AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 173 Del 23/03/2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 173 Del 23/03/2015"

Transcript

1 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED Determinazione n. 173 Del 23/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA - FORNITURA - AGGIORNAMENTO E CONFIGURAZIONE SOFTWARE "XSERFIN" E "IRIDE" DELLA SOCIETA' MAGGIOLI S.P.A., PER L' ADEGUAMENTO A FATTURAZIONE ELETTRONICA E RELATIVA CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DEGLI ATTI/CONTRATTI/FATTURE, CIG Z8D13BAFE2 - ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA. Dalla Residenza Municipale, addì 23/03/2015 Il Titolare di P.O. Premesso che: la legge 244/2007 ha introdotto dell utilizzo della fatturazione elettronica; il Decreto Ministeriale n 55 del 03/04/2013 definisce le regole tecniche per la trasmissione e ricezione della fatturazione elettronica; l Art. 8 della Legge n 89/2014 prevede che, a decorrere dal 31 Marzo 2015, le amministrazioni pubbliche territoriali e i loro enti strumentali siano tenuti ad accettare tutte le fatture provenienti dai propri fornitori, solo ed esclusivamente, in formato elettronico; la Deliberazione CNIPA n. 11/2004 del 19 febbraio 2004 definisce le regole tecniche per la riproduzione e conservazione di documenti su supporto ottico idoneo a garantire la conformita' dei documenti agli originali Rilevato che: l Ente non risulta dotato di un prodotto software adeguato alle nuove specifiche introdotte dalla premessa precedente;

2 l Ente necessita l acquisizione di un servizio di conservazione a norma dei documenti informatici per l avvio della fatturazione elettronica e successivamente quella relativo agli atti es. Delibere, Determine etc Ritenuto che: sia necessario acquisire l intregrazione degli attuali prodotti software, il primo dedicato alla contabilità finanziaria, denominato XSerfin, e il secondo software dedicato alla ricezione delle Fatture elettroniche, denominato Iride, per permettere la ricezione e integrazione delle fatture elettroniche e dei futuri atti gestiti integralmente in formato digitale; Tenuto inoltre conto che: l Ente non ha a disposizione un software con i requisiti tecnici succitati in precedenza; l aggiornamento dell attuale software XSerfin comporta un costo inferiore rispetto all acquisizione di un prodotto ex-novo; L aggiornamento dell attuale software Iride comporta un costo inferiore rispetto all acquisizione di un prodotto ex-novo e l aggiornamento consentirà l integrazione automatica tra software di contabilità-protocollo e conservazione sostitutiva a norma; è necessario procedere con urgenza all acquisto dei beni e servizi succitati ed è necessario avere garanzia di attivazione della fornitura in tempi brevi; sia necessario acquisire l aggiornamento dell attuale licenza software del prodotto XSERFIN e del prodotto IRIDE, unitamente a servizi di conservazione sostitutiva dei documenti in formato digitale; per l acquisizione della fornitura, la società produttrice del prodotto, Maggioli S.p.A. con sede in Via del Carpino 8 CAP Santarcangelo di Romagna (RN), P.Iva , ha provveduto a pubblicare sul Mepa i relativi prodotti menzionati in oggetto; Rilevato che: la fornitura, per le caratteristiche dei servizi considerati ed il relativo importo, rientra comunque nelle tipologie che possono essere eseguite in economia; Verificato come le spese oggetto del presente atto non siano frazionabili; Acquisito agli atti del RUP che: è stato creata apposita bozza di ordine diretto sul portale MEPA avente n con la società Maggioli S.p.A. per la fornitura succitata (licenza aggiornamento/integrazione per software Serfin-Iride per fatturazione elettronica e relativo servizio di conservazione sostitutiva degli atti, com 2

3 prensiva di servizi di configurazione e supporto, per una cifra totale di 7540,00 oltre IVA ( 9198,80 comprensiva di iva); Verificato altresì che Consip- coerentemente a quanto stabilito dall art.6, comma 3 del D.P.R. 207/2010- effettua la verifica del DURC sull autodichiarazione resa dagli operatori economici per l abilitazione al MEPA, mentre per il pagamento delle fatture la verifica del DURC deve essere effettuata da ciascuna amministrazione che compra sul MEPA, tramite acquisizione dello stesso d ufficio; Ritenuto che: In ogni caso, ai sensi dell ordinamento contabile, prima di ogni acquisto, occorre procedere all impegno di spesa ex art.138 del d.lgs.n.267/2000; Ritenuto pertanto necessario procedere all assunzione del relativo impegno di spesa e ritenuto dunque di affidare alla società Maggioli S.p.A la fornitura dei beni e dei servizi precedentemente indicati; Visti: la delibera di Consiglio Comunale n. 44 del 10/07/2014 con cui si approva il Bilancio di Previsione Esercizio Finanziario 2014, del Bilancio Pluriennale 2014/2016, della Relazione Previsionale e Programmatica di riferimento e gli allegati di legge; La delibera di Giunta Comunale 91/2014 avente ad oggetto " Approvazione e assegnazione degli obiettivi del Pdp /PDO 2014 ai Titolari di P.O. e atti conseguenti ". per l esercizio finanziario 2014 che continua a produrre i suoi effetti fino all approvazione del nuovo per l esercizio finanziario 2015; il Decreto Sindacale N. 32 del 31/12/2014 di nomina dei responsabili di area e posizione organizzativa; il D. Lgs. 267/2000 che ha approvato il T.U.E.L. e successive modifiche ed integrazioni ed in particolare gli art. 183 e 184; lo Statuto Comunale approvato; Visto l'articolo 26, della legge 23 dicembre 1999, n. 488, come modificato e sostituito dall'articolo 3, comma 166, legge n.350 del 2003, poi dall'articolo 1 legge n.191 del 2004 e poi dall'articolo 1, comma 6-bis, legge n.135 del 2012; Visto l'articolo 1, comma 499, della legge 27 dicembre 2006, n.296 come modificato dall'articolo 7, comma 1, del D.L. 7 maggio 2012, n.52, convertito con modifiche dalla Legge 6 luglio 2012, n.94; 3

4 Visto l'articolo 1, comma 450, della legge 27 dicembre 2006, n.296 come modificato dall'articolo 7, comma 2, del D.L. 7 maggio 2012, n.52, convertito con modifiche dalla Legge 6 luglio 2012, n.94; Visti gli articoli da 328 a 336 del d.p.r. n.207/2010; Visto l'articolo 125 del d.lgs. n.163/2006; Visto l'articolo 1, del D.L. 6 luglio 2012, n.95, convertito in Legge n.135/2012, che dispone la nullità dei contratti stipulati in violazione degli obblighi di approvvigionarsi attraverso gli strumenti di acquisto messi a disposizione da Consip Spa; Verificato che nell'ambito delle Convenzioni stipulate da Consip Spa non esiste la convenzione avente ad oggetto beni comparabili con quelli oggetto della presente determinazione a contrarre; Che risulta, invece, possibile attivare procedura di gara mediante affidamento diretto sul MEPA della Consip stessa nell'ambito del bando ICT 2009; DETERMINA La premessa costituisce parte integrante e sostanziale del presente provvedimento, per cui si intende qui integralmente ripetuta e trascritta; Di procedere con affidamento diretto sul MEPA al fornitore abilitato, Società Maggioli S.p.A. con sede in Via del Carpino, 8 CAP Santarcangelo di Romagna (RN), P.Iva la fornitura succitata (licenza aggiornamento/integrazione per software Serfin-Iride per fatturazione elettronica e relativo servizio di conservazione sostitutiva degli atti, comprensiva di servizi di configurazione e supporto come riportato bozza di ordine diretto sul portale MEPA avente n , in allegato al presente provvedimento e secondo quanto indicato nella parte dispositiva dell atto, per un importo totale di 7540,00 iva esclusa pari a 9198,80 comprensiva di iva; Di impegnare allo scopo rispettivamente la spesa di 9198,80 al lordo di IVA per la fornitura succitata; Di indicare come codice CIG della procedura di acquisizione il numero: Z8D13BAFE2 del 19/03/2015; Di imputare tale spesa sul capitoli di spesa 695 del Bilancio di Previsione 2015, codice siope 1404, come da scheda finanziaria in allegato; Di ottemperare alle disposizioni in materia di tracciabilità dei flussi finanziari art. 3 L. 136/2010. Di dare atto che: 4

5 la presente determinazione è esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria, da parte del responsabile dell area economico finanziaria; Verrà trasmessa alla Società Maggioli S.p.A., incaricata del servizio; Si provvederà ad assolvere agli obblighi in materia di Trasparenza, ex art. 33/2013, con particolare riguardo alla pubblicazione dei dati essenziali, di cui all art. 23, c. 1 lett. b), del medesimo decreto, ed in ottemperanza altresì all art. 1, c. 32, L. 190/2012; del regolare svolgimento del procedimento amministrativo ex art.241/90 e del rispetto dei relativi termini di conclusione. Di dare atto che il responsabile del presente procedimento è il Sig. Bruno Di Mascio. Il Titolare di P.O. TAGLIARENI CARMELINA MARIA 5

6 Attestazione di copertura finanziaria dell atto determinativo Determinazione n 173 del 23/03/2015 Area proponente AREA AFFARI GENERALI Oggetto: ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA - FORNITURA - AGGIORNAMENTO E CONFIGURAZIONE SOFTWARE "XSERFIN" E "IRIDE" DELLA SOCIETA' MAGGIOLI S.P.A., PER L' ADEGUAMENTO A FATTURAZIONE ELETTRONICA E RELATIVA CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DEGLI ATTI/CONTRATTI/FATTURE, CIG Z8D13BAFE2 - ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA. Il sottoscritto Titolare di P.O. Programmazione Economica, dopo aver istruito il procedimento relativo all atto indicato in oggetto, attesta la copertura finanziaria della spesa di che trattasi nonché la regolarità contabile dell atto, ai sensi degli articoli 147 bis e 151 del TUEL. CAP. ART. SIOPE ANNO IMPORTO NUMERO DATA REG TIPO PEG IMPEGNO IMPEGNO , I Il... Il Titolare di P.O. Area Programmazione Economica ad Interim Dott.ssa Lucia Valentina Vialetto Copia della presente è stata pubblicata all Albo Pretorio dell Ente, per 15 gg. consecutivi col n 338 Il...31/3/15... Il Responsabile della Pubblicazione DI RONZA CHIARA.. 6

7 COPIA AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED Determinazione n. 173 Del 23/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA - FORNITURA - AGGIORNAMENTO E CONFIGURAZIONE SOFTWARE "XSERFIN" E "IRIDE" DELLA SOCIETA' MAGGIOLI S.P.A., PER L' ADEGUAMENTO A FATTURAZIONE ELETTRONICA E RELATIVA CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DEGLI ATTI/CONTRATTI/FATTURE, CIG Z8D13BAFE2 - ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA. Dalla Residenza Municipale, addì 23/03/2015 Il Titolare di P.O. Premesso che: la legge 244/2007 ha introdotto dell utilizzo della fatturazione elettronica; il Decreto Ministeriale n 55 del 03/04/2013 definisce le regole tecniche per la trasmissione e ricezione della fatturazione elettronica; l Art. 8 della Legge n 89/2014 prevede che, a decorrere dal 31 Marzo 2015, le amministrazioni pubbliche territoriali e i loro enti strumentali siano tenuti ad accettare tutte le fatture provenienti dai propri fornitori, solo ed esclusivamente, in formato elettronico; la Deliberazione CNIPA n. 11/2004 del 19 febbraio 2004 definisce le regole tecniche per la riproduzione e conservazione di documenti su supporto ottico idoneo a garantire la conformita' dei documenti agli originali Rilevato che: l Ente non risulta dotato di un prodotto software adeguato alle nuove specifiche introdotte dalla premessa precedente;

8 l Ente necessita l acquisizione di un servizio di conservazione a norma dei documenti informatici per l avvio della fatturazione elettronica e successivamente quella relativo agli atti es. Delibere, Determine etc Ritenuto che: sia necessario acquisire l intregrazione degli attuali prodotti software, il primo dedicato alla contabilità finanziaria, denominato XSerfin, e il secondo software dedicato alla ricezione delle Fatture elettroniche, denominato Iride, per permettere la ricezione e integrazione delle fatture elettroniche e dei futuri atti gestiti integralmente in formato digitale; Tenuto inoltre conto che: l Ente non ha a disposizione un software con i requisiti tecnici succitati in precedenza; l aggiornamento dell attuale software XSerfin comporta un costo inferiore rispetto all acquisizione di un prodotto ex-novo; L aggiornamento dell attuale software Iride comporta un costo inferiore rispetto all acquisizione di un prodotto ex-novo e l aggiornamento consentirà l integrazione automatica tra software di contabilità-protocollo e conservazione sostitutiva a norma; è necessario procedere con urgenza all acquisto dei beni e servizi succitati ed è necessario avere garanzia di attivazione della fornitura in tempi brevi; sia necessario acquisire l aggiornamento dell attuale licenza software del prodotto XSERFIN e del prodotto IRIDE, unitamente a servizi di conservazione sostitutiva dei documenti in formato digitale; per l acquisizione della fornitura, la società produttrice del prodotto, Maggioli S.p.A. con sede in Via del Carpino 8 CAP Santarcangelo di Romagna (RN), P.Iva , ha provveduto a pubblicare sul Mepa i relativi prodotti menzionati in oggetto; Rilevato che: la fornitura, per le caratteristiche dei servizi considerati ed il relativo importo, rientra comunque nelle tipologie che possono essere eseguite in economia; Verificato come le spese oggetto del presente atto non siano frazionabili; Acquisito agli atti del RUP che: è stato creata apposita bozza di ordine diretto sul portale MEPA avente n con la società Maggioli S.p.A. per la fornitura succitata (licenza aggiornamento/integrazione per software Serfin-Iride per fatturazione elettronica e relativo servizio di conservazione sostitutiva degli atti, comprensiva di servizi di configurazione e supporto, per una cifra totale di 7540,00 oltre IVA ( 9198,80 comprensiva di iva); 8

9 Verificato altresì che Consip- coerentemente a quanto stabilito dall art.6, comma 3 del D.P.R. 207/2010- effettua la verifica del DURC sull autodichiarazione resa dagli operatori economici per l abilitazione al MEPA, mentre per il pagamento delle fatture la verifica del DURC deve essere effettuata da ciascuna amministrazione che compra sul MEPA, tramite acquisizione dello stesso d ufficio; Ritenuto che: In ogni caso, ai sensi dell ordinamento contabile, prima di ogni acquisto, occorre procedere all impegno di spesa ex art.138 del d.lgs.n.267/2000; Ritenuto pertanto necessario procedere all assunzione del relativo impegno di spesa e ritenuto dunque di affidare alla società Maggioli S.p.A la fornitura dei beni e dei servizi precedentemente indicati; Visti: la delibera di Consiglio Comunale n. 44 del 10/07/2014 con cui si approva il Bilancio di Previsione Esercizio Finanziario 2014, del Bilancio Pluriennale 2014/2016, della Relazione Previsionale e Programmatica di riferimento e gli allegati di legge; La delibera di Giunta Comunale 91/2014 avente ad oggetto " Approvazione e assegnazione degli obiettivi del Pdp /PDO 2014 ai Titolari di P.O. e atti conseguenti ". per l esercizio finanziario 2014 che continua a produrre i suoi effetti fino all approvazione del nuovo per l esercizio finanziario 2015; il Decreto Sindacale N. 32 del 31/12/2014 di nomina dei responsabili di area e posizione organizzativa; il D. Lgs. 267/2000 che ha approvato il T.U.E.L. e successive modifiche ed integrazioni ed in particolare gli art. 183 e 184; lo Statuto Comunale approvato; Visto l'articolo 26, della legge 23 dicembre 1999, n. 488, come modificato e sostituito dall'articolo 3, comma 166, legge n.350 del 2003, poi dall'articolo 1 legge n.191 del 2004 e poi dall'articolo 1, comma 6-bis, legge n.135 del 2012; Visto l'articolo 1, comma 499, della legge 27 dicembre 2006, n.296 come modificato dall'articolo 7, comma 1, del D.L. 7 maggio 2012, n.52, convertito con modifiche dalla Legge 6 luglio 2012, n.94; Visto l'articolo 1, comma 450, della legge 27 dicembre 2006, n.296 come modificato dall'articolo 7, comma 2, del D.L. 7 maggio 2012, n.52, convertito con modifiche dalla Legge 6 luglio 2012, n.94; 9

10 Visti gli articoli da 328 a 336 del d.p.r. n.207/2010; Visto l'articolo 125 del d.lgs. n.163/2006; Visto l'articolo 1, del D.L. 6 luglio 2012, n.95, convertito in Legge n.135/2012, che dispone la nullità dei contratti stipulati in violazione degli obblighi di approvvigionarsi attraverso gli strumenti di acquisto messi a disposizione da Consip Spa; Verificato che nell'ambito delle Convenzioni stipulate da Consip Spa non esiste la convenzione avente ad oggetto beni comparabili con quelli oggetto della presente determinazione a contrarre; Che risulta, invece, possibile attivare procedura di gara mediante affidamento diretto sul MEPA della Consip stessa nell'ambito del bando ICT 2009; DETERMINA La premessa costituisce parte integrante e sostanziale del presente provvedimento, per cui si intende qui integralmente ripetuta e trascritta; Di procedere con affidamento diretto sul MEPA al fornitore abilitato, Società Maggioli S.p.A. con sede in Via del Carpino, 8 CAP Santarcangelo di Romagna (RN), P.Iva la fornitura succitata (licenza aggiornamento/integrazione per software Serfin-Iride per fatturazione elettronica e relativo servizio di conservazione sostitutiva degli atti, comprensiva di servizi di configurazione e supporto come riportato bozza di ordine diretto sul portale MEPA avente n , in allegato al presente provvedimento e secondo quanto indicato nella parte dispositiva dell atto, per un importo totale di 7540,00 iva esclusa pari a 9198,80 comprensiva di iva; Di impegnare allo scopo rispettivamente la spesa di 9198,80 al lordo di IVA per la fornitura succitata; Di indicare come codice CIG della procedura di acquisizione il numero: Z8D13BAFE2 del 19/03/2015; Di imputare tale spesa sul capitoli di spesa 695 del Bilancio di Previsione 2015, codice siope 1404, come da scheda finanziaria in allegato; Di ottemperare alle disposizioni in materia di tracciabilità dei flussi finanziari art. 3 L. 136/2010. Di dare atto che: la presente determinazione è esecutiva dal momento dell apposizione del visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria, da parte del responsabile dell area economico finanziaria; Verrà trasmessa alla Società Maggioli S.p.A., incaricata del servizio; Si provvederà ad assolvere agli obblighi in materia di Trasparenza, ex art. 33/2013, con particolare riguardo alla pubblicazione dei dati essenziali, 1

11 di cui all art. 23, c. 1 lett. b), del medesimo decreto, ed in ottemperanza altresì all art. 1, c. 32, L. 190/2012; del regolare svolgimento del procedimento amministrativo ex art.241/90 e del rispetto dei relativi termini di conclusione. Di dare atto che il responsabile del presente procedimento è il Sig. Bruno Di Mascio. Il Titolare di P.O. Fto TAGLIARENI CARMELINA MARIA 1

12 Attestazione di copertura finanziaria dell atto determinativo Determinazione n 173 del 23/03/2015 Area proponente AREA AFFARI GENERALI Oggetto: ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA - FORNITURA - AGGIORNAMENTO E CONFIGURAZIONE SOFTWARE "XSERFIN" E "IRIDE" DELLA SOCIETA' MAGGIOLI S.P.A., PER L' ADEGUAMENTO A FATTURAZIONE ELETTRONICA E RELATIVA CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA DEGLI ATTI/CONTRATTI/FATTURE, CIG Z8D13BAFE2 - ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA. Il sottoscritto Titolare di P.O. Programmazione Economica, dopo aver istruito il procedimento relativo all atto indicato in oggetto, dichiara la regolarità contabile della procedura attestante la copertura finanziaria dell impegno di spesa, ai sensi dell art. 151, comma 4, del d.lgs. n. 267/2000. CAP. ART. SIOPE ANNO IMPORTO NUMERO DATA REG TIPO PEG IMPEGNO IMPEGNO , I Il... Il Titolare di P.O. Area Programmazione Economica ad Interim Fto Dott.ssa Lucia Valentina Vialetto Copia della presente è stata pubblicata all Albo Pretorio dell Ente, per 15 gg. consecutivi col n 338 Il...31/3/15... Il Responsabile della Pubblicazione Fto. DI RONZA CHIARA Per copia conforma all originale, per uso amministrativo Pieve Emanuele, lì 31/3/ Il Titolare di P.O. TAGLIARENI CARMELINA MARIA 1

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 206 Del 07/04/2015

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 206 Del 07/04/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED Determinazione n. 206 Del 07/04/2015 OGGETTO: ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA - FORNITURA - RINNOVO CANONI DI MANUTENZIONE, AGGIORNAMENTO SOFTWARE, ASSISTENZA

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 191 Del 27/03/2015

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 191 Del 27/03/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED Determinazione n. 191 Del 27/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA - FORNITURA - RINNOVO CONTRATTO DI ASSISTENZA, MANUTENZIONE E AGGIORNAMENTO SOFTWARE

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 571 Del 10/09/2015

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 571 Del 10/09/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI Determinazione n. 571 Del 10/09/2015 OGGETTO: PROCEDURA DI ORDINE SUL PORTALE MEPA PER FORNITURA CARTUCCE AFFRANCATRICE MODELLO ULTIMAL 30 IN DOTAZIONE ALL UFFICIO PROTOCOLLO

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 155 Del 16/03/2015

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 155 Del 16/03/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED Determinazione n. 155 Del 16/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA - FORNITURA -RINNOVO LICENZE ANTIVIRUS TREND MICRO PER LA DURATA DI UN ANNO, AFFIDATO

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 282 Del 11/05/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 282 Del 11/05/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 282 Del 11/05/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA IMPIANTO ELEVATORE PRESSO CENTRO CIVICO - PIAZZA PUCCINI AFFIDATO ALLA SOCIETA OTIS

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 388 Del 23/06/2015

AREA AFFARI GENERALI. Determinazione n. 388 Del 23/06/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI Determinazione n. 388 Del 23/06/2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO ETICHETTE ADESIVE PER L UFFICIO PROTOCOLLO - CIG ZDE151A722 DEL 23.06.2015. Dalla Residenza

Dettagli

Determinazione n. 115 Del 26/02/2015

Determinazione n. 115 Del 26/02/2015 ORIGINALE Determinazione n. 115 Del 26/02/2015 OGGETTO: CANONE DI HOSTING, MANUTENZIONE, ASSISTENZA, GESTIONE POSTA DELLA RETE CIVICA COMUNALE E PROGETTO R.AM.P.E. CIG. Z961360250 Dalla Residenza Municipale,

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 684 Del 21/10/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 684 Del 21/10/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 684 Del 21/10/2015 OGGETTO: APPROVAZIONE E ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO DI GESTIONE DEL SERVIZIO BANCHE DATI TELEMACO

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 348 Del 08/06/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 348 Del 08/06/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 348 Del 08/06/2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER FORNITURA URGENTE E MANUTENZIONE AGLI IMPIANTI CONDIZIONATORI PRESSO SALA CED. DETERMINAZIONE

Dettagli

AREA AMBIENTE E SVILUPPO ECONOMICO. Determinazione n. 612 Del 25/11/2014

AREA AMBIENTE E SVILUPPO ECONOMICO. Determinazione n. 612 Del 25/11/2014 ORIGINALE AREA AMBIENTE E SVILUPPO ECONOMICO Determinazione n. 612 Del 25/11/2014 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO SI SPESA PER STAMPA OPUSCOLI PER ASPIRANTI VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE PRESSO LA DITTA LA

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 763 Del 16/11/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 763 Del 16/11/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 763 Del 16/11/2015 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER IL SERVIZIO VISITA DI ISPEZIONE STRAORDINARIA PER IMPIANTO ELEVATORE PRESSO IL POLIFUNZIONALE

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 296 Del 12/05/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 296 Del 12/05/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 296 Del 12/05/2015 OGGETTO: ACQUISTO SULLA PIATTAFORMA MEPA - FORNITURA E SERVIZIO SOFTWARE REM E GESTIONE AMMINISTRATIVA CANONI DI LOCAZIONE. DETERMINAZIONE

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 339 Del 26/06/2014

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 339 Del 26/06/2014 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 339 Del 26/06/2014 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER SERVIZIO DI RIATTIVAZIONE IMPIANTO ALLARME SCUOLA ELEMENTARE M.L. KING. DETERMINAZIONE

Dettagli

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 715 Del 29/10/2015

AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED. Determinazione n. 715 Del 29/10/2015 ORIGINALE AREA AFFARI GENERALI SERVIZIO CED Determinazione n. 715 Del 29/10/2015 OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRARRE - ADESIONE CONVENZIONE CONSIP PC DESKTOP 14 LOTTO 1 PER FORNITURA DI UN NUOVE POSTAZIONI

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 566 Del 08/09/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 566 Del 08/09/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 566 Del 08/09/2015 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA URGENTE E INDIFFERIBILE ASCENSORE SCUOLA MEDIA E POLIFUNZIONALE VIQUARTERIO. DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 18 Proposta n. 443 del 18/04/2014 Determina generale num.

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 23 Proposta n. 448 del 18/04/2014 Determina generale num.

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 472 Del 20/07/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 472 Del 20/07/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 472 Del 20/07/2015 OGGETTO: INTEGRAZIONE POSA IN OPERA PER COMPLETAMENTO DELLA FORNITURA DEI SERRAMENTI - PORTE INTERNE, PORTE-FINESTRE PER IL PROGRAMMA

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 2 Proposta n. 344 del 27/03/2014 Determina generale num. 307

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 8 Proposta n. 361 del 01/04/2014 Determina generale num. 332

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 22 Proposta n. 447 del 18/04/2014 Determina generale num.

Dettagli

AREA POLITICHE SOCIO EDUCATIVE SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE. Determinazione n. 833 Del 04/12/2015

AREA POLITICHE SOCIO EDUCATIVE SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE. Determinazione n. 833 Del 04/12/2015 ORIGINALE AREA POLITICHE SOCIO EDUCATIVE SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE Determinazione n. 833 Del 04/12/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI SUPPORTO EDUCATIVO E PRE E POST SCUOLA DI CUI ALLA DETERMINAZIONE N. 503

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 35 Proposta n. 587 del 28/05/2014 Determina generale num.

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 10/03/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 101 del 10/03/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 19 del 10/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 344 Del 30/06/2014

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 344 Del 30/06/2014 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 344 Del 30/06/2014 OGGETTO: MANUTENZIONE AL PATRIMONIO COMUNALE. OPERE DA ELETTRICISTA. DETERMINAZIONE A CONTRATTARE. APPROVAZIONE CAPITOLATO SPECIALE

Dettagli

COMUNE DI PAGANI. Provincia di Salerno. Copia. Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE

COMUNE DI PAGANI. Provincia di Salerno. Copia. Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 135 Proposta n. 1080 del 30/10/2014 Determina generale num.

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI ED ORGANIZZAZIONE Num. determina: 17 Proposta n. 442 del 17/04/2014 Determina generale num.

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 25/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 83 del 25/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO UFFICIO DEL PERSONALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 14 del 25/02/2015 OGGETTO: ORDINE

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 449 Del 13/07/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 449 Del 13/07/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 449 Del 13/07/2015 OGGETTO: LAVORI DI ATTREZZATURE DI INTERSCAMBIO FERRO/GOMMA ALLA PROGRAMMATA FERMATA FERROVIARIA SULLA LINEA RFI MILANO-GENOVA

Dettagli

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano COMUNE DI LACONI Provincia di Oristano SETTORE : Responsabile: UFFICIO AMMINISTRATIVO COMUNALE Dott. Luca Murgia COPIA DETERMINAZIONE N. 667 DEL 11/12/2015 PROPOSTA DETERMINAZIONE N. 670 DEL 11/12/2015

Dettagli

COMUNE DI PAGANI. Provincia di Salerno. Copia. Determinazione del responsabile del 1- Settore Affari Generali e Istituzionali

COMUNE DI PAGANI. Provincia di Salerno. Copia. Determinazione del responsabile del 1- Settore Affari Generali e Istituzionali COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del 1- Settore Affari Generali e Istituzionali Num. determina: 7 Proposta n. 59 del 17/01/2014 Determina generale num. 51 del

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 268 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 61 DEL 23/03/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 268 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 61 DEL 23/03/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 268 SETTORE Settore Affari Generali e Innovazione NR. SETTORIALE 61 DEL 23/03/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO, TRAMITE PROCEDURA MEPA, PER IL NOLEGGIO DI UN

Dettagli

C O M U N E D I E M P O L I

C O M U N E D I E M P O L I C O M U N E D I E M P O L I CENTRO DI RESPONSABILITA : Responsabile: Ufficio: VI Dott.ssa Anna Tani Servizio Sistemi Informatici DETERMINAZIONE N 115 del 19/02/2015 Oggetto: ACQUISTO NUOVO SOFTWARE PROTOCOLLO,

Dettagli

COMUNE DI PAGANI. Provincia di Salerno. Copia. Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI GENERALI E GESTIONE DEL PERSONALE

COMUNE DI PAGANI. Provincia di Salerno. Copia. Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI GENERALI E GESTIONE DEL PERSONALE COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del SETTORE AFFARI GENERALI E GESTIONE DEL PERSONALE Num. determina: 85 Proposta n. 1244 del 20/10/2015 Determina generale num.

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60)

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) SETTORE AFFARI GENERALI, CONTABILIZZAZIONE E CONTROLLI AZIANDALI INTEGRATI Decreto n. 72 del 11 giugno 2015 Oggetto:

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 202 del 20/03/2015 Registro del Settore N. 35 del 16/03/2015 Oggetto: Acquisto di prodotto software per la

Dettagli

Determina Bilancio/0000221 del 01/10/2014 IL DIRIGENTE

Determina Bilancio/0000221 del 01/10/2014 IL DIRIGENTE Comune di Novara Determina Bilancio/0000221 del 01/10/2014 Area / Servizio Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento (18.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento

Dettagli

n. 055 del 17/02/2016

n. 055 del 17/02/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA TECNICA ASSETTO ED UTILIZZAZIONE DEL TERRITORIO n. 055 del 17/02/2016 REG. GEN. N. 240 DEL 26/02/2016 Oggetto: Liquidazione Telecom Italia S.p.A pagamento

Dettagli

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO

RITENUTO DATO ATTO ESPLETATE RITENUTO TENUTO CONTO CONSIDERATO ATTESO VISTO Esercizio provvisorio e gestione provvisoria, DATO ATTO VISTO VISTO ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE POLIZIA MUNICIPALE E DEMOGRAFICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 62 DEL 14/04/2014 OGGETTO: FORNITURA MATERIALE DI CANCELLERIA

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 1023 DEL 31-12-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Progetto Educazione Stradale: acquisto notebook completo

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 455 30/11/2015 OGGETTO:

DETERMINAZIONE N. 455 30/11/2015 OGGETTO: COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 261 /R Responsabile: Amministrativo-Contabile Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE N. 455 in data 30/11/2015 OGGETTO: (F. 2) Nicola Zuddas srl - Affidamento e

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 81300DEL 10/10/2014 REG. SERVIZIO N. 970DEL 09/10/2014

Dettagli

COMUNE DI MONTRESTA. Provincia di Oristano C O P I A. Servizio Amministrativo. Determinazione del responsabile. N Settoriale 47 del 08/04/2016

COMUNE DI MONTRESTA. Provincia di Oristano C O P I A. Servizio Amministrativo. Determinazione del responsabile. N Settoriale 47 del 08/04/2016 COMUNE DI MONTRESTA Provincia di Oristano Servizio Amministrativo Determinazione del responsabile N Settoriale 47 del 08/04/2016 Oggetto: RINNOVO CASELLE PEC COMUNE DI MONTRESTA TRAMITE MEPA CONSIP - AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 1 del 07.01.2014 OGGETTO: Acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario tramite

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 596 del 29/12/2015 Reg. n.308 del 29/12/2015 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SERVIZIO SOCIALE

Dettagli

COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE COMUNE DI ARICCIA PROVINCIA DI ROMA UFFICIO DI STAFF SEGRETARIO GENERALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Registro Generale: Determina n 658 del 08/10/2015 Determina di Settore n 197 del 07/10/2015 OGGETTO:

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E SETTORE TRE Servizio CED Innovazione Tecnologica e Informatica- Gestione Reti D E T E R M I N A Z I O N E (art. 107, D. Leg.vo 18.08.2000, n. 267) N. 346 del 19 Luglio 2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE PERSONALE E COMUNICAZIONE DETERMINAZIONE N. 74 Data 10/12/2015 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO SU PIATTAFORMA MEPA DELLA FORNITURA SERVIZIO APP MUNICIPIUM- DITTA

Dettagli

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Oggetto: ACQUISTO MATERIALE TIPOGRAFICO '' DIVORZIO BREVE- SEPARAZIONI CONSENSUALI'' PER IL

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A7 - CULTURA E POLITICHE GIOVANILI --- MUSEI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 551 del 06/08/2015 Registro del Settore N. 74 del 05/08/2015 Oggetto: Affidamento diretto fornitura

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 48 DEL 25.3.2015 OGGETTO: FORNITURA SOFTWARE PER LA FATTURAZIONE ELETTRONICA COM- PRENSIVO DI CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI ELETTRONICI

Dettagli

COMUNE DI SAN GIULIANO TERME Provincia di Pisa

COMUNE DI SAN GIULIANO TERME Provincia di Pisa COMUNE DI SAN GIULIANO TERME Provincia di Pisa DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SETTORE: SETTORE 4 PERSONALE - BILANCIO - PARTECIPATE - SPUC - INFORMATICA SERVIZIO : INFORMATIZZAZIONE E SERV. STATISTICI N.

Dettagli

SERVIZI ALLA PERSONA

SERVIZI ALLA PERSONA Argelato Bentivoglio Castello D'Argile Castel Maggiore Galliera Pieve di Cento S. Giorgio di Piano S. Pietro in Casale (Provincia di Bologna) SERVIZI ALLA PERSONA AREA STAFF AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 576 del 25/09/2015 del registro generale OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari

COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari SETTORE V - SOCIO-CULTURALI RESPONSABILE DEL SERVIZIO: DOTT. LUIGI CACCURI DETERMINAZIONE Registro di Settore N 430 del 16/10/2014 Registro Generale N 1063 del

Dettagli

CITTA DI CATANZARO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE GABINETTO SINDACO IL DIRIGENTE DI SETTORE

CITTA DI CATANZARO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE GABINETTO SINDACO IL DIRIGENTE DI SETTORE CITTA DI CATANZARO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE GABINETTO SINDACO IL DIRIGENTE DI SETTORE Assume la seguente determinazione avente per oggetto Realizzazione opuscolo su attività istituzionale svolta.

Dettagli

COMUNE DI SEMESTENE. Provincia di Sassari C O P I A. Area Amministrativa Contabile Sociale. Determinazione del responsabile

COMUNE DI SEMESTENE. Provincia di Sassari C O P I A. Area Amministrativa Contabile Sociale. Determinazione del responsabile COMUNE DI SEMESTENE Provincia di Sassari Area Amministrativa Contabile Sociale Determinazione del responsabile n. Sett. 121 del 13/11/2015 Oggetto: FORNITURA DEL MODULO DI OPERATORE RISPOSTA AUTOMATICA

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 42/621 del 13/07/2015

DETERMINAZIONE N. 42/621 del 13/07/2015 Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 42/621 del 13/07/2015 Settore: Sett. 7 - Polizia Municipale Ufficio: Polizia Municipale Oggetto: ACQUISTO DI BLOCCHI DI PREAVVISO

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 19/279 del 26/03/2015

DETERMINAZIONE N. 19/279 del 26/03/2015 Comune di Novi Ligure Provincia di Alessandria Copia DETERMINAZIONE N. 19/279 del 26/03/2015 Settore: Sett. 7 - Polizia Municipale Ufficio: Polizia Municipale Oggetto: NUOVO AUTOMEZZO PRONTO INTERVENTO

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 370 DEL 29/04/2015 REG. SERVIZIO N. 440DEL 24/04/2015

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 688 DEL 09/09/2014 AFFIDAMENTO SERVIZIO ALLA DITTA MAGGIOLI S.P.A. DI INSTALLAZIONE DEL SERVER FISICO COME POTENZIAMENTO DI SICUREZZA

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 56 DEL 20/03/2015 OGGETTO: FORNITURA MODULO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014 OGGETTO: FORNITURA ARREDI ED ATTREZZATURE PER IL

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 158 DEL 07/07/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 1004 DEL 31-12-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Progetto Educazione Stradale. Acquisto di gadget per

Dettagli

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE

IL FUNZIONARIO RESPONSABILE COMUNE DI SANTA GIUSTINA IN COLLE PROVINCIA DI PADOVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE N. 256del 03/12/2015 UFFICIO: AREA ECONOMICO FINANZIARIO AFFARI GENERALI\\UFFICIO RAGIONERIA OGGETTO: Acquisto

Dettagli

Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona

Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona Comune di Cappella Cantone Prov. Di Cremona DETERMINAZIONE N. 20 DEL 11/01/2014 OGGETTO: Assunzione impegno di spesa per il rinnovo dei canoni di manutenzione ed assistenza software diversi in uso degli

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1156 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 114 DEL 19/10/2015 OGGETTO: FORNITURA DI N.50 ORE DI FORMAZIONE ON

Dettagli

CITTA' DI MARSALA. (Provincia di Trapani) (PEG N. 6500 ) SERVIZIO GRANDI OPERE E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE. DETERMINAZIONE n. 1384 del 29/12/2015.

CITTA' DI MARSALA. (Provincia di Trapani) (PEG N. 6500 ) SERVIZIO GRANDI OPERE E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE. DETERMINAZIONE n. 1384 del 29/12/2015. CITTA' DI MARSALA (Provincia di Trapani) (PEG N. 6500 ) SERVIZIO GRANDI OPERE E PIANIFICAZIONE TERRITORIALE DETERMINAZIONE n. 1384 del 29/12/2015. OGGETTO: Affidamento della fornitura di materiale di cancelleria

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 308/2013

DETERMINAZIONE N. 308/2013 COMUNE DI PAVIA DI UDINE Provincia di Udine w w w. c o m u n e. p a v i a d i u d i n e. u d. i t AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO Piazza Julia, 1-33050 Lauzacco C. F. e P. I. V. A. 0 0 4 6 9 8 9

Dettagli

***** COPIA***** UNIONE COMUNI MARMILLA Via Rinascita, 19 09020 Villamar (VS)

***** COPIA***** UNIONE COMUNI MARMILLA Via Rinascita, 19 09020 Villamar (VS) N 133 15/05/2015 REGISTRO GENERALE DETERMINAZIONI 2015 ***** COPIA***** UNIONE COMUNI MARMILLA Via Rinascita, 19 09020 Villamar (VS) SERVIZIO GESTIONE BIBLIOTECHE E SISTEMA BIBLIOTECARIO DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa

COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa COMUNE DI PONSACCO Provincia di Pisa DETERMINAZIONE N. 149 ORIGINALE DATA 30/03/2015 OGGETTO: ACQUISTO DI DUE ARMADIETTI PER LA SCUOLA D'INFANZIA DI CAMUGLIANO, TRAMITE MEPA (CIG ZB713E2FAF) IL RESPONSABILE

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 664 Del 10/12/2014

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 664 Del 10/12/2014 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 664 Del 10/12/2014 OGGETTO: INTEGRAZIONE DETERMINAZIONE N. 351 DEL 30/06/2014 E ASSUNZIONE NUOVO IMPEGNO RELATIVE ALL EFFETTUAZIONE FORNITURE DI

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio istruttore Direzione Amministrativa Tipo materia Attività negoziale Misura/Azione No Privacy No Pubblicazione

Dettagli

AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA N. 36 DEL 13-04-2015 GENERALE N. 91 DEL 13-04-2015

AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA N. 36 DEL 13-04-2015 GENERALE N. 91 DEL 13-04-2015 COMUNE DI PRESENZANO Sede: Via S. Rocco 81050 PRESENZANO (CE) Tel.: 0823989055 Fax: 0823989294 Responsabile dell AREA ECONOMICO-FINANZIARIA : DOTT. MARCO VITI AREA ECONOMICO-FINANZIARIA DETERMINAZIONE

Dettagli

Comune di San Michele al Tagliamento

Comune di San Michele al Tagliamento Comune di San Michele al Tagliamento PROVINCIA DI VENEZIA DETERMINAZIONE N 294 del 16/04/2015 OGGETTO: FORNITURA DI UN MODULO SOFTWARE PER LA GESTIONE DEI FLUSSI RELATIVI ALLA FATTURAZIONE ELETTRONICA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2329 DEL 27/11/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2329 DEL 27/11/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2329 DEL 27/11/2015 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO DELIBERE OGGETTO: EURO 122,00 IVA COMPRESA - FORNITURA DISPOSITIVI PER FIRMA DIGITALE PER NUMERO DUE DIRIGENTI DELL

Dettagli

COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO RAGIONERIA REGISTRO GENERALE N. : 201. Responsabile del Servizio : DOTT.SSA CLELIA PAOLA VIGORITO

COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO RAGIONERIA REGISTRO GENERALE N. : 201. Responsabile del Servizio : DOTT.SSA CLELIA PAOLA VIGORITO ESTRATTO Provincia di Torino COMUNE DI FOGLIZZO DETERMINAZIONE : UFFICIO RAGIONERIA REGISTRO GENERALE N. : 201 Responsabile del Servizio : DOTT.SSA CLELIA PAOLA VIGORITO N. 124 OGGETTO : AFFIDAMENTO SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 291 in data 01/04/2014 OGGETTO: ADESIONE ALLA CONVENZIONE ONLINE SARDEGNA CAT - CENTRALE DI COMMITTENZA

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

COMUNE DI SANTO STEFANO DEL SOLE

COMUNE DI SANTO STEFANO DEL SOLE COMUNE DI SANTO STEFANO DEL SOLE Provincia di Avellino SETTORE AMMINISTRATIVO copia Prot. n. 1625/2013 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.16 DEL 29.03.2013 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI VALERA FRATTA Provincia di Lodi

COMUNE DI VALERA FRATTA Provincia di Lodi COMUNE DI VALERA FRATTA Provincia di Lodi Copia DETERMINAZIONE N. 185 Data di registrazione 01/12/2014 OGGETTO: AGGIORNAMENTO TECNOLOGICO ED AMPLIAMENTO SISTEMA INFORMATICO COMUNALE CON UP GRADE DI NUOVI

Dettagli

Città di Campi Salentina

Città di Campi Salentina Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Settore 7. Tributi, attività produttive, commercio e agricortura N. 5 del Reg. Data 25/03/2015 N. 367 del Reg.

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015 OGGETTO: Acquisizione servizi di rinnovo hosting, supporto, manutenzione, messa in sicurezza del dominio e della web-mail dell Ente. Affidamento diretto alla ditta

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 598 DEL 11-09-2013 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Progetto 'Cityshow'. Settembre - Ottobre 2013. Affidamento

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.452 del 07/05/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI Servizio Ec. Finanziario e Politiche Sociali C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 5 del 14/01/2014 del registro generale OGGETTO: DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE III - GESTIONE RISORSE Catia Graziani CED DETERMINAZIONE N. 508 esecutiva dal 02/08/2013 CLASSIFICAZIONE: IMPEGNO DI SPESA Oggetto: Acquisto

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Originale DETERMINAZIONE N. 631 del 17/07/2015 AREA 9 - AFFARI GENERALI - APPALTI - CONTRATTI Servizio appalti e contratti Oggetto: FORNITURA DI ESTINTORI E SERVIZI

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 87 DEL 09/04/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.357 del 09/04/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 221 del 13/02/2014

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 221 del 13/02/2014 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 309/2014 Determinazione n. 221 del 13/02/2014 Oggetto: AFFIDAMENTO, IMPEGNO SPESA E APPROVAZIONE SCHEMA CONTRATTUALE PER SERVIZIO

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE G2 - COMUNICAZIONE --- COMUNICAZIONE Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 71 del 20/02/2015 Registro del Settore N. 3 del 16/02/2015 Oggetto: Servizio di fornitura di prodotti a stampa

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE

COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari DI DETERMINAZIONE COMUNE DI SAN VITO Provincia di Cagliari Servizio Affari Generali COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 437 del 31.12.2013 OGGETTO: Acquisizione in economia mediante cottimo fiduciario - attività

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 680 del 05/10/2015 Registro del Settore N. 73 del 01/10/2015 Oggetto: Acquisto dei moduli per la gestione

Dettagli

CITTA DI CONSELVE PROVINCIA DI PADOVA

CITTA DI CONSELVE PROVINCIA DI PADOVA CITTA DI CONSELVE PROVINCIA DI PADOVA DETERMINAZIONE N. 438 DEL 12/12/2013 ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL SETTORE AFFARI GENERALI - SETTORE AFFARI GENERALI OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER IL CANONE DI MANUTENZIONE

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE SEGRETERIA, AFFARI GENERALI, ECONOMICO-FINANZIARIO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 69 DEL 27/03/2014 OGGETTO: ACQUISTO CARTA

Dettagli

Comune di Castelleone

Comune di Castelleone Comune di Castelleone Provincia di Cremona DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Numero Data 271 28-11-2014 OGGETTO: ACQUISTO DI UN SISTEMA DI RICONOSCIMENTO E CONTROLLO TARGHE PER ATTIVITA' DI POLIZIA

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 177 DEL 09/05/2014 OGGETTO: INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI

Dettagli

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015

Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi. Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Segreteria e Direzione Generale Servizio Sistemi Informativi PROP. NUM. 625/2015 Determinazione n. 936 del 06/07/2015 Oggetto: ACQUISTO SUL MEPA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA SOFTWARE DI BASE

Dettagli