CONTRATTO DI SERVIZI INFORMATICI RRS.tab

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONTRATTO DI SERVIZI INFORMATICI RRS.tab"

Transcript

1 CONTRATTO DI SERVIZI INFORMATICI RRS.tab tra (di seguito il FORNITORE) con sede legale in Via Di Collodi, 6/C Firenze, Cod. Fisc. e P. Iva nella persona di quale Rappresentante Legale in virtù dei poteri conferiti dal Consiglio di Amministrazione del e Il/la Dott./ssa (di seguito il ) nato/a ( ) Il / / Codice Fiscale Partita Iva Via n. CAP comune ( ) (indicare indirizzo di fatturazione) Via n. CAP comune ( ) (indicare indirizzo di corrispondenza invio CD-Rom e\o comunicazioni al cliente etc. se diverso) Via n. CAP comune ( ) (indicare indirizzo per la consegna tramite corriere se diverso) Tel. Abit. / Tel. Amb. / Cellulare / Asl di appartenenza Cod. Regionale (di seguito il CLIENTE) PREMESSE I. il FORNITORE dispone di una serie software della linea Millennium (tra cui Millewin), hardware e personale specializzato, idonei a fornire servizi per la gestione di sistemi informatici a supporto delle funzioni clinico - amministrative relativi al prodotto sopra citato; II. il CLIENTE è un Medico di Medicina Generale; III. il CLIENTE è interessato ad avvalersi dei servizi di sistemi informatici per svolgere la propria attività ed il FORNITORE è interessato a fornire tali servizi al CLIENTE; IV. il CLIENTE utilizza il prodotto software Millewin per la gestione delle cartelle cliniche dei propri assistiti; V. il CLIENTE dispone di una connessione di tipo xdsl, necessario per accedere ai servizi di cui al presente contratto. Le premesse costituiscono parte integrante e sostanziale del presente contratto. TUTTO CIO PREMESSO le Parti come sopra indicate stipulano e convengono quanto segue: ART. 1 DEFINIZIONI I termini qui di seguito in maiuscolo hanno il significato qui di seguito riportato, a meno che il contesto richieda altrimenti: 1.1 SERVIZIO significa le prestazioni descritte all allegato DATA CENTER significa il centro elaborazione dati del FORNITORE con le caratteristiche indicate nella parte B dell'allegato MMG significa il singolo Medico di Medicina Generale. 1.4 "DURATA DEL SERVIZIO" significa il periodo di erogazione del SERVIZIO. 1.5 FUNZIONALITA' significa i risultati raggiungibili e le attività che il SERVIZIO rende realizzabili, da parte del CLIENTE, così come elencati nell allegato 1 del presente contratto. 1.6 HARDWARE significa le apparecchiature del FORNITORE descritte nell'allegato 5 ed atte a garantire il SERVIZIO. 1.7 HARDWARE REMOTO significa il Personal Computer, le stampanti, la eventuale rete aziendale del CLIENTE e l apparato di collegamento (linee telefoniche, modem e/o router) tra il CLIENTE ed il router di proprietà del FORNITORE sito presso il DATA CENTER. 1.8 SOFTWARE REMOTO come descritto all art. 8, significa il software necessario al CLIENTE, quale pre-requisito, per poter usufruire del SERVIZIO. 1.9 PERIODO DI AVVIO significa il periodo di tempo, compreso nella DURATA, necessario per rendere operativo il SERVIZIO DIP significa disponibilità temporale media del servizio erogato. ART. 2 OGGETTO Per tutta la DURATA DEL SERVIZIO il FORNITORE si impegna a fornire al CLIENTE dietro corrispettivo: 1. l abilitazione all uso del software RRS.tab (componente client) già incluso nella licenza Millewin; 2. il SERVIZIO; 3. il servizio di help desk relativamente all utilizzo del SERVIZIO tendenzialmente nei seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle ed il sabato dalle 9.00 alle 13.00, con esclusione dei giorni festivi infrasettimanali e dei consueti periodi feriali, per mezzo di una propria struttura di help desk (centro di assistenza tecnica) presso la sede del FORNITORE accedendo da telefonia fissa al numero verde e da telefonia mobile al numero telefonico (con spese telefoniche a carico del CLIENTE). Gli operatori a ciò preposti forniranno le istruzioni e i chiarimenti necessari ad un corretto utilizzo del SERVIZIO in relazione ad ogni ed eventuale problema connesso all utilizzo del SERVIZIO stesso. Resta facoltà del FORNITORE di modificare l orario di operatività dell help desk in ragione delle proprie esigenze organizzative e gestionali. Ogni modifica e variazione di orario sarà opportunamente comunicata al CLIENTE. Il SERVIZIO sarà reso dal FORNITORE attraverso la propria organizzazione che sarà sempre adeguatamente dimensionata in maniera tale da garantire un livello di SERVIZIO non inferiore a quello indicato nell allegato 2. ART. 3 DURATA DEL SERVIZIO La DURATA DEL SERVIZIO è di un anno solare conteggiato a partire dal primo giorno del mese successivo a quello di attivazione del SERVIZIO qualora l attivazione venga effettuata dal sedicesimo all ultimo giorno del mese e dal giorno quindici del mese di attivazione del SERVIZIO qualora l attivazione venga effettuata dal primo al quindicesimo giorno del mese. Fa parte della DURATA DEL SERVIZIO il PERIODO DI AVVIO individuato al successivo art. 4. Il SERVIZIO, oggetto del presente contratto, di durata annuale si rinnoverà automaticamente di anno in anno, con le stesse modalità, ad un costo pari a quello attuale aumentato della variazione ISTAT del costo della vita per le famiglie di impiegati ed operai verificatasi nel periodo di durata contrattuale precedente, salvo disdetta che ciascuno dei contraenti potrà far pervenire a mezzo lettera raccomandata all altro, almeno 60 giorni prima della scadenza. 1 di 4

2 Alla scadenza (eventualmente rinnovata) del contratto, come pure alla data di cessazione dei suoi effetti a qualunque titolo intervenuta, il FORNITORE provvederà alla totale cancellazione dalle proprie memorie magnetiche dei citati archivi di dati entro il termine di un mese dalla data di scadenza o comunque cessazione del contratto. ART. 4 PERIODO DI AVVIO Durante il PERIODO DI AVVIO, il FORNITORE si impegna a: predisporre l ambiente hardware e software necessario per poter accogliere la base dati del CLIENTE; spedire al CLIENTE il codice personale MG da inserire in un apposito campo presente in Mille Utilità del software Millewin e quanto necessario per l abilitazione all utilizzo del Servizio. ART. 5 DIPENDENTI O AUSILIARI / PERSONALE ESTERNO / ORGANIZZAZIONE Nel rendere il SERVIZIO al CLIENTE il FORNITORE opererà in piena autonomia ed utilizzerà proprio personale dipendente, nonché ogni altra persona che possa risultare necessaria per rendere il SERVIZIO. Il FORNITORE è espressamente autorizzato dal CLIENTE ad avvalersi, oltre che di propri dipendenti ed ausiliari, anche di personale di società esterne e/o consulenti. Nel caso in cui il FORNITORE dovesse avvalersi di personale di società esterne e/o consulenti, esso si assume ogni e qualsiasi responsabilità della scelta e del relativo operato. Detto personale dovrà essere altresì vincolato all obbligo di riservatezza di cui all articolo 12. Il FORNITORE garantisce che, per tutta la DURATA DEL SERVIZIO, nell esecuzione del contratto, saranno osservate tutte le norme concernenti le prescrizioni tecniche, antinfortunistiche e di sicurezza in vigore, nonché quelle che dovessero essere emanate nel corso della DURATA DEL SERVIZIO. ART. 6 HARDWARE Il FORNITORE dovrà, in qualunque momento e per tutta la DURATA DEL SERVIZIO, sostituire od ampliare a propria cura e spese l'hardware, ogni qualvolta ciò si renda necessario sotto il profilo tecnico in maniera tale da non ridurre le FUNZIONALITA' e l'efficienza del SERVIZIO. ART. 7 HARDWARE REMOTO E SOFTWARE REMOTO Il CLIENTE è responsabile dell'hardware REMOTO e del SOFTWARE REMOTO, che dovrà essere configurato secondo quanto descritto nell allegato 3 del presente contratto, pena, oltre alla facoltà di risoluzione di cui al successivo art. 15, la mancata prestazione del SERVIZIO e fermo restando il diritto del FORNITORE di ricevere comunque i corrispettivi indicati nel presente contratto. Il CLIENTE garantisce che l HARDWARE REMOTO e il SOFTWARE REMOTO sono installati in modo appropriato e verranno mantenuti in ottime condizioni, pienamente rispondenti alle esigenze del FORNITORE e comunque atte a metterlo in condizioni di rendere il SERVIZIO al CLIENTE per tutta la DURATA DEL SERVIZIO. Il FORNITORE è responsabile, e ne sopporta l onere economico, del router e di ogni altro apparato di hardware e software, diverso dall'hardware REMOTO e SOFTWARE REMOTO, che possa essere necessario o utile per rendere il SERVIZIO, presenti all interno del DATA CENTER. Il FORNITORE si obbliga a segnalare al CLIENTE eventuali modifiche che si possano rendere necessarie all'hardware REMOTO e SOFTWARE REMOTO per l'erogazione del SERVIZIO. ART. 8 SOFTWARE REMOTO Il FORNITORE dichiara e garantisce che per rendere il SERVIZIO non sono necessari altri software applicativi aggiuntivi o diversi dal SOFTWARE Millewin; il CLIENTE dichiara di essere titolare di licenza d uso e relativo contratto di manutenzione del software Millewin e riconosce che il perdurare di essi è essenziale per poter usufruire del SERVIZIO. ART. 9 IMPEGNI DEL CLIENTE Per tutta la vigenza del contratto, il CLIENTE si impegna a comunicare al FORNITORE, nei tempi e modi che non possano costituire intralcio alla propria attività, ogni informazione che possa essere ragionevolmente rilevante per la fornitura del SERVIZIO. Per tutta la DURATA DEL SERVIZIO, il CLIENTE dichiara e garantisce la rispondenza ai requisiti di legge dei propri sistemi informatici e di quelli di eventuali terzi che si interfacciano con l'hardware REMOTO e il SOFTWARE REMOTO nonché il funzionamento degli stessi. Per tutta la DURATA DEL SERVIZIO, il CLIENTE è onerato della tempestiva segnalazione al FORNITORE delle anomalie riscontrate nel SERVIZIO. Il CLIENTE si impegna ad utilizzare il SERVIZIO esclusivamente per le finalità per le quali è stato progettato e realizzato, di seguito elencate: allineamento dei dati dei propri pazienti da/verso il DATA CENTER collegamento, tramite dispositivo tablet e/o smartphone, ai dati dei propri pazienti siti presso il DATA CENTER del FORNITORE. ART. 10 ESECUZIONE DEL SERVIZIO Il SERVIZIO, come pure il Presidio del DATA CENTER ai fini del SERVIZIO, sarà fornito secondo quanto indicato nella parte A dell'allegato 6. Il Presidio del DATA CENTER avverrà con le modalità indicate nella parte B dell'allegato 6. ART. 11 CORRISPETTIVI E SPESE Il CLIENTE si impegna a corrispondere al FORNITORE un corrispettivo annuo pari a 120,00+Iva. Il primo corrispettivo relativo al SERVIZIO verrà fatturato alla data di decorrenza del SERVIZIO stesso ed i corrispettivi successivi ogni dodici mesi. Tutte le fatture relative al SERVIZIO dovranno essere pagate entro e non oltre 30 giorni dalla data di emissione delle fatture stesse mediante versamento sul conto corrente postale o bancario del FORNITORE. I corrispettivi annui relativi al SERVIZIO saranno incrementati sulla base della variazione dell indice ISTAT del costo della vita per le famiglie di impiegati ed operai verificatasi nei dodici mesi precedenti. Il mancato pagamento, alle singole scadenze, del corrispettivo, legittima il FORNITORE ad applicare, fino al pagamento delle somme dovute, gli interessi moratori di cui al Decreto Legislativo n 231/2002. ART. 12 RISERVATEZZA - D. Lgs 196/2003 Ciascuna Parte garantisce la riservatezza delle informazioni di proprietà dell altra Parte, compresi dati e programmi. Tale riservatezza è garantita dal FORNITORE tramite il mantenimento della documentazione e dei dati di proprietà del CLIENTE in locali ad accesso controllato e distinta da altra documentazione o dati e il controllo degli accessi all'hardware e al software ed in generale ai propri sistemi informatici al solo personale addetto, opportunamente istruito sugli adempimenti da osservare in termini dell art. 30 della citata legge. A tal fine, il FORNITORE dichiara e garantisce di aver adottato, e si impegna a mantenerle in essere per tutta la vigenza del contratto, le misure minime, così come previsto all art. 34 del D.Lgs 196/2003. L obbligo delle Parti alla riservatezza perdurerà anche successivamente alla cessazione del presente contratto. Il FORNITORE renderà edotto di tale obbligo il personale di cui al precedente articolo 5. Con la sottoscrizione del presente contratto il CLIENTE darà atto di quanto segue: ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs 196/2003 "Codice in materia di protezione dei dati personali" il FORNITORE provvederà alla raccolta, registrazione, riordino, memorizzazione ed utilizzo di sue informazioni, sia con mezzi elettronici che non, per le finalità funzionali al presente contratto ed a quelli successivi eventuali e per quelle connesse agli obblighi di legge relativamente alle quali il conferimento è obbligatorio. Per le suddette finalità, tali dati personali potranno essere comunicati a soggetti terzi competenti e titolati rispetto alle medesime. Inoltre, i dati in questione non verranno utilizzati ai fini di informazioni commerciali ed invio di materiale pubblicitario. Il FORNITORE comunica altresì che il titolare del trattamento è esso stesso ed il responsabile è il legale rappresentante domiciliato presso la sede sociale. Il CLIENTE darà inoltre atto di essere a conoscenza dei diritti di cui all'art. 7,8,9 e 10 della legge in questione. ART. 13 INQUADRAMENTO DELLE ATTIVITA RISPETTO AL D. LGS. 196 DEL 30/06/2003. Considerata la particolare natura delle attività oggetto del presente contratto, il nella sua qualità di Titolare del trattamento di dati personali ai sensi del D. Lgs. n. 196/2003, procede a nominare MILLENNIUM S.R.L. "RESPONSABILE" secondo quanto citato all' art. 29 del D. Lgs. 196/2003, relativamente ai trattamenti di dati personali strettamente necessari all'esecuzione dei servizi oggetto del presente contratto [così come descritti nella connessa documentazione tecnica], più specificatamente per tutte le operazioni (Estrazione, Organizzazione, Elaborazione, copia, etc.) necessarie alla gestione tecnica del servizio o alla sicurezza dei dati. In ottemperanza a quanto prescritto dalla Legge sulla protezione dei dati personali, MILLENNIUM S.R.L. sarà tenuta a: 2 di 4

3 informare prontamente il Titolare di ogni questione rilevante ai fini della legge in parola (richieste del Garante, ispezioni delle Autorità, etc.) trattare i dati personali nel pieno rispetto della Legge sulla protezione dei dati personali e delle successive modifiche ed integrazioni, operando nell'assoluto rispetto della riservatezza di qualsiasi dato o informazione ovvero di quant'altro venga a conoscenza per effetto dei servizi svolti. nell'ambito delle proprie competenze e aree di responsabilità, individuare nominativamente e formare, come previsto, le figure attive ("Incaricati al trattamento" e gli "incaricati alla manutenzione dei sistemi informatici") che saranno tenute a: - operare nell'assoluto rispetto della riservatezza di qualsiasi dato o informazione ovvero quant'altro venga a conoscenza per effetto delle attività svolte nell'ambito delle proprie competenze - trattare i dati attenendosi alle misure di sicurezza, norme di comportamento e regolamenti interni predisposti e periodicamente aggiornati dall'azienda garantire per quanto di sua competenza il pieno rispetto del Provvedimento a carattere generale del Garante per la Protezione dei Dati Personali datato 27/11/2008 e successive modifiche del 25/06/2009 avente ad oggetto <Misure e accorgimenti prescritti ai titolari dei trattamenti effettuati con strumenti elettronici relativamente alle attribuzioni delle funzioni di Amministratore Di Sistema >: - adempiendo agli obblighi di cui al punto 2 del citato provvedimento; - adottando, per quanto di Sua competenza, sistemi idonei alla registrazione degli accessi logici (autenticazione informatica) ai sistemi di elaborazione e agli archivi elettronici da parte degli Amministratori di Sistema; - provvedendo all individuazione e designazione individuale degli Amministratori di Sistema coinvolti dalle attività svolte per conto del ; - provvedendo alla redazione dell elenco degli Amministratori di Sistema coinvolti dalle attività svolte per conto del che dovrà essere costantemente aggiornato e tenuto a disposizione del stesso; - provvedendo alla Verifica, con cadenza almeno annuale, dell operato degli AdS da Lei dipendenti; dare piena applicazione, per quanto di Sua competenza, alle misure di sicurezza di cui agli artt del D. Lgs n. 196/2003 ed al disciplinare tecnico Allegato B allo stesso D. Lgs 30/06/2003 n. 196 e sue modifiche ed integrazioni. Non sono contemplate dalla presente nomina attribuzioni e responsabilità circa l'esattezza, l'aggiornamento, la completezza e la non eccedenza dei dati trattati rispetto alle finalità connesse al loro trattamento, che restano ovviamente in capo al (Titolare del trattamento) come, peraltro, l'ottemperanza agli altri obblighi non elencati nel presente documento ed imposti dalla norma (informativa [art. 13 D. Lgs. 196/2003] e acquisizione del consenso dell'interessato [artt e 26], etc.) Il FORNITORE predisporrà dei sistemi ausiliari di recovery al fine di prevenire le conseguenze di eventi che possano pregiudicare il SERVIZIO. In considerazione dell'esperienza ed affidabilità offerte dalla MILLENNIUM S.r.l., la stessa avrà assoluta discrezionalità nella scelta e nell'organizzazione dei criteri, degli strumenti e delle modalità con cui operare il trattamento ed adottare le misure di sicurezza. A tal proposito la MILLENNIUM S.r.l. potrà delegare le fasi del trattamento che riterrà opportune a società Sue fornitrici che saranno tenute a loro volta, a dare piena applicazione al D. Lgs. 196/2003 La nomina a Responsabile del trattamento della MILLENNIUM S.R.L. s'intenderà avere la stessa durata ed efficacia del presente contratto e s'intenderà revocata qualora quest'ultimo venga risolto, annullato, rescisso o comunque divenga invalido e/o inefficace. ART. 14 RESPONSABILITA Il FORNITORE garantisce che, per tutta la DURATA DEL SERVIZIO, il SERVIZIO sarà reso in modo continuativo e senza interruzioni di sorta sulla base di quanto indicato all allegato 2 e in modo tale da non costituire pregiudizio ad un efficace svolgimento da parte del CLIENTE delle attività svolte a cui è autorizzato. Fermi restando gli interventi che il FORNITORE è tenuto ad effettuare in dipendenza di quanto previsto nell'allegato 2, qualora una o più FUNZIONALITA' o il SERVIZIO nel suo insieme subissero un peggioramento o fossero addirittura ridotti, il FORNITORE sarà tenuto a provvedere a propria cura e spese all'eliminazione delle cause di tali peggioramenti o riduzioni e al tempestivo ripristino delle FUNZIONALITA' e del SERVIZIO, con tempi di intervento adeguati all entità delle cause stesse. Il FORNITORE adempirà agli obblighi previsti dal presente contratto con la diligenza professionale di cui all articolo 1176, secondo comma, c.c. Ferma restando la sua irresponsabilità per inadempimento dovuto a caso fortuito o forza maggiore, ai casi di indisponibilità indicati nell allegato 2, a quelli di ritardo o difettoso funzionamento dell HARDWARE REMOTO e SOFTWARE REMOTO del CLIENTE, di ulteriori eventuali software del CLIENTE e/o di eventuali terzi che si interfacciano con i relativi impianti sia di terzi che del FORNITORE, il FORNITORE sarà ritenuto responsabile di ogni conseguenza dannosa derivante o comunque connessa con la prestazione del SERVIZIO da parte sua. Salvo casi di dolo e colpa grave la responsabilità del FORNITORE sarà comunque limitata ai danni diretti e al limite dell importo massimo complessivo, per tutta la durata del contratto, di 50,00. La responsabilità della correttezza dei dati forniti farà capo unicamente al CLIENTE. ART. 15 CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA Il presente contratto potrà intendersi risolto di diritto ai sensi e per gli effetti dell'articolo 1456 c.c., dietro semplice comunicazione scritta del FORNITORE al CLIENTE, qualora il CLIENTE non adempia agli obblighi di cui ai precedenti artt. 7 e 9 nonché nel caso di mancato pagamento dei corrispettivi entro il termine (non inferiore a 15 giorni) eventualmente intimato dal FORNITORE in apposita diffida ad adempiere. Il contratto potrà altresì essere risolto dal FORNITORE qualora il CLIENTE non sia in regola con i contratti di manutenzione del software Millewin e qualora non rispetti le condizioni di utilizzo del software Millewin ed il fine del SERVIZIO di cui all art. 9. Resta in ogni caso salvo il diritto del FORNITORE a trattenere il corrispettivo pagato ed a incassare la parte residua del prezzo salvo ogni altro maggior danno. ART. 16 CONTROVERSIE Qualunque controversia dovesse insorgere tra le parti relativa alla validità, interpretazione, esecuzione e risoluzione del contratto ed ogni altro procedimento giudiziario comunque relativo a questo contratto, sarà deferita alla competenza esclusiva del Foro di Firenze. ART. 17 COMUNICAZIONI Tutte le comunicazioni da effettuarsi ai sensi del contratto dovranno essere eseguite per iscritto. ART. 18 ELEZIONE DI DOMICILIO Ad ogni e qualsiasi effetto derivante dal presente contratto, il CLIENTE ed il FORNITORE eleggono il loro domicilio presso le rispettive sedi legali o domicilio indicato in epigrafe. ART. 19 DISPOSIZIONI VARIE 1. Il presente contratto e gli allegati - che ne fanno parte sostanziale, indivisibile ed integrante - riproducono l integrale accordo intervenuto tra le Parti su quanto costituisce il suo oggetto. In caso di conflitto tra il contratto e le disposizioni degli allegati, il contratto dovrà prevalere sopra tali disposizioni. 2. Il presente contratto sostituisce ed annulla qualsivoglia eventuale precedente contratto, intesa, dichiarazione o rappresentazione fra le Parti relativi alla medesima materia intervenuti sia in forma scritta sia in forma orale. 3. Nessuna modifica al contratto avrà effetto se non effettuata per iscritto e sottoscritta dai rappresentanti debitamente autorizzati dalle Parti. 4. Nel caso in cui le autorità italiane dovessero introdurre leggi o regolamenti in forza dei quali dovessero essere apportate modifiche al contratto o nel caso in cui tali autorità richiedessero che siano apportate modifiche al contratto, tali modifiche saranno automaticamente inserite nel contratto, come se le Parti le avessero sottoscritte, a meno che le modifiche così richieste siano eccessivamente onerose per una o entrambe le Parti ovvero alterino in modo sostanziale il contenuto e le finalità del contratto nel qual caso ciascuna Parte avrà la facoltà di recedere dal contratto. 5. Niente nel presente contratto deve essere considerato come costituente una associazione tra le Parti e nessuna Parte avrà il diritto o il potere di vincolare o impegnare l altra Parte in alcun modo o ad alcun fine. 6. La stipulazione del presente contratto non crea, in capo al FORNITORE, alcun limite al diritto di fornire a terzi il SERVIZIO e/o servizi simili al SERVIZIO, mediante hardware o software proprio o fornito da terzi anche uguale a quello oggetto del presente contratto. 3 di 4

4 Letto, confermato ed approvato dalle parti. Per accettazione espressa ai sensi e per gli effetti dell art c.c. degli articoli 3 (Durata del SERVIZIO), 11 (Corrispettivi e spese) 12 (Riservatezza D. Lgs 196/2003), 14 (Responsabilità), 15 (Clausola risolutiva espressa),16 (Controversie). 4 di 4

5 ALLEGATO 1 DEL CONTRATTO DI SERVIZI INFORMATICI RRS.tab DESCRIZIONE DEL SERVIZIO Il Servizio RRS.tab consente il collegamento, tramite dispositivo tablet e/o smartphone, al database dei propri pazienti siti presso il DATA CENTER del FORNITORE e la memorizzazione delle informazioni gestite tramite il proprio dispositivo tablet e/o smartphone, sugli archivi locali che il CLIENTE gestisce mediante il prodotto software Millewin. Il FORNITORE si impegna a fornire in modo continuato ed ininterrotto il SERVIZIO al fine di garantire al CLIENTE l uso delle seguenti funzionalità: gestione e monitoraggio dell'hardware e delle reti del FORNITORE gestione e monitoraggio della base dati duplicata del CLIENTE gestione e monitoraggio dei flussi dati provenienti dal CLIENTE abilitazione degli utenti finali all accesso al SERVIZIO manutenzione delle parametrizzazioni di sistema aggiornamento dell'hardware e del software del DATA CENTER esecuzione giornaliera dei Back up (salvataggio dati) ed archiviazione sicura dei dati Help Desk per utilizzo delle FUNZIONALITÀ

6 ALLEGATO 2 DEL CONTRATTO DI SERVIZI INFORMATICI RRS.tab LIVELLO DI SERVIZIO Il livello di SERVIZIO è misurato mediante il parametro DIP che rappresenta la disponibilità complessiva dell HARDWARE del DATA CENTER per l intero periodo del calendario e orario di cui all allegato 6. Tale livello viene garantito al 98%. Nessun livello è garantito al di fuori dell orario di operatività del Presidio del DATA CENTER di cui all allegato 6. Ai fini della classificazione del livello di SERVIZIO si considerano le seguenti fasce di valori: DIP = da 100% a 98% nessun disservizio; DIP = da 98% a 97% disservizio lieve; DIP = da 97% a 95% disservizio medio; DIP = da 95% a 0% disservizio grave. Il FORNITORE, al fine di rendere il DATA CENTER adeguato alle ultime patch level (versioni dei sistemi operativi) si riserva di effettuare interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, nella misura massima di 12 (dodici) giorni lavorativi in un anno e previa comunicazione al CLIENTE. L indisponibilità del SERVIZIO o il ritardo di esso è conteggiata solo per i periodi di indisponibilità o ritardi dovuti a causa del FORNITORE, escludendo esplicitamente eventi quali: 1. l'indisponibilità o malfunzionamento dell'hardware REMOTO e SOFTWARE REMOTO non derivante da anomalie o malfunzionamenti dell HARDWARE e del software o da ritardi del FORNITORE nella messa in produzione di nuovi programmi, nell effettuare interventi o nella soluzione di anomalie; 2. indisponibilità o malfunzionamento di hardware e software di eventuali terzi che si interfacciano con l'hardware e il SOFTWARE (tipicamente connessioni telefoniche o linee dati). 3. periodi di manutenzione ordinaria e straordinaria programmati. In presenza di variazioni di volumi trattati in un mese superiori al 20% rispetto ai volumi del mese precedente, le soglie dei valori sopra indicate sono ridotte come segue: DIP = da 100% a 96% nessun disservizio; DIP = da 96% a 95% disservizio lieve; DIP = da 95% a 94% disservizio medio; DIP = da 94% a 0% disservizio grave. Il livello di servizio sarà ripristinato entro il mese successivo all aumento dei volumi verificato.

7 ALLEGATO 3 DEL CONTRATTO DI SERVIZI INFORMATICI RRS.tab CARATTERISTICHE GENERALI Sistema Operativo: Windows XP (Service Pack 3), Windows Vista e Windows PREREQUISITI HARDWARE E SOFTWARE DI BASE Si consiglia l utilizzo di un sistema di backup affidabile (masterizzatore, installazione di un secondo disco, unità esterne, ecc.) e di un gruppo di continuità, per eventuali interruzioni di corrente, soprattutto nell ambito di reti locali. Il servizio di collegamento, interscambio e sincronizzazione di dati implica che il PC del CLIENTE sia uno strumento di lavoro estremamente avanzato e complesso. Per preservare il livello di affidabilità, di sicurezza e prestazione del servizio, oggetto del contratto, è necessario che il PC venga utilizzato esclusivamente per un uso professionale. Si raccomanda che non siano installati applicativi diversi da: Office (Word, Excel, Power Point, Access, Outlook). Per arrivare al DATA CENTER è necessario un collegamento VPN. I prerequisiti hardware e software indicati nel presente allegato possono essere soggetti a cambiamenti dovuti alla evoluzione tecnologica. Per poter accedere al DATA CENTER è necessario disporre di una linea di tipo xdsl. 3.2 COLLEGAMENTO AL SERVER DATI IN SICUREZZA In tutti i casi, il CLIENTE dovrà connettersi ad Internet, mediante un qualunque Provider la cui scelta è a discrezione del CLIENTE stesso, e, attivando la modalità VPN, utilizzare il SERVIZIO. Il SERVIZIO, come detto, utilizza un collegamento alla rete privata del FORNITORE tramite una connessione remota di tipo VPN; ciò garantisce l accesso alla rete ai soli utenti censiti nel sistema. Per VPN (Virtual Private Network) si intende una modalità che rende privata una rete pubblica all interno della quale si scambiano, in modo sicuro, informazioni riservate. Una rete privata virtuale stabilisce dei collegamenti a livello di infrastruttura di rete, piuttosto che a livello di applicazioni. Il suo scopo è quello di rendere sicuro il traffico su una rete creando un tunnel (tubo virtuale) che, a sua volta, consente ai computer remoti di scambiarsi le informazioni come se possedessero un collegamento diretto garantendo la codifica dei dati in transito.

8 ALLEGATO 4 DEL CONTRATTO DI SERVIZI INFORMATICI RRS.tab PERSONALE Per erogare il SERVIZIO il FORNITORE si impegna a rendere disponibili le seguenti professionalità durante il calendario e gli orari indicati nell'allegato 6, in numero sufficiente a soddisfare le esigenze del CLIENTE: Responsabile del Servizio Operatore di Help Desk Amministratore di sistema Amministratore di Data Base

9 Allegato 5 del Contratto di Servizi Informatici Descrizione del Data Center Millennium

10 ALLEGATO 6 DEL CONTRATTO DI SERVIZI INFORMATICI RRS.tab CALENDARIO E ORARIO DI SERVIZIO DEL DATA CENTER PARTE A CALENDARIO E ORARIO DEL SERVIZIO Il SERVIZIO è attivo dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore con esclusione dei giorni festivi infrasettimanali e dei consueti periodi feriali. Il Presidio del DATA CENTER è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore con esclusione dei giorni festivi infrasettimanali e dei consueti periodi feriali. Il servizio di Help Desk è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore ed il sabato dalle ore 9.00 alle ore con esclusione dei giorni festivi infrasettimanali e dei consueti periodi feriali. PARTE B CARATTERISTICHE DEL DATA CENTER 1) Caratteristiche della sala sistemi Per assicurare il livello di SERVIZIO concordato, il FORNITORE garantisce che nel proprio DATA CENTER: a. siano previste procedure e sistemi di controllo e rilevazione degli accessi; b. siano installati sistemi di rilevazione di tentativi di intrusione; c. sia previsto un efficiente servizio di guardia armata (servizio di vigilanza H24); d. sia attivo un sistema antincendio a gas non tossici; e. sia utilizzata una rete di alimentazione elettrica duplicata, con sistemi di stabilizzazione, continuità e generatore di emergenza tale da garantire continuità di SERVIZIO indipendentemente dall erogazione primaria di elettricità; f. siano installati sistemi di controllo e protezione contro rischi elettrici e meccanici, da incendio e perdita d acqua; g. siano attivi sistemi di rilevazione fumi conformi alle normative vigenti in materia; h. sia presente un sistema di condizionamento ambientale tale da mantenere temperatura ed umidità nei limiti previsti dai costruttori delle apparecchiature utilizzate. 2) Caratteristiche dell HARDWARE e del software Il FORNITORE si impegna a erogare il SERVIZIO attraverso: 1. l hardware ridondato in ogni componente identificabile come "single point of failure ; 2. il database e l application server di produzione in esercizio su sistemi dedicati, configurati con tecnologie hardware e software in grado, in caso di guasto anche completo, di eseguire il ripristino delle piene funzionalità entro 2 (due) ore. Tale ripristino avviene su un sistema alternativo di analoga tecnologia e idoneo a garantire continuità al livello di SERVIZIO concordato; 3. l'accesso ai dischi dei sistemi di produzione garantito da un doppio canale dedicato ad alta velocità; 4. il sottosistema dischi di produzione tale da garantire continuità di servizio e ripristino dei dati in esso contenuti, anche a fronte di più guasti hardware contemporanei, con una configurazione RAID5; 5. il sottosistema di back up su nastro tale da garantire un tempo minimo di indisponibilità del SERVIZIO giornaliero, comunque non superiore ad un giorno; 6. manutenzione ordinaria e straordinaria presso il DATA CENTER, previa comunicazione al CLIENTE, entro i 7 (sette) giorni precedenti. Il FORNITORE si impegna a mantenere aggiornati HARDWARE e software all'ultimo patch level disponibile, in accordo con le compatibilità singole o incrociate dell HARDWARE e software stesso e con i periodi di intervento di manutenzione ordinaria o straordinaria concordati.

11 ALLEGATO 7 DEL CONTRATTO DI SERVIZI INFORMATICI RRS.tab MISURE DI SICUREZZA Il FORNITORE si impegna ad effettuare periodicamente il salvataggio e l archiviazione dei dati, delle configurazioni di sistema e del software per garantire in ogni momento la ripristinabilità delle informazioni, secondo le seguenti indicazioni: salvataggio ed archiviazione del software e dei dati prima di qualsiasi modifica o aggiornamento; effettuazione del back up dei dati con cadenza bisettimanale; conservazione degli ultimi tre mesi di salvataggio dei dati.

Indicare il tipo di connessione telefonica utilizzata: ADSL ISDN ANALOGICA - ALTRO

Indicare il tipo di connessione telefonica utilizzata: ADSL ISDN ANALOGICA - ALTRO COPIA PER MILLENNIUM CONTRATTO DI SERVIZI INFORMATICI Tra (di seguito il FORNITORE) con sede legale in Via Di Collodi, 6/C 50141 Firenze, Cod. Fisc. e P. Iva 05588740489 in persona del Sig. quale Direttore

Dettagli

Loro indirizzi. Sarà mia cura inoltrarti qualunque altra proposta appena perverrà alla nostra sede.

Loro indirizzi. Sarà mia cura inoltrarti qualunque altra proposta appena perverrà alla nostra sede. Sezione provinciale di Torino Circolare informativa n. 25/2014 Torino, 26 Maggio 2014 AI MEDICI DI MEDICINA GENERALE ISCRITTI AL SINDACATO Loro indirizzi Caro/a Collega, penso farti cosa gradita nel comunicarti

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO SERVIZIO INDAGINI FINANZIARIE

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO SERVIZIO INDAGINI FINANZIARIE DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto si intende per: - Contratto : denominato anche Contratto per l uso del Servizio Indagini Finanziarie indica le presenti Condizioni Generali di Contratto, la Richiesta

Dettagli

Timbro e Firma del Cliente

Timbro e Firma del Cliente Condizioni Generali di Fornitura Tra con sede in P. IVA di seguito indicata e... con sede in... P. IVA... di seguito indicato Cliente, si conviene e si stipula quanto segue: Conclusione ed Efficacia degli

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO Art.1 Oggetto dell accordo a- Le parti stipulano alle condizioni descritte un contratto della durata di un anno per i servizi espressamente scelti dal CLIENTE,

Dettagli

Revisione del 30-10-2012 CONTRATTO DI SERVIZI INFORMATICI Rete Orizzontale/Modulo AFT (IATROS_Net + Freenet) CONDIZIONI GENERALI

Revisione del 30-10-2012 CONTRATTO DI SERVIZI INFORMATICI Rete Orizzontale/Modulo AFT (IATROS_Net + Freenet) CONDIZIONI GENERALI Revisione del 30-10-2012 CONTRATTO DI SERVIZI INFORMATICI Rete Orizzontale/Modulo AFT (IATROS_Net + Freenet) CONDIZIONI GENERALI 1. Soggetti ed oggetto del contratto. Il presente contratto è stipulato

Dettagli

Spettabile. c.a. Sig. RingraziandoVi per la Vs. gentile richiesta, vi formuliamo la nostra migliore offerta.

Spettabile. c.a. Sig. RingraziandoVi per la Vs. gentile richiesta, vi formuliamo la nostra migliore offerta. Milano (MI) -07-2012 OFFERTA N MR01202 PROT: Spettabile c.a. Sig. RingraziandoVi per la Vs. gentile richiesta, vi formuliamo la nostra migliore offerta. Oggetto: CONTRATTO DI ASSISTENZA SISTEMISTICA Condizioni

Dettagli

Allegato Tecnico al Contratto di Servizio

Allegato Tecnico al Contratto di Servizio FatturaPA Fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione Allegato Tecnico al Contratto di Servizio Allegato Tecnico al Contratto di Servizio fattura PA Versione gennaio 20145 Pagina 1 di 7

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI SERVER DEDICATO Versione 1.1 1) Premesse e Allegati 1.1 Premesso che il servizio oggetto del contratto viene offerto dalla società fornitrice attraverso

Dettagli

HousePc di Bastante Salvatore Contratto di assistenza

HousePc di Bastante Salvatore Contratto di assistenza Contratto di assistenza Contratto di assistenza informatica: Con il presente contratto si impegna a fornirvi un servizio di assistenza tecnica Informatica Hardware/Software, Assistenza Telefonica, Teleassistenza

Dettagli

Contratto Assistenza Hardware - Software

Contratto Assistenza Hardware - Software Rimini, 2015. PARTNER E CERTIFICAZIONE: Computer NEXT Solutions S.r.l. Sede amministrativa = Via Emilia Vecchia 75 - CAP 47922 Rimini (RN) Sede legale = Via Don Minzoni 64, CAP 47822, Santarcangelo di

Dettagli

CONVENZIONE DI SERVIZIO DELLA CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI RELATIVI AI SERVIZI DI tra

CONVENZIONE DI SERVIZIO DELLA CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI RELATIVI AI SERVIZI DI tra COMUNE DI CUNEO SETTORE ELABORAZIONE DATI ED ATTIVITA PRODUTTIVE Via Roma 28, 12100 CUNEO CONVENZIONE DI SERVIZIO DELLA CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI RELATIVI AI SERVIZI DI tra Il Comune di Cuneo,

Dettagli

CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE

CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE Clausola tipo 1 Definizioni L Assistenza telefonica e/o online ha ad oggetto un servizio di call center di helpline via telefonica e/o telematica (via email o web

Dettagli

CONTRATTO DI ASSISTENZA MONTE ORE

CONTRATTO DI ASSISTENZA MONTE ORE CONTRATTO DI ASSISTENZA MONTE ORE tra i sottoscritti : TLS Srl Unipersonale con sede in Bari, CAP 70122, via Abate Giacinto Gimma n. 225, Partita IVA 07152170721, indirizzo email info@tecnologicaservice.net,

Dettagli

CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI UFFICIO DI REGISTRAZIONE E RILASCIO DI SERVIZI DI CERTIFICAZIONE DIGITALE TRA

CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI UFFICIO DI REGISTRAZIONE E RILASCIO DI SERVIZI DI CERTIFICAZIONE DIGITALE TRA CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI UFFICIO DI REGISTRAZIONE E RILASCIO DI SERVIZI DI CERTIFICAZIONE DIGITALE TRA InfoCert S.p.A., con sede legale in Roma, Piazza Sallustio n. 9, in persona del

Dettagli

Condizioni Generali di Fornitura dell Assistenza al Software Gestionale

Condizioni Generali di Fornitura dell Assistenza al Software Gestionale Condizioni Generali di Fornitura dell Assistenza al Software Gestionale 1. NATURA DEI SERVIZI 1.1 AGGIORNAMENTO GRATUITO del Programma Gestionale fornito da MACRO Srl, relativamente alle nuove versioni

Dettagli

CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE

CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE 1.0 CONDIZIONI DI FORNITURA INFOCERT FORMAZIONE InfoCert S.p.A. - Società soggetta alla direzione e coordinamento di Tecnoinvestimenti S.p.A. - con sede legale in Roma, P.zza Sallustio n. 9, P. IVA 07945211006,

Dettagli

LICENZA DANEA EASYFATT CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEI PRODOTTI SOFTWARE E DEI SERVIZI DI AGGIORNAMENTO, ASSISTENZA E MANUTENZIONE

LICENZA DANEA EASYFATT CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEI PRODOTTI SOFTWARE E DEI SERVIZI DI AGGIORNAMENTO, ASSISTENZA E MANUTENZIONE LICENZA DANEA EASYFATT CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEI PRODOTTI SOFTWARE E DEI SERVIZI DI AGGIORNAMENTO, ASSISTENZA E MANUTENZIONE Le presenti condizioni generali ("Condizioni Generali" o "Contratto")

Dettagli

Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288

Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288 Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288 e il cliente che usufruisce del servizio e-commerce. Premesse

Dettagli

Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione.

Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione. Condizioni Generali del Servizio conto di credito ordinario per la Pubblica Amministrazione. Art. 1 Oggetto del contratto e descrizione del servizio Art. 1.1 Oggetto del contratto Le presenti Condizioni

Dettagli

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l.

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. N del Tra la PANTAREI INFORMATICA S.r.l. - Via degli Innocenti,

Dettagli

Contratto di assistenza informatica:

Contratto di assistenza informatica: Contratto di assistenza informatica: Con il presente contratto la società Pc.it Srl si impegna a fornirvi un servizio di Assistenza Tecnica Informatica Hardware/Software, Assistenza Telefonica, Teleassistenza

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO SERVIZIO LEGALINVOICE PA

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO SERVIZIO LEGALINVOICE PA DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto si intende per: - Contratto : indica le presenti Condizioni Generali di Contratto, la Richiesta di attivazione del Servizio (o Ordine), l Allegato tecnico ed

Dettagli

interamente partecipata dalle Camere di Commercio italiane e dalle loro Unioni, e con il coordinamento di Unioncamere, hanno realizzato una soluzione

interamente partecipata dalle Camere di Commercio italiane e dalle loro Unioni, e con il coordinamento di Unioncamere, hanno realizzato una soluzione Convenzione per l utilizzo della soluzione informatica realizzata dalle Camere di Commercio per la gestione telematica delle pratiche dello Sportello Unico per le Attività Produttive tramite il portale

Dettagli

Pagina 1 di 5. Codice fiscale 04334860485 > Partita IVA 02926170230 > C.C.I.A.A. VR-1999-04334860485 > R.E.A. 296199 > Cap. Soc. 10.

Pagina 1 di 5. Codice fiscale 04334860485 > Partita IVA 02926170230 > C.C.I.A.A. VR-1999-04334860485 > R.E.A. 296199 > Cap. Soc. 10. CONTRATTO DI LICENZA D USO DI SOFTWARE ddaattaa Hyphen-Italia srl sede legale ed amministrativa: Verona > Via Marconi, 14 > 37010 Affi > Tel. +39 045.62.03.200 > Fax +39 045 62.03.250 Codice fiscale 04334860485

Dettagli

SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE ARTICOLO 1 OGGETTO DEL CONTRATTO

SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE ARTICOLO 1 OGGETTO DEL CONTRATTO Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio I.P.S.S.S. Edmondo De Amicis Sede Centrale: Via Galvani, 6 00153 Roma 065750889/559-065759838 www.edeamicis.com

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO Le presenti Condizioni Generali di Servizio (di seguito CGS o Contratto ) disciplinano il servizio Archivio erogato da Poste Italiane S.p.A., facente parte integrante

Dettagli

LICENZE D'USO PER SEMPRE di PROGRAMMI SOFTWARE di PROPRIETÀ INTEGRA

LICENZE D'USO PER SEMPRE di PROGRAMMI SOFTWARE di PROPRIETÀ INTEGRA LICENZE D'USO PER SEMPRE di PROGRAMMI SOFTWARE di PROPRIETÀ INTEGRA 1. OGGETTO - Ai termini ed alle condizioni che seguono INTEGRA S.R.L., Via Forte Garofolo 20, 37057 S. Giovanni Lupatoto (Verona) (qui

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO SERVIZIO FATTURA PA

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO SERVIZIO FATTURA PA DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto si intende per: - Contratto : indica le presenti Condizioni Generali di Contratto, la Richiesta di attivazione del Servizio (o Ordine), l Allegato tecnico ed

Dettagli

ALLEGATO D. Roma lì, / / Equitalia S.p.A. il Titolare

ALLEGATO D. Roma lì, / / Equitalia S.p.A. il Titolare 1 Premessa e quadro normativo Il Contratto sottoscritto da Equitalia S.p.A. e ha ad oggetto l affidamento dei servizi di implementazione e manutenzione del nuovo Sistema Informativo Corporate - Sistema

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI. Allegato 1-bis al Disciplinare di Gara

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI. Allegato 1-bis al Disciplinare di Gara Istituto Nazionale Previdenza Sociale ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI Allegato 1-bis al Disciplinare di Gara ALLEGATO AL CONTRATTO ATTO DI

Dettagli

C O N V E N Z I O N E

C O N V E N Z I O N E C O N V E N Z I O N E Il Comune di PONTECAGNANO FAIANO (SA), Capofila dell Ambito Territoriale S4, sito in via M.A. Alfani, Legalmente Rappresentato dalla dott.ssa Giovanna Martucciello, nata a Pontecagnano

Dettagli

CONVENZIONE tra. per L EROGAZIONE DI PRESTAZIONI DIAGNOSTICHE CLINICHE E SPECIALISTICHE. Premesso che

CONVENZIONE tra. per L EROGAZIONE DI PRESTAZIONI DIAGNOSTICHE CLINICHE E SPECIALISTICHE. Premesso che CONVENZIONE tra L Istituto Nazionale per l Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro - Direzione territoriale di Bologna (sedi di Bologna Casalecchio di Reno Imola) - codice fiscale e partita IVA 00968951004,

Dettagli

Regione Calabria Azienda Sanitaria Provinciale Cosenza UOC AFFARI GENERALI

Regione Calabria Azienda Sanitaria Provinciale Cosenza UOC AFFARI GENERALI REGOLAMENTO CONCERNENTE LA NOMINA E LE FUNZIONI DELL AMMINISTRATORE DI SISTEMA E GLI ADEMPIMENTI IN MATERIA DI OSSERVANZA DELLE MISURE DI SICUREZZA PRIVACY 1 ARTICOLO 1 - SCOPO DEL REGOLAMENTO Il presente

Dettagli

TRA. Eventidea agency s.r.l. INDICE

TRA. Eventidea agency s.r.l. INDICE CONTRATTO DI LAVORO OCCASIONALE TRA Eventidea agency s.r.l. E.. INDICE 1. Premesse, definizioni e allegati 2. Oggetto 3. Modalità di esecuzione 4. Durata 5. Corrispettivo 6. Risoluzione per inadempimento

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO E DI SERVIZI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO E DI SERVIZI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO E DI SERVIZI di tutti i contratti specifici di: SicurNet Liguria S.r.l. SOMMARIO: 1. Fonti legislative e riferimento agli impianti; 2. Condizioni economiche; 3. Esclusioni,

Dettagli

Assitech.Net S.r.l. Assistenza Tecnica Aziendale

Assitech.Net S.r.l. Assistenza Tecnica Aziendale Contratto d assistenza e manutenzione D apparecchiature informatiche tra e la Contratto d assistenza e manutenzione n : Data d inizio del servizio: Ubicazione delle apparecchiature presso: L s impegna

Dettagli

CONTRATTO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI NOLEGGIO STAMPANTI E FORNITURA TONER 01/04/2011 31/03/2015 CIG 1303554EC6

CONTRATTO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI NOLEGGIO STAMPANTI E FORNITURA TONER 01/04/2011 31/03/2015 CIG 1303554EC6 CONTRATTO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI NOLEGGIO STAMPANTI E FORNITURA TONER 01/04/2011 31/03/2015 CIG 1303554EC6 FRA Camera di Commercio di Lodi, P.IVA 11125130150 C.F. 92515670153, con sede in Lodi Via Haussmann

Dettagli

C O M U N E DI A S S E M I N I PROVINCIA DI CAGLIARI. ************* AREA DIREZIONALE Servizio SIC

C O M U N E DI A S S E M I N I PROVINCIA DI CAGLIARI. ************* AREA DIREZIONALE Servizio SIC allegato B C O M U N E DI A S S E M I N I PROVINCIA DI CAGLIARI ************* AREA DIREZIONALE Servizio SIC DISCIPLINARE TECNICO Per l espletamento del Servizio di assistenza alla rete informatica Comunale

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO, LICENZA D USO E SUPPORTO

CONTRATTO DI SERVIZIO, LICENZA D USO E SUPPORTO CONTRATTO DI SERVIZIO, LICENZA D USO E SUPPORTO Il CLIENTE accetta e sottoscrive le clausole del presente Contratto come utente del Servizio PostHello! (nel seguito anche Servizio) e licenziatario del

Dettagli

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare

Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare DIREZIONE GENERALE PER GLI AFFARI GENERALI E DEL PERSONALE Divisione III Sistemi Informativi RDO PER LA FORNITURA DI SERVIZI PER LA CONDUZIONE

Dettagli

Axioma srl Condizioni generali di contratto

Axioma srl Condizioni generali di contratto Axioma srl Condizioni generali di contratto 1. Premessa Il presente documento definisce i termini, le modalità, le responsabilità e le limitazioni, nonché le altre informazioni essenziali concernenti la

Dettagli

CONTRATTO. Servizio di ricezione e conservazione delle fatture elettroniche PA. YouPA Pubbliche Amministrazioni

CONTRATTO. Servizio di ricezione e conservazione delle fatture elettroniche PA. YouPA Pubbliche Amministrazioni CONTRATTO Servizio di ricezione e conservazione delle fatture elettroniche PA YouPA Pubbliche Amministrazioni Fra: Menocarta.net, rete d impresa, con sede in via Laurentina 569, 00143 Roma, Codice Fiscale

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER LA FORNITURA DI ASSISTENZA, AGGIORNAMENTI E SERVIZI ACCESSORI AI SOFTWARE TECNOS

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER LA FORNITURA DI ASSISTENZA, AGGIORNAMENTI E SERVIZI ACCESSORI AI SOFTWARE TECNOS CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER LA FORNITURA DI ASSISTENZA, AGGIORNAMENTI E SERVIZI ACCESSORI AI SOFTWARE TECNOS 1. DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto si intende per: TECNOS: soggetto che

Dettagli

26/03/2015. MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELLA PROPOSTA

26/03/2015. MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELLA PROPOSTA AVVISO ESPLORATIVO Oggetto: Fornitura di energia elettrica e servizi connessi per sessantacinque utenze intestate all EFS. - Importo complessivo annuo stimato 37.000,00 oltre iva di legge. - Procedura

Dettagli

PREMESSO. A) che con delibera del 6 aprile 2000 l' Autorità per l'informatica nella Pubblica

PREMESSO. A) che con delibera del 6 aprile 2000 l' Autorità per l'informatica nella Pubblica CONVENZIONE TRA INFOCAMERE SCpA E CIRCUITO DI GARANZIA NAZIONALE PROFESSIONISTI E IMPRESE SRL PER LO SVOLGIMENTO DI ATTlVITA' DI UFFICIO DI REGISTRAZIONE E RILASCIO DI CERTIFICATI DIGITALI DI SOTTOSCRIZIONE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizio InfoCertLog

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Servizio InfoCertLog DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto si intende per: - InfoCert : la InfoCert S.p.A., con sede legale in Roma, Piazza Sallustio n. 9 P. IVA 07945211006, call center 199. 500.130, mail: info@infocert.it,

Dettagli

Con il presente atto: - SOCIETÀ AEROPORTO TOSCANO S.p.A. (inde cit. SAT ), con sede in Pisa, Aeroporto Galileo Galilei, iscritta al n.

Con il presente atto: - SOCIETÀ AEROPORTO TOSCANO S.p.A. (inde cit. SAT ), con sede in Pisa, Aeroporto Galileo Galilei, iscritta al n. Con il presente atto: - SOCIETÀ AEROPORTO TOSCANO S.p.A. (inde cit. SAT ), con sede in Pisa, Aeroporto Galileo Galilei, iscritta al n. 5422 del Registro Società presso il Tribunale di Pisa, capitale sociale

Dettagli

ACCORDO DI ASSISTENZA SOFTWARE PER GLI STUDI NOTARILI 2006

ACCORDO DI ASSISTENZA SOFTWARE PER GLI STUDI NOTARILI 2006 CONDIZIONI GENERALI 1. OGGETTO DELL ACCORDO Oggetto del presente accordo di assistenza è la fornitura al Cliente, da parte della Antonio Savino S.a.s., dei servizi di aggiornamento e di assistenza sui

Dettagli

RICHIESTA DI ATTIVAZIONE/ORDINE LEGAL INVOICE PA

RICHIESTA DI ATTIVAZIONE/ORDINE LEGAL INVOICE PA Legal Invoice PA Servizio per la fatturazione elettronica alle pubbliche amministrazioni Ai sensi del Decreto del Ministero dell Economia e delle Finanze n. 55 del 3/4/2013 e della legge n. 244/2007 RICHIESTA

Dettagli

REGOLAMENTO PER LE ATTIVITA DI ISPEZIONE

REGOLAMENTO PER LE ATTIVITA DI ISPEZIONE Pag. 1 di 6 INDICE 1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE... 2 2 TERMINI E DEFINIZIONI... 2 3 MODIFICHE AL REGOLAMENTO... 2 4 PROCESSO DI ISPEZIONE... 3 4.1 Richiesta di attività ispettive... 3 4.2 Erogazione

Dettagli

OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO

OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO Le presenti Condizioni Generali di Servizio (di seguito CGS o Contratto ) disciplinano il servizio Archivio erogato da Poste Italiane S.p.A.

Dettagli

1.3 Con l espressione Press Up S.r.l. si intendono il soggetto indicato in epigrafe ovvero il soggetto prestatore dei servizi di informazione.

1.3 Con l espressione Press Up S.r.l. si intendono il soggetto indicato in epigrafe ovvero il soggetto prestatore dei servizi di informazione. CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1. Identificazione della Press Up S.r.l. I servizi oggetto delle presenti condizioni generali sono offerti dalla Press Up s.r.l. con sede in Roma, Via Catone, 6 iscritta

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE. n. 24 del 22/07/2010 IL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE. n. 24 del 22/07/2010 IL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE n. 24 del 22/07/2010 Oggetto: Adozione progetto di telelavoro ed assegnazione di una postazione. IL DIRETTORE Vista la legge regionale 24 febbraio 2005, n. 40 (Disciplina del servizio

Dettagli

Divisione Risorse Finanziarie, Tecniche e Logistiche

Divisione Risorse Finanziarie, Tecniche e Logistiche Divisione Risorse Finanziarie, Tecniche e Logistiche Via Duomo, 6-13100 Vercelli Tel. 0161261510 Fax 0161211358 IL DIRIGENTE DELLA DIVISIONE RISORSE FINANZIARIE TECNICHE E LOGISTICHE Oggetto: IPOTESI DI

Dettagli

Gilbarco si riserva la facoltà di risolvere immediatamente il presente contratto:

Gilbarco si riserva la facoltà di risolvere immediatamente il presente contratto: Gilbarco S.r.l. Via de' Cattani 220/G 50145 Firenze ITALIA Tel: +39 055 30941 Fax: +39 055 318603 www.gilbarco.it HELP DESK TELEFONICO PER DITTE CONDIZIONI CONTRATTUALI 1 OGGETTO DEL SERVIZIO L Help Desk

Dettagli

euronet Soluzio ni ICT per Enti ed Aziende

euronet Soluzio ni ICT per Enti ed Aziende CONTRATTO DI ASSISTENZA SOFTWARE S.A.P. e S.A.T. Servizio Aggiornamento Programmi N 01/ARFAN ANNO 2012 Con la seguente scrittura privata si elencano le: Condizioni Per La Fornitura Dei Servizi Di Aggiornamento

Dettagli

SCHEMA DISCIPLINARE INCARICO

SCHEMA DISCIPLINARE INCARICO 1 SCHEMA DISCIPLINARE INCARICO Allegato B) COMUNE DI TRIESTE N. Cod. Fisc. e Part. IVA 00210240321 Area Cultura e Sport Civici Musei di Storia ed Arte Rep./Racc. n Prot. n OGGETTO: Contratto di collaborazione

Dettagli

MANDATO PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI INCARICATO PER IL RILASCIO DI SERVIZI DI CERTIFICAZIONE DIGITALE TRA

MANDATO PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI INCARICATO PER IL RILASCIO DI SERVIZI DI CERTIFICAZIONE DIGITALE TRA MANDATO PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITA DI INCARICATO PER IL RILASCIO DI SERVIZI DI CERTIFICAZIONE DIGITALE TRA 1) I SUPPORTI BS SRL, con sede in Brescia Via Romanino n. 1 in persona del leg.rappresentante

Dettagli

Roma, ottobre 2013. Ai Responsabili Regionali pro tempore Ai Responsabili di Zona pro tempore

Roma, ottobre 2013. Ai Responsabili Regionali pro tempore Ai Responsabili di Zona pro tempore Roma, ottobre 2013 Ai Responsabili Regionali pro tempore Ai Responsabili di Zona pro tempore OGGETTO: NOMINA DEI RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO DEI DATI L AGESCI Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani,

Dettagli

ALLEGATO _C_ Dgr n. del pag. 1/5

ALLEGATO _C_ Dgr n. del pag. 1/5 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATO _C_ Dgr n. del pag. 1/5 SCHEMA DI CONTRATTO TRA LA GIUNTA REGIONALE DEL VENETO E ASCA AGENZIA STAMPA QUOTIDIANA NAZIONALE S.P.A. La Giunta regionale del Veneto

Dettagli

Contratto. assistenza software. anno 2015. Comune di TESERO (TN)

Contratto. assistenza software. anno 2015. Comune di TESERO (TN) info@icasystems.it A LESSANDRIA - BERGAMO - VERONA CREMONA - CAGLIA R I - FOGGIA - NAPOLI - PALMI (RC) CATANIA Contratto di assistenza software anno 2015 Comune di TESERO (TN) 62//2015 ICA SYSTEMS Srl

Dettagli

Condizioni Generali Fornitura servizio di connettività tramite DSL di KpnQwest Italia Spa

Condizioni Generali Fornitura servizio di connettività tramite DSL di KpnQwest Italia Spa Condizioni Generali Fornitura servizio di connettività tramite DSL di KpnQwest Italia Spa 1. DEFINIZIONI KQI La persona giuridica KpnQwest Italia SpA, fornitore di servizi DSL. RIVENDITORE La persona giuridica

Dettagli

Oggetto: Proposta contrattuale per l affidamento del servizio di manutenzione degli orologi marcatempo Solari e relativo software di gestione.

Oggetto: Proposta contrattuale per l affidamento del servizio di manutenzione degli orologi marcatempo Solari e relativo software di gestione. COMUNE DI FUCECCHIO Prot. n. 31278 del 14/12/2012 Spett.le Ditta Dataaccess Consulting Srl Via Don Milani 18 51031 - Agliana (PT) PEC dataccess@pec.it Oggetto: Proposta contrattuale per l affidamento del

Dettagli

In data odierna. tra. Società Entrate Pisa S.E.Pi. S.p.A. - (P.IVA 01724200504) con sede

In data odierna. tra. Società Entrate Pisa S.E.Pi. S.p.A. - (P.IVA 01724200504) con sede Contratto di affidamento di incarico In data odierna tra Società Entrate Pisa S.E.Pi. S.p.A. - (P.IVA 01724200504) con sede in Pisa, Piazza dei Facchini n. 16, nella persona del Direttore Generale, Dott.

Dettagli

CONSORZIO ASSINDUSTRIA ENERGIA TRENTO ASSOENERGIA

CONSORZIO ASSINDUSTRIA ENERGIA TRENTO ASSOENERGIA CONSORZIO ASSINDUSTRIA ENERGIA TRENTO ASSOENERGIA REGOLAMENTO CONSORTILE PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA Il funzionamento tecnico-amministrativo del Consorzio è retto, oltre che dalle disposizioni

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. Tra

PROTOCOLLO D INTESA. Tra ALLEGATO A PROTOCOLLO D INTESA Tra Poste Italiane S.p.A. con sede legale in Roma, Viale Europa 190, rappresentata dall Ing. Massimo Sarmi, (omissis) nella sua qualità di Amministratore Delegato di Poste

Dettagli

CONTRATTO DI VENDITA (CON RISERVA DELLA PROPRIETA') DI APPARECCHIATURE PER L ELABORAZIONE ELETTRONICA DEI DATI

CONTRATTO DI VENDITA (CON RISERVA DELLA PROPRIETA') DI APPARECCHIATURE PER L ELABORAZIONE ELETTRONICA DEI DATI Ent 1 CONTRATTO DI VENDITA (CON RISERVA DELLA PROPRIETA') DI APPARECCHIATURE PER L ELABORAZIONE ELETTRONICA DEI DATI... (Ragione Sociale dell Azienda) 1) Compravendita. La... (qui di seguito denominata

Dettagli

L anno il giorno del mese di in una sala del Comune di Trieste.

L anno il giorno del mese di in una sala del Comune di Trieste. COMUNE DI TRIESTE N. Cod. Fisc. e Part. IVA 00210240321 Rep. n Area Risorse Economiche-Finanziarie e di Sviluppo Economico Prot. n OGGETTO: Affidamento servizio di assistenza tecnica in relazione alla

Dettagli

CONTRATTO DI REGISTRAZIONE PER L ADESIONE AI SERVIZI DEL PORTALE FORNITORI POSTEL

CONTRATTO DI REGISTRAZIONE PER L ADESIONE AI SERVIZI DEL PORTALE FORNITORI POSTEL CONTRATTO DI REGISTRAZIONE PER L ADESIONE AI SERVIZI DEL PORTALE FORNITORI POSTEL 1 PREMESSE POSTEL intende perseguire, attraverso l utilizzo delle nuove tecnologie di e-procurement, l efficienza, la celerità

Dettagli

Capitolato tecnico. Servizio di gestione dei posti di lavoro on-site della direzione generale dell Enpals.

Capitolato tecnico. Servizio di gestione dei posti di lavoro on-site della direzione generale dell Enpals. Capitolato tecnico Servizio di gestione dei posti di lavoro on-site della direzione generale dell Enpals. Gestione posti di lavoro - Capitolato Tecnico - 1 INDICAZIONI E RIFERIMENTI PRELIMINARI L Enpals

Dettagli

ALLEGATO 5 Schema di Contratto

ALLEGATO 5 Schema di Contratto ALLEGATO 5 Schema di Contratto Allegato 5: Schema di contratto Pag. 1 SCHEMA DI CONTRATTO GARA A PROCEDURA APERTA, INDETTA AI SENSI DEL D. LGS. N. 163/06, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PROGETTAZIONE

Dettagli

CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE. per eventi formativi organizzati dall Università degli Studi Milano. Bicocca TRA. La Società, con sede legale

CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE. per eventi formativi organizzati dall Università degli Studi Milano. Bicocca TRA. La Società, con sede legale marca da bollo da 14,62 CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE per eventi formativi organizzati dall Università degli Studi Milano Bicocca (A5_ECM_FC_contrattosponsor02-Rev.1-18/06/2009) Con la presente scrittura

Dettagli

Disclaimer Privacy Portale Convegno Genova 6 Novembre 2015

Disclaimer Privacy Portale Convegno Genova 6 Novembre 2015 Disclaimer Privacy Portale Convegno Genova 6 Novembre 2015 L accesso, la consultazione e l utilizzo delle pagine del presente sito web di WEB-X comportano l accettazione, da parte dell utente (di seguito

Dettagli

CONTRATTO DI CONCESSIONE IN USO TEMPORANEO A TITOLO ONEROSO TRA

CONTRATTO DI CONCESSIONE IN USO TEMPORANEO A TITOLO ONEROSO TRA CONTRATTO DI CONCESSIONE IN USO TEMPORANEO A TITOLO ONEROSO TRA L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE (di seguito l UNIVERSITÀ ), con sede legale in Napoli, alla Via Ammiraglio F. Acton n. 38,

Dettagli

ACCORDO DI INTERCONNESSIONE

ACCORDO DI INTERCONNESSIONE ACCORDO DI INTERCONNESSIONE tra la Società RETRAGAS s.r.l. con sede legale in via Lamarmora, 230, CAP 25124 Brescia, partita IVA e C.F 02419860982, nella persona di Ing. Paolo Rossetti, in qualità di Presidente

Dettagli

C26234 ACCORDO QUADRO. tra

C26234 ACCORDO QUADRO. tra C26234 ACCORDO QUADRO tra TNT Post Italia S.p.A., con sede in Milano, via Fantoli 6/3, capitale sociale di Euro 120.000,00.=, iscritta al Registro delle Imprese di Milano, codice fiscale e partita IVA

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CLIENTE DI PROVA Pc Care di Landi Simone San Giovanni Valdarno P.iva: 02071910513 C.F.: LNDSMN81A19F656A Tel: 349.0557086-055.5357644 Fax: 055.5609891 E-Mail: info@simonelandi.it CONDIZIONI GENERALI DI

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER IL SERVIZIO DI PAGAMENTO PRONTO PREMIUM E PER I SERVIZI DEL PORTALE WWW.PRONTOPREMIUM.IT 1. Definizioni Ai fini delle presenti condizioni generali dovrà intendersi

Dettagli

C18492 ACCORDO QUADRO. tra

C18492 ACCORDO QUADRO. tra C18492 ACCORDO QUADRO tra TNT Post Italia S.p.A., con sede in Milano, via Fantoli 6/3, capitale sociale di Euro 120.000,00.=, iscritta al Registro delle Imprese di Milano, codice fiscale e partita IVA

Dettagli

Condizioni generali di contratto applicabili al Servizio SureData

Condizioni generali di contratto applicabili al Servizio SureData Condizioni generali di contratto applicabili al Servizio SureData Termini e condizioni generali applicabili al servizio SureData di Pc Senza Stress con sede legale in via Europa 34, 20835 Muggio (MB) Italia

Dettagli

Spett.le. Via. Egregi Signori, facciamo seguito alle intese intercorse per confermarvi quanto segue. Premesso che:

Spett.le. Via. Egregi Signori, facciamo seguito alle intese intercorse per confermarvi quanto segue. Premesso che: Spett.le. Via Oggetto: Designazione a Responsabile Esterno del trattamento dei Dati Personali ai sensi dell art. 29 D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 (di seguito Codice Privacy ) Egregi Signori, facciamo seguito

Dettagli

Prot. n.1462/b15 Gravina di Catania, 06.03.2015. Contratto di noleggio e manutenzione centralino telefonico e apparecchi.

Prot. n.1462/b15 Gravina di Catania, 06.03.2015. Contratto di noleggio e manutenzione centralino telefonico e apparecchi. REPUBBLICA ITALIANA - REGIONE SICILIA MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. RODARI-G.NOSENGO VIA SAN PAOLO N. 107 - CAP 95030 - GRAVINA DI CATANIA (CT)

Dettagli

Condizioni e Termini di Utilizzo del Servizio concernente l'accesso alla rete Internet denominato Repubblica FreeInternet

Condizioni e Termini di Utilizzo del Servizio concernente l'accesso alla rete Internet denominato Repubblica FreeInternet Repubblica Free Internet Condizioni e Termini di Utilizzo del Servizio concernente l'accesso alla rete Internet denominato Repubblica FreeInternet PREMESSA Prima di assegnarle l'accesso gratuito al servizio

Dettagli

Contratto di fornitura e assistenza per BIOTRONIK Home Monitoring. BIOTRONIK Italia S.p.A. Viale delle Industrie, 11 20090 Vimodrone (MI)

Contratto di fornitura e assistenza per BIOTRONIK Home Monitoring. BIOTRONIK Italia S.p.A. Viale delle Industrie, 11 20090 Vimodrone (MI) Contratto di fornitura e assistenza per BIOTRONIK Home Monitoring BIOTRONIK Italia S.p.A. Viale delle Industrie, 11 20090 Vimodrone (MI) e Ausl 12 di Viareggio Via Aurelia, 335 Lido di Camaiore (LU) -

Dettagli

Condizioni generali di contratto Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza

Condizioni generali di contratto Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza Art. 1 Condizioni generali di contratto Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza Ai fini delle presenti condizioni generali, si intende per: Consumatore, la persona fisica che agisce per scopi

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO DIVERSO. La Sig.ra FAVERIO dott.ssa ALICE, che interviene al presente atto in qualità

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO DIVERSO. La Sig.ra FAVERIO dott.ssa ALICE, che interviene al presente atto in qualità CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO DIVERSO La Sig.ra FAVERIO dott.ssa ALICE, che interviene al presente atto in qualità di Responsabile dell Area amministrativa finanziaria del COMUNE DI FINO MORNASCO, C.F./P.IVA

Dettagli

Criteri per la partecipazione degli operatori ai mercati Approvati dal Consiglio di Amministrazione di Borsa Italiana il 23 Novembre 2004

Criteri per la partecipazione degli operatori ai mercati Approvati dal Consiglio di Amministrazione di Borsa Italiana il 23 Novembre 2004 Criteri per la partecipazione degli operatori ai mercati Approvati dal Consiglio di Amministrazione di Borsa Italiana il 23 Novembre 2004 Gli articoli 3.1.3 e 3.2.1 del Regolamento dei Mercati, nonché

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO DI SUSEGANA 31058 SUSEGANA - Via Carpeni, 7 - Tel. 0438/73256 Fax 0438/ 435393 - C.F.: 91026780261 email: tvic85200c@istruzione.it PEC: tvic85200c@pec.istruzione.it Sito: HTTP://www.icsusegana.it

Dettagli

Prospetto informativo Contratti di assistenza informatica annuale:

Prospetto informativo Contratti di assistenza informatica annuale: Prospetto informativo Contratti di assistenza informatica annuale: Descrizione Con un contratto di assistenza DYNABIT ICT Solutions Provider Sas (o identicamente DYNABIT ICT Solutions Provider Sas di Carla

Dettagli

Condizioni generali e Privacy (Servizi a pagamento)

Condizioni generali e Privacy (Servizi a pagamento) Condizioni generali e Privacy (Servizi a pagamento) Con la registrazione presso Buildup.it, il Sottoscrittore accetta le condizioni generali di contratto qui di seguito riportate, che divengono parte integrante

Dettagli

3. Creazione, organizzazione e gestione del Social Network

3. Creazione, organizzazione e gestione del Social Network CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L UTILIZZO DA PARTE DI ENTI NON LUCRATIVI, A FINI PROMOZIONALI E DI RACCOLTA FONDI, DEL SOCIAL NETWORK SHINYNOTE, CREATO E GESTITO DA THE SHINYNOTE S.R.L. 1. Il social

Dettagli

LICENZA D USO di SOFTWARE

LICENZA D USO di SOFTWARE LICENZA D USO di SOFTWARE Premesso che: Il software oggetto del presente contratto è stato sviluppato dalla software house TROLL SpA, Via Pisa, 4-37053 Cerea (VR), P.IVA/C.F./Reg. Imprese di Verona 02539580239

Dettagli

CONTRATTO PER IL VETTORIAMENTO DI GAS NATURALE SULLA RETE DI DISTRIBUZIONE LOCALE. Tra la Pollino Gestione Impianti s.r.l. ( Distributore ), con sede

CONTRATTO PER IL VETTORIAMENTO DI GAS NATURALE SULLA RETE DI DISTRIBUZIONE LOCALE. Tra la Pollino Gestione Impianti s.r.l. ( Distributore ), con sede CONTRATTO PER IL VETTORIAMENTO DI GAS NATURALE SULLA RETE DI DISTRIBUZIONE LOCALE. Tra la Pollino Gestione Impianti s.r.l. ( Distributore ), con sede in Castrovillari Via Roma n. 23 partita IVA n. 02534750787,

Dettagli

congiuntamente definite anche Parti o disgiuntamente anche Parte e Controparte PREMESSO CHE

congiuntamente definite anche Parti o disgiuntamente anche Parte e Controparte PREMESSO CHE Accordo di adesione alla fase sperimentale del progetto "Iblei on-line" relativo alla fornitura a titolo di comodato gratuito di apparecchiature hardware e correlato software di gestione degli accessi

Dettagli

SPI Telecomunicazioni group Srl Telecomunicazioni servizi di connettività sicurezza

SPI Telecomunicazioni group Srl Telecomunicazioni servizi di connettività sicurezza SPI Telecomunicazioni group Srl Telecomunicazioni servizi di connettività sicurezza Via Chiesa,16 46044 Cerlongo (MN) Tel. 0376 1856519 Fax. 0376 687107 ALLEGATI: ALLEGATO A DEL : O.L.(ORDINE LAVORO):

Dettagli

Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Art. 2 Ricevimento dell ordine Art. 3 Esecuzione del contratto e tempi di consegna

Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Art. 2 Ricevimento dell ordine Art. 3 Esecuzione del contratto e tempi di consegna Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Le presenti condizioni generali di vendita si applicano a tutti i contratti stipulati dalla società Ghibli Design srl (d ora innanzi Ghibli)

Dettagli

Articolo 3. Modalità di svolgimento del servizio di assistenza e manutenzione

Articolo 3. Modalità di svolgimento del servizio di assistenza e manutenzione COMUNE DI FUCECCHIO Prot. n. 2063 del 21/01/2013 Spett.le Ditta Insielmercato SpA Località Patriciano, 99 Area Scienze Park 34149 Trieste PEC insielmercato@legalmail.it Oggetto: Proposta contrattuale per

Dettagli

LEGAL DISCLAIMER AREA RISERVATA FORNITORI QUALIFICATI

LEGAL DISCLAIMER AREA RISERVATA FORNITORI QUALIFICATI LEGAL DISCLAIMER AREA RISERVATA FORNITORI QUALIFICATI Con l accesso all Area Riservata Fornitori Qualificati (l Area ), l Utente accetta integralmente i seguenti termini e condizioni di utilizzo (le Condizioni

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO

CITTÀ di AVIGLIANA Provincia di TORINO Oggetto: Affidamento del servizio di ritiro e recapito diretto della corrispondenza comunale nell ambito del Comune. FOGLIO PATTI E CONDIZIONI Art. 1 OGGETTO DELL'APPALTO L'appalto ha per oggetto: -il

Dettagli