In collaborazione con. MaREF. Master in Real Estate Finance. II Edizione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "In collaborazione con. MaREF. Master in Real Estate Finance. II Edizione"

Transcript

1 In collaborazione con MaREF Master in Real Estate Finance II Edizione

2 Introduzione La LUISS Business School, in collaborazione con Feidos, promuove la seconda edizione del Master in Real Estate Finance (MaREF), un corso specialistico dedicato allo sviluppo di competenze tecniche e manageriali nell ambito del settore immobiliare, con un focus privilegiato sui temi del Real Estate Finance. Il MaREF è un programma intensivo volto a formare profili professionali in grado di affrontare con successo le sfide del settore immobiliare. Il Master è pensato per rispondere al crescente fabbisogno di figure qualificate, che sappiano coniugare conoscenze professionali, esperienze tecniche e competenze manageriali. La LUISS Business School, partendo dalla consolidata esperienza nei corsi post-laurea, ha sviluppato un percorso all avanguardia nel panorama formativo nazionale ed internazionale, dedicato a giovani talenti in grado di inserirsi con successo nel settore real estate. A chi è rivolto Il programma del MaREF è rivolto a brillanti laureati in discipline economiche e tecnico-scientifiche e più in generale verso coloro che siano interessati ad intraprendere un percorso di carriera nel settore della finanza immobiliare in Italia ed all estero. Obiettivi Il MaREF vuole preparare candidati di alto profilo, in grado di svilupparsi lungo i tradizionali percorsi di carriera della finanza immobiliare: operatori del credito società industriali enti pubblici e previdenziali SGR immobiliari società di investimento altri operatori specifici Nello specifico, il programma affianca ai cosiddetti corsi core dei percorsi specialistici con due profili di uscita: Real Estate Finance Real Estate Development

3 Metodi di insegnamento Il corso si articola in circa 600 ore di didattica equamente suddivise in lezioni frontali ed esercitazioni in laboratorio. I metodi di insegnamento utilizzati sono disegnati per sviluppare skills di problem-solving, creatività, comunicazione, motivazione e negoziazione, così come l abilità di decision-making. Inoltre, per stimolare il continuo confronto con il mercato sono previsti cicli di conferenze con operatori del settore: professionisti, manager ed imprenditori con l intento di rappresentare tutte le aree e le figure che compongono il mercato immobiliare (dal settore delle costruzioni a quello bancario, dai fondi immobiliari alle Property Company, etc.). Organizzazione e faculty Comitato scientifico Il Comitato Scientifico sovrintende alla progettazione, alla promozione ed al coordinamento delle attività scientifiche del MaREF ed assicura un costante supporto al Direttore del Master nelle attività formative e gestionali. Il Comitato Scientifico è costituito da: Franco Fontana Direttore LUISS Business School Massimo Caputi Amministratore Delegato Fimit SGR S.p.A. Leo Civelli CEO REAG Europe Paolo Cuccia Presidente EUR S.p.A. Alessandra Patera Amministratore Delegato Feidos S.p.A. Gualtiero Tamburini Presidente AssoImmobiliare

4 Organizzazione e faculty Direttore Franco Fontana Faculty Alcuni Docenti che hanno preso parte alla passata edizione: Antonio Annibali Ordinario di Ambienti Computazionali per la Finanza e le Assicurazioni Università degli Studi Sapienza di Roma Mirko Annibali Partner Studio Legale Delli Santi & Partner Ofer Arbib Director Colliers Elitrade S.p.A. Emanuele Bajo Associato di Finanza Aziendale Università di Bologna Marco Bigelli Ordinario di Finanza Aziendale Università di Bologna Stefano Bozzi Ricercatore di Finanza Aziendale Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano Massimo Campello Amministratore Delegato Aareon Italia Massimo Caputi Amministratore Delegato Fimit SGR S.p.A. Lucio Carbonara Ordinario di Urbanistica Università degli Studi Sapienza di Roma Filippo Maria Carbonari Amministratore Delegato IGD Cristiano Carraroli Head Risk Management GDP SIM S.p.A Gaetano Casertano Amministratore Delegato Turismo Italia Enrico Maria Cervellati Ricercatore Finanza Aziendale Università di Bologna Paolo Cuccia Presidente Eur S.p.A. Riccardo Delli Santi Managing Partner Studio Legale Delli Santi & Partner Silvio De Michieli Vitturi Strategic Advisor REAG Giulio De Virgilio Responsabile Sviluppo Iniziative Lamaro Appalti S.p.A Vincenzo Donativi Ordinario di Diritto Commerciale Università Lum Jean Monnet di Casamassima Antonino Errigo Managing Director Feidos S.p.A. Luca Giustiniano Associato di Organizzazione Aziendale LUISS Guido Carli

5 Organizzazione e faculty Giulia Longo Managing Director Colliers Elitrade S.p.A. Stefano Mengoli Associato di Finanza Aziendale Università di Bologna Marco Micocci Ordinario di Matematica Finanziaria ed Attuariale Università di Cagliari Salvatore Minieri Ricercatore di Estimo e Contabilità Dei Lavori Università degli Studi Sapienza di Roma Alessandro Musaio Ordinario di Economia Aziendale Università della Calabria Antonio Napoleone Presidente Europa Risorse Camillo Nucci Ordinario di Progettazione Urbanistica Università degli Studi Sapienza di Roma Raffaele Oriani Associato di Finanza Aziendale e di Progetto LUISS Guido Carli Alberto Panfilo Managing Director CB Richard Ellis S.p.A. Massimo Pecorari Head of Project & Commodity Finance Southern Europe UniCredit Markets & Investment Banking Division UniCredit Mediocredito Centrale S.p.A. UniCredit Rendiconto Centrale S.p.A. Giuseppe Perna Senior Transactor Execution Unit UniCredit Mediocredito Centrale S.p.A Gian Carlo Presicci Docente di Metodi e Tecniche di Valutazione dei Progetti Università degli Studi Sapienza di Roma Eugenio Rambaldi Presidente Istituto Italiano di Project Management Paolo Rella Partner Sator Group Paolo Scordino Amministratore Delegato Zero SGR S.p.A. Claudio Sut Amministratore Delegato SBS Saving & Improvement Management S.r.l. Gualtiero Tamburini Presidente AssoImmobiliare Marco Tamino Presidente INGENIUM Real Estate Claudio Tierno Director Advisory Service Deloitte Financial Advisory Services S.p.A. Pietro Valentino Ordinario di Economia Urbana Università degli Studi Sapienza di Roma Elena Vistarini Partner Advisory Service Deloitte Financial Advisory Services S.p.A.

6 Partnership L allievo iscritto al MaREF potrà inoltre beneficiare della formula LUISS, che si fonda su una profonda integrazione con il sistema delle Imprese e delle Istituzioni che operano nel settore. La LUISS Business School si avvale della collaborazione di Feidos per la definizione dei contenuti tecnico-scientifici del programma, la progettazione e l implementazione del Master. Le aziende sponsor: prestano supporto finanziario agli allievi mediante l erogazione di borse di studio; ospitano gli allievi nel periodo di project work; partecipano all attività didattica attraverso testimonianze aziendali e case study. Hanno concesso borse di studio nella precedente edizione:

7 STRUTTURA DEL PROGRAMMA MaREF è un progetto formativo della durata di 12 mesi (Marzo 2009 Marzo 2010). I primi 8 mesi si svolgeranno in aula (corsi introduttivi, insegnamenti core, insegnamenti elettivi, esercitazioni, conferenze e testimonianze), mentre gli ultimi 4 mesi saranno dedicati allo svolgimento di un project work presso aziende/istituzioni del settore real estate. La didattica del MaREF prevede ore di aula e di laboratorio, dove poter applicare concretamente le metodologie sviluppate. Corsi economico-finanziari Contabilità aziendale e di progetto Interpretazione e lettura del bilancio, riclassificazione dello Stato Patrimoniale e del Conto Economico, analisi per indici e per flussi, contabilità per commesse e tecniche di misurazione della performance aziendale. Metodi quantitativi per le decisioni Modelli per la valutazione di azioni (ordinarie, privilegiate e di risparmio) ed obbligazioni (tasso fisso, tasso variabile, convertibili), tecniche di ottimizzazione del portafoglio, applicazioni pratiche del Capital Asset Pricing Model (CAPM). Finanza e mercati finanziari Capital budgeting, metodi di valutazione degli investimenti, valutazione d azienda, struttura finanziaria ottimale e costo del capitale, strumenti derivati e copertura dei rischi finanziari, mercati e struttura dei tassi d interesse. Corsi tecnici Urbanistica Pianificazione: teorie, metodi ed esperienze di gestione del territorio; nuove forme del piano urbanistico: aspetti teorici ed operativi; progettazione a scala urbana: principi e metodi; qualità urbana: le dinamiche urbane nello spazio territoriale europeo. Pianificazione e territorio Elementi di cartografia e di aerofotointerpretazione, elementi di legislazione per il governo del territorio, pianificazione urbanistica generale e di settore, analisi e valutazione della qualità urbana e territoriale, principi dell estimo. Elementi di tecnologia ed impianti Tipologia impianti, principale normativa tecnica per gli edifici, innovazione tecnologica per gli edifici.

8 CORSI CORE In questa fase saranno affrontate le tematiche fondamentali nella gestione delle operazioni immobiliari, con un focus privilegiato sugli aspetti e le tecnicalities di carattere economico-finanziario. Verranno affrontati problemi di valutazione di progetti di investimento, di analisi della struttura finanziaria, delle fonti di finanziamento e del costo del capitale di investimenti immobiliari, del funzionamento dei mercati del capitale di rischio e del debito. Saranno, inoltre, trattati i temi del marketing immobiliare, dell organizzazione ed elementi di diritto commerciale. FASE UNO (Giugno) Capital budgeting Metodi e casi di valutazione degli investimenti, costruzione di piani previsionali di flussi di cassa. Project management immobiliare Gestione delle fasi di avvio e di pianificazione di un progetto immobiliare, direzione e gestione dell esecuzione del progetto; gestione dei tempi, dei costi e della qualità del progetto. Analisi e gestione dei rischi di progetto, monitoraggio e controllo del lavoro di progetto. Elementi di diritto commerciale Nuovi strumenti di finanza immobiliare nello sviluppo del territorio, fondi di investimento, Siiq, STU, project financing e cartolarizzazioni, strumenti e tecniche di negoziazione. Economia e gestione del territorio Tecniche di analisi economica-finanziaria applicate a problemi economico-sociali e di sviluppo economico-territoriale. Mercato immobiliare e le politiche per la casa: l Housing sociale. Edilizia eco-compatibile: analisi costi-benefici della bio-edilizia. FASE DUE (Luglio) Real estate finance (modulo I e II) Introduzione ai mercati finanziari ed alla finanza immobiliare. Caratteristiche, modelli e regole di funzionamento del mercato immobiliare in Italia e all estero, strumenti di finanza immobiliare, valutazione e selezione delle opportunità d investimento, strutturazione di operazioni finanziarie su asset immobiliari. Principi e dinamiche del real estate capital market, strumenti classici ed innovativi nel settore del Social Housing. Elementi di fiscalità immobiliare Imposte dirette ed indirette sui beni immobiliari alla luce delle recenti riforme, impatto fiscale nelle diverse operazioni su portafogli e società immobiliari: liquidazione, cessione, scorpori, scissioni e conferimenti, fusioni. Gestione dei portafogli immobiliari, disciplina fiscale, fondi comuni immobiliari e Siiq.

9 Property management Strategie di amministrazione, gestione del rapporto con i conduttori e reportistica di un portafoglio. Gestione integrata dei portafogli: valorizzazione degli asset immobiliari e regolarizzazione delle basi documentali. Sistemi informativi per il property management. FASE TRE (Settembre) Project financing e public private partnership Analisi delle fasi di un operazione di finanza di progetto, security package e risk management. Real Estate Marketing e Advisoring Analisi di mercato e definizione della catchment area, individuazione della location. Il marketing plan per la promozione del progetto, marketing e fund rising per i fondi immobiliari, commercializzazione degli spazi. Business Planning Struttura di un Business Plan, sviluppo di Business Plan per le principali operazioni immobiliari Due diligence immobiliare Reperimento, acquisizione e analisi della documentazione nel processo di acquisizione immobiliare; due diligence legale, tecnica, fiscale e ambientale: i diversi tipi di obsolescenza e l influenza sulla determinazione del valore immobiliare. CORSI ELETTIVI (Ottobre Novembre) I corsi elettivi, sviluppati prevalentemente sotto forma di ore di laboratorio, hanno la funzione di approfondire alcuni argomenti particolarmente rilevanti nell ambito delle aree disciplinari corrispondenti agli insegnamenti fondamentali. La loro selezione, da coordinare con le preferenze espresse in sede di scelta dei possibili project work, permette di programmare dei percorsi curriculari individuali. Sono strutturati in due profili di uscita: REAL ESTATE FINANCE Modelli quantitativi per il Real Estate Finanza Immobiliare Avanzata Due Diligence Finanziaria REAL ESTATE DEVELOPMENT Estimo Operazioni di Real Estate Development Due Diligence Tecnica ed Ambientale

10 Project Work Nella fase finale del corso gli allievi partecipano ad un attività di project work presso aziende/istituzioni operanti nel settore, concentrandosi sulla realizzazione di due progetti, uno funzionale ed uno di business, che si articolano nelle fasi di diagnosi, progettazione e valutazione tecnico-economica. Il progetto di business offre agli allievi MaREF la possibilità di affrontare problematiche strategiche per le aziende o le Istituzioni in cui viene attivato, quali ad esempio lo studio di programmi di gestione o sviluppo industriale e finanziario di patrimoni immobiliari. L obiettivo didattico di tale progetto è di favorire la formazione di una prospettiva strategica e interfunzionale, attraverso la risoluzione di problemi caratterizzanti le diverse dimensioni del real estate. Il progetto funzionale concerne lo studio e la progettazione di sistemi gestionali in una determinata area aziendale, con l obiettivo di favorire l approfondimento e la specializzazione in alcune rilevanti problematiche funzionali (Finanza, Marketing, Operations, Project Management, Organizzazione e Personale, Amministrazione e Controllo, ecc.) e di acquisire modalità e tecniche operative, caratteristiche di funzioni specifiche. Diploma MaREF Il conseguimento del diploma MaREF è subordinato al - superamento delle prove di verifica previste per ogni corso, tese ad accertare un livello soddisfacente di preparazione del candidato; - raggiungimento di un monte ore di frequenza pari almeno all 80% delle attività di formazione previste dal programma; - svolgimento del project work. Requisiti Fondamentali Il numero degli iscritti al corso è programmato e l ammissione alle selezioni è subordinata al possesso dei seguenti requisiti: diploma di laurea in Economia, Statistica, Giurisprudenza, Ingegneria, Architettura ed altre discipline scientifiche con votazione non inferiore a 100/110 buona conoscenza della lingua inglese. Saranno comunque prese in considerazione le candidature di giovani laureati in altre discipline con un buon curriculum accademico ovvero con una precedente esperienza in settori affini alle tematiche del corso.

11 Scadenze e documentazione I candidati devono inviare la documentazione per l ammissione alla selezione entro il 20 Febbraio La documentazione richiesta per accedere al processo di selezione è la seguente: - domanda di ammissione compilata nell apposito modulo - due foto formato tessera - curriculum vitae - eventuale certificazione dell esperienza lavorativa da parte del datore di lavoro - eventuale certificazione delle conoscenze linguistiche - eventuale certificazione GMAT - eventuale domanda dell azienda promotrice - versamento della quota di accesso alle selezioni pari a 70 euro + IVA Costi La quota d iscrizione al corso è pari a Euro IVA da corrispondere in 3 rate da Euro + IVA 1. Prima rata alla conferma dell ammissione 2. Seconda rata entro il 30 giugno Terza rata entro il 31 ottobre 2009 La quota è comprensiva di testi e materiali didattici, in aggiunta a numerosi servizi offerti agli allievi: - aule informatizzate per accesso ad internet - accesso alla biblioteca LUISS Guido Carli, accesso ai cataloghi della biblioteca e alle principali banche dati internazionali consultabili sul sito web dell ateneo LUISS Guido Carli - casella di posta elettronica personale Inoltre la LUISS organizza molteplici iniziative culturali e sportive, in linea con i maggiori campus europei ed esteri: - laboratorio di teatro - laboratorio di musica per un ascolto guidato alla musica - I sapori del cinema una rassegna cinematografica a tema, organizzata dalle associazioni studentesche - Radio LUISS - Le attività sportive in diverse discipline : basket, pallavolo, calcio, rugby, atletica, aperte a tutti gli studenti - Team di basket a livelli agonistici

12 Modalità di pagamento Bonifico Bancario - indicante gli estremi del partecipante, il titolo e il codice del Corso a favore di: LUISS Guido Carli - Divisione LUISS Business School - c/c ABI CAB ENTE IBAN IT28 W n. agenzia dipend Viale Gorizia, Roma Assistenza finanziaria Sono previste borse di studio a totale o parziale copertura delle spese di iscrizione. Le borse di studio sono offerte dalle aziende partner che avranno la possibilità di partecipare alla selezione dei candidati. I candidati, inoltre, possono: ricercare il finanziamento presso l azienda per la quale lavorano o prevedono di lavorare (azienda promotrice); accedere a prestiti agevolati concessi da alcune aziende di credito, sulla base di convenzioni quadro stipulate dalla LUISS Guido Carli. Diversi operatori del settore hanno già mostrato interesse per la concessione di project work e borse di studio, per ulteriori informazioni 12

13 IL NETWORK ALUNNI Il motivo per cui ho deciso di frequentare il MaREF è stata la necessità di approfondire gli aspetti economico-finanziari legati al real estate. Il percorso formativo offerto da LUISS Business School mi ha permesso di valorizzare le mie competenze tecnico-scientifiche precedentemente acquisite ed avere una visione globale di un settore che offre interessanti prospettive di crescita per figure professionali giovani e dinamiche. Arch. Maria Luisa Conti Dopo una laurea in ingegneria edile ed un esperienza lavorativa nel settore, ho pensato che per essere realmente competitivo nel mondo del lavoro di oggi sarebbe stata necessaria una specializzazione. Avvertivo l esigenza di ampliare le competenze tecniche acquisite durante il percorso universitario e professionale con quelle economico-finanziarie: il MaREF era il plus che mi mancava. Di notevole valore aggiunto si è dimostrato il poter vivere una classe molto eterogenea formata da colleghi provenienti da varie estrazioni (ingegneri, architetti, economisti, legali, etc) che ha contribuito ad arricchire quotidianamente qualsiasi discussione. L alto livello delle lezioni tenute da ottimi docenti provenienti in parte dal mondo accademico ma soprattutto dal mondo delle imprese, ha reso possibile una conoscenza ampia e completa del settore real estate e delle problematiche ad esso connesse. Il tutto grazie anche all instaurarsi di un rapporto diretto con i docenti, molti dei quali top manager dei principali player italiani dell immobiliare. Questo master richiede una scelta ambiziosa ed offre competenze da far valere in un settore che ha sicuramente bisogno di profili professionali completi per ricoprire quel ruolo strategico che gli compete nello sviluppo del territorio e nell economia del Paese. Un occasione da non perdere per gli aspiranti candidati! Ing. Tommaso Marino Dopo aver conseguito una laurea in Ingegneria Edile, ho deciso di completare la mia formazione di stampo tecnico, acquisendo nuove conoscenze di tipo economico-finanziario. Il MaREF mi è sembrato il programma adeguato per realizzare la mia idea. Grazie alle lezioni tenute in aula, sia da docenti accademici, sia da professionisti operanti nel settore real estate, ho ottenuto un ottima preparazione per entrare a far parte del mondo del lavoro nel campo della finanza immobiliare. Ing. Valentina Lina Angione

14 SERVIZI Biblioteca tel fax Consultazione e prestito di libri, periodici e banche dati elettroniche. Le risorse a disposizione sono: cataloghi on-line italiani e stranieri; banche dati bibliografiche e legislative; periodici e Working papers elettronici. Bookshop Arion LUISS - viale Romania, Roma tel fax Ogni partecipante potrà ritirare gratuitamente la propria card, con la quale avrà diritto allo sconto del 10% su tutti i libri acquistati in qualunque libreria Arion. Centro copie tel fax Fotocopie, rilegature e cancelleria. Mensa Pranzo: dal lunedì al venerdì ore sabato ore Cena: dal lunedì al venerdì ore Navetta (Collegamento fra le varie sedi LUISS) Maggiori informazioni sugli orari sono disponibili all ingresso di ciascuna sede LUISS. LUISS Guido Carli - Viale Pola, Roma

15 per maggiori informazioni ed iscrizioni Feidos S.p.A. Real Estate Investment Partners Via San Nicola da Tolentino, Roma tel fax: LUISS Business School Divisione Master Viale Pola, Roma - tel fax:

MaREF MASTER IN REAL ESTATE FINANCE

MaREF MASTER IN REAL ESTATE FINANCE MaREF MASTER IN REAL ESTATE FINANCE INTRODUZIONE Il Master in Real Estate Finance (MaREF) è un corso intensivo offerto dalla LUISS Business School in collaborazione con Feidos sui temi della finanza immobiliare

Dettagli

STADI E IMPIANTI SPORTIVI: LE NUOVE FRONTIERE DELLA VALORIZZAZIONE IMMOBILIARE

STADI E IMPIANTI SPORTIVI: LE NUOVE FRONTIERE DELLA VALORIZZAZIONE IMMOBILIARE STADI E IMPIANTI SPORTIVI: LE NUOVE FRONTIERE DELLA VALORIZZAZIONE IMMOBILIARE 2015 Real Estate Z1121 In partnership con I Edizione / 14-15-16-ottobre 2015 Fabio Bandirali, Presidente AICI Associazione

Dettagli

VALUTAZIONE FINANZIARIA

VALUTAZIONE FINANZIARIA - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali

Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali VII edizione 13 marzo - 3 luglio 2015 Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS, Alta Scuola Impresa

Dettagli

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM Master di I Livello - IX EDIZIONE - A.A. 2015-2016 Premessa Il MIGEM è dedicato a tutti coloro che sentono l esigenza di un programma formativo completo e

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT del PATRIMONIO IMMOBILIARE - MPI

MASTER IN MANAGEMENT del PATRIMONIO IMMOBILIARE - MPI La Scuola di Amministrazione Aziendale presenta il MASTER IN MANAGEMENT del PATRIMONIO IMMOBILIARE - MPI Gestione e valorizzazione degli asset 1 Value driver dell MPI SAA Obiettivo del master è fornire

Dettagli

PRINCIPI DI FINANZA. Formula Week end 9 Maggio 2014 / 12 Luglio 2014 Z6041 AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

PRINCIPI DI FINANZA. Formula Week end 9 Maggio 2014 / 12 Luglio 2014 Z6041 AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE OFFERTA FORMATIVA Titolo: MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE Padova, Roma e Bologna. Destinatari: Il Master si rivolge a laureati, preferibilmente in discipline economiche,

Dettagli

Business Plan Z1075. II Edizione / 13 15 novembre 2014. Management e innovazione

Business Plan Z1075. II Edizione / 13 15 novembre 2014. Management e innovazione Business Plan 2014 Management e innovazione Z1075 II Edizione / 13 15 novembre 2014 Franco Fontana, Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese e docente di Organizzazione Aziendale presso

Dettagli

FINANZA D IMPRESA Z6055 20 NOVEMBRE 2015 20 FEBBRAIO 2016. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo

FINANZA D IMPRESA Z6055 20 NOVEMBRE 2015 20 FEBBRAIO 2016. IV Edizione / Formula weekend. Amministrazione finanza e controllo FINANZA D IMPRESA 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6055 IV Edizione / Formula weekend 20 NOVEMBRE 2015 20 FEBBRAIO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Raffaele Oriani, Professore Associato

Dettagli

Contract Administration

Contract Administration - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PROJECT MANAGEMENT Contract Administration

Dettagli

LA COPERTURA DEI RISCHI

LA COPERTURA DEI RISCHI - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

EMBA Executive Master in Business Administration

EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario di Secondo Livello part-time 1 a EDIZIONE OTTOBRE 2015 MARZO 2017 LIUC UNIVERSITÀ CATTANEO La LIUC Università

Dettagli

SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO

SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO SISTEMI DI GESTIONE, PIANIFICAZIONE E CONTROLLO 2016 Accounting, Finance & Control Z1152.1 V Edizione / Formula weekend 18 MARZO 2016 19 MARZO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Cristiano Busco,

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI SETTEMBRE 2013 GENNAIO 2014 Fondazione CUOA Da oltre 50 anni Fondazione CUOA forma la nuova classe manageriale e imprenditoriale.è la prima business school

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING.

SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING. UNIVERSITA EUROPEA DI ROMA Master di 2 livello in SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING. a.a. 2015 2016 SCHEDA

Dettagli

2014 Industry specific

2014 Industry specific Le sfide dell internazionalizzazione per le Imprese di Costruzioni Seminario di approfondimento di EMIC Executive Master in Management delle Imprese di Costruzioini 2014 Industry specific CW116 Seminario

Dettagli

I Edizione SECURITY MANAGER

I Edizione SECURITY MANAGER MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014-2015 I Edizione SECURITY MANAGER Il Master è organizzato dall Università LUMSA in convenzione con il Consorzio Universitario Humanitas DIRETTORE:

Dettagli

MASTER di I Livello MA293 - Real Estate Management & Finance I EDIZIONE 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA293

MASTER di I Livello MA293 - Real Estate Management & Finance I EDIZIONE 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA293 MASTER di I Livello MA293 - Real Estate Management & Finance I EDIZIONE 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2013/2014 MA293 www.unipegaso.it Titolo MA293 - Real Estate Management & Finance Area GIURIDICA

Dettagli

2009/10 - V EDIZIONE MRE MASTER IN REAL ESTATE

2009/10 - V EDIZIONE MRE MASTER IN REAL ESTATE 2009/10 - V EDIZIONE MRE MASTER IN REAL ESTATE SDA Bocconi School of Management SDA Bocconi School of Management è nata nel 1971 dall Università Bocconi per essere una scuola di cultura manageriale d eccellenza

Dettagli

L ANALISI DI BILANCIO E LA STRUTTURA FINANZIARIA OTTIMALE

L ANALISI DI BILANCIO E LA STRUTTURA FINANZIARIA OTTIMALE L ANALISI DI BILANCIO E LA STRUTTURA FINANZIARIA OTTIMALE 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6050.1 III Edizione / Formula weekend 11 APRILE 9 MAGGIO 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Raffaele

Dettagli

Master di primo livello in Corporate Accounting, Banking & Finance. Facoltà di Economia F. Caffè Università degli Studi Roma Tre

Master di primo livello in Corporate Accounting, Banking & Finance. Facoltà di Economia F. Caffè Università degli Studi Roma Tre Master di primo livello in Corporate Accounting, Banking & Finance Facoltà di Economia F. Caffè Università degli Studi Roma Tre Agenda 1. I motivi per iscriversi 2. Obiettivi formativi e destinatari 3.

Dettagli

Bilancio, amministrazione e finanza degli istituti religiosi

Bilancio, amministrazione e finanza degli istituti religiosi Corso di Alta Formazione Bilancio, amministrazione e finanza degli istituti religiosi Per favorire la sostenibilità economica e assicurare la continuità dell opera ALTIS, Università Cattolica del Sacro

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

CONSULENZA AZIENDALE LE MAGISTRALI. Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management. La Tua Università

CONSULENZA AZIENDALE LE MAGISTRALI. Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management. La Tua Università CONSULENZA AZIENDALE Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management LE MAGISTRALI La Tua Università corso di laurea magistrale dipartimento di impresa e management consulenza aziendale

Dettagli

Corso di Alta Formazione per addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit

Corso di Alta Formazione per addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit Corso di Alta Formazione per addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit Aspetti legali, fiscali, bilancio, controllo e 231 Milano, 28 maggio 2 ottobre 2015 La partecipazione al corso attribuisce

Dettagli

RUOLO E COMPITI DEL DIRIGENTE NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

RUOLO E COMPITI DEL DIRIGENTE NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE Master Universitario annuale di II livello in RUOLO E COMPITI DEL DIRIGENTE NELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE (1.500 ore 60 Crediti Formativi Universitari) Anno Accademico 2015/2016 Art. 1 FINALITA E OBIETTIVI

Dettagli

MANAGEMENT DEI FONDI SANITARI INTEGRATIVI La gestione dei contributi e l'erogazione delle prestazioni sanitarie

MANAGEMENT DEI FONDI SANITARI INTEGRATIVI La gestione dei contributi e l'erogazione delle prestazioni sanitarie MANAGEMENT DEI FONDI SANITARI INTEGRATIVI La gestione dei contributi e l'erogazione delle prestazioni sanitarie 2015 PA e sanità PA000 III Edizione / Formula weekend 1 ottobre 2015 7 novembre 2015 COMITATO

Dettagli

FONDAMENTI DI CONTABILITÀ E BILANCIO D ESERCIZIO

FONDAMENTI DI CONTABILITÀ E BILANCIO D ESERCIZIO FONDAMENTI DI CONTABILITÀ E BILANCIO D ESERCIZIO 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6053.1 IV Edizione / Formula weekend 8 MAGGIO 23 MAGGIO 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori,

Dettagli

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ CORSO DI ALTA FORMAZIONE Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi Università Cattolica del Sacro Cuore Milano, 8 novembre 2014-18 luglio 2015 In

Dettagli

MASTER di I Livello. Real Estate Management & Finance. 3ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA350

MASTER di I Livello. Real Estate Management & Finance. 3ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA350 MASTER di I Livello 3ª EDIZIONE 1500 ore 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 MA350 Pagina 1/6 Titolo Edizione 3ª EDIZIONE Area GIURIDICA ECONOMICA Categoria MASTER Livello I Livello Anno accademico 2014/2015

Dettagli

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia MARKETING MANAGEMENT Master serale Anno Accademico 2010-2011 Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale del

Dettagli

Gestione degli Acquisti nel Settore Pubblico - GASP Master Universitario di II livello 60 CFU

Gestione degli Acquisti nel Settore Pubblico - GASP Master Universitario di II livello 60 CFU Gestione degli Acquisti nel Sett Pubblico - GASP Master Universitario di II livello 60 CFU in collaborazione con 2014 / 2015 PA e Sanità II Edizione / Formula weekend MAGGIO 2015 GIUGNO 2016 COMITATO SCIENTIFICO

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO NELLA SCUOLA DELL AUTONOMIA

IL DIRIGENTE SCOLASTICO NELLA SCUOLA DELL AUTONOMIA Master Universitario annuale di II livello in IL DIRIGENTE SCOLASTICO NELLA SCUOLA DELL AUTONOMIA (1.500 ore 60 Crediti Formativi Universitari) Anno Accademico 2014/2015 Art. 1 FINALITA E OBIETTIVI DEL

Dettagli

POLITECNICO DI MILANO

POLITECNICO DI MILANO Registrato il 28.06.2005 Reg 1 Fog 10 N 115 /AD-ID POLITECNICO DI MILANO IL RETTORE VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 22.10.2004, n. 270; VISTO il Regolamento Didattico di Ateneo;

Dettagli

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. IV edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2014/2015. In collaborazione con:

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. IV edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2014/2015. In collaborazione con: Diritto Tributario Master Universitario di secondo livello Facoltà di Economia IV edizione Anno Accademico 2014/2015 In collaborazione con: L Università Cattolica del Sacro Cuore attiva per l anno accademico

Dettagli

ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA SANITÀ LIVELLO II - EDIZIONE VIII A.A. 2015-2016

ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA SANITÀ LIVELLO II - EDIZIONE VIII A.A. 2015-2016 ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA SANITÀ LIVELLO II - EDIZIONE VIII A.A. 2015-2016 Presentazione Le aziende sanitarie e sociosanitarie e gli enti e le strutture sanitarie si devono confrontare con una realtà

Dettagli

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. III edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2013/2014. In collaborazione con:

Diritto Tributario. Master Universitario di secondo livello. III edizione. Facoltà di Economia. Anno Accademico 2013/2014. In collaborazione con: Diritto Tributario Master Universitario di secondo livello Facoltà di Economia III edizione Anno Accademico 2013/2014 In collaborazione con: L Università Cattolica del Sacro Cuore attiva per l anno accademico

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MAAC. Master in Accounting, Auditing & Control. IV Edizione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MAAC. Master in Accounting, Auditing & Control. IV Edizione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MAAC Master in Accounting, Auditing & Control IV Edizione 2013-2014 MAAC Master in Accounting, Auditing & Control Le vicende finanziarie degli ultimi

Dettagli

BANDO MASTER IN INTERNATIONAL BUSINESS STUDIES Accreditato ASFOR IXX edizione Anno 2014/2015 1

BANDO MASTER IN INTERNATIONAL BUSINESS STUDIES Accreditato ASFOR IXX edizione Anno 2014/2015 1 BANDO MASTER IIN IINTERNATIIONAL BUSIINESS STUDIIES Accrediitato ASFOR IIXX ediiziione Anno 2014/2015 1 Indicazioni generali Il CIS è la Scuola per la Gestione d Impresa di Unindustria Reggio Emilia operante

Dettagli

ALTA FORMAZIONE ALFO096 - Real Estate Management & Finance I EDIZIONE 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 ALFO096

ALTA FORMAZIONE ALFO096 - Real Estate Management & Finance I EDIZIONE 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 ALFO096 ALTA FORMAZIONE ALFO096 - Real Estate Management & Finance I EDIZIONE 1500 ore - 60 CFU Anno Accademico 2014/2015 ALFO096 www.unipegaso.it Titolo ALFO096 - Real Estate Management & Finance Area GIURIDICA

Dettagli

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA AMMINISTRAZIONE FINANZA E CONTROLLO

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MDT. Master in Diritto tributario dell impresa. XII Edizione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MDT. Master in Diritto tributario dell impresa. XII Edizione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MDT Master in Diritto tributario dell impresa XII Edizione 2013-2014 MDT Master in Diritto tributario dell impresa Il diritto tributario è un tema spesso

Dettagli

SECURITY MANAGER. Corso di Alta Formazione. Formazione Permanente Dipartimento SEGestA. 6 maggio - 26 novembre 2015. in collaborazione con:

SECURITY MANAGER. Corso di Alta Formazione. Formazione Permanente Dipartimento SEGestA. 6 maggio - 26 novembre 2015. in collaborazione con: SECURITY MANAGER Corso di Alta Formazione Formazione Permanente Dipartimento SEGestA 6 maggio - 26 novembre 2015 in collaborazione con: IL NETWORK DELLA SICUREZZA Finalità/obiettivi Il security manager

Dettagli

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi CORSO DI ALTA FORMAZIONE Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi Per le scuole di istituti religiosi e altri enti II edizione Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore 12

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE per l ammissione alla XXVII edizione MASTER TAGLIACARNE DI SVILUPPO ECONOMICO

BANDO DI SELEZIONE per l ammissione alla XXVII edizione MASTER TAGLIACARNE DI SVILUPPO ECONOMICO ISTITUTO GUGLIELMO TAGLIACARNE per la promozione della cultura economica BANDO DI SELEZIONE per l ammissione alla XXVII edizione del MASTER TAGLIACARNE DI SVILUPPO ECONOMICO Marzo 2010 - Aprile 2011 OBIETTIVI

Dettagli

UNI ISO 21500 Guida alla gestione dei progetti (Project Management) adozione nazionale in lingua italiana della norma internazionale ISO 21500

UNI ISO 21500 Guida alla gestione dei progetti (Project Management) adozione nazionale in lingua italiana della norma internazionale ISO 21500 UNI ISO 21500 Guida alla gestione dei progetti (Project Management) adozione nazionale in lingua italiana della norma internazionale ISO 21500 2015 Project Management Seminario di approfondimento sulla

Dettagli

Obiettivi. Il Master ha durata annuale. L inizio delle lezioni è previsto nel marzo 2008.

Obiettivi. Il Master ha durata annuale. L inizio delle lezioni è previsto nel marzo 2008. Terza Edizione 2007/2008 Obiettivi Il Master universitario di primo livello in Economia e Gestione Immobiliare (MEGIM) dell Università di è finalizzato a formare figure professionali in grado di organizzare

Dettagli

INTERNATIONAL MASTER IN ECONOMICS AND FINANCE - IMEF LIVELLO II - X EDIZIONE ANNUALE: A.A. 2015-2016

INTERNATIONAL MASTER IN ECONOMICS AND FINANCE - IMEF LIVELLO II - X EDIZIONE ANNUALE: A.A. 2015-2016 INTERNATIONAL MASTER IN ECONOMICS AND FINANCE - IMEF LIVELLO II - X EDIZIONE ANNUALE: A.A. 2015-2016 Presentazione Il Master approfondisce tutti i più recenti strumenti teorici di indagine economico-finanziaria

Dettagli

Terminologie specialistiche e servizi di traduzione

Terminologie specialistiche e servizi di traduzione Terminologie specialistiche e servizi di traduzione Corso di Perfezionamento Formazione Permanente Facoltà di Scienze linguistiche e Letterature straniere Osservatorio di terminologie e politiche linguistiche

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA

STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA 10 GIORNATE DI AULA E 3 MESI IN AZIENDE INNOVATIVE 1

Dettagli

Corso di Alta Formazione. PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI IV edizione

Corso di Alta Formazione. PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI IV edizione Corso di Alta Formazione PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI IV edizione Un corso innovativo per far crescere le organizzazioni non profit e le imprese sociali Università

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

INTERNAL AUDIT LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016

INTERNAL AUDIT LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016 INTERNAL AUDIT LIVELLO I - EDIZIONE III A.A. 2015-2016 Presentazione La funzione di internal audit ha acquisito, negli anni, un ruolo di primaria importanza nell'ambito dell'adozione delle migliori regole

Dettagli

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare Fondi Immobiliari per la Ristrutturazione del Debito Martedì 11 maggio 2010 NCTM - Studio Legale Associato Via Agnello, 12 - MILANO > Le opportunità offerte dai Fondi Immobiliari per la ristrutturazione

Dettagli

Energy Management DI PRIMO LIVELLO

Energy Management DI PRIMO LIVELLO Energy Management MASTER MIP POLITECNICO DI MILANO DI PRIMO LIVELLO A PORDENONE Energy Management MASTER MIP POLITECNICO DI MILANO DI PRIMO LIVELLO Il Master si propone nel territorio in risposta alla

Dettagli

Terminologie specialistiche e servizi di traduzione

Terminologie specialistiche e servizi di traduzione Terminologie specialistiche e servizi di traduzione Corso di Perfezionamento Formazione Permanente Facoltà di Scienze linguistiche e Letterature straniere Osservatorio di terminologie e politiche linguistiche

Dettagli

IL PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI CORSO DI ALTA FORMAZIONE

IL PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI CORSO DI ALTA FORMAZIONE CORSO DI ALTA FORMAZIONE IL PROJECT MANAGER NELLE ORGANIZZAZIONI NON PROFIT E NELLE IMPRESE SOCIALI Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS, Alta Scuola Impresa e Società Via San Vittore 18 20123 Milano

Dettagli

Master Universitario di I Livello in FUNDRAISING

Master Universitario di I Livello in FUNDRAISING Prot. n. 179/2012 D.R. n. 61 UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA In convenzione con istudis.r.l. Istituto Studi Distribuzione Internazionale Uffici: Via San Giovanni sul Muro, 3 20121 Milano Italy

Dettagli

DOCENTI Docenti universitari provenienti da università Statali e Pontificie; professionisti, ricercatori, esperti del settore italiani e stranieri.

DOCENTI Docenti universitari provenienti da università Statali e Pontificie; professionisti, ricercatori, esperti del settore italiani e stranieri. OBIETTIVI FORMATIVI Scopo del Master è di consentire l approfondimento delle tematiche della progettazione, dell adeguamento e del recupero degli Edifici per il culto. DOCENTI Docenti universitari provenienti

Dettagli

Esperto SAP ERP. I edizione

Esperto SAP ERP. I edizione Esperto SAP ERP I edizione Il Master, organizzato da SPEGEA in collaborazione con SAP Education, si propone di offrire un percorso formativo finalizzato a formare figure professionali che abbiano le competenze

Dettagli

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING

COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING COST ACCOUNTING, BUDGETING & REPORTING 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6054 IV Edizione / Formula weekend 2 OTTOBRE 13 NOVEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Giovanni Fiori, Professore

Dettagli

Marketing Management - serale

Marketing Management - serale Marketing Management - serale Master Universitario di primo livello Facoltà di Economia X edizione Anno Accademico 2013/2014 Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE Corso di Aggiornamento Professionale Coordinatori dei Processi di AutoValutazione PREMESSA

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

SIOI Società Italiana per l Organizzazione Internazionale

SIOI Società Italiana per l Organizzazione Internazionale Università degli Studi di Camerino SIOI Società Italiana per l Organizzazione Internazionale Università degli Studi di Roma Tor Vergata MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in COOPERAZIONE GIUDIZIARIA INTERNAZIONALE

Dettagli

E x e c u t i v e M a s t e r i n L e g a l B a n k i n g

E x e c u t i v e M a s t e r i n L e g a l B a n k i n g E x e c u t i v e M a s t e r i n L e g a l B a n k i n g OBIETTIVI I partecipanti otterranno una visione a 360 gradi delle implicazioni legali legate al mondo bancario e finanziario. Grazie ai Docenti,

Dettagli

L ANALISI DEI COSTI Z1152.2. V Edizione / Formula weekend 1 APRILE 2016 8 APRILE 2016. Accounting, Finance & Control

L ANALISI DEI COSTI Z1152.2. V Edizione / Formula weekend 1 APRILE 2016 8 APRILE 2016. Accounting, Finance & Control L ANALISI DEI COSTI 2016 Accounting, Finance & Control Z1152.2 V Edizione / Formula weekend 1 APRILE 2016 8 APRILE 2016 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA Cristiano Busco, Ordinario di Controllo di

Dettagli

NUOVI ORIZZONTI PER L INSEGNAMENTO

NUOVI ORIZZONTI PER L INSEGNAMENTO Corso annuale di Perfezionamento e di Aggiornamento Professionale (Legge 19/11/1990 n. 341 art. 6, co. 2, lett. C ) in NUOVI ORIZZONTI PER L INSEGNAMENTO (500 ore 20 Crediti Formativi Universitari) Anno

Dettagli

COMUNICAZIONE D IMPRESA, MARKETING E NUOVI MEDIA

COMUNICAZIONE D IMPRESA, MARKETING E NUOVI MEDIA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE COMUNICAZIONE D IMPRESA, MARKETING E NUOVI MEDIA Classe di Laurea LM 59 DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANE COMUNICAZIONE, FORMAZIONE, PSICOLOGIA PRESIDENTE DEL CORSO DI LAUREA Prof.

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI (emanato con Decreto Rettorale N. 645 del 12/03/2003) ART. 1 - Ambito di applicazione... 2 ART. 2 - Titoli per l accesso...

Dettagli

Economia e gestione aziendale

Economia e gestione aziendale Percorsi Formativi Facoltà di Economia Servizio orientamento Milano - Largo A. Gemelli, 1 Scrivi a servizio.orientamento@unicatt.it Telefona al numero 02 72348530 da lunedì a venerdì ore 9.30-12.30 e 14.30-17.00

Dettagli

2016 Marketing sales & communication MARKETING PLANNING Z1145.4. XII Edizione / Formula weekend

2016 Marketing sales & communication MARKETING PLANNING Z1145.4. XII Edizione / Formula weekend MARKETING PLANNING 2016 Marketing sales & communication Z1145.4 XII Edizione / Formula weekend 30 GENNAIO 13 FEBBRAIO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO Alberto Mattiacci, Ordinario di Economia e Gestione delle

Dettagli

PMBOK Guide: from IV to V Edition

PMBOK Guide: from IV to V Edition -------------------------------------------------------------------------------- AREA PROJECT MANAGEMENT PROJECT MANAGEMENT --------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016 Presentazione È sempre più evidente che la rigenerazione del tessuto economico e sociale passa attraverso il cambiamento

Dettagli

Management innovativo delle organizzazioni sanitarie In Sigla (MIOS 4)

Management innovativo delle organizzazioni sanitarie In Sigla (MIOS 4) Master di primo livello Management innovativo delle organizzazioni sanitarie In Sigla (MIOS 4) IV Edizione Anno accademico 2007/2008 Finalità Il master universitario, di durata annuale, ha lo scopo di

Dettagli

PRIVACY CONSULTANT E DATA PROTECTION OFFICER

PRIVACY CONSULTANT E DATA PROTECTION OFFICER -------------------------------------------------------------------------------- AREA TAX E LEGAL PRIVACY CONSULTANT E DATA PROTECTION OFFICER -------------------------------------------------------------------------------Formula

Dettagli

Master Bancario in Area Commerciale

Master Bancario in Area Commerciale Master Bancario in Area Commerciale Premessa Il mondo del credito è in costante evoluzione e le innovazioni si susseguono con sempre maggior frequenza nel campo legislativo, gestionale, organizzativo e

Dettagli

Titoli, professioni e terminologia nei sistemi d istruzione superiore

Titoli, professioni e terminologia nei sistemi d istruzione superiore INTER HEd INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLA HIGHER EDUCATION Titoli, professioni e terminologia nei sistemi d istruzione superiore Anno Accademico 2010-2011 Master universitario di primo livello Facoltà di

Dettagli

Moving into the Future La professione dell Attuario

Moving into the Future La professione dell Attuario Moving into the Future La professione dell Attuario dott. Gian Paolo Clemente Milano, 9 Febbraio 2009 1 L attuario: chi è? L attuario è il matematico o lo statistico delle assicurazioni che studia le probabilità

Dettagli

La porta d accesso alle aziende

La porta d accesso alle aziende Laurea Magistrale Economia e Management La porta d accesso alle aziende Presidente: Prof. Maria Francesca Renzi (renzi@uniroma3.it) (lm.economia.management@uniroma3.it ) Indice Obiettivi Struttura e articolazione

Dettagli

Corso di Alta Formazione ETICA E SICUREZZA TRIPLA A (Aziendale, Ambientale, Alimentare)

Corso di Alta Formazione ETICA E SICUREZZA TRIPLA A (Aziendale, Ambientale, Alimentare) Corso di Alta Formazione ETICA E SICUREZZA TRIPLA A (Aziendale, Ambientale, Alimentare) Economia e gestione etica dei rischi e delle emergenze per la sicurezza e la sostenibilità Anno Accademico 2010-2011

Dettagli

BANDO DI CONCORSO VIII edizione Corso di Alta Formazione Marketing e distribuzione di prodotti assicurativi maggio 2008 ottobre 2008

BANDO DI CONCORSO VIII edizione Corso di Alta Formazione Marketing e distribuzione di prodotti assicurativi maggio 2008 ottobre 2008 BANDO DI CONCORSO VIII edizione Corso di Alta Formazione Marketing e distribuzione di prodotti assicurativi maggio 2008 ottobre 2008 Art. 1 Attivazione del Corso Presso la Scuola Superiore Sant'Anna di

Dettagli

FACOLTÀ DI ECONOMIA (SEDE DI PIACENZA) ART. 1

FACOLTÀ DI ECONOMIA (SEDE DI PIACENZA) ART. 1 SEZIONE UNDICESIMA FACOLTÀ DI ECONOMIA (SEDE DI PIACENZA) ART. 1 Alla Facoltà di Economia (sede di Piacenza) afferiscono i seguenti corsi di laurea triennali: a) corso di laurea in Economia aziendale b)

Dettagli

IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE

IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE Anno Accademico 2007 2008 Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

Advantage. Skills. European. Program. Financial Advisor

Advantage. Skills. European. Program. Financial Advisor Advantage Skills Advantage Skills European Financial Advisor Program Il Corso Advantage Skills (European Financial Advisor Program) è un corso di alta qualificazione professionale, rivolto a chi opera

Dettagli

Professione Welfare. Gestione e sviluppo del welfare in azienda CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Milano - II edizione

Professione Welfare. Gestione e sviluppo del welfare in azienda CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Milano - II edizione CORSO DI ALTA FORMAZIONE Professione Welfare Gestione e sviluppo del welfare in azienda Milano - II edizione Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS - Alta Scuola Impresa e Società 6 giornate di lezione

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE in Gestione innovativa, amministrazione e sviluppo

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE in Gestione innovativa, amministrazione e sviluppo SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE in Gestione innovativa, amministrazione e sviluppo PER LA NUOVA DIRIGENZA DELLE SCUOLE CATTOLICHE (II Edizione) Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS, Alta Scuola Impresa

Dettagli

LEADERSHIP DEVELOPMENT

LEADERSHIP DEVELOPMENT 9 10 DICEMBRE 2014 LEADERSHIP DEVELOPMENT 2014 Area Executive Education & People Management XFZ8 Z8009 REFERENTE SCIENTIFICO Gabriele Gabrielli, Docente di Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane

Dettagli

SERVICE MANAGEMENT. Profilo in ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE. Il corso di. Laurea triennale. Facoltà di Economia

SERVICE MANAGEMENT. Profilo in ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE. Il corso di. Laurea triennale. Facoltà di Economia MILANO-ROMA a.a. 2014-15 Il corso di ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE Profilo in SERVICE MANAGEMENT Laurea triennale Scuola Superiore del Commercio del Turismo dei Servizi e delle Professioni Con il sostegno

Dettagli

VALUTAZIONE D AZIENDA E OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA

VALUTAZIONE D AZIENDA E OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA VALUTAZIONE D AZIENDA E OPERAZIONI DI FINANZA STRAORDINARIA 2015 Amministrazione finanza e controllo Z6055.3 IV Edizione / Formula weekend 5 FEBBRAIO 20 FEBBRAIO 2016 REFERENTE SCIENTIFICO DELL'INIZIATIVA

Dettagli

Project Management in Sanità

Project Management in Sanità - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

LA TUTELA DEI DIRITTI ALLA SALUTE. I Edizione. In collaborazione con. I Edizione. PA, Sanità e Non Profit

LA TUTELA DEI DIRITTI ALLA SALUTE. I Edizione. In collaborazione con. I Edizione. PA, Sanità e Non Profit LA TUTELA DEI DIRITTI ALLA SALUTE I Edizione 2015 PA, Sanità e Non Profit I Edizione Settembre - Novembre 2015 In collaborazione con OBIETTIVI La tutela del diritto alla salute non può fare a meno del

Dettagli

Project Management (IV edizione) Livello CFU Direttore del corso Comitato Scientifico

Project Management (IV edizione) Livello CFU Direttore del corso Comitato Scientifico Project (IV edizione) Livello I CFU 60 Direttore del corso Prof. Francesco Rossi Comitato Scientifico 1. Prof. Giorgio Savio, Università degli Studi di Verona; 2. Prof. Francesco Rossi, Università degli

Dettagli

Master in ERP. Direttore Scientifico del Master Prof. Luigino Filice Facoltà di Ingegneria Università della Calabria

Master in ERP. Direttore Scientifico del Master Prof. Luigino Filice Facoltà di Ingegneria Università della Calabria Master in ERP 2 Direttore Scientifico del Master Prof. Luigino Filice Facoltà di Ingegneria Università della Calabria Motivazioni La globalizzazione dei mercati e la crescente spinta competitiva delle

Dettagli

02-18 luglio 2014 I Edizione Z1085

02-18 luglio 2014 I Edizione Z1085 - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE

MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE Obiettivi Il Master ha come obiettivo la creazione di una figura in grado di operare a 360 all interno dell area risorse umane di: aziende,

Dettagli