Bonus Fiscale per Efficientamento Energetico da Decreto Legge, n. 83 del 22 giugno 2012.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Bonus Fiscale per Efficientamento Energetico da Decreto Legge, n. 83 del 22 giugno 2012."

Transcript

1 Bonus Fiscale Bonus Fiscale per Efficientamento Energetico da Decreto Legge, n. 83 del 22 giugno Nel Decreto Legge n. 83 del 22 giugno 2012 Misure urgenti per le infrastrutture, l edilizia e i trasporti sono indicate importanti misure per il sostegno e il rilancio dell attività edilizia. Ci preme segnalarvi le disposizioni relative ai bonus fiscali per l efficientamento energetico degli edifici, contenuti nell art. 11 del DL, riguardanti in particolare la sostituzione della caldaia esistente con caldaie ad alto rendimento. Indicate a seguire le principali modalità ed informazioni per accedere al Bonus: Detrazione IRPEF per le spese di ristrutturazione: E possibile, per ogni contribuente, detrarre dall IRPEF (imposta sul reddito delle persone fisiche) il 50% degli oneri sostenuti per ristrutturare: abitazioni e parti comuni di edifici nel territorio italiano. - detrazione del 50% per le spese sostenute dall inizio del periodo d imposta fino al 30 giugno 2013, per un ammontare massimo di euro, tenendo conto in caso di mera prosecuzione dei lavori delle spese sostenute negli anni precedenti - detrazione del 36% per le spese sostenute dal 1 luglio 2013, per un ammontare massimo di euro. L agevolazione spetta a: proprietari o nudi proprietari, titolari di un diritto reale di godimento (usufrutto, uso abitazione o superficie), locatari o comodatari, soci di cooperative, soci delle società semplici. Cosa deve fare chi vuole richiedere la detrazione: Gli adempimenti sono stati semplificati e ridotti in particolare dal 31 maggio 2011: SONO STATI SOPPRESSI: - l obbligo dell invio della comunicazione di inizio lavori all Agenzia delle Entrate - l obbligo di indicare il costo della manodopera in maniera distinta, nella fattura emessa dall impresa che esegue i lavori. OCCORRE: - Indicare nella Dichiarazione dei Redditi, Unico o 730, i dati catastali identificativi dell immobile e se i lavori sono effettuati dal detentore, gli estremi di registrazione dell atto che ne costituisce titolo e gli altri dati richiesti per il controllo della detrazione. - Far realizzare l intervento da un installatore abilitato, che lo esegue a regola d arte, attestata dal rilascio obbligatorio della Dichiarazione di Conformità in ottemperanza alla legislazione vigente (DM 37/08). - Conservare in originale, ed esibire a richiesta degli uffici, i documenti indicati del provvedimento del Direttore dell Agenzia delle Entrate del 02 novembre 2011 (es. fatture, ricevute fiscali, bonifici..). - Abilitazioni amministrative richieste dalla vigente legislazione edilizia se necessarie, se invece la normativa non prevede alcuni titolo abilitativo, dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà (Art. 47 del DPR 445/2000) in cui indicare la data di inizio dei lavori e attestare che gli interventi realizzati rientrano tra quelli agevolabili (allegato modello). La detrazione deve essere ripartita in dieci quote annuali di pari importo, nell anno in cui è stata sostenuta la spesa, ed in quelli successivi.

2 Bonus Fiscale Pagamenti e ritenuta d acconto. I pagamenti devono essere effettuati con bonifico bancario (allegato modello) o postale da cui risultino: - causale del versamento - codice fiscale del soggetto che paga - codice fiscale o numero di partita IVA del beneficiario del pagamento. Banche e Poste hanno l obbligo di effettuare una ritenuta d acconto sui bonifici che passa dal 10% al 4%. La manutenzione ordinaria: Gli interventi di manutenzione ordinaria sono ammessi all agevolazione solo quando riguardano le parti comuni. La detrazione spetterà ad ogni condomino in base alla quota millesimale. Occorre avere la certificazione dell amministratore di condominio con cui si attesta che: - tutti gli obblighi previsti dalla detrazione sono adempiuti - l amministratore è in possesso della documentazione originale e la conserva - la somma di cui il contribuente può tener conto ai fini della detrazione - nella dichiarazione dei redditi i condomini dovranno indicare il codice fiscale del condominio, oltre a quello del amministratore o di altro condomino che effettua il pagamento. I dati catastali sono riportati dall amministratore nel quadro AC. Trovate in allegato la guida: Ristrutturazioni edilizie le agevolazioni fiscali

3 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA (art. 47 D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) Da produrre agli organi della Pubblica Amministrazione o ai gestori di pubblici servizi Il/La sottoscritto/a...nato/a a..., il... con residenza anagrafica nel Comune di... Via..., n... consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere e falsità negli atti, richiamate dall art. 76 del D.P.R. 445 del 28/12/2000 DICHIARA SOTTO LA PROPRIA RESPONSABILITA I lavori eseguiti in data..., riguardanti la sostituzione della caldaia esistente con una nuova caldaia ad alto rendimento, rientrano in quelli previsti dall art. DL 83/2012 DICHIARA Di essere a conoscenza che, ferme restando le responsabilità penali, in caso di false dichiarazioni, i benefici eventualmente conseguiti decadranno. Letto, confermato e sottoscritto. IL/LA DICHIARANTE...lì, Ai sensi dell art. 38 del D.P.R. 445 del , la dichiarazione è sottoscritta dall interessato in presenza del dipendente addetto oppure sottoscritta e inviata unitamente a copia fotostatica, non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore, all ufficio competente via fax, tramite un incaricato, oppure a mezzo posta Dichiaro altresì di essere informato, giusta art. 13 del D.Lgs. 196/2003, che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa

4 Spett.le Banca DISPOSIZIONE DI BONIFICO da consegnare alla propria banca I0 sottoscritto Vi chiedo di trasferire, addebitando il conto corrente CODICE IBAN Cod. Naz. Check CIN A.B.I. CAB Numero conto corrente 2 lettere 2 cifre 1 lett. 5 cifre 5 cifre 12 cifre a me intestato presso di voi, l importo di euro in cifre in lettere a favore del beneficiario sotto indicato Cognome e nome / Ragione sociale (obbligatorio) Indirizzo Cap, Località, Prov. Presso la banca Denominazione Cap, Località, Prov. CODICE IBAN Cod. Naz. Check CIN A.B.I. CAB Numero conto corrente 2 lettere 2 cifre 1 lett. 5 cifre 5 cifre 12 cifre

5 Con causale I versamenti andranno eseguiti con le seguenti modalità: valuta fissa per il beneficiario / / (gg/mm/aaaa) valuta fissa di addebito / / (gg/mm/aaaa) Vi chiedo inoltre di inviare le relative lettere contabili di addebito. Data, Distinti saluti. (firma)

6 Baltur S.p.A. Società del Gruppo Relfin S.r.l. Via Ferrarese, Cento (FE) - Italia Tel Telefax Cap. Soc. L i.v. P.I.V.A Reg. Soc. n. 965 C.C.I.A.A. FE Telex: BALTUR I Posizione Operatori Esteri FE Internet: Cento, 9 Gennaio 2013 a Chi di competenza Oggetto: Ristrutturazioni degli edifici e detrazioni IRPEF del 50% Pagine: 1 A fronte dei Rapporti di Prova di Omologazione rilasciati da Laboratori Europei accreditati, che i nostri generatori di calore modelli: ATTESTIAMO Colibrì Speed Colibrì Young Colibrì Young K Gioia Gioia K Genio Tecnic Smile Solar Smile Solar K Temperia Temperia INN Temperia K Temperia INN.. K Climair Split Super Genio Multiblok MCS MCS Hidro C-Star Startre Trenox Condeco Evonox Evomix Condenox rientrano nei requisiti previsti all articolo 11 del D.L. 83/12 in materia di detrazione IRPEF del 50% in caso di ristrutturazione degli edifici, nella fattispecie nella sostituzione di un vecchio generatore con una delle suddette caldaie ad altro rendimento. Il Responsabile delle Certificazioni dr. Amadio Marco Pilati Baltur S.p.A. 1

La ristrutturazione edilizia

La ristrutturazione edilizia La ristrutturazione edilizia Le novità 2014 sulle detrazioni CASA DOLCE CASA È UN PROGETTO REALIZZATO CON IL CONTRIBUTO DI Le detrazioni per la ristrutturazione Ristrutturando il proprio immobile, o parti

Dettagli

DETRAZIONI FISCALI DEL 50% INCENTIVI FISCALI

DETRAZIONI FISCALI DEL 50% INCENTIVI FISCALI INCENTIVI FISCALI RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE AGEVOLAZIONI FISCALI IN TERMINI DI DETRAZIONI IRPEF DEL 50% IN COSA CONSISTE? Limitatamente al settore della climatizzazione, l agevolazione consiste nel riconoscimento

Dettagli

Per l installazione o sostituzione dell impianto di climatizzazione

Per l installazione o sostituzione dell impianto di climatizzazione Per l installazione o sostituzione dell impianto di climatizzazione PRIMA DI INIZIARE Il presente documento vuole essere un aiuto per tutti i Clienti Daikin Italy, siano essi professionisti del settore

Dettagli

BONUS FISCALE 50% RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE E IMPIANTI ELETTRICI

BONUS FISCALE 50% RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE E IMPIANTI ELETTRICI BONUS FISCALE 50% RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE E IMPIANTI ELETTRICI Con il decreto sviluppo 1 approvato dal Governo nel mese di giugno 2012, il bonus fiscale previsto in generale dalla legge 2 per le ristrutturazioni

Dettagli

Recupera il. grazie al bonus fiscale

Recupera il. grazie al bonus fiscale WWW.PREZZIPORTEBLINDATE.IT Recupera il grazie al bonus fiscale Fino al SU PORTE BLINDATE, INFISSI E CASSEFORTI Fino al 31 Dicembre 2015 Agevolazioni fiscali Per lavori di ristrutturazione 50% Innalzamento

Dettagli

STUDIO DINAMI Dottori Commercialisti

STUDIO DINAMI Dottori Commercialisti Circolare di Studio n.2 del 2015 PROROGA DELLE DETRAZIONI FISCALI: RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA E ACQUISTO MOBILI L articolo 1 comma 47 della Legge del 23 dicembre 2014 n.190 (Legge di Stabilità 2015) ha

Dettagli

DETRAZIONE SUL RECUPERO PATRIMONIO EDILIZIO

DETRAZIONE SUL RECUPERO PATRIMONIO EDILIZIO S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO IL PUNTO FISCALE DI FINE ANNO: OPPORTUNITA, CRITICITA E RIFLESSIONI DETRAZIONE SUL RECUPERO PATRIMONIO EDILIZIO Walter Cerioli 18 dicembre 2013 Sala Orlando

Dettagli

Le spese di recupero del patrimonio edilizio - Parte I

Le spese di recupero del patrimonio edilizio - Parte I Le spese di recupero del patrimonio edilizio - Parte I Autore: Dott. P. Pirone La detrazione ai fini IRPEF Le spese sostenute per la ristrutturazione di immobili possono essere portare in detrazione dall

Dettagli

INCENTIVI FISCALI Detrazioni 36%

INCENTIVI FISCALI Detrazioni 36% INCENTIVI FISCALI Detrazioni 36% Air Conditioning IN COSA CONSISTE? L agevolazione consiste nel riconoscimento di detrazioni d imposta d nella misura del 36 % delle spese sostenute entro il 2010 per: l

Dettagli

Ristrutturazioni edilizie

Ristrutturazioni edilizie Ristrutturazioni edilizie Chi sostiene spese per i lavori di ristrutturazione edilizia può fruire della detrazione d imposta Irpef pari al 36%. Per le spese sostenute dal 26 giugno 2012 al 31 dicembre

Dettagli

Ristrutturazione: la documentazione delle spese

Ristrutturazione: la documentazione delle spese Fiscal Adempimento La circolare di aggiornamento professionale N. 40 17.11.2014 Ristrutturazione: la documentazione delle spese Categoria: Irpef Sottocategoria: Detrazione 36% Come noto per fruire della

Dettagli

9.9 Modulo richiesta anticipazione per ristrutturazione prima casa

9.9 Modulo richiesta anticipazione per ristrutturazione prima casa 9.9 Modulo richiesta anticipazione per ristrutturazione prima casa Azienda di appartenenza Autorizzo l invio del prospetto di liquidazione all indirizzo e-mail sopra indicato. Chiedo UN ANTICIPAZIONE,

Dettagli

semplificazione ed attuazione

semplificazione ed attuazione ANNA GIACOMONI mercoledì, giovedì, 18 26 settembre giugno 2014 2013 6 mesi dopo il decreto del fare: bilancio, G i o r n a ta d e l D e c r e to del fare semplificazione ed attuazione RIFLESSI FISCALI

Dettagli

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE: Ristrutturazione prima casa

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE: Ristrutturazione prima casa da inviare, tramite raccomandata r.r., a: Eurofer - via Bari, 20-00161 - Roma Modulo RA-2 MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE: Ristrutturazione prima casa Il Sig...C.F. Nato/a a.. il / /, Residente a. Cap,

Dettagli

MODULO RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DELLA POSIZIONE INDIVIDUALE CHIEDE

MODULO RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DELLA POSIZIONE INDIVIDUALE CHIEDE MODULO RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DELLA POSIZIONE INDIVIDUALE _l _ sottoscritt Cod. Fisc. Nat_ a: il / / Residente a prov. in Via: n. C.A.P. tel. cell. e-mail Data 1^ iscrizione a previdenza complementare

Dettagli

DETRAZIONE SUL RISPARMIO ENERGETICO

DETRAZIONE SUL RISPARMIO ENERGETICO S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO IL PUNTO FISCALE DI FINE ANNO: OPPORTUNITA, CRITICITA E RIFLESSIONI DETRAZIONE SUL RISPARMIO ENERGETICO Walter Cerioli 18 dicembre 2013 Sala Orlando Corso

Dettagli

Soggetto interessato. Intestazione documento di spesa

Soggetto interessato. Intestazione documento di spesa Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 319 03.12.2015 Bonus ristrutturazione: detrazione fiscale delle spese Categoria: Irpef Sottocategoria: Detrazione 36% La detrazione fiscale delle

Dettagli

C/O SERVIZI PREVIDENZIALI S.R.L.

C/O SERVIZI PREVIDENZIALI S.R.L. Spett.le FONDO PENSIONI DEL GRUPPO SANPAOLO IMI C/O SERVIZI PREVIDENZIALI S.R.L. Via Massimo D Azeglio, n. 33 00184 ROMA RM SCHEDA E INTERVENTI DI RISTRUTTURAZIONE RIGUARDANTI LA PRIMA CASA DI ABITAZIONE

Dettagli

Il sottoscritto nato/a il a. c.fiscale residente a via. n e-mail tel.

Il sottoscritto nato/a il a. c.fiscale residente a via. n e-mail tel. MODULO A DOMANDA DI AMMISSIONE AL FINANZIAMENTO DELLA SOSTITUZIONE DELL IMPIANTO TERMICO CON UN APPARECCHIO AD ELEVATA EFFICIENZA ENERGETICA ALIMENTATO A GAS METANO. Al Comune di Rovigo Il sottoscritto

Dettagli

Interventi di ristrutturazione e riqualificazione energetica degli immobili: le regole per bonus e detrazioni fiscali.

Interventi di ristrutturazione e riqualificazione energetica degli immobili: le regole per bonus e detrazioni fiscali. Interventi di ristrutturazione e riqualificazione energetica degli immobili: le regole per bonus e detrazioni fiscali Antonio Piccolo Milano, 19 marzo 2015 AGEVOLAZIONI FISCALI Ristrutturazioni Edilizie

Dettagli

DIREZIONE PARCHI, TERRITORIO, AMBIENTE, ENERGIA

DIREZIONE PARCHI, TERRITORIO, AMBIENTE, ENERGIA DIREZIONE PARCHI, TERRITORIO, AMBIENTE, ENERGIA UFFICIO ATTIVITÀ TECNICHE ECOLOGICHE Servizio Politica Energetica Qualità dell Aria Inquinamento Acustico ed Elettromagnetico Rischio Ambiente SINA Via Passolanciano,

Dettagli

BANDO ROTTAMAZIONE CALDAIE 2008/09. Premessa

BANDO ROTTAMAZIONE CALDAIE 2008/09. Premessa DIREZIONE PARCHI, TERRITORIO, AMBIENTE, ENERGIA UFFICIO ATTIVITÀ TECNICHE ECOLOGICHE Servizio Politica Energetica Qualità dell Aria Inquinamento Acustico ed Elettromagnetico Rischio Ambiente SINA Via Passolanciano,

Dettagli

Il servizio per le pratiche di detrazione fiscale del 55% per interventi di riqualificazione energetica degli edifici

Il servizio per le pratiche di detrazione fiscale del 55% per interventi di riqualificazione energetica degli edifici Con il patrocinio di CCIAA Bologna Associazione di Bologna Il servizio per le pratiche di detrazione fiscale del 55% per interventi di riqualificazione energetica degli edifici Per informazioni: Davide

Dettagli

DETRAZIONI FISCALI SULLE RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE

DETRAZIONI FISCALI SULLE RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE DETRAZIONI FISCALI SULLE RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE Per effetto del DL 201/2011 la detrazione fiscale sulle ristrutturazioni edilizie diventa una detrazione a regime (permanente). LA MISURA DELLA DETRAZIONE

Dettagli

AGEVOLAZIONI FISCALI Detrazioni del 36% e 55% Saisi Dott. Daniele daniele.saisi@gmail.com

AGEVOLAZIONI FISCALI Detrazioni del 36% e 55% Saisi Dott. Daniele daniele.saisi@gmail.com Detrazioni del 36% e 55% Saisi Dott. Daniele daniele.saisi@gmail.com DETRAZIONI FISCALI 36% 1 Le agevolazioni fiscali, introdotte dalla legge 449/97, per gli interventi di recupero del patrimonio edilizio,

Dettagli

DETRAZIONE DEL 36% Torino, lì 11 settembre 2007. Circolare n. 22/2007

DETRAZIONE DEL 36% Torino, lì 11 settembre 2007. Circolare n. 22/2007 Dott. Carlo Agosta Dott. Enrico Pogolotti Dott. Davide Mancardo Dott.ssa Chiara Valente Dott.ssa Stefania Neirotti Torino, lì 11 settembre 2007 Circolare n. 22/2007 OGGETTO: Ulteriori chiarimenti sulle

Dettagli

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE PER ACQUISTO PRIMA CASA DI ABITAZIONE PER L ISCRITTO O PER I FIGLI

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE PER ACQUISTO PRIMA CASA DI ABITAZIONE PER L ISCRITTO O PER I FIGLI Iscritto all Albo dei Fondi Pensione con il numero d ordine 1294 Via Sammontana, 39 50056 Montelupo F.no FI- - Codice fiscale: 94017550487 Tel. 0571-5327215/8 - Fax 0571-5327265 e-mail fondopensione.dirigenti@ancc.coop.it

Dettagli

Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico

Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico decreto legge n. 63 del 4 giugno 2013 martedì 8 ottobre 2013 1 Cenni introduttivi Proroga detrazione fiscale precedente al 31 dicembre 2013. Innalzamentopercentuale

Dettagli

Illumina il tuo futuro

Illumina il tuo futuro Illumina il tuo futuro INTRODUZIONE I contribuenti che sostengono spese per interventi mirati al risparmio energetico possono usufruire di una particolare agevolazione fiscale, avvalendosi di una specifica

Dettagli

Tassazione Immobili e attività all estero dopo le istruzioni dell Agenzia delle Entrate

Tassazione Immobili e attività all estero dopo le istruzioni dell Agenzia delle Entrate Torino, Giovedì 20 settembre 2012 Tassazione Immobili e attività all estero dopo le istruzioni dell Agenzia delle Entrate Ristrutturazioni edilizie Luca Asvisio 1 Intro La detrazione IRPEF connessa agli

Dettagli

Detrazione Irpef spese ristrutturazione Casi risolti

Detrazione Irpef spese ristrutturazione Casi risolti Detrazione Irpef spese ristrutturazione Casi risolti Saverio Cinieri Dottore Commercialista Revisore Contabile Giornalista pubblicista Agg. 23/06/2015 1 Soggetti Circolare 10 giugno 2004, n. 24/E Nel caso

Dettagli

Documenti delle Commissioni di Studio

Documenti delle Commissioni di Studio Documenti delle Commissioni di Studio GIUGNO 4, 2013 ANNO 1, NUMERO 4 Segnalazioni Novità Prassi Interpretative COMMISSIONE FISCALITA Edilizia: Proroga delle detrazioni sulle ristrutturazioni e per gli

Dettagli

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE INVIARE A:Piazza Cola Di Rienzo 80A 00192Roma 1. DATI DELL ADERENTE Comune di nascita: Prov: ( ) Tel.: Indirizzo di residenza: CAP: e-mail: 2. RICHIESTA ANTICIPAZIONE Il

Dettagli

Il bonus arredi per il 2015

Il bonus arredi per il 2015 Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 132 23.04.2015 Il bonus arredi per il 2015 Categoria: Irpef Sottocategoria: Detrazione 36% Come noto la Legge di Stabilità 2015 ha prorogato fino

Dettagli

DETRAZIONI FISCALI SU CAMINETTI E STUFE

DETRAZIONI FISCALI SU CAMINETTI E STUFE DETRAZIONI FISCALI SU CAMINETTI E STUFE Periodo in cui sono sostenute le spese Fino al 25/06/2012 Dal 26/06/2012 al 31/12/2012 Dal 01/01/2013 al 30/06/2013 Dal 01/07/2013 Opere finalizzate al risparmio

Dettagli

Attenzione La detrazione spetta anche per l acquisto di immobili ristrutturati da imprese di costruzione o ristrutturazione o da cooperative.

Attenzione La detrazione spetta anche per l acquisto di immobili ristrutturati da imprese di costruzione o ristrutturazione o da cooperative. BENEFICI FISCALI RISTRUTTURAZIONI 2014 Scheda Informativa Chi sostiene spese per i lavori di ristrutturazione edilizia può fruire della detrazione d imposta Irpef pari al 36%. Per le spese sostenute dal

Dettagli

Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico e le ristrutturazioni edilizie

Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico e le ristrutturazioni edilizie Le agevolazioni fiscali per il risparmio energetico e le ristrutturazioni edilizie Dott.ssa Elisa Salvadeo energetico e ristrutturazioni edilizie 1 La circolare ministeriale 13/E del 09.05.2013 ha fornito

Dettagli

RISOLUZIONE N. 74/E ESPOSIZIONE DEL QUESITO

RISOLUZIONE N. 74/E ESPOSIZIONE DEL QUESITO RISOLUZIONE N. 74/E Direzione Centrale Normativa Roma, 27 agosto 2015 OGGETTO: Interpello art. 11, legge 27 luglio 2000, n. 212 - Condominio minimo - Detrazione spese per interventi edilizi - art. 16-bis

Dettagli

18.10.2013 Bonus ristrutturazione: iter da seguire

18.10.2013 Bonus ristrutturazione: iter da seguire Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 276 18.10.2013 Bonus ristrutturazione: iter da seguire Categoria: Intermediari Sottocategoria: Adempimenti Nel corso degli anni, la detrazione

Dettagli

dal 1 gennaio 2014, la detrazione tornerà alla misura ordinaria del 36% e con il limite di 48.000 euro per unità immobiliare.

dal 1 gennaio 2014, la detrazione tornerà alla misura ordinaria del 36% e con il limite di 48.000 euro per unità immobiliare. Dal 1 gennaio 2012, la detrazione fiscale sulle ristrutturazioni edilizie non ha più scadenza. L agevolazione, introdotta fin dal 1998 e prorogata più volte, è stata resa permanente dal decreto legge n.

Dettagli

News per i Clienti dello studio

News per i Clienti dello studio News per i Clienti dello studio Ai gentili clienti Loro sedi Recupero edilizio: ampliato il raggio d azione dell agevolazione Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che l Agenzia delle

Dettagli

AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO DOMANDA DI NUOVA AUTORIZZAZIONE PER CAMBIO DI TITOLARITA' / LEGALE RAPPRESENTANTE

AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO DOMANDA DI NUOVA AUTORIZZAZIONE PER CAMBIO DI TITOLARITA' / LEGALE RAPPRESENTANTE IMPOSTA DI BOLLO DA ASSOLVERE VIRTUALMENTE Alla Provincia di Padova Servizio Turismo Piazza Antenore, 3 35121 PADOVA AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO DOMANDA DI NUOVA AUTORIZZAZIONE PER CAMBIO DI TITOLARITA'

Dettagli

Circolare 11/E del 21/05/2014

Circolare 11/E del 21/05/2014 Fiscal Flash La notizia in breve N. 95 22.05.2014 Imposte sui redditi: i chiarimenti delle Entrate Circolare 11/E del 21/05/2014 Categoria: Dichiarazione Sottocategoria: Unico L Agenzia delle Entrate fornisce

Dettagli

Detrazione del 36% sugli interventi di recupero edilizio

Detrazione del 36% sugli interventi di recupero edilizio COMITATO REGIONALE TOSCANO GEOMETRI Via Volturno 10/12/C - 50019 Osmannoro - Sesto Fiorentino - FIRENZE Tel. 055/5002380 - Fax 055/5522399 Cod. Fiscale 80011550482 E-mail - comtoscanogeometri@libero.it

Dettagli

Aggiornato sulla base del Decreto Ministeriale dell 11 marzo 2008 e del Decreto Attuativo del 7 aprile 2008

Aggiornato sulla base del Decreto Ministeriale dell 11 marzo 2008 e del Decreto Attuativo del 7 aprile 2008 Pagina 1 di 5 L OPUSCOLO HA CARATTERE PURAMENTE INFORMATIVO, POTREBBE CONTENERE ERRORI O ESSERE MANCANTE DI EVENTUALI AGGIORNAMENTI. Aggiornato sulla base del Decreto Ministeriale dell 11 marzo 2008 e

Dettagli

Le agevolazioni fiscali per la tua casa

Le agevolazioni fiscali per la tua casa Nel primo video abbiamo parlato di: Introduzione alle agevolazioni fiscali In cosa consiste Chi può usufruirne Cumulabilità con altre agevolazioni Aliquota IVA applicabile 1 Cosa vediamo nel secondo video

Dettagli

Davide Bonori Unione Installazione Impianti CNA Bologna 07/11/2012. Ciclo di incontri LA SFIDA DELL EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEGLI EDIFICI

Davide Bonori Unione Installazione Impianti CNA Bologna 07/11/2012. Ciclo di incontri LA SFIDA DELL EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEGLI EDIFICI Progetto 20-20-20 Traguardo Condomini Con il contributo di: Sponsor dell iniziativa: Ciclo di incontri LA SFIDA DELL EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEGLI EDIFICI Bologna, 5 novembre 2012 Davide Bonori Unione

Dettagli

4) Polizza fidejussoria bancaria e/o assicurativa emessa da istituti all uopo autorizzati per un importo pari al contributo erogabile.

4) Polizza fidejussoria bancaria e/o assicurativa emessa da istituti all uopo autorizzati per un importo pari al contributo erogabile. Allegato n. 1 ELENCO DOCUMENTI OCCORRENTI PER L EROGAZIONE DELL ANTICIPO 1) Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà ex art. 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, conforme al facsimile A allegato,

Dettagli

OGGETTO: Ritenuta del 10 per cento a titolo di acconto dell imposta sul reddito - articolo 25 decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78

OGGETTO: Ritenuta del 10 per cento a titolo di acconto dell imposta sul reddito - articolo 25 decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78 CIRCOLARE n. 40/E Direzione Centrale Normativa Alle Direzioni regionali e provincial Roma, 28 luglio 2010 OGGETTO: Ritenuta del 10 per cento a titolo di acconto dell imposta sul reddito - articolo 25 decreto-legge

Dettagli

L.R. 20/2015, art. 4, c. 16, 17, 18, 19 B.U.R. 12/10/2015, S.O. n. 38. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 6 ottobre 2015, n. 0207/Pres.

L.R. 20/2015, art. 4, c. 16, 17, 18, 19 B.U.R. 12/10/2015, S.O. n. 38. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 6 ottobre 2015, n. 0207/Pres. L.R. 20/2015, art. 4, c. 16, 17, 18, 19 B.U.R. 12/10/2015, S.O. n. 38 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 6 ottobre 2015, n. 0207/Pres. Regolamento recante i criteri e le modalità per la concessione dei

Dettagli

Quadro AC COMUNICAZIONE DELL AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO

Quadro AC COMUNICAZIONE DELL AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO Quadro AC COMUNICAZIONE DELL AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO ADEMPIMENTO NOVITÀ 2015 SOGGETTI INTERESSATI COME SI COMPILA CASI PARTICOLARI Il Quadro AC deve essere utilizzato per comunicare i dati identificativi

Dettagli

Come funzionano le detrazioni fiscali per impianti

Come funzionano le detrazioni fiscali per impianti Come funzionano le detrazioni fiscali per impianti fotovoltaici sino a 20 kw per i privati Vediamo il meccanismo nei dettagli. Le detrazioni fiscali IRPEF previste per gli impianti fotovoltaici rientrano

Dettagli

Circolare N.146 del 7 novembre 2011

Circolare N.146 del 7 novembre 2011 Circolare N.146 del 7 novembre 2011 Detrazione del 36% sugli interventi di recupero edilizio. I documenti da conservare per i controlli e le verifiche Detrazione del 36% sugli interventi di recupero edilizio:

Dettagli

BANDO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER L'INSTALLAZIONE DI IMPIANTI SOLARI TERMICI IN IMMOBILI RESIDENZIALI A FAVORE DEI SOGGETTI PRIVATI

BANDO PER L'EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER L'INSTALLAZIONE DI IMPIANTI SOLARI TERMICI IN IMMOBILI RESIDENZIALI A FAVORE DEI SOGGETTI PRIVATI Area IV - Gestione del territorio Servizio Politiche Ambientali Via A. Costa n. 12 40062 Molinella (Bo) Tel. 051/690.68.62-77 Fax 051/690.03.46 ambiente@comune.molinella.bo.it Indice ART. 1 (FINALITÀ)..........

Dettagli

La guida che ti aiuta se vuoi comperare un climatizzatore e vuoi beneficiare delle detrazioni fiscali. del 65%

La guida che ti aiuta se vuoi comperare un climatizzatore e vuoi beneficiare delle detrazioni fiscali. del 65% La guida che ti aiuta se vuoi comperare un climatizzatore e vuoi beneficiare delle detrazioni fiscali del 65% Come beneficiare delle agevolazioni acquistando un climatizzatore, Agevolazioni % detrazione

Dettagli

1. le abilitazioni amministrative richieste dalla legge vigente in relazione alla tipologia di lavori da realizzare.

1. le abilitazioni amministrative richieste dalla legge vigente in relazione alla tipologia di lavori da realizzare. Detrazione del 36% Giovedì 10 Novembre 2011 10:48 Con il Provvedimento 2 novembre 2011, Prot. n.2011/149646, l`agenzia delle Entrate individua i documenti che i contribuenti devono conservare, ed esibire

Dettagli

LE AGEVOLAZIONI FISCALI: RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE E RISPARMIO ENERGETICO

LE AGEVOLAZIONI FISCALI: RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE E RISPARMIO ENERGETICO S T U D I O D I S P I R I T O CONSULENZA FISCALE SOCIETARIA E CONTABILE MARIO DI SPIRITO Dottore Commercialista Revisore Contabile Consulente Tecnico del Tribunale di Roma Circolare n. 4 del 22/02/2012

Dettagli

Le agevolazioni fiscali per la tua casa. In questo terzo video ti spiegherò i primi cinque punti del beneficio fiscale 50%

Le agevolazioni fiscali per la tua casa. In questo terzo video ti spiegherò i primi cinque punti del beneficio fiscale 50% In questo terzo video ti spiegherò i primi cinque punti del beneficio fiscale 50% 1 Introduzione alle agevolazioni In cosa consiste Chi può usufruirne Cumulabilità con altre agevolazioni Aliquota IVA applicabile

Dettagli

Al Signor Sindaco del COMUNE DI OULX Piazza A. Garambois 1. Il/la sottoscritt.. Legale rappresentante dell Ente/Associazione...

Al Signor Sindaco del COMUNE DI OULX Piazza A. Garambois 1. Il/la sottoscritt.. Legale rappresentante dell Ente/Associazione... ALLEGATO A Al Signor Sindaco del COMUNE DI OULX Piazza A. Garambois 1 10056 OULX Il/la sottoscritt.. Legale rappresentante dell Ente/Associazione...... Con sede in. codice fiscale o partita IVA Chiede

Dettagli

STUDIO MARCOZZI DOTTORI COMMERCIALISTI

STUDIO MARCOZZI DOTTORI COMMERCIALISTI STUDIO MARCOZZI DOTTORI COMMERCIALISTI 20121 MILANO - VIA FOSCOLO, 4 TEL. 02-874163 FAX 02-72023745 email: studio.marcozzi@tin.it Luigi Marcozzi, Revisore Contabile Attilio Marcozzi, Revisore Contabile

Dettagli

AGEVOLAZIONI FISCALI

AGEVOLAZIONI FISCALI AGEVOLAZIONI FISCALI Finanziaria 2007 D.M. 07/04/2008 (Disposizioni in materia di detrazioni per le spese di riqualificazione energetica) + D.M. 19/02/2007 (modificato da D.M. 26/10/2007) D.M. 11/03/2008

Dettagli

MODALITA PER LA RICHIESTA DI ANTICIPAZIONI

MODALITA PER LA RICHIESTA DI ANTICIPAZIONI MODALITA PER LA RICHIESTA DI ANTICIPAZIONI L iscritto può conseguire anticipazioni sulla posizione individuale maturata, che il Fondo provvederà ad erogare ai sensi della normativa vigente e a quanto di

Dettagli

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE CHIEDE

MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE CHIEDE - 10137 TORINO Telefono 011/00.47617 - Fax 011/00.47973 MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE..l.. sottoscritt...... nat.. a... il / / residente a... Via.......... n.... Prov.... Cap.... Codice Fiscale Telefono.

Dettagli

CASSA di PREVIDENZA dei Dipendenti del Gruppo Credito Emiliano - Fondo Pensione MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE

CASSA di PREVIDENZA dei Dipendenti del Gruppo Credito Emiliano - Fondo Pensione MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE CASSA di PREVIDENZA dei Dipendenti del Gruppo Credito Emiliano - Fondo Pensione Sede Via Emilia S. Pietro 4-42121 Reggio Emilia Codice Fiscale 97096800152 Telefono: 0522

Dettagli

COMUNE DI MENDICINO (Provincia di Cosenza) AREA TECNICA Servizio Urbanistico

COMUNE DI MENDICINO (Provincia di Cosenza) AREA TECNICA Servizio Urbanistico COMUNE DI MENDICINO (Provincia di Cosenza) AREA TECNICA Servizio Urbanistico Segnalazione Certificata di Inizio Attività -S.C.I.A.- ai sensi degli artt. 22 e 23 del D.P.R. n. 380/01 e s.m.i. come modificati

Dettagli

L r. 36/2000 art. 6 Contributi alle associazioni pro loco

L r. 36/2000 art. 6 Contributi alle associazioni pro loco DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (resa ai sensi dell art. 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n.445) esente da bollo ai sensi dell art. 37 D.P.R. 445/2000 Rendicontazione dell attivita svolta

Dettagli

La detrazione fiscale del 50% non è da confondere con quella del 65%!!!

La detrazione fiscale del 50% non è da confondere con quella del 65%!!! Gli impianti fotovoltaici realizzati sul tetto di casa, al pari di qualsiasi altra ristrutturazione edilizia, beneficiano da parte del governo di un interessante forma di sostegno: le detrazioni fiscali

Dettagli

Bonus Fiscale 50% per Ristrutturazioni edilizie e interventi finalizzati al risparmio energetico in immobili residenziali esistenti.

Bonus Fiscale 50% per Ristrutturazioni edilizie e interventi finalizzati al risparmio energetico in immobili residenziali esistenti. Bonus Fiscale Bonus Fiscale 50% per Ristrutturazioni edilizie e interventi finalizzati al risparmio energetico in immobili residenziali esistenti. La Legge di Stabilità n.208/15 rende possibile beneficiare

Dettagli

FAQ dell Agenzia delle Entrate disponibili sul sito Internet www.agenziaentrate.gov.it ed aggiornate al mese di gennaio 2015

FAQ dell Agenzia delle Entrate disponibili sul sito Internet www.agenziaentrate.gov.it ed aggiornate al mese di gennaio 2015 FAQ dell Agenzia delle Entrate disponibili sul sito Internet www.agenziaentrate.gov.it ed aggiornate al mese di gennaio 2015 BONUS RISTRUTTURAZIONI Si può usufruire della detrazione per i lavori di ristrutturazione

Dettagli

INTERVENTI DI RISPARMIO ENERGETICO: DETRAZIONE 55% ANCHE PER IL 2011 MA IN 10 RATE

INTERVENTI DI RISPARMIO ENERGETICO: DETRAZIONE 55% ANCHE PER IL 2011 MA IN 10 RATE : INTERVENTI DI RISPARMIO ENERGETICO: DETRAZIONE 55% ANCHE PER IL 2011 MA IN 10 RATE Riferimenti: Art. 1, commi da 344 a 347, Finanziaria 2007 Art. 1, comma 48, Finanziaria 2011 La detrazione d imposta

Dettagli

Presa visione del Regolamento per l erogazione delle anticipazioni approvato dal Consiglio di Amministrazione del FOPEN CHIEDE

Presa visione del Regolamento per l erogazione delle anticipazioni approvato dal Consiglio di Amministrazione del FOPEN CHIEDE Fondo Pensione Complementare Dipendenti Gruppo ENEL Via Nizza n. 0098 Roma Tel: 06.846882 Fax: 06.85865579 RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE PER INTERVENTI DI RECUPERO EDILIZIO (Modulo B) Cognome: Nome: Recapito

Dettagli

Elenco Comuni appartenenti all ambito, così come individuati dai provvedimenti regionali:

Elenco Comuni appartenenti all ambito, così come individuati dai provvedimenti regionali: Ambito territoriale n.19 Elenco Comuni appartenenti all ambito, così come individuati dai provvedimenti regionali: BRA, CERESOLE D'ALBA, CHERASCO, LA MORRA, NARZOLE, POCAPAGLIA, SANFRE', SANTA VITTORIA

Dettagli

Tel. 035.43.76.262 - Fax 035.62.22.226 E-mail:info@alservizi.it Reg.Imprese di Bergamo n. REA 362371 www.lalentesulfisco.it A cura di Laura Zanolin

Tel. 035.43.76.262 - Fax 035.62.22.226 E-mail:info@alservizi.it Reg.Imprese di Bergamo n. REA 362371 www.lalentesulfisco.it A cura di Laura Zanolin N. 193 A.L Servizi s.r.l. Via Bergamo n. 25 24035 Curno (Bg) P.Iva e C.F. 03252150168 Maggio 03.05.2010 Tel. 035.43.76.262 - Fax 035.62.22.226 E-mail:info@alservizi.it Reg.Imprese di Bergamo n. REA 362371

Dettagli

36%. Chiarimenti ministeriali.

36%. Chiarimenti ministeriali. SERVIZIO INFORMATIVO ANGAISA 36%. Chiarimenti ministeriali. Circolare Agenzia Entrate n. 24 del 10.06.2004 Circolare Ministerale - Agenzia delle Entrate Direzione Centrale Normativa e Contenzioso - 10

Dettagli

ALLEATA PREVIDENZA - Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo - Fondo Pensione CONDIZIONI PER OTTENERE L ANTICIPAZIONE

ALLEATA PREVIDENZA - Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo - Fondo Pensione CONDIZIONI PER OTTENERE L ANTICIPAZIONE - Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo - Fondo Pensione 1 di 5 Documento sulle ANTICIPAZIONI Il presente documento costituisce parte integrante della Nota informativa della forma pensionistica

Dettagli

DETRAZIONE IRPEF 55%: COMUNICAZIONE ALL AGENZIA DELLE ENTRATE

DETRAZIONE IRPEF 55%: COMUNICAZIONE ALL AGENZIA DELLE ENTRATE DETRAZIONE IRPEF 55%: COMUNICAZIONE ALL AGENZIA DELLE ENTRATE Ricordiamo che l art.29 del DL n. 185/2008, in un primo momento, relativamente agli interventi per il risparmio energetico (55%) aveva previsto

Dettagli

OGGETTO: LA DETRAZIONE IRPEF DEL 36% PER LE SPESE DI RISTRUTTURAZIONE CIRCOLARE N. 1/2003

OGGETTO: LA DETRAZIONE IRPEF DEL 36% PER LE SPESE DI RISTRUTTURAZIONE CIRCOLARE N. 1/2003 Direzione Regionale del Piemonte Ufficio Fiscalità Generale Torino, 29/01/2003 Prot. n. 03/5727 OGGETTO: LA DETRAZIONE IRPEF DEL 36% PER LE SPESE DI RISTRUTTURAZIONE CIRCOLARE N. 1/2003 Premessa È necessario

Dettagli

AGEVOLAZIONI FISCALI SULLE RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE. a cura di Paola Martina

AGEVOLAZIONI FISCALI SULLE RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE. a cura di Paola Martina AGEVOLAZIONI FISCALI SULLE RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE a cura di Paola Martina RIFERIMENTI NORMATIVI Art. 1 co, 87 Legge di stabilità 2014 D.L. 4 giugno 2013 n. 63, convertito, con modifiche, dalla L. 3

Dettagli

Domanda di accesso al prestito a tasso zero per la riqualificazione energetica di abitazioni nel territorio della provincia di milano.

Domanda di accesso al prestito a tasso zero per la riqualificazione energetica di abitazioni nel territorio della provincia di milano. Allegato 1 Spett.le Banca di Credito Cooperativo di Carugate s.c. Domanda di accesso al prestito a tasso zero per la riqualificazione energetica di abitazioni nel territorio della provincia di milano.

Dettagli

Il/La sottoscritto/a. nato/a il. residente in Via/Piazza. in qualità di Legale rappresentante dell Associazione. indirizzo tel.

Il/La sottoscritto/a. nato/a il. residente in Via/Piazza. in qualità di Legale rappresentante dell Associazione. indirizzo tel. LIQUIDAZIONE A SALDO CONTRIBUTO PER ATTIVITA - ANNO Alla COMUNITA ALTO GARDA E LEDRO Ufficio segreteria generale 2 piano Via Rosmini, 5/b 38066 RIVA DEL GARDA Il/La sottoscritto/a nato/a il residente in

Dettagli

DOCUMENTO SULLE ANTICIPAZIONI (redatto ai sensi del D. Lgs. 5 Dicembre 2005, n.252, art.11, comma 7)

DOCUMENTO SULLE ANTICIPAZIONI (redatto ai sensi del D. Lgs. 5 Dicembre 2005, n.252, art.11, comma 7) Piano Individuale Pensionistico Fondo Pensione DOCUMENTO SULLE ANTICIPAZIONI (redatto ai sensi del D. Lgs. 5 Dicembre 2005, n.252, art.11, comma 7) Il presente documento integra il contenuto della Nota

Dettagli

l agenzia in f orma LE AGEVOLAZIONI FISCALI A FAVORE DELL ATTIVITÀ SPORTIVA DILETTANTISTICA

l agenzia in f orma LE AGEVOLAZIONI FISCALI A FAVORE DELL ATTIVITÀ SPORTIVA DILETTANTISTICA l agenzia in f orma LE AGEVOLAZIONI FISCALI A FAVORE DELL ATTIVITÀ SPORTIVA DILETTANTISTICA AGGIORNATA CON IL DECRETO 28 MARZO 2007 DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO PER LE POLITICHE

Dettagli

Comunicazione di Fine Progetto e Richiesta Saldo 1

Comunicazione di Fine Progetto e Richiesta Saldo 1 Comunicazione di Fine Progetto e Richiesta Saldo 1 Da inviare (su carta intestata dell ente) a: Dichiarazione di Spesa FINALE numero del / / Oggetto: La concessione del contributo/finanziamento è avvenuto

Dettagli

La riqualificazione energetica

La riqualificazione energetica La riqualificazione energetica Come funzionano le detrazioni CASA DOLCE CASA è un progetto realizzato con il contributo di Che cos è la riqualificazione energetica Si parla di riqualificazione energetica

Dettagli

COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE

COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE COMUNE DI SOGLIANO AL RUBICONE Provincia di Forlì Cesena REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE AI CITTADINI DI CONRIBUTI PER L INSTALLAZIONE DI SISTEMI DI SICUREZZA PRESSO ABITAZIONI PRIVATE Approvato con deliberazione

Dettagli

Pesaro, 22 Novembre 2013 Relazione del Dott. Giorgio De Rosa Dottore Commercialista Revisore Legale

Pesaro, 22 Novembre 2013 Relazione del Dott. Giorgio De Rosa Dottore Commercialista Revisore Legale Pesaro, 22 Novembre 2013 Relazione del Dott. Giorgio De Rosa Dottore Commercialista Revisore Legale DETRAZIONE IRPEF PER RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE È il bonus tradizionalmente noto come detrazione IRPEF

Dettagli

SI RICORDA CHE SONO AMMESSI AL CONTRIBUTO SOLO GLI INTERVENTI REALIZZATI NELL ANNO 2012

SI RICORDA CHE SONO AMMESSI AL CONTRIBUTO SOLO GLI INTERVENTI REALIZZATI NELL ANNO 2012 Marca da bollo Se non dovuta Barrare la casella a pag. 4 AL COMUNE DI BAGNO A RIPOLI Area 6 Pianificazione e Gestione del Territorio e del Paesaggio Piazza della Vittoria n. 1 50012 BAGNO A RIPOLI OGGETTO

Dettagli

Milano, 6 luglio 2010. A tutti i Clienti, Loro sedi

Milano, 6 luglio 2010. A tutti i Clienti, Loro sedi !!" " # " " # # # Milano, 6 luglio 2010 A tutti i Clienti, Loro sedi Circolare n. 19/2010: Bonifici relativi alle spese per interventi di recupero edilizio e di riqualificazione energetica degli edifici

Dettagli

Oggetto: DL 13.05.2011 n. 70 convertito nella L. 12.7.2011 n. 106 (c.d. decreto sviluppo ) - Novità in materia di imposte dirette

Oggetto: DL 13.05.2011 n. 70 convertito nella L. 12.7.2011 n. 106 (c.d. decreto sviluppo ) - Novità in materia di imposte dirette PIAZZA DELLA VITTORIA, 8/20 16121 GENOVA TEL: 010 553241 FAX: 010 5532460 E-MAIL: studio.genova@stsnet.it C. F. E P. IVA: 03022160109 Ai Signori Clienti Loro Sedi Genova, 2 settembre 2011 CIRCOLARE N.

Dettagli

RICHIESTA ISCRIZIONE ALL'ELENCO SPECIALE DELLE ASSOCIAZIONI E ORGANISMI SENZA SCOPO DI LUCRO (L.R - 33/2002 art. 75)

RICHIESTA ISCRIZIONE ALL'ELENCO SPECIALE DELLE ASSOCIAZIONI E ORGANISMI SENZA SCOPO DI LUCRO (L.R - 33/2002 art. 75) IMPOSTA DI BOLLO DA ASSOLVERE VIRTUALMENTE Alla Provincia di Padova Settore Turismo Piazza Bardella, 2 35131 PADOVA RICHIESTA ISCRIZIONE ALL'ELENCO SPECIALE DELLE ASSOCIAZIONI E ORGANISMI SENZA SCOPO DI

Dettagli

Regolamento di disciplina delle anticipazioni

Regolamento di disciplina delle anticipazioni PreviGen - Cassa di previdenza per i Dipendenti delle aziende convenzionate - Fondo Pensione Regolamento di disciplina delle anticipazioni Ai sensi dell Art. 11 comma 7 del D. Lgs. 252, 5 dicembre 2005

Dettagli

Il/la Sottoscritto/a. (Cod. Fisc/ Partita IVA) nato a ( ) il. Residente a ( ) in Via. Recapiti: Tel.: Fax: Email: in qualità di *********************

Il/la Sottoscritto/a. (Cod. Fisc/ Partita IVA) nato a ( ) il. Residente a ( ) in Via. Recapiti: Tel.: Fax: Email: in qualità di ********************* Protocollo in arrivo Marca da bollo 14,62 SPETT.LE COMUNE DI BAGNOLO IN PIANO PIAZZA GARIBALDI, 5/1 42011 BAGNOLO IN PIANO (RE) OGGETTO: Richiesta di assegnazione contributo finalizzato alla realizzazione

Dettagli

Aderente Coniuge in regime di comunione dei beni Figli

Aderente Coniuge in regime di comunione dei beni Figli MODULO RICHIESTA ANTICIPAZIONE PER ACQUISTO PRIMA CASA AAPC.02 Viale PASTEUR 66 00144 ROMA TEL. 0654220135 FAX 0654229742 e-mail assistenza.anticipazioni@alifond.it 1. DATI DELL ADERENTE Cognome: Nome:

Dettagli

RIGO E37-1 SOSTITUZIONE FRIGORIFERI E CONGELATORI CON APPARECCHI CLASSE A+

RIGO E37-1 SOSTITUZIONE FRIGORIFERI E CONGELATORI CON APPARECCHI CLASSE A+ RIGO E37-1 SOSTITUZIONE FRIGORIFERI E CONGELATORI CON APPARECCHI CLASSE A+ L art 1, comma 353, Legge n. 296/2006 ha introdotto una nuova detrazione dall Irpef per la sostituzione di frigoriferi, congelatori

Dettagli

OGGETTO: Ristrutturazioni: i bonus a confronto a pochi mesi dal ritorno al 36%

OGGETTO: Ristrutturazioni: i bonus a confronto a pochi mesi dal ritorno al 36% OGGETTO: Ristrutturazioni: i bonus a confronto a pochi mesi dal ritorno al 36% Premessa Con la detrazione fiscale per le ristrutturazioni aumentata dal 36% al 50% fino alla fine di giugno 2013, e la detrazione

Dettagli

Casa, entrata in vigore la detrazione al 50% per ristrutturazioni e risparmio energetico

Casa, entrata in vigore la detrazione al 50% per ristrutturazioni e risparmio energetico Casa, entrata in vigore la detrazione al 50% per ristrutturazioni e risparmio energetico E' ufficiale: con la pubblicazione del decreto sviluppo 2012 la detrazione del 36% passa al 50%. Il bonus del 55%

Dettagli

nata/o a il (gg/mm/aaaa) / / residente a provincia (sigla) in Via/Piazza n. CAP Tel. Tel. cell.

nata/o a il (gg/mm/aaaa) / / residente a provincia (sigla) in Via/Piazza n. CAP Tel. Tel. cell. Al Comune di Udine Ente Gestore del Servizio Sociale dei Comuni dell Ambito Distrettuale n.4.5 dell Udinese Via Gorghi 16 33100 U D I N E OGGETTO: : Domanda di contributo economico per il sostegno delle

Dettagli

1) Scheda Anagrafica/Dichiarazione Lavoro Autonomo -Residenti

1) Scheda Anagrafica/Dichiarazione Lavoro Autonomo -Residenti 1 1) Scheda Anagrafica/Dichiarazione Lavoro Autonomo -Residenti DICHIARAZIONE DATI ANAGRAFICI E FISCALI All Azienda. Io sottoscritto/a (cognome) (nome) al fine di una eventuale stipulazione con codesta

Dettagli

ll sottoscritto Tel. SEGNALA di dare inizio alla realizzazione del seguente intervento:

ll sottoscritto Tel. SEGNALA di dare inizio alla realizzazione del seguente intervento: Mittente: Via Al Sig. Sindaco del Comune di Colfelice Viale della Repubblica 03030 COLFELICE (FR) Segnalazione Certificata di Inizio Attività -S.C.I.A.- ai sensi degli artt. 22 e 23 del D.P.R. n. 380/01

Dettagli

30.000, pari ad una spesa totale di 54.545

30.000, pari ad una spesa totale di 54.545 Pompe di calore: Incentivi fiscali La legge finanziaria 2008 proroga al 2010 le agevolazioni tributarie per interventi di riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente; A differenza della

Dettagli