Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download ""

Transcript

1

2

3

4

5

6

7 Capitolo 1

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25 Capitolo 2

26

27

28

29

30

31

32

33

34

35 Capitolo 3

36

37

38 P = D H

39

40

41

42

43

44

45

46

47

48

49

50

51 Capitolo 4

52

53

54

55

56

57

58

59

60

61

62

63

64

65

66

67 Capitolo 5

68

69

70

71

72

73

74

75

76

77

78

79

80

81

82

83

Elenco note da liquidare Liquidazione n del FUNZ. CONTI MASSIMO FORNITURA GAS NATURALE - MAGGIO 2016

Elenco note da liquidare Liquidazione n del FUNZ. CONTI MASSIMO FORNITURA GAS NATURALE - MAGGIO 2016 1 10318 BANCA SISTEMA S.P.A. S000006829 20160001746 00000250 20160001003 0 0,83 01-01 - 1 liquidato capitolo 00000250 0,83 2 10318 BANCA SISTEMA S.P.A. S000006829 20160001746 00000670 20160001004 0 0,33

Dettagli

SOCIETA' SPORTIVA CALCIO NAPOLI S.P.A. O IN BREVE "S.S.C. NAPOLI S.P.A." OPPURE "SSC NAPOLI S.P.A." codice fiscale: 04855461218

SOCIETA' SPORTIVA CALCIO NAPOLI S.P.A. O IN BREVE S.S.C. NAPOLI S.P.A. OPPURE SSC NAPOLI S.P.A. codice fiscale: 04855461218 Capitolo 2 - NOTA INTEGRATIVA Pagina 61 di 92 Capitolo 2 - NOTA INTEGRATIVA Pagina 62 di 92 Capitolo 2 - NOTA INTEGRATIVA Pagina 63 di 92 Capitolo 2 - NOTA INTEGRATIVA Pagina 64 di 92 Capitolo 2 - NOTA

Dettagli

INSIEL-INFORMATICA PER IL SISTEMA DEGLI ENTI LOCALI... Codice fiscale: 00118410323 Pag. 11 di 139

INSIEL-INFORMATICA PER IL SISTEMA DEGLI ENTI LOCALI... Codice fiscale: 00118410323 Pag. 11 di 139 Pag. 11 di 139 Capitolo 2 - PROSPETTO CONTABILE Pag. 12 di 139 Capitolo 2 - PROSPETTO CONTABILE Pag. 13 di 139 Capitolo 2 - PROSPETTO CONTABILE Pag. 14 di 139 Capitolo 2 - PROSPETTO CONTABILE Pag. 15 di

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO ---------------------

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO --------------------- COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - ELENCO DEI PREZZI UNITARI - 2 RELAZIONE TECNICA - 3 TAVOLE GRAFICHE - 4 ALLEGATI : 1. RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA 2. CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO 3. ANALISI DEI PREZZI

Dettagli

ALLEGATO PLURIENNALE PER GLI ANNI 2015, 2016, 2017 (per CAPITOLO) Pag. 1

ALLEGATO PLURIENNALE PER GLI ANNI 2015, 2016, 2017 (per CAPITOLO) Pag. 1 ALLEGATO PLURIENNALE PER GLI ANNI 2015,, (per CAPITOLO) Pag. 1 103 B.I.M. Consorzio del bacino imfinanziamento R 110.000,00 110.000,00 2010 2018 0 0 0 0 2015 TOTALI PER CAPITOLO Quota capitale Quota interessi

Dettagli

712 - BILANCIO ABBREVIATO D'ESERCIZIO. Data chiusura esercizio 31/12/2005 "AURORA S.R.L."

712 - BILANCIO ABBREVIATO D'ESERCIZIO. Data chiusura esercizio 31/12/2005 AURORA S.R.L. 712 - BILANCIO ABBREVIATO D'ESERCIZIO Data chiusura esercizio 31/12/2005 Forma giuridica: SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA Sede legale: SAN MARTINO IN RIO RE CORSO UMBERTO I 22 Numero Rea: RE - 180027

Dettagli

PROSPETTO N. 7 - MIN. DELL'ECONOMIA E FINANZE ESERCIZIO 2004

PROSPETTO N. 7 - MIN. DELL'ECONOMIA E FINANZE ESERCIZIO 2004 ATTIVITA' (IMMOBILI) - VARIAZIONI DEGLI IMMOBILI SUDDIVISE PER CATEGORIA/ CATEGORIA 1 - BENI DISPONIBILI PER LA VENDITA. 2.419.031.687,40 CONSISTENZA FINALE: 3.244.158.600,31 IMPORTO IMPORTO 17.062.097,23

Dettagli

COMUNITÀ MONTANA DEL GRAN SASSO Zona O TOSSICIA ( TERAMO ) Servizi Sociali

COMUNITÀ MONTANA DEL GRAN SASSO Zona O TOSSICIA ( TERAMO ) Servizi Sociali Prot. n. 3244 OGGETTO : PRECISAZIONI AL BANDO AFFIDAMENTO SERVIZIO ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI Tutto ciò premesso, quale chiarimento e precisazione riferiti al Bando ed al Capitolato d oneri del Servizio

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico Small Business Act Le iniziative a sostegno delle micro, piccole e medie imprese adottate in Italia nel 2012 Rapporto 2013 Direzione Generale per le PMI e gli Enti Cooperativi

Dettagli

ALLEGATO 2 SCHEMA DETTAGLIO OFFERTA

ALLEGATO 2 SCHEMA DETTAGLIO OFFERTA ALLEGATO 2 SCHEMA DETTAGLIO OFFERTA a) Prezzo unitario scontato offerto per la fornitura di n. 12 unità letto completo di accessori avente le caratteristiche di cui al Capitolato Tecnico (Allegato 1),

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI NEGLI EDIFICI RESIDENZIALI E TERZIARIO

IMPIANTI ELETTRICI NEGLI EDIFICI RESIDENZIALI E TERZIARIO 01 IMPIANTI ELETTRICI NEGLI EDIFICI RESIDENZIALI E TERZIARIO Nel CD Rom allegato al volume, troverete: Norme e specifiche di prestazioni: alcune delle più significative norme (numero, titolo e sommario)

Dettagli

Visita tecnica: Le opere di sistemazione idraulica del fiume Fiora nel tratto tra la S.S. Aurelia ed il mare

Visita tecnica: Le opere di sistemazione idraulica del fiume Fiora nel tratto tra la S.S. Aurelia ed il mare Organizzazione a cura della Commissione Dissesto Idrogeologico dell Ordine degli Ingegneri della Provincia di Roma - Presidente M. Rosaria Di Lorenzo Grafica e impaginazione: - Ing. Tullia Valeria Di Giacomo,

Dettagli

Bando di gara nuovo sistema informativo

Bando di gara nuovo sistema informativo Bando di gara nuovo sistema informativo Allegato A al Capitolato Diagrammi Flussi 16/07/2014 Ver.3.0 Pagina... 2 di 10 INDICE 1. INTRODUZIONE... 4 1.1 LEGENDA SIMBOLI UTILIZZATI... 4 2. FLUSSI... 5 2.1

Dettagli

COMUNE DI CERVETERI. COMPOSIZIONE DELL'ACCANTONAMENTO AL FONDO CREDITI DI DUBBIA ESIGIBILITA' (Bilancio di Previsione)

COMUNE DI CERVETERI. COMPOSIZIONE DELL'ACCANTONAMENTO AL FONDO CREDITI DI DUBBIA ESIGIBILITA' (Bilancio di Previsione) ESERCIZIO FINANZIARIO 2017-2019 COMPOSIZIONE DELL'ACCANTONAMENTO AL FONDO CREDITI DI DUBBIA ESIGIBILITA' Data di Stampa ESERCIZIO FINANZIARIO 2017 CAPITOLO PERIODO STANZIAMENTO % Calcolata % di Calcolato

Dettagli

OPERE DI CONSOLIDAMENTO STATICO

OPERE DI CONSOLIDAMENTO STATICO A9 OPERE DI CONSOLIDAMENTO STATICO Nel CD Rom allegato al volume, troverete: Norme e specifiche di prestazioni: alcune delle più significative norme (numero, titolo e sommario) dei materiali da costruzione

Dettagli

Comune di Reggio nell Emilia

Comune di Reggio nell Emilia Comune di Reggio nell Emilia Servizio Finanziario Visto di Regolarità Contabile PG N 11038 del 26/03/2014 Oggetto: Determinazione dirigenziale per l approvazione del verbale e aggiudicazione definitiva

Dettagli

Informazioni societarie

Informazioni societarie Camera di Commercio Industria, Artigianato e Agricoltura di LODI Informazioni societarie BANCA POPOLARE ITALIANA - BANCA POPOLARE DI LODI - SOCIETA' FORMA ABBREVIATA "BANCA POPOLARE ITALIANA SOCIETA' "

Dettagli

SCHEDA COSTI CAPITOLATO GARA PER LA SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO VARIE QUALIFICHE

SCHEDA COSTI CAPITOLATO GARA PER LA SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO VARIE QUALIFICHE ALL. 3 SCHEDA COSTI CAPITOLATO GARA PER LA SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO VARIE QUALIFICHE a) Per ogni qualifica la Ditta indica i seguenti punti: n.1 INFERMIERE, Categoria D : _ numero

Dettagli

U , U , U ,00

U , U , U ,00 in 9402 Stipendi ed altri assegni fissi al personale non 15 1 1 101 U.1.01.01.01.002 270.000,00 9381 Stipendi ed altri assegni fissi al personale non 9 1 1 101 U.1.01.01.01.002 270.000,00 9404 Stipendi

Dettagli

29/10/2012 Via Palermo, n.21/c. Riga Articolo Descrizione Importo 1 0000005308 MANUT. E RIPARAZIONE AUTOMEZZI MOTOMEZZI

29/10/2012 Via Palermo, n.21/c. Riga Articolo Descrizione Importo 1 0000005308 MANUT. E RIPARAZIONE AUTOMEZZI MOTOMEZZI Provincia di Perugia P.zza Italia, 11 MECCANICA F.LLI TIBERI SNC TODI Data ordine 29/10/2012 Indirizzo spedizione 29/10/2012 Via Palermo, n.21/c Impegno: 2012/IM1271 2012/IM844 Capitolo: U20400 Totale

Dettagli

NUOVE OPERE DI URBANIZZAZIONE PROGETTO DI VIDEOSORVEGLIANZA PROGETTO ESECUTIVO COMUNE DI VEDELAGO E FRAZIONI (Vedelago - Cavasagra - Albaredo)

NUOVE OPERE DI URBANIZZAZIONE PROGETTO DI VIDEOSORVEGLIANZA PROGETTO ESECUTIVO COMUNE DI VEDELAGO E FRAZIONI (Vedelago - Cavasagra - Albaredo) (Vedelago - Cavasagra - Albaredo) e frazioni INDICE ELENCO ELABORATI : E.01 RELAZIONE TECNICO SPECIALISTICA E.02 CALCOLI ESECUTIVI DEGLI IMPIANTI a) schema quadro elettrico incrocio Vedelago b) schema

Dettagli

QUADRO GENERALE DEI MUTUI IN AMMORTAMENTO - PREVISIONE 2014

QUADRO GENERALE DEI MUTUI IN AMMORTAMENTO - PREVISIONE 2014 Pag. 1 CASSA DD.PP 1 STRADE COMUNALI CAPITALE NOMINALE 328.797,84 Posizione 4545852/00 Importo 328.797,84 tasso 5,769 Capitolo: quota capitale 3.01.03.03.04484 Scadenza 31/12/2032 30/06/2014 4.737,99 9.222,22

Dettagli

Comune di Castelnovo ne Monti SERVIZIO FINANZIARIO

Comune di Castelnovo ne Monti SERVIZIO FINANZIARIO Comune di Castelnovo ne Monti SERVIZIO FINANZIARIO VISTA la Determinazione nr. 66 del 03/09/2015 del Settore LAVORI PUBBLICI PATRIMONIO AMBIENTE, ai sensi dell articolo 151, comma del DLGS 18/08/2000 n.267,

Dettagli

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI

DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI DECRETI, DELIBERE E ORDINANZE MINISTERIALI MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE DECRETO 28 ottobre 2014. Ripartizione, in capitoli ed articoli, delle unità di voto parlamentare disposte dalla legge

Dettagli

ALLEGATO 1 al Capitolato

ALLEGATO 1 al Capitolato Scheda tecnica modello s1 Stampante laser ALLEGATO 1 al Capitolato >=25 pm >=512 Mb 2 da 250 fogli ciascuno+ bypass (almeno da 100 fogli) max A4 Protocolli di rete supportati TCP/IP (ipv4,ipv6) Capacità

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE Parte Entrate

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE Parte Entrate Allegato 2 PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE Parte Entrate Capitoli Avanzo di amministrazione presunto Fondo iniziale presunto 01 UNITA' PREVISIONALE DI BASE n 1 01.01 Centro di responsabilità di attività

Dettagli

Corsi di recupero e debiti. Classe IV A ITG. Ardigò. Lavoro estivo: economia agraria

Corsi di recupero e debiti. Classe IV A ITG. Ardigò. Lavoro estivo: economia agraria Corsi di recupero e debiti Classe IV A ITG Ardigò Lavoro estivo: economia agraria Dovrai portare il riassunto scritto (con le principali informazioni e regole) dei capitoli: - Capitale agrario - Il Lavoro

Dettagli

OGGETTO: Servizi assicurativi per il triennio 2016 2018 ID: C0862S15

OGGETTO: Servizi assicurativi per il triennio 2016 2018 ID: C0862S15 Lotto 5 Responsabilità civile auto CIG : 64497451F3 Sede legale.. PREMIO ANNUO A BASE D ASTA LOTTO 5: EUR 40.000,00 (quarantamila/00) PREMIO COMPLESSIVO A BASE D ASTA LOTTO 5: EUR 120.000,00 (centoventimila/00)

Dettagli

Totale onorari e spese per le prestazioni professionali 210.573,37

Totale onorari e spese per le prestazioni professionali 210.573,37 RIEPILOGO DEGLI ONORARI E SPESE PER: Onorario a percentuale in base al DM 4.4.01 110.905,50 ( 1.931.307,91, classe IX/c) Onorario a percentuale in base al DM 4.4.01 43.802,03 ( 1.593.038,58, classe VI/a)

Dettagli

BILANCIO ASSESTATO SPESE - Anno 2014. P.E.G. Analitico

BILANCIO ASSESTATO SPESE - Anno 2014. P.E.G. Analitico COMUNE DI SINNAI Prov. (CA) BILANCIO ASSESTATO SPESE - Anno 2014 P.E.G. Analitico SETTORE TRIBUTI, SERVIZI AL CITTADINO E DEMOGRAFICI RAG. SCANO LUCIA Pagina 2 DISAVANZO DI AMMINISTRAZIONE Titolo I - SPESE

Dettagli

Capitolo 19. Introduzione alle opzioni. Principi di finanza aziendale. Richard A. Brealey Stewart C. Myers Sandro Sandri.

Capitolo 19. Introduzione alle opzioni. Principi di finanza aziendale. Richard A. Brealey Stewart C. Myers Sandro Sandri. Principi di finanza aziendale Capitolo 19 IV Edizione Richard A. Brealey Stewart C. Myers Sandro Sandri Introduzione alle opzioni Copyright 2003 - The McGraw-Hill Companies, srl 19-2 Argomenti trattati

Dettagli

Comune di Reggio nell Emilia

Comune di Reggio nell Emilia Comune di Reggio nell Emilia Servizio Finanziario Visto di Regolarità Contabile PG N 25966 del 25/07/2014 Oggetto: ASSUNZIONE IMPEGNI DI SPESA PER ACQUISTI MEDIANTE RdO (MEPA) DI RISME DI CARTA Ai sensi

Dettagli

La conduzione nei semiconduttori. Proprietà elettriche nei materiali. Concentrazioni di carica libera all equilibrio

La conduzione nei semiconduttori. Proprietà elettriche nei materiali. Concentrazioni di carica libera all equilibrio La conduzione nei semiconduttori La conduzione nei semiconduttori Proprietà elettriche nei materiali Correnti nei semiconduttori Modello matematico 2 1 Obiettivi della lezione Acquisire gli strumenti per

Dettagli

Indice delle tavole statistiche

Indice delle tavole statistiche Indice delle tavole statistiche Pagina Tavola 1 - Conto economico delle risorse e degli impieghi - Valori assoluti... 19 Tavola 1.1 - Conto economico delle risorse e degli impieghi - Variazioni percentuali...

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI

PROVINCIA DI CAGLIARI ALLEGATO 2 PROVINCIA DI CAGLIARI Dettaglio variazioni al bilancio Stanziamenti Capitoli con Variazioni di Bilancio da Deliberare - Entrata Titolo III - Entrate Extratributarie Categoria: 2 Categoria II

Dettagli

Bilancio 2014 ELENCO MUTUI IN AMMORTAMENTO 2014-2016

Bilancio 2014 ELENCO MUTUI IN AMMORTAMENTO 2014-2016 Allegato n. 6 alla deliberazione di Consiglio C.le n. 21 del 02/04/2014 IL SEGRETARIO COMUNALE (f.to Cerminara dott.ssa Francesca) Bilancio 2014 ELENCO MUTUI IN AMMORTAMENTO 2014-2016 SAVIGNANO SUL PANARO

Dettagli

1-Scheda Obiettivo-ISTRUTTORIA ED APPROVAZIONE STRUMENTI URBANISTICI ESECUTIVI, REGOLAMENTI E PROGETTI URBANISTICI

1-Scheda Obiettivo-ISTRUTTORIA ED APPROVAZIONE STRUMENTI URBANISTICI ESECUTIVI, REGOLAMENTI E PROGETTI URBANISTICI -Scheda Obiettivo-ISTRUTTORIA ED APPROVAZIONE STRUMENTI URBANISTICI ESECUTIVI, REGOLAMENTI E PROGETTI URBANISTICI Servizio : Responsabile :!" #! $% CdC/Ufficio : Obiettivo : &' % Unità di Operazio Tipo

Dettagli

SOGGETTO PROPONENTE. Pratello per il 25 Aprile.

SOGGETTO PROPONENTE. Pratello per il 25 Aprile. 1 SOGGETTOPROPONENTE IlprogettoKinodromo@EuropaCinema,chel'AssociazioneculturaleKinodromoportaavantida3anni,insieme all esperienzaprofessionaledei40socifondatoridikinodromo,nelcampodelcinema,dellospettacoloedella

Dettagli

ALLEGATO B.7 PLANIMETRIE CAMPUS SAN PAOLO

ALLEGATO B.7 PLANIMETRIE CAMPUS SAN PAOLO ALLEGATO B.7 PLANIMETRIE CAMPUS SAN PAOLO Nelle pagine seguenti si riportano le planimetrie del Campus San Paolo di Savona. Vengono anche riportate, a mero titolo indicativo, le ipotesi di necessità in

Dettagli

Le lacune non sono gravi e riguardano prevalentemente il secondo e il terzo trimestre.

Le lacune non sono gravi e riguardano prevalentemente il secondo e il terzo trimestre. Materia: economia e contabilità Lavori estivi Classe terza A Itg 1) Lavoro estivo assegnato: percorso personalizzato Alunno: Amadei b - le imposte dirette 2) Lavoro estivo assegnato: percorso personalizzato

Dettagli

Manuale utente Direzione del Personale

Manuale utente Direzione del Personale Indagine conoscitiva sui Dirigenti medici dei Dipartimenti Indice 1 Indagine conoscitiva sui Dirigenti medici dei Dipartimenti di prevenzione, dei Distretti e delle Direzioni degli Ospedali finalizzata

Dettagli

ERRATA CORRIGE. L importo complessivo è così composto: ribasso per l incarico di RSPP. Non verranno ammesse offerte alla pari o in aumento.

ERRATA CORRIGE. L importo complessivo è così composto: ribasso per l incarico di RSPP. Non verranno ammesse offerte alla pari o in aumento. ERRATA CORRIGE 8. Durata del servizio L appalto concerne gli anni 2015-2016-2017-2018, in particolare dal 1 gennaio 2015 al 31 dicembre 2018. Così sostituito: Il servizio oggetto del presente disciplinare

Dettagli

La giunzione pn in equilibrio termodinamico. La caratteristica statica Punto di funzionamento a riposo Effetti capacitivi

La giunzione pn in equilibrio termodinamico. La caratteristica statica Punto di funzionamento a riposo Effetti capacitivi I dispositivi a giunzione I dispositivi a giunzione La giunzione pn in equilibrio termodinamico La caratteristica statica Punto di funzionamento a riposo Effetti capacitivi Analisi di piccolo segnale Il

Dettagli

Programma Capitolo Piano Gestionale Note

Programma Capitolo Piano Gestionale Note Denominazione Contributo DL n. 4/2006 art. 30 Descrizione sintetica dell'opera / tipologia dell'intervento Sezione Anagrafica Codice Grado di realizzazione 34.91 finanziaria dell'opera (%) Descrizione

Dettagli

SCHEDE DI DETTAGLIO DI OGNI SINGOLO CENTRO DIURNO

SCHEDE DI DETTAGLIO DI OGNI SINGOLO CENTRO DIURNO Allegato A) al Capitolato D oneri SCHEDE DI DETTAGLIO DI OGNI SINGOLO CENTRO DIURNO N.B Lo standard socio assistenziale previsto dalla Legge Regione Veneto n.22/2002 per i CDD oggetto delle presente procedura

Dettagli

VARIAZIONE AL PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE n. 39 del 22/09/2017 Delibere di Consiglio 70 / 2017 del 27/09/2017

VARIAZIONE AL PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE n. 39 del 22/09/2017 Delibere di Consiglio 70 / 2017 del 27/09/2017 n. 39 del 22/09/2017 Delibere di Consiglio 70 / 2017 del 27/09/2017 *** NESSUN RESPONSABILE *** AVANZO DI AMMINISTRAZIONE Fondi per Finanziamento Spese in Conto Capitale 2017 30.00 30.00 30.00 Totale AVANZO

Dettagli

Il welfare aziendale nelle PMI della Svizzera italiana Prassi, criticità e prospettive

Il welfare aziendale nelle PMI della Svizzera italiana Prassi, criticità e prospettive Il welfare aziendale nelle PMI della Svizzera italiana Prassi, criticità e prospettive COOPAR Rapporto finale 1 COOPAR Rapporto finale 2 COOPAR Rapporto finale 3 Introduzione COOPAR Rapporto finale 4 COOPAR

Dettagli

CAPITOLATO CALDAIE CIPPATO E PELLET ORTLES 500-1000

CAPITOLATO CALDAIE CIPPATO E PELLET ORTLES 500-1000 CAPITOLATO CALDAIE CIPPATO E PELLET ORTLES 500-1000 HA75000-010 ALMAR Ortles 500 per cippato o pellet ALMAR Ortles 500 per la combustione di cippato e pellet. Gamma di potenza 150-500kW, Gamma di potenza

Dettagli

RICHIESTA: 1.141.000,00

RICHIESTA: 1.141.000,00 RIF. N 15 P2 A appartamento di circa 150 mq posto al secondo piano, con veranda di circa 42 mq, composto da: ampio soggiorno cucina abitabile, 1 camera matrimoniale con bagno,2 camerette ngole,1 camera

Dettagli

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO AL DISCIPLINARE DI GARA A) GUASTI ACCIDENTALI VEICOLI DIPENDENTI IN MISSIONE B) INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO AL DISCIPLINARE DI GARA A) GUASTI ACCIDENTALI VEICOLI DIPENDENTI IN MISSIONE B) INFORTUNI DIPENDENTI IN MISSIONE SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO AL DISCIPLINARE DI GARA L Impresa di Assicurazioni sottoscritta si obbliga a fornire il seguente servizio di copertura assicurativa: A) GUASTI ACCIDENTALI VEICOLI DIPENDENTI

Dettagli

AGENZIA DELLE ENTRATE DIREZIONE CENTRALE RAPPORTI ENTI ESTERNI CONCESSIONE DI...

AGENZIA DELLE ENTRATE DIREZIONE CENTRALE RAPPORTI ENTI ESTERNI CONCESSIONE DI... MODULARIO ENTRATE-05 MOD. G AGENZIA DELLE ENTRATE DIREZIONE CENTRALE RAPPORTI ENTI ESTERNI CONCESSIONE DI... RICHIESTA DI EROGAZIONE DEL RIMBORSO MEDIANTE ai sensi dell art. 78 comma 3 della legge 30 dicembre

Dettagli

Comune di SAN DONATO DI LECCE QUADRO GENERALE DEI MUTUI IN AMMORTAMENTO - PREVISIONE 2017

Comune di SAN DONATO DI LECCE QUADRO GENERALE DEI MUTUI IN AMMORTAMENTO - PREVISIONE 2017 Pag. 1 CASSA DEPOSITI E PRESTITI 5 IMPIANTI SPORTIVI Posizione 3120932/00 Importo 59.390,28 tasso 5,680 30/06/2017 777,51 1.353,25 2.130,76 46.872,48 31/12/2017 799,59 1.331,17 2.130,76 46.072,89 Totale

Dettagli

Comune di Reggio nell Emilia

Comune di Reggio nell Emilia Comune di Reggio nell Emilia Servizio Finanziario Visto di Regolarità Contabile PG N 34975 del 13/10/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DELLA FIBRA OTTICA DI PROPRIETA DEL COMUNE DI

Dettagli

AGENZIA DELLE ENTRATE DIREZIONE CENTRALE RAPPORTI ENTI ESTERNI

AGENZIA DELLE ENTRATE DIREZIONE CENTRALE RAPPORTI ENTI ESTERNI MODULARIO ENTRATE-05 AGENZIA DELLE ENTRATE DIREZIONE CENTRALE RAPPORTI ENTI ESTERNI CONCESSIONE DI MOD. G RICHIESTA DI EROGAZIONE DEL RIMBORSO MEDIANTE ai sensi dell art. 78, comma 3, della legge 30 dicembre

Dettagli

ESERCIZIO GESTIONE NUMERO DOCUMENTO DATA DOCUMENTO PAGINA CODICE / DESCRIZIONE INTERVENTO CAPITOLO ARTICOLO DESCRIZIONE CAPITOLO 4.00.00.05.

ESERCIZIO GESTIONE NUMERO DOCUMENTO DATA DOCUMENTO PAGINA CODICE / DESCRIZIONE INTERVENTO CAPITOLO ARTICOLO DESCRIZIONE CAPITOLO 4.00.00.05. 203 RESIDUO (202) MANDATO DI PAGAMENTO 696 04-2-203 CODICE / DESCRIZIONE CAPITOLO ARTICOLO DESCRIZIONE CAPITOLO 4.00.00.05.28 SISMA DEL 07-/MAGGIO/984 TITOLO IV SPESE DA SERVIZI PER CONTO DI TERZI SPESE

Dettagli

INDICE - SOMMARIO CAPITOLO I RESPONSABILITÀ CIVILE E MERCATI FINANZIARI

INDICE - SOMMARIO CAPITOLO I RESPONSABILITÀ CIVILE E MERCATI FINANZIARI INDICE - SOMMARIO CAPITOLO I RESPONSABILITÀ CIVILE E MERCATI FINANZIARI 1. Informazione economica ed efficienza del mercato... pag. 1 2. I ruoli degli operatori economici...» 9 3. Allocazione dei rischi

Dettagli

MODELLO DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICA (per impresa singola)

MODELLO DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA ECONOMICA (per impresa singola) (per impresa singola) Ragione sociale e sede dell offerente favore dei Dottori Commercialisti () - CIG 5514742D0D Con riferimento alla gara per l affidamento del servizio in oggetto, il sottoscritto, nato

Dettagli

Ripasso delle matematiche elementari: esercizi proposti

Ripasso delle matematiche elementari: esercizi proposti Ripasso delle matematiche elementari: esercizi proposti I Equazioni e disequazioni algebriche Esercizi sui polimoni.............................. Esercizi sulle equazioni di grado superiore al secondo............

Dettagli

LE OPERAZIONI DI CHIUSURA E RIAPERTURA DEI CONTI

LE OPERAZIONI DI CHIUSURA E RIAPERTURA DEI CONTI Capitolo 14 LE OPERAZIONI DI CHIUSURA E RIAPERTURA DEI CONTI a cura di Nicola Pecchiari Basic Financial Accounting - Cap.14 Le operazioni di chiusura e riapertura 1. Redazione del secondo bilancio di verifica,

Dettagli

LA GIUNTA REGIONALE. omissis DELIBERA

LA GIUNTA REGIONALE. omissis DELIBERA Deliberazione n. 1313 del 03/10/2011. Variante al Piano particolareggiato di spiaggia del Comune di Cupra Marittima - Parere di conformità al Piano di gestione integrata delle aree costiere ai sensi dell

Dettagli

Capitolo 6 Soluzioni agli esercizi del manuale

Capitolo 6 Soluzioni agli esercizi del manuale Capitolo 6: Applying Excel Qui sotto è riportato il foglio di calcolo Excel compilato. Qui sotto è riportato il foglio di calcolo Excel compilato, con le formule. Nota: Questo foglio di calcolo si fonda

Dettagli

Echo... p. 288. Emak... p. 288. GGP - Alpina - Castor - Castel... p. 289. Husqvarna... p. 292. Mc Culloch - Partner... p. 293. Solo... p.

Echo... p. 288. Emak... p. 288. GGP - Alpina - Castor - Castel... p. 289. Husqvarna... p. 292. Mc Culloch - Partner... p. 293. Solo... p. Capitolo 19 Echo... p. 288 Emak... p. 288 GGP - Alpina - Castor - Castel... p. 289 Husqvarna... p. 292 Mc Culloch - Partner... p. 293 Solo... p. 294 Stihl... p. 294 Zenoah... p. 295 19 POMPE OLIO echo

Dettagli

LA GIUNTA REGIONALE. omissis DELIBERA

LA GIUNTA REGIONALE. omissis DELIBERA Deliberazione n. 63 del 24/01/2011. POR FSE 2007/2013 - Fondi ministeriali - Fondi regionali: Azione di sistema Welfare to Work per le politiche di re-impiego nella Regione Marche - Approvazione linee

Dettagli

Capitolo 5. Strutture formative. 5.1 Istituti Numero di unità scolastiche per tipologia di istituti medi superiori

Capitolo 5. Strutture formative. 5.1 Istituti Numero di unità scolastiche per tipologia di istituti medi superiori Capitolo 5 Strutture formative Variabili e indicatori utilizzati: Numero di unità scolastiche degli istituti medi superiori Numero di istituti per 10.000 giovani in età scolare Numero di iscritti agli

Dettagli

PARETI DIVISORIE per batterie di locali igene, pareti in acciaio plastificato, maniglie e cerniere in resina/plastica o accaio inox

PARETI DIVISORIE per batterie di locali igene, pareti in acciaio plastificato, maniglie e cerniere in resina/plastica o accaio inox PARETI DIVISORIE per batterie di locali igene, pareti in acciaio plastificato, maniglie e cerniere in resina/plastica o accaio inox DESCRIZIONE DI CAPITOLATO Pannelli spessore 40 mm realizzati in lamiera

Dettagli

Numeri indici dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati per capitoli - Base dic. 2000=100 (*) (**) Città di Biella - Anno 2003

Numeri indici dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati per capitoli - Base dic. 2000=100 (*) (**) Città di Biella - Anno 2003 Biella - Annuario Statistico 8 - Prezzi TAV. 8.1 - PREZZI AL CONSUMO PER LE FAMIGLIE DI OPERAI ED IMPIEGATI - ANNO 2003 Numeri indici dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati per capitoli

Dettagli

Biella - Annuario Statistico. 8 - Prezzi TAV PREZZI AL CONSUMO PER LE FAMIGLIE DI OPERAI ED IMPIEGATI - ANNO 2004

Biella - Annuario Statistico. 8 - Prezzi TAV PREZZI AL CONSUMO PER LE FAMIGLIE DI OPERAI ED IMPIEGATI - ANNO 2004 Biella - Annuario Statistico 8 - Prezzi TAV. 9.1 - PREZZI AL CONSUMO PER LE FAMIGLIE DI OPERAI ED IMPIEGATI - ANNO 2004 Numeri indici dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati per capitoli

Dettagli

Il transistore MOSFET. Il sistema MOS. Il sistema MOS in inversione Il transistore nmos nmos: caratteristiche statiche. I quattro transistori MOS

Il transistore MOSFET. Il sistema MOS. Il sistema MOS in inversione Il transistore nmos nmos: caratteristiche statiche. I quattro transistori MOS Il transistore MOSFET Il transistore MOSFET Il sistema MOS Il sistema MOS in inversione Il transistore nmos nmos: caratteristiche statiche I quattro transistori MOS 2 2005 Politecnico di Torino 1 Obiettivi

Dettagli

SPESE DI MANUTENZIONE E SERVIZI DEL PATRIMONIO COMUNALE FINANZIATE CON ONERI DI URBANIZZAZIONE

SPESE DI MANUTENZIONE E SERVIZI DEL PATRIMONIO COMUNALE FINANZIATE CON ONERI DI URBANIZZAZIONE SPESE DI MANUTENZIONE E SERVIZI DEL PATRIMONIO COMUNALE FINANZIATE DI URBANIZZAZIONE RIPARTIZIONE PER SETTORE SPESE MANUTENZIONE E SERVIZI FINANZIATE E NON ANNO 2010 CAPITOLO FINANZIATE GESTIONE GENERALE

Dettagli

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA LOTTO 3 TOTALE OFFERTA ECONOMICA

SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA LOTTO 3 TOTALE OFFERTA ECONOMICA 1 SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA LOTTO 3 L Impresa di Assicurazioni sottoscritta si obbliga a fornire i seguenti servizi di copertura assicurativa: A) INFORTUNI B) KASKO L Impresa di Assicurazioni dichiara

Dettagli

Regione Lazio. Atti della Giunta Regionale e degli Assessori 24/04/2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 33

Regione Lazio. Atti della Giunta Regionale e degli Assessori 24/04/2014 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 33 Regione Lazio Atti della Giunta Regionale e degli Assessori Deliberazione 1 aprile 2014, n. 193 Legge regionale n. 13/2013 art. 7 comma 3 - Capitolo C21909 "Fondo della creatività per il sostegno e lo

Dettagli

Gli amplificatori a transistore. L uso del MOSFET come amplificatore. L amplificatore a Source comune. Altre configurazioni

Gli amplificatori a transistore. L uso del MOSFET come amplificatore. L amplificatore a Source comune. Altre configurazioni Gli amplificatori a transistore Gli amplificatori a transistore L amplificatore a Source comune Altre configurazioni L amplificatore a transistore bipolare 2 2006 Politecnico di Torino 1 Obiettivi dell

Dettagli

La giunzione pn in equilibrio termodinamico. Punto di funzionamento a riposo

La giunzione pn in equilibrio termodinamico. Punto di funzionamento a riposo I dispositivi a giunzione I dispositivi a giunzione La giunzione pn in equilibrio termodinamico La caratteristica statica Effetti capacitivi Analisi di piccolo segnale Il transistore bipolare Modelli del

Dettagli

INDICE ELENCO DELLE PRINCIPALI ABBREVIAZIONI NOTA DEGLI AUTORI CAPITOLO 1. LA LIBERA CIRCOLAZIONE DELLE MERCI Francesco Bestagno

INDICE ELENCO DELLE PRINCIPALI ABBREVIAZIONI NOTA DEGLI AUTORI CAPITOLO 1. LA LIBERA CIRCOLAZIONE DELLE MERCI Francesco Bestagno PRESENTAZIONE DELLA COLLANA, di Roberto Mastroianni ELENCO DELLE PRINCIPALI ABBREVIAZIONI NOTA DEGLI AUTORI XI XIII XV CAPITOLO 1 LA LIBERA CIRCOLAZIONE DELLE MERCI Francesco Bestagno A. IL MERCATO INTERNO

Dettagli

Classe 3^A. Lavori estivi per il recupero del debito formativo di matematica

Classe 3^A. Lavori estivi per il recupero del debito formativo di matematica Liceo Scientifico Statale Marie Curie Anno Scolastico 2009-2010 - Meda Matematica Classe 3^A Lavori estivi per il recupero del debito formativo di matematica Gli studenti con il debito formativo devono:

Dettagli

Equitalia SpA. Allegato 2 Schema Offerta tecnica

Equitalia SpA. Allegato 2 Schema Offerta tecnica Equitalia SpA Allegato 2 Schema Offerta tecnica 1 Composizione dell offerta tecnica La Busta B), a pena di esclusione, dovrà contenere l Offerta Tecnica, redatta nelle forme previste ai successivi paragrafi

Dettagli

Comune di POLICORO QUADRO GENERALE DEI MUTUI IN AMMORTAMENTO - PREVISIONE 2015

Comune di POLICORO QUADRO GENERALE DEI MUTUI IN AMMORTAMENTO - PREVISIONE 2015 Pag. 1 CONSORZIO CREDITO OO.PP. 37 COSTRUZIONE MUNICIPIO Posizione Importo 32.198,21 tasso 8,400 Capitolo: quota capitale 3.01.03.03.00662 Scadenza 20/12/2018 30/06/2015 1.198,47 456,32 1.654,79 9.889,94

Dettagli

COMUNE DI SAN CANZIAN D'ISONZO

COMUNE DI SAN CANZIAN D'ISONZO COMUNE DI SAN CANZIAN D'ISONZO Stampa : Quadro generale Mutui Nome file : /home2/ascotweb/tmp/ascotweb/fmu55106.ist Eseguito da : LORENZON Data della stampa : 09/10/2015 +---------------------------------------------------------+

Dettagli

ISTITUTO DEI CIECHI DI CAGLIARI

ISTITUTO DEI CIECHI DI CAGLIARI ISTITUTO DEI CIECHI DI CAGLIARI Azienda pubblica di servizi alla persona Cagliari - Via Aurelio Nicolodi n 1 - codice fiscale 80026990921 BILANCIO DI PREVISIONE PER L' ESERCIZIO 2013 PARTE PRIMA: ENTRATE

Dettagli

Liceo Scientifico Statale Marie Curie - Meda Anno Scolastico Classe 3^A. Lavori estivi per il recupero del debito formativo di fisica

Liceo Scientifico Statale Marie Curie - Meda Anno Scolastico Classe 3^A. Lavori estivi per il recupero del debito formativo di fisica Fisica Liceo Scientifico Statale Marie Curie - Meda Anno Scolastico 2011-2012 Classe 3^A Lavori estivi per il recupero del debito formativo di fisica Gli studenti con il debito formativo o con il lavoro

Dettagli

I N D I C E. 1. Premessa Mappature delle isoconcentrazioni... 3

I N D I C E. 1. Premessa Mappature delle isoconcentrazioni... 3 I N D I C E 1. Premessa... 2 2. Mappature delle isoconcentrazioni... 3 QAMB 4.1.1.4 Pagina 1 di 9 1. PREMESSA Il presente documento è stato sviluppato al fine di presentare in modo chiaro e leggibile,

Dettagli

Schede descrittive dei database

Schede descrittive dei database Schede descrittive dei database DATABASE Formazione Categoria economica Codice + Denominazione Codice + Denominazione Codice + Codice e Denominazione Categoria Stanziamenti di competenza Disegno di legge

Dettagli

QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO DA FINANZIARE (on line)

QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO DA FINANZIARE (on line) QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO DA FINANZIARE (on line) importo in euro N. Voce Avviso Pubblico Dettaglio da inserire a sistema A.1 Importo lavori 160.885,61 A.2 Per oneri sicurezza e costo manodopera non

Dettagli

Domanda di autorizzazione ad usare procedure semplificate. 1.a. Numero di identificazione dell'operatore 1.b. Numero di riferimento

Domanda di autorizzazione ad usare procedure semplificate. 1.a. Numero di identificazione dell'operatore 1.b. Numero di riferimento ALLEGATO B 1. Richiedente Riservato all'ufficio doganale 1.a. Numero di identificazione dell'operatore 1.b. Numero di riferimento 1.c. Contatto 1.d. Dichiarazioni presentate 2. Procedura semplificata in

Dettagli

Comune di Reggio nell Emilia

Comune di Reggio nell Emilia Comune di Reggio nell Emilia Servizio Finanziario Visto di Regolarità Contabile PG N 30395 del 16/10/2013 Oggetto: PROMOZIONE DI ATTIVITA' CINEMATOGRAFICA PRESSO SALA ROSEBUD NEL PERIODO NOVEMBRE / DICEMBRE

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE PARTE ENTRATA ENTE GESTIONE PARCHI AREA METROPOLITANA DI TORINO ESERCIZIO FINANZIARIO Pag. 1. Previsione.

BILANCIO DI PREVISIONE PARTE ENTRATA ENTE GESTIONE PARCHI AREA METROPOLITANA DI TORINO ESERCIZIO FINANZIARIO Pag. 1. Previsione. AVANZO DI AMMINISTRAZIONE FONDO DI CASSA 1.645.310,42 810.307,85 Pag. 1 2 ENTRATE DERIVANTI DA ASSEGNAZIONI E CONTRIBUTI 2.1 2.1.1 ASSEGNAZIONI ASSEGNAZIONI 3.665.073,07 3.171.70 1.763.662,77 4.877.925,98

Dettagli

FINANZIAMENTI ORDINARI E STRAORDINARI DELLA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA

FINANZIAMENTI ORDINARI E STRAORDINARI DELLA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA FINANZIAMENTI ORDINARI E STRAORDINARI DELLA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Disposizioni per la formazione della Regione (leggi finanziarie regionali 1978 2015) I. FINANZIAMENTI ORDINARI ALLEGATI (omissis)

Dettagli

SYSTEM MANUAL SM_0042 ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI. Invio di E-Mail con ETG30xx su INTERNET (provider: club.interfree.

SYSTEM MANUAL SM_0042 ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI. Invio di E-Mail con ETG30xx su INTERNET (provider: club.interfree. SYSTEM MANUAL ESEMPI INTEGRAZIONE PRODOTTI Invio di E-Mail con ETG30xx su INTERNET (provider: club.interfree.it) e di un SMS SM_0042 Per eseguire l invio di una E-Mail in INTERNET sono obbligatorie alcune

Dettagli

Mutuo. quota interessi annuale dovuta. quota capitale annuale dovuta. quota totale annuale dovuta

Mutuo. quota interessi annuale dovuta. quota capitale annuale dovuta. quota totale annuale dovuta 225 226 Denominazione Contributo LF n. 488/2001 sintetica dell'opera / tipologia 52.72 LF n. 488/2001 art. 45, comma 1 2002 2019 OlO-Opere strategiche, edilizia ed interventi speciali e 7188-' PER GLI

Dettagli

Procedura per l affidamento della gestione del «Servizio di cassa a favore dell Istituto Comprensivo Statale. Nicola RONCHI»

Procedura per l affidamento della gestione del «Servizio di cassa a favore dell Istituto Comprensivo Statale. Nicola RONCHI» Allegato 3 ALLEGATO al Disciplinare di gara DICHIARAZIONE DI OFFERTA TECNICA Procedura per l affidamento della gestione del «Servizio di cassa a favore dell Istituto Comprensivo Statale 1 Il sottoscritto

Dettagli

Comune di Reggio nell Emilia

Comune di Reggio nell Emilia Comune di Reggio nell Emilia Servizio Finanziario Visto di Regolarità Contabile PG N 38654 del 19/12/2013 Oggetto: RICONOSCIMENTO DI VANTAGGIO ECONOMICO A FAVORE DI ASSOCIAZIONI DI CUI ALLA L. 383/2000,

Dettagli

Schede descrittive dei database

Schede descrittive dei database Schede descrittive dei database DATABASE Previsioni Codice + Denominazione Codice + Codice e Denominazione Categoria Stanziamenti di competenza Disegno di legge di bilancio 1 Anno Stanziamenti di competenza

Dettagli

Sezione 6 Prezzi al consumo

Sezione 6 Prezzi al consumo Sezione 6 Prezzi al consumo Prossimo aggiornamento: marzo 2012 Numeri indice dei prezzi al consumo per l intera collettività (NIC) ISTAT Rilevazione mensile dei prezzi al consumo novembre 2011 gennaio

Dettagli

Comune di Reggio nell Emilia

Comune di Reggio nell Emilia Comune di Reggio nell Emilia Servizio Finanziario Visto di Regolarità Contabile PG N 22833 del 26/07/2013 Oggetto: PROMOZIONE DI ATTIVITA' CINEMATOGRAFICA PRESSO SALA ROSEBUD NEL PERIODO SETTEMBRE / OTTOBRE

Dettagli

Capitolo 5. Strutture formative. 5.1 Istituti Numero di unità scolastiche per tipologia di istituti medi superiori

Capitolo 5. Strutture formative. 5.1 Istituti Numero di unità scolastiche per tipologia di istituti medi superiori Capitolo 5 Strutture formative Variabili e indicatori utilizzati: Numero di unità scolastiche degli istituti medi superiori Numero di istituti per 10.000 giovani in età scolare Numero di iscritti agli

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Lavori pubblici e infrastrutture\\edilizia pubblica DETERMINAZIONE N 585 Del 21/07/2014 Oggetto: F.E.A.S.R. -P.S.R.Veneto 2007-2013 Asse 4 Leader

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BOLOGNA CAMPUS DI CESENA SCUOLA DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA

ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BOLOGNA CAMPUS DI CESENA SCUOLA DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA ALMA MATER STUDIORUM - UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BOLOGNA CAMPUS DI CESENA SCUOLA DI INGEGNERIA E ARCHITETTURA CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA INFORMATICA PREDICTIVE TEXT MINING: METODI DI PREVISIONE

Dettagli

Comune di Reggio nell Emilia

Comune di Reggio nell Emilia Comune di Reggio nell Emilia Servizio Finanziario Visto di Regolarità Contabile PG N 1722 del 13/01/2014 Oggetto: PROMOZIONE DI ATTIVITA' CINEMATOGRAFICA PRESSO SALA ROSEBUD NEL PERIODO GENNAIO / FEBBRAIO

Dettagli

Comune di Reggio nell Emilia

Comune di Reggio nell Emilia Comune di Reggio nell Emilia Servizio Finanziario Visto di Regolarità Contabile Settore: DG Proponente: 37.A Proposta: 2015/1912 del 22/12/2015 Oggetto: Operazioni contabili conseguenti al perfezionamento

Dettagli