Alla (ri)scoperta di eccellenze dell artigianato artistico

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Alla (ri)scoperta di eccellenze dell artigianato artistico"

Transcript

1 imprese ANCONA Alla (ri)scoperta di eccellenze dell artigianato artistico

2

3 Confartigianato Imprese di Ancona continua il percorso intrapreso nella valorizzazione delle eccellenze dell artigianato artistico con la Via Maestra. La guida è stata arricchita dall inserimento di altri maestri artigiani che nel frattempo hanno aderito al progetto ed impreziosita da segnalazioni di imprese ricettive tipiche locali del settore enogastronomico. In questo susseguirsi di eccellenze la seconda tappa de La Via Maestra non poteva tralasciare i luoghi che caratterizzano questa nostra bellissima provincia. Un viaggio, un sogno, un emozione tra borghi e botteghe. Tutti i 49 Comuni della Provincia di Ancona sono presentati con le proprie peculiarità distintive, dal più grande (il capoluogo Ancona con oltre abitanti) al più piccolo (Poggio San Marcello, circa 800). Questa guida si propone come viaggio ideale per un turista che voglia conoscere il nostro territorio in tutti i suoi aspetti: arte, natura, storia, cultura e il patrimonio prezioso che vive nelle botteghe artigiane di eccellenza. Valdimiro Belvederesi Il Presidente Confartigianato Provincia di Ancona Giorgio Cataldi Il Segretario Confartigianato Provincia di Ancona Alla (ri)scoperta di eccellenze dell artigianato artistico 3

4 Ancona, le meraviglie del mare, i segreti del Monte Cònero Dopo l istante magico in cui i miei occhi si sono aperti nel mare, non mi è stato più possibile vedere, pensare, vivere come prima (Jacques -Yves Cousteau) Partiamo da Ancona, capoluogo di Regione. Domina la città dall alto il magnifico duomo di San Ciriaco, patrono della città. Scendendo verso la Pinacoteca Civica Francesco Podesti in Via Pizzecolli, al civico 36, c è il laboratorio di lucidatura e cromatura di articoli per la casa dei F.lli Ulisse. Negli immediati paraggi (in Via Scosciacavalli 3), ha la propria bottega artigiana il restauratore Giuseppe (Peppino) Brunetti che, pur se in pensione, mette a disposizione dei propri corsisti esperienza e bravura. Continuando a scendere si affacciano il Museo Diocesano, la Mole Vanvitelliana, il Teatro delle Muse, fino a Piazza del Plebiscito (più nota come Piazza del Papa in onore di Papa Clemente XII): in Via Orefici 14/d ha sede l elegante atelier di Anna Carsughi (Pellicceria Lucilla), attività avviata dai genitori quasi cinquant anni fa. Procedendo per C.so Mazzini al civico 50 lavora un noto maestro orafo di Ancona Mauro Caraffa (Gioielleria Novecento) nei pressi della fontana del Calamo,

5 più conosciuta come delle 13 cannelle. La centralissima piazza Cavour ospita un monumento al Conte Camillo Benso. Una deviazione per Via Matteotti porta a tre realtà eccellenti del settore abbigliamento: Paola Gnoli (Le Chicche allegre) al civico 87, Anna Bastiano, civico 129 e Lucia Pesarini, civico 157. Il lungo Viale della Vittoria si conclude al monumentale Passetto, tempio circolare in memoria dei caduti della prima guerra mondiale. Nella vicina via Podgora opera il restauratore Fausto Lucarini che al civico 63/a ha il laboratorio e al 23 il locale espositivo. Le eccellenze artigiane di Ancona sono numerose: da menzionare anche i restauratori Roberto Gambini (Via Podesti 84/a), Francesco Maffei (Via Matas 25) e Paolo Greco ( Seacularis ) (fraz. Passo Varano civico 298), il maestro del ferro battuto Alessandro Bastianelli (Via Merloni 3), la legatoria di Gabriella Montanari (Via Cingoli 20), quindi due giovani fioriste che eccellono nel settore degli articoli da regalo: Cristina Renzini (I Tulipani bianchi) in Via Monte Nerone 2 e Lucia Bontempi (Il Giardino segreto) in Via Pesaro 7. Infine l orafo Luca Pepa (Pepa Gioielli) il cui negozio-laboratorio si affaccia in P.zza Pertini (Via Marsala 19) e Roberto Zoppi (Vetro Z), Via Grazie 26/G, che lavora il vetro in maniera raffinata. Per gli amanti del buon vino è da visitare l Azienda Vinicola Berluti (dal 1966) fuori città (Via della Madonnetta 347- zona Sappanico) per assaggiare sia il Rosso Cònero DOC Kronos sia l Esino DOC Bianco San Ciriaco. Dopo la visita di Ancona si procede verso Sirolo percorrendo la strada panoramica del Cònero; è consigliata una deviazione per la splendida baia di Portonovo dove è possibile visitare sia il Fortino Napoleonico, oggi utilizzato come albergo- Alla (ri)scoperta di eccellenze dell artigianato artistico 5

6 ristorante, sia la Chiesa di Santa Maria. Sirolo si caratterizza per l estrema cura dell arredo urbano e per il peculiare panorama che può essere ammirato dalla piazzetta centrale (V.Veneto): il blu del mare e le curve del Monte Cònero. I vicoli nascondono pregiate botteghe artigiane come il piccolo ma fornitissimo negozio di M.Teresa Saracini (Ceramica Sirolese, in Via Pichi 4) che, con il marito Gaetano, vende ai turisti i souvenirs in ceramica della Riviera. Assaggi di delizie del luogo in piazzetta presso il ristorante tipico La Taverna o, per gruppi più numerosi, presso il Ristorante della Rosa lungo C.so Italia, i cui titolari gestiscono anche Villa Clelia, raffinato country house in località Coppo di Sirolo (Via Piane d Aspio 5/a), immerso nella quiete tra querce e olivi a pochissimi chilometri dal mare. Ai confini con Sirolo si erge Numana che conserva all interno dell Antiquarium Statale i tesori Piceni e il venerato SS. Crocifisso. L unico resto medioevale rimasto dell antica Humana è La Torre posizionata in alto, sul Pincio, da cui ci si può affacciare per godere del panorama circostante.

7 Le colline e la valle: la musica e l arte sacra tra Castelfidardo e Loreto Ed erra l armonia per questa valle. Primavera d intorno Brilla nell aria, e per li campi esulta, Sì ch a mirarla intenerisce il core (Leopardi) Camerano è rinomata per le grotte nascoste nel sottosuolo del centro storico: un labirinto di oltre 2 km. Per gli amanti della musica e dei pianoforti in via Loretana 124 trova sede l esposizione del Centro Pianoforti Bevilacqua. Sempre in Via Loretana al civico 190 l Azienda Vitivinicola Mercante produce vino Rosso Cònero DOC e DOCG, il tutto rigorosamente biologico. Loreto ogni anno è mèta di migliaia di pellegrini. Da visitare il Santuario della Madonnina nera, il Museo Pinacoteca, la Biblioteca, l Archivio storico e la Scala Santa. Numerose le aziende artigiane attive nella produzione di rosari e articoli religiosi come la Clementi (Via Marche 22), la L.A.L. (Via Costabianca 43), la M.A.R. (Via Montevecchio 120) e la Nuova Ital Art (Via Barca 12). Lungo il corso principale (Boccalini) al civico 56 opera la Scriptorium Decore, azienda specializzata nella calligrafia e nella produzione Alla (ri)scoperta di eccellenze dell artigianato artistico 7

8 di lauree e pergamene. Sulla strada per Recanati, patria del poeta Giacomo Leopardi e del tenore Beniamino Gigli, in Via Selve S.Antonio SS.76 Km. 326,100 è attivo il laboratorio di Mirco Sordoni, artigiano esperto nella realizzazione di manufatti artistici decorativi in gesso e cemento. Castelfidardo è la patria della fisarmonica. Da visitare il Museo dedicato allo strumento e il Parco Comunale al cui interno si erige il monumento nazionale che simboleggia la battaglia di Castelfidardo, avvenuta nel 1860, fondamentale per il congiungimento delle Marche ed Umbria al Regno d Italia. Aziende da segnalare: Giustozzi (Via Puccini 2), Fismen, (Via Che Guevara 79/b) e Fratelli Alessandrini (Daniela e Tonino), dove nel nuovo laboratorio di Via Marcora 6 espongono la più grande fisarmonica funzionante al mondo. A pochi passi, al civico 21/a, il maestro artigiano del legno Alvisio Senatori (Art-legno) con i suoi splendidi cofanetti in radica. Nel centro storico in Via Mazzini 26 si trova invece il grazioso laboratorio orafo di Melody Petromilli (Oromania). Osimo è il paese dei senza testa denominazione dovuta alle 12 statue acefale di età romana decapitate per sfregio dopo un assedio alla città avvenuto nel 400 e a oggi esposte nell atrio del Palazzo Comunale. Da visitare le grotte, che furono utilizzate dai Ca-

9 valieri di Malta e dai Templari. Operano a Osimo la restauratrice Maria Laura Passarini (Via Pompeo Compagnoni 11), la decoratrice Alessia Sgariglia (Le cose belle) in Via Montefanese 80 e in Via Chiaravallese 79 Regildo Lelli, artigiano del ferro battuto. Alle pendici di Offagna il Casale il Gallo Bianco (Via Aspio 2) è un agriturismo con maneggio dove si possono gustare piatti tipici fatti in casa. Offagna è un borgo nominato tra i più belli d Italia. Da visitare la Rocca, il Museo delle Armi Antiche e le Feste Medievali di luglio Agugliano dalle meravigliose Chiese ospita ogni giugno il Festival Internazionale del Gelato A Polverigi sono da visitare le mura a cortina, la torre civica e Villa Nappi. In località Montoro è attivo l Oleificio Paoloni & Mazzieri (Via E.Mattei 36) che opera dal A Filottrano ha sede la M. & M. Gioielli di Andrea Massaccesi (Via Marconi 12); la decoratrice Lauretta Fanesi (Il Castello Incantato) è in Via Imbrecciata 39/d. I pezzi del restauratore Gianluca Bordoni (Via S. Paolo 4) sono da ammirare c/o il negozio Il Rigattiere di Ancona, in Via D. Chiesa 28. A Filottrano sono inoltre da visitare il Museo del Biroccio e il Museo Beltrami, mentre ad agosto si può assistere alla tradizionale Contesa dello Stivale. Per un momento di relax si suggerisce l Agriturismo Lamaddalena (Via Storaco 3). Cingoli, tra i borghi più belli d Italia, per la sua posizione arroccata è denominata il balcone delle Marche. Da una vasta terrazza è possibile Alla (ri)scoperta di eccellenze dell artigianato artistico 9

10 godere del panorama che unisce il Monte Cònero e il mare Adriatico. Di notevole interesse turistico anche il lago di Cingoli. A S. Maria Nuova è da visitare la Chiesa di S. Antonio da Padova. Si segnala l Azienda Vini Valmusone, casa vinicola dal Camerata Picena è un antichissimo paese sviluppatosi dal nucleo originario di un castello. Michele Caimmi (Efesto s) in Via Le Piane 8 lavora il ferro battuto e crea riproduzioni di armi antiche. In Via Volta 1/3 ha sede il Caseificio Martarelli e in Via Galvani 12 l Azienda Vinicola Silvestroni.

11 Senigallia e la spiaggia di Velluto Uomo libero, amerai sempre il mare! Il mare è il tuo specchio: contempli la tua anima nel volgersi infinito dell onda (Charles Baudelaire) A Falconara, da visitare il laboratorio orafo di Ilenia Duca (Sublime Creazioni Orafe) in Via Marsala 42. Continuando per il lungomare, si passa per Montemarciano che, assieme alla frazione Marina, fu sede di insediamento romano. Si segnala il teatro Comunale V. Alfieri e, annessa all edificio, la Biblioteca. Nella frazione di Marina in Via Honorati ha sede il negozio orafo Oro Più. Da Marzocca si devia all interno. In località Montignano (Strada Torre 160) ha il proprio laboratorio di ceramica Morena Pesaresi (Ceramica La Torre). Si procede quindi per Senigallia. Si ammira sul lungomare della Spiaggia di Velluto la monumentale Rotonda sul mare. In Via Garibaldi, 49 - Marzocca alta bigiotteria nel fornitissimo negozio di Alla (ri)scoperta di eccellenze dell artigianato artistico 11

12 Erika Sabatini. Si può quindi ammirare il centro storico: la Rocca Roveresca, Palazzo del Duca e Palazzo Baviera, il Museo La Fenice e la Pinacoteca Diocesana di Arte Sacra. Le vie del centro sono ricche di attività dell artigianato artistico. Dal ricamo di Silvia Viganò (Madamadorè) e Iride Micucci (Le Fiandre), ai maestri corniciai Andrea Amaranto (In Cornice) e Renato Bencivenga (Angolo del Duca), i pittori-decoratori Simone Ottonaro (Galleria8) e Roberta Marzola-Luciana Sbarbati (Decorando), il restauratore Andrea Ippoliti (Studio d Arte e Restauro), il rilegatore Enrico Fanesi, la ceramista Anna Rossi (Ceramica della Rovere), Giulia Gresta (Il Nido delle Fate) e l orafo Marco Pettinari. L Osteria Palazzo Barberini in Via Mastai Ferretti 17/19 è la location ideale all interno del centro per assaggiare i sapori dei prodotti locali. Fuori dal centro operano la decoratrice Luisa Fuligni (Superfici) in Via R.Sanzio 453, Antonio Conti (Labirinto) in Via Verdi 45, cornici ma non solo, quindi Lorenzo Cavallari (Vetreria Artistica) in Via Cellini 130.

13 I Borghi Medievali Le grandi nazioni scrivono le loro autobiografie in tre manoscritti: il libro delle loro azioni, quello delle loro parole e quello della loro arte (John Ruskin) Il castello di Monterado custodisce al suo interno il centro del paese con la caratteristica piazzetta. Da visitare Palazzo Cinciari e la Torre posta al suo fianco. Castel Colonna è un piccolo centro storico che si erge su di uno sperone naturale a cui si accede da una porta bastionata in laterizio. Ripe è conosciuto come il paese dei mestieri e in località Brugnetto sulla stessa Via (Garibaldi) lavorano tre maestri artigiani d eccellenza: Renzo Santini (l Antica Bottega Artigiana); i fratelli Alla (ri)scoperta di eccellenze dell artigianato artistico 13

14 Sebastianelli: Paolo, maestro del legno che per hobby crea giocattoli in stile anni e Fulvio che con il figlio Leonardo (Ferro Battuto Fulvio il Fabbro del Brugnetto) continua l arte della forgia. Su prenotazione è visitabile una villa patrizia del 250 a C. trasformata nel 1750 nella così chiamata Villa dalle 100 finestre. Corinaldo è arroccato e chiuso da imponenti mura quattrocentesche rimaste praticamente intatte e per questo certificato da anni tra i borghi più belli d Italia. Ogni luglio si festeggia La contesa del pozzo della polenta con rievocazione storica. Paese natale di Santa Maria Goretti, da visitare il Santuario a lei dedicato, quindi il Teatro Comunale Carlo Goldoni, la Civica Pinacoteca e la Sala del costume e delle tradizioni popolari. La gioielleria Go-Ti (in Via del Corso 42) espone i capolavori realizzati dal maestro orafo Goffredo Luzietti. A

15 Castelleone di Suasa l incisore del legno Giuliano Sebastianelli (Via Case Nuove 20) organizza corsi di apprendistato e fa da cicerone nelle visite al Parco Archeologico e al Museo della Città Romana di Suasa. Ogni primo fine settimana di settembre la città si anima per la Festa della cipolla. Barbara nasce ai tempi dell invasione Longobarda. Il borgo medioevale all interno del castello duecentesco (ristrutturato nel 400) è ancora oggi circondato da una muraglia munita di quattro fortificazioni d angolo e culminante in un imponente mastio sopraelevato, definito Torrione. Caratteristiche le viuzze del Castellaro. Da visitare l Azienda Vinicola Santa Barbara (Via Borgo Mazzini 35). A Ostra Vetere in Via Garibaldi 7 Luciana Crescentini (Sinfonie del Colore e del Ricamo) lavora all antico telaio (datato fine 700). Meritano una visita anche le Chiese e il Museo Civico Parrocchiale. Ostra è la città del miele ; ogni agosto si svolge la mostra dell antiquariato e qui vive e lavora in Via Ghiretto 3 Egidio Muscellini (Antichità il Ghiretto) restauratore doc. A poca distanza degustazione dei vini prodotti dall Azienda Agricola Boccafosca (in Via Arceviese 53). Alla (ri)scoperta di eccellenze dell artigianato artistico 15

16 Belvedere Ostrense è il paese natale di Enrico Medi (studioso e beato) e ospita il Museo dell Immagine Postale. Il centro storico a tutt oggi ha mantenuto quasi inalterato il suo impianto originario. A pochi chilometri si situa San Marcello. Da visitare le Mura Castellane, le Chiese, il Museo del telefono e lo storico Teatro Comunale. Morro d Alba è la patria della famosa lacrima, eccellente vino rosso doc. Da visitare l Azienda Vinicola Badiali & Candelaresi in Via S. Amico, da oltre 30 anni attiva nella produzione dei vini DOC, in particolare della lacrima. Meta turistica anche il Castello con i camminamenti di ronda coperti e il Museo Utensilia. Arroccato c è il grazioso ristorantino Vin canta. Monte San Vito ospita il Teatro Condominiale La Fortuna, autentica bomboniera fatta costruire nel 1757 da un gruppo di notabili del posto utilizzando un locale di un condominio. Da vedere anche lo storico Frantoio (del 1600), che testimonia la vocazione della città alla produzione di olio d oliva. Chiaravalle è città natale della pedagogista Maria Montessori. Da visitare l Abbazia di S. Maria in

17 Castagnola e alcune realtà di eccellenza dell artigianato artistico: il laboratorio di Roberta Togni (Acanto) in Via Oberdan 17/18 che vende cornici in stile antico; il laboratorio di pittura e decorazioni di Eleonora Pesaresi (Pesaresi Art) in Via Cavour 29; la bottega orafa di Daniela Bartolucci (Daniela B.), che utilizza la millenaria tecnica della cera persa. Alla (ri)scoperta di eccellenze dell artigianato artistico 17

18 Lungo la Via Maestra I grandi lavori d arte sono come i lavori della natura, veri come le montagne, i ruscelli e i prati (Goethe) Monsano, alla periferia di Jesi, è ricca di Chiese. Da ammirare il Campanile che si affaccia sulla piazza principale. A Jesi, città d arte, sono da visitare il Teatro Pergolesi, il Museo Diocesano, le Chiese, i Palazzi Nobiliari. Il centro storico è sede di molte botteghe artigiane: Tonino Jacono (Via XV Settembre 17/a) nel suo laboratorio propone articoli per fumatori; due orafi particolarmente apprezzati come Qiràt (Via Pergolesi 1) e Luca Zamponi (Attimi d Oro) in Via Mura occidentali, 55; il raffinato laboratorio di Luana Luminari (La Bottega dell Arte) in Via Pastrengo 7 e di Vania Giuliani (La Bottega del Restauro) in Via Marconi 62. Un eccellenza del settore agroalimentare è l Azienda Vinico-

19 la Brunori (Poggio S.Marcello) che a Jesi ha una elegante enoteca in Viale della Vittoria 103 con raffinata sala degustazione. Il cuore storico di Jesi custodisce anche le Antiche Cantine del Porticello in Via Mura Occidentali 10/b: il titolare Bruno Santinelli propone l assaggio di prodotti tipici locali annaffiati dall ottimo vino di Montecappone. Il cioccolato è invece alla base di tutti i prodotti del maestro artigiano Luigi Loscalzo (Dolcevita) in Via Gola della Rossa 17/a. Castelbellino è -per estensione- il più piccolo Comune della provincia, ma comprende un notevole patrimonio culturale: le Chiese storiche, il Museo Civico, il Teatro Beniamino Gigli. Monte Roberto è un caratteristico borgo medievale. L anello edilizio, di forma ovale allungata, ha un circuito quasi continuo, intervallato da quattro torri. San Paolo di Jesi è piccolo castello nato tra le vigne e tuttora fortemente legato alla produzione Alla (ri)scoperta di eccellenze dell artigianato artistico 19

20 del Verdicchio. Sede di numerose eccellenze agroalimentari: la già citata Azienda Vinicola Brunori, (dal 1956), che sorge in contrada S.Nicolò, la S.Piersanti per quanto riguarda vino e spumante e l oleificio Rosini (dal 1982) dove le olive vengono lavorate con il frantoio a macina in pietra. All ingresso di Staffolo è da ammirare Piazza Leopardi, delimitata dalle due Chiese romaniche dedicate a S.Egidio e a S.Francesco. Un viale di tigli fa il giro delle mura per 700 metri: seduti sui banghitti, panchine all ombra degli alberi, si può ammirare un panorama unico. Cupramontana è la capitale del Verdicchio. Famosa la Sagra dell Uva che si svolge la prima domenica di ottobre. Da visitare il Museo Internazionale dell Etichetta e l Enoteca Comunale. Rose di Fratta in V.le della Libertà 10 è un piccolo ma accogliente residence. Maiolati Spontini è il paese natale del musicista Gaspare Spontini. Da visitare, oltre che il borgo medievale col suo castello, il Museo ed il Teatro a lui dedicato. Maiolati è rinomata anche per la lonzetta di fico realizzata come vuole l antica tradizione.

21 Nella frazione di Moie in Via Risorgimento 156 c è il laboratorio di Virgilio Contadini, esperto decoratore e doratore coadiuvato dalla moglie Patrizia. In Via Leopardi 19 invece ha sede la legatoria di Angela Roscani. Poggio San Marcello è un borgo medievale da visitare per le antiche Chiese e per le Mura Castellane di forma ovale (150 m. x 100 m,) con due porte d ingresso. Montecarotto si erge su di una collina che rappresenta idealmente l incontro tra la vallata del fiume Esino e del Misa. Il panorama che si ammira dalle mura di questo borgo medievale è splendido. Si possono vedere le cime appenniniche e la Gola della Rossa. Da visitare il Teatro Comunale e il Museo della Mail Art. Serra de Conti è un borgo di notevole interesse; da visitare, oltre alle Chiese, il Museo delle Arti Monastiche. La Festa della Cicerchia, legume povero della tradizione contadina, si svolge ogni ultima settimana di novembre. Ha il laboratorio in Via S.Paterniano 23 e i locali espositivi in Via Borgo G.Leopardi 53 una eccellenza del restauro mobili e oggetti antichi: Restauro Antico di Simone Quagliani. Alla (ri)scoperta di eccellenze dell artigianato artistico 21

22 Castelplanio si presta a diversi itinerari, basati sul vino, sui frantoi o sui luoghi della spiritualità. A metà luglio celebra la sagra della crescia sul panaro. In frazione Pozzetto (via 2 Giugno 14) ha sede l atelier di Santa Santilocchi. Rosora è un piccolo borgo collinare. In contrada Tassanare, una a fianco all altra, convivono due eccellenze del settore agroalimentare: il Casale Croce del Moro (al civico 5) e l Azienda Agricola Croce del Moro dove si può degustare la cucina marchigiana e i vini del luogo. Mergo è un borgo medievale nato attorno ad un castello. Da visitare le Chiese e Palazzo Borgiani. Serra S.Quirico è un paese di pietra e mattoni incastonato tra il verde dei colli alle falde del monte Murano. A fine luglio si trasforma nel Paese dei Balocchi con spettacoli teatrali per ragazzi, burattini, corsi di pittura, giochi all aperto.

23 Arcevia è la rocca principale di 10 castelli. In prossimità del castello di Piticchio operano Stefano Cecchini (Frazione Piticchio 325/a), restauratore, e un oleificio doc quale quello dei coniugi Rosa (Via Piticchio 173), dove si produce olio extra vergine d alta qualità. Sassoferrato sorge presso le rovine dell antica città umbro-romana di Sentinum, di cui si ammirano ancora le grandiose vestigia e molti altri notevoli reperti in mostra nel Museo Archeologico locale. Da visitare inoltre il Museo delle arti e delle tradizioni popolari. Qui opera una eccellenza del settore sartoria: Giuliana Scipioni, Componente dell Accademia Nazionale dei Sartori di Roma, il cui laboratorio è in Via Buozzi 56 e il locale espositivo in Via Fratti 6. Genga è un centro termale provvisto di diversi itinerari di interesse naturalistico. Da visitare le Grotte di Frasassi, 70 minuti di suggestivo percorso ipogeo. Punti gastronomici di qualità presso la caratteristica Locanda del Papa o l elegante e raccolto ristorante La Cantina. Da visitare anche un altra eccellenza nel settore alimentare: il Salumificio di Genga (in Via Meleto 19/b), oltre 40 anni di attività, che preserva i profumi e i sapori di un tempo. Alla (ri)scoperta di eccellenze dell artigianato artistico 23

24 Cerreto d Esi, Castrum Cerreti, ha conservato molto della struttura urbanistica originaria. Da visitare il Museo Antica Farmacia Giuli che raccoglie opere di artisti che hanno operato tra il XV ed il XVIII secolo. Da conoscere anche l Azienda Agraria Vitivinicola Tomassetti Norma. Fabriano, città della carta, è sede di antichi e monumentali palazzi: il Teatro Gentile da Fabriano, Palazzo Podestà, la Cattedrale di S. Venanzio, il Palazzo Vescovile. Da visitare il Museo della Carta e della Filigrana. In Via Berti (civico 35) ha sede il negozio orafo di Daniela Carnevali (Oro e dintorni) e al civico 9 In Arte (Via Berti 9), apprezzata associazione culturale che valorizza, promuove e sviluppa la cultura delle attività artigianali attraverso percorsi didattici, editoriali ed espositivi. Appartiene al percorso turistico-didattico Saperi e Mestieri, riconosciuto dalla Regione Marche con il marchio di eccellenza marchigiana 1M, come il laboratorio di sartoria teatrale Indanza (Via Gentile da Fabriano 34), il laboratorio creativo legato alla carta a mano Scripta Manent (Via Cavour 45), l azienda agricola biologica Le Salse (fraz. Argignano) e l azienda agricola Sbaffi (Via Coccore 17), mentre in P.zza Garibaldi l Associazione Produttori Agricoli Alta Valle dell Esi-

25 no espone i pregiati prodotti tipici locali. L Antica Salumeria Bilei di Luciano Pelucchini (Via Le Conce 5) dal 1890 produce insaccati e in special modo il salame lardellato di Fabriano. Tra gli estimatori del salume la storia racconta che ci fu anche Giuseppe Garibaldi. Da visitare anche la Casa Vinicola Mecvini di Enzo Mecella (Via Dante Alighieri 112). Veronica Scannavini (Restauro e decoro) ha la sua bottega in Via Leopardi 7, specializzata nel restauro di soffitti decorati, di porte antiche, di letti in ferro battuto, di mobili e nella decorazione di quest ultimi. Infine due maestri cartai: il primo Mauro Monachesi (Mondograf) in Via XIII Luglio 91/c, specializzato nelle arti grafiche; quindi Sandro Tiberi, Presidente Nazionale Confartigianato del settore artistico, che nel suo laboratorio di Via Sassi 24 produce la famosa carta a mano. Si può vedere dal vivo in tempo reale la creazione del foglio di carta. Da anni organizza corsi a qualsiasi livello. Preziosa collaboratrice del maestro è Maria Zepponi, che fa parte dell Associazione Culturale In Arte. Alla (ri)scoperta di eccellenze dell artigianato artistico 25

26

27

28 imprese ANCONA Confartigianato Imprese Ancona Via Fioretti 2/a - Ancona Tel fax Per info su La Via Maestra Confartigianato Artistico e Turismo Nino Messina tel Via dell Arsenale, 27/E Torino Tel Iscrizione cciaa: Organizzazione tecnica e prenotazioni: Agenzia Sentieri di Sabbia di Mirò Viaggi srl Tel Fax CCIAA Licenza Comune Jesi 02/2000

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo

Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo Che cosa è un museo: storia, finalità, organizzazione l ecomuseo La storia del museo Il Museo deriva il suo nome da quello delle Muse, personaggi della mitologia greca. Le Muse erano 9 ed erano figlie

Dettagli

SERVIZIO EXTRAURBANO

SERVIZIO EXTRAURBANO SERVIZIO EXTRAURBANO FERIALE INVERNALE SCUOLE APERTE IN VIGORE DAL 03/11/2014 AL 22/12/2014 " DAL 07/01/2015 AL 01/04/2015 " DAL 08/04/2015 AL 30/04/2015 " DAL 04/05/2015 AL 30/05/2015 " DAL 03/06/2015

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

A NE T O I S AZ I C O S VE AS

A NE T O I S AZ I C O S VE AS ASSOCIAZIONE VESTA L'Associazione Culturale Vesta nasce nel 2013 dall idea di creare un laboratorio di idee destinate alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico, culturale e naturalistico

Dettagli

Attravers Arna e Sentieri Aperti

Attravers Arna e Sentieri Aperti La XII^ Circoscrizione ARNA del Comune di Perugia, con le Associazioni del territorio, presenta: Attravers Arna e Sentieri Aperti Edizione 2009 Cinque camminate mattutine tra sapori, colori e suoni nella

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à

Io ò bevuto circa due. mesi sera e mattina. d una aqqua d una. fontana che è a. quaranta miglia presso. Roma, la quale rompe. la pietra; e questa à Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d una aqqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale rompe la pietra; e questa à rotto la mia e fàttomene orinar gran parte. Bisògniamene fare

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6

Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6 Svolgimento a cura di Fabio Ferriello e Stefano Rascioni Pag. 1 a 6 Esame di Stato 2015 Istituto Professionale - Settore servizi Indirizzo Servizi per l enogastronomia e l ospitalità alberghiera Articolazione

Dettagli

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS RISTORANTI 2014 RESTAURANTS NB Il giorno di chiusura è riferito ai periodi di bassa stagione, in alta stagione normalmente sono sempre aperti RISTORANTI PERGINE - S.CRISTOFORO - ISCHIA - VALCANOVER Al

Dettagli

CONSORZIO TUTELA DOC TULLUM

CONSORZIO TUTELA DOC TULLUM CONSORZIO TUTELA DOC TULLUM il nuovo modo di bere Abruzzo Abruzzo DOP Tullum Tullum è il riconoscimento ai produttori di Tollo, cittadina in provincia di Chieti, che vedono premiata la vocazione di un

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI

APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI APPUNTAMENTO CON GLI ITINERARI DI SPIRITUALITA E INCONTRI ECUMENICI INTERRELIGIOSI PELLEGRINAGGIO IN TERRA SANTA con visita della Samaria e dei Monasteri della Palestina dal 28 Maggio al 4 Giugno 2015

Dettagli

SERVIZIO URBANO DI ANCONA

SERVIZIO URBANO DI ANCONA SERVIZIO URBANO DI ANCONA FERIALE INVERNALE SCUOLE APERTE IN VIGORE DAL 03/11/2014 AL 22/12/2014 " DAL 07/01/2015 AL 01/04/2015 " DAL 08/04/2015 AL 30/04/2015 " DAL 04/05/2015 AL 30/05/2015 " DAL 03/06/2015

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

bollicine sparkling wines

bollicine sparkling wines carta dei vini bollicine sparkling wines metodo charmat Extra Dry Passerina Velenosi s.a. 14,00 Spumante Brut Vivo Mionetto s.a. 13,00 Valdobbiadene d.o.c.g. Extra Dry SOLLER (Prosecco) Marsuret s.a. 15,00

Dettagli

Sono secoli che viviamo del futuro

Sono secoli che viviamo del futuro Sono secoli che viviamo del futuro La Toscana a Expo Milano 2015 LA TOSCANA A EXPO 2015 (1-28 MAGGIO) "Sono secoli che viviamo nel futuro" è questo il claim scelto dalla Toscana per presentarsi ad Expo

Dettagli

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI Repertorio generale n. 1638 Settore Servizi sociali, culturali e tempo libero Servizi Culturali, Educativi e Tempo Libero DETERMINAZIONE

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

STRADARIO DI ISEO: A Airone Via. Alighieri Dante Via. Bedeschi Via Beloardo Via del. Bonardi X Traversa. Bonomelli IV Traversa.

STRADARIO DI ISEO: A Airone Via. Alighieri Dante Via. Bedeschi Via Beloardo Via del. Bonardi X Traversa. Bonomelli IV Traversa. COPYRIGHT TutiicontenutidelepaginecostituentiilpresentedocumentosonoCopyright 2008.Tutiidiritiriservati. Icontenutiqualiadesempio,cartografie,testi,graficiicone,sonodiesclusivaproprietàdiGeoplans.r.l.esonoprotetidaleleggiitalianeedinternazionalisuldiritod

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante

Il Bhutan: il regno del dragone tuonante : il regno del dragone tuonante di Paolo Castellani 12 Il Memorial Chorten a Thimphu Lo Dzong di Paro? Ma dov è? Questa è la risposta che ti puoi aspettare quando dici che andrai in Bhutan. Questo remoto

Dettagli

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo o Mobilitare la società locale per garantire la qualità dell istruzione Obiettivi Linee

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

Il lavoro nell Europa medievale La bottega artigiana come luogo dell'apprendere e del produrre

Il lavoro nell Europa medievale La bottega artigiana come luogo dell'apprendere e del produrre Il lavoro nell Europa medievale La bottega artigiana come luogo dell'apprendere e del produrre Botteghe artigiane. Partic. da Ambrogio Lorenzetti, Effetti del buon governo nella città Palazzo Pubblico,

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE

I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE I Luoghi dell Amore VISITE GUIDATE 13 15 febbraio 2015 www.bolzano-bozen.it Anche quest anno, dal 13 al 15 febbraio, Bolzano festeggia San Valentino con gli appuntamenti de I Luoghi dell Amore, un viaggio

Dettagli

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige)

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) Dott. Huber Josef Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) La pietra dei solstizi di Montevila é un blocco di granito con un volume di ca. 1,3 m³. Ha cinque fori con un diametro di ca. 3 cm

Dettagli

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20.

La gita è riservata ai soci di Ostia in Bici XIII in regola con l iscrizione. Il numero minimo di partecipanti è fissato a 10, il massimo a 20. Versione del 9/3/2015 Pag.1 di 5 FIAB - Ostia in Bici XIII Il Salento in bici 20-28 giugno 2015 Panoramica Una settimana nel Salento: un omaggio ad una delle bellezze d Italia, che ci racconterà di natura,

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23

GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 GARA CICLISTICA per ELITE e UNDER 23 domenica 7 Ottobre 2012 - ore 9.45 GORLE - BERGAMO ARRIVEDERCI alla 42a Settimana Ciclistica Bergamasca dal 2 al 7 settembre 2013 REGOLAMENTO SPECIALE DI CORSA SU STRADA

Dettagli

L incanto di Boccadarno. Insieme cercammo un titolo da dare al tuo bel libro, ma fosti tu poi a sceglierlo, e d incanto appunto si trattava.

L incanto di Boccadarno. Insieme cercammo un titolo da dare al tuo bel libro, ma fosti tu poi a sceglierlo, e d incanto appunto si trattava. Nuova edizione Copyright 1995 Prima Ristampa 1996 Seconda Ristampa 2012 Edizioni ETS Piazza Carrara, 16-19, I-56126 Pisa info@edizioniets.com - www.edizioniets.com Finito di stampare nel mese di maggio

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

OLTREPO PAVESE- DAL PARCO DEL TICINO ALLE VALLI DEL VINO

OLTREPO PAVESE- DAL PARCO DEL TICINO ALLE VALLI DEL VINO Questo itinerario intende condurvi alla scoperta delle Valli dell Oltrepò celebri per le produzioni viticole, idealmente costruito per permettervi di scoprire oltre alle bellezze del territorio anche l

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano

falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano falzone.eu dal 30 aprile al 2 maggio 2015 piazza walther bolzano Festa dei fiori Bolzano dal 30 aprile al 2 maggio 2015 Programma Primavera a Bolzano Bolzano, dove la primavera ha un fascino tutto particolare,

Dettagli

CONVENZIONI CARTA GIOVANI

CONVENZIONI CARTA GIOVANI CONVENZIONI CARTA GIOVANI I POSSESSORI DELLA CARTA GIOVANI POSSONO USUFRUIRE DELLE CONVENZIONI ATTIVE A LIVELLO NAZIONALE (4.600) ED INTERNAZIONALE (100.000) CHE SI TROVANO SUI SITI WEB www.cartagiovani.it

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1 Posti disponibili A 245 CIACCI Angela pos.214 punt.70,20 CHEILAN Claria Marie pos.221 punt.70,00 MELLI CREMONINI Elisabetta pos.210 punt.70,50 MUCCHINO Valentina pos.212 punt.70,30 APPIGNANESI SIMONA pos.224

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E past PRESENT A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E Anni di esperienza e di tradizione nel settore dell edilizia, sono le nostre più care prerogative per offrire sempre il meglio

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

martedì 26 maggio ore 14.00 mostra grafico pittorica, Il borgo Loreto e il suo conservatorio presso Scuola primaria Nobile, via G.

martedì 26 maggio ore 14.00 mostra grafico pittorica, Il borgo Loreto e il suo conservatorio presso Scuola primaria Nobile, via G. 1. La scuola adotta un monumento www.lascuolaadottaunmonumento.it a cura della Fondazione Napoli Novantanove www.napolinovantanove.org dal 1 maggio al 2 giugno gli alunni degli istitui scolastici che aderiscono

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

1 BONOLI ALESSANDRA 12/02/56 RA 199,00 *** 2 MARABINI PAOLA 14/12/55 RA 190,00 3 TADOLINI MARCO 30/12/56 BO 186,00

1 BONOLI ALESSANDRA 12/02/56 RA 199,00 *** 2 MARABINI PAOLA 14/12/55 RA 190,00 3 TADOLINI MARCO 30/12/56 BO 186,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

ISERNIA. Il ponte ferroviario

ISERNIA. Il ponte ferroviario ISERNIA Caparbia, questo sembra Isernia: quanta determinazione dev essere costato far arrivare il treno nella parte alta della città, quanta opera di convincimento per ottenere un viadotto così grandioso

Dettagli

PROFESSORI DELLO STAT

PROFESSORI DELLO STAT PROFESSORI STABILI ORDINARI > Giuliani p. Matteo, ofm Dottorato in Scienze dell Educazione con indirizzo catechetica Catechetica e Didattica della religione Responsabile del Servizio Formazione Permanente

Dettagli

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011

CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Roma CASTEL SANT ANGELO SALA PAOLINA TUTT ALTRA ITALIA IO SOGNAVO PUBBLICATO IL 25 OTT 2010 Data Evento: da 08/11/2010 a 03/04/2011 Castel Sant Angelo Sala Paolina Mostra su Giuseppe Garibaldi Tutt altra

Dettagli

Programma. da sabato 2 settembre a lunedì 2 ottobre Rocca S. Vitale Sala Baganza Mostre in Rocca Lorenzo Dalcò

Programma. da sabato 2 settembre a lunedì 2 ottobre Rocca S. Vitale Sala Baganza Mostre in Rocca Lorenzo Dalcò Programma Sabato 2 settembre Pontescodogna Corte di Giarola, alle 21.00 Doris Cuban Sound, alle 20.00 Cena Sapori in Rocca da sabato 2 settembre a lunedì 2 ottobre Mostre in Rocca Lorenzo Dalcò domenica

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

Elenco Ditte. : (A1) : MILANO - NAPOLI Tratto : Barberino di Mugello - Incisa Valdarno Lotto 7 : [I1AA] FIRENZE (FI) Ditta

Elenco Ditte. : (A1) : MILANO - NAPOLI Tratto : Barberino di Mugello - Incisa Valdarno Lotto 7 : [I1AA] FIRENZE (FI) Ditta N. ORDINE 1 Commessa 110110-19 (A1) MILANO - NAPOLI Tratto Barberino di Mugello - Incisa Valdarno Lotto 7 Ditta BONCOMPAGNI Giuseppe n. a Citerna il 07.01.1952 propr. per 1/2;BONCOMPAGNI Luigi n. a Citerna

Dettagli

Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI

Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI Itinerari TURISTICI a Neviano degli Arduini Proposte per l ESTATE 1 - SCULTURA ROMANICA A NEVIANO E DINTORNI -numero luoghi: 10 -tempo necessario: 1 giorno (2 giorni x itinerari 1 e 2) -sequenza consigliata:

Dettagli

D I S P O N E. GF\D:\Documents and Settings\All Users\Documenti\Documenti\NOMINE 2012-2013\GRADUATORIA DEFIN UTILIZZ E ASS PROVV 2012-13.

D I S P O N E. GF\D:\Documents and Settings\All Users\Documenti\Documenti\NOMINE 2012-2013\GRADUATORIA DEFIN UTILIZZ E ASS PROVV 2012-13. Prot. n. 6028 C2CU, 05.09.2012 IL DIRIGENTE VISTO il CCNI sulle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA sottoscritto per l anno scolastico 20122013 in data 2382012;

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI. Indirizzo Telefono e Fax E-mail Tipologia Accreditamento. ilgignoro@diaconia valdese.org. Tel.

STRUTTURE RESIDENZIALI PER ANZIANI. Indirizzo Telefono e Fax E-mail Tipologia Accreditamento. ilgignoro@diaconia valdese.org. Tel. Denominazione Anna Lapini - Povere glie dalle Sacre Stimmate Il Gignoro - C.S.D. Diaconia Valdese orentina L. F. Orvieto - Suore Passioniste Paolo VI - glie della carità di San Vincenzo de Paoli Santa

Dettagli

WILHELM SENONER E UNO DI NOI

WILHELM SENONER E UNO DI NOI WILHELM SENONER E UNO DI NOI Dopo l installazione presso il Padiglione Italia di Torino in occasione della 54 Biennale d Arte di Venezia, una nuova metafora della condizione umana rappresentata dal lavoro

Dettagli

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it

Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Istituto Comprensivo di Via Nazario Sauro Brugherio Via Nazario Sauro 135 Tel. 039. 2873466 e mail istituto : icsauro@yahoo.it Anno Scolastico 2010-2011 Email: icsauro@yahoo.it Fratelli Grimm La Scuola

Dettagli

Progetti POF 2013-2014

Progetti POF 2013-2014 Infanzia PITEGLIO Apolito Teresa Pellegrineschi Marzia Zini Miriam Rappresentiamo le feste I frutti del bosco Il girotondo della salute Infanzia CUTIGLIANO Ferrari Sandra Infanzia S.MARCELLO Lori Melani

Dettagli

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra

Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi. Tra Protocollo di intesa con l Ass. Città del Bio nell ambito della Convenzione delle Alpi Tra Il Ministero dell Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con sede in Via Cristoforo Colombo, 44, 00187

Dettagli

Analisi dei prodotti turistici locali, anche connessi alle produzioni ed al made in italy

Analisi dei prodotti turistici locali, anche connessi alle produzioni ed al made in italy Analisi dei prodotti turistici locali, anche connessi alle produzioni ed al made in italy Dicembre 2011 A cura di Sommario Premessa... 3 Le vocazioni di prodotto sui territori: un quadro di sintesi...

Dettagli

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO

LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO FOOD. LA SCIENZA DAI SEMI AL PIATTO PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA UNA STRAORDINARIA MOSTRA CHE AFFRONTA IL TEMA DEL CIBO DAL PUNTO DI VISTA SCIENTIFICO, SVELANDONE TUTTI

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

La Ville Radieuse di Le Corbusier

La Ville Radieuse di Le Corbusier Modelli 8: la città funzionale La Ville Radieuse di Le Corbusier Riferimenti bibliografici: - Le Corbusier, Verso una architettura, a cura di P. Cerri e P. Nicolin, trad. it., Longanesi, Milano, 1987 -

Dettagli

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti Classe 1 - Musei, biblioteche, scuole, associazioni, luoghi di culto Associazioni o istituzioni con fini assistenziali

Dettagli

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za

In cl. Ri s. Cod. Tip o. Su ppl en za Cod. Tip o In cl. Ri s Post o Cognome Nome Data Nascita Punt eggi o AN 1 PROIETTI MANCINI SIMONA 30/09/1975 200 AN 2 CALCATERRA LUCIA 24/09/1969 198 AN 3 COPPOLA MARIA TERESA 25/06/1962 196 AN 4 MARCON

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

SCIARE AL CORNO ALLE SCALE

SCIARE AL CORNO ALLE SCALE SCIARE AL CORNO ALLE SCALE IL CORNO ALLE SCALE SPORT INVERNALI PER TUTTI E A TUTTI I LIVELLI, CALDA OSPITALITÀ E PIACEVOLI MOMENTI DI SVAGO E DI RELAX: È CIÒ CHE OFFRE IL CORNO ALLE SCALE, LA STAZIONE

Dettagli

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO

ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO 1 2. Economia e società nel mondo romano-germanico. ECONOMIA E SOCIETÀ NEL MONDO ROMANO-GERMANICO mondo romano germanico mondo bizantino mondo arabo Cartina 1 UN MONDO CON MOLTI BOSCHI, POCHI UOMINI E

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

Orario in vigore dal 24 Set 2010 al 19 Dic 2010 pag. 1/20 DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO 2. NS 18:45 2. SA 18:30

Orario in vigore dal 24 Set 2010 al 19 Dic 2010 pag. 1/20 DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO 2. NS 18:45 2. SA 18:30 Orario in vigore dal 24 Set 2010 al 19 Dic 2010 pag. 1/20 Partenze Da Cave p.zza Plebiscito, Cave DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO per Acuto Prenestina /ex Stazione 07:18. 10:43. 15:43. 17:20. 18:58. 20:38.

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA

ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA ASSOVINI SICILIA, L ASSOCIAZIONE CHE FA IMPRESA Promuovere la Sicilia del vino di qualità come se fosse una grande azienda, dotata di obiettivi, strategia e know-how specifico. Ecco il segreto dell associazione

Dettagli

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove

C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove I love Ci C era una bianca un foglio, di sana fibra e bell animo. Forte di valori e ideali puliti, attendeva di nascere in un mondo migliore, un luogo dove poter crescere con gioia e buon senso, contribuendo

Dettagli

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso L'ULTIMO PARADISO Lasciarsi alle spalle la vita caotica della città a partire alla volta di località tranquille, senza rumori nel completo relax sentendosi in paradiso,

Dettagli

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Club Alpino Italiano Sezione di Valenza Davide e Luigi Guerci Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Sabato 19 settembre 2015 Viaggio andata Ritrovo dei

Dettagli

12 - APQ Beni Culturali

12 - APQ Beni Culturali 12 - APQ Beni Culturali Assessorato Pubblica Istruzione Schede di sintesi per intervento al 31 dicembre 2006 Cagliari, febbraio 2007 12 - Beni Culturali Indice Pag. Intervento 1 APQ Originario 1 1 - SarBC-SF1

Dettagli