CLUB AMICI DEI BORGHI AUTENTICI Associazione di Promozione Sociale

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CLUB AMICI DEI BORGHI AUTENTICI Associazione di Promozione Sociale"

Transcript

1 CLUB AMICI DEI BORGHI AUTENTICI Associazione di Promozione Sociale - RELAZIONE SULLA GESTIONE - BILANCIO CONSUNTIVO al 31/12/ BILANCIO PREVENTIVO 2015

2 RELAZIONE SULLA GESTIONE L IDENTITA DELL ASSOCIAZIONE Il CLUB AMICI DEI BORGHI AUTENTICI il 28 febbraio 2014 si è costituito in associazione di promozione sociale. Le associazioni di promozione sociale (APS) sono associazioni riconosciute e non riconosciute costituite al fine di svolgere attività di utilità sociale a favore di associati o di terzi, senza finalità di lucro e nel pieno rispetto della libertà e dignità degli associati. Queste sono organizzazioni che hanno prevalentemente un indirizzo mutualistico, in cui un gruppo di cittadini si associa con l intento di perseguire un fine comune di natura non lucrativa per contribuire alla crescita morale, sociale e culturale della collettività, avvalendosi principalmente dell impegno volontario dei propri soci, e sono improntate alla trasparenza, alla partecipazione, alla democrazia interna ed all uguaglianza dei propri soci. Il CLUB AMICI DEI BORGHI AUTENTICI nasce inizialmente come community, all interno della rete dei Borghi Autentici d Italia che è un associazione che unisce oltre 200 Enti territoriali impegnati in percorsi di valorizzazione del territorio e miglioramento della qualità di vita locale. Il CLUB AMICI DEI BORGHI AUTENTICI vuole essere una comunità internazionale, aperta, digitale e in continua espansione che ha a cuore il futuro dei borghi autentici italiani e si impegna ad essere un collettore di idee, progetti e iniziative per valorizzare quelle piccole realtà che rendono grande il nostro Paese. L idea nasce dalla considerazione che i temi cari all Associazione Borghi Autentici d Italia quali l inclusione sociale, la valorizzazione delle risorse tipiche sia materiali che immateriali presenti nei nostri borghi, la tutela del patrimonio culturale, ambientale, naturalistico e paesaggistico, lo sviluppo di un turismo sostenibile, la maggiore partecipazione attiva dei cittadini alla vita della comunità e la necessità di approcciarsi alla realtà in modo più coinvolto e partecipe affinchè si possa contribuire a dare al mondo nel quale viviamo un passo più umanamente sostenibile non debba essere relegato solo alle decisioni degli amministratori locali e in particolare a quelli di buona volontà, ma anche i singoli cittadini devono essere in grado di metterci bocca. Il Club Amici dei Borghi nasce quindi per diffondere tra i soci amici le idee che si realizzano all estero, in Italia e in particolar modo nei Borghi Autentici, affinchè laddove giudicate valide possano trovare realizzazione. Da tale diffusione di idee deve nascere il confronto critico che sia esso stesso fonte di altre idee e progetti da realizzare ognuno nella propria comunità, con la propria comunità. Da tale confronto deve nascere lo stimolo affinchè ogni socio-amico si faccia promotore all interno del proprio gruppo di riferimento di rinnovamento culturale per la creazione di comunità sempre più sostenibile e responsabili. L'Associazione ha sede in Salsomaggiore Terme (PR), al viale Matteotti n. 49. Le aree tematiche di attività Il Club si pone l obiettivo generale di costruire una Community propensa a valorizzare i borghi autentici quali beni comuni e può svolgere le seguenti attività: - Approfondire, dibattere e condividere idee, azioni culturali, politiche e sociali;

3 - Lanciare proposte di progetti o intervento, trovare i partecipanti, definire le risorse, stabilirne l organizzazione; - Lanciare petizioni su temi specifici o argomenti, di qualsiasi natura pubblica, che possano interessare i borghi autentici; - Lanciare appelli pubblici, rivolti alle Autorità di ogni livello istituzionale, affinchè sia denunciato un problema, sia auspicata una soluzione oppure che sia promosso un intervento migliorativo; - Raccogliere donazioni all interno e all esterno dell APS per sostenere iniziative e progetti di carattere esemplare, dimostrativo e/o emergenziale, comunque ideati e condivisi fra la rete dei soci-amici; - Organizzare fra la rete dei soci-amici opportunità collettive in merito all acquisto vantaggioso, sul piano economico e qualitativo, di beni e servizi; - Organizzare e condividere programmi di Adozione collettiva a distanza di beni artistici e culturali minori in pericolo, materie prime di qualità e risorse uniche minacciate di estinzione, pratiche culturali ed identitarie minacciate dall oblio, nonché di ogni altro bene comune o ritenuto tale dai soci amici giudicato in grave situazione di depauperamento o di danneggiamento; - Facilitare il dialogo e la proazione fra i cittadini residenti nei borghi autentici e quelli non residenti, perché emigrati all estero o in altre città italiane, siano essi emigrati dai borghi o semplicemente cittadini interessati a lavorare insieme per uno sviluppo di qualità; - Proporre all Associazione Borghi Autentici d Italia iniziative e progetti coerenti con le finalità dell APS da attuarsi all interno della rete nazionale dei borghi autentici. L'ASSETTO ISTITUZIONALE Lo statuto del Club Amici dei Borghi Autentici contempla tra gli organi istituzionali il Portavoce, il Comitato di Gestione e la Rete dei soci amici. Il Portavoce Il Portavoce ha la legale rappresentanza del Club di fronte ai terzi e presiede il Comitato di Gestione e la consultazione della Rete dei soci amici. Egli ha la responsabilità dell amministrazione e della tesoreria e convoca il Comitato di Gestione e la Consultazione della rete dei soci amici. Il Comitato di Gestione Il Comitato di Gestione è composto da 8 membri eletti dai soci-amici tramite consultazione on-line e resta in carica tre anni. Il Comitato di Gestione è investito di tutti i poteri per lo svolgimento dell attività sociale e per il raggiungimento degli scopi associativi, eccetto per le materie riservate alla decisione dei soci-amici. La rete dei soci-amici La Rete dei soci-amici è l organo sovrano del Club ed è consultata online. Essa elegge il Comitato di Gestione, approva o respinge le richieste di modifica dello statuto, approva il bilancio consuntivo e preventivo e il rendiconto, approva il programma annuale dell APS, fissa annualmente l importo della quota sociale di adesione, propone iniziative, stabilisce

4 gli indirizzi e le direttive generali dell APS e si pronuncia su ogni argomento che venga sottoposto alla sua attenzione. L'AMBITO DI ATTIVITA' NELL'ESERCIZIO L APS CLUB AMICI DEI BORGHI AUTENTICI nasce il 28 febbraio 2014, grazie ad un gruppo di 14 persone le quali hanno nominato al proprio interno il primo Comitato di Gestione e il primo Portavoce. Entrambi gli organi, in tale sede,sono stati nominati provvisoriamente in quanto il loro unico compito è stato quello di porre in essere tutti gli adempimenti necessari per la costituzione e la registrazione dello Statuto, dell Atto Costitutivo e richiedere il codice fiscale, perchè fin da subito si è voluto che i soci-amici fossero protagonisti e potessero partecipare attivamente ai momenti fondamentali del Club. Tant è che già nel mese di marzo è partita una consultazione che ha coinvolto più di 700 soci, chiamati a scegliere i consiglieri che avrebbero retto il Club nei successivi tre anni. Nel mese di aprile si è conclusa la consultazione on-line con l elezione dei signori: Castaldini Marina, Corciulo Antonella, D Aloysio Carlo, D Urbano Enzo, Di Cristofano Elettra, Familiare Tiziana, Masi Angela, Messana Paola i quali hanno nominato quale Portavoce Familiare Tiziana. Entro i termini di legge si è provveduto ad inviare all Agenzia delle Entrate il modello EAS. Grazie allo sforzo congiunto dei componenti il Consiglio di Gestione e degli associati, nel corso del 2014, il Club ha cercato di far crescere il numero dei partecipanti sia italiani che stranieri, alla community, ottenendo un ottimo risultato, tanto che al 31 dicembre 2014 il numero dei soci amici era già di In questa fase di esordio si è scelto di comunicare con i soci-amici attraverso strumenti quali mail, newsletter e gruppo facebook. La mail è stata utilizzata soprattutto per lo scambio di informazioni istituzionali e come strumento di partecipazione dei soci-amici alle consultazioni. Attraverso la newsletter si è cercato di informare costantemente i soci-amici sulle opportunità che si presentavano in termini di bandi e concorsi. Il gruppo facebook Club Amici dei Borghi è lo strumento, di più immediato scambio di idee e confronti, dove ogni socio-amico può condividere notizie e opinioni. Inoltre, grazie alla disponibilità dell Associazione Borghi Autentici d Italia, si è potuto disporre di un blog (BAIBlog) che è lo strumento per poter approfondire i diversi aspetti di una società sempre più attenta alla qualità della vita e al recupero di una dimensione più umana delle comunità. BAIBlog è diventato a tutti gli effetti la piazza dei soci-amici. Importante è stato l impegno nel cercare di diffondere i principi, le idee e i progetti contenuti nel manifesto di Borghi Autentici d Italia e di presentare di volta in volta le diverse tipicità dei borghi autentici. A dicembre 2014 è stata lanciata la pagina Facebook Emozioni Autentiche che ha lo scopo di raccogliere gli scorci più caratteristici dei nostri borghi autentici, al fine di farli conoscere. Altra

5 funzione importante di questa pagina è quella di far in modo che attraverso uno strumento di immediato impatto quale è la fotografia, siano sempre più le persone che vengono a contatto con il Club. Anche questa pagina ha avuto molto successo tanto che ad oggi ha avuto più di mille like. AREA AMMINISTRAZIONE Bilancio Previsionale 2015 E stato predisposto il documento relativo all attività programmata del Club per l esercizio 2015, con lo scopo di individuare, in forma sintetica, gli obiettivi e le modalità operative cui fare riferimento nello svolgimento dell attività istituzionale nell esercizio successivo. Bilancio Consuntivo 2014 al 31/12/2014 Si è provveduto a sovrintendere a tutte le attività connesse alla predisposizione del bilancio relativo all esercizio 2014 fino al 31/12/2014. Il legislatore ha indicato espressamente che le associazioni devono redigere un rendiconto economico e finanziario e quindi un bilancio che contenga Stato Patrimoniale e Conto Economico redatti secondo il principio contabile della competenza. Dal punto di vista pratico l associazione che svolge solamente servizi di natura non commerciale, ossia attività rivolte solo ai soci, può provvedere solamente alla compilazione di un rendiconto economico e finanziario annuale. Poiché nel corso del 2014, il club non ha provveduto a chiedere ai soci-amici la quota di iscrizione, né ha svolto attività commerciali, né attività di raccolta fondi, non sono state rilevate attività. Le uniche spese sostenute sono state quelle relative alla registrazione presso l ufficio del registro dello statuto e dell atto costitutivo che sono state gentilmente pagate dall Associazione Borghi Autentici d Italia, quindi non essendo state rilevate passività, né attività si è ritenuto superfluo redigere lo Stato Patrimoniale. Per cui il bilancio consuntivo relativo all anno 2014 è costituito dal solo rendiconto gestionale e dal conto economico. Inoltre, essendo il 2014 il primo anno di attività, non si è proceduto al raffronto dei valori esposti con l annualità precedente. ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE CLUB AMICI DEI BORGHI AUTENTICI

6 BILANCIO CONSUNTIVO DELL ANNO 2014 PROVENTI Contributo Asso Bai 3.611,57 Contributi da altri enti 0,00 Contributi da privati 0,00 Quote sociali 0,00 Rimborsi 0,00 TOTALE PROVENTI 3.611,57 Eventuale disavanzo 0,00 TOTALE GENERALE 3.611,57 COSTI Manutenzione sede 0,00 Rimborsi spese 0,00 Spese per servizi 180,63 Spese pubblicitarie 0,00 Spese di rappresentanza 0,00 Spese di cancelleria 0,00 Compensi a terz 3.102,94 Spese per costituzione 328,00 TOTALE COSTI 3.611,57 Firma del legale rappresentante

7 RENDICONTO GESTIONALE anno 2014 Oneri 2014 Proventi e ricavi Oneri da attività tipiche 0,00 1 Proventi e ricavi da attività tipiche 3.611, Acquisti 1.1 Da contributi su progetti 1.2 Servizi 1.2 Da contratti con enti pubblici 1.3 Godimento di beni di terzi 1.3 Da soci ed associati 1.4 Personale 1.4 Da non soci 1.5 Ammortamenti 1.5 Altri proventi e ricavi 3.611, Oneri diversi di gestione 2 Oneri promozionali e di raccolta fondi 0,00 2 Proventi da raccolta fondi 0, Raccolta Raccolta 1 Attività ordinaria di 2.2 promozione 2.2 Altri 3 Oneri da attività accessorie 0, Acquisti 3 Proventi e ricavi da attività accessorie 0,00 Da gestioni commerciali e accessorie 3.2 Servizi Godimento di beni di terzi 3.2 Da contratti con enti pubblici 3.4 Personale 3.3 Da soci ed associati 3.5 Ammortamenti 3.4 Da non soci 3.6 Oneri diversi di gestione 3.5 Altri proventi e ricavi 4 Oneri finanziari e patrimoniali 0,00 4 Proventi finanziari e patrimoniali 0, Su rapporti bancari 4.1 Da rapporti bancari 4.2 Su prestiti 4.2 Da altri investimenti finanziari 4.3 Da patrimonio edilizio 4.3 Da patrimonio edilizio 4.4 Da altri beni patrimoniali 4.4 Da altri beni patrimoniali 5 Oneri straordinari 0,00 5 Proventi straordinari 0, Da attività finanziaria 5.1 Da attività finanziaria 5.2 Da attività immobiliari 5.2 Da attività immobiliari 5.3 Da altre attività 5.3 Da altre attività 6 Oneri di supporto generale 3.611, Acquisti 128, Servizi 180, Godimento di beni di terzi 6.4 compensi a terzi 3.102, Ammortamenti 6.6 Altri oneri 200,00 Totale oneri 3.611,57 Totale proventi 3.611,57 Risultato gestione positivo Risultato gestionale negativo

8 Rendiconto degli incassi e dei pagamenti e situazione patrimoniale SEZIONE A Incassi e pagamenti A1 - Incassi della gestione A2 - Incassi in conto capitale Attività tipiche Raccolta fondi Attività accessorie Incassi straordinari Dotazione Altri incassi 3.611,57 Sub totale 3.611,57 Incassi derivanti da disinvestimenti Incassi da prestiti ricevuti Sub totale 0,00 A3 - Totale incassi 3.611,57 A4 - Pagamenti della gestione A5 - Pagamenti in conto capitale Attività tipiche Attività promozionali e di raccolta fondi Attività accessorie Attività di supporto generale 3.611,57 Pagamenti straordinari Altri pagamenti Sub totale 3.611,57 Investimenti Rimborso debiti Sub totale 0,00 A6 - Totale pagamenti 3.611,57 Differenza tra incassi e pagamenti 0,00 A7 Fondi liquidi iniziali A8 - Fondi liquidi di fine anno SEZIONE B - Situazione attività e passività al termine dell'anno Categorie Dettagli Euro B1 Fondi liquidi 0,00 B2 Attività monetarie e finanziarie B3 Attività detenute per la gestione dell'ente B4 Passività Debiti 0,00

9 NOTA INTEGRATIVA Il Bilancio e gli altri documenti collegati sono redatti nell osservanza dei principi contabili in linea con le normative vigenti, anche ai fini della massima trasparenza. Il Bilancio è stato redatto in base al criterio della competenza che consiste nel rilevare contabilmente ed attribuire all esercizio l effetto delle operazioni svolte nell anno stesso, indipendentemente dal momento in cui si concretizzano i relativi movimenti finanziari. Stato Patrimoniale Come già precedentemente detto, poiché nel corso del 2014, non sono state rilevate passività, né attività si è ritenuto superfluo redigere lo Stato Patrimoniale. Conto Economico dell anno 2014 Oneri Sono state rilevate spese per servizi relative al rinnovo DB del blog e spese di viaggio e alloggio. Nella voce spese di costituzione sono indicati il costo delle marche da bollo e l imposta di registro necessarie alla registrazione dell Atto Costitutivo e dello Statuto. Nei compensi a terzi sono indicati prevalentemente i compensi erogati per la gestione del blog e degli altri strumenti di comunicazione utilizzati dal club. Proventi L unico provento rilevato nel corso del 2014 è il contributo erogato dall Associazione Borghi Autentici d Italia per far fronte alle spese di costituzione. E doveroso evidenziare che al di là di un bilancio contabile caratterizzato da modesti volumi di entrate e uscite, se si considera il tempo/lavoro dedicato alle attività del Club da parte dei componenti del Comitato di Gestione e di alcuni soci, si capisce che dietro quelle cifre c è un capitale sociale ben più significativo, fatto di passione, competenze e professionalità che non trova riscontro nella sintetica quadratura dei conti.

10 LINEE PROGETTUALI E OBIETTIVI FUTURI Ogni borgo dovrebbe essere inteso come un bene comune da tutelare. L insieme delle tradizioni, delle materie prime tipiche, dei saper fare, dei monumenti, dei rapporti umani che sono le reali ricchezze delle piccole realtà dovrebbero essere recuperate, laddove necessario, portate a conoscenza della comunità stessa e dei terzi per poi poterne fruire ed ottenerne un arricchimento culturale, ma anche un utilizzo più economico. Il Club degli Amici dei Borghi anche per l anno 2015, si pone l obiettivo di essere una community attenta a captare e divulgare le idee e i progetti che vengono realizzati, nei borghi autentici e non solo, per il miglioramento della qualità della vita. Una rete di persone capace di proporre azioni che tendino all inclusione sociale, alla valorizzazione delle risorse tipiche sia materiali che immateriali presenti nei nostri borghi, alla tutela del patrimonio culturale, ambientale, naturalistico e paesaggistico, allo sviluppo di un turismo sostenibile, alla maggiore partecipazione attiva dei cittadini alla vita della comunità. Anche per il 2015, si dovrà continuare ad incentivare l adesione al Club, impegnandosi su due fronti: 1) cercare maggiori adesioni tra i residenti dei borghi autentici 2) coinvolgere maggiormente coloro che non risiedono in borghi autentici A tal fine, si propone: - di allestire un corner dedicato a BaiClub ogni qualvolta si organizza, in un Comune Bai, un evento in collaborazione con AssoBai. Sarà cura del Club, preventivamente informato, di contattare un socio-amico, residente in quel Comune, che si voglia impegnare fattivamente e invitare all evento tutti i soci amici che risiedono nelle vicinanze; - organizzare eventi nell ambito delle feste sia regionali che nazionali di BAI, dove coinvolgere i soci- amici. Inoltre, in occasione della Festa Nazionale Bai che si terrà a Saluzzo, in uno stand che BAI metterà a disposizione di BAIClub, sarà esposto materiale del Club e schede di adesione e si organizzeranno i seguenti eventi: - Estemporanea di fotografia - Racconti di Resistenza Nel prosieguo vengono illustrati alcuni dei progetti che ci vedranno impegnati nel corso del DI BORGO IN BORGO - ESTEMPORANEA DI FOTOGRAFIA E rivolta ad un numero ristretto di fotografi (non più di 10) i quali vengono invitati a fotografare uno borgo specifico e per farlo dovranno trascorrere una giornata intera all interno di quel borgo, Le loro foto saranno poi proiettate all interno di un convegno avente a tema immagine ed identità del borgo. Gli scatti saranno pubblicati anche sulla pagina face book Emozioni Autentiche. Alla fine della proiezione, una giuria popolare sceglierà la foto più bella. Tale evento dovrà essere organizzato ogni anno, in un borgo diverso e in collaborazione con il comune ospitante, altri enti locali e degli sponsors legati al mondo della fotografia. Con questa estemporanea di fotografia si cercherà di creare le condizioni per una contemporanea esposizione mediatica del borgo, di Bai e del club,ma anche di coinvolgere la comunità locale nelle attività del club, recuperare del buon materiale per fare mostre nei borghi e approfondire il tema delle immagini dei borghi.

11 2. MUSICA AUTENTICA L idea consiste nel raccogliere materiale audio o video di musica popolare/tradizionale di artisti poco conosciuti. Tutti gli artisti che invieranno i loro lavori artistici saranno sottoposti alla votazione dei soci-amici on-line. I più votati saranno ospiti della festa nazionale BAI dove potranno esibirsi, dando loro anche la possibilità eventuale di essere ingaggiati per le feste in altri borghi. L obiettivo è quello di recuperare le musicalità e il dialetto dei nostri borghi e dare la possibilità soprattutto ai giovani artisti di poter farsi conoscere anche fuori dal loro ambiente di riferimento. 3.CUSTODI DI AUTENTICITA L art. 118 della Costituzione Italiana sancisce il principio di sussidiarietà, prevedendo che Stato, Regioni, Province, Città Metropolitane e Comuni debbano favorire l autonoma iniziativa dei cittadini, singoli e associati per lo svolgimento di attività di interesse generale. Con l applicazione di tale principio le Pubbliche Amministrazioni, promuovendo e incentivando la partecipazione attiva dei cittadini alla vita collettiva possono migliorarne la capacità di elaborare risposte più efficaci ai bisogni della comunità e al contempo i Cittadini, possono rendersi partecipi e protagonisti della realizzazione di un interesse generale, prendendosi cura e diventando custodi di beni che appartengono alla comunità. Per bene autentico si intende sia un bene materiale che immateriale che caratterizzano i borghi aderenti all'associazione Borghi Autentici d'italia. La custodia si baserà su di un Accordo di custodia approvato dalla Giunta Comunale. Sarà cura del Club fornire un proforma di accordo di custodia, modulato in base alle esigenze dell Ente. Affinchè questo progetto possa essere realizzato occorrerà che, in ogni borgo aderente siano presenti almeno 7/10 soci amici custodi o che siano affiancati da soci amici residenti in Comuni limitrofi. Per la realizzazione di tale progetto si prevede la possibile collaborazione con altre associazioni. 4. PREMIO DELL'AUTENTICITÀ Con tale progetto si vuole istituire un premio dell Autenticità. Il premio andrà ad un libro o un saggio o una rivista. Inizialmente i soci amici saranno coinvolti nella scelta dei libri/saggi/rivista da sottoporre alla giuria. La giuria sarà una giuria popolare costituita dagli iscritti al club e la votazione avverrà on-line. La premiazione del vincitore avverrà in uno dei borghi autentici o durante la festa bai. Il premio da stabilire di volta in volta. Gli obiettivi che si vogliono perseguire sono: coinvolgere gli iscritti al club in una iniziativa culturale di rilievo e premiando personaggi di cultura possiamo avere testimonials del Club. Rimane tra gli obiettivi del Club quello di iscriversi al Registro Nazionale delle A.P.S. ma ciò potrà avvenire solo dopo una più capillare diffusione presso i borghi Bai.

12 ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE CLUB AMICI DEI BORGHI AUTENTICI BILANCIO PREVENTIVO DELL ANNO 2015 PROVENTI Contributo Asso Bai 0,00 Contributi da altri enti ,00 Contributi da privati 0,00 Tessere e abbonamenti 0,00 Rimborsi 0,00 TOTALE PROVENTI ,00 Eventuale disavanzo 0,00 TOTALE GENERALE ,00 COSTI Rimborsi spese 500,00 Acquisto attrezzature 0,00 Spese pubblicitarie 1000,00 Spese di rappresentanza 500,00 Spese di cancelleria 0,00 Affitti 0,00 Spese per progetti 8.000,00 Spese per collaborazioni 0,00 TOTALE COSTI ,00 Firma del legale rappresentante

13 RENDICONTO GESTIONALE PREVISIONALE anno 2015 Oneri 2015 Proventi e ricavi Oneri da attività tipiche 9.000,00 1 Proventi e ricavi da attività tipiche , Acquisti 500, Da contributi su progetti , Servizi 8.000, Da contratti con enti pubblici 1.3 Godimento di beni di terzi 1.3 Da soci ed associati 1.4 Personale 1.4 Da non soci 1.5 Ammortamenti 1.5 Altri proventi e ricavi 1.6 Oneri diversi di gestione 500,00 2 Oneri promozionali e di raccolta fondi 1.000,00 2 Proventi da raccolta fondi 0, Raccolta 2.1 Raccolta 2.2 Attività ordinaria di promozione 1.000, Altri 3 Oneri da attività accessorie 0,00 Proventi e ricavi da attività 3.1 Acquisti 3 accessorie 0,00 Da gestioni commerciali e 3.2 Servizi 3.1 accessorie 3.3 Godimento di beni di terzi 3.2 Da contratti con enti pubblici 3.4 Personale 3.3 Da soci ed associati 3.5 Ammortamenti 3.4 Da non soci 3.6 Oneri diversi di gestione 3.5 Altri proventi e ricavi 4 Oneri finanziari e patrimoniali 0,00 4 Proventi finanziari e patrimoniali 0, Su rapporti bancari 4.1 Da rapporti bancari 4.2 Su prestiti 4.2 Da altri investimenti finanziari 4.3 Da patrimonio edilizio 4.3 Da patrimonio edilizio 4.4 Da altri beni patrimoniali 4.4 Da altri beni patrimoniali 5 Oneri straordinari 0,00 5 Proventi straordinari 0, Da attività finanziaria 5.1 Da attività finanziaria 5.2 Da attività immobiliari 5.2 Da attività immobiliari 5.3 Da altre attività 5.3 Da altre attività 6 Oneri di supporto generale 0, Acquisti 6.2 Servizi 6.3 Godimento di beni di terzi 6.4 compensi a terzi 6.5 Ammortamenti 6.6 Altri oneri Totale oneri ,00 Totale proventi ,00 Risultato gestione positivo Risultato gestionale negativo

Associazione. Amici dell Archivio Fotografico Lucchese STATUTO. Amici dell. Archivio Fotografico Lucchese

Associazione. Amici dell Archivio Fotografico Lucchese STATUTO. Amici dell. Archivio Fotografico Lucchese Associazione Amici dell Archivio Fotografico Lucchese STATUTO Amici dell Archivio Fotografico Lucchese 4 Maggio 2010 STATUTO Associazione Amici dell Archivio Fotografico Lucchese Art. 1 E costituita in

Dettagli

Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione

Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione ALLEGATO 2 (SCHEMA TIPO) Statuto dell Organizzazione di Volontariato Associazione Art. 1 Costituzione e Sede E costituita ai sensi dell art. 36 e seguenti del C.C., l Organizzazione di Volontariato denominata,

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE

STATUTO ASSOCIAZIONE STATUTO ASSOCIAZIONE TITOLO 1: DISPOSIZIONI GENERALI Art 1 Denominazione e sede. Ai sensi della legge 7 dicembre 2000, n. 383, e delle norme del codice civile in tema di associazioni è costituita l Associazione

Dettagli

ASSOCIAZIONE NON RICONOSCIUTA. E costituita, nel rispetto del Codice Civile e della normativa in materia

ASSOCIAZIONE NON RICONOSCIUTA. E costituita, nel rispetto del Codice Civile e della normativa in materia STATUTO ASSOCIAZIONE NON RICONOSCIUTA ITALIA NEL CUORE Articolo 1 Denominazione E costituita, nel rispetto del Codice Civile e della normativa in materia l associazione non riconosciuta denominata: Italia

Dettagli

STATUTO. Possono essere istituite sedi operative sul territorio. L'Associazione è composta da soci FONDATORI, soci

STATUTO. Possono essere istituite sedi operative sul territorio. L'Associazione è composta da soci FONDATORI, soci STATUTO "Associazione Culturale TEATRI DI PIETRA" Art. 1 - Denominazione E' costituita una associazione culturale senza scopo di lucro denominata "Associazione Culturale TEATRI di Pietra SICILIA" Art.

Dettagli

STATUTO I. NOME, SEDE, FINI, STRUMENTI

STATUTO I. NOME, SEDE, FINI, STRUMENTI STATUTO I. NOME, SEDE, FINI, STRUMENTI Art. 1 - E costituita, ai sensi degli artt. 36 e ss. c.c., l'associazione culturale AEQUA Associazione per l Efficienza e la QUalità nell Amministrazione). Art. 2

Dettagli

VERBALE DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DELL ASSOCIAZIONE KUNTERBUNT

VERBALE DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DELL ASSOCIAZIONE KUNTERBUNT VERBALE DELL ASSEMBLEA ORDINARIA DELL ASSOCIAZIONE KUNTERBUNT Verbale di assemblea N 1 Il giorno 12 febbraio 2014, alle ore 13.30, presso l aula 405 della Scuola Germanica di Milano, via Legnano 24, Milano,

Dettagli

IL CONSIGLIO REGIONALE

IL CONSIGLIO REGIONALE 16 LEGGE REGIONALE 18 dicembre 2007, n. 39 Norme di attuazione della legge 7 dicembre 2007, n. 383 (Disciplina delle associazioni di promozione sociale). IL CONSIGLIO REGIONALE HA APPROVATO IL PRESIDENTE

Dettagli

FONDAZIONE GRUPPO CREDITO VALTELLINESE

FONDAZIONE GRUPPO CREDITO VALTELLINESE FONDAZIONE GRUPPO CREDITO VALTELLINESE Statuto STATUTO FONDAZIONE GRUPPO CREDITO VALTELLINESE Articolo 1 È costituita ai sensi dell art. 12 e seguenti del Codice Civile per volontà del CREDITO VALTELLINESE

Dettagli

STATUTO. Coordinamento FREE

STATUTO. Coordinamento FREE STATUTO Coordinamento FREE Articolo 1 Denominazione e sede E' costituito Il Coordinamento delle FREE - Fonti Rinnovabili ed Efficienza Energetica - è un Associazione che coordina Associazioni e Enti attivi

Dettagli

STATUTO DELLA FONDAZIONE R.E TE. IMPRESE ITALIA

STATUTO DELLA FONDAZIONE R.E TE. IMPRESE ITALIA STATUTO DELLA FONDAZIONE R.E TE. IMPRESE ITALIA Articolo 1. Denominazione e sede. Su iniziativa dell Associazione R.E TE. Imprese Italia è costituita la Fondazione R.E TE. Imprese Italia, con sede in Roma.

Dettagli

Legge Regionale 13 novembre 2009 n. 40 Disciplina delle Associazioni di Promozione Sociale ( B. U. REGIONE BASILICATA N. 51 bis del 16 novembre 2009)

Legge Regionale 13 novembre 2009 n. 40 Disciplina delle Associazioni di Promozione Sociale ( B. U. REGIONE BASILICATA N. 51 bis del 16 novembre 2009) Legge Regionale 13 novembre 2009 n. 40 Disciplina delle Associazioni di Promozione Sociale ( B. U. REGIONE BASILICATA N. 51 bis del 16 novembre 2009) Articolo 1 Finalità e oggetto della legge 1. La Regione,

Dettagli

STATUTO. dell Associazione di associazioni Volontà Solidale

STATUTO. dell Associazione di associazioni Volontà Solidale STATUTO dell Associazione di associazioni Volontà Solidale Art. 1 COSTITUZIONE E' costituita con sede legale a Cosenza l'associazione Volontà Solidale, di seguito denominata Associazione. Volontà Solidale

Dettagli

STATUTO TIPO ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO. Art. 1 (Costituzione)

STATUTO TIPO ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO. Art. 1 (Costituzione) Il presente schema di Statuto viene proposto, a mero titolo indicativo, non potendo, né volendo, limitare la libertà delle Organizzazioni di darsi autonomamente le norme disciplinanti il proprio ordinamento.

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE «UNA STRADA» approvato dall Assemblea Straordinaria del 2015

STATUTO ASSOCIAZIONE «UNA STRADA» approvato dall Assemblea Straordinaria del 2015 STATUTO ASSOCIAZIONE «UNA STRADA» approvato dall Assemblea Straordinaria del 2015 ART. 1 (Denominazione e sede) 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile, della Legge 383/2000 e della normativa in

Dettagli

EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015

EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015 EXPLODING YOUR IDEA! DESTINATION EXPO MILANO 2015 1 CALL INTERNAZIONALE DI IDEE PER LO SVILUPPO DEL PROGRAMMA CULTURALE DEL SPAZIO ESPOSITIVO DELLA SOCIETA CIVILE IN EXPO MILANO 2015 1. PREMESSA L'assegnazione

Dettagli

Relazione sulla gestione del Comitato - Anno 2011 Nota integrativa al Bilancio e Relazione di Missione

Relazione sulla gestione del Comitato - Anno 2011 Nota integrativa al Bilancio e Relazione di Missione WWW.TORCARBONE-FOTOGRAFIA.IT COMITATO DI QUARTIERE TORCARBONE-FOTOGRAFIA Relazione sulla gestione del Comitato - Anno 2011 Nota integrativa al Bilancio e Relazione di Missione La nostra associazione Comitato

Dettagli

Comune di Casaluce REGOLAMENTO FORUM COMUNALE DEI GIOVANI E DELLE AGGREGAZIONI GIOVANILI

Comune di Casaluce REGOLAMENTO FORUM COMUNALE DEI GIOVANI E DELLE AGGREGAZIONI GIOVANILI Comune di Casaluce REGOLAMENTO FORUM COMUNALE DEI GIOVANI E DELLE AGGREGAZIONI GIOVANILI Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 14 del 22/7/2009 1 REGOLAMENTO FORUM COMUNALE DEI GIOVANI E DELLE

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CIRCOLO RICREATIVO DELLA COOPERAZIONE TRENTINA. Articolo 1

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CIRCOLO RICREATIVO DELLA COOPERAZIONE TRENTINA. Articolo 1 STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CIRCOLO RICREATIVO DELLA COOPERAZIONE TRENTINA Articolo 1 Si costituisce il Circolo Dipendenti della Federazione Trentina della Cooperazione con sede sociale presso la Federazione

Dettagli

STATUTO TIPO PROMOZIONE SOCIALE. Articolo 1 (Denominazione e sede)

STATUTO TIPO PROMOZIONE SOCIALE. Articolo 1 (Denominazione e sede) STATUTO TIPO PROMOZIONE SOCIALE Articolo 1 (Denominazione e sede) E costituita, ai sensi della legge 7 dicembre 2000, n.383 e della legge regionale 6 dicembre 2012, n.42, l Associazione di Promozione Sociale

Dettagli

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE CENTRO STUDI AMERICANI DENOMINAZIONE, SEDE E SCOPO

STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE CENTRO STUDI AMERICANI DENOMINAZIONE, SEDE E SCOPO STATUTO DELL'ASSOCIAZIONE CENTRO STUDI AMERICANI DENOMINAZIONE, SEDE E SCOPO Art. 1) 1.1 È costituita una Associazione denominata Centro Studi Americani (di seguito il Centro ). L Associazione non ha scopi

Dettagli

STATUTO ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO ASSOCIAZIONE PER LA DECRESCITA

STATUTO ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO ASSOCIAZIONE PER LA DECRESCITA STATUTO ORGANIZZAZIONE DI VOLONTARIATO ASSOCIAZIONE PER LA DECRESCITA ART. 1 (Denominazione e sede) 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile, della L. 382/2000 e della normativa in materia, l organizzazione

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE LA VOCE DELLE DONNE. Art. 1 Costituzione Denominazione Sede. Art. 2 Durata. Art. 3 Scopi

STATUTO ASSOCIAZIONE LA VOCE DELLE DONNE. Art. 1 Costituzione Denominazione Sede. Art. 2 Durata. Art. 3 Scopi STATUTO ASSOCIAZIONE LA VOCE DELLE DONNE Art. 1 Costituzione Denominazione Sede Ai sensi della legge 7 dicembre 2000, n. 383, e delle norme del codice civile in tema di associazioni è costituita l Associazione

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FORUM COMUNALE DEI GIOVANI (Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 88 del 28/9/04)

REGOLAMENTO DEL FORUM COMUNALE DEI GIOVANI (Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 88 del 28/9/04) REGOLAMENTO DEL FORUM COMUNALE DEI GIOVANI (Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 88 del 28/9/04) Art. 1 Istituzione il Consiglio Comunale di San Giorgio a Cremano, riconosciuto: l importanza

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE POP CORNER

STATUTO ASSOCIAZIONE POP CORNER STATUTO ASSOCIAZIONE POP CORNER ART. 1 (Denominazione e sede) 1. È costituita, nel rispetto del Codice Civile, della Legge 383/2000 e della normativa in materia, l associazione di promozione sociale denominata

Dettagli

STATUTO DELLA ASOCIACIÓN DE MADRES Y PADRES DE ALUMNOS DEL LICEO ESPAÑOL CERVANTES DE ROMA

STATUTO DELLA ASOCIACIÓN DE MADRES Y PADRES DE ALUMNOS DEL LICEO ESPAÑOL CERVANTES DE ROMA STATUTO DELLA ASOCIACIÓN DE MADRES Y PADRES DE ALUMNOS DEL LICEO ESPAÑOL CERVANTES DE ROMA Atto Constitutivo e Statuto del 1998, modificato nelle Assemblee del 09.06.10 e 11.06.12 ITALIANO STATUTO DELLA

Dettagli

Amici dei Pompieri di Zoldo - STATUTO -

Amici dei Pompieri di Zoldo - STATUTO - Amici dei Pompieri di Zoldo - STATUTO - ART. 1 (Denominazione e sede) 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile, della Legge 383/2000 e della normativa in materia, l associazione di promozione sociale

Dettagli

STATUTO di ASSOCIAZIONE NON RICONOSCIUTA

STATUTO di ASSOCIAZIONE NON RICONOSCIUTA STATUTO di ASSOCIAZIONE NON RICONOSCIUTA ART. 1 Denominazione e sede E' costituita, ai sensi degli articoli 36 e seguenti dei Codice Civile, l'associazione culturale e sociale denominata "Training Management

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA COACH PROFESSIONISTI

ASSOCIAZIONE ITALIANA COACH PROFESSIONISTI ASSOCIAZIONE ITALIANA COACH PROFESSIONISTI SEDE LEGALE IN MILANO VIA EMILIO E MARCO DEI PRAGA 8 BILANCIO PREVENTIVO ESERCIZIO 2013-2014 PIANO DI SVILUPPO DELL ESERCIZIO 1 settembre 2013 31 agosto 2014

Dettagli

MEDIFUTURO ASSOCIAZIONE CULTURALE Via E. A. Mario n. 10 80021 AFRAGOLA (NA) Cell. 320/ 7221687 e-mail: asso.medifuturo@libero.

MEDIFUTURO ASSOCIAZIONE CULTURALE Via E. A. Mario n. 10 80021 AFRAGOLA (NA) Cell. 320/ 7221687 e-mail: asso.medifuturo@libero. STATUTO Art. 1 - Costituzione, denominazione e durata È costituita, nel rispetto degli artt. 36 e seguenti del Codice Civile, l Associazione denominata MEDIFUTURO L Associazione ha durata illimitata, salvo

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE IL BASTIONE

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE IL BASTIONE STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE IL BASTIONE Logo regolarmente registrato presso C.C.I.A.A. della Spezia Il giorno 01 maggio 2001 alla Spezia in Via Cadorna 24, viene costituita l Associazione Culturale

Dettagli

ASSOCIAZIONE NAIRI ONLUS STATUTO. ART. 1 (Denominazione, sede e durata)

ASSOCIAZIONE NAIRI ONLUS STATUTO. ART. 1 (Denominazione, sede e durata) ASSOCIAZIONE NAIRI ONLUS STATUTO * ART. 1 (Denominazione, sede e durata) E costituita ai sensi degli articoli 36 e seguenti del Codice Civile l Associazione denominata NAIRI Onlus, operante quale organizzazione

Dettagli

BILANCIO D ESERCIZIO NOTA INTEGRATIVA

BILANCIO D ESERCIZIO NOTA INTEGRATIVA BILANCIO D ESERCIZIO NOTA INTEGRATIVA 31/12/2014 STATO PATRIMONIALE Attivo 31/12/2014 31/12/2013 A) Quote associative ancora da versare B) Immobilizzazioni I - Immobilizzazioni immateriali: II - Immobilizzazioni

Dettagli

Regolamento finanziario del Partito Democratico Città di Roma

Regolamento finanziario del Partito Democratico Città di Roma 1 Regolamento finanziario del Partito Democratico Città di Roma Articolo 1 - Ambito di applicazione 1. Il presente Regolamento disciplina l attività economica, finanziaria e patrimoniale del Partito Democratico

Dettagli

Premessa. Articolo 1 - Impegni dell Amministrazione Comunale

Premessa. Articolo 1 - Impegni dell Amministrazione Comunale Premessa L Amministrazione Comunale di Mariglianella, riconosciuta l importanza: - del coinvolgimento dei giovani, quale presenza attiva e propositiva, nell ambito delle iniziative di carattere sociale

Dettagli

INSIEME PER LIMANA Gruppo d'acquisto Solidale

INSIEME PER LIMANA Gruppo d'acquisto Solidale Statuto INSIEME PER LIMANA Gruppo d'acquisto Solidale 1 E costituita una Associazione denominata GAS INSIEME PER LIMANA L Associazione è costituita in conformità al dettato della L. 383/2000, pertanto

Dettagli

Art. 4 - DIRITTI E DOVERI DEGLI ADERENTI

Art. 4 - DIRITTI E DOVERI DEGLI ADERENTI Art. 1 - COSTITUZIONE 1.1 E costituita l associazione Immagine Pensiero il Prato di Assio che in seguito sarà denominata l associazione. L associazione adotta come riferimento la legge quadro del volontariato

Dettagli

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE CULTURALE PICCOLI CANTORI DI TORRESPACCATA STATUTO

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE CULTURALE PICCOLI CANTORI DI TORRESPACCATA STATUTO STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE CULTURALE PICCOLI CANTORI DI TORRESPACCATA STATUTO ART. l DENOMINAZIONE E SEDE È costituita l Associazione culturale denominata ASSOCIAZIONE PICCOLI CANTORI DI TORRESPACCATA,

Dettagli

PROGETTO CULTURALMENTE REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE

PROGETTO CULTURALMENTE REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE PROGETTO CULTURALMENTE REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE 1. PREMESSA La cultura non è tanto un emergenza dimenticata, quanto una scelta di fondo trascurata per lunghissimo tempo Negli ultimi anni in tutta

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE SOCI GIOVANI BCC DON RIZZO CAPO I - PRINCIPI FONDAMENTALI

STATUTO ASSOCIAZIONE SOCI GIOVANI BCC DON RIZZO CAPO I - PRINCIPI FONDAMENTALI STATUTO ASSOCIAZIONE SOCI GIOVANI BCC DON RIZZO CAPO I - PRINCIPI FONDAMENTALI Art. 1 Costituzione e sede L Associazione SOCI GIOVANI BCC Don Rizzo costituitasi in Alcamo per volere di un gruppo di giovani

Dettagli

CENTRO ANZIANI DI PORCIA

CENTRO ANZIANI DI PORCIA Centro anziani di Porcia Associazione di volontariato O.N.L.U.S Iscritto al n 930 del Registro del Volontariato F.V.G Decreto iscrizione n. 1574 del 23.04.2015 Via delle Risorgive, 3-33080 Porcia (PN)

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE MAD EVENTI. ARTICOLO 1 - E costituita l associazione di promozione sociale di

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE MAD EVENTI. ARTICOLO 1 - E costituita l associazione di promozione sociale di STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE MAD EVENTI ARTICOLO 1 - E costituita l associazione di promozione sociale di tipo culturale denominata MAD EVENTI con sede in Lucca, frazione Monte San Quirico, Via

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITÀ CULTURALI, SOCIALI E RICREATIVE PER GLI STUDENTI

REGOLAMENTO DELLE ATTIVITÀ CULTURALI, SOCIALI E RICREATIVE PER GLI STUDENTI REGOLAMENTO DELLE ATTIVITÀ CULTURALI, SOCIALI E RICREATIVE PER GLI STUDENTI (emanato con decreto rettorale n. 688 del 16 luglio 1997; modificato con delibere del Consiglio di Amministrazione nelle sedute

Dettagli

Associazione GLI AMICI DI ZACCHEO Via Borgoratti 57/18-16132 Genova Tel. e fax 010 3761459 Mail: info@amicidizaccheo.net

Associazione GLI AMICI DI ZACCHEO Via Borgoratti 57/18-16132 Genova Tel. e fax 010 3761459 Mail: info@amicidizaccheo.net Associazione GLI AMICI DI ZACCHEO Via Borgoratti 57/18-16132 Genova Tel. e fax 010 3761459 Mail: info@amicidizaccheo.net ero in prigione e siete venuti a trovarmi. Matteo 25.36 STATUTO ASSOCIAZIONE Statuto

Dettagli

In esenzione di imposta di bollo e di registro ai sensi del articolo 8 della legge 266/91

In esenzione di imposta di bollo e di registro ai sensi del articolo 8 della legge 266/91 STATUTO In esenzione di imposta di bollo e di registro ai sensi del articolo 8 della legge 266/91 Art. 1. Denominazione, sede e durata a) E costituita un Associazione di volontariato - ai sensi degli artt.

Dettagli

BANDO 2014. Obiettivi

BANDO 2014. Obiettivi BANDO 2014 Obiettivi La Fondazione persegue esclusivamente fini di utilità sociale e di promozione dello sviluppo economico del territorio e, tenuto conto delle risorse disponibili, realizza la propria

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE VOLONTARI LA REALTÀ

STATUTO ASSOCIAZIONE VOLONTARI LA REALTÀ ASSOCIAZIONE VOLONTARI LA REALTÀ Via Contea, 1 31055 QUINTO DI TREVISO Cod. Fisc. 94020520261 Iscritta al registro regionale delle Associazioni di Volontariato al n. TV/0130 ONLUS STATUTO ASSOCIAZIONE

Dettagli

STATUTO. DELLA FONDAZIONE "proposta" ARTICOLO 1. "Assidipost-Federmanager" (Associazione Sindacale Dirigenti del Gruppo Poste

STATUTO. DELLA FONDAZIONE proposta ARTICOLO 1. Assidipost-Federmanager (Associazione Sindacale Dirigenti del Gruppo Poste STATUTO DELLA FONDAZIONE "proposta" ARTICOLO 1 "Assidipost-Federmanager" (Associazione Sindacale Dirigenti del Gruppo Poste Italiane) aderente a "Federmanager" e "CIDA" (Confederazione Italiana Dirigenti

Dettagli

PROPOSTA ORGANIZZATIVA E INDICAZIONE DELLE COMPETENZE

PROPOSTA ORGANIZZATIVA E INDICAZIONE DELLE COMPETENZE Circolo 25 Aprile del Partito Democratico di Bareggio INDICE PROPOSTA ORGANIZZATIVA E INDICAZIONE DELLE COMPETENZE (approvato nella seduta del coordinamento del Giorno 14-11.2013) 1. Oggetto 2. Funzioni

Dettagli

STATO PATRIMONIALE AL 31/12/2013

STATO PATRIMONIALE AL 31/12/2013 STATO PATRIMONIALE AL 31/12/2013 31/12/2012 31/12/2013 A ATTIVO Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti B Immobilizzazioni 204.984,48 328.310,48 I Immobilizzazioni immateriali II Immobilizzazioni

Dettagli

STATUTO FeBAF Articolo 1 (Natura, soci e sede) Articolo 2 (Scopo) Articolo 3 (Competenze)

STATUTO FeBAF Articolo 1 (Natura, soci e sede) Articolo 2 (Scopo) Articolo 3 (Competenze) STATUTO FeBAF Articolo 1 (Natura, soci e sede) É costituita una Federazione tra l Associazione bancaria italiana (ABI), l Associazione nazionale fra le imprese assicuratrici (ANIA) e le Associazioni rappresentative

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO E STATUTO. Oggi, 7 dicembre 2009, a seguito delle vigenti disposizioni di legge viene rinnovato l atto costitutivo del GRUPPO

ATTO COSTITUTIVO E STATUTO. Oggi, 7 dicembre 2009, a seguito delle vigenti disposizioni di legge viene rinnovato l atto costitutivo del GRUPPO ATTO COSTITUTIVO E STATUTO Oggi, 7 dicembre 2009, a seguito delle vigenti disposizioni di legge viene rinnovato l atto costitutivo del GRUPPO FOTOGRAFICO IDEAVISIVA con sede a Campi Bisenzio. Il Gruppo

Dettagli

L'associazione ha sede in Via della Salute 81, 40132 Bologna e ha durata illimitata.

L'associazione ha sede in Via della Salute 81, 40132 Bologna e ha durata illimitata. STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE JANE AUSTEN SOCIETY OF ITALY (JASIT) TITOLO I - DENOMINAZIONE - SEDE Art. 1 A norma dell'art. 36 e seguenti del codice Civile, è costituita un'associazione culturale

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DELTA CHIAMA DELTA

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DELTA CHIAMA DELTA STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DELTA CHIAMA DELTA ASSOCIAZIONE DELTA CHIAMA DELTA STATUTO Art. 1 Origine e sede Su iniziativa del Parco Regionale del Delta del Po Emilia Romagna, con la collaborazione della

Dettagli

BILANCIO DI ESERCIZIO 31dicembre 2014

BILANCIO DI ESERCIZIO 31dicembre 2014 BILANCIO DI ESERCIZIO 31dicembre 2014 Letizia nel cuore Onlus Via Istria n.7-19124 La Spezia- c.f. 91082530113 Codice Fiscale 91082530113 Codice Fiscale 91082530113 BILANCIO D'ESERCIZIO AL 31/12/2014 S

Dettagli

STATUTO ODV MIGRANTES SIENA

STATUTO ODV MIGRANTES SIENA STATUTO ODV MIGRANTES SIENA 1 ART. 1* (Denominazione e sede) L organizzazione di volontariato, denominata: MIGRANTES SIENA assume la forma giuridica di associazione. E apartitica e aconfessionale. L organizzazione

Dettagli

REGOLAMENTO DELL ISTITUZIONE POLETTI LUIGI- EDEN PER LA TERZA ETA

REGOLAMENTO DELL ISTITUZIONE POLETTI LUIGI- EDEN PER LA TERZA ETA COMUNE DI OFFANENGO Provincia di Cremona REGOLAMENTO DELL ISTITUZIONE POLETTI LUIGI- EDEN PER LA TERZA ETA Approvato atto C.C. 25-3.3.1995 Modificato atto C.C. 9-10.3.2005 1 Art.1: Denominazione, origini,

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE MUSICALE AMICI DEL ROCK

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE MUSICALE AMICI DEL ROCK STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE MUSICALE AMICI DEL ROCK Art. 1. Costituzione e denominazione È costituita l Associazione culturale musicale senza scopo di lucro denominata: Amici del rock. L Associazione

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE TURNING POINT" ART. 1 (Costituzione-Denominazione-Sede)

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE TURNING POINT ART. 1 (Costituzione-Denominazione-Sede) STATUTO DELL ASSOCIAZIONE TURNING POINT" ART. 1 (Costituzione-Denominazione-Sede) 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile l Associazione denominata TURNING POINT, con sede in viale Lombardia 3/10

Dettagli

L anno 2006 il giorno 15 del mese di novembre, in Montemarciano si sono riunite le Signore:

L anno 2006 il giorno 15 del mese di novembre, in Montemarciano si sono riunite le Signore: ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO L anno 2006 il giorno 15 del mese di novembre, in Montemarciano si sono riunite le Signore: - RE DONATELLA, nata ad Arezzo il10/04/1970 e residente a M.Montemarciano

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE UNITOWN

STATUTO ASSOCIAZIONE UNITOWN STATUTO ASSOCIAZIONE UNITOWN Art. 1. Denominazione È costituita l Associazione culturale senza scopo di lucro denominata UniTown. Art. 2. Sede L Associazione ha sede presso l Università di Ferrara, Via

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE ESPRIT GRESSAEN GRESSAN NEL CUORE

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE ESPRIT GRESSAEN GRESSAN NEL CUORE STATUTO DELL ASSOCIAZIONE ESPRIT GRESSAEN GRESSAN NEL CUORE Articolo 1 Denominazione, sede E costituita, ai sensi dell articolo 36 e seguenti del Codice Civile, l Associazione politico culturale non riconosciuta

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO. I Sig.ri, le cui firme compaiono nell'allegato A del presente atto costitutivo. dichiarano

ATTO COSTITUTIVO. I Sig.ri, le cui firme compaiono nell'allegato A del presente atto costitutivo. dichiarano ATTO COSTITUTIVO I Sig.ri, le cui firme compaiono nell'allegato A del presente atto costitutivo dichiarano di voler costituire un associazione politico-culturale denominata «PALOMAR» che avrà la sua sede

Dettagli

STATUTO "ASSOCIAZIONE BUSAJO O.N.L.U.S." ART. 1 E' costituita ai sensi dell'art.10 del Decreto Legislativo 4/12/1997, n.

STATUTO ASSOCIAZIONE BUSAJO O.N.L.U.S. ART. 1 E' costituita ai sensi dell'art.10 del Decreto Legislativo 4/12/1997, n. STATUTO "ASSOCIAZIONE BUSAJO O.N.L.U.S." ART. 1 E' costituita ai sensi dell'art.10 del Decreto Legislativo 4/12/1997, n. 460, una Associazione denominata: "ASSOCIAZIONE BUSAJO O.N.L.U.S. o in forma abbreviata

Dettagli

STATUTO Il Sole Onlus

STATUTO Il Sole Onlus STATUTO Il Sole Onlus Titolo 1 Denominazione- Sede Art. 1 E costituita un associazione denominata : IL SOLE ASSOCIAZIONE per la cooperazione internazionale e le adozioni a distanza Onlus L associazione

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE STATUTO DELL ASSOCIAZIONE ART. 1 Denominazione. E costituita un associazione di volontariato avente le caratteristiche di Organizzazione Non Governativa (ONG) e le caratteristiche di Organizzazione Non

Dettagli

STATUTO DI ASSOCIAZIONE

STATUTO DI ASSOCIAZIONE STATUTO DI ASSOCIAZIONE ART 1 DENOMINAZIONE, SEDE E DURATA È costituita l Associazione Centro Europeo Formazione e Orientamento, da ora definita Associazione. L Associazione ha sede in Roma, Largo Jacobini,

Dettagli

STATUTO DI ASSOCIAZIONE

STATUTO DI ASSOCIAZIONE STATUTO DI ASSOCIAZIONE ART 1 DENOMINAZIONE, SEDE E DURATA È costituita l Associazione Centro Europeo Formazione e Orientamento, da ora definita Associazione. L Associazione ha sede in Roma. L Associazione

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE GIOVANI BANCA di CREDITO COOPERATIVO Giuseppe Toniolo CAPO I - PRINCIPI FONDAMENTALI

STATUTO ASSOCIAZIONE GIOVANI BANCA di CREDITO COOPERATIVO Giuseppe Toniolo CAPO I - PRINCIPI FONDAMENTALI STATUTO ASSOCIAZIONE GIOVANI BANCA di CREDITO COOPERATIVO Giuseppe Toniolo CAPO I - PRINCIPI FONDAMENTALI Art. 1 - L Associazione L Associazione GIOVANI BANCA di CREDITO COOPERATIVO Giuseppe Toniolo (GIOVANI

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE AMICI DI CURIOSANATURA. ART. 1 (Denominazione)

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE AMICI DI CURIOSANATURA. ART. 1 (Denominazione) STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE AMICI DI CURIOSANATURA ART. 1 (Denominazione) Nel giorno di martedì 1 luglio 2008 è costituita, nel rispetto del Codice Civile e della normativa in materia

Dettagli

Associazione Un Teatro a Rose

Associazione Un Teatro a Rose STATUTO DEL COORDINAMENTO TEATRALE MUSICALE CULTURALE Associazione Un Teatro a Rose ART. 1 DICHIARAZIONE COSTITUTIVA E costituito in data 31 Ottobre 2014 un coordinamento no profit, denominato Associazione

Dettagli

Associazione Culturale Enrico De Stefani

Associazione Culturale Enrico De Stefani Associazione Culturale Enrico De Stefani ARTICOLO I E costituita con sede provvisoria in Via Archelao di Mileto, 30 00124 Roma L Associazione culturale Enrico De Stefani con durata indeterminata, la quale

Dettagli

ART. 1) ART. 2) ART. 3) A)

ART. 1) ART. 2) ART. 3) A) STATUTO ART. 1) L'Associazione di volontariato sociale, denominata DIFFERENZA MATERNITA', Modena, scaturente dall'esperienza ed attività svolte fin dal 1987 dal Gruppo Differenza Maternità dell'udi di

Dettagli

TITOLO I : DISPOSIZIONI GENERALI

TITOLO I : DISPOSIZIONI GENERALI TITOLO I : DISPOSIZIONI GENERALI ARTICOLO 1 E costituita l Associazione denominata Associazione Culturale Punto in Movimento, con sede legale in Verona, Vicolo Madonnina n.9. ARTICOLO 2 L Associazione

Dettagli

Termini e condizioni di partecipazione al Concorso Il mio Carducci : REGOLAMENTO GENERALE

Termini e condizioni di partecipazione al Concorso Il mio Carducci : REGOLAMENTO GENERALE Termini e condizioni di partecipazione al Concorso Il mio Carducci : REGOLAMENTO GENERALE PREMESSA In occasione dell 80 Anniversario della fondazione del Liceo Carducci di Milano, l Associazione Carducciani,

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI

REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI REGOLAMENTO DELLA CONSULTA DELLE ASSOCIAZIONI Elaborazione Ufficio Servizi Culturali Ottobre 2007 INDICE Art. 1 Principi ispiratori Art. 2 Consulta delle Associazioni Art. 3 Finalità ed attività Art. 4

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE. Denominata. È costituita l Associazione senza scopo di lucro denominata..

ATTO COSTITUTIVO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE. Denominata. È costituita l Associazione senza scopo di lucro denominata.. ATTO COSTITUTIVO ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE Denominata.. L anno (in lettere), il mese, il giorno. (in lettere), i Signori: 1. (Cognome, Nome, luogo e data di nascita, residenza, attività svolta

Dettagli

Statuto dell Associazione LAUS Vol. LAUS Volontariato della Provincia di Lodi

Statuto dell Associazione LAUS Vol. LAUS Volontariato della Provincia di Lodi Statuto dell Associazione LAUS Vol. LAUS Volontariato della Provincia di Lodi Art.1 - Costituzione e sede E costituita, con sede legale a Lodi, l Associazione denominata: LAUS Volontariato della Provincia

Dettagli

Statuto dell Associazione Dalmazio Mongillo (A.DA.MO.)

Statuto dell Associazione Dalmazio Mongillo (A.DA.MO.) Statuto dell Associazione Dalmazio Mongillo (A.DA.MO.) Art. 1 È costituita l Associazione denominata Associazione Dalmazio Mongillo, in breve (A.DA.MO.). Art. 2 L Associazione ha sede in Roma, Largo Russell

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO CiPì

STATUTO ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO CiPì STATUTO ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO CiPì TITOLO PRIMO COSTITUZIONE SEDE DURATA ART.1 È costituita mediante libera adesione l'associazione di volontariato denominata CiPì, ai sensi della legge 266/91.

Dettagli

STATUTO ASSOCIAZIONE CULTURALE DI SCANDINAVISTICA MILANO FIRENZE

STATUTO ASSOCIAZIONE CULTURALE DI SCANDINAVISTICA MILANO FIRENZE ALLEGATO A ALL ATTO COSTITUTIVO DEL 19 FEBBRAIO 2009 STATUTO DELL ASSOCIAZIONE CULTURALE DI SCANDINAVISTICA MILANO FIRENZE ART. 1 Denominazione e Sede È costituita una Associazione senza scopo di lucro

Dettagli

STATUTO T.A.O. Talenti Artistici Organizzati. Art.2 SEDE L Associazione ha sede in Milano, via Valparaiso, 1 20144 Milano

STATUTO T.A.O. Talenti Artistici Organizzati. Art.2 SEDE L Associazione ha sede in Milano, via Valparaiso, 1 20144 Milano STATUTO T.A.O. Talenti Artistici Organizzati Art.1 COSTITUZIONE E DENOMINAZIONE E costituita, su iniziativa dei soci fondatori, l Associazione T. A. O. Talenti Artistici Associati, di seguito chiamata

Dettagli

1 Associazione Internazionale delle Carità fondate da San Vincenzo dè Paoli.

1 Associazione Internazionale delle Carità fondate da San Vincenzo dè Paoli. STATUTO GRUPPI DI VOLONTARIATO VINCENZIANO AIC ITALIA Approvato dal Comitato di Presidenza nazionale il 10 maggio 2007 Approvato dal Consiglio nazionale il 10 maggio 2007 Art. 1 - Costituzione I Gruppi

Dettagli

AMICI DELLA LUCANIA STATUTO

AMICI DELLA LUCANIA STATUTO ASSOCIAZIONE CULTURALE CAMPUS MAJOR AMICI DELLA LUCANIA STATUTO Art. 1 E costituita l Associazione denominata : associazione culturale Campus Major Art. 2 - Essa ha sede in Cesano Maderno (MI ) Via Tonale

Dettagli

A.I.C.S. - Solidarietà

A.I.C.S. - Solidarietà STATUTO ART.1 COSTITUZIONE E DENOMINAZIONE E costituita l Associazione Regionale fra Comitati Provinciali della Toscana dell A.I.C.S. che operano nel campo delle attività culturali, sportive e sociali

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE STATUTO DELL ASSOCIAZIONE TITOLO I COSTITUZIONE, SEDE E DURATA Articolo 1 - Costituzione, denominazione e sede E costituita, ai sensi dell art. 36 e seguenti del Codice Civile, l Associazione denominata

Dettagli

La durata dell Associazione è illimitata. L anno o esercizio sociale inizia il 1 gennaio e termina il 31 dicembre.

La durata dell Associazione è illimitata. L anno o esercizio sociale inizia il 1 gennaio e termina il 31 dicembre. STATUTO Associazione "La Fabbrica di Zurigo" con sede in Josefstrasse 102, 8005 Zurigo, primo piano Capo I - DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1. Denominazione A norma dell art. 60 segg. del Codice civile

Dettagli

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO MEDICI CON L AFRICA CUAMM VICENZA. Statuto. art. 1 (Denominazione e sede)

ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO MEDICI CON L AFRICA CUAMM VICENZA. Statuto. art. 1 (Denominazione e sede) ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO MEDICI CON L AFRICA CUAMM VICENZA Statuto art. 1 (Denominazione e sede) 1. E costituita l organizzazione di volontariato denominata: Medici con l Africa Cuamm Vicenza. 2. L

Dettagli

Camposaz WORKSHOP DI PROGETTAZIONE IN SCALA 1:1 AI PIEDI DELLE DOLOMITI. Oggetto del bando

Camposaz WORKSHOP DI PROGETTAZIONE IN SCALA 1:1 AI PIEDI DELLE DOLOMITI. Oggetto del bando Camposaz WORKSHOP DI PROGETTAZIONE IN SCALA 1:1 AI PIEDI DELLE DOLOMITI Oggetto del bando Il bando mira a selezionare 12 persone al fine di costruire un gruppo che possa partecipare con motivazione, interesse

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO ART. 1 ART. 2

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO ART. 1 ART. 2 STATUTO DELL ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO A.V.G. FANCONI ART. 1 1. È costituita ai sensi della legge n. 266 del 1991 l organizzazione di volontariato, denominata: «A.V.G. Fanconi» 2. L organizzazione ha

Dettagli

NOTA INTEGRATIVA. la nostra Fondazione si è costituita in data 11 gennaio 2008 con atto a rogito notaio Marzani Dott.

NOTA INTEGRATIVA. la nostra Fondazione si è costituita in data 11 gennaio 2008 con atto a rogito notaio Marzani Dott. FONDAZIONE COMUNITARIA DELLA VALLE D AOSTA Sede in Aosta via San Giocondo, n. 16 Codice fiscale: 91051600079 Iscritta nel registro regionale delle persone giuridiche al n. 76 NOTA INTEGRATIVA Signori Consiglieri,

Dettagli

DEAFETY Project Associazione di Promozione Sociale

DEAFETY Project Associazione di Promozione Sociale DEAFETY Project Associazione di Promozione Sociale 1 Articolo 1 (Denominazione e sede) 1. E costituita, nel rispetto del Codice Civile e della normativa in materia, l associazione di promozione sociale

Dettagli

ASSOCIAZIONE GENITORI ISTITUTO MONTESSORI BOLLATE STATUTO

ASSOCIAZIONE GENITORI ISTITUTO MONTESSORI BOLLATE STATUTO ASSOCIAZIONE GENITORI ISTITUTO MONTESSORI BOLLATE STATUTO ARTICOLO 1 Costituzione dell Associazione Genitori È costituita l Associazione Genitori Istituto Montessori. Ne fanno parte i genitori degli alunni

Dettagli

STATUTO ALLEGATO A. È costituita l Associazione culturale senza fini di lucro denominata ASSOCIAZIONE AMICI DELLA SMS BIBLIO PISA

STATUTO ALLEGATO A. È costituita l Associazione culturale senza fini di lucro denominata ASSOCIAZIONE AMICI DELLA SMS BIBLIO PISA Art. 1. Denominazione STATUTO ALLEGATO A È costituita l Associazione culturale senza fini di lucro denominata ASSOCIAZIONE AMICI DELLA SMS BIBLIO PISA Art. 2. Sede L Associazione ha sede legale in Pisa

Dettagli

BANDO PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA CINEMATOGRAFICA (ART. 15)

BANDO PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA CINEMATOGRAFICA (ART. 15) BANDO PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA CINEMATOGRAFICA (ART. 15) La Regione, allo scopo di favorire lo sviluppo e la diffusione nel territorio della cultura cinematografica, sostiene gli organismi pubblici

Dettagli

STATUTO. PUPPY WALKER onlus Associazione di volontariato ex L. 266/1991

STATUTO. PUPPY WALKER onlus Associazione di volontariato ex L. 266/1991 Approvato dalla assemblea dei soci del 18.2.2012 STATUTO PUPPY WALKER onlus Associazione di volontariato ex L. 266/1991 ART. 1 (La denominazione, la sede e la durata dell Associazione) 1. E costituita

Dettagli

Art. 6 - Sono Soci dell Associazione: Soci fondatori: coloro che hanno sottoscritto l atto costitutivo.

Art. 6 - Sono Soci dell Associazione: Soci fondatori: coloro che hanno sottoscritto l atto costitutivo. TITOLO I COSTITUZIONE - DENOMINAZIONE E SEDE Art. 1 E costituita in Padova, da un gruppo di studiosi di storia ed oplologia l Associazione Culturale apolitica e senza fini di lucro denominata Il Morione

Dettagli

STATUTO. L Associazione Noi di Sala è una libera Associazione di fatto, apartitica e apolitica, con durata

STATUTO. L Associazione Noi di Sala è una libera Associazione di fatto, apartitica e apolitica, con durata STATUTO Art. 1 COSTITUZIONE E DURATA L Associazione Noi di Sala è una libera Associazione di fatto, apartitica e apolitica, con durata illimitata nel tempo e senza scopo di lucro, regolata a norma del

Dettagli

Burchvif - Via Molino Nuovo, 10 28071 Borgolavezzaro (NO) associazione di volontariato ai sensi del decreto P.G.R 13/4/93 n.

Burchvif - Via Molino Nuovo, 10 28071 Borgolavezzaro (NO) associazione di volontariato ai sensi del decreto P.G.R 13/4/93 n. STATUTO Burchvif - Via Molino Nuovo, 10 28071 Borgolavezzaro (NO) associazione di volontariato ai sensi del decreto P.G.R 13/4/93 n.1389 aderisce alla Federazione Nazionale Pro Natura ed a Pro Natura Piemonte

Dettagli

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE ROMANDANDO - Associazione senza scopo di lucro

STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE ROMANDANDO - Associazione senza scopo di lucro STATUTO DELLA ASSOCIAZIONE ROMANDANDO - Associazione senza scopo di lucro ARTICOLO 1. E costituita l Associazione "ROMANDANDO Associazione senza scopo di lucro", in forma abbreviata: "ROMANDANDO". La durata

Dettagli