SULPL ALESSANDRIA NEWS Periodico di informazione tecnica, giuridica, sindacale e di attualità per gli operatori della polizia locale

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SULPL ALESSANDRIA NEWS Periodico di informazione tecnica, giuridica, sindacale e di attualità per gli operatori della polizia locale"

Transcript

1 REGIONE PIEMONTE SEGRETERIA PROVINCIALE ALESSANDRIA e_mail: SULPL ALESSANDRIA NEWS Periodico di informazione tecnica, giuridica, sindacale e di attualità per gli operatori della polizia locale SUPPLEMENTO AL NUMERO 42 2 febbraio 213 Abbiamo pensato di realizzare un prontuario tutto nostro, da distribuire ai nostri iscritti, gratuitamente. E l occasione si è presentata con le recenti modifiche al codice della strada, quindi nei prossimi giorni sarà pronto per la distribuzione on line. Per adesso presentiamo un estratto, un piccolo prontuario operativo per permettere a tutti di lavorare fin da oggi alla luce delle modifiche apportate dal D. Lgs. 59/211 e in ultimo dal D. Lgs. 2/213. Un assaggio dell ultimo lavoro che ogni giorno fanno le donne e gli uomini di questo Sindacato, di questa Segreteria Provinciale, di questa Redazione. Buon lavoro a tutti. LA REDAZIONE DI SULPL ALESSANDRIA NEWS.

2 Art Commi 15 e 17 - Guida senza patente ( o CIG ) Guida senza patente o CIG Circolava alla guida del suddetto veicolo senza essere munito del la prescritta patente di guida in quanto: - Mai conseguita - Revocata con provvedimento della prefettura ( o UMC ) di..notificato in data - Non rinnovata per mancanza di requisiti a seguito visita medica del..presso.. Il veicolo viene sottoposto a amministrativo ed affidato a... per custodirlo presso... quale custode. non ammesso Informativa all A.G. amministrativo del veicolo per 3 mesi. sequestro per moto e ciclomotori ex art. 213 comma 2 sexies Art Commi 15 e 17 - Guida con patente diversa Guida con patente diversa ( reato ) Conduceva il suddetto veicolo, per la cui guida è prescritta la patente di categoria, munito invece di patente di categoria., non valida per quel veicolo. Il veicolo viene sottoposto a amministrativo ed affidato a... per custodirlo presso... quale custode. Informativa all A.G. amministrativo del veicolo per 3 mesi. sequestro per moto e ciclomotori ciclomotori ex art. 213 comma 2 sexies Dal la fattispecie, non ricadendo piu nell art. 125, costituisce reato fatti salvi i casi indicati nell ipotesi successiva. In questo caso si tratta di reato guidare con patente: - AM quando è richiesta altra patente di categoria diversa - A1,A2 o A quando è richiesta altra patente di categoria diversa - B1, B se richiesta la BE - B1, B o BE se richiesta la C1, C1E, C, CE, D1, D1E, D, DE - C1, C se richiesta la C1E o CE - C1, C, C1E o CE* se richiesta la D1, D1E, D, DE - D1, D1E, D*, DE se richiesta la C1, C1E, C, CE *La CE è valida anche come DE se il suo titolare è in possesso di patente D. La D conseguita prima del include anche la C

3 Art Comma 15 bis - Guida con patente diversa Guida con patente diversa ( illecito amministrativo ) Conduceva il suddetto veicolo, per la cui guida è prescritta la patente di categoria diversa ovvero: - A2, munito invece di patente A1 - A, munito invece di patente A2 o A1 - B, munito invece di patente B1 - C, munito invece di patente C1 - D, munito invece di patente D1 La patente è ritirata ed inviata alla Prefettura-UTG di.. da 1., a 4., 1., Sospensione patente da 4 a 8 mesi Solo ed esclusivamente questi casi costituiscono illecito amministrativo mentre ogni altro caso diverse ricade nell ipotesi precedente. Nel caso di guida con patente A!, il Ministero dell Interno con circolare del n. 3/A/744/13/11/3/3/9 ha stabilito che rientra in questo caso anche la guida con una patente che la comprende come la patente B o C. Se il conducente è minorenne non si applica la sospensione della patente ma se ne può richiedere la revisione. Al conducente si applica altresì l art. 115 in quanto privo di requisiti Art Comma 14 - Incauto affidamento di veicolo. Incauto affidamento di veicolo. Avendo la materiale disponibilità del veicolo, affidava (o consentiva) la guida del veicolo medesimo a persona che non aveva conseguito la patente di guida (o con patente revocata) oppure priva di certificato di abilitazione professionale necessario per condurre il veicolo. da 389, a 1.559, 389, - La stessa sanzione va applicata anche se manca il CIG. Se mancassero anche i requisiti per quel determinato veicolo la violazione potrà concorrere con l art. 115 c. 5 con del veicolo. Non si contesta l incauto affidamento quando la patente è scadute di validità ex art. 126 o quando il conducente ha sostenuto con esito favorevole l esame in quanto il CDS non fa riferimento al rilascio ma al conseguimento che si ritiene avvenuto con il superamento dell esame Art Commi 16 e 18 - Guida senza CAP o CPF o CQC. Guida senza CAP o CPF o CQC. Conduceva autoveicolo (o motoveicolo): - per il quale è previsto il possesso del Certificato di Abilitazione Professionale, senza esserne munito; - adibito a trasporto di merci pericolose, senza essere munito del Certificato di Formazione Professionale; - per il quale è previsto il possesso della Carta di Qualificazione del Conducente. Il veicolo viene sottoposto a amministrativo ed affidato a... per custodirlo presso... quale custode. da 4, a 1.6, 4, amministrativo del veicolo per 6 giorni Per guidare alcuni tipi di autoveicoli o motoveicoli è prescritto il C.A.P. (per es. Autoambulanze). Per guidare merci pericolose è prescritto il Certificato di Formazione Professionale, che vale 5 anni. (per es. per veicoli con cisterne superiori a 1 litri, oppure veicoli che trasportano esplosivi o materiali radioattivi). Il veicolo viene sottoposto a amministrativo. Per condurre alcuni veicoli è prescritta la Carta di Qualificazione del Conducente, come da D.Lgs. 286/5, a partire dal 24 gennaio 26.

4 Art. 117 > Commi 2 e 5 - Limitazioni per i neo-patentati (autoveicoli e motoveicoli). Limitazioni per i neo-patentati (autoveicoli e motoveicoli). Titolare di patente di categoria A2,A,B1 o B oltrepassava la velocità massima di: - 9 km/h su strada extraurbana principale; - 1 km/h su autostrada; avendo conseguito la patente da meno di tre anni. È stato rilevato che il veicolo circolava ad una velocità di km/h... a mezzo di... (indicare). La patente di guida viene ritirata e sarà inviata entro cinque giorni all Ufficio Territoriale di Governo - Prefettura di... Il trasgressore è autorizzato a condurre il veicolo per la via più breve fino a... (indicare) da 16, a 641, 16, sospensione della patente da 2 ad 8 mesi Art. 117 > Commi 2 bis e 5 Guida di autoveicoli potenti Guida di autoveicoli potenti Titolare di patente di categoria B rilasciata da meno di 1 anno dal giorno circolava alla guida dell autoveicolo sopra indicato avente potenza specifica riferita alla tara di.kw/t ( quindi superiore a 55 kw/t ) e/o potenza massima.kw ( superiore al limite di 7 Kw pur trattandosi di veicolo di categoria M1 La patente di guida viene ritirata e sarà inviata all Ufficio Territoriale di Governo - Prefettura di... Il trasgressore è autorizzato a condurre il veicolo per la via più breve fino a... (indicare) da 16, a 641, 16, sospensione della patente da 2 ad 8 mesi Art. 124 > Comma 4 e 4 bis - Guida senza patente. Guida senza patente Conduceva macchina agricola (ovvero macchina operatrice) senza essere munito della prescritta patente di categoria B perché mai conseguita (o revocata o non confermata a seguito di visita medica). Il veicolo viene sottoposto a amministrativo ed affidato a... per custodirlo presso... quale custode. da 2.338, a 9.357, non ammesso Informativa A.G. amministrativo del veicolo per 3 mesi Art Commi 3 e 5 - Guida con patente recante particolari codici relativi al veicolo Guida con patente recante particolari codici relativi al veicolo Titolare di patente di categoria recante il codice UE ( o nazionale ) circolava alla guida del suddetto veicolo in condizioni diverse da quelle indicate dal citato codice. Si è accertato che lo stesso guidava il veicolo.( es. senza adattamento alla frizione ) La patente di guida n... categoria... rilasciata il... da... viene ritirata e sarà inviata all'ufficio Territoriale di Governo - Prefettura di. da 155, a 624, 148, sospensione della patente da 1 a 6 mesi

5 Art Commi 3 bis e 173 c.1 - Guida con patente recante particolari codici relativi al conducente Guida con patente recante particolari codici relativi al conducente Titolare di patente di categoria recante il codice UE ( o nazionale ) circolava alla guida del suddetto veicolo in condizioni diverse da quelle indicate dal citato codice. da 8, a 323, 8, Art Comma 4 - Guida con patente speciale di veicolo diverso da quello indicato Guida con patente speciale di veicolo diverso da quello indicato Titolare di patente speciale circolava alla guida del suddetto veicolo non avente le caratteristiche indicate nella patente ( e/o non specificatamente adattato alla minorazione di cui è affetto ) Nella circostanza si accertava che. La patente di guida n.... categoria... rilasciata il... da... viene ritirata e sarà inviata all'ufficio Territoriale di Governo - Prefettura di. da 78, a 311, 78, sospensione della patente da 1 a 6 mesi Art. 134 Comm1 e 2 Carta di circolazione scaduta di validità Carta di circolazione scaduta di validità. Circolava alla guida del veicolo suddetto munito di targa.la cui carta temporanea di circolazione era scaduta il.. Il veicolo è sottoposto a sequestro amministrativo ed affidato a... per custodirlo presso... quale custode. ( solo nel caso di motociclo) decorsi 3 gg. dal deposito il proprietario potrà richiederne l affidamento da 84, a 335, Non ammesso confisca del veicolo Agli autoveicoli, motoveicoli e rimorchi importati temporaneamente o nuovi di fabbrica acquistati per l'esportazione, che abbiano già adempiuto alle formalità doganali, se prescritte, e appartengano a cittadini italiani residenti all'estero o a stranieri che sono di passaggio, sono rilasciate una carta di circolazione della durata massima di un anno, salvo eventuale proroga, e una speciale targa di riconoscimento, come stabilito nel regolamento. Secondo questo articolo, viene rilasciata a tali veicoli, oltre la carta di circolazione della durata di un anno, anche la targa speciale EE. Non essendo ammesso il pagamento in misura, il verbale va inviato all Ufficio Territoriale di Governo-Prefettura, per la determinazione della somma da pagare, in quanto è prevista la confisca del veicolo. L agente accertatore deve effettuare il sequestro del veicolo ai fini della confisca.

6 Art Commi 1 e 8 - Patente straniera non accompagnata da traduzione. Patente straniera non accompagnata da traduzione. Circolava alla guida di veicolo con patente rilasciata dallo Stato di. ( non appartenente all UE o al SEE ), non accompagnata da permesso internazionale ne in alternativa da una traduzione ufficiale in lingua italiana della patente da 4, a 1.6, 4, - Art Commi 2 e 9 Permesso internazionale non idoneo Permesso internazionale non idoneo Circolava alla guida di veicolo con patente rilasciata dallo Stato di. ( non appartenente all UE o al SEE ), accompagnata da permesso internazionale : - Non rilasciato dall autorità competente che ha rilasciato la patente - Non conforme alle convenzioni internazionali cui l Italia ha aderito da 78, a 311, 78, - Art Commi 3 e 1 - Patente straniera non accompagnata CAP o altri titoli abilitativi Patente straniera non accompagnata CAP o altri titoli abilitativi Circolava alla guida di veicolo con patente rilasciata dallo Stato di. ( non appartenente all UE o al SEE ), ma non del certificato di abilitazione professionale ( o di.altro titolo abilitativo ) prescritto per quel veicolo dallo Stato che ha rilasciato la patente di guida da 4, a 1.6, 4, - Quando, oltre alla patente o permesso internazionale rilasciato da Stato estero, sia necessario anche il Certificato di Abilitazione Professionale o altro titolo abilitativo per la guida di veicoli, i medesimi devono essere posseduti e portati a bordo. Art Comma 11 e Art. 116, cc. 15 e 17 - Residente in Italia da più di un anno con patente estera scaduta. Residente in Italia da più di un anno con patente estera scaduta. Circolava alla guida di veicolo, avendo acquisito la residenza in Italia da oltre un anno ( data acquisizione residenza anagrafica ), con patente estera ( indicare lo Stato non appartenente all UE ) non più in corso di validità. La patente di guida viene ritirata e sarà inviata all Ufficio Territoriale di Governo - Prefettura di... Il veicolo viene sottoposto a amministrativo ed affidato a... per custodirlo presso... quale custode. ( nel caso di ciclomotore o motoveicolo il veicolo è sottoposto a sequestro ex art. 213 c. 2 sexies ) Informativa all A.G. amministrativo del veicolo per 3 mesi

7 Art Comma 12 e Art. 116, cc. 16 e 18 - Residente in Italia da più di un anno con Cap scaduto. Residente in Italia da più di un anno con CAP scaduto. Residente in Italia da oltre un anno e cioè dal ( indicare data acquisizione residenza anagrafica ) circolava alla guida del suddetto veicolo adibito a.munito di patente valida ma con CAP ( o altra abilitazione ) tipo rilasciato da scaduto di validità Il veicolo viene sottoposto a amministrativo ed affidato a... per custodirlo presso... quale custode. da 4, a 1.6, 4, amministrativo del veicolo per 6 gg Art Comma 13 e Art. 126, c Residente in Italia da più di un anno con documenti scaduti. Residente in Italia da meno di un anno con documenti scaduti Residente in Italia da meno di un anno e cioè dal ( indicare data acquisizione residenza anagrafica ) circolava alla guida del suddetto veicolo adibito a.munito di patente valida ma con CAP ( o altra abilitazione ) tipo rilasciato da scaduto di validità Il documento è ritirato ed inviato alla Prefettura di. Il conducente viene autorizzato a condurre il veicolo fino a. da 155, a 624, 155, Ritiro documento Art Comma 14 e Art. 126, c. 11- Residente in Italia da meno di un anno con patente estera valida. Residente in Italia da più di un anno con patente estera valida. Circolava alla guida di veicolo, avendo acquisito la residenza in Italia da oltre un anno ( data acquisizione residenza anagrafica ), con patente estera ( indicare lo Stato non appartenente all UE ) in corso di validità. La patente di guida viene ritirata e sarà inviata all Ufficio Territoriale di Governo - Prefettura di... da 155, a 624, 155, Ritiro patente Art Comma 7- Conducente inibito alla guida Conducente inibito alla guida Circolava alla guida del suddetto veicolo in violazione al provvedimento di inibizione emesso dal Prefetto di.per aver commesso violazione che prevede sospensione ( o revoca ) della patente Ritiro patente Sia il titolare di patente UE che non UE. Il titolare che non rispetta il periodo di inibizione è soggetto ad un nuovo provvedimento di inibizione per 2 o 3 anni ( se riferito ad una sospensione ) o se l inibizione si riferiva a revoca si applicherà l art. 116 cc. 15 e 17 ( guida senza patente )

8 Art. 136 bis e art. 126 c. 11 Titolare di patente UE o SEE Titolare di patente UE o SEE Titolare di patente rilasciata da uno Stato UE o SEE, residente (oppure non residente ) in Italia, circolava alla guida del suddetto veicolo: -con patente o CQC o altra abilitazione scaduti ( 136 bis c. 8) -con patente senza limiti di validità e senza averne richiesto la conversione nonostante la residenza in Italia da piu di 2 anni (136 bis c. 9 ) La patente di guida viene ritirata e sarà inviata all Ufficio Territoriale di Governo - Prefettura di... da 155, a 624, 155, ritiro della patente

PATENTI DI GUIDA (Nota riassuntiva della normativa vigente) 1 - Patente di guida secondo il modello comunitario

PATENTI DI GUIDA (Nota riassuntiva della normativa vigente) 1 - Patente di guida secondo il modello comunitario PATENTI DI GUIDA (Nota riassuntiva della normativa vigente) 1 - Patente di guida secondo il modello comunitario Il 1 luglio 1996 è entrata in vigore la Direttiva n. 91/439/CEE del 29 luglio 1991, recepita

Dettagli

LA NUOVA DISCIPLINA CONCERNENTE LA PATENTE DI GUIDA EUROPEA MODALITA' OPERATIVE

LA NUOVA DISCIPLINA CONCERNENTE LA PATENTE DI GUIDA EUROPEA MODALITA' OPERATIVE LA NUOVA DISCIPLINA CONCERNENTE LA PATENTE DI GUIDA EUROPEA MODALITA' OPERATIVE di Diego Porta 04/02/2013 Modifiche al D.Lgs. 18/04/2011, n. 59 (Attuazione delle direttive 2006/126/CE e 2009/113/CE concernenti

Dettagli

SINISTRI STRADALI ESAME DEI DOCUMENTI DI GUIDA E DI CIRCOLAZIONE

SINISTRI STRADALI ESAME DEI DOCUMENTI DI GUIDA E DI CIRCOLAZIONE CELLE LIGURE (SV) 2 OTTOBRE 2014 SINISTRI STRADALI ESAME DEI DOCUMENTI DI GUIDA E DI CIRCOLAZIONE dott. Marco Massavelli Vice Comandante P.M. Druento (TO) CONTROLLO DEI DOCUMENTI E INVITO A PRESENTARLI

Dettagli

Le patenti sono 15, ciascuna con una sua autonomia, senza categorie e sottocategorie.

Le patenti sono 15, ciascuna con una sua autonomia, senza categorie e sottocategorie. ENTRA IN VIGORE LA PATENTE UNICA EUROPEA (parte generale) 19 gennaio 2013: entra in vigore la patente dell Unione Europea, unica ed uguale per tutti i cittadini europei, in formato card, con la foto digitale

Dettagli

Traccia 1. 2. Chi conferisce la qualità di agente di pubblica sicurezza a norma della Legge 65/1986?

Traccia 1. 2. Chi conferisce la qualità di agente di pubblica sicurezza a norma della Legge 65/1986? Traccia 1 1. Il Sindaco ha competenza in materia di ordine e sicurezza pubblica? A) No; B) Si, ma solo nei Comuni con meno di 1.000 abitanti; C) Si: 2. Chi conferisce la qualità di agente di pubblica sicurezza

Dettagli

reato sanzione accessoria sosp.patente e carta circolaz., fermo amm.vo veicolo sospensione imm. manif. sosp. patente, confisca veicolo

reato sanzione accessoria sosp.patente e carta circolaz., fermo amm.vo veicolo sospensione imm. manif. sosp. patente, confisca veicolo CdS art./comma argomento reato sanzione accessoria 6, commi 1,12 e 15 9-bis, comma 1 9-ter, comma 1 10, commi 1 e 18 10, commi 2, lett. a) e 18 10, commi 2, lett. b) e 18 10, commi, lett. a) e 18 10, commi,

Dettagli

N. 300/A/1/44285/101/3/3/9 Roma 7 settembre 2005

N. 300/A/1/44285/101/3/3/9 Roma 7 settembre 2005 N. 300/A/1/44285/101/3/3/9 Roma 7 settembre 2005 OGGETTO: Modifiche al Codice della Strada. Legge 17 agosto 2005, n. 168, di conversione con modificazioni del decreto-legge 30 giugno 2005, n. 115 recante

Dettagli

La presente normativa si applica sia alla patente di guida che al certificato di idoneità alla guida di ciclomotori.

La presente normativa si applica sia alla patente di guida che al certificato di idoneità alla guida di ciclomotori. La presente normativa si applica sia alla patente di guida che al certificato di idoneità alla guida di ciclomotori. Procedura Accertamento della violazione da cui consegue decurtazione di punteggio (1)

Dettagli

Provincia di Treviso TEL 0422.871162 FAX 0422.871116 UFFICIO POLIZIA LOCALE. Le patenti di guida

Provincia di Treviso TEL 0422.871162 FAX 0422.871116 UFFICIO POLIZIA LOCALE. Le patenti di guida COMUNE DI POVEGLIANO Provincia di Treviso Borgo San Daniele n. 26 cap 31050 C.F. 80008450266 P. IVA 00254880263 E-MAIL: vigilanza@comune.povegliano.tv.it TEL 0422.871162 FAX 0422.871116 UFFICIO POLIZIA

Dettagli

Art. 116. Patente, certificato di abilitazione professionale per la guida di motoveicoli e autoveicoli e certificato di idoneità alla guida di ciclomotori 1. Non si possono guidare autoveicoli e motoveicoli

Dettagli

COPIA AGGIORNATA 11.02.2013

COPIA AGGIORNATA 11.02.2013 COPIA AGGIORNATA 11.02.2013 Milano, 18.01.2013 Alla cortese attenzione di TUTTO IL PERSONALE Oggetto: MODIFICHE AL CODICE DELLA STRADA Dalla data del 19 gennaio 2013, in applicazione del Decreto Legislativo

Dettagli

LE NUOVE REGOLE DELLA CARTA DI QUALIFICAZIONE DEL CONDUCENTE E SISTEMA SANZIONATORIO

LE NUOVE REGOLE DELLA CARTA DI QUALIFICAZIONE DEL CONDUCENTE E SISTEMA SANZIONATORIO LE NUOVE REGOLE DELLA CARTA DI QUALIFICAZIONE DEL CONDUCENTE E SISTEMA SANZIONATORIO di Franco MEDRI * Con la sostanziale modifica del Decreto Legislativo 21 novembre 2005, n. 286 (vedasi D. Lgs. 16 gennaio

Dettagli

CITTA' DI TORINO CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE SETTORE SICUREZZA STRADALE Ufficio Studi e Formazione

CITTA' DI TORINO CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE SETTORE SICUREZZA STRADALE Ufficio Studi e Formazione CITTA' DI TORINO CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE SETTORE SICUREZZA STRADALE Ufficio Studi e Formazione CIRCOLARE N. 121 Operativa OGGETTO: Circolazione stradale. Riforma C.d.S. Legge 15 luglio 2009, n. 94

Dettagli

CERTIFICATI. Sono CAP (Certificati di Abilitazione Professionale) obbligatori rispettivamente per la guida professionale di motoveicoli e autovetture.

CERTIFICATI. Sono CAP (Certificati di Abilitazione Professionale) obbligatori rispettivamente per la guida professionale di motoveicoli e autovetture. I CERTIFICATI KA E KB Sono CAP (Certificati di Abilitazione Professionale) obbligatori rispettivamente per la guida professionale di motoveicoli e autovetture. Più precisamente: il KA è richiesto per la

Dettagli

Art. 1 Modifiche all'articolo 47 del Codice della strada, in materia di classificazione dei veicoli

Art. 1 Modifiche all'articolo 47 del Codice della strada, in materia di classificazione dei veicoli IL NUOVO CODICE DELLA STRADA Commento alle novità introdotte dal decreto legislativo 18 aprile 2011, n. 59 di attuazione delle direttive 2006/126/CE e 2009/113/CE Nella Gazzetta ufficiale del 30 aprile

Dettagli

TEMPI DI GUIDA E DI RIPOSO

TEMPI DI GUIDA E DI RIPOSO TEMPI DI GUIDA E DI RIPOSO L art. 174 del CDS disciplina, come ben sappiamo, la durata della guida degli autoveicoli adibiti al trasporto di persone o cose. Tale articolo, completamente rinnovato dalla

Dettagli

CATEGORIE delle PATENTI di GUIDA e CERTIFICATI PROFESSIONALI

CATEGORIE delle PATENTI di GUIDA e CERTIFICATI PROFESSIONALI CATEGORIE delle PATENTI di GUIDA e CERTIFICATI PROFESSIONALI A3 21 A2 18 A1 16 Motocicli leggeri Tricicli a 3 ruote Quadricicli di (Max 125 cm 3 e 11 kw) simmetriche massa a vuoto con o senza sidecar fino

Dettagli

SCHEMI OPERATIVI COPIA AGGIORNATA AL

SCHEMI OPERATIVI COPIA AGGIORNATA AL SCHEMI OPERATIVI COPIA AGGIORNATA AL 24.11.2014 a seguito della Circolare Ministeriale del 1 Agosto 2014 e tenendo conto delle linee guida della Prefettura di Milano Redatti dal: V. Commissario della Polizia

Dettagli

Le recenti modifiche al Codice della Strada: patente a punti e altre implicazioni operative per le imprese

Le recenti modifiche al Codice della Strada: patente a punti e altre implicazioni operative per le imprese Assolombarda - CdS slides 1 1 Le recenti modifiche al Codice della Strada: patente a punti e altre implicazioni operative per le imprese CHIARA SOMARE Avvocato STUDIO LEGALE I - 20122 MILANO - VIA CURTATONE,

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2011 N.59. in vigore dal 19 gennaio 2013

DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2011 N.59. in vigore dal 19 gennaio 2013 ASSOCIAZIONE POLIZIA LOCALE PROVINCIA DI BERGAMO DECRETO LEGISLATIVO 18 APRILE 2011 N.59 Come modificato e integrato dal D. Lgs. 16/01/2013 n. 2 concernente le patenti di guida in vigore dal 19 gennaio

Dettagli

Sommario: - QUADRO GENERALE

Sommario: - QUADRO GENERALE Sommario: - QUADRO GENERALE - DURATA DI VALIDITÀ DELLE SINGOLE CATEGORIE DI PATENTE - Riduzione del periodo di validità - Quadro riassuntivo della durata di validità delle patenti - CONFERMA DELLA VALIDITÀ

Dettagli

LE NUOVE PATENTI DI GUIDA (dal 19 gennaio 2013)

LE NUOVE PATENTI DI GUIDA (dal 19 gennaio 2013) LE NUOVE PATENTI DI GUIDA (dal 19 gennaio 2013) N.B. LA PATENTE AM E RICOMPRESA IN OGNI ALTRA CATEGORIA CATEGORIA (Età minima) VEICOLI AM (14 anni) ciclomotori a due ruote (cat. L1e) con velocità massima

Dettagli

STUPEFACENTI SEGNALAZIONE AL PREFETTO AI SENSI DELL ART 75 DPR 309/90 PERQUISIZIONE PERSONALE E LOCALE AI SENSI DELL ART.103 DPR 309/90.

STUPEFACENTI SEGNALAZIONE AL PREFETTO AI SENSI DELL ART 75 DPR 309/90 PERQUISIZIONE PERSONALE E LOCALE AI SENSI DELL ART.103 DPR 309/90. STUPEFACENTI SEGNALAZIONE AL PREFETTO AI SENSI DELL ART 75 DPR 309/90 PERQUISIZIONE PERSONALE E LOCALE AI SENSI DELL ART.103 DPR 309/90 Caso pratico Individuo trovato in possesso di un piccolo quantitativo

Dettagli

GUIDA ACCOMPAGNATA. - siano accompagnati da una delle tre persone indicate nell'autorizzazione.

GUIDA ACCOMPAGNATA. - siano accompagnati da una delle tre persone indicate nell'autorizzazione. GUIDA ACCOMPAGNATA La guida accompagnata risponde all'esigenza di far acquisire ai giovani conducenti una maggiore esperienza nella guida prima di condurre veicoli da soli. È stata introdotta dalla legge

Dettagli

CARTA DI QUALIFICAZIONE DEL CONDUCENTE (CQC) D.lgs. 286/2005 in recepimento della Direttiva Comunitaria 2003/59/CE

CARTA DI QUALIFICAZIONE DEL CONDUCENTE (CQC) D.lgs. 286/2005 in recepimento della Direttiva Comunitaria 2003/59/CE POLIZIA LOCALE MILANO SERVIZIO RADIOMOBIE Commissario Agg. Massimo Cuzzoni FOXPOL LOMBARDIA Associazione di Polizia Locale CARTA DI QUALIFICAZIONE DEL CONDUCENTE (CQC) D.lgs. 286/2005 in recepimento della

Dettagli

RILASCIO (per documentazione) della CARTA DI QUALIFICAZIONE dei CONDUCENTI

RILASCIO (per documentazione) della CARTA DI QUALIFICAZIONE dei CONDUCENTI RILASCIO (per documentazione) della CARTA DI QUALIFICAZIONE dei CONDUCENTI L'art. 17 del D.L.vo 286/2005 e l'art. 2 del D.M. 07/02/2007 prevedono la possibilità, sulla scorta di idonea documentazione,

Dettagli

1 di 52 04/01/2013 15:30

1 di 52 04/01/2013 15:30 1 di 52 04/01/2013 15:30 DECRETO LEGISLATIVO 18 aprile 2011, n. 59 Attuazione delle direttive 2006/126/CE e 2009/113/CE concernenti la patente di guida. (11G0104) Vigente al: 4-1-2013 IL PRESIDENTE DELLA

Dettagli

Pag. 1 di 10. Certificato di idoneità alla guida del ciclomotore

Pag. 1 di 10. Certificato di idoneità alla guida del ciclomotore Pag. 1 di 10 Certificato di idoneità alla guida del ciclomotore DCRUO Relazioni Industriali Settembre 2005 Pag. 2 di 10 INDICE Scopo e campo di applicazione pag. 3 Principi generali pag. 3 Riferimenti

Dettagli

CITTA' DI SAN GIORGIO A CREMANO SETTORE POLIZIA MUNICIPALE

CITTA' DI SAN GIORGIO A CREMANO SETTORE POLIZIA MUNICIPALE CITTA' DI SAN GIORGIO A CREMANO SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Al Responsabile S.O.T. Funz. Attilio De Vita Al Responsabile S.O.S. Funz. Fabiana Briganti Al Responsabile Servizio Polizia Mortuaria Funz. Enrico

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 1/ 34 DECRETO LEGISLATIVO 18 aprile 2011, n. 59 Attuazione delle direttive 2006/126/CE e 2009/113/CE concernenti la patente di guida. (11G0104) Vigente al: 23-12-2012 IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Visti

Dettagli

Maggioli Editore. Manuale della Circolazione Stradale 3/2010. Come funziona in sintesi il sistema della patente a punti

Maggioli Editore. Manuale della Circolazione Stradale 3/2010. Come funziona in sintesi il sistema della patente a punti Manuali elettronici Patente a punti Maggioli Editore Manuale della Circolazione Stradale 3/2010 Page 1 of 10 Come funziona in sintesi il sistema della patente a punti Quanti punti si hanno a disposizione?

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Provinciale di Cuneo

CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Provinciale di Cuneo CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Provinciale di Cuneo PROTOCOLLO PER OTTENERE SENZA ESAME OVVERO PER CONVERSIONE LA PATENTE C.R.I. MODELLO 138/2005 CHI PUÒ RICHIEDERE LA PATENTE C.R.I. SENZA ESAME: Chiunque

Dettagli

Provincia di Viterbo Esame 264/91 - Sessione anno 2008

Provincia di Viterbo Esame 264/91 - Sessione anno 2008 Provincia di Viterbo Esame 264/91 - Sessione anno 2008 Circolazione Stradale Il quadriciclo a motore è : A Un ciclomotore a quattro ruote adibito al trasporto di persone B Un motoveicolo adibito al trasporto

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 18 aprile 2011, n. 59 (G.U. n. 99 del 30.4.2011)

DECRETO LEGISLATIVO 18 aprile 2011, n. 59 (G.U. n. 99 del 30.4.2011) DECRETO LEGISLATIVO 18 aprile 2011, n. 59 (G.U. n. 99 del 30.4.2011) Attuazione delle direttive 2006/126/CE e 2009/113/CE concernenti la patente di guida. IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Visti gli articoli

Dettagli

Revisione delle macchine agricole e delle macchine operatrici, ora è operativa Di Girolamo Simonato

Revisione delle macchine agricole e delle macchine operatrici, ora è operativa Di Girolamo Simonato Revisione delle macchine agricole e delle macchine operatrici, ora è operativa Di Girolamo Simonato Con il d.lgs. 285/92 (Nuovo Codice della Strada) all art. 111 era stata disciplinata la revisione della

Dettagli

REVISIONE AUTO. Che cos è. Il Codice della Strada (art. 80) prevede che i veicoli a motore (ed i loro rimorchi)

REVISIONE AUTO. Che cos è. Il Codice della Strada (art. 80) prevede che i veicoli a motore (ed i loro rimorchi) REVISIONE AUTO Che cos è Il Codice della Strada (art. 80) prevede che i veicoli a motore (ed i loro rimorchi) durante la circolazione siano tenuti in condizioni di massima efficienza, in modo da garantire

Dettagli

- ALLE PREFETTURE-UFFICI TERRITORIALI DEL GOVERNO

- ALLE PREFETTURE-UFFICI TERRITORIALI DEL GOVERNO \ Dipartimento Pubblica Sicurezza Servizio Polizia Stradale Registrato il 1310812015 Prot.300lA/5718/151149J2015103 IIIIII~IIIIH 227539 DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA DIREZIONE CENTRALE PER LA POLIZIA

Dettagli

UTILIZZAZIONE DI AUTOCARRI PRESI IN COMODATO D USO GRATUITO SENZA CONDUCENTE di Maurizio PIRAINO *

UTILIZZAZIONE DI AUTOCARRI PRESI IN COMODATO D USO GRATUITO SENZA CONDUCENTE di Maurizio PIRAINO * UTILIZZAZIONE DI AUTOCARRI PRESI IN COMODATO D USO GRATUITO SENZA CONDUCENTE di Maurizio PIRAINO * Ai sensi dell art. 1803 del codice civile, approvato con R.D. 16 marzo 1942, n. 262, «il comodato è il

Dettagli

articolo 56: Rimorchi articolo 57: Macchine agricole articolo 58: Macchine operatrici articolo 59: Veicoli con caratteristiche atipiche articolo 60:

articolo 56: Rimorchi articolo 57: Macchine agricole articolo 58: Macchine operatrici articolo 59: Veicoli con caratteristiche atipiche articolo 60: Indice articolo 1: Principi generali articolo 2: Definizione e classificazione delle strade articolo 3: Definizioni stradali e di traffico articolo 4: Delimitazione del centro abitato articolo 5: Regolamentazione

Dettagli

dei cittadini di un paese terzo dipendenti di un impresa stabilità in uno Stato membro o impiegati presso la stessa.

dei cittadini di un paese terzo dipendenti di un impresa stabilità in uno Stato membro o impiegati presso la stessa. LA CARTA DI QUALIFICAZIONE DEL CONDUCENTE Campi di applicazione, esenzioni, obblighi, corsi di formazione, decorrenze e tutto quello che c è da sapere sulla CQC *Di Franco Medri Con la pubblicazione della

Dettagli

Periodico informativo n. 83/2013. Decreto del fare e sanzioni previste dal Codice della Strada

Periodico informativo n. 83/2013. Decreto del fare e sanzioni previste dal Codice della Strada Periodico informativo n. 83/2013 Decreto del fare e sanzioni previste dal Codice della Strada Gentile Cliente, con la stesura del presente documento informativo intendiamo comunicarle che il Decreto del

Dettagli

Nuova disciplina in materia di patenti di guida

Nuova disciplina in materia di patenti di guida Nuova disciplina in materia di patenti di guida Dal 19 gennaio si applica la nuova disciplina armonizzata, in ambito comunitario, relativa alle patenti di guida, che ha in parte modificato il Codice della

Dettagli

Modifiche la CdS. Sanzione 38 conducente che supera la durata dei periodi di guida prescritti dal Regolamento CE 561/2006.

Modifiche la CdS. Sanzione 38 conducente che supera la durata dei periodi di guida prescritti dal Regolamento CE 561/2006. Modifiche la CdS Tempi di guida e di riposo dei conducenti nuove sanzioni previste dall art. 174 c.d.s. Tutti i calcoli e le percentuali delle eccedenze Scheda riassuntiva Comma 4 38 conducente che supera

Dettagli

Articolo 193 comma 4 bis: assicurazione falsa o contraffatta. Come agire? di Maurizio Marchi*

Articolo 193 comma 4 bis: assicurazione falsa o contraffatta. Come agire? di Maurizio Marchi* Articolo 193 comma 4 bis: assicurazione falsa o contraffatta. Come agire? di Maurizio Marchi* Soffermiamoci prima di tutto sulle parole circolazione, veicoli a motore e rimorchi. Circolazione: tenuto conto

Dettagli

Ministero del Trasporti, circolare 10 agosto 2007, n. prot. 77898/8.3

Ministero del Trasporti, circolare 10 agosto 2007, n. prot. 77898/8.3 Ministero del Trasporti, circolare 10 agosto 2007, n. prot. 77898/8.3 Oggetto: Obbligo del possesso e rilascio della carta di qualificazione del conducente. Con circolare prot. 29092/23.18.03 del 27 marzo

Dettagli

Come è cambiata la norma

Come è cambiata la norma Come è cambiata la norma Articolo 116 Patente, certificato di abilitazione professionale per la guida di motoveicoli e autoveicoli e certificato di idoneità alla guida di ciclomotori. 1. Non si possono

Dettagli

Speciale Asaps TUTTO SU IL SOVRACCARICO Il calcolo, le sanzioni e i punti da decurtare * di Franco MEDRI

Speciale Asaps TUTTO SU IL SOVRACCARICO Il calcolo, le sanzioni e i punti da decurtare * di Franco MEDRI Speciale Asaps TUTTO SU IL SOVRACCARICO Il calcolo, le sanzioni e i punti da decurtare * di Franco MEDRI Due profili identificano l applicazione dell articolo 167 (Trasporto di cose su veicoli a motore

Dettagli

COMANDO POLIZIA MUNICIPALE

COMANDO POLIZIA MUNICIPALE COMANDO POLIZIA MUNICIPALE Staff Comandante Ufficio Informazioni Istituzionali Campagna di sensibilizzazione al Codice della Strada Ripassiamo il Codice della Strada.- Art. 126. Durata e conferma della

Dettagli

CAUSE DI SOSPENSIONE PATENTE

CAUSE DI SOSPENSIONE PATENTE CAUSE DI SOSPENSIONE PATENTE SOSPENSIONE A TEMPO INDETERMINATO La patente viene sospesa a tempo indeterminato quando il candidato è assente all esame di revisione o non lo prenota nei tempi prescritti.

Dettagli

5 da 84,00 a 335,00. 3 da 168,00 a 674,00. 6 da 527,00 a 2.108,00. 10 da 821,00 a 3.287,00. 10 da 318,00 a 1.272,00. 4 da 41,00 a 168,00

5 da 84,00 a 335,00. 3 da 168,00 a 674,00. 6 da 527,00 a 2.108,00. 10 da 821,00 a 3.287,00. 10 da 318,00 a 1.272,00. 4 da 41,00 a 168,00 Art. 141 Comma 9, 3 periodo Articolo Norma violata Punti Velocità non regolata in relazione alle condizioni ambientali Non più operativo abrogato dalla Legge 214/2003 Sanzione amministrava 5 da 84,00 a

Dettagli

COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari

COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari COMUNE DI TRIGGIANO Provincia di Bari REGOLAMENTO PER LA CIRCOLAZIONE E LA SOSTA DEI VEICOLI AL SERVIZIO DI PERSONE DISABILI (Approvato con Delibera di C.C. n. 2 del 28 Gennaio 2005) Art. 1 (Oggetto) -

Dettagli

PERIODO DI GUIDA. COMPRESO Guida Da A 9 ore 9 ore e 1 min. 9 ore e 54 min. 10 ore e 1 min. 11 ore

PERIODO DI GUIDA. COMPRESO Guida Da A 9 ore 9 ore e 1 min. 9 ore e 54 min. 10 ore e 1 min. 11 ore ART. 174 COMMA 4 SUPERAMENTO Violazione protratta entro il 10 % del limite consentito ART. 174 COMMA 5 SUPERAMENTO Violazione protratta oltre il 10 % ma entro il 20 % del limite consentito ART. 174 COMMA

Dettagli

DISPOSIZIONI GENERALI

DISPOSIZIONI GENERALI F12 CODICE STRADA AGG OTT 2014.qxp_Layout 1 06/10/14 11:43 Pagina 5 TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI.......................................... p. 15 Art. 1 Principi generali......................................................»

Dettagli

ORDINANZA N. 429 ANNO 2008

ORDINANZA N. 429 ANNO 2008 ORDINANZA N. 429 ANNO 2008 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO LA CORTE COSTITUZIONALE composta dai Signori: - Giovanni Maria FLICK Presidente - Francesco AMIRANTE Giudice - Ugo DE SIERVO "

Dettagli

Patente di guida: irregolarità e relative sanzioni

Patente di guida: irregolarità e relative sanzioni Patente di guida: irregolarità e relative sanzioni Errata applicazione dell articolo 126 bis al titolare di patente rilasciata da uno Stato estero All atto di rilascio della patente viene attribuito un

Dettagli

PROVINCIA DI POTENZA Unità Direzionale Trasporti

PROVINCIA DI POTENZA Unità Direzionale Trasporti PROVINCIA DI POTENZA Unità Direzionale Trasporti COMMISSIONE PROVINCIALE D ESAME PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITÀ PROFESSIONALE PER L ATTIVITÀ DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO

Dettagli

La circolazione stradale dei cittadini stranieri. 1. Le sanzioni per le violazioni delle norme del Codice della strada

La circolazione stradale dei cittadini stranieri. 1. Le sanzioni per le violazioni delle norme del Codice della strada La circolazione stradale dei cittadini stranieri 1. Le sanzioni per le violazioni delle norme del Codice della strada Tutti i conducenti di veicoli devono rispettare il Codice della strada in quanto la

Dettagli

*** NORMATTIVA - Stampa *** http://www.normattiva.it/do/atto/export

*** NORMATTIVA - Stampa *** http://www.normattiva.it/do/atto/export 1 di 53 18/12/2014 11:06 DECRETO LEGISLATIVO 18 aprile 2011, n. 59 Attuazione delle direttive 2006/126/CE e 2009/113/CE concernenti la patente di guida. (11G0104) Vigente al: 18-12-2014 IL PRESIDENTE DELLA

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Presentazione... pag. 7 Avvertenza...» 8 Premessa alla quinta edizione...» 9 Abbreviazioni...» 13 Enti e sigle...

INDICE SOMMARIO. Presentazione... pag. 7 Avvertenza...» 8 Premessa alla quinta edizione...» 9 Abbreviazioni...» 13 Enti e sigle... INDICE SOMMARIO Presentazione...................... pag. 7 Avvertenza........................» 8 Premessa alla quinta edizione..........» 9 Abbreviazioni......................» 13 Enti e sigle........................»

Dettagli

SCHEMI OPERATIVI. Indice: COPIA AGGIORNATA 07.04.2013. Redatti dal Commissario Aggiunto Gianni Sansonne

SCHEMI OPERATIVI. Indice: COPIA AGGIORNATA 07.04.2013. Redatti dal Commissario Aggiunto Gianni Sansonne SCHEMI OPERATIVI COPIA AGGIORNATA 07.04.2013 Redatti dal Commissario Aggiunto Gianni Sansonne Indice:. Pagina 2: Equiparazione delle patenti rilasciate fino al 18.01.13 alle nuove categorie previste dal19.01.13;.

Dettagli

TARIFFE PER LE OPERAZIONI DI MOTORIZZAZIONI AGGIORNATE AL 31 MAGGIO 2007

TARIFFE PER LE OPERAZIONI DI MOTORIZZAZIONI AGGIORNATE AL 31 MAGGIO 2007 TARIFFE PER LE OPERAZIONI DI MOTORIZZAZIONI AGGIORNATE AL 31 MAGGIO 2007 ATTENZIONE: i numeri dei bollettini di conto corrente riportati, da utilizzare per i versamenti, sono validi esclusivamente per

Dettagli

La riforma dell autotrasporto per conto terzi

La riforma dell autotrasporto per conto terzi La riforma dell autotrasporto per conto terzi Milano, 11 luglio 2007, Hotel dei Cavalieri dott. Paolo Stella I decreti attuativi che completano la riforma prevista dal D.Lgs. 286/2005 Con il decreto dirigenziale

Dettagli

Cosa dobbiamo sapere prima di metterci alla guida di un ciclomotore?

Cosa dobbiamo sapere prima di metterci alla guida di un ciclomotore? a cura del Comando di Polizia Locale del Comune di Trasacco Cosa dobbiamo sapere prima di metterci alla guida di un ciclomotore? COS E UN VEICOLO? Per veicoli si intendono tutte le macchine di qualsiasi

Dettagli

SERVIZIO QUALITA D.L.VO 285/1992 E SUCC. MODIFIC. E INTEGRAZ. CASSINELLI. SERVIZIO PROPONENTE: d Ufficio VERBALE NON CONTESTATO

SERVIZIO QUALITA D.L.VO 285/1992 E SUCC. MODIFIC. E INTEGRAZ. CASSINELLI. SERVIZIO PROPONENTE: d Ufficio VERBALE NON CONTESTATO RIFERIMENTO NORMATIVO D.L.VO 285/1992 E SUCC. MODIFIC. E INTEGRAZ. SETTORE VIGILANZA SERVIZIO: VIGILANZA RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO RESPONSABILE DELL ISTRUTTORIA CASSINELLI AGENTI DI PM ISTANZA DEL

Dettagli

FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00162 Roma Piazza M. Armellini 9/A

FITA Unione Nazionale Imprese di Trasporto Sede Nazionale 00162 Roma Piazza M. Armellini 9/A Roma, 26 Agosto 2013 Prot. n. 119/MC/mti Alla Presidenza Naz.le CNA Fita Al Consiglio Naz.le CNA Fita Ai Presidenti Reg.li CNA Fita Ai Resp.li Regionali e Prov.li CNA Fita OGGETTO: Circolare CNA Fita 16/2013.

Dettagli

Dr. Domenico Rosati Giudice di Pace Coordinatore di Scandiano

Dr. Domenico Rosati Giudice di Pace Coordinatore di Scandiano Dr. Domenico Rosati Giudice di Pace Coordinatore di Scandiano TERMINE: 60gg dalla contestazione o dalla notificazione, sia per verbali con sanzioni pecuniarie, sia con aggiunta di sanzioni accessorie SOGGETTI

Dettagli

Settore conducenti (Potere sostitutivo procedimento CAPO AREA)

Settore conducenti (Potere sostitutivo procedimento CAPO AREA) ALLEGATO ALL O.D.S. N. 10/2014 DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 11 novembre 2011, n 225 e 3 marzo 2011, n 72 DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI

Dettagli

SERIE GENERALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Sabato, 30 aprile 2011 AVVISO ALLE AMMINISTRAZIONI

SERIE GENERALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Sabato, 30 aprile 2011 AVVISO ALLE AMMINISTRAZIONI SERIE GENERALE Spediz. abb. post. - art. 45% 1, - comma art. 2, 1 comma 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46662 - Filiale - Filiale di Roma di Roma GAZZETTA Anno 152 - Numero 99 UFFICIALE DELLA

Dettagli

COMANDO POLIZIA MUNICIPALE

COMANDO POLIZIA MUNICIPALE COMANDO POLIZIA MUNICIPALE Staff Comandante Ufficio Informazioni Istituzionali Campagna di sensibilizzazione al Codice della Strada Ripassiamo il Codice della Strada.- Art. 193. Obbligo dell'assicurazione

Dettagli

Vorrei effettuare la revisione presso la Motorizzazione Civile. Cosa devo fare?

Vorrei effettuare la revisione presso la Motorizzazione Civile. Cosa devo fare? Dove posso eseguire la revisione? la revisione può essere effettuata presso gli Uffici Provinciali della Motorizzazione Civile oppure (ma solo per veicoli di massa inferiore od uguale a 3, 5 tonnellate)

Dettagli

Patente AM CIGC patentino

Patente AM CIGC patentino Patente AM CIGC patentino MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI Direzione generale per la motorizzazione Divisione

Dettagli

!!" # $ # $ $ * +,-. ## & / #/ $$ / -. & / / -. &$ /. 0 $/ #& 1 ($# //# / 7/& '+. 9$'// :; #

!! # $ # $ $ * +,-. ## & / #/ $$ / -. & / / -. &$ /. 0 $/ #& 1 ($# //# / 7/& '+. 9$'// :; # 1!!" # $! "#"$#$% # $ & #'#()#$ $ * +,-. ## $#($&/+. & / #/ $$ / -. & / / -. &$ /. 0 $/ #& 1 ($# 0$ 23!!*42567 *# //# / 7/& '+. # &8$'0*# 9$'// :; # 2# * :0 2 %& '! "#$%&'(! %$)'()**+%,, %$)'()*#+( -,.

Dettagli

IL PATENTINO PER LA GUIDA DEL CICLOMOTORE IL PATENTINO

IL PATENTINO PER LA GUIDA DEL CICLOMOTORE IL PATENTINO IL PATENTINO PER LA GUIDA DEL CICLOMOTORE IL PATENTINO Il certificato di idoneità alla guida dei ciclomotori Cos è un CICLOMOTORE Art. 52 del C.d.s. + normativa europea: Veicolo a motore a due o tre ruote,

Dettagli

AI RESPONSABILI DI DISTRETTI, SEZIONI, REPARTI, NUCLEI, STAFF

AI RESPONSABILI DI DISTRETTI, SEZIONI, REPARTI, NUCLEI, STAFF SCHEDA DI AGGIORNAMENTO A cura della Sezione Studi, Ricerche, Formazione e Statistica Citta di Messina Corpo Polizia Municipale Sezione Ricerche, Studi, Formazione e Statistica Tel. 0907723782 Fax 090674115

Dettagli

PATENTI PATENTE AM. Età minima 14

PATENTI PATENTE AM. Età minima 14 PATENTE AM 14 Età massima Segue le scadenze previste per la patente A: 10 anni fino a 50 anni di età, 5 anni per chi ha un età compresa tra 50 e i 70 anni, 3 anni per chi ha superato i 70 anni, 2 anni

Dettagli

Timbro Comando. marca... Modello... Targa... telaio...

Timbro Comando. marca... Modello... Targa... telaio... VERBALE di sequestro amministrativo e affidamento in custodia giudiziale al custode acquirente del sottonotato veicolo per guida sotto l influenza di alcool/stupefacenti : marca... Modello... Targa.....

Dettagli

CIRCOLARE N: 94 Oggetto: Legge 29 luglio 2010, n. 120. Disposizioni in materia di sicurezza stradale.

CIRCOLARE N: 94 Oggetto: Legge 29 luglio 2010, n. 120. Disposizioni in materia di sicurezza stradale. U.O. Studi e Applicazione Normativa Sezione di Polizia Stradale Reparto Studi e Coordinamento Normativo Il Vice Comandante CIRCOLARE N: 94 Oggetto: Legge 29 luglio 2010, n. 120. Disposizioni in materia

Dettagli

Le nuove sanzioni per la durata della guida e dei riposi degli autoveicoli adibiti al trasporto di persone o cose (aggiornate biennio 2013 2014)

Le nuove sanzioni per la durata della guida e dei riposi degli autoveicoli adibiti al trasporto di persone o cose (aggiornate biennio 2013 2014) Le nuove sanzioni per la durata della guida e dei riposi degli autoveicoli adibiti al trasporto di persone o cose (aggiornate biennio 2013 2014) Tabelle di sintesi con i calcoli delle percentuali e delle

Dettagli

AUTO: NOVITA APPLICABILI DAL 2013 IN MATERIA DI DEDUZIONE COSTI E DETRAZIONE IVA

AUTO: NOVITA APPLICABILI DAL 2013 IN MATERIA DI DEDUZIONE COSTI E DETRAZIONE IVA AUTO: NOVITA APPLICABILI DAL 2013 IN MATERIA DI DEDUZIONE COSTI E DETRAZIONE IVA a cura del Dott. Vito e in Bitonto (BA) 1. Premessa Nel corso del 2012, il Legislatore è intervenuto sulla deducibilità

Dettagli

CAPO I MODIFICHE AL CODICE DELLA STRADA, DI CUI AL DECRETO LEGISLATIVO 30 APRILE 1992, N. 285

CAPO I MODIFICHE AL CODICE DELLA STRADA, DI CUI AL DECRETO LEGISLATIVO 30 APRILE 1992, N. 285 LEGGE 29 luglio 2010, n. 120 Disposizioni in materia di sicurezza stradale. CAPO I MODIFICHE AL CODICE DELLA STRADA, DI CUI AL DECRETO LEGISLATIVO 30 APRILE 1992, N. 285 Art. 23. (Modifiche agli articoli

Dettagli

REGOLAMENTO OGGETTI RINVENUTI. APPROVATO: con delibera di Consiglio Comunale n. 147 in data 10/12/2002

REGOLAMENTO OGGETTI RINVENUTI. APPROVATO: con delibera di Consiglio Comunale n. 147 in data 10/12/2002 REGOLAMENTO OGGETTI RINVENUTI 2002 APPROVATO: con delibera di Consiglio Comunale n. 147 in data 10/12/2002 REGOLAMENTO OGGETTI RINVENUTI DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1 L Ufficio Oggetti Rinvenuti, ha

Dettagli

Sconto multe e cauzione dimezzata Le novità del Decreto del fare al C.d.S.

Sconto multe e cauzione dimezzata Le novità del Decreto del fare al C.d.S. Seminario Sconto multe e cauzione dimezzata Le novità del Decreto del fare al C.d.S. a cura del dott. Danilo Salmaso Roma, 21/09/2013 (c/o Anita Servizi Viale Gino Cervi, 14) INDICE CONTENUTI - Introduzione

Dettagli

Novità sulla guida dei ciclomotori e sul trasporto del secondo passeggero

Novità sulla guida dei ciclomotori e sul trasporto del secondo passeggero Novità sulla guida dei ciclomotori e sul trasporto del secondo passeggero A far data dal 14 Luglio 2006 si concretizzano le nuove norme sulla circolazione dei ciclomotori, ed entrano in vigore le modifiche

Dettagli

ARTT. 186/187 C.d.S. - NORMALI CONTROLLI SU STRADA. Cronologico atti da espletare

ARTT. 186/187 C.d.S. - NORMALI CONTROLLI SU STRADA. Cronologico atti da espletare ARTT. 186/187 C.d.S. - NORMALI CONTROLLI SU STRADA Cronologico atti da espletare 1. Fermare i veicoli da sottoporre a controllo nei modi previsti dalla Legge; 2. farsi consegnare i documenti di guida del

Dettagli

QUESITI - Programma comune (merci e viaggiatori) Serie CHN - Sicurezza stradale - Nazionale

QUESITI - Programma comune (merci e viaggiatori) Serie CHN - Sicurezza stradale - Nazionale QUESITI - Programma comune (merci e viaggiatori) Serie CHN - Sicurezza stradale - Nazionale CHN001 È consentito parcheggiare sul lato sinistro A sulle strade a due corsie F B sulle strade a senso unico

Dettagli

Documento di sintesi della nota ministeriale sull accesso alla professione ed accesso al mercato

Documento di sintesi della nota ministeriale sull accesso alla professione ed accesso al mercato Documento di sintesi della nota ministeriale sull accesso alla professione ed accesso al mercato I ) Accesso alla professione con applicazione delle disposizioni del DL 5/2012, convertito dalla Legge 35/2012

Dettagli

LA PATENTE A PUNTI CITTA DI CIRIE. Provincia di Torino

LA PATENTE A PUNTI CITTA DI CIRIE. Provincia di Torino CITTA DI CIRIE Provincia di Torino P. IVA 02084870019 C.F. 83000390019 www.comune.cirie.to.it Comando Polizia Municipale CAP 10073 Corso Nazioni Unite nr. 32 Tel. 011 9218190 - Fax 011 9205554 e-mail:

Dettagli

Le recenti modifiche al Codice della Strada: patente a punti e altre implicazioni operative per le imprese

Le recenti modifiche al Codice della Strada: patente a punti e altre implicazioni operative per le imprese Assolombarda - CdS slides 3 1 Le recenti modifiche al Codice della Strada: patente a punti e altre implicazioni operative per le imprese VITO DATTOLICO Coordinatore Giudici di Pace di Milano Milano, 7

Dettagli

Incidente con auto non assicurata: cosa fare? Giovedì 28 Giugno 2012 20:20

Incidente con auto non assicurata: cosa fare? Giovedì 28 Giugno 2012 20:20 In Italia circolano circa quattro milioni di vetture senza polizza assicurativa (cioè l'8% del parco auto circolante nel Bel Paese). Questo significa che, se si rimane coinvolti in un incidente stradale

Dettagli

Corpo Polizia Municipale Terre Estensi DIVISIONE Iª COMPARTO ATTIVITÀ INTERNE VICECOMANDANTE - COORDINAMENTO UFFICIO STUDI

Corpo Polizia Municipale Terre Estensi DIVISIONE Iª COMPARTO ATTIVITÀ INTERNE VICECOMANDANTE - COORDINAMENTO UFFICIO STUDI Corpo Polizia Municipale Terre Estensi DIVISIONE Iª COMPARTO ATTIVITÀ INTERNE VICECOMANDANTE - COORDINAMENTO UFFICIO STUDI Ferrara, 7 agosto 2015 Ai Sigg. Ispettori per l adeguata diffusione CIRCOLARE

Dettagli

L ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI ALLA LUCE DEL DECRETO LEGISLATIVO 205/10, DI RECEPIMENTO DELLA DIRETTIVA 2008/98/CE

L ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI ALLA LUCE DEL DECRETO LEGISLATIVO 205/10, DI RECEPIMENTO DELLA DIRETTIVA 2008/98/CE L ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI ALLA LUCE DEL DECRETO LEGISLATIVO 205/10, DI RECEPIMENTO DELLA DIRETTIVA 2008/98/CE Eugenio Onori Presidente dell Albo Nazionale Gestori Ambientali Modifiche all art.212

Dettagli

COMUNE DI ANACAPRI. (Provincia di Napoli) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI NOLEGGIO DI VEICOLI SENZA CONDUCENTE

COMUNE DI ANACAPRI. (Provincia di Napoli) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI NOLEGGIO DI VEICOLI SENZA CONDUCENTE COMUNE DI ANACAPRI (Provincia di Napoli) REGOLAMENTO PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI NOLEGGIO DI VEICOLI SENZA CONDUCENTE Approvato con delibera di C.C. n. 23 del 21.04.2010 Art. 1 - Esercizio di noleggio

Dettagli

Dal 21 aprile 2012 minorenni al volante

Dal 21 aprile 2012 minorenni al volante Dal 21 aprile 2012 minorenni al volante Chi ha compiuto 17 anni potrà esercitarsi alla guida con a fianco un istruttore. I paletti posti dal decreto del ministro delle infrastrutture e dei trasporti Tra

Dettagli

ARTICOLO 186 GUIDA SOTTO L INFLUENZA DELL ALCOOL

ARTICOLO 186 GUIDA SOTTO L INFLUENZA DELL ALCOOL ARTICOLO 186 GUIDA SOTTO L INFLUENZA DELL ALCOOL 1. È vietato guidare in stato di ebbrezza in conseguenza dell'uso di bevande alcooliche. 2. Chiunque guida in stato di ebbrezza è punito, ove il fatto non

Dettagli

ALCOL E PATENTI. Dr. Sergio Dini Resp. Unità Funzionale Attività Certificative Medico Legali Az. Usl 8 Arezzo

ALCOL E PATENTI. Dr. Sergio Dini Resp. Unità Funzionale Attività Certificative Medico Legali Az. Usl 8 Arezzo ALCOL E PATENTI Dr. Sergio Dini Resp. Unità Funzionale Attività Certificative Medico Legali Az. Usl 8 Arezzo Cosa dice la legge? Art. 119 CdS: Requisiti fisici e psichici per il conseguimento della patente

Dettagli

RICCIONE ASPETTI CRITICI IN MATERIA DI PAGAMENTO DEL MINIMO EDITTALE RIDOTTO DEL 30% 20 SETTEMBRE 2013. Giuseppe Carmagnini

RICCIONE ASPETTI CRITICI IN MATERIA DI PAGAMENTO DEL MINIMO EDITTALE RIDOTTO DEL 30% 20 SETTEMBRE 2013. Giuseppe Carmagnini RICCIONE 20 SETTEMBRE 2013 ASPETTI CRITICI IN MATERIA DI PAGAMENTO DEL MINIMO EDITTALE RIDOTTO DEL 30% Giuseppe Carmagnini Per le violazioni per le quali il presente codice stabilisce una sanzione amministrativa

Dettagli

Prot. n. 231/2013/Area III/ MAN Avelline, 26 settembre 2013.

Prot. n. 231/2013/Area III/ MAN Avelline, 26 settembre 2013. MINISTERO DELL'INTERNO Prot. n. 231/2013/Area III/ MAN Avelline, 26 settembre 2013. Al Sig. COMANDANTE Polizia Provinciale di AVELLINO Ai Sigg.ri COMANDANTI POLIZIE MUNICIPALI dei Comuni della Provincia

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1061 Data: 18-12-2014

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1061 Data: 18-12-2014 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1061-2014 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1061 Data: 18-12-2014 SETTORE : AFFARI GENERALI

Dettagli

SCHEMI OPERATIVI COPIA AGGIORNATA AL 11.02.2014

SCHEMI OPERATIVI COPIA AGGIORNATA AL 11.02.2014 SCHEMI OPERATIVI COPIA AGGIORNATA AL 11.02.2014 Redatti dal: Commissario Aggiunto Sansonne Gianni della Polizia Locale di Milano Responsabile dell Uff. Verbali e P.G. Zona 4 A disposizione per chiarimenti

Dettagli

Pensando di fare cosa gradita, riportiamo di seguito le disposizioni contenute nel decreto.

Pensando di fare cosa gradita, riportiamo di seguito le disposizioni contenute nel decreto. AUTOTRASPORTO Suggerimento n. 278/62 del 30 maggio 2013 RC/AZA CARTA DI QUALIFICAZIONE DEL CONDUCENTE (CQC): NUOVO DECRETO È stato pubblicato il decreto 17 aprile 2013 che ridefinisce la disciplina sulla

Dettagli