ELEMENTI CARATTERISTICI DELLE FILETTATURE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ELEMENTI CARATTERISTICI DELLE FILETTATURE"

Transcript

1 ELEENTI CARATTERISTICI DELLE FILETTATURE costituiscono il collegamento più usato per unire parti che debbono essere poi smontate. Esecuzione delle filettature Generalmente le filettature si possono ottenere in due modi. 1. ediante lavorazione per asportazione di truciolo,(taglio dei filetti) in cui con un utensile viene asportato il materiale fino ad ottenere la filettatura sia interna che esterna, o attraverso degli utensili con la forma del profilo voluto, detti maschi per le madreviti e filiera per le viti. 2. ediante rullatura nella produzione industriale di grande serie. Si premono i rulli (due o tre) con il profilo della filettatura da effettuare sul cilindro da filettare. Il profilo si ottiene per impronta con deformazione plastica. Si possono eseguire soltanto filettature esterne. Le viti ottenute con questo metodo offrono maggiore resistenza. Pagina 1 di 5

2 ELEENTI DIENSIONALI sono caratterizzate dai seguenti elementi dimensionali: Passo (p) : è la distanza tra due filetti adiacenti; esprime l avanzamento delle vite per ogni giro di rotazione; Diametro nominale (d): è il diametro esterno della vite; esprime la grandezza della vite; Diametro del nocciolo (d3): è il diametro misurato sul fondo della vite; esprime la sezione resistente della vite; Diametro medio (d2): è la media aritmetica tra il diametro nominale e quello del nocciolo; Angolo al vertice (α): è l angolo del triangolo generatore. Sulla filettatura di una vite o madrevite è possibile distinguere: il fianco (superficie laterale del filetto), la cresta, e il fondo. VERSO DEL FILETTO Se una filettatura, ruotando in senso orario si avvita, è detta destrorsa, se invece si avvita in senso antiorario è detta sinistrorsa. Pagina 2 di 5

3 TIPI DI FILETTATURE I principali e più usati tipi di filettature sono standardizzate; i valori dei loro elementi sono riportate in tabelle emanate da Enti nazionali e internazionali (come UNI, ISO, DIN, CEI, ecc.) Tra i principali tipi usati sono da elencare: 1.filettatura metrica ISO 2.Filettatura Whitworth 3.Filettatura trapezia 4.Filettatura a dente di sega 5.Filettatura di tubazioni usata nelle giunzioni di tubi per gas o liquidi. 6.Filettature Edison usata negli attacchi per lampadine. 7.Filettatura di viti per legno usata in falegnameria Pagina 3 di 5

4 ESEPI Pagina 4 di 5

5 SISTEA ETRICO ISO La filettatura metrica ISO è caratterizzata da un profilo a sezione triangolare (triangolo equilatero). Questa filettatura prevede un passo grosso e un passo fine. La filettatura a passo grosso è indicata dalla lettera maiuscola seguita dal diametro espresso in millimetri. Ad esempio la sigla 12 individua una filettatura con passo grosso di diametro 12 mm. Nella filettatura a passo fine occorre invece aggiungere la lettera minuscola x seguita da una cifra che indica il passo espresso in millimetri. Ad esempio la sigla 12x1,25 indica una filettatura metrica a passo fine con diametro 12 mm e passo 1,25 mm. ESEPI DI DESIGNAZIONE Filettatura a passo grosso 20 x 1,5 20 1,5 Filettatura a passo fine è il passo Una designazione completa di filettatura potrebbe essere: 16 X 1,5-3 fil sin g6 Quindi è una filettatura a passo fine 16 1,5 è il passo 3 fil sin significa filettatura sinistrorsa a tre principi g6 indica una tolleranza di lavorazione Pagina 5 di 5

Filettature. Prof. Caterina Rizzi Dipartimento di Ingegneria. FACOLTA DI INGEGNERIA Caterina Rizzi UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BERGAMO

Filettature. Prof. Caterina Rizzi Dipartimento di Ingegneria. FACOLTA DI INGEGNERIA Caterina Rizzi UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BERGAMO Knowledge Aided Engineering Manufacturing and Related Technologies DISEGNO TECNICO INDUSTRIALE Filettature Prof. Caterina Rizzi Dipartimento di Ingegneria 1... in questa lezione Filettature Concetti generali

Dettagli

Filettatura. Tipi di filettature e loro designazione

Filettatura. Tipi di filettature e loro designazione Filettatura Il termine filettatura è applicato a due accezioni collegate tra loro: 1. tipo di costruzione meccanica atta a creare un accoppiamento elicoidale tra due elementi; 2. l'operazione che porta

Dettagli

FILETTATURE E COLLEGAMENTI FILETTATI

FILETTATURE E COLLEGAMENTI FILETTATI FILETTATURE E COLLEGAMENTI FILETTATI 313 Filettature (threads) Una filettatura è costituita da un risalto (filetto) che si avvolge ad elica sulla superficie esterna di un elemento cilindrico o conico (vite)

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Facoltà di Ingegneria A.A. 2009/10

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Facoltà di Ingegneria A.A. 2009/10 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Facoltà di Ingegneria A.A. 2009/10 Corso di Disegno Tecnico Industriale per i Corsi di Laurea triennale in Ingegneria Meccanica e in Ingegneria dell Energia Elementi di

Dettagli

Eurocodici Strutturali

Eurocodici Strutturali Eurocodici Strutturali 5 Capitolo Strutture in acciaio Rappresentazione saldature Unificazione viti/bulloni Indicazioni pratiche collegamenti bullonati Rappresentazione bullonature Caratteristiche dimensionali

Dettagli

filettature metriche ISO

filettature metriche ISO filettature metriche ISO passo grosso passo fine diam. nom. di filettatura Passo mm diam. Foro mm Passo mm diam. Foro mm 1.6 0.35 1.25 - - 1.8 0.35 1.45 - - 2 0.4 1.6 - - 2.2 0.45 1.75 - - 2.5 0.45 2.05

Dettagli

Il cono d affilatura nelle punte elicoidali. Riprendendo la figura N 1 della descrizione generale, si possono dare le seguenti definizioni:

Il cono d affilatura nelle punte elicoidali. Riprendendo la figura N 1 della descrizione generale, si possono dare le seguenti definizioni: Il cono d affilatura nelle punte elicoidali Riprendendo la figura N 1 della descrizione generale, si possono dare le seguenti definizioni: Fig.N 1- Alcuni angoli caratteristici della punta elicoidale ε

Dettagli

CATALOGO SCARICA CAPACITIVA SHORT CYCLE (ARCO CORTO)

CATALOGO SCARICA CAPACITIVA SHORT CYCLE (ARCO CORTO) CATALOGO SCARICA CAPACITIVA SHORT CYCLE (ARCO CORTO) 2 INDICE INFORMAZIONI TECNICHE SU SALDATURA A SCARICA CAPACITIVA Pag. 3 PERNO FILETTATO TIPO PT Pag. 4 BOCCOLA TIPO IT Pag. 5 PERNO LISCIO TIPO UT Pag.

Dettagli

LAVORAZIONI AL BANCO

LAVORAZIONI AL BANCO di Tecnologia Meccanica LAVORAZIONI AL BANCO A cura dei proff. Morotti Giovanni e Santoriello Sergio GENERALITA L aggiustaggio (lavorazioni al banco) comprende un complesso di operazioni eseguite mediante

Dettagli

Istruzioni per il montaggio

Istruzioni per il montaggio Istruzioni per il montaggio Indicazioni importanti sulle Istruzioni per il montaggio VOSS Per ottenere dai prodotti VOSS un rendimento ottimale e la massima sicurezza di funzionamento, è importante rispettare

Dettagli

LAVORAZIONI AL TORNIO PARALLELO

LAVORAZIONI AL TORNIO PARALLELO LAVORAZIONI AL TORNIO PARALLELO SGROSSATURA Passate grandi: 0,5 10 mm Avanzamenti grandi: 0,1 0,6 mm/giro Sovrametallo da lasciare per la finitura: 0,2 0,5 mm Utensile in acciaio super rapido HSS UNI 4247

Dettagli

ESECUZIONE DELLE FILETTATURE

ESECUZIONE DELLE FILETTATURE asdf ESECUZIONE DELLE FILETTATURE 14 January 2012 Il seguente articolo si propone di realizzare un excursus dei principali metodi di esecuzione di una filettatura. Ci soffermeremo maggiormente su alcuni

Dettagli

fischer Vite autoforante FISSAGGI LEGGERI PER CARTONGESSO fischer VPC FAMIGLIA PRODOTTI Adatto per Per fissare profili per cartongesso

fischer Vite autoforante FISSAGGI LEGGERI PER CARTONGESSO fischer VPC FAMIGLIA PRODOTTI Adatto per Per fissare profili per cartongesso fischer VPC VPC profili per cartongesso il cartongesso alla sottostruttura Vite a montaggio rapido in acciaio con filettatura a passo fine e punta a chiodo. Per l applicazione delle viti per cartongesso

Dettagli

MARCOTHERM CILINDRO 70/125 Cod. CILxxxSP07

MARCOTHERM CILINDRO 70/125 Cod. CILxxxSP07 DESCRIZIONE I cilindri di montaggio MARCOTHERM CILINDRO corrispondono a cilindri stampati per espansione, in EPS, tinti in massa in colore blu, con superficie ondulata della guaina e peso specifico elevato.

Dettagli

Anelli di usura & strisce cuscinetto. per cilindri idraulici

Anelli di usura & strisce cuscinetto. per cilindri idraulici Anelli di usura & strisce cuscinetto per cilindri idraulici per cilindri idraulici Anelli di usura & strisce cuscinetto ACM Bearings Ltd da oltre vent anni progetta, produce e fornisce anelli di usura

Dettagli

Acciai per strutture metalliche e composte

Acciai per strutture metalliche e composte Tecnica delle Costruzioni Prof. Giovanni Plizzari Dipartimento di Ingegneria Civile, Architettura, Ambiente e Territorio Università di Brescia G. Plizzari Acciai per strutture metalliche e composte 2/30

Dettagli

Tecnologia Meccanica FRESATURA. Tecnologia Meccanica FRESATURA

Tecnologia Meccanica FRESATURA. Tecnologia Meccanica FRESATURA FRESATURA 1 FRESATURA La fresatura è una lavorazione per asportazione di materiale che consente di ottenere una vasta gamma di superfici (piani, scanalature, spallamenti, ecc.) mediante l azione di un

Dettagli

UGELLI PRESSA CON OTTURATORE

UGELLI PRESSA CON OTTURATORE UGELLI PRESSA CON OTTURATORE Tipo P Attuatore a pistone Tipo M Attuatore a molla SCHEDA TECNICA FEPA Srl via Monsagnasco 1B 10090 Villarbasse (TO) Tel.: +39 011 952.84.72 Fax: +39 011 952.048 info@fepa.it

Dettagli

Parliamo di cilindri a staffa rotante, pneumatici

Parliamo di cilindri a staffa rotante, pneumatici Parliamo di cilindri a staffa rotante, pneumatici Campi di impiego: I cilindri pneumatici a staffa rotante sono impiegati nei casi dove sono sufficienti forze minime di bloccaggio (per esempio per il lavoro

Dettagli

RIVETTATURA: NUOVO SISTEMA DI GIUNZIONE SU IMPALCATI PER PONTEGGI

RIVETTATURA: NUOVO SISTEMA DI GIUNZIONE SU IMPALCATI PER PONTEGGI RIVETTATURA: NUOVO SISTEMA DI GIUNZIONE SU IMPALCATI PER PONTEGGI Finalmente, dopo vari studi di progettazione e applicazione, per primi in Italia siamo lieti di presentarvi il nuovo sistema di giunzione

Dettagli

Prontuario Prodotti Siderurgici

Prontuario Prodotti Siderurgici INDICE Normative di Riferimento Laminati Mercantili Quadri Tondi Piatti Angolari a lati uguali e spigoli tondi Angolari a lati uguali e spigoli tondi serie alleggerita Angolari a lati disuguali e spigoli

Dettagli

Raccordi super-rapidi C-Food Serie FD6000

Raccordi super-rapidi C-Food Serie FD6000 CATALOGO > 2012 > Raccordi super-rapidi C-Food Serie FD6000 Raccordi super-rapidi C-Food Serie FD6000 Sprint Diametri esterni tubo:, 5, 6, 8, 10, 12, 1 mm Filetti dei raccordi: M5, G1/8, G1/, G3/8, G1/2

Dettagli

VUERRE 100 S TT INDICE / INDEX

VUERRE 100 S TT INDICE / INDEX INDICE / INDEX ELENCO PROFILI PROFILE LIST 1 pagine/pages 01-02 ELENCO ACCESSORI ACCESSORY LIST 2 pagine/pages 01-02 ELENCO GUARNIZIONI GASKET LIST 3 pagine/pages 01 ELENCO ATTREZZATURE pagine/pages EQUIPEMENT

Dettagli

Trasportatori. Multiparts Curvi. Membro del

Trasportatori. Multiparts Curvi. Membro del Trasportatori Multiparts Curvi Membro del Multiparts un introduzione Se siete alla ricerca di una consegna veloce di sistemi trasportatori di alta qualità, offerti direttamente da un catalogo standard,

Dettagli

Laboratorio di sistemi 3 A Meccanica Energia. Resistività ρ Resistori e resistenza elettrica Ω

Laboratorio di sistemi 3 A Meccanica Energia. Resistività ρ Resistori e resistenza elettrica Ω Laboratorio di sistemi 3 A Meccanica Energia Resistività ρ Resistori e resistenza elettrica Ω Resistività elettrica La resistività elettrica (ρ), anche detta resistenza elettrica specifica, è l'attitudine

Dettagli

NOVITÀ. Spotlight. Soluzioni avanzate per filettare. www.vargus.com

NOVITÀ. Spotlight. Soluzioni avanzate per filettare. www.vargus.com Spotlight Soluzioni avanzate per filettare www.vargus.com Straordinario grado universale Nuovo grado universale per filettatura su tornio con una maggiore resistenza enza all'usura e una maggiore produttività

Dettagli

Direzione e Depositi:

Direzione e Depositi: ETROLCHIMICA Sede Legale e Uffici: Via P. Rondoni,1 20146 Milano Tel. 0039 02 42 41 421 Fax 0039 02 47 71 93 72 E-mail: venditemilano@sicamtubi.com Direzione e Depositi: Via Marziana, 21 27020 Parona Lomellina

Dettagli

TL-W5MD1*1 TL-W 5MD2*1

TL-W5MD1*1 TL-W 5MD2*1 Sensori di prossimità induttivi piatti Superficie di rilevamento laterale e frontale. IP67. Modelli in c.c. a e a fili. Modelli disponibili Modelli in c.c. a fili Aspetto Distanza di rilevamento n schermato

Dettagli

Nastri trasportatori a rete in acciaio. Tecnologia per l Industria Alimentare Farmaceutica Imbottigliamento Packaging

Nastri trasportatori a rete in acciaio. Tecnologia per l Industria Alimentare Farmaceutica Imbottigliamento Packaging Nastri trasportatori a rete in acciaio Tecnologia per l Industria Alimentare Farmaceutica Imbottigliamento Packaging Programma di vendita Tecnologia per l Industria Plastics Technology Alimentare Farmaceutica

Dettagli

RELAZIONE DI CALCOLO

RELAZIONE DI CALCOLO COMUNE DI MILANO Settore Edilizia Scolastica GRUPPO 5 - ZONA 6 - SCUOLA N 6488 -------- RELAZIONE DI CALCOLO RELAZIONE DI CALCOLO DI DIMENSIONAMENTO DELLA RETE ANTINCENDIO NELLA SCUOLA ELEMENTARE IN VIA

Dettagli

Elementi di disegno di macchine

Elementi di disegno di macchine Elementi di disegno di macchine Elementi Collegamenti Filettati Alberi per trasmissione di potenza Collegamenti albero mozzo Trasmissione del moto rotatorio Cuscinetti e supporti Tenute e guarnizioni Collegamenti

Dettagli

CATALOGO GENERALE CHIUSURE MAGNETICHE "VAREC"

CATALOGO GENERALE CHIUSURE MAGNETICHE VAREC CATALOGO GENERALE CHIUSURE MAGNETICHE "VAREC" S.r.l. V.le Certosa, 250 20156 Milano Tel. 02 3086376-02 3086015 Telefax 02 33400928 e-mail: info@varec.it Varec Catalogo Generale 1 Le chiusure magnetiche

Dettagli

Elementi di sicurezza. Interamente in metallo

Elementi di sicurezza. Interamente in metallo Elementi di sicurezza Interamente in metallo Sicurezza nel collegamento con dadi e rosette Elementi di collegamento multifunzionali Prevenzione dell assestamento Prevenzione del disserraggio Prevenzione

Dettagli

Principi generali di normativa per il Disegno Tecnico e introduzione alle Proiezioni Ortogonali

Principi generali di normativa per il Disegno Tecnico e introduzione alle Proiezioni Ortogonali UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA Facoltà di Ingegneria A.A. 2009/10 Corso di Disegno Tecnico Industriale per i Corsi di Laurea triennale in Ingegneria Meccanica e in Ingegneria dell Energia Docente: Gianmaria

Dettagli

Serie L-730/740. Sistemi Laser per allineamenti geometrici. Singolo asse/multi asse Analisi e allineamenti precisi

Serie L-730/740. Sistemi Laser per allineamenti geometrici. Singolo asse/multi asse Analisi e allineamenti precisi Sistemi Laser per allineamenti geometrici Serie L-730/740 Singolo asse/multi asse Analisi e allineamenti precisi PERCHE UN ALLINEAMENTO LASER? PLANARITA Prima o poi ogni cosa ha bisogno di essere allineata.

Dettagli

EIS-D FISSA DIRETTAMENTE SU ISOLAMENTI A CAPPOTTO SENZA PONTI TERMICI. Scopri l intera gamma

EIS-D FISSA DIRETTAMENTE SU ISOLAMENTI A CAPPOTTO SENZA PONTI TERMICI. Scopri l intera gamma FISSA DIRETTAMENTE SU ISOLAMENTI A CAPPOTTO SENZA PONTI TERMICI Scopri l intera gamma : LA SOLUZIONE PER CARICHI LEGGERI, SENZA FORARE! 95 LT 20 5 0-5 C Nessuna foratura: auto-foranti e auto-filettanti,

Dettagli

I grilli (detti anche maniglioni) sono il componente di sollevamento più comune.

I grilli (detti anche maniglioni) sono il componente di sollevamento più comune. PRODOTTI INDUSTRIALI & NAVALI S.p.A. grilli I grilli (detti anche maniglioni) sono il componente di sollevamento più comune. Servono per collegare funi d acciaio, cavi sintetici, tiranti sintetici e catene

Dettagli

VITERIA BULLONERIA. catalogo generale 16 01 VITERIA PER METALLO 1 - E01-110

VITERIA BULLONERIA. catalogo generale 16 01 VITERIA PER METALLO 1 - E01-110 16 01 VITERIA PER METALLO descrizione pz/cf um codice marca art.fornitore DIN 933 UNI 5739 gambo totalmente filettato e DIN 931 UNI 5737 gambo parzialmente filettato - classe 8.8 passo grosso VITE TE 4X

Dettagli

TecniKa: La Bulloneria

TecniKa: La Bulloneria TecniKa: La Bulloneria Identificazione: La dicitura completa per individuare le caratteristiche di una filettatura metrica ISO e costituita da: La norma di riferimento Il diametro nominale Il passo (riportato

Dettagli

indice Pagina Sconto 1 Viti T.E. gambo parzialmente filettato passo grosso - 8.8 - UNI 5737 - DIN931

indice Pagina Sconto 1 Viti T.E. gambo parzialmente filettato passo grosso - 8.8 - UNI 5737 - DIN931 indice Pagina Sconto 1 Viti T.E. gambo parzialmente filettato passo grosso - 8.8 - UNI 5737 - DIN931 2 Viti T.E. gambo parzialmente filettato passo grosso - 8.8 - UNI 5737 - DIN931 zincato 3 Viti T.E.

Dettagli

Serie 4100 RACCORDI A COMPRESSIONE PER TUBO POLIETILENE AD ALTA (PE-AD) E A BASSA DENSITA (PE-BD) APPLICAZIONI E SETTORI DI IMPIEGO

Serie 4100 RACCORDI A COMPRESSIONE PER TUBO POLIETILENE AD ALTA (PE-AD) E A BASSA DENSITA (PE-BD) APPLICAZIONI E SETTORI DI IMPIEGO SISTEMA APPLICAZIONI E SETTORI DI IMPIEGO Principalmente utilizzati per la realizzazione di impianti irrigazione (bassa densita ) e di distribuzione dell acqua potabile, negli impianti sanitari (alta densita

Dettagli

CONTROLLO IDRAULICO F3

CONTROLLO IDRAULICO F3 CONTROLLO IDRAULICO F3 GENERALITÀ I controlli idraulici F3 sono dispositivi, generalmente accoppiati a cilindri pneumatici, che permettono di ottenere una fine regolazione della velocità di lavoro. La

Dettagli

Elettrovalvole a comando diretto Serie A

Elettrovalvole a comando diretto Serie A > Elettrovalvole Serie A CATALOGO > Release 8.6 Elettrovalvole a comando diretto Serie A / vie - 3/ vie NC e NO Monostabili - bistabili (con memoria magnetica) Attacchi M5 - G1/8 - R1/8 - cartuccia ø4

Dettagli

Materiale Alluminio pressofuso in conchiglia AISi12 (Cu).

Materiale Alluminio pressofuso in conchiglia AISi12 (Cu). Piccole custodie per comandi Serie CC-10 Campi di applicazione e caratteristiche Le piccole custodie per comandi BERNSTEIN della serie CC-10 sono costituite dalla parte inferiore in alluminio (custodie

Dettagli

b) Teoria dell elica

b) Teoria dell elica b) Teoria dell elica L elica e le sue caratteristiche L elica è l organo propulsore di una barca che si muove a motore. L elica, girando, spinge l acqua indietro e imprime allo scafo una spinta in avanti.

Dettagli

BUGRC Diffusori ad ugelli multipli singolarmente orientabili per canali circolari

BUGRC Diffusori ad ugelli multipli singolarmente orientabili per canali circolari Diffusori ad ugelli multipli singolarmente orientabili per canali circolari Versioni - (con cornice esterna per canale circolare) I diffusori ad ugelli multipli singolarmente orientabili per canali circolari

Dettagli

VITERIE Pavone sas. Viti con testa a bottone e cava esagonale. Viti a testa cilindrica con cava esagonale

VITERIE Pavone sas. Viti con testa a bottone e cava esagonale. Viti a testa cilindrica con cava esagonale Viti con testa a bottone e cava esagonale ad altissima resistenza Classe: 10.9 Resistenza alla rottura per trazione: 1000 N/mm 2 Limite di elasticità: 900 N/mm 2 Allungamento min.: 9% Es. di codice: M8x

Dettagli

Elettrovalvole a comando diretto Serie A

Elettrovalvole a comando diretto Serie A > Elettrovalvole Serie A Elettrovalvole a comando diretto Serie A CATALOGO > Release 8.4 / vie - 3/ vie NC e NO Monostabili - bistabili (con memoria magnetica) Attacchi M5 e G1/8 - cartuccia ø4 Le elettrovalvole

Dettagli

info@angeloghezzi.it 2 0 1 3 www.angeloghezzi.it chiamata gratuita

info@angeloghezzi.it 2 0 1 3 www.angeloghezzi.it chiamata gratuita LISTINO PREZZI 2013 JBO Listino PREZZI 2013 20037 Paderno Dugnano (MI) Via Erba, 1 Tel. +39 -(0)2-91.89.314 (n. 5 r.a.) Fa x +39 -(0)2-99.041.403 1 SPECIALI AD ALTO RENDIMENTO Utensili JBO è presente sul

Dettagli

E TECNOLOGIA MECCANICA Appello 10 settembre 2010 Laurea Ing. Energetica

E TECNOLOGIA MECCANICA Appello 10 settembre 2010 Laurea Ing. Energetica PRINCIPI DI PROGETTAZIONE QUESITI DI TECNOLOGIA MECCANICA E TECNOLOGIA MECCANICA Appello 10 settembre 2010 Laurea Ing. Energetica Nome Matricola Rispondere ai quesiti solo sui fogli protocollo. Tutti i

Dettagli

Guide di montaggio. Codice Figura Articolo Osservazioni Box

Guide di montaggio. Codice Figura Articolo Osservazioni Box Guide di montaggio Codice Figura Articolo Osservazioni Box 9664-W Guida di montaggio 40 x 40 Lunghezza: 6. m Interasse max:.6 m* Collegamento sotto: DIN 933 Guida di Lunghezza: 6, m Interasse montaggio

Dettagli

Raccorderia in Ghisa Malleabile. Raccordi in Ghisa Zincata e Nera Raccordi di Riparazione

Raccorderia in Ghisa Malleabile. Raccordi in Ghisa Zincata e Nera Raccordi di Riparazione Raccorderia in Ghisa Malleabile Raccordi in Ghisa Zincata e Nera Raccordi di Riparazione LISTINO 01/2012 Raccorderia in Ghisa Malleabile UNI EN 10242 1 2 3 40 41 85 90 90R 92 92R 94 95 96 97 98 120 121

Dettagli

Università degli Studi della Calabria. Collegamenti smontabili non filettati

Università degli Studi della Calabria. Collegamenti smontabili non filettati Collegamenti smontabili non filettati Collegamenti albero-mozzo ELEMENTI ESIGENZE Anelli Scanalati Chiavette Linguette Spine elastici a Impedimento alla rotazione si si si si Impedimento alla traslazione

Dettagli

Listino Prezzi Viteria

Listino Prezzi Viteria Listino Prezzi Viteria febbraio 2011 INDICE Classe Viti acciaio testa esagonale ZNT e grezzo EN ISO 4014 - DIN 931 - UNI 5737 8.8 4-5 Viti acciaio testa esagonale ZNT e grezzo EN ISO 8765 - DIN 960 - UNI

Dettagli

4100 Linea / Line APPLICAZIONI E SETTORI DI IMPIEGO SISTEMA

4100 Linea / Line APPLICAZIONI E SETTORI DI IMPIEGO SISTEMA 40 Linea - Line Raccordi a compressione con anello in acetalico per tubo in polietilene ad alta e bassa densità. Compression fittings for low and high density polyethylene pipe with polyethylene ring.

Dettagli

Camere di raccordo tagliafuoco BAK-240

Camere di raccordo tagliafuoco BAK-240 BAK-240 ERCA S.p.A. Via 25 Aprile,7 I-20097 S. Donato Milanese - Mi - Tel: +39 02 / 5 64 02 Fax: +39 02 / 5 62 09 46 Internet: http://www.ercaspa.it E-Mail: info@ercaspa.it Sommario Descrizione Fornitura

Dettagli

Minuteria metallica e viteria

Minuteria metallica e viteria Viti testa esagonale Uni 577 Din 91 Classe di resistenza 8.8 acciaio. Filettatura metrica ISO. Passo grosso - MA. Filetto parziale. 1200*****-577 ACCIAIO BRUNITO 8.8 12600*****-577 ACCIAIO ZINCATO BIANCO

Dettagli

6. Unioni bullonate. 6.1 Tecnologia delle unioni bullonate. 6.1.1 Classificazione dei bulloni. (aggiornamento 24-09-2009)

6. Unioni bullonate. 6.1 Tecnologia delle unioni bullonate. 6.1.1 Classificazione dei bulloni. (aggiornamento 24-09-2009) 6. Unioni bullonate (aggiornamento 24-09-2009) 6.1 Tecnologia delle unioni bullonate 6.1.1 Classificazione dei bulloni NTC - D.M. 14-1-2008 1 N.B. Il primo numero x 100 = f ub il secondo per il primo =f

Dettagli

LE NOSTRE PRIORITA LE VOSTRE ESIGENZE SONO. Presa da pavimento. Catalogo-Presa da pavimento 02 B

LE NOSTRE PRIORITA LE VOSTRE ESIGENZE SONO. Presa da pavimento. Catalogo-Presa da pavimento 02 B LE VOSTRE ESIGENZE SONO LE NOSTRE PRIORITA Presa da pavimento Catalogo-Presa da pavimento 0 B Indice Q = Quadrata (Dimensione) H = Altezza estratta (Dimensione) Q / H0 Q / H80 Pagine - Pagina Pagina Q

Dettagli

Cilindri Idraulici a staffa rotante

Cilindri Idraulici a staffa rotante Cilindri Idraulici a staffa rotante Cilindri idraulici a staffa rotante, a doppio effetto Pressione di esercizio max. 250 bar Versione attivabile Questa nuova versione, migliorata di attrezzi a staffa

Dettagli

Unità LED. Diagramma di selezione COLORE LED. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio TIPOLOGIA DI INDICAZIONE CONNESSIONI

Unità LED. Diagramma di selezione COLORE LED. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio TIPOLOGIA DI INDICAZIONE CONNESSIONI Diagramma di selezione COLORE LED 2 3 4 6 8 LED LED LED LED LED TIPOLOGIA DI INDICAZIONE A luce fissa L luce lampeggiante CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO V viti serrafilo S saldare su circuito stampato P

Dettagli

TUBI FLESSIBILI E ACCESSORI PER DISTRIBUZIONE ARIA COMPRESSA

TUBI FLESSIBILI E ACCESSORI PER DISTRIBUZIONE ARIA COMPRESSA TUBI FLESSIBILI E ACCESSORI PER DISTRIBUZIONE ARIA COMPRESSA Tubo per aria compressa di alta qualità marcato SEA costruito su nostra specifica, ultraelastico, in poliuretano doppio strato con tela di rinforzo

Dettagli

CIR-FOOD - Cooperativa Italiana di Ristorazione Progetto preliminare impianto elettrico - Cucina nuova scuola primaria di Barberino Val d Elsa 2 CIR-FOOD - Cooperativa Italiana di Ristorazione Progetto

Dettagli

Tecniche di unione CONTENUTI OBIETTIVI

Tecniche di unione CONTENUTI OBIETTIVI Tecniche di unione CONTENUTI I collegamenti con chiavette e linguette L avvitatura La chiodatura La saldatura Prerequisiti Conoscenza delle principali proprietà dei materiali e delle loro caratteristiche

Dettagli

N DESCRIZIONE CODICE 1 Prolungamento supporto intermedio ribaltabile (800 mm) GMC 00007 2 Dispositivi taglio piccoli pannelli : 50 cm 100 cm

N DESCRIZIONE CODICE 1 Prolungamento supporto intermedio ribaltabile (800 mm) GMC 00007 2 Dispositivi taglio piccoli pannelli : 50 cm 100 cm GMC 151 161 15 2 10 9 12 3 5 11 13 16 17 18 1 OPTIONALS N DESCRIZIONE CODICE 1 Prolungamento supporto intermedio ribaltabile (800 mm) GMC 00007 2 Dispositivi taglio piccoli pannelli : 50 cm 100 cm GMC

Dettagli

HandlingTech. Automations-Systeme PRONTO SOCCORSO IN CASO DI ROTTURA DELL'UTENSILE. www.handlingtech.de/eromobil

HandlingTech. Automations-Systeme PRONTO SOCCORSO IN CASO DI ROTTURA DELL'UTENSILE. www.handlingtech.de/eromobil HandlingTech PRONTO SOCCORSO IN CASO DI ROTTURA DELL'UTENSILE www.handlingtech.de/eromobil eromobil - La soluzione in caso di rottura dell'utensile Il nuovo eromobil Più compatto, più funzionale, più pratico

Dettagli

RUOTE DENTATE CILINDRICHE A DENTI DIRITTI E CREMAGLIERE

RUOTE DENTATE CILINDRICHE A DENTI DIRITTI E CREMAGLIERE RUOTE DENTATE CILINDRICHE A DENTI DIRITTI E CREMAGLIERE Gli ingranaggi cilindrici e le cremagliere sono gli elementi classici per la trasmissione meccanica dei movimenti di rotazione e di traslazione tra

Dettagli

VITI TRAPEZIE. Viti trapezie rullate di precisione RPTS. Vite metrica trapezia secondo le norme DIN 103

VITI TRAPEZIE. Viti trapezie rullate di precisione RPTS. Vite metrica trapezia secondo le norme DIN 103 VITI TRAPEZIE Viti Trapezie rullate Con la rullatura il filetto presenta un indurimento superficiale ed una bassa rugosità, consentendo di non interrompere la naturale direzione delle fibre del materiale.

Dettagli

GRAFICO DI SCELTA PER SISTEMI DI VENTILAZIONE

GRAFICO DI SCELTA PER SISTEMI DI VENTILAZIONE GRAFICO DI SCELTA PER SISTEMI DI VENTILAZIONE T DIFFERENZA TEMPERATURA POTENZA DA DISSIPARE () PORTATA ARIA SISTEMI DI VENTILAZIONE (m 3 /h) GRAFICO DI SCELTA PER RISCALDATORI ANTICONDENSA T DIFFERENZA

Dettagli

ACCESSORI COMPONIBILI DI SUPPORTO

ACCESSORI COMPONIBILI DI SUPPORTO officina meccanica LOTTERO GIOVANNI s.n.c Uffici e stabilimento: Via Molare 62-D 15076 OVADA (AL) Italia Tel. 0143 81446 Fax 0143 832521 e-mail: info@lotterosnc.it sito internet: www.lotterosnc.it ACCESSORI

Dettagli

Per decifrare i numeri stampigliati sui loro corpi, abbiamo riportato a fianco il rispettivo valore espresso in picofarad.

Per decifrare i numeri stampigliati sui loro corpi, abbiamo riportato a fianco il rispettivo valore espresso in picofarad. CONDENSATORI CERAMICI Sul corpo dei condensatori ceramici le capacità possono essere espresse in picofarad, nanofarad o microfarad. In realtà la capacità di un condensatore può essere espressa in diversi

Dettagli

Ente Nazionale Italiano di Unificazione

Ente Nazionale Italiano di Unificazione Ente Nazionale Italiano di Unificazione Il 965'1 E Voi. li N di Meccanica e settori correlati 2002 ISTITUTO UNIVERSITARIO ARCHITETTURA ---VENEZIA--- AREA SERVIZI BIBLIOGRAFICI E OOCUMENTALI BIBLIOTECA

Dettagli

Listino Prezzi Viteria Zincata e Grezza

Listino Prezzi Viteria Zincata e Grezza A.B.A. Yacht srl Via Casale s.c. 19037 Santo Stefano di Magra (SP) Italy Tel: +39 0187 696182 Fax: +39 0187 63224 Email: shop@abayachtsrl.com Website: www.abayachtsrl.com Listino Prezzi Viteria Zincata

Dettagli

MARTELLI MORSE LAVORAZIONE METALLO IN GENERE

MARTELLI MORSE LAVORAZIONE METALLO IN GENERE LAVORAZIONE METALLO MARTELLI Fig. C1.001 MARTELLI DA BANCO RIGEL Di acciaio temperato Manico di legno lucido 0100 gr.100 0200 gr.200 0300 gr.300 0400 gr.400 0500 gr.500 0700 gr.700 Minimo 6 pezzi Fig.

Dettagli

IN GAS. Rubinetto a sfera per gas da incasso. Rubinetto a sfera per gas IN GAS: esempi di applicazione VALVOLA A SFERA CESTELLO DI ISPEZIONE

IN GAS. Rubinetto a sfera per gas da incasso. Rubinetto a sfera per gas IN GAS: esempi di applicazione VALVOLA A SFERA CESTELLO DI ISPEZIONE IN GAS IN GAS Rubinetto a sfera per gas da incasso VALVOLA A SFERA CESTELLO DI ISPEZIONE DADI DI FISSAGGIO SEDI LATERALI CODOLI PER SALDATURA O-RINGS GUARNIZIONI METALLICHE ROSONE DI COPERTURA LEVA VITI

Dettagli

Norme. Norme. Università degli Studi di Brescia DIMI

Norme. Norme. Università degli Studi di Brescia DIMI - UNI Disegno Tecnico 1 Normazione e unificazione Norma: Regola che fissa le condizioni di esecuzione di un oggetto o di elaborazione di un prodotto di cui si vogliano UNIFICARE l impiego od assicurarne

Dettagli

OFFICINA MACCHINE UTENSILI. Marino prof. Mazzoni. s π D n V = ; Vt = ; t 1000. Vt 1000 Vt 1000 n = ; D = ; π D π n

OFFICINA MACCHINE UTENSILI. Marino prof. Mazzoni. s π D n V = ; Vt = ; t 1000. Vt 1000 Vt 1000 n = ; D = ; π D π n 1 OFFICINA MACCHINE UTENSILI Marino prof. Mazzoni s π D n V = ; Vt = ; t 1000 Vt 1000 Vt 1000 n = ; D = ; π D π n Legenda: v = velocità misurata in metri al minuto primo (m/1 ) s = spazio misurato in metri

Dettagli

ESECUZIONE AFR Sgrossatura per tutte le applicazioni.

ESECUZIONE AFR Sgrossatura per tutte le applicazioni. ESECUZIONE AF Sgrossatura per tutte le applicazioni. Frese a candela specifiche per la sgrossatura di acciai, acciai fortemente legati, acciai da utensili, acciai inossidabili, ghise e stampati fino a

Dettagli

GLI STRUMENTI PER IL DISEGNO

GLI STRUMENTI PER IL DISEGNO GLI STRUMENTI PER IL DISEGNO Gli strumenti che noi useremo sono: 1) Fogli di carta liscia di formato A3, squadrati; 2) N. 2 matite, preferibilmente micromine (una con mina H e una con mina HB); 3) Gomma

Dettagli

VALVOLE TERMOSTATICHE con Gruppo Cappelletto di Regolazione in Ottone PER TUBO FERRO, RAME, POLIETILENE E POLIETILENE MULTISTRATO

VALVOLE TERMOSTATICHE con Gruppo Cappelletto di Regolazione in Ottone PER TUBO FERRO, RAME, POLIETILENE E POLIETILENE MULTISTRATO VALVOLE TERMOSTATICHE con Gruppo Cappelletto di Regolazione in Ottone PER TUBO FERRO, RAME, POLIETILENE E POLIETILENE MULTISTRATO CT0031.0_03 ITA Aprile 2011 * VALVOLE TERMOSTATIZZABILI 028 * * * * Certificato

Dettagli

Alimentatore stabilizzato con tensione di uscita variabile

Alimentatore stabilizzato con tensione di uscita variabile Alimentatore stabilizzato con tensione di uscita variabile Ivancich Stefano Classe 4 EA a.s. 2013/2014 Docenti: E. Minosso R. Bardelle Tecnologia e Progettazione di Sistemi Elettronici ed Elettrotecnici

Dettagli

Distonie normative nella progettazione del vetro strutturale

Distonie normative nella progettazione del vetro strutturale Distonie normative nella progettazione del vetro strutturale Laddove il progettista del vetro si scontra con il disordine di riferimenti normativi PhD - : progettista di vetro strutturale di Distonie normative

Dettagli

CASSETTE A PORTATA VARIABILE DOPPIO CONDOTTO

CASSETTE A PORTATA VARIABILE DOPPIO CONDOTTO GENERALITA' Generalità : Le cassette a portata variabile della serie sono elementi di regolazione della portata che consentono la miscelazione di aria primaria calda ed aria primaria fredda al fine di

Dettagli

n 019/2003 - SETTEMBRE 2003 Pagina: 2

n 019/2003 - SETTEMBRE 2003 Pagina: 2 n 019/2003 - SETTEMBRE 2003 Pagina: 1 A TUTTI I NOSTRI CLIENTI 1. NOVITA : CERTIFICAZIONE AMBIENTALE UNI EN ISO 14001 In data 27-06-2003 ha ottenuto la Certificazione del Sistema di Gestione Ambientale

Dettagli

QUADRI IN VETRORESINA

QUADRI IN VETRORESINA QUADRI IP65 CIECHI 7 dimensioni Halogen free Telaio componibile e regolabile in profondità Guide DIN regolabili in altezza Pannelli removibili Elevata robustezza Design di elevato livello estetico Fissaggi

Dettagli

Minicorso Regole di Disegno Meccanico

Minicorso Regole di Disegno Meccanico Parte 3 Minicorso Regole di Disegno Meccanico di Andrea Saviano Tolleranze dimensionali di lavorazione Accoppiamenti mobili, stabili e incerti Giochi e interferenze Posizione della zona di tolleranza e

Dettagli

FAST SCANNING POINT AUTOFOCUS 3D LASER PROBE Sistema automatico di microscansione con Spot Laser 3D per misure dimensionali 3D non a contatto

FAST SCANNING POINT AUTOFOCUS 3D LASER PROBE Sistema automatico di microscansione con Spot Laser 3D per misure dimensionali 3D non a contatto FAST SCANNING POINT AUTOFOCUS 3D LASER PROBE Sistema automatico di microscansione con Spot Laser 3D per misure dimensionali 3D non a contatto Microscopio con Testa Laser 3D / 5 Assi motorizzati Micro scansioni

Dettagli

LA BASE PER UN PERFETTO LAVORO DI PRECISIONE. Margage

LA BASE PER UN PERFETTO LAVORO DI PRECISIONE. Margage Margage. Riscontri, Calibri fissi e di riferimento LA BASE PER UN PERFETTO LAVORO DI PRECISIONE. Margage Ulteriori informazioni sui prodotti MARGAGE sono disponibili sul sito: www.mahr.com, WebCode 10397

Dettagli

RELAZIONE TECNICA IMPIANTO IDRICO FOGNANTE

RELAZIONE TECNICA IMPIANTO IDRICO FOGNANTE RELAZIONE TECNICA IMPIANTO IDRICO FOGNANTE Il dimensionamento dei diametri delle tubazioni costituenti la rete è determinato tenendo conto del coefficiente di contemporaneità, dei diametri minimi delle

Dettagli

Misura Rilievo Schizzo 9 Il calibro a corsoio 10 Strumenti di misura Il Calibro 11 2. Becchi per misure interne Il Calibro Elementi 7. Nonio per misure in pollici 5. Scala per misure in pollici i 4. Scala

Dettagli

Sensori di Posizione e Velocità

Sensori di Posizione e Velocità Sensori di Posizione e Velocità POSIZIONE: Potenziometro Sensori di posizione/velocità Trasformatore Lineare Differenziale (LDT) Encoder VELOCITA Dinamo tachimetrica Grandezza in ingresso: spostamento

Dettagli

PARAMETRI DI PROCESSO

PARAMETRI DI PROCESSO PARAMETRI DI PROCESSO Elettrici Corrente: I Tensione: V t on t off t on /(t on +t off ) = duty cycle Polarità Geometrici Ampiezza del gap: d g Fisici Tipo di dielettrico Cinematici Velocità del dielettrico

Dettagli

E un trasduttore digitale in grado di fornire una indicazione binaria della. Non sfruttano alcun principio fisico. Nei trasduttori lineari a principio

E un trasduttore digitale in grado di fornire una indicazione binaria della. Non sfruttano alcun principio fisico. Nei trasduttori lineari a principio TRASDUTTORI: ENCODER (detto anche CODIFICATORE OTTICO) E un trasduttore digitale in grado di fornire una indicazione binaria della grandezza fisica oggetto di misura ENCODER ASSOLUTO DI POSIZIONE Non sfruttano

Dettagli

SCALE INCLINATE MM07 SCALE INCLINATE IN PRFV. 23.12.2015 Rev. 4 COMPOSITE SOLUTION PAGINA 1

SCALE INCLINATE MM07 SCALE INCLINATE IN PRFV. 23.12.2015 Rev. 4 COMPOSITE SOLUTION PAGINA 1 SCALE INCLINATE MM07 23.12.2015 Rev. 4 SCALE INCLINATE IN PRFV COMPOSITE SOLUTION PAGINA 1 SOMMARIO 1. APPLICAZIONI E CARATTERISTICHE... 3 2. SETTORI DI IMPIEGO... 4 3. MATERIALI... 5 3.1 SCALI INCLINATE...

Dettagli

EBB/EPB. Viti a Ricircolo di Sfere Intercambiabili A Norma DIN

EBB/EPB. Viti a Ricircolo di Sfere Intercambiabili A Norma DIN EBB/EPB Viti a Ricircolo di Sfere Intercambiabili A Norma DIN Viti a ricircolo di sfere secondo la normativa ISO 38 (DIN 6051) Con o senza precarico THK CO., LTD. TOKYO, JAPAN Catalogo No. 003-5I Viti

Dettagli

Scale portatili. Le scale portatili sono di 3 tipi: - Semplici - Ad elementi innestati - Doppie (o a sfilo)

Scale portatili. Le scale portatili sono di 3 tipi: - Semplici - Ad elementi innestati - Doppie (o a sfilo) SCALE PORTATILI Scale portatili DEFINIZIONE Attrezzatura di lavoro costituita da due montanti paralleli, collegati tra loro da una serie di pioli trasversali incastrati ai montanti e distanziati in uguale

Dettagli

Scheda tecnica. Art. 3215. Lampadina a risparmio energetico. Tipologia di lampadina: fluorescente compatta

Scheda tecnica. Art. 3215. Lampadina a risparmio energetico. Tipologia di lampadina: fluorescente compatta Art. 3215 15W 110 ma 800 lm Dimensioni (lungh. x diametro): 132x49 mm Art. 3220 20W 140 ma 1160 lm Dimensioni (lungh. x diametro): 157x49 mm Art. 3411 E14 11W 80 ma 600 lm Dimensioni (lungh. x diametro):

Dettagli

Seminatrice portata D9-30 Super

Seminatrice portata D9-30 Super AMAZONEN-WERKE H. Dreyer GmbH & Co. KG Seminatrice portata D9-30 Super Gestione della quantità e distribuzione trasversale Breve descrizione Produttore e richiedente AMAZONEN-WERKE H. Dreyer GmbH & Co.

Dettagli

Corso di Tecnologia Meccanica

Corso di Tecnologia Meccanica Corso di Tecnologia Meccanica Modulo 4.1 Lavorazioni per asportazione di truciolo LIUC - Ingegneria Gestionale 1 Il principio del taglio dei metalli LIUC - Ingegneria Gestionale 2 L asportazione di truciolo

Dettagli

L indagine statistica

L indagine statistica 1 L indagine statistica DEFINIZIONE. La statistica è quella disciplina che si occupa della raccolta di dati quantitativi relativi a diversi fenomeni, della loro elaborazione e del loro utilizzo a fini

Dettagli