CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE"

Transcript

1 CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE LIBRETTO DEL CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE dell alunno classe sez. ANNO SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO ASSISI 3 Via Croce, 30 Petrignano Assisi (PG) Tel/Fax: posta pec: sito web:

2 AVVERTENZE PER I GENITORI Il presente libretto ha la finalità di dare informativa alla famiglia circa le attività inerenti il Corso ad Indirizzo Musicale: orario individuale di lezione di Strumento Musicale, spostamento/annullamento di lezioni, orario di eventuali lezioni extra, uscite didattiche, concorsi, concerti. È anche strumento per: 1) comunicare le valutazioni mensili relative alla disciplina Strumento Musicale ; 2) controllare la partenza ed il ritorno dei figli in riferimento all orario delle lezioni. Ogni cambiamento d orario di Strumento Musicale sarà segnalato su questo libretto. L alunno ha l obbligo di portare tale libretto ad ogni lezione. La firma del genitore deve essere conforme a quella depositata presso la Scuola all atto del ritiro del libretto che verrà firmato in calce. (o di chi ne fa le veci) Telefono

3 ORARIO INDIVIDUALE DI STRUMENTO MUSICALE Lezione individuale: giorno dalle ore alle ore Musica d Insieme: giorno dalle ore alle ore Il genitore 1

4 VALUTAZIONE PERIODICA PRIMO QUADRIMESTRE SECONDO QUADRIMESTRE Mese Voto Firma del genitore Mese Voto Firma del genitore Ottobre Febbraio Novembre Marzo Dicembre Aprile Gennaio Maggio 2

5 COMUNICAZIONI SCUOLA FAMIGLIA 3

6 COMUNICAZIONI SCUOLA FAMIGLIA 4

7 COMUNICAZIONI SCUOLA FAMIGLIA 5

8 PIANO ANNUALE PROVE D ORCHESTRA Comunicazione n Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n relativa al piano annuale delle prove d orchestra. Firma 6

9 SPOSTAMENTO/ANNULLAMENTO LEZIONI DI STRUMENTO MUSICALE Comunicazione n A Si comunica che la lezione di chitarra/flauto traverso/pianoforte/violino/musica d insieme/orchestra del giorno dalle ore alle ore è stata spostata al giorno dalle ore alle ore è stata annullata Causa Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n A 7

10 SPOSTAMENTO/ANNULLAMENTO LEZIONI DI STRUMENTO MUSICALE Comunicazione n A Si comunica che la lezione di chitarra/flauto traverso/pianoforte/violino/musica d insieme/orchestra del giorno dalle ore alle ore è stata spostata al giorno dalle ore alle ore è stata annullata Causa Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n A 8

11 SPOSTAMENTO/ANNULLAMENTO LEZIONI DI STRUMENTO MUSICALE Comunicazione n A Si comunica che la lezione di chitarra/flauto traverso/pianoforte/violino/musica d insieme/orchestra del giorno dalle ore alle ore è stata spostata al giorno dalle ore alle ore è stata annullata Causa Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n A 9

12 SPOSTAMENTO/ANNULLAMENTO LEZIONI DI STRUMENTO MUSICALE Comunicazione n A Si comunica che la lezione di chitarra/flauto traverso/pianoforte/violino/musica d insieme/orchestra del giorno dalle ore alle ore è stata spostata al giorno dalle ore alle ore è stata annullata Causa Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n A 10

13 SPOSTAMENTO/ANNULLAMENTO LEZIONI DI STRUMENTO MUSICALE Comunicazione n A Si comunica che la lezione di chitarra/flauto traverso/pianoforte/violino/musica d insieme/orchestra del giorno dalle ore alle ore è stata spostata al giorno dalle ore alle ore è stata annullata Causa Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n A 11

14 SPOSTAMENTO/ANNULLAMENTO LEZIONI DI STRUMENTO MUSICALE Comunicazione n A Si comunica che la lezione di chitarra/flauto traverso/pianoforte/violino/musica d insieme/orchestra del giorno dalle ore alle ore è stata spostata al giorno dalle ore alle ore è stata annullata Causa Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n A 12

15 SPOSTAMENTO/ANNULLAMENTO LEZIONI DI STRUMENTO MUSICALE Comunicazione n A Si comunica che la lezione di chitarra/flauto traverso/pianoforte/violino/musica d insieme/orchestra del giorno dalle ore alle ore è stata spostata al giorno dalle ore alle ore è stata annullata Causa Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n A 13

16 SPOSTAMENTO/ANNULLAMENTO LEZIONI DI STRUMENTO MUSICALE Comunicazione n A Si comunica che la lezione di chitarra/flauto traverso/pianoforte/violino/musica d insieme/orchestra del giorno dalle ore alle ore è stata spostata al giorno dalle ore alle ore è stata annullata Causa Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n A 14

17 SPOSTAMENTO/ANNULLAMENTO LEZIONI DI STRUMENTO MUSICALE Comunicazione n A Si comunica che la lezione di chitarra/flauto traverso/pianoforte/violino/musica d insieme/orchestra del giorno dalle ore alle ore è stata spostata al giorno dalle ore alle ore è stata annullata Causa Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n A 15

18 SPOSTAMENTO/ANNULLAMENTO LEZIONI DI STRUMENTO MUSICALE Comunicazione n A Si comunica che la lezione di chitarra/flauto traverso/pianoforte/violino/musica d insieme/orchestra del giorno dalle ore alle ore è stata spostata al giorno dalle ore alle ore è stata annullata Causa Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n A 16

19 SPOSTAMENTO/ANNULLAMENTO LEZIONI DI STRUMENTO MUSICALE Comunicazione n A Si comunica che la lezione di chitarra/flauto traverso/pianoforte/violino/musica d insieme/orchestra del giorno dalle ore alle ore è stata spostata al giorno dalle ore alle ore è stata annullata Causa Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n A 17

20 SPOSTAMENTO/ANNULLAMENTO LEZIONI DI STRUMENTO MUSICALE Comunicazione n A Si comunica che la lezione di chitarra/flauto traverso/pianoforte/violino/musica d insieme/orchestra del giorno dalle ore alle ore è stata spostata al giorno dalle ore alle ore è stata annullata Causa Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n A 18

21 SPOSTAMENTO/ANNULLAMENTO LEZIONI DI STRUMENTO MUSICALE Comunicazione n A Si comunica che la lezione di chitarra/flauto traverso/pianoforte/violino/musica d insieme/orchestra del giorno dalle ore alle ore è stata spostata al giorno dalle ore alle ore è stata annullata Causa Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n A 19

22 LEZIONI AGGIUNTIVE INDIVIDUALI, DI MUSICA D INSIEME E D ORCHESTRA Comunicazione n B Si comunica che il giorno dalle ore alle ore si terrà una lezione individuale/lezione di musica d insieme/una prova d orchestra extra per la preparazione del concerto/concorso del giorno Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n B 20

23 LEZIONI AGGIUNTIVE INDIVIDUALI, DI MUSICA D INSIEME E D ORCHESTRA Comunicazione n B Si comunica che il giorno dalle ore alle ore si terrà una lezione individuale/lezione di musica d insieme/una prova d orchestra extra per la preparazione del concerto/concorso del giorno Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n B 21

24 LEZIONI AGGIUNTIVE INDIVIDUALI, DI MUSICA D INSIEME E D ORCHESTRA Comunicazione n B Si comunica che il giorno dalle ore alle ore si terrà una lezione individuale/lezione di musica d insieme/una prova d orchestra extra per la preparazione del concerto/concorso del giorno Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n B 22

25 LEZIONI AGGIUNTIVE INDIVIDUALI, DI MUSICA D INSIEME E D ORCHESTRA Comunicazione n B Si comunica che il giorno dalle ore alle ore si terrà una lezione individuale/lezione di musica d insieme/una prova d orchestra extra per la preparazione del concerto/concorso del giorno Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n B 23

26 LEZIONI AGGIUNTIVE INDIVIDUALI, DI MUSICA D INSIEME E D ORCHESTRA Comunicazione n B Si comunica che il giorno dalle ore alle ore si terrà una lezione individuale/lezione di musica d insieme/una prova d orchestra extra per la preparazione del concerto/concorso del giorno Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n B 24

27 LEZIONI AGGIUNTIVE INDIVIDUALI, DI MUSICA D INSIEME E D ORCHESTRA Comunicazione n B Si comunica che il giorno dalle ore alle ore si terrà una lezione individuale/lezione di musica d insieme/una prova d orchestra extra per la preparazione del concerto/concorso del giorno Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n B 25

28 LEZIONI AGGIUNTIVE INDIVIDUALI, DI MUSICA D INSIEME E D ORCHESTRA Comunicazione n B Si comunica che il giorno dalle ore alle ore si terrà una lezione individuale/lezione di musica d insieme/una prova d orchestra extra per la preparazione del concerto/concorso del giorno Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n B 26

29 LEZIONI AGGIUNTIVE INDIVIDUALI, DI MUSICA D INSIEME E D ORCHESTRA Comunicazione n B Si comunica che il giorno dalle ore alle ore si terrà una lezione individuale/lezione di musica d insieme/una prova d orchestra extra per la preparazione del concerto/concorso del giorno Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n B 27

30 CONCERTI Comunicazione n C Si comunica che il giorno si effettuerà il Concerto di Natale/Fine Anno Scolastico/altro presso Ritrovo ore presso Inizio concerto ore Fine concerto ore Abbigliamento Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n C 28

31 CONCERTI Comunicazione n C Si comunica che il giorno si effettuerà il Concerto di Natale/Fine Anno Scolastico/altro presso Ritrovo ore presso Inizio concerto ore Fine concerto ore Abbigliamento Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n C 29

32 CONCERTI Comunicazione n C Si comunica che il giorno si effettuerà il Concerto di Natale/Fine Anno Scolastico/altro presso Ritrovo ore presso Inizio concerto ore Fine concerto ore Abbigliamento Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n C 30

33 CONCERTI Comunicazione n C Si comunica che il giorno si effettuerà il Concerto di Natale/Fine Anno Scolastico/altro presso Ritrovo ore presso Inizio concerto ore Fine concerto ore Abbigliamento Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n C 31

34 CONCERTI Comunicazione n C Si comunica che il giorno si effettuerà il Concerto di Natale/Fine Anno Scolastico/altro presso Ritrovo ore presso Inizio concerto ore Fine concerto ore Abbigliamento Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n C 32

35 CONCERTI Comunicazione n C Si comunica che il giorno si effettuerà il Concerto di Natale/Fine Anno Scolastico/altro presso Ritrovo ore presso Inizio concerto ore Fine concerto ore Abbigliamento Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n C 33

36 CONCERTI Comunicazione n C Si comunica che il giorno si effettuerà il Concerto di Natale/Fine Anno Scolastico/altro presso Ritrovo ore presso Inizio concerto ore Fine concerto ore Abbigliamento Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n C 34

37 CONCERTI Comunicazione n C Si comunica che il giorno si effettuerà il Concerto di Natale/Fine Anno Scolastico/altro presso Ritrovo ore presso Inizio concerto ore Fine concerto ore Abbigliamento Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n C 35

38 USCITE DIDATTICHE/CONCORSI Comunicazione n D Si comunica che il giorno si effettuerà un uscita didattica/concorso a Quota di partecipazione: da versare entro il Orario di partenza (dal piazzale antistante la palestra F. Pennacchi ): ore Orario di arrivo (piazzale antistante la palestra F. Pennacchi ): ore Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n D 36

39 USCITE DIDATTICHE/CONCORSI Comunicazione n D Si comunica che il giorno si effettuerà un uscita didattica/concorso a Quota di partecipazione: da versare entro il Orario di partenza (dal piazzale antistante la palestra F. Pennacchi ): ore Orario di arrivo (piazzale antistante la palestra F. Pennacchi ): ore Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n D 37

40 USCITE DIDATTICHE/CONCORSI Comunicazione n D Si comunica che il giorno si effettuerà un uscita didattica/concorso a Quota di partecipazione: da versare entro il Orario di partenza (dal piazzale antistante la palestra F. Pennacchi ): ore Orario di arrivo (piazzale antistante la palestra F. Pennacchi ): ore Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n D 38

41 USCITE DIDATTICHE/CONCORSI Comunicazione n D Si comunica che il giorno si effettuerà un uscita didattica/concorso a Quota di partecipazione: da versare entro il Orario di partenza (dal piazzale antistante la palestra F. Pennacchi ): ore Orario di arrivo (piazzale antistante la palestra F. Pennacchi ): ore Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n D 39

42 USCITE DIDATTICHE/CONCORSI Comunicazione n D Si comunica che il giorno si effettuerà un uscita didattica/concorso a Quota di partecipazione: da versare entro il Orario di partenza (dal piazzale antistante la palestra F. Pennacchi ): ore Orario di arrivo (piazzale antistante la palestra F. Pennacchi ): ore Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n D 40

43 USCITE DIDATTICHE/CONCORSI Comunicazione n D Si comunica che il giorno si effettuerà un uscita didattica/concorso a Quota di partecipazione: da versare entro il Orario di partenza (dal piazzale antistante la palestra F. Pennacchi ): ore Orario di arrivo (piazzale antistante la palestra F. Pennacchi ): ore Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n D 41

44 USCITE DIDATTICHE/CONCORSI Comunicazione n D Si comunica che il giorno si effettuerà un uscita didattica/concorso a Quota di partecipazione: da versare entro il Orario di partenza (dal piazzale antistante la palestra F. Pennacchi ): ore Orario di arrivo (piazzale antistante la palestra F. Pennacchi ): ore Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n D 42

45 USCITE DIDATTICHE/CONCORSI Comunicazione n D Si comunica che il giorno si effettuerà un uscita didattica/concorso a Quota di partecipazione: da versare entro il Orario di partenza (dal piazzale antistante la palestra F. Pennacchi ): ore Orario di arrivo (piazzale antistante la palestra F. Pennacchi ): ore Il sottoscritto genitore dell alunno/a classe sez. dichiara di aver ricevuto la comunicazione n D 43

46 LEGENDA CODICI DI PROTOCOLLO A B C D SPOSTAMENTO/ANNULLAMENTO LEZIONI DI STRUMENTO MUSICALE LEZIONI AGGIUNTIVE INDIVIDUALI, DI MUSICA D INSIEME E D ORCHESTRA CONCERTI USCITE DIDATTICHE/CONCORSI ESEMPIO: A 1 CHITARRA IDENTIFICATIVO NUMERO PROGRESSIVO CLASSE 44

47 REGOLE PER LA MANUTENZIONE DELLO STRUMENTO E DEL MATERIALE Lo strumento musicale è strettamente personale e deve essere custodito con estrema cura esclusivamente dall alunno che lo utilizza, evitandone l uso da parte di altre persone. Lo strumento va riposto nell apposita custodia, lontano da fonti di calore, dal freddo e da luoghi umidi, in modo da evitare sbalzi termici. Prima di suonare lo strumento controllare di avere le mani ben pulite. Ricordarsi sempre di pulire accuratamente lo strumento dopo ogni uso, usando un fazzoletto di cotone senza altri prodotti. Tutto il materiale (spartiti, libri, fotocopie, leggii, ecc.), sia personale, sia fornito dalla scuola, deve essere trattato con il massimo rispetto. Le fotocopie vanno riposte in un apposito raccoglitore.

48 ROBERT SCHUMANN: REGOLE DI VITA MUSICALE Non strimpellare mai! Suona sempre con tutta la tua attenzione. I tuoi pezzi non soltanto devi conoscerli con le dita, ma devi saperli cantare dentro di te. Quando suoni, non preoccuparti di chi ti sta a sentire. Suona sempre come se ci fosse un maestro ad ascoltarti. Non perdere mai l occasione di suonare insieme con altri, in duo, in trio, ecc... Servirà a darti scioltezza e slancio nel tuo modo di suonare. Ma che cosa significa essere musicali? Non lo sarai certamente se tieni gli occhi fissi ansiosamente sulle note e così vai avanti faticosamente sino alla fine del pezzo; non lo sarai certamente se ti blocchi e non sai andare avanti. Ma sei senz altro musicale se riesci in qualche modo a intuire che cosa troverai più avanti in un nuovo pezzo che stai leggendo o se sai a memoria che cosa ti aspetta in un pezzo che già conosci; in due parole se hai la musica non soltanto nelle dita, ma nella testa e nel cuore. Ma come si diventa musicali? Caro ragazzo, la cosa più importante come sempre viene dall alto ed è la precisione dell'orecchio, la prontezza nel percepire. Ma la nostra costituzione può essere sviluppata e rafforzata. Ci riuscirai senz altro se ti terrai in un continuo, vivo rapporto con le molteplici realtà della musica e soprattutto se ti farai una buona pratica di coro e di orchestra. Ascolta sempre con attenzione tutte le canzoni popolari; sono una miniera delle melodie più belle e ti permettono di farti un idea del carattere delle varie nazioni. La diligenza e la perseveranza ti faranno ascendere sempre più in alto. Senza entusiasmo nulla riesce bene nell'arte. Non si finisce mai di imparare.

Robert Schumann REGOLE DI VITA MUSICALE. Traduzione di Fleur Jaeggy

Robert Schumann REGOLE DI VITA MUSICALE. Traduzione di Fleur Jaeggy Robert Schumann REGOLE DI VITA MUSICALE Traduzione di Fleur Jaeggy La formazione dell orecchio è la cosa più importante. Esercitati sin dall inizio a riconoscere note e tonalità. La campana, i vetri delle

Dettagli

Indice. Imparare a imparare

Indice. Imparare a imparare Indice Imparare a imparare Perché fai una cosa? 8 Attività 1 Il termometro della motivazione 8 Attività 2 Quantità o qualità? 9 Attività 3 Tante motivazioni per una sola azione 10 Organizzare il tempo

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI PIANELLO V.T. RILEVAZIONE BISOGNI FORMATIVI DEL TERRITORIO E SODDISFAZIONE DEI NOSTRI UTENTI

ISTITUTO COMPRENSIVO DI PIANELLO V.T. RILEVAZIONE BISOGNI FORMATIVI DEL TERRITORIO E SODDISFAZIONE DEI NOSTRI UTENTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PIANELLO V.T. RILEVAZIONE BISOGNI FORMATIVI DEL TERRITORIO E SODDISFAZIONE DEI NOSTRI UTENTI Questionario studenti L'offerta formativa della scuola è tanto più efficace quanto più

Dettagli

REGOLAMENTO SOSTEGNO A DISTANZA

REGOLAMENTO SOSTEGNO A DISTANZA REGOLAMENTO SOSTEGNO A DISTANZA Principi, obiettivi e istruzioni IL SOSTEGNO A DISTANZA che cos è Con il termine Sostegno a Distanza si vuole convenzionalmente indicare una forma di solidarietà, oggi molto

Dettagli

COS E THE JACK CONNETTITI ALLA MUSICA?

COS E THE JACK CONNETTITI ALLA MUSICA? COS E THE JACK CONNETTITI ALLA MUSICA? The Jack è un programma nato per il web e prodotto a Sansepolcro (Ar) dedicato alla ricerca e alla formazione di nuovi artisti musicali. Attraverso il collaudato

Dettagli

IL METODO DI STUDIO PAOLA BRUNELLO

IL METODO DI STUDIO PAOLA BRUNELLO IL METODO DI STUDIO PAOLA BRUNELLO APPRENDIMENTO L apprendimento è un processo attivo di costruzione di conoscenze, abilità e competenze in un contesto di interazione dei ragazzi con gli insegnanti, i

Dettagli

IDEE PER LO STUDIO DELLA MATEMATICA

IDEE PER LO STUDIO DELLA MATEMATICA IDEE PER LO STUDIO DELLA MATEMATICA A cura del 1 LA MATEMATICA: perché studiarla??? La matematica non è una disciplina fine a se stessa poichè fornisce strumenti importanti e utili in molti settori della

Dettagli

(Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B

(Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B (Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B A.s. 2010/2011 1 Con un genitore o di un adulto che ti conosce bene, rivivi il momento bellissimo della tua nascita e poi, con il suo aiuto, raccogli foto,

Dettagli

ADOLFO APREDA. Sezione Orchestre: A - Orchestre Scuole secondarie di I grado a Indirizzo Musicale;

ADOLFO APREDA. Sezione Orchestre: A - Orchestre Scuole secondarie di I grado a Indirizzo Musicale; Istituto Comprensivo Statale PIANO DI SORRENTO Scuola dell'infanzia Primaria Secondaria di I Grado Via Francesco Ciampa, 54 80063 Piano di Sorrento (NA) Codice Fiscale: 90070780631 Telefono: 081.8786220

Dettagli

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento

Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Il Piano Finanziario Parte 2: Equilibrio e Investimento Non aspettare, il tempo non potrà mai essere " quello giusto". Inizia da dove ti trovi, e lavora con qualsiasi strumento di cui disponi, troverai

Dettagli

REGOLAMENTO CORSI STRUMENTALI DI MUSICA

REGOLAMENTO CORSI STRUMENTALI DI MUSICA ISTITUTO COMPRENSIVO ARBORIO C.SO UMBERTO I, 129 13031 ARBORIO TEL.: 0161/869007 FAX: 0161/869921 C.F. 94023350021 REGOLAMENTO CORSI STRUMENTALI DI MUSICA ORGANIZZAZIONE DEI CORSI STRUMENTALI Premessa

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI PRAY via B. Sella n. 74-13867 Pray (BI) tel. 015/767396 - fax 015/7655735

ISTITUTO COMPRENSIVO DI PRAY via B. Sella n. 74-13867 Pray (BI) tel. 015/767396 - fax 015/7655735 prot. n. 3778/ C32 li 19.12.2012 oggetto: CORSO DI SCI - a.s. 2012/13. AI GENITORI DEGLI ALUNNI ISCRITTI AL CORSO DI SCI Facendo seguito alle comunicazioni precedenti si informa che il corso di sci inizierà

Dettagli

AFFINAMENTO DELLA TECNICA DEL FLAUTO DOLCE ACQUISIZIONE DI CAPACITÀ ESPRESSIVE CONOSCENZA E ACQUISIZIONE DELLA NOTAZIONE MUSICALE

AFFINAMENTO DELLA TECNICA DEL FLAUTO DOLCE ACQUISIZIONE DI CAPACITÀ ESPRESSIVE CONOSCENZA E ACQUISIZIONE DELLA NOTAZIONE MUSICALE UAD N. 3 AFFINAMENTO DELLA TECNICA DEL FLAUTO DOLCE ACQUISIZIONE DI CAPACITÀ ESPRESSIVE E ACQUISIZIONE DELLA NOTAZIONE MUSICALE Riferimento OSA: 1-3(conoscenza) e A - B(abilità) Conoscenza della diteggiatura

Dettagli

COMENIUS EUROVOX MUSICA Francia Inghilterra Germania Italia

COMENIUS EUROVOX MUSICA Francia Inghilterra Germania Italia Il presente progetto di uscita didattica internazionale si inserisce all'interno del progetto COMENIUS e prende il nome di EUROVOX MUSICA. I progetti COMENIUS seguono un protocollo organizzativo definito,

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO VIA SUOR CELESTINA DONATI 27 Distretto - XIX Municipio Plesso Via Taggia, 70 Tel. 063017567 Fax 0635059455

ISTITUTO COMPRENSIVO VIA SUOR CELESTINA DONATI 27 Distretto - XIX Municipio Plesso Via Taggia, 70 Tel. 063017567 Fax 0635059455 ISTITUTO COMPRENSIVO VIA SUOR CELESTINA DONATI 27 Distretto - XIX Municipio Plesso Via Taggia, 70 Tel. 063017567 Fax 0635059455 Prot.n Alle famiglie OGGETTO: Piano annuale a.s. 2014/2015 Nell augurare

Dettagli

La scala maggiore. In questa fase è come se sapessimo il modo giusto di aprire la bocca per parlare ma non avessimo idea delle parole da dire

La scala maggiore. In questa fase è come se sapessimo il modo giusto di aprire la bocca per parlare ma non avessimo idea delle parole da dire La scala maggiore Ora che abbiamo dato un pò di cenni teorici e impostato sia la mano destra che la sinistra è venuto il momento di capire cosa suonare con il basso ( impresa ardua direi ), cioè quando

Dettagli

COME PARLARE DI DISLESSIA IN CLASSE.

COME PARLARE DI DISLESSIA IN CLASSE. COME PARLARE DI DISLESSIA IN CLASSE. UNA METAFORA PER SPIEGARE I DSA La psicologa americana ANIA SIWEK ha sviluppato in anni di pratica professionale un modo semplice ed efficace di spiegare i DSA ai bambini,

Dettagli

L E Z I O N. Video. Penetrare il minimo possibile tra le corde. Si guadagna in scioltezza

L E Z I O N. Video. Penetrare il minimo possibile tra le corde. Si guadagna in scioltezza L E Z E1 I 1 O N Benvenuto nella prima parte del libro denominata Fundamentals. Questa sezione contiene studi mirati a sviluppare i movimenti e le combinazioni principali che un chitarrista si trova ad

Dettagli

Bb Music. Scuola di musica e canto a Roma Corsi per tutte le età. La musica aiuta a non sentire dentro il silenzio che c è fuori J.S.

Bb Music. Scuola di musica e canto a Roma Corsi per tutte le età. La musica aiuta a non sentire dentro il silenzio che c è fuori J.S. Bb Music Scuola di musica e canto a Roma Corsi per tutte le età La musica aiuta a non sentire dentro il silenzio che c è fuori J.S.Bach La musica è una passione da vivere insieme Il bello della musica

Dettagli

ML 120 - PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE DISCIPLINE OBBLIGATORIE COMUNI DISCIPLINE OBBLIGATORIE DI INDIRIZZO (3, 4, 5 ) FINALITÀ. Anno Scolastico Classe

ML 120 - PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE DISCIPLINE OBBLIGATORIE COMUNI DISCIPLINE OBBLIGATORIE DI INDIRIZZO (3, 4, 5 ) FINALITÀ. Anno Scolastico Classe ML 120 - PIANO DI LAVORO INDIVIDUALE Anno Scolastico Classe DOCENTE INDIRIZZO DISCIPLINE OBBLIGATORIE COMUNI DISCIPLINE OBBLIGATORIE DI INDIRIZZO (3, 4, 5 ) FINALITÀ METODI DI LAVORO STRUMENTI ML 120 -

Dettagli

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA ALUNNI DISABILI

PROTOCOLLO ACCOGLIENZA ALUNNI DISABILI ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE A.COSTA Scuola dell infanzia G.B.Guarini Scuole primarie A.Costa G.B.Guarini A.Manzoni Scuola Secondaria di I grado M.M.Boiardo - Sezione Ospedaliera Sede: Via Previati, 31

Dettagli

Pronto800 Manuale d aiuto

Pronto800 Manuale d aiuto Pronto800 Manuale d aiuto INFORMAZIONI IMPORTANTI COSA DEVO FARE PER ATTIVARE UN NUMERO VERDE? QUANTO COSTA ATTIVARE UN NUMERO VERDE? IN QUANTO TEMPO IL MIO NUMERO VERDE SARÀ ATTIVO? COME POSSO PAGARE?

Dettagli

ORIENTAMENTO CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE

ORIENTAMENTO CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE ORIENTAMENTO CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE Questo è il quinto anno che viene attivata la sperimentazione di una classe ad indirizzo musicale. Il corso abbina all orario curriculare ampliamento formativo

Dettagli

VALUTAZIONE FORMATIVA

VALUTAZIONE FORMATIVA VALUTAZIONE FORMATIVA SETTEMBRE PROVE DI INGRESSO Le prove d ingresso, mirate e funzionali, saranno comuni a tutte le classi prime della scuola secondaria di primo grado dell Istituto Comprensivo e correlate

Dettagli

Che cos è una convenzione?

Che cos è una convenzione? Che cos è una convenzione? Una convenzione è un elenco di regole e di diritti. Le Nazioni che la firmano promettono di rispettarla e di farla rispettare. Cosa sono i diritti? I diritti sono quelle regole

Dettagli

PIANO OFFERTA FORMATIVA Scuola Secondaria di Primo Grado Pietra Ligure - Borgio Verezzi

PIANO OFFERTA FORMATIVA Scuola Secondaria di Primo Grado Pietra Ligure - Borgio Verezzi ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI PIETRA LIGURE PIETRA LIGURE BORGIO VEREZZI VAL MAREMOLA UFFICI VIA OBERDAN 84 17027 - PIETRA LIGURE SV Tel 019/628109 - fax 019/6295160 PIANO OFFERTA FORMATIVA Scuola Secondaria

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

Assessore alla Formazione professionale Istruzione ed Edilizia scolastica Provincia di Torino

Assessore alla Formazione professionale Istruzione ed Edilizia scolastica Provincia di Torino Benvenuta! Benvenuto! Le scuole di Torino e provincia ti aspettano: andare a scuola è un tuo diritto, ma anche un dovere. Conoscere i propri diritti e sapere come accedere ai servizi è fondamentale per

Dettagli

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia

AI GENITORI STRANIERI Com è oggi la scuola in Italia Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo A. Da Rosciate via Codussi, 7 414 Bergamo Tel 03543373 Fax: 0357033- www.darosciate.it e-mail: segreteria@darosciate.it -

Dettagli

La nostra biografia. Chi era Arturo Varaia?

La nostra biografia. Chi era Arturo Varaia? La nostra biografia Ecco la rielaborazione degli alunni di 5^ dell anno scolastico 2006/2007 delle notizie acquisite dalla lettura della sua biografia e dall incontro con il prof. Paolo Storti, ex allievo

Dettagli

Sommario. Parte I Pensare da ricchi 2. Introduzione xi Ringraziamenti 1

Sommario. Parte I Pensare da ricchi 2. Introduzione xi Ringraziamenti 1 Sommario Introduzione xi Ringraziamenti 1 Parte I Pensare da ricchi 2 1 Chiunque può diventare ricco: basta impegnarsi 4 2 Stabilisci che cos è per te la ricchezza 6 3 Definisci i tuoi obiettivi 8 4 Non

Dettagli

ARGOMENTI E PAGINE. Presentazione di Leo pag. 1. La TASTIERA pag. 2. Le LETTERE sulla tastiera pag. 3. I NUMERI sulla tastiera pag.

ARGOMENTI E PAGINE. Presentazione di Leo pag. 1. La TASTIERA pag. 2. Le LETTERE sulla tastiera pag. 3. I NUMERI sulla tastiera pag. ARGOMENTI E PAGINE Presentazione di Leo pag. 1 La TASTIERA pag. 2 Le LETTERE sulla tastiera pag. 3 I NUMERI sulla tastiera pag. 4 Il TASTIERINO NUMERICO pag. 5 La BARRA SPAZIATRICE pag. 6 I tasti che cancellano

Dettagli

Per i bambini dai 6 anni. La mamma e il papà si separano. Che cosa succederà?

Per i bambini dai 6 anni. La mamma e il papà si separano. Che cosa succederà? Per i bambini dai 6 anni La mamma e il papà si separano. Che cosa succederà? Impressum Editore Risultato del progetto «I bambini e il divorzio» nel quadro del PNR 52, sotto la direzione del prof. dott.

Dettagli

COMUNE DI TRIESTE - SCUOLE DELL INFANZIA

COMUNE DI TRIESTE - SCUOLE DELL INFANZIA Bolzano 13/02/2013 COMUNE DI TRIESTE - SCUOLE DELL INFANZIA ANNO SCOLASTICO 2012-2013 PRONTI, ATTENTI C ERA UNA VOLTA! Percorso in italiano lingua veicolare o di introduzione alla lingua italiana Rivolto

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

cantare in un concorso fare il gemellaggio con un altra scuola

cantare in un concorso fare il gemellaggio con un altra scuola Unità Per cominciare... Osservate le seguenti attività e iniziative. Di solito, quali di queste è possibile svolgere a scuola? fare lezioni di guida cantare in un concorso organizzare una mostra proteggere

Dettagli

PACCHETTI STUDIO - DUBLINO

PACCHETTI STUDIO - DUBLINO PACCHETTI STUDIO - DUBLINO Dublino Benvenuti a Dublino, la vivace Capitale d Irlanda! Dublino è una delle città più antiche d Europa, piena di monumenti ed edifici storici da visitare. Dublino è considerate

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Scarica questo libretto Ascolta le canzoni in MP3 http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Canti con accordi 1 Lo spirito e la sposa z do

Dettagli

Questionari gradimento alunni attività di continuità e orientamento

Questionari gradimento alunni attività di continuità e orientamento Questionari gradimento alunni attività di contuità e orientamento ISTITUTO COMPRENSIVO DI LORETO APRUTINO Scuola Infanzia Scuola Primaria Scuola Secondaria di 1 Grado An scolastico 212-213 Ti piacerebbe

Dettagli

1. Scrivere ad amici e parenti

1. Scrivere ad amici e parenti 1. Scrivere ad amici e parenti In questo capitolo ci concentreremo sulle lettere per le persone che conosciamo. Normalmente si tratta di lettere i cui argomenti sono piuttosto vari, in quanto i nostri

Dettagli

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI 1 ISTITUTO COMPRENSIVO ALDO MORO / CAROSINO Anno scolastico 2013-2014 QUESTIONARIO CONOSCITIVO Nota: Il presente questionario è predisposto per gli alunni del

Dettagli

CONSIGLI PER POTENZIARE L APPRENDIMENTO DELLA LINGUA

CONSIGLI PER POTENZIARE L APPRENDIMENTO DELLA LINGUA CONSIGLI PER POTENZIARE L APPRENDIMENTO DELLA LINGUA Possiamo descrivere le strategie di apprendimento di una lingua straniera come traguardi che uno studente si pone per misurare i progressi nell apprendimento

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA LA NAVE ASSOCIAZIONE CULTURALE SIMPLE MUSIC

SCUOLA DELL INFANZIA LA NAVE ASSOCIAZIONE CULTURALE SIMPLE MUSIC SCUOLA DELL INFANZIA LA NAVE ASSOCIAZIONE CULTURALE SIMPLE MUSIC PRESENTANO SIMPLE MUSIC BABY Formiamo una Band percorso musicale rivolto ai bambini di 4 e 5 anni e ai bambini della scuola primaria SIMPLE

Dettagli

200 Opportunities to Discover ITALIAN. www.second-language-now.com

200 Opportunities to Discover ITALIAN. www.second-language-now.com BASIC QUESTIONS 200 Opportunities to Discover ITALIAN Basic Questions Italian INDICE 1. SEI CAPACE DI?...3 2. TI PIACE?...4 3. COME?...5 4. QUANDO?...6 5. CHE?...7 6. COSA?...8 7. QUALE?...9 8. QUANTO?...10

Dettagli

TEMPO TEMPO. Oggi la maestra ha chiesto ai bambini e alle bambine di pensare a una frase con la parola tempo. Quante idee diverse!

TEMPO TEMPO. Oggi la maestra ha chiesto ai bambini e alle bambine di pensare a una frase con la parola tempo. Quante idee diverse! TEMPO Oggi la maestra ha chiesto ai bambini e alle bambine di pensare a una frase con la parola tempo. Quante idee diverse! OGGI IL TEMPO È BRUTTO. PER FARE QUESTO DISEGNO HO IMPIEGATO TANTO TEMPO. TANTO

Dettagli

2/8 maggio 2011 Campobello di Licata - Canicattì (AG)

2/8 maggio 2011 Campobello di Licata - Canicattì (AG) 2/8 maggio 2011 Campobello di Licata - Canicattì (AG) S C A D E N Z A D O M A N D A D I P A R T E C I P A Z I O N E 2 2 M A R Z O 2 0 1 1 A S S O C I A Z I O N E C U L T U R A L E M U S I C A L E T E A

Dettagli

Attività per la scuola secondaria di II grado

Attività per la scuola secondaria di II grado Attività per la scuola secondaria di II grado Il punto di esplosione Gli adolescenti sperimentano ed esprimono la rabbia in diversi modi. Alcuni esplodono da un momento all altro, apparentemente senza

Dettagli

L ambiente in cui vivi

L ambiente in cui vivi L ambiente in cui vivi 1. Cosa vorresti fare da grande? (indica per esteso il lavoro che ti piacerebbe fare) 2. Potendo scegliere, cosa ti piacerebbe diventare? (1 sola risposta) Un divo televisivo o del

Dettagli

Udine 10 febbraio 2015 BANDO DI CONCORSO: THE SHOW IS NOW

Udine 10 febbraio 2015 BANDO DI CONCORSO: THE SHOW IS NOW Udine 10 febbraio 2015 BANDO DI CONCORSO: THE SHOW IS NOW La società Tree srl, Via A. Bardelli n. 4 33035 Torreano di Martignacco (UD), P. Iva 02334810302 indice un bando per il contest musicale e di ballo

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 14 Incontrare degli amici A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 Incontrare degli amici DIALOGO PRINCIPALE B- Ciao. A- Ehi, ciao, è tanto

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo adolescenti

Livello CILS A1 Modulo adolescenti Livello CILS A1 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Istruzioni per l iscrizione online al Concorso Svizzero di Musica per la Gioventù 2015 classica

Istruzioni per l iscrizione online al Concorso Svizzero di Musica per la Gioventù 2015 classica Istruzioni per l iscrizione online al Concorso Svizzero di Musica per la Gioventù 2015 classica Cara musicista, caro musicista, Grazie per il tuo interesse al Concorso Svizzero di Musica per la Gioventù!

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO P.LE SAN FRANCESCO 3. Cod. Ministeriale GEMM867015

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO P.LE SAN FRANCESCO 3. Cod. Ministeriale GEMM867015 ISTITUTO COMPRENSIVO CHIAVARI 2 Anno Scolastico 2013/14 SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO P.LE SAN FRANCESCO 3 Cod. Ministeriale GEMM867015 LINEE ESSENZIALI DEL PIANO DELL OFFERTA FORMATIVA 1 FINALITÀ La nostra

Dettagli

Tasso fisso o tasso variabile?

Tasso fisso o tasso variabile? Tasso fisso o tasso variabile? Questa guida ti spiega perché è una decisione importante e ti suggerisce le domande da farti per scegliere al meglio LOGO BANCA 2 Tasso fisso o tasso variabile? CARO CLIENTE,

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE POLO COMMERCIALE ARTISTICO GRAFICO MUSICALE

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE POLO COMMERCIALE ARTISTICO GRAFICO MUSICALE a.s.2013/2014 MUSICA D INSIEME A CURA DEL RESPONSABILE DELL AMBITO Prof.ssa Gloria Mazzi Prof. Giovanni Lorenzo Cardia L ambito disciplinare MUSICA D INSIEME STABILISCE CHE: ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE

Dettagli

Che cos è, dove si trova, e a cosa serve Internet? Possono sembrare domande banali, ma a pensarci bene la risposta non è tanto facile.

Che cos è, dove si trova, e a cosa serve Internet? Possono sembrare domande banali, ma a pensarci bene la risposta non è tanto facile. di Pier Francesco Piccolomini 1 Che cos è, dove si trova, e a cosa serve Internet? Possono sembrare domande banali, ma a pensarci bene la risposta non è tanto facile. Oggi attraverso questa gigantesca

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

Come imparare a disegnare

Come imparare a disegnare Utilizzare la stupidità come potenza creativa 1 Come imparare a disegnare Se ti stai domandando ciò che hai letto in copertina è vero, devo darti due notizie. Come sempre una buona e una cattiva. E possibile

Dettagli

Prot. 590 C/ 17 Cropalati 15/03/2016 REGOLAMENTO 5 CONCORSO MUSICALE E CANORO B. BENNARDO CITTA DI CROPALATI

Prot. 590 C/ 17 Cropalati 15/03/2016 REGOLAMENTO 5 CONCORSO MUSICALE E CANORO B. BENNARDO CITTA DI CROPALATI Prot. 590 C/ 17 Cropalati 15/03/2016 ART. 1 REGOLAMENTO 5 CONCORSO MUSICALE E CANORO B. BENNARDO CITTA DI CROPALATI L Istituto Comprensivo B. Bennardo di Cropalati (CS) organizza il 5 Concorso Musicale

Dettagli

Prot. n. 4535/A22 Suisio, 27 settembre 2014

Prot. n. 4535/A22 Suisio, 27 settembre 2014 Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di SUISIO Scuole Primarie di BOTTANUCO CERRO SUISIO MEDOLAGO Scuole Secondarie di 1 grado di BOTTANUCO SUISIO Via

Dettagli

Ambito Distrettuale di Latisana Equipe Integrata per la Tutela dei Minori e delle Famiglie Assessorato alle Politiche Sociali della Città di Latisana

Ambito Distrettuale di Latisana Equipe Integrata per la Tutela dei Minori e delle Famiglie Assessorato alle Politiche Sociali della Città di Latisana in collaborazione con Assessorato alla Cultura e P.I. della Città di Latisana Biblioteca Civica di Latisana Istituto Comprensivo di Latisana Informagiovani di Latisana Ambito Distrettuale di Latisana Equipe

Dettagli

IL GIRO DEL MONDO IN 6 GIORNI

IL GIRO DEL MONDO IN 6 GIORNI IL GIRO DEL MONDO IN 6 GIORNI - - diario di bordo - classi seconde 27 febbraio 2012 La ciurma della danza Oggi è il primo giorno della settimana interculturale e chissà cosa sta facendo il gruppo del ballo;

Dettagli

Istituto Scolastico comprensivo G. Lanfranco Gabicce Mare. Educare nell era digitale ARGG! : un esperienza di didattica aumentata NADIA VANDI

Istituto Scolastico comprensivo G. Lanfranco Gabicce Mare. Educare nell era digitale ARGG! : un esperienza di didattica aumentata NADIA VANDI Istituto Scolastico comprensivo G. Lanfranco Gabicce Mare Educare nell era digitale ARGG! : un esperienza di didattica aumentata Perché la scuola si è occupata di tecnologie digitali Esperienza di didattica

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO GIUSEPPE GARIBALDI

ISTITUTO COMPRENSIVO GIUSEPPE GARIBALDI ISTITUTO COMPRENSIVO GIUSEPPE GARIBALDI VIA ABRUZZI 41, FRAZ. SCALO 81059 VAIRANO PATENORA (CE) SISTEMA QUALITA AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO 1 QUESTIONARIO ALUNNI anno scolastico 2010/2011 2 Da considerare

Dettagli

Preso in mano uno strumento subito suonano insieme perché in gruppo è più facile imparare divertendosi.

Preso in mano uno strumento subito suonano insieme perché in gruppo è più facile imparare divertendosi. ABC ORCHESTRA: UN ORCHESTRA IN OGNI SCUOLA Le orchestre sono molto più che strutture artistiche, ma modello di vita sociale perché cantare e suonare assieme significa coesistere profondamente e intimamente

Dettagli

Istituto Comprensivo Paolo Borsellino di Montecompatri PROGETTO ACCOGLIENZA FELICI DI STARE INSIEME

Istituto Comprensivo Paolo Borsellino di Montecompatri PROGETTO ACCOGLIENZA FELICI DI STARE INSIEME Istituto Comprensivo Paolo Borsellino di Montecompatri PROGETTO ACCOGLIENZA FELICI DI STARE INSIEME Il progetto accoglienza è condotto all'interno di tutto l'istituto con le stesse finalità, diversificandosi,

Dettagli

«Mamma, dopo che il dottore ti ha detto

«Mamma, dopo che il dottore ti ha detto Indice Cominciamo 7 La curiosità di Alice 9 Un po di imbarazzo 25 Innamorarsi 43 Fare l amore 55 Concepimento 71 Gravidanza 83 La nascita 95 Il nostro corpo: le donne 111 Il nostro corpo: gli uomini 127

Dettagli

Alcol: sai cosa bevi? Più sai meno rischi! UN PROGRAMMA IN 6 PUNTI PER CAMBIARE LE ABITUDINI DEVI SMETTERE DI BERE? quando smettere di bere

Alcol: sai cosa bevi? Più sai meno rischi! UN PROGRAMMA IN 6 PUNTI PER CAMBIARE LE ABITUDINI DEVI SMETTERE DI BERE? quando smettere di bere quando smettere di bere DEVI SMETTERE DI BERE? Se il bere é una scelta libera e consapevole da parte di un individuo, é anche vero che molti non si trovano nelle condizioni di poter bere e continuare a

Dettagli

Vacanze studio, tutto quello che c è da sapere

Vacanze studio, tutto quello che c è da sapere RASSEGNA WEB giornalettismo.com Data Pubblicazione: 07/06/2013 giornalettismo.com http://www.giornalettismo.com/archives/967721/vacanze-studio-tutto-quello-che-ce-da-sapere/comment-page1/#comment-972985

Dettagli

ISCRIZIONI ONLINE Presentazione della domanda. Direzione generale per gli studi, la statistica e i sistemi informativi

ISCRIZIONI ONLINE Presentazione della domanda. Direzione generale per gli studi, la statistica e i sistemi informativi ISCRIZIONI ONLINE Presentazione della domanda ISCRIZIONI ONLINE Come compilare il modulo della domanda d iscrizione online Per compilare la domanda d iscrizione accedi alla pagina wwww.iscrizioni.istruzione.it

Dettagli

Quando compro qualcosa ho dei diritti

Quando compro qualcosa ho dei diritti Questa guida è scritta in linguaggio facile da leggere Quando compro qualcosa ho dei diritti cittadino a pieno titolo Il progetto A MODO MIO, cittadino a pieno titolo. è finanziato dal Ministero del Lavoro

Dettagli

CRESCERE LAVORANDO IN GRUPPI AUTENTICI

CRESCERE LAVORANDO IN GRUPPI AUTENTICI Progetto in rete I CARE CRESCERE LAVORANDO IN GRUPPI AUTENTICI ISTITUTO COMPRENSIVO DI CURNO SCUOLA SECONDARIA DI CURNO LA CELLULA Docenti: Ilaria Topan Vi allego le schede relative ad un'attività che

Dettagli

NEWSLETTER Periodico di informazione del Fondo Espero N 01/2015

NEWSLETTER Periodico di informazione del Fondo Espero N 01/2015 NEWSLETTER Periodico di informazione del Fondo Espero N 01/2015 Caro Associato, per te pubblico dipendente, sarà disponibile nei prossimi giorni la Comunicazione periodica per l anno 2014 accedendo al

Dettagli

MA TU QUANTO SEI FAI?

MA TU QUANTO SEI FAI? MA TU QUANTO SEI FAI? 1. VALORIZZARE IL PASSATO PER UN FUTURO MIGLIORE a. Quante volte al mese vai a cercare notizie sulla storia del tuo paese/città nella biblioteca comunale? o 3 volte o 1 volta b. Ti

Dettagli

PACCHETTI STUDIO - DUBLINO

PACCHETTI STUDIO - DUBLINO PACCHETTI STUDIO - DUBLINO Dublino Benvenuti a Dublino, la vivace Capitale d Irlanda! Dublino è una delle città più antiche d Europa, piena di monumenti ed edifici storici da visitare. Dublino è considerate

Dettagli

MANUALE DELLA PERFETTA TESTIMONE

MANUALE DELLA PERFETTA TESTIMONE RINGRAZIAMENTI Grazie di aver detto «si» e di sostenerci in questa tappa della nostra vita. Grazie di essere presente in tutti i momenti per un sorriso, una parola o tutto il buonumore che ci dai e che

Dettagli

S1 ISTRUZIONI PER L USO

S1 ISTRUZIONI PER L USO Benvenuto/a alla Scuola Secondaria! Per facilitare la tua nuova vita di alunno della Scuola Secondaria, ti diamo alcune informazioni, sperando che non incontrerai alcun problema. Comunque, nel caso avessi

Dettagli

Mentore. Rende ordinario quello che per gli altri è straordinario

Mentore. Rende ordinario quello che per gli altri è straordinario Mentore Rende ordinario quello che per gli altri è straordinario Vision Creare un futuro migliore per le Nuove Generazioni Come? Mission Rendere quante più persone possibili Libere Finanziariamente Con

Dettagli

REGOLAMENTO KIZOMBA FLASH MOB ESTE

REGOLAMENTO KIZOMBA FLASH MOB ESTE REGOLAMENTO KIZOMBA FLASH MOB ESTE 1. LOCATION E DATA DELL EVENTO Kizomba Flash Mob Este è un evento organizzato dai maestri di ballo Elisa Terzo e Simone Balbo (d ora in poi Segreteria Organizzativa)

Dettagli

ANNO SCOLASTICO STATI UNITI- PROGRAMMA CLASSICO IN FAMIGLIA E SCUOLA PUBBLICA" COME PARTECIPARE

ANNO SCOLASTICO STATI UNITI- PROGRAMMA CLASSICO IN FAMIGLIA E SCUOLA PUBBLICA COME PARTECIPARE ANNO SCOLASTICO STATI UNITI 2015-16 CLASSICO Sono ancora disponibili gli ultimi posti per il programma di Anno scolastico negli Stati Uniti per le partenze di Gennaio 2016 per un semestre. Ecco le quote

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

TRENTO 6 7 maggio 2014 REGOLAMENTO

TRENTO 6 7 maggio 2014 REGOLAMENTO icir_tn-13/01/2014-0000148 - Allegato Utente 1 (A01) 4 CONCORSO INTERNAZIONALE DI MUSICA NELLA SCUOLA ACCORDARSI E POSSIBILE - CITTA' DI TRENTO per Scuole Secondarie di primo grado ad Indirizzo Musicale

Dettagli

PROFESSIONE MEDICO CHIRURGO

PROFESSIONE MEDICO CHIRURGO PROFESSIONE MEDICO CHIRURGO Link Ordinanza Ministeriale: http://attiministeriali.miur.it/anno-2015/febbraio/om-24022015.aspx Titoli di accesso Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita secondo uno dei

Dettagli

CENTRO CULTURALE VALENTINIANO

CENTRO CULTURALE VALENTINIANO SAN VALENTINO ED I GIOVANI VII edizione Concorso Artistico Letterario Anno 2016 PREMESSA: - L Associazione Centro Culturale Valentiniano, in collaborazione con la Basilica San Valentino in Terni, con il

Dettagli

VADO A SCUOLA CON LO SCUOLABUS. Servizi Scolastici Integrativi Comunali TRASPORTO SCOLASTICO

VADO A SCUOLA CON LO SCUOLABUS. Servizi Scolastici Integrativi Comunali TRASPORTO SCOLASTICO VADO A SCUOLA CON LO SCUOLABUS Servizi Scolastici Integrativi Comunali TRASPORTO SCOLASTICO Vado a scuola con lo Scuolabus Vado con lo Scuolabus alla scuola dell infanzia o alla scuola primaria Se non

Dettagli

LA VITA QUOTIDIANA CON UN CANE DI ASSISTENZA

LA VITA QUOTIDIANA CON UN CANE DI ASSISTENZA C A N I D A S S I S T E N Z A F I D E S LA VITA QUOTIDIANA CON UN CANE DI ASSISTENZA r Mirjam Spinnler e Bayou Caro Bayou, che cosa farei senza di te? Con te la mia vita è più semplice, allegra e colorata.

Dettagli

I RISULTATI DEL PROGETTO MI DIVERTO CON IL TEDESCO

I RISULTATI DEL PROGETTO MI DIVERTO CON IL TEDESCO I RISULTATI DEL PROGETTO MI DIVERTO CON IL TEDESCO UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI MILANO MILANO - 27 MAGGIO 2013 RITA MARIA SCIFO USR LOMBARDIA È un iniziativa di informazione e di sensibilizzazione allo studio

Dettagli

Il 19 marzo si festeggiano tutti i papà ed i bambini, a scuola, sono spesso invitati a preparare lavoretti, temi o poesie dedicate al proprio papà.

Il 19 marzo si festeggiano tutti i papà ed i bambini, a scuola, sono spesso invitati a preparare lavoretti, temi o poesie dedicate al proprio papà. PREMESSA Il 19 marzo si festeggiano tutti i papà ed i bambini, a scuola, sono spesso invitati a preparare lavoretti, temi o poesie dedicate al proprio papà. A differenza della festa della mamma, la festa

Dettagli

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito

Vivere il Sogno. Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito Vivere il Sogno Vivere è bello, vivere bene è meglio!!! Diventa fan su Facebook: Tutte le novità da subito VIVERE IL SOGNO!!! 4 semplici passi per la TUA indipendenza finanziaria. (Indipendenza finanziaria)

Dettagli

La spiaggia di fiori

La spiaggia di fiori 37 La spiaggia di fiori U na nuova alba stava nascendo e qualcosa di nuovo anche in me. Remai per un po in direzione di quella luce all orizzonte, fino a che l oceano di acqua iniziò pian piano a ritirarsi

Dettagli

Istituto comprensivo Arbe - Zara

Istituto comprensivo Arbe - Zara Istituto comprensivo Arbe - Zara Viale Zara n. 96-20125 MILANO - C.F. 80124730153 - Cod. mecc. MIIC8DG00L Milano tel 6080097 - fax 02 60730936 sito scuola: www.icarbezara.gov.it e-mail : SEGRETERIA : segreteria.arbezara@tiscali.it

Dettagli

COMUNE DI VARANO BORGHI PROVINCIA DI VARESE BANDO DI CONCORSO PER BORSE VIAGGIO DI STUDIO ALL ESTERO

COMUNE DI VARANO BORGHI PROVINCIA DI VARESE BANDO DI CONCORSO PER BORSE VIAGGIO DI STUDIO ALL ESTERO COMUNE DI VARANO BORGHI PROVINCIA DI VARESE Via S. Francesco 1 21020 VARANO BORGHI - P. IVA 00263100125 Tel. 0332.960119 - fax. 0332.961749 e- mail: segreteria@comune.varano-borghi.va.it sito internet:

Dettagli

EXCEL. Per avere una visione globale delle ore trascorse dai vari dipendenti, cliente per cliente, utilizzi una tabella Pivot

EXCEL. Per avere una visione globale delle ore trascorse dai vari dipendenti, cliente per cliente, utilizzi una tabella Pivot EXCEL Tabelle pivot Se i dati da analizzare sono particolarmente numerosi, risulta opportuno utilizzare le tabelle pivot, che visualizzano solo i dati che ci interessano, li riepilogano e li filtrano in

Dettagli

9 Concorso Internazionale Giovani Talenti

9 Concorso Internazionale Giovani Talenti Associazione Porana Eventi Amici della Musica di Casteggio Festival Borghi&Valli con il patrocinio di Regione Lombardia e Provincia di Pavia presentano il 9 Concorso Internazionale Giovani Talenti Sezioni

Dettagli

PROCEDURA DI SISTEMA GESTIONE REGISTRO ELETTRONICO

PROCEDURA DI SISTEMA GESTIONE REGISTRO ELETTRONICO Pagina 1 di 5 INDICE 1. SCOPO 2. CAMPO APPLICAZIONE 3. RESPONSABILITÀ 4. PROCEDURA 4.1 Registro elettronico 4.1.1 Preparazione 4.1.2 Gestione 4.1.3 Istruzioni operative Prima emissione Gruppo Qualità Responsabile

Dettagli

ATTERRAGGIO IN CLASSE PRIMA Diventiamo amici

ATTERRAGGIO IN CLASSE PRIMA Diventiamo amici Unita di apprendimento ATTERRAGGIO IN CLASSE PRIMA Diventiamo amici Comprendente UdA PIANO DI LAVORO CONSEGNA AGLI STUDENTI I.C. Gramsci Camponogara Autori: - Plesso A. Manzoni : Abet Luisa, Menin Loredana,

Dettagli

MODULO DI PARTECIPAZIONE

MODULO DI PARTECIPAZIONE I giovani e le scienze 2014 Selezione italiana per il 26 concorso dell Unione europea dei giovani scienziati e per le principali manifestazioni internazionali riservate agli studenti eccellenti Milano,

Dettagli

ASSOCIAZIONE MUSICALMENTE

ASSOCIAZIONE MUSICALMENTE La Provincia di Roma In collaborazione con Lʼassociazione Musicalmente, La Scuola di Musica Musica incontro e con il supporto della Consulta Provinciale degli studenti di Roma e provincia, lʼassociazione

Dettagli