Altro reperto storico, degno di ammirazione, sono state due vasche realizzate nell 800 su stile romanico.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Altro reperto storico, degno di ammirazione, sono state due vasche realizzate nell 800 su stile romanico."

Transcript

1 Venerdì 5 aprile 2013 io e la mia classe abbiamo effettuato un uscita didattica per conoscere la Jesi medievale - rinascimentale. In particolare abbiamo percorso una parte delle mura di Jesi che circondano il centro medievale e sono l antica cinta di difesa della cittadina. Queste vennero erette nel XIV secolo sullo stesso tracciato delle antiche mura romane. La cinta muraria corre per 1,5 km ed è una delle più complete e meglio conservate delle Marche. Accompagnati dalle professoresse Claudia Surace e Silvia Sassaroli, siamo partiti dalla nostra scuola e la prima tappa dell uscita è stata PALAZZO PIANETTI ( antico palazzo nobiliare della città di Jesi e sede della Pinacoteca Civica cittadina), dove ad attenderci c era la nostra guida. La guida ci ha subito fornito di una piantina della Jesi Medievale e di immagini relative all architettura dell epoca; poi abbiamo confrontato la cartina con un plastico della città di Jesi. Altro reperto storico, degno di ammirazione, sono state due vasche realizzate nell 800 su stile romanico. 1 / 8

2 Uscendo dal palazzo, la guida ci ha fatto notare due campane della Torre del Palazzo della Signoria di Jesi, crollato nel febbraio del 1657 a causa di un terremoto. L uscita è proseguita per le vie del centro storico. Percorrendo un tratto di via Mazzini, passando per Porta Mazzini, sulla sinistra ci siamo soffermati per osservare la parte esterna relativa alle mura del giardino di Palazzo Pianetti e la 2 / 8

3 facciata di palazzo Mannelli. Proseguendo per via Mazzini siamo giunti verso la parte meridionale delle mura di Jesi, racchiuse tra il TORRIONE ROTONDO e il TORRIONE DI MEZZOGIORNO. Queste mura si presentano basse, caratterizzate da semplici cortine verticali con beccatelli e caditoie ed un tempo erano fiancheggiate da un fossato, oggi interrato. La guida ci ha detto che il parcheggio che oggi vediamo sotto le mura, un tempo era un campo di contadini. Il Torrione di Mezzogiorno, chiamato così perché rivolto a sud, fu edificato dall architetto militare 3 / 8

4 Baccio Pontelli, sotto il pontificato di Nicolò V (si può notare lo stemma a papato). Rappresenta un tipico torrione quattrocentesco ed è il più bello e moderno della cinta muraria jesina. Di forma poligonale (a caffettiera ), presenta delle aperture rotonde attraverso le quali partivano i colpi delle armi da fuoco. Il Torrione Rotondo è posto nell angolo est delle mura, cosiddetto perché ha una forma arrotondata. Tra i due torrioni abbiamo visto PORTA VALLE, una delle quattro porte di entrata alla città. Entrando, sulla sinistra, la guida ci ha fatto vedere dei reperti di mura romane dove sorgeva un lavatoio. 4 / 8

5 Di qui il giro è proseguito verso via del Torrione e a pochi metri dalla Torre est abbiamo notato i resti dell antica PORTA CICERCHIA, chiusa nel 1836 per impedire il diffondersi del colera proveniente da Ancona. Percorrendo la costa del Montirozzo, siamo giunti fino al TORRIONE DEL MONTIROZZO, divenuto il simbolo di Jesi perché unico resto delle mura trecentesche ancora visibile, dove nel XVII secolo venne sopraelevato il caratteristico torricino di due piani e le logge. Continuando lungo Costa del Montirozzo, abbiamo raggiunto PORTA BERSAGLIERI. Alla sua 5 / 8

6 destra è eretto il monumento all Imperatore Federico II, nato a Jesi nel 1194, nella piazza che porta il suo nome. Siamo entrati dentro le mura e abbiamo proseguito verso via degli Spalti, dove si è potuto ammirare il panorama della parte bassa della città. Questo è il punto più alto della cerchia muraria e parte più importante del sistema difensivo della città. Proseguendo per le vie del centro storico, percorrendo via Manuzzi, la guida ci ha fatto osservare il Palazzo Manuzzi che risale al XV secolo ed è caratterizzato da mattoni faccia a vista e decorato da un portale. 6 / 8

7 Giunti in piazza Federico II che è la più importante piazza storica di Jesi, la guida ci ha spiegato che il suo spazio coincide con l area dell antico Foro Romano, all incrocio tra il Cardo e il Decumano Massimo. Nei pressi della piazza sono stati ritrovati i resti di un ampio teatro ed un pozzo cisterna riconducibile ad una piscina termale romana. Da piazza Federico II abbiamo proseguito per tutta via Pergolesi e siamo arrivati in Piazza della Repubblica attraversando l ARCO DEL MAGISTRATO. Questo, 7 / 8

8 anticamente costituiva la porta della Rocca. Era una delle quattro porte più importanti, posta all estremità del cardo massimo. Il nostro percorso itinerante per le mura di Jesi è terminato qui. Dopo aver salutato e ringraziato la guida siamo rientrati a scuola. 8 / 8

Pacchetti turistici e visite guidate nelle terre marchigiane

Pacchetti turistici e visite guidate nelle terre marchigiane Pacchetti turistici e visite guidate nelle terre marchigiane 3 GIORNI / 2 NOTTI ANCONA-RECANATI- LORETO-CINGOLI-JESI- MONTE S. GIUSTO-MOGLIANO :: ITINERARIO :: Proposta per gruppi 1 GIORNO: LORENZO LOTTO

Dettagli

La chiesa, edificio di ieri e di oggi

La chiesa, edificio di ieri e di oggi La chiesa, edificio di ieri e di oggi Verso il III secolo l Ecclesiae domestica si trasforma in Domus Ecclesiae. L edificio ha la forma di un abitazione romana con il piano superiore destinato agli alloggi

Dettagli

PASSEGGIANDO LUNGO LE MURA DI COMO

PASSEGGIANDO LUNGO LE MURA DI COMO PASSEGGIANDO LUNGO LE MURA DI COMO mura, porte, torri e giardini quel che resta di visibile oggi La nostra passeggiata lungo il tracciato delle mura di Como ha inizio dove sorgeva la Porta Sala, allo sbocco

Dettagli

FERRARA. Città d arte e della bicicletta. Hotel da Pippi www.hoteldapippi.com

FERRARA. Città d arte e della bicicletta. Hotel da Pippi www.hoteldapippi.com FERRARA Città d arte e della bicicletta. BATTAGLIE STORICHE Ferrara, per la sua posizione strategica è stata coinvolta in molte battaglie, famosa rimane la guerra di Ferrara ( del 1308 ) tra la repubblica

Dettagli

Il centro storico di Castellaneta

Il centro storico di Castellaneta Il centro storico di Castellaneta La parte più antica di Castellaneta si trova sul punto più alto, il colle Archinto (241 metri s. l. m.) ed è circondato da due lati dalla gravina. Il centro storico mantiene

Dettagli

LE ACQUE A BOLOGNA CARTIGLI LUNGO GLI ANTICHI PERCORSI D ACQUA DI BOLOGNA

LE ACQUE A BOLOGNA CARTIGLI LUNGO GLI ANTICHI PERCORSI D ACQUA DI BOLOGNA LE ACQUE A BOLOGNA CARTIGLI LUNGO GLI ANTICHI PERCORSI D ACQUA DI BOLOGNA 2 1_Grada / su Cancello Grada In seguito ad accordi con alcuni privati, nel 1208 il Comune di Bologna fece costruire una nuova

Dettagli

Conservazione e valorizzazione dei monumenti allo stato di rudere della Costiera amalfitana I

Conservazione e valorizzazione dei monumenti allo stato di rudere della Costiera amalfitana I Seconda Università degli Studi di Napoli Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale «L. Vanvitelli» Corso di Caratteri costruttivi dell edilizia storica A.A. 2012/2013 Prof. arch. Francesco Miraglia

Dettagli

L assistenza tecnica è fornita da

L assistenza tecnica è fornita da L assistenza tecnica è fornita da Ai margini del mondo latino, tra vecchi monasteri con i santi, castelli con conti e vampiri, in una natura ancora incontaminata: la Romania una nazione antica alle porte

Dettagli

Alla scoperta del. Museo Archeologico e della Città

Alla scoperta del. Museo Archeologico e della Città Museo Archeologico e della Città Alla scoperta del Una parte del complesso del Priamàr rimane spesso nascosta al visitatore: si tratta di un insieme di gallerie, cunicoli e sale sotterranee, che solo in

Dettagli

SCOPRI LA CITTA PEDONALE

SCOPRI LA CITTA PEDONALE SCOPRI LA CITTA PEDONALE In questo spazio sono raccolte le descrizioni di alcuni percorsi effettuati, emersi dalle discussioni in classe (problem-solving) e dai questionari compilati dagli alunni. Ciascun

Dettagli

Urbino. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. Dalla città risorgimentale alla città contemporanea

Urbino. www.trekkingurbano.info. www.trekkingurbano.info. Dalla città risorgimentale alla città contemporanea Dalla città risorgimentale alla città contemporanea Partendo da Porta Santa Lucia giungiamo per Via Bramante in Via Santa Margherita per continuare verso Piazza della Repubblica dove sorge il complesso

Dettagli

DELLA BORSA già Piazza della Dogana

DELLA BORSA già Piazza della Dogana DELLA BORSA già Piazza della Dogana Piazza della Borsa è una delle piazze principali di Trieste : non nasce a tavolino ma è uno spazio urbano che si delinea gradualmente, senza una pianificazione ma in

Dettagli

COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO Sistema insediativo storico 1.1 Analisi degli insediamenti e degli edifici accertati o sparsi di interesse storico

COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO Sistema insediativo storico 1.1 Analisi degli insediamenti e degli edifici accertati o sparsi di interesse storico COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO Sistema insediativo storico 1.1 Analisi degli insediamenti e degli edifici accertati o sparsi di interesse storico SEZIONE 1 - LOCALIZZAZIONE SCHEDA DI INDAGINE N. 3 Frazione

Dettagli

1 HEXENTURM. 3 ElNLASS ZOLLERGARTEN. Zollergarten GIRO VERDE

1 HEXENTURM. 3 ElNLASS ZOLLERGARTEN. Zollergarten GIRO VERDE Zollergarten GIRO VERDE 1 HEXENTURM La "Torre delle streghe" è la più antica delle tre torri di prigione a Memmingen e rappresenta la crudeltà della giustizia di una volta. Prima conosciuta come " Torre

Dettagli

BRESCIA ROMANA. Ricostruzione di piazza del Foro.

BRESCIA ROMANA. Ricostruzione di piazza del Foro. BRESCIA ROMANA La città romana Se si pensa alle città romane, costruite su modello dell Urbe, non si può non pensare agli edifici che le accomunano tutte: il foro, la basilica, il capitolium, il teatro

Dettagli

TORRENTE TAMMARECCHIA

TORRENTE TAMMARECCHIA al fine di far conoscere le caratteristiche storiche culturali, ambientali ed economico- produttive del proprio paese e delle zone limitrofe e per valorizzare il territorio. Il nostro paese, ubicato a

Dettagli

Passeggiandoinbicicletta.it

Passeggiandoinbicicletta.it Passeggiandoinbicicletta.it Percorso ad anello da Mantova a San Benedetto Po, su pista ciclabile e lungo gli argini del Mincio e del Po. Partendo da Mantova, un ampio giro nella pianura Padana e sugli

Dettagli

Scheda N. 347. museo DEFINIZIONE : Deposito Museale. Comune Oppeano Frazione Localita Via Roma 13

Scheda N. 347. museo DEFINIZIONE : Deposito Museale. Comune Oppeano Frazione Localita Via Roma 13 Scheda N. 347 Deposito Museale archeologico Destinazione Attuale : Deposito Museale di Oppeano Comune Oppeano Localita Via Roma 13 Datazione Unico ambiente ubicato all'interno della Biblioteca comunale

Dettagli

Intenzioni dell architetto

Intenzioni dell architetto Intenzioni dell architetto deve esprimere lo Spirito del Tempo deve dare chiara evidenza ai materiali moderni, quali acciaio, vetro e plastica, assemblati grazie all uso delle tecniche di produzione industriale

Dettagli

Basilica Palladiana, Vicenza

Basilica Palladiana, Vicenza Basilica Palladiana, Vicenza La città di Vicenza e le Ville del Palladio nel Veneto (sito iscritto nel 1994 e ampliato nel 1996) Breve sintesi La città di Vicenza e le Ville del Palladio nel Veneto è un

Dettagli

LE FINITURE DELL EDILIZIA STORICA BOLOGNESE: LA SAGRAMATURA ED IL RESTAURO DELLE FACCIATE NELL ESEMPIO DI PALAZZO AGUCCHI.

LE FINITURE DELL EDILIZIA STORICA BOLOGNESE: LA SAGRAMATURA ED IL RESTAURO DELLE FACCIATE NELL ESEMPIO DI PALAZZO AGUCCHI. LE FINITURE DELL EDILIZIA STORICA BOLOGNESE: LA SAGRAMATURA ED IL RESTAURO DELLE FACCIATE NELL ESEMPIO DI PALAZZO AGUCCHI. 1. Palazzo Agucchi Uno degli interventi di restauro che ci ha permesso di fare

Dettagli

INDICE. San Maurizio... p. 2. Costi attività didattiche...p. 5. Dove sono i musei e i siti p. 5. Il Museo per gli Insegnanti...p.

INDICE. San Maurizio... p. 2. Costi attività didattiche...p. 5. Dove sono i musei e i siti p. 5. Il Museo per gli Insegnanti...p. INDICE San Maurizio....... p. 2 Costi attività didattiche........p. 5 Dove sono i musei e i siti p. 5 Il Museo per gli Insegnanti....p. 6 Informazioni e Prenotazioni..... p. 7 Pubblicazioni...... p. 8

Dettagli

Palermo e dintorni: 575 strutture disponibili

Palermo e dintorni: 575 strutture disponibili STRUTTURE TURISTICO ALBERGHIERE SELEZIONATE E GARANTITE RAINBOW NELLA SICILIA OCCIDENTALE Palermo >>>>>>>>> Palermo e dintorni: 575 strutture

Dettagli

Prof. Andrea Pane. UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Architettura

Prof. Andrea Pane. UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Architettura UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Architettura CORSI DI LAUREA IN ARCHITETTURA MAGISTRALE 5 UE + SCIENZE DELL ARCHITETTURA + SPECIALISTICA IN PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA CORSO

Dettagli

Proposte didattiche del Museo Civico di Pizzighettone

Proposte didattiche del Museo Civico di Pizzighettone Proposte didattiche del Museo Civico di Pizzighettone Il Museo Civico di Pizzighettone è uno fra i più antichi della provincia di Cremona: inaugurato nel 1907 in seguito a donazioni private, dopo il 25

Dettagli

Club Alpino Italiano. Monte Rotondo dal Santuario di Macereto. Monti Sibillini. Ussita. 1150 m 15 km. 5 h (senza soste)

Club Alpino Italiano. Monte Rotondo dal Santuario di Macereto. Monti Sibillini. Ussita. 1150 m 15 km. 5 h (senza soste) Monte Rotondo dal Santuario di Macereto Monti Sibillini DATA ESCURSIONE: 29 Giugno 2015 ORA PARTENZA: 8.30 RITROVO: DISLIVELLO: DISTANZA: DIFFICOLTA TECNICA: Ussita 1150 m 15 km EE DURATA: ACCOMPAGNATORE:

Dettagli

INFORMAZIONI & DESCRIZIONI RELATIVE AL PACCHETTO WEEK-END A VARSAVIA

INFORMAZIONI & DESCRIZIONI RELATIVE AL PACCHETTO WEEK-END A VARSAVIA INFORMAZIONI & DESCRIZIONI RELATIVE AL PACCHETTO WEEK-END A VARSAVIA Hotel VICTORIA SOFITEL Situato nel cuore della città vecchia di fronte ai giardini sassoni, vicino al Teatro dell Opera e a soli pochi

Dettagli

F.S. La mitica II D a Verona 3

F.S. La mitica II D a Verona 3 Visita guidata autogestita II D 15 febbraio 2008 P R O G R A M M A 8.28 Partenza da Padova in treno 9.33 Arrivo a Verona Porta nuova 9.50 ARENA ROMANA (1-2) MUSEO LAPIDARIO MAFFEI Raduno alle 8.00 in stazione

Dettagli

ALLEGATO 3. Elemento architettonico: la prospettiva dal Battistero alla Cattedrale nel suo intrecciarsi di linee e percorsi.

ALLEGATO 3. Elemento architettonico: la prospettiva dal Battistero alla Cattedrale nel suo intrecciarsi di linee e percorsi. Elemento architettonico: la prospettiva dal Battistero alla Cattedrale nel suo intrecciarsi di linee e percorsi. 1 2 3 La Cattedrale di Padova La Cattedrale rappresenta il cuore e l espressione più viva

Dettagli

AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : "KAROL WOJTYLA".

AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : KAROL WOJTYLA. Dedicato al Grande Papa Karol Wojtyla AD OGNI PILONE E CHIESETTA DEL PERCORSO, UNA PREGHIERA ALLA MADONNA, IN MEMORIA DEL GRANDE PAPA : "KAROL WOJTYLA". ALCUNI PUNTI Di PREGHIERA SONO CHIESETTE SCONOSCIUTE

Dettagli

chi siamo Arte e natura Ancona e il porto Santuario della Madonna di Loreto Fermo città Picena Espo 75 a Pesaro: mostra mercato di arti figurative

chi siamo Arte e natura Ancona e il porto Santuario della Madonna di Loreto Fermo città Picena Espo 75 a Pesaro: mostra mercato di arti figurative L archivio storico del Luce conserva 100.000 titoli audiovisivi e 300.0000 immagini fotografiche disponibili in formato elettronico on line. Sono state selezionati ed organizzati tutti i materiali relativi

Dettagli

18 Motoincontro Internazionale. 6 7-8 giugno 2014 Isola Polvese Lago Trasimeno (PG) Italia

18 Motoincontro Internazionale. 6 7-8 giugno 2014 Isola Polvese Lago Trasimeno (PG) Italia 6 7-8 giugno 2014 Isola Polvese Lago Trasimeno (PG) Italia Organizzato dal Moto Club Jarno Saarinen di Petrignano d Assisi Perugia (Italia) In occasione di questo grande appuntamento di Amicizia Internazionale,

Dettagli

Cultural Association Travelers

Cultural Association Travelers Men and Land Cultural Association Travelers MEDITE 2010 grecia ROAD BOOK Date: S e p t e m b e r 2010 Start Point / End Point: Peplos / Port of Igoumenitsa (Grecia) Total Distance: 870 Km Using gps: Garmin

Dettagli

ANDRANO PATRIMONIO CULTURALE TERRITORIALE. Si richiede di verificare la bontà delle informazioni e di suggerire eventuali beni

ANDRANO PATRIMONIO CULTURALE TERRITORIALE. Si richiede di verificare la bontà delle informazioni e di suggerire eventuali beni ANDRANO PATRIMONIO CULTURALE TERRITORIALE Si richiede di verificare la bontà delle informazioni e di suggerire eventuali beni territoriali che fossero sfuggiti al censimento. Cripta dello Spirito Santo

Dettagli

Associazione Tavola Rotonda. Comune di Osimo. Civica Galleria. del. presenta UN NUOVO MODO

Associazione Tavola Rotonda. Comune di Osimo. Civica Galleria. del. presenta UN NUOVO MODO Comune di Osimo Civica Galleria del Figurino Storico DI OSIMO presenta Associazione Tavola Rotonda UN NUOVO MODO DI RACCONTARE LA STORIA La storia si può raccontare in molti modi. La storia è una materia

Dettagli

Parco Novi Sad. Analisi preventive del rischio archeologico

Parco Novi Sad. Analisi preventive del rischio archeologico MUSEO CIVICO ARCHEOLOGICO ETNOLOGICO Parco Novi Sad Analisi preventive del rischio archeologico Analisi dei campioni indisturbati dei sondaggi meccanici a carotaggio continuo luglio 2007 Parco Novi Sad

Dettagli

ISTRUZIONI PER RAGGIUNGERE LA SEDE DELL OSSERVATORIO EPIDEMIOLOGICO DELLE DIPENDENZE (O.E.D.)

ISTRUZIONI PER RAGGIUNGERE LA SEDE DELL OSSERVATORIO EPIDEMIOLOGICO DELLE DIPENDENZE (O.E.D.) DOVE SIAMO: 1/7 IN METRO: Da TORINO / Stazione PORTA SUSA: (tempo necessario 30-40 ): - Dalla Stazione PORTA SUSA raggiungere a piedi il capolinea della Metro. - Scendere alla Stazione PARADISO. Uscire

Dettagli

La posizione dei nostri monumenti

La posizione dei nostri monumenti Foro romano Autori: Luca Gray Beltrano, Irene Bielli, Luca Borgia, Alessandra Caldani e Martina Capitani Anno: 2013, classe: 1 N Professoressa: Francesca Giani La posizione dei nostri monumenti Tempio

Dettagli

05 Pasqualetti progetto 28-01-2004 14:26 Pagina 1

05 Pasqualetti progetto 28-01-2004 14:26 Pagina 1 05 Pasqualetti progetto 28-01-2004 14:26 Pagina 1 05 Pasqualetti progetto 28-01-2004 14:26 Pagina 46 1 05 Pasqualetti progetto 28-01-2004 14:26 Pagina 47 IL PROGETTO DI RECUPERO Roberto Pasqualetti Il

Dettagli

S. Maria del Carmine Carlo I promosse anche la chiesa in piazza del Carmine. Alla costruzione collaborò anche con generose elargizioni Elisabetta di

S. Maria del Carmine Carlo I promosse anche la chiesa in piazza del Carmine. Alla costruzione collaborò anche con generose elargizioni Elisabetta di S. Maria del Carmine Carlo I promosse anche la chiesa in piazza del Carmine. Alla costruzione collaborò anche con generose elargizioni Elisabetta di Baviera, madre di Corradino di Svevia decapitato proprio

Dettagli

I luoghi della conservazione dei beni culturali. Francesco Morante

I luoghi della conservazione dei beni culturali. Francesco Morante I luoghi della conservazione dei beni culturali Francesco Morante Beni culturali mobili e immobili Ci sono beni culturali che devono essere conservati nel sito in cui sorgono e non possono essere spostati:

Dettagli

IL PIANO PER LA CITTÀ DI VIENNA DEL 1858 VIENNA OGGI

IL PIANO PER LA CITTÀ DI VIENNA DEL 1858 VIENNA OGGI IL PIANO PER LA CITTÀ DI VIENNA DEL 1858 VIENNA OGGI IL RING DI VIENNA L'azione urbanistica più nota della Vienna del XIX secolo èla realizzazione del RING (1859.1872), nella quale si esprimono gli elementi

Dettagli

ITINERARIO GRAFICO... Il fascino di una città da scoprire...

ITINERARIO GRAFICO... Il fascino di una città da scoprire... ITINERARIO GRAFICO... Il fascino di una città da scoprire... LEGENDA 1 GIORNO 2 GIORNO 3 GIORNO ITINERARIO SINTETICO... 1 GIORNO: Partenza dai maggiori aeroporti italiani, ed arrivo in mattinata presso

Dettagli

Ala dell Arena, particolare. Proposte didattiche

Ala dell Arena, particolare. Proposte didattiche Ala dell Arena, particolare Proposte didattiche Città di Verona (sito iscritto nel 2000) Breve sintesi La città di Verona è situata nell Italia Settentrionale, ai piedi dei Monti Lessini e sulle rive del

Dettagli

MERCATI DI TRAIANO - MUSEO DEI FORI IMPERIALI

MERCATI DI TRAIANO - MUSEO DEI FORI IMPERIALI 1 MUSEI CAPITOLINI Le collezioni dei Musei Capitolini - itinerario - La Pinacoteca Capitolina - Il Tabularium e la Galleria Lapidaria - Il Palazzo dei Conservatori - Mito e storia nelle collezioni di Palazzo

Dettagli

un giro in Toscana 1 4 novembre 2012

un giro in Toscana 1 4 novembre 2012 un giro in Toscana 1 4 novembre 2012 Camper Club Ciriè - Valli di Lanzo Via Monte Soglio, 18 10073 Ciriè (To) Cel. 345.83.48.748 www.camperclubcirielanzo.it 1 Mercoledì 31 ottobre ore 20 Ritrovo presso

Dettagli

conoscere Firenze e i MUSei CiViCi Anno SColAStiCo 2013_2014 ProPoSte SCUolA PriMAriA ii CiClo e SeConDAriA i e ii GrADo

conoscere Firenze e i MUSei CiViCi Anno SColAStiCo 2013_2014 ProPoSte SCUolA PriMAriA ii CiClo e SeConDAriA i e ii GrADo conoscere Firenze E I MUSEI CIVICI Anno scolastico 2013_2014 PROPOSTE SCUOLA PRIMARIA II CICLO E SECONDARIA I E II GRADO Chi siamo L Associazione MUS.E cura la valorizzazione dei Musei Civici Fiorentini

Dettagli

PALAZZINA DELL OROLOGIO

PALAZZINA DELL OROLOGIO Un illustre dimora che gode da secoli di fascino e splendore. In Italia non sono molte le residenze d epoca ricche di charme bellezza e di un glorioso passato come Villa Reale. L eleganza senza tempo dell

Dettagli

I nostri sogni e desideri cambiano il mondo.

I nostri sogni e desideri cambiano il mondo. PRESENTAZIONE Giornalino sul FATTO DA I BAMBINI DELLA 4^B CON L AIUTO DELL INS.TE (PISCHEDDA ELISABETTA) DELLA SCUOLA ELEMENTARE ITALO CALVINO DELL ISTITUTO COMPRENSIVO DI BEINASCO ANNO SCOLASTICO 2005/2006

Dettagli

PGT. 16 PdS. Piano dei Servizi. Fascicolo SCHEDE DI VALUTAZIONE DEI SERVIZI ESISTENTI COMUNE DI GERENZAGO PROVINCIA DI PAVIA

PGT. 16 PdS. Piano dei Servizi. Fascicolo SCHEDE DI VALUTAZIONE DEI SERVIZI ESISTENTI COMUNE DI GERENZAGO PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI GERENZAGO PROVINCIA DI PAVIA PGT Piano di Governo del Territorio ai sensi della Legge Regionale 11 marzo 2005, n 12 16 PdS Piano dei Servizi Fascicolo SCHEDE DI VALUTAZIONE DEI SERVIZI ESISTENTI

Dettagli

Percorso, Marcellise giro delle contrade (lungo)

Percorso, Marcellise giro delle contrade (lungo) A cura di A. Scolari Marcellise alto: itinerario lungo (Marcellise, Borgo, Casale, Cao di sopra, Casale di Tavola, San Briccio, Marion, Borgo, Marcellise). Dislivello m 205, tempo h 3.00'. Percorso facile.

Dettagli

Comune di Treviglio Provincia (BG) Scheda riepilogativa con riferimenti di bilancio (ALLEGATO A)

Comune di Treviglio Provincia (BG) Scheda riepilogativa con riferimenti di bilancio (ALLEGATO A) Scheda riepilogativa con riferimenti (ALLEGATO A) 63400 1 - Riqualificazione via F. Cavallotti 1 200 000,00 2007 0,00 0,00 100 000,00 0,00 0,00 500 000,00 2008 0,00 0,00 600 000,00 0,00 0,00 0,00 64350/3

Dettagli

Marzo 2015 !!! Istituto! d Istruzione Superiore G. Siani Viaggio! d Integrazione culturale CLASSI TERZE. 16/17 e 18

Marzo 2015 !!! Istituto! d Istruzione Superiore G. Siani Viaggio! d Integrazione culturale CLASSI TERZE. 16/17 e 18 16/17 e 18 Marzo 2015 Il viaggio è una specie di porta attraverso la quale si esce dalla realtà come per penetrare in una realtà inesplorata che sembra un sogno. Guy de Maupassant Un viaggio nelle Marche,

Dettagli

San Pietro di Feletto e i suoi dintorni. Arte e Cultura

San Pietro di Feletto e i suoi dintorni. Arte e Cultura San Pietro di Feletto e i suoi dintorni Arte e Cultura Millenaria Pieve di San Pietro La Pieve di San Pietro, eretta intorno all anno Mille, è uno scrigno d arte e di storia. L ampio porticato ed il campanile

Dettagli

Come Raggiungerci. 1 In Aereo 2 In Treno 3 In Automobile 4 Info Utili

Come Raggiungerci. 1 In Aereo 2 In Treno 3 In Automobile 4 Info Utili Come Raggiungerci 1 In Aereo 2 In Treno 3 In Automobile 4 Info Utili Dove è situato l Happy Village? 1 In Aereo L aeroporto a noi più vicino è quello di Napoli-Capodichino. Possono usufruire del transfer

Dettagli

Le aree europee orientali nel Tre-Quattrocento1

Le aree europee orientali nel Tre-Quattrocento1 Vittorio Franchetti Pardo Le aree europee orientali nel Tre-Quattrocento Illustrazioni Uno dei castelli che marca la presenza dell Ordine Teutonico nei territori russi (da V. Kostosin, Architettura russa

Dettagli

150.000,00. Rif 0348. Vecchia Cantina in vendita. www.villecasalirealestate.com/immobile/348/vecchia-cantina-in-vendita

150.000,00. Rif 0348. Vecchia Cantina in vendita. www.villecasalirealestate.com/immobile/348/vecchia-cantina-in-vendita Rif 0348 Vecchia Cantina in vendita www.villecasalirealestate.com/immobile/348/vecchia-cantina-in-vendita 150.000,00 Area Comune Provincia Regione Nazione Torrita di Siena Siena Toscana Italia Superficie

Dettagli

Architettura plateresca

Architettura plateresca SALAMANCA Geografia e storia Geografia 800 m s.l.m. 190.000 abitanti ca. Regione della Castilla y Leon Sulle rive del fiume Tormes È stata colonia romana (rimane il ponte) 712 invasa dagli Arabi e riconquistata

Dettagli

di Amalia Belfiore Torre campanaria sulla parte orientale della navatella destra del Duomo

di Amalia Belfiore Torre campanaria sulla parte orientale della navatella destra del Duomo Sebbene piccola nella sua dimensione, la città di Crema offre grande ricchezza storica, culturale ed artistica, oltre alla tranquillità di un luogo che conserva una dimensione umana. Crema di Amalia Belfiore

Dettagli

Residenza Grand Palace Lugano, Switzerland

Residenza Grand Palace Lugano, Switzerland Residenza Grand Palace Lugano, Switzerland 1 Grand Palace 2 Il Grand Palace: un prestigioso edificio storico Il Grand Hotel Palace è uno degli edifici simbolo della città di Lugano, che ha contribuito

Dettagli

PIAZZA VENEZIA LA PICCOLA PIAZZA VENEZIA, NEL 1870

PIAZZA VENEZIA LA PICCOLA PIAZZA VENEZIA, NEL 1870 PIAZZA VENEZIA LA PICCOLA PIAZZA VENEZIA, NEL 1870 A DESTRA, PALAZZO VENEZIA; IN FONDO, PALAZZETTO VENEZIA CHE SARA INTERAMENTE SMONTATO E RIMONTATO ALCUNE DECINE DI METRI PIU INDIETRO PER DARE SPAZIO

Dettagli

TOUR TRIANGOLO D ORO 8 giorni / 7 notti

TOUR TRIANGOLO D ORO 8 giorni / 7 notti TOUR TRIANGOLO D ORO 8 giorni / 7 notti 2015 Barcellona / Saragozza / Madrid / Avila / Segovia / Toledo / Valencia PARTENZE DA BARCELLONA OGNI DOMENICA DAL 14 GIUGNO AL 27 SETTEMBRE PRIMO GIORNO: ITALIA

Dettagli

La Chiesa di S. Giovanni a Carbonara

La Chiesa di S. Giovanni a Carbonara La Chiesa di S. Giovanni a Carbonara La Chiesa di S. Giovanni a Carbonara è ubicata nell'omonima strada del centro storico, così chiamata in quanto era destinata in epoca medievale a luogo di scarico dei

Dettagli

Il restauro architettonico agli inizi del XIX secolo

Il restauro architettonico agli inizi del XIX secolo Il restauro architettonico agli inizi del XIX secolo Abbiamo ricordato alcuni fenomeni che caratterizzano la cultura architettonica del XVIII secolo: Le scoperte archeologiche (Pompei, Ercolano, Ostia

Dettagli

Una passeggiata tra storie d'amore e di fantasmi. Da SS. Annunziata alla Chiesa di Dante.

Una passeggiata tra storie d'amore e di fantasmi. Da SS. Annunziata alla Chiesa di Dante. Una passeggiata tra storie d'amore e di fantasmi. Da SS. Annunziata alla Chiesa di Dante. Itinerario Libero non Guidato Segui il nostro consiglio, prendi per mano tua moglie o la tua fidanzata e portala

Dettagli

Praga Vie, Piazze e Quartieri

Praga Vie, Piazze e Quartieri Praga Vie, Piazze e Quartieri Legenda dei punti riportati sulla mappa A Malà Strana Il Piccolo Quartiere, o Malà Strana, è la zona più caratteristica di Praga. Ospitò le eleganti residenze della nobiltà

Dettagli

PERCORSO DIFFICILE - N. 2 VERSO PRATO DELLA VALLE - CENTRO CITTÀ - RIVIERE

PERCORSO DIFFICILE - N. 2 VERSO PRATO DELLA VALLE - CENTRO CITTÀ - RIVIERE PERCORSO DIFFICILE - N. 2 VERSO PRATO DELLA VALLE - CENTRO CITTÀ - RIVIERE A QUESTO PERCORSO PARTECIPERANNO MASSIMO 100 MEZZI. I MEZZI CHE PRENDONO PARTE A QUESTO PERCORSO AVRANNO IL N. 2 SUL CRUSCOTTO.

Dettagli

Cantina Pieve Vecchia. Dedicato a chi sogna di fermare il tempo.

Cantina Pieve Vecchia. Dedicato a chi sogna di fermare il tempo. Cantina Pieve Vecchia. Dedicato a chi sogna di fermare il tempo. Situata nel cuore della campagna maremmana, la Pieve Vecchia si estende lungo la valle alle pendici del borgo medievale di Campagnatico,

Dettagli

ITINERARI CAMILLIANI. Pellegrinaggio sulle Orme di San Camillo. www.camillodelellis.org

ITINERARI CAMILLIANI. Pellegrinaggio sulle Orme di San Camillo. www.camillodelellis.org ITINERARI CAMILLIANI Pellegrinaggio sulle Orme di San Camillo www.camillodelellis.org Vedi, fratello mio, per Amore di questo mio Cristo crocifisso e dei suoi membri gl infermi, io camminerei notte e giorno;

Dettagli

VII Convegno-Corso Nazionale. Matematica&Realtà. Hotel Ariston, Paestum (Sa) 29 settembre - 1 ottobre 2011

VII Convegno-Corso Nazionale. Matematica&Realtà. Hotel Ariston, Paestum (Sa) 29 settembre - 1 ottobre 2011 Università degli Studi di Perugia Matematica&Realtà VII Convegno-Corso Nazionale Matematica&Realtà Sulla via delle competenze Hotel Ariston, Paestum (Sa) 29 settembre - 1 ottobre 2011 l incontro si propone

Dettagli

Padova, nuove forme dell abitare. Ritmo e variazione

Padova, nuove forme dell abitare. Ritmo e variazione 36 TERRITORIO PER AZIONI IUAV - ARCHITETTURA Matteo Perbellini Planimetrie delle successive fasi di sviluppo di Padova: la città medievale, la città del XIX secolo e la città attuale. Padova, nuove forme

Dettagli

Fig. 1 Guesdon, Padova a volo d uccello, 1849

Fig. 1 Guesdon, Padova a volo d uccello, 1849 Fig. 1 Guesdon, Padova a volo d uccello, 1849 Fig. 2 Aree centrali di Padova, Pianta di Giovanni Valle, 1784 Fig. 3 V. Dotto, Pianta di Padova circondata dalle mura vecchie, pubblicata dal Portenari, 1623

Dettagli

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni I MUSEI MUSEI CAPITOLINI La collezione dei Musei Capitolini: un percorso guidato d insieme alle opere del Palazzo dei Conservatori, della Galleria Lapidaria e del Palazzo Nuovo Impariamo a conoscere Dei,

Dettagli

Il taccuino dell esploratore

Il taccuino dell esploratore Il taccuino dell esploratore a cura di ORESTE GALLO (per gli scout: Lupo Tenace) SETTIMA CHIACCHIERATA L ORIENTAMENTO (terza parte) Acquisire dimestichezza con bussola e cartina topografica, significa

Dettagli

Arco. nella storia, nella natura. Itinerario di visita alla città

Arco. nella storia, nella natura. Itinerario di visita alla città Arco nella storia, nella natura Itinerario di visita alla città La visita ad Arco può cominciare, appena superato il ponte sul fiume Sarca, nella piazzetta San Giuseppe, all inizio di via G. Segantini.

Dettagli

I GIORNO: Ore 14.30 Arrivo e sistemazione presso la struttura alberghiera Hotel****Casarossa

I GIORNO: Ore 14.30 Arrivo e sistemazione presso la struttura alberghiera Hotel****Casarossa Fondata da coloni Greci provenienti dalla regione dell Acaia alla fine dell VIII secolo a.c., Crotone fu una delle più importanti città della Magna Grecia. Situata sul versante est della Calabria, più

Dettagli

Progetto Scuole 2014 2015 FAI la conoscenza

Progetto Scuole 2014 2015 FAI la conoscenza Delegazione di Torino Via Francesco Dellala n. 8 10121 Torino Orario Ufficio Scuola: Lun. Mar. Ven. 9-16 / Mer. Gio. 13-18 Tel. 011.53.09.79 / Tel. E Fax 011.53.04.45 e-mail: faiscuola.torino@hotmail.it

Dettagli

Tre casi per l elaborazione di una metodologia: strategie progettuali

Tre casi per l elaborazione di una metodologia: strategie progettuali 9. Scheda Cavriana 125-137.qxp:00+01-ok+okGM 28-11-2011 0:18 Pagina 125 Parte seconda Tre casi per l elaborazione di una metodologia: strategie progettuali 9. Scheda Cavriana 125-137.qxp:00+01-ok+okGM

Dettagli

ITINERARIO 1. Sito UNESCO Orto Botanico dell Università di Padova ; Centro storico di Padova; Anello fluviale di Padova e Mura storiche.

ITINERARIO 1. Sito UNESCO Orto Botanico dell Università di Padova ; Centro storico di Padova; Anello fluviale di Padova e Mura storiche. ITINERARIO 1. Sito UNESCO Orto Botanico dell Università di Padova ; Centro storico di Padova; Anello fluviale di Padova e Mura storiche. Elaborazione su immagine tratta dal sito www.padovanavigazione.it

Dettagli

Itinerario n. 087 - Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana

Itinerario n. 087 - Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana Pagina 1 di 5 Itinerario n. 087 - Il Santuario di M.Tranquillo e la Macchiarvana Scheda informativa Punto di partenza: Pescasseroli Distanza da Roma: 164 km Lunghezza: 34 km Ascesa totale: 630 m Quota

Dettagli

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO

Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Umanità dell'unesco SOFIA SILVIA ZAIN TIZIANO Patrimonio dell' Unesco quando e perché Firenze è la città artistica per eccellenza, patria di molti personaggi che hanno fatto la storia

Dettagli

NON SOLO BRERA ITINERARI CITTADINI PER CONOSCERE LA NOSTRA CITTÀ

NON SOLO BRERA ITINERARI CITTADINI PER CONOSCERE LA NOSTRA CITTÀ I percorsi in città proposti dalla Sezione Didattica dell Associazione Amici di Brera e dei Musei Milanesi possono essere modulati secondo le esigenze del docente. È possibile organizzare visite guidate

Dettagli

IL SITO UNESCO MODENA: CATTEDRALE, TORRE CIVICA E PIAZZA GRANDE (1997)

IL SITO UNESCO MODENA: CATTEDRALE, TORRE CIVICA E PIAZZA GRANDE (1997) IL SITO UNESCO MODENA: CATTEDRALE, TORRE CIVICA E PIAZZA GRANDE (1997) Corso di formazione per insegnanti 2 incontro Francesca Piccinini Coordinatrice del sito UNESCO di Modena 22 ottobre 2013 Modena nel

Dettagli

L ARCHITETTURA GOTICA

L ARCHITETTURA GOTICA L ARCHITETTURA GOTICA LE ORIGINI DEL GOTICO Per architettura gotica si intende quell architettura nata in Francia, poi sviluppatasi in Germania e diffusasi in tutto il continente europeo, a partire dal

Dettagli

AREA DECENTRAMENTO, SISTEMA INFORMATIVO, ORGANIZZAZIONE SERVIZIO ASSISTENZA TECNICA AI COMUNI CORONA VERDE 2 AMBITO NICHELINO PROGETTO 1 Recupero di

AREA DECENTRAMENTO, SISTEMA INFORMATIVO, ORGANIZZAZIONE SERVIZIO ASSISTENZA TECNICA AI COMUNI CORONA VERDE 2 AMBITO NICHELINO PROGETTO 1 Recupero di AREA DECENTRAMENTO, SISTEMA INFORMATIVO, ORGANIZZAZIONE 1 1 AREA DECENTRAMENTO, SISTEMA INFORMATIVO, ORGANIZZAZIONE 2 AREA DECENTRAMENTO, SISTEMA INFORMATIVO, ORGANIZZAZIONE Foto 1 Comune di Bruino - Sangonetto

Dettagli

Itinerario 5 LA PROVINCIA DI ORISTANO Ales - Arborea - Santa Giusta Oristano - Fordongianus

Itinerario 5 LA PROVINCIA DI ORISTANO Ales - Arborea - Santa Giusta Oristano - Fordongianus 36 Itinerario 5 LA PROVINCIA DI ORISTANO Ales - Arborea - Santa Giusta Oristano - Fordongianus Durata: una giornata - Percorso: circa 80 km Fotografia Lino Cianciotto Chiesa di S. Maria Ausiliatrice -

Dettagli

CARMELA SIRELLO RESTAURO ARCHEOLOGICO E CONSERVAZIONE OPERE D ARTE

CARMELA SIRELLO RESTAURO ARCHEOLOGICO E CONSERVAZIONE OPERE D ARTE CARMELA SIRELLO RESTAURO ARCHEOLOGICO E CONSERVAZIONE OPERE D ARTE La ditta Carmela Sirello Restauro Archeologico e Conservazione Opere d Arte opera dal 1991 nel settore della valorizzazione e della conservazione

Dettagli

1 CONGRESSO NAZIONALE DELLE ASSOCIAZIONI DEI GIOVANI INGEGNERI D ITALIA IL RUOLO DELLE ASSOCIAZIONI NELL ATTIVITA DELL INGEGNERE MODERNO

1 CONGRESSO NAZIONALE DELLE ASSOCIAZIONI DEI GIOVANI INGEGNERI D ITALIA IL RUOLO DELLE ASSOCIAZIONI NELL ATTIVITA DELL INGEGNERE MODERNO 1 CONGRESSO NAZIONALE DELLE ASSOCIAZIONI DEI GIOVANI INGEGNERI D ITALIA IL RUOLO DELLE ASSOCIAZIONI NELL ATTIVITA DELL INGEGNERE MODERNO PERUGIA - PALAZZO DEI PRIORI 2 e 3 dicembre 2005 SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

Dettagli

Tratta 27 da Taggia a Sanremo

Tratta 27 da Taggia a Sanremo Tratta 27 da Taggia a Sanremo Lunghezza complessiva 13.61 Km Tempo di percorrenza Dislivello totale 4h 30min 415 m Percentuale percorso in salita 41% Percentuale percorso in discesa 43% Percentuale sentiero

Dettagli

VIA MILANO. Via Milano unisce Via Foglia a Via Mattei. Sitratta di una breve strada a senso unico posta subito dietro l attuale Ufficio Postale.

VIA MILANO. Via Milano unisce Via Foglia a Via Mattei. Sitratta di una breve strada a senso unico posta subito dietro l attuale Ufficio Postale. VIA MILANO Via Milano unisce Via Foglia a Via Mattei. Sitratta di una breve strada a senso unico posta subito dietro l attuale Ufficio Postale. 2005 Via Milano La via è dedicata alla città di Milano, capoluogo

Dettagli

RESIDENCE PARK SENTA CRUZ KÖNIG HOTEL EBOLI (SA)

RESIDENCE PARK SENTA CRUZ KÖNIG HOTEL EBOLI (SA) RESIDENCE PARK SENTA CRUZ KÖNIG HOTEL EBOLI (SA) RESIDENCE PARK SENTA CRUZ KÖNIG HOTEL EBOLI (SA) E. I. 178/07 - Documentazione Fotografica - CTU Ing Pasquale Modica Pag.1/92 Foto 1-Accesso al complesso

Dettagli

Percorso Zona Orientale

Percorso Zona Orientale Percorso Zona Orientale Indice Cala Luna 1 Il Canyon di Gorroppu 3 Il villaggio di Fiscali 6 Cala Luna Un itinerario dove il bianco del calcare regna sul sentiero e sul monte, per arrivare a una delle

Dettagli

Prof. Arch.Vincenzo Zucchi Politecnico di Milano - Italia. Malaga 22 marzo 2006

Prof. Arch.Vincenzo Zucchi Politecnico di Milano - Italia. Malaga 22 marzo 2006 Prof. Arch.Vincenzo Zucchi Politecnico di Milano - Italia Malaga 22 marzo 2006 Atene: Agorà, 300 a.c. Atene: Agorà, alla fine dell età ellenistica Atene: Agorà, II sec. d. C. Assi fondamentali della centuriazione

Dettagli

allegato E ATTIVITA CULTURALI 1. MOSTRE MOSTRA DELLA CERAMICA MEDITERRANEA (LUGLIO-SETTEMBRE) Grottaglie, Castello Episcopio

allegato E ATTIVITA CULTURALI 1. MOSTRE MOSTRA DELLA CERAMICA MEDITERRANEA (LUGLIO-SETTEMBRE) Grottaglie, Castello Episcopio ATTIVITA CULTURALI 1. MOSTRE MOSTRA DELLA CERAMICA MEDITERRANEA (LUGLIO-SETTEMBRE) Grottaglie, Castello Episcopio I. Contenuti L Amministrazione Comunale organizza annualmente la Mostra della Ceramica

Dettagli

GALLERIA DI ROMA ANTICA, G. P. PANNINI 1757.

GALLERIA DI ROMA ANTICA, G. P. PANNINI 1757. GALLERIA DI ROMA ANTICA, G. P. PANNINI 1757. SI RITROVANO NEI DIPINTI I GRANDI TEMI DELL EPOCA: IL GUSTO PER LA VEDUTA, PER LA DECORAZIONE, PER LA COLLEZIONE DI FRAMMENTI ANTICHI. POSSIAMO IDENTIFICARE

Dettagli

Partenza con volo per Vilnius, capitale della Lituania. Incontro con la guida locale parlante italiano e trasferimento presso l hotel previsto.

Partenza con volo per Vilnius, capitale della Lituania. Incontro con la guida locale parlante italiano e trasferimento presso l hotel previsto. II VIIAGGII DII CONSUL TRAVEL CAPITALI BALTICHE e HELSINKI 31 Agosto 7 Settembre 2015 CAPITALI BALTICHE e HELSINKI 31 Agosto 7 Settembre 2015 PROGRAMMA DI VIAGGIO 1 giorno, Lunedì 31 Agosto 2015 Roma -

Dettagli

alla scoperta delle città

alla scoperta delle città QUADERNI DIDATTICI DEI MUSEI DEL VALD ALDARNO ARNO PIEVI E MUSEI DI ARTE SACRA Museo d Arte Sacra Montevarchi Museo della Basilica San Giovanni Valdarno Le pievi del Valdarno ARTE E ARTISTI CONTEMPORANEI

Dettagli

PROGRAMMA DIVINA PASTORA MARATòN 16-19 Novembre 2012. Venerdì 16 Novembre 2012 h 10:00 h 15:00 h 17:00 h 19:10 h 21:50 h 23:10 h 00:05

PROGRAMMA DIVINA PASTORA MARATòN 16-19 Novembre 2012. Venerdì 16 Novembre 2012 h 10:00 h 15:00 h 17:00 h 19:10 h 21:50 h 23:10 h 00:05 PROGRAMMA DIVINA PASTORA MARATòN 16-19 Novembre 2012 Venerdì 16 Novembre 2012 h 10:00 h 15:00 h 17:00 h 19:10 h 21:50 h 23:10 h 00:05 Partenza da Potenza per Roma Arrivo all aeroporto di Roma Fiumicino

Dettagli

Appartamenti in rue Kafka, Parigi

Appartamenti in rue Kafka, Parigi Progetti Elisabetta Pieri olivier brenac & xavier gonzalez Appartamenti in rue Kafka, Parigi cio secondo due diverse direttrici: ai primi tre livelli, i volumi si distendono in orizzontale a definire un

Dettagli

Chiesa di San Bernardo, sulla montagna di Monte Carasso

Chiesa di San Bernardo, sulla montagna di Monte Carasso Chiesa di San Bernardo, sulla montagna di Monte Carasso La chiesa di San Bernardo a Monte Carasso si trova sulle pendici della montagna (600 ms.m). La chiesa romanica (fine XI inizio XII sec.) presentava

Dettagli