite 2 e al tempo di ritardo 2. Come esempio per maggior chiarezza si prenda il dispositivo di monitoraggio 1 con i valori limite 1 e 2 e i tempi di ritardo 1 e 2: Se il segnale in entrata è superiore a 4 ma e inferiore al valore limite 1 impostato, viene visualizzato il "valore reale" dello sbilanciamento (v. sezione 4, immagine menu d'inizio). Non appena il segnale supera il valore limite 1, ha inizio il tempo di ritardo 1 impostato. Il "valore reale" e >LIMITE 1 lampeggiano in alternanza. Se, una volta trascorso il tempo di ritardo 1, il segnale è ancora superiore al valore limite 1, "valore reale" e ALLARME 1 lampeggiano in alternanza. Il relè del "valore limite 1" scatta. Una volta nuovamente al di sotto del valore limite, viene visualizzato il "valore reale" e avviene un reset automatico: il relè del "valore limite 1" torna in posizione. Se si supera il valore limite 2 e il tempo di ritardo 2 è scaduto, allora le scritte "valore reale" e ALLARME 2 lampeggeranno in alternanza. Il relè del "valore reale 1" è scattato e scatta anche il relè del "valore limite 2". Importante: impostare sempre il valore limite 2 maggiore rispetto al valore limite 1, poiché sul display (>LIMITE e ALLARME) il valore limite 2 ha sempre la priorità. Ciò non influisce sul comportamento di commutazione dei relè. Qualora uno dei segnali d'ingresso cadesse al di sotto di 3,5 ma, ciò viene interpretato dall'analizzatore come una rottura di linea. Come conseguenza, si innesca la seguente reazione dell'analizzatore: sul display lampeggiano in alternanza le scritte "valore reale" (0 mm/s) e ERRORE. Il "relè di OK" scatta. In caso di guasto della tensione di alimentazione, scattano tutti e cinque i relè. Esercizio normale e ALLARME 1 Segnale d'ingresso Scritta Relè Stato > 4 ma e < valore limite 1 «Valore reale" "Relè di OK" eccitato Esercizio normale "Relè valore limite 1" eccitato > valore limite 1: "Valore reale" e >LIMITE 1 "Relè di OK" eccitato Esercizio normale Inizia il tempo di ritardo 1 lampeggiano in alternanza "Relè valore limite 1" eccitato > valore limite 1: "Valore reale" e ALLARME 1 "Relè di OK" eccitato ALLARME 1 tempo di ritardo 1 scaduto lampeggiano in alternanza Il relè del "valore limite 1" scatta di nuovo < valore limite 1 "Valore reale" "Relè di OK" eccitato Il relè del "valore limite 1" Reset automatico, esercizio normale viene eccitato Rottura della linea e caduta della tensione di alimentazione Segnale d'ingresso Scritta Relè Stato < 3,5 ma Valore reale e ERRORE Il "relè di OK" scatta Rottura linea lampeggiano in alternanza - - Il "relè di OK" scatta Tutti i "relè valore limite" scattano Caduta della tensione di alimentazione Indicazione della VERSIONE SOFTWARE dell'apparecchio durante 15 secondi: Premere simultaneamente i tasti UP e DOWN per 2 secondi. 5

6 6 Dati elettrici Segnale d'ingresso: Uscite: 2 segnali di corrente ( ma) 5 contatti di relè opzionale 2 uscite di corrente, S1, S2 (segnali d'ingresso con connessione passante) Tensione di alimentazione per modello 640 o 664: +24 V DC Valori limite: compresi tra ma, a impostazione graduale, isteresi 2% Range di misura: Tempi di ritardo: Contatti dei relè: Tensione di alimentazione: Potenza assorbita: ca. 5 VA Range temperatura d'esercizio: 0 C C Display: deve coincidere esattamente con il range di misura del sistema di monitoraggio collegato! compresi tra s, a impostazione graduale contatti di scambio Tensione di commutazione max. 250 V AC Max. potenza erogabile. 60 W, 125 VA 230 V AC, opzionale 115 V AC o 24 V DC display LCD a 4 righe con retroilluminazione 7 Dati meccanici Alloggiamento: Peso: ca. 500 g Tipo di protezione: IP 20 Tasti di comando: Materia plastica, color grigio Alloggiamento su guide DIN a 20 poli Montaggio a parete possibile Largh. x prof. x alt.: 100 x 75 x 115 mm UP, DOWN, SET 8 Connessioni ( opzionale) L N NETZ (+ -) SENSORE 2 SENSORE 1 Modello 640 e/o 664 6

7 9 Dimensioni dell'alloggiamento 75 Bandella a T EN Tutte le dimensioni in mm. 10 Opzioni di montaggio a. Montaggio mediante bandella a T: v. immagine in alto. b. Montaggio a parete mediante due viti: v. immagine in basso mm Ø 6 mm Ø Distanza tra i fori per il montaggio a parete 7

HARVIA GRIFFIN INFRA. Centralina di controllo

HARVIA GRIFFIN INFRA. Centralina di controllo HARVIA GRIFFIN INFRA Centralina di controllo 31032009 Le presenti istruzioni per l installazione e l utilizzo sono dirette ai proprietari e agli incaricati della gestione di cabine a infrarossi, radiatori

Dettagli

Cod. art. BWU2045: Modulo di uscita relè di sicurezza AS-i con slave di diagnostica e 1 ingresso EDM n.c n.c.

Cod. art. BWU2045: Modulo di uscita relè di sicurezza AS-i con slave di diagnostica e 1 ingresso EDM n.c n.c. Sicurezza e standard I/O in un unico modulo Uscita di relè AS-i di sicurezza con set di contatti galvanicamente separati, fino a 230 V IEC 61508 SIL 3, EN ISO 13849-1/PLe cat 4, EN 62061 SIL 3 Grado di

Dettagli

TT 73 TEMPORIZZATORE ELETTRONICO DIGITALE A MICROPROCESSORE

TT 73 TEMPORIZZATORE ELETTRONICO DIGITALE A MICROPROCESSORE TT 73 TEMPORIZZATORE ELETTRONICO DIGITALE A MICROPROCESSORE CARATTERISTICHE TECNICHE CARATTERISTICHE MECCANICHE Contenitore Plastico autoestinguente UL 94 V0 Dimensioni 72x72 mm DIN profondità 96 mm Peso

Dettagli

G4BM400V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase

G4BM400V12ATL20. Dati tecnici. Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase Controllo potenza reale sistemi monofase o trifase Loadmonitors - Serie GAMMA Multifunzione Controllo temperatura avvolgimenti motore Tasto reset Guasto memorizzabile Riconoscimento di carico scollegato

Dettagli

ucs-15/cee/qm Estratto dal nostro catalogo on-line: Stato:

ucs-15/cee/qm Estratto dal nostro catalogo on-line: Stato: Estratto dal nostro catalogo on-line: ucs-15/cee/qm Stato: 2016-11-18 microsonic GmbH / Phoenixseestraße 7 / 44263 Dortmund / Germany / T +49 231 975151-0 / F +49 231 975151-51 / E info@microsonic.de microsonic

Dettagli

S TASTIERE MULTIFUNZIONE

S TASTIERE MULTIFUNZIONE ergo M ergo S TASTIERE MULTIFUNZIONE CARATTERISTICHE PRINCIPALI ergo S e ergo M costituiscono un innovativa serie di tastiere con LCD grafico dal design sobrio e pulito, dal profilo estremamente sottile.

Dettagli

SISTEMA PER IL CONTROLLO DEL LIVELLO DEI SERBATOI. MANUALE D USO.

SISTEMA PER IL CONTROLLO DEL LIVELLO DEI SERBATOI. MANUALE D USO. NAVAL ELECTROTECHNICS Via dei Peecchi, 99 55049 VIAREGGIO (LU) ITALY Phone + 39-0584-390348 Fax +39-0584-385089 E-mail: navelitaly@tin.it WWW.NAVELITALY.COM SISTEMA PER IL CONTROLLO DEL LIVELLO DEI SERBATOI.

Dettagli

Caratteristiche del prodotto

Caratteristiche del prodotto Caratteristiche del prodotto Caratteristiche tecniche e tipi di montaggio di SUNNY STRING MONITOR SSM Monitoraggio compatto di generatori FV Sunny String Monitor SSM è progettato appositamente per il monitoraggio

Dettagli

Regolatore Elfatherm E6

Regolatore Elfatherm E6 Regolatore Elfatherm E6 10.1.2.14 Edizione 2.98 I Regolatore Elfatherm E6 regolatore climatico per caldaie, circuiti di miscelazione e acqua calda funzionamento facile con un solo pulsante fino a 4 programmi

Dettagli

ABB i-bus KNX Interfaccia universale US/U 12.2

ABB i-bus KNX Interfaccia universale US/U 12.2 Manuale del prodotto ABB i-bus KNX Interfaccia universale US/U 12.2 Building Systems Engineering US/U12.2 Interfaccia universale, 12 canali, FM Indice Pagina 1 Generale... 3 1.1 Panoramica del prodotto

Dettagli

IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni

IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni English Italian IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni HR525 IT - Descrizione generale Dispositivo con 2 sistemi di rilevamento indipendenti e programmabili, uno per l

Dettagli

ABB i-bus KNX Terminale d ingresso binario con uso manuale, 4 canali, scansione contatti, MDRC BE/S

ABB i-bus KNX Terminale d ingresso binario con uso manuale, 4 canali, scansione contatti, MDRC BE/S Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il terminale d ingresso binario 4 canali con comando manuale è un dispositivo a installazione in serie in ripartitori. Il dispositivo è pensato per il

Dettagli

COMMUTAZIONE AUTOMATICA E la funzione che governa la commutazione tra due linee in un tempo regolabile fra 0,5 e 120 secondi.

COMMUTAZIONE AUTOMATICA E la funzione che governa la commutazione tra due linee in un tempo regolabile fra 0,5 e 120 secondi. Pag. 1/5 1. DESCRIZIONE Il commutatore automatico di rete ATK viene utilizzato per la commutazione automatica del carico da una linea principale (MAIN LINE) ad una di sicurezza o di riserva (SECONDARY

Dettagli

- Collegamento per max 100 sensori - Interfaccia Ethernet - Compatibile con Plug and Play - Funzione di allarme

- Collegamento per max 100 sensori - Interfaccia Ethernet - Compatibile con Plug and Play - Funzione di allarme Misuratore di temperatura e umidità PCE-WMS 1 sistema di misura della temperatura e dell'umidità per magazzini o stabilimenti di produzione (si possono monitorare fino a 100 punti di misura) Il sistema

Dettagli

HS/S4.2.1 Sensore di luminosità D GB F I E NL 2CDG120044R0011. Istruzioni di montaggio e d'uso HS/S4.2.1 SELV MENU HS/S 4.2.1

HS/S4.2.1 Sensore di luminosità D GB F I E NL 2CDG120044R0011. Istruzioni di montaggio e d'uso HS/S4.2.1 SELV MENU HS/S 4.2.1 309597 HS/S4.2.1 Sensore di luminosità 2CDG120044R0011 I SELV DATA Istruzioni di montaggio e d'uso D GB F C1 C2 C3 C4 C5 C6 C7 C8 Sensorwerte L1 Sensor Ost L2 Sensor Süd L3 Sensor West 528 lx 505 lx 883

Dettagli

Regolatore differenziale Lago SD

Regolatore differenziale Lago SD Regolatore differenziale Lago SD Prospetto del prodotto I 0 Edition 05.08 Semplicità di programmazione e di utilizzo Configurazione automatica tramite selezione dello schema di impianto Riconoscimento

Dettagli

Dimensioni. Indicatori/Elementi di comando

Dimensioni. Indicatori/Elementi di comando 3. Rilevatore di loop Dimensioni Codifica d'ordine Allacciamento elettrico Rilevatore di loop V SL SL Caratteristiche Sistema sensori per il rilevamento dei veicoli Interfaccia di controllo completa per

Dettagli

Relè di protezione elettrica Trifase, trifase con neutro, Multifunzione Modelli DPB01, PPB01

Relè di protezione elettrica Trifase, trifase con neutro, Multifunzione Modelli DPB01, PPB01 Relè di protezione elettrica Trifase, trifase con neutro, Multifunzione Modelli, Relè trifase per il monitoraggio di massima e minima tensione, sequenza fasi e mancanza fase Misura del vero valore efficcae

Dettagli

Applicazione. Termostati omologati per regolare la temperatura negli impianti di riscaldamento, ventilazione e climatizzazione.

Applicazione. Termostati omologati per regolare la temperatura negli impianti di riscaldamento, ventilazione e climatizzazione. Termostati Termostati di sicurezza (STW) Tipo 5343 Termoregolatori (TR) Tipo 5344 Limitatori di sicurezza (STB) Tipo 5345 Termostati doppi TR/STB Tipo 5347, TR/STW Tipo 5348 e STW/STB Tipo 5349 Applicazione

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE VRT600. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax: R. 1.

MANUALE DI ISTRUZIONE VRT600. TECSYSTEM S.r.l Corsico (MI) Tel.: Fax: R. 1. MANUALE DI ISTRUZIONE TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.1 01/01/12 1) SPECIFICHE TECNICHE ALIMENTAZIONE Valori nominali 230 Vca±10%,

Dettagli

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI25, con ingresso multifunzione

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI25, con ingresso multifunzione Accessori Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI25, con ingresso multifunzione Scheda tecnica WIKA AC 80.02 Applicazioni Costruzione di impianti Macchine utensili Tecnologia e lavorazione

Dettagli

ABB i-bus KNX Alimentatore di linea KNX con funzione controllo, 320 ma/640 ma, MDRC SV/S , 2CDG110145R0011, SV/S

ABB i-bus KNX Alimentatore di linea KNX con funzione controllo, 320 ma/640 ma, MDRC SV/S , 2CDG110145R0011, SV/S Dati tecnici 2CDC501052D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

RMZ787 RMZ788. Moduli universali. Siemens Building Technologies HVAC Products. Synco 700

RMZ787 RMZ788. Moduli universali. Siemens Building Technologies HVAC Products. Synco 700 146 146P01 Synco 700 Moduli universali RMZ787 RMZ788 Moduli universali da utilizzare con i controllori universali RMU7... e controllori per riscaldamento RMH760 Impiego I moduli universali si utilizzano

Dettagli

RAYSTAT-ECo-10 Rilevamento ambientale Unità di controllo antigelo a risparmio energetico

RAYSTAT-ECo-10 Rilevamento ambientale Unità di controllo antigelo a risparmio energetico RAYSTAT-ECo-10 Rilevamento ambientale Unità di controllo antigelo a risparmio energetico Dati generali Area d impiego Non classificata, esterni Temperatura ambiente di da -20 C a +40 C funzionamento Tensione

Dettagli

ITC-308 Termostato per controllo temperatura Plug and Play

ITC-308 Termostato per controllo temperatura Plug and Play ITC-308 Termostato per controllo temperatura Plug and Play 1. Presentazione ITC-308 è un termostato per controllo temperatura a due relè, facile da utilizzare, sicuro ed affidabile. Può essere utilizzato

Dettagli

Evolution TH. Regolatore preprogrammato con display, orologio e comunicazione. Evolution. Aree di applicazione. Versione TH.

Evolution TH. Regolatore preprogrammato con display, orologio e comunicazione. Evolution. Aree di applicazione. Versione TH. Regolatore preprogrammato con display, orologio e comunicazione Regolatore ambiente per applicazioni di termoregolazione, equipaggiato con tasti di accesso rapido per le funzioni più comuni. Comunicazione

Dettagli

OROLOGIO DIGITALE PROGRAMMABILE AHC15A

OROLOGIO DIGITALE PROGRAMMABILE AHC15A 113 OROLOGIO DIGITALE PROGRAMMABILE AHC15A - Montaggio su guida Din. - Temporizzatore elettronico digitale,universale, con programmazione giornaliera e settimanale. - 8 programmi ON/OFF con ripetizione

Dettagli

automatica Precisione 10 ma 1 ma 0,1 ma 42 V superiore Condizioni ambientali -10... +55 C / umidità relativa 20... 90 %

automatica Precisione 10 ma 1 ma 0,1 ma 42 V superiore Condizioni ambientali -10... +55 C / umidità relativa 20... 90 % Controllore di messa a terra CA-6460 controllore di messa a terra per la misura della resistenza di terra e di contatto / alta affidabilità di misura con autoverifica / misura a 2 poli, 3 poli e 4 poli

Dettagli

Termostato con display per visualizzazione temperatura bollitore Scatola relè scambio a tre contatti. Funzione. Gamma prodotti

Termostato con display per visualizzazione temperatura bollitore Scatola relè scambio a tre contatti. Funzione. Gamma prodotti www.caleffi.com Termostato con display per visualizzazione temperatura bollitore Scatola relè scambio a tre contatti Funzione 28134 cod. 265001 cod. F29525 Il termostato cod. 265001 consente la gestione

Dettagli

ELETTROMECCANICI ELETTROMECCANICI CONDENSATORI ELETTRONICI CON PREDISPOSIZIONE CONDENSATORE PER PULSANTI LUMINOSI

ELETTROMECCANICI ELETTROMECCANICI CONDENSATORI ELETTRONICI CON PREDISPOSIZIONE CONDENSATORE PER PULSANTI LUMINOSI RELÈ RELÈ AD IMPULSI AD INCASSO [pag. 112-114] ELETTROMECCANICI ELETTROMECCANICI CONDENSATORI ELETTRONICI MINIATURIZZATI PER PULSANTI CON PREDISPOSIZIONE LUMINOSI CONDENSATORE PER PULSANTI LUMINOSI 112AC/I

Dettagli

Sistema SRT - Unita centrale di raccolta dati

Sistema SRT - Unita centrale di raccolta dati Sistema SRT - Unita centrale di raccolta dati L unità di ricezione dati da antenne remote permette di raccogliere i dati letti da tali antenne. È possibile collegare fino 16 antenne poste ad una distanza

Dettagli

RM-LVR1. Live-View Remote

RM-LVR1. Live-View Remote Live-View Remote RM-LVR1 Il presente manuale è un supplemento alle Istruzioni per l uso dell unità. Presenta alcune funzioni aggiuntive o modificate e ne descrive il funzionamento. Consultare anche le

Dettagli

Descrizione del prodotto

Descrizione del prodotto Descrizione del prodotto Scaricatori di sovratensione B-9 B6-00, B6-00 FI B6-6G, B6-0W B6-, B6-8 B8- Document ID: 0707 Sommario Sommario Descrizione del prodotto... Panoramica dei modelli... Allacciamento

Dettagli

è possibile selezionare la durata del tempo dell uscita ad impulso. 6 possibilità: 1.0s, 0.5s, 0.2s, 0.1s, 0.05s, 0.01s

è possibile selezionare la durata del tempo dell uscita ad impulso. 6 possibilità: 1.0s, 0.5s, 0.2s, 0.1s, 0.05s, 0.01s -SV SPECIFICHE Tutte le specifiche tecniche che riguardano la descrizione del frontalino, le modalità di funzionamento, ingressi e uscite sono perfettamente identiche alla versione base. Per queste informazioni

Dettagli

T/7 SR INTERRUTTORE ORARIO GIORNALIERO-SETTIMANALE A 2 USCITE

T/7 SR INTERRUTTORE ORARIO GIORNALIERO-SETTIMANALE A 2 USCITE T/7 SR 57.07 INTERRUTTORE ORARIO GIORNALIERO-SETTIMANALE A 2 USCITE ISTRUZIONI D USO SERAI spa Via E. Fermi, 22 35020 Legnaro - Padova - Italia Tel: +39 049 790177 - Fax: +39 049 790784 Web: www.serai.com

Dettagli

Relè di protezione elettrica Monofase per massima o minima corrente CA/CC Modelli DIB01, PIB01

Relè di protezione elettrica Monofase per massima o minima corrente CA/CC Modelli DIB01, PIB01 Relè di protezione elettrica Monofase per massima o minima corrente CA/CC Modelli, PIB01 Relè per il monitoraggio di massima o minima corrente CA/CC Misura del vero valore efficace (TRMS) Corrente misurata

Dettagli

Interruttore singolo per comandi ON/OFF Tipo: x, EC 16x x

Interruttore singolo per comandi ON/OFF Tipo: x, EC 16x x SK 0062 B93 L interruttore viene montato su un dispositivo di accoppiamento bus o su un dispositivo ON/OFF per tapparelle SA/U 1.1. Il singolo pulsante può inviare comandi di commutazione, regolazione

Dettagli

Timer elettronico programmabile

Timer elettronico programmabile Pagina1 Timer elettronico programmabile Introduzione: Il timer elettronico programmabile (cod. VE016-10) evoluzione del timer (cod. VE001-11) è un temporizzatore elettronico di tipo digitale utile per

Dettagli

Sistemi elettronici. per filtri depolveratori DUST FILTER COMPONENTS

Sistemi elettronici. per filtri depolveratori DUST FILTER COMPONENTS Sistemi elettronici per filtri depolveratori DUST FILTER COMPONENTS SISTEMI ELETTRONICI LA TIPOLOGIE SEQUENZIATORI ECONOMIZZATORI CERTIFICATI ATEX (zona 1,2, 21 E 22) CENTRALINE CON PILOTI PER CONTROLLO

Dettagli

Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità + automatico

Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità + automatico CH130ARR-CH130ARFR Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità + automatico L apparecchio CH130A è un termostato per fan coil a 2 o 4 tubi che, composto in KIT, consente di regolare

Dettagli

A03-A04 Livellostati elettronici a sonde per liquidi conduttivi

A03-A04 Livellostati elettronici a sonde per liquidi conduttivi A03-A04 Livellostati elettronici a sonde per liquidi conduttivi Livellostati elettronici di controllo e regolazione a sonde resistive per liquidi elettricamente conduttivi. Adatti per il comando della

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Modulo potenziomentro elettronico

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Modulo potenziomentro elettronico Modulo potenziometro elettronico con funzione interruttore N. ordine : 0309 00 Modulo potenziometro elettronico con funzione pulsante N. ordine : 0308 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza

Dettagli

Multimetro M3500A - Descrizione di alcune applicazioni tipiche

Multimetro M3500A - Descrizione di alcune applicazioni tipiche Multimetro M3500A - Descrizione di alcune applicazioni tipiche 1) Esecuzione delle misure di base a) Misure di tensione Il multimetro digitale M3500A può eseguire misure di tensione continua o alternata

Dettagli

Intellitouch CH191-CH193

Intellitouch CH191-CH193 Intellitouch CH191-CH193 Cronotermostati settimanali ultrapiatti e touch screen, a batterie e a 230V-50Hz Cronotermostati elettronici a microprocessore, con display LCD negativo e retroilluminazione bianca,

Dettagli

MANUALE D USO DEL REGOLATORE DIGITALE

MANUALE D USO DEL REGOLATORE DIGITALE Karel Skipala Automatizzazione dei processi produttivi, ammodernamento di controllo delle macchine, produzione dell elettronica industriale http://www.skipala.cz MANUALE D USO DEL REGOLATORE DIGITALE Versione:

Dettagli

ABB i-bus KNX Terminale d ingresso binario con comando manuale, 4 canali, 230 V AC/DC, MDRC BE/S

ABB i-bus KNX Terminale d ingresso binario con comando manuale, 4 canali, 230 V AC/DC, MDRC BE/S Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il terminale d ingresso binario 4 canali con comando manuale è un dispositivo a installazione in serie in ripartitori. Il dispositivo è pensato per il

Dettagli

Termostato Touchscreen a colori HT-CS01

Termostato Touchscreen a colori HT-CS01 Termostato Touchscreen a colori HT-CS01 Questo termostato è un termostato digitale, è stato progettato per un impianto elettrico di riscaldamento o di riscaldamento dell'acqua. Utilizzando display LCD

Dettagli

SonoMeter 31 Misuratori di calore

SonoMeter 31 Misuratori di calore SonoMeter 31 Misuratori di calore Descrizione Certificato ispezione MID n.: LT-1621-MI004-023 Danfoss SonoMeter 31 è un misuratore di calore a ultrasuoni compatto, utilizzato per misurare il consumo di

Dettagli

(c) Copyright Alcedo Italia Tutti i diritti riservati

(c) Copyright Alcedo Italia Tutti i diritti riservati PDFaid.Com #1 Pdf Solutions Guida Rapida Display SW LCD in ITALIANO A Informazioni contenute nel Display LCD B Pulsantiera comandi LCD Il display viene fornito con una speciale pulsantiera (3 tasti) dedicata.

Dettagli

Sensori di Prossimità Guida Utente

Sensori di Prossimità Guida Utente Sensori di Prossimità Guida Utente 1 INDICE: 1 INTRODUZIONE... 2 2 NORME DI INSTALLAZIONE... 2 2.1 Precauzioni... 2 2.2 Connessione elettrica... 3 3 SETTAGGIO DEI CANALI CON ACQUISITORI GET... 3 4 CARATTERISTICHE

Dettagli

2000 s.r.l. REFRIGERAZIONE - INDUSTRIALE - COSTRUZIONE - APPARECCHIATURE -

2000 s.r.l. REFRIGERAZIONE - INDUSTRIALE - COSTRUZIONE - APPARECCHIATURE - REFRIGERAZIONE - INDUSTRIALE - COSTRUZIONE - APPARECCHIATURE - RICA chiller (RiCh2k - V1.5) Manuale di Montaggio e Funzionamento Indice 1 Caratteristiche... 3 2 Funzionamento... 3 2.1 Pannello... 3 2.1.1

Dettagli

Pressostati, Serie PM1 Pressione di domando: -0,9-16 bar meccanico Connessione elettrica: Connettore, M12x1 Soffietto a molla, regolabile

Pressostati, Serie PM1 Pressione di domando: -0,9-16 bar meccanico Connessione elettrica: Connettore, M12x1 Soffietto a molla, regolabile 843 Grandezza misurata Elemento di commutazione Frequenza di commutazione max. Protezione da sovrappressione Temperatura ambiente min./max. Temperatura del fluido min./max. Fluido Resistenza all urto max.

Dettagli

Siemens S.p.A Apparecchi di controllo SENTRON. Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012

Siemens S.p.A Apparecchi di controllo SENTRON. Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012 Siemens S.p.A. 2012 Apparecchi di controllo SENTRON 1 Caratteristiche generali L accensione contemporanea di più elettrodomestici e il conseguente sovraccarico di potenza, possono causare il distacco del

Dettagli

Manuale di istruzione Manometro digitale Serie DC400 Modelli P3961 e P3962

Manuale di istruzione Manometro digitale Serie DC400 Modelli P3961 e P3962 Manuale di istruzione Manometro digitale Serie DC400 Modelli P3961 e P3962 Il manometro digitale Serie DC400 è disponibile in due versioni: il modello P3961 e P3962. Il manometro digitale offre all utilizzatore

Dettagli

Caratteristiche del prodotto

Caratteristiche del prodotto Caratteristiche del prodotto Caratteristiche tecniche e tipi di montaggio per SUNNY STRING-MONITOR SSM24-11 Contenuto Sunny String-Monitor SSM24-11 è progettato appositamente per il monitoraggio di grandi

Dettagli

Pressostati, Serie PM1 Pressione di domando: -0,9-16 bar meccanico Connessione elettrica: Connettore, ISO 4400, forma A Soffietto a molla, regolabile

Pressostati, Serie PM1 Pressione di domando: -0,9-16 bar meccanico Connessione elettrica: Connettore, ISO 4400, forma A Soffietto a molla, regolabile Grandezza misurata Elemento di commutazione Frequenza di commutazione max. Protezione da sovrappressione Temperatura ambiente min./max. Temperatura del fluido min./max. Fluido Resistenza all urto max.

Dettagli

DISPOSITIVO DI COMANDO A 4 CANALI CON ATTUATORE MULTIFUNZIONE ART. 442ABT4R2

DISPOSITIVO DI COMANDO A 4 CANALI CON ATTUATORE MULTIFUNZIONE ART. 442ABT4R2 Il dispositivo 442ABT4R2 è un comando a quattro canali indipendenti, con attuatore multifunzione incorporato idoneo per illuminazione e tapparelle. Il dispositivo è composto, oltre che dalla parte frontale

Dettagli

Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità

Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità CH130RR-CH130RFR CH130RR-CH130RFR Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità L apparecchio CH130 è un termostato per fan coil a 2 o 4 tubi che, composto in KIT, consente di regolare

Dettagli

IMPIANTI EOLICI DL WPP

IMPIANTI EOLICI DL WPP IMPIANTI EOLICI DL WPP Questo trainer permette agli studenti di studiare le funzioni e le operazioni di un moderno impianto eolico simulando gli effetti della forza del vento sull impianto. Questo sistema

Dettagli

FUNZIONALITÀ I sistemi SOCCORRER sono completamente automatici perchè gestiti da un microprocessore ad alte prestazioni in grado di controllare:

FUNZIONALITÀ I sistemi SOCCORRER sono completamente automatici perchè gestiti da un microprocessore ad alte prestazioni in grado di controllare: DATI TECNICI Tensione di alimentazione: Monofase 230 V ± 10 % 50 Hz Tensione di uscita: Monofase 230 V ± 10 % 50 Hz Frequenza di uscita: 50 Hz ± 0,005 % Temperatura di esercizio: 20 C + 60 C Umidità: 90

Dettagli

hps+130/diu/tc/e/g1 Estratto dal nostro catalogo on-line: Stato:

hps+130/diu/tc/e/g1 Estratto dal nostro catalogo on-line: Stato: Estratto dal nostro catalogo on-line: hps+130/diu/tc/e/g1 Stato: 2016-11-18 microsonic GmbH / Phoenixseestraße 7 / 44263 Dortmund / Germany / T +49 231 975151-0 / F +49 231 975151-51 / E info@microsonic.de

Dettagli

ABB i-bus KNX Modulo gruppi di rivelatori, quadruplo MG/A 4.4.1, 2CDG110186R0011, MG/E 4.4.1, 2CDG110178R0011

ABB i-bus KNX Modulo gruppi di rivelatori, quadruplo MG/A 4.4.1, 2CDG110186R0011, MG/E 4.4.1, 2CDG110178R0011 Dati tecnici 2CDC513073D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il modulo di gruppi di rivelatori MG/x serve da estensione ai gruppi di rivelatori della centralina di allarme pericoli KNX GM/A 8.1.

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE. VRT200 Ed_07. TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) tel. +39-0248601011 / 024581861 Fax: +39-0248600783. http://www.tecsystem.

MANUALE D ISTRUZIONE. VRT200 Ed_07. TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) tel. +39-0248601011 / 024581861 Fax: +39-0248600783. http://www.tecsystem. MANUALE D ISTRUZIONE VRT200 Ed_07 TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) tel. +39-0248601011 / 024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R.2 15/05/10 1) SPECIFICHE TECNICHE ALIMENTAZIONE Valori

Dettagli

Scheda tecnica DS r6. Ingecon Sun 125 TL. Caratteristiche generali. Ingeteam S.r.l.

Scheda tecnica DS r6. Ingecon Sun 125 TL. Caratteristiche generali. Ingeteam S.r.l. Ingecon Sun 125 TL Caratteristiche generali Vasto range di tensione di ingresso (405-750 Vdc). Massima tensione fino a 900 Vdc. Sistema avanzato di inseguimento del punto di potenza massima (MPPT). Assenza

Dettagli

L interruttore viene montato su un dispositivo di accoppiamento bus.

L interruttore viene montato su un dispositivo di accoppiamento bus. L interruttore viene montato su un dispositivo di accoppiamento bus. I pulsanti possono inviare comandi di commutazione, regolazione di lampade, controllo di tapparelle o telegrammi da 1 byte agli attuatori

Dettagli

ZODIAC. Manuale d istruzioni ZDRF-0814 Modulatore RF a banda larga VHF/UHF

ZODIAC. Manuale d istruzioni ZDRF-0814 Modulatore RF a banda larga VHF/UHF ZODIAC Manuale d istruzioni ZDRF-0814 Modulatore RF a banda larga VHF/UHF Descrizione Il modulatore ZDRF-0811 è destinato a canali TV con standard G/K/I/L/H/M/N nella gamma UHF. Il modulatore ZDRF-0812

Dettagli

ISTRUZIONI DI FUNZIONAMENTO PER il controller per motori elettrici LPC conforme a EN12845

ISTRUZIONI DI FUNZIONAMENTO PER il controller per motori elettrici LPC conforme a EN12845 ISTRUZIONI DI FUNZIONAMENTO PER il controller per motori elettrici LPC conforme a EN12845 CAUTELA Per evitare rischi di INFORTUNI personali o danneggiamenti alle apparecchiature di controllo, LEGGERE IL

Dettagli

Istruzioni per l'uso Amplificatore switching. VS2000 Exi PTB 01 ATEX / / 2013

Istruzioni per l'uso Amplificatore switching. VS2000 Exi PTB 01 ATEX / / 2013 Istruzioni per l'uso Amplificatore switching VS000 Exi PTB 0 ATEX 075 70669 / 0 07 / 0 Indice Premessa.... Simboli utilizzati... Indicazioni di sicurezza.... Particolarità di questo manuale.... Altre indicazioni

Dettagli

ISTRUZIONI. Tribomatic PDC 2000 Disco per polveri Tribomatic, modulo di comando da 19

ISTRUZIONI. Tribomatic PDC 2000 Disco per polveri Tribomatic, modulo di comando da 19 IMPORTANTE Da conservare per consultazione futura ISTRUZIONI Tribomatic PDC 2000 Disco per polveri Tribomatic, modulo di comando da 19 P/N 458 002 A Italian Pubblicazione della Nordson. Tutti i diritti

Dettagli

CH130ARR-CH130ARFR. Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità + automatico

CH130ARR-CH130ARFR. Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità + automatico CH130ARR-CH130ARFR CH130ARR-CH130ARFR Termostati ambiente per ventilconvettori (fan-coil), 3 velocità + automatico L apparecchio CH130A è un termostato per fan coil a 2 o 4 tubi che, composto in KIT, consente

Dettagli

harvia griffin COMBI Centralina di controllo

harvia griffin COMBI Centralina di controllo harvia griffin COMBI Centralina di controllo 02072015 Le presenti istruzioni per l installazione e l utilizzo sono dirette ai proprietari e agli incaricati della gestione di saune, stufe e centraline e

Dettagli

Installazione DigiCard per televisori Sharp

Installazione DigiCard per televisori Sharp 5 Installazione DigiCard per televisori Sharp Seguite le istruzioni riportate qui di seguito per installare la DigiCard in un televisore Sharp. Verificate che il televisore sia collegato alla rete via

Dettagli

IDP1001RP Serie Bluetooth

IDP1001RP Serie Bluetooth SMART RELAY Relè Bluetooth Temporizzato MANUALE CARATTERISTICHE: Giugno 2015 Rev 1.1 IDP1001RP Serie Bluetooth Relè a controllo bluetooth. Comando opzionale anche tramite pulsante. Funzionamento On/Off

Dettagli

CONTROLLORE DI UMIDITA E TEMPERATURA

CONTROLLORE DI UMIDITA E TEMPERATURA CONTROLLORE DI UMIDITA E TEMPERATURA HT MANUALE DI ISTALLAZIONE, MANUTENZIONE ED USO Elsteam S.r.l.. Ver. 14.01.IT Indice 1. CONTENUTO... 3 2. MISURE DI SICUREZZA... 3 1.1 MISURE GENERALI... 3 1.2 CONDIZIONI

Dettagli

Video Quad Processor

Video Quad Processor Video Quad Processor Manuale d istruzioni CAUTION Questo è un dispositivo intelligente. Collegare il cavo video sul primo ingresso ed accendere. Il dispositivo individuerà il sistema automaticamente PAL/NTSC

Dettagli

Tipo EQ40 EQ40 EQ60 EQ100 EQ150. S2 15 min, S3 50% ED (S1 100% ED 6) ), 1200 c/h. Angolo max. di rotazione 90 / 120 / 150 / 180 ± 15

Tipo EQ40 EQ40 EQ60 EQ100 EQ150. S2 15 min, S3 50% ED (S1 100% ED 6) ), 1200 c/h. Angolo max. di rotazione 90 / 120 / 150 / 180 ± 15 Dati tecnici Tipo EQ40 EQ40 EQ60 EQ100 EQ150 Coppia funzionamento di controllo Nm 15 40 60 100 150 Coppia funzionamento di regolazione Nm 15 20 40 60 80 Tempo di manovra per 90 1) s 20 30 60 15 30 60 20

Dettagli

VarioFox. Indicatore e regolatore digitale.

VarioFox. Indicatore e regolatore digitale. VarioFox Indicatore e regolatore digitale. Indicatore e regolatore digitale VarioFox : Indicatore e regolatore di impiego universale 1 e indipendente per il rilevamento dei dati di processo 2 1 2 3 Descrizione

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Modulo dimmer per lampade a incandescenza. N. ordine : Istruzioni per l uso

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Modulo dimmer per lampade a incandescenza. N. ordine : Istruzioni per l uso Modulo dimmer per lampade a incandescenza N. ordine : 1184 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente

Dettagli

Switch di rete Commutatore Industriale Gigabit Ethernet a 5 porte non gestito - Guide DIN / Montabile a parete

Switch di rete Commutatore Industriale Gigabit Ethernet a 5 porte non gestito - Guide DIN / Montabile a parete Switch di rete Commutatore Industriale Gigabit Ethernet a 5 porte non gestito - Guide DIN / Montabile a parete Product ID: IES51000 Lo switch Ethernet industriale a 5 porte IES51000 offre 5 porte Gigabit

Dettagli

Possibili accessori. Avvertenze:

Possibili accessori. Avvertenze: Lince Italia SpA Azienda con sistema di gestione per la qualità certificato REG. N. 4796 UNI EN ISO 9001:2000 Vers. 170507030707 Rev 2 MANUALE DI ISTALLAZIONE PROGRAMMAZIONE ED USO Art 1660 forza di sollevamento

Dettagli

MODULO D INTERFACCIA INDIRIZZATO IOM-4/B

MODULO D INTERFACCIA INDIRIZZATO IOM-4/B PAGI : 1 / 8 MODULO D INTERFACCIA INDIRIZZATO SOMMARIO I. EVOLUZIONE DEL DOCUMENTO... 1 II. GENERALITA... 2 III. CARATTERISTICHE... 2 IV. INDIRIZZAMENTO... 3 V. MODI FUNZIOLI... 4 VI. INSTALLAZIONE...

Dettagli

Caratteristiche tecniche LE06123AA-01-WR-12W47 F68N1

Caratteristiche tecniche LE06123AA-01-WR-12W47 F68N1 ! IT Istruzioni di sicurezza Questo prodotto deve essere installato in conformità con le regole d installazione e di preferenza da un elettricista qualificato. L eventuale installazione e utilizzo improprio

Dettagli

SISTEMA VIDEOCITOFONICO 2 FILI INTERCOMUNICANTE

SISTEMA VIDEOCITOFONICO 2 FILI INTERCOMUNICANTE RBV-GSM Convertitore telefonico SISTEMA VIDEOCITOFONICO 2 FILI INTERCOMUNICANTE MANUALE UTENTE ITALIANO RBV-47M 1 Riguardo all unità GSM Descrizione: L unità GSM è un convertitore telefonico per sistemi

Dettagli

K07 (cod. PXDGK07) K07C (cod. PXDGK08) Tastiera Grafica a colori V1.0. Guida rapida.

K07 (cod. PXDGK07) K07C (cod. PXDGK08) Tastiera Grafica a colori V1.0. Guida rapida. K07 (cod. PXDGK07) K07C (cod. PXDGK08) Tastiera Grafica a colori V1.0 Guida rapida www.dias.it Descrizione Grafica segna una nuova pietra miliare per tastiere utilizzate nel campo della sicurezza. Con

Dettagli

Regolatore luce a pulsante (D, S) Nr.ord.: Regolatore luce a pulsante universale singolo Nr.ord.:

Regolatore luce a pulsante (D, S) Nr.ord.: Regolatore luce a pulsante universale singolo Nr.ord.: Regolatore luce a pulsante (D, S) r.ord.: 8542 11 00 Regolatore luce a pulsante universale singolo r.ord.: 8542 12 00 Regolatore luce a pulsante universale doppio r.ord.: 8542 21 00 Istruzioni per l'uso

Dettagli

Termostato di riscaldamento con schermo a tocco a colori HT-CS01

Termostato di riscaldamento con schermo a tocco a colori HT-CS01 Termostato di riscaldamento con schermo a tocco a colori HT-CS01 Questo termostato è un termostato digitale, che è stato progettato per l impianto elettrico di riscaldamento del pavimento o per il sistema

Dettagli

Caratteristiche del prodotto

Caratteristiche del prodotto Caratteristiche del prodotto Caratteristiche tecniche e tipi di montaggio per SUNNY STRING-MONITOR SSM16-11 Contenuto Sunny String-Monitor SSM16-11 è progettato appositamente per il monitoraggio di grandi

Dettagli

ABB i-bus KNX Interfaccia USB, MDRC USB/S 1.1

ABB i-bus KNX Interfaccia USB, MDRC USB/S 1.1 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto L interfaccia consente la comunicazione tra PC e impianto KNX. Il LED KNX e il LED USB segnalano la trasmissione dei dati. L interfaccia USB può essere

Dettagli

Regolatori ambiente con display LCD RDG100, RDG100T, RDG110, RDG160T, RDG100T/H

Regolatori ambiente con display LCD RDG100, RDG100T, RDG110, RDG160T, RDG100T/H s RDG1 RDG1 T RDG100T/H Regolatori ambiente con display LCD RDG100, RDG100T, RDG110,, RDG100T/H Impostazione parametri di controllo Edizione 1.0 11-2014 Building Technologies Sommario 1 Revisioni... 3

Dettagli

Materiali e colore: Funzioni e tasti: Il display LCD03 offre molte funzioni per la vostra guida:

Materiali e colore: Funzioni e tasti: Il display LCD03 offre molte funzioni per la vostra guida: MANUALEDISPLAYLCD-03 Materiali e colore: Il display LCD03 da 4, è RETROILLUMINATO, può offrire molte funzioni per il vostro piacere di guida. L involucro è progettato per funzionare correttamente da -20

Dettagli

Zeus Din Home Standard Kit

Zeus Din Home Standard Kit Copertina DataSheet Zeus Din Home Standard Kit Rev1 Zeus Din Home Standard Kit Logger di energia multifunzione completo di sensori Codice prodotto: TP-014-100 Caratteristiche Generali Il Kit Zeus Din Home

Dettagli

BAGNOMARIA TERMOSTATICO MOD. 740 COD CODICE CIVAB BTEASA74

BAGNOMARIA TERMOSTATICO MOD. 740 COD CODICE CIVAB BTEASA74 ASAL S.R.L. - APPARECCHI SCIENTIFICI ATTREZZATURE LABORATORI Azienda con sistema di gestione qualità conforme ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2008. Certificato TÜV Italia n 50 100 3290 Rev. 04

Dettagli

FC121-ZA / FC122-ZA / FC123-ZA / FC124-ZA. Centrale rivelazione incendio

FC121-ZA / FC122-ZA / FC123-ZA / FC124-ZA. Centrale rivelazione incendio FC121-ZA / FC122-ZA / FC123-ZA / FC124-ZA Cerberus FIT Centrale rivelazione incendio Serie FC120 Centrale rivelazione incendio controllata da microprocessore, compatta e preconfezionata La centrale rivelazione

Dettagli

Termometro a espansione con microinterruttore e capillare Modello 70, versione in acciaio inox

Termometro a espansione con microinterruttore e capillare Modello 70, versione in acciaio inox Misura di temperatura meccatronica Termometro a espansione con microinterruttore e capillare Modello 70, versione in acciaio inox Scheda tecnica WIKA TV 28.01 Applicazioni Strumento d'impiego generico

Dettagli

Pressostato compatto per gas e aria

Pressostato compatto per gas e aria Pressostato compatto per gas e aria / 5.0 Printed in Germany Edition 08.6 Nr. 9 547 6 Caratteristiche tecniche Il pressostato è un pressostato compatto regolabile realizzato secondo EN 854 per impianti

Dettagli

Regolatore Elfatherm E8

Regolatore Elfatherm E8 Regolatore Elfatherm E8 Regolatore climatico per caldaie, circuiti di miscelazione e acqua calda Display luminoso con visualizzazione del testo in chiaro multilingue per tutti i parametri Struttura del

Dettagli

crm+25/iu/tc/e Estratto dal nostro catalogo on-line: Stato: 2016-04-21

crm+25/iu/tc/e Estratto dal nostro catalogo on-line: Stato: 2016-04-21 Estratto dal nostro catalogo on-line: crm+25/iu/tc/e Stato: 2016-04-21 microsonic GmbH / Phoenixseestraße 7 / 44263 Dortmund / Germany / T +49 231 975151-0 / F +49 231 975151-51 / E info@microsonic.de

Dettagli

AGSEB AUTOMATIC GENSET ELECTRICAL BOX QUADRO ELETTRICO PER GRUPPO ELETTROGENO AUTOMATICO

AGSEB AUTOMATIC GENSET ELECTRICAL BOX QUADRO ELETTRICO PER GRUPPO ELETTROGENO AUTOMATICO AGSEB AUTOMATIC GENSET ELECTRICAL BOX QUADRO ELETTRICO PER GRUPPO ELETTROGENO AUTOMATICO La presente documentazione è di proprietà esclusiva di Bytronic S.r.l. Via Como 55 21050 Cairate (VA) ITALY. Essa

Dettagli

Funzioni ausiliarie d'automazione

Funzioni ausiliarie d'automazione Presentazione Funzioni Questi apparecchi sono destinati a misurare un superamento della soglia di tensione alternata o continua preregolata. Presentano un coperchio trasparente piombabile direttamente

Dettagli

Istruzioni per l'uso Sensore a ultrasuoni a diffusione diretta UG- UGA UGQ / / 2016

Istruzioni per l'uso Sensore a ultrasuoni a diffusione diretta UG- UGA UGQ / / 2016 Istruzioni per l'uso Sensore a ultrasuoni a diffusione diretta UG- UGA UGQ 80776 / 00 0 / 06 Premessa. Simboli utilizzati Sequenza operativa > Reazione, risultato Riferimento Nota importante In caso di

Dettagli