In collaborazione con. MaREF. Master in Real Estate Finance. II Edizione

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "In collaborazione con. MaREF. Master in Real Estate Finance. II Edizione"

Transcript

1 In collaborazione con MaREF Master in Real Estate Finance II Edizione

2 Introduzione La LUISS Business School, in collaborazione con Feidos, promuove la seconda edizione del Master in Real Estate Finance (MaREF), un corso specialistico dedicato allo sviluppo di competenze tecniche e manageriali nell ambito del settore immobiliare, con un focus privilegiato sui temi del Real Estate Finance. Il MaREF è un programma intensivo volto a formare profili professionali in grado di affrontare con successo le sfide del settore immobiliare. Il Master è pensato per rispondere al crescente fabbisogno di figure qualificate, che sappiano coniugare conoscenze professionali, esperienze tecniche e competenze manageriali. La LUISS Business School, partendo dalla consolidata esperienza nei corsi post-laurea, ha sviluppato un percorso all avanguardia nel panorama formativo nazionale ed internazionale, dedicato a giovani talenti in grado di inserirsi con successo nel settore real estate. A chi è rivolto Il programma del MaREF è rivolto a brillanti laureati in discipline economiche e tecnico-scientifiche e più in generale verso coloro che siano interessati ad intraprendere un percorso di carriera nel settore della finanza immobiliare in Italia ed all estero. Obiettivi Il MaREF vuole preparare candidati di alto profilo, in grado di svilupparsi lungo i tradizionali percorsi di carriera della finanza immobiliare: operatori del credito società industriali enti pubblici e previdenziali SGR immobiliari società di investimento altri operatori specifici Nello specifico, il programma affianca ai cosiddetti corsi core dei percorsi specialistici con due profili di uscita: Real Estate Finance Real Estate Development

3 Metodi di insegnamento Il corso si articola in circa 600 ore di didattica equamente suddivise in lezioni frontali ed esercitazioni in laboratorio. I metodi di insegnamento utilizzati sono disegnati per sviluppare skills di problem-solving, creatività, comunicazione, motivazione e negoziazione, così come l abilità di decision-making. Inoltre, per stimolare il continuo confronto con il mercato sono previsti cicli di conferenze con operatori del settore: professionisti, manager ed imprenditori con l intento di rappresentare tutte le aree e le figure che compongono il mercato immobiliare (dal settore delle costruzioni a quello bancario, dai fondi immobiliari alle Property Company, etc.). Organizzazione e faculty Comitato scientifico Il Comitato Scientifico sovrintende alla progettazione, alla promozione ed al coordinamento delle attività scientifiche del MaREF ed assicura un costante supporto al Direttore del Master nelle attività formative e gestionali. Il Comitato Scientifico è costituito da: Franco Fontana Direttore LUISS Business School Massimo Caputi Amministratore Delegato Fimit SGR S.p.A. Leo Civelli CEO REAG Europe Paolo Cuccia Presidente EUR S.p.A. Alessandra Patera Amministratore Delegato Feidos S.p.A. Gualtiero Tamburini Presidente AssoImmobiliare

4 Organizzazione e faculty Direttore Franco Fontana Faculty Alcuni Docenti che hanno preso parte alla passata edizione: Antonio Annibali Ordinario di Ambienti Computazionali per la Finanza e le Assicurazioni Università degli Studi Sapienza di Roma Mirko Annibali Partner Studio Legale Delli Santi & Partner Ofer Arbib Director Colliers Elitrade S.p.A. Emanuele Bajo Associato di Finanza Aziendale Università di Bologna Marco Bigelli Ordinario di Finanza Aziendale Università di Bologna Stefano Bozzi Ricercatore di Finanza Aziendale Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano Massimo Campello Amministratore Delegato Aareon Italia Massimo Caputi Amministratore Delegato Fimit SGR S.p.A. Lucio Carbonara Ordinario di Urbanistica Università degli Studi Sapienza di Roma Filippo Maria Carbonari Amministratore Delegato IGD Cristiano Carraroli Head Risk Management GDP SIM S.p.A Gaetano Casertano Amministratore Delegato Turismo Italia Enrico Maria Cervellati Ricercatore Finanza Aziendale Università di Bologna Paolo Cuccia Presidente Eur S.p.A. Riccardo Delli Santi Managing Partner Studio Legale Delli Santi & Partner Silvio De Michieli Vitturi Strategic Advisor REAG Giulio De Virgilio Responsabile Sviluppo Iniziative Lamaro Appalti S.p.A Vincenzo Donativi Ordinario di Diritto Commerciale Università Lum Jean Monnet di Casamassima Antonino Errigo Managing Director Feidos S.p.A. Luca Giustiniano Associato di Organizzazione Aziendale LUISS Guido Carli

5 Organizzazione e faculty Giulia Longo Managing Director Colliers Elitrade S.p.A. Stefano Mengoli Associato di Finanza Aziendale Università di Bologna Marco Micocci Ordinario di Matematica Finanziaria ed Attuariale Università di Cagliari Salvatore Minieri Ricercatore di Estimo e Contabilità Dei Lavori Università degli Studi Sapienza di Roma Alessandro Musaio Ordinario di Economia Aziendale Università della Calabria Antonio Napoleone Presidente Europa Risorse Camillo Nucci Ordinario di Progettazione Urbanistica Università degli Studi Sapienza di Roma Raffaele Oriani Associato di Finanza Aziendale e di Progetto LUISS Guido Carli Alberto Panfilo Managing Director CB Richard Ellis S.p.A. Massimo Pecorari Head of Project & Commodity Finance Southern Europe UniCredit Markets & Investment Banking Division UniCredit Mediocredito Centrale S.p.A. UniCredit Rendiconto Centrale S.p.A. Giuseppe Perna Senior Transactor Execution Unit UniCredit Mediocredito Centrale S.p.A Gian Carlo Presicci Docente di Metodi e Tecniche di Valutazione dei Progetti Università degli Studi Sapienza di Roma Eugenio Rambaldi Presidente Istituto Italiano di Project Management Paolo Rella Partner Sator Group Paolo Scordino Amministratore Delegato Zero SGR S.p.A. Claudio Sut Amministratore Delegato SBS Saving & Improvement Management S.r.l. Gualtiero Tamburini Presidente AssoImmobiliare Marco Tamino Presidente INGENIUM Real Estate Claudio Tierno Director Advisory Service Deloitte Financial Advisory Services S.p.A. Pietro Valentino Ordinario di Economia Urbana Università degli Studi Sapienza di Roma Elena Vistarini Partner Advisory Service Deloitte Financial Advisory Services S.p.A.

6 Partnership L allievo iscritto al MaREF potrà inoltre beneficiare della formula LUISS, che si fonda su una profonda integrazione con il sistema delle Imprese e delle Istituzioni che operano nel settore. La LUISS Business School si avvale della collaborazione di Feidos per la definizione dei contenuti tecnico-scientifici del programma, la progettazione e l implementazione del Master. Le aziende sponsor: prestano supporto finanziario agli allievi mediante l erogazione di borse di studio; ospitano gli allievi nel periodo di project work; partecipano all attività didattica attraverso testimonianze aziendali e case study. Hanno concesso borse di studio nella precedente edizione:

7 STRUTTURA DEL PROGRAMMA MaREF è un progetto formativo della durata di 12 mesi (Marzo 2009 Marzo 2010). I primi 8 mesi si svolgeranno in aula (corsi introduttivi, insegnamenti core, insegnamenti elettivi, esercitazioni, conferenze e testimonianze), mentre gli ultimi 4 mesi saranno dedicati allo svolgimento di un project work presso aziende/istituzioni del settore real estate. La didattica del MaREF prevede ore di aula e di laboratorio, dove poter applicare concretamente le metodologie sviluppate. Corsi economico-finanziari Contabilità aziendale e di progetto Interpretazione e lettura del bilancio, riclassificazione dello Stato Patrimoniale e del Conto Economico, analisi per indici e per flussi, contabilità per commesse e tecniche di misurazione della performance aziendale. Metodi quantitativi per le decisioni Modelli per la valutazione di azioni (ordinarie, privilegiate e di risparmio) ed obbligazioni (tasso fisso, tasso variabile, convertibili), tecniche di ottimizzazione del portafoglio, applicazioni pratiche del Capital Asset Pricing Model (CAPM). Finanza e mercati finanziari Capital budgeting, metodi di valutazione degli investimenti, valutazione d azienda, struttura finanziaria ottimale e costo del capitale, strumenti derivati e copertura dei rischi finanziari, mercati e struttura dei tassi d interesse. Corsi tecnici Urbanistica Pianificazione: teorie, metodi ed esperienze di gestione del territorio; nuove forme del piano urbanistico: aspetti teorici ed operativi; progettazione a scala urbana: principi e metodi; qualità urbana: le dinamiche urbane nello spazio territoriale europeo. Pianificazione e territorio Elementi di cartografia e di aerofotointerpretazione, elementi di legislazione per il governo del territorio, pianificazione urbanistica generale e di settore, analisi e valutazione della qualità urbana e territoriale, principi dell estimo. Elementi di tecnologia ed impianti Tipologia impianti, principale normativa tecnica per gli edifici, innovazione tecnologica per gli edifici.

8 CORSI CORE In questa fase saranno affrontate le tematiche fondamentali nella gestione delle operazioni immobiliari, con un focus privilegiato sugli aspetti e le tecnicalities di carattere economico-finanziario. Verranno affrontati problemi di valutazione di progetti di investimento, di analisi della struttura finanziaria, delle fonti di finanziamento e del costo del capitale di investimenti immobiliari, del funzionamento dei mercati del capitale di rischio e del debito. Saranno, inoltre, trattati i temi del marketing immobiliare, dell organizzazione ed elementi di diritto commerciale. FASE UNO (Giugno) Capital budgeting Metodi e casi di valutazione degli investimenti, costruzione di piani previsionali di flussi di cassa. Project management immobiliare Gestione delle fasi di avvio e di pianificazione di un progetto immobiliare, direzione e gestione dell esecuzione del progetto; gestione dei tempi, dei costi e della qualità del progetto. Analisi e gestione dei rischi di progetto, monitoraggio e controllo del lavoro di progetto. Elementi di diritto commerciale Nuovi strumenti di finanza immobiliare nello sviluppo del territorio, fondi di investimento, Siiq, STU, project financing e cartolarizzazioni, strumenti e tecniche di negoziazione. Economia e gestione del territorio Tecniche di analisi economica-finanziaria applicate a problemi economico-sociali e di sviluppo economico-territoriale. Mercato immobiliare e le politiche per la casa: l Housing sociale. Edilizia eco-compatibile: analisi costi-benefici della bio-edilizia. FASE DUE (Luglio) Real estate finance (modulo I e II) Introduzione ai mercati finanziari ed alla finanza immobiliare. Caratteristiche, modelli e regole di funzionamento del mercato immobiliare in Italia e all estero, strumenti di finanza immobiliare, valutazione e selezione delle opportunità d investimento, strutturazione di operazioni finanziarie su asset immobiliari. Principi e dinamiche del real estate capital market, strumenti classici ed innovativi nel settore del Social Housing. Elementi di fiscalità immobiliare Imposte dirette ed indirette sui beni immobiliari alla luce delle recenti riforme, impatto fiscale nelle diverse operazioni su portafogli e società immobiliari: liquidazione, cessione, scorpori, scissioni e conferimenti, fusioni. Gestione dei portafogli immobiliari, disciplina fiscale, fondi comuni immobiliari e Siiq.

9 Property management Strategie di amministrazione, gestione del rapporto con i conduttori e reportistica di un portafoglio. Gestione integrata dei portafogli: valorizzazione degli asset immobiliari e regolarizzazione delle basi documentali. Sistemi informativi per il property management. FASE TRE (Settembre) Project financing e public private partnership Analisi delle fasi di un operazione di finanza di progetto, security package e risk management. Real Estate Marketing e Advisoring Analisi di mercato e definizione della catchment area, individuazione della location. Il marketing plan per la promozione del progetto, marketing e fund rising per i fondi immobiliari, commercializzazione degli spazi. Business Planning Struttura di un Business Plan, sviluppo di Business Plan per le principali operazioni immobiliari Due diligence immobiliare Reperimento, acquisizione e analisi della documentazione nel processo di acquisizione immobiliare; due diligence legale, tecnica, fiscale e ambientale: i diversi tipi di obsolescenza e l influenza sulla determinazione del valore immobiliare. CORSI ELETTIVI (Ottobre Novembre) I corsi elettivi, sviluppati prevalentemente sotto forma di ore di laboratorio, hanno la funzione di approfondire alcuni argomenti particolarmente rilevanti nell ambito delle aree disciplinari corrispondenti agli insegnamenti fondamentali. La loro selezione, da coordinare con le preferenze espresse in sede di scelta dei possibili project work, permette di programmare dei percorsi curriculari individuali. Sono strutturati in due profili di uscita: REAL ESTATE FINANCE Modelli quantitativi per il Real Estate Finanza Immobiliare Avanzata Due Diligence Finanziaria REAL ESTATE DEVELOPMENT Estimo Operazioni di Real Estate Development Due Diligence Tecnica ed Ambientale

10 Project Work Nella fase finale del corso gli allievi partecipano ad un attività di project work presso aziende/istituzioni operanti nel settore, concentrandosi sulla realizzazione di due progetti, uno funzionale ed uno di business, che si articolano nelle fasi di diagnosi, progettazione e valutazione tecnico-economica. Il progetto di business offre agli allievi MaREF la possibilità di affrontare problematiche strategiche per le aziende o le Istituzioni in cui viene attivato, quali ad esempio lo studio di programmi di gestione o sviluppo industriale e finanziario di patrimoni immobiliari. L obiettivo didattico di tale progetto è di favorire la formazione di una prospettiva strategica e interfunzionale, attraverso la risoluzione di problemi caratterizzanti le diverse dimensioni del real estate. Il progetto funzionale concerne lo studio e la progettazione di sistemi gestionali in una determinata area aziendale, con l obiettivo di favorire l approfondimento e la specializzazione in alcune rilevanti problematiche funzionali (Finanza, Marketing, Operations, Project Management, Organizzazione e Personale, Amministrazione e Controllo, ecc.) e di acquisire modalità e tecniche operative, caratteristiche di funzioni specifiche. Diploma MaREF Il conseguimento del diploma MaREF è subordinato al - superamento delle prove di verifica previste per ogni corso, tese ad accertare un livello soddisfacente di preparazione del candidato; - raggiungimento di un monte ore di frequenza pari almeno all 80% delle attività di formazione previste dal programma; - svolgimento del project work. Requisiti Fondamentali Il numero degli iscritti al corso è programmato e l ammissione alle selezioni è subordinata al possesso dei seguenti requisiti: diploma di laurea in Economia, Statistica, Giurisprudenza, Ingegneria, Architettura ed altre discipline scientifiche con votazione non inferiore a 100/110 buona conoscenza della lingua inglese. Saranno comunque prese in considerazione le candidature di giovani laureati in altre discipline con un buon curriculum accademico ovvero con una precedente esperienza in settori affini alle tematiche del corso.

11 Scadenze e documentazione I candidati devono inviare la documentazione per l ammissione alla selezione entro il 20 Febbraio La documentazione richiesta per accedere al processo di selezione è la seguente: - domanda di ammissione compilata nell apposito modulo - due foto formato tessera - curriculum vitae - eventuale certificazione dell esperienza lavorativa da parte del datore di lavoro - eventuale certificazione delle conoscenze linguistiche - eventuale certificazione GMAT - eventuale domanda dell azienda promotrice - versamento della quota di accesso alle selezioni pari a 70 euro + IVA Costi La quota d iscrizione al corso è pari a Euro IVA da corrispondere in 3 rate da Euro + IVA 1. Prima rata alla conferma dell ammissione 2. Seconda rata entro il 30 giugno Terza rata entro il 31 ottobre 2009 La quota è comprensiva di testi e materiali didattici, in aggiunta a numerosi servizi offerti agli allievi: - aule informatizzate per accesso ad internet - accesso alla biblioteca LUISS Guido Carli, accesso ai cataloghi della biblioteca e alle principali banche dati internazionali consultabili sul sito web dell ateneo LUISS Guido Carli - casella di posta elettronica personale Inoltre la LUISS organizza molteplici iniziative culturali e sportive, in linea con i maggiori campus europei ed esteri: - laboratorio di teatro - laboratorio di musica per un ascolto guidato alla musica - I sapori del cinema una rassegna cinematografica a tema, organizzata dalle associazioni studentesche - Radio LUISS - Le attività sportive in diverse discipline : basket, pallavolo, calcio, rugby, atletica, aperte a tutti gli studenti - Team di basket a livelli agonistici

12 Modalità di pagamento Bonifico Bancario - indicante gli estremi del partecipante, il titolo e il codice del Corso a favore di: LUISS Guido Carli - Divisione LUISS Business School - c/c ABI CAB ENTE IBAN IT28 W n. agenzia dipend Viale Gorizia, Roma Assistenza finanziaria Sono previste borse di studio a totale o parziale copertura delle spese di iscrizione. Le borse di studio sono offerte dalle aziende partner che avranno la possibilità di partecipare alla selezione dei candidati. I candidati, inoltre, possono: ricercare il finanziamento presso l azienda per la quale lavorano o prevedono di lavorare (azienda promotrice); accedere a prestiti agevolati concessi da alcune aziende di credito, sulla base di convenzioni quadro stipulate dalla LUISS Guido Carli. Diversi operatori del settore hanno già mostrato interesse per la concessione di project work e borse di studio, per ulteriori informazioni 12

13 IL NETWORK ALUNNI Il motivo per cui ho deciso di frequentare il MaREF è stata la necessità di approfondire gli aspetti economico-finanziari legati al real estate. Il percorso formativo offerto da LUISS Business School mi ha permesso di valorizzare le mie competenze tecnico-scientifiche precedentemente acquisite ed avere una visione globale di un settore che offre interessanti prospettive di crescita per figure professionali giovani e dinamiche. Arch. Maria Luisa Conti Dopo una laurea in ingegneria edile ed un esperienza lavorativa nel settore, ho pensato che per essere realmente competitivo nel mondo del lavoro di oggi sarebbe stata necessaria una specializzazione. Avvertivo l esigenza di ampliare le competenze tecniche acquisite durante il percorso universitario e professionale con quelle economico-finanziarie: il MaREF era il plus che mi mancava. Di notevole valore aggiunto si è dimostrato il poter vivere una classe molto eterogenea formata da colleghi provenienti da varie estrazioni (ingegneri, architetti, economisti, legali, etc) che ha contribuito ad arricchire quotidianamente qualsiasi discussione. L alto livello delle lezioni tenute da ottimi docenti provenienti in parte dal mondo accademico ma soprattutto dal mondo delle imprese, ha reso possibile una conoscenza ampia e completa del settore real estate e delle problematiche ad esso connesse. Il tutto grazie anche all instaurarsi di un rapporto diretto con i docenti, molti dei quali top manager dei principali player italiani dell immobiliare. Questo master richiede una scelta ambiziosa ed offre competenze da far valere in un settore che ha sicuramente bisogno di profili professionali completi per ricoprire quel ruolo strategico che gli compete nello sviluppo del territorio e nell economia del Paese. Un occasione da non perdere per gli aspiranti candidati! Ing. Tommaso Marino Dopo aver conseguito una laurea in Ingegneria Edile, ho deciso di completare la mia formazione di stampo tecnico, acquisendo nuove conoscenze di tipo economico-finanziario. Il MaREF mi è sembrato il programma adeguato per realizzare la mia idea. Grazie alle lezioni tenute in aula, sia da docenti accademici, sia da professionisti operanti nel settore real estate, ho ottenuto un ottima preparazione per entrare a far parte del mondo del lavoro nel campo della finanza immobiliare. Ing. Valentina Lina Angione

14 SERVIZI Biblioteca tel fax Consultazione e prestito di libri, periodici e banche dati elettroniche. Le risorse a disposizione sono: cataloghi on-line italiani e stranieri; banche dati bibliografiche e legislative; periodici e Working papers elettronici. Bookshop Arion LUISS - viale Romania, Roma tel fax Ogni partecipante potrà ritirare gratuitamente la propria card, con la quale avrà diritto allo sconto del 10% su tutti i libri acquistati in qualunque libreria Arion. Centro copie tel fax Fotocopie, rilegature e cancelleria. Mensa Pranzo: dal lunedì al venerdì ore sabato ore Cena: dal lunedì al venerdì ore Navetta (Collegamento fra le varie sedi LUISS) Maggiori informazioni sugli orari sono disponibili all ingresso di ciascuna sede LUISS. LUISS Guido Carli - Viale Pola, Roma

15 per maggiori informazioni ed iscrizioni Feidos S.p.A. Real Estate Investment Partners Via San Nicola da Tolentino, Roma tel fax: LUISS Business School Divisione Master Viale Pola, Roma - tel fax:

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it

Nicola Romito. Esperienza. Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Nicola Romito Presidente presso Power Capital nicola.romito@hotmail.it Esperienza Presidente at Power Capital aprile 2013 - Presente (1 anno 4 mesi) * Consulenza per gli investimenti, gestione di portafoglio

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

EREF. Executive Real Estate Finance V EDIZIONE. per uno sviluppo immobiliare sostenibile

EREF. Executive Real Estate Finance V EDIZIONE. per uno sviluppo immobiliare sostenibile EREF Executive Real Estate Finance per uno sviluppo immobiliare sostenibile V EDIZIONE 2014-2015 / ROMA n TRASMETTERE LE PROPRIE CONOSCENZE E CONDIVIDERE LE ESPERIENZE. È QUESTO L APPROCCIO DI EREF. COSTRUTTIVO,

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

EREF. Executive Real Estate Finance VI EDIZIONE. per uno sviluppo immobiliare sostenibile

EREF. Executive Real Estate Finance VI EDIZIONE. per uno sviluppo immobiliare sostenibile EREF Executive Real Estate Finance per uno sviluppo immobiliare sostenibile NUOVA STRUTTURA MODULARE VI EDIZIONE 2015-2016 / ROMA n IDEE, STRATEGIE E STRUMENTI OPERATIVI. QUESTE SONO LE PAROLE CHIAVE SU

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

Master Universitario di I livello

Master Universitario di I livello Master Universitario di I livello In Obiettivi e sbocchi professionali: Il nostro obiettivo è quello di fornire ai partecipanti, gli strumenti adatti per gestire con efficacia progetti nel settore delle

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right

GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI MASTER PART TIME. When you have to be right MASTER PART TIME GESTIONE DEI CONFLITTI AZIENDALI E DELLE RELAZIONI SINDACALI 2 0 1 4 TERZA EDIZIONE R E G G I O E M I L I A When you have to be right LA SCUOLA DI FORMAZIONE IPSOA La Scuola di Formazione

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI

MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI MONITORARE IL TERRITORIO CON SISTEMI RADAR SATELLITARI Dalla tecnica PSInSAR al nuovo algoritmo SqueeSAR : Principi, approfondimenti e applicazioni 30 Novembre - 1 Dicembre 2010 Milano Il corso è accreditato

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali

Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali 1 Il Progetto People: talent management e succession planning nel Gruppo Generali CRISTIANA D AGOSTINI Milano, 17 maggio 2012 Il Gruppo Generali nel mondo 2 Oltre 60 paesi nel mondo in 5 continenti 65

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management

MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management MASTER di I livello in Banking and Financial Services Management Il Master universitario di 1 livello Banking and Financial Services Management è nato dall accordo tra la Scuola di Amministrazione Aziendale

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa

Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa 2 a EDIZIONE MILANO NOVEMBRE 2011 - MAGGIO 2012 In collaborazione con Corso di Alta Formazione in Finanza Quantitativa NOVEMBRE 2011 - MAGGIO 2012 orso

Dettagli

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA

BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BRESCIA ANNO ACCADEMICO 2013/2014 BANDO PER L'AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN INGEGNERIA Sono aperte le immatricolazioni per l anno accademico 2013/2014 ai corsi di laurea in

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

Garnell Garnell Garnell

Garnell Garnell Garnell Il veliero Garnell è un grande esempio di capacità di uscire dagli schemi, saper valutare il cambio di rotta per arrivare serenamente a destinazione, anche nei contesti più turbolenti Il 14 agosto 1919

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI CIMEA di Luca Lantero Settembre 2008 1 Cicli Titoli di studio EHEA 1 2 3 Istruzione superiore universitaria Laurea Laurea Magistrale

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile

LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile LABORATORI DAL BASSO L iniziativa di Arti e Bollenti Spiriti per imparare a fare impresa sostenibile INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE 1. COSA SONO I LABORATORI DAL BASSO I Laboratori dal

Dettagli

Nuova finanza per la green industry

Nuova finanza per la green industry Nuova finanza per la green industry Green Investor Day / Milano, 9 maggio 2013 Barriere di contesto a una nuova stagione di crescita OSTACOLI PER LO SVILUPPO INDUSTRIALE Fine degli incentivi e dello sviluppo

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

PROGRAMMA VINCI Bando 2015

PROGRAMMA VINCI Bando 2015 PROGRAMMA VINCI Bando 2015 L Università Italo Francese / Université Franco Italienne (UIF/UFI) emette il quindicesimo bando Vinci, volto a sostenere le seguenti iniziative: I. Corsi universitari binazionali

Dettagli

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity

Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity Con il patrocinio di: Modelli organizzativi dei General Partner nel Private Equity O.M.Baione, V.Conca, V. Riccardi 5 luglio 2012 Sponsor: Tipologia d indagine Interviste dirette e questionari inviati

Dettagli

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014

Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano. Agosto 2014 Banca Generali: la solidità di chi guarda lontano Agosto 2014 Banca Generali in pillole Banca Generali è uno degli assetgathererdi maggior successo e in grande crescita nel mercato italiano, con oltre

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. A.G Decreto n.211 IL RETTORE Visto il D.M. 270/04; Visto Visto Vista Preso atto Vista Attesa Visto il Regolamento dei corsi di perfezionamento, di aggiornamento

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2012 2013 A CURA DELLA PRESIDENZA E DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE DI FACOLTA Pag 2 INDICE Parte Prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI A.A. 2012-2013 1.1 Laurea Magistrale

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

Master in Archeologia preventiva & Management del rischio. archeologico. Luiss Business School Roma, ottobre 2011

Master in Archeologia preventiva & Management del rischio. archeologico. Luiss Business School Roma, ottobre 2011 Master in Archeologia preventiva & Management del rischio archeologico Luiss Business School Roma, ottobre 2011 Mercato e scenario di riferimento (1/2) La figura dell archeologo ha subito negli ultimi

Dettagli

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI DIGITAL MAGICS APPROVA IL PROGETTO DI BILANCIO DEL 2013 E IL PIANO INDUSTRIALE 2014-2018 Nel 2013 ingresso in 11 startup, di cui 6 startup innovative, una cessione, una

Dettagli

IT FINANCIAL MANAGEMENT

IT FINANCIAL MANAGEMENT IT FINANCIAL MANAGEMENT L IT Financial Management è una disciplina per la pianificazione e il controllo economico-finanziario, di carattere sia strategico sia operativo, basata su un ampio insieme di metodologie

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli