CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI TORINO CORSO VITTORIO EMANUELE II, TORINO TEL FAX C.F.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI TORINO CORSO VITTORIO EMANUELE II, 130 10122 TORINO TEL. 011.433.04.46 FAX 011.433.07.25 C.F."

Transcript

1 CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI TORINO CORSO VITTORIO EMANUELE II, TORINO TEL FAX C.F DCS SOFTWARE E SERVIZI S.R.L VIA BOUCHERON, TORINO TEL FAX SEDE LEGALE: VIA DON POGOLOTTO GIAVENO TO C.F./P.I R.I REA CONDIZIONI PER L UTILIZZI DEL SERVIZIO CERTILEX 1. OGGETTO Il contratto dà diritto di accesso ai servizi di prenotazione di certificazioni anagrafiche e di stato civile del Comune di Torino offerti dal fornitore via internet come da disciplinare riportato in calce al presente atto. Le certificazioni demografiche oggetto del servizio sono le seguenti: STATO CIVILE Nascita estratto copia integrale estratto per riassunto atto certificato estratto atto con paternità e maternità Matrimonio estratto copia integrale estratto per riassunto atto certificato CERTIFICATI ANAGRAFICI Stato di famiglia Stato di famiglia storico Residenza Residenza storico Cittadinanza italiana Esistenza in vita Stato libero Rilascio entro 2 giorni lavorativi salvo ricerche storiche Morte estratto copia integrale estratto per riassunto atto certificato estratto atto con paternità e maternità Rilascio entro 5 giorni lavorativi Per ottenere i certificati di STATO CIVILE è necessario trasmettere all Ordine in busta chiusa, con l indicazione sulla stessa del numero di prenotazione, entro tre giorni dalla stessa, fotocopia del documento d identità del richiedente, delega e fotocopia del documento di identità del delegante. 2. OBBLIGHI DELLE PARTI Il fornitore abilita il cliente all accesso ai servizi presenti sul sito sino alla concorrenza dell importo versato. Qualora il fornitore ampli i servizi offerti sul sito ne verrà data informazione

2 sul sito stesso insieme alle condizioni e modalità di utilizzo dei servizi da parte del cliente. Il cliente potrà consultare e utilizzare le informazioni ed i documenti nei limiti consentiti dalla legge esonerando e manlevando il fornitore da ogni responsabilità che rimane espressamente a carico del cliente il quale non potrà far utilizzare i servizi o comunque cedere in qualsiasi forma a terzi i contenuti dei servizi stessi come previsto al successivo punto 9. E fatto altresì divieto al cliente di utilizzare per propri prodotti di qualsiasi tipologia il nome del fornitore o comunque del sito. Per la fruizione dei servizi il cliente corrisponde i corrispettivi come previsto al punto ACCESSO AI SERVIZI L accesso avviene attraverso la rete internet per mezzo di strumenti del cliente in capo al quale permane ogni responsabilità per il funzionamento e la compatibilità dei medesimi rispetto alla fruizione del servizio. L accesso dal proprio studio ai servizi di prenotazione è consentito senza limiti di orario. Eventuali variazioni saranno rese note sul sito senza obbligo di preavviso. Il servizio verrà attivato entro un giorno dalla ricezione del pagamento e dell ordine sottoscritto che potrà essere trasmesso anche via fax. Al cliente saranno attribuiti un codice cliente ed una password per l accesso che lo stesso dovrà mantenere segreta e non cedere a terzi pena la risoluzione del contratto di cui al punto 10, esonerando il fornitore da qualsiasi responsabilità per l utilizzo contrario alla legge e/o alle condizioni contrattuali o comunque improprio. Per il rinnovo sarà sufficiente provvedere al versamento della somma che si intende costituire per la fruizione dei servizi a mezzo bonifico bancario specificando come causale di versamento il codice cliente attribuito all attivazione del servizio. Il rinnovo sarà disponibile entro un giorno dalla ricezione del pagamento che potrà essere trasmesso anche via fax. 4. DURATA Il cliente potrà utilizzare il servizio sino all esaurimento dell importo versato. In caso di rinnovo o di ricarica troveranno applicazione, salvo diversa previsione scritta, le presenti condizioni. 5. CORRISPETTIVI L accesso avverrà ai prezzi specificati, iva esclusa, per i servizi nel listino allegato e presente sul sito che forma parte integrante della presente. Per l accesso al servizio, oltre ai costi indicati nell allegato listino, è previsto un canone di attivazione annuale. Sino al il servizio viene attivato in via sperimentale e quindi senza necessità del pagamento del canone annuale. Il fornitore potrà variare in qualsiasi momento il prezzo dei servizi con il solo obbligo di rendere noto sul sito e di trasmettere al cliente tramite posta elettronica il nuovo listino applicato. Gli importi dovuti per i servizi vengono scalati dall importo versato con la richiesta di abilitazione, rinnovo, integrazione. Qualora, per qualsiasi motivo, vengano utilizzati dal cliente servizi per somme eccedenti l importo versato questi verranno pagati a richiesta del fornitore o comunque dedotti dalle somme versate per il rinnovo o l integrazione dell abilitazione. I costi di cui sopra sono al netto dei costi dei certificati anagrafici e di stato civile, come applicati dal Comune di Torino; il pagamento del prezzo del certificato dovrà essere regolato contestualmente al

3 ritiro presso l Ordine ovvero, in caso di consegna presso lo studio, al Corriere convenzionato con l Ordine. 6. CONTABILIZZAZIONE ACCESSI E SERVIZI Il fornitore tiene la contabilità degli accessi e dei servizi utilizzati ed invia mensilmente al cliente, a mezzo posta elettronica, la situazione. Eventuali irregolarità dovranno essere segnalate dal cliente al fornitore entro 30 giorni dalla ricezione a mezzo fax. Decorso il termine il prospetto si ha per approvato e costituisce piena prova ad ogni effetto. 7. SOSPENSIONE Il fornitore potrà sospendere temporaneamente il servizio per eventuali interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria o comunque per qualsiasi motivo si renda necessario senza che nulla sia dovuto a qualsiasi titolo. 8. RECESSO Le parti hanno facoltà di recedere anticipatamente dal contratto in qualsiasi momento mediante preavviso scritto inviato a mezzo lettera raccomandata ed avrà effetto decorsi trenta giorni dal ricevimento. In caso di recesso da parte del fornitore sarà restituita la quota non utilizzata mentre in caso di recesso da parte del cliente questi perderà ogni diritto di restituzione della quota non utilizzata. Il fornitore si riserva espressamente la facoltà di recedere qualora il cliente non utilizzi il servizio per 12 mesi. 9. RESPONSABILITA Il fornitore non risponde per i casi di sospensione, interruzione o comunque indisponibilità dei servizi e/o del collegamento dovuti ai mezzi, alle apparecchiature alle reti e a quant altro utilizzato per erogare il servizio ed in ogni caso a qualsiasi causa dipendente sia dal fornitore che da terzi. Inoltre è esclusa qualsiasi responsabilità del fornitore per i danni diretti ed indiretti di qualsiasi natura che il cliente o terzi possano in qualsiasi modo subire in relazione ai servizi compresi quelli derivanti dall utilizzo o dall indisponibilità o dalla variazione delle modalità orari e condizioni di erogazione dei servizi medesimi, cosiccome non sarà responsabile per il mancato adempimento totale o parziale degli obblighi contrattuali per causa di forza maggiore quali a titolo di esempio: atti della Pubblica Autorità, limitazioni legali, incendi, alluvioni, esplosioni, mobilitazioni, sommosse, scioperi, turbative industriali, mancanza di materie prime, mancanza di elettricità, mancanza di oli combustibili ed altri. Il cliente espressamente esonera il fornitore da ogni responsabilità per eventuali danni di qualunque natura subiti dal cliente stesso o da terzi in relazione all esecuzione del presente contratto e dovuti a qualsiasi causa ivi inclusa l erroneità e/o incompletezza dei dati e si impegna a tenere il fornitore indenne da qualsiasi pretesa anche di terzi aventi causa a qualsiasi titolo ed a manlevare il fornitore da qualsiasi richiesta. 10. DIVIETO DI CESSIONE Il contratto, i diritti e gli obblighi non potranno essere in nessun caso ceduti dal cliente a terzi cosiccome il cliente non potrà far utilizzare da terzi il servizio e/o cedere la password. 11. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA Comporteranno la risoluzione del contratto, a seguito di semplice comunicazione scritta a mezzo di lettera raccomandata A.R. senza necessità di pronuncia giudiziale l inadempimento

4 degli obblighi contrattuali ed in particolare la cessione del contratto, l utilizzo del nome del fornitore, del sito, la cessione della password a terzi, l utilizzo dei dati contrario alla legge. In tali casi il cliente non avrà alcun diritto sulle somme eventualmente residue che saranno legittimamente acquisite dal fornitore. 12. TRATTAMENTO DEI DATI I dati forniti dal cliente che sottoscrivendo la presente autorizza, saranno trattati dal fornitore nell ambito del presente rapporto e per inviare informazioni sugli eventuali ampliamenti dei servizi offerti dal fornitore con garanzia della massima riservatezza ed espresso riconoscimento dei diritti di cui all art.13 legge 675/ COMUNICAZIONI Il cliente espressamente autorizza che tutte le comunicazioni siano effettuate mediante pubblicazione sul sito internet o per posta elettronica, salvo che sia espressamente prevista una diversa modalità dalle condizioni contrattuali. In particolare verranno trasmesse per posta elettronica le situazioni degli accessi e dei servizi utilizzati e le fatture. 14. MANCATO RITIRO Qualora il cliente non provveda al ritiro del certificato, successivamente al quinto giorno di giacenza presso l Ordine lo stesso verrà trasmesso contrassegno a mezzo corriere, con addebito dei costi aggiuntivi. 15. FORO COMPETENTE Qualsiasi controversia dovesse insorgere tra fornitore e cliente anche conseguente a contenziosi insorti tra il cliente e terzi sarà solo ed esclusivamente competente il Foro di Torino. 16. INDIRIZZI UTILIZZATI PER LE COMUNICAZIONI RELATIVE AL SERVIZIO CERTILEX Ogni componente dello studio, all atto dell adesione al servizio, dovrà indicare l indirizzo che desidera utilizzare per il servizio Certilex, come da allegata tabella. Si impegna inoltre a comunicare tempestivamente ogni variazione della stessa. 17. DISCIPLINARE GENERALE DEL SERVIZIO SPERIMENTALE CENTRALIZZATO DI PRENOTAZIONE, RICHIESTA E RITIRO DI CERTIFICAZIONI DEMOGRAFICHE DEL COMUNE DI TORINO PRESSO LA SEDE DEL CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI TORINO NUOVO PALAZZO DI GIUSTIZIA Sottoscritto il 9 ottobre 2002 dal Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Torino e dal Comune di Torino. 1. E istituito, in via sperimentale, un Servizio Centralizzato di prenotazione e ritiro di certificazioni anagrafiche e di Stato Civile del Comune di Torino, a cura del Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Torino, nella sede del Consiglio stesso presso il Nuovo Palazzo di Giustizia di Torino; per la gestione operativa del Servizio il Consiglio si avvarrà, come deliberato formalmente dal Consiglio dell Ordine, della ditta DCS S.r.l., già responsabile dei servizi di informatizzazione del Consiglio dell Ordine, all uopo delegata anche per la predisposizione dei moduli informatici operativi del Servizio stesso; 2. Il Servizio, che ha durata annuale ( salvo una sospensione nelle due settimane centrali del mese di agosto 2003 ), rinnovabile al termine del primo anno con opportune e successive intese con il

5 Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Torino, comprende la possibilità di ordinare le certificazioni da parte di soggetti iscritti all Ordine degli Avvocati, e di ottenere il relativo ritiro e consegna, laddove legittimo, consentito e possibile, entro 2 giorni dalla richiesta, previo versamento, all atto del ritiro, di quanto dovuto per tasse e diritti secondo quanto previsto dalle norme vigenti, salvo casi di ritardo nella stampa e consegna dovuto a difficoltà o a particolari situazioni di sovraffollamento delle richieste da parte degli Uffici che determinino l impossibilità di emissione nel termine indicato; 3. Le prenotazioni verranno raccolte a mezzo di sottoscrizione di appositi moduli posti a disposizione del Consiglio dell Ordine degli Avvocati dal Settore Servizi Demografici del Comune di Torino, con l indicazione dei dati necessari e degli eventuali documenti da allegare, formulata dagli iscritti con sottoscrizione in calce al modulo di richiesta o, sotto la responsabilità diretta del Consiglio dell Ordine, dall Ordine stesso laddove vi siano procedimenti interni di autenticazione della provenienza tra l Ordine stesso ed i rispettivi iscritti, con invio delle richieste entro le ore di ogni giorno feriale dal lunedì al venerdì, a mezzo e mail servizio posta elettronica, agli indirizzi mail che verranno forniti dal Settore Servizi Demografici, che provvederà anche a comunicare, secondo procedure informatizzate a campi variabili, realizzate a cura del Consiglio dell Ordine degli Avvocati, non appena possibile l elenco dei certificati anagrafici pronti per il ritiro con i relativi importi da versare, e anche le eventuali inevadibilità. 4. Il ritiro verrà effettuato entro le ore 12 del giorno concordato, da idoneo personale delegato con provvedimento scritto del Consiglio dell Ordine degli Avvocati, che provvederà, all atto del ritiro dei certificati con elenco degli stessi, a versare contestualmente le relative tasse e diritti nella misura stabilita dalla legge o dai regolamenti vigenti, ed a consegnare altresì copia dei moduli sottoscritti, all atto della prenotazione, dai singoli interessati, e le altre documentazioni eventualmente previste per specifiche tipologie di certificati ( deleghe, fotocopie di documento d identità del richiedente, ecc. ). Il Comune non potrà ovviamente procedere al rilascio prima del versamento integrale delle somme dovute o in caso di assenza, carenza o inidoneità delle sottoscrizioni o delle documentazioni necessarie, e provvederà a conservare in apposito archivio le richieste e documentazioni del Servizio Sperimentale Centralizzato. 5. Le variazioni di tasse, diritti ed altre somme a qualsiasi titolo dovute in sede di rilascio dei certificati previste da nuove disposizioni, norme e regolamenti verranno comunicate dal Settore Servizi Demografici al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Torino con indicazione delle relative fonti normative. 6. Il Settore Servizi Demografici si riserva comunque, in caso di motivate ragioni od esigenze di servizio, a non consegnare il certificati richiesti in assenza dei requisiti ed elementi previsti dalle norme vigenti, o anche di sospendere o revocare il Servizio, con comunicazione scritta da inviare a mezzo raccomandata A/R e a mezzo fax, in qualsiasi momento, anche eventualmente a seguito di comprovate difficoltà che rendano inopportuna la prosecuzione del Servizio. 7. Il Settore Servizi Demografici potrà sempre verificare, a mezzo di accesso di propri delegati, le modalità di svolgimento del Servizio, la corretta effettuazione degli accordi con il Comune di Torino in materia, formulare osservazioni ed indicazioni per migliorare ed ottimizzare le caratteristiche del servizio, nel quadro dei requisiti e dei generali principi di efficienza ed efficacia previsti dagli standard normativi vigenti. In ogni caso, l utilizzo dei dati trasmessi non conforme alle leggi, ai regolamenti od alle disposizioni dell Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali, e ad ogni altra norma vigente in materia, ed ogni eventuale altro abuso da parte dei richiedenti o dei detentori delle certificazioni anagrafiche rilasciate, non sarà in alcun modo attribuibile al Comune di Torino, ed a tale fine il Consiglio dell Ordine degli Avvocati manleva, in forma ampiamente liberatoria, il Comune di Torino da ogni responsabilità in ordine al tali fattispecie, impegnandosi ad adottare in concreto ogni misura e cautela idonea a richiamare i propri

6 iscritti rispetto alle responsabilità penali, amministrative e civili derivanti dall uso dei dati anagrafici non conforme alle disposizioni vigenti. Il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Torino è, in particolare, responsabile dell autenticità della provenienza delle richieste di certificazioni anagrafiche dai propri iscritti all uopo identificati, che andrà verificata con ogni diligenza ed accortezza necessaria, ed indicherà, in apposito tabulato cumulativo, sia i certificati richiesti con sottoscrizione del modulo, nella sede del Consiglio, sia i certificati la cui richiesta è stata effettuata dagli iscritti con altri mezzi, attraverso l Ordine con la responsabilità di quest'ultimo ed indicando comunque, in ogni caso, nel tabulato il nominativo dell'avvocato iscritto che ha effettuato la richiesta, impegnandosi, inoltre, in caso di denunce, querele, esposti o alla verifica o all'accertamento di abusi o irregolarità, a comunicare quanto necessario ed opportuno all'autorità Giudiziaria ed al Comune di Torino, oltre alle altre Autorità competenti, per i provvedimenti di rispettiva spettanza. 8. Al termine del primo anno di Servizio, almeno 30 giorni prima della scadenza, una apposita riunione tra il Settore Servizi Demografici ed il Consiglio dell Ordine degli Avvocati valuterà il bilancio complessivo dell iniziativa, il rendimento del servizio svolto, e la possibilità di rinnovare tale servizio con l apporto di eventuali modificazioni, integrazioni o correttivi operativi e gestionali. 9. L attivazione del servizio è prevista, salvo sopravvenienze ostative o che determinino ritardi o opportunità di differimenti, per il giorno 10 ottobre Data Timbro e firma del cliente Ai sensi e per gli effetti degli artt.1341 e 1342 c.c., si dichiara di aver esaminato e di approvare espressamente ed in modo specifico le seguenti clausole contrattuali: 2. OBBLIGHI DELLE PARTI; 3. ACCESSO AI SERVIZI; 4. DURATA; 5. CORRISPETTIVI; 6.CONTABILIZZAZIONE ACCESSI E SERVIZI; 7 SOSPENSIONE; 8. RECESSO; 9. RESPONSABILITA ; 10. DIVIETO DI CESSIONE; 11. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA; 12. TRATTAMENTO DEI DATI; 13. COMUNICAZIONI; 14. MANCATO RITIRO; 15. FORO COMPETENTE; 16. INDIRIZZI ; 17. DISCIPLINARE Data Timbro e firma del cliente Allegato 1: Tabella relativa ai componenti dello studio che utilizzeranno il servizio e relativo indirizzo .

7 ALLEGATO 1 Tabella relativa ai componenti dello studio che utilizzeranno il servizio e relativo indirizzo . NOMINATIVO N.b. L indirizzo può essere lo stesso per più professionisti all interno dello stesso studio.

Il sottoscritto in qualità di legale rappresentante. della ditta\società

Il sottoscritto in qualità di legale rappresentante. della ditta\società Il sottoscritto in qualità di legale rappresentante della ditta\società con sede in e con Partita IVA sottoscrive il presente abbonamento alle condizioni economiche esposte alla voce Tariffario e alle

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO Le presenti Condizioni Generali di Servizio (di seguito CGS o Contratto ) disciplinano il servizio Archivio erogato da Poste Italiane S.p.A., facente parte integrante

Dettagli

L anno nel mese di il giorno.in Milano Via Vivaio, 1 TRA

L anno nel mese di il giorno.in Milano Via Vivaio, 1 TRA SCHEMA DI CONVENZIONE TIPO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI AI DIPENDENTI DELLA CITTA' METROPOLITANA DI MILANO CON ESTINZIONE MEDIANTE L ISTITUTO DELLA DELEGAZIONE DI PAGAMENTO L anno nel mese di il giorno.in

Dettagli

PREMESSO. A) che con delibera del 6 aprile 2000 l' Autorità per l'informatica nella Pubblica

PREMESSO. A) che con delibera del 6 aprile 2000 l' Autorità per l'informatica nella Pubblica CONVENZIONE TRA INFOCAMERE SCpA E CIRCUITO DI GARANZIA NAZIONALE PROFESSIONISTI E IMPRESE SRL PER LO SVOLGIMENTO DI ATTlVITA' DI UFFICIO DI REGISTRAZIONE E RILASCIO DI CERTIFICATI DIGITALI DI SOTTOSCRIZIONE

Dettagli

Servizi di Consegna Personalizzata al Destinatario Adesione on line

Servizi di Consegna Personalizzata al Destinatario Adesione on line Servizi di Consegna Personalizzata al Destinatario Adesione on line Condizioni generali di contratto 1. Oggetto I servizi, oggetto delle presenti Condizioni Generali di Contratto, consentono al destinatario

Dettagli

CONTRATTO DI ABBONAMENTO PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE SIRFIND

CONTRATTO DI ABBONAMENTO PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE SIRFIND CONTRATTO DI ABBONAMENTO PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE SIRFIND Tra le parti: Aste Giudiziarie Inlinea S.p.A., in persona del legale rappresentante pro tempore, con sede in Livorno Via delle Grazie n. 5 (P.Iva

Dettagli

OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO

OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO Le presenti Condizioni Generali di Servizio (di seguito CGS o Contratto ) disciplinano il servizio Archivio erogato da Poste Italiane S.p.A.

Dettagli

Ragione Sociale: Nome e Cognome (referente): Partita Iva: Indirizzo sede legale: Città: Provincia: Cap: Telefono: Email: (registrazione):

Ragione Sociale: Nome e Cognome (referente): Partita Iva: Indirizzo sede legale: Città: Provincia: Cap: Telefono: Email: (registrazione): ID AZIENDA # Da Rispedire tramite mail / FAX: commerciale@preventivami.it Fax +39 080.9692345 oppure raccomandata A/R: Spett.le Preventivami.it GIDA Srl Via Fratelli Philips, 9 70132 Bari DATI DELL'AZIENDA:

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO Art.1 Oggetto dell accordo a- Le parti stipulano alle condizioni descritte un contratto della durata di un anno per i servizi espressamente scelti dal CLIENTE,

Dettagli

Contratto di assistenza informatica:

Contratto di assistenza informatica: Contratto di assistenza informatica: Con il presente contratto la società Pc.it Srl si impegna a fornirvi un servizio di Assistenza Tecnica Informatica Hardware/Software, Assistenza Telefonica, Teleassistenza

Dettagli

Condizioni generali di Noleggio

Condizioni generali di Noleggio Condizioni generali di Noleggio 1. Oggetto del contratto Il Contratto ha per oggetto la fornitura del servizio di noleggio di articoli di puericultura e relativi accessori (di seguito Bene o Beni ) tra

Dettagli

CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE. l sig. o la società.,sede legale, persona del legale

CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE. l sig. o la società.,sede legale, persona del legale CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE Tra: l sig. o la società.,sede legale, persona del legale rappresentante pro-tempore, in proprio nonché quale procuratore di.,

Dettagli

CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI UFFICIO DI REGISTRAZIONE E RILASCIO DI SERVIZI DI CERTIFICAZIONE DIGITALE TRA

CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI UFFICIO DI REGISTRAZIONE E RILASCIO DI SERVIZI DI CERTIFICAZIONE DIGITALE TRA CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI UFFICIO DI REGISTRAZIONE E RILASCIO DI SERVIZI DI CERTIFICAZIONE DIGITALE TRA InfoCert S.p.A., con sede legale in Roma, Piazza Sallustio n. 9, in persona del

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431 A) LOCATORE CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO ex art. 2, comma 1, l. 09.12.1998, n. 431 COGNOME E NOME, nato a Luogo (CO) in data data e residente in Luogo(CO), Indirizzo e n. civico, C.F. Se società:

Dettagli

Timbro e Firma del Cliente

Timbro e Firma del Cliente Condizioni Generali di Fornitura Tra con sede in P. IVA di seguito indicata e... con sede in... P. IVA... di seguito indicato Cliente, si conviene e si stipula quanto segue: Conclusione ed Efficacia degli

Dettagli

AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO P.O. CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO TIPO PER APPALTO DI SERVIZI DI PULIZIA PRESSO I CONDOMINI

AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO P.O. CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO TIPO PER APPALTO DI SERVIZI DI PULIZIA PRESSO I CONDOMINI AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO P.O. CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO TIPO PER APPALTO DI SERVIZI DI PULIZIA PRESSO I CONDOMINI 1 CONTRATTO PER APPALTO DEI SERVIZI DI PULIZIA TRA Il Condominio

Dettagli

Autorizzazione di addebito Piano Ricaricabile Business

Autorizzazione di addebito Piano Ricaricabile Business DATI DEL CLIENTE Denominazione/Ragione Sociale Forma giuridica Partita IVA Numero di Iscrizione al REA Anno di Iscrizione al REA Provincia del REA SEDE LEGALE Indirizzo N. Comune Nazione (Dato opzionale)

Dettagli

26/03/2015. MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELLA PROPOSTA

26/03/2015. MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELLA PROPOSTA AVVISO ESPLORATIVO Oggetto: Fornitura di energia elettrica e servizi connessi per sessantacinque utenze intestate all EFS. - Importo complessivo annuo stimato 37.000,00 oltre iva di legge. - Procedura

Dettagli

Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione.

Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione. Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione. Art. 1 Oggetto del contratto e descrizione del servizio Art. 1.1 Oggetto del contratto Le presenti Condizioni

Dettagli

Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288

Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288 Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288 e il cliente che usufruisce del servizio e-commerce. Premesse

Dettagli

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l.

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. N del Tra la PANTAREI INFORMATICA S.r.l. - Via degli Innocenti,

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO MENSILE AL SERVIZIO DI CAR-SHARING BRESCIA (PER PERSONA FISICA)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO MENSILE AL SERVIZIO DI CAR-SHARING BRESCIA (PER PERSONA FISICA) RICHIESTA DI ABBONAMENTO MENSILE AL SERVIZIO DI CAR-SHARING BRESCIA (PER PERSONA FISICA) SPAZIO RISERVATO AL GESTORE: CONTRATTO MENSILE N. NUMERO CLIENTE (WEB) NUMERO OMNIBUS CARD PASSWORD DECORRENZA CONTRATTO

Dettagli

E.T.R.A. S.P.A. La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi),

E.T.R.A. S.P.A. La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi), E.T.R.A. S.P.A. CONTRATTO DI SOMMINISTRAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA.- Tra: La società E.T.R.A. S.p.A. con sede legale in Bassano del Grappa (Vi), Largo Parolini n.82/b, C.F. n.03278040245, che interviene

Dettagli

Pagina 1 di 5. Codice fiscale 04334860485 > Partita IVA 02926170230 > C.C.I.A.A. VR-1999-04334860485 > R.E.A. 296199 > Cap. Soc. 10.

Pagina 1 di 5. Codice fiscale 04334860485 > Partita IVA 02926170230 > C.C.I.A.A. VR-1999-04334860485 > R.E.A. 296199 > Cap. Soc. 10. CONTRATTO DI LICENZA D USO DI SOFTWARE ddaattaa Hyphen-Italia srl sede legale ed amministrativa: Verona > Via Marconi, 14 > 37010 Affi > Tel. +39 045.62.03.200 > Fax +39 045 62.03.250 Codice fiscale 04334860485

Dettagli

REGOLAMENTO DI DUE DILIGENCE

REGOLAMENTO DI DUE DILIGENCE l Unità NUOVA INIZIATIVA EDITORIALE SpA In liquidazione Sede Legale: Via Ostiense, 131/L 00154 Roma REGOLAMENTO DI DUE DILIGENCE Il presente documento stabilisce i termini e le procedure della due diligence

Dettagli

FRA. il (Soggetto Consultante), in rappresentanza dei propri associati, rappresentato da, nato a il, C.F., che interviene nella qualità di del,

FRA. il (Soggetto Consultante), in rappresentanza dei propri associati, rappresentato da, nato a il, C.F., che interviene nella qualità di del, SCHEMA DI CONVENZIONE FRA LA PROVINCIA DI BOLOGNA E (SOGGETTO CONSULTANTE) PER LA PARTECIPAZIONE DI QUEST ULTIMO, QUALE INTERMEDIARIO DEL CITTADINO, ALLA FASE DI SPERIMENTAZIONE DI EROGAZIONE DEI SERVIZI

Dettagli

CONTRATTO DI SCONTO DI CREDITI IVA

CONTRATTO DI SCONTO DI CREDITI IVA CONTRATTO DI SCONTO DI CREDITI IVA Tra - la società/ditta individuale (di seguito, per brevità: il Cedente), con sede in, P.IVA ; rappresentata ai fini del presente atto dal sig., C.F. e - la società Alma

Dettagli

CONTRATTO DI REGISTRAZIONE PER L ADESIONE AI SERVIZI DEL PORTALE FORNITORI POSTEL

CONTRATTO DI REGISTRAZIONE PER L ADESIONE AI SERVIZI DEL PORTALE FORNITORI POSTEL CONTRATTO DI REGISTRAZIONE PER L ADESIONE AI SERVIZI DEL PORTALE FORNITORI POSTEL 1 PREMESSE POSTEL intende perseguire, attraverso l utilizzo delle nuove tecnologie di e-procurement, l efficienza, la celerità

Dettagli

CONTRATTO TIPO AFFITTO D AZIENDA

CONTRATTO TIPO AFFITTO D AZIENDA CONTRATTO TIPO di AFFITTO D AZIENDA CONTRATTO D AFFITTO D AZIENDA Tra i signori: A..., di seguito concedente, nato a..., il..., codice fiscale..., partita IVA..., residente in..., via..., nella sua qualità

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE ADIBITO AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE POSTI AUTO SITI

CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE ADIBITO AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE POSTI AUTO SITI CONTRATTO DI LOCAZIONE IMMOBILE ADIBITO AD USO DIVERSO DA QUELLO DI ABITAZIONE POSTI AUTO SITI IN REGISTRO SCRITTURE PRIVATE N REP. N. L anno duemila, il giorno del mese di, in Novate Milanese presso e

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO-TIPO

SCHEMA DI CONTRATTO-TIPO SCHEMA DI CONTRATTO-TIPO CONTRATTO DI APPALTO PRIVATO PER OPERE RELATIVE A IMMOBILI CIVILI Tra... d ora in avanti denominato il committente residente in. C.F... P. IVA - da una parte e.. d ora in avanti

Dettagli

CONTRATTO DI AFFILIAZIONE COMMERCIALE

CONTRATTO DI AFFILIAZIONE COMMERCIALE CONTRATTO DI AFFILIAZIONE COMMERCIALE Tra la Società EDUFORMA S.r.l., con sede Legale in Vigonza Prov. di Padova, Via Regia 88, Partita IVA 03824150282, in persona del Legale rappresentante Domenico Laterza

Dettagli

CONVENZIONE. Visti. Premesso

CONVENZIONE. Visti. Premesso CONVENZIONE L anno il giorno del mese di, in Palermo, nella sede di Via ; tra RAP spa Risorse Ambiente Palermo- (cod. fiscale 06232420825), di seguito Azienda, con sede in Piazzetta Cairoli Palermo, rappresentata

Dettagli

REGOLAMENTO-TIPO DELLA COMUNITÀ SOLARE DI MEDICINA

REGOLAMENTO-TIPO DELLA COMUNITÀ SOLARE DI MEDICINA Allegato C) REGOLAMENTO-TIPO DELLA COMUNITÀ SOLARE DI MEDICINA Art. 1 Scopo ed oggetto del Regolamento Il presente regolamento ha lo scopo di disciplinare talune norme di funzionamento e di organizzare

Dettagli

Credemfactor spa Via E. Che Guevara 4/b 42123 Reggio Emilia RE

Credemfactor spa Via E. Che Guevara 4/b 42123 Reggio Emilia RE Credemfactor SpA Gruppo Bancario Credito Emiliano Credem Società soggetta ad attività di direzione e coordinamento (ex. art. 2497 bis C.C. ) da parte di Credito Emiliano Spa Società per Azioni - Associata

Dettagli

CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE

CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE 1.0 CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE InfoCert S.p.A. - Società soggetta alla direzione e coordinamento di Tecnoinvestimenti S.p.A. - con sede legale in Roma, P.zza Sallustio n. 9, P. IVA 07945211006,

Dettagli

)2*/,2&21',=,21, $33$/72 3(5 / $)),'$0(172 '(/ 6(59,=,2 ', 6200,1,675$=,21( ', /$9252 $ 7(50,1(

)2*/,2&21',=,21, $33$/72 3(5 / $)),'$0(172 '(/ 6(59,=,2 ', 6200,1,675$=,21( ', /$9252 $ 7(50,1( )2*/,2&21',=,21, $33$/72 3(5 / $)),'$0(172 '(/ 6(59,=,2 ', 6200,1,675$=,21( ', /$9252 $ 7(50,1( ART.1 OGGETTO Il presente appalto ha ad oggetto il servizio di somministrazione di lavoratori a termine,

Dettagli

PROVINCIA DI MILANO DISCIPLINARE DI INCARICO. Atti n. 104280/15.4/2013/1 ***** TRA

PROVINCIA DI MILANO DISCIPLINARE DI INCARICO. Atti n. 104280/15.4/2013/1 ***** TRA PROVINCIA DI MILANO DISCIPLINARE DI INCARICO Atti n. 104280/15.4/2013/1 ***** TRA PROVINCIA DI MILANO con sede legale in Milano alla Via Vivaio n. 1 C.F. e P.IVA 02120090150 rappresentata ai sensi del

Dettagli

1 - Parti, oggetto del contratto e definizioni: 2 - Modalità di realizzazione e fornitura dei Servizi 3 - Corrispettivo e tempi di pagamento

1 - Parti, oggetto del contratto e definizioni: 2 - Modalità di realizzazione e fornitura dei Servizi 3 - Corrispettivo e tempi di pagamento 1 - Parti, oggetto del contratto e definizioni: Il presente contratto si intende stipulato tra Frinzer Srl., con sede in Via Museo 4 39100, Bolzano (BZ) - P.Iva - P.I. 02684100213 (in seguito per brevità

Dettagli

ALLEGATO B CAPITOLATO TECNICO. relativo alla

ALLEGATO B CAPITOLATO TECNICO. relativo alla ALLEGATO B CAPITOLATO TECNICO relativo alla Procedura selettiva n. 238/2014 ai sensi dell art. 125 comma 11 del D.Lgs. n.163/2006 per l affidamento del servizio di consulenza ed assistenza di carattere

Dettagli

CONVENZIONE. premesso che

CONVENZIONE. premesso che Schema di convenzione- tipo per contratti di finanziamento CONVENZIONE L Università degli Studi di Roma La Sapienza (codice fiscale 80209930587) di seguito Amministrazione, nella persona di., nato il...

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la sottoscrizione dei servizi offerti da TECHELP

Condizioni Generali di Contratto per la sottoscrizione dei servizi offerti da TECHELP Condizioni Generali di Contratto per la sottoscrizione dei servizi offerti da TECHELP Il presente documento consente al firmatario (di seguito: Cliente) sottoscrittore dei servizi richiesti (di seguito:

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO STRUTTURA DIDATTICA SPECIALE VETERINARIA Largo Paolo Braccini n. 2-5, cap. 10095 Grugliasco (TO) IL DIRETTORE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO STRUTTURA DIDATTICA SPECIALE VETERINARIA Largo Paolo Braccini n. 2-5, cap. 10095 Grugliasco (TO) IL DIRETTORE PROT. N. 143 DEL 24/04/2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO CONTRATTO DI AFFIDAMENTO DI SERVIZI DESTINATI ALLA STRUTTURA DIDATTICA SPECIALE VETERINARIA (SDSV) DELL UNIVERISTA DEGLI STUDI DI TORINO, AI

Dettagli

REGIONE BASILICATA. Accesso ai servizi online della Regione Basilicata. Condizioni Generali: DIPARTIMENTO PRESIDENZA

REGIONE BASILICATA. Accesso ai servizi online della Regione Basilicata. Condizioni Generali: DIPARTIMENTO PRESIDENZA Accesso ai servizi online della Regione Basilicata Condizioni Generali: La Regione Basilicata, al fine di rendere possibile l erogazione dei servizi on line solo a chi ne ha diritto e con un livello di

Dettagli

REGOLAMENTO ASTA TELEMATICA ESECUZIONI MOBILIARI DEL TRIBUNALE ORDINARIO DI ROMA

REGOLAMENTO ASTA TELEMATICA ESECUZIONI MOBILIARI DEL TRIBUNALE ORDINARIO DI ROMA REGOLAMENTO ASTA TELEMATICA ESECUZIONI MOBILIARI DEL TRIBUNALE ORDINARIO DI ROMA Il presente regolamento si applica alle vendite telematiche promosse dalla Sezione Esecuzioni Mobiliari del Tribunale Ordinario

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DEL SERVIZIO DI RICARICA CONTO FAMIGLIA PER LA MENSA SCOLASTICA

CAPITOLATO SPECIALE DEL SERVIZIO DI RICARICA CONTO FAMIGLIA PER LA MENSA SCOLASTICA Provincia di Torino SETTORE POLITICHE EDUCATIVE E SOCIALI UFFICIO ISTRUZIONE CAPITOLATO SPECIALE DEL SERVIZIO DI RICARICA CONTO FAMIGLIA PER LA MENSA SCOLASTICA PERIODO SETTEMBRE 2015 GIUGNO 2020 1 INDICE

Dettagli

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA MINISTERO DELLA GIUSTIZIA Dipartimento dell organizzazione Giudiziaria, del personale e dei servizi Direzione Generale delle risorse materiali, dei beni e dei servizi Schema di contratto di locazione dell

Dettagli

CONTRATTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI TELEMATICI SU RETE INTERNET

CONTRATTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI TELEMATICI SU RETE INTERNET Pag. 1 di 6 CONTRATTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI TELEMATICI SU RETE INTERNET Pag. 2 di 6 INDICE DEI CONTENUTI ART. 1 DEFINIZIONE DELL PARTI... 3 ART. 2 - OGGETTO DEL CONTRATTO... 3 ART. 3 - DURATA DEL

Dettagli

COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani COMUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani Oggetto: convenzione disciplinante modalità per la concessione di finanziamenti ai dipendenti da parte di banche ed intermediari finanziari con delegazione convenzionale.

Dettagli

SCRITTURA PRIVATA DI PROCACCATORE D AFFARI. Con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di legge, tra le sottoscritte parti:

SCRITTURA PRIVATA DI PROCACCATORE D AFFARI. Con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di legge, tra le sottoscritte parti: SCRITTURA PRIVATA DI PROCACCATORE D AFFARI Con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di legge, tra le sottoscritte parti: la società Goldline S.r.l. con sede legale in Via Andrea Costa,

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L'ACCESSO AL SERVIZIO ESPERTO ON LINE CON IMPORTO PREPAGATO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L'ACCESSO AL SERVIZIO ESPERTO ON LINE CON IMPORTO PREPAGATO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L'ACCESSO AL SERVIZIO ESPERTO ON LINE CON IMPORTO PREPAGATO 1) oggetto Le presenti condizioni generali di contratto disciplinano le modalità e le condizioni con cui

Dettagli

3. Creazione, organizzazione e gestione del Social Network

3. Creazione, organizzazione e gestione del Social Network CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L UTILIZZO DA PARTE DI ENTI NON LUCRATIVI, A FINI PROMOZIONALI E DI RACCOLTA FONDI, DEL SOCIAL NETWORK SHINYNOTE, CREATO E GESTITO DA THE SHINYNOTE S.R.L. 1. Il social

Dettagli

CONTRATTO DI AFFILIAZIONE COMMERCIALE

CONTRATTO DI AFFILIAZIONE COMMERCIALE CONTRATTO DI AFFILIAZIONE COMMERCIALE Tra la Gruppo360 s.r.l., corrente in Palermo (PA), Via Marchese Ugo,56, P.I. 06033530822 nella persona del suo legale rappresentante David Sangiorgio; (di seguito

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO Per

SCHEMA DI CONTRATTO Per SCHEMA DI CONTRATTO Per L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA PER LA VALUTAZIONE DEGLI ASPETTI ECONOMICO AZIENDALI SOTTOSTANTI ALL IPOTESI DI INTERNALIZZAZIONE DELL ATTIVITA DI GESTIONE DEI

Dettagli

GESTIONE STRAGIUDIZIALE GRATUITA: CONDIZIONI CONTRATTUALI

GESTIONE STRAGIUDIZIALE GRATUITA: CONDIZIONI CONTRATTUALI GESTIONE STRAGIUDIZIALE GRATUITA: CONDIZIONI CONTRATTUALI Gestione stragiudiziale dei crediti Italia SERVIZI OFFERTI La gestione dei crediti affidati ad AT CM avverrà secondo le seguenti modalità: - Gestione

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEI SERVIZI DI CERTIFICAZIONE. Versione 4.0. CG43 Vers. 10/2012 2

CONDIZIONI GENERALI DEI SERVIZI DI CERTIFICAZIONE. Versione 4.0. CG43 Vers. 10/2012 2 InfoCert S.p.A., con sede legale in Roma, P.zza Sallustio n. 9, ufficio amministrativo in Roma, Via Marco e Marcelliano n. 45, Sede Operativa in Padova, Corso Stati Uniti 14, opera quale certificatore

Dettagli

Comune di Vetto Prov. di Reggio Emilia REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE VOTIVA NEI CIMITERI DEL COMUNE

Comune di Vetto Prov. di Reggio Emilia REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE VOTIVA NEI CIMITERI DEL COMUNE Comune di Vetto Prov. di Reggio Emilia REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE VOTIVA NEI CIMITERI DEL COMUNE Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 40 del 30/11/2010 I N D I C

Dettagli

COMUNE DI BRESCIA CIG Z170CA13CF

COMUNE DI BRESCIA CIG Z170CA13CF COMUNE DI BRESCIA SETTORE EDIFICI PUBBLICI E MONUMENTALI DISCIPLINARE D INCARICO PROFESSIONALE PER L ATTIVITA DI VERIFICA E ADEGUAMENTO ALLA NORMATIVA PREVENZIONE INCENDI IN DIVERSI EDIFICI PUBBLICI E

Dettagli

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO SERVIZI ASSISTENZIALI SANITARI E ALTRI SERVIZI AUSILIARI

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO SERVIZI ASSISTENZIALI SANITARI E ALTRI SERVIZI AUSILIARI 1 SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO SERVIZI ASSISTENZIALI SANITARI E ALTRI SERVIZI AUSILIARI Codice CIG L anno duemila, il giorno del mese di nella sede della Casa per Anziani Umberto I - Piazza della Motta

Dettagli

FORNITURA DEL SERVIZIO DI PRENOTAZIONE ON-LINE AMATRENTINOALTOADIGE.COM

FORNITURA DEL SERVIZIO DI PRENOTAZIONE ON-LINE AMATRENTINOALTOADIGE.COM FORNITURA DEL SERVIZIO DI PRENOTAZIONE ON-LINE AMATRENTINOALTOADIGE.COM CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO AMATA S.R.L., in persona del legale rappresentante pro tempore, con sede a Bolzano (BZ) in dell

Dettagli

HousePc di Bastante Salvatore Contratto di assistenza

HousePc di Bastante Salvatore Contratto di assistenza Contratto di assistenza Contratto di assistenza informatica: Con il presente contratto si impegna a fornirvi un servizio di assistenza tecnica Informatica Hardware/Software, Assistenza Telefonica, Teleassistenza

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO ultima versione di data 29/12/2010

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO ultima versione di data 29/12/2010 CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO ultima versione di data 29/12/2010 Le seguenti condizioni sono applicabili ai rapporti contrattuali tra: OVH Srl, con sede legale in Largo Volontari del Sangue, 10, 20097

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE PER LA CERTIFICAZIONE DI PERSONE

REGOLAMENTO GENERALE PER LA CERTIFICAZIONE DI PERSONE REGOLAMENTO GENERALE PER LA CERTIFICAZIONE DI PERSONE Approvato dalla Direzione Generale in data 04.11.2014 INDICE Articolo 1 - OGGETTO DEL REGOLAMENTO... 2 Articolo 2 - CONDIZIONI GENERALI... 2 Articolo

Dettagli

ACCORDO TIPO DI SEGRETEZZA 1. Con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, tra

ACCORDO TIPO DI SEGRETEZZA 1. Con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, tra ACCORDO TIPO DI SEGRETEZZA 1 Con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, tra XY, società di diritto italiano, con sede in via n iscritta al Registro delle Imprese di n Partita

Dettagli

Prot. n. / Spett.le Comune di Lugo Piazza dei Martiri 1 48022 Lugo. nata a ( ) il (c.f.: ) CHIEDE

Prot. n. / Spett.le Comune di Lugo Piazza dei Martiri 1 48022 Lugo. nata a ( ) il (c.f.: ) CHIEDE Prot. n. / Spett.le Comune di Lugo Piazza dei Martiri 1 48022 Lugo OGGETTO: Istanza per illuminazione votiva. Con la presente istanza il sottoscritto nata a ( ) il (c.f.: ) residente a in Via (Tel.: )

Dettagli

- CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE PROCEDURA SEMPLIFICATA.

- CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE PROCEDURA SEMPLIFICATA. Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II 20153 Milano - CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE PROCEDURA SEMPLIFICATA.

Dettagli

CORSO D ITALIANO PER STRANIERI

CORSO D ITALIANO PER STRANIERI CORSO D ITALIANO PER STRANIERI QUALI CORSI PROPONIAMO Lezioni singole di 2 ore costo 30,00 euro Pacchetto di 7 lezioni a 180,00 euro anziché 210,00 euro Corso intensivo svolto giovedì, venerdì, sabato

Dettagli

Modulo di Adesione Partner Servizi ARUBA PEC

Modulo di Adesione Partner Servizi ARUBA PEC Modulo di Adesione Partner Servizi ARUBA PEC La fornitura dei Servizi ARUBA PEC consiste nella vendita al Partner ai fini della rivendita a terzi del servizio di Posta Elettronica Certificata e degli altri

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO E DI SERVIZI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO E DI SERVIZI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO E DI SERVIZI di tutti i contratti specifici di: SicurNet Liguria S.r.l. SOMMARIO: 1. Fonti legislative e riferimento agli impianti; 2. Condizioni economiche; 3. Esclusioni,

Dettagli

CONTRATTO PER L IMPIEGO DI SERVIZI DI FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DENOMINATO FATTURA SEMPLICE

CONTRATTO PER L IMPIEGO DI SERVIZI DI FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DENOMINATO FATTURA SEMPLICE CONTRATTO PER L IMPIEGO DI SERVIZI DI FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DENOMINATO FATTURA SEMPLICE ANCE Verona con sede legale in Verona, via Teatro Filarmonico 5, Codice Fiscale

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE

REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE REGOLAMENTO PER LA RACCOLTA DEL PRESTITO SOCIALE Articolo 1 - Oggetto 1.1. Il presente Regolamento disciplina la raccolta di prestiti dai soci in conformità all'articolo 7 dello statuto sociale. 1.2. Tale

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 8 Cagliari CONVENZIONE

AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 8 Cagliari CONVENZIONE AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 8 Cagliari CONVENZIONE PER LA RICEZIONE DELLE ISTANZE DI ESENZIONE TICKET PER CONDIZIONE ECONOMICA E RELATIVO RILASCIO DI CERTIFICATO PROVVISORIO. L anno 2013, addì 26 del mese

Dettagli

TRA. - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice Fiscale n. 94164020482 e Partita Iva n. 05913670484, con sede

TRA. - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice Fiscale n. 94164020482 e Partita Iva n. 05913670484, con sede CONTRATTO DI LOCAZIONE L anno duemila e questo dì del mese di in Firenze CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA FATTA IN TRE ORIGINALI TRA - l Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario, Codice

Dettagli

VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO

VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO CONTRATTO TIPO di VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO 1 CONTRATTO DI VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO La Società...., con sede legale in, partita IVA. ed iscritta nel Registro delle Imprese

Dettagli

Spettabile. c.a. Sig. RingraziandoVi per la Vs. gentile richiesta, vi formuliamo la nostra migliore offerta.

Spettabile. c.a. Sig. RingraziandoVi per la Vs. gentile richiesta, vi formuliamo la nostra migliore offerta. Milano (MI) -07-2012 OFFERTA N MR01202 PROT: Spettabile c.a. Sig. RingraziandoVi per la Vs. gentile richiesta, vi formuliamo la nostra migliore offerta. Oggetto: CONTRATTO DI ASSISTENZA SISTEMISTICA Condizioni

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO CONTRATTO DI SERVIZIO DI FORNITURA - SERVIZI DI TELEFONIA ATTRAVERSO VOIP - Il sottoscritto chiede a Onesat S.r.l. di poter accedere al suo servizio telefonico alle condizioni del presente contratto, che

Dettagli

CONVENZIONE. per la disciplina delle operazioni di delegazione di pagamento di cui al D.P.R. 180/1950 Il giorno del mese di dell anno 2015 in Firenze

CONVENZIONE. per la disciplina delle operazioni di delegazione di pagamento di cui al D.P.R. 180/1950 Il giorno del mese di dell anno 2015 in Firenze CONVENZIONE per la disciplina delle operazioni di delegazione di pagamento di cui al D.P.R. 180/1950 Il giorno del mese di dell anno 2015 in Firenze TRA - L Azienda Regionale per il Diritto allo Studio

Dettagli

Rio Marina AVVISO PUBBLICO

Rio Marina AVVISO PUBBLICO Rio Marina Comune elbano AVVISO PUBBLICO OGGETTO : Avviso di gara di licitazione privata per l affidamento del servizio di assistenza domiciliare agli anziani non autosufficienti. Si rende noto che con

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento.

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento. Individuazione degli elementi informativi e definizione delle modalità tecniche e dei termini relativi alla trasmissione degli elenchi di cui all articolo 37, commi 8 e 9, del decreto legge 4 luglio 2006,

Dettagli

CONVENZIONE. premesso che

CONVENZIONE. premesso che Allegato A CONVENZIONE....... (codice fiscale.. ), di seguito Amministrazione, nella persona di., nato il... a., in qualità di.. e.... con sede legale in..... (codice fiscale.... e iscrizione all albo

Dettagli

CONTRATTO PER L'UTILIZZO DEL SISTEMA PER SCAMBI/CESSIONI DI GAS AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE

CONTRATTO PER L'UTILIZZO DEL SISTEMA PER SCAMBI/CESSIONI DI GAS AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE CONTRATTO PER L'UTILIZZO DEL SISTEMA PER SCAMBI/CESSIONI DI GAS AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE Anno termico 2005-2006 Contratto per l utilizzo del sistema per scambi/cessioni di gas al Punto di Scambio Virtuale

Dettagli

C O N V E N Z I O N E

C O N V E N Z I O N E C O N V E N Z I O N E Il Comune di PONTECAGNANO FAIANO (SA), Capofila dell Ambito Territoriale S4, sito in via M.A. Alfani, Legalmente Rappresentato dalla dott.ssa Giovanna Martucciello, nata a Pontecagnano

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO. OGGETTO: Affidamento del servizio di. all' IMPRESA: (DENOMINAZIONE E CODICE FISCALE / P.IVA)

SCHEMA DI CONTRATTO. OGGETTO: Affidamento del servizio di. all' IMPRESA: (DENOMINAZIONE E CODICE FISCALE / P.IVA) SCHEMA DI CONTRATTO OGGETTO: Affidamento del servizio di. all' IMPRESA: (DENOMINAZIONE E CODICE FISCALE / P.IVA) L anno DUEMILA... il giorno del mese di in una sala del Comune di Trieste. Premesso che:

Dettagli

REGOLAMENTO ASTE TELEMATICHE BENI DI VARIA NATURA VENDITE PRIVATE

REGOLAMENTO ASTE TELEMATICHE BENI DI VARIA NATURA VENDITE PRIVATE REGOLAMENTO ASTE TELEMATICHE BENI DI VARIA NATURA VENDITE PRIVATE Il presente regolamento si applica alle vendite telematiche mobiliari relative a vendite private sulla piattaforma www.astetelematiche.it.

Dettagli

Condizioni generali di partecipazione

Condizioni generali di partecipazione 1. PREMESSE 1.1 Mediobanca S.p.A. è titolare della Piattaforma www.in.mediobanca.it (nel seguito: la Piattaforma) 1.2 All interno della Piattaforma operano in qualità di acquirente Mediobanca S.p.A., attraverso

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT 1. Definizioni Ai fini delle presenti condizioni generali dovrà intendersi

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE Dott. Carlo Nicora

IL DIRETTORE GENERALE Dott. Carlo Nicora DELIBERAZIONE N. 1786/2014 ADOTTATA IN DATA 13/11/2014 OGGETTO: Convenzione con l azienda ospedaliera di Padova per l esecuzione di indagini molecolari in campo ematologico. IL DIRETTORE GENERALE Assistito

Dettagli

DIREZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE Via Pietrapiana n. 53 FIRENZE AVVISO PUBBLICO

DIREZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE Via Pietrapiana n. 53 FIRENZE AVVISO PUBBLICO DIREZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE Via Pietrapiana n. 53 FIRENZE AVVISO PUBBLICO per la concessione di spazi dei locali destinati alla somministrazione di alimenti e bevande posti all interno del Nuovo Palazzo

Dettagli

Soluzioni Software Personalizzate Maurizio Scarinci Via Belvedere, 2 66022 Fossacesia (Ch) P.I. 01583190663 C.f. SCRMRZ65L09E243C

Soluzioni Software Personalizzate Maurizio Scarinci Via Belvedere, 2 66022 Fossacesia (Ch) P.I. 01583190663 C.f. SCRMRZ65L09E243C CONTRATTO DI CONSULENZA / ASSISTENZA INFORMATICA Tra lo Studio Progettazione Software di Scarinci Maurizio, con sede in Fossacesia (Ch) alla Via Belvedere n 2, tel. 0872.631852 / 346.7323343,, di seguito

Dettagli

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI ACQUISTI MICHELIN ITALIA Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1 CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. Premessa... 3 2. Principi etici... 3 3. Prezzi... 3 4. Consegna della fornitura... 3 5.

Dettagli

FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE

FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE FLAIRTENDER CONDIZIONI DI VENDITA PER IL NOSTRO SHOWROOM ATTREZZATURE CONDIZIONI DI VENDITA ISTRUZIONI PER L ACQUISTO: SCEGLI I PRODOTTI DI TUO INTERESSE CON IL CODICE ARTICOLO E RIPORTALI NELLA MAIL DI

Dettagli

CONTRATTO PER LA DEFINIZIONE DEI RAPPORTI GIURIDICI ED ECONOMICI PER

CONTRATTO PER LA DEFINIZIONE DEI RAPPORTI GIURIDICI ED ECONOMICI PER Allegato 1 CONTRATTO PER LA DEFINIZIONE DEI RAPPORTI GIURIDICI ED ECONOMICI PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO SPERIMENTALE DI NUOVE MODALITA DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE TRA l Azienda

Dettagli

Servizio abbonamento TIM - Proposta di Attivazione

Servizio abbonamento TIM - Proposta di Attivazione Servizio abbonamento TIM - Proposta di Attivazione OFFERTA: TUTTO COMPRESO INTERNET Data e ora: Progressivo operazione : Codice Punto Vendita: Con * sono indicati i dati obbligatori PERSONA FISICA O DITTA

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTITO SOCIALE della Cooperativa Solidarietà Soc. Coop. di Volontariato Sociale a r.l..

CONTRATTO DI PRESTITO SOCIALE della Cooperativa Solidarietà Soc. Coop. di Volontariato Sociale a r.l.. COPIA PER IL RICHIEDENTE CONTRATTO DI PRESTITO SOCIALE della Cooperativa Solidarietà Soc. Coop. di Volontariato Sociale a r.l.. Il sottoscritto.............., codice fiscale., nato a......, il / /, domiciliato

Dettagli

PACCHETTI OPERATORI ALBERGHIERI

PACCHETTI OPERATORI ALBERGHIERI PACCHETTI OPERATORI ALBERGHIERI La Società di Gestione aeroportuale crede fermamente nella filiera turistica come opportunità di far conoscere ad un pubblico sempre più vasto l Aeroporto Valerio Catullo

Dettagli

SERVIZI SMS CONDIZIONI DI VENDITA

SERVIZI SMS CONDIZIONI DI VENDITA DEFINIZIONE DELLE PARTI SERVIZI SMS CONDIZIONI DI VENDITA Il presente contratto di fornitura di servizi viene stipulato tra l azienda AM PARTNERS srl con sede in Via I. Bossi 46 Rescaldina (MI) - Partita

Dettagli

ASSET CAMERA REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEI FORNITORI. Art. 1 ISTITUZIONE E FINALITÀ DELL ELENCO

ASSET CAMERA REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEI FORNITORI. Art. 1 ISTITUZIONE E FINALITÀ DELL ELENCO ASSET CAMERA REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEI FORNITORI Art. 1 ISTITUZIONE E FINALITÀ DELL ELENCO Ai sensi dell art. 125 comma 12 del D. Lgs. n. 163 del 2006 e s.m.i., avente ad oggetto il Codice

Dettagli

SERVIZIO CARTA FIDELITY SPRINT GAS. Regolamento

SERVIZIO CARTA FIDELITY SPRINT GAS. Regolamento SERVIZIO CARTA FIDELITY SPRINT GAS Regolamento ) Oggetto del servizio Il servizio Carta Fidelity Sprint Gas dà diritto al titolare della Carta di acquistare, alle condizioni generali meglio in appresso

Dettagli

CONTRATTO DI Fornitura Piattaforme a RESELLER e RESELLER BRANDED IDIGITAL Company Srl con sede legale in Largo Guido Novello, 1/c -50126 Firenze (Fi) P.Iva 06408740485, in persona del proprio Legale Amministratore

Dettagli

interamente partecipata dalle Camere di Commercio italiane e dalle loro Unioni, e con il coordinamento di Unioncamere, hanno realizzato una soluzione

interamente partecipata dalle Camere di Commercio italiane e dalle loro Unioni, e con il coordinamento di Unioncamere, hanno realizzato una soluzione Convenzione per l utilizzo della soluzione informatica realizzata dalle Camere di Commercio per la gestione telematica delle pratiche dello Sportello Unico per le Attività Produttive tramite il portale

Dettagli