CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO DI TAKEDA ITALIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO DI TAKEDA ITALIA"

Transcript

1 CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO DI TAKEDA ITALIA S.p.A. Definizioni CLIENTE: Takeda Italia S.p.A. con sede legale in Roma, Via Elio Vittorini 129 e stabilimento di produzione in Cerano (NO) in Via Crosa n. 86, capitale sociale Euro ,00 interamente versato, Cod. Fisc., P.IVA e numero di iscrizione nel Registro delle Imprese di Roma , numero iscrizione REA di Roma , soggetta all attività di direzione e coordinamento di Takeda Pharmaceutical Company Limited con sede in 1-1, Doshomachi 4- chome, Chuo-ku, Osaka, , Giappone FORNITORE: il soggetto al quale è intestato l ordine di acquisto. CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO: il presente documento contenente le norme generali che regolano l ordine di acquisto; CONDIZIONI SPECIALI: le condizioni riportate all interno di ciascun ordine di acquisto; OFFERTA: l offerta presentata dal Fornitore; SPECIFICA TECNICA: il documento che identifica l oggetto della fornitura. Art.1 Prescrizioni Generali Le Condizioni Generali di Acquisto costituiscono parte integrante dell ordine di acquisto e vengono applicate come clausole essenziali dello stesso. Solamente le Condizioni Speciali riportate nei singoli ordini di acquisto hanno prevalenza rispetto alle Condizioni Generali di acquisto e possono costituire una deroga o emendamento alle stesse. Le Condizioni Generali di Acquisto e le Condizioni Speciali non potranno essere modificate, né subire aggiunte da parte del Fornitore. Le Condizioni Generali di Acquisto saranno applicabili a tutti gli ulteriori ordini di acquisto trasmessi al Fornitore. Art. 2 Accettazione dell ordine di acquisto Il Fornitore si impegna a formalizzare l accettazione dell ordine di acquisto inviando a Takeda Italia S.p.A. la conferma d ordine, debitamente timbrata e sottoscritta, solo ed esclusivamente tramite fax al nr. che verrà indicato da Takeda all atto dell inoltro dell ordine d acquisto. In assenza di quanto sopra Takeda Italia S.p.A. potrà provvedere unilateralmente all annullamento dell ordine di acquisto. L iniziata esecuzione dell ordine di acquisto costituirà piena accettazione dello stesso e di tutte le condizioni ed i riferimenti in esso riportati. Art. 3 Cessione dell ordine di acquisto e del credito E fatto divieto al Fornitore di cedere a terzi, anche parzialmente, l ordine di acquisto o alcuno dei diritti e delle obbligazioni da esso derivanti, tranne in presenza di preventivo consenso scritto di Takeda Italia S.p.A. Nessuna disposizione dell ordine di acquisto potrà essere modificata o derogata senza una preventiva autorizzazione scritta di Takeda Italia S.p.A. Il Fornitore non potrà cedere a terzi i crediti, derivanti dall ordine di acquisto, in assenza di preventiva autorizzazione scritta di Takeda Italia S.p.A. Art. 4 Gestione del materiale Il Fornitore si impegna ad approvvigionarsi del materiale strettamente necessario per evadere l ordine di acquisto, salvo eventuale specifica richiesta scritta di Takeda Italia S.p.A.. Il Fornitore non ha la facoltà di cedere a terzi il materiale costruito a disegno o campione di Takeda ItaliaS.p.A., se non autorizzato da quest ultima.

2 Art. 5 Tolleranza L eventuale tolleranza da parte di Takeda Italia S.p.A. in relazione all inadempimento di qualunque obbligo derivante dall ordine di acquisto a carico del Fornitore, non potrà essere interpretata come comportamento concludente o comunque far nascere alcun diritto non previsto espressamente dall ordine di acquisto. Art. 6 Termini di consegna I termini di consegna indicati nell ordine di acquisto sono contrattualmente impegnativi ed essenziali per il Fornitore e non potranno essere da lui derogati se non in presenza di specifico accordo scritto con Takeda Italia S.p.A.. In presenza di ritardi di consegna Takeda Italia S.p.A. a propria discrezione si riserva il diritto di: - risolvere l ordine di acquisto di diritto ed approvvigionarsi presso altre fonti dei prodotti/servizi ordinati e non consegnati entro i termini, impregiudicato il diritto al risarcimento del danno subito ed il recupero degli eventuali costi addizionali sostenuti per l acquisto dei prodotti/servizi da altre fonti; - applicare al Fornitore, in aggiunta e senza pregiudizio per qualsiasi diritto di risoluzione e di risarcimento di costi addizionali sopportati da Takeda Italia S.p.A., una penale del 1% (uno per cento) del valore della fornitura non consegnata nel termine pattuito, per ogni settimana completa maturata in ritardo. L importo totale della penale non potrà essere superiore al 10% (dieci per cento) del valore dell ordine di acquisto della fornitura consegnata in ritardo. Art. 7 Forza Maggiore I termini di consegna possono essere prolungati in presenza di eventi di Forza Maggiore (quali, a mero titolo esemplificativo, terremoti, incendi, alluvioni, epidemie) che impediscano realmente l esecuzione dell ordine di acquisto. Il Fornitore dovrà informare immediatamente per iscritto Takeda Italia S.p.A. della causa di Forza Maggiore. Se l evento di Forza Maggiore determini un ritardo nelle consegne superiore a 30 (trenta) giorni, Takeda Italia S.p.A. avrà il diritto di risolvere l ordine di acquisto in qualsiasi momento, mediante invio di Racc. A.R. o telefax al Fornitore. Art. 8 Spedizione e Imballaggio La fornitura, in caso di beni, dovrà essere accompagnata sempre dal documento di trasporto indicante: - numero dell ordine di acquisto; - codice fornitore; - data di spedizione; - codice articolo e descrizione; - quantità; - peso; - mezzo di spedizione. La fornitura dovrà essere imballata in modo idoneo e comunque secondo gli usi correnti per preservarla da danni, deterioramenti, avarie e perdite durante il trasporto. Il Fornitore sarà in ogni caso responsabile di ogni danno occorso alla fornitura sino al luogo di destinazione convenuto. Art. 9 Miglioramento dell efficienza Takeda Italia S.p.A. si riserva la facoltà di richiedere al Fornitore adattamenti o modifiche alla fornitura commissionata. Il Fornitore si impegna a mettere in atto tali adattamenti o modifiche nel rispetto dei tempi e delle relative condizioni economiche preventivamente concordate con Takeda Italia S.p.A., purché compatibili con la propria capacità tecnica e progettuale.

3 Art.10 Controllo della qualità L accettazione della fornitura è subordinata all accertamento della conformità con le condizioni e la quantità richieste all interno dell ordine di acquisto di Takeda Italia S.p.A. La fornitura commissionata dovrà essere consegnata alla destinazione specificatamente indicata da Takeda Italia S.p.A., con riserva di quest ultima di controllo quantitativo e qualitativo. Nel caso di esito negativo del controllo, effettuato sia sulla quantità che sulla qualità, la fornitura verrà rifiutata o restituita con spese a carico del Fornitore che si impegna ad effettuare la sostituzione secondo i termini e le modalità impartiti da Takeda Italia S.p.A.. Per contestazioni relative alla non conformità della fornitura all ordine di acquisto, i termini previsti dall art.1495 del codice civile per l azione di garanzia, si intendono derogati a 35 (trentacinque) giorni. Nel caso di forniture da farsi a consegne ripartite, l eventuale non conformità di una partita dell ordine di acquisto, darà la facoltà a Takeda Italia S.p.A. di annullare l intero ordine e/o di non ritirare le successive partite annullando l eventuale ordine residuo. Art. 11 Responsabilità Il Fornitore è responsabile per danni provocati a cose o persone imputabili ad una parte o parti difettose della sua fornitura. Inoltre il Fornitore è obbligato a tenere Takeda Italia S.p.A. indenne da ogni richiesta di risarcimento in conseguenza della difettosità, non conformità, non affidabilità della Sua fornitura, risarcendo Takeda Italia S.p.A. degli eventuali danni sofferti. Art.12 Recesso Takeda Italia S.p.A. si riserva la facoltà di recedere dall ordine di acquisto in ogni momento, a mezzo Racc. A.R. o telefax da inviarsi al Fornitore, con un preavviso di 30 (trenta) giorni. In caso di recesso Takeda corrisponderà al Fornitore, previa esibizione di validi documenti giustificativi, gli importi dovuti per le attività svolte fino al momento del recesso con espressa esclusione del mancato guadagno. Qualora Takeda Italia S.p.A. abbia espressamente e formalmente richiesto al Fornitore la predisposizione di uno stock di materiali specifici, utilizzabili solo per le esigenze di Takeda Italia S.p.A. e non commercializzabili all esterno, la stessa si impegna al ritiro e/o al pagamento del valore dello stesso. Art.13 Risoluzione In presenza di violazione o mancata osservanza da parte del Fornitore di una o più clausole riportate nelle Condizioni Generali di Acquisto o nelle Condizioni Speciali, Takeda Italia S.p.A. avrà la facoltà di risolvere l ordine di acquisto con effetto immediato, ai sensi dell articolo 1456 del codice civile, mediante Racc. A.R. o telefax inviato al Fornitore, fatto salvo il diritto di Takeda Italia S.p.A. a richiedere il risarcimento dei maggiori danni subiti. Takeda Italia S.p.A. potrà a propria discrezione risolvere l ordine di acquisto qualora una società terza dovesse acquistare la maggioranza azionaria o comunque il controllo del Fornitore, per cessazione dell attività del Fornitore, sua insolvenza oppure se lo stesso venga a trovarsi in una situazione di amministrazione controllata, amministrazione straordinaria, concordato preventivo Art. 14 Riservatezza Il Fornitore prende atto che l intero contenuto dell ordine di acquisto, ivi compresi i termini finanziari e la durata, è strettamente confidenziale e non dovrà essere divulgato a qualsiasi terza parte, senza previa autorizzazione scritta di Takeda Italia S.p.A.. Il Fornitore si impegna, inoltre a non usare il nome/logo di Takeda Italia S.p.A. in nessuna pubblicità, materiale promozionale ecc., ad eccezione delle attività oggetto della Fornitura, senza il previo consenso scritto di quest ultima.

4 Art. 15 Prezzi / Fatturazione I prezzi di acquisto sono da considerarsi fissi e non revisionabili. Tutte le fatture emesse dal Fornitore a carico di Takeda Italia S.p.A. dovranno contenere: - numero dell ordine di acquisto di Takeda Italia S.p.A.; - numero del documento di spedizione; - elenco delle voci di fornitura con le medesime informazioni ed i riferimenti indicati sull ordine di acquisto. Il Fornitore si impegna ad emettere le fatture con data non antecedente alla fornitura alla quale si riferiscono, ad eccezione di specifici accordi scritti con Takeda Italia S.p.A. Art.16 Diritto di ispezione presso il Fornitore Takeda Italia S.p.A. si riserva la facoltà di effettuare in qualsiasi momento, previo preavviso di 5 giorni, verifiche ispettive presso il Fornitore per accertarsi del mantenimento dei requisiti di qualità, sicurezza, ambiente e delle obbligazioni assunte da quest ultimo nell ordine di acquisto. Art. 17 Proprietà industriale ed intellettuale Il Fornitore assume nei confronti di Takeda Italia S.p.A. la piena responsabilità nel garantire che la propria fornitura non è e non sarà prodotta in violazione a brevetti, know how, o licenze di privativa, garantendo a Takeda Italia S.p.A. la liceità dell uso e del commercio di detta fornitura. Il Fornitore inoltre esonera espressamente, tenendo indenne Takeda Italia S.p.A., da qualsiasi pretesa o rivendicazione da parte di terzi per violazione di marchi, brevetti, know how o altro diritto di proprietà industriale. Art. 18 Tutela dei dati Personali Takeda Italia S.p.A. ( Società ) Titolare del Trattamento, informa che i dati forniti o acquisiti nell ambito del rapporto saranno trattati con strumenti manuali ed informatici e per: (i) finalità strumentali alla gestione ed esecuzione di ordini di acquisto o contratti; (ii) finalità connesse alla gestione degli adempimenti contrattuali, transazioni, recupero crediti etc.; (iii) finalità connesse all esecuzione di obblighi di legge. I dati potranno essere comunicati per le indicate finalità, a: (a) persone, società, associazioni che prestino servizi di assistenza; (b) società del Gruppo Societario; (c)istituti di credito, imprese di assicurazione; (d)autorità Pubbliche, in caso di controlli. I dati saranno trattati dal personale di Takeda Italia S.p.A., incaricato del trattamento o da soggetti esterni responsabili del trattamento. I dati, per le indicate finalità, potranno essere trasferiti anche in paesi extra UE. I dati richiesti sono funzionali all instaurazione e prosecuzione del rapporto ed il loro trattamento non necessita del consenso; infatti un eventuale rifiuto al conferimento avrà come conseguenza l impossibilità di instaurare e proseguire il rapporto. Il Fornitore ha la facoltà di esercitare i diritti ex art.7 del D. Lgs 196/2003 cd. Codice della Privacy rivolgendosi alla Società. Art. 19 Adempimenti normativi Il Fornitore viene contestualmente informato del fatto che Takeda segue ed applica il proprio Modello di Organizzazione Gestione e Controllo ex D.Lgs. 231/01 ed i principi contenuti nel proprio Codice Etico, che viene inviato al Fornitore in uno con le presenti Condizioni Generali. Takeda non avalla in alcun modo comportamenti od azioni da parte di propri fornitori o clienti che siano contrari ai principi contenuti nel proprio Codice Etico, e conseguentemente si riserva il diritto di effettuare dei controlli sotto questo profilo in merito alle attività del Fornitore come espletate in adempimento alle presenti Condizioni Generali. Qualsiasi accertata condotta contraria a quei principi costituirà causa di immediata risoluzione del relativo Ordine di Acquisto da parte di Takeda, fatte salve ulteriori pretese.

5 Art. 20 Legge applicabile e Foro competente L ordine di acquisto sarà regolamentato ed interpretato, sotto ogni punto di vista, dalla Legge Italiana, tranne per quanto espressamente previsto in queste Condizioni Generali di acquisto o nelle Condizioni Speciali. Tutte le controversie derivanti o connesse all ordine di acquisto saranno di competenza esclusiva del Foro di Roma, con esclusione di ogni altro Foro indicato dalla legge. Takeda Italia S.p.A. Il Fornitore (Data, timbro e firma) (Data, timbro e firma) Ai sensi e per gli effetti degli art.1341 e 1342 del codice civile si approvano specificatamente le clausole di cui agli articoli: 1; 2; 3; 5; 6; 7; 9; 10; 11; 12; 13; 14; 16; 19 e 20. Il Fornitore (Data, timbro e firma)

6 TAKEDA ITALIA S.p.A s PURCHASING GENERAL CONDITIONS. Definitions CUSTOMER: Takeda Italia S.p.A. an Italian corporation, with its principal place of business at Via Elio Vittorini, Rome, and plant at Via Crosa, Cerano (NO), fully paid-up share capital Euro ,00, Fiscal Code, VAT and "Registro delle imprese di Roma No , REA RM No subject to the activity of direction and coordination carried out by Takeda Pharmaceutical Company Limited having its registered office at 1-1, Doshomachi 4-chome, Chuo-ku, Osaka, Japan SUPPLIER: the subject in whose name the purchase order is made out. GENERAL PURCHASE CONDITIONS: this document containing the general rules governing the purchase order; SPECIAL CONDITIONS: the conditions contained in each purchase order; OFFER: the offer made by the Supplier; TECHNICAL SPECIFICATION: the document identifying of object of the supply. Art.1 General Requirements The General Purchase Conditions form part of the purchase order and are applied as essential clauses of the same. Only the Special Conditions reported in the individual purchase orders shall prevail over the General Purchase Conditions and may constitute a departure from or an amendment of the same. The General Purchase Conditions and the Special Conditions shall not be modified or added to by the Supplier. The General Purchase Conditions shall apply to all purchase orders passed to the Supplier. Art. 2 Acceptance of purchase order The Supplier undertakes to formalize the acceptance of the purchase order by sending to Takeda Italia S.p.A. the order confirmation duly stamped and signed, esclusively by fax to the fax number indicated by Takeda itself when the order is forwarded to the Supplier. Failing the above, Takeda Italia S.p.A. may unilaterally cancel the purchase order. The initial fulfilment of a purchase order shall constitute full acceptance of the same and of all the conditions and references contained in it. Art. 3 Assignment of purchase order or of credit The Supplier shall not have the right to assign to third parties, even in part, the purchase order or any rights or obligations pursuant thereto, without the prior written permission of Takeda Italia S.p.A. No provision of the purchase order may be modified or departed from without the prior written permission of Italia Farmaceutici S.p.A. The Supplier shall not have the right to assign to third parties any credits resulting from the purchase order, without the prior written permission of Takeda Italia S.p.A. Art. 4 Materials Management The Supplier undertakes to procure the materials that are strictly necessary to fill the purchase order, save for any specific written requests made by Takeda Italia S.p.A.. The Supplier does not have the right to transfer to third parties the material built on a design or sample of Takeda Italia S.p.A., unless authorized by the latter. Art. 5 Tolerance Any tolerance on the part of Takeda Italia S.p.A. with regard to the non fulfilment of any obligation pursuant to the purchase order by the Suppler, shall not be interpreted as conclusive behavior nor give rise to any right that is not explicitly specified in the purchase order.

7 Art. 6 Delivery terms The delivery terms specified in the purchase order are contractually binding and essential for the Supplier, who shall not depart from them, unless specifically agreed to in writing with Takeda Italia S.p.A.. In the case of late deliveries, Takeda Italia S.p.A., at its discretion, reserves the right to: - cancel the purchase order by right and procure the products/services ordered and not delivered by the agreed date, without prejudice to the right to compensation for damages and the recovery of any additional costs incurred for the purchase of the products/services from other sources; - apply to the Supplier, in addition and without prejudice to any right to termination and to damages for additional costs incurred by Takeda Italia S.p.A., a penalty of 1% (one per cent) of the value of the supply undelivered at the agreed date, for each complete week of delay. The total amount of the penalty shall not exceed 10% (ten per cent) of the value of the supply purchase order delivered late. Art. 7 Force Majeure The delivery terms may be extended in the event of force majeure (such events may include, for instance, earthquakes, fires, floods, epidemics) that actually prevent the fulfilment of the purchase order. The Supplier shall immediately inform Takeda Italia S.p.A. in writing of the Force Majeure. If the Force Majeure event causes a delay in the delivery greater than 30 (thirty) days, Takeda Italia S.p.A. shall have the right to cancel the purchase order at any time, by means of a registered notification with advice of receipt or telefax to the Supplier. Art. 8 Shipping and packaging The supply, in the case of goods, shall always be accompanied by the shipping document referring to: - Purchase order number; - Supplier code; - Shipping date; - Item code and description; - quantity; - weight; - mode of shipment. The supply shall be packed appropriately and, in any, case, according to the current practices, in order to prevent damage, deterioration, fault or loss while in transit. The Supplier shall, in any case, bear responsibility for any damage to the supply until arrival at the agreed destination. Art. 9 Improvement of Efficiency Takeda Italia S.p.A. reserves the right to request the Supplier to make adjustments or modifications to the supply. The Supplier undertakes to implement such adjustments or modifications in compliance with the times and the relevant economic conditions previously agreed with Takeda Italia S.p.A., provided that they are compatible with his technical and design skills. Art.10 Quality Control The acceptance of the supply is subject to the verification of the conformity with the conditions and quantities requested in the purchase order by Takeda Italia S.p.A. The ordered supply shall be delivered at the destination specifically indicated by Takeda Italia S.p.A., which reserves the right to check the quantity and quality.

8 In case of negative outcome of the check carried out both on product quantity and quality, the supply shall be rejected or returned at the expense of the Supplier, who undertakes to replace it in accordance with the terms and modes specified by Takeda Italia S.p.A.. In case of dispute regarding the non conformity of the supply with the purchase order, in derogation to the terms provided for in art of the civil code, the guarantee is valid for 35 (thirty-five) days In case of products to be supplied by separate deliveries, any non conformity found in one consignment of the purchase order shall give Takeda Italia S.p.A. the right to cancel the order and/or not to collect the subsequent consignments, thereby cancelling any residual order. Art. 11 Liability The Supplier shall be liable for any property or personal damage that can be attributed to a faulty part of parts of his supply. Furthermore, the Supplier is obliged to hold Takeda Italia S.p.A. harmless from any claim arising from the faultiness, non conformity, unreliability of his supply and to indemnify Takeda Italia S.p.A. for any damage incurred. Art.12 Withdrawal Takeda Italia S.p.A. reserves the right to withdraw from the purchase order at any time, by means of a registered notification with advice of receipt or a telefax to the Supplier, with 30 (thirty) days notice. In case of withdrawal, Takeda shall pay to the Supplier, upon presentation of supporting documents, the amounts due for the activities carried out until the time of withdrawal, with the explicit exclusion of the loss of profits. Where Takeda Italia S.p.A. has expressly and formally requested the Supplier to prepare a specific stock of materials that can only be used by Takeda Italia S.p.A. for its needs and cannot be otherwise marketed, the same undertakes to collect and/or pay the value of the same. Art.13 Cancellation In the case of a violation or a non observance on the part of the Supplier of one or more clauses contained in the General Purchase Conditions or in the Special Conditions, Takeda Italia S.p.A. shall have the right to cancel the purchase order, under article 1456 of the civil code, by registered notification with advice of receipt or telefax to the Supplier, save for Takeda Italia S.p.A. s right to request to be indemnified for greater damages incurred. Takeda Italia S.p.A. is entitled, at its discretion, to cancel the purchase order where another company buys the majority share of the Supplier or in case of take-over, due to shutdown of the Supplier, insolvency or if the same should find himself in a situation of receivership, trusteeship or arrangement with creditors. Art. 14 Confidentiality The Supplier acknowledges that the entire contents of the purchase order, including the financial terms and the duration, are strictly confidential and shall not be divulged to third parties, without the prior written permission of Takeda Italia S.p.A.. The Supplier further undertakes not to use the name/logo of Takeda Italia S.p.A. in any advertisement, promotional material, etc,, save for the activities involved in the Supply, without the prior written consent of the latter. Art. 15 Prices / Invoicing The purchase prices are fixed and shall not be revised. All invoices issued by the Supplier payable by Takeda Italia S.p.A. shall contain: - Takeda Italia S.p.A. purchase order number; - Shipping document number; - List of supply items with the same information and references shown in the purchase order.

9 The Supplier shall issue invoices dated not before the date of delivery of the goods they refer to, save for specific written agreements with Takeda Italia S.p.A. Art.16 Right of inspection at Supplier s premises Takeda Italia S.p.A. reserves the right to carry out inspections, at any time, with 5 days notice, to verify that quality, safety and environmental requirements are being met, as well as the obligations undertaken by the latter in the purchase order. Art. 17 Industrial and intellectual property The Supplier assumes full responsibility towards Takeda Italia S.p.A. in guaranteeing that the product supplied does not and will not violate patent, know how or sole right and guarantees to Takeda Italia S.p.A. the lawfulness of use and sale of the above supply. The Supplier also expressly relieves and holds harmless Takeda Italia S.p.A., from any claims from third parties for violation of patents, know how or other industrial property right. Art. 18 Protection of personal data Takeda Italia S.p.A. ( Company ) responsible for processing, informs that the data provided or obtained within the ambit of the relations, shall be processed using manual and computer tools and for: (i) purposes instrumental to the management and fulfilment of purchase orders or contracts; (ii) purposes connected with the management of contractual obligations, transactions, credit recovery, etc; (iii) purposes connected with the fulfilment of legal obligations. Data may be disclosed for the aforementioned purposes to: (a) individuals, companies, associations that provide assistance; (b) Corporate Group companies; (c)banking companies, insurance companies; (d)public Authorities, in case of inspections. Data shall be processed by Takeda Italia S.p.A. staff responsible for data processing or by a third party responsible for the processing. Data may be transferred to countries outside the EU for the aforementioned purposes. The data are requested for the purpose of establishing and carrying out the relations and may be processed without obtaining a consent; in fact, a refusal to give one s consent shall make it impossible to establish and carry out the relations. The Supplier is entitled to exercise his rights under art. 7 of Leg.D. 196/2003, the so-called Privacy Act, by applying to the Company. Art. 19 Regulatory compliance The Supplier is hereby informed that Takeda follows and applies its own Organization, Management and Control Model under Lg. D. 231/01 and the principles contained in its Code of Conduct, which is sent to the Supplier with the present General Conditions. Takeda shall not endorse in any way any conduct or actions on the part of its suppliers or clients contrasting with the principles stated in its Code of Conduct and, consequently, reserves the right to verify that the Supplier s activities are carried out in compliance with the present General Conditions. Any conduct proven to be in contrast with these principles shall constitute immediate cause for termination of the relevant Purchase Order by Takeda, save for further claims. Art. 20 Applicable law and place of jurisdiction The purchase order shall be governed and interpreted, from all viewpoints, by the Italian Laws, with the exception of those that are expressly stated in the General Purchase Conditions and Special Conditions. Any disagreement arising from or connected with the purchase order are subject to the exclusive jurisdiction of Rome, excluding any other jurisdiction prescribed by the law.

10 Takeda Italia S.p.A. The Supplier (Date, stamp and signature) (Date, stamp and signature) Under and by operation of articles 1341 and 1342 of the civil code, the clauses under articles: 1; 2; 3; 5; 6; 7; 9; 10; 11; 12; 13; 14; 16; 19 and 20 are hereby specifically approved. The Supplier (Date, stamp and signature)

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO Art.1 Prescrizioni Generali Le Condizioni Generali d Acquisto costituiscono parte integrante dell ordine d acquisto e vengono applicate come clausole essenziali dello stesso.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI Dl ACQUISTO DELLA COFELY ITALIA S.p.A.

CONDIZIONI GENERALI Dl ACQUISTO DELLA COFELY ITALIA S.p.A. Mod. Cond. Gen. ACQUI 001 Revisione 0 08.01.10 CONDIZIONI GENERALI Dl ACQUISTO DELLA COFELY ITALIA S.p.A. ARTICOLO 1 - NORME E PRESCRIZIONI GENERALI Le Condizioni Generali di Acquisto costituiscono parte

Dettagli

AVVISO n.14114 08 Settembre 2009

AVVISO n.14114 08 Settembre 2009 AVVISO n.14114 08 Settembre 2009 Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : dell'avviso Oggetto : Modifiche alle Istruzioni: Codice di Autodisciplina/Amendemnts to the Instructions: Code

Dettagli

Informative posta elettronica e internet

Informative posta elettronica e internet SOMMARIO Disclaimer mail che rimanda al sito internet 2 Informativa sito internet 3 Data Protection Policy 5 pag. 1 Disclaimer mail che rimanda al sito internet Il trattamento dei dati avviene in piena

Dettagli

Connection to the Milan Internet Exchange

Connection to the Milan Internet Exchange Connection to the Milan Internet Exchange Allegato A Modulo di adesione Annex A Application form Document Code : MIX-104 Version : 2.1 Department : CDA Status : FINAL Date of version : 07/10/15 Num. of

Dettagli

Manitowoc terms and conditions of purchase / Termini e Condizioni di Acquisto di Manitowoc

Manitowoc terms and conditions of purchase / Termini e Condizioni di Acquisto di Manitowoc Manitowoc terms and conditions of purchase / Termini e Condizioni di Acquisto di Manitowoc GENERAL TERMS OF PURCHASE MANITOWOC CRANE GROUP MCG ITALY (hereinafter, MCG ) MANITOWOC CRANE GROUP MCG ITALY

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA (ediz.11/2011 rev.0) 1) PARTI DEL CONTRATTO Per parte venditrice s intende la società fornitrice dei materiali e/o prodotti oggetto della fornitura, che emetterà fattura

Dettagli

ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between University College London and The Scuola Normale Superiore, Pisa

ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between University College London and The Scuola Normale Superiore, Pisa ARRANGEMENT FOR A STUDENT EXCHANGE between and The Scuola Normale Superiore, Pisa Preamble 1. The Faculty of Arts and Humanities (FAH) of (UCL) and the Scuola Normale Superiore of Pisa (SNS) have agreed

Dettagli

STANDARD POLICY CONDITIONS. General conditions Institute Cargo Clauses (A) 1. Additional conditions Institute War Clauses (cargo) 1.1.82..

STANDARD POLICY CONDITIONS. General conditions Institute Cargo Clauses (A) 1. Additional conditions Institute War Clauses (cargo) 1.1.82.. STANDARD POLICY CONDITIONS General conditions Institute Cargo Clauses (A) 1 Additional conditions Institute War Clauses (cargo) 1.1.82..5 Institute Strikes Clauses (cargo) 1.1.82... 9 Institute Strikes

Dettagli

no. SIC04053.03 Rev. 00 Dated 2008.10.02

no. SIC04053.03 Rev. 00 Dated 2008.10.02 TECHNICAL REPORT RAPPORTO TECNICO no. SIC04053.03 Rev. 00 Dated 2008.10.02 This technical report may only be quoted in full. Any use for advertising purposes must be granted in writing. This report is

Dettagli

CONTRATTO DI VENDITA ON LINE DI PRODOTTI FILATELICI A PERSONE FISICHE. Art.1. Oggetto del contratto

CONTRATTO DI VENDITA ON LINE DI PRODOTTI FILATELICI A PERSONE FISICHE. Art.1. Oggetto del contratto CONTRATTO DI VENDITA ON LINE DI PRODOTTI FILATELICI A PERSONE FISICHE Art.1 Oggetto del contratto 1. Poste vende e l'acquirente acquista a distanza, attraverso la rete internet, nei limiti di quantitàcomplessiva

Dettagli

La tutela dei dati nei processi di outsourcing informatico in India

La tutela dei dati nei processi di outsourcing informatico in India Cloud computing e processi di outsourcing dei servizi informatici La tutela dei dati nei processi di outsourcing informatico in India Domenico Francavilla Dipartimento di Scienze Giuridiche Università

Dettagli

ESEMPI DI GARANZIE INTERNAZIONALI AUTONOME A PRIMA RICHIESTA ITALIANO/INGLESE

ESEMPI DI GARANZIE INTERNAZIONALI AUTONOME A PRIMA RICHIESTA ITALIANO/INGLESE ESEMPI DI GARANZIE INTERNAZIONALI AUTONOME A PRIMA RICHIESTA ITALIANO/INGLESE Tratti e rielaborati da: A. Di Meo, Le Garanzie nel Commercio Internazionale, Studio DI MEO Editore, Padova, 2010. Studio DI

Dettagli

AVVERTENZE UTILI USEFUL INFORMATION

AVVERTENZE UTILI USEFUL INFORMATION QUESTIONARIO PROPOSTA D&O Proposta di assicurazione R.C. per gli Amministratori, Dirigenti e Sindaci di società (Inclusa la copertura RC Patrimoniale per la Società) La seguente Proposta di ASSICURAZIONE

Dettagli

STATUTO DELLE NAZIONI UNITE (estratto) Capitolo XIV CORTE INTERNAZIONALE DI GIUSTIZIA

STATUTO DELLE NAZIONI UNITE (estratto) Capitolo XIV CORTE INTERNAZIONALE DI GIUSTIZIA LA CORTE INTERNAZIONALE DI GIUSTIZIA STATUTO DELLE NAZIONI UNITE (estratto) Capitolo XIV CORTE INTERNAZIONALE DI GIUSTIZIA Articolo 92 La Corte Internazionale di Giustizia costituisce il principale organo

Dettagli

AMO PURCHASE ORDER TERMS AND CONDITIONS CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO AMO

AMO PURCHASE ORDER TERMS AND CONDITIONS CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO AMO AMO PURCHASE ORDER TERMS AND CONDITIONS CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO AMO 1. Definitions. AMO means AMO Italy Srl, Via Pio Emanuelli, n. 1 Rome 00143 ITALIA; Purchase Order means the agreement between

Dettagli

Esaminiamo ora, più in dettaglio, questi 5 casi. Avv. Maurizio Iorio

Esaminiamo ora, più in dettaglio, questi 5 casi. Avv. Maurizio Iorio Normativa RAEE 2 e normativa sui rifiuti di Pile ed Accumulatori : gli obblighi posti in capo ai Produttori che introducono AEE, Pile e accumulatori in paesi diversi da quelli in cui sono stabiliti Avv.

Dettagli

La disciplina d investimento nel mondo del trading online G. Frapolli AVP CornèrTrader

La disciplina d investimento nel mondo del trading online G. Frapolli AVP CornèrTrader La disciplina d investimento nel mondo del trading online G. Frapolli AVP CornèrTrader Agenda Introduzione Controllo e disciplina Le cose da fare per essere efficaci nel trading VANTAGGI utilizzando la

Dettagli

General Purchase Terms and Conditions. Condizioni generali d ordine. 1. Campo di applicazione. 1. Scope

General Purchase Terms and Conditions. Condizioni generali d ordine. 1. Campo di applicazione. 1. Scope General Purchase Terms and Conditions Condizioni generali d ordine 1. Scope 1.1. The legal relationship between Calzavara SpA (hereinafter Calzavara ) and the supplier (hereinafter supplier ) is exclusively

Dettagli

e-privacy 2012 Open data e tutela giuridica dei dati personali

e-privacy 2012 Open data e tutela giuridica dei dati personali e-privacy 2012 Open data e tutela giuridica dei dati personali Milano, 22 giugno 2012 Prof. Avv. Alessandro Mantelero Politecnico di Torino IV Facoltà I. Informazione pubblica ed informazioni personali

Dettagli

AVVISO n.19330 22 Dicembre 2009

AVVISO n.19330 22 Dicembre 2009 AVVISO n.19330 22 Dicembre 2009 Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : dell'avviso Oggetto : Modifiche AIM Italia: Membership: dal 1 febbraio 2010 Amendments to the AIM Italia: Membership:

Dettagli

Richiesta di attribuzione del codice EORI

Richiesta di attribuzione del codice EORI Allegato 2/IT All Ufficio delle Dogane di Richiesta di attribuzione del codice EORI A - Dati del richiedente Paese di residenza o della sede legale: (indicare il codice ISO e la denominazione del Paese)

Dettagli

AVVISO n.12437. 03 Luglio 2014 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.12437. 03 Luglio 2014 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.12437 03 Luglio 2014 --- Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : -- Oggetto : Modifiche al Manuale delle Corporate Actions - Amendment to the Corporate Action -

Dettagli

AIP - ITALIA Servizio Informazioni Aeronautiche

AIP - ITALIA Servizio Informazioni Aeronautiche Phone: 06 8166 1 Fax: 06 8166 2016 e-mail: aip@enav.it web: www.enav.it AIP - ITALIA Servizio Informazioni Aeronautiche ENAV S.p.A Via Salaria, 716-00138 Roma AIC A 16/2015 1 OCT A 16 GEN ITALIA A 16 GEN

Dettagli

Documento CLIL I contratti del commercio internazionale

Documento CLIL I contratti del commercio internazionale Documento CLIL I contratti del commercio internazionale La Convenzione di Vienna La Convenzione di Vienna del 1980 sulla vendita internazionale di beni fissa norme uniformi applicabili ai contratti di

Dettagli

Asset Management Bond per residenti in Italia

Asset Management Bond per residenti in Italia Asset Management Bond per residenti in Italia Agosto 2013 1 SEB Life International SEB Life International (SEB LI www.seb.ie) società irlandese interamente controllata da SEB Trygg Liv Holding AB, parte

Dettagli

NOTA PER LA COMPILAZIONE: OVE LE DOMANDE PROPONGANO UNA RISPOSTA CON OPZIONI PREDEFINITE, BARRARE QUELLA SCELTA. HEAD OFFICE ADRESS (Indirizzo)

NOTA PER LA COMPILAZIONE: OVE LE DOMANDE PROPONGANO UNA RISPOSTA CON OPZIONI PREDEFINITE, BARRARE QUELLA SCELTA. HEAD OFFICE ADRESS (Indirizzo) QUESTIONARIO PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE DEL GRAFOLOGO NOTA PER LA COMPILAZIONE: OVE LE DOMANDE PROPONGANO UNA RISPOSTA CON OPZIONI PREDEFINITE, BARRARE QUELLA SCELTA

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0620-41-2015

Informazione Regolamentata n. 0620-41-2015 Informazione Regolamentata n. 0620-41-2015 Data/Ora Ricezione 26 Novembre 2015 20:30:38 MTA - Star Societa' : FIERA MILANO Identificativo Informazione Regolamentata : 66325 Nome utilizzatore : FIERAMILANON01

Dettagli

Pannello LEXAN BIPV. 20 Novembre 2013

Pannello LEXAN BIPV. 20 Novembre 2013 Pannello LEXAN BIPV 20 Novembre 2013 PANELLO LEXAN BIPV Il pannello LEXAN BIPV (Building Integrated Photovoltaic panel) è la combinazione di una lastra in policarbonato LEXAN con un pannello fotovoltaico

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONTRACT GENERAL CONDITIONS

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONTRACT GENERAL CONDITIONS CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONTRACT GENERAL CONDITIONS PREMESSA Le Condizioni Generali di Contratto ELETTROMECCANICA ADRIATICA si applicano ai rapporti contrattuali tra ELETTROMECCANICA ADRIATICA

Dettagli

italiano english policy

italiano english policy italiano english policy REGOLAMENTO DELLA STRUTTURA Arrivo (Check-in): gli appartamenti e camere saranno disponibili dalle ore 15.00 alle ore 19.00, salvo diversi accordi. Vi richiediamo di comunicare

Dettagli

Deposits and Withdrawals policy Politica per Depositi e Prelievi TeleTrade-DJ International Consulting Ltd

Deposits and Withdrawals policy Politica per Depositi e Prelievi TeleTrade-DJ International Consulting Ltd Deposits and Withdrawals policy Politica per Depositi e Prelievi TeleTrade-DJ International Consulting Ltd 2011-2015 TeleTrade-DJ International Consulting Ltd. 1 Bank Wire Transfers: When depositing by

Dettagli

Pannello Lexan BIPV. 14 Gennaio 2013

Pannello Lexan BIPV. 14 Gennaio 2013 Pannello Lexan BIPV 14 Gennaio 2013 PANELLO LEXAN* BIPV Il pannello Lexan BIPV (Building Integrated Photovoltaic panel) è la combinazione di una lastra in policarbonato Lexan* con un pannello fotovoltaico

Dettagli

MODULO-PROPOSTA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE DEI RAGIONIERI COMMERCIALISTI E DEI DOTTORI COMMERCIALISTI

MODULO-PROPOSTA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE DEI RAGIONIERI COMMERCIALISTI E DEI DOTTORI COMMERCIALISTI QUESTIONARIO RC RAGIONIERI E DOTTORI Pagina 1 di 5 DA INVIARE A SEVERAL SRL TELEFAX N. 040.3489421 MAIL: segreteria@severalbroker.it MODULO-PROPOSTA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE DEI

Dettagli

FALEGNAMERIA HERMANN GARANZIA LEGALE/LEGAL WARRANTY - INFORMATIVA PRIVACY Pag. 1 di 5

FALEGNAMERIA HERMANN GARANZIA LEGALE/LEGAL WARRANTY - INFORMATIVA PRIVACY Pag. 1 di 5 FALEGNAMERIA HERMANN GARANZIA LEGALE/LEGAL WARRANTY - INFORMATIVA PRIVACY Pag. 1 di 5 GARANZIA LEGALE Ai sensi del D.Lgs 206/2005 ( Codice del Consumo ) tutti i prodotti in vendita nel presente sito sono

Dettagli

La provincia di Milano

La provincia di Milano La provincia di Milano Siena, maggio 2014 Area Research & IR Provincia di Milano: dati socio economici 1/2 Milano DATI SOCIO-ECONOMICI 2014 Var. % 13-14 Var. % 14-15 Var. % 15-16 Milano Italia Milano Italia

Dettagli

MAGNETI MARELLI CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO. PURCHASING GENERAL TERMS AND CONDITIONS (2014 Edition) (Edizione 2014) PROT. CGA MM Rev.

MAGNETI MARELLI CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO. PURCHASING GENERAL TERMS AND CONDITIONS (2014 Edition) (Edizione 2014) PROT. CGA MM Rev. CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO MAGNETI MARELLI (Edizione 2014) MAGNETI MARELLI PURCHASING GENERAL TERMS AND CONDITIONS (2014 Edition) PROT. CGA MM Rev. 1 DEFINIZIONI Nelle presenti condizioni generali

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO MAGNETI MARELLI. PURCHASING GENERAL TERMS AND CONDITIONS (2014 Edition) (Edizione 2014) PROT. CGA MM Rev.

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO MAGNETI MARELLI. PURCHASING GENERAL TERMS AND CONDITIONS (2014 Edition) (Edizione 2014) PROT. CGA MM Rev. CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO MAGNETI MARELLI (Edizione 2014) MAGNETI MARELLI PURCHASING GENERAL TERMS AND CONDITIONS (2014 Edition) PROT. CGA MM Rev. 1 Magneti Marelli S.p.A. Viale Aldo Borletti 61/63

Dettagli

CERTIFICATO DI CONFORMITA' Documento giustificativo ai sensi dell'art. 29, 1 del Reg CE 834/07

CERTIFICATO DI CONFORMITA' Documento giustificativo ai sensi dell'art. 29, 1 del Reg CE 834/07 AZIENDA AGRICOLA SAN DOMENICO DI RUBINO MICHELE & C. SNC VIA RUTIGLIANO, 12 CERTIFICATO DI CONFORMITA' IT BIO 006 P318 10.116 E' CONFORME AI REQUISITI DEL PRODOTTO BIOLOGICO Reg. CE 834/07 E CE 889/08

Dettagli

Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA)

Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA) Tribunale civile e penale di Busto Arsizio Sezione fallimentare Largo Gaetano Giardino, 4 21052 Busto Arsizio (VA) Riservato al Tribunale Procedura di amministrazione straordinaria Volare Group S.p.A.

Dettagli

Direzione Generale e Sede Legale: 20121 Milano, Corso Garibaldi, 86 - Tel. 02 6378881 - Fax 02 63788850

Direzione Generale e Sede Legale: 20121 Milano, Corso Garibaldi, 86 - Tel. 02 6378881 - Fax 02 63788850 Rappresentante Generale per l Italia dei Lloyd s di Londra Direzione Generale e Sede Legale: 20121 Milano, Corso Garibaldi, 86 - Tel. 02 6378881 - Fax 02 63788850 Indirizzo telegrafico LLOYD S MILANO -

Dettagli

Assicurazione della RCT / RCO / RC Prodotti

Assicurazione della RCT / RCO / RC Prodotti Assicurazione della RCT / RCO / RC Prodotti Proposta/Questionario di QBE Insurance (Europe) Limited Avviso Importante E nel Vostro interesse dichiarare nella presente Proposta/Questionario qualsiasi fatto

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA GENERAL SALES CONDITIONS. 1. Applicazioni e Deroghe - Application and Deviations

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA GENERAL SALES CONDITIONS. 1. Applicazioni e Deroghe - Application and Deviations CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA GENERAL SALES CONDITIONS 1. Applicazioni e Deroghe - Application and Deviations Le presenti condizioni generali di vendita si applicano all insieme delle relazioni contrattuali

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

Redazione Approvazione Autorizzazione all emissione Entrata in vigore. Il Direttore Generale 2015-07-16

Redazione Approvazione Autorizzazione all emissione Entrata in vigore. Il Direttore Generale 2015-07-16 Titolo/Title Elenco norme e documenti di riferimento per l'accreditamento degli Organismi di Verifica delle emissioni di gas ad effetto serra List of reference standards and documents for the accreditation

Dettagli

INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12

INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12 INFORMATIVA EMITTENTI N. 18/12 Data: 10/02/2012 Ora: 15:05 Mittente: UniCredit S.p.A. Oggetto: Risultati definitivi dell aumento di capitale in opzione agli azionisti ordinari e di risparmio / Final results

Dettagli

1. Domanda di certificazione da riportare su carta intestata del fabbricante che richiede la certificazione / Certification request To report on

1. Domanda di certificazione da riportare su carta intestata del fabbricante che richiede la certificazione / Certification request To report on 1. Domanda di certificazione da riportare su carta intestata del fabbricante che richiede la certificazione / Certification request To report on LETTERHEAD PAPER of the applicant 2. Elenco documenti che

Dettagli

La soluzione IBM per la Busines Analytics Luca Dalla Villa

La soluzione IBM per la Busines Analytics Luca Dalla Villa La soluzione IBM per la Busines Analytics Luca Dalla Villa Cosa fa IBM Cognos Scorecards & Dashboards Reports Real Time Monitoring Supporto? Decisionale Come stiamo andando? Percezione Immediate immediata

Dettagli

GARANZIE INTERNAZIONALI

GARANZIE INTERNAZIONALI GARANZIE INTERNAZIONALI CAMERA DI COMMERCIO DI PRATO TOSCANA PROMOZIONE GRUPPO BANCA CR FIRENZE Prato, 20 Aprile 2005 ASPETTI E RISCHI DA DA CONSIDARE NELL OPERARE CON CON L ESTERO Conoscenza della controparte

Dettagli

La Sua banca dovrá registrare il mandato di addebito nei propri sistemi prima di poter iniziare o attivare qualsiasi transazione

La Sua banca dovrá registrare il mandato di addebito nei propri sistemi prima di poter iniziare o attivare qualsiasi transazione To: Agenti che partecipano al BSP Italia Date: 28 Ottobre 2015 Explore Our Products Subject: Addebito diretto SEPA B2B Informazione importante sulla procedura Gentili Agenti, Con riferimento alla procedura

Dettagli

T&C-S/Nov15 Pag 1 of 6

T&C-S/Nov15 Pag 1 of 6 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA GENERAL TERMS AND CONDITIONS OF SALE 1. Disposizioni Generali. (a) Le definizioni di seguito riportate sono quelle utilizzate nel presente documento. - Venditore : s intende

Dettagli

Hyppo Swing gate opener

Hyppo Swing gate opener Hyppo Swing gate opener - Instructions and warnings for installation and use IT - Istruzioni ed avvertenze per l installazione e l uso - Instructions et avertissements pour l installation et l utilisation

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI D ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI D ACQUISTO Sede Legale Via Genova, 1-34121 TRIESTE Cap. Soc. versato Euro 633.480.725,70 C.F. 00397130584 P.IVA 00629440322 Società soggetta all attività di direzione e coordinamento di Fintecna S.p.A. CONDIZIONI

Dettagli

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica SPECIFICATION

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica SPECIFICATION PAGINA 1 DI 7 SPECIFICATION Customer : ELCART Applied To : Product Name : Piezo Buzzer Model Name : : Compliance with ROHS PAGINA 2 DI 7 2/7 CONTENTS 1. Scope 2. General 3. Maximum Rating 4. Electrical

Dettagli

QUICKPARTS STANDARD TERMS AND CONDITIONS

QUICKPARTS STANDARD TERMS AND CONDITIONS Italiano I presenti termini e condizioni standard di 3D Systems, Inc. costituiscono l Accordo che regola il vostro utilizzo dei servizi Quickparts di 3D Systems forniti attraverso il sito web www.3dsystems.com/quickparts

Dettagli

Ref Date Question Answer

Ref Date Question Answer Q1 IT 10/09 Con la presente siamo a chiedere se la cifra esposta per l offerta è esatta; la frase riportata è la seguente: Il valore totale massimo dell'appalto è di 140 000 EUR per quattro anni" I 140.000

Dettagli

MODULO PER RICHIESTA FINANZIAMENTO PROGETTO

MODULO PER RICHIESTA FINANZIAMENTO PROGETTO MODULO PER RICHIESTA FINANZIAMENTO PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO (descrizione sommaria max. 10 righe) Indicare il Paese o zona in cui si propone di intervenire, obiettivi, il tipo di attività formative

Dettagli

PROPOSAL FORM FOR THE INSURANCE OF THE PROFESSIONAL INDEMNITY

PROPOSAL FORM FOR THE INSURANCE OF THE PROFESSIONAL INDEMNITY Rappresentante Generale per l Italia dei Lloyd s di Londra Enrico Bertagna Direzione Generale e Sede Legale: 20121 Milano, Corso Garibaldi, 86 - Tel. 02 6378881 Telefax 02/55193107 Indirizzo telegrafico

Dettagli

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 25 luglio 2005, n. 151 "Attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE,

Dettagli

DNV BUSINESS ASSURANCE

DNV BUSINESS ASSURANCE DNV BUSINESS ASSURANCE CERTIFICATO CE DI TIPO EC TYPE-EXAMINATION CERTIFICATE Certificato No. / Certificate No. 2666-2013-CE-ITA-ACCREDIA Questo certificato è di 5 pagine / This certificate consists of

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DI VERBATIM ITALIA S.P.A.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DI VERBATIM ITALIA S.P.A. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DI VERBATIM ITALIA S.P.A. Ambito di applicazione Le presenti condizioni generali di vendita ("Condizioni Generali") si applicano a tutte le vendite e le consegne nonché alle

Dettagli

executive 12. operative community & visitor 14. lounge 18.

executive 12. operative community & visitor 14. lounge 18. index 4. 12. 14. 18. executive operative community & visitor lounge 3005 30D1A1A0C2 30D1A1A0C2 30M1A2A0C2 30M1A200C2 30V1A3A0A1 30V1A300A1 4 5 body BOD0T3T4C2 BOD0T3T4C2 BOO0T3V1C2 BOO0T3V1F2 KY20ASLCA1

Dettagli

FAC-SIMILE. 4. Disciplinary scientific field / Settore scientifico disciplinare

FAC-SIMILE. 4. Disciplinary scientific field / Settore scientifico disciplinare Project apply for 1. Project Title / Titolo del progetto 2. Acronym / Acronimo 3. Thematic area / Area tematica 4. Disciplinary scientific field / Settore scientifico disciplinare 5. Proposer Researcher

Dettagli

QUESTIONARIO PROPOSTA Proposta di assicurazione R.C. Professionale per i Medici Veterinari Proposal Form Professional Indemnity Insurance of Vets

QUESTIONARIO PROPOSTA Proposta di assicurazione R.C. Professionale per i Medici Veterinari Proposal Form Professional Indemnity Insurance of Vets QUESTIONARIO PROPOSTA Proposta di assicurazione R.C. Professionale per i Medici Veterinari Proposal Form Professional Indemnity Insurance of Vets La seguente Proposta di ASSICURAZIONE viene rilasciata

Dettagli

Il contratto internazionale di distribuzione

Il contratto internazionale di distribuzione Il contratto internazionale di distribuzione Firenze, 30 settembre 2011 Avv. Bernardo Parrini Borgo Pinti, 80 50121 Firenze Parte Generale Aspetti peculiari dei contratti internazionali di concessione

Dettagli

Kit di aggiornamento del software Integrity R1.2 per Integrity R1.1. Prodotto: Integrity R1.1. Data: 21 novembre 2013 FCO: 200 01 502 035

Kit di aggiornamento del software Integrity R1.2 per Integrity R1.1. Prodotto: Integrity R1.1. Data: 21 novembre 2013 FCO: 200 01 502 035 Kit di aggiornamento del software Integrity R1.2 per Integrity R1.1 Prodotto: Integrity R1.1 Data: 21 novembre 2013 FCO: 200 01 502 035 Il presente Avviso ha lo scopo di notificare un importante problema

Dettagli

Cert-X, il mercato dei certificati. Page 1

Cert-X, il mercato dei certificati. Page 1 Cert-X, il mercato dei certificati Page 1 Cert-X Cert-X èil segmanto di EuroTLX dedicato ai certificati di investimento Permette di sfruttare la liquidità del mercato EuroTLX anche per I certificates Lanciato

Dettagli

AVVISO n.3987 16 Aprile 2003 MTA Blue Chip

AVVISO n.3987 16 Aprile 2003 MTA Blue Chip AVVISO n.3987 16 Aprile 2003 MTA Blue Chip Mittente del comunicato : TELECOM ITALIA Societa' oggetto dell'avviso : OLIVETTI TELECOM ITALIA Oggetto : Comunicato stampa congiunto Olivetti/Telecom Italia

Dettagli

2.4. (Modifications). Any amendments or modifications of the Contract shall be binding only if made and agreed in writing by both Parties.

2.4. (Modifications). Any amendments or modifications of the Contract shall be binding only if made and agreed in writing by both Parties. General Conditions of Sale Article 1 (Definitions) 1.1. In this General Conditions of Sale: (a) Armal shall mean Armal S.r.l., a corporation existing under the Laws of the State of Italy, having its head

Dettagli

MODULO PROPOSTA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE PROPOSAL FORM FOR THE INSURANCE OF THE PROFESSIONAL INDEMNITY

MODULO PROPOSTA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE PROPOSAL FORM FOR THE INSURANCE OF THE PROFESSIONAL INDEMNITY Rappresentante Generale per l Italia dei Lloyd s di Londra Enrico Bertagna Direzione Generale e Sede Legale: 20121 Milano, Corso Garibaldi, 86 - Tel. 02 6378881 - Fax 02 63788850 Indirizzo telegrafico

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 1615-51-2015

Informazione Regolamentata n. 1615-51-2015 Informazione Regolamentata n. 1615-51-2015 Data/Ora Ricezione 29 Settembre 2015 18:31:54 MTA Societa' : FINECOBANK Identificativo Informazione Regolamentata : 63637 Nome utilizzatore : FINECOBANKN05 -

Dettagli

Outsourcing Internal Audit, Compliance e Risk Management

Outsourcing Internal Audit, Compliance e Risk Management Idee per emergere Outsourcing Internal Audit, Compliance e Risk Management FI Consulting Srl Via Vittorio Alfieri, 1 31015 Conegliano (TV) Tel. 0438 360422 Fax 0438 411469 E-mail: info@ficonsulting.it

Dettagli

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso

PIANO DI STUDI. Primo anno di corso PIANO DI STUDI Laurea in Economia, commercio internazionale e mercati finanziari (DM 270/04) L-33 Bachelor degree in Italian and in English (2 curricula in English) 1) CURRICULUM: Economia internazionale

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Campo di applicazione Qualsiasi contratto stipulato tra Nossa Elettronica s.a.s (d ora in poi Nossa) per la fornitura dei propri Prodotti/Servizi (d ora in poi Prodotto)

Dettagli

Conditions. 1. Campo di applicazione 1. Scope. 2. Ordinazioni 2. Orders

Conditions. 1. Campo di applicazione 1. Scope. 2. Ordinazioni 2. Orders 1. Campo di applicazione 1. Scope 1.1. I rapporti giuridici tra Formel D (di seguito Formel D ) e il fornitore (di seguito fornitore ) si orientano esclusivamente secondo le presenti e seguenti condizioni

Dettagli

ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI BANCA CARIGE IL RAGGRUPPAMENTO DELLE AZIONI ORDINARIE E DI RISPARMIO NEL RAPPORTO DI 1 AZIONE NUOVA OGNI 100 ESISTENTI

ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI BANCA CARIGE IL RAGGRUPPAMENTO DELLE AZIONI ORDINARIE E DI RISPARMIO NEL RAPPORTO DI 1 AZIONE NUOVA OGNI 100 ESISTENTI NOT FOR PUBLICATION OR DISTRIBUTION, DIRECTLY OR INDIRECTLY, IN, OR INTO, THE UNITED PRESS RELEASE COMUNICATO STAMPA ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI BANCA CARIGE L ASSEMBLEA ORDINARIA HA APPROVATO: IL BILANCIO

Dettagli

TERMINI & CONDIZIONI 2014 MOD 092 / 3-I Pagina 1 di 9

TERMINI & CONDIZIONI 2014 MOD 092 / 3-I Pagina 1 di 9 TERMINI & CONDIZIONI 2014 MOD 092 / 3-I Pagina 1 di 9 Indirizzo postale Sede centrale ARGUS SECURITY S.r.l. Via del Canneto 14 Località Vignano Z.I. Valle delle Noghere 34015 Muggia (TS) Italy Tel: +39

Dettagli

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI ACQUISTI MICHELIN ITALIA Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1 CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. Premessa... 3 2. Principi etici... 3 3. Prezzi... 3 4. Consegna della fornitura... 3 5.

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Informazione Regolamentata n. 0035-83-2015

Informazione Regolamentata n. 0035-83-2015 Informazione Regolamentata n. 0035-83-2015 Data/Ora Ricezione 12 Giugno 2015 21:11:57 MTA Societa' : BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA Identificativo Informazione Regolamentata : 59704 Nome utilizzatore

Dettagli

INTERPRETAZIONE CONGIUNTA MISE DGPCI ED AGENZIA DELLE DOGANE E DEI MONOPOLI

INTERPRETAZIONE CONGIUNTA MISE DGPCI ED AGENZIA DELLE DOGANE E DEI MONOPOLI INTERPRETAZIONE CONGIUNTA MISE DGPCI ED AGENZIA DELLE DOGANE E DEI MONOPOLI OGGETTO: REGOLAMENTO (UE) N. 833 DEL CONSIGLIO del 31 luglio 2014, come modificato dal REGOLAMENTO (UE) N. 960 del 8 settembre

Dettagli

Axpo Italia SpA. Risk mangement trough structured products. Origination Department. Axpo Italia SpA

Axpo Italia SpA. Risk mangement trough structured products. Origination Department. Axpo Italia SpA Axpo Italia SpA Risk mangement trough structured products Origination Department Axpo Italia SpA From market risk to customer s risks RISK: The chance that an investment s actual return will be different

Dettagli

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES

ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORTI DIPENDENTI MINISTERO AFFARI ESTERI ATTESTATO DELL ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO CERTIFICATE OF VOLUNTARY ACTIVITIES ASSOCIAZIONE CONSORT I DIPENDENTI MINISTE RO AFFARI ESTER I ATTESTATO

Dettagli

Not for release, publication or distribution, directly or indirectly, in Australia, Canada, Japan or the United States of America

Not for release, publication or distribution, directly or indirectly, in Australia, Canada, Japan or the United States of America COMUNICATO STAMPA MASSIMO ZANETTI BEVERAGE GROUP: approvazione da parte della CONSOB del Prospetto relativo all Offerta Globale di Vendita e Sottoscrizione e all ammissione a quotazione in Borsa ("Offerta

Dettagli

wind energy our business Leasing per impianti eolici

wind energy our business Leasing per impianti eolici wind energy our business Leasing per impianti eolici Finleasing è attiva nel settore finanziario da oltre 30 anni e appartiene all area Servizi alle Imprese del Gruppo Finanziaria Internazionale SpA. Finleasing

Dettagli

AVVERTENZE UTILI USEFUL INFORMATION

AVVERTENZE UTILI USEFUL INFORMATION QUESTIONARIO PROPOSTA Proposta di assicurazione R.C. Professionale per Agenti in Attività Finanziaria e Mediatori Creditizi Proposal Form Professional Indemnity Insurance of Credit Agents La seguente Proposta

Dettagli

QUESTIONARIO DI ASSICURAZIONE PER AMMINISTRATORI, SINDACI E DIRIGENTI

QUESTIONARIO DI ASSICURAZIONE PER AMMINISTRATORI, SINDACI E DIRIGENTI QUESTIONARIO DI ASSICURAZIONE PER AMMINISTRATORI, SINDACI E DIRIGENTI DIRECTORS & OFFICERS LIABILITY INSURANCE MANAGEMENT LIABILITY APPLICATION FORM SOCIETA PROPONENTE 1. Ragione Sociale: (Name of Company)

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO. Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Instructions to apply for exams ONLINE Version 01 updated on 17/11/2014 Didactic offer Incoming students 2014/2015 can take exams of courses scheduled in the a.y. 2014/2015 and offered by the Department

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA GENERAL TERMS AND CONDITIONS OF SALE

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA GENERAL TERMS AND CONDITIONS OF SALE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Disposizioni Generali. (a) I termini e le condizioni qui di seguito indicati (le Condizioni Generali di Vendita ) formano parte integrante dei contratti conclusi tra il

Dettagli

Monte Titoli. L evoluzione dei protocolli di comunicazione. Milano, 24 Settembre 2012. Andrea Zenesini IT Manger

Monte Titoli. L evoluzione dei protocolli di comunicazione. Milano, 24 Settembre 2012. Andrea Zenesini IT Manger Monte Titoli L evoluzione dei protocolli di comunicazione Milano, 24 Settembre 2012 Andrea Zenesini IT Manger Evoluzione della connettività Perché l abbandono del protocollo LU6.2? Standard obsoleto Compatibilità

Dettagli

1. Campo di applicazione 1. Scope

1. Campo di applicazione 1. Scope 1. Campo di applicazione 1. Scope 1.1. Le presenti condizioni generali di transazione (di seguito CGT ) valgono per tutti i contratti e le forniture o le altre prestazioni di Formel D, anche futuri, compresi

Dettagli

We take care of your buildings

We take care of your buildings We take care of your buildings Che cos è il Building Management Il Building Management è una disciplina di derivazione anglosassone, che individua un edificio come un entità che necessita di un insieme

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l.

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l. CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO COMEC-BINDER S.r.l. 1. Oggetto del contratto Le forniture di materiali, semilavorati e prodotti finiti a COMEC-BINDER S.r.l. (nel seguito per brevità COMEC ) sono regolate

Dettagli

AVVISO n.3200. AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 06 Marzo 2014. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.3200. AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale. 06 Marzo 2014. Mittente del comunicato : Borsa Italiana. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.3200 06 Marzo 2014 AIM -Italia/Mercato Alternativo del Capitale Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto dell'avviso : Gala S.p.A. Oggetto : Ammissione ed inizio delle negoziazioni

Dettagli

Il Comune di La Spezia protegge la continuità dei servizi con soluzioni di backup e replica di CA Technologies

Il Comune di La Spezia protegge la continuità dei servizi con soluzioni di backup e replica di CA Technologies CUSTOMER SUCCESS STORY Il Comune di La Spezia protegge la continuità dei servizi con soluzioni di backup e replica di CA Technologies PROFILO DEL CLIENTE: Organizzazione: Comune di La Spezia Settore: Governo

Dettagli

AVVISO n.17252 25 Settembre 2007

AVVISO n.17252 25 Settembre 2007 AVVISO n.17252 25 Settembre 2007 Mittente del comunicato : Borsa Italiana Societa' oggetto : dell'avviso Oggetto : Modifiche alle Istruzioni al Regolamento IDEM: Theoretical Fair Value (TFV)/Amendments

Dettagli

ACQUISTI PORTALE. Purchasing Portal

ACQUISTI PORTALE. Purchasing Portal ACQUISTI PORTALE Purchasing Portal Il portale acquisti della Mario De Cecco è ideato per: The Mario De Cecco purchase portal is conceived for: - ordinare on line in modo semplice e rapido i prodotti desiderati,

Dettagli

Individuale di Amministratori e Dirigenti Directors and Officers Liability

Individuale di Amministratori e Dirigenti Directors and Officers Liability Responsabilità civile Individuale di Amministratori e Dirigenti Directors and Officers Liability Avviso Importante / Important Notice Questionario / Proposal Form La quotazione è subordinata all esame

Dettagli

I+ srl Piazza Puccini, 26 50144 Firenze (Italy) GENERAL TERMS AND CONDITIONS OF SALE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. General Provisions.

I+ srl Piazza Puccini, 26 50144 Firenze (Italy) GENERAL TERMS AND CONDITIONS OF SALE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. General Provisions. CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Disposizioni Generali. (a) I termini e le condizioni qui di seguito indicati (le Condizioni Generali di Vendita ) formano parte integrante dei contratti conclusi tra il Venditore

Dettagli