MASTER DI II LIVELLO IN INTELLIGENCE ECONOMICA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MASTER DI II LIVELLO IN INTELLIGENCE ECONOMICA"

Transcript

1 MASTER DI II LIVELLO IN INTELLIGENCE ECONOMICA A CURA DEL CISPA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA I EDIZIONE A.A. 2012/2013

2 INTELLIGENCE ECONOMICA: UNA FUNZIONE DA PRESIDIARE La caduta del muro di Berlino e la fine della guerra fredda hanno prodotto una situazione mondiale caratterizzata da mutamenti e trasformazioni radicali per gli stati e per le imprese. Si è andata sviluppando una nuova geografia economica con una pluralità di scenari d azione, e la globalizzazione degli scambi commerciali a vantaggio delle grandi multinazionali. Sono state conosciute nuove forme di potere e di controllo basate sulle reti multiple di informazioni che portano gli agenti economici anche alla ricerca di alleanze con i propri competitors. Si è limitata la sovranità dei paesi in via di sviluppo e delle loro imprese, con rischi importanti per la dissoluzione della identità nazionale degli stessi. In questo contesto, la competitività e i processi di sviluppo dipendono dalla capacità degli agenti economici pubblici e privati di acquisire importanza e posizioni nelle reti industriali, finanziarie e commerciali per acquisire relazioni di forza a loro favore. La efficacia delle strategie adottate è direttamente correlata ai dispositivi di intelligence economica utilizzati, ed al dominio dei flussi di informazioni. Le Aziende si trovano quindi ad interagire su mercati ed in contesti con un sempre più alto tasso di competitività, dove si riesce a sopravvivere solo se si hanno al proprio fianco le Istituzioni, e se si rafforzano i rapporti con esse ed in particolare i rispettivi sistemi informativi aziendali. L esigenza di un intelligence economica ha origine quindi in situazioni, contesti e fattori nati dalle conseguenze della globalizzazione, che vedono l egemonia dell economia sulle altre discipline, nello sviluppo di una blogsfera, la sofisticazione e fragilità dei sistemi informativi. Quello di Intelligence Economica è un concetto in piena evoluzione e può essere definito come l insieme delle azioni coordinate di ricerca, analisi, distribuzione e protezione delle informazioni, di utilità per gli operatori economici ed ottenute legalmente. Il processo o ciclo dell Informazione si basa sulla definizione precisa delle necessità di chi utilizza le informazioni, e dell orientamento strategico che ha definito. La sua funzione è quindi quella di trasmettere al decisore pubblico o privato, le informazioni necessarie per la comprensione del contesto al fine di poter determinare e indirizzare la sua strategia individuale e collettiva. 2

3 PERCHÈ E PER CHI UN MASTER IN INTELLIGENCE ECONOMICA L intelligence economica, nelle sue diverse forme, tanto cooperative quanto competitive può essere lo strumento ideale per comprendere l ambiente circostante, le tecniche ed il modo di pensare dei competitors e dei soci, della loro cultura, delle intenzioni e delle capacità. Perché è importante il presidio dell intelligence economica? > Per difendere e promuovere il Know how scientifico e tecnologico; > Per controllare i rischi e le opportunità del mercato nazionale ed estero; > Per sviluppare la capacità di definire strategie individuali e collettive concertate; > Per definire le strategie per influenzare decisioni e azioni. Gli Analisti di Intelligence potranno quindi contribuire al nuovo ruolo dell Intelligence di Stato che ha l obbiettivo di: > supportare le imprese nazionali; > segnalare alle imprese i trend in atto; > supportare le imprese all analisi di scenario multiplo; o supportare il nuovo ruolo della Sicurezza d Impresa che dovrà sempre più: > segnalare in via anticipata i comportamenti delle imprese concorrenti sul mercato che possono minacciare l impresa stessa e quindi il sistema paese; > favorire la circolazione di informazioni tra aziende della stessa filiera e dello stesso comparto. La finalità del Master è di fornire approfondite conoscenze teoriche e competenze professionali specifiche relativamente alla prevenzione ed alla gestione strategica delle minacce alla sicurezza nazionale e delle imprese, che nello Stato o per lo Stato operano. II master si rivolge quindi a coloro che intendano intraprendere o ottimizzare la carriera di Manager e analista di Intelligence sia in aziende private che in strutture pubbliche. 3

4 ARTICOLAZIONE DEL MASTER: METODOLOGIA DIDATTICA E ORGANIZZAZIONE L attività formativa nel suo complesso attribuirà 60 crediti formativi (CFU), con un totale di 1500 Ore, di cui 450 ORE saranno suddivise tra interazione diretta in aula (lezioni tradizionali, laboratori, seminari, esercitazioni e testimonianze), interazione in modalità e-learning, 750 saranno di impegno individuale e 300 dedicate allo svolgimento di stage ed elaborazioni personali di lavori di tesi. Direttore scientifico del Master è il Professor Luciano Hinna, professore ordinario di Economia delle Aziende pubbliche e non profit presso l Università di Roma Tor Vergata. Il Direttore definisce programmi e contenuti del Master in collaborazione con il Comitato Tecnico Scientifico; gestisce i rapporti con i discenti e con la Faculty dedicata avvalendosi della collaborazione di un Coordinatore. La Segreteria tecnica organizzativa curerà gli aspetti amministrativi ed organizzativi oltre ad accogliere bisogni ed esigenze dei discenti e dei docenti della Faculty. 4

5 ARTICOLAZIONE DEL MASTER: LE AREE TEMATICHE La Programmazione didattica del Master verrà sviluppata nel rispetto delle seguenti aree tematiche: STATO IMPRESE E INTELLIGENCE ECONOMICA Definizione di intelligence economica: correlazioni ed interrelazioni con altre discipline; Gli scenari della competizione globale. Stabilità economica, politica e sociale; Intelligence Applicata; GLI SCENARI DI RIFERIMENTO Dalla Geopolitica alla Geoeconomia; I Sistemi economici e i mercati internazionali; I Comportamenti non regolamentari; Le Guerre Moderne: Info war Cyber War e Financial War; Intelligence Economica e interazioni giuridiche; METODOLOGIE DI RICERCA RACCOLTA E GESTIONE DEI DATI Metodi e strumenti di ricerca delle informazioni; metodologie statistiche per l analisi delle fonti aperte; le metodologie di raccolta, analisi e uso dei dati; l assunzione delle decisioni e la valutazione dei risultati; MANAGEMENT E SICUREZZA DELLE INFORMAZIONI Management dei sistemi d informazione; Profili costituzionali e organizzativi, la tutela delle informazioni riservate; Cyber-spazio e sicurezza nazionale: le ICT e la new Economy. La minaccia cibernetica nelle sue varie forme, l information warfare e la sicurezza nazionale. Management dei sistemi d informazione e intelligenza economica; Le strategie di comunicazione; RISK MANAGEMENT Il risk management: Concetto di rischio; individuazione, tipologie, classificazione e stima dei rischi; individuazione catalogo dei rischi; risposte organizzative di risk mangement. 5

6 IL COMITATO TECNICO SCIENTIFICO Il Comitato Tecnico Scientifico, è composto da docenti e/o esperti in possesso di specifiche competenze in relazione agli obiettivi formativi del Master. Supporta il Direttore del Master nella definizione di Programmi e nella valutazione dei contenuti, oltre che nelle attività di costituzione della faculty e dell armonizzazione dei saperi da questa forniti. MICHELE BAGELLA PROFESSORE DI ECONOMIA MONETARIA PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA DIEGO NAVARRO BONILLA PROFESOR TITULAR DE ARCHIVÍSTICA EN EL DEPARTAMENTO DE BIBLIOTECONOMÍA Y DOCUMENTACIÓN UNIVERSIDAD ANTONIO D ATENA PROFESSORE DI DIRITTO COSTITUZIONALE PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA BENIAMINO QUINTIERI PRESIDE DELLA FACOLTA DI ECONOMIA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA LUCIANO HINNA PROFESSORE DI ECONOMIA DELLE AZIENDE PUBBLICHE E NON PROFIT PRESSO L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA PIETRO MASI PRO-RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA GIAMPIERO MASSOLO AMBASCIATORE, DIRETTORE GENERALE DEL DIPARTIMENTO INFORMAZIONI PER LA SICUREZZA GIAN PIERO MILANO DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA AURELIO REGINA VICEPRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA PAOLO SAVONA PROFESSORE DI ECONOMIA POLITICA E DI GEOPOLITICA ALLA LUISS GUIDO CARLI DI ROMA SERGIO SIRACUSA CONSIGLIERE DI STATO, EX DIRETTORE DEL SISMI ADRIANO SOI PREFETTO, RESPONSABILE DELLA COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE DEL DIPARTIMENTO INFORMAZIONI PER LA SICUREZZA 6

7 LA FACULTY DEDICATA L Intelligence Economica è una tematica in piena evoluzione, da affrontare ed analizzare sotto diversi punti di vista. Al fine di fornire ed analizzare le sue diverse sfaccettature è stata costruita una faculty in cui vanno a confrontarsi docenti Universitari nazionali ed esteri, che forniranno contenuti e conoscenze con approccio accademico e teorico; portatori di testimonianze Istituzionali ed Aziendali che forniranno impressioni ed esperienze utili a ricostruire il fabbisogno di Intelligence Economica da parte di Istituzioni ed Aziende; professionisti della Sicurezza ed analisti di Intelligence, che già operano nei contesti descritti e porteranno le loro esperienze per dare ai partecipanti un approccio pratico e professionale al fare Intelligence Economica. 7

8 LA FACULTY DEDICATA LUCIANO HINNA PROFESSORE DI ECONOMIA DELLE AZIENDE PUBBLICHE E NON PROFIT PRESSO L UNIVERSITA DI ROMA TOR VERGATA SERGIO SIRACUSA EX COMANDANTE GENERALE DELL ARMA DEI CARABINIERI E DEL SERVIZIO SEGRETO MILITARE PAOLO SAVONA PROFESSORE DI ECONOMIA POLITICA E DI GEOPOLITICA ALLA LUISS GUIDO CARLI DI ROMA ALESSANDRO MANFREDINI DIRETTORE SICUREZZA (CSO) E SERVIZI GENERALI PRESSO NTV - NUOVO TRASPORTO VIAGGIATORI SPA ADRIANO SOI PREFETTO, RESPONSABILE DELLA COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE DEL DIPARTIMENTO INFORMAZIONI PER LA SICUREZZA PASQUALE LUCIO SCANDIZZO PROFESSORE ORDINARIO IN POLITICA ECONOMICA I PRESSO LA FACOLTA DI ECONOMIA - UNIVERSITA DI TOR VERGATA FRANCESCO STRAZZARI PROFESSORE ASSOCIATO PRESSO SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA PISA SERGIO BIRAGHI GIÀ CAPO DI STATO MAGGIORE DELLA MARINA MILITARE, EX CONSIGLIERE MILITARE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA BENIAMINO QUINTIERI PROFESSORE DI ECONOMIA POLITICA ALL UNIVERSITA DI ROMA TOR VERGATA - PRESIDE DELLA FACOLTA DI ECONOMIA MICHELE BAGELLA PROFESSORE ORDINARIO IN ECONOMIA MONETARIA PRESSO LA FACOLTA DI ECONOMIA - UNIVERSITA DI TOR VERGATA RAFFAELE LENER PROFESSORE DI DIRITTO PRIVATO COMPARATO E DIRITTO DEI MERCATI FINANZIARI PRESSO L UNIVERSITA DI ROMA TOR VERGATA DIEGO NAVARRO BONILLA DIRETTORE DELL ISTITUTO DI INVESTIGACIÓN EN INTELIGENCIA PARA LA SEGURIDAD Y LA DEFENSA - UNIVERSIDAD CARLOS III DE MADRID 8

9 LA FACULTY DEDICATA ROBERTO RAMPIONI PROFESSORE DI DIRITTO PENALE DELL ECONOMIA PRESSO L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA ANTONIO D ATENA PROFESSORE DI DIRITTO COSTITUZIONALE PRESSO L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA BRUNO PELLERO ESPERTO DI INFORMATICA E TELECOMUNICAZIONI FISSE, MOBILI, TERRESTRI, MARITTIME E SATELLITARI ALESSANDRO GENTILI COMANDANTE CARABINIERI REPARTO SPECIALIZZATO ANTIFALSIFICAZIONE MONETARIA ROBERTO DE SORTIS MEMBRO BOARD PRESSO ASIS ITALY. MEMBER PRESSO OSN - CEMISS (CENTRO MILITARE STUDI STRATEGICI) GIUSEPPE SANTONI PROFESSORE DI DIRITTO BANCARIO E DI DIRITTO INDUSTRIALE PRESSO L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA MASSIMO PAPA PROFESSORE DI DIRITTO MUSULMANO E DEI PAESI ISLAMICI PRESSO L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA MARCO IACONIS COORDINATORE OSSIF (CENTRO RICERCA ABI SU SICUREZZA ANTICRIMINE) DAMIANO TOSELLI RESPONSABILE SECURITY CORPORATE TELECOM ITALIA SPA DOMENICO VOZZA RESPONSABILE SECURITY ENEL 9

10 LA FACULTY DEDICATA ALBERTO PADULA DOCENTE A CONTRATTO SOSTITUTIVO PRESSO LA FACOLTA DI ECONOMIA DELL UNIVERSITA DI TOR VERGATA EVA JANNOTTI CONSULENTE CRISIS & ISSUE MANAGEMENT, PUBLIC AFFAIRS SIMONETTA PATTUGLIA RICERCATORE IN ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE GIUSEPPE MURANO PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI VINICIO PELINO COLONNELLO AERONAUTICA MILITARE ITALIANA ALBERTO LIMONE ESPERTO INVESTIGAZIONI COMMERCIALI, MEMBRO DEL CONSIGLIO DIRETTIVO DI ASIS ITALY MASSIMO MARROCCO RESPONSABILE DEL SERVIZIO LOGISTICA E SICUREZZA PRESSO LA BANCA ICCREA FLORA MATTEO ESPERTO SOCIAL MEDIA INTELLIGENCE PAOLO MESSA GIORNALISTA FONDATORE DELLA RIVISTA FORMICHE 10

11 PERIODO DI SVOLGIMENTO COSTI E MODALITÀ DI ISCRIZIONE Le lezioni avranno inizio il 30 Novembre 2012 e si terranno nelle giornate di giovedì (14:00-18:00) venerdì (09:00-13:00; 14:00-18:00) e sabato (09:00-13:00). La sede della didattica sarà a Roma nelle aule dell Università degli studi di Roma Tor Vergata o in altre sedi individuate dall organizzazione. Titolo di accesso: Requisito per l ammissione al Master è il possesso del titolo di laurea del vecchio ordinamento, o specialistica/magistrale, in giurisprudenza, economia, Ingegneria, Statistica, Scienze Politiche, Scienze della sicurezza o altre tipologie di Laurea per professionisti che, da almeno cinque anni, abbiano assunto e stiano svolgendo posizioni di responsabilità direzionale nell ambito della sicurezza, nelle amministrazioni e nelle aziende di appartenenza. La pre-iscrizione avviene attraverso l invio alla segreteria organizzativa, entro il 30 ottobre 2012, della domanda di ammissione compilata, che può essere scaricata sul sito o richiesto alla segreteria organizzativa: uniroma2.it; del curriculum vitae; dell autocertificazione o certificato di laurea in carta semplice, con indicazione dei voti riportati negli esami di profitto e voto finale di conseguimento del titolo. A seguito della ricezione del modulo verrete contattati per un colloquio orientativo e per la guida all iscrizione. E previsto un limite di 35 ammessi per Aula. La quota di iscrizione è pari ad euro 6.000,00. 11

12 CON IL PATROCINIO DI OSSERVATORIO SICUREZZA FISICA ABI 12

13 Il CISPA è un Centro Interdipartimentale di Studi dell Università di Roma Tor Vergata, nato nel 2007 con l obiettivo di sviluppare studi sull innovazione della pubblica amministrazione e del settore non profit. Da alcuni anni, in linea con l esperienza della Facoltà di Giurisprudenza, che cura le lauree in convenzione dell Università di Tor Vergata per Guardia di Finanza e Arma dei Carabinieri, sta sviluppando delle linee didattiche e di ricerca sul tema del Security Management e su quello dell Intelligence Economica. Per l a.a. 2012/2013 ha programmato la nascita del Master di II livello in Intelligence Economica, primo in Italia con questa specificità. RESPONSABILE SCIENTIFICO Prof. Luciano Hinna COORDINATORE Dott. Francesco Farina CISPA SEGRETERIA ORGANIZZATIVA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA Dott.ssa Claudia Leone VIA BERNARDINO ALIMENA ROMA MAIL: WEB:

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN SECURITY MANAGER A.A. 2010/2011 Università degli Studi di Roma Tor Vergata (Facoltà di Giurisprudenza) Direttore:

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE IN COMPETITIVE INTELLIGENCE E GESTIONE DEL RISCHIO NELL IMPRESA. Roma, 20-21 Novembre 2014

CORSO DI FORMAZIONE IN COMPETITIVE INTELLIGENCE E GESTIONE DEL RISCHIO NELL IMPRESA. Roma, 20-21 Novembre 2014 CORSO DI FORMAZIONE IN COMPETITIVE INTELLIGENCE E GESTIONE DEL RISCHIO NELL IMPRESA Roma, 20-21 Novembre 2014 L Osservatorio sulla Sicurezza e Difesa CBRNe (OSDIFE), in collaborazione con l Università

Dettagli

I Edizione SECURITY MANAGER

I Edizione SECURITY MANAGER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014-2015 I Edizione SECURITY MANAGER Il Master è organizzato dall Università LUMSA in convenzione con il Consorzio Universitario Humanitas DIRETTORE:

Dettagli

Roma, 17 18 Gennaio 2014

Roma, 17 18 Gennaio 2014 CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN GEOPOLITICA E ORIGINE DELLE MINACCE CONVENZIONALI E NON CONVENZIONALI Roma, 17 18 Gennaio 2014 L Osservatorio sulla Sicurezza e Difesa CBRNe (OSDIFE) e l Università degli Studi

Dettagli

Corso di Perfezionamento. Intelligence e Sicurezza Nazionale

Corso di Perfezionamento. Intelligence e Sicurezza Nazionale Sistema di informazione Presentazione L Università di Firenze da quest anno estende la sua offerta formativa proponendo un corso di specializzazione post-laurea interamente dedicato agli studi sull intelligence.

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI SCIENZE STORICHE, FILOSOFICO-SOCIALI, DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN FORMAZIONE INTERMEDIATORI DEL

Dettagli

MEGSI MASTER IN ECONOMIA E GESTIONE. Anno Accademico 2010-2011 DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia

MEGSI MASTER IN ECONOMIA E GESTIONE. Anno Accademico 2010-2011 DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia MASTER IN ECONOMIA E GESTIONE DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI MEGSI Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Anno Accademico 2010-2011 In collaborazione con: L Università, per iniziativa della

Dettagli

Master in Economia e Management delle Attività Turistiche e Culturali. Corso di formazione in Diritto del turismo (14 maggio 22 maggio)

Master in Economia e Management delle Attività Turistiche e Culturali. Corso di formazione in Diritto del turismo (14 maggio 22 maggio) Master in Economia e Management delle Attività Turistiche e Culturali Corso di formazione in (14 maggio 22 maggio) La formazione nel turismo Nell ultimo ventennio profondi cambiamenti hanno segnato il

Dettagli

Università di Mode. ena e Reggio Emilia. IV ediz. zione. 120 ore - Qualifica: Qualificazione conforme a norma UNI. Venerdì e Sabato mattina

Università di Mode. ena e Reggio Emilia. IV ediz. zione. 120 ore - Qualifica: Qualificazione conforme a norma UNI. Venerdì e Sabato mattina Università di Mode ena e Reggio Emilia Corso di perrfezionamento SECURITY MANAGER IV ediz zione In collaborazione con: Riferimenti legislativi e privacy Sicurezza delle informazioni Analisi e gestione

Dettagli

FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL EDUCAZIONE. Master in. Intelligence. II edizione A.A. 2008/9

FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL EDUCAZIONE. Master in. Intelligence. II edizione A.A. 2008/9 FACOLTÀ DI LETTERE E FILOSOFIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL EDUCAZIONE Master in Intelligence II edizione A.A. 2008/9 Comitato Scientifico Francesco Cossiga (Presidente Onorario) Mario Caligiuri (Direttore)

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement)

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015

Dettagli

Master Universitario di II livello

Master Universitario di II livello C O N S O R Z I O P E R I L L A V O R O E L E A T T I V I T A I N N O V A T I V E E F O R M A T I V E UNIVERSITA DELLA CALABRIA Facoltà di INGEGNERIA Master Universitario di II livello Sistemi di Gestione

Dettagli

Per maggiori informazioni http://sog.luiss.it/programs/mago/

Per maggiori informazioni http://sog.luiss.it/programs/mago/ CENTRO DI RICERCA SULLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE VITTORIO BACHELET MASTER IN AMMINISTRAZIONE E GOVERNO DEL TERRITORIO Per maggiori informazioni http://sog.luiss.it/programs/mago/ 1 Organizzato congiuntamente

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI STUDI DI IMPRESA, GOVERNO E FILOSOFIA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE DELLA COMUNICAZIONE E DEI MEDIA (Master in presenza)

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

La gestione integrata dei rischi aziendali

La gestione integrata dei rischi aziendali Facoltà di SCIENZE LINGUISTICHE E LETTERATURE STRANIERE La gestione integrata dei rischi aziendali Strumento competitivo e a supporto della valutazione del merito creditizio Master Universitario di secondo

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Perchè un Master in Homeland Security

Perchè un Master in Homeland Security IV edizione a.a. 2011 12 Perchè un Master in Homeland Security La società moderna richiede maggiore sicurezza Consapevolezza Catastrofi naturali Sicurezza Criminalità Terrorismo 25/10/2011 Roberto Setola

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI SCIENZE STORICHE, FILOSOFICO-SOCIALI, DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN SONIC ARTS (in modalità didattica

Dettagli

TABELLA SEMINARI INFORMATIVI

TABELLA SEMINARI INFORMATIVI TABELLA SEMINARI INFORIVI PIA TERRA SETTORE B Università o Informativo VEN 6 CEUR Colloqui di Orientamento alla Scelta Post-Diploma Bando Borsa di Studio Preparazione Test Medicina e Chirurgia 7 Ufficio

Dettagli

Università Popolare UNINTESS Università Internazionale Scienze Sociali 46100 MANTOVA (MN) Strada Diga Masetti, 28 Tel. 03761586049 Fax 03761581035

Università Popolare UNINTESS Università Internazionale Scienze Sociali 46100 MANTOVA (MN) Strada Diga Masetti, 28 Tel. 03761586049 Fax 03761581035 Università Popolare UNINTESS Università Internazionale Scienze Sociali Dipartimento di Relazioni Internazionali Capo Dipartimento: Amb. Antonio BANDINI MASTER IN CRISIS MANAGEMENT DALLA DIPLOMAZIA ALLA

Dettagli

Master in Economia e Management delle Attività Turistiche e Culturali. Corso di formazione in Destination Management (27 marzo 14 maggio)

Master in Economia e Management delle Attività Turistiche e Culturali. Corso di formazione in Destination Management (27 marzo 14 maggio) Master in Economia e Management delle Attività Turistiche e Culturali Corso di formazione in (27 marzo 14 maggio) La formazione nel turismo Nell ultimo ventennio profondi cambiamenti hanno segnato il turismo

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI MANAGEMENT E DIRITTO MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE DELLA COMUNICAZIONE E DEI MEDIA ECONOMICS, COMMUNICATION AND MEDIA

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015 Indicazioni

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia Facoltà di Economia Anno Accademico

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO PUBLIC AFFAIRS, LOBBYING E DIRITTO PARLAMENTARE (MPA)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO PUBLIC AFFAIRS, LOBBYING E DIRITTO PARLAMENTARE (MPA) MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2015 2016 VI Edizione PUBLIC AFFAIRS, LOBBYING E DIRITTO PARLAMENTARE (MPA) In convenzione con DIREZIONE E COMITATO SCIENTIFICO DIRETTORE: Prof. Angelo

Dettagli

MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA

MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2012-2013 IX Edizione MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA In convenzione con DIRETTORI: Prof.ssa Helen Alford e Prof Giovanni Palmerio COMITATO

Dettagli

Master universitario di II livello in. Economia e Diritto della previdenza complementare. (PrevComp) Corso di Formazione Mefop

Master universitario di II livello in. Economia e Diritto della previdenza complementare. (PrevComp) Corso di Formazione Mefop Master universitario di II livello in Economia e Diritto della previdenza complementare (PrevComp) e Corso di Formazione Mefop Anno accademico 2009-2010 - Quarta edizione Università degli Studi della Tuscia

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE e FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in PROTEZIONE DA EVENTI CBRNe (Corso Avanzato) (Modalità

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in INNOVAZIONE E MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (MIMAP)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in INNOVAZIONE E MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (MIMAP) Università di Roma Tor Vergata Facoltà di Economia Dipartimento studi Sull impresa MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in INNOVAZIONE E MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (MIMAP) Anno Accademico

Dettagli

MASTER in MANAGEMENT PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI (MMC) Master Universitario di primo livello III Edizione

MASTER in MANAGEMENT PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI (MMC) Master Universitario di primo livello III Edizione MASTER in MANAGEMENT PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI (MMC) Master Universitario di primo livello III Edizione A.A. 2008-2009 COMUNE DI NOVARA Assessorato istruzione e formazione professionale Obiettivi

Dettagli

MASTER in MANAGEMENT PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI (MMC) Master Universitario di primo livello II Edizione

MASTER in MANAGEMENT PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI (MMC) Master Universitario di primo livello II Edizione MASTER in MANAGEMENT PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI (MMC) Master Universitario di primo livello II Edizione A.A. 2007-2008 COMUNE DI NOVARA Assessorato istruzione e formazione professionale Assessorato

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI Master universitario di II livello in WEB INTELLIGENCE e DATA SCIENCE a.a. 2015/2016 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 È attivato per l'a.a. 2015/2016 presso l'università

Dettagli

PROGETTAZIONE WEB PER LA COMUNICAZIONE D IMPRESA ATTIVATO AI SENSI DELL ART. 3 D.M. 509/99

PROGETTAZIONE WEB PER LA COMUNICAZIONE D IMPRESA ATTIVATO AI SENSI DELL ART. 3 D.M. 509/99 ANNO ACCADEMICO 2009 2010 M A S T E R di I livello in PROGETTAZIONE WEB PER LA COMUNICAZIONE D IMPRESA ATTIVATO AI SENSI DELL ART. 3 D.M. 509/99 in convenzione con il Consorzio BAICR SISTEMA CULTURA I

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VI EDIZIONE)

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VI EDIZIONE) MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VI EDIZIONE) Livello: I CFU: 60 Direttore del corso: Prof. Alberto Roveda Comitato Scientifico 1. Prof. Francesco Rossi, Università degli Studi di Verona; 2. Prof. Federico

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO in MANAGEMENT IN TECNICHE DELLA PREVENZIONE E SICUREZZA SUL LAVORO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO

Dettagli

SIOI Società Italiana per l Organizzazione Internazionale

SIOI Società Italiana per l Organizzazione Internazionale Università degli Studi di Camerino SIOI Società Italiana per l Organizzazione Internazionale Università degli Studi di Roma Tor Vergata MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in COOPERAZIONE GIUDIZIARIA INTERNAZIONALE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata FACOLTÀ DI ECONOMIA MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE IMMOBILIARE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata FACOLTÀ DI ECONOMIA MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE IMMOBILIARE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata FACOLTÀ DI ECONOMIA MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE IMMOBILIARE A.A. 2010/2011 Nell'anno accademico 2010/2011 è istituito ed attivato

Dettagli

Bando di ammissione al. MASTER IN ECONOMETRIA APPLICATA (III Edizione) Art. 1 Corso e posti

Bando di ammissione al. MASTER IN ECONOMETRIA APPLICATA (III Edizione) Art. 1 Corso e posti Istituto di Studi e Analisi Economica Bando di ammissione al MASTER IN ECONOMETRIA APPLICATA (III Edizione) Art. 1 Corso e posti La Scuola Superiore dell Economia e delle Finanze Ezio Vanoni (SSEF), in

Dettagli

ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA SANITÀ LIVELLO II - EDIZIONE VIII A.A. 2015-2016

ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA SANITÀ LIVELLO II - EDIZIONE VIII A.A. 2015-2016 ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA SANITÀ LIVELLO II - EDIZIONE VIII A.A. 2015-2016 Presentazione Le aziende sanitarie e sociosanitarie e gli enti e le strutture sanitarie si devono confrontare con una realtà

Dettagli

Master in Economia e Management delle Attività Turistiche e Culturali. Corso di formazione in Turismi Culturali. (17 settembre 2009 23 ottobre 2009)

Master in Economia e Management delle Attività Turistiche e Culturali. Corso di formazione in Turismi Culturali. (17 settembre 2009 23 ottobre 2009) Master in Economia e Management delle Attività Turistiche e Culturali Corso di formazione in Turismi Culturali (17 settembre 2009 23 ottobre 2009) La formazione nel turismo Nell ultimo ventennio profondi

Dettagli

Comunicazione e tecnologie per lo sviluppo del turismo e dei beni culturali (TECULTUR)

Comunicazione e tecnologie per lo sviluppo del turismo e dei beni culturali (TECULTUR) Università degli studi di Roma in collaborazione con ComIT Centro Studi Tor Vergata Comunicazione e tecnologie per lo sviluppo del turismo e dei beni culturali (TECULTUR) Direttore scientifico Prof.ssa

Dettagli

FACOLTA DI INTERPRETARIATO E TRADUZIONE

FACOLTA DI INTERPRETARIATO E TRADUZIONE FACOLTA DI INTERPRETARIATO E TRADUZIONE Anno Accademico 2011 2012 M A S T E R di II livello in INTERPRETARIATO E TRADUZIONE IN AMBITO GIURIDICO E GIUDIZIARIO I EDIZIONE OBIETTIVI Il Master risponde alla

Dettagli

Master Universitario di II Livello in

Master Universitario di II Livello in Master Universitario di II Livello in Health Technology Assessment & Management (Valutazione e gestione delle tecnologie sanitarie) Anno Accademico 2009-2010 Master Universitario di II Livello 1 Presentazione

Dettagli

MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA

MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2015 2016 XII Edizione MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA DIRETTORI: Prof.ssa Helen Alford e Prof. Luigino Bruni COMITATO SCIENTIfICO: Helen

Dettagli

PROPOSTA DI ATTIVAZIONE 1. Master in Management dei Sistemi Informativi. Master on Information System Management

PROPOSTA DI ATTIVAZIONE 1. Master in Management dei Sistemi Informativi. Master on Information System Management Al Magnifico Rettore PROPOSTA DI ATTIVAZIONE 1 Master Universitario di I livello Master Universitario di II livello Altra tipologia 2 Corso di Perfezionamento Corso di Aggiornamento Titolo Denominazione

Dettagli

Social economics and innovation - SEI Corso di perferzionamento 30 CFU

Social economics and innovation - SEI Corso di perferzionamento 30 CFU I Edizione / Formula weekend OTTOBRE 2015 APRILE 2016 Social economics and innovation - SEI Corso di perferzionamento 30 CFU 2015 / 2016 PA, Sanità e No Profit In collaborazione con DIRETTORE Matteo Giuliano

Dettagli

MANAGEMENT PUBBLICO PER IL FEDERALISMO

MANAGEMENT PUBBLICO PER IL FEDERALISMO EXECUTIVE MASTER IN MANAGEMENT PUBBLICO PER IL FEDERALISMO Master EMMPF I a EDIZIONE DICEMBRE 2014 - LUGLIO 2016 EXECUTIVE MASTER IN MANAGEMENT PUBBLICO PER IL FEDERALISMO MASTER EMMPF Negli ultimi anni,

Dettagli

C OSTI, AGEVOLAZIONI E CALENDARIO

C OSTI, AGEVOLAZIONI E CALENDARIO S ONO APERTE LE ISCRIZIONI AL NUOVO M ASTER IN GESTIONE DELLA T RASFORMAZIONE U RBANA (MTU) ALL ISTITUTO A DRIANO O LIVETTI DI STUDI PER LA GESTIONE DELL ECONOMIA E DELLE AZIENDE (ISTAO), ANCONA Il Master

Dettagli

Project Management (IV edizione) Livello CFU Direttore del corso Comitato Scientifico

Project Management (IV edizione) Livello CFU Direttore del corso Comitato Scientifico Project (IV edizione) Livello I CFU 60 Direttore del corso Prof. Francesco Rossi Comitato Scientifico 1. Prof. Giorgio Savio, Università degli Studi di Verona; 2. Prof. Francesco Rossi, Università degli

Dettagli

Divisione Didattica e Studenti

Divisione Didattica e Studenti Divisione Didattica e Studenti Settore Alta Formazione Decreto del Rettore Repertorio n. 407/2014 Prot. n. 8293 del 03/07/2014 Tit. III Cl. 5 Oggetto: Istituzione e attivazione del corso di master universitario

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA e DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA DELL IMPRESA MARIO LUCERTINI MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN INGEGNERIA PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

Dettagli

Corso di Perfezionamento in Sicurezza, Etica e Investigazioni private

Corso di Perfezionamento in Sicurezza, Etica e Investigazioni private 1. Finalità Corso di Perfezionamento in Sicurezza, Etica e Investigazioni private a.a. 2011-2012 Il corso si propone di realizzare un percorso formativo che risponda alle richieste territoriali di qualificazione

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO in Economia e Banking per la piccola e media impresa. Bando di ammissione A.A. 2009/2010

MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO in Economia e Banking per la piccola e media impresa. Bando di ammissione A.A. 2009/2010 MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO in Economia e Banking per la piccola e media impresa Bando di ammissione A.A. 2009/2010 Art. 1 1. L Università degli Studi di Cassino istituisce, per l a.a. 2009/2010,

Dettagli

PROPOSTA DI ATTIVAZIONE 1. Informatica Sistemistica e Comunicazione

PROPOSTA DI ATTIVAZIONE 1. Informatica Sistemistica e Comunicazione Al Magnifico Rettore PROPOSTA DI ATTIVAZIONE 1 Master Universitario di I livello Master Universitario di II livello Altra tipologia 2 Corso di Perfezionamento Corso di Aggiornamento Titolo in lingua inglese

Dettagli

illimitate. limitato Cerchiamo dimenti Master Smart Solutions Smart Communities

illimitate. limitato Cerchiamo dimenti Master Smart Solutions Smart Communities Cerchiamo un NUMERO limitato dimenti illimitate. Master Smart Solutions Smart Communities 20 borse di studio per un Master rivolto solo ai migliori. E tu, sei uno di loro? MASTER SMART SOLUTIONS SMART

Dettagli

Master universitario di II livello

Master universitario di II livello 2012 2013 Master universitario di II livello Economia e Diritto della previdenza complementare (PrevComp) Anno accademico 2012-2013 Settima edizione Master J Università degli Studi della Tuscia - Facoltà

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN FINANZA DI PROGETTO E GESTIONE DELLE IMPRESE CONTRAENTI GENERALI PROJECT FINANCING & GENERAL CONTRACTING anno 2009/2010 Direttore

Dettagli

FUNZIONARIO GIUDIZIARIO E AMMINISTRATIVO ANNO ACCADEMICO 2009/2010

FUNZIONARIO GIUDIZIARIO E AMMINISTRATIVO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Corso di Laurea telematico in: FUNZIONARIO GIUDIZIARIO E AMMINISTRATIVO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 Depliant informativo FACOLTA' DI GIURISPRUDENZA

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia Facoltà di Economia Anno Accademico

Dettagli

Master ANNO ACCADEMICO 2002 2003 BANDO DI AMMISSIONE

Master ANNO ACCADEMICO 2002 2003 BANDO DI AMMISSIONE Master Gestione e controllo degli interventi di assetto e riqualificazione delle aree urbane nei PVS Prima Facoltà di Architettura Ludovico Quaroni Via Antonio Gramsci, 53-00197 Roma ANNO ACCADEMICO 2002

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO

MASTER UNIVERSITARIO FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE Anno Accademico 2011/2012 MASTER UNIVERSITARIO di I livello in SPECIALISTA IN POLITICHE CRIMINALI, TECNICHE INVESTIGATIVE E DI PREVENZIONE Attivato ai sensi del D.M. 509/99

Dettagli

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. IV edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2014/2015. In collaborazione con:

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. IV edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2014/2015. In collaborazione con: Diritto Tributario Master Universitario di secondo livello Facoltà di Economia IV edizione Anno Accademico 2014/2015 In collaborazione con: L Università Cattolica del Sacro Cuore attiva per l anno accademico

Dettagli

Studi Internazionali (1500 h 60 CFU)

Studi Internazionali (1500 h 60 CFU) Master di I livello in Studi Internazionali (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2015/2016 II edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master

Dettagli

SECURITY MANAGER. Corso di Alta Formazione. Formazione Permanente Dipartimento SEGestA. 6 maggio - 26 novembre 2015. in collaborazione con:

SECURITY MANAGER. Corso di Alta Formazione. Formazione Permanente Dipartimento SEGestA. 6 maggio - 26 novembre 2015. in collaborazione con: SECURITY MANAGER Corso di Alta Formazione Formazione Permanente Dipartimento SEGestA 6 maggio - 26 novembre 2015 in collaborazione con: IL NETWORK DELLA SICUREZZA Finalità/obiettivi Il security manager

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Fabio Alonzi,

CURRICULUM VITAE. Fabio Alonzi, CURRICULUM VITAE Fabio Alonzi, Laurea in giurisprudenza conseguita, nel 1994, presso l Università La Sapienza di Roma, discutendo una tesi in Procedura penale, relatore Prof. F. Cordero, sul tema Profili

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI SCIENZE STORICHE, FILOSOFICHE-SOCIALI, DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN INDICIZZAZIONE DI DOCUMENTI CARTACEI,

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2013-2014 MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2013-2014 MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2013-2014 X Edizione MANAGEMENT E RESPONSABILITÀ SOCIALE D IMPRESA DIRETTORI: Prof.ssa Helen Alford e Prof. Luigino Bruni COMITATO SCIENTIfICO: Roberto

Dettagli

MASTER J - Laboratorio di Opportunità formativa ed occupazionale Accreditato e convenzionato INPS - ex gestione Inpdap

MASTER J - Laboratorio di Opportunità formativa ed occupazionale Accreditato e convenzionato INPS - ex gestione Inpdap GESTIONE EX INPDAP MASTER J - Laboratorio di Opportunità formativa ed occupazionale Accreditato e convenzionato INPS - ex gestione Inpdap DIPARTIMENTO DI ECONOMIA BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO

Dettagli

BANDO DI AMMISSIONE Corso di perfezionamento ICT Governance Anno accademico 2015/2016 Istituito con decreto rettorale n. 1576/2015 del 18 giugno 2015

BANDO DI AMMISSIONE Corso di perfezionamento ICT Governance Anno accademico 2015/2016 Istituito con decreto rettorale n. 1576/2015 del 18 giugno 2015 BANDO DI AMMISSIONE Corso di perfezionamento ICT Governance Anno accademico 2015/2016 Istituito con decreto rettorale n. 1576/2015 del 18 giugno 2015 Art. 1 Obiettivi formativi Art. 2 A chi si rivolge

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI MANAGEMENT E DIRITTO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN INNOVAZIONE E MANAGEMENT NELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE (Gestione Strategica, Valutazione

Dettagli

Oggetto Bando di ammissione al Master di I Livello in Credito e relazioni commerciali nelle Banche di Credito Cooperativo (BCC) a.a.

Oggetto Bando di ammissione al Master di I Livello in Credito e relazioni commerciali nelle Banche di Credito Cooperativo (BCC) a.a. Prot n.21617-i/7 Foggia, 12/09/2013 Rep. A.U.A. n.313-2013 Area Didattica, Servizi agli Studenti e Alta Formazione Responsabile Dott. Antonio Formato Settore Alta Formazione Responsabile dott. Tommaso

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN WELFARE PUBBLICO E PRIVATO E LE CASSE DI PREVIDENZA PER I PROFESSIONISTI. (Master PreviCasse)

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN WELFARE PUBBLICO E PRIVATO E LE CASSE DI PREVIDENZA PER I PROFESSIONISTI. (Master PreviCasse) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN WELFARE PUBBLICO E PRIVATO E LE CASSE DI PREVIDENZA PER I PROFESSIONISTI (Master PreviCasse) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico

Dettagli

Area Studenti Ufficio Esami di Stato e Corsi Post Lauream. Repertorio n. Prot n. IL RETTORE

Area Studenti Ufficio Esami di Stato e Corsi Post Lauream. Repertorio n. Prot n. IL RETTORE Area Studenti Ufficio Esami di Stato e Corsi Post Lauream Repertorio n. Prot n. IL RETTORE VISTO l art. 3 del D.M. 509/99, ora integrato e/o modificato dal D.M. 270/04; VISTO l art. 2 del Regolamento Didattico

Dettagli

VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica

VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica Il Rettore Decreto n. 57386 (607) Anno 2014 VISTI gli articoli 16 e 17 del decreto del Presidente della Repubblica n. decreto rettorale n. 518 (prot. n. 32434) del 6 maggio 2013; VISTO il Regolamento per

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. AG Decreto n. 877 IL RETTORE VISTO il Decreto Ministeriale n. 270 del 22 ottobre 2004; VISTO VISTA VISTE PRESO ATTO CONSIDERATO PRESO ATTO ATTESA VISTO

Dettagli

Studiare alla Facoltà di Giurisprudenza

Studiare alla Facoltà di Giurisprudenza Studiare alla Facoltà di Giurisprudenza a.a. 2013/2014 1 Facoltà di GIURISPRUDENZA Indice dei corsi Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza Corso triennale di laurea in Diritto e amministrazione pubblica

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO MANAGER DELL INNOVAZIONE SOCIALE

CORSO DI PERFEZIONAMENTO MANAGER DELL INNOVAZIONE SOCIALE CORSO DI PERFEZIONAMENTO Anno Accademico 2013-2014 MANAGER DELL INNOVAZIONE SOCIALE DIRETTORE: Giuseppe Ambrosio COMITATO SCIENTIFICO: Giuseppe Ambrosio, Carlo Borgomeo, Luigino Bruni, Lelio Miro, Antonio

Dettagli

Organizzazione e management del welfare integrativo: fondi pensione e fondi sanitari

Organizzazione e management del welfare integrativo: fondi pensione e fondi sanitari Corso di Perfezionamento in a.a. 2015 / 2016 PA, Sanità e Non Profit Organizzazione e management del welfare integrativo: fondi pensione e fondi sanitari 60 CFU In collaborazione con FONDO INTEGRATIVO

Dettagli

Comunicarsi al mercato

Comunicarsi al mercato FINANCE Comunicarsi al mercato Le strategie per avere più credito Le imprese e la comunicazione economica: tecniche e strumenti - Far crescere la propria reputazione nel mondo bancario e finanziario -

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Studi Abilitazione all insegnamento delle discipline giuridiche ed economiche (classe di concorso A019) nelle scuole superiori conseguita a seguito di concorso ordinario presso

Dettagli

PROCEDURE E TECNICHE DELLE GESTIONI GIUDIZIARIE E DEI BENI CONFISCATI ALLA CRIMINALITÀ

PROCEDURE E TECNICHE DELLE GESTIONI GIUDIZIARIE E DEI BENI CONFISCATI ALLA CRIMINALITÀ MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 I Edizione PROCEDURE E TECNICHE DELLE GESTIONI GIUDIZIARIE E DEI BENI CONFISCATI ALLA CRIMINALITÀ (MaCrAssets) Agenzia Nazionale per l'amministrazione

Dettagli

Art. 1 Obiettivi formativi Art. 2 Sbocchi professionali

Art. 1 Obiettivi formativi Art. 2 Sbocchi professionali REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO VVAALLOORRI IIZZZZAAZZI IIOONNEE EE GGEESSTTI IIOONNEE DDEEI II BBEENNI II CCOONNFFI IISSCCAATTI AALLLLAA CCRRI IIMMI IINNAALLI IITTÀÀ

Dettagli

SCIENZA E TECNICHE DELLA PREVENZIONE E DELLA SICUREZZA LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE VII

SCIENZA E TECNICHE DELLA PREVENZIONE E DELLA SICUREZZA LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE VII SCIENZA E TECNICHE DELLA PREVENZIONE E DELLA SICUREZZA LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE VII Presentazione Il Master mira alla definizione di una figura professionale tecnico-scientifica di alto livello

Dettagli

Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino. Facoltà di Teologia - Pontificia Università Antonianum

Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino. Facoltà di Teologia - Pontificia Università Antonianum DIALOGO INTERRELIGIOSO DIDATTICA E METODOLOGIA DELLE RELIGIONI Master universitario di primo livello Istituto di Studi Ecumenici San Bernardino Facoltà di Teologia - Pontificia Università Antonianum Venezia

Dettagli

1. La segreteria del Master ha sede presso il Dipartimento di Scienze della Formazione dell Università degli Studi Roma Tre.

1. La segreteria del Master ha sede presso il Dipartimento di Scienze della Formazione dell Università degli Studi Roma Tre. PROPOSTA DI ISTITUZIONE O ATTIVAZIONE CORSI di MASTER di I e II LIVELLO, CORSI DI PERFEZIONAMENTO E CORSI DI AGGIORNAMENTO PARTE I - INFORMAZIONI DI CARATTERE GENERALE. Per l anno accademico 05/06 è attivato

Dettagli

PA000. 26 marzo 2015 18 settembre 2015. VIII Edizione / Formula weekend. PA e sanità

PA000. 26 marzo 2015 18 settembre 2015. VIII Edizione / Formula weekend. PA e sanità Economia e Management della Previdenza Complementare Responsabilità, obblighi e competenze degli Amministratori dei Fondi Previdenziali secondo l art. 3 del DM n. 79 del 15/05/2007 2015 PA e sanità PA000

Dettagli

Obiettivi. Il Master ha durata annuale. L inizio delle lezioni è previsto nel marzo 2008.

Obiettivi. Il Master ha durata annuale. L inizio delle lezioni è previsto nel marzo 2008. Terza Edizione 2007/2008 Obiettivi Il Master universitario di primo livello in Economia e Gestione Immobiliare (MEGIM) dell Università di è finalizzato a formare figure professionali in grado di organizzare

Dettagli

CULTURE & TOURISM MANAGEMENT Culture del viaggio e nuovi modelli di management del turismo

CULTURE & TOURISM MANAGEMENT Culture del viaggio e nuovi modelli di management del turismo Con il patrocinio di CORSO DI ALTA FORMAZIONE CULTURE & TOURISM MANAGEMENT Culture del viaggio e nuovi modelli di management del turismo Percorso formativo teorico e pratico per la formazione di professionisti

Dettagli

Marketing Management - serale

Marketing Management - serale Marketing Management - serale Master Universitario di primo livello Facoltà di Economia X edizione Anno Accademico 2013/2014 Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale

Dettagli

M A S T E R DIRITTO ED ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI E ASSICURATIVI FACOLTÀ DI ECONOMIA. Anno Accademico 2011/2012.

M A S T E R DIRITTO ED ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI E ASSICURATIVI FACOLTÀ DI ECONOMIA. Anno Accademico 2011/2012. FACOLTÀ DI ECONOMIA Anno Accademico 2011/2012 M A S T E R di I livello in DIRITTO ED ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI E ASSICURATIVI Attivato ai sensi del D.M. 509/99 e D.M. 270/2004 Iª EDIZIONE

Dettagli

Special Patronage. Forum ICT Security 2014 - INVITO. 14 Forum ICT Security 2014 8/9/10 Ottobre 2014 - Roma

Special Patronage. Forum ICT Security 2014 - INVITO. 14 Forum ICT Security 2014 8/9/10 Ottobre 2014 - Roma Forum ICT Security 2014 - INVITO Forum ICT Security 2014 - INVITO 14 Forum ICT Security 2014 8/9/10 Ottobre 2014 - Roma Dopo il successo della 13^ edizione che ha visto la partecipazione di oltre 900 visitatori

Dettagli

QCM. MASTER UNIVERSITARIO di II livello in QUALITY CONTROL MANAGER. della filiera agroalimentare biologica e biotecnologica (60 CFU) A.A.

QCM. MASTER UNIVERSITARIO di II livello in QUALITY CONTROL MANAGER. della filiera agroalimentare biologica e biotecnologica (60 CFU) A.A. MASTER UNIVERSITARIO di II livello in QUALITY CONTROL MANAGER della filiera agroalimentare biologica e biotecnologica (60 CFU) A.A. 2011/2012 QCM Direttore Scientifico del Master Prof. Gaetano Ragno Dipartimento

Dettagli