Nuovo Centro Congressi Humanitas

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Nuovo Centro Congressi Humanitas"

Transcript

1 programma finale / Final programme ISTITUTO CLINICO HUMANITAS Rozzano (MI), settembre 2007 Nuovo Centro Congressi Humanitas Istituto Clinico Humanitas Via Manzoni 111, Rozzano (MI) Presidente / Chairman Dr. Paolo Vinciguerra Responsabile dell Unità Operativa di Oculistica Director of the Ophthalmology Department Istituto Clinico Humanitas

2 Con il patrocinio di Under the auspices of ISRS/AAO International Society of Refractive Surgery of the American Academy of Ophthalmology A.I.C.C.E.R. Associazione Italiana di Chirurgia della Cataratta e Refrattiva GIVRE Gruppo Italiano di Chirurgia Vitreoretinica OPI Oculisti dell Ospedalità Privata Italiana S.I.C.S.S.O. Società Italiana Cellule Staminali e Superficie Oculare S.I.E.T.O. Società Italiana di Ergoftalomologia e Traumatologia Oculare S.I.TRA.C. Società Italiana Trapianto di Cornea S.O.L. Società Oftalmologica Lombarda

3 Refractive.on-line è un congresso nato con un progetto lungimirante. Unire due aree il cui confine si fa oggi sempre più labile: la chirurgia della cataratta e la chirurgia refrattiva. Questo oggi ci appare chiaro, molti anni fa questo era molto più sfumato ed incerto. Perché le due specialità si integrano sempre più? Perché le finalità sono diventate simili: ottenere un paziente emmetrope privo di aberrazioni ottiche e soddisfatto. Anche le conoscenze scientifico-cliniche richieste divengono sempre più simili. Chi avrebbe fatto 20 anni fa una topografia ad un paziente dopo cataratta per valutare astigmatismo e coma indotto dal taglio? Pochissimi. Oggi le richieste di eccellenza conducono molti di noi ad eseguire anche un analisi aberrometrica. I pazienti che oggi si informano su internet sono divenuti più esigenti di pochi anni fa e le loro aspettative crescono sempre di più anche in aree come la cataratta, ove prima per i chirurghi era sufficiente una estrazione senza fuoriuscita di vitreo. Se fino a ieri l'aspetto più impegnativo della cataratta consisteva nell'esecuzione della difficile tecnica della faco-emulsificazione, nuova per tutti, oggi l eccellenza si sposta in analisi cliniche sofisticate come per esempio: Scelta IOL multifocale in rapporto alla necessità quotidiane del paziente, alla topografia e al suo fronte d'onda. Scelta di una lente asferica per compensare la aberrazione sferica corneale, problema che si fa più complesso a causa dei cambiamenti dell aberrazione sferica in funzione del diametro pupillare. Oggi l utilizzo di tecnologie di avanguardia (microscopi, facoemulsificatori, IOL etc.) influenza maggiormente il risultato della chirurgia, a differenza del passato in cui la capacità del chirurgo era quasi l unico fattore in gioco. Per contro mantenersi aggiornati diviene sempre più oneroso per ogni medico poiché il ritmo dell'innovazione è accelerato e le tecnologie più complesse da apprendere. Come se questo non bastasse, più che in passato diviene importante distinguere mode passeggere da innovazioni efficaci e durevoli (alcune dopo i primi entusiasmi deludono). Refractive.on-line propone un approccio nuovo. Un congresso internazionale con le ultime novità, tendenze, linee guida e un web site: ove sia presente una libreria di 8 anni di congressi refractive.on-line con tutte le presentazioni. Queste sono visibili integralmente con diapositive, voce del relatore, traduzione simultanea in due lingue. E possibile fermare la presentazione e navigare fra le diapositive. Dall anno prossimo saranno presenti percorsi guidati di apprendimento per temi esempio: aberrometria, topografia, IOL etc. Tutto ciò al fine di fornire anche a chi non ha potuto partecipare l opportunità di avere l informazione a casa e se richiesto, guidando il percorso di apprendimento dalle presentazioni per chi non ne sa nulla fino al livello più avanzato. L obiettivo è costituire insieme a tutti i relatori un punto di riferimento per tutti gli oculisti che vivono questa difficile transizione informandoli e stimolando il progresso. L Italia come in passato è all avanguardia in entrambi i settori. Importanti riconoscimenti ai medici italiani giungono dall estero tra questi: Io per il triennio entro nel ISRS/AAO - International Council Steering Committee Francesco Carones quest anno è responsabile del programma scientifico American Academy of Ophthalmology del Pre-Academy meeting a New Orleans. Matteo Piovella e Giovanni Alessio fanno parte del ISRS/AAO International Council. Roberto Bellucci è nel Board dell ESCRS. Dott. Paolo Vinciguerra Refractive.on-line is a Congress established with a far-sighted plan. Uniting two areas where the boundaries are nowadays increasingly unstable: cataract surgery and refractive surgery. Today this seems obvious, however a number of years ago it was much more unclear and uncertain. Why are the two specialities becoming increasingly integrated? Because the ends have become similar: satisfied emmetropic patients with no optical aberrations. Even the scientific-clinical knowledge required is becoming increasingly similar. Twenty years ago, who would have performed topography on a patient after a cataract operation in order to evaluate astigmatism and surgery induced coma? Very few. Today, the pursuit of excellence leads many of us to also perform an aberrometric analysis on these patients. The internet-informed patients of today have become more demanding than a few years ago, and their expectations are ever increasing, even in areas such as cataracts, whereas before, for surgeons, extraction without vitreous prolapse was sufficient. If, until now, the most demanding aspect of the cataract procedure consisted of execution of the difficult and relatively new phacoemulsification technique, nowadays, the concept of excellence has switched to sophisticated clinical analyses, such as for example: The selection of a multifocal IOL relating to the patient s day-to-day needs, topography and wave front analyses The selection of an aspherical lens to compensate for the corneal spherical aberration, a problem which is complicated as a result of the changes in spherical aberration in relation to pupil diameter Nowadays, the use of avant-garde technologies (microscopes, phacoemulsifiers, IOLs etc.) have the greatest influence on the results of surgery, unlike in the past where the surgeons skill was almost the only factor in play. On the other hand, keeping up to date is becoming increasingly taxing for the surgeon, as the rate of innovation increases, and the technologies get more complicated to learn. As if this wasn t enough, moreso than in the past, it is becoming important to distinguish passing trends from effective and lasting innovations (several after the initial enthusiasm turns to disappointment). Refractive.on-line offers a novel approach. An international congress with the latest news, trends, guidelines and a web site: with an archive of 8 years of Refractive.on-line congress, with all the presentations. These may be viewed in full, along with the original slides and the speaker s voice, with simultaneous translation in two languages. It is also possible to pause the presentation and navigate through the slides. Starting from next year, there will be guided training courses covering example themes: aberrometry, topography, IOLs etc. All with the goal of providing, even for those who could not attend, the opportunity of having all the information at hand, and if required, tailoring training courses from presentations covering the fundamental aspects, up to the most advanced knowledge levels. The aim is, along with all those giving presentations, to build a point of reference for all ophthalmologists experiencing this difficult transition, informing them and stimulating development. As in the past, Italy is at the forefront of both sectors. Italian physicians are receiving important recognition from overseas, including: Myself, for the period when I will be on the ISRS/AAO - International Council Steering Committee Francesco Carones, who this year, is in charge of the scientific programme for the Pre-Academy meeting of the American Academy of Ophthalmology in New Orleans. Matteo Piovella and Giovanni Alessio sit on the ISRS/AAO International Council. Roberto Bellucci is on the Board of ESCRS. Dr. Paolo Vinciguerra

4 Programma scientifico / Scientific programme Giovedì 13 settembre 2007 Thursday, September Introduzione al Corso Opening remarks LA CATARATTA OGGI È UNA PROCEDURA REFRATTIVA? CATARACT TODAY: IS IT A REFRACTIVE PROCEDURE? Moderatori/Chairs: Jack Holladay Bellaire (USA), Claudio Carbonara Roma, Mauro Cassinerio Gallarate (VA), Alessandro Franchini Firenze, Matteo Piovella Monza IOL torica Acrysof: nostri risultati Personal results with Acrysof Toric IOL Massimo Gualdi, Luca Gualdi Roma Risultati clinici con le lenti toriche Surgical results with toric IOLs Antonio Scialdone - Milano Custom Phakic IOL. Un nuovo software per la scelta ottimale di potere e dimensioni delle IOL fachiche Custom Phakic IOL. A new software for the optimal choice of phakic IOLs power and overall lenght Carlo Lovisolo - Milano Identificazione della IOL da impiantare nel paziente con cataratta e precedente trattamento rifrattivo Which type of IOL for patient with cataract after refractive procedure Simonetta Morselli - Verona Lensectomia nell ipermetropia elevata Lensectomy in high hyperopia Lucio Zeppa - Benevento Mix-and-Match con Tecnis e ReZoom Mix-and-Match with Tecnis and ReZoom Matteo Piovella - Monza Chirurgia della cataratta e calcolo della IOL dopo chirurgia refrattiva (RK, PRK e LASIK) utilizzando dati anamnestici e misurazioni dirette Cataract surgery and IOL calculations following refractive surgery (RK, PRK & LASIK) using historical and direct measuraments Jack Holladay Bellaire (USA) Coffee break Moderatori/Chairs: Roberto Bellucci Verona, Raymond Applegate Houston (USA), Daniele Tognetto Udine, Lucio Zeppa - Benevento Calcolo della IOL e performance ottica nelle lenti multifocali IOL calculations and optical performance of multifocal lenses Jack Holladay - Bellaire (USA) Analisi OCT del segmento anteriore nelle patologie corneali e dopo ricostruzione chirurgica Anterior segment OCT analysis in corneal pathologies and following surgical reconstruction Mario Nubile - Chieti-Pescara

5 Giovedì 13 settembre 2007 Thursday, September Giovedì 13 settembre 2007 Thursday, September La Point Spread Function in occhi con lenti multifocali diffrattive PSF in eyes with diffractive multifocal IOLs Roberto Bellucci - Verona Funzione visiva a distanza intermedia con IOL multifocali ZM900, ReStor e ReZoom Intermediate distance visual function with multifocal ZM900, ReStor and ReZoom IOLs Daniele Tognetto Udine Aggiornamenti in tema di biometria dopo chirurgia rifrattiva Update on biometry after refractive surgery Claudio Carbonara Roma Chirurgia della cataratta aberration-free Aberration-free cataract surgery Roberto Bellucci Verona IOL asferiche a performance ottica: come scegliere quella giusta per il vostro paziente Optical performance aspheric IOLs and matching the correct one for your patient Jack Holladay Bellaire (USA) Tavola Rotonda/Round Table Jack Holladay Bellaire (USA), Roberto Bellucci Verona, Matteo Piovella Monza, Daniele Tognetto Udine Lunch CHIRURGIA DELLA CATARATTA E REFRATTIVA: TERRA DI CONFINE CATARACT AND REFRACTIVE SURGERY: NO MAN S LAND Moderatori/Chairs: Raymond Applegate Houston (USA), Damien Gatinel Paris (France), Costantino Bianchi Milano, Scipione Rossi - Roma Applicazioni cliniche ad ampio raggio della piattaforma diagnostica OPD scan nelle patologie del segmento anteriore Wide range clinical applications of the OPD scan diagnostic platform in anterior segment pathology Damien Gatinel Paris (France) La mappa del gradiente di curvatura The curvature gradient map Cynthia Roberts Columbus (USA) Lenti a contatto morbide per l'occhio con aberrazioni elevate. Le promesse e le sfide Wavefront guided soft contact lenses for the highly aberrated eye: the promise and the challenges Raymond Applegate Houston (USA) Il calcolo gaussiano Gaussian calculation Renzo Mattioli Roma La cataratta prima e dopo la faco Cataract before and after phaco Edoardo Ligabue Milano Rimozione del cristallino a scopi refrattivi Refractive Lens Exchange Howard Fine Eugene (USA) Facoemulsificazione bimanuale con microincisione per casi difficili e complessi Bimanual microincision phacoemulsification for difficult and challenging cases Howard Fine Eugene (USA) Coffee break Moderatori/Chairs: Steven Klyce New Orleans (USA), Daniel Epstein Zurich (Switzerland), Marguerite McDonald New Orleans (USA), Severino Fruscella Roma Criteri per lo sviluppo di un idrogel oftalmico destinato a favorire il processo di riparazione di una ferita Criteria on the development of an ophthalmic hydrogel targeted for wound repair process Pascal Furrer Geneva (Switzerland) Utilizzo del Pentacam HD nella chirurgia refrattiva con laser ad eccimeri Pentacam HD in excimer laser refractive surgery Maurizio Sborgia Monza OPD scan: display e scale per uso clinico OPD-Scan: effective displays and scales for the clinician Steven Klyce New Orleans (USA) Come ottimizzare l impianto di IOL toriche per cataratta: tecnica chirurgica e studio aberrometrico Optimization of toric IOLs for cataract surgery: surgical technique and aberrometric evaluation Alessandro Mularoni Bologna Occhiali con lenti progressive aberrometriche: migliorano le prestazioni visive? Wavefront corrected progressive spectacle lenses: do they impact visual performance? Marguerite McDonald New Orleans (USA) Cheratoplastica lamellare customizzata con laser ad eccimeri ultraveloce a link pachimetrico ottico nei cheratoconi Optical pachymetry-guided customized corneal lamellar transplantation with ultrafast excimer laser for keratoconus Leopoldo Spadea L Aquila Risultati preliminari con il sistema HOYA precaricato: scienza, esperienza clinica e tecnica Preliminary results with the HOYA pre-loaded system: science, clinical experience and technique Hiroko Bissen-Miyajima Tokyo (Japan) Custom Match: chirurgia refrattiva Custom Match: refractive surgery Scipione Rossi Roma Diagnostica del segmento anteriore con Pentacam HD: applicazioni cliniche Clinical applications of anterior segment diagnostics with Pentacam HD Marco Azzolini Monza Tavola Rotonda/Round Table Raymond Applegate Houston (USA), Damien Gatinel Paris (France), Marguerite McDonald New Orleans (USA)

6 Venerdì 14 settembre 2007 Friday, September OPD Moderatori/Chairs: Jack Holladay Bellaire (USA), Phil Buscemi Greensboro (USA), Damien Gatinel Paris (France), Paolo Emilio Bianchi Pavia, Franco Caimi Reggio Emilia L importanza della pupilla nella chirurgia rifrattiva How much is pupil determinant in refractive surgery? Fabrizio Camesasca - Milano L analisi di Fourier nell interpretazione dei dati aberrometrici Fourier analysis for the interpretation of aberrometric data Roberto Dossi - Torino Basi pratiche dell analisi di fronte d onda Practical wavefront basics Steven Klyce New Orleans (USA) Compensazione dello spostamento del centroide pupillare e registrazione basata sull iride: analisi di 1000 occhi The effect of pupil centroid shift compensation and iris registration: analysis of 1000 eyes Marguerite McDonald New Orleans (USA) 10/10: uno standard da rivedere 20/20: reconsidering a standard Antonio Calossi Certaldo (FI) Interesse clinico per il chirurgo e significato delle misurazioni della qualità ottica fornite da OPD scan Clinical interest and meaningfulness of the optical quality metrics provided by the OPD scan for the eye surgeon Damien Gatinel Paris (France) Micron o diottrie? Microns or Diopters? Phil Buscemi Greensboro (USA) Coffee break Moderatori/Chairs: Steven Klyce New Orleans (USA), Jack Holladay Bellaire (USA), Alberto Montericcio Trapani, Vincenzo Sarnicola - Grosseto Effetti dell epitelio corneale sulla topografia corneale e sulle qualità ottiche dell occhio umano Effect of the corneal epithelium on corneal topography and optical quality of the human eye Damien Gatinel Paris (France) Correzione della presbiopia con lenti multifocali diffrattive ReSTOR e Tecnis: risultati funzionali, aberrazioni ottiche e biocompatibilità Presbyopia correction using ReSTOR and Tecnis multifocal diffractive IOLs: functional results, optical aberrations and biocompatibility Leonardo Mastropasqua Chieti-Pescara Risoluzione spaziale e ordine di Zernike nell analisi del fronte d onda Spatial resolution and Zernike order in wavefront analysis Cynthia Roberts Columbus (USA) Ectasia o pseudoectasia. Guida alla diagnosi Ectasia or pseudoectasia. A guide for diagnosis Paolo Vinciguerra Milano

7 Venerdì 14 settembre 2007 Friday, September Venerdì 14 settembre 2007 Friday, September Misurazione obiettiva della progressione delle patologie ectasiche Objective measurement of ectasic disease progression Ingrid Torres - Milano Identificazione accurata delle forme fruste di cheratocono e di ectasia utilizzando il tomografo Pentacam Sensitive detection of form fruste keratoconus and ectasia using the Pentacam tomographer Jack Holladay Bellaire (USA) Nuovo sommario della cataratta New cataract summary Daniel Epstein Zurich (Switzerland) Tavola Rotonda/Round Table Marguerite McDonald New Orleans (USA), Cynthia Roberts Columbus (USA), Leonardo Mastropasqua Chieti-Pescara Lunch COSA STA SUCCEDENDO ALLA CUSTOM ABLATION? CUSTOM ABLATION: WHAT IS IT UP TO? Moderatori/Chairs: Cynthia Roberts Columbus (USA), Damien Gatinel Paris (France), Marguerite McDonald New Orleans (USA), Giovanni Alessio Bari, Antonio Mocellin - Lecce Novità in campo di morfologia corneale esaminata con Precisio Update on corneal morphology with Precisio Giovanni Alessio - Bari Perché è difficile correggere l astigmatismo Why correcting astigmatism is a challenge Confronto tra laser a femtosecondi e microcheratomo nella LASIK Comparison of femtosecond laser versus keratome in LASIK Jack Holladay Bellaire (USA) Biomeccanica e misurazione della pressione intraoculare Biomechanics and intraocular pressure measurement Cynthia Roberts Columbus (USA) I fluidi maschera Masking fluids Danilo Aleo - Catania Confronto fra topografia corneale mediante disco di Placido e mediante lampada a fessura Comparison of Placido vs. slit-based corneal topography Steven Klyce New Orleans (USA) Utilizzo della topografia del wavefront oculare per ottenere ablazioni customizzate prolate che riducano le aberrazioni invece di indurle: "Aquile non Rane" Using both topography and ocular wavefront to achieve customized prolate excimer ablations that reduce aberrations not induce them - "eagles not frogs" Jack Holladay Bellaire (USA) Multistage PTK: il nuovo approccio Multistage PTK: a new approach Ritrattamenti post PRK e LASIK sviluppati su analisi di Fourier Fourier-based enhancements after PRK and LASIK Marguerite McDonald New Orleans (USA) Studio pachimetrico con ultrasuoni, Orbscan e Precisio in cornee normali, con cheratocono e post-prk Pachimetric evaluation with ultrasound, Orbscan and Precisio in normal, keratoconic and post-prk corneas Alessandro Mularoni Bologna Tavola Rotonda/Round Table Jack Holladay Bellaire (USA), Steven Klyce New Orleans (USA), Scipione Rossi Roma, Leopoldo Spadea L Aquila CORSO IN PARALLELO / PARALLEL COURSE Auditorium A+B (presso l edificio principale dell Istituto Clinico Humanitas) CORSO DI BASE DI CHIRURGIA REFRATTIVA DI SUPERFICIE E INTRASTROMALE BASIC COURSE ON SURFACE AND INTRASTROMAL REFRACTIVE SURGER Elena Albè Milano, Fabrizio Camesasca Milano, Claudio Genisi - Treviso, Ingrid Torres, Milano Il corso intende presentare le basi di chirurgia refrattiva di superficie e intrastromale per chi ha da poco avvicinato l'argomento. Verranno discusse tutte le fasi salienti: selezione del paziente e valutazione preoperatoria, tecnica chirurgica, sia di superfice che intrastromale, e follow up del paziente. The course deals with basis of surface and intrastromal refactive surgery for ophthalmologists approaching the topic. All the essential phases will be considered: patient selection and preoperative evaluation, surface and intrastromal surgical technique, patient follow up Coffee break Moderatori/Chairs: Daniel Epstein Zurich (Switzerland), Alberto Dossi Torino, Vincenzo Orfeo Napoli, Scipione Rossi Roma Eyetracker rotazionale e trattamenti personalizzati. Quali benefici? Advantages of rotational eyetracker in custom treatment Scipione Rossi Roma Correzione della presbiopia nel miope e nell ipermetrope: risultati con PresbyMax Results of PresbyMax in the correction of myopic and hyperopic presbyopia Jorge Alio Alicante (Spain) Plasma ricco in piastrine (PRP) nel trattamento della sindrome della superficie oculare post LASIK Platelet rich plasma (PRP) in the treatment of post-lasik ocular surface syndrome Jorge Alio Alicante (Spain) Risposta corneale dopo 6 anni dalla PRK miopica Corneal response up to 6 years after myopic photorefractive keratectomy Sebastiano Serrao Roma Ablazione customizzata transepiteliale nei ritrattamenti dopo RK e trapianto Transepithelial customized ablation in enhancements following RK and transplant Massimo Camellin - Rovigo Tavola Rotonda/Round Table

8 Sabato 15 settembre 2007 Saturday, September Corso Cross Linking Corneale Course on Corneal Cross-Linking Introduzione al corso Opening Remarks Moderatori/Chairs: Farhad Hafezi - Zurich (Switzerland), Beatrice Frueh Bern (Switzerland), Elisabetta Bohm Mestre (VE), Rita Mencucci Firenze, Umberto Merlin Rovigo Fisiologia corneale e Cross-Linking Corneal physiology and Cross-Linking Pietro Rosetta - Milano Le aberrazioni ottiche del cherotocono Optical aberrations of keratoconus Antonio Calossi Certaldo (FI) Indicazioni e criteri di inclusione e esclusione. Parametri ottimizzati del trattamento Indications and criteria for inclusion and exclusion. Optimized parameters for treatment Pietro Rosetta - Milano Biomeccanica corneale: cornea normale vs. cheratocono Corneal biomechanics: normal cornea vs. keratoconus Giovanni Alessio - Bari La sorgente UVA: caratteristiche tecniche UVA source: technical features Luciano Sassano - Firenze Caratteristiche tecniche del Cross-Linker Technical features of Cross-Linker Farhad Hafezi - Zurich (Switzerland), Theo Seiler Zurich (Switzerland) La soluzione cross-linkante a base di riboflavina: caratteristiche fisico-biologiche Riboflavin-based Cross-Linking solution. Physical and biological features Edoardo Stagni Catania Cross Linking con e senza epitelio Cross-Linking with and without epithelium Stefano Baiocchi Siena Metodologia di preparazione soluzione ad espansione How to increase corneal thickness Farhad Hafezi - Zurich (Switzerland), Theo Seiler Zurich (Switzerland) Cross Linking su cornee umane: studio istologico Cross-Linking on human corneas: basic studies Rita Mencucci - Firenze Discussione/Discussion Coffee break Moderatori/Chairs: Cynthia Roberts Columbus (USA), Diego Ponzin Venezia, Paolo Rama Milano, Roberto Ratiglia Milano, Leopoldo Spadea L Aquila

9 Sabato 15 settembre 2007 Saturday, September Sabato 15 settembre 2007 Saturday, September Analisi topografica dopo Cross Linking del collagene corneale: nostra esperienza Computerized videokeratographic analisys after corneal collagen Cross-Linking: our experience Leopoldo Spadea L Aquila CLMI: un nuovo indice per il cheratocono CLMI: a new index for keratoconus Cynthia Roberts Columbus (USA) Cheratocono. Diagnostica topografica, tomografica e aberrometrica e Cross Linking Keratoconus. Cross-Linking with topographic, tomographic and aberrometric evaluation Misurazione obiettiva della progressione dell ectasia nel cheratocono: indicazione elettiva Objective evaluation of ectasia progression in keratoconus. Key indication for therapy Ingrid Torres Milano Misurazione della biomeccanica oculare con Ocular Response Analyzer: confronto pre e post Cross Linking Ocular Biomechanic evaluation with Ocular Response Analyzer: results pre- and post- Cross-Linking Elena Albè - Milano Modificazioni corneali topo-, tomografiche e aberrometriche dopo Cross Linking Topographic, tomographic and aberrometric evaluation of corneal changes after Cross-Linking Fisiopatologia del wound healing corneale Physiopathology of corneal wound healing process Leopoldo Spadea L Aquila Terapia postoperatoria e LAC Postoperative treatment and bandage soft contact lens Giovanni Alessio - Bari Discussione/Discussion CORSO BIOMECCANICA CORNEALE: RISULTATI SU ORA (OCULAR RESPONSE ANALYZER) CORNEAL BIOMECHANICS COURSE: RESULTS ON ORA (OCULAR RESPONSE ANALYZER) Il Corso si propone di presentare l'ocular Response Analyzer (ORA), un nuovo apparecchio che consente di valutare con grande precisione un parametro sinora inesplorato, l'isteresi corneale. In tal modo è possibile misurare le proprietà viscoelastiche corneali e misurare la pressione intraoculare in maniera non correlata allo spessore corneale. The course will present the Ocular Response Analyzer (ORA); a new device that measures a previously unexplored parameter, corneal hystheresis. This device evaluates the viscoelastic properties of the cornea, and measures intraocular pressure in a manner unrelated to corneal thickness. Ocular Response Analyzer (ORA): una nuova metodologia per la valutazione della isteresi corneale e della pressione intraoculare Ocular Response Analyzer (ORA): a new methodology for the evaluation of corneal hystheresis and intraocular pressure Cynthia Roberts Columbus (USA) Applicazioni dell Ocular Response Analyzer nel Cross Linking Ocular Response Analyzer applications in Cross-Linking Elena Albè Milano Funzionamento dell Oular Response Analyzer Operating methodology of the Ocular Response Analyzer David Luce Buffalo (USA) Lunch previsto in sala, offerto da CB Medical in occasione del 25 anno di attività CHIRURGIA IN DIRETTA A LIVE SURGERY A, Aldo Caporossi Siena Moderatori/Chairs: Daniel Epstein Zurich (Switzerland), Farhad Hafezi - Zurich (Switzerland), Stefano Baiocchi Siena, Riccardo Sciacca Catania Ruolo degli amminoacidi nel processo riparativo corneale Role of aminoacids in the corneal reparative process Fabrizio Camesasca - Milano Estratto di membrana amniotica Amniotic membrane derivate Paolo Bonci - Ravenna Complicanze corneali del Cross Linking Cross-Linking corneal complications Stefano Baiocchi Siena Sicurezza della metodica: analisi con OCT Safety of Cross-Linking: analysis with OCT Grazia Maria Quaranta - Milano CHIRURGIA IN DIRETTA B LIVE SURGERY B, Aldo Caporossi Siena Confronto Cross Linking / Intacs Cross-Linking vs. Intacs Tomaso Caporossi Siena Microscopia confocale Confocal microscopy Cosimo Mazzotta - Siena Cornea ultrasottile: espansione dello spessore corneale. Indicazioni, reclutamento, follow up Ultrathin corneas: corneal thickness expansion. Indications, enlisting, follow up Farhad Hafezi - Zurich (Switzerland), Theo Seiler Zurich (Switzerland) Tavola Rotonda/Round Table Il Cross Linking oggi Cross-Linking today Farhad Hafezi - Zurich (Switzerland), Giovanni Alessio Bari, Aldo Caporossi Siena, Rita Mencucci Firenze, Diego Ponzin - Venezia, Leopoldo Spadea L Aquila, Paolo Vinciguerra Milano Chiusura del Corso / Closing remarks

10 Informazioni generali e scientifiche Sede Nuovo Centro Congressi Istituto Clinico Humanitas Via Manzoni Rozzano (MI) Tel.: Parcheggi auto Costo giornaliero di 2,00 Trasferimenti con pullman privato I partecipanti che alloggiano al Grand Visconti Palace, al Best Western Major e all UNA Hotel Mediterraneo potranno usufruire del servizio di trasferimento previsto dalla Segreteria Organizzativa. Le partenze dei pullman seguono gli orari di inizio e chiusura della giornata congressuale e sono disponibili nella hall degli alberghi citati. Segreteria scientifica Dott. Fabrizio Camesasca Dott.ssa Ingrid Torres Dott.ssa Elena Albè Ufficio stampa Istituto Clinico Humanitas Dott. Walter Bruno Tel.: Segreteria organizzativa AIM Group - AIM Congress srl Via G. Ripamonti, Milano Tel.: Fax: La Segreteria è a disposizione dei partecipanti presso la Sede del Congresso dal 13 settembre e nei giorni successivi fino alla conclusione dei lavori scientifici con i seguenti orari: giovedì 13 settembre, ore venerdì 14 settembre, ore sabato 15 settembre, ore Quote di iscrizione ISCRIZIONE GRATUITA AL CONGRESSO ED AL CORSO POST-CONGRESSO Sarà possibile acquistare i buoni pasto al costo di Euro 8,00 per la mensa dell Istituto Clinico Humanitas, direttamente in sede congressuale nei seguenti orari: i giorni 13 e 14 settembre dalle h alle h E inoltre a disposizione un servizio bar all interno dell area espositiva. Lingua ufficiale La lingua del congresso è l italiano. È previsto un servizio di traduzione simultanea dall inglese all italiano e viceversa. Atti del congresso Tutte le presentazioni saranno disponibili circa un mese dopo il congresso, nel sito web

11 Attestati di partecipazione L attestato di partecipazione verrà rilasciato a tutti gli iscritti che ne faranno richiesta presso il Desk di Segreteria al termine dei lavori scientifici (il 14 settembre per il Congresso ed il 15 settembre per il Corso del Cross-Linking). Esposizione Tecnico-Farmaceutica È stata allestita un Esposizione Tecnico-Farmaceutica e dell Editoria scientifica, che sarà aperta dal 13 al 15 settembre durante gli orari congressuali. Crediti ECM - Ministero della Salute Sia il Congresso che il Corso del Corss-Linking sono stati accreditati, per la figura professionale del medico-chirurgo, presso la Commissione Nazionale per la Formazione Continua in Medicina (ECM) del Ministero della Salute. N. di crediti assegnati all intero Congresso: 8 N. di crediti assegnati al Corso del Cross-Linking: 4 Rilevazioni di presenze E operativo un servizio di rilevazione elettronica delle presenze effettuato attraverso un portale ad alto scorrimento, posizionato all ingresso della Sala Congressuale. I partecipanti riceveranno un badge elettronico che registrerà le ore di presenza accumulate: la perdita o la mancata consegna del badge elettronico comporta un addebito per il partecipante pari a 15,00 + IVA. Per ottenere i crediti il partecipante dovrà partecipare nella misura del 100% ai lavori scientifici e, al termine dell evento, riconsegnare presso il Desk di Segreteria tutta la documentazione debitamente compilata e firmata. Sarà possibile controllare il monte ore di presenza quotidiana, presso il desk di registrazione. Gli Attestati ECM verranno inviati entro 100 giorni dal termine dell evento, al termine delle procedure ministeriali. Scientific Secretariat Dr. Fabrizio Camesasca Dr. Ingrid Torres Dr. Elena Albè Press Office Istituto Clinico Humanitas Mr. Walter Bruno Ph.: Organizing Secretariat AIM Group - AIM Congress srl Via G. Ripamonti, Milano Tel.: Fax: The Organizing Secretariat is available on-site from September 13 to September 15, as follows: Thursday 13 September, 7.30 am 7.00 pm Friday 14 September, 8.00 am 7.00 pm Saturday 15 September, 8.00 am 5.00 pm Registration Fee THE REGISTRATION TO THE CONGRESS AND TO THE POST-CONGRESS COURSE CROSS-LINKING IS FREE It will be possible to buy lunch tickets at Euro 8,00 for the refectory of Istituto Clinico Humanitas, in the congress centre directly according to the following time schedule: on 13 and 14 September from h to h A bar service is also available in the exhibition hall. Official language Italian is the official language, with simultaneous translation provided from English into Italian and viceversa. General and scientific information Venue New Congress Centre Istituto Clinico Humanitas Via Manzoni Rozzano (Milan) Parking areas Daily cost: 2,00 Transfers with private bus Participants staying at the hotels Grand Visconti Palace, Best Western Major and UNA Hotel Mediterraneo can take the shuttle bus foreseen by the Organizing Secretariat. Departures of the bus have been scheduled according to the congress times and are available in the hotel lobbies. Proceedings All the presentations (slides and speeches) will be available about one month after the congress in the website Certificate of attendance Participants can ask for it at the Registration Desk at the end of the Congress (September 14) and/or at the end of the Course Cross-Linking (September 15). Exhibition An exhibition of pharmaceutical and technical products is available from September 13 to September 15. C.M.E. - Continuing Medical Education Both the Course and the Congress qualify for Italian CME credits.

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Testata. Data Aprile 2015. Sezione La stanza dell esperto

Testata. Data Aprile 2015. Sezione La stanza dell esperto Testata Data Aprile 2015 Sezione La stanza dell esperto EQUA di Camilla Morabito S.R.L. Via del Babuino, 79 00187 Roma T [+39] 06 3236254 F [+39] 06 32110090 www.equa.it - info@equa.it Partita Iva e Codice

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

La richiesta di materiale biologico da struttura a struttura: «second opinion»

La richiesta di materiale biologico da struttura a struttura: «second opinion» A.O. S.Antonio Abate, Gallarate Segreteria Scientifica dr. Filippo Crivelli U.O. di Anatomia Patologica Corso di Aggiornamento per Tecnici di Laboratorio di Anatomia Patologica AGGIORNAMENTI 2011 I edizione:

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

LA CHIRURGIA CORNEALE LAMELLARE AUTOMATIZZATA

LA CHIRURGIA CORNEALE LAMELLARE AUTOMATIZZATA LA CHIRURGIA CORNEALE LAMELLARE AUTOMATIZZATA COMPAGNIA ITALIANA OFTALMOLOGICA Piazzale Lunardi, 13/A 43100 Parma Tel. +39 0521 483123 Fax +39 0521 483472 info@cioitalia.com ALTK Automated Lamellar Therapeutic

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

Cardioaritmologia nel Lazio

Cardioaritmologia nel Lazio Cardioaritmologia nel Lazio Regione Lazio Roma, 27-28 marzo 2015 Ergife Palace Hotel PROGRAMMA AVANZATO Con il Patrocinio di ANCE Cardiologia Italiana del Territorio Sezione Regionale Lazio Coordinatori:

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

PROTOCOLLO DI STUDIO MEDIANTE TEST ALLA FLECAINIDE NELLA SINDROME DI BRUGADA

PROTOCOLLO DI STUDIO MEDIANTE TEST ALLA FLECAINIDE NELLA SINDROME DI BRUGADA PROTOCOLLO DI STUDIO MEDIANTE TEST ALLA FLECAINIDE NELLA SINDROME DI BRUGADA 2 La SINDROME DI BRUGADA è una malattia generalmente ereditaria, a trasmissione autosomica dominante, che coinvolge esclusivamente

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito Pagina 1 di 13 - MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito SOMMARIO MZ GROUP pag. 3 MZ CONGRESSI S.RL. pag. 4 PIANIFICAZIONE 1. Scelta della sede congressuale pag. 5 2. Gestione pratica ECM (Educazione

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI Riconoscendo che i diritti sessuali sono essenziali per l ottenimento del miglior standard di salute sessuale raggiungibile, la World Association for Sexual Health (WAS):

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

Come si prepara una presentazione

Come si prepara una presentazione Analisi Critica della Letteratura Scientifica 1 Come si prepara una presentazione Perché? 2 Esperienza: Si vedono spesso presentazioni di scarsa qualità Evidenza: Un lavoro ottimo, presentato in modo pessimo,

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

Aggiornamenti CIO Rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi

Aggiornamenti CIO Rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi Aggiornamenti CIO Rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi Istruzioni per gli Autori Informazioni generali Aggiornamenti CIO è la rivista ufficiale del Club Italiano Osteosintesi e pubblica articoli

Dettagli

GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze

GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze Evidence-Based Medicine Italian Group Workshop Evidence-based Medicine Le opportunità di un linguaggio comune Como, 9-11 maggio 2003 Sezione

Dettagli

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE 64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica MILANO (16) 17-19 Settembre 2015 PROSPETTO SPONSOR INFORMAZIONI GENERALI: Presidente: Prof. Riccardo Mazzola,

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 409 DEL 05/07/2012 OGGETTO: Approvazione atti di gara Aggiudicazione

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO

DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO L articolo 35, comma 5, D.L. n. 223/2006 ha aggiunto il seguente comma all articolo 17, D.P.R. n. 633/72: Le disposizioni di cui al comma precedente si applicano anche alle

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto»

Presentazione per. «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Presentazione per «La governance dei progetti agili: esperienze a confronto» Pascal Jansen pascal.jansen@inspearit.com Evento «Agile Project Management» Firenze, 6 Marzo 2013 Agenda Due parole su inspearit

Dettagli

Per far sviluppare appieno la

Per far sviluppare appieno la 2008;25 (4): 30-32 30 Maria Benetton, Gian Domenico Giusti, Comitato Direttivo Aniarti Scrivere per una rivista. Suggerimenti per presentare un articolo scientifico Riassunto Obiettivo: il principale obiettivo

Dettagli

Valutazione delle tecnologie emergenti

Valutazione delle tecnologie emergenti Dott Tom Jefferson Consulente Sez. Innovazione, Sperimentazione e Sviluppo Valutazione delle tecnologie emergenti Dispositivi Impiantabili: revisioni legislative" - Roma, 7 novembre 2013 L Agenzia Ente

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5

Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 Un aiuto per prendere decisioni più informate 1-5 L'unico test che fornisce una valutazione accurata dell aggressività del cancro alla prostata Un prodotto di medicina prognostica per il cancro della prostata.

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011 Gruppo di Studio di Ecografia Pediatrica Società Italiana di Pediatria Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica ECOPED 2011 PISTOIA 27-30 Giugno 2011 PROGRAMMA DOCENTI E TUTORS Giuseppe Atti Carlo

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare

Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare Comparazione dello stress dei caregiver di pazienti affetti da Malattia di Alzheimer o Demenza Vascolare Grazia D Onofrio 1, Daniele Sancarlo 1, Francesco Paris 1, Leandro Cascavilla 1, Giulia Paroni 1,

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT

Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT Giovedì 26 febbraio 2015 CONGRESSO NAZIONALE STAT 9.00-11.00 I SESSIONE L essenziale di... in Anestesia Presidente: A. De Monte Udine Moderatori: F.E. Agrò Roma, Y. Leykin Pordenone 9.00 La gestione delle

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15 Si terrà il 29 e 30 giugno 2015, presso la Sala Magna di Palazzo Chiaramonte Steri, il convegno dal titolo La Rete diabetologica pediatrica in Sicilia. Novità Organizzative e assistenziali: le nuove lineee

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana

Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione. Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana Oncologici: Iniziative e sostenibilità della Regione Valeria Fadda Unità di HTA di ESTAV centro, Regione Toscana 2.760.000.000 Euro 14.4% della spesa farmaceutica 32.8% della spesa farmaceutica ospedaliera

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015 Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA 26 marzo - 16 aprile - 7 maggio 18 giugno - 9 luglio - 24 settembre 8 ottobre - 19 novembre Relatori Dr. Alessandro Ceccherini,

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

U.O.C. di Chirurgia Endoscopica

U.O.C. di Chirurgia Endoscopica Congresso Nazionale Palermo 28/30 Ottobre 2010 Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico Seconda Università degli Studi di Napoli Dipartimento di Chirurgia generale e specialistica U.O.C. di Chirurgia

Dettagli

Informazioni per i pazienti e le famiglie

Informazioni per i pazienti e le famiglie Che cos è l MRSA? (What is MRSA? Italian) Reparto Prevenzione e controllo delle infezioni UHN Informazioni per i pazienti e le famiglie Patient Education Improving Health Through Education L MRSA è un

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Corsi p e r O d o n t o i a t r i

Corsi p e r O d o n t o i a t r i corsi accreditati ECM Corsi p e r O d o n t o i a t r i 2015 20 marzo Approccio Razionale alla Terapia Implantare dalla pianificazione del caso alla realizzazione protesica 22 maggio Rialzo del Pavimento

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema Res User Meeting 2014 con la partecipazione di Scriviamo insieme il futuro Paolo Ferrandi Responsabile Tecnico Research for Enterprise Systems Federico Bonelli Engineer Process mining & Optimization Un

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

Principali prove meccaniche su materiali polimerici

Principali prove meccaniche su materiali polimerici modulo: Proprietà viscoelastiche e proprietà meccaniche dei polimeri Principali prove meccaniche su materiali polimerici R. Pantani Scheda tecnica di un materiale polimerico Standard per prove meccaniche

Dettagli

11 Congresso Regionale. 2 Congresso Nazionale SIMG LOMBARDIA SIMG AREA PNEUMOLOGICA. Società Italiana di Medicina Generale

11 Congresso Regionale. 2 Congresso Nazionale SIMG LOMBARDIA SIMG AREA PNEUMOLOGICA. Società Italiana di Medicina Generale MONZA BRIANZA, 6-7 Maggio 2011 Devero Hotel Società Italiana di Medicina Generale 1 11 Congresso Regionale PRESIDENTI DEL CONGRESSO Claudio Cricelli e Aurelio Sessa PRESIDENTE ONORARIO Ovidio Brignoli

Dettagli

AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica

AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica AGREE nella valutazione della qualità delle LG per la diagnosi e terapia delle cefalee in età pediatrica Pasquale Parisi, MD PhD et. al. Outpatience Service of Paediatric Neurology Child Neurology, Chair

Dettagli

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA

La degenerazione maculare legata all età (AMD) Informazioni ai malati -Progetto EUFEMIA Che cos è la degenerazione maculare? La degenerazione maculare è una malattia che interessa la regione centrale della retina (macula), deputata alla visione distinta necessaria per la lettura, la guida

Dettagli

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE)

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE) Brochure Montesilvano 2015 30/07/15 12: Pagina 1 Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia INCONTR- 2015 Certificazione EN ISO 9001:2008 IQ-0905-12 per formazione ed aggiornamento COMPETENZE

Dettagli

3,5 CREDITI. Provider ECM Medical Service n ID. 176 Ig. Dentali

3,5 CREDITI. Provider ECM Medical Service n ID. 176 Ig. Dentali 3,5 CREDITI ACCREDITAMENTO E.C.M. Provider ECM Medical Service n ID. 176 Ig. Dentali PRESENTAZIONE Cari Colleghi, Cari Amici, La Società Italiana di Scienze dell Igiene Orale, nata 5 anni fa, è arrivata

Dettagli

1 - Cos è l accessibilità e a chi è destinata

1 - Cos è l accessibilità e a chi è destinata 1 - Cos è l accessibilità e a chi è destinata di Michele Diodati michele@diodati.org http://www.diodati.org Cosa significa accessibile 2 di 19 Content is accessible when it may be used by someone with

Dettagli

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese CMMI-Dev V1.3 Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3 Roma, 2012 Agenda Che cos è il CMMI Costellazione di modelli Approccio staged e continuous Aree di processo Goals

Dettagli

STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ

STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ Il 6 e 7 novembre 2014 INFFU organizza a Roma il I corso nazionale di Igiene Urbana: STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ Accreditato ECM dall Istituto Zooprofilattico

Dettagli