BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI POSTEGGI MANCANTI AL MERCATO SETTIMANALE DI LEGNANO. Il Dirigente del Settore 5 - Servizi per la sicurezza e la mobilità

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI POSTEGGI MANCANTI AL MERCATO SETTIMANALE DI LEGNANO. Il Dirigente del Settore 5 - Servizi per la sicurezza e la mobilità"

Transcript

1 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI POSTEGGI MANCANTI AL MERCATO SETTIMANALE DI LEGNANO Il Dirigente del Settore 5 - Servizi per la sicurezza e la mobilità Considerato che in Via del Castello nelle giornate di martedì e sabato viene svolto il mercato cittadino, i cui posteggi sono così stati determinati dalla Giunta comunale con delibera n. 84 del : 169 (centossesantanove) posteggi di cui 37 (trentasette) alimentari e 132 (centotrentadue) non alimentari; Considerato che a seguito di rinunce, cessazioni e revoche d Ufficio, a seguito di trasferimento per miglioria già effettuate conformemente all art 30 Regolamento per la disciplina del commercio su aree pubbliche, a seguito di nuova individuazione del posteggio riservato ai produttori agricoli di cui al punto 2) e 14) della delibera di G.C. n. 84 del , n. 24 posteggi del mercato del martedì e n. 21 posteggi del mercato del sabato risultano ormai liberi e si considerano oggetto di nuova assegnazione; Vista la graduatoria degli operatori commerciali per l assegnazione dei posteggi temporaneamente liberi presso il mercato Centrale del Martedì e del Sabato (graduatoria di spunta), redatta dal competente N.O.T. Ufficio Tutela del Cittadino e adottata con determina dirigenziale n. 7 del , pubblicata all albo comunale e aggiornata alla data di pubblicazione del presente bando sulla base dei criteri regionali stabiliti dall art. 23 della legge regionale n. 6 del ; Tenuto conto, come criterio di anzianità di presenza sul mercato, della graduatoria degli operatori commerciali già concessionari presso il mercato in questione, redatta a suo tempo dal personale addetto e sulla quale è stato effettuato lo spostamento nell anno 1992 degli stessi operatori da piazza D.L. Sturzo a via del Castello; Vista la delibera di G.C. n. 54 del in relazione alla Conferenza delle regioni e delle province autonome13/009/cr11/c11 del con la quale viene fissata la durata delle concessioni di posteggio per l esercizio del commercio su area pubblica presso il mercato in anni 12, non automaticamente rinnovabile e considerato che la stessa delibera demanda al Dirigente competente l assegnazione dei posteggi mancanti sulla base di un bando pubblico redatto conformemente ai criteri dalla stessa approvata; Considerato che i criteri di assegnazione dei posteggi rimasti sono stati individuati sentite le Associazioni di categoria maggiormente rappresentative, al fine di salvaguardare e differenziare l offerta commerciale locale ed evitare la speculazione da parte di operatori commerciali; Vista la conferenza unificata del Rep Atti n. 83/CU e la Conferenza delle regioni e delle province autonome13/009/cr11/c11 del ; Vista la documentazione agli atti in merito alle presenze degli operatori su area pubblica; Visti gli artt. 50 e 54 dello Statuto Comunale vigente; Visto il Regolamento per la disciplina del commercio su aree pubbliche; Visto l art 107 del T.U.E.L. approvato con d.lgs. n. 267 del ;

2 Vista la legge regionale n. 6 del ; RENDE NOTO 1. Che in data odierna è stato avviato il procedimento di assegnazione di n. 24 posteggi del mercato settimanale del martedì e n. 21 posteggi del mercato settimanale del sabato che si effettua in via del Castello - Piazza Mercato come sotto meglio specificati in tabella posteggi da assegnare e messi al bando il MARTEDI n progressivo n. posteggio Settore dimensioni (metri) 1 14 Alimentare (PESCIVENDOLO) 8,50 x 4, Alimentare 9,50 x 4, Alimentare 7,00 x 4, Alimentare 6,00 x 4, NON Alimentare 7,00 x 4, NON Alimentare 6,00 x 4, NON Alimentare 6,50 x 4, NON Alimentare 6,50 x 4, NON Alimentare 6,00 x 4, NON Alimentare 6,50 x 4, NON Alimentare 5,80 x 4, Alimentare 9,00 x 4, Alimentare 8,00 x 4, Alimentare 6,00 x 4, Alimentare 6,60 x 4, Alimentare 6,30 x 4, Alimentare 6,40 x 4, NON Alimentare 6,00 x 4, Alimentare 7,00 x 4, Alimentare 6,20 x 4, NON Alimentare 6,10 x 4, NON Alimentare 6,10 x 4, NON Alimentare 6,70 x 4, NON Alimentare 6,70 x 4,50 posteggi da assegnare e messi al bando il SABATO n progressivo n. posteggio Settore dimensioni (metri) 1 4 NON Alimentare 4,00 x 5, NON Alimentare 4,00 x 5, Alimentare 6,00 x 5, Alimentare (PESCIVENDOLO) 8,50 x 4, NON Alimentare 6,70 x 4, NON Alimentare 7,00 x 4, NON Alimentare 7,50 x 4, NON Alimentare 6,50 x 4, NON Alimentare 6,50 x 4, NON Alimentare 6,00 x 4, NON Alimentare 6,30 x 4, Alimentare 6,00 x 4, Alimentare 6,60 x 4, Alimentare 6,30 x 4,80

3 15 98 NON Alimentare 7,00 x 4, NON Alimentare 6,30 x 4, NON Alimentare 6,00 x 4, Alimentare 6,20 x 4, NON Alimentare 6,10 x 4, NON Alimentare 6,10 x 4, NON Alimentare 7,70 x 4,50 2. Gli operatori interessati all assegnazione in concessione dei posteggi sopra indicati, potranno inoltrare domanda al Comune di Legnano, utilizzando il modello di domanda allegato al presente bando, ENTRO IL 60 GIORNO DALLA DATA DI PUBBLICAZIONE DEL PRESENTE BANDO La domanda potrà essere presentata: * in modalità telematica firmata elettronicamente, tramite pec del richiedente o di intermediario delegato, al Comune di Legnano all indirizzo: con marca da bollo virtuale di 16,00. * in modo cartaceo presentando la domanda in bollo da 16,00 direttamente all Ufficio Protocollo del Comune di Legnano nei seguenti orari: lunedì - mercoledì - venerdì dalle ore 10:00 alle ore 13:00 ** martedì - giovedì dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:30 alle ore 18:00 ** sabato dalle ore 9:00 alle ore 12:00 3. Utilizzando il modulo allegato (allegato A) nella domanda, a pena di esclusione, l interessato dovrà dichiarare: a. i dati anagrafici e gli altri elementi identificativi qualora il richiedente sia diverso da persona fisica, oltre al codice fiscale e partita IVA b. il possesso dei requisiti morali e professionali, di cui all art. 20 della legge regionale n. 6 del c. il possesso di eventuale attestato di frequenza ai corsi di formazione di cui all art. 20 comma 9 della legge regionale n. 6 del d. di non possedere più di due autorizzazioni e relative concessioni di posteggio nel mercato per il quale si presenta la domanda e. l indicazione del settore merceologico e la specifica tipologia della merce facente parte del settore merceologico indicato (es: formaggi tipici salumi prodotti ittici / abbigliamento ferramenta bigiotteria cosmetici ecc) f. di essere in possesso della carta di esercizio (per le autorizzazioni rilasciate in Lombardia) g. di essere in regola con gli obblighi previsti dall'articolo 21 comma 9 della legge regionale n. 6 del in materia amministrativa, fiscale, previdenziale ed assistenziale alla data di presentazione della domanda (DURC o attestazione annuale) h. di non aver debiti o pendenze economiche di nessun tipo con il Comune di Legnano i. di impegnarsi a versare in un unica soluzione la TOSAP riferita all anno 2016 per il periodo che va dal rilascio della concessione al 31 dicembre 2016 j. il recapito telefonico k. il recapito della casella pec (posta elettronica certificata) al quale saranno trasmesse le comunicazioni relative alla domanda. l. Gli estremi o copia dell autorizzazione alla quale fare riferimento per l anzianità di frequenza. Alla domanda sottoscritta in originale deve essere allegata fotocopia di un valido documento d identità e nel caso di cittadini extracomunitari anche di fotocopia del permesso di soggiorno, in corso di validità

4 4. La formulazione della graduatoria verrà compilata sommando i punteggi, arrotondati al centesimo, ottenuti con i criteri e con le modalità di seguito indicati: aa) numero di presenze maturate nell ambito del mercato a cui si fa riferimento, alla data di pubblicazione del presente bando, quale risulta agli atti (il 30%) n presenze / n presenze massimo X la percentuale (max 30 punti) bb) attestato di frequenza ai corsi di formazione di cui all art. 20 della legge regionale n. 6 del (il 10 % - max 10 punti) cc) anzianità di iscrizione nel Registro delle Imprese presso la C.C.I.A.A. (il 10%) n mesi anzianità / n mesi anzianità massima X la percentuale (max 10 punti) dd) anzianità dell esercizio dell attività di commercio su aree pubbliche attestata dal Registro Imprese (il 10%) n mesi anzianità / n mesi anzianità massima X la percentuale (max 10 punti) ee) tipologia di prodotto che valorizzi e diversifichi l offerta commerciale (opzionale) (il 40% - max 40 punti) A parità di punteggio si applicherà il criterio dell anzianità di esercizio d impresa (punto cc) 5. Nel caso in cui la domanda contenga dichiarazioni false o mendaci, fatta salva l applicazione delle sanzioni penali di cui al DPR n. 445 del , la stessa verrà annullata d Ufficio. Nel caso invece si rilevi l incompletezza sostanziale della domanda, anche di uno solo degli elementi richiesti di cui al punto 3. del presente bando, la stessa verrà esclusa dalla graduatoria 6. L Ufficio competente provvederà a redigere la graduatoria provvisoria degli aventi diritto e delle domande non accolte ai fini dell assegnazione del posteggio che verrà pubblicata all Albo pretorio Comunale ENTRO 30 GIORNI DAL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE 7. Contro la graduatoria provvisoria è ammessa istanza di revisione e/o integrazione della documentazione mancante da presentare al Comune ENTRO 15 GIORNI DALLA PUBBLICAZIONE 9. ENTRO I SUCCESSIVI 15 GIORNI l Ufficio competente provvederà alla pubblicazione della graduatoria definitiva ai fini dell assegnazione dei posteggi liberi LA PUBBLICAZIONE DELLE GRADUATORIE SULL ALBO PRETORIO DEL COMUNE EQUIVALE AD OGNI EFFETTO NOTIFICA AGLI OPERATORI COMMERCIALI INTERESSATI E PERTANTO NON SEGUIRÀ NESSUNA COMUNICAZIONE AI SINGOLI 10. L autorizzazione d esercizio e la concessione del relativo posteggio avranno la durata di 12 anni e saranno rilasciate DECORSI 30 GIORNI DALLA PUBBLICAZIONE DELLA GRADUATORIA DEFINITIVA secondo la stessa graduatoria e in base alla scelta del posteggio da parte del richiedente 11. il concessionario si impegna, a pena di revoca della concessione, a non cedere a qualsiasi titolo l autorizzazione e la concessione oggetto del presente bando per anni 3 (tre) dalla data di rilascio dell autorizzazione/concessione, né a variare la tipologia commerciale specificatamente indicata nella domanda come al punto 4-ee) del presente bando (nel caso abbia usufruito di tale) 12. Non sarà ammesso a partecipare al presente bando colui che ha pendenze economiche di qualsiasi natura con il Comune di Legnano 13. la graduatoria definitiva avrà validità per anni 1 dalla data di pubblicazione, e nell eventualità che un posteggio rimanga libero potrà essere dato in concessione scorrendo la graduatoria approvata

5 14. I posteggi non assegnati a seguito del bando potranno essere soppressi o destinati ad altre attività 15. I dati personali indicati nelle domande saranno trattati in conformità alle disposizioni del d.lgs 196/2003 ed esclusivamente per le finalità e le modalità previste dal presente bando Il presente bando verrà pubblicato all Albo pretorio on line del Comune e inviato alle Associazioni di categoria maggiormente rappresentative mentre un estratto verrà pubblicato nel BURL della Regione Lombardia Per tutto quanto non previsto dal presente bando si rimanda all applicazione delle leggi e dei regolamenti in materia.

COMUNE DI CONCESIO PROVINCIA DI BRESCIA Settore Amministrativo Sportello Unico

COMUNE DI CONCESIO PROVINCIA DI BRESCIA Settore Amministrativo Sportello Unico BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI POSTEGGIO NEL MERCATO SETTIMANALE (ai sensi della legge regionale n 3 del 21 febbraio 2011, che ha approvato alcune modifiche al testo unico del commercio (l.r. 6/2010)

Dettagli

COMUNE DI ASSAGO Provincia di Milano

COMUNE DI ASSAGO Provincia di Milano COMUNE DI ASSAGO Provincia di Milano ASSAGO AREA AMMINISTRATIVA SERVIZIO COMMERCIO BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DELLE AUTORIZZAZIONI E RELATIVE CONCESSIONI PER IL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE DI N.

Dettagli

COMUNE DI CREMA SETTORE GESTIONE FINANZIARIA, TRIBUTARIA E COMMERCIALE SERVIZIO ATTIVITA ECONOMICHE E SUAP. Prot. n Crema 29 Marzo 2011

COMUNE DI CREMA SETTORE GESTIONE FINANZIARIA, TRIBUTARIA E COMMERCIALE SERVIZIO ATTIVITA ECONOMICHE E SUAP. Prot. n Crema 29 Marzo 2011 Allegato Sub A) del bando comunale COMUNE DI CREMA SETTORE GESTIONE FINANZIARIA, TRIBUTARIA E COMMERCIALE SERVIZIO ATTIVITA ECONOMICHE E SUAP Prot. n. 7708 Crema 29 Marzo 2011 BANDO COMUNALE AVVISO PUBBLICO

Dettagli

CITTA DI ASTI SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREA PUBBLICA SERVIZIO COMMERCIO SU AREA PUBBLICA

CITTA DI ASTI SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREA PUBBLICA SERVIZIO COMMERCIO SU AREA PUBBLICA CITTA DI ASTI CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREA PUBBLICA SERVIZIO COMMERCIO SU AREA PUBBLICA Bando pubblico 3 per l assegnazione a scadenza delle concessioni su posteggi già esistenti NEI

Dettagli

IL DIRIGENTE RENDE NOTO. Tipologia: Settore Alimentare; Settore Produttori Agricoli; Settore Non Alimentare;

IL DIRIGENTE RENDE NOTO. Tipologia: Settore Alimentare; Settore Produttori Agricoli; Settore Non Alimentare; Bando pubblico per l assegnazione di posteggi per operatori del settore commercio al dettaglio su area pubblica nell ambito del mercato settimanale del venerdì IL DIRIGENTE Vista la Legge Regionale n.

Dettagli

DETERMINA N del 02/11/2016 COMUNE DI CANTÙ PROVINCIA DI COMO IL DIRIGENTE

DETERMINA N del 02/11/2016 COMUNE DI CANTÙ PROVINCIA DI COMO IL DIRIGENTE DETERMINA N. 2575 del 02/11/2016 Città di Cantù COMUNE DI CANTÙ PROVINCIA DI COMO Area Servizi al Territorio Ufficio Commercio Piazza Parini, 4 22063 Cantù (Co) Tel. 031/7171 Tel. 031/717.547 Fax. 031/717.220

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 144 del IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 144 del IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO 58486 COMUNE DI MURO LECCESE Bando pubblico per le assegnazioni di concessioni in scadenza dei posteggi nei mercati e nei posteggi isolati. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Visto il Decreto Legislativo 26

Dettagli

Sportello Unico Attività Produttive (dodici) 15 (quindici) VENERDÌ MATTINA settore non alimentare - tipologia merceologica

Sportello Unico Attività Produttive (dodici) 15 (quindici) VENERDÌ MATTINA settore non alimentare - tipologia merceologica Sportello Unico Attività Produttive Comune di Pregnana Milanese P.za della Libertà 1-20010 Pregnana Milanese (MI) 02 93967204 - fax 02 93590747 Apertura al pubblico dello Sportello: Lu-Gio-Sa 09.00 11.00;

Dettagli

COMUNE DI ROBASSOMERO CITTA METROPOLITANA DI TORINO 011/ Fax 011/

COMUNE DI ROBASSOMERO CITTA METROPOLITANA DI TORINO 011/ Fax 011/ COMUNE DI ROBASSOMERO CITTA METROPOLITANA DI TORINO 011/9234400 - Fax 011/9234422 www.comune.robassomero.to.it BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE IN CONCESSIONE DODECENNALE DI: N 15 POSTEGGI A FAVORE DI

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER LE ASSEGNAZIONI DI CONCESSIONI DI POSTEGGIO NEL MERCATO COMUNALE SETTIMANALE

BANDO PUBBLICO PER LE ASSEGNAZIONI DI CONCESSIONI DI POSTEGGIO NEL MERCATO COMUNALE SETTIMANALE BANDO PUBBLICO PER LE ASSEGNAZIONI DI CONCESSIONI DI POSTEGGIO NEL MERCATO COMUNALE SETTIMANALE IL RESPONSABILE DEL SETTORE 1 Gestione delle Risorse Finanziarie e Personale Visto il Decreto Legislativo

Dettagli

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia. DETERMINAZIONE N. 90 del 22/07/2013

COMUNE DI AZZANO MELLA Provincia di Brescia. DETERMINAZIONE N. 90 del 22/07/2013 DETERMINAZIONE N. 90 del 22/07/2013 Oggetto : APPROVAZIONE BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N.07 POSTEGGI NEL MERCATO SETTIMANALE DI VIALE PAOLO VI LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO ECONOMICO - FINANZIARIO RICHIAMATO

Dettagli

COMUNE DI PUTIGNANO - Area Metropolitana di Bari -

COMUNE DI PUTIGNANO - Area Metropolitana di Bari - COMUNE DI PUTIGNANO - Area Metropolitana di Bari - www.comune.putignano.ba.it BANDO PUBBLICO PER LE ASSEGNAZIONI DI CONCESSIONI IN SCADENZA DEI POSTEGGI NEL MERCATO SETTIMANALE IL DIRIGENTE 5^ Area Visto

Dettagli

CITTA DI ASTI SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREA PUBBLICA SERVIZIO COMMERCIO SU AREA PUBBLICA

CITTA DI ASTI SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREA PUBBLICA SERVIZIO COMMERCIO SU AREA PUBBLICA CITTA DI ASTI CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREA PUBBLICA SERVIZIO COMMERCIO SU AREA PUBBLICA BANDO 1 per l assegnazione a scadenza delle concessioni su posteggi già esistenti nei MERCATI

Dettagli

C O M U N E D I T R E M E Z Z I N A Provincia di Como

C O M U N E D I T R E M E Z Z I N A Provincia di Como - Ufficio Commercio Assegnazione di posti isolati di nuova istituzione per il Commercio su aree pubbliche. n 4 situati in Loc. Ossuccio e n 4 situati in Loc. Tremezzo IL RESPONSABILE Considerato che l

Dettagli

CITTÀ DI POMEZIA. Servizio Attività Commerciali e S.U.A.P. CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE SETTORE II Attività Commerciali e SUAP

CITTÀ DI POMEZIA. Servizio Attività Commerciali e S.U.A.P. CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE SETTORE II Attività Commerciali e SUAP BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONI IN SCADENZA DEI POSTEGGI NEL MERCATO SETTIMANALE DEL SABATO DI POMEZIA, NEL MERCATO SETTIMANALE DEL MARTEDI DI TORVAIANICA E NEL MERCATO SETTIMANALE DELLA

Dettagli

Comune di Pula Provincia di Cagliari

Comune di Pula Provincia di Cagliari Comune di Pula Provincia di Cagliari SETTORE SERVIZI ALLE IMPRESE TURISMO CULTURA - SPORT Corso Vittorio Emanuele II, n. 28 09010 Pula (CA) Tel. 070/92440215/216 Fax. 070/9253346 e-mail: pmelis@comune.pula.ca.it

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SUAP/COMMERCIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SUAP/COMMERCIO B A N D O P E R L A S S E G N A Z I O N E D E I P O S T E G G I L I B E R I P E R I L C O M M E R C I O S U A R E E P U B B L I C H E I N C O M U N E D I I L L A S I IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SUAP/COMMERCIO

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI POSTEGGI VACANTI NEL MERCATO SETTIMANALE DOMENICALE DI CASTEL D ARIO CON RILASCIO DI AUTORIZZAZIONE PER L ESERCIZIO DI COMMERCIO SU AREA PUBBLICA APPROVATO CON DETERMINAZIONE

Dettagli

CITTA DI MURO LECCESE

CITTA DI MURO LECCESE CITTA DI MURO LECCESE Provincia di Lecce Tel./fax 0836 343820 E mail: poliziamunicipale@comune.muroleccese.le.it Polizia Locale BANDO PUBBLICO PER IL RILASCIO DELLE CONCESSIONI DI POSTEGGI PER L ESERCIZIO

Dettagli

COMUNE DI ALTOPASCIO

COMUNE DI ALTOPASCIO COMUNE DI ALTOPASCIO PROVINCIA DI LUCCA C.A.P. 55011 tel. 0583 216455 c.f. 00197110463 DETERMINAZIONE N. 16 DEL 14/01/2015 REG. GEN. SETTORE SPORTELLO UNICO - ATTIVITA' PRODUTTIVE - COMMERCIO E POLIZIA

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONI IN SCADENZA DEI POSTEGGI PRESSO IL MERCATO TRISETTIMANALE IL DIRIGENTE

BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONI IN SCADENZA DEI POSTEGGI PRESSO IL MERCATO TRISETTIMANALE IL DIRIGENTE BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONI IN SCADENZA DEI POSTEGGI PRESSO IL MERCATO TRISETTIMANALE IL DIRIGENTE -Visto il decreto legislativo 26 marzo 2010, n. 59 ed in particolare l'art. 70, comma

Dettagli

COMUNE DI RADDA IN CHIANTI

COMUNE DI RADDA IN CHIANTI BANDO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE IN CONCESSIONE DODECENNALE DI N. 15 POSTEGGI RESISI DISPONIBILI NELLA FIERA ANNUALE DENOMINATA FIERA DEL PERDONO CON SVOLGIMENTO IL LUNEDÌ SUCCESSIVO ALL ULTIMA DOMENICA

Dettagli

Comune di VEZZANO SUL CROSTOLO Provincia di REGGIO EMILIA

Comune di VEZZANO SUL CROSTOLO Provincia di REGGIO EMILIA Comune di VEZZANO SUL CROSTOLO Provincia di REGGIO EMILIA BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONI IN SCADENZA DEI POSTEGGI NEL MERCATO DI VEZZANO SUL CROSTOLO IL RESPONSABILE DELL AREA AFFARI

Dettagli

COMUNE DI BITRITTO Bando pubblico per le assegnazioni di autorizzazioni e concessioni di posteggi pluriennali alla fiera.

COMUNE DI BITRITTO Bando pubblico per le assegnazioni di autorizzazioni e concessioni di posteggi pluriennali alla fiera. 186 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 149 suppl. del 29-12-2016 COMUNE DI BITRITTO Bando pubblico per le assegnazioni di autorizzazioni e concessioni di posteggi pluriennali alla fiera. IL

Dettagli

Comune di Asola Provincia di Mantova

Comune di Asola Provincia di Mantova DATA DI PUBBLICAZIONE 30/11/2011 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 01 POSTEGGIO DEL MERCATO SETTIMANALE- SETTORE ALIMENTARE Approvato con determina del Responsabile di Settore n. 395 n. (32/pl) del 23/11/2011

Dettagli

COMUNE DI FORIO. - (Provincia di Napoli) Via marina 2 Forio. Partita IVA

COMUNE DI FORIO. - (Provincia di Napoli) Via marina 2 Forio. Partita IVA COMUNE DI FORIO - (Provincia di Napoli) Via marina 2 Forio Partita IVA 83000990636 Bando di Concorso per assegnazione Posteggio Mercato di Via Matteo Verde - Giorno di MERCOLEDI. PREMESSO che questo Comune,

Dettagli

CITTA DI ASTI SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREA PUBBLICA SERVIZIO COMMERCIO SU AREA PUBBLICA

CITTA DI ASTI SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREA PUBBLICA SERVIZIO COMMERCIO SU AREA PUBBLICA CITTA DI ASTI SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREA PUBBLICA SERVIZIO COMMERCIO SU AREA PUBBLICA Bando pubblico N. 6 per l assegnazione a scadenza delle concessioni su posteggi già esistenti

Dettagli

COMUNE DI NOCI Bando pubblico per le assegnazioni di autorizzazioni e concessioni di posteggio pluriennale alle fiere.

COMUNE DI NOCI Bando pubblico per le assegnazioni di autorizzazioni e concessioni di posteggio pluriennale alle fiere. 710 COMUNE DI NOCI Bando pubblico per le assegnazioni di autorizzazioni e concessioni di posteggio pluriennale alle fiere. IL RESPONSABILE DEL SETIORE AFFARI GENERALI Visto il Decreto Legislativo 26 marzo

Dettagli

Servizio Polizia Locale e Sicurezza Urbana Ecologia Fiere Mercati Commercio

Servizio Polizia Locale e Sicurezza Urbana Ecologia Fiere Mercati Commercio Servizio Polizia Locale e Sicurezza Urbana Ecologia Fiere Mercati Commercio BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI POSTEGGI AL MERCATO RISERVATO ALLA VENDITA DIRETTA DA PARTE DEGLI IMPRENDITORI AGRICOLI (MERCATO

Dettagli

COMUNE DI SANNAZZARO DE BURGONDI

COMUNE DI SANNAZZARO DE BURGONDI Marca da bollo 11,00 SOCIETA DI PERSONE AL SIG. SINDACO DEL COMUNE DI SANNAZZARO DE BURGONDI (PV) OGGETTO: Domanda di rilascio di autorizzazione per esercitare l attività di commercio su aree pubbliche,

Dettagli

LA DIRIGENTE DEL SERVIZIO SVILUPPO ECONOMICO E POLITICHE SOCIALI

LA DIRIGENTE DEL SERVIZIO SVILUPPO ECONOMICO E POLITICHE SOCIALI Comune di Pistoia Servizio Sviluppo Economico e Politiche Sociali U.O. Sviluppo Economico Allegato 1 OGGETTO: Bando per l assegnazione in concessione decennale dei posteggi nel mercato di Pracchia nei

Dettagli

Mercato settimanale del venerdi 2017 posteggio n. Abbigliamento Dolciumi Giocattoli Somministrazione alimenti e bevande

Mercato settimanale del venerdi 2017 posteggio n. Abbigliamento Dolciumi Giocattoli Somministrazione alimenti e bevande PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI SELEZIONE PER L'ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONE DI POSTEGGIO AL MERCATO SETTIMANALE E FIERA (N.B. è possibile selezionare una sola fiera per ogni domanda) All Ufficio Commercio

Dettagli

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI AREE IN CONCESSIONE NEL MERCATO SETTIMANALE NEL GIORNO DI VENERDI

BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI AREE IN CONCESSIONE NEL MERCATO SETTIMANALE NEL GIORNO DI VENERDI P.zza Scurati n. 1 20032 CORMANO Tel. 02/663241, fax 02/66301773 P.E.C.: comune.cormano@comune.cormano.mi.legalmailpa.it - sito internet: www.comune.cormano.mi.itl BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI AREE IN CONCESSIONE

Dettagli

COMUNE DI BISCEGLIE Bando comunale per l assegnazione di box e panca al mercato giornaliero.

COMUNE DI BISCEGLIE Bando comunale per l assegnazione di box e panca al mercato giornaliero. Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 115 del 5-10-2017 53657 COMUNE DI BISCEGLIE Bando comunale per l assegnazione di box e panca al mercato giornaliero. BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE

Dettagli

COMUNE DI BARBERINO VAL D ELSA Provincia di Firenze

COMUNE DI BARBERINO VAL D ELSA Provincia di Firenze Provincia di Firenze Determinazione del Responsabile dell Area Tecnica Reg. Particolare n 101 del 14 giugno 2012 Oggetto: Bando per assegnazione di n 43 concessioni di posteggi temporanei in occasione

Dettagli

COMUNE DI BRESCIA SETTORE SUAP BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 9 POSTEGGI ISOLATI SITUATI IN DIVERSE ZONE DEL TERRITORIO COMUNALE

COMUNE DI BRESCIA SETTORE SUAP BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 9 POSTEGGI ISOLATI SITUATI IN DIVERSE ZONE DEL TERRITORIO COMUNALE COMUNE DI BRESCIA SETTORE SUAP BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 9 POSTEGGI ISOLATI SITUATI IN DIVERSE ZONE DEL TERRITORIO COMUNALE Con deliberazione G.C. n. 946/80412 P.G. in data 26/11/2010 sono stati istituiti

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N COMUNE DI SIGNA (Firenze)

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N COMUNE DI SIGNA (Firenze) 15 COMUNE DI SIGNA (Firenze) Vista la Delibera di Giunta n. 129 del 21/07/2014; Bando di miglioria nella Fiera della Beata Giovanna. IL RESPONSABILE DEL SETTORE 3 Vista la L.R. 28/2005 ed il Regolamento

Dettagli

Facsimile Modello Bando Art. 31, comma 11 e art. 32, comma 4, Legge Regionale 9 gennaio 2014, n. 1

Facsimile Modello Bando Art. 31, comma 11 e art. 32, comma 4, Legge Regionale 9 gennaio 2014, n. 1 ALLEGATO A Facsimile Modello Bando Art. 31, comma 11 e art. 32, comma 4, Legge Regionale 9 gennaio 2014, n. 1 COMUNE di.. Prov. Servizio/Settore.. Prot. n. del Decreto Dirigenziale n. / OGGETTO: Bando

Dettagli

COMUNE DI RIO SALICETO (Prov. Reggio Emilia)

COMUNE DI RIO SALICETO (Prov. Reggio Emilia) BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONI IN SCADENZA DEI POSTEGGI NEI MERCATI, NELLE FIERE E NEI POSTEGGI ISOLATI COMUNE DI RIO SALICETO (Prov. Reggio Emilia) IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Visto

Dettagli

COMUNE DI BIBBIANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI BIBBIANO Provincia di Reggio Emilia COMUNE DI BIBBIANO Provincia di Reggio Emilia BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONI IN SCADENZA DEI POSTEGGI NEI MERCATI DI BIBBIANO E BARCO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Visto il decreto legislativo

Dettagli

COMUNE DI BONATE SOPRA

COMUNE DI BONATE SOPRA COMUNE DI BONATE SOPRA Provincia di Bergamo Prot. n. 19622 BANDO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELLE CONCESSIONI DI POSTEGGIO NEL MERCATO SETTIMANALE DEL MARTEDI MATTINA DI VIA S. D ACQUISTO. Il

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONI IN SCADENZA DEI POSTEGGI NEI MERCATI DI LUZZARA E VILLAROTTA

BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONI IN SCADENZA DEI POSTEGGI NEI MERCATI DI LUZZARA E VILLAROTTA BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONI IN SCADENZA DEI POSTEGGI NEI MERCATI DI LUZZARA E VILLAROTTA Comune di Luzzara Provincia di Reggio Emilia IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Visto il decreto

Dettagli

CITTÀ DI VELLETRI Città Metropolitana di Roma Capitale Piazza Cesare Ottaviano Augusto - CAP Tel

CITTÀ DI VELLETRI Città Metropolitana di Roma Capitale Piazza Cesare Ottaviano Augusto - CAP Tel COMUNE DI VELLETRI Tipo P Numero 20160040269 Data 02-11-2016 CITTÀ DI VELLETRI Ufficio S5.1 Ufficio sviluppo economico e servizi alle imprese (suap, attività produttive) BANDO PUBBLICO PER LE ASSEGNAZIONI

Dettagli

COMUNE DI AVELLINO SERVIZIO ATTIVITA PRODUTTIVE COMMERCIO AMMINISTRATIVO SANITARIO PIAZZA DEL POPOLO AVELLINO C.F.

COMUNE DI AVELLINO SERVIZIO ATTIVITA PRODUTTIVE COMMERCIO AMMINISTRATIVO SANITARIO PIAZZA DEL POPOLO AVELLINO C.F. COMUNE DI AVELLINO SERVIZIO ATTIVITA PRODUTTIVE COMMERCIO AMMINISTRATIVO SANITARIO PIAZZA DEL POPOLO 83100 AVELLINO C.F. 00184530640 OGGETTO: Bando pubblico per l assegnazione di n. 3 posteggi settore

Dettagli

COMUNE DI COLLECCHIO SERVIZIO LAVORO E SVILUPPO ECONOMICO Viale Libertà, n 3 Collecchio Tel.0521/ Fax. 0521/ In collaborazione con

COMUNE DI COLLECCHIO SERVIZIO LAVORO E SVILUPPO ECONOMICO Viale Libertà, n 3 Collecchio Tel.0521/ Fax. 0521/ In collaborazione con COMUNE DI COLLECCHIO SERVIZIO LAVORO E SVILUPPO ECONOMICO Viale Libertà, n 3 Collecchio Tel.0521/301226-301231 Fax. 0521/301120 In collaborazione con IMMOBILIARE EMILIANA SRL Via Montecoppe Sotto, 17 Collecchio

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI U F F I C I O R I S O R S E U M A N E

COMUNE DI MONTESPERTOLI U F F I C I O R I S O R S E U M A N E AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA ESTERNA PER LA N. 1 POSTO DI TECNICO SPECIALIZZATO CONDUTTORE MACCHINE COMPLESSE (autista scuolabus) - CAT. GIURIDICA B3, SETTORE LAVORI PUBBLICI TRASPORTO SCOLASTICO - LA

Dettagli

IL RESPONSABILE DELLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE

IL RESPONSABILE DELLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE Allegato A) BANDO PUBBLICO PER LA MIGLIORIA DEL POSTEGGIO NEL MERCATO SETTIMANALE DEL MARTEDI DEL COMUNE DI ENEGO RISERVATO AGLI OPERATORI DI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE TITOLARI DI CONCESSIONE DI POSTEGGIO

Dettagli

COMUNE DI VAL BREMBILLA Provincia di Bergamo

COMUNE DI VAL BREMBILLA Provincia di Bergamo COMUNE DI VAL BREMBILLA Provincia di Bergamo Bando per assegnazione concessione posteggi in occasione della FIERA DI SANT'ANTONIO 2017 IL RESPONSABILE SUAP Vista la legge regionale 2 febbraio 2010, n.

Dettagli

Città di Casorate Primo

Città di Casorate Primo BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI DUE CONCESSIONI DI AREA PUBBLICA AI FINI DELL ESERCIZIO DI ATTIVITA ESISTENTI DI RIVENDITA DI QUOTIDIANI, RIVISTE E PERIODICI LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO Visto il

Dettagli

Servizio Commercio. BANDO PUBBLICO PER LE ASSEGNAZIONI DI CONCESSIONI DI POSTEGGIO IN OCCASIONE DELLA FIERA DELLA MADONNA DEL BOSCO del

Servizio Commercio. BANDO PUBBLICO PER LE ASSEGNAZIONI DI CONCESSIONI DI POSTEGGIO IN OCCASIONE DELLA FIERA DELLA MADONNA DEL BOSCO del COMUNE DI IMBERSAGO (Provincia di Lecco) Via Castelbarco n. 1-23898 Imbersago Tel. 039/9920198 (int. 3) - Fax 039/9920920 Area n.1 Amministrativa Servizio Polizia Locale Commercio Servizio Commercio BANDO

Dettagli

COMUNE DI CARONNO PERTUSELLA Provincia di Varese

COMUNE DI CARONNO PERTUSELLA Provincia di Varese SETTORE TUTELA DELL AMBIENTE, IGIENE URBANA E ATTIVITA PRODUTTIVE COMUNE DI CARONNO PERTUSELLA Provincia di Varese BANDO PUBBLICO PER LE ASSEGNAZIONI DI CONCESSIONI DI POSTEGGIO NEI MERCATI, NELLE FIERE

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER LE ASSEGNAZIONI DI CONCESSIONI DEI POSTEGGI NEL MERCATO DEL COMUNE DI PIAZZOLA SUL BRENTA IN SCADENZA IL 7/05/2017 E IL 4/07/2017.

BANDO PUBBLICO PER LE ASSEGNAZIONI DI CONCESSIONI DEI POSTEGGI NEL MERCATO DEL COMUNE DI PIAZZOLA SUL BRENTA IN SCADENZA IL 7/05/2017 E IL 4/07/2017. 35016 Piazzola sul Brenta (PD) Viale S. Camerini, 3 Cod. Fisc. 03686060280 Tel. 049 9697911 Fax 049 9697930 BANDO PUBBLICO PER LE ASSEGNAZIONI DI CONCESSIONI DEI POSTEGGI NEL MERCATO DEL COMUNE DI PIAZZOLA

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL UFFICIO COMMERCIO

IL RESPONSABILE DELL UFFICIO COMMERCIO COMUNE DI MISANO DI GERA D ADDA (BG) Mail: polizia@comune.misano.bg.it UFFICIO COMMERCIO VIA ROMA 26, 24040 MISANO DI GERA D ADDA (BG) TEL. 0363/849241 - FAX 0363/849218 IL RESPONSABILE DELL UFFICIO COMMERCIO

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI POSTEGGI NEI MERCATI E FIERE RIONALI DI SANREMO IL DIRIGENTE DEL SETTORE ATTIVITA PRODUTTIVE

BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI POSTEGGI NEI MERCATI E FIERE RIONALI DI SANREMO IL DIRIGENTE DEL SETTORE ATTIVITA PRODUTTIVE BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI POSTEGGI NEI MERCATI E FIERE RIONALI DI SANREMO IL DIRIGENTE DEL SETTORE ATTIVITA PRODUTTIVE Visto il D.Lgs 31/3/1998 n 114 ; Vista la Legge Regionale 02/01/2007, n

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI POSTEGGI PER IL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE PRESSO IL MERCATO SETTIMANALE DEL GIOVEDI

BANDO PER LA CONCESSIONE DI POSTEGGI PER IL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE PRESSO IL MERCATO SETTIMANALE DEL GIOVEDI CITTA DI VILLA SAN GIOVANNI (Prov. di REGGIO CALABRIA) COMANDO POLIZIA MUNICIPALE SETTORE VIGILANZA ED ATTIVITA PRODUTTIVE TEL.0965/794342 FAX 0965/752440 BANDO PER LA CONCESSIONE DI POSTEGGI PER IL COMMERCIO

Dettagli

COMUNE DI BORETTO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI BORETTO Provincia di Reggio Emilia BANDO PER L ASSEGNAZIONE IN CONCESSIONE DI POSTEGGI NEL MERCATO SETTIMANALE DEL GIOVEDI RIAPERTURA TERMINI IL RESPONSABILE DEI SERVIZI GENERALI ALLA PERSONA Visto il D.Lgs. 31.03.1998 n. 114 recante "Riforma

Dettagli

COMUNE DI CASALROMANO Provincia di Mantova

COMUNE DI CASALROMANO Provincia di Mantova BANDO PUBBLICO PER ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONI DI POSTEGGI NEL MERCATO SETTIMANALE DEL LUNEDI IN VIA IV NOVEMBRE (IN SCADENZA NEL 2017) IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Visto il Decreto Legislativo 31 marzo

Dettagli

Sportello Unico Attività Produttive IL DIRIGENTE RENDE NOTO REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE AL BANDO

Sportello Unico Attività Produttive IL DIRIGENTE RENDE NOTO REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE AL BANDO Sportello Unico Attività Produttive BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI POSTEGGI AL MERCATO RISERVATO ALLA VENDITA DIRETTA DA PARTE DEGLI IMPRENDITORI AGRICOLI (MERCATO DEL CONTADINO) Periodo 15.12.2014 30.09.2019

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER LE ASSEGNAZIONI DI CONCESSIONI DI POSTEGGIO NELLA FIERA (SAGRA DI S. FEREOLO) 11 GIUGNO 2017 Comune di Tavernerio Provincia di Como

BANDO PUBBLICO PER LE ASSEGNAZIONI DI CONCESSIONI DI POSTEGGIO NELLA FIERA (SAGRA DI S. FEREOLO) 11 GIUGNO 2017 Comune di Tavernerio Provincia di Como BANDO PUBBLICO PER LE ASSEGNAZIONI DI CONCESSIONI DI POSTEGGIO NELLA FIERA (SAGRA DI S. FEREOLO) 11 GIUGNO 2017 Comune di Tavernerio Provincia di Como Il Responsabile del Servizio Visto il Decreto Legislativo

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 149 suppl. del

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 149 suppl. del 884 COMUNE DI TAVIANO Bando pubblico per le assegnazioni di concessioni in scadenza dei posteggi nei mercati settimanali del venerdì e del lunedì e nei posteggi isolati. IL RESPONSABILE DEL SETTORE SVILUPPO

Dettagli

UNIONE DELL ALTO RENO Comune di Porretta Terme

UNIONE DELL ALTO RENO Comune di Porretta Terme UNIONE DELL ALTO RENO Comune di Porretta Terme BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI POSTEGGI RISERVATI AI PRODUTTORI AGRICOLI NELL AMBITO DEL MERCATO SETTIMANALE DEL SABATO IL RESPONSABILE DEL SETTORE SUAP VISTO:

Dettagli

COMUNE DI SAN DONATO DI LECCE Bando pubblico per le concessioni dei posteggi ubicati presso il mercato settimanale e mercato coperto.

COMUNE DI SAN DONATO DI LECCE Bando pubblico per le concessioni dei posteggi ubicati presso il mercato settimanale e mercato coperto. 1046 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 2 del 5-1-2017 COMUNE DI SAN DONATO DI LECCE Bando pubblico per le concessioni dei posteggi ubicati presso il mercato settimanale e mercato coperto.

Dettagli

Comune di TRECASTELLI. Provincia di ANCONA IL RESPONSABILE DEL SETTORE POLIZIA LOCALE E SVILUPPO ECONOMICO

Comune di TRECASTELLI. Provincia di ANCONA IL RESPONSABILE DEL SETTORE POLIZIA LOCALE E SVILUPPO ECONOMICO BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI AUTORIZZAZIONI E CONCESSIONI DI POSTEGGI PLURIENNALI NELLE FIERE DI SAN PELLEGRINO E SANT ANTONIO DA PADOVA DEL COMUNE DI TRECASTELLI. Comune di TRECASTELLI Provincia

Dettagli

C O M U N E DI L I M B I A T E P r o v i n c i a d i M o n z a e B r i a n z a

C O M U N E DI L I M B I A T E P r o v i n c i a d i M o n z a e B r i a n z a BANDO PUBBLICO PER LE ASSEGNAZIONI DI CONCESSIONI DI AREE PUBBLICHE AI FINI DELL ESERCIZIO DI ATTIVITÀ ARTIGIANALI, DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE E DI RIVENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI IL

Dettagli

COMUNE DI INVERUNO Città Metropolitana di Milano Settore Sviluppo Attività Produttive e Commerciali

COMUNE DI INVERUNO Città Metropolitana di Milano Settore Sviluppo Attività Produttive e Commerciali BANDO PUBBLICO PER LE ASSEGNAZIONI DI CONCESSIONI DI POSTEGGIO NEL SETTIMANALE DEL MERCOLEDI IN INVERUNO (MI) Il Responsabile del Settore Sviluppo Attività Produttive e Commerciali Visto il Decreto Legislativo

Dettagli

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 1539 Versione 001 2016) Allo Sportello Unico / Comunità / Unione DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA DI SELEZIONE PER L'ASSEGNAZIONE

Dettagli

Vista la Direttiva 2006/123/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 12 dicembre 2006 relativa ai servizi nel mercato interno;

Vista la Direttiva 2006/123/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 12 dicembre 2006 relativa ai servizi nel mercato interno; COMUNE DI CANDIOLO Città metropolitana di Torino VIA FOSCOLO 4 10060 CANDIOLO p.iva 01717430019 tel. 011-99.34.816 fax 011-9625926 sito INTERNET : www.comune.candiolo.torino.it Bando pubblico n. 1 SETTORE

Dettagli

COMUNE DI CURSI Bando pubblico per il rilascio delle concessioni di posteggi per l esercizio del commercio su aree pubbliche tipo A.

COMUNE DI CURSI Bando pubblico per il rilascio delle concessioni di posteggi per l esercizio del commercio su aree pubbliche tipo A. 934 COMUNE DI CURSI Bando pubblico per il rilascio delle concessioni di posteggi per l esercizio del commercio su aree pubbliche tipo A. IL RESPONSABILE DEL SETTORE VISTI: il D.L.gs. n 114/1998; la Deliberazione

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA FIERA DI SAN SETTIMIO ANNO 2014

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA FIERA DI SAN SETTIMIO ANNO 2014 AVVERTENZA: La domanda di partecipazione alla Fiera di S. Settimio 2014 va presentata al Comune di Jesi ESCLUSIVAMENTE nel periodo dal 01.04.2014 al 24.07.2014 utilizzando il presente modulo. La domanda,

Dettagli

COMUNE DI VILLA POMA

COMUNE DI VILLA POMA COMUNE DI VILLA POMA (Provincia di Mantova) BANDO PUBBLICO PER LE ASSEGNAZIONI DI CONCESSIONE DI POSTEGGIO NEL MERCATO SETTIMANALE E POSTEGGI ISOLATI IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ATTIVITA PRODUTTIVE Visto

Dettagli

COMUNE DI RAPOLANO TERME PROVINCIA DI SIENA Ufficio Commercio

COMUNE DI RAPOLANO TERME PROVINCIA DI SIENA Ufficio Commercio COMUNE DI RAPOLANO TERME PROVINCIA DI SIENA Ufficio Commercio BANDO COMUNALE ASSEGNAZIONE DI N. 6 POSTEGGI PREVISTI DAL PIANO COMUNALE PER IL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE NEL MERCATO SETTIMANALE DEL GIOVEDI

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA FIERA DI SAN SETTIMIO ANNO 2010

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA FIERA DI SAN SETTIMIO ANNO 2010 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA FIERA DI SAN SETTIMIO ANNO 2010 bollo 14,62 AL COMUNE DI JESI Piazza Indipendenza, 1 60035 J E S I (AN) IL SOTTOSCRITTO: Cognome Nome Nato il a Prov. ( ) Stato Codice Fisc.

Dettagli

Allo Sportello Unico per le Attività Produttive dell Unione Reno Galliera. Il sottoscritto. nato a il nazionalità. residente in Via n.

Allo Sportello Unico per le Attività Produttive dell Unione Reno Galliera. Il sottoscritto. nato a il nazionalità. residente in Via n. FAC SIMILE MODELLO DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DELLE NUOVE CONCESSIONI PER L OCCUPAZIONE DEL SUOLO PUBBLICO NEI POSTEGGI DEI MERCATI, DELLE FIERE ED ISOLATI Le domande devono essere inviate tramite la piattaforma

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONI IN SCADENZA DEI POSTEGGI ISOLATI STAGIONALI IL DIRIGENTE

BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONI IN SCADENZA DEI POSTEGGI ISOLATI STAGIONALI IL DIRIGENTE BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI CONCESSIONI IN SCADENZA DEI POSTEGGI ISOLATI STAGIONALI IL DIRIGENTE -Visto il decreto legislativo 26 marzo 2010, n. 59 ed in particolare l'art. 70, comma 5, secondo

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 149 suppl. del

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 149 suppl. del 906 COMUNE DI TERLIZZI Bando pubblico per le assegnazioni di autorizzazione e concessioni di posteggio pluriennali alle fiere. IL DIRIGENTE DEL SETTORE Visto il Decreto Legislativo 26 marzo 2010 n.59 ed

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA

IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA COMUNE DI RODENGO SAIANO ALLEGATO ALLA DETERMIMAZIONE N. 3 DEL 04/01/2017 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DELLE CONCESSIONI DI N. 31 POSTEGGI MERCATALI, RISERVATI AD OPERATORI COMMERCIALI SU AREA PUB- BLICA CON

Dettagli

Città Metropolitana di Firenze

Città Metropolitana di Firenze Comune dii Empollii Città Metropolitana di Firenze Avviso di Mobilità Volontaria - ex articolo 30 D.Lgs 165/2001 per la copertura di n. 1 posto a tempo pieno e indeterminato di Assistente Bibliotecario

Dettagli

SANTO STEFANO TICINO

SANTO STEFANO TICINO COMUNE DI SANTO STEFANO TICINO Città Metropolitana di Milano Prot. 123 Del 07.01.2017 Oggetto: Bando pubblico di assegnazione delle concessioni di posteggio per la gestione del servizio comunale del mercato

Dettagli

nato a il nazionalità residente in Via n. avente sede a Via n. Codice Fiscale Partita lva Numero iscrizione al Registro lmprese del

nato a il nazionalità residente in Via n. avente sede a Via n. Codice Fiscale Partita lva Numero iscrizione al Registro lmprese del Egr. Sig. Sindaco del Comune di Codogno Via Vittorio Emanuele II n. 4 26845 Codogno (LO) alla cortese attenzione U.O. Commercio, Fiere e Mercati da inviarsi tramite PEC all indirizzo protocollo@pec.comune.codogno.lo.it

Dettagli

COMUNE DI TRECCHINA Provincia di Potenza. Attività Produttive e.mail:

COMUNE DI TRECCHINA Provincia di Potenza. Attività Produttive e.mail: === ALLEGATO A) === Bando pubblico per l assegnazione dei posti fissi del mercato quindicinale del 1 e 3 lunedì di ogni mese per l esercizio del commercio su aree pubbliche di cui all art. 28 comma 1 lettera

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI U F F I C I O R I S O R S E U M A N E

COMUNE DI MONTESPERTOLI U F F I C I O R I S O R S E U M A N E AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA ESTERNA PER LA N. 2 POSTI DI ESPERTO AMMINISTRATIVO CAT. GIURIDICA C1, RISERVA IN VIA ESCLUSIVA ALLE CATEGORIE PROTETTE AI SENSI DELL ART. 18, COMMA 1, L. 68/1999 LA RESPONSABILE

Dettagli

Comune di Lombriasco Provincia di Torino

Comune di Lombriasco Provincia di Torino Comune di Lombriasco Provincia di Torino ALLEGATO A BANDO PUBBLICO PER ASSEGNAZIONE POSTI FISSI PER L ESERCIZIO DEL COMMERCIO AL DETTAGLIO SU AREA PUBBLICA DEL MERCATO DEL VENERDÌ POMERIGGIO. IL SEGRETARIO

Dettagli

che non sussistono nei propri confronti le cause di divieto, decadenza o sospensione di cui all art.10 della L. n.575/1965 e s.m. e i.

che non sussistono nei propri confronti le cause di divieto, decadenza o sospensione di cui all art.10 della L. n.575/1965 e s.m. e i. === ALLEGATO B) === Al COMUNE DI TRECCHINA Ufficio Attività Produttive Via Roma, 17 85049 TRECCHINA PZ OGGETTO: BANDO COMUNALE PER L ASSEGNAZIONE IN CONCESSIONE DI POSTEGGI LIBERI NEL MERCATO QUINDICINALE

Dettagli

Comune di Radicofani Provincia di Siena

Comune di Radicofani Provincia di Siena Comune di Radicofani Provincia di Siena Via R.Magi, 59 C.A.P. 53040 mail: poliziamunicipale@comune.radicofani.si.it Tel 0578 55905 Fax 0578 55930 Prot 2573 Data 14/07/2015 Ai Sigg. Sindaci della Val d

Dettagli

COMUNE DI CAPRACOTTA Provincia di Isernia

COMUNE DI CAPRACOTTA Provincia di Isernia COMUNE DI CAPRACOTTA Provincia di Isernia Prot. n. Avviso pubblico per l assegnazione di orti urbani IL SINDACO in esecuzione della delibera di Consiglio Comunale n. 18_ del 16/10/2015 di approvazione

Dettagli

Maggior numero di presenze maturate nel mercato e nel posteggio fuori mercato;

Maggior numero di presenze maturate nel mercato e nel posteggio fuori mercato; COMUNE GROSSETO PROVINCIA DI GROSSETO BANDO COMUNALE ASSEGNAZIONE AREE IN CONCESSIONE NEI MERCATI (Legge Regionale 7 FEBBRAIO 2005 articolo 34 Legge Regionale 5 giugno 2007 n.34 ) IL FUNZIONARIO Vista

Dettagli

Comune di Anzola dell Emilia Provincia di Bologna

Comune di Anzola dell Emilia Provincia di Bologna Comune di Anzola dell Emilia Provincia di Bologna BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N 4 BUONI del valore di 5.198,12 cadauno rientranti nel Fondo Nazionale per le Politiche sociali A FAVORE DELLE FAMIGLIE

Dettagli

CITTÀ DI PORTO RECANATI

CITTÀ DI PORTO RECANATI QZ51R5Q44.pdf 1/5 AVVISO ESPLORATIVO PER "INDAGINE DI MERCATO" AI FINI DELLA SELEZIONE DELLE COOPERATIVE DA INVITARE ALLA GARA TRAMITE PROCEDURA NEGOZIATA AI SENSI DELL'ART. 36 CO.2 LETT. B) DEL D.LGS.50/2016

Dettagli

COMUNE di PISA Direzione SUAP Attività Produttive PROVVEDIMENTO DEL FUNZIONARIO P. O.

COMUNE di PISA Direzione SUAP Attività Produttive PROVVEDIMENTO DEL FUNZIONARIO P. O. COMUNE di PISA Direzione SUAP Attività Produttive PROVVEDIMENTO DEL FUNZIONARIO P. O. Oggetto: Bando per l esercizio dell attività di commercio itinerante sulle aree Demaniali marittime 2013. IL FUNZIONARIO

Dettagli

Oggetto: Bando comunale per l assegnazione in concessione decennale di. n. 11 posteggi ubicati nel mercato rionale settimanale di P.zza A.

Oggetto: Bando comunale per l assegnazione in concessione decennale di. n. 11 posteggi ubicati nel mercato rionale settimanale di P.zza A. DOMANDA DI CONCESSIONE DI POSTEGGIO Spett.le COMUNE DI MONTEMURLO Ufficio Politiche Economiche e Promozione Territoriale Via A. Toscanini, 1 59013 = MONTEMURLO = RACCOMANDATA A.R. Oggetto: Bando comunale

Dettagli

0 NEL COMUNE DI LEGNAGO ARTICOLO

0 NEL COMUNE DI LEGNAGO ARTICOLO CITTÀ DI LEGNAGO Servizio 1 Gestione del territorio e SUAP Via XX Settembre, 29 37045 Legnago (Verona) Tel. 0442/634910 e-mail: info@comune.legnago.vr.it web: www.comune.legnago.vr.it AVVISO PUBBLICO PER

Dettagli

Sportello Unico Attività Produttive

Sportello Unico Attività Produttive COMUNE di PARABIAGO PROVINCIA DI MILANO Cap. 20015 - P.zza della Vittoria, 7 - Tel. 0331/496000 Fax. 0331/552750 - C.F. 01059460152 UFFICIO TECNICO - SEZIONE DISTACCATA DI VIA OVIDIO - Sportello Unico

Dettagli

COMUNE DI TRINITAPOLI Bando pubblico per le assegnazioni di concessioni in scadenza dei posteggi nei mercati nelle fiere e nei posteggi isolati.

COMUNE DI TRINITAPOLI Bando pubblico per le assegnazioni di concessioni in scadenza dei posteggi nei mercati nelle fiere e nei posteggi isolati. 3494 COMUNE DI TRINITAPOLI Bando pubblico per le assegnazioni di concessioni in scadenza dei posteggi nei mercati nelle fiere e nei posteggi isolati. IL RESPONSABILE DEL VI SETTORE Visto il Decreto Legislativo

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE ATTRAVERSO PROCEDURA CONCORSUALE DI N. 10 POSTEGGI VACANTI NEL MERCATO SETTIMANALE DEL GIOVEDI

BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE ATTRAVERSO PROCEDURA CONCORSUALE DI N. 10 POSTEGGI VACANTI NEL MERCATO SETTIMANALE DEL GIOVEDI COMUNE DI BORDIGHERA Provincia di Imperia UFFICIO COMMERCIO VIA S. AMPELIO N. 3 TEL 0184.272.481 E-MAIL: COMMERCIO@BORDIGHERA.IT BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE ATTRAVERSO PROCEDURA CONCORSUALE DI N.

Dettagli

COMUNE DI FORTE DEI MARMI BANDO RISERVATO AGLI OPERATORI DELLA FIERA DI SAN ERMETE, CONCESSIONARI DI POSTEGGIO, PER SPOSTAMENTI DI MIGLIORIA.

COMUNE DI FORTE DEI MARMI BANDO RISERVATO AGLI OPERATORI DELLA FIERA DI SAN ERMETE, CONCESSIONARI DI POSTEGGIO, PER SPOSTAMENTI DI MIGLIORIA. COMUNE DI FORTE DEI MARMI BANDO RISERVATO AGLI OPERATORI DELLA FIERA DI SAN ERMETE, CONCESSIONARI DI POSTEGGIO, PER SPOSTAMENTI DI MIGLIORIA. IL DIRIGENTE DEL SETTORE I - Vista la L.R. 28/2005 ( Testo

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER LE ASSEGNAZIONI DI CONCESSIONI DI POSTEGGIO NEI MERCATI, NELLE FIERE E NEI POSTEGGI ISOLATI

BANDO PUBBLICO PER LE ASSEGNAZIONI DI CONCESSIONI DI POSTEGGIO NEI MERCATI, NELLE FIERE E NEI POSTEGGI ISOLATI BANDO PUBBLICO PER LE ASSEGNAZIONI DI CONCESSIONI DI POSTEGGIO NEI MERCATI, NELLE FIERE E NEI POSTEGGI ISOLATI IL DIRIGENTE DELLA DIREZIONE AFFARI ISTITUZIONALI, ATTIVITA ECONOMICHE E PROGETTI DI RILANCIO

Dettagli

BANDO PER LA CONCESSIONE DI ORTI SOCIALI SITI A PONTE SAN PIETRO IN VIA FORLANINI.

BANDO PER LA CONCESSIONE DI ORTI SOCIALI SITI A PONTE SAN PIETRO IN VIA FORLANINI. Allegato A BANDO PER LA CONCESSIONE DI ORTI SOCIALI SITI A PONTE SAN PIETRO IN VIA FORLANINI. Art. 1 Oggetto e finalità Il Comune di Ponte San Pietro, ai sensi della deliberazione Consigliare n. 18 del

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER L'ASSEGNAZIONE DECENNALE DI N. 7 POSTEGGI VACANTI NEL MERCATO SETTIMANALE DEL SABATO IN VIA DELLO STADIO IL DIRIGENTE DEL SETTORE

BANDO PUBBLICO PER L'ASSEGNAZIONE DECENNALE DI N. 7 POSTEGGI VACANTI NEL MERCATO SETTIMANALE DEL SABATO IN VIA DELLO STADIO IL DIRIGENTE DEL SETTORE CITTA DI ACIREALE SETTORE SERVIZI CULTURALI TURISMO PROMOZIONE ATTIVITA PRODUTTIVE Servizio Promozione Attività Produttive BANDO PUBBLICO PER L'ASSEGNAZIONE DECENNALE DI N. 7 POSTEGGI VACANTI NEL MERCATO

Dettagli

BANDO PUBBLICO DI PARTECIPAZIONE ALLE FIERE PER IL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE - ANNO

BANDO PUBBLICO DI PARTECIPAZIONE ALLE FIERE PER IL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE - ANNO Direzione Economia Urbana E Lavoro Area Attività Produttive E Commercio Unità Commercio su Aree Pubbliche - Ufficio Fiere BANDO PUBBLICO DI PARTECIPAZIONE ALLE FIERE PER IL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

Dettagli