Quando fai questo, ha partecipato nel mercato del Forex! Hai cambiato una valuta per un altra.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Quando fai questo, ha partecipato nel mercato del Forex! Hai cambiato una valuta per un altra."

Transcript

1 Cos e il Forex? Se hai viaggiato in un altro paese, sicuramente avrai dovuto cercare un posto all aereoporto per cambiare i soldi che possiedi nella valuta del paese che visiterai. Quando fai questo, ha partecipato nel mercato del Forex! Hai cambiato una valuta per un altra. Forex, conosciuto anche come FX e il piu grosso mercato finanziario nel mondo. Paragonato al misero $22 billioni al giorno di volume della borsa di New York (il piu grosso mercato di borsa finanziario nel mondo), il Forex e enorme con is suoi $5 TRILLIONI al giorno di volume. E il piu grande mercato LEGALE al mondo.

2 Questo enorme $5 trillioni copre l intero mondiale cambio estero, ma noi traders operiamo sui mercati pronti che viaggiano a 1.49 trillioni di cui $319 millioni al giorno vengono operati sul mercato da noi. Con tanto cosi denaro di movimento ci sono tantissime possibilita per la mediocre persona per partecipare. Che cosa viene scambiato nel Forex? La risposta è semplice: soldi. Nel trading sul mercato Forex infatti non vengono acquistati beni materiali, ma valute monetarie di vario genere. Acquistare una valuta, ad esempio il dollaro, è un po come comprare un titolo di stato o un azione di una compagnia: il prezzo della valuta riflette le opinioni che il mercato ha circa lo stato di salute presente e futuro dell economia americana. Quando compri, nel tuo caso il dollaro, stai praticamente acquistando delle quote del mercato valutario. Di fatto stai puntando sul buon andamento dell economia americana e sul fatto che le tue quote acquistino valore così da trarne un guadagno nel momento in cui deciderai di reimmettere nel mercato ciò che hai acquistato. Più in generale, il tasso di cambio di una determinata valuta rispetto alle altre è un riflesso dello stato dell economia di quel determinato paese, comparato alle economie degli altri paesi. Qui di sotto ti indichiamo le cosiddette majors, cioè le principali valute che vengono scambiate nel mercato forex.

3 Le "majors" del forex Simbolo Nazione Valuta USD USA Dollaro EUR Europa Euro JPY Giappone (Japan) Yen GBP Inghilterra (Great Britain) Pound (Sterlina) CHF Svizzera Franco CAD Canada Dollaro AUD Australia Dollaro NZD Nuova Zelanda Dollaro Le valute vengono di solito indicate con tre lettere: le prime due lettere indicano il nome del paese e l ultima lettere indica il nome della valuta di quel paese. Ad esempio la sigla JPY: JP sta per Japan (Giappone), mentre Y indica lo Yen, la valuta giapponese. Le valute si scambiano in coppia! Il forex trading consiste nel comprare una valuta e contemporaneamente venderne un altra. Le valute vengono commerciate attraverso un cosiddetto broker o dealer e sono scambiate sempre in coppia, ad esempio l euro e il dollaro americano (EUR/USD). Quando fai degli scambi nel mercato forex, vendi o acquisti coppie di valute ed il tasso di cambio di queste varia a seconda di quale delle due è più forte rispetto all altra. Le Majors Le coppie di valute che vedi qui sotto sono le cosiddette majors. Queste coppie contengono tutte quante il dollaro americano e sono quelle che vengono

4 commerciate più frequentemente nel forex a causa della loro grande liquidità e del loro volume di scambio giornaliero. EUR/USD Euro/Us Dollaro GPB/USD Sterlina Inglese/ US Dollaro AUD/USD Dollaro Australiano/ US Dollaro NZD/USD Dollaro Neozelandese/US Dollaro USD/JPY US Dollaro/ Yen Giapponese USD/CHF US Dolaro/Franco Svizzero USD/CDA US Dollaro/Dollaro Canadese I cross valutari Con questo termine vengono indicate le coppie di valute che non contengono il dollaro. I cross valutari più attivi del mercato forex sono quelli che contengono le tre valute principali delle majors ad eccezione del dollaro e cioè EUR, JPY e GBP. Euro Cross Coppia Paese FX Geek Speak EUR/CHF Euro zona / Svizzera "euro swissy" EUR/GBP Euro zona / Regno Unito "euro pound" EUR/CAD Euro zona / Canada "euro loonie" EUR/AUD Euro zona / Australia "euro aussie" EUR/NZD Euro zona / Nuova Zelanda "euro kiwi" Yen Cross Coppia Paese FX Geek Speak EUR/JPY Euro zona / Giappone euro yen" or "yuppy GBP/JPY Regno Unito / Giappone pound yen" or "guppy CHF/JPY Svizzera / Giappone swissy yen

5 CAD/JPY Canada / Giappone loonie yen AUD/JPY Australia / Giappone aussie yen NZD/JPY Nuova Zelanda / Giappone kiwi yen Sterlina Cross Coppia Paese FX Geek Speak GBP/CHF Regno Unito / Svizzera "pound swissy" GBP/AUD Regno Unito / Australia "pound aussie" GBP/CAD Regno Unito / Canada "pound loonie" GBP/NZD Regno Unito / Nuova Zelanda "pound kiwi" Altre Cross Coppia Paese FX Geek Speak AUD/CHF Australia / Svizzera "aussie swissy" AUD/CAD Australia / Canada "aussie loonie" AUD/NZD Australia / Nuova Zelanda "aussie kiwi" CAD/CHF Canada / Svizzera "loonie swissy" NZD/CHF Nuova Zelanda / Svizzera "kiwi swissy" NZD/CAD Nuova Zelanda / Canada "kiwi loonie" Le valute esotiche Sono le valute dei cosiddetti paesi emergenti come, ad esempio, Brasile, Messico, Ungheria, etc. Queste valute non sono così scambiate come le majors o i cross valutari e perciò il costo di transazione di queste coppie è molto alto, arrivando in alcuni casi sino a due o tre volte il costo di transazione di coppie quali USD/EUR o USD/JPY. Coppia Paese FX Geek Speak USD/HKD USD/SGD USA / Hong Kong USA / Singapore USD/ZAR USA / Sud Africa "dollar rand" USD/THB USA / Thailand "dollar baht" USD/MXN USA / Mexico "dollar peso"

6 USD/DKK USA / Danimarca "dollar krone" USD/SEK USD/NOK USA / Svezia USA / Norvegia Dimensioni del mercato Forex e la sua liquidita La dimesione conta! A differenza dei mercati finanziari tradizionali, come ad esempio la Borsa di Milano, il mercato forex non ha una locazione fisica o un nodo centrale di scambio. Il mercato forex è considerato un mercato interbancario, o più precisamente un mercato Over the Counter dato che è gestito completamente in maniera elettronica all interno di un circuito bancario per 24 ore al giorno. In questo particolare mercato i partecipanti decidono con chi fare scambi sulla base delle condizioni di trading, l attrattiva dei prezzi e/o la reputazione della controparte. Come si può vedere dal grafico sottostante, la moneta attualmente più scambiata nel mercato forex è il dollaro americano; subito dopo spiccano l euro e lo yen. Le ragioni per cui il dollaro gioca un ruolo centrale nel mercato forex sono molto semplici: gli Stati Uniti infatti costituiscono da soli la più grande economia del mondo

7 ed inoltre il dollaro è utilizzato in molte transazioni a livello mondiale (basti pensare al petrolio); a queste poi va aggiunto un sistema politico stabile e un mercato finanziario che è il più grande del mondo. La speculazione fa muovere il Forex Un punto molto importante da chiarire riguarda le modalità di scambio nel forex. In questo tipo di mercato infatti la gran parte del volume degli scambi di valuta si basa sulla speculazione, ovvero sulla vendita e l acquisto delle valute stesse in base al movimento giornaliero dei prezzi che ti permette di guadagnare. Questo alto livello di speculazione permette di avere un alta liquidità del mercato, cioè un alto volume di scambi di valute. Percio la maggior parte del volume del trading proviene dai traders che comprano/vendono la moneta basata sul prezzo del movimento giornaliero. Il volume nel trading che avviene dai speculatori e estimato di essere piu del 90%! Se deciderai di diventare un Forex Trader tu diventerai uno di questi speculatori. L ammontare del volume comprata/venduta in qualsiasi momento della giornata e estremamente alta per cui risulta in avere molta liquidita. Questo rende facile per chi vuole di comprare o vendere le valute. Dal punto di vista dell investitore, questa caratteristica è molto importante, poiché determina sia la facilità con cui una valuta può essere comprata/venduta, sia le modalità per cui il suo prezzo cambia nel tempo. Mentre il mercato di Forex e relativamente liquido, la profondita del mercato puo cambiare da valuta a valuta e l ora del giorno. Una regola generale e quella di fare

8 trading quando c e un alta liquidita (o partecipazione nel mercato) che accade nelle prime 2 e 2½ ore per ogni sessione (cioe quando il mercato sovrappone l apertura di un altro mercato). Tipi di Forex Trading Esistono vari modi di fare trading nel mercato forex. I principali modi di investire e speculare sulle valute sono Mercato Spot, Futures, Opzioni e Exchange-traded Funds (o ETFs) Mercato Spot In questo mercato le valute sono scambiate immediatamente o come si dice in gergo on the spot, usando come riferimento il prezzo corrente della valuta. Questo permette di avere alta liquidità, spread molto stretti (di cui parleremo più avanti) e la possibilità di operare con un investimento molto piccolo (anche solo 100 euro). Aparte questo, la maggiorparte dei broker normalmente provvedono istogramma, notizie e ricerche gratuitamente. Futures I futures sono dei contratti con i quali si compra o si vende una certa valuta ad un prezzo specifico e ad una data fissata. A differenza di quanto avviene per il mercato spot, questo tipo di contratti sono ben regolamentati, trasparenti e sono generalmente negoziati tramite la CME (Chicago Mercantile Exchange). Opzioni Un opzione è uno strumento finanziario che dà al compratore il diritto, o l opzione per l appunto, ma non l obbligo, di acquistare o vendere un certo bene al prezzo specificato dall opzione entro la data di scadenza della stessa. Come per i futures anche le opzioni sono negoziate in maniera centralizzata, ma a differenza del mercato spot le ore di mercato sono in alcuni casi limitate e la liquidità è molto inferiore rispetto a quella dei futures o dello stesso spot market. Exchange-traded Funds ETFs sono il nuovo ibrido nel mondo del Forex. Un ETF puo contenere un set di azioni con valute, permettendo al trader di diversicare con diversi patrimoni. Questi sono creati da instituzioni finanziarie e possono essere trade come se fossero azioni. Come le Opzioni di

9 Forex, la limitazione a trade ETF e che il mercato non e aperto 24 ore. Anche, siccome ETFs contengono azioni, queste sono soggette a commissioni e altri costi di transizione. Puoi anche comprare/vendere ETFs come l argento e oro e partecipare a possedere questi metalli non avendo niente altro integrato. Con l eccezione di una piccola % che va all amministratore, il valore dell azione e basata sul valore della borsa merci ogni giorno. Nel mercato Spot Forex possiamo anche comprare/vendere questi metalli come se fossero delle monete perche hanno di base il dollaro Americano. Vantaggi del Forex Trading Sono molti gli aspetti del forex di cui possono beneficiare i piccoli investitori. A differenza infatti delle forme di investimento tradizionali il forex trading presenta, tra gli altri, i seguenti vantaggi: Nessuna Commissione La maggior parte dei broker coprono i costi del servizio grazie al cosiddetto spread tra la domanda e l offerta. Nessun Mediatore Il mercato spot di forex elimina il mediatore permettendoti di entrare direttamente nel mercato comprando/vendendo la coppia di valuta al prezzo reale. Capitale di accesso minimo Nel forex trading sei tu a determinare la dimensione del lotto, o della posizione. In questo modo potrai comprare e vendere valute partendo anche da un investimento minimo di poche centinaia di euro. Mercato aperto 24 ore La particolarità del mercato forex è che nella settimana lavorativa, dal lunedì al venerdì, è sempre aperto 24/24 ore. Il mercato apre con Australia la Domenica sera ore GMT e chiude con New York il Venerdi sera ore GMT. Nessuno puo controllare il mercato Forex Il mercato forex e cosi enorme avendo cosi tanti partecipanti che non una sola entita (neanche la banca centrale) puo controllare il mercato forex per un lungo periodo di tempo.

10 Leva Grazie alla leva, nel forex trading è possibile controllare contratti dal valore molto elevato. La leva infatti permette di muovere grosse quantità di valuta mantenendo al minimo il rischio sul capitale. Ad esempio se il tuo forex broker ti offre una leva di 100 a 1 significa che con 100 dollari ti da la possibilità di comprare o vendere dollari di valuta. Attenzione però: di se da un lato una leva elevata può portare ad altri profitti, allo stesso tempo può portare più velocemente ad alte perdite del capitale. Alta Liquidita Data l enorme dimensione, quello del forex trading è un mercato estremamente liquido. Questo significa che in condizioni normali di operatività i nostri ordini verranno piazzati nel mercato quasi istantaneamente poiché ci sarà sempre qualcuno dall altro lato disposto a fare con te lo scambio. Puoi anche impostare automaticamente la tua piattaforma di trading per chiudere una posizione una volta raggiunto il tuo livello di profitto o chiudere la posizione se il trade andra contro di te. In aggiunta puoi impostare la tua piattaforma di muovere gli stop per proteggere il denaro guadagnato. Piattaforme d instogramme gratuite! Molti online Forex brokers offrono una gratuita instogramma per fare pratica e sviluppare abilita. Puoi iniziare a praticare cosi e poi richiedere GRATUITAMENTE il software di instagrammi dalla compagnia ProAct Traders per iniziare il tuo cammino d istruzione. Conti di pratica permettono ad un trader di perfezionare le sue abilita con soldi finti prima di aprire un conto reale rischiando soldi veri. Perche Forex and non il piu tradizionale mercato di borsa?

11 Struttura del mercato Forex Come funziona il mercato forex? A differenza del mercato azionario in cui gli ordini sono gestiti in maniera centralizzata e hanno un unico prezzo ad un preciso istante di tempo, nel mercato forex il mercato è completamente decentralizzato e i prezzi possono variare tra un dealer e l altro. Questo puo sembrare travolgente all inizio, ma questo e quello che rende la Forex cosi grande! C e cosi tanta competizione tra i fornitori che tu avrai il miglior prezzo ogni volta. Ricordati anche che puoi fare trading in qualsiasi posto del mondo se hai internet (o puoi chiamare il tuo broker al telefono). Ma com è strutturato questo mercato? Anche se il mercato Forex e decentralizzato c e sempre una struttura: In cima alla gerarchia del forex c è il mercato interbancario. Questo mercato è composto da tutte le più grandi banche del mondo e da alcune banche minori. Tali banche commerciano direttamente tra di loro tramite l Electronic Brokering Services (EBS) o il Reuters Dealing 3000-Spot Matching.

12 Subito dopo nella gerarchia ci sono le compagnie di fondi hedge, i retail market makers e gli ECN. Queste compagnie non hanno una stretta relazione con i partecipanti del mercato interbancario e devono eseguire le loro transazioni attraverso le banche commerciali, avendo così costi di scambio leggermente superiori. Infine nell ultima parte della gerarchia ci sono i retail traders e quindi ci sei anche tu che leggi! Grazie all avvento del trading online infatti il mercato del forex è aperto anche ai piccoli investitori. I partecipanti del Forex Fino agli anni 90 potevano partecipare al forex solo le grandi banche e le compagnie che potevano muovere capitali milionari. Con l avvento di Internet però il mercato è stato aperto anche ai retail traders, cioè a noi piccoli investitori. Ma quali sono più precisamente le entità che partecipano al grande gioco del forex? 1. Le Super Banche Anche se il mercato forex è completamente decentralizzato, sono le grandi banche che, lavorando milioni di transazioni per se stesse e per i propri clienti, determinano i tassi di cambio delle valute. 2. Le Grandi Compagnie Commerciali Queste compagnie fanno parte del mercato forex poiché devono convertire la loro valuta per concludere gli affari commerciali. Ad esempio una compagnia americana che deve comprare dei beni in Giappone dovrà scambiare i suoi dollari con gli Yen prima di procedere all acquisto. Dato che la quantità di moneta scambiata è generalmente molto inferiore rispetto a quella del mercato interbancario, queste compagnie si rivolgono alle banche commerciali per effettuare le loro transazioni. In aggiunta a questo anche acquisizioni e fusioni commerciali di tali compagnie possono incidere sul tasso di cambio di una particolare valuta. 3. Governi e Banche Centrali I governi e le banche centrali come la Banca d Italia o la Federal Reserve americana contribuiscono anche esse al grande mercato del forex. In particolare possono incidere sui prezzi nel momento in cui aggiustano i tassi di interesse al fine di controllare l inflazione, oppure eseguendo operazioni massicce di compravendita di valuta per riallineare i tassi di cambio della stessa. 4. Gli Speculatori

13 Ovvero i piccoli e grandi investitori che provano a trarre profitto scambiando le valute. Sono il 90% di tutto il volume del trading e se mai vorrai diventare un trader tu diventerai parte di questo gruppo. Un po di Storia... Il mercato valutario nasce grazie all abbandono negli anni 70 dell accordo di Bretton Woods del Tale accordo mirava ad una stabilità monetaria internazionale standardizzando il cambio delle varie valute rispetto all oro. Più precisamente tale accordo venne abbandonato dopo che gli Stati Uniti decisero di non rendere più convertibile la valuta con l oro. Dopo il 1973, i tassi di cambio delle monete dei principali paesi industrializzati iniziarono ad oscillare sulla base del sistema di domanda e offerta tipico del mercato Forex. Successivamente, le banche crearono delle loro piattaforme telematiche di scambio in cui era possibile sapere in tempo reale i prezzi delle varie monete, dando così origine a quello che poi sarebbe stato il mercato che conosciamo oggi. Negli anni 90, con l avvento di internet, nascono i cosiddetti retail forex brokers, ovvero quelle compagnie che permettono anche a noi piccoli investitori di fare scambi di valuta in forma ridotta. Prima di queste, infatti, solo i grandi investitori potevano investire nella speculazione valutaria. Retail Forex Broker Esistono due tipi di broker principali: 1. I cosiddetti market makers che stabiliscono da se i prezzi di acquisto e di vendita 2. Gli Electronic Communications Networks o ECN, che in ogni momento usano i migliori prezzi di acquisto e vendita presenti nel circuito interbancario internazionale. Market Makers I market makers sono i costituenti fondamentali del mercato forex. Questi infatti permettono di ottenere alti livelli di liquidità suddividendo i grandi lotti dei venditori in lotti più piccoli, permettendo così anche ai piccoli investitori di partecipare alle contrattazioni.

14 Electronic Communications Networs Gli ECN invece si preoccupano di accoppiare le varie richieste di acquisto e vendita provenienti da fonti differenti (banche, market makers, traders, etc.) addebitando una piccolissima commissione per il servizio. Gli orari del trading Come ti abbiamo detto, il mercato del forex è un mercato aperto 24 ore al giorno. Tuttavia anche se è sempre possibile comprare e vendere a qualsiasi ora, non è detto che il mercato sia sempre attivo durante l arco della giornata. Per questo è necessario capire quali sono i momenti per te più favorevoli per piazzare gli ordini. Ore del Mercato Il mercato forex può essere suddiviso in quattro grandi sessioni in cui fare trading: la sessione di Sydney, quella di Tokyo, quella di Londra ed infine quella di New York. Sessione Orario estivo (GMT) Orario invernale (GMT) Sydney Tokyo Londra New York Come puoi vedere dalla tabella, ci sono alcuni momenti in cui due sessioni si sovrappongono. Questi periodi di sovrapposizione sono i periodi più affollati poiché ci sono più traders attivi pronti a piazzare un ordine e quindi più movimento di valuta. In particolare l orario che dà maggiori opportunità di profitto è quello che va dalle 8

15 alle 18 ora italiana (dalle 7 alle 17 orario GMT) ed è l orario in cui globalmente avviene la maggior parte degli scambi giornalieri. Guardiamo adesso invece quanto è il movimento medio in pip, l unità base con cui misureremo le oscillazioni della valuta (ne parleremo più avanti), durante le 4 sessioni di trading. Sessione EUR/USD USDJPY GPB/USD USD/CHF Australia Giappone UK - London USA - New York Come puoi vedere, la sessione europea è quella che prevede maggiore movimento.

16 La Sessione di Tokyo L apertura della sessione di Tokyo alle ora italiana (le 22 in orario GMT) segna l inizio della giornata del forex. Ricordati che la sessione di Tokyo e qualche volta chiamata la sessione Asia, perche Tokyo e la capitale finanziaria dell Asia. Il Giappone è il terzo grande centro di trading forex a livello mondiale. Questo non ti deve sorprendere perche lo Yen e la terza valuta piu traded e costituisce il 16.50% di tutte le transazioni Forex. Complessivamente, circa il 21% di tutte le transazioni Forex accadono durante questa sessione. Qui segue la tabella del movimento Pip nel mercato Asiatico (Maggio 2012): Coppie Tokyo EUR/USD 56 GBP/USD 54 USD/JPY 30 AUD/USD 65 NZD/USD 58 USD/CAD 39 USD/CHF 40 EUR/JPY 57 GBP/JPY 72 AUD/JPY 65 EUR/GBP 23 EUR/CHF - Le caratteristiche interessanti di questa sessione sono le seguenti: I movimenti che avvengono durante questa sessione possono essere indicativi e fondamentali per le altre sessioni del forex spot market: i traders infatti molto spesso si basano su quanto è accaduto nella sessione di Tokyo per organizzare le strategie di compravendita da attuare nelle altre sessioni. Tipicamente, grandi movimenti di valuta che avvengono nella precedente sessione di New York si consolidano in questa sessione. Il grosso dell azione di questa sessione avviene all inizio della sessione stessa.

17 In questa sessione è facile vedere grandi movimenti nelle coppie valutarie AUD/USD, NZD/USD e oscillazioni minori in coppie come la GPB/USD. Durante questa sessione buone opportunità di trading si hanno sfruttando le notizie entranti dal Giappone, l Australia e la Nuova Zelanda. Inoltre ci possono essere grandi movimenti nelle valute scambiate con lo yen a causa degli scambi commerciali delle compagnie giapponesi. Un altro fattore importante che devi considerare è l influenza della Cina nella sessione di Tokyo: poiché l Australia e il Giappone dipendono molto dalla domanda cinese, puoi assistere a grosse fluttuazioni del dollaro australiano e dello yen giapponese in base alle notizie in arrivo dalla Cina. Che coppia dovrei trade? Coppie come AUD JPY NZD possono essere volatile. Tutto dipende da che tipo di annunci ci sono nella sessione Asiatica.

18 La Sessione di Londra La sessione di Londra, detta anche sessione Europea, inizia alle 9 del mattino ora italiana (8 GMT). Dato che questa sessione si sovrappone alle sessioni di Tokyo e New York per un breve periodo, gran parte delle transazioni avviene durante questa sessione, portando nel mercato un alta liquidità e potenzialmente minori costi di transazione con spread valutari più bassi. La sola sessione europea infatti muove circa il 30% del volume forex giornaliero. Qui segue la tabella del movimento Pip nel mercato di Londra (Maggio 2012): Coppie Londra EUR/USD 83 GBP/USD 82 USD/JPY 36 AUD/USD 60 NZD/USD 64 USD/CAD 66 USD/CHF 58 EUR/JPY 80 GBP/JPY 102 AUD/JPY 86 EUR/GBP 40 EUR/CHF - Le caratteristiche principali di questa sessione sono le seguenti: La maggior parte dei trend di questa sessione cominciano all inizio della sessione stessa e continuano generalmente fino all inizio della sessione di New York. Grazie all elevato numero di transazioni che vengono poste in essere, la sessione di Londra è forse la sessione più volatile in assoluto. Volatilita tende a morire verso la meta della sessione perche traders vanno a mangiare prima che la sessione di New York inizia.

19 I trend possono subire un inversione verso la fine della sessione dato che i traders europei tendono generalmente ad incassare i profitti ottenuti nella sessione stessa. Che coppia dovrei trade? Data l alta volatilità e liquidità di questa sessione, è possibile scambiare più o meno tutte le coppie valutarie. Tuttavia un ottima strategia potrebbe essere quella di concentrarsi sulle majors (EUR/USD, GBP/USD, USD/JPY, e USD/CHF) che presentano normalmente uno spread più stretto. Normalmente queste coppie valutarie tendono ad essere influenzate dalle notizie che arrivano durante la sessione di Londra. In alternativa puoi provare a fare trading sui cross valutari e in particolare su EUR/JPY e GBP/JPY che sono ugualmente volatili, anche se possono presentare uno spread leggermente più ampi rispetto ai precedenti.

20 La sessione di New York La sessione di New York inizia alle 14:00 ora italiana (ore 13:00 GMT). Qui segue la tabella del movimento Pip nel mercato di New York (Maggio 2012): Coppie New York EUR/USD 77 GBP/USD 68 USD/JPY 34 AUD/USD 68 NZD/USD 62 USD/CAD 67 USD/CHF 56 EUR/JPY 72 GBP/JPY 77 AUD/JPY 71 EUR/GBP 36 EUR/CHF - Le considerazioni che possiamo fare su questa sessione sono le seguenti: La sessione di New York presenta un alta liquidità, soprattutto verso l apertura per via della sovrapposizione con la sessione europea. L 85% circa degli scambi riguarda il dollaro americano. La maggior parte dei report economici vengono rilasciati proprio durante l inizio di questa sessione. Poiché la maggior parte delle transazioni coinvolge il dollaro, queste notizie possono influire pesantemente sulle oscillazioni dei prezzi delle valute. Una volta che la sessione Europea chiude, liquidita e volatilita tende a ridursi verso il pomeriggio della sessione Americana. C e molto poco movimento al Venerdi pomeriggio. Anche al Venerdi c e la possibilita verso la fine della seconda sessione Americana di un inversione perche traders chiudono le posizioni aperte preparandosi per il fine settimana.

21 Che coppia dovrei trade? Come per la sessione europea, data l alta volatilità e liquidità di questa sessione è possibile scambiare più o meno tutte le coppie valutarie. Comunque anche in questo caso conviene concentrarsi sulle majors ed evitare le valute esotiche. Sessioni che si accavalcano Liquidita e piu forte quando piu persone partecipano nel mercato. Normalmente uno pensa che liquidita accade durante due sessioni che si accavalcano. Se pensi in questa maniera, hai mezza ragione. Guardiamo il perche. Tokyo Londra accavalcamento Liquidita in questa sessione e molto magra per alcuni motivi. Tipicamente non c e molto movimento durante la sessione Asiatica, percio presto alla mattina, quando traders in Europa arrivano nel loro ufficio puo essere noioso trading anche perche la liquidita svanisce. Londra New York accavalcamento Questo e il piu occupato momento del giorno, perche traders delle due piu grosse centri finanziari (Londra e New York) iniziano a pestare. E proprio in questo periodo della giornata che vediamo grandi movimenti specialmente quando ci sono report che vengono dall America. Il mercato puo anche muoversi verso il tardo pomeriggio specialmente se ci sono tarde notizie dall Europa. Se un trend si e affermata nell Europea sessione, sicuramente potremo vedere il trend continuare nella sessione Americana. Stai attento pero che durante la fine della sessione Europea, traders potranno chiudere posizioni e avere inconstanti movimenti. I momenti migliori per fare trading Come hai potuto vedere, la sessione di Londra è quella più affollata rispetto alle altre sessioni. Ci sono tuttavia alcuni giorni in cui, più in generale, quasi tutti i mercati tendono ad avere più movimento. La tabella qui sotto mostra il movimento medio in pips delle principali coppie valutarie nell arco della settimana.

22 Coppie Domenica Lunedi Martedi Mercoledi Giovedi Venerdi EUR/USD GBP/USD USD/JPY AUD/USD NZD/USD USD/CAD USD/CHF EUR/JPY GBP/JPY EUR/GBP EUR/CHF Come puoi vedere le opportunità migliori per fare trading si hanno dal lunedì al giovedì, dato che sono i giorni in cui c è più movimento. Riassumendo quanto visto fino ad ora, quali sono i momenti migliori in cui fare trading? I momenti migliori sono: Durante la sovrapposizioni di due sessioni. Ci sono anche i momenti che importanti notizie incrementano la volatilita e la direzione del trend. Sii sempre aggiornato quali notizie vengano annunciate durante la giornata. Durante la sessione europea, dove si concentra la maggior parte dei volumi di scambio. Dal lunedì al giovedì dove il movimento medio in pips è maggiore. I momenti peggiori invece sono: La Domenica, ovviamente! Il venerdì, soprattutto nell ultima parte della sessione americana, dove c è un calo fisiologico di liquidità. Durante le feste, visto che anche il forex, ogni tanto, va in vacanza. Grandi notizie d eventi non vuoi che il tuo acconto si prosciughi! Durante i maggiori sport (Super Bowl, Coppa del Mondo Etc)

23 Guadagnare con il Forex Ad esempio: Nel mercato forex si compra e si vende valuta. Piazzare un ordine nel mercato forex è molto semplice: la dinamica di un ordine è simile a quella del mercato azionario. L obiettivo nel forex è quello di scambiare una valuta con un altra in previsione che il prezzo cambi, ossia che la valuta comprata aumenti di valore rispetto a quella venduta. Acquisti euro di EUR/USD ad un tasso di cambio di 1,1800. Il tuo bilancio quindi è euro/ dollari. Qualche tempo dopo il tasso di cambio raggiunge quota 1,2500 e decidi di scambiare i euro acquistati. Cioè euro/ dollari Sommando si ha: EUR = 0 USD = +70 Hai ottenuto quindi un guadagno di 70 dollari. Un cambio e semplicemente il rapporto di una valuta valorizzata contro un altra valuta. Per esempio il USD/CHF cambio indica quanti US dollari ci vogliono per aquistare un Franco Svizzero, o quanti Franchi hai bisogno per comprare un dollaro Americano. Come si leggono le quote Forex Come hai già visto, le valute nel forex sono sempre quotate in coppia (ad esempio USD/GBP, USD,JPY). Il motivo di questo sta nel fatto che in ogni transazione stai simultaneamente comprando una valuta e vendendone un altra. Ad esempio, supponiamo di leggere la seguente quota di scambio dell euro contro il dollaro: EUR/USD = 1,3375 La valuta a sinistra del segno /, in questo caso l euro, è detta valuta base; quella a destra, in questo caso il dollaro, è la valuta quotata (detta anche valuta secondaria).

24 Quando compri, il tasso di cambio ti indica quanto devi pagare in termini di valuta quotata per acquistare un unità di valuta base. Nell esempio precedente devi pagare 1,3375 USD per acquistare 1 euro. Quando vendi, invece, il tasso di cambio ti indica quante unità della valuta quotata ricevi vendendo u unità della valuta base. Sempre nell esempio precedente, vendendo 1 euro riceverai 1,3375 USD. Tu vuoi comprare se credi che la valuta base aumentera di valore relativamente alla valuta quotata. Tu vorrai vendere se credi che la valuta base si svalutera (perde valore) relativamente alla valuta quotata. Long o short? Come si ottiene un profitto nel forex? Per prima cosa devi capire se comprare o vendere. Se decidi di comprare, o più precisamente se decidi di comprare la valuta base e vendere la valuta quotata, significa che vuoi che la valuta base aumenti di valore per poterla poi rivendere ad un prezzo più alto. Nel linguaggio del trading si dice andare lunghi (long). Se invece decidi di vendere, o più precisamente se decidi di vendere la valuta base e comprare la valuta quotata) significa che vuoi che la valuta base diminuisca di valore cosi da poterla ricomprare ad un prezzo minore. Nel linguaggio del trading si dice andare corti (short). Prezzo Bid e prezzo Ask Tutte le coppie di valute nel forex sono quotate con due prezzi: il prezzo di Bid (sell), cioè di vendita, ed il prezzo di Ask (buy), o prezzo di acquisto. Il prezzo di vendita è sempre più basso del prezzo di acquisto. La differenza tra i due prezzi è detta spread. Il prezzo di Bid (riquadro sinistro) è il prezzo a cui il tuo broker acquisterà la valuta base in cambio della valuta quotata. Questo significa che il prezzo di bid è il miglior prezzo disponibile a cui potrai vendere sul mercato.

25 Analogamente il prezzo Ask (riquadro destro) è il prezzo a cui il tuo broker venderà la valuta base in cambio della valuta quotata. Questo significa che il prezzo di ask è il miglior prezzo disponibile a cui potrai acquistare dal mercato. Come abbiamo gia detto, la differenza tra il bid e ask si chiama SPREAD! Lo spread e la commissione del broker per: Provvedere la relazione la mercato interbancario Provvedere la tua plattaforma per fare trading Prestarti i soldi per eseguire un trade Se vuoi vendere EUR, devi cliccare SELL e venderai a Se vuoi comprare EUR, devi cliccare su BUY e comprerai a Ordini e Margine Nel forex le valute non vengono scambiate singolarmente, ma in lotti di diverse dimensioni. E come andare in un negozio e comprare una sola uova, non puoi comprare solo un uova; le vendono di 6 o 12 lotti. Generalmente i lotti forniti dai broker sono: Micro: unità di valuta; Mini: unità di valuta; Standard: unità di valuta. A questo punto potresti pensare che il forex non faccia per te perché non hai così tanti soldi da investire. In realtà puoi avvicinarti tranquillamente al forex grazie ai margini! Cos è un margine? Il margine è un meccanismo che ti permette di fare trading usando del capitale in prestito senza il rischio di perdere più soldi della cifra che utilizzi per fare trading. Grazie al margine puoi aprire posizioni di o euro con 100 o euro. Qui sotto e molto importante: Facciamo un esempio: supponi di guardare il mercato e di vedere segnali che indicano che l euro aumenterà di valore rispetto al dollaro. Decidi quindi di aprire una posizione. Compri un lotto standard di unità all 1% di margine e aspetti che aumenti di prezzo. Se compri EUR/USD al prezzo di 1,2000, vuol dire che stai comprando euro e vendendo dollari. Dato che il margine è l 1%, sul tuo conto verranno presi dollari per aprire la posizione ( USD * 1%). In questo modo stai muovendo euro con soli dollari.

26 Supponiamo ora che la tua previsione fosse esatta e che quindi chiudi la posizione a 1,2050. Significa che hai guadagnato 500$. Questo perchè: 1. Acquisti euro di EUR/USD ad un tasso di cambio di 1,2000. Il tuo bilancio quindi è euro/ dollari. 2. Vendi i euro acquistati ad un tasso di cambio di 1,2050. Cioè euro/ dollari Sommando si ha: EUR = 0 USD = +500 Hai ottenuto un guadagno di 500 dollari. Quando chiudi la posizione sul tuo conto verranno riaccreditati i euro della posizione e il guadagno che sei riuscito a realizzare. Interessi e Rollover Per tutte le posizioni aperte alle ore 23 GMT è previsto il cosiddetto rollover giornaliero del tasso di interesse, ovvero un tasso di interesse che devi pagare o riscuotere in base al margine e alla posizione aperta sul mercato. Se non vuoi pagare o guadagnare questo interesse, assicurati di chiudere la posizione prima di questo orario. In particolare gli interessi devono essere pagati sulla valuta scambiata e vengono invece guadagnati sulla valuta acquistata. Se quindi stai comprando una valuta con un tasso di interesse maggiore di quella che stai scambiando, il tasso netto di interesse sarà positivo e realizzerai un guadagno. Al contrario se il netto è negativo dovrai pagare la differenza sugli interessi. Da tenere in considerazione che tanti brokers modificano i rollover e interessi ma dipende da diversi fattori (leva sil conto, le rate le banche usano per prestarsi soldi etc). In ogni caso ti consigliamo di rivolgerti al tuo broker per conoscere i dettagli e la politica sugli interessi adottata.

27 Pips e Frazioni di Pips L unità di misura che esprime il cambiamento di valore tra due valute è detta pip (price interest point). Se ad esempio l EUR/USD passa da 1,2000 ad 1,2001 l euro ha guadagnato un pip. Il termine Pip deriva dai dadi in cui il punto viene chiamato Pip. Ricordati che, anche se questo e un nuova business per te, in realta e un business antico! Non ci credi? Chi ha cacciato Gesu fuori dal tempio nella storia della Bibbia? I cambiatori di monete! Il pip è l ultima cifra decimale di una quotazione ed i decimali utilizzati sono di solito 4 (ad eccezione dello yen in cui invece i decimali sono solo 2). MOLTO Importante: Alcuni broker vanno oltre le 4 cifre decimali (e le 2 cifre decimali standard per lo yen) e utilizzano una cifra aggiuntiva, (quindi rispettivamente 5 e 3), misurando così anche le frazioni di pip delle quotazioni chiamate pippette. Quanto vale un pip? Il suo valore dipende dalla grandezza del lotto negoziato. Supponiamo di utilizzare un lotto EUR/USD da unità e che la valuta valga 1,2345. Allora 1 lotto di 100,000 Euro vale Dollari, e una variazione di , cioè 1 pip, vale 100,000 x 0,0001= 10 dollari. Quindi per un lotto di unità una variazione di un pip corrisponde a 10 Dollari. Per tutte le valute che sono quotate in dollari, il valore di un pip è fisso. Esistono tuttavia delle valute per cui il valore del pip è variabile e sono quelle che hanno come valuta di base proprio il dollaro (ad esempio USD/JPY). Supponiamo che il tasso di cambio della coppia USD/JPY sia 103,65. Questo significa che 1 Dollaro equivale a 103,65 Yen. Un lotto di dollari vale quindi Yen e un pip vale x 0,01 = 1000 Yen. Per poter convertire questo valore in dollari, dobbiamo dividere il valore del cambio, cioè 103,65 Yen per Dollaro; quindi avremo che 1000/ = 9,64 Dollari. Quindi in questo caso il valore di un pip varia a seconda del tasso di cambio delle valute. Comunque, quasi tutti i borkers di Forex faranno questo calcolo automaticamente per te, ma e importante per te sapere come funziona.

28 Lotti, Leva, Guadagni e Perdite Nello spot market è possibile fare trading di specifiche quantità di valuta, i cosiddetti lotti. La dimensione standard di un lotto è di unità. Esistono tuttavia delle versioni più piccole dei lotti denominate mini, micro e nano che equivalgono rispettivamente a , e 100 unità. Lotti Numero di Unita Standard 100,000 Mini 10,000 Micro 1,000 Nano 100 Come hai imparato, nel forex le valute sono misurate in pips e ogni pip è la più piccola unità di incremento di una valuta. Per poter trarre vantaggio da questi piccoli incrementi e vedere un qualche guadagno o, purtroppo, una perdita hai bisogno di scambiare grandi quantità di valuta. Che cos e la leva? A questo punto ti starai chiedendo come può un piccolo investitore come te movimentare così tanta valuta. La risposta in realtà è molto semplice. In parole semplici, il tuo broker ti presterà i soldi necessari per acquistare il lotto in cambio di una piccola somma a garanzia. Ad esempio per un lotto da euro il tuo broker potrebbe volere come garanzia solo di euro. Questo meccanismo del forex si chiama leva o leverage. Fai la stessa cosa quando compri una casa, invece che la paghi in contanti la paghi a rate. Tu metti una % per comprare la casa e poi paghi una rata ogni mese. Tu userai la casa e ci vivrai dentro ma la banca possiede la casa fino a che non la paghi tutta. Questo e leva. Tu controlli euro di casa con 5% di deposito che hai anticipato euro. Il tipo di leva dipende dal tuo broker e da quanto sei disposto a movimentare. Tipicamente un broker ti richiederà di effettuare un deposito di trading, meglio noto come margine iniziale. Una volta depositati i soldi potrai tranquillamente fare trading. Il tuo broker inoltre ti dirà qual è il margine necessario per ogni posizione aperta.

29 Ad esempio, se la leva offerta è 100:1, o più semplicemente l 1% della posizione richiesta, e tu vuoi scambiare un lotto da dollari e hai solamente dollari nel tuo conto trading, non c è nessun problema. Il tuo broker infatti utilizzerà dollari come deposito o margine per la posizione e ti presterà il resto. Ovviamente tutti i guadagni o le perdite verranno aggiunti o decurtati al saldo del tuo conto. Come calcolare guadagni e perdite? Ora che sai come calcolare il valore pip e la leva, vediamo come calcolare il guadagno o perdita. Diciamo che compriamo USD e vendiamo Franchi. 1. La rata quotata e / Perche compriamo dollari Americani guarderemo al prezzo di Ask di o in altre parole al prezzo di vendita. 2. Tu compri 1 standard lotti (100,000 unita ) a Un paio di ore dopo, il prezzo si muove a e decidi di chiudere la trade. 4. Il nuovo prezzo quotato per USD/CHF e / Siccome vuoi chiudere il tuo trade e inizialmente hai comoprato per entrare nel mercato, tu ora vendi per chiudere il trade percio dovrai prendere il prezzo Bid di Il prezzo che i traders sono pronti a comprare per entrare nel mercato. 5. La differenza tra e e di.0020 o 20 pips. 6. Usindo la formula di prima, ora abbiamo (.0001/1.4550) X 100,000 = E6.87 per pip X 20 pips = E Ricordati che quando entri o esci da un trade, sei soggetto allo spread del prezzo di Bid o Ask.

30 Un po di terminologia Per essere sicuri che ti sia tutto chiaro, rivediamo in questa lezione alcuni dei termini che abbiamo usato nelle lezioni precedenti. In particolare ti riassumiamo i concetti più importanti che abbiamo visto fino ad ora. Majors. Sono le 8 valute più scambiate nel mercato forex e sono USD, EUR, JPY, GBP, CHF, CAD, NZD e AUD. Queste sono le valute più liquide e le più volatili. Le altre sono dette valute minori. Cross valutari. E l insieme delle valute che non contengono il dollaro. Valuta base. E la prima valuta che compare in una coppia. La quota indica quanto vale la valuta base in rapporto alla seconda valuta della coppia. Ad esempio se EUR/USD recita 1,2345 significa che un euro vale 1,2345 dollari. Ricordati che nel forex il dollaro è considerato la valuta di riferimento. Valuta quotata. E la seconda valuta che compare in una coppia. Ogni perdita o profitto che fai è espresso in questa valuta. Pip. La più piccola unità di prezzo di una valuta. Quasi tutte le valute sono generalmente rappresentate con 4 decimali significativi e un pip corrisponde alla variazione di una unità della quarta cifra decimale. L unica eccezione di rilievo è rappresentata dallo Yen dove i decimali utilizzati sono solo due e dove un pip corrisponde alla variazione di un unità della seconda cifra decimale. Alcuni broker tengono anche conto delle cosiddette frazioni di pip e in questo caso le valute vengono rappresentate con cinque cifre decimali (o 3 nel caso dello Yen). Spread. E la differenza di prezzo tra la valuta base e la valuta quotata. Leva. E il rapporto di quantità di capitale usato nello scambio rispetto al margine richiesto. La leva può variare a seconda del conto e del broker scelto da 2:1 a 500:1.

31 Tipi di Ordine Il termine ordine si riferisce alle modalità con cui entri o esci da una transazione. Qui di seguito descriviamo i tipi di ordine più comuni che possono essere piazzati attraverso le maggiori piattaforme di trading. Market order. Con questo tipo di ordine si piazza una posizione di acquisto o di vendita al miglior prezzo disponibile. Generalmente per effettuare questo tipo di ordine sulla tua piattaforma di trading, basta cliccare direttamente sul prezzo indicato dalla stessa. Limit entry order. Questo tipo di ordine consiste nell acquistare al di sotto o vendere al di sopra di un certo prezzo del mercato. Ad esempio supponiamo che l EUR/USD reciti 1,3000 e supponiamo di voler vendere non appena il prezzo raggiunge quota 1,3020. Impostando quest ordine, non appena i prezzi andranno al di sopra di 1,3020 la piattaforma di trading piazzerà la tua posizione al miglior prezzo disponibile sul mercato. Usi questo tipo di entrata se credi che il prezzo riversera verso il prezzo da de indicato. Stop-Entry Order. Analogamente al precedente, questo tipo di ordine consiste nell acquistare al di sopra o vendere al di sotto di un certo prezzo del mercato. Come nell esempio precedente, supponiamo che l EUR/USD reciti 1,3000 e supponiamo che il prezzo continui a salire una volta raggiunta la quota di 1,3050. Impostando questo ordine, non appena i prezzi andranno al di sopra di 1,3050 la piattaforma di trading piazzerà la tua posizione al miglior prezzo disponibile sul mercato. Stop-loss Order. Questo tipo di ordine ti permette di prevenire perdite aggiuntive se la valuta non si muove secondo le tue previsioni. QUESTO È UN ORDINE MOLTO IMPORTANTE, che può aiutarti a limitare le perdite. Uno stop-loss order rimane attivo fino a che la posizione non viene liquidata o fino a quando non viene cancellato. Ad esempio supponiamo di essere andati lunghi sempre su EUR/USD a quota 1,3000. Decidiamo di impostare lo stop loss a 1,2900. In questo modo se il prezzo raggiunge tale quota, la tua piattaforma di trading provvederà a vendere la tua posizione al miglior prezzo di mercato disponibile in quel momento.

32 Trailing Stop. Questo è un tipo particolare di ordine stop-loss che modifica il prezzo di uscita di una posizione in base al movimento dei prezzi. Supponiamo di voler andare short sull EUR/USD a quota 1,3000 con trailing stop a 30 pips. Questo significa che lo stop loss all inizio verrà posizionato a 1,3030. Se il prezzo scende a 1,2960 lo stop loss verrà posizionato a 1,2990. La posizione rimarrà aperta fino a che i prezzi non risaliranno di 30 pips. Non appena i prezzi raggiungono il trailing stop, la tua posizione verrà chiusa. Altri tipi di Ordine Good until Cancelled (GTC). Un ordine di questo rimane attivo fino a che non decidi di cancellarlo. Percio e tua responsabilita di ricordarti che hai un ordine programmato. Good for the Day (GFD). Quest ordine rimane attivo fino alla chiusura della giornata di trading, che in Italia corrisponde alle 23 GMT. One-Cancels-the-Other (OCO). Un ordine OCO è composto da due ordini entry e/o stop loss. Più precisamente si piazzano due ordini con prezzo e durata variabile al di sopra e al di sotto del prezzo corrente. Quando uno dei due ordini viene eseguito l altro viene cancellato. One-Triggers-the-Other (OTO). A differenza dell OCO, un ordine OTO consiste nel piazzare un ordine subito dopo che un altro ordine sia stato innescato. Facciamo un esempio: supponiamo che l EUR/USD sia a quota 1,3000 e supponiamo di prevedere che una volta raggiunta quota 1,3015 scenda fino a 1,2900. Per poter trarre vantaggio da questa previsione impostiamo un limite di vendita a 1,3000 e allo stesso tempo impostiamo il limite di acquisto a 1,2900 e per essere più tranquilli uno stop loss a 1,3100. Dato che stiamo facendo un ordine OTO sia il limite di acquisto che lo stop loss verranno piazzati solo nel caso in cui venga innescato l ordine di vendita iniziale. Concludendo Generalmente la maggior parte dei trader si può accontentare degli ordini base, ovvero market, limit/stop entry, stop loss e trailing stop. Finché non avrai acquisito una certa esperienza ti raccomandiamo di limitarti a questi tipi di ordini. Inoltre assicurati di capire bene i tipi di ordini che il tuo broker ti permette di eseguire prima di entrare in una posizione ed informati circa il rollover degli interessi per le posizioni che rimangono aperte oltre le 23 ora italiana (le 22 GMT).

33 Infine non buttarti da subito nel trading con soldi veri finché non acquisti confidenza con la tua piattaforma di trading e vari tipi di ordine. Tra poco vedrai come è possibile testare il trading senza utilizzare denaro reale. Fai pratica con la demo Puoi aprire un conto in demo completamente gratuito con la maggior parte dei broker forex. Le demo sono dei conti fittizi che riproducono in tutto e per tutto i conti reali. Ma allora perché sono gratuiti? Questi conti sono gratuiti perché i broker ti danno così la possibilità di conoscere le loro piattaforme e di provare tutte le caratteristiche del servizio che ti offrono. RICORDA: è importante che tu faccia pratica sui conti in demo e che sviluppi una tua tecnica di trading che funzioni prima di pensare di aprire un conto in soldi reali con un qualsiasi broker! Per avere successo nel trading, così come nella vita, sono necessarie dedizione, duro lavoro, e perché no, anche un pizzico di fortuna.il trading può essere una fonte di guadagno molto redditizia, ma è necessario fare molta pratica e tanta esperienza. Soprattutto all inizio concentrati su un unica coppia di valute e prediligi le majors, poiché sono più liquide e hanno uno spread più stretto rispetto ad altre valute. Comprendi il Mercato Prima Prima che t inoltri noi vogliamo essere al 100% sinceri con te e dirti le seguenti cose prima che t imbarchi a trade forex: 1. Tutti i forex traders, e dico TUTTI i traders, PERDONO soldi. 2. Il novanta percento dei traders perdono i soldi, principalmete per la mancanza di un piano, istruzione, disciplina e perche hanno scarse regole su come gestire i soldi. 3. Se odi perdere o sei un super perfezionista, ti sara sicuramente difficile adattarti al trading perche prima o poi tutti i traders perdono un trade qualche volta. 4. Non essere letterale il mercato ha tante sfumature e non e bianco e nero. 5. NON DIVENTARE UN INDICATORE DIPENDENTE impara a trade e usa gli indicatori per confermare quello che tu sai gia sul prossimo movimento della valuta.

Benvenuti al libro elettronico sul FOREX

Benvenuti al libro elettronico sul FOREX Benvenuti al libro elettronico sul FOREX Indice 1. Riguardo al MARCHIO... 2 2. Piattaforme di Trading... 3 3. Su cosa si Opera nel Mercato Forex?... 4 4. Cos è il Forex?... 4 5. Vantaggi del Mercato Forex...

Dettagli

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i Contratti per Differenza (CFD) sono altamente speculativi, comportano un alto livello

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

4. Introduzione ai prodotti derivati. Stefano Di Colli

4. Introduzione ai prodotti derivati. Stefano Di Colli 4. Introduzione ai prodotti derivati Metodi Statistici per il Credito e la Finanza Stefano Di Colli Che cos è un derivato? I derivati sono strumenti il cui valore dipende dal valore di altre più fondamentali

Dettagli

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE

GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Titolo GUIDA ALLE OPZIONI BINARIE Comprende strategie operative Autore Dove Investire Sito internet http://www.doveinvestire.com Broker consigliato http://www.anyoption.it ATTENZIONE: tutti i diritti sono

Dettagli

INDICE. Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni

INDICE. Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni OPZIONI FORMAZIONE INDICE Introduzione Cosa sono le Opzioni FX? Trading 101 ITM, ATM e OTM Opzioni e strategie di Trading Glossario Contatti e Informazioni 3 5 6 8 9 10 16 ATTENZIONE AI RISCHI: Prima di

Dettagli

Manuale operativo. Tutto quello che ti serve per iniziare a fare trading sui mercati regolamentati. Copyright 2015 Scalping Futures

Manuale operativo. Tutto quello che ti serve per iniziare a fare trading sui mercati regolamentati. Copyright 2015 Scalping Futures Manuale operativo Tutto quello che ti serve per iniziare a fare trading sui mercati regolamentati. MERCATO REGOLAMENTATO DEI FUTURES O FOREX? Vediamo qual è la differenza tra questi due mercati e soprattutto

Dettagli

Guida per lo Smart Order

Guida per lo Smart Order Guida per lo Smart Order (Novembre 2010) ActivTrades PLC 1 Indice dei contenuti 1. Informazioni Generali... 3 2. Installazione... 3 3. Avvio l`applicazione... 3 4. Usi e funzionalita`... 4 4.1. Selezionare

Dettagli

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

i tassi di interesse per i prestiti sono gli stessi che per i depositi;

i tassi di interesse per i prestiti sono gli stessi che per i depositi; Capitolo 3 Prodotti derivati: forward, futures ed opzioni Per poter affrontare lo studio dei prodotti derivati occorre fare delle ipotesi sul mercato finanziario che permettono di semplificare dal punto

Dettagli

ANALISI TECNICA GIORNALIERA

ANALISI TECNICA GIORNALIERA RESEARCH TEAM ANALISI TECNICA GIORNALIERA TERMINI & CONDIZIONI Termini e Condizioni del servizio in fondo al report DIREZIONE TIMEFRAME STRATEGIA / POSIZIONE LIVELLI ENTRATA EUR / USD S-TERM GBP / USD

Dettagli

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici

derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici derivati azionari guida alle opzioni aspetti teorici PREFAZIONE Il mercato italiano dei prodotti derivati 1. COSA SONO LE OPZIONI? Sottostante Strike

Dettagli

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni!

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! TRADING in OPZIONI Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! Justagoodtrade è il nome di uno yacht che ho visto durante uno dei miei viaggi di formazione sul trading negli USA. Il milionario

Dettagli

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI

STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI STRATEGIA DI RICEZIONE TRASMISSIONE ED ESECUZIONE ORDINI Il presente documento (di seguito Policy ) descrive le modalità con le quali vengono trattati gli ordini, aventi ad oggetto strumenti finanziari,

Dettagli

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.

Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx. Qual è l errore più comune tra i Trader sul Forex e come possiamo evitarlo? David Rodriguez, Quantitative Strategist drodriguez@dailyfx.com Avvertenza di Rischio: Il Margin Trading su forex e/o CFD comporta

Dettagli

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse?

Your Global Investment Authority. Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari. Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Your Global Investment Authority Tutto sui bond: I ABC dei mercati obbligazionari Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Cosa sono e come funzionano gli swap su tassi d interesse? Gli

Dettagli

IL Forex facile si fa per dire

IL Forex facile si fa per dire IL Forex facile si fa per dire Guida Introduttiva al Mercato Spot delle Valute Tecniche, strategie e idee per il trading delle valute QUALSIASI IMPRESA SI COSTRUISCE CON UNA SAGGIA GESTIONE, DIVIENE FORTE

Dettagli

guida giocare in borsa

guida giocare in borsa guida giocare in borsa Dedicato a chi vuole imparare a giocare in borsa da casa e guadagnare soldi velocemente. Consigli per sfruttare l'andamento dei mercati finanziari investendo tramite internet. Guida

Dettagli

REGOLE DI ESECUZIONE DELLE ISTRUZIONI

REGOLE DI ESECUZIONE DELLE ISTRUZIONI REGOLE DI ESECUZIONE DELLE ISTRUZIONI I. Disposizioni generali 1. Le presenti Regole di esecuzione delle istruzioni dei clienti riguardanti i contratti di compensazione delle differenze (CFD) e gli strumenti

Dettagli

I Futures: copertura del rischio finanziario e strumento speculativo

I Futures: copertura del rischio finanziario e strumento speculativo I Futures: copertura del rischio finanziario e strumento speculativo Luca Cappellina GRETA, Venezia Che cosa sono i futures. Il futures è un contratto che impegna ad acquistare o vendere, ad una data futura,

Dettagli

MetaTrader 4/5 per Android. Guida per l utente

MetaTrader 4/5 per Android. Guida per l utente 1 MetaTrader 4/5 per Android Guida per l utente 2 Contenuto Come ottenere il MT4/5 App per Android... 3 Come accedere al vostro Conto Esistente oppure creare un nuovo conto Demo... 3 1. Scheda Quotes...

Dettagli

con il patrocinio di in collaborazione con

con il patrocinio di in collaborazione con con il patrocinio di in collaborazione con La Traders Cup, organizzata dalla rivista TRADERS Magazine Italia punto di riferimento per il mondo del trading e dell investimento professionale, è l unica competizione

Dettagli

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock

Costruirsi una rendita. I principi d investimento di BlackRock Costruirsi una rendita I principi d investimento di BlackRock I p r i n c i p i d i n v e s t i m e n t o d i B l a c k R o c k Ottenere una rendita è stato raramente tanto difficile quanto ai giorni nostri.

Dettagli

Dov è andata a finire l inflazione?

Dov è andata a finire l inflazione? 24 novembre 2001 Dov è andata a finire l inflazione? Sono oramai parecchi anni (dai primi anni 90) che la massa monetaria mondiale cresce ininterrottamente dell 8% all anno nel mondo occidentale con punte

Dettagli

Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu

Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu Guida alla registrazione e all installazione del Chart Risk Manager (C.R.M.) www.privatetrading.eu 1 Benvenuti dagli ideatori e sviluppatori del Chart Risk Manager Tool per MetaTrader 4. Raccomandiamo

Dettagli

Le Opzioni. Caratteristiche delle opzioni. Sottostante

Le Opzioni. Caratteristiche delle opzioni. Sottostante Le Caratteristiche delle opzioni...1 I fattori che influenzano il prezzo di un opzione...4 Strategie di investimento con le opzioni...5 Scadenza delle opzioni...6 Future Style...7 Schede prodotto...8 Mercato

Dettagli

OPERATIVITA' ESTERO E ORDINARI IN DIVISA

OPERATIVITA' ESTERO E ORDINARI IN DIVISA Foglio N. 6.07.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

GUIDA OPZIONI BINARIE

GUIDA OPZIONI BINARIE GUIDA OPZIONI BINARIE Cosa sono le opzioni binarie e come funziona il trading binario. Breve guida pratica: conviene fare trading online con le opzioni binarie o è una truffa? Quali sono i guadagni e quali

Dettagli

Capitale raccomandato

Capitale raccomandato Aggiornato in data 1/9/212 Advanced 1-212 Capitale raccomandato da 43.8 a 6.298 Descrizioni e specifiche: 1. E' una combinazione composta da 3 Trading System automatici 2. Viene consigliata per diversificare

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Edizione 20141015 Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del

Dettagli

IL CASO SNB. UN TENTATIVO DI SPIEGAZIONE DELLE RAGIONI DEL COLLASSO DELL EURCHF!

IL CASO SNB. UN TENTATIVO DI SPIEGAZIONE DELLE RAGIONI DEL COLLASSO DELL EURCHF! IL CASO SNB. UN TENTATIVO DI SPIEGAZIONE DELLE RAGIONI DEL COLLASSO DELL EURCHF! Nel mercato valutario chi fa i prezzi? Da dove nascono? Questa domanda sorge spontanea, alla luce degli avvenimenti, per

Dettagli

Semplice e Redditizio Per guadagnare denaro online

Semplice e Redditizio Per guadagnare denaro online Semplice e Redditizio Per guadagnare denaro online Aperto nel Mondo Intero! Supporto in Francese, Inglese, Italiano e Spagnolo. Ovunque tu sia, approfitta di questa eccezionale opportunità! copyright Support

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

Pagamento e Completamento del Flusso

Pagamento e Completamento del Flusso Pagamento e Completamento del Flusso Login Membro Visualizza l Attestazione delle Azioni Seleziona Opzione Attestazione Invia un Certificato Cartaceo di Proprietà Crea un Account di Negoziazione Azioni

Dettagli

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1

I mercati. Giuseppe G. Santorsola 1 I mercati I mercati primari e secondari Il mercato dei cambi Il mercato monetario I mercati obbligazionari e azionari Le società di gestione I mercati gestiti da MTS SpA I mercati gestiti da Borsa Italiana

Dettagli

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update

Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update Altagamma Worldwide Luxury Markets Monitor Spring 2013 Update MERCATO MONDIALE DEI BENI DI LUSSO: TERZO ANNO CONSECUTIVO DI CRESCITA A DUE CIFRE. SUPERATI I 200 MILIARDI DI EURO NEL 2012 Il mercato del

Dettagli

LETTERA DA WALL STREET. Di John Mauldin. Dio salvi il dollaro. Tutti i privilegi del biglietto verde

LETTERA DA WALL STREET. Di John Mauldin. Dio salvi il dollaro. Tutti i privilegi del biglietto verde LETTERA DA WALL STREET Di John Mauldin Dio salvi il dollaro Tutti i privilegi del biglietto verde Il termine privilegio esorbitante si riferisce al presunto vantaggio da parte degli Stati Uniti di avere

Dettagli

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING

NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING Integrazione Webank-WeTrade NOTE OPERATIVE PER IL NUOVO TRADING La fusione tra Webank e WeTrade, avvenuta lo scorso 18 dicembre, ha comportato alcune novità nella tua operatività di trading. Te li riassumiamo

Dettagli

Un ordine su misura per ogni taglia

Un ordine su misura per ogni taglia Un ordine su misura per ogni taglia Le funzionalità Cross Order e Block Trade Facilities sui mercati cash Cross Order e BTF Introduzione I Cross Order e la Block Trade Facilities (BTF) sono due nuove tipologie

Dettagli

I Derivati. a.a. 2013/2014 mauro.aliano@unica.it

I Derivati. a.a. 2013/2014 mauro.aliano@unica.it I Derivati a.a. 2013/2014 mauro.aliano@unica.it 1 Definizione di derivati I derivati sono strumenti finanziari (art.1 TUF) Il valore dello strumento deriva da uno o più variabili sottostanti (underlying

Dettagli

IL MERCATO FINANZIARIO

IL MERCATO FINANZIARIO IL MERCATO FINANZIARIO Prima della legge bancaria del 1936, in Italia, era molto diffusa la banca mista, ossia un tipo di banca che erogava sia prestiti a breve che a medio lungo termine. Ma nel 1936 il

Dettagli

PROFESSIONAL TRADER Autore: Arduino Schenato

PROFESSIONAL TRADER Autore: Arduino Schenato PROFESSIONAL TRADER Autore: Arduino Schenato Tutti i diritti riservati Arduino Schenato Pagina 1 INDICE Prefazione Perché proprio il mercato forex CAPITOLO 1 Perché i CFD? CAPITOLO 2 L'azione del prezzo

Dettagli

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione Con questa Guida la COVIP intende illustrarti, con un linguaggio semplice e l aiuto di alcuni esempi,

Dettagli

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI

INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI INFORMATIVA CIRCA LA STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DI ORDINI 1) GENERALITA In conformità a quanto previsto dalla Direttiva 2004/39/CE (cd Direttiva Mifid), la Banca ha adottato tutte le misure

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare 1 COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione guida introduttiva alla previdenza complementare www.covip.it 3 Questa Guida è stata realizzata dalla COVIP Indice grafica e illustrazioni Studio Marabotto

Dettagli

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n.

Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48 comma 3 del Regolamento Intermediari adottato dalla CONSOB con delibera n. Iccrea Banca S.p.A. Istituto Centrale del Credito Cooperativo STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI SU STRUMENTI FINANZIARI Documento redatto ai sensi dell art. 46 comma 1 e dell art. 48

Dettagli

ETFS Commodity Securities Limited

ETFS Commodity Securities Limited ETFS Commodity Securities Limited (Costituita e registrata in Jersey ai sensi della Companies (Jersey) Law 1991 (e successivi emendamenti) con numero di registrazione 90959. Sottoposta alla regolamentazione

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

SENZA ALCUN LIMITE!!!

SENZA ALCUN LIMITE!!! Il Report Operativo di Pier Paolo Soldaini riscuote sempre più successo! Dalla scorsa settimana XTraderNet ha uno spazio anche sul network Class CNBC nella trasmissione Trading Room. Merito soprattutto

Dettagli

1. INTRODUZIONE ALLA METATRADER..3

1. INTRODUZIONE ALLA METATRADER..3 METATRADER4 INDICE 1. INTRODUZIONE ALLA METATRADER..3 1.1 FLESSIBILITÀ, CONVENIENZA, POTENZA...3 1.2 ANALISI TECNICA PROFESSIONALE E PERSONALIZZAZIONE DI INDICATORI 3 1.3 CARATTERISTICHE PRINCIPALI.3 2.

Dettagli

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY)

POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) POLITICA DI ESECUZIONE DEGLI ORDINI DI INVESTIMENTO (EXECUTION POLICY) 15.11.2013 La presente politica intende definire la strategia di esecuzione degli ordini di negoziazione inerenti a strumenti finanziari

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI CASSANO DELLE MURGE E TOLVE S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

GUIDA ALLE OPZIONI SU AZIONI SU T3

GUIDA ALLE OPZIONI SU AZIONI SU T3 GUIDA ALLE OPZIONI SU AZIONI SU T3 SERVIZIO SULLE OPZIONI SU AZIONI (ISOALPHA) 1. INTRODUZIONE Con la piattaforma T3 di Webank possono essere negoziate le Opzioni su Azioni (Isoalpha), contratti di opzione

Dettagli

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI 1 INTRODUZIONE Il Consiglio di Amministrazione di Kairos Julius Baer Sim (di seguito la KJBSIM ) ha approvato il presente documento al fine di formalizzare

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

I mercati finanziari: classificazione e realtà italiana. Il mercato monetario

I mercati finanziari: classificazione e realtà italiana. Il mercato monetario I mercati finanziari: classificazione e realtà italiana. Il mercato monetario 13 maggio 2009 Agenda Criteri di classificazione dei mercati Efficienza dei mercati finanziari Assetto dei mercati mobiliari

Dettagli

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini

Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Policy esterna di esecuzione / trasmissione degli ordini Pagina 1 di 16 INDICE 1 PREMESSE... 3 1.1 INTRODUZIONE... 3 1.2 CURA DELL'INTERESSE DEL CLIENTE... 3 1.2.1 Determinazione del prezzo... 4 1.2.2

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

Parleremo di correlazione: che cos è, come calcolarla

Parleremo di correlazione: che cos è, come calcolarla IDEMDJD]LQH 1XPHUR 'LFHPEUH %52 (56 21/,1( 68//,'(0 nel 2002, il numero di brokers che offrono la negoziazione online sul minifib è raddoppiato, passando da 7 nel 2001 a 14. A novembre due nuovi brokers

Dettagli

Execution & transmission policy

Execution & transmission policy Banca Popolare dell Alto Adige società cooperativa per azioni Sede Legale in Bolzano, Via Siemens 18 Codice Fiscale - Partita IVA e numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Bolzano 00129730214

Dettagli

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI

Progetto MiFID. Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Documento di sintesi della STRATEGIA DI TRASMISSIONE ED ESECUZIONE DEGLI ORDINI Aggiornamento del luglio 2013 1 PREMESSA La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva approvata dal

Dettagli

DailyFX Strategies. Breakout e medie mobili. How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Davide Marone, Analyst DailyFX

DailyFX Strategies. Breakout e medie mobili. How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Davide Marone, Analyst DailyFX DailyFX Strategies Breakout e medie mobili Davide Marone, Analyst DailyFX How to Analyze and Trade Ranges with Price Action (Title) Breakout e medie mobili Davide Marone INTRO Prima di costruire una qualsiasi

Dettagli

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE

IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE IMPOSTA SULLE TRANSAZIONI FINANZIARIE (STRUMENTI DERIVATI ED ALTRI VALORI MOBILIARI) Ove non espressamente specificato i riferimenti normativi si intendono fatti al decreto del Ministro dell economia e

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"):

Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la Società): 24 luglio 2014 Comunicazione ai titolari di Azioni dei seguenti comparti di GO UCITS ETF Solutions Plc (già ETFX Fund Company Plc) (la "Società"): ETFS WNA Global Nuclear Energy GO UCITS ETF (ISIN: IE00B3C94706)

Dettagli

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO

FINANZIAMENTI ALTRI ESTERO Data release 01/07/2014 N release 0009 Pagina 1 di 6 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Sede legale: BANCA CARIM Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A. P.za Ferrari 15 47921 Rimini Nr. di iscriz. Albo

Dettagli

LE RISERVE AUREE DELLA BANCA D ITALIA

LE RISERVE AUREE DELLA BANCA D ITALIA LE RISERVE AUREE DELLA BANCA D ITALIA Perché la Banca d Italia detiene le riserve ufficiali del Paese? La proprietà delle riserve ufficiali è assegnata per legge alla Banca d Italia. La Banca d Italia

Dettagli

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1

Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 Aspetti salienti delle statistiche internazionali BRI 1 La BRI, in collaborazione con le banche centrali e le autorità monetarie di tutto il mondo, raccoglie e diffonde varie serie di dati sull attività

Dettagli

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari

INTERSCAMBIO USA - Mondo gennaio - marzo Valori in milioni di dollari. INTERSCAMBIO USA - Unione Europea gennaio - marzo Valori in milioni di dollari INTERSCAMBIO USA - Mondo 2011 2012 Var. IMPORT USA dal Mondo 508.850 552.432 8,56% EXPORT USA verso il Mondo 351.109 381.471 8,65% Saldo Commerciale - 157.741-170.961 INTERSCAMBIO USA - Unione Europea

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Modelli Binomiali per la valutazione di opzioni

Modelli Binomiali per la valutazione di opzioni Modelli Binomiali per la valutazione di opzioni Rosa Maria Mininni a.a. 2014-2015 1 Introduzione ai modelli binomiali La valutazione degli strumenti finanziari derivati e, in particolare, la valutazione

Dettagli

001-818- 728-0421. (800) 98 42 41 or 001-818- 530-0944

001-818- 728-0421. (800) 98 42 41 or 001-818- 530-0944 Perfavore inviare al numero di fax: 001-818- 728-0421 Per ulteriori domande la prego di contattarci al numero: (800) 98 42 41 or 001-818- 530-0944 Nome del titolare del conto Nome del broker Apertura del

Dettagli

FORWARD RATE AGREEMENT

FORWARD RATE AGREEMENT FORWARD RATE AGREEMENT FLAVIO ANGELINI. Definizioni In generale, un contratto a termine o forward permette una compravendita di una certa quantità di un bene differita a una data futura a un prezzo fissato

Dettagli

CURSOS AVE CON TUTOR

CURSOS AVE CON TUTOR CURSOS AVE CON TUTOR DOMANDE PIÙ FREQUENTI (FAQ) A che ora ed in quali giorni sono fissate le lezioni? Dal momento in cui riceverai le password di accesso al corso sei libero di entrare quando (24/24)

Dettagli

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini

Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Approvato dal CDA in data 28 luglio 2009 Informazioni sulla Strategia di esecuzione e trasmissione degli ordini Fornite ai sensi degli artt. 46 c. 1 e. 48 c. 3 del Regolamento Intermediari Delibera Consob

Dettagli

RIALZO E AL RIBASSO CON FUTURE, ETF E CFD

RIALZO E AL RIBASSO CON FUTURE, ETF E CFD Salvatore Gaziano & Francesco Pilotti I 3 PASSI PER GUADAGNARE AL RIALZO E AL RIBASSO CON FUTURE, ETF E CFD Le basi, le strategie e la psicologia giusta per affrontare con successo il trading online sui

Dettagli

Decisioni di finanziamento e mercati finanziari efficienti BMAS Capitolo 12

Decisioni di finanziamento e mercati finanziari efficienti BMAS Capitolo 12 Finanza Aziendale Decisioni di finanziamento e mercati finanziari efficienti BMAS Capitolo 12 Copyright 2003 - The McGraw-Hill Companies, srl 1 Argomenti Decisioni di finanziamento e VAN Informazioni e

Dettagli

Corso di Informatica Generale (C. L. Economia e Commercio) Ing. Valerio Lacagnina Rappresentazione in virgola mobile

Corso di Informatica Generale (C. L. Economia e Commercio) Ing. Valerio Lacagnina Rappresentazione in virgola mobile Problemi connessi all utilizzo di un numero di bit limitato Abbiamo visto quali sono i vantaggi dell utilizzo della rappresentazione in complemento alla base: corrispondenza biunivoca fra rappresentazione

Dettagli

17 Campionato di Borsa con Denaro Reale Investiment & Trading Cup Edizione 2015

17 Campionato di Borsa con Denaro Reale Investiment & Trading Cup Edizione 2015 17 Campionato di Borsa con Denaro Reale Investiment & Trading Cup Edizione 2015 Il Campionato di Borsa con Denaro Reale, organizzato in collaborazione con Directa Sim, Binck Bank, Finanza on Line Brown

Dettagli

Transport for London. Spostarsi con Oyster

Transport for London. Spostarsi con Oyster Transport for London Spostarsi con Oyster Oyster ti dà il benvenuto Oyster è il metodo più economico per pagare corse singole su autobus, metropolitana (Tube), tram, DLR, London Overground e la maggior

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA CREMASCA Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Garibaldi 29 26013 Crema (CR) Tel.: 0373/8771 Fax: 0373/259562

Dettagli

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO La banca è un istituto che compie operazioni monetarie e finanziarie utilizzando il denaro proprio e quello dei clienti. In particolare la Banca effettua

Dettagli

FUNZIONAMENTO GEM GLIS. Manuela Lombardi Ester Treglia Gianluca Bove Vito Miceli. Giancarlo Valerio Sonia Stati Ilaria Richichi Luca Cipriano

FUNZIONAMENTO GEM GLIS. Manuela Lombardi Ester Treglia Gianluca Bove Vito Miceli. Giancarlo Valerio Sonia Stati Ilaria Richichi Luca Cipriano CONOSCERE LA BORSA FUNZIONAMENTO I partecipanti formano delle squadre ed elaborano una strategia di investimento per il proprio capitale virtuale iniziale (50.000 euro). Nel nostro caso si sono costituite

Dettagli

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short

ETF su indici daily short: investire nei mercati orso. db x-trackers su indici daily short db x-trackers su indici daily short ETF su indici daily short: investire nei mercati orso L investimento in un ETF db x-trackers correlato ad indice daily short è destinato unicamente ad investitori sofisticati

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

Manuale per METATRADER5

Manuale per METATRADER5 Manuale per METATRADER5 2 INDICE 1. INTRODUZIONE ALLA METATRADER 5.3 1.1 FLESSIBILITÀ, CONVENIENZA, POTENZA.3 1.2 ANALISI TECNICA PROFESSIONALE E PERSONALIZZAZIONE DI INDICATORI 3 1.3 CARATTERISTICHE PRINCIPALI.3

Dettagli

FORMAZIONE PERMANENTE SUI TRADING SYSTEMS: DIVENTARE QUANT TRADER CHIAVI IN MANO

FORMAZIONE PERMANENTE SUI TRADING SYSTEMS: DIVENTARE QUANT TRADER CHIAVI IN MANO 13 Edizione del corso FORMAZIONE PERMANENTE SUI TRADING SYSTEMS: DIVENTARE QUANT TRADER CHIAVI IN MANO L unico corso che ti accompagna passo dopo passo fino a selezionare, affittare, gestire un trading

Dettagli

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C.

DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. DOCUMENTO DI SINTESI STRATEGIA DI ESECUZIONE E TRASMISSIONE DEGLI ORDINI BCC DI ALBEROBELLO E SAMMICHELE DI BARI S.C. LA NORMATIVA MIFID La Markets in Financial Instruments Directive (MiFID) è la Direttiva

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO

ISTRUZIONI PER L USO GOLD 2.0 NEWSLETTER OPERATIVA SUL MERCATO AZIONARIO a cura di Pierluigi Gerbino ISTRUZIONI PER L USO Quelle che seguono sono le istruzioni ufficiali per il corretto utilizzo operativo della newsletter

Dettagli

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione

La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo una regolamentazione Economia > News > Italia - mercoledì 16 aprile 2014, 12:00 www.lindro.it Sulla fame non si spreca La bolla finanziaria del cibo Emanuela Citterio: Non demonizziamo i mercati finanziari, chiediamo solo

Dettagli

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio

Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli. Le migliori condizioni per il suo patrimonio Panoramica dei prezzi per le operazioni d'investimento e su titoli Le migliori condizioni per il suo patrimonio 2-3 Sommario 01 Il nostro modello dei prezzi 4 02 La nostra gestione patrimoniale 5 03 La

Dettagli

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower

Q1 2014. Previsioni. Manpower sull Occupazione Italia. Indagine Manpower Previsioni Q1 14 Manpower sull Occupazione Italia Indagine Manpower Previsioni Manpower sull Occupazione Italia Indice Q1/14 Previsioni Manpower sull Occupazione in Italia 1 Confronto tra aree geografiche

Dettagli