DTS 7/1 + TWS DTS 7/2 + TWS. System pro M EG GH V R0001 EG GH V R0002 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO CH2.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DTS 7/1 + TWS DTS 7/2 + TWS. System pro M EG GH V R0001 EG GH V R0002 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO CH2."

Transcript

1 date DTS 7/1 + TWS EG GH V R0001 DTS 7/2 + TWS EG GH V R0002 System pro M ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO CH h min. sec. CH1: Fix CH2: Fix LUX 1 2 Day h m Clear +1h Res sec. M

2 Descrizione La gamma degli interruttori orari digitali, con incorporata la funzione di interruttore crepuscolare (DTS+TWS), consente l accensione/spegnimento di apparecchi illuminanti, considerando il verificarsi delle seguenti condizioni: 1) Il valore dell intensità luminosa (Lux); 2) Il tempo di ritardo (sec.); 3) Orario di commutazione (On-Off). 1) Istruzioni di montaggio 1 2 DIN EN (35 mm ) 2

3 Pg. 13,5 Ø min. 8 mm max. 2 x 2,5 mm 2 max. 100 m IP 65 2) Schema di collegamento rete utenza (ch 1) utenza (ch 2) sensore 3

4 4 3 4 TWS LED ON sec. 5 6 TWS LED OFF sec. LUX 7 LUX sec. 8 sec. LED OFF LUX ~ 1, Principio di funzionamento LED ON t

5 Legenda operatori frontali Impostazione programma Interruttore manuale Stato del contatto Impostazione Impostazione orario 1 2 LUX Termine Impostazione LUX impostazione ritardo di Day h m programma accensione/ 0 sec 100 spegnimento Clear +1h Res. Per scegliere Reset il giorno/giorni settimanali Impostazione minuti, mese, anno Per cancellare i tempi Commutazione di comando ora solare/ora legale Impostazione ore, giorno, anno 5

6 3) Messa in funzione L orario e la data sono già impostati dal costruttore in fabbrica Premere una volta per almeno due secondi il tasto orologio l interruttore orario è ora attivo (appare quindi l ora attuale) Nota: L interruttore orario funziona infatti a risparmio di energia Energy Saving. 4) Modifica dell ora, della data attuale 4a) Modifica dell ora attuale Premere una volta il tasto orologio (adesso i due punti tra ora e minuti sono fissi non lampeggiano) h Premere più volte il tasto h per impostare le ore m Premere più volte il tasto m per impostare i minuti Premere una volta il tasto orologio per terminare l impostazione 6

7 4b) Modifica della data attuale (anno - mese - giorno) Premere una volta il tasto orologio (adesso i due punti tra ora e minuti sono fissi non lampeggiano) +1h Premere il tasto +1h finchè sul dispay appare AU Premere una volta il tasto (sul display appare l anno 1998) date h Premere più volte il tasto h per impostare l anno in corso Premere una volta il tasto (per confermare l anno impostato), sul display appare adesso mese e giorno date h Premere più volte il tasto h per impostare il giorno in corso m Premere più volte il tasto m per impostare il mese in corso 7

8 Premere una volta il tasto orologio per terminare l impostazione 5) Programmazione (comandi ON - comandi OFF) Nota: Il numero massimo di comandi (ON/OFF) è 20 (Fr20) per il DTS 7/1 e di 40 (FR40) per il DTS 7/2 Premere più volte il tasto finchè sul display appare lo spazio libero di memoria h Premere il tasto h per impostare le ore 8

9 m Premere il tasto m per impostare i minuti 1 CH1: Premere più volte il tasto mano1 (canale ch1) oppure solo per DTS 7/2 mano2 (canale ch2) per impostare lo stato di commutazione ON o OFF finchè sul display appare: = ON oppure CH1: = OFF Day Premere alternativamente il tasto Day e il tasto Prog per selezionare il giorno in cui deve avvenire la commutazione (giorno singolo o in blocchi di giorni) Nota: Premere nuovamente Prog per inserire altri comandi di ON o di OFF oppure: Premere una volta il tasto orologio per terminare l impostazione. 9

10 6) Commutazioni temporanee in ON o OFF (senza variare la programmazione preimpostata) Premere più volte il tasto mano1 (canale ch1) oppure solo per DTS 7/2 mano2 (canale ch2) per selezionare una delle seguenti scelte possibili = Automatico = Funz. manuale Fix= Funz. fisso = OFF = ON = ON = OFF Lo stato di comando corrisponde al programma impostato. Modificare momentaneamente lo stato di comando. Con il prossimo comando, inserito nel programma, lo stato di comando ritorna alla versione automatica. Fix = fisso ON Fix = fisso OFF Modificare in modo fisso lo stato di comando. Solo agendo sul lato potete commutare da funzionamento fisso a funzionamento automatico. 10

11 7) Impostazione Ora legale / Ora solare 7a) Impostazione manuale ora legale +1h Premere una volta il tasto +1h (sul dispay appare quindi il nuovo orario ed il simbolo +1h +1h CH1: Nota bene: Per tornare all ora solare ripetere l operazione. 7b) Visualizzazione del periodo di inizio e fine ora legale (preimpostata dal costruttore) Premere una volta il tasto orologio (i due punti tra ora e minuti sono fissi non lampeggiano) +1h Premere una volta il tasto +1h (sul dispay appare AU ) date Premere una volta il tasto (sul display appare l anno in corso) Premere una volta il tasto (sul display appare quindi il giorno e il mese in corso) Premere una volta il tasto per visualizzare il mese e il giorno di INIZIO ora legale 11

12 Premere una volta il tasto per visualizzare il mese e il giorno di FINE ora legale ora legale Premere una volta il tasto orologio per terminare la visualizzazione 7c) Variazione dell impostazione inizio e fine ora legale (primpostata dal costruttore) Premere una volta il tasto orologio (i due punti tra ora e minuti sono fissi non lampeggiano) +1h Premere il tasto +1h finchè sul dispay appare cha date Premere una volta il tasto (sul display appare l anno in corso) Premere una volta il tasto (sul display appare il mese e il giorno in corso) 12

13 Premere una volta il tasto (sul display appare il mese e il giorno di inizio ora legale) m Premere più volte il tasto m per impostare il mese in cui desidera INIZI l ora legale h Premere più volte il tasto h per impostare il giorno in cui si desidera INIZI l ora legale Premere una volta il tasto (sul display appare il mese e il giorno di FINE ora legale) m Premere più volte il tasto m per impostare il mese in cui si desidera FINISCA l ora legale h Premere più volte il tasto h per impostare il giorno in cui si desidera FINISCA l ora legale Premere una volta il tasto orologio per terminare l impostazione 13

14 8) Lettura, Modifica e Cancellazione dei programmi preimpostati 8a) Lettura Premere più volte il tasto per leggere i programmi preimpostati finchè non appare sul display Fr xx che indica il numero di spazi ancora liberi di memoria Premere una volta il tasto orologio per terminare la lettura 8b) Modifica Premere più volte il tasto finchè non appare sul display il comando preimpostato da modificare Per modificare seguire quanto descritto al punto 5 8c) Cancellazione Premere più volte il tasto finchè non appare sul display il comando preimpostato da cancellare Clear Premere una volta il tasto Clear per cancellare il contenuto Premere una volta il tasto orologio per terminare la cancellazione 14

15 8d) Cancellazione di tutta la programmazione preimpostata Premete più volte il tasto finchè sul display non appare sul display Fr xx Clear Premere una volta il tasto Clear finchè sul display non appare CL Clear Tenere premuto per circa 3 secondi il tasto CL per eliminare definitivamente tutti i programmi preimpostati Premere una volta il tasto orologio per terminare la cancellazione 9) Reset generale Res. Premere una volta il tasto Res. sul display appaiono tutti i segmenti per circa 2 secondi poi il display visualizzerà 00: date +1h CH1: CH2: min. Fix Fix sec. A questo punto sia l ora che i programmi (ON-OFF) sono irrimediabilmente cancellati, per il loro reinserimento vedi punti 4 e 5 15

16 10) Caratteristiche tecniche Tensione nominale Un V 230 c.a. Portata del contatto c.a. A 16 (carico resistivo cosj= 1) 2,5 (carico induttivo cosj= 0,6) W 1000 (lampade a fluorescenza rifasate) Frequenza Hz 50/60 Portata del contatto c.c. ma 800 (a 24 V) 300 (a 60 V) 150 (a 220 V) Quantità contatti N 1 (DTS 7/1 + TWS) 2 (DTS 7/2 + TWS) Natura del contatto In commutazione Classe di precis. orologio sec ±2,5 al giorno Campo di regolazione Lux da 2 a 500 Regolazione Elettronica Ritardo di commutazione s (all accensione) regolabile (allo spegnimento) Temp. di funzionamento crepuscolare C 20 / +55 Temp. di funzionamento sensore C 30 / +70 Grado di protezione del crepuscolare IP 20 Grado di protezione del sensore IP 65 Lunghezza max cavo tra crepuscolare e sensore m 100 Potenza dissipata W 5 Numero di moduli N 3 16

System pro M DTS 7/ EA GH V R0002 DTS 7/2 EA GH V R0003 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO. Prog.

System pro M DTS 7/ EA GH V R0002 DTS 7/2 EA GH V R0003 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO. Prog. DTS 7/1 EA 555 1 GH V021 5551 R0002 DTS 7/2 EA 556 9 GH V021 5569 R0003 System pro M 400-9951 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO 1 3 5 CH1: Fix CH2: Fix 1 2 Day h m Clear +1h Res. 10 1 Descrizione La gamma

Dettagli

System pro M. DTS 7/2i EA GH V R ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO. CH1: Fix CH2: Fix. Prog Day h m. Clear +1h Res.

System pro M. DTS 7/2i EA GH V R ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO. CH1: Fix CH2: Fix. Prog Day h m. Clear +1h Res. DTS 7/2i EA 557 7 GH V021 5577 R0004 System pro M 400-9952 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO ED USO 1 3 5 CH1: Fix CH2: Fix 1 2 Day h m Clear +1h Res. 10 1 Descrizione La gamma degli interruttori orari digitali

Dettagli

1. Istruzioni d uso 2

1. Istruzioni d uso 2 1. Istruzioni d uso 2 1. Indice Pagina 2. Montaggio, collegamento, messa in funzione 3 3. Elementi di comando 4 4. Indicazioni Display 4 5. Impostazione dalla fabbrica 5 6. Modifica delle impostazioni

Dettagli

Istruzioni per l installazione e l uso DT 10 DT 20. prog. set? WO. Modelli e brevetti depositati Ref. : IT (2008/06) OSW

Istruzioni per l installazione e l uso DT 10 DT 20. prog. set? WO. Modelli e brevetti depositati Ref. : IT (2008/06) OSW prog Istruzioni per l installazione e l uso DT 10 DT 20 auto 1 2 3 4 5 6 7 auto set? OK 6720611791-00.1WO Istruzioni per l installazione e l uso Modelli e brevetti depositati Ref. : OSW Indice Indice 1

Dettagli

OROLOGIO DIGITALE PROGRAMMABILE AHC15A

OROLOGIO DIGITALE PROGRAMMABILE AHC15A 113 OROLOGIO DIGITALE PROGRAMMABILE AHC15A - Montaggio su guida Din. - Temporizzatore elettronico digitale,universale, con programmazione giornaliera e settimanale. - 8 programmi ON/OFF con ripetizione

Dettagli

TMD 2CSG524000R2021 ABB

TMD 2CSG524000R2021 ABB TMD 2CSG524000R2021 2CSG445018D0901 ABB ABB ABB S.p.a Divisione ABB SACE V.le dell Industria, 18 20010 Vittuone (MI) Tel +39 02 9034 1 FAX +39 02 9034 7609 2 I Principali funzionalità Un eccessivo incremento

Dettagli

INTERRUTTORI CREPUSCOLARI ASTRONOMICI. Manuale d Uso. memo AST2. Astronomical twilight switches: User Manual

INTERRUTTORI CREPUSCOLARI ASTRONOMICI. Manuale d Uso. memo AST2. Astronomical twilight switches: User Manual INTERRUTTORI CREPUSCOLARI ASTRONOMICI Manuale d Uso memo AST2 Astronomical twilight switches: User Manual Indice Avvertenze di sicurezza pag. 3 Caratteristiche tecniche pag. 3 Dimensioni pag. 4 Schemi

Dettagli

ISTRUZIONI PROGRAMMAZIONE 14445

ISTRUZIONI PROGRAMMAZIONE 14445 ISTRUZIONI PROGRAMMAZIONE 14445 Per impostare il crontermostato elettronico, dalla videata base del display, premere uno qualsiasi dei quattro tasti frontali. Vengono visualizzate le icone: - Esc (tasto

Dettagli

Manuale utente comando a filo

Manuale utente comando a filo Accensione/spegnimento e regolazione velocità ventilatore Accensione/Spegnimento Premere il pulsante indicato a lato per provocare l accesione dell unità. Premerlo nuovamente per provocare lo spegnimento

Dettagli

TELECAMERA CON REGISTRATORE DIGITALE Cod. FR179

TELECAMERA CON REGISTRATORE DIGITALE Cod. FR179 Manuale operativo TELECAMERA CON REGISTRATORE DIGITALE Cod. FR179 Dimensioni: millimetri Alla prima accensione è necessario regolare la data e l ora (visualizzata dal monitor) quindi la telecamera va alimentata

Dettagli

IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni

IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni English Italian IT Relè differenziale di protezione a toroide separato Foglio istruzioni HR525 IT - Descrizione generale Dispositivo con 2 sistemi di rilevamento indipendenti e programmabili, uno per l

Dettagli

è possibile selezionare la durata del tempo dell uscita ad impulso. 6 possibilità: 1.0s, 0.5s, 0.2s, 0.1s, 0.05s, 0.01s

è possibile selezionare la durata del tempo dell uscita ad impulso. 6 possibilità: 1.0s, 0.5s, 0.2s, 0.1s, 0.05s, 0.01s -SV SPECIFICHE Tutte le specifiche tecniche che riguardano la descrizione del frontalino, le modalità di funzionamento, ingressi e uscite sono perfettamente identiche alla versione base. Per queste informazioni

Dettagli

GW : ATTUATORE DIMMER RESISTIVO CAPACITIVO (400W)

GW : ATTUATORE DIMMER RESISTIVO CAPACITIVO (400W) FUNZIONE L attuatore dimmer GW 90 757 serve ad attenuare le lampade ad incandescenza e le lampade alogene (tramite trasformatori elettronici attenuabili a comando in anticipo di fase) con una potenza massima

Dettagli

STT-117 N attenzione: tutti i dati memorizzati vengono annullati!

STT-117 N attenzione: tutti i dati memorizzati vengono annullati! 310 763 Y FIN Bedienungsanleitung (Seite 2 20) Mode d emploi (pag. 21 38) Operating Instructions (pag. 39 56) Instrucciones de servicio (S. 57 74) Istruzioni d uso (pag. 75 91) Käyttöohjeet (Si. 92 108)

Dettagli

Programmatore elettronico a 2 canali

Programmatore elettronico a 2 canali Serie Programmatore elettronico a canali GW 30 4 ATTENZIONE - IMPORTANTE Ci congratuliamo con Lei per la scelta di prodotti Gewiss. I prodotti Gewiss sono costruiti con attente cure dei dettagli impiegando

Dettagli

T/7 SR INTERRUTTORE ORARIO GIORNALIERO-SETTIMANALE A 2 USCITE

T/7 SR INTERRUTTORE ORARIO GIORNALIERO-SETTIMANALE A 2 USCITE T/7 SR 57.07 INTERRUTTORE ORARIO GIORNALIERO-SETTIMANALE A 2 USCITE ISTRUZIONI D USO SERAI spa Via E. Fermi, 22 35020 Legnaro - Padova - Italia Tel: +39 049 790177 - Fax: +39 049 790784 Web: www.serai.com

Dettagli

Istruzioni d'uso - Instruction for use T art. L N4492 PART. B2908B 2/96 VMG ON/OFF ON OFF

Istruzioni d'uso - Instruction for use T art. L N4492 PART. B2908B 2/96 VMG ON/OFF ON OFF R Istruzioni d'uso - Instruction for use T 269-9753 ON/OFF ON OFF art. L4492 - N4492 PART. B2908B 2/96 VMG + + - - Indice Pag. Caratteristiche generali 2 Messa a punto dell'orologio 7 Messa a punto della

Dettagli

Termostato di riscaldamento con schermo a tocco a colori HT-CS01

Termostato di riscaldamento con schermo a tocco a colori HT-CS01 Termostato di riscaldamento con schermo a tocco a colori HT-CS01 Questo termostato è un termostato digitale, che è stato progettato per l impianto elettrico di riscaldamento del pavimento o per il sistema

Dettagli

INTERRUTTORI ORARI DIGITALI. Manuale d Uso. memo. Digital time switches: User Manual

INTERRUTTORI ORARI DIGITALI. Manuale d Uso. memo. Digital time switches: User Manual INTEUTTOI OAI DIGITALI memo Manuale d Uso Digital time switches: User Manual Indice Avvertenze di sicurezza pag. 3 Caratteristiche tecniche pag. 3 Dimensioni pag. 4 Schemi di collegamento pag. 4 Descrizione

Dettagli

Manuale d istruzioni per. Termometro a 4 canali TM-947 SD

Manuale d istruzioni per. Termometro a 4 canali TM-947 SD Manuale d istruzioni per Descrizione dei tasti e vari ingressi Accensione / spegnimento, retroilluminazione, ESC [B1] Hold e Next [B2] Tasto di registrazione e conferma [B3] Tasti non utilizzati Type,

Dettagli

Non Food Dispenser MANUALE D USO DELLA SCHEDA ELETTRONICA CON LETTORE DI BADGE. Sinapsi NON-Food REV. 3 DEL 15/07/08

Non Food Dispenser MANUALE D USO DELLA SCHEDA ELETTRONICA CON LETTORE DI BADGE. Sinapsi NON-Food REV. 3 DEL 15/07/08 Non Food Dispenser MANUALE D USO DELLA SCHEDA ELETTRONICA CON LETTORE DI BADGE Sinapsi NON-Food REV. 3 DEL 15/07/08 INDICE 1. CARATTERISTICHE GENERALI... 3 2. SELEZIONE DEI MENÙ... 3 1. Lingua... 4 2.

Dettagli

HS/S4.2.1 Sensore di luminosità D GB F I E NL 2CDG120044R0011. Istruzioni di montaggio e d'uso HS/S4.2.1 SELV MENU HS/S 4.2.1

HS/S4.2.1 Sensore di luminosità D GB F I E NL 2CDG120044R0011. Istruzioni di montaggio e d'uso HS/S4.2.1 SELV MENU HS/S 4.2.1 309597 HS/S4.2.1 Sensore di luminosità 2CDG120044R0011 I SELV DATA Istruzioni di montaggio e d'uso D GB F C1 C2 C3 C4 C5 C6 C7 C8 Sensorwerte L1 Sensor Ost L2 Sensor Süd L3 Sensor West 528 lx 505 lx 883

Dettagli

Manuale Timbracartellini M-101

Manuale Timbracartellini M-101 Manuale Timbracartellini M-101 Specifiche Tecniche 1 Possibilità di programmazione * asterisco per evidenziare ritardi o timbrature straordinarie. Melodia interna per segnalare inizio o fine lavori. Posizione

Dettagli

CDS-SLIDE. Manuale d uso. Termostato Touch Screen programmabile. Adatto per il controllo di impianti di riscaldamento e condizionamento.

CDS-SLIDE. Manuale d uso. Termostato Touch Screen programmabile. Adatto per il controllo di impianti di riscaldamento e condizionamento. INFORMAZIONE AGLI UTENTI ai sensi dell art. 13 del decreto legislativo 25 luglio 2005, n. 15 Attuazione delle Direttive 2002/95/ CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE, relative alla riduzione dell uso di sostanze

Dettagli

Interruttori orari PROGRAMMAZIONE. Introduzione. Interruttori orari modulari. Interruttori. orari da parete. Contaore.

Interruttori orari PROGRAMMAZIONE. Introduzione. Interruttori orari modulari. Interruttori. orari da parete. Contaore. PROGRAMMAZIONE orari Introduzione orari modulari Pag. 130 Introduzione Pag. 133 orari analogici modulari orari da parete Pag. 134 orari analogici da parete Contaore Pag. 143 Contaore Tabella di scelta

Dettagli

Termostato Touchscreen a colori HT-CS01

Termostato Touchscreen a colori HT-CS01 Termostato Touchscreen a colori HT-CS01 Questo termostato è un termostato digitale, è stato progettato per un impianto elettrico di riscaldamento o di riscaldamento dell'acqua. Utilizzando display LCD

Dettagli

Multifunzione 1 NO Montaggio su barra 35 mm (EN 60715)

Multifunzione 1 NO Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) Caratteristiche 14.01 14.71 Gamma di relè temporizzatori luce scale Larghezza un modulo 17.5 mm Scala tempi da 30 s a 20 min Commutazione del carico zero crossing Preavviso di spegnimento (modello 14.01)

Dettagli

Siemens S.p.A Apparecchi di controllo SENTRON. Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012

Siemens S.p.A Apparecchi di controllo SENTRON. Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012 Siemens S.p.A. 2012 Apparecchi di controllo SENTRON 1 Caratteristiche generali L accensione contemporanea di più elettrodomestici e il conseguente sovraccarico di potenza, possono causare il distacco del

Dettagli

Serie 14 - Temporizzatore luce scale 16 A. Caratteristiche SERIE

Serie 14 - Temporizzatore luce scale 16 A. Caratteristiche SERIE Serie - Temporizzatore luce scale 16 A SERE Caratteristiche.01.71 Gamma di relè temporizzatori luce scale Larghezza un modulo 17.5 mm Scala tempi da 30 s a 20 min Commutazione del carico zero crossing

Dettagli

BMSA1203. SSensor da soffitto PIR IP20 solo trimmer

BMSA1203. SSensor da soffitto PIR IP20 solo trimmer SSensor da soffitto PIR IP0 solo trimmer MS0 Descrizione Dispositivo di controllo e comando dotato di sensore di luminosità e movimento per la gestione automatica dell illuminazione rea di rilevazione

Dettagli

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete Caratteristiche Rilevatore di movimento a infrarossi Dimensioni ridotte Dotato di sensore crepuscolare e tempo di ritardo Utilizzabile in qualsiasi posizione per la rilevazione di movimento Ampio angolo

Dettagli

Cronotermostato Digitale Mithos

Cronotermostato Digitale Mithos Cronotermostato Digitale Mithos Manuale d Uso User Manual DIGITAL PROGRAMMABLE THERMOSTAT Indice Montaggio Pagina 3 Dimensioni Pagina 4 Schema di collegamento Pagina 4 Avvertenze di sicurezza Pagina 5

Dettagli

Lampada fluorescente compatta

Lampada fluorescente compatta SSensor da parete PIR IP55 MSA10 Descrizione Dispositivo di controllo e comando dotato di sensore di luminosità e movimento per la gestione dell illuminazione. Il dispositivo ha un grado di protezione

Dettagli

Regolatore Elfatherm E6

Regolatore Elfatherm E6 Regolatore Elfatherm E6 10.1.2.14 Edizione 2.98 I Regolatore Elfatherm E6 regolatore climatico per caldaie, circuiti di miscelazione e acqua calda funzionamento facile con un solo pulsante fino a 4 programmi

Dettagli

I Instruzioni d uso Con riserva di modifiche tecniche. Stand 5 / 97 WA-EKF 3405/03.98/S:MMS/D:Bau/80.10.0746.7/97/00782

I Instruzioni d uso Con riserva di modifiche tecniche. Stand 5 / 97 WA-EKF 3405/03.98/S:MMS/D:Bau/80.10.0746.7/97/00782 Instruzioni d uso 1. Indice 2 1. Indice 2 2. Descrizione breve 3 2.1 Uso semplificato 4 3. Installazione/il montaggio 5 3.1 Installazione 6 3.2 Inserire / cambiare pile 7-8 4. Inserire orario / data 9

Dettagli

Caratteristiche tecniche LE06123AA-01-WR-12W47 F68N1

Caratteristiche tecniche LE06123AA-01-WR-12W47 F68N1 ! IT Istruzioni di sicurezza Questo prodotto deve essere installato in conformità con le regole d installazione e di preferenza da un elettricista qualificato. L eventuale installazione e utilizzo improprio

Dettagli

Programmatore orario D22-2 Canale / 42 / / / 72

Programmatore orario D22-2 Canale / 42 / / / 72 Programmatore orario D22-2 Canale 4 126 41 / 42 / 43-047 71 / 6047 70 / 72! Istruzioni di sicurezza IT Questo prodotto deve essere installato in conformità con le regole d installazione e di preferenza

Dettagli

H22. Manuale utente Veltamat 4D Software H22

H22. Manuale utente Veltamat 4D Software H22 H22 Manuale utente Veltamat 4D Software H22 Contenuto del manuale Sezioni Introduzione 1 Il display 2 Tasto selezione modalità di funzionamento 3 Regolazione temperatura ambiente 4 Programma orario 5 Vantaggi

Dettagli

Cronotermostato Digitale

Cronotermostato Digitale Cronotermostato Digitale Athena Manuale d uso User Manual PROGRAMMABLE DIGITAL THERMOSTAT Indice Avvertenze di sicurezza Pagina 2 Caratteristiche tecniche Pagina 2 Descrizione Pagina 3 Programmazione

Dettagli

ABB i-bus KNX Alimentatore di linea KNX con funzione controllo, 320 ma/640 ma, MDRC SV/S , 2CDG110145R0011, SV/S

ABB i-bus KNX Alimentatore di linea KNX con funzione controllo, 320 ma/640 ma, MDRC SV/S , 2CDG110145R0011, SV/S Dati tecnici 2CDC501052D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche Caratteristiche 12.01 12.11 12.31 Interruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo 12.01-1 contatto in scambio 16 A Tipo 12.11-1 contatto O 16 A larghezza 17.6 mm Tipo 12.31-0000

Dettagli

Istruzioni di funzionamento. Sensore di livello capacitivo KNM. N. di disegno /00 04/2001

Istruzioni di funzionamento. Sensore di livello capacitivo KNM. N. di disegno /00 04/2001 Istruzioni di funzionamento Sensore di livello capacitivo N. di disegno 70642/00 04/200 KNM Indice Pagina Utilizzo conforme all applicazione ------------------------------------ 2 2 Montaggio ----------------------------------------------------------------

Dettagli

SERIE 10 Relè crepuscolare A

SERIE 10 Relè crepuscolare A SERE SERE Relè per accensione lampade in funzione del livello di luminosità ambiente Montaggio a palo e a parete.32-2 contatti O 16 A.41-1 contatto O 16 A nterruzione bipolare del carico (fase + neutro)

Dettagli

TERMOSTATO AMBIENTE PROGRAMMABILE Cronocomando ebus. Istruzioni per l installazione, la regolazione e la manutenzione

TERMOSTATO AMBIENTE PROGRAMMABILE Cronocomando ebus. Istruzioni per l installazione, la regolazione e la manutenzione TERMOSTATO AMBIENTE PROGRAMMABILE Cronocomando ebus Istruzioni per l installazione, la regolazione e la manutenzione INDICE 1 Avvertenze sulla documentazione...2 2 Descrizione dell apparecchio...2 2.1

Dettagli

TERMOREGOLAZIONE VIA FILO DA PARETE CRONOTERMOSTATI ZEFIRO

TERMOREGOLAZIONE VIA FILO DA PARETE CRONOTERMOSTATI ZEFIRO TERMOREGOLAZIONE VIA FILO DA PARETE CRONOTERMOSTATI ZEFIRO CODICE DESCRIZIONE CONFEZIONE PZ PREZZO P 1CR CR022A Cronotermostato digitale settimanale 3V serie ZEFIRO colore antracite 10 125,26 1CR CR022B

Dettagli

Sicurezza. Istruzioni d uso Unità di comando OCU PERICOLO. Indice AVVERTENZA ATTENZIONE. Leggere e conservare

Sicurezza. Istruzioni d uso Unità di comando OCU PERICOLO. Indice AVVERTENZA ATTENZIONE. Leggere e conservare 03251275 Edition 09.12 D GB F NL I E DK S N P GR TR CZ PL RUS H www.docuthek.com Istruzioni d uso Unità di comando OCU Traduzione dal tedesco 2012 Elster GmbH Indice Unità di comando OCU...1 Indice....1

Dettagli

Relè ad impulsi o monostabile. Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) 1 scambio 1 scambio 1 CO + 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A

Relè ad impulsi o monostabile. Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) 1 scambio 1 scambio 1 CO + 1 NO Corrente nominale/max corrente istantanea A Serie 13 - Relè ad impulsi / bistabile modulare 8-12 - 16 A Caratteristiche 13.01 13.11 13.12 13.01 - Relè ad impulsi elettronico silenzioso 1 contatto 13.11 - Relè bistabile modulare 1 contatto 13.12

Dettagli

MANUALE D USO. ZDRF-0912C Modulatore RF a banda larga VHF/ UHF

MANUALE D USO. ZDRF-0912C Modulatore RF a banda larga VHF/ UHF MANUALE D USO ZDRF-0912C Modulatore RF a banda larga VHF/ UHF DESCRIZIONE Il modulatore ZDRF-0912C è destinato alla creazione di canali TV da standard B/D/N nella gamma VHF1, standard B/D/I/L/M/N nella

Dettagli

Manuale di servizio. Kit di calibrazione termometro per fornetto i-thermo 163M e i-thermo 163L Release software Th 3.xx

Manuale di servizio. Kit di calibrazione termometro per fornetto i-thermo 163M e i-thermo 163L Release software Th 3.xx Manuale di servizio Kit di calibrazione termometro per fornetto i-thermo 163M e i-thermo 163L Release software Th 3.xx Man_STCi_01_IT_th_3_xx_REV1 16/07/2014 Indice 1 FUNZIONAMENTO TERMOMETRO STCI-01...

Dettagli

Serie 7. The Future Starts Now. Termometri digitali Temp7. Temp7 PT100. Temp7 NTC. Temp7 K/T

Serie 7. The Future Starts Now. Termometri digitali Temp7. Temp7 PT100. Temp7 NTC. Temp7 K/T Serie 7 Termometri digitali PT100 NTC K/T Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C / 1 C da -200 a +999 C Per sonde NTC 30K 0,1 C da -50,0 a +150,0 C Per sonde a termocoppia K e T K: 0,1 C da -99,9

Dettagli

PQ V ac CENTRALE DI GESTIONE PER SERRANDE. Manuale di installazione e uso. Centrale di gestione per serrande automatiche 230Vac

PQ V ac CENTRALE DI GESTIONE PER SERRANDE. Manuale di installazione e uso. Centrale di gestione per serrande automatiche 230Vac CENTRALE DI GESTIONE PER SERRANDE 230V ac Manuale di installazione e uso Q45 Centrale di gestione per serrande automatiche 230Vac Ricevitore radio integrato 433Mhz Regolazione del tempo di pausa per la

Dettagli

Istruzioni per l uso. -> In caso di guasti della connessione COM, il LED SET lampeggia di continuo.

Istruzioni per l uso. -> In caso di guasti della connessione COM, il LED SET lampeggia di continuo. Istruzioni per l uso LUXOR 400 LUXOR 402 LUXOR 404 1.0 Utilizzo conforme 2.0 Breve descrizione LUXOR 400 LUXOR 402 LUXOR 404 La serie di apparecchi LUXOR è adatta per l installazione in case uni- e plurifamiliari,

Dettagli

Relè differenziali. I dettagli che fanno la differenza Un unica e completa gamma per la protezione differenziale

Relè differenziali. I dettagli che fanno la differenza Un unica e completa gamma per la protezione differenziale Relè differenziali. I dettagli che fanno la differenza Un unica e completa gamma per la protezione differenziale La connessione avviene tramite comode morsettiere estraibili per l alimentazione e per i

Dettagli

Termostati e cronotermostati

Termostati e cronotermostati Termostati e cronotermostati Scheda tecnica per Termostati edizione 0711 Immagine prodotto Dimensioni in mm 1 7795 01 Cronotermostato ambiente elettronico digitale Alimentaz. 4,5 V 8A-250 V AC Regolatori

Dettagli

SE0044 Centralina elettronica per controllo IRRIGAZIONE

SE0044 Centralina elettronica per controllo IRRIGAZIONE SE0044 Centralina elettronica per controllo IRRIGAZIONE Modulo multifunzione per il controllo e la gestione dell irrigazione in campo. Nella versione base è in grado di pilotare 8 Elettrovalvole e 2 comandi

Dettagli

40/TM MANUALE UTENTE INSTRUCTION MANUAL

40/TM MANUALE UTENTE INSTRUCTION MANUAL s.n.c. 40/TM MANUALE UTENTE INSTRUCTION MANUAL 1 2 www.multisound.it INDICE Definizione Simboli Display Definizione Tasti Selezione -Impostazione - Conferma Inserimento Memory Card Accensione/Spegnimento

Dettagli

MANUALE D USO DEL REGOLATORE DIGITALE

MANUALE D USO DEL REGOLATORE DIGITALE Karel Skipala Automatizzazione dei processi produttivi, ammodernamento di controllo delle macchine, produzione dell elettronica industriale http://www.skipala.cz MANUALE D USO DEL REGOLATORE DIGITALE Versione:

Dettagli

Indice. Interruttori sezionatori E E /2. Interruttori sezionatori rotativi RS /4

Indice. Interruttori sezionatori E E /2. Interruttori sezionatori rotativi RS /4 Altri apparecchi modulari Apparecchi di comando Indice Interruttori sezionatori E 0 - E 70.../ Interruttori sezionatori rotativi RS 70.../ Interruttori, deviatori, commutatori E 0... /6 Pulsanti e gemme

Dettagli

Serie 10 - Relè crepuscolare A Caratteristiche

Serie 10 - Relè crepuscolare A Caratteristiche Caratteristiche 10.32 10.41 Relè per accensione lampade in funzione del livello di luminosità ambiente Montaggio a palo e a parete 10.32-2 contatti O 16A 10.41-1 contatto O 16A nterruzione bipolare del

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE 10/2015

ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE 10/2015 ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE 1 10/2015 SICUREZZA E CORRETTO UTILIZZO Attenersi scrupolosamente alle istruzioni allegate al fine di garantire la sicurezza e la lunga durata del prodotto. L'inosservanza

Dettagli

07/12-01 PC Lettore di Prossimità Sfera. Manuale installatore

07/12-01 PC Lettore di Prossimità Sfera. Manuale installatore 07/12-01 PC 353200 Lettore di Prossimità Sfera Manuale installatore 2 Lettore di Prossimità Sfera Indice 1 Introduzione 4 1.1 Avvertenze e consigli 4 Manuale installatore 2 Descrizione 5 2.1 Funzioni principali

Dettagli

Modulo di corrente Tipo: SM/S , EC 282 0

Modulo di corrente Tipo: SM/S , EC 282 0 Utilizzando il modulo di corrente è possibile misurare simultaneamente correnti di carico e correnti residue tramite 3 circuiti di misura isolati e indipendenti. I valori misurati di corrente possono essere

Dettagli

Serie 13 - Relè ad impulsi elettronico e monostabile modulare A. Caratteristiche SERIE

Serie 13 - Relè ad impulsi elettronico e monostabile modulare A. Caratteristiche SERIE Serie - Relè ad impulsi elettronico e monostabile modulare 10-16 A Caratteristiche.81.91.81 - Relè ad impulsi elettronico silenzioso Montaggio su barra 35 mm - 1 contatto.91 - Relè ad impulsi elettronico

Dettagli

MyChron Light MCL Manuale utente

MyChron Light MCL Manuale utente Manuale utente INDICE PRESENTAZIONE... 3 1 Versioni e composizione del kit... 4 2 e le sue parti... 5 2.1 Il Display... 5 2.2 La Tastiera... 5 2.3 Il ricevitore ottico... 5 2.4 Il trasmettitore ottico...

Dettagli

Figura 1: Struttura dell'apparecchio

Figura 1: Struttura dell'apparecchio Dimmer rotativo elettronico con deviatore push-push N. art. 225 TDE Dimmer rotativo elettronico con deviatore push-push N. art. 824 TDW Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Dimmer rotativo con deviatore push-push. N. art. 266 GDE N. art. 864 GDW

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Dimmer rotativo con deviatore push-push. N. art. 266 GDE N. art. 864 GDW Dimmer rotativo con deviatore push-push N. art. 266 GDE Dimmer rotativo con deviatore push-push N. art. 864 GDW Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi

Dettagli

SEA Descrizione. Centralina Controllo Strip LED RGB

SEA Descrizione. Centralina Controllo Strip LED RGB Descrizione La centralina di controllo consente di pilotare Strip LED RGB o Bianchi fino ad un massimo di 10 Mt per Strip da 60 LED/mt o 20 Mt per Strip da 30 LED/Mt. La centralina puo essere configurata

Dettagli

1 contatto Larghezza 17.5 mm

1 contatto Larghezza 17.5 mm Caratteristiche 11.31 11.41 Relè per accensione lampade in funzione del livello di luminosità ambiente, forniti con elemento fotosensibile separato 11.31-1 contatto NO 16 A Regolazione della sensibilità

Dettagli

MANUALE D'USO CR-420 Si prega di leggere attentamente il presente manuale prima di iniziare a utilizzare il prodotto.

MANUALE D'USO CR-420  Si prega di leggere attentamente il presente manuale prima di iniziare a utilizzare il prodotto. MANUALE D'USO CR-420 WWW.DENVER-ELECTRONICS.COM Si prega di leggere attentamente il presente manuale prima di iniziare a utilizzare il prodotto. CONTROLLI E INDICATORI 1. Tasto "ON/OFF" 2. Tasto "HOUR/TU-"

Dettagli

SERIE 14 Temporizzatore luce scale 16 A funzioni: --Luce scale temporizzato riarmabile. riarmabile + Pulizia scale

SERIE 14 Temporizzatore luce scale 16 A funzioni: --Luce scale temporizzato riarmabile. riarmabile + Pulizia scale SERE SERE Temporizzatori luce scale multifunzione Larghezza un modulo 16 A 17.5 mm Tipo.01 --8 funzioni --Opzioni preavviso di spegnimento Tipo.71 --3 funzioni Scala tempi da 30 s a 20 min Commutazione

Dettagli

Istruzioni per l uso e di montaggio. Controllo filtro 230V con regolazione dell energia solare. Cod. art.:

Istruzioni per l uso e di montaggio. Controllo filtro 230V con regolazione dell energia solare. Cod. art.: Istruzioni per l uso e di montaggio -30 Controllo filtro 230V con regolazione dell energia solare Cod. art.: 310.000.0530 Funzionamento Il controllo filtro PC-30 consente l accensione e lo spegnimento

Dettagli

Smarty. Cronotermostati e Termostati elettronici touch-screen. Termoidraulica. Scheda tecnica 54 IT 01

Smarty. Cronotermostati e Termostati elettronici touch-screen. Termoidraulica. Scheda tecnica 54 IT 01 Smarty Cronotermostati e Termostati elettronici touch-screen Termoidraulica Scheda tecnica 54 IT 01 Indice Impieghi Cronotermostato settimanale 3 Termostato giornaliero 4 Termostato base 5 Dati tecnici

Dettagli

GW : ATTUATORE DIMMER RESISTIVO INDUTTIVO (600W)

GW : ATTUATORE DIMMER RESISTIVO INDUTTIVO (600W) GW 90 758: ATTUATORE DIMMER RESISTIVO INDUTTIVO (600W) FUNZIONE L attuatore dimmer GW 90 758 serve ad attenuare le lampade ad incandescenza e i carichi induttivi (lampade alogene tramite trasformatori

Dettagli

ISTRUZIONI PROGRAMMAZIONE 20446

ISTRUZIONI PROGRAMMAZIONE 20446 ISTRUZIONI PROGRAMMAZIONE 20446 RESET Per impostare il crontermostato elettronico, al fine di operare in un modo comune, eseguire un RESET del dispositivo. Per eseguire il Reset premere contemporaneamente

Dettagli

Lampada fluorescente compatta

Lampada fluorescente compatta SSensor da soffitto PIR+US IP0 BMSA0 Descrizione Dispositivo di controllo e comando dotato di sensore di luminosità e presenza per la gestione dell illuminazione. Il dispositivo ha un grado di protezione

Dettagli

Smarty. Cronotermostati e Termostati elettronici touch-screen retroilluminati. Termoidraulica. Scheda tecnica 54 IT 02

Smarty. Cronotermostati e Termostati elettronici touch-screen retroilluminati. Termoidraulica. Scheda tecnica 54 IT 02 Smarty Cronotermostati e Termostati elettronici touch-screen retroilluminati Termoidraulica Scheda tecnica 54 IT 0 Indice Impieghi Cronotermostato settimanale 3 Termostato giornaliero 4 Termostato base

Dettagli

SERIE 13 Relè ad impulsi elettronico e monostabile modulare A

SERIE 13 Relè ad impulsi elettronico e monostabile modulare A SERIE Relè ad impulsi elettronico e monostabile modulare 10-16 A SERIE.81 - Relè ad impulsi elettronico silenzioso Montaggio su barra 35 mm - 1 contatto.91 - Relè ad impulsi elettronico silenzioso e relè

Dettagli

01/02/16 TAFFURELLI DANIELE REV: 03/02/16 CARATTERIZZAZIONE FUNZIONAMENTO DISPLAY CPU ACQUARIO AL MOMENTO DELL'ALIMENTAZIONE

01/02/16 TAFFURELLI DANIELE REV: 03/02/16 CARATTERIZZAZIONE FUNZIONAMENTO DISPLAY CPU ACQUARIO AL MOMENTO DELL'ALIMENTAZIONE AL MOMENTO DELL'ALIMENTAZIONE ALIMENTAZIONE STEP1 ok + ALL'ALIMENTAZIONE RIMANE A SCHERMO PER 5 SECONDI C E A B esc M A N T A - POSSIBILI SCHERMATE DOPO IL MESSAGGIO DI BENVENUTO CASO1 STEP2 ok + LAMPEGGIA

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art Nuova versione

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art Nuova versione CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - Nuova versione MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art.9612 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

POTENZIOMETRO DIGITALE. Manuale d uso PTR PTR2300

POTENZIOMETRO DIGITALE. Manuale d uso PTR PTR2300 POTENZIOMETRO DIGITALE Manuale d uso PTR2000 - PTR2300 Versione 01 Luglio 2012 AITA ELECTRONICS s.a.s. 13823 - STRONA (BIELLA) Via Fontanella Ozino, 17/a TEL.: 015/7427491 FAX.: 015/7427491 www.aitaelectronics.it

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Modulo dimmer per lampade a incandescenza. N. ordine : Istruzioni per l uso

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Modulo dimmer per lampade a incandescenza. N. ordine : Istruzioni per l uso Modulo dimmer per lampade a incandescenza N. ordine : 1184 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente

Dettagli

ELETTROMECCANICI ELETTROMECCANICI CONDENSATORI ELETTRONICI CON PREDISPOSIZIONE CONDENSATORE PER PULSANTI LUMINOSI

ELETTROMECCANICI ELETTROMECCANICI CONDENSATORI ELETTRONICI CON PREDISPOSIZIONE CONDENSATORE PER PULSANTI LUMINOSI RELÈ RELÈ AD IMPULSI AD INCASSO [pag. 112-114] ELETTROMECCANICI ELETTROMECCANICI CONDENSATORI ELETTRONICI MINIATURIZZATI PER PULSANTI CON PREDISPOSIZIONE LUMINOSI CONDENSATORE PER PULSANTI LUMINOSI 112AC/I

Dettagli

Intellitouch CH191-CH193

Intellitouch CH191-CH193 Intellitouch CH191-CH193 Cronotermostati settimanali ultrapiatti e touch screen, a batterie e a 230V-50Hz Cronotermostati elettronici a microprocessore, con display LCD negativo e retroilluminazione bianca,

Dettagli

Termostato con display per visualizzazione temperatura bollitore Scatola relè scambio a tre contatti. Funzione. Gamma prodotti

Termostato con display per visualizzazione temperatura bollitore Scatola relè scambio a tre contatti. Funzione. Gamma prodotti www.caleffi.com Termostato con display per visualizzazione temperatura bollitore Scatola relè scambio a tre contatti Funzione 28134 cod. 265001 cod. F29525 Il termostato cod. 265001 consente la gestione

Dettagli

TERMOSTATI - CRONOTERMOSTATI

TERMOSTATI - CRONOTERMOSTATI TERMOSTATO ELETTROMECCANICO A DILATAZIONE DI GAS ENERGY C16 76 mm 92 mm 37 mm Termostato elettromeccanico a dilatazione di gas CON LAMPADA DI SEGNALAZIONE per la regolazione della temperatura in impianti

Dettagli

CENTRALINA D'IRRIGAZIONE HIRIS/C/CE

CENTRALINA D'IRRIGAZIONE HIRIS/C/CE CENTRALINA D'IRRIGAZIONE HIRIS/C/CE Presentazione: La centralina HIRIS/C permette di impostare sino a cinque programmi di fertirrigazione, sei programmi indipendenti di irrigazione e di attribuire a ciascuno

Dettagli

Interfaccia contatti in modulo DIN F428

Interfaccia contatti in modulo DIN F428 Descrizione Questo dispositivo consente di integrare apparecchiature di comando di tipo tradizionale (interruttore, pulsante etc.) in sistemi evoluti con logica di funzionamento a BUS. È possibile quindi

Dettagli

CM701. I Manuale dell utente PO Manual do Utilizador E Guía Del Usuario F Mode d emploi

CM701. I Manuale dell utente PO Manual do Utilizador E Guía Del Usuario F Mode d emploi OFFMANAUTO CM701 I Manuale dell utente... 2-6 PO Manual do Utilizador... 7-11 E Guía Del Usuario... 12-16 F Mode d emploi... 17-21 D Benutzerhandbuch... 22-26 NL Gebruikershandleiding... 27-31 1 I Descrizione

Dettagli

BOBINE TABELLA DI ABBINAMENTO BOBINE/ELETTROPILOTI ELETTROPILOTI/ELETTROVALVOLE. Elettropiloti. Bobine. Elettrovalvole.

BOBINE TABELLA DI ABBINAMENTO BOBINE/ELETTROPILOTI ELETTROPILOTI/ELETTROVALVOLE. Elettropiloti. Bobine. Elettrovalvole. TABELLA DI ABBINAMENTO BOBINE/ELETTROPILOTI ELETTROPILOTI/ELETTROVALVOLE Elettropiloti A B AA(U1) AA(U3) AB (U) Bobine U04 U05 U1 U U3 10 mm 15 mm mm 30 mm 30 mm BE AE BD ACN CL CM ISO 1 ISO ISO 3 ISO

Dettagli

RI-R60 DIPOSITIVO PER IL CONTROLLO PERMANENTE DELL ISOLAMENTO PER RETI ISOLATE IT

RI-R60 DIPOSITIVO PER IL CONTROLLO PERMANENTE DELL ISOLAMENTO PER RETI ISOLATE IT MANUALE ISTRUZIONI IM826-I v0.2 RI-R60 DIPOSITIVO PER IL CONTROLLO PERMANENTE DELL ISOLAMENTO PER RETI ISOLATE IT GENERALITÀ RI-R60 è un dispositivo che permette il controllo dell isolamento verso terra

Dettagli

QTP-T/E 1X18,2X18. Scheda prodotto. QUICKTRONIC PROFESSIONAL M Alimentatore elettronico per CFL

QTP-T/E 1X18,2X18. Scheda prodotto. QUICKTRONIC PROFESSIONAL M Alimentatore elettronico per CFL QTP-T/E 1X18,2X18 QUICKTRONIC PROFESSIONAL M Alimentatore elettronico per CFL Aree applicative _ Impianti di illuminazione di emergenza a norma EN 50172 / DIN VDE 0108-100 _ Edifici pubblici _ Padiglioni

Dettagli

Analizzatore Modello 652

Analizzatore Modello 652 Analizzatore Modello 652 Analisi: 2 apparecchi modello 640 o modello 664 Indicazione: sbilanciamento Relè: pre-allarme, allarme principale, OK Istruzioni per l'uso Italiano Istruzioni per l'uso Analizzatore

Dettagli

Switch Sensor da esterno direzionale tecnologia PIR

Switch Sensor da esterno direzionale tecnologia PIR witch ensor da esterno direzionale tecnologia IR BMA2102 Descrizione Dispositivo di controllo e comando dotato di 2 differenti sensori che grazie alla combinazione dei quali è in grado di gestire l illuminazione

Dettagli

DIMMER PER CARICHI RESISTIVI / ELETTRONICI

DIMMER PER CARICHI RESISTIVI / ELETTRONICI DIMMER PER CARICHI RESISTIVI / ELETTRONICI Dimmer 1 canale 200W adatto per il controllo di lampade con trasformatore elettronico. Tensione di rete: 100-125VAC/60Hz o 220-240VAC/50Hz. Carico massimo: 200W

Dettagli

(c) Copyright Alcedo Italia Tutti i diritti riservati

(c) Copyright Alcedo Italia Tutti i diritti riservati PDFaid.Com #1 Pdf Solutions Guida Rapida Display SW LCD in ITALIANO A Informazioni contenute nel Display LCD B Pulsantiera comandi LCD Il display viene fornito con una speciale pulsantiera (3 tasti) dedicata.

Dettagli

Week Programmer v2.1 Week Programmer Rev2.1

Week Programmer v2.1 Week Programmer Rev2.1 Week Programmer Rev2.1 Modulo Web Server con 8 relè programmabili 1 Descrizione Il dispositivo permette di controllare 8 di uscite digitali (per contatti/attuatori per domotica o altro: apri-porta, luce,

Dettagli

Sistema di bus a radiofrequenza Attuatore veneziana a radiofrequenza Mini. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio

Sistema di bus a radiofrequenza Attuatore veneziana a radiofrequenza Mini. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio N. ordine : 0425 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici. In caso di inosservanza

Dettagli

Termostato programmabile radio

Termostato programmabile radio Termostato programmabile radio Dispositivo conforme ai requisiti delle Direttive R&TTE 1999/5/CE A causa dell evoluzione costante delle normative e del materiale, le caratteristiche indicate nel testo

Dettagli

C R O N O T E R M O S T A T O G I O R N A L I E R O C76 A

C R O N O T E R M O S T A T O G I O R N A L I E R O C76 A C R O N O T E R M O S T A T O G I O R N A L I E R O C76 A ESEGUIRE COLLEGAMENTI I ELETTRICI Collegare con fili i morsetti - all impianto di riscaldamento, sostituendo il termostato tradizionale in qualsiasi

Dettagli