DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE ai sensi dell art. 54 della Delibera Consob n del 14 maggio 1999 e successive modifiche ed integrazioni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE ai sensi dell art. 54 della Delibera Consob n. 11971 del 14 maggio 1999 e successive modifiche ed integrazioni"

Transcript

1 Banca Popolare dell Etruria e del Lazio Società Cooperativa Sede Legale e Direzione Generale in Arezzo Via Calamandrei, 255 Codice fiscale e Numero di Iscrizione nel Registro delle Imprese di Arezzo Aderente al Fondo Interbancario per la Tutela dei Depositi ed al Fondo Nazionale di Garanzia Iscritta all Albo delle Banche al n DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE ai sensi dell art. 54 della Delibera Consob n del 14 maggio 1999 e successive modifiche ed integrazioni Documento trasmesso mediante NIS in data 20 aprile 2012

2 DOCUMENTO DI INFORMAZIONE ANNUALE di cui all art. 54 della Delibera Consob n del 14 maggio 1999 e successive modificazioni e integrazioni Il presente documento contiene l elenco delle informazioni pubblicate o rese disponibili al pubblico in conformità degli obblighi imposti dalle normative comunitarie e nazionali a partire dal 22 aprile Il documento, disponibile sul sito internet di Banca Etruria all indirizzo indica la natura, la data di pubblicazione e le modalità di reperimento delle suddette informazioni che, per comodità di lettura vengono raggruppate nelle seguenti macro sezioni: 1. comunicati stampa price sensitive ed eventuali altri comunicati di natura societaria; 2. presentazioni alla comunità finanziaria; 3. bilancio annuale e relazioni finanziarie infrannuali; 4. bilancio sociale; 5. documenti societari; 6. comunicazioni in materia di internal dealing; 7. calendario eventi societari; 8. strumenti finanziari. 2

3 1. Comunicati stampa price sensitive ed eventuali altri comunicati di natura societaria 20 aprile 2012 Operatività su azioni proprie 16 aprile 2012 Aumento gratuito di capitale sociale. Comunicazione della variazione del capitale sociale ai sensi dell art. 98 del Regolamento Emittenti 16 aprile 2012 Aumento gratuito di capitale sociale. Comunicazione della data di assegnazione gratuita delle azioni di nuova emissione 1 aprile 2012 Assemblea Ordinaria e Straordinaria dei Soci 27 marzo 2012 Banca Etruria alla STAR Conference di Borsa Italiana 16 marzo 2012 Rettifica rapporto di conversione del prestito obbligazionario convertibile 14 marzo 2012 Approvato aumento di capitale gratuito quale modalità attuativa della politica dei dividendi proposta all Assemblea dei Soci 28 febbraio 2012 Approvazione del Progetto di Bilancio al 31 dicembre Proposto all Assemblea dei Soci un dividendo di 0,0375. Lanciato il nuovo piano industriale 17 febbraio 2012 Comunicazione di disdetta del contratto all agenzia Fitch Ratings Ltd 2 febbraio 2012 Avviato il processo di fusione per incorporazione di Banca Lecchese 11 gennaio 2012 Banca Etruria entra in Methorius Capital 11 gennaio 2012 Calendario degli eventi societari dicembre 2011 Offerta Pubblica di Scambio Volontaria ai sensi dell art. 102 e seguenti del d. lgs. 58/98: risultati definitivi 16 dicembre 2011 Offerta Pubblica di Scambio Volontaria ai sensi dell art. 102 e seguenti del d. lgs. 58/98: adesioni provvisorie al 15 dicembre dicembre 2011 Offerta Pubblica di Scambio Volontaria ai sensi dell art. 102 e seguenti del d. lgs. 58/98: adesioni provvisorie all 8 dicembre dicembre 2011 Offerta Pubblica di Scambio Volontaria ai sensi dell art. 102 e seguenti del d. lgs. 58/98: adesioni provvisorie al 1 dicembre dicembre 2011 Banca Etruria aderisce all'affrancamento ai fini fiscali su attività immateriali 25 novembre 2011 Fitch rivede il rating di Banca Etruria 23 novembre 2011 Offerta pubblica di scambio su obbligazioni retail in scadenza nel novembre 2011 Approvazione del resoconto intermedio di gestione al 30 settembre novembre 2011 Offerta di scambio su obbligazioni retail in scadenza nel novembre 2011 Banca Etruria rinnova il programma di emissioni euro, medium term note 25 ottobre 2011 Lancio di un offerta di scambio su proprie obbligazioni retail in scadenza nel agosto 2011 Approvazione della Relazione Finanziaria Semestrale al 30 giugno luglio 2011 Perfezionamento della operazione di cartolarizzazione Mecenate 2011 con l emissione di titoli obbligazionari RMBS 22 luglio 2011 Conferma del rating da parte della Società Fitch 6 luglio 2011 Risultati finali dell'offerta in opzione del prestito denominato BPEL 7% 3

4 subordinato convertibile con facoltà di rimborso in azioni 4 luglio 2011 Risultati definitivi e avveramento delle condizioni sul quantitativo minimo di adesioni all offerta di scambio sul Titolo BPEL Subordinato Lower tier II tasso variabile callable 14/07/ luglio 2011 Comunicato relativo all'offerta di scambio sul titolo "BPEL subordinato Lower Tier II Tasso variabile callable 14/07/ ". Pricing dei nuovi titoli offerti in scambio 1 luglio 2011 Risultati provvisori dell'offerta di scambio sul titolo BPEL Subordinato Lower Tier II tasso variabile callable 14/07/ Adesione all offerta di scambio. 29 giugno 2011 Comunicato sull'esito dell'offerta in opzione del prestito denominato "BPER 7% subordinato convertibile con facoltà di rimborso in azioni" e situazione aggiornata dell'offerta pubblica di scambio sul titolo "BPEL subordinato Lower Tier II tasso variabile callable 14/07/ " 24 giugno 2011 Offerta in opzione relativa al prestito denominato BPEL subordinato Lower Tier II tasso variabile callable 14/07/ Risultati della sottoscrizione. 20 giugno 2011 Apertura del periodo di adesione all'offerta di scambio avente ad oggetto l'intero ammontare del prestito denominato BPEL subordinato Lower II tasso variabile callable 14/07/ giugno 2011 Offerta di scambio sul titolo BPEL subordinato Lower Tier II tasso variabile callable 14/07/ maggio 2011 Autorizzazione da parte della Consob alla pubblicazione del prospetto informativo relativo all offerta in opzione e all ammissione a quotazione delle obbligazioni convertibili del prestito denominato BPEL 7% Subordinato Convertibile con Facoltà di Rimborso in Azioni 25 maggio 2011 Offerta in opzione del prestito obbligazionario subordinato denominato BPEL 7% Subordinato Convertibile con Facoltà di Rimborso in Azioni 20 maggio 2011 Offerta in opzione del prestito obbligazionario denominato BPEL 7% Subordinato Convertibile con Facoltà di Rimborso in Azioni 19 maggio 2011 Offerta in opzione del prestito obbligazionario subordinato convertibile BPEL con facoltà di rimborso azione 13 maggio 2011 Approvazione del Resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2011 I comunicati sono disponibili sul sito web di Banca Etruria all indirizzo: 2. Presentazioni alla comunità finanziaria 27 marzo 2012 STAR CONFERENCE Presentazione alla comunità finanziaria 5 marzo 2012 Presentazione del Piano Industriale novembre 2011 Conference call presentazione risultati al 30 settembre 2011 La documentazione è disponibile sul sito web di Banca Etruria all indirizzo: 4

5 3. Bilancio annuale e relazioni infrannuali 16 marzo 2012 Progetto di Bilancio d esercizio e bilancio consolidato al 31 dicembre 2011 (sostituito in data 2 aprile con il bilancio approvato dall Assemblea) 14 novembre 2011 Relazione Intermedia di Gestione al 30 settembre agosto 2011 Relazione Semestrale Consolidata relativa al 30 giugno maggio 2011 Relazione Intermedia di Gestione al 31 marzo 2011 I documenti sono disponibili sul sito web di Banca Etruria all indirizzo: Gli avvisi al pubblico relativi alla documentazione contabile societaria sono stati pubblicati sul quotidiano IlSole24Ore, su QN Quotidiano Nazionale ovvero su Italia Oggi e sono disponibili sul sito web della Borsa Italiana S.p.A. (comunicati non price sensitive) all indirizzo: 11 novembre 2011 Avviso sulla approvazione della Relazione Intermedia di Gestione al 30 settembre agosto 2011 Avviso sulla approvazione della Relazione Semestrale Consolidata relativa al 30 giugno maggio 2011 Avviso sulla approvazione della Relazione Intermedia di Gestione al 31 marzo Bilancio sociale 1 agosto 2011 Bilancio Sociale 2010 Il documento è disponibile sul sito web di Banca Etruria all indirizzo: 5. Documenti societari 16 marzo 2012 Relazione ai Soci del Consiglio di Amministrazione sui punti 1, 3, 4 e 5 all ordine del giorno dell Assemblea Ordinaria e sui punti 1 e 2 dell Assemblea Straordinaria 16 marzo 2012 Relazione sul governo societario e sugli assetti proprietari di cui all art. 123 bis TUF 9 marzo 2012 Relazione sulla remunerazione ex articolo 123 ter TUF 29 agosto 2011 Informativa al Pubblico Pillar III aggiornato al 30 giugno 2011 ai sensi delle Nuove disposizioni di vigilanza prudenziale per le banche Circolare Banca d Italia n. 263 del 27 dicembre

6 27 maggio 2011 Prospetto di Offerta obbligazioni Banca Etruria 7% maggio 2011 Statuto sociale (modificato dal Consiglio di Amministrazione ai sensi dell art comma 2 c.c.) 30 aprile 2011 Informativa al Pubblico Pillar III aggiornata al 31 dicembre 2011 ai sensi delle Nuove disposizioni di vigilanza prudenziale per le banche Circolare Banca d Italia n. 263 del 27 dicembre aprile 2011 Verbale dell Assemblea dei Soci del 3 aprile aprile 2011 Documento di informativa annuale ex art. 54 TUF I documenti sono disponibili sul sito web di Banca Etruria agli indirizzi: Il Prospetto Informativo relativo al prestito obbligazionario convertibile in azioni ordinarie Banca Etruria è disponibile sul sito web di Banca Etruria agli indirizzi: I documenti sono inoltre disponibili sul sito web di Borsa Italiana S.p.A. all indirizzo: 6. Comunicazioni in materia di Internal dealing ai sensi dell art octies del Regolamento Emittenti 19 aprile 2012 Comunicazione operazione Consigliere Enrico Fazzini 16 gennaio 2012 Comunicazione operazione Vice Presidente Natalino Guerrini 11 ottobre 2011 Comunicazione operazione Consigliere Alberto Bonaiti 11 ottobre 2011 Comunicazione operazione Consigliere Alberto Bonaiti (familiare) 11 ottobre 2011 Comunicazione operazione Consigliere Alberto Bonaiti (familiare) 27 settembre 2011 Comunicazione operazione Direttore Generale Luca Bronchi 27 settembre 2011 Comunicazione operazione Consigliere Alfredo Berni 27 settembre 2011 Comunicazione operazione Consigliere Alfredo Berni (familiare) 16 settembre 2011 Comunicazione operazione Vice Direttore Generale Emanuele Cuccaro 6 settembre 2011 Comunicazione operazione Direttore Generale Luca Bronchi 6 settembre 2011 Comunicazione operazione Vice Direttore Generale Vicario Paolo Schiatti 30 agosto 2011 Comunicazione operazione Vice Presidente Natalino Guerrini 1 agosto 2011 Comunicazione operazione Consigliere Alfredo Berni 1 agosto 2011 Comunicazione operazione Consigliere Alfredo Berni (familiare) 20 giugno 2011 Comunicazione operazione Sindaco Effettivo Gianfranco Neri 6

7 20 giugno 2011 Comunicazione operazione Sindaco Effettivo Gianfranco Neri (familiare) 20 giugno 2011 Comunicazione operazione Sindaco Effettivo Gianfranco Neri (familiare) 20 giugno 2011 Comunicazione operazione Sindaco Effettivo Gianfranco Neri (familiare) 20 giugno 2011 Comunicazione operazione Consigliere Pier Luigi Boschi 20 giugno 2011 Comunicazione operazione Consigliere Pier Luigi Boschi (familiare) 20 giugno 2011 Comunicazione operazione Presidente Giuseppe Fornasari 20 giugno 2011 Comunicazione operazione Presidente Giuseppe Fornasari (familiare) 20 giugno 2011 Comunicazione operazione Presidente Giuseppe Fornasari (familiare) 20 giugno 2011 Comunicazione operazione Vice Presidente Natalino Guerrini 20 giugno 2011 Comunicazione operazione Consigliere Enrico Fazzini 16 giugno 2011 Comunicazione operazione Consigliere Giovan Battista Cirianni 13 giugno 2011 Comunicazione operazione Vice Presidente Natalino Guerrini (familiare) 13 giugno 2011 Comunicazione operazione Vice Presidente Natalino Guerrini (familiare) 13giugno 2011 Comunicazione operazione Vice Presidente Natalino Guerrini (familiare) 13 giugno 2011 Comunicazione operazione Vice Presidente Natalino Guerrini (familiare) 13 giugno 2011 Comunicazione operazione Consigliere Luigi Bonollo 13 giugno 2011 Comunicazione operazione Consigliere Andrea Orlandi 13 giugno 2011 Comunicazione operazione Sindaco Effettivo Paolo Cerini 9 giugno 2011 Comunicazione operazione Sindaco Effettivo Franco Arrigucci 7 giugno 2011 Comunicazione operazione Vice Presidente Natalino Guerrini (familiare) 7 giugno 2011 Comunicazione operazione Vice Presidente Natalino Guerrini (familiare) 7 giugno 2011 Comunicazione operazione Vice Presidente Natalino Guerrini (familiare) 7 giugno 2011 Comunicazione operazione Vice Presidente Natalino Guerrini (familiare) 7 giugno 2011 Comunicazione operazione Vice Presidente Natalino Guerrini 7 giugno 2011 Comunicazione operazione Consigliere Augusto Federici 6 giugno 2011 Comunicazione operazione Vice Direttore Generale Vicario Paolo Schiatti 6 giugno 2011 Comunicazione operazione Vice Direttore Generale Vicario Paolo Schiatti (familiare) 6 giugno 2011 Comunicazione operazione Vice Direttore Generale Vicario Paolo Schiatti (familiare) 6 giugno 2011 Comunicazione operazione Vice Direttore Generale Vicario Paolo Schiatti (familiare) 6 giugno 2011 Comunicazione operazione Consigliere Giampaolo Crenca 3 giugno 2011 Comunicazione operazione Direttore Generale Luca Bronchi (familiare) 3 giugno 2011 Comunicazione operazione Direttore Generale Luca Bronchi (familiare) 3 giugno 2011 Comunicazione operazione Direttore Generale Luca Bronchi (familiare) 3 giugno 2011 Comunicazione operazione Direttore Generale Luca Bronchi (familiare) 3 giugno 2011 Comunicazione operazione Direttore Generale Luca Bronchi 3 giugno 2011 Comunicazione operazione Direttore Area Finanza Ugo Borgheresi 3 giugno 2011 Comunicazione operazione Vice Direttore Generale Emanuele Cuccaro (familiare) 7

8 3 giugno 2011 Comunicazione operazione Vice Direttore Generale Emanuele Cuccaro (familiare) 3 giugno 2011 Comunicazione operazione Vice Direttore Generale Emanuele Cuccaro (familiare) 3 giugno 2011 Comunicazione operazione Vice Direttore Generale Emanuele Cuccaro 3 giugno 2011 Comunicazione operazione Direttore Area Organizzazione e I.T. Luca Paccagnini 3 giugno 2011 Comunicazione operazione Direttore Area Crediti Sergio Bertani 27 maggio 2011 Comunicazione operazione Direttore Generale Luca Bronchi I documenti in materia di Internal Dealing sono disponibili sul sito web di Banca Etruria all indirizzo e sul sito web di Borsa Italiana S.p.A. all indirizzo: 7. Calendario eventi societari (ex art del Regolamento dei Mercati Organizzati e gestiti da Borsa Italiana S.p.A.) 11 gennaio 2012 Calendario degli eventi societari 2012 Il documento è disponibile sul sito web di Banca Etruria all indirizzo: e sul sito web di Borsa Italiana S.p.A. all indirizzo: 8. Strumenti finanziari PROGRAMMA EMTM: in data 3 novembre 2011 è stato rinnovato il Programma di emissioni Euro Medium Term Note (EMTN Programme): l operazione assicura a Banca Etruria la possibilità di emettere Eurobonds fino a 1,5 miliardi di euro da destinare allo svolgimento dell attività bancaria e creditizia. Il Prospetto di Base ed i relativi Supplementi sono disponibili sul sito web di Banca Etruria all indirizzo: https://ebank.bpel.net/bpel-web/obbligazioni/obbligazioni.cfm PROGRAMMA DI EMISSIONI OBBLIGAZIONARIE BANCA ETRURIA Il Prospetto di Base è stato depositato presso la Consob in data 22 aprile 2011 a seguito dell approvazione comunicata dalla Consob con nota n del 19 aprile Il citato Documento è relativo al Programma obbligazionario Banca Etruria Obbligazioni a Tasso Fisso, a Tasso Variabile, Step Up / Step Down, a tasso variabile con Opzione CAP e/o Floor. In data 30 dicembre 2011 è stato pubblicato il Supplemento al Prospetto di Base a seguito del rilascio dell autorizzazione Consob con provvedimento n del 29 dicembre Collocamenti effettuati - Prestiti obbligazionari a tasso fisso 5 aprile 2012 Avviso sui risultati dell offerta del prestito obbligazionario Banca Etruria 4,50% 05/04/ /04/2016 (Codice ISIN IT ) 4 aprile 2012 Avviso di chiusura anticipata del prestito obbligazionario Banca Etruria 4,50% 05/04/ /04/2016 (Codice ISIN IT ) 29 marzo 2012 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria 3,00% 20/04/ /04/2015 (Codice ISIN 8

9 IT ) 22 marzo 2012 Avviso sui risultati dell offerta del prestito obbligazionario Banca Etruria 5,50% 30/03/ /09/2014 (Codice ISIN IT ) 20 marzo 2012 Avviso di chiusura anticipata del collocamento del prestito obbligazionario 5,50% 30/03/ /09/2014 (Codice ISIN IT ) 6 marzo 2012 Avviso sui risultati dell offerta del collocamento del prestito obbligazionario Banca Etruria 4,00% 05/03/ /09/2014 (Codice ISIN IT ) 2 marzo 2012 Avviso sui risultati dell offerta del collocamento del prestito obbligazionario Banca Etruria 5,00% 06/02/ /02/2016 (Codice ISIN IT ) 1 marzo 2012 Avviso di chiusura anticipata del collocamento del prestito obbligazionario Banca Etruria 5,00% 06/02/ /02/2016 (Codice ISIN IT ) 29 febbraio 2012 Avviso sui risultati dell offerta del collocamento del prestito obbligazionario Banca Etruria 6,00% 31/01/ /01/2015 (Codice ISIN IT ) 29 febbraio 2012 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria 4,50% 05/04/ /04/2016 (Codice ISIN IT ) 29 febbraio 2012 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria 4,50% 05/03/ /09/2014 (Codice ISIN IT ) 28 febbraio 2012 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria 5,50% 30/03/ /09/2014 (Codice ISIN IT ) 7 febbraio 2012 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria 4,00% 05/03/ /09/2014 (Codice ISIN IT ) 6 febbraio 2012 Avviso sui risultati dell offerta del collocamento del prestito obbligazionario Banca Etruria 4,00% 06/12/ /02/2014 (Codice ISIN IT ) 5 gennaio 2012 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria 4,00% 06/12/ /02/2014 (Codice ISIN IT ) 5 gennaio 2012 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria 6,00% 31/01/ /01/2015 (Codice ISIN IT ) 5 gennaio 2012 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria 5,00% 06/02/ /02/2016 (Codice ISIN IT ) 3 gennaio 2012 Avviso sui risultati dell offerta del collocamento del prestito obbligazionario Banca Etruria 4,00% 05/12/ /12/2013 (Codice ISIN IT ) 3 gennaio 2012 Avviso sui risultati dell offerta del collocamento del prestito obbligazionario Banca Etruria 5,00%05/12/ /12/2015 (Codice ISIN IT ) 3 gennaio 2012 Avviso sui risultati dell offerta del collocamento del prestito obbligazionario Banca Etruria 5,25% 30/11/ /05/2014 (Codice ISIN IT ) 28 dicembre 2011 Avviso sui risultati dell offerta del collocamento del prestito obbligazionario Banca Etruria 4,00% 05/12/ /12/2013 (Codice ISIN IT ) 9

10 24 novembre 2011 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria 4% 28/12/ /12/2014 (Codice ISIN IT ) 21 novembre 2011 Avviso sui risultati dell offerta del collocamento del prestito obbligazionario Banca Etruria 5.00% 05/12/ /12/2021 (Codice ISIN IT ) 21 novembre 2011 Avviso sui risultati dell offerta del collocamento del prestito obbligazionario Banca Etruria 4.50% 05/12/ /12/2016 (Codice ISIN IT ) 21 novembre 2011 Avviso sui risultati dell offerta del collocamento del prestito obbligazionario Banca Etruria 3.50% 05/12/ /12/2014 (Codice ISIN IT ) 21 novembre 2011 Avviso sui risultati dell offerta del collocamento del prestito obbligazionario Banca Etruria 4,75% 30/09/ /03/2014 (Codice ISIN IT ) 16 novembre 2011 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria 4,00% 05/12/ /12/2013 (Codice ISIN IT ) 16 novembre 2011 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria 5,00% 05/12/ /12/2015 (Codice ISIN IT ) 16 novembre 2011 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria 5,25% 30/11/ /05/2014 (Codice ISIN IT ) 16 novembre 2011 Avviso di chiusura anticipata del prestito obbligazionario Banca Etruria 5,00 % 05/12/ /12/2021 (Codice ISIN IT ) 16 novembre 2011 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma obbligazionario Banca Etruria 4% 05/12// /12/2013 (Codice ISIN IT ) 15 novembre 2011 Avviso di chiusura anticipata del prestito obbligazionario Banca Etruria 3,50% 05/12/ /12/2014 (Codice ISIN IT ) 15 novembre 2011 Avviso di chiusura anticipata del prestito obbligazionario Banca Etruria 4,75% 30/09/ /03/2014 (Codice ISIN IT ) 15 novembre 2011 Avviso di chiusura anticipata del prestito obbligazionario Banca Etruria 4,50% 05/12/ /12/2016 (Codice ISIN IT ) 25 ottobre 2011 Avviso sul prolungamento del periodo di collocamento del prestito obbligazionario Banca Etruria 4,75% 30/09/ /03/2014 (Codice ISIN IT ) 20 ottobre 2011 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria 5.00% 05/12/ /12/2021 (Codice ISIN IT ) 20 ottobre 2011 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria 3.50% 05/12/ /12/2014 (Codice ISIN IT ) 20 ottobre 2011 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria 4.50% 05/12/ /12/2016 (Codice ISIN IT ) 14 ottobre 2011 Avviso sui risultati dell offerta del collocamento del prestito obbligazionario Banca Etruria 3,25% 01/08/ /08/2014 (Codice ISIN IT ) 14 ottobre 2011 Avviso sui risultati dell offerta del collocamento del prestito obbligazionario Banca Etruria 4,25% 01/08/ /08/2016 (Codice ISIN IT ) 10

11 14 ottobre 2011 Avviso sui risultati dell offerta del collocamento del prestito obbligazionario Banca Etruria 5,00% 01/08/ /08/2021 (Codice ISIN IT ) 19 ottobre 2011 Avviso di pubblicazione concernete le Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al programma obbligazionario BANCA ETRURIA 5.00% 05/12/ /12/2016 ISIN IT settembre 2011 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria 4,75% 30/09/ /03/2014 (Codice ISIN IT ) 1 settembre 2011 Avviso di prolungamento del periodo di collocamento del prestito obbligazionario Banca Etruria 5,00% 01/08/ /08/2021 Codice ISIN IT settembre 2011 Avviso di prolungamento del periodo di collocamento del prestito obbligazionario Banca Etruria 4,25% 01/08/ /08/2016 (Codice ISIN IT ) 1 settembre 2011 Avviso di prolungamento del periodo di collocamento del prestito obbligazionario Banca Etruria 3,25% 01/08/ /08/2014 (Codice ISIN IT ) 1 luglio 2011 Avviso sui risultati dell offerta del prestito obbligazionario Banca Etruria 4,25% 16/05/ /05/2021 (Codice ISIN IT ) 1 luglio 2011 Avviso sui risultati dell offerta del prestito obbligazionario Banca Etruria 5,00 16/05/ /05/2021 (Codice ISIN IT ) 1 luglio 2011 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria 3,25% 01/08/ /08/2014 (Codice ISIN IT ) 1 luglio 2011 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria 4,25% 01/08/ /08/2016 (Codice ISIN IT ) 1 luglio 2011 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria 5,00% 01/08/ /08/2021 (Codice ISIN IT ) 1 luglio 2011 Avviso sui risultati dell offerta del prestito obbligazionario Banca Etruria 3,50 16/05/ /05/2021 Codice ISIN IT maggio 2011 Avviso di aumento dell ammontare totale dell offerta e del prolungamento del periodo di collegamento del prestito obbligazionario Banca Etruria 4.25% 16/05/ /05/2016 (Codice ISIN IT ) 31 maggio 2011 Avviso di aumento dell ammontare totale dell offerta e del prolungamento del periodo di collegamento del prestito obbligazionario Banca Etruria 5.00% 16/05/ /05/2021 (Codice ISIN IT ) 31 maggio 2011 Avviso di aumento dell ammontare totale dell offerta e del prolungamento del periodo di collegamento del prestito obbligazionario Banca Etruria 3.50% 16/05/ /05/2014 (Codice ISIN IT ) 2 maggio 2011 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria 5.00% 16/05/ /05/2021 (Codice ISIN IT ) 2 maggio 2011 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria 4.25% 16/05/ /05/2016 (Codice ISIN IT ) 2 maggio 2011 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria 3.50% 16/05/ /05/2014 ISIN IT

12 22 aprile 2011 Avviso sui risultati dell offerta del prestito obbligazionario Banca Etruria 3,25 31/03/ /03/2014 (Codice ISIN IT ) 22 aprile 2011 Avviso sui risultati dell offerta del prestito obbligazionario Banca Etruria 5,00 31/03/ /03/2021 (Codice ISIN IT ) Collocamenti effettuati - Prestiti obbligazionari a tasso variabile 1 agosto 2011 Avviso sui risultati dell offerta del prestito obbligazionario Banca Etruria TV 31/05/ /05/2014 (Codice ISIN IT ) 27 giugno 2011 Avviso di prolungamento del periodo di collocamento del prestito obbligazionario Banca Etruria TV 31/05/ /05/2014 (Codice ISIN IT ) 2 maggio 2011 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria TV 31/05/ /05/2014 (Codice ISIN IT ) Collocamenti effettuati - Prestiti obbligazionari Step Up / Step Down 5 aprile 2012 Avviso sui risultati dell offerta del prestito obbligazionario Banca Etruria STEP UP 05/04/ /10/2014 (Codice ISIN IT ) 4 aprile 2012 Avviso di chiusura anticipata del collocamento del prestito obbligazionario Banca Etruria STEP UP 05/04/ /10/2014 (Codice ISIN IT ) 29 febbraio 2012 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria obbligazioni Step Up 05/04/ /10/2014 (Codice ISIN IT ) Collocamenti effettuati - Prestiti obbligazionari a tasso variabile con opzione CAP e/o FLOOR 28 dicembre 2011 Avviso sui risultati dell offerta del prestito obbligazionario Banca Etruria Tasso variabile 28/12/ /06/2014 con cedola minima al 2,25% (Codice ISIN IT ) 24 novembre 2011 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria Tasso variabile 28/12/ /06/2014 con cedola minima al 2,25% (Codice ISIN IT ) 21 novembre 2011 Avviso sui risultati dell offerta del prestito obbligazionario Banca Etruria Tasso variabile 03/10/ /04/2014 con opzione CAP 8% e FLOOR 2% (Codice ISIN IT ) 15 novembre 2011 Avviso di chiusura anticipata del prestito obbligazionario Banca Etruria Tasso variabile 03/10/ /04/2014 con opzione CAP 8% e FLOOR 2% (Codice ISIN IT ) 14 ottobre 2011 Avviso di prolungamento del periodo di collocamento del prestito obbligazionario Banca Etruria Tasso variabile 03/10/ /04/2014 con opzione CAP 8% e FLOOR 2% (Codice ISIN IT ) 7 settembre 2011 Condizioni definitive alla Nota Informativa relativa al Programma Banca Etruria Tasso variabile 03/10/ /04/2014 con opzione CAP 8% e FLOOR 2% (Codice ISIN IT ) La documentazione relativa ai programmi obbligazionari di Banca Etruria è stata depositata in Consob ai sensi degli art. 94 e ss. TUF e degli artt. 6 e 13 del Regolamento Emittenti. La documentazione è disponibile sul sito web di Banca Etruria all indirizzo: https://ebank.bpel.net/bpel-web/obbligazioni/obbligazioni.cfm 12

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCO POPOLARE S.C. SERIE 307 STEP UP CALLABLE 31.01.2013 31.01.2018 ISIN IT0004884216. "BANCO POPOLARE Società Cooperativa

CONDIZIONI DEFINITIVE BANCO POPOLARE S.C. SERIE 307 STEP UP CALLABLE 31.01.2013 31.01.2018 ISIN IT0004884216. BANCO POPOLARE Società Cooperativa CONDIZIONI DEFINITIVE relative all offerta delle Obbligazioni BANCO POPOLARE S.C. SERIE 307 STEP UP CALLABLE 31.01.2013 31.01.2018 ISIN IT0004884216 da emettersi nell ambito del programma di offerta e/o

Dettagli

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri Prospetto Informativo Semplificato per l offerta al pubblico di strumenti diversi dai titoli di capitale emessi in modo continuo o ripetuto da banche di cui all art. 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob

Dettagli

PROGETTO DI FUSIONE PER INCORPORAZIONE

PROGETTO DI FUSIONE PER INCORPORAZIONE PROGETTO DI FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI MEDIOLANUM S.P.A. IN BANCA MEDIOLANUM S.P.A. *** *** *** REDATTO AI SENSI E PER GLI EFFETTI DELL ARTICOLO 2501-TER DEL CODICE CIVILE PREMESSA A norma dell articolo

Dettagli

OFFERTA DI OBBLIGAZIONI BLPR S.P.A. 4,60% 2011-2016 54MA ISIN IT0004734932

OFFERTA DI OBBLIGAZIONI BLPR S.P.A. 4,60% 2011-2016 54MA ISIN IT0004734932 Banca del Lavoro e del Piccolo Risparmio S.p.A. - Sede legale e amministrativa in Benevento, Contrada Roseto - 82100 Aderente al Fondo Interbancario di tutela dei depositi Capitale sociale e Riserve al

Dettagli

INDICE. - Categorie di dipendenti o di collaboratori dell Emittente e delle società controllanti o controllate da tale Emittente

INDICE. - Categorie di dipendenti o di collaboratori dell Emittente e delle società controllanti o controllate da tale Emittente 1 INDICE Premessa 4 Soggetti Destinatari 6 - Indicazione nominativa dei destinatari che sono componenti del Consiglio di Amministrazione dell Emittente, delle società controllanti e di quelle, direttamente

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

RELAZIONE SUL GOVERNO SOCIETARIO E GLI ASSETTI PROPRIETARI ai sensi dell articolo 123 bis del Decreto Legislativo 58/1998 ( TUF )

RELAZIONE SUL GOVERNO SOCIETARIO E GLI ASSETTI PROPRIETARI ai sensi dell articolo 123 bis del Decreto Legislativo 58/1998 ( TUF ) RELAZIONE SUL GOVERNO SOCIETARIO E GLI ASSETTI PROPRIETARI ai sensi dell articolo 123 bis del Decreto Legislativo 58/1998 ( TUF ) (modello di amministrazione e controllo tradizionale) Emittente: SALINI

Dettagli

Cos è e come si costituisce una cooperativa. Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna

Cos è e come si costituisce una cooperativa. Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna Cos è e come si costituisce una cooperativa Roberta Trovarelli Legacoop Emilia Romagna 1 Che cos è una cooperativa un'associazione autonoma di persone che si uniscono volontariamente per soddisfare i propri

Dettagli

BANCO POPOLARE S.C. SERIE 356 TASSO MISTO CON CAP 31.10.2013 31.10.2018

BANCO POPOLARE S.C. SERIE 356 TASSO MISTO CON CAP 31.10.2013 31.10.2018 Banco Popolare Società Cooperativa - Sede legale in Verona, Piazza Nogara, n. 2 Società capogruppo del Gruppo bancario Banco Popolare Iscritta all albo delle banche al n. 5668 Capitale sociale, al 31 marzo

Dettagli

Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Salini Impregilo S.p.A. sul terzo punto all ordine del giorno dell Assemblea

Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Salini Impregilo S.p.A. sul terzo punto all ordine del giorno dell Assemblea Relazione illustrativa del Consiglio di Amministrazione di Salini Impregilo S.p.A. sul terzo punto all ordine del giorno dell Assemblea straordinaria, recante: Attribuzione al Consiglio di Amministrazione

Dettagli

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa dei Prestiti Obbligazionari denominati

BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia. Condizioni Definitive alla Nota informativa dei Prestiti Obbligazionari denominati BANCA CARIGE S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia Sede legale in Genova, Via Cassa di Risparmio, 15 Iscritta all Albo delle Banche al n. 6175.4 Capogruppo del Gruppo CARIGE iscritto all albo dei

Dettagli

PROCEDURA PER OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE

PROCEDURA PER OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE PROCEDURA PER OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE (ai sensi dell art. 4 del Regolamento adottato da Consob con delibera n. 17221 del 12 marzo 2010, come successivamente modificato ed integrato) INDICE 1. OBIETTIVI

Dettagli

INFORMAZIONI ESSENZIALI AI SENSI DELL ART. 130 E 131 DEL REGOLAMENTO CONSOB 14 MAGGIO 1999 N.P.A., L&B CAPITAL S.P.A., ROOFTOP VENTURE S.R.L.R.L.

INFORMAZIONI ESSENZIALI AI SENSI DELL ART. 130 E 131 DEL REGOLAMENTO CONSOB 14 MAGGIO 1999 N.P.A., L&B CAPITAL S.P.A., ROOFTOP VENTURE S.R.L.R.L. INFORMAZIONI ESSENZIALI AI SENSI DELL ART. 130 E 131 DEL REGOLAMENTO CONSOB 14 MAGGIO 1999 N. 11971 RELATIVE AL PATTO PARASOCIALE FRA EQUILYBRA CAPITAL PARTNERS S.P.A., L&B CAPITAL S.P.A., ROOFTOP VENTURE

Dettagli

Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio.

Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio. Provvedimento 20 settembre 1999 Regolamento recante disposizioni per le società di gestione del risparmio. IL GOVERNATORE DELLA BANCA D ITALIA Visto il decreto legislativo del 24 febbraio 1998, n. 58 (testo

Dettagli

CONVENZIONE QUADRO TRA

CONVENZIONE QUADRO TRA PROVINCIA DI PESARO E URBINO CONVENZIONE QUADRO Espletamento dei servizi finanziari connessi all emissione di prestiti obbligazionari ed altri servizi finanziari accessori e servizio di advisory per la

Dettagli

"OPERAZIONI EFFETTUATE DA SOGGETTI RILEVANTI E DA PERSONE STRETTAMENTE LEGATE AD ESSI

OPERAZIONI EFFETTUATE DA SOGGETTI RILEVANTI E DA PERSONE STRETTAMENTE LEGATE AD ESSI "OPERAZIONI EFFETTUATE DA SOGGETTI RILEVANTI E DA PERSONE STRETTAMENTE LEGATE AD ESSI Ai sensi dell art. 114, comma 7, D. Lgs. 24 febbraio 1998, n. 58 e dal Regolamento Emittenti adottato dalla Consob

Dettagli

PROCEDURE PER LE OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE ai sensi della delibera Consob 17221 del 12 marzo 2010

PROCEDURE PER LE OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE ai sensi della delibera Consob 17221 del 12 marzo 2010 PROCEDURE PER LE OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE ai sensi della delibera Consob 17221 del 12 marzo 2010 approvate dal Consiglio di Amministrazione di Davide Campari-Milano S.p.A. l 11 novembre 2010 e in

Dettagli

PROCEDURA PER L EFFETTUAZIONE DI OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE

PROCEDURA PER L EFFETTUAZIONE DI OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE PROCEDURA PER L EFFETTUAZIONE DI OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE ADOTTATA AI SENSI DELL ART. 4 DEL REGOLAMENTO CONSOB 17221 DEL 12 MARZO 2010 (e successive modifiche) Bologna,1 giugno 2014 Indice 1. Premessa...

Dettagli

COMUNICATO STAMPA L ASSEMBLEA DEI SOCI DI BANCA FINNAT HA APPROVATO

COMUNICATO STAMPA L ASSEMBLEA DEI SOCI DI BANCA FINNAT HA APPROVATO COMUNICATO STAMPA L ASSEMBLEA DEI SOCI DI BANCA FINNAT HA APPROVATO IL BILANCIO AL 31 DICEMBRE 2014 CHE CHIUDE CON UN UTILE NETTO CONSOLIDATO DI EURO 4,25 MILIONI LA DISTRIBUZIONE DI UN DIVIDENDO LORDO

Dettagli

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale

AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale AIM Italia / Mercato Alternativo del Capitale Agenda I II III AIM Italia Il ruolo di Banca Finnat Track record di Banca Finnat 2 2 Mercati non regolamentati Mercati regolamentati AIM Italia Mercati di

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE ai sensi dell art. 5 del Regolamento Consob n. 17221 del 12 marzo 2010 e successivamente modificato con delibera n.

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1 I mercati I mercati primari e secondari Il mercato dei cambi Il mercato monetario I mercati obbligazionari e azionari Le società di gestione I mercati gestiti da MTS SpA I mercati gestiti da Borsa Italiana

Dettagli

Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI

Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI Regolamento del Prestito Obbligazionario DEXIA CREDIOP S.P.A. 2005-2010 REAL ESTATE BASKET DI NOMINALI FINO AD EURO 15 MILIONI CODICE ISIN IT0003809826 SERIES : 16 Art. 1 - Importo e titoli Il Prestito

Dettagli

Fideiussione Corporate (la "Garanzia")

Fideiussione Corporate (la Garanzia) Fideiussione Corporate (la "Garanzia") OGGETTO: A ciascun detentore di obbligazioni convertibili in azioni della società Sacom S.p.A. denominati "Sacom 2013 2018 Obbligazioni Convertibili" (ciascun Obbligazionista,

Dettagli

«Dexia Crediop Obbligazioni legate all Inflazione con floor 28.03.2012 di nominali massimi Euro 250.000.000»

«Dexia Crediop Obbligazioni legate all Inflazione con floor 28.03.2012 di nominali massimi Euro 250.000.000» Sede legale e amministrativa: Via Venti Settembre, 30 00187 Roma Tel. 06.4771.1 Fax 06. 4771.5952 Sito internet: www.dexia-crediop.it n iscrizione all Albo delle Banche: 5288 Capogruppo del Gruppo bancario

Dettagli

( PROCEDURA REGISTRO PERSONE RILEVANTI )

( PROCEDURA REGISTRO PERSONE RILEVANTI ) ( PROCEDURA REGISTRO PERSONE RILEVANTI ) PROCEDURA RELATIVA ALLA TENUTA E AGGIORNAMENTO DEL REGISTRO DELLE PERSONE CHE HANNO ACCESSO AD INFORMAZIONI PRIVILEGIATE IN GIOVANNI CRESPI SPA Approvata dal Consiglio

Dettagli

Maggio 2014. Guida dell Azionista

Maggio 2014. Guida dell Azionista Maggio 2014 Guida dell Azionista Con la presente Guida intendiamo offrire un utile supporto ai nostri azionisti, evidenziando i diritti connessi alle azioni possedute e consentendo loro di instaurare un

Dettagli

Si precisa che nessuna delle modifiche rientra tra le ipotesi che attribuiscono ai soci il diritto di recesso.

Si precisa che nessuna delle modifiche rientra tra le ipotesi che attribuiscono ai soci il diritto di recesso. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE MODIFICHE DEGLI ARTICOLI 15, 17, 27 E 28 DELLO STATUTO SOCIALE, E SULL INTRODUZIONE DELL ART. 28 BIS. La presente Relazione ha lo scopo di illustrare in

Dettagli

3. Operazioni di compravendita effettuate dai manager (Internal dealing) Direttiva livello 1 Direttiva livello 2 TUF Regolamento Proposto

3. Operazioni di compravendita effettuate dai manager (Internal dealing) Direttiva livello 1 Direttiva livello 2 TUF Regolamento Proposto Direttiva livello 1 Direttiva livello 2 TUF Regolamento Proposto Regolamento emittenti TITOLO II CAPO II SEZIONE IV Art. 87 (Comunicazioni dei capigruppo Comunicazioni delle operazioni di compravendita

Dettagli

LOTTOMATICA S.p.A. Viale del Campo Boario, 56/d - 00153 Roma. Capitale sociale Euro 150.212.152,00 i.v.

LOTTOMATICA S.p.A. Viale del Campo Boario, 56/d - 00153 Roma. Capitale sociale Euro 150.212.152,00 i.v. LOTTOMATICA S.p.A. Viale del Campo Boario, 56/d - 00153 Roma Capitale sociale Euro 150.212.152,00 i.v. Partita IVA, codice fiscale ed iscrizione presso il registro delle imprese di Roma n. 08028081001

Dettagli

PER AZIENDE AVENTI ALLE PROPRIE DIPENDENZE SOLO IMPIEGATI (VERSIONE AGGIORNATA AL 23 GENNAIO 2015)

PER AZIENDE AVENTI ALLE PROPRIE DIPENDENZE SOLO IMPIEGATI (VERSIONE AGGIORNATA AL 23 GENNAIO 2015) Procedura relativa alla gestione delle adesioni contrattuali e delle contribuzioni contrattuali a Prevedi ex art. 97 del CCNL edili-industria del 1 luglio 2014 e ex art. 92 del CCNL edili-artigianato del

Dettagli

CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA ORDINARIA

CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA ORDINARIA Mid Industry Capital S.p.A Sede Legale Galleria Sala dei Longobardi 2, 20121 Milano Cod. Fisc. e P.IVA R.I. Milano 05244910963, R.E.A. Mi 1806317, Capitale Sociale Euro 5.000.225 i.v. CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA

Dettagli

L applicazione delle tassonomie XBRL alle società italiane

L applicazione delle tassonomie XBRL alle società italiane CIRCOLARE N. 12 DEL 20 APRILE 2015 DIRITTO SOCIETARIO MERCATO DEI CAPITALI E SOCIETA QUOTATE L applicazione delle tassonomie XBRL alle società italiane www.assonime.it ABSTRACT Nel corso del 2014 si è

Dettagli

GUIDA ALL AUMENTO DI CAPITALE.

GUIDA ALL AUMENTO DI CAPITALE. GUIDA ALL AUMENTO DI CAPITALE. CONSERVA QUESTA GUIDA, TI SARÀ UTILE NEL PERIODO DI OFFERTA. IL PRESENTE DOCUMENTO NON È UN PROSPETTO INFORMATIVO, OGNI DECISIONE DI INVESTIMENTO DEVE ESSERE ASSUNTA SOLO

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank

NOTA DI SINTESI. relativa agli. ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank NOTA DI SINTESI relativa agli ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES su un Indice di Riferimento in OICR calcolato da Abaxbank di cui al Prospetto di Base ABAXBANK DYNAMIC ALLOCATION CERTIFICATES redatta

Dettagli

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Aggiornamento del luglio 2013 1 PREMESSA La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di Sintesi - Documento adottato con delibera del Consiglio di Amministrazione del 07/07/ 2009 Ai sensi degli artt, 45-46-47-48 del Regolamento

Dettagli

Visto il decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385, testo unico delle leggi in materia bancaria e creditizia;

Visto il decreto legislativo 1 settembre 1993, n. 385, testo unico delle leggi in materia bancaria e creditizia; DECRETO LEGISLATIVO RECANTE ULTERIORI DISPOSIZIONI DI ATTUAZIONE DELLA DELEGA DI CUI ALL ARTICOLO 33, COMMA 1, LETTERA E), DELLA LEGGE 7 LUGLIO 2009, N. 88 Visti gli articoli 76 e 87 della Costituzione;

Dettagli

. T. I. P. O. TIP - PRE IPO S.P.A.

. T. I. P. O. TIP - PRE IPO S.P.A. Milano, 4 giugno 2014 Perché TIPO? 1. Esiste un mercato potenziale interessante 2. Le imprese italiane hanno bisogno di equity 3. Attuale disponibilità di liquidità UNA CHIUSURA PROATTIVA DEL CIRCUITO

Dettagli

STRATEGIA SINTETICA. Versione n. 4 del 24/05/2011

STRATEGIA SINTETICA. Versione n. 4 del 24/05/2011 STRATEGIA SINTETICA Versione n. 4 del 24/05/2011 Revisione del 24/05/2011 a seguito circolare ICCREA 62/2010 (Execution Policy di Iccrea Banca aggiornamento della Strategia di esecuzione e trasmissione

Dettagli

Repertorio n. 7885 Raccolta n. 5360 VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaquindici, in questo giorno

Repertorio n. 7885 Raccolta n. 5360 VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaquindici, in questo giorno Repertorio n. 7885 Raccolta n. 5360 VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaquindici, in questo giorno di martedì trenta del mese di giugno, alle ore 10 e

Dettagli

Regolamento emittenti

Regolamento emittenti E Regolamento emittenti Adottato con delibera n. 11971 del 14 maggio 1999 Allegato 5-bis Calcolo del limite al cumulo degli incarichi di amministrazione e controllo di cui Aggiornato con le modifiche apportate

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE Redatto ai sensi dell art. 5 della Delibera Consob n. 17221 del 12 marzo 2010 (come modificata con Delibera n. 17389

Dettagli

Fatturazione verso soggetti non residenti: le nuove regole dal 1 gennaio 2013

Fatturazione verso soggetti non residenti: le nuove regole dal 1 gennaio 2013 Ai Gentili Clienti Fatturazione verso soggetti non residenti: le nuove regole dal 1 gennaio 2013 Con i co. da 324 a 335 dell unico articolo della L. 24.12.2012 n. 228 (Legge di Stabilità 2013), l ordinamento

Dettagli

n. contratti controvalore nominale prezzo minimo prezzo massimo AT 0 0,000 0,000 0,000 0,000 VT 0 0,000 0,000 0,000 0,000

n. contratti controvalore nominale prezzo minimo prezzo massimo AT 0 0,000 0,000 0,000 0,000 VT 0 0,000 0,000 0,000 0,000 Emil Banca Credito Cooperativo Società Cooperativa Iscritta all'albo delle Banche - Aderente al F.do Gar. dei Depos. del Cr.Coop. Sede legale: 40138 BOLOGNA (Bo) - via G. Mazzini n. 152 tel. 051.396911

Dettagli

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008.

L Offerta di cui al presente Prospetto è stata depositata in CONSOB in data 31 gennaio 2008 ed è valida dal 1 febbraio 2008. Offerta pubblica di sottoscrizione di CAPITALE SICURO prodotto finanziario di capitalizzazione (Codice Prodotto CF900) Il presente Prospetto Informativo completo si compone delle seguenti parti: Parte

Dettagli

TERZO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE

TERZO SUPPLEMENTO AL PROSPETTO DI BASE Credito Valtellinese Società Cooperativa Sede in Sondrio Piazza Quadrivio, 8Codice fiscale e Registro Imprese di Sondrio n. 00043260140 Albo delle Banche n. 489 Capogruppo del Gruppo bancario Credito Valtellinese

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE SCIOGLIMENTO, LIQUIDAZIONE e CANCELLAZIONE 1/2005 maggio 2005 www.an.camcom.it 1 PREMESSA... 3 SOCIETÀ DI CAPITALI... 3 DELIBERA DI SCIOGLIMENTO E NOMINA DEL LIQUIDATORE... 3 SCIOGLIMENTO

Dettagli

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande 1. Quali sono le caratteristiche distintive dell impresa cooperativa? L impresa cooperativa è un impresa costituita da almeno 3 soci e può avere la forma della

Dettagli

ALBA PRIVATE EQUITY S.P.A. www.alba-pe.com

ALBA PRIVATE EQUITY S.P.A. www.alba-pe.com ALBA PRIVATE EQUITY S.P.A. www.alba-pe.com RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLE PROPOSTE CONCERNENTI LE MATERIE POSTE ALL ORDINE DEL GIORNO DELLA ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DEL

Dettagli

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Fornite ai sensi degli artt. 46 c. 1 e. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

Dal Decreto Sviluppo al Decreto Destinazione Italia con i MINI BOND per il rilancio delle PMI Italiane - un alternativa alla crisi -

Dal Decreto Sviluppo al Decreto Destinazione Italia con i MINI BOND per il rilancio delle PMI Italiane - un alternativa alla crisi - Dal Decreto Sviluppo al Decreto Destinazione Italia con i MINI BOND per il rilancio delle PMI Italiane - un alternativa alla crisi - di Mario Gabbrielli, Davide D Affronto, Rossana Bellina, Paolo Chiappa

Dettagli

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini -

- Politica in materia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Unipol Banca S.p.A. Sede Legale e Direzione Generale: piazza della Costituzione, 2-40128 Bologna (Italia) tel. +39 051 3544111 - fax +39 051 3544100/101 Capitale sociale i.v. Euro 897.384.181 Registro

Dettagli

BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE

BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE BancoPostaFondi SGR BANCOPOSTA FONDI S.p.A. SGR appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE del Fondo Comune d Investimento Mobiliare Aperto Armonizzato denominato BancoPosta Obbligazionario

Dettagli

MONTEFIBRE S.p.A. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI SULLE MODIFICHE DELLO STATUTO. Provvedimenti ai sensi dell art. 2446 del Codice Civile.

MONTEFIBRE S.p.A. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI SULLE MODIFICHE DELLO STATUTO. Provvedimenti ai sensi dell art. 2446 del Codice Civile. MONTEFIBRE S.p.A. RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEGLI AMMINISTRATORI SULLE MODIFICHE DELLO STATUTO Provvedimenti ai sensi dell art. 2446 del Codice Civile. Signori Azionisti, come illustrato nella Relazione sulla

Dettagli

GRUPPO COFIDE: UTILE DEL TRIMESTRE A 13,6 MLN (PERDITA DI 2,3 MLN NEL 2014)

GRUPPO COFIDE: UTILE DEL TRIMESTRE A 13,6 MLN (PERDITA DI 2,3 MLN NEL 2014) COMUNICATO STAMPA Il Consiglio di Amministrazione approva i risultati al 31 marzo 2015 GRUPPO COFIDE: UTILE DEL TRIMESTRE A 13,6 MLN (PERDITA DI 2,3 MLN NEL 2014) Il risultato beneficia del positivo contributo

Dettagli

Le società di capitali. Società Per Azioni Società in accomandita per azioni Società a responsabilità limitata

Le società di capitali. Società Per Azioni Società in accomandita per azioni Società a responsabilità limitata Le società di capitali Società Per Azioni Società in accomandita per azioni Società a responsabilità limitata Le Società per azioni Art. 2325. Responsabilità. Nella societa' per azioni per le obbligazioni

Dettagli

RELAZIONE SUL GOVERNO SOCIETARIO E GLI ASSETTI PROPRIETARI ai sensi dell articolo 123-bis TUF. (modello di amministrazione e controllo tradizionale)

RELAZIONE SUL GOVERNO SOCIETARIO E GLI ASSETTI PROPRIETARI ai sensi dell articolo 123-bis TUF. (modello di amministrazione e controllo tradizionale) RELAZIONE SUL GOVERNO SOCIETARIO E GLI ASSETTI PROPRIETARI ai sensi dell articolo 123-bis TUF (modello di amministrazione e controllo tradizionale) - Denominazione Emittente: BANCA MONTE DEI PASCHI DI

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE ISTRUZIONI PER L ISCRIZIONE E IL DEPOSITO DEGLI ATTI AL REGISTRO DELLE IMPRESE - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - MAGGIO 2014 INDICE E SOMMARIO P r e s e n t a z i o n e 9 N O T E G E N E R

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO

Dettagli

STATUTO. Art. 1. Art. 2

STATUTO. Art. 1. Art. 2 STATUTO Art. 1 E costituita tra l Università Politecnica delle Marche e l Università degli Studi di Urbino Carlo Bo un associazione denominata UNIADRION. Art. 2 L associazione ha sede in Ancona, presso

Dettagli

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014)

SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) SINTESI BEST EXECUTION - TRANSMISSION POLICY. (versione 2014) 1. LA NORMATVA DI RIFERIMENTO. La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal Parlamento europeo nel 2004

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE

DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE DOCUMENTO INFORMATIVO RELATIVO AD OPERAZIONI DI MAGGIORE RILEVANZA CON PARTI CORRELATE ai sensi dell art. 5 e dell art. 12 del Regolamento Consob n. 17221 del 12 marzo 2010 e successivamente modificato

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli

FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli FOGLIO INFORMATIVO Apertura di credito per finanziamenti a fronte di certificati/dichiarazioni di conformità di autoveicoli INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Credito Emiliano SpA Iscrizione in albi

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

Documento di sintesi "STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI"

Documento di sintesi STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi "STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI" Documento del 1 aprile 2011 1 1 INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Fornite ai sensi degli

Dettagli

CIRCOLARE N. 21/E. Roma, 10 luglio 2014

CIRCOLARE N. 21/E. Roma, 10 luglio 2014 CIRCOLARE N. 21/E Direzione Centrale Normativa Roma, 10 luglio 2014 OGGETTO: Fondi di investimento alternativi. Articoli da 9 a 14 del decreto legislativo 4 marzo 2014, n. 44 emanato in attuazione della

Dettagli

Requisiti di informativa relativi alla composizione del patrimonio Testo delle disposizioni

Requisiti di informativa relativi alla composizione del patrimonio Testo delle disposizioni Comitato di Basilea per la vigilanza bancaria Requisiti di informativa relativi alla composizione del patrimonio Testo delle disposizioni Giugno 2012 Il presente documento è stato redatto in lingua inglese.

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI

INFORMAZIONI SULLA STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SOCIETA COOPERATIVA Sede Legale in Viale Umberto I n. 4, 00060 Formello (Rm) Tel. 06/9014301 Fax 06/9089034 Cod.Fiscale 00721840585 Iscrizione Registro Imprese Roma e P.Iva 009260721002 Iscritta all Albo

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A.

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE AI SENSI DELL ART. 2501 QUINQUIES C.C. SULLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI INVESP S.P.A. E PROSPETTIVE 2001 S.P.A. IN SANPAOLO IMI S.P.A... Si presenta il progetto

Dettagli

Comunicato al mercato ex art. 114 TUF del D.Lgs. n. 58/1998 e ex art. 66 del Regolamento adottato con delibera CONSOB n.

Comunicato al mercato ex art. 114 TUF del D.Lgs. n. 58/1998 e ex art. 66 del Regolamento adottato con delibera CONSOB n. Bologna, 25 maggio 2006 Comunicato al mercato ex art. 114 TUF del D.Lgs. n. 58/1998 e ex art. 66 del Regolamento adottato con delibera CONSOB n. 11971/1999 Gli organi amministrativi di Lopam Fin S.p.A.

Dettagli

Bilancio finale di liquidazione e piano di Riparto

Bilancio finale di liquidazione e piano di Riparto Bilancio finale di liquidazione e piano di Riparto Natura e composizione Non vi sono specifiche indicazioni in merito alle modalità di redazione del bilancio; Il bilancio finale di liquidazione dovrebbe

Dettagli

appartenente al Gruppo Poste Italiane

appartenente al Gruppo Poste Italiane appartenente al Gruppo Poste Italiane Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 2009/65/CE, denominati: Bancoposta Obbligazionario

Dettagli

Format per la relazione sul governo societario e gli assetti proprietari

Format per la relazione sul governo societario e gli assetti proprietari Format per la relazione sul governo societario e gli assetti proprietari V Edizione (gennaio 2015) Premessa alla quinta edizione (gennaio 2015) Questa nuova edizione del format per la redazione della relazione

Dettagli

Relazione sul governo societario. e sugli assetti proprietari 2013

Relazione sul governo societario. e sugli assetti proprietari 2013 Relazione sul governo societario e sugli assetti proprietari 2013 Relazione al 21 marzo 2014 relativa all esercizio 2013 (ai sensi dell art 123-bis TUIF - modello di amministrazione e controllo tradizionale)

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

Quotazione in borsa e minibond: quali concrete opportunità per le PMI Sebastiano Di Diego e Fabrizio Micozzi

Quotazione in borsa e minibond: quali concrete opportunità per le PMI Sebastiano Di Diego e Fabrizio Micozzi Quotazione in borsa e minibond: quali concrete opportunità per le PMI Sebastiano Di Diego e Fabrizio Micozzi Corporate finance advisory and strategy consulting 1. Le priorità delle PMI italiane Quali sono

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI Banca San Giorgio Quinto Valle Agno (delibera CdA 17 Dicembre 2012) LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive

Dettagli

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U)

Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Offerta pubblica di sottoscrizione di UNIT LINKED FONDI VITTORIA prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto 640U) Il presente prodotto è distribuito dalle Agenzie Vittoria Assicurazioni

Dettagli

6. Registri delle persone che hanno accesso a informazioni privilegiate

6. Registri delle persone che hanno accesso a informazioni privilegiate Direttiva livello 1 Direttiva livello 2 (2004/72/CE) TUF Regolamento Proposto Articolo 6, paragrafo 3, comma 3, Articolo 115-bis (Registri delle persone che hanno accesso a informazioni privilegiate) Gli

Dettagli

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking.

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Servizi via internet, cellulare e telefono per aziende ed enti. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza

Dettagli

Secondo Supplemento al Prospetto di Base relativo al programma di offerta al pubblico di prestiti obbligazionari denominato:

Secondo Supplemento al Prospetto di Base relativo al programma di offerta al pubblico di prestiti obbligazionari denominato: Secondo Supplemento al Prospetto di Base relativo al programma di offerta al pubblico di prestiti obbligazionari denominato: Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Obbligazioni Zero Coupon Banca Monte

Dettagli

CIRCOLARE N. 15/E. Roma, 10 maggio 2013. Direzione Centrale Normativa

CIRCOLARE N. 15/E. Roma, 10 maggio 2013. Direzione Centrale Normativa CIRCOLARE N. 15/E Direzione Centrale Normativa Roma, 10 maggio 2013 OGGETTO: Imposta di bollo applicabile agli estratti di conto corrente, ai rendiconti dei libretti di risparmio ed alle comunicazioni

Dettagli

COMMISSIONE DI VIGILANZA SUI FONDI PENSIONE

COMMISSIONE DI VIGILANZA SUI FONDI PENSIONE COMMISSIONE DI VIGILANZA SUI FONDI PENSIONE Deliberazione del 15 luglio 2010, modificata ed integrata con deliberazione del 7 maggio 2014 (Testo consolidato) 1. Regolamento sulle procedure relative all

Dettagli

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di sintesi -

Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di sintesi - Direttiva 2004/39/CE "MIFID" (Markets in Financial Instruments Directive) Direttiva 2006/73/CE - Regolamento (CE) n. 1287/2006 Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini - Documento di sintesi

Dettagli

MODULO S3 AVVERTENZE GENERALI

MODULO S3 AVVERTENZE GENERALI MODULO S3 Scioglimento, liquidazione, cancellazione dal Registro Imprese AVVERTENZE GENERALI Finalità del modulo Il modulo va utilizzato per l iscrizione nel Registro Imprese dei seguenti atti: scioglimento

Dettagli

Il Commissario Delegato per la Ricostruzione Presidente della Regione Abruzzo

Il Commissario Delegato per la Ricostruzione Presidente della Regione Abruzzo Il Commissario Delegato per la Ricostruzione Presidente della Regione Abruzzo DECRETO N. 12 (Disposizioni regolamentari per la costituzione dei consorzi obbligatori ai sensi dell art. 7 dell ordinanza

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

PROCEDURE PER LE OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE

PROCEDURE PER LE OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE PROCEDURE PER LE OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE PROCEDURA DELLE OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE Questa procedura definisce le modalità adottate di approvazione ed esecuzione delle operazioni poste in essere

Dettagli

STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI

STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI (IN VIGORE DAL 1 DICEMBRE 2014) INDICE POLITICA... 1 1 DISPOSIZIONI

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N 263 DEL 28/07/2011

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

SERVIZIO DI OPERATIVITÀ TRAMITE FILIALI DI ALTRE BANCHE DEL GRUPPO UNIONE DI BANCHE ITALIANE

SERVIZIO DI OPERATIVITÀ TRAMITE FILIALI DI ALTRE BANCHE DEL GRUPPO UNIONE DI BANCHE ITALIANE DISCIPLINA DELLA TRASPARENZA DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI - (Titolo VI Testo Unico Bancario - D. Lgs. 385/1993) FOGLIO INFORMATIVO Il presente Foglio

Dettagli

SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE della Bcc di Flumeri soc. coop.

SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE della Bcc di Flumeri soc. coop. SINTESI DELLA STRATEGIA DI TRASMISSIONE della Bcc di Flumeri soc. coop. Revisione del 15/02/11 a seguito circolare ICCREA 62/2010 (Execution Policy di Iccrea Banca aggiornamento della Strategia di trasmissione

Dettagli

- gestione procedimenti volti ad ottenere finanziamenti pubblici per lo sviluppo del territorio;

- gestione procedimenti volti ad ottenere finanziamenti pubblici per lo sviluppo del territorio; 5) GESTIONE DELL UFFICIO SVILUPPO TURISTICO, CULTURALE, RICETTIVO VALLI JONICHE Comuni di Pagliara, Mandanici, Itala, Scaletta Zanclea, Ali Terme, Ali, Nizza di Sicilia, Roccalumera, Fiumedinisi. S T A

Dettagli