CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Provinciale di Cuneo

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Provinciale di Cuneo"

Transcript

1 CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Provinciale di Cuneo PROTOCOLLO PER OTTENERE SENZA ESAME OVVERO PER CONVERSIONE LA PATENTE C.R.I. MODELLO 138/2005 CHI PUÒ RICHIEDERE LA PATENTE C.R.I. SENZA ESAME: Chiunque appartenente all Associazione della Croce Rossa Italiana, in attività di servizio, sia in possesso di una patente civile od assimilata, essendo in possesso dei requisiti necessari, su segnalazione del Vertice di Componente cui fa capo, e secondo le disposizioni interne della Componenti cui appartiene, può richiedere la Patente C.R.I. SENZA ESAME ovvero per CONVERSIONE del titolo posseduto in (Articolo 58 Testo Unico). QUALI SONO I DOCUMENTI DA PRESENTARE E QUALE È L ITER DA SEGUIRE PER OTTENERE LA PATENTE C.R.I. SENZA ESAME OVVERO PER CONVERSIONE DELLA PATENTE DI GUIDA CIVILE OD ASSIMILATA? I documenti da presentare per ottenere la CONVERSIONE della patente civile od assimilata in patente C.R.I. sono: a) Domanda per il conseguimento della PATENTE DI GUIDA C.R.I. (Allegato 27) che deve recare la firma dell Aspirante, anche per l autorizzazione al trattamento dei dati personali; b) Certificato medico in corso di validità (Allegato 23A o Allegato 23B) a seconda dell età dell Aspirante alla Conversione patente; c) N 4 foto tessera almeno una firmata dall Aspirante e dal medico esaminatore ed applicata sul certificato medico in caso di primo rilascio di patente C.R.I.; d) Fotocopia fronte retro della patente posseduta in corso di validità; e) Autocertificazione di attestazione possesso requisiti generali per il conseguimento della Patente di guida C.R.I. (Allegato 25B). Il Vertice di Componente, raccolta la documentazione necessaria, la inserisce nell Allegato 27 e la inoltra alla Segreteria del proprio Comitato Locale che, (si ricorda che la patente di guida è un atto AMMINISTRATIVO) con idonea lettera di accompagnamento la trasmette all Ufficio Patenti del Comitato Provinciale. Pagina 1 di 11

2 QUALI SONO LE TIPOLOGIE DI PATENTI CHE SI POSSONO OTTENERE SENZA ESAME E COSA CONSENTONO DI POTER CONDURRE? Le patenti che si possono ottenere senza esame ovvero per Conversione come previsto dall Articolo 58 del Testo Unico sono: Patente Tipo 2 ex patente A Se l Aspirante NON ha avuto sospensioni negli ultimi 3 anni L abilitazione di Tipo 2 può essere rilasciata, senza esame, ai soggetti che sono già in possesso della patente di guida di categoria A o superiore che consente la guida di motocicli, conforme al modello comunitario, rilasciata in Italia ovvero in uno dei paesi dell Unione Europea, in corso di validità, a condizione che non abbiano subito provvedimenti di sospensione della patente per qualsiasi causa negli ultimi 3 anni. Veicoli che si possono guidare con la Patente Tipo 2: Motoveicoli da Trasporto e Veicoli Speciali da Trasporto assimilabili; Patente Tipo 3 e 4 ex patente B Se l Aspirante NON ha avuto sospensioni negli ultimi 5 anni Le abilitazioni di Tipo 3 e 4 possono essere rilasciate, senza esame, ai soggetti che sono già in possesso della patente di guida di categoria B o superiore conforme al modello comunitario, rilasciata in Italia ovvero in uno dei paesi dell Unione Europea, in corso di validità a condizione che non abbiano subito provvedimenti di sospensione della patente per qualsiasi causa negli ultimi 5 anni. Veicoli che si possono guidare con le Patenti Tipo 3 e 4: Tipo 3 Autovetture di rappresentanza ed autocarri operativi leggeri; A questi veicoli possono essere agganciati rimorchi, anche ad uso speciale, operativi o da trasporto aventi massa autorizzata inferiore a 2 t.; Tipo 4 Autovetture Operative, Autoambulanze da trasporto e, Minibus operativi, nonché Veicoli Speciali Operativi assimilabili solo se il conducente non ha meno di 21 anni. A questi veicoli possono essere agganciati rimorchi, anche ad uso speciale, operativi o da trasporto aventi massa autorizzata inferiore a 2 t.; Patente Tipo 6 ex patente C Se l Aspirante NON ha avuto MAI sospensioni L abilitazione di Tipo 6 può essere rilasciata, senza esame, ai soggetti che sono già in possesso da almeno 2 anni della patente di guida di categoria C o superiore, conforme al modello comunitario, rilasciata in Italia ovvero in uno dei paesi dell Unione Europea, in corso di validità a condizione che non abbiano mai subito provvedimenti di sospensione della patente per qualsiasi causa. Veicoli che si possono guidare con la Patente Tipo 6: Autocarri Operativi medi e pesanti, Trattori Stradali Operativi, Carri Attrezzi e Veicoli Speciali ad essi assimilabili. A questi veicoli possono essere agganciati rimorchi, anche ad uso speciale, operativi o da trasporto aventi massa autorizzata inferiore a 2 t.; Pagina 2 di 11

3 Patente Tipo 7 ex patente D Se l Aspirante NON ha avuto MAI sospensioni L abilitazione di Tipo 7 può essere rilasciata, senza esame, ai soggetti che sono già in possesso da almeno 4 anni della patente di guida di categoria D, conforme al modello comunitario, rilasciata in Italia ovvero in uno dei paesi dell Unione Europea, in corso di validità a condizione che non abbiano mai subito provvedimenti di sospensione della patente per qualsiasi causa. Veicoli che si possono guidare con la Patente Tipo 7: Autobus da Trasporto ed Operativi. A questi veicoli possono essere agganciati rimorchi, anche ad uso speciale, operativi o da trasporto aventi massa autorizzata inferiore a 2 t.; Patente Tipo 8 ex patente E Se l Aspirante NON ha avuto MAI sospensioni L abilitazione di Tipo 8 può essere rilasciata, senza esame, a coloro che sono in possesso di patente di guida di categoria CE ovvero DE, conforme al modello comunitario, rilasciata in Italia ovvero in uno dei paesi dell Unione Europea, in corso di validità. Veicoli che si possono guidare con la Patente Tipo 8: Autobus da Trasporto ed Operativi. Rimorchi operativi e da trasporto aventi massa autorizzata uguale o superiore a 2 t.; Pagina 3 di 11

4 CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Provinciale di Cuneo PROTOCOLLO PER IL RILASCIO PATENTE DI SERVIZIO C.R.I. MODELLO 138/2005 A SEGUITO DI CORSO DI QUALIFICAZIONE COSA SI INTENDE PER RILASCIO A SEGUITO DI CORSO DI QUALIFICAZIONE E CHI PUÒ OTTENERNE IL RILASCIO CON QUESTA PROCEDURA? Ottenere il rilascio della Patente C.R.I. a seguito di Corso di Qualificazione, significa che il Candidato per conseguire il titolo DEVE SEGUIRE un Corso di Qualificazione; chiunque appartenente all Associazione della Croce Rossa Italiana, in attività di servizio NON IN POSSESSO di patente di guida civile od assimilata, su segnalazione del Responsabile della Componente cui fa capo, può richiedere il RILASCIO a seguito di Corso di Qualificazione di una Nuova (Articolo 59 Comma 3 Testo Unico - Allegato 25). QUALI SONO I DOCUMENTI DA PRESENTARE E QUALE È L ITER DA SEGUIRE PER OTTENERE IL RILASCIO A SEGUITO DI CORSO DI QUALIFICAZIONE DELLA PATENTE C.R.I.? I documenti da presentare per ottenere il RILASCIO a seguito di Corso di Qualificazione di una Nuova Patente C.R.I. sono: a) Domanda per il conseguimento della PATENTE DI GUIDA C.R.I. (Allegato 27) che deve recare la firma del Candidato, anche per l autorizzazione al trattamento dei dati personali; b) Certificato medico in corso di validità (Allegato 23A o Allegato 23B) a seconda dell età del Candidato al rilascio di una Nuova Patente; c) N 4 foto tessera almeno una firmata dal Candidato e vistata dal medico esaminatore ed applicata sul certificato medico, soprattutto in caso di primo rilascio di patente C.R.I.; d) Autocertificazione di attestazione possesso requisiti generali per il conseguimento della Patente di guida C.R.I. (Allegato 25B). Il Vertice di Componente, raccolta la documentazione necessaria, la inserisce nell Allegato 27 e la inoltra alla Segreteria del proprio Comitato Locale che, (si ricorda che la patente di guida è un atto AMMINISTRATIVO) con idonea lettera di accompagnamento la trasmette all Ufficio Patenti del Comitato Provinciale. Il Responsabile del Procedimento Patenti del Comitato Provinciale, ricevuta la documentazione, predispone l Autorizzazione Provvisoria alla Guida (Allegato 21A) che sarà consegnato al Candidato dopo essere stata sottoscritta dal Presidente Provinciale. Pagina 4 di 11

5 QUALE È LA PROCEDURA PER IL RILASCIO DELLA PATENTE C.R.I. A SEGUITO DI CORSO DI QUALIFICAZIONE? Per il rilascio Patente a seguito di Corso di Qualificazione viene attivata la procedura per lo svolgimento dell esame con Corso di Qualificazione, come previsto dall Articolo 59 Comma 3 del Testo Unico che attraverso l Allegato 25 descrive le modalità di organizzazione dei Corsi di Qualificazione e degli esami di idoneità per il personale NON MUNITO di patente civile od equipollente. Si ricorda che quando l aspirante conducente autorizzato ad esercitarsi, come in questo caso, non è munito di nessuna patente civile, le esercitazioni di guida e gli esami pratici di guida per i veicoli compresi nelle abilitazioni di tipo devono essere effettuate con veicoli muniti di doppi comandi. Secondo quanto previsto dall articolo 61 Comma 5 del Testo Unico. Pagina 5 di 11

6 CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Provinciale di Cuneo PROTOCOLLO PER IL RILASCIO PATENTE DI SERVIZIO C.R.I. MODELLO 138/2005 A SEGUITO DI SOLO ESAME COSA SI INTENDE PER RILASCIO A SEGUITO DI SOLO ESAME E CHI PUÒ OTTENERNE IL RILASCIO CON QUESTA PROCEDURA? Ottenere il rilascio della Patente C.R.I. a seguito di solo esame, significa che il Candidato per conseguire il titolo NON DEVE SEGUIRE NESSUN Corso Teorico di Qualificazione; chiunque appartenente all Associazione della Croce Rossa Italiana, in attività di servizio ed in possesso di una patente di guida civile od assimilata, ovvero se il Candidato è in possesso della comunissima patente B civile od assimilata può chiedere il rilascio SENZA CORSO di FORMAZIONE TEORICO e cioè a SEGUITO di SOLO ESAME delle patenti C.R.I. di Tipo 5-5b modello 138/2005, su segnalazione del Vertice di Componente cui fa capo (Articolo 59 Comma 2 Testo Unico). QUALI SONO I DOCUMENTI DA PRESENTARE E QUALE È L ITER DA SEGUIRE PER OTTENERE IL RILASCIO A SEGUITO DI SOLO ESAME DELLA PATENTE C.R.I.? I documenti da presentare per ottenere il RILASCIO a seguito di solo ESAME di una Nuova Patente C.R.I. sono: a) Domanda per il conseguimento della PATENTE DI GUIDA C.R.I. (Allegato 27) che deve recare la firma del Candidato, anche per l autorizzazione al trattamento dei dati personali; b) Certificato medico in corso di validità (Allegato 23A o Allegato 23B) a seconda dell età del Candidato al rilascio di una Nuova Patente; c) N 4 foto tessera almeno una firmata dal Candidato e vistata dal medico esaminatore ed applicata sul certificato medico, soprattutto in caso di primo rilascio di patente C.R.I.; d) Fotocopia fronte retro della patente posseduta in corso di validità. e) Autocertificazione di attestazione possesso requisiti generali per il conseguimento della Patente di guida C.R.I. (Allegato 25B). Il Vertice di Componente, raccolta la documentazione necessaria, la inserisce nell Allegato 27 e la inoltra alla Segreteria del proprio Comitato Locale che, (si ricorda che la patente di guida è un atto AMMINISTRATIVO) con idonea lettera di accompagnamento la trasmette all Ufficio Patenti del Comitato Provinciale. Il Responsabile del Procedimento Patenti del Comitato Provinciale, ricevuta la documentazione, predispone l Autorizzazione Provvisoria alla Guida (Allegato 21A) che sarà consegnato al Candidato dopo essere stata sottoscritta dal Presidente Provinciale. Pagina 6 di 11

7 QUALE TIPO DI PATENTE SI PUÒ CONSEGUIRE A SEGUITO DI SOLO ESAME, QUALI REQUISITI DEVE POSSEDERE IL CANDIDATO E QUALE PROCEDURA SI APPLICA? Il rilascio Patente a seguito di solo esame senza corso di formazione si applica alle patenti di Tipo 5-5b solo se il Candidato è in possesso di patente civile od equipollente, come previsto dall Articolo 59 Comma 2 del Testo Unico che attraverso l Allegato 25 descrive le modalità di esecuzione degli esami di idoneità senza Corso di Qualificazione per il personale MUNITO di patente civile od equipollente di qualsiasi tipologia. Pagina 7 di 11

8 CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Provinciale di Cuneo PROTOCOLLO PER IL RINNOVO DELLA PATENTE C.R.I. MODELLO 138/2005 QUANDO SI EFFETTUA LA VISITA, DOVE SI EFFETTUA E CHI LA EFFETTUA? La visita medica per il rinnovo della patente di guida si effettua prima della scadenza; il rinnovo delle patenti ottenute per Conversione si effettua solo se la patente Civile od assimilata dalla quale deriva è ancora in corso di validità (Articolo 77 - Comma 3 - T. U.); si effettua presso l Ufficio Sanitario dell Unità C.R.I. di appartenenza se istituito. La può effettuare il Responsabile Sanitario dell Unità C.R.I. se questa ne dispone e/o un Ufficiale Medico del Corpo Militare in servizio continuativo e/o l'ufficio dell'azienda Sanitaria Locale, cui sono attribuite le funzioni in materia Medico-Legale e/o un Medico abilitato al rilascio dei certificali medici per le patenti civili in base all'articolo 119 C.D.S.. Qualora nel corso degli accertamenti, sorgano dubbi circa l'idoneità psicofisica dell aspirante ovvero in caso di presenza di minorazioni o mutilazioni di qualunque entità, i medici sopra elencati rinviano l'accertamento e il giudizio all Ufficio Sanitario Provinciale, se istituito, ovvero, in mancanza alle Commissioni Mediche Locali costituite in ogni Provincia ai sensi dell'articolo 119, comma 4, C.D.S.. VALIDITÀ DELLE PATENTI, LIMITE MASSIMO DI ETÀ E MODELLO DI CERTIFICATO MEDICO DA USARE IN RELAZIONE ALL ETÀ DEL CONDUCENTE? Conducente con abilitazione di Tipo 1 «età massima 80 anni» ex patente A Patente che abilita a condurre Ciclomotori di servizio ovvero veicoli ad essi assimilabili: Fino al 50 anno di età ha la validità di 10 anni; dal 50 al 65 anno di età ha la validità di 5 anni; dal 65 fino al compimento del 80 anno di età ha validità di 2 ann1. Per il Conducente candidato alla visita medica fino all età di 80 anni si utilizzerà il Certificato Medico Allegato 23A/05. Conducente con abilitazione di Tipo 2 «età massima 70 anni» ex patente A Patente che abilita a condurre Motoveicoli da trasporto e veicoli speciali da trasporto assimilabili: Fino al 50 anno di età ha la validità di 10 anni; dal 50 al 65 anno di età ha la validità di 5 anni; dal 65 fino al compimento del 70 anno di età ha validità di 2 anni. Per il Conducente candidato alla visita medica fino all età di 70 anni si utilizzerà il Certificato Medico Allegato 23A/05. Conducente con abilitazione di Tipo 3 «età massima 80 anni» ex patente B Patente che abilita a condurre Autovetture da rappresentanza ed autocarri operativi leggeri: Fino al 50 anno di età ha la validità di 10 anni; dal 50 al 65 anno di età ha la validità di 5 anni; dal 65 fino al compimento del 80 anno di età ha validità di 2 anni. Per il Conducente candidato alla visita medica fino all età di 80 anni si utilizzerà il Certificato Pagina 8 di 11

9 Medico Allegato 23A/05. Conducente con abilitazione di Tipo 4 «età massima 75 anni» ex patente B Patente che abilita a condurre Autovetture operative (es. servizio dialisi), Autoambulanze da trasporto e Minibus operativi o da trasporto solo se il conducente non ha meno di 21 anni: Fino al 50 anno di età ha la validità di 10 anni; dal 50 al 65 anno di età ha la validità di 5 anni; dal 65 fino al compimento del 75 anno di età ha validità di 1 anno. Per il Conducente candidato alla visita medica fino all età di 70 anni si utilizzerà il Certificato Medico Allegato 23A/05. Oltre il limite dei settanta anni ovvero dai settanta ai settantacinque, il Conducente candidato al rinnovo patente deve conseguire uno specifico attestato sui requisiti psicofisici a seguito di visita medica specialistica. Questa visita si effettuata ogni anno presso la Commissione Medica Provinciale di cui all articolo 119 CDS o presso corrispondente organismo C.R.I., utilizzando il Certificato Medico Allegato 23B/05). Conducente con abilitazione di Tipo 5 «età massima 70 anni» ex patente Be Patente che abilita a condurre Ambulanze di soccorso, Ambulanze neonatali, Unità mobili di cura intensiva, Veicoli per il trasporto di plasma od organi: Fino al 60 anno di età ha la validità di 5 anni; dal 60 al 65 anno di età ha validità di 3 anni. Per il Conducente candidato alla visita medica fino all età di 65 anni si utilizzerà il Certificato Medico Allegato 23A/05. Oltre il limite dei sessantacinque anni ovvero dai sessantacinque ai settanta, il Conducente candidato al rinnovo patente deve conseguire uno specifico attestato sui requisiti psicofisici a seguito di visita medica specialistica. Questa visita si effettuata ogni anno presso la Commissione Medica Provinciale di cui all articolo 119 CDS o presso corrispondente organismo C.R.I., utilizzando il Certificato Medico Allegato 23B/05). Conducente con abilitazione di Tipo 5b «età massima 70 anni» ex patente Be Patente che abilita a condurre Motomediche: Fino al 60 anno di età ha la validità di 5 anni; dal 60 al 65 anno di età ha validità di 3 anni. Per il Conducente candidato alla visita medica fino all età di 65 anni si utilizzerà il Certificato Medico Allegato 23A/05. Oltre il limite dei sessantacinque anni ovvero dai sessantacinque ai settanta, il Conducente candidato al rinnovo patente deve conseguire uno specifico attestato sui requisiti psicofisici a seguito di visita medica specialistica. Questa visita si effettuata ogni anno presso la Commissione Medica Provinciale di cui all articolo 119 CDS o presso corrispondente organismo C.R.I., utilizzando il Certificato Medico Allegato 23B/05). Conducente con abilitazione di Tipo 6 «età massima 70 anni» ex patente C Patente che abilita a condurre Autocarri operativi medi e pesanti, trattori stradali operativi, carri attrezzi e veicoli speciali ad essi assimilabili. Fino al 60 anno di età ha la validità di 5 anni; dal 60 al 65 anno di età ha validità di 3 anni. Per il Conducente candidato alla visita medica fino all età di 65 anni si utilizzerà il Certificato Medico Allegato 23A/05. Oltre il limite dei sessantacinque anni ovvero dai sessantacinque ai settanta, il Conducente Pagina 9 di 11

10 candidato al rinnovo patente deve conseguire uno specifico attestato sui requisiti psicofisici a seguito di visita medica specialistica. Questa visita si effettuata ogni anno presso la Commissione Medica Provinciale di cui all articolo 119 CDS o presso corrispondente organismo C.R.I., utilizzando il Certificato Medico Allegato 23B/05). Conducente con abilitazione di Tipo 7 «età massima 70 anni» ex patente D Patente che abilita a condurre Autobus da trasporto ed operativi. Fino al 60 anno di età ha la validità di 5 anni; dal 60 al 65 anno di età ha validità di 3 anni. Per il Conducente candidato alla visita medica fino all età di 65 anni si utilizzerà il Certificato Medico Allegato 23A/05. Oltre il limite dei sessantacinque anni ovvero dai sessantacinque ai settanta, il Conducente candidato al rinnovo patente deve conseguire uno specifico attestato sui requisiti psicofisici a seguito di visita medica specialistica. Questa visita si effettuata ogni anno presso la Commissione Medica Provinciale di cui all articolo 119 CDS o presso corrispondente organismo C.R.I., utilizzando il Certificato Medico Allegato 23B/05). Conducente con abilitazione di Tipo 8 «età massima 70 anni» ex patente E Patente che abilita a condurre Rimorchi operativi e da trasporto aventi massa autorizzata uguale o superiore a 2 t. Fino al 60 anno di età ha la validità di 5 anni; dal 60 al 65 anno di età ha validità di 3 anni. Per il Conducente candidato alla visita medica fino all età di 65 anni si utilizzerà il Certificato Medico Allegato 23A/05. Oltre il limite dei sessantacinque anni ovvero dai sessantacinque ai settanta, il Conducente candidato al rinnovo patente deve conseguire uno specifico attestato sui requisiti psicofisici a seguito di visita medica specialistica. Questa visita si effettuata ogni anno presso la Commissione Medica Provinciale di cui all articolo 119 CDS o presso corrispondente organismo C.R.I., utilizzando il Certificato Medico Allegato 23B/05). Conducente con abilitazione di Tipo 9 «età massima 75 anni» ex patente E Patente che abilita a condurre Macchine operatrici, Carrelli elevatori, Motocarrelli da trasporto ovvero operativi ed altri veicoli per movimentazione di merci o per l effettuazione di lavori, compresi quelli classificati come speciali, che sono utilizzati esclusivamente o prevalentemente nella circolazione in aree private. Fino al 50 anno di età ha la validità di 10 anni; dal 50 al 65 anno di età ha validità di 5 anni; dal 65 fino al compimento del 75 anno di età ha validità di 2 anni. Per il Conducente candidato alla visita medica fino all età di 70 anni si utilizzerà il Certificato Medico Allegato 23A/05. Oltre il limite dei settanta anni ovvero dai settanta ai settantacinque, il Conducente candidato al rinnovo patente deve conseguire uno specifico attestato sui requisiti psicofisici a seguito di visita medica specialistica. Questa visita si effettuata ogni anno presso la Commissione Medica Provinciale di cui all articolo 119 CDS o presso corrispondente organismo C.R.I., utilizzando il Certificato Medico Allegato 23B/05). Pagina 10 di 11

11 INDIVIDUATA LA TIPOLOGIA DI PATENTE DA RINNOVARE E L ETÀ DEL CONDUCENTE IL VERTICE DI COMPONENTE PROVVEDE A: 1) Fissare l appuntamento per l esecuzione della visita medica con il Responsabile Sanitario Locale ove presente; 2) Prepara l idonea documentazione: Certificato Medico: Allegato 23A/05 e/o Allegato 23B/05 e l Allegato 31A. Nel caso in cui il Conducente, candidato alla visita medica dovesse essere inviato alla Commissione Medica Provinciale, sarà la Segreteria del Comitato Locale di appartenenza a fissare l appuntamento per la visita medica ed inviare il Conducente fornendo alla Commissione esaminatrice l idonea documentazione che si compone: dell Allegato 23B/05 e/o 23B/05 e dell Allegato 31A. E fondamentale RICORDARE che i Certificati Medici Allegato 23A/05 o Allegato 23B/05, dovranno essere sempre accompagnati dall Allegato 31/A 05, che il medico e/o la Commissione Medica Provinciale che esegue la visita deve compilare insieme ad uno dei due. Per il rinnovo delle patenti di Tipo , il certificato medico deve riportare anche l esito degli accertamenti supplementari previsti dalla vigente normativa civile (Prova RIFLESSI) per le corrispondenti patenti civili. Il Vertice di Componente, ricevuto il Certificato Medico (Allegato 23A/05 o 23B/05) accompagnato dall Allegato 31A, rilascia al Conducente il Certificato Medico in originale ed inoltra alla Segreteria del proprio Comitato Locale copia a seconda del caso o dell Allegato 23A/05 e/o dell Allegato 23B/05 e l Allegato 31A che, con idonea lettera di trasmissione DEVE ESSERE INVIATO insieme alla patente di guida da rinnovare al Comitato Provinciale ENTRO 5 GIORNI dall esecuzione della visita medica. Si ricorda che fermo restando quanto indicato al comma 1 dell articolo 77 del Testo Unico, la patente di servizio C.R.I. rilasciata senza esame ai sensi dell articolo 68 può essere rinnovata solo se, al momento fissato per la sua scadenza, è ancora in corso di validità la patente civile od assimilata dalla quale deriva il rilascio del titolo C.R.I.. PERCHÉ AL CONDUCENTE È RILASCIATO IL CERTIFICATO MEDICO IN ORIGINALE CON FOTOCOPIA IN COPIA CONFORME DELLA PATENTE DA RINNOVARE? Per il momento al Conducente sarà rilasciata copia conforme della patente di guida C.R.I. che insieme al Certificato Medico gli consentirà di guidare senza essere sprovvisto dell abilitazione che si sta rinnovando, questo fino a che dalla Motorizzazione Centrale (Roma) non arriveranno i bollini autoadesivi per il rinnovo che, successivamente saranno inviati presso l Unità di appartenenza del Conducente. Pagina 11 di 11

CROCE ROSSA ITALIANA

CROCE ROSSA ITALIANA CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO PROVINCIALE DI ROMA EDIZIONE 2009 Ideato da: Agostino Cupellini Presidente Commissione Patenti Realizzato da: Vds Ignazio Vittorini Gruppo Roma Sud 2 LA PATENTE DI SERVIZIO

Dettagli

Art. 116. Patente, certificato di abilitazione professionale per la guida di motoveicoli e autoveicoli e certificato di idoneità alla guida di ciclomotori 1. Non si possono guidare autoveicoli e motoveicoli

Dettagli

PATENTI DI GUIDA (Nota riassuntiva della normativa vigente) 1 - Patente di guida secondo il modello comunitario

PATENTI DI GUIDA (Nota riassuntiva della normativa vigente) 1 - Patente di guida secondo il modello comunitario PATENTI DI GUIDA (Nota riassuntiva della normativa vigente) 1 - Patente di guida secondo il modello comunitario Il 1 luglio 1996 è entrata in vigore la Direttiva n. 91/439/CEE del 29 luglio 1991, recepita

Dettagli

Come è cambiata la norma

Come è cambiata la norma Come è cambiata la norma Articolo 116 Patente, certificato di abilitazione professionale per la guida di motoveicoli e autoveicoli e certificato di idoneità alla guida di ciclomotori. 1. Non si possono

Dettagli

istruttore di autoscuola

istruttore di autoscuola Standard formativo relativo alla formazione iniziale propedeutica per il conseguimento dell abilitazione e formazione periodica istruttore di autoscuola ai sensi Decreto ministeriale 26 gennaio 2011, n.

Dettagli

CERTIFICATI. Sono CAP (Certificati di Abilitazione Professionale) obbligatori rispettivamente per la guida professionale di motoveicoli e autovetture.

CERTIFICATI. Sono CAP (Certificati di Abilitazione Professionale) obbligatori rispettivamente per la guida professionale di motoveicoli e autovetture. I CERTIFICATI KA E KB Sono CAP (Certificati di Abilitazione Professionale) obbligatori rispettivamente per la guida professionale di motoveicoli e autovetture. Più precisamente: il KA è richiesto per la

Dettagli

RILASCIO (per documentazione) della CARTA DI QUALIFICAZIONE dei CONDUCENTI

RILASCIO (per documentazione) della CARTA DI QUALIFICAZIONE dei CONDUCENTI RILASCIO (per documentazione) della CARTA DI QUALIFICAZIONE dei CONDUCENTI L'art. 17 del D.L.vo 286/2005 e l'art. 2 del D.M. 07/02/2007 prevedono la possibilità, sulla scorta di idonea documentazione,

Dettagli

Vorrei effettuare la revisione presso la Motorizzazione Civile. Cosa devo fare?

Vorrei effettuare la revisione presso la Motorizzazione Civile. Cosa devo fare? Dove posso eseguire la revisione? la revisione può essere effettuata presso gli Uffici Provinciali della Motorizzazione Civile oppure (ma solo per veicoli di massa inferiore od uguale a 3, 5 tonnellate)

Dettagli

Provincia di Viterbo Esame 264/91 - Sessione anno 2008

Provincia di Viterbo Esame 264/91 - Sessione anno 2008 Provincia di Viterbo Esame 264/91 - Sessione anno 2008 Circolazione Stradale Il quadriciclo a motore è : A Un ciclomotore a quattro ruote adibito al trasporto di persone B Un motoveicolo adibito al trasporto

Dettagli

NUOVO REGOLAMENTO PER L ESPLETAMENTO DEGLI ESAMI PER IL RICONOSCIMENTO DELL IDONEITA DEGLI INSEGNANTI E DEGLI ISTRUTTORI DI AUTOSCUOLA.

NUOVO REGOLAMENTO PER L ESPLETAMENTO DEGLI ESAMI PER IL RICONOSCIMENTO DELL IDONEITA DEGLI INSEGNANTI E DEGLI ISTRUTTORI DI AUTOSCUOLA. NUOVO REGOLAMENTO PER L ESPLETAMENTO DEGLI ESAMI PER IL RICONOSCIMENTO DELL IDONEITA DEGLI INSEGNANTI E DEGLI ISTRUTTORI DI AUTOSCUOLA. Art. 1 FONTI NORMATIVE Per l espletamento degli esami per il conseguimento

Dettagli

Pag. 1 di 10. Certificato di idoneità alla guida del ciclomotore

Pag. 1 di 10. Certificato di idoneità alla guida del ciclomotore Pag. 1 di 10 Certificato di idoneità alla guida del ciclomotore DCRUO Relazioni Industriali Settembre 2005 Pag. 2 di 10 INDICE Scopo e campo di applicazione pag. 3 Principi generali pag. 3 Riferimenti

Dettagli

Le patenti sono 15, ciascuna con una sua autonomia, senza categorie e sottocategorie.

Le patenti sono 15, ciascuna con una sua autonomia, senza categorie e sottocategorie. ENTRA IN VIGORE LA PATENTE UNICA EUROPEA (parte generale) 19 gennaio 2013: entra in vigore la patente dell Unione Europea, unica ed uguale per tutti i cittadini europei, in formato card, con la foto digitale

Dettagli

CATEGORIE delle PATENTI di GUIDA e CERTIFICATI PROFESSIONALI

CATEGORIE delle PATENTI di GUIDA e CERTIFICATI PROFESSIONALI CATEGORIE delle PATENTI di GUIDA e CERTIFICATI PROFESSIONALI A3 21 A2 18 A1 16 Motocicli leggeri Tricicli a 3 ruote Quadricicli di (Max 125 cm 3 e 11 kw) simmetriche massa a vuoto con o senza sidecar fino

Dettagli

S.I.I.T. PUGLIA E BASILICATA SETTORE TRASPORTI UFFFICIO 1

S.I.I.T. PUGLIA E BASILICATA SETTORE TRASPORTI UFFFICIO 1 S.I.I.T. PUGLIA E BASILICATA SETTORE TRASPORTI UFFFICIO 1 Prot. n 12254/K7e Potenza, 24/11/05 ULTERIORI NOTE ESPLICATIVE ALLA CIRCOLARE N MOT/4985/M310 del 16/12/03 A. Possono frequentare i corsi solo

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE DI INSEGNANTE ED ISTRUTTORE DI SCUOLA GUIDA

REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE DI INSEGNANTE ED ISTRUTTORE DI SCUOLA GUIDA AREA ATTIVITA PRODUTTIVE E SVILUPPO DEL TERRITORIO FUNZIONE MOTORIZZAZIONE CIVILE REGOLAMENTO PER IL CONSEGUIMENTO DELL ABILITAZIONE DI INSEGNANTE ED ISTRUTT DI SCUOLA GUIDA Approvato con Deliberazione

Dettagli

LE NUOVE PATENTI DI GUIDA (dal 19 gennaio 2013)

LE NUOVE PATENTI DI GUIDA (dal 19 gennaio 2013) LE NUOVE PATENTI DI GUIDA (dal 19 gennaio 2013) N.B. LA PATENTE AM E RICOMPRESA IN OGNI ALTRA CATEGORIA CATEGORIA (Età minima) VEICOLI AM (14 anni) ciclomotori a due ruote (cat. L1e) con velocità massima

Dettagli

Come da circolare dello scrivente avente prot. 487 del 11.05.2015, il corso si terrà nei giorni di 05.06.07 Giugno p.v.

Come da circolare dello scrivente avente prot. 487 del 11.05.2015, il corso si terrà nei giorni di 05.06.07 Giugno p.v. Bresso (MI), lì 12 maggio 2015 Protocollo n:...488.../2015 Rif. Foglio n: del.. Allegati: vari Croce Rossa Italiana Oggetto: CORSO PATENTI SUPERIORI Spett.le: Croce Rossa Italiana Comitati Provinciali

Dettagli

Documento di sintesi della nota ministeriale sull accesso alla professione ed accesso al mercato

Documento di sintesi della nota ministeriale sull accesso alla professione ed accesso al mercato Documento di sintesi della nota ministeriale sull accesso alla professione ed accesso al mercato I ) Accesso alla professione con applicazione delle disposizioni del DL 5/2012, convertito dalla Legge 35/2012

Dettagli

SULPL ALESSANDRIA NEWS Periodico di informazione tecnica, giuridica, sindacale e di attualità per gli operatori della polizia locale

SULPL ALESSANDRIA NEWS Periodico di informazione tecnica, giuridica, sindacale e di attualità per gli operatori della polizia locale REGIONE PIEMONTE SEGRETERIA PROVINCIALE ALESSANDRIA e_mail: alessandria@sulpm.net SULPL ALESSANDRIA NEWS Periodico di informazione tecnica, giuridica, sindacale e di attualità per gli operatori della polizia

Dettagli

Articolo 119 Requisiti fisici e psichici per il conseguimento della patente di guida.

Articolo 119 Requisiti fisici e psichici per il conseguimento della patente di guida. Come è cambiata la norma Articolo 119 Requisiti fisici e psichici per il conseguimento della patente di guida. 1. Non può ottenere la patente di guida o l'autorizzazione ad esercitarsi alla guida di cui

Dettagli

CAPO I MODIFICHE AL CODICE DELLA STRADA, DI CUI AL DECRETO LEGISLATIVO 30 APRILE 1992, N. 285

CAPO I MODIFICHE AL CODICE DELLA STRADA, DI CUI AL DECRETO LEGISLATIVO 30 APRILE 1992, N. 285 LEGGE 29 luglio 2010, n. 120 Disposizioni in materia di sicurezza stradale. CAPO I MODIFICHE AL CODICE DELLA STRADA, DI CUI AL DECRETO LEGISLATIVO 30 APRILE 1992, N. 285 Art. 23. (Modifiche agli articoli

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO BANDO COMUNALE DI CONCORSO PUBBLICO PER SOLI TITOLI PER L ASSEGNAZIONE DI N.2 AUTORIZZAZIONI PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOVETTURA (NCC) IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Dettagli

Nuove patenti di guida

Nuove patenti di guida Infoipa Veneto PERIODICO D INFORMZIONE RISERVTO I SOCI DELL INTERNTIONL POLICE SSOCITION Sezione Italiana 5ª Esecutivo Regionale Veneto Comitato redazionale 36015 Schio, via Braglio n.53/i - mail: infoipa@libero.it

Dettagli

Nuova disciplina in materia di patenti di guida

Nuova disciplina in materia di patenti di guida Nuova disciplina in materia di patenti di guida Dal 19 gennaio si applica la nuova disciplina armonizzata, in ambito comunitario, relativa alle patenti di guida, che ha in parte modificato il Codice della

Dettagli

Provincia di Treviso TEL 0422.871162 FAX 0422.871116 UFFICIO POLIZIA LOCALE. Le patenti di guida

Provincia di Treviso TEL 0422.871162 FAX 0422.871116 UFFICIO POLIZIA LOCALE. Le patenti di guida COMUNE DI POVEGLIANO Provincia di Treviso Borgo San Daniele n. 26 cap 31050 C.F. 80008450266 P. IVA 00254880263 E-MAIL: vigilanza@comune.povegliano.tv.it TEL 0422.871162 FAX 0422.871116 UFFICIO POLIZIA

Dettagli

Patente AM CIGC patentino

Patente AM CIGC patentino Patente AM CIGC patentino MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI Direzione generale per la motorizzazione Divisione

Dettagli

Provincia di Foggia. Via P. Telesforo, 25 - Foggia -

Provincia di Foggia. Via P. Telesforo, 25 - Foggia - Provincia di Foggia Via P. Telesforo, 25 - Foggia - PROVE PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA PROFESSIONALE PER IL TRASPORTO SU STRADA DI MERCI E VIAGGIATORI PER CONTO TERZI. AVVISO PUBBLICO ANNO 2014 (

Dettagli

Comune di COLONNA Ufficio Polizia Locale 00030 COLONNA (RM) Il sottoscritto nato a ( )il / / e residente a Colonna (RM) in via n. recapito telefonico

Comune di COLONNA Ufficio Polizia Locale 00030 COLONNA (RM) Il sottoscritto nato a ( )il / / e residente a Colonna (RM) in via n. recapito telefonico Protocollo Al Comune di COLONNA Ufficio Polizia Locale 00030 COLONNA (RM) Oggetto: Richiesta/o Rinnovo contrassegno di parcheggio per disabili. Il sottoscritto nato a ( )il / / e residente a Colonna (RM)

Dettagli

Nuove patenti: lo schema per sapere cosa si può guidare La legge per tutti.it

Nuove patenti: lo schema per sapere cosa si può guidare La legge per tutti.it Nuove patenti: lo schema per sapere cosa si può guidare La legge per tutti.it Redazione Le 15 nuove categorie di patenti hanno confuso quello che, un tempo, era uno scenario assai più semplice e immediato.

Dettagli

Art.1 Generalità e fonti normative 1. ( 2. 3. Art. 2 Requisiti per l abilitazione di insegnante di teoria e di istruttore di guida 1. 2.

Art.1 Generalità e fonti normative 1.  ( 2. 3. Art. 2 Requisiti per l abilitazione di insegnante di teoria e di istruttore di guida 1. 2. Art.1 Generalità e fonti normative 1. Il presente Regolamento disciplina le modalità di svolgimento degli esami per l abilitazione di insegnanti ed istruttori di autoscuola in attuazione dell art. 105,

Dettagli

IL PATENTINO PER LA GUIDA DEL CICLOMOTORE IL PATENTINO

IL PATENTINO PER LA GUIDA DEL CICLOMOTORE IL PATENTINO IL PATENTINO PER LA GUIDA DEL CICLOMOTORE IL PATENTINO Il certificato di idoneità alla guida dei ciclomotori Cos è un CICLOMOTORE Art. 52 del C.d.s. + normativa europea: Veicolo a motore a due o tre ruote,

Dettagli

COMANDO POLIZIA MUNICIPALE

COMANDO POLIZIA MUNICIPALE COMANDO POLIZIA MUNICIPALE Staff Comandante Ufficio Informazioni Istituzionali Campagna di sensibilizzazione al Codice della Strada Ripassiamo il Codice della Strada.- Art. 126. Durata e conferma della

Dettagli

Ministero della Giustizia DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA

Ministero della Giustizia DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Ministero della Giustizia DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA UFFICIO DEL CAPO DEL DIPARTIMENTO Ufficio dell'organizzazione e delle Relazioni Roma, GDAP- 0233787-2014 PU-GDftP-lc«-Bl/t7/2B14-«23J787-2B14

Dettagli

PATENTI PATENTE AM. Età minima 14

PATENTI PATENTE AM. Età minima 14 PATENTE AM 14 Età massima Segue le scadenze previste per la patente A: 10 anni fino a 50 anni di età, 5 anni per chi ha un età compresa tra 50 e i 70 anni, 3 anni per chi ha superato i 70 anni, 2 anni

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI DIREZIONE GENERALE PER LA MOTORIZZAZIONE

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI DIREZIONE GENERALE PER LA MOTORIZZAZIONE MODULARIO TRASPORTI 29OTT010046 MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI DIREZIONE GENERALE PER LA MOTORIZZAZIONE DOMANDA PER IL RILASCIO DELLA PATENTE DI GUIDA

Dettagli

- ALLE PREFETTURE-UFFICI TERRITORIALI DEL GOVERNO

- ALLE PREFETTURE-UFFICI TERRITORIALI DEL GOVERNO \ Dipartimento Pubblica Sicurezza Servizio Polizia Stradale Registrato il 1310812015 Prot.300lA/5718/151149J2015103 IIIIII~IIIIH 227539 DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA DIREZIONE CENTRALE PER LA POLIZIA

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA DELLA COMMISSIONE TECNICA PROVINCIALE PER LA FORMAZIONE DEI RUOLI DEI CONDUCENTI DEI VEICOLI O NATANTI ADIBITI A SERVIZI

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA DELLA COMMISSIONE TECNICA PROVINCIALE PER LA FORMAZIONE DEI RUOLI DEI CONDUCENTI DEI VEICOLI O NATANTI ADIBITI A SERVIZI REGOLAMENTO DELLE ATTIVITA DELLA COMMISSIONE TECNICA PROVINCIALE PER LA FORMAZIONE DEI RUOLI DEI CONDUCENTI DEI VEICOLI O NATANTI ADIBITI A SERVIZI PUBBLICI NON DI LINEA (art. 26 LR 6/2012) APPROVATO CON

Dettagli

E necessario avere la patente A. Con la patente B, invece, si possono condurre solo moto di cilindrata fino a 125 cc e di potenza fino a 11 kw.

E necessario avere la patente A. Con la patente B, invece, si possono condurre solo moto di cilindrata fino a 125 cc e di potenza fino a 11 kw. La Patente di guida (ultimo aggiornamento 16/5/2012) 1. Quali veicoli posso guidare con la patente B? Con la patente B è possibile guidare: autoveicoli di peso non superiore a 3500 Kg e nove posti a sedere

Dettagli

ARTT. 186/187 C.d.S. - NORMALI CONTROLLI SU STRADA. Cronologico atti da espletare

ARTT. 186/187 C.d.S. - NORMALI CONTROLLI SU STRADA. Cronologico atti da espletare ARTT. 186/187 C.d.S. - NORMALI CONTROLLI SU STRADA Cronologico atti da espletare 1. Fermare i veicoli da sottoporre a controllo nei modi previsti dalla Legge; 2. farsi consegnare i documenti di guida del

Dettagli

Provincia di Foggia. IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO TRASPORTI Ufficio Autotrasporto merci per conto terzi

Provincia di Foggia. IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO TRASPORTI Ufficio Autotrasporto merci per conto terzi Provincia di Foggia PROVE PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA PROFESSIONALE PER IL TRASPORTO SU STRADA DI MERCI E PERSONE PER CONTO TERZI. AVVISO PUBBLICO ANNO 2013 IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO TRASPORTI Ufficio

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI Direzione generale per la motorizzazione

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI Direzione generale per la motorizzazione MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI Direzione generale per la motorizzazione Prot. n. 4114/M368 Roma, 4 agosto 2005 OGGETTO: Procedure per l inquadramento

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Regionale Campania

CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Regionale Campania REGOLAMENTO 1. FINALITA E AMBITO DI APPLICAZIONE 1.1. Il presente Regolamento disciplina, all interno dei comitati della Croce Rossa Italiana in Campania, le procedure per l attivazione, la frequenza,

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Centrale TESTO UNICO DELLE NORME PER LA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI DELLA CROCE ROSSA ITALIANA

CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Centrale TESTO UNICO DELLE NORME PER LA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI DELLA CROCE ROSSA ITALIANA CROCE ROSSA ITALIANA Comitato Centrale TESTO UNICO DELLE NORME PER LA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI DELLA CROCE ROSSA ITALIANA NORMATIVA AMMINISTRATIVA E TECNICA PER L IMMATRICOLAZIONE DEI VEICOLI E PER IL

Dettagli

STRALCIO N. 259-01. <<Disposizioni concernenti le revisioni periodiche dei veicoli a motore >>

STRALCIO N. 259-01. <<Disposizioni concernenti le revisioni periodiche dei veicoli a motore >> Consiglio regionale Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia IX LEGISLATURA - ATTI CONSILIARI - PROGETTI DI LEGGE E RELAZIONI STRALCIO N. 259-01

Dettagli

TARIFFE PER LE OPERAZIONI DI MOTORIZZAZIONI AGGIORNATE AL 31 MAGGIO 2007

TARIFFE PER LE OPERAZIONI DI MOTORIZZAZIONI AGGIORNATE AL 31 MAGGIO 2007 TARIFFE PER LE OPERAZIONI DI MOTORIZZAZIONI AGGIORNATE AL 31 MAGGIO 2007 ATTENZIONE: i numeri dei bollettini di conto corrente riportati, da utilizzare per i versamenti, sono validi esclusivamente per

Dettagli

I requisiti fisici e psichici per conseguirela patente speciale

I requisiti fisici e psichici per conseguirela patente speciale rsindromela sindrome La sindromela sindromela sindrome La patente speciale di guida La patente speciale è il certificato di idoneità rilasciato, a seguito di visita presso un apposita Commissione Medica

Dettagli

Provincia di Foggia Via P. Telesforo, 25 - Foggia -

Provincia di Foggia Via P. Telesforo, 25 - Foggia - Provincia di Foggia Via P. Telesforo, 25 - Foggia - BANDO PER L AMMISSIONE ALL ESAME PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITA PROFESSIONALE PER IL TRASPORTO SU STRADA DI COSE E PERSONE PER CONTO TERZI (Decreto

Dettagli

ALCOL E PATENTI. Dr. Sergio Dini Resp. Unità Funzionale Attività Certificative Medico Legali Az. Usl 8 Arezzo

ALCOL E PATENTI. Dr. Sergio Dini Resp. Unità Funzionale Attività Certificative Medico Legali Az. Usl 8 Arezzo ALCOL E PATENTI Dr. Sergio Dini Resp. Unità Funzionale Attività Certificative Medico Legali Az. Usl 8 Arezzo Cosa dice la legge? Art. 119 CdS: Requisiti fisici e psichici per il conseguimento della patente

Dettagli

ALLA SEGRETERIA CENTRALE PIAZZA DEL GRILLO N.1 OO184 ROMA 06 65596438/445

ALLA SEGRETERIA CENTRALE PIAZZA DEL GRILLO N.1 OO184 ROMA 06 65596438/445 TESS.N RAGGR.TO GRUPPO DATA ISCR. QUALIFICA QUADRO RISERVATO ALLA DIREZIONE NAZIONALE ALLA SEGRETERIA CENTRALE PIAZZA DEL GRILLO N.1 OO184 ROMA 06 65596438/445...IL... SOTTOSCRITT. NAT...A... IL. RESIDENTE

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE PROVINCIA DI CROTONE REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DEGLI ESAMI DI IDONEITA PER DIRETTORE TECNICO DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (approvato con delibera consiliare N nella seduta del, ) La Provincia di

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 1/ 34 DECRETO LEGISLATIVO 18 aprile 2011, n. 59 Attuazione delle direttive 2006/126/CE e 2009/113/CE concernenti la patente di guida. (11G0104) Vigente al: 23-12-2012 IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Visti

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO CACCIA E PESCA. N. 1000 /28 Reg. Deter. Data: 02/04/2007

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO CACCIA E PESCA. N. 1000 /28 Reg. Deter. Data: 02/04/2007 Provincia di Foggia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO CACCIA E PESCA N. 1000 /28 Reg. Deter. Data: 02/04/2007 Oggetto: Riconoscimento nomina delle guardie venatorie volontarie (L. 157/92 art.

Dettagli

PROVINCIA DI LECCE Servizio Trasporti e Mobilità

PROVINCIA DI LECCE Servizio Trasporti e Mobilità PROVINCIA DI LECCE Servizio Trasporti e Mobilità REGOLAMENTO PER L ESPLETAMENTO DEGLI ESAMI PER IL RILASCIO DELL ATTESTATO DI IDONEITA PROFESSIONALE PER LA GESTIONE DI UN AGENZIA PER IL DISBRIGO DI PRATICHE

Dettagli

Ministero del Trasporti, circolare 10 agosto 2007, n. prot. 77898/8.3

Ministero del Trasporti, circolare 10 agosto 2007, n. prot. 77898/8.3 Ministero del Trasporti, circolare 10 agosto 2007, n. prot. 77898/8.3 Oggetto: Obbligo del possesso e rilascio della carta di qualificazione del conducente. Con circolare prot. 29092/23.18.03 del 27 marzo

Dettagli

Ministero dell Interno. Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile

Ministero dell Interno. Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile INDICE 0 Premessa..... 4 1 Competenze.... 5 2 Patente di guida modello VF CARD TERRESTRE e relative categorie ed estensioni. 5 3 Introduzione al nuovo Software di gestione e alle varie procedure relative

Dettagli

REQUISITI ASPIRANTE VOLONTARIO CRI

REQUISITI ASPIRANTE VOLONTARIO CRI REQUISITI ASPIRANTE VOLONTARIO CRI Essere Socio della C.R.I. Essere maggiorenne (solo per AMBULANZA 118) Essere cittadino italiano o cittadino di uno Stato dell Unione Europea o di uno Stato non comunitario,

Dettagli

Nuova disciplina dell attività di Restauro. Sintesi

Nuova disciplina dell attività di Restauro. Sintesi Nuova disciplina dell attività di Restauro Sintesi Definizione dei profili professionali Il D.M. n. 86 del 26 maggio 2009 definisce così i profili professionali degli operatori che eseguono interventi

Dettagli

` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà

` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà ` Ç áàxüé wxääx \ÇyÜtáàÜâààâÜx x wx gütáñéüà Dipartimento per i trasporti la navigazione ed i sistemi informativi e statistici Direzione Generale Motorizzazione Divisione 5 Prot. n.10959 del 19 aprile

Dettagli

FAC SIMILE DELLA RICHIESTA DI NULLA OSTA DA PARTE DI AUTOSCUOLE O CENTRI DI ISTRUZIONE AUTOMOBILISTICA

FAC SIMILE DELLA RICHIESTA DI NULLA OSTA DA PARTE DI AUTOSCUOLE O CENTRI DI ISTRUZIONE AUTOMOBILISTICA All. 1 FAC SIMILE DELLA RICHIESTA DI NULLA OSTA DA PARTE DI AUTOSCUOLE O CENTRI DI ISTRUZIONE AUTOMOBILISTICA Marca da bollo Al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti DIREZIONE GENERALE TERRITORIALE

Dettagli

2) Giudice Una Stella di Endurance: per Giurie in gare regionali anche in qualità di Presidente di Giuria e/o Delegato Tecnico;

2) Giudice Una Stella di Endurance: per Giurie in gare regionali anche in qualità di Presidente di Giuria e/o Delegato Tecnico; REGOLAMENTO GIUDICI DI ENDURANCE in vigore dal 01.01.2011 Art. 1) Tipologia di Giudice di Endurance I Giudici di Endurance sono, nell ordine crescente di importanza: 1) Giudice di Endurance: per Giurie

Dettagli

PROVINCIA DI VERONA Settore trasporti traffico mobilità

PROVINCIA DI VERONA Settore trasporti traffico mobilità PROVINCIA DI VERONA Settore trasporti traffico mobilità BANDO PER L AMMISSIONE ALL ESAME DI IDONEITA PER L ISCRIZIONE AL RUOLO DEI CONDUCENTI DI VEICOLI ADIBITI A SERVIZI PUBBLICI NON DI LINEA PER VIA

Dettagli

Ministero per i Beni e le Attività Culturali

Ministero per i Beni e le Attività Culturali Ministero per i Beni e le Attività Culturali IL SEGRETARIO GENERALE VISTO il D.Lgs. 20 ottobre 1998, n.368 e successive modificazioni, concernente l istituzione del Ministero per i beni e le attività culturali

Dettagli

1. Cosa fare per aggiornare i documenti di guida e di circolazione in caso di cambio di residenza?

1. Cosa fare per aggiornare i documenti di guida e di circolazione in caso di cambio di residenza? Rinnovo, cambio di residenza, perdita dei documenti o della targa. Visitando il sito del ministero delle infrastrutture e dei trasporti si trovano le informazioni che riportiamo. http://www.mit.gov.it/mit/site.php

Dettagli

Conseguimento della prima patente di guida (A e B)

Conseguimento della prima patente di guida (A e B) Conseguimento della prima patente di guida (A e B) Requisiti per l accesso all esame teorico-pratico: Età minima: 16 anni compiuti per il conseguimento della patente di cat. A1 18 anni compiuti per il

Dettagli

1 di 52 04/01/2013 15:30

1 di 52 04/01/2013 15:30 1 di 52 04/01/2013 15:30 DECRETO LEGISLATIVO 18 aprile 2011, n. 59 Attuazione delle direttive 2006/126/CE e 2009/113/CE concernenti la patente di guida. (11G0104) Vigente al: 4-1-2013 IL PRESIDENTE DELLA

Dettagli

Rinnovo, cambio di residenza, perdita dei documenti o della targa (ultimo aggiornamento 29/05/2012)

Rinnovo, cambio di residenza, perdita dei documenti o della targa (ultimo aggiornamento 29/05/2012) Rinnovo, cambio di residenza, perdita dei documenti o della targa (ultimo aggiornamento 29/05/2012) 1. Cosa fare per aggiornare i documenti di guida e di circolazione in caso di cambio di residenza? La

Dettagli

RISOLUZIONE N. 308/E QUESITO

RISOLUZIONE N. 308/E QUESITO RISOLUZIONE N. 308/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 05 novembre 2007 OGGETTO: Art. 10, n. 20) del DPR n. 633 del 1972 IVA. Esenzione Corsi di formazione per l accesso alla professione

Dettagli

Nuove norme sulle patenti di guida in vigore dal 19 gennaio 2013: requisiti di età per la guida dei veicoli e la conduzione di animali.

Nuove norme sulle patenti di guida in vigore dal 19 gennaio 2013: requisiti di età per la guida dei veicoli e la conduzione di animali. CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE REAPRTO LOGISTICA E SUPPORTO U.O. Contenzioso e Supporto Giuridico Piazza Macelli, 8 59100 Prato Tel 0574.183.6783/6791 Fax 0574.183.6706 supportogiuridicopm@comune.prato.it

Dettagli

SECONDA SESSIONE D ESAME ANNO 2014

SECONDA SESSIONE D ESAME ANNO 2014 Servizio Protezione Civile, Trasporti e Mobilità Corso Matteotti, 3 23900 Lecco, Italia Telefono 0341.295426 0341.295454 Fax 0341.295333 Pec: provincia.lecco@lc.legalmail.camcom.it BANDO PER L AMMISSIONE

Dettagli

REVISIONE AUTO. Che cos è. Il Codice della Strada (art. 80) prevede che i veicoli a motore (ed i loro rimorchi)

REVISIONE AUTO. Che cos è. Il Codice della Strada (art. 80) prevede che i veicoli a motore (ed i loro rimorchi) REVISIONE AUTO Che cos è Il Codice della Strada (art. 80) prevede che i veicoli a motore (ed i loro rimorchi) durante la circolazione siano tenuti in condizioni di massima efficienza, in modo da garantire

Dettagli

GUIDA ACCOMPAGNATA. - siano accompagnati da una delle tre persone indicate nell'autorizzazione.

GUIDA ACCOMPAGNATA. - siano accompagnati da una delle tre persone indicate nell'autorizzazione. GUIDA ACCOMPAGNATA La guida accompagnata risponde all'esigenza di far acquisire ai giovani conducenti una maggiore esperienza nella guida prima di condurre veicoli da soli. È stata introdotta dalla legge

Dettagli

CONDIZIONI PER IL RILASCIO DELLA PATENTE C.R.I. MOD 138/05

CONDIZIONI PER IL RILASCIO DELLA PATENTE C.R.I. MOD 138/05 Tipo 1 Tipo 2 Tipo 3 PRIMO RILASCIO di Patente CRI RILASCI SUCCESSIVI di Patente CRI Conseguimento Obblighi Conversione (senza esame) Conseguimento Obblighi Conversione (senza esame) per esame o età >

Dettagli

!!"#$#%&'()!*'++'!,$-(.%&(/&&/('!!!!!!!!!!!!!!'!*'#!0(.%1)(&#!

!!#$#%&'()!*'++'!,$-(.%&(/&&/('!!!!!!!!!!!!!!'!*'#!0(.%1)(&#! !!"#$#%&'()!*'++'!,$-(.%&(/&&/('!!!!!!!!!!!!!!'!*'#!0(.%1)(&#! DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE, GLI AFFARI GENERALI ED IL PERSONALE DIREZIONE GENERALE PER IL TRASPORTO STRADALE E PER L INTERMODALITA

Dettagli

PROVINCIA DI PIACENZA Servizio Trasporti e Attività Produttive

PROVINCIA DI PIACENZA Servizio Trasporti e Attività Produttive PROVINCIA DI PIACENZA Servizio Trasporti e Attività Produttive BANDO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE DI AMMISSIONE ALL ESAME PER IL CONSEGUIMENTO DELL IDONEITÀ PROFESSIONALE PER L ACCESSO ALLA

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ESAME PER IL RICONOSCIMENTO DELL' IDONEITÀ DEGLI INSEGNANTI DI TEORIA E DEGLI ISTRUTTORI DI GUIDA DI AUTOSCUOLA

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ESAME PER IL RICONOSCIMENTO DELL' IDONEITÀ DEGLI INSEGNANTI DI TEORIA E DEGLI ISTRUTTORI DI GUIDA DI AUTOSCUOLA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL ESAME PER IL RICONOSCIMENTO DELL' IDONEITÀ DEGLI INSEGNANTI DI TEORIA E DEGLI ISTRUTTORI DI GUIDA DI AUTOSCUOLA (Approvato con deliberazione consiliare n. 92 del 19.11.2012)

Dettagli

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI

MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI DECRETO 11 novembre 2011, n. 213 Regolamento recante disciplina del rilascio dell'autorizzazione a minore ai fini della guida accompagnata e relativa modalita'

Dettagli

LINEE GUIDA PER IL CONSEGUIMENTO DEL CERTIFICATO DI IDONEITÀ ALLA GUIDA DEL CICLOMOTORE

LINEE GUIDA PER IL CONSEGUIMENTO DEL CERTIFICATO DI IDONEITÀ ALLA GUIDA DEL CICLOMOTORE LINEE GUIDA PER IL CONSEGUIMENTO DEL CERTIFICATO DI IDONEITÀ ALLA GUIDA DEL CICLOMOTORE NORMATIVA - Decreto legislativo n. 9 del 15 gennaio 2002 art. 6 e 15 l introduzione dell obbligo del certificato

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 AUTORIZZAZIONI PER L ESERCIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOVETTURA

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 AUTORIZZAZIONI PER L ESERCIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOVETTURA Città di Cardano al Campo Piazza Giuseppe Mazzini n. 19 21010 Cardano al Campo (VA) www.comune.cardanoalcampo.va.it Settore Programmazione e sviluppo del Territorio Ufficio SUAP BANDO DI CONCORSO PER L

Dettagli

Operatore Tecnico Specializzato Esperto Conduttore di caldaie a vapore Categoria C

Operatore Tecnico Specializzato Esperto Conduttore di caldaie a vapore Categoria C Selezione interna ex art. 18 del CCNL del personale del Comparto Sanità del 19.4.2004 per la copertura di: n. 2 posti di Operatore Tecnico Specializzato Esperto Conduttore di caldaie a vapore Categoria

Dettagli

La presente normativa si applica sia alla patente di guida che al certificato di idoneità alla guida di ciclomotori.

La presente normativa si applica sia alla patente di guida che al certificato di idoneità alla guida di ciclomotori. La presente normativa si applica sia alla patente di guida che al certificato di idoneità alla guida di ciclomotori. Procedura Accertamento della violazione da cui consegue decurtazione di punteggio (1)

Dettagli

Roma, 14 settembre 2007. prot. n. 84647. Ai Direttori dei Settori Trasporti dei SIIT LORO SEDI. A tutti gli UMC LORO SEDI

Roma, 14 settembre 2007. prot. n. 84647. Ai Direttori dei Settori Trasporti dei SIIT LORO SEDI. A tutti gli UMC LORO SEDI DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI Direzione Generale per la Motorizzazione Via G. Caraci, 36 00157 Roma ex MOT 3 Segreteria: tel. 06.41586293 fax 06.41586275 prot. n. 84647 Roma, 14 settembre 2007

Dettagli

Dal 21 aprile 2012 minorenni al volante

Dal 21 aprile 2012 minorenni al volante Dal 21 aprile 2012 minorenni al volante Chi ha compiuto 17 anni potrà esercitarsi alla guida con a fianco un istruttore. I paletti posti dal decreto del ministro delle infrastrutture e dei trasporti Tra

Dettagli

e p.c. OGGETTO: Cambio di destinazione dei veicoli in circolazione. Variazione del numero dei posti.

e p.c. OGGETTO: Cambio di destinazione dei veicoli in circolazione. Variazione del numero dei posti. DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI TERRESTRI E PER I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI Direzione Generale della Motorizzazione e della Sicurezza del Trasporto Terrestre PROT. N. 4210M368 Roma, 19.12.2002 Agli

Dettagli

S E NA T O D EL L A R EP U B B LI C A

S E NA T O D EL L A R EP U B B LI C A S E NA T O D EL L A R EP U B B LI C A X I I I L E G I S L A T U R A N. 3101 D I S E G N O D I L E G G E d iniziativa del senatore DIANA Lorenzo COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 25 FEBBRAIO 1998 Disciplina

Dettagli

Art. 3 - Competenze comunali Art. 4 - Commissione comunale Art. 5 - Criteri per la redazione del regolamento comunale

Art. 3 - Competenze comunali Art. 4 - Commissione comunale Art. 5 - Criteri per la redazione del regolamento comunale REGIONE PUGLIA L.R. 3 aprile 1995, n. 14: Modalità di attuazione della legge 15 gennaio 1992, n. 21 "Legge quadro per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea". (B.U.R. 18 aprile

Dettagli

EQUIPOLLENZE TITOLI DI STUDIO CONSEGUITI ALL ESTERO DA CITTADINI ITALIANI E/O CITTADINI COMUNITARI

EQUIPOLLENZE TITOLI DI STUDIO CONSEGUITI ALL ESTERO DA CITTADINI ITALIANI E/O CITTADINI COMUNITARI EQUIPOLLENZE TITOLI DI STUDIO CONSEGUITI ALL ESTERO DA CITTADINI ITALIANI E/O CITTADINI COMUNITARI INFORMAZIONI UTILI Dove rivolgersi UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE di Ancona tel. 071 2295451 Orario Lun.

Dettagli

NORME CHE DISCIPLINANO IL RILASCIO DELLA PATENTE DI GUIDA. Noi Capitani Reggenti. la Serenissima Repubblica di San Marino

NORME CHE DISCIPLINANO IL RILASCIO DELLA PATENTE DI GUIDA. Noi Capitani Reggenti. la Serenissima Repubblica di San Marino LEGGE 30 novembre 1995 n.134 (pubblicata il 14 dicembre 1995) NORME CHE DISCIPLINANO IL RILASCIO DELLA PATENTE DI GUIDA Noi Capitani Reggenti la Serenissima Repubblica di San Marino Promulghiamo e mandiamo

Dettagli

Sede Legale ed Amministrativa: località Campo di Pile - 67100 L AQUILA

Sede Legale ed Amministrativa: località Campo di Pile - 67100 L AQUILA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO per la ricerca di un operatore di esercizio e per la costituzione di un elenco di idonei alle mansioni di OPERATORE DI ESERCIZIO In esecuzione della deliberazione n. 4 del 12.3.2010

Dettagli

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue:

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue: Si raccomanda di riportare in maniera completa e leggibile i dati. Spazio riservato all ufficio concorsi Spazio riservato al Protocollo Generale PROT. N. 3-11/10/11/2 ISTR_TECN_GEOM AL COMUNE DI TRIESTE

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE, GLI AFFARI GENERALI ED IL PERSONALE DIREZIONE GENERALE PER IL TRASPORTO STRADALE E PER L INTERMODALITA DIVISIONE

Dettagli

COMMISSIONE MEDICA LOCALE PER LA PATENTE DI GUIDA

COMMISSIONE MEDICA LOCALE PER LA PATENTE DI GUIDA COMMISSIONE MEDICA LOCALE PER LA PATENTE DI GUIDA Servizio Igiene e Sanità Pubblica Via 4 Novembre 46 Vicenza tel. 0444752226 fax 0444752215 VISITA DI IDONEITA SANITARIA Chi deve fare la visita in Commissione

Dettagli

Settore conducenti (Potere sostitutivo procedimento CAPO AREA)

Settore conducenti (Potere sostitutivo procedimento CAPO AREA) ALLEGATO ALL O.D.S. N. 10/2014 DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 11 novembre 2011, n 225 e 3 marzo 2011, n 72 DIPARTIMENTO PER I TRASPORTI, LA NAVIGAZIONE ED I SISTEMI INFORMATIVI E STATISTICI

Dettagli

Certificazione del Personale e dell Azienda SITUAZIONE!!!!! SERVIZI

Certificazione del Personale e dell Azienda SITUAZIONE!!!!! SERVIZI Certificazione del Personale e dell Azienda SITUAZIONE!!!!! 1 Regolamento CE 303/2008 2aprile 2008 Si ricorda che deve essere certificato la persona fisica che svolge le seguenti attività: a) Controllo

Dettagli

** NORMATTIVA - Stampa *** http://www.normattiva.it/do/atto/export

** NORMATTIVA - Stampa *** http://www.normattiva.it/do/atto/export 1 di 5 21/07/2015 23:07 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 16 dicembre 1992, n. 495 Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada. Vigente al: 21-7-2015 B) Requisiti per

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 18 aprile 2011, n. 59 (G.U. n. 99 del 30.4.2011)

DECRETO LEGISLATIVO 18 aprile 2011, n. 59 (G.U. n. 99 del 30.4.2011) DECRETO LEGISLATIVO 18 aprile 2011, n. 59 (G.U. n. 99 del 30.4.2011) Attuazione delle direttive 2006/126/CE e 2009/113/CE concernenti la patente di guida. IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA Visti gli articoli

Dettagli

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DI QUALIFICHE PROFESSIONALI ACQUISITE FUORI DALL ITALIA (D.Lgs. 9.11.07 n. 206 di attuazione della direttiva 2005/36/CE)

DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DI QUALIFICHE PROFESSIONALI ACQUISITE FUORI DALL ITALIA (D.Lgs. 9.11.07 n. 206 di attuazione della direttiva 2005/36/CE) DOMANDA DI RICONOSCIMENTO DI QUALIFICHE PROFESSIONALI ACQUISITE FUORI DALL ITALIA (D.Lgs. 9.11.07 n. 206 di attuazione della direttiva 2005/36/CE) Al Ministero dello Sviluppo Economico Direzione Generale

Dettagli

MINISTERO DEI TRASPORTI. DECRETO 2 Agosto 2007, n. 161

MINISTERO DEI TRASPORTI. DECRETO 2 Agosto 2007, n. 161 MINISTERO DEI TRASPORTI DECRETO 2 Agosto 2007, n. 161 Regolamento recante la fissazione delle tariffe applicabili alle operazioni di revisione dei veicoli. IL MINISTRO DEI TRASPORTI di concerto con IL

Dettagli

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE ALL ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI AUTOSCUOLA. Il sottoscritto. nato a..il residente a in via.

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE ALL ESERCIZIO DELL ATTIVITA DI AUTOSCUOLA. Il sottoscritto. nato a..il residente a in via. Marca da bollo 14,62. Alla Provincia di Verona Settore trasporti traffico mobilità U.O. trasporto privato Via delle Franceschine 10 37122 Verona RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE ALL ESERCIZIO DELL ATTIVITA

Dettagli

BANDO DI PUBBLICO CONCORSO PER IL RILASCIO DI N.1 LICENZA PER SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE.

BANDO DI PUBBLICO CONCORSO PER IL RILASCIO DI N.1 LICENZA PER SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE. BANDO DI PUBBLICO CONCORSO PER IL RILASCIO DI N.1 LICENZA PER SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE. E' bandito pubblico concorso per il rilascio, ai sensi del vigente Regolamento comunale per la disciplina

Dettagli

ATTIVITA FORMATIVE A FINANZIAMENTO PROVINCIALE 1 (esclusi i percorsi triennali per adolescenti) PROSPETTO RIEPILOGATIVO ADEMPIMENTI DI FINE ANNO

ATTIVITA FORMATIVE A FINANZIAMENTO PROVINCIALE 1 (esclusi i percorsi triennali per adolescenti) PROSPETTO RIEPILOGATIVO ADEMPIMENTI DI FINE ANNO Allegato alla Circolare di cui alla Determinazione Dirigenziale n. 2421 del 22/05/2007 ATTIVITA FORMATIVE A FINANZIAMENTO PROVINCIALE 1 (esclusi i percorsi triennali per adolescenti) PROSPETTO RIEPILOGATIVO

Dettagli