LE MURA DI ROMA L'ARCHITETTURA MILITARE NELLA STORIA URBANA DI L. CASSANELLI, G. DELFINI, D. FONTI BULZONI EDITORE / B.S.A. 8

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LE MURA DI ROMA L'ARCHITETTURA MILITARE NELLA STORIA URBANA DI L. CASSANELLI, G. DELFINI, D. FONTI BULZONI EDITORE / B.S.A. 8"

Transcript

1 LE MURA DI ROMA L'ARCHITETTURA MILITARE NELLA STORIA URBANA DI L. CASSANELLI, G. DELFINI, D. FONTI BULZONI EDITORE / B.S.A. 8

2 Istituto Universitario Architettura Venezia STUT EU IT 109 Servizio Bibliografico Audiovisivo e di Documentazione

3 Lo1. V 5«l~ LE MURA DI ROMA l'architettura militare nella storia urbana di LUCIANA CAS SANELLI, GABRIELLA DELFINI, DANIELA FONTI BULZONI EDITORE I.LI.A.V. D.U. BIBLIOTECA INV l,_

4 indice Premessa dell'editore Analisi fotografica delle mura di Roma (pp. 9-24) I Maurizio di Puolo 1. PREMESSA. LA DIFESA DELLA CITI À ANTICA - DANIELA FONTI a) La difesa naturale e le mura repubblicane (p. 29) I Il sistema delle acropoli. La «Roma Quadrata>>. La costruzione delle nuove mura. L'esaurimento della funzione strategica. b) Le mura di Aureliano (p. 34) I Il rafforzamento del potere imperiale. Le mura nella struttura urbana. Le porte monumentali. La dimensione simbolica della difesa. c) Il disgregamento della città antica (p. 41) I Il collaudo delle mura di Aureliano: le invasioni barbariche. Le ville rustiche fortificate. 2. LE DIFESE DELLA CITIÀ MEDIEVALE - LUCIANA CASSINELLI a) La funzione di Castel Sant'Angelo (p. 63) I La rocca di Roma. Il mausoleo degli Antonini da Adriano a Aureliano. Il baluardo a doppio fronte. b) La Città Leonina (p. 67) I La nascita del nucleo difensivo autonomo. La cittàsantuario e il borgo decentrato. Niccolò m e i prodromi della supremazia rinascimentale del Vaticano. c) Le torri, elementi difensivi isolati (p. 71) I La feudalità romana. La mappa delle torri. Le torri nel panorama urbano. 3. LA CITIÀ UMANISTICA - GABRIELLA DELFINI a) Niccolò V e la riqualificazione di Roma (p. 89) I L'eredità di Avignone. Il piano di rinnovamento. b) Niccolò V e L.B. A/berti (p. 93) I Il problema della difesa di Roma. Le teorie albertiane sulla fortificazione. c) Niccolò V e la «difesa contro i sovversivi interni» (p. 95) I Castel Sant' Angelo e i «sovversivi interni». I lavori di Castel Sant' Angelo. d) La difesa e la ristrutturazione di Borgo (p. 97) I Le strutture difensive. Il Palazzo e la Basilica fortificata. La progettazione di Borgo. Il quartiere della Curia e la «Civitas Dei». 4. UNA CITIÀ «IN FORMA DI FORTEZZA» - DANIELA FONTI a) L'esigenza della fortificazione nei tipi edilizi della seconda metà del Quattrocento (p. 115) I Palazzo Barbo; il palazzo cardinalizio. La Sistina: cappella palatina. Il Belvedere e la Magliana: la villa. b) Alessandro VI, Castel Sant' Angelo e la crisi militare italiana (p. 120) I La discesa di Carlo vm. Il forte dei Borgia. L'ambiente urbano di Castel Sant' Angelo. c) Alessandro VI, la Torre Borgia e la ristrutturazione del Vaticano (p. 126) I Le

5 porte di Borgo e la via Alessandrina. La Torre Borgia. d) La difesa decentrata sul Tevere: la rocca di Ostia (p. 130). 5. LE DIFESE DI ROMA DOPO IL LUCIANA CASSANELLI a) Il rinnovamento della difesa e Antonio da Sangallo il Giovane (p. 149) I Paolo III e l'italia dopo il «Sacco». I progetti sangalleschi. La realizzazione. b) I «Fasti» Farnesiani (p. 134) I Il pentagono di Castello. La villa in Castel Sant' Angelo. La villa-fortezza di Caprarola. c) La «Civitas Pia» (p. 160) I Le mura di Pio IV e la creazione di Borgo Pio. d) I ritocchi alla forma urbana (p. 162) I Le mura gianicolensi. Le nuove porte. 6. CONCLUSIONE. LA DIFESA DELLA CITTÀ MODERNA - GABRIELLA DELFINI a) La decadenza funzionale e il restauro archeologico (p. 187) I Roma alla fine del Settecento. La progettata espansione fuori delle mura. Valadier e il problema dei restauri. b) Gli ultimi restauri alle porte urbane (p. 123) I L'isolamento di Porta Maggiore. I restauri del Vespignani. c) Le difese dopo il 1870 (p. 192) I La città capitale. Le antiche fortificazioni. Il campo trincerato. APPENDICE DI TESTI E DOCUMENTI I. La difesa alle origini di Roma (p. 203) - Daniela Fonti Il. Le mura aureliane e la fine della città classica (p. 207) - Daniela Fonti III. La funzione della difesa nella Roma medievale (p. 219) - Luciana Cassanelli IV. Da Niccolò V ad Alessanctro VI (p. 231) - Gabriella Delfini V. La teoria della fortificazione moderna (p. 244) - Luciana Cassanelli VI. La difesa di Roma sotto Paolo III (p'. 251) - Gabriella Delfini VII. Ritocchi alla «forma Urbis» (p. 261) - Gabriella Delfini DOCUMENTAZIONE ILLUSTRATIVA I. Le difese della città antica (figg. 1-65) [D.F.] Il. Le difese medievali I le torri (figg ) [L.C.] III. Le difese medievali I Castello e Borgo (figg ) [L.C.] IV. La città di Niccolò V (figg ) [G.D.] V. Il Castello e Borgo al tempo di Niccolò V (figg ) [G.D.] VI. Una città in forma di fortezza (figg ) [D.F.] VII. Le fortificazioni di Alessandro VI (figg ) [D.F.] VIII. Antonio da Sangallo e Paolo III Famese (figg ) [L.C.] IX. Ampliamenti e restauri alle cerchie urbane (figg ) [L.C.] X. Il restauro neoclassico e le difese della città moderna (figg ) [G.D.] INDICE DELLE ILLUSTRAZIONI (p. 459) INDICE DEI PERSONAGGI E LUOGIIl NOTEVOLI

6 L. CASSANELLI G. DELFINI, D. FONTI, LE MURA DI ROMA l'architettura militare nella storia urbana L

Pisa com'era: archeologia, urbanistica e strutture materiali (secoli V - XIV)

Pisa com'era: archeologia, urbanistica e strutture materiali (secoli V - XIV) EUROPAMEDITERRANEA QUADERNI 7 Fabio Redi Pisa com'era: archeologia, urbanistica e strutture materiali (secoli V - XIV) presentazione di Gabriella Rossetti?zlO GISEM LIGUORI EDITORE Ricostruzione dell'ambiente

Dettagli

Roma: il senso del luogo

Roma: il senso del luogo Daniela Pasquinelli d Allegra Roma: il senso del luogo C Carocci editore Pasquinelli_stampa_CS5.indd 5 14/09/15 10:02 Tutte le fotografie, dove non diversamente indicato, sono dell autrice. Il volume è

Dettagli

Nuova Guida. di Ferrara. Carlo Bassi. Vita e spazio nell'architettura di una città emblematica Introduzione di Christian Norberg-Schulz

Nuova Guida. di Ferrara. Carlo Bassi. Vita e spazio nell'architettura di una città emblematica Introduzione di Christian Norberg-Schulz Carlo Bassi Nuova Guida di Ferrara Vita e spazio nell'architettura di una città emblematica Introduzione di Christian Norberg-Schulz Italo Bovolenta editore ... --------------- Istituto Universitario Architettura

Dettagli

SOPRA I PORTI DI MARE

SOPRA I PORTI DI MARE STUDI DI STORIA URBANA E DEL TERRITORIO -------ID------- SOPRA I PORTI DI MARE I IL TRATTATO DI TEOFILO GALLACCINI E LA CONCEZIONE ARCHITETTONICA DEI PORTI DAL RINASCIMENTO ALLA RESTAURAZIONE A cura di

Dettagli

BOLOGNA. Forma Urbis. la città retratta

BOLOGNA. Forma Urbis. la città retratta BOLOGNA Forma Urbis BOLOGNA Forma Urbis 1 la città retratta Le tre cerchie di mura Tracciato romano (età imperiale) Decumano (est - ovest) Via Emilia Cardo (nord - sud) Via D Azeglio - Via Indipendenza

Dettagli

Ferrara nel

Ferrara nel Ferrara nel 1400-1500 IL MEDIOEVO A FERRARA A meta del 1400 la città presentava un urbanistica di tipo medievale con borghi e piazze, la più importante Piazza Trento e Trieste (in foto). I borghi erano

Dettagli

UNIONE COMUNI GARFAGNANA. Le fortificazioni rinascimentali in Garfagnana: interventi di restauro e prospettive di sviluppo turistico -culturale

UNIONE COMUNI GARFAGNANA. Le fortificazioni rinascimentali in Garfagnana: interventi di restauro e prospettive di sviluppo turistico -culturale UNIONE COMUNI GARFAGNANA Le fortificazioni rinascimentali in Garfagnana: interventi di restauro e prospettive di sviluppo turistico -culturale L Unione Comuni Garfagnana è costituita da 14 comuni. Geograficamente

Dettagli

Le trasformazioni delle città romane tra la tardoantichità e l altomedioevo

Le trasformazioni delle città romane tra la tardoantichità e l altomedioevo Le trasformazioni delle città romane tra la tardoantichità e l altomedioevo PRINCIPALI ELEMENTI DI TRASFORMAZIONE DELLE CITTÀ IMPERIALI IN ETÀ TARDOANTICA (IV-V sec.) IN ITALIA: Costruzione, ricostruzione

Dettagli

Amelio Fara. Geometria dell architettura militare. e la Cittadella di Modena. Con un saggio di Piera Giovanna Tordella

Amelio Fara. Geometria dell architettura militare. e la Cittadella di Modena. Con un saggio di Piera Giovanna Tordella Geometria dell architettura militare Con un saggio di Piera Giovanna Tordella ANGELO PONTECORBOLI EDITORE FIRENZE I Sangallo, il Frate da Modena, Francesco de Marchi, Francesco Paciotto, Francesco Tensini,

Dettagli

MEDAGLIE PAPALI 795. SAN CORNELIO I ( ) 796. SAN GREGORIO I ( ) 797. BONIFACIO IX ( ) 798. INNOCENZO VII ( )

MEDAGLIE PAPALI 795. SAN CORNELIO I ( ) 796. SAN GREGORIO I ( ) 797. BONIFACIO IX ( ) 798. INNOCENZO VII ( ) MEDAGLIE PAPALI 795. SAN CORNELIO I (251 253) Medaglia di restituzione diam. diam. 40 Opus - CNORP 6 Ae gr. 30,55 R BB 80 796. SAN GREGORIO I (590 604) Medaglia votiva diam. 31 Opus - Ae gr. 15,53 RR Forata.

Dettagli

FRANCO TOMASELLA. AR.Co. Studio Associato di Architettura. Curriculum vitae

FRANCO TOMASELLA. AR.Co. Studio Associato di Architettura. Curriculum vitae FRANCO TOMASELLA AR.Co. Studio Associato di Architettura Curriculum vitae Nome: Franco Tomasella Data di nascita: 27.01.1961 Luogo di nascita: Conegliano Indirizzo: Via Monte San Michele, 11/a Città: 31015

Dettagli

NUOVI PAESAGGI PER LA CAMPAGNA URBANA

NUOVI PAESAGGI PER LA CAMPAGNA URBANA NUOVI PAESAGGI PER LA CAMPAGNA URBANA Valorizzazione del patrimonio paesaggistico del Real Sito di Boccadifalco e delle tenute storiche di ville e bagli agricoli a cura di Scritti di: Alessandra Alagna,

Dettagli

Legge 396/90 Interventi per Roma Capitale. Modifiche. Modifica Codice

Legge 396/90 Interventi per Roma Capitale. Modifiche. Modifica Codice Legge 396/90 Interventi per Capitale Modifiche All. A c3.2.20 Realizzazione Casa Civica Modifica c3.2.26 Realizzazione Casa Civica c3.2.21 Realizzazione Casa delle Danze Modifica c3.1.21.1 Realizzazione

Dettagli

Icentri storici di San Marino e di Borgo Maggiore ed il Monte

Icentri storici di San Marino e di Borgo Maggiore ed il Monte PATRIMONIO MONDIALE San Marino, libertà secolare scolpita nella pietra del Titano di EDITH TAMAGNINI immagini Monica Silva Ambasciatore di San Marino presso l UNESCO; ha coordinato il complesso lavoro

Dettagli

ISTITUTO DI DISEGNO INDUSTRIALE E ARREDAMENTO FACOLTA' DI ARCHITETTURA - UNIVERSITA' DI ROMA

ISTITUTO DI DISEGNO INDUSTRIALE E ARREDAMENTO FACOLTA' DI ARCHITETTURA - UNIVERSITA' DI ROMA ISTITUTO DI DISEGNO INDUSTRIALE E ARREDAMENTO FACOLTA' DI ARCHITETTURA - UNIVERSITA' DI ROMA verso una università rinnovata come servizio sociale del territorio PER UN DISEGNO ARCHITETTONICO DI PARCHI

Dettagli

Programma svolto A.S. 2016/2017. (Scienze umane) Materia GEOSTORIA Prof.ssa Maria Scidone/Vanessa Micco*

Programma svolto A.S. 2016/2017. (Scienze umane) Materia GEOSTORIA Prof.ssa Maria Scidone/Vanessa Micco* MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO LICEO CLASSICO MUSICALE SCIENZE UMANE CHRIS CAPPELL COLLEGE Viale Antium n 5 00042 Anzio (RM) Succursale Via XXI Aprile-Anzio

Dettagli

LUOGHI DI INTERESSE Parco Archeologico di Himera - Tempio della Vittoria Acquedotto Romano Riserva Naturale del monte S. Calogero

LUOGHI DI INTERESSE Parco Archeologico di Himera - Tempio della Vittoria Acquedotto Romano Riserva Naturale del monte S. Calogero LUOGHI DI INTERESSE Parco Archeologico di Himera - Tempio della Vittoria Colonia Greca fondata da un nucleo misto di genti ioniche e doriche nell anno 648 a. C. ad ovest del fiume omonimo. Il complesso

Dettagli

IL COSTUME E LA MODA

IL COSTUME E LA MODA ROSITA LEVI PISETZKY IL COSTUME E LA MODA NELLA SOCIETÀ ITALIANA - EINAUDI Istituto Universltario Architettura Venezia so 185 Servi2-.etbliografico Audiovisivo e di Documentazione Rosita Levi Pisetzky

Dettagli

3 ELENCO BENI ARCHEOLOGICI

3 ELENCO BENI ARCHEOLOGICI Allegato 3 ELENCO BENI ARCHEOLOGICI Individuazione delle aree non idonee alla localizzazione di nuovi impianti ELENCO AREE DI INTERESSE ARCHEOLOGICO DELLA PROVINCIA DI BRESCIA (aggiornamento settembre

Dettagli

L'immagine della città da Sparta a Las Vegas

L'immagine della città da Sparta a Las Vegas Paolo Sica L'immagine della città da Sparta a Las Vegas Editori Laterza ' .., Istituto Universitario Architettura Venezia STUR 186 Servizio Bibliografico Audiovisivo e di Documentazione Paolo Sica l L'immagine

Dettagli

a cura di Luciana Miotto Maria Luisa Polichetti

a cura di Luciana Miotto Maria Luisa Polichetti a cura di Luciana Miotto Maria Luisa Polichetti hltetturo Venezia, T ~ Istituto Unlversltcrio Architettura Venezie STUT EU IT 417 Servizio Bibliografico Audiovisivo e di Documentazione URBINO città ideale

Dettagli

Tour in Umbria 6 notti/7 giorni nel Ternano

Tour in Umbria 6 notti/7 giorni nel Ternano Tour in Umbria 6 notti/7 giorni nel Ternano 1 / 8 2 / 8 3 / 8 4 / 8 TOUR IN UMBRIA 6 notti / 7 giorni Giove, Arrone, San Gemini, Acquasparta, Lugnano In Teverina Giorno 1 Arrivo all'aeroporto di Roma Trasferimento

Dettagli

Progetto e realizzazione di scuola secondaria di primo grado, Sambruson, Dolo, Venezia. 12 aule, 5 laboratori, biblioteca

Progetto e realizzazione di scuola secondaria di primo grado, Sambruson, Dolo, Venezia. 12 aule, 5 laboratori, biblioteca REGESTO OPERE 1981-1987 Progetto e realizzazione di scuola secondaria di primo grado, Sambruson, Dolo,. 12 aule, 5 laboratori, biblioteca committente: Comune di Dolo 1984-1985 Progetto e realizzazione

Dettagli

L'ARCHITETTURA DEL LAVORO

L'ARCHITETTURA DEL LAVORO ANTONIO PIVA PAOLO CAPUTO CLAUDIO FAZZINI collana Polis I Marsilio Editori L'ARCHITETTURA DEL LAVORO ARCHEOLOGIA INDUSTRIALE E PROGETTO lstltuto Universitario Architettura Venezia STUT 27 Servizio Bibliografico

Dettagli

IUAV - VENEZIA AREA SERV. BIBLIOGRAFICI E DOCUMENTALI L 3568.IOTECA CENTRALE

IUAV - VENEZIA AREA SERV. BIBLIOGRAFICI E DOCUMENTALI L 3568.IOTECA CENTRALE IUAV - VENEZIA AREA SERV. BIBLIOGRAFICI E DOCUMENTALI L 3568.IOTECA CENTRALE L'ARCHITETTURA ROMANA DAGLI INIZI DEL III SECOLO A.C. ALLA FINE DELL'ALTO IMPERO I MONUMENTI PUBBLICI di PIERRE GROS TRADUZIONE

Dettagli

704 Medaglia A. V - Busto a s. - R/ La chiesa di S. Lorenzo in Miranda Opus: Girometti Ø 43 mm. - Mont. 20 AG RR - Colpetti SPL 220

704 Medaglia A. V - Busto a s. - R/ La chiesa di S. Lorenzo in Miranda Opus: Girometti Ø 43 mm. - Mont. 20 AG RR - Colpetti SPL 220 704 705 704 Medaglia A. V - Busto a s. - R/ La chiesa di S. Lorenzo in Miranda Opus: Girometti Ø 43 mm. - Mont. 20 AG RR - Colpetti SPL 220 705 Medaglia A. VI - Busto a s. - R/ Civitavecchia (allegoria)

Dettagli

Il castello di Sirolo

Il castello di Sirolo Il castello di Sirolo 30 maggio 2012: la 1C in giro per il paese con la guida del dott. Maurizio Bilò e il controllo marciapiedi delle prof. Giuliodoro e Vita.. Circolo culturale Belvedere Cappella francescana

Dettagli

26 progetti per Roma. manovra di rimodulazione delle risorse - legge n. 396 del

26 progetti per Roma. manovra di rimodulazione delle risorse - legge n. 396 del 26 progetti per Roma manovra di rimodulazione delle risorse - legge n. 396 del 15.12.1990 - Stanziamenti per Roma Capitale Il primo programma di stanziamenti per Roma Capitale è stato approvato nel 1992

Dettagli

STUDIO MG-ARCH DI ARCHITETTO ELENA GNOATO E ARCHITETTO MONICA MARINIELLO

STUDIO MG-ARCH DI ARCHITETTO ELENA GNOATO E ARCHITETTO MONICA MARINIELLO STUDIO MG-ARCH DI ARCHITETTO ELENA GNOATO E ARCHITETTO MONICA MARINIELLO CURRICULUM PROFESSIONALE 1999-2017 MG-ARCH via G. Parini 8B 21013 Gallarate VA Corso Cavour 2 28100 Novara p.iva.02695800124 tel/fax

Dettagli

Indice sommario Capitolo 1 Conoscenza empirica e analisi delle strutture Capitolo 2 Il percorso di conoscenza

Indice sommario Capitolo 1 Conoscenza empirica e analisi delle strutture Capitolo 2 Il percorso di conoscenza Indice sommario Premessa (C. Blasi)... pag. IX Capitolo 1 Conoscenza empirica e analisi delle strutture 1.1 Una ragionevole rivalutazione della conoscenza empirica e dell analisi cinematica delle strutture

Dettagli

ARCHEOLOGIA MEDIEVALE CLAUDIO NEGRELLI. Castelli tardoantichi 2

ARCHEOLOGIA MEDIEVALE CLAUDIO NEGRELLI. Castelli tardoantichi 2 ARCHEOLOGIA MEDIEVALE 2014-2015 CLAUDIO NEGRELLI Castelli tardoantichi 2 I castelli bizantini della Liguria Il problema dei castelli altomedievali in Liguria viene trattato per la prima volta da D. Bullough,

Dettagli

ITINERARIO. completo e guidato. il meglio di ROMA - FIRENZE - VENEZIA, in una settimana.

ITINERARIO. completo e guidato. il meglio di ROMA - FIRENZE - VENEZIA, in una settimana. ITINERARIO completo e guidato il meglio di ROMA - FIRENZE - VENEZIA, in una settimana. Giorno 1 Percorso: da città del Vaticano a Piazza di Spagna. Da visitare: San Pietro Castel Sant Angelo Piazza Navona

Dettagli

Antonello Boatti. Urbanistica a Milano. Sviluppo urbano, pianificazione e ambiente tra passato e futuro. tnezlo. Cilto5tudi EDIZIONI.

Antonello Boatti. Urbanistica a Milano. Sviluppo urbano, pianificazione e ambiente tra passato e futuro. tnezlo. Cilto5tudi EDIZIONI. Antonello Boatti Urbanistica a Milano Sviluppo urbano, pianificazione e ambiente tra passato e futuro tnezlo tlslvo Cilto5tudi EDIZIONI ls11tuto Un!versltorlo Architettura Venezia STUT EU IT 624 Antonello

Dettagli

EBLA. Nuovi orizzonti della storia

EBLA. Nuovi orizzonti della storia EBLA Nuovi orizzonti della storia Istituto Universitario Architettura Venezia STUR AS SY 2 Servizio Blbllograflco Audiovisivo e di Documentazione C..f I 2~9 2. ~ Giovanni Pettinato EBLA NUOVI ORIZZONTI

Dettagli

9 NOVEMBRE 2014 LUCCA MEDIEVALE. Capogita Carlo Quercioli

9 NOVEMBRE 2014 LUCCA MEDIEVALE. Capogita Carlo Quercioli 9 NOVEMBRE 2014 o LUCCA MEDIEVALE Capogita Carlo Quercioli Ritrovo partenza: sede WWF (Concetto Marchesi) ore 9.00 Equipaggiamento: trekking urbano Pranzo: al sacco Mezzo; proprio; ritrovo stazione centrale

Dettagli

Scuola Secondaria di primo grado Leca d Albenga

Scuola Secondaria di primo grado Leca d Albenga Scuola Secondaria di primo grado Leca d Albenga LAVORARE INSIEME ITALIA Nostra: Le pietre e i cittadini. Il borgo medievale di Zuccarello Nell attività sono state coinvolte le classi seconde della Scuola

Dettagli

PROPOSTA VISITE GUIDATE E ATTIVITA DIDATTICHE URBINO _ GRADARA _ PIOBBICO _ SAN LEO A.S

PROPOSTA VISITE GUIDATE E ATTIVITA DIDATTICHE URBINO _ GRADARA _ PIOBBICO _ SAN LEO A.S URBINO n. A1 URBINO UNA CITTA IN FORMA DI PALAZZO (hd) Itinerario alla scoperta del Palazzo Ducale, esempio per eccellenza della corte rinascimentale, con gli appartamenti del piano nobile, i sotterranei

Dettagli

L infrastruttura dei laboratori di ricerca del DTC

L infrastruttura dei laboratori di ricerca del DTC L infrastruttura dei laboratori di ricerca del DTC Maria Sabrina Sarto Sapienza Università di Roma Sommario La proposta Gli obiettivi I punti di forza Verso l infrastruttura del DTC Gli «hub» di ricerca,

Dettagli

I SEGNI DELLA VERONA AUSTRIACA

I SEGNI DELLA VERONA AUSTRIACA I SEGNI DELLA VERONA AUSTRIACA «Verona come fonte storica» I.S.I.S.S M.O.L. DAL CERO SALIM ROSSAFI PRITPAL SINGH BHUPINDERJIT SINGH Quadro storico La trasformazione di Verona La piazzaforte di Verona Forte

Dettagli

COMUNE TITOLO PROGETTO QUOTA POR Euro PUNTEGGIO CAGLIARI 1GLESJAS GRADUATORIA DEFINITIVA BANDO 2.1: "ITINERARIO DELLE CITTA' REGIE-

COMUNE TITOLO PROGETTO QUOTA POR Euro PUNTEGGIO CAGLIARI 1GLESJAS GRADUATORIA DEFINITIVA BANDO 2.1: ITINERARIO DELLE CITTA' REGIE- GRADUATORIA DEFINITIVA BANDO 2.1: "ITINERARIO DELLE CITTA' REGIE- PROPOSTE AMMESSE COMUNE TITOLO PROGETTO QUOTA POR Euro PUNTEGGIO CAGLIARI Sistemazione Passeggiata coperta con Centro di documentazione

Dettagli

Regione: Toscana Prov. Arezzo

Regione: Toscana Prov. Arezzo CASTIGLION FIORENTINO Regione: Toscana Prov. Arezzo TAPPA 33 CASTIGLION FIORENTINO - CORTONA Km 12,8 dislivello +400-240 Percorso E Il nucleo abitato castiglionese si sviluppò in epoca etrusca, già a partire

Dettagli

PROGRAMMA SVOLTO STORIA. prof.ssa Laura Businaro. Unità 1: La dinastia Giulio-Claudia, la dinastia Flavia e l apogeo dell Impero romano

PROGRAMMA SVOLTO STORIA. prof.ssa Laura Businaro. Unità 1: La dinastia Giulio-Claudia, la dinastia Flavia e l apogeo dell Impero romano I.I.S. Tito Lucrezio Caro di CITTADELLA classe 2ªE PROGRAMMA SVOLTO STORIA a.s. 2007/2008 prof.ssa Laura Businaro Unità 1: La dinastia Giulio-Claudia, la dinastia Flavia e l apogeo dell Impero romano La

Dettagli

IUAV-VENEZIA BIBLIOTECA CENTRALE "-~'~ i H i111

IUAV-VENEZIA BIBLIOTECA CENTRALE -~'~ i H i111 "-~'~ i H- 2... 1111111111111i111 IUAV-VENEZIA A 407 BIBLIOTECA CENTRALE COMITATO REGIONALE PER LE CELEBRAZIONI DI FEDERICO DA MONTEFELTRO E DI RAFFAELLO SOPRINTENDENZA PER I BENI AMBIENTALI E ARCHITETTONICI

Dettagli

Fascismo e autostrade

Fascismo e autostrade FRANCOANGELI Istituto universitario di architettura di Venezia Dipartimento di urbanistica Landa Bortolotti Giuseppe De Luca Fascismo e autostrade Un caso di sintesi: la Firenze-mare ra Y, ezia dlovisivo

Dettagli

STORIA CIVILTA GRECI . E ' DEI ORIGINI E SVILUPPO DELLACITTA. Il medioevo greco. Direttore Ranuccio Bianchi Bandinelli

STORIA CIVILTA GRECI . E ' DEI ORIGINI E SVILUPPO DELLACITTA. Il medioevo greco. Direttore Ranuccio Bianchi Bandinelli STORIA. E ' CIVILTA DEI GRECI Direttore Ranuccio Bianchi Bandinelli ORIGINI E SVILUPPO ' DELLACITTA Il medioevo greco La Storia e civiltà dei Greci si propone di offrire, in una esposizione sistematica

Dettagli

Le pietre e i cittadini

Le pietre e i cittadini SCHEDA STORICO-DESCRITTIVA DI UN AMBITO URBANO azionale per la tutela del Patrimonio Storico, Artistico e Naturale della Nazione Progetto nazionale per l Educazione al Patrimonio Le pietre e i cittadini

Dettagli

BOLOGNA. Forma Urbis. i palazzi senatori

BOLOGNA. Forma Urbis. i palazzi senatori BOLOGNA Forma Urbis 6 i palazzi senatori Molto meno noti delle torri o dei portici i palazzi senatori hanno pure dato una forte impronta al paesaggio urbano bolognese Per tutto il Cinquecento le principali

Dettagli

Liceo Artistico Pedagogico Sociale G. Pascoli, Bolzano. ANNO SCOLASTICO 2015-2016 PROGRAMMA (effettivamente svolto)

Liceo Artistico Pedagogico Sociale G. Pascoli, Bolzano. ANNO SCOLASTICO 2015-2016 PROGRAMMA (effettivamente svolto) Liceo Artistico Pedagogico Sociale G. Pascoli, Bolzano ANNO SCOLASTICO 2015-2016 PROGRAMMA (effettivamente svolto) Insegnate: Prof. MARCO PINAMONTI Classi: 4A, 4C, 4D, 4E, 4P Materia: STORIA DELL ARTE

Dettagli

Lorenzo Spagnoli Storia dell'urbanistica moderna. 1. Dal Rinascimento all 'età delle Rivoluzioni ( ) ZANICHELLI

Lorenzo Spagnoli Storia dell'urbanistica moderna. 1. Dal Rinascimento all 'età delle Rivoluzioni ( ) ZANICHELLI Lorenzo Spagnoli Storia dell'urbanistica moderna 1. Dal Rinascimento all 'età delle Rivoluzioni (1400-1815) ZANICHELLI IUAV-VENEZIA SERV. BIBLIOGRAFICI E DOCUMENTALI STUR 344 Lorenzo Spagnoli Storia del

Dettagli

Scale e linguaggi. Quattro progetti di ricerca per Berlino-Spandau. a cura di Pasquale Lovero

Scale e linguaggi. Quattro progetti di ricerca per Berlino-Spandau. a cura di Pasquale Lovero Scale e linguaggi Quattro progetti di ricerca per Berlino-Spandau a cura di Pasquale Lovero Il Istituto Universitario Architettura Venezia J:UAV 63 Servizio Bibliografico Audiovisivo e di Documentazione

Dettagli

La rinascita delle grandi stazioni romane e il recupero degli ambiti circostanti. to VI U.O. Rlquallflcazlone a11. ferroviarie

La rinascita delle grandi stazioni romane e il recupero degli ambiti circostanti. to VI U.O. Rlquallflcazlone a11. ferroviarie to VI U.O. Rlquallflcazlone a11 ferroviarie Nuovo Piano Regolatore di Roma La rinascita delle grandi stazioni romane e il recupero degli ambiti circostanti PALOMBI EDITORI ovlslvo Istituto Unlversltarlo

Dettagli

PADOVA un racconto, dieci personaggi, dodici emozioni. 72 pagine per capire Padova,12 cartoline d autore per ricordarla

PADOVA un racconto, dieci personaggi, dodici emozioni. 72 pagine per capire Padova,12 cartoline d autore per ricordarla PADOVA un racconto, dieci personaggi, dodici emozioni 72 pagine per capire Padova,12 cartoline d autore per ricordarla Il Santo - Basilica Giotto Cappella Scrovegni Guariento Musei civici Specola Dondi

Dettagli

ISTITUTO SECONDARIO DI I GRADO TOVINI DISCIPLINA: STORIA TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE-CLASSE PRIMA

ISTITUTO SECONDARIO DI I GRADO TOVINI DISCIPLINA: STORIA TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE-CLASSE PRIMA ISTITUTO SECONDARIO DI I GRADO TOVINI DISCIPLINA: STORIA TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE-CLASSE PRIMA L alunno ha sviluppato la conoscenza del passato e incrementato la curiosità verso gli argomenti

Dettagli

Tavolo tecnico dei Comuni: Piana di Lucca, Versilia, Valle del Serchio

Tavolo tecnico dei Comuni: Piana di Lucca, Versilia, Valle del Serchio Tavolo tecnico dei Comuni: Piana di Lucca, Versilia, Valle del Serchio 19 luglio 2012 E PAESAGGIO Il quadro conoscitivo dell avvio Il quadro conoscitivo post -avvio Il quadro conoscitivo post -avvio 1850*

Dettagli

COME FARE COSE (BUONE) CON PAROLE t ~

COME FARE COSE (BUONE) CON PAROLE t ~ .~dlovlslvo o2ione COME FARE COSE (BUONE) CON PAROLE t ~ VADEMECUM PER IL PIANO REGOLATORE DI NAPOLI a cura del Laboratorio Bagnoli Istituto Universitario Architettura Venezia PG 1156 Servizio Bibliografico

Dettagli

Il Disegno dell'architettura

Il Disegno dell'architettura Il Disegno dell'architettura Il Laboratorio nasce (nel 1996) da un accordo (tra Università di Pisa, Provincia di Pisa e Comune di Volterra) come organico centro di formazione e sperimentazione per studenti

Dettagli

P. IVA : C.F.:

P. IVA : C.F.: INFORMAZIONI PERSONALI PAOLO COVERI Via PEC: P. IVA : 04050380403 C.F.: Sesso M Data di nascita 15/02/1968 Pagina 1 / 9 POSIZIONE PER LA QUALE SI CONCORRE Incarichi professionali per: Progettazione Strutturale

Dettagli

San Pietro che non c'è

San Pietro che non c'è A. Bruschi C. L. Frommel F. G. Wolff Metternich C. Thoenes San Pietro che non c'è da Bramante a Sangallo il Giovane a cura di Cristiano Tessari uesto libro ripercorre il dibattito storiografico sulla progettazione

Dettagli

Sezione 4. Ambito n 1 LUNIGIANA Province: Massa. BENI PAESAGGISTICI SOGGETTI A TUTELA AI SENSI DELL' ART.136 DEL D.Lgs.

Sezione 4. Ambito n 1 LUNIGIANA Province: Massa. BENI PAESAGGISTICI SOGGETTI A TUTELA AI SENSI DELL' ART.136 DEL D.Lgs. Ambito n 1 LUNIGIANA Province: Massa Territori appartenenti ai Comuni: Aulla, Bagnone, Casola in Lunigiana, Comano, Filattiera, Fivizzano, Licciana Nardi, Mulazzo, Podenzana, Pontremoli, Tresana, Villafranca

Dettagli

Gli affreschi rinascimentali della Basilica di Santa Maria di Campagna di Piacenza come fonte storico musicale (paesaggio piacentino)

Gli affreschi rinascimentali della Basilica di Santa Maria di Campagna di Piacenza come fonte storico musicale (paesaggio piacentino) Gli affreschi rinascimentali della Basilica di Santa Maria di Campagna di Piacenza come fonte storico musicale (paesaggio piacentino) classe II i Scuola Media Statale Italo Calvino Via Boscarelli, 23 29100

Dettagli

Centro Storico di Enna

Centro Storico di Enna Centro Storico di Enna Il centro storico di Enna è individuabile in Enna Alta Nonostante il fatto che, a partire dagli anni 80, si sia sviluppata anche la parte bassa della città Enna Alta resta il cuore

Dettagli

Università IUAV di Venezia S.B.D. I 4474 BIBLIOTECA CENTRALE

Università IUAV di Venezia S.B.D. I 4474 BIBLIOTECA CENTRALE Università IUAV di Venezia S.B.D. I 4474 BIBLIOTECA CENTRALE -1 I _; _) ~~ ;-{ ad. pio LA NUOVA ARCHITETTURA.... g1org10 CIUCCI francesco ghio piero ostilio rossi con ài walter veltroni roberto morassut

Dettagli

Itinerario della Parata del 5 agosto 2012

Itinerario della Parata del 5 agosto 2012 Itinerario della Parata del 5 agosto 2012 Ore 8:30 - Partenza dall albergo Bonus Pastor - Via Aurelia 208 Si percorre tutta Viale Vaticano; alla fine si gira a destra per Viale dei Bastioni di Michelangelo,

Dettagli

Per Castel Sant Angelo nuovi percorsi museali: una app per conoscerlo, wi-fi e un tour guidato per scoprirlo

Per Castel Sant Angelo nuovi percorsi museali: una app per conoscerlo, wi-fi e un tour guidato per scoprirlo Per Castel Sant Angelo nuovi percorsi museali: una app per conoscerlo, wi-fi e un tour guidato per scoprirlo turismoitalianews.it /abbiamo-visto-per-voi/14251-per-castel-sant-angelo-nuovi-percorsi-museali-una-appper-conoscerlo-wi-fi-in-tutto-il-complesso-e-un-tour-guidato-per-scoprirlo

Dettagli

m~uoteca CA '.Y-L P.FSTt\URO -~fz\~ ~----- lstitito Universitario di Architettura VENEZIA 1.u.A.v. VENEZIA DSTR B BIBLIOTECA CENTRALE

m~uoteca CA '.Y-L P.FSTt\URO -~fz\~ ~----- lstitito Universitario di Architettura VENEZIA 1.u.A.v. VENEZIA DSTR B BIBLIOTECA CENTRALE m~uoteca CA '.Y-L P.FSTt\URO -~fz\~ ~----- 1.u.A.v. VENEZIA lstitito Universitario di Architettura VENEZIA DSTR B 877 BIBLIOTECA CENTRALE . ' Ì -. ~ ' '1 ' ' i,, 88~ I i, ~ t-&.1q8y Raimondo Strassoldo

Dettagli

URBINO. Urbino e i luoghi de La Flagellazione di Cristo

URBINO. Urbino e i luoghi de La Flagellazione di Cristo URBINO Mezza giornata a Urbino: Una città in forma di Palazzo Itinerario alla scoperta del Palazzo Ducale, esempio per eccellenza della corte rinascimentale, con gli appartamenti del piano nobile, i sotterranei

Dettagli

IL CONCETTO DI CENTRO STORICO

IL CONCETTO DI CENTRO STORICO METODOLOGIA E STORIA ELLE COMPONENTI CULTURALI DEL TERRITORIO IL CONCETTO DI CENTRO STORICO Ricerca archeologica, recupero, conservazione, riuso, protezione dei Beni Culturali a cura di Joselita Raspi

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA INFORMAZIONI PERSONALI Nome LESSI MELANIA Indirizzo 3, VIA CAROLINA INTERNARI, 57125 LIVORNO, ITALIA Telefono ufficio 0586 820808 Fax E-mail ufficio mlessi@comune.livorno.it Nazionalità italiana Data di

Dettagli

Lo studio dei fenomeni urbani

Lo studio dei fenomeni urbani Carlo Aymonino Lo studio dei fenomeni urbani fficina Edizioni BIBLIOTECA DAEST INVEN1ARIO N 3-5 O 3 Carlo Aymonino Lo studio dei fenomeni urbani NALISI ECONOMICA OIP.&.1'11MEN10 OI ~ERRITORlO - IUAV E

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI. Indirizzo. 0835/ cell.349/

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI. Indirizzo. 0835/ cell.349/ F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail DONATELLA ACITO VIA SAN PIETRO CAVEOSO, 55 MATERA, ITALIA 0835/333751 cell.349/2608410

Dettagli

MESSINA, UNA CITTÀ RICOSTRUITA '

MESSINA, UNA CITTÀ RICOSTRUITA ' G. Laura Di Leo - Massimo Lo Curzio edizioni Dedalo ~ MESSINA, UNA CITTÀ RICOSTRUITA ' MATERIALI PER LO STUDIO DI UNA REALTA URBANA Interventi di Mario C~ntorrino, Marcello Fabbri, Giuseppe Samonà - documentazione

Dettagli

ATTIVITA DIDATTICHE DEL SISTEMA MUSEALE DEL COMUNE DI ROMA DESTINATE ALLE SCUOLE

ATTIVITA DIDATTICHE DEL SISTEMA MUSEALE DEL COMUNE DI ROMA DESTINATE ALLE SCUOLE ATTIVITA DIDATTICHE DEL SISTEMA MUSEALE DEL COMUNE DI ROMA DESTINATE ALLE SCUOLE Musei Capitolini Visite generale e a tema per tutte le scuole di ogni ordine e grado dalle materne alle superiori o Le storie

Dettagli

LICEO ARTISTICO "M. FESTA CAMPANILE",MELFI CLASSE III ARTICOLATA PROGRAMMA DI STORIA ANNO PROF. PROSPERO ARMENTANO

LICEO ARTISTICO M. FESTA CAMPANILE,MELFI CLASSE III ARTICOLATA PROGRAMMA DI STORIA ANNO PROF. PROSPERO ARMENTANO LICEO ARTISTICO "M. FESTA CAMPANILE",MELFI CLASSE III ARTICOLATA PROGRAMMA DI STORIA ANNO 2015-2016 PROF. PROSPERO ARMENTANO L'ALTO MEDIOEVO: Civiltà e cultura 1. L'Occidente romano-germanico (VI-VII secolo)

Dettagli

MONTEFIASCONE. Facciata e interno di San Flaviano

MONTEFIASCONE. Facciata e interno di San Flaviano MONTEFIASCONE Il viaggiatore che da Orvieto o da Viterbo segua sulla via Cassia il percorso dei pellegrini lungo l antica via Francigena passa davanti a San Flaviano, una singolare chiesa romanica a due

Dettagli

LA COSTRUZIONE DELLA METROPOLI

LA COSTRUZIONE DELLA METROPOLI EU GENE HENARD" collana Polis / Marsilio Editori ALLE ORIGINI DELL'URBANISTICA LA COSTRUZIONE DELLA METROPOLI a cura di D. Calabi e M. Folin Istituto Universitario Architettura Venezia 'J:'U 30 Servizio

Dettagli

DIRITTO VATICANO DIRITTO FINANZIARIO E TRIBUTARIO VATICANO CORSO DI FORMAZIONE IN CORSO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE IN

DIRITTO VATICANO DIRITTO FINANZIARIO E TRIBUTARIO VATICANO CORSO DI FORMAZIONE IN CORSO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE IN SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE IN DIRITTO CANONICO ECCLESIASTICO E VATICANO Anno Accademico 2016 2017 IV Edizione CORSO DI FORMAZIONE IN DIRITTO VATICANO CORSO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE IN DIRITTO FINANZIARIO

Dettagli

2016 incarichi professionali attinenti l'architettura e l'ingegneria. CI Oggetto Professionista

2016 incarichi professionali attinenti l'architettura e l'ingegneria. CI Oggetto Professionista 2016 incarichi professionali attinenti l'architettura e l'ingegneria CI Oggetto Professionista 13397 Incarico per la redazione di rilievo topografico plano altimetrico di dettaglio e riliveo strutturale

Dettagli

13 marzo 2014 la classe 1 a A della Scuola secondaria di primo grado di Castelveccana in visita al parco archeologico di Castelseprio

13 marzo 2014 la classe 1 a A della Scuola secondaria di primo grado di Castelveccana in visita al parco archeologico di Castelseprio 13 marzo 2014 la classe 1 a A della Scuola secondaria di primo grado di Castelveccana in visita al parco archeologico di Castelseprio La zona di Castelseprio era abitata già in età pree protostorica, infatti

Dettagli

studio associato ANNUNZIATA & TERZI

studio associato ANNUNZIATA & TERZI PERCORSI STORICO-MONUMENTALI Una regìa dell illuminazione architettonica del centro storico di Roma. 2011 GRAND TOUR ROMANO. studio associato La evidenziazione di alcuni itinerari fondamentali attraverso

Dettagli

u IVERSllA l>l~gu SnJDI DI RoMA "LA SAPll:N7.A" APPUNTI DI RESTAURO Metodi e tecniche per l'architettura A(.{ RA DI GIANCARLO PALMER/O

u IVERSllA l>l~gu SnJDI DI RoMA LA SAPll:N7.A APPUNTI DI RESTAURO Metodi e tecniche per l'architettura A(.{ RA DI GIANCARLO PALMER/O E u IVERSllA l>l~gu SnJDI DI RoMA "LA SAPll:N7.A" APPUNTI DI RESTAURO Metodi e tecniche per l'architettura A(.{ RA DI GIANCARLO PALMER/O ' ,' Università IUAV di Venezia S.B.D. A 1000 BIBLIOTECA CENTRALE

Dettagli

CORO POLIFONICO DELLA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE

CORO POLIFONICO DELLA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE CORO POLIFONICO DELLA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI ROMA TRE ELENCO DEI CONCERTI E DELLE ESIBIZIONI DEL CORO A.A. 2002-2003 E 2003-2004 Data Ora Località Sala/ Chiesa Ente organizz. e denominazione della Manifestazione

Dettagli

"Il complesso fortificato di Bellinzona rappresenta una. testimonianza esemplare di struttura militare difensiva della

Il complesso fortificato di Bellinzona rappresenta una. testimonianza esemplare di struttura militare difensiva della Messaggio concernente i lavori di restauro e rivitalizzazione del Castello di Sasso Corbaro Intervento di Marco Borradori alla conferenza stampa del 27 settembre 2002 Saluti. "Il complesso fortificato

Dettagli

TOUR DEL VATICANO. . 60,00 adulti. . 52,00 adulti MUSEI VATICANI CAPPELLA SISTINA + BASILICA DI SAN PIETRO

TOUR DEL VATICANO. . 60,00 adulti. . 52,00 adulti MUSEI VATICANI CAPPELLA SISTINA + BASILICA DI SAN PIETRO TOUR DEL ICANO S16 MUSEI ICANI CAPPELLA SISTINA + BASILICA DI SAN PIETRO. 60,00 adulti. 42,00 Tour esteso dei Musei Vaticani e della Cappella Sisina con la Basilica di san Pietro. Scoprirai i capolavori

Dettagli

Architetti neoclassici italiani e ticinesi fra Neva e Moscova

Architetti neoclassici italiani e ticinesi fra Neva e Moscova Architetti neoclassici italiani e ticinesi fra Neva e Moscova I fondi grafici degli archivi Adamini e Gilardi l Fondazione Giorgio Cini Archivio del Moderno Accademia di architettura Università della Svizzera

Dettagli

L'agricoltura nello sviluppo del Mezzogiorno

L'agricoltura nello sviluppo del Mezzogiorno L'agricoltura nello sviluppo del Mezzogiorno A cura di Michele De Benedictis il Mulino --- "'. Istituto Universitario Architetture Venezia A +so Servizlo Bibliografico Audiovisivo e di Documentazione L'agricoltura

Dettagli

IL CASTELLO NORMANNO-SVEVO DI ANDRIA Una questione controversa

IL CASTELLO NORMANNO-SVEVO DI ANDRIA Una questione controversa Vincenzo Zito IL CASTELLO NORMANNO-SVEVO DI ANDRIA Una questione controversa Vincenzo Zito IL CASTELLO NORMANNO-SVEVO DI ANDRIA Una questione controversa EDIZIONE DELL AUTORE In copertina: Pianta di Andria

Dettagli

Altro reperto storico, degno di ammirazione, sono state due vasche realizzate nell 800 su stile romanico.

Altro reperto storico, degno di ammirazione, sono state due vasche realizzate nell 800 su stile romanico. Venerdì 5 aprile 2013 io e la mia classe abbiamo effettuato un uscita didattica per conoscere la Jesi medievale - rinascimentale. In particolare abbiamo percorso una parte delle mura di Jesi che circondano

Dettagli

Proposte di architettura

Proposte di architettura tecnologia e progetto Anna Mangiarotti Proposte di architettura Interpretazioni tecnologiche e sperimentazioni progettuali,.._u. - ~,...u.,...u. :--::. -~-- ~ ~ - :..=-...... -~...-.. :.:r:- ~- =-- ~ Ub~rill

Dettagli

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA

SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA INFRASTRUTTURE SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA 010 (CF.03) Tempio di Serapide (restauro delle strutture archeologiche e sistemazione percorso di visita (nell' ambito della riqualificazione e valorizzazione

Dettagli

La cultura delle città. Edizioni, di Comunità

La cultura delle città. Edizioni, di Comunità La cultura delle città Edizioni, di Comunità ' j Testo dal tono volutamente polemico, assertivo, ma scritto anche con evidenti finalità didascaliche, La cultura delle città, un cla sico degli studi urbani,

Dettagli

Religione Giubileo della Misericordia

Religione Giubileo della Misericordia Religione Giubileo della Misericordia GIUBILEO DELLA MISERICORDIA - ROMA 26-27 - 28-29 - 30 MARZO 2016 Il Papa ha annunciato per il 2015 /2016 un Anno Santo Straordinario, dedicato alla Misericordia.

Dettagli

POLITICHE PER L'AMBIENTE. Dalla natura al territorio UTET

POLITICHE PER L'AMBIENTE. Dalla natura al territorio UTET ANNA SEGRE EGIDIO DANSERO POLITICHE PER L'AMBIENTE Dalla natura al territorio UTET Istituto Universitario Architettura Venezia RIA 515 Servizio Bibliografico Audiovisivo e di Documentazione ANNASEGRE EGIDIO

Dettagli

Il futuro del litorale metropolitano. Analisi, ascolto e scenari di intervento

Il futuro del litorale metropolitano. Analisi, ascolto e scenari di intervento Il futuro del litorale metropolitano Analisi, ascolto e scenari di intervento Un quadro d insieme 10 Comuni interessati (da Nord a Sud): Civitavecchia Santa Marinella Cerveteri Ladispoli Fiumicino Roma

Dettagli

: CINTA URBANA E VIABILITÀ

: CINTA URBANA E VIABILITÀ LAVINIUM: CINTA URBANA E VIABILITÀ Maria Fenelli Scienze dell Antichità 19.2-3 2013 Maria Fenelli LAVINIUM: CINTA URBANA E VIABILITÀ La cinta urbana è stata oggetto di studio dalle fasi iniziali della

Dettagli

La città greca Lo schema ippodameo (da Ippodamo da Mileto che lo ideò) si basa su un sistema a scacchiera utilizzato in tempi più recenti nelle città

La città greca Lo schema ippodameo (da Ippodamo da Mileto che lo ideò) si basa su un sistema a scacchiera utilizzato in tempi più recenti nelle città La città La città greca Lo schema ippodameo (da Ippodamo da Mileto che lo ideò) si basa su un sistema a scacchiera utilizzato in tempi più recenti nelle città statunitensi, come dimostra la pianta di Manhattan,

Dettagli

~ IUAV VENEZIA AREA SERV BIBLIOGRAFICI E DOCUMENTALI D 476 BIBLIOTECA CENTRALE

~ IUAV VENEZIA AREA SERV BIBLIOGRAFICI E DOCUMENTALI D 476 BIBLIOTECA CENTRALE - --------~ IUAV VENEZIA AREA SERV BIBLIOGRAFICI E DOCUMENTALI D 476 BIBLIOTECA CENTRALE Francesca Gottardo Paolo Portoghesi architetto UNIVERSITA' IUAV DI VENEZIA BIBLIOTECA CENTRALE INV...... 2..)...

Dettagli

Marco Vitruvio Pollione. De Architectura. COllEZIONE BIBLIOTECA Edizioni Studio Tesi

Marco Vitruvio Pollione. De Architectura. COllEZIONE BIBLIOTECA Edizioni Studio Tesi Marco Vitruvio Pollione De Architectura COllEZIONE BIBLIOTECA Edizioni Studio Tesi lstitito Universitario di Architettura VENEZIA DSTR B 508 BIBLIOTECA CENTRALE IX XXVII XXXV XXXVIII Introduzione di Luciano

Dettagli

I lavori selezionati

I lavori selezionati I lavori selezionati 1 Classificato Marco Madonia (Caltanissetta) Un tocco di colore al degrado - Proprietà di Italia Nostra 2 Classificato Giovanni Chillemi (Messina) Galleria abbandonata Proprietà di

Dettagli

Alessandra Mottola Molfìno L'ETICA DEI MUSEI

Alessandra Mottola Molfìno L'ETICA DEI MUSEI :ALE Alessandra Mottola Molfìno L'ETICA DEI MUSEI UMBERTO ALLEMANDI & C. IUAV -VENEZIA F 2153 BIBLIOTECA CENTRALE ALESSANDRA MOTTO LA MOLFINO L'ETICA DEI MUSEI Un viaggio tra passato e futuro dei musei

Dettagli