VOTA. Grazie per la fiducia

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VOTA. Grazie per la fiducia"

Transcript

1 VOTA All interno troverete un sunto di ciò che il CSA della CISAL Università ha prodotto per raggiungere degli obiettivi che permetteranno al dipendente di lavorare con maggiore serenità, e soprattutto, impegnarsi costantemente di vigilare sull operato dell Amministrazione che spesso IGNORA I DIRITTI DEI LAVORATORI. Grazie per la fiducia

2 10 OBIETTIVI DEL CSA DELLA CISAL UNIVERSITÀ Sotto troverete tutti i documenti in protocollo che il CSA della CISAL Università ha prodotto, lottando con fatica e spesso da soli per consentire il raggiungimento di alcuni degli obiettivi sottoelencati, per permettere a tutti i dipendenti di lavorare con maggiore serenità, e avere maggiori diritti e non solo doveri Prot. n. 66/CO/07 in data 08 febbraio 2007 Ai Lavoratori AOUP 1. Verifica rispondenza tra Pianta organica e personale in servizio nelle varie qualifiche; 2. Stabilizzazione personale precario; 3. Inquadramento O.S.S.; 4. Applicazione integrale in equiparazione del CCNL Sanità Comparto e verifica fondi contrattuali; 5. Verifica delle Competenze assegnate al personale a qualsiasi titolo operante in regime di convenzione o appalto; 6. Protocolli operativi integrati per consentire un ottimale impiego di tutto il personale; 7. Stato giuridico personale ex USL; 8. Organizzazione del lavoro e protocolli mansionistici; 9. Regolarizzazione pagamento mensile delle indennità accessorie; 10. Creazione di un regolamento per la mobilità interna. Verifica rispondenza tra Pianta organica e personale in servizio nelle varie qualifiche Prot. n. 157CO/07 in data 12/04/2007 indirizzata A tutti i lavoratori A.O.U.P Il 6 Aprile 2007, facendo seguito alla autoconvocazione indetta dalla CISAL Università, siamo stati convocati dal Magnifico Rettore, (..).il Rettore ha ritenuto che le stesse devono essere oggetto di un tavolo prettamente Aziendale del Policlinico, del quale Lui stesso ne avrebbe promosso l attivazione, al fine di garantire una ottimale organizzazione del lavoro nella certezza di mansioni e funzioni per ogni singola qualifica professionale. La CISAL Università, insisterà quindi per l apertura di un tavolo negoziale aziendale con il Direttore Generale del Policlinico, affinchè in quella sede, vengano affrontate tutte le questioni che ormai il personale tutto mal sopporta nell ambito di una organizzazione del lavoro sempre più fatiscente. Notizieremo sugli sviluppi ulteriori. Prot. n. 243/CO/07 in data 21/06/2007 indirizzata A tutti i lavoratori dell AOUP ( )Relativamente a tutte le altre questioni che la CSA di CISAL Università aveva richiesto: - Verifica corrispondenza tra Pianta organica e personale in servizio nelle varie qualifiche; Ancora oggi aspettiamo interventi da parte dell Amministrazione.

3 IL PERCORSO PER L INQUADRAMENTO O.S.S. FEBBRAIO con: OBIETTIVO RAGGIUNTO Prot. n. 66/CO/07 in data 08/02/2007 indirizzata Al Magnifico Rettore, Al Direttore Generale e, p.c. Ai Lavoratori AOUP (..) Considerando ormai insostenibile la situazione determinatasi, l Assemblea ha deliberato lo stato di agitazione del personale e la richiesta dell apertura di un tavolo negoziale, con i seguenti punti all ordine del giorno: 1. Inquadramento O.S.S. MARZO con: Prot. n. 116/CO/07 in data4/03/07 indirizzata Al Magnifico Rettore, Al Direttore Generale e, p.c. Ai Lavoratori AOUP SOLLECITA Il Magnifico Rettore ed il Direttore Generale dell AOUP affinché venga aperto un tavolo negoziale permanente sui punti già elencati in precedenza: 1) Inquadramento O.S.S.; APRILE con: Prot. n. 157CO/07 in data 12/04/2007 indirizzata A tutti i lavoratori AOUP Su tutte le altre questioni avanposte a cominciare dall inquadramento degli O.S.S. che hanno già acquisito il titolo professionale e finire con tutte le questioni organizzative interne all AOUP, il Rettore ha ritenuto che le stesse devono essere oggetto di un tavolo prettamente Aziendale del Policlinico, del quale Lui stesso ne avrebbe promosso l attivazione, al fine di garantire una ottimale organizzazione del lavoro nella certezza di mansioni e funzioni per ogni singola qualifica professionale. GIUGNO con: INIZIA LA SVOLTA Prot. n. 237/CO/07 in data 18/06/2007 indirizzata A tutti i lavoratori A.O.U.P. Al grido di Sciopero, Sciopero si è conclusa l assemblea odierna dei Lavoratori tenuta c/o l Aula di Urologia del Policlinico.

4 Prot. n. 243/CO/07 in data 21/06/2007 indirizzata A tutti i lavoratori dell AOUP Concluso lo sciopero... Permane lo stato di agitazione... Assemblea del personale il prossimo 4 Luglio 2007 LUGLIO con: Prot. n. 256/CO/07 in data 03/07/2007 indirizzata A tutti i lavoratori A.O.U.P. FINALMENTE risultati concreti!!!! dal primo settembre tutto il personale OTA che ha concluso il corso per O.S.S. sarà inquadrato nella posizione economica e giuridica della nuova qualifica conseguita ed a seguire entro novembre in concerto con le OO.SS. si lavorerà per la nuova organizzazione del lavoro utile ad armonizzare le varie professionalità i protocolli operativi Prot. n. 297/CO/07 in data 06/08/2007 indirizzata A tutti i lavoratori A.O.U.P. Comunicato La CSA di CISAL Università pone impegno alla risoluzione di quanto comunicato con il volantino prot. n. 256/CO/07 del 03/07/2007 ed in particolare che dal 1 Settembre tutto il personale OTA dell AOUP che ha conseguito il titolo di O.S.S. sarà inquadrato nel nuovo profilo professionale giuridicamente ed economicamente. Prot. n. 352/CO/07 in data 09/10/2007 indirizzata A tutti i Lavoratori A.O.U.P. La scrivente O.S. CSA della CISAL Università comunica che è in atto l ultimazione delle procedure relative alla ricollocazione del personale O.T.A in Operatori Socio Sanitari. Si riporta di seguito la nota della Direzione Generale prot. n del 09/10/2007 con la quale si informa che gli idonei saranno inquadrati partire dal 01/09/2007.

5 IL PERCORSO STABILIZZAZIONE PERSONALE PRECARIO FEBBRAIO con: OBIETTIVO RAGGIUNTO Prot. n. 83/CO/07in data 20/02/07 indirizzata Al Magnifico Rettore, Al Direttore Generale, A Sua Eccellenza il Prefetto di Palermo, Al Sig. Questore di Palermo, Al Presidente della Regione Siciliana, All Assessore Regionale alla Sanità, Al Preside della Facoltà di Medicina, A tutti i Lavoratori dell A.O.U.P., A tutti gli Organi di Stampa. (.) Per quanto sopra, invitiamo tutti i precari infermieri, tecnici sanitari e chiunque abbia titolo alla stabilizzazione, a mostrare il proprio sdegno nei confronti di una Amministrazione che per anni Li ha utilizzato per gettarli via proprio al momento finale in cui una legittima aspettativa può diventare realtà. LA CISAL UNIVERSITÀ INDICE LO STATO DI AGITAZIONE CONVOCA ASSEMBLEA DAVANTI I CANCELLI DEL POLICLINICO LUNEDI 26 FEBBRAIO 2007 ORE Prot. n. 95/CO/07 in data 26/02/2007 indirizzata Al personale Infermieristico e Tecnico-Sanitario a tempo determinato Il Direttore Generale, si è quindi impegnato a pubblicare sulla Gazzetta Ufficiale Nazionale, l Avviso di cui riportiamo il testo integralmente sul retro. (.). MARZO con: Prot. n. 115/CO/07 in data 14/03/07 indirizzata Al M. R., Al D. Gen. A.O.U.P., e All Ass. Sanità Richiesta incontro per procedura di stabilizzazione del personale Infermieristico e Tecnico Sanitario in utilizzo all AOUP e richiesta chiarimenti su assunzioni personale da parte dell AOUP. APRILE con: Prot. n. 157CO/07 in data 12/04/2007 indirizzata A tutti i lavoratori AOUP (.) Nel corso dell incontro abbiamo avuto occasione di apprezzare ancora una volta la disponibilità da parte del Rettore e del Direttore Amministrativo, che hanno garantito relativamente al personale precario, l immediata applicazione di tutte le procedure utili alla stabilizzazione di tale personale, subito dopo l approvazione della dotazione organica dell AOUP da parte dell Assessorato alla Sanità, dal quale hanno avuto precise assicurazioni sull iter di verifica di congruità già in corso da parte dell Ispettorato Sanitario che avverrà in tempi celeri.

6 GIUGNO con: INIZIA LA SVOLTA Prot. n. 237/CO/07 in data 18/06/2007 indirizzata A tutti i lavoratori A.O.U.P. Al grido di Sciopero, Sciopero si è conclusa l assemblea odierna dei Lavoratori tenuta c/o l Aula di Urologia del Policlinico. LUGLIO con: Prot. n. 256/CO/07 in data 03/07/2007 indirizzata A tutti i lavoratori A.O.U.P. Per il personale a tempo determinato (AOUP) il Direttore Generale ha presentato copia dell avviso pubblico utile per l avvio delle procedure di stabilizzazione, come previsto dalla legge finanziaria 2007 art.1 al comma 519, avviso che a parte qualche modifica suggerita da CSA della CISAL Università sarà pubblicato al più presto. Ulteriori e dettagliate notizie saranno fornite in occasione dell Assemblea che si terrà il 4 luglio prossimo presso l Aula del Complesso Aule Nuove, via Parlavecchio (dopo passaggio a livello) alle ore LAVORATORI UNITI SI VINCE!!! AGOSTO con: OBIETTIVO RAGGIUNTO DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE BANDO STABILIZZAZIONE PUBBLICAZIONE DEL BANDO G.U.R.S. n 12 del 28 settembre 2007

7 CONTRATTO COLLETTIVO INTEGRATIVO UNIVERSITÀ LUGLIO con: OBIETTIVO RAGGIUNTO Prot. n. 284/CO/07 in data 30/07/2007 Comunicato SOTTOSCRITTA L IPOTESI DI C.C.I REVOCATO LO STATO DI AGITAZIONE DEL PERSONALE T.A. Il nuovo contratto C.C.I. entrerà in vigore con la sottoscrizione definitiva che avverrà dopo il visto del collegio dei revisori dei conti e comunque dopo la stipula del C.C.I. dell A.O.U.P. I punti più importanti sono: riorganizzazione del lavoro in tutte le strutture, individuate le risorse per attribuire 577 incarichi di responsabilità, rivalutato l importo del buono pasto a 9 euro; Indennità di rientro pomeridiano a 14 euro; Indennità di amministrazione 120 euro mensili. CONTRATTO COLLETTIVO INTEGRATIVO DELL A.O.U.P. OBIETTIVI PREFISSATI Il CSA della CISAL Università propone all Amministrazione: CALCOLO DEI FONDI CONTRATTUALI CON I VALORI DEL CCNL SANITÀ PER RAGGIUNGERE I SOTTOELENCATI OBIETTIVI BUONO PASTO: 9 euro con l impegno a partire dal Gennaio 2008 arrivare fino a 10 euro. INDENNITÀ DI AMMINISTRAZIONE: l indennità di amministrazione dall attuale 77 euro a 120 euro al mese. STRAORDINARIO: Non permettere al Direttore Generale di far fare la guerra tra i poveri con il gioco delle tre carte, eliminando lo straordinario a tutti i dipendenti, riducendo gli incarichi di responsabilità e togliendo la produttività al personale dell area socio sanitaria. RIENTRI POMERIDIANI: Indennità di rientro pomeridiano a 14 euro.

8

9 I CANDIDATI DEL D ANNA GIUSEPPE CARRATELLO ALFREDO GUTTUSO GAETANO MARCHESE LOREDANA RINAUDO FILIPPO SANTAMARINA LORENZO SPATARO GIUSEPPA ANSELMO GIUSEPPE BASILE ANTONINO DI GRAZIA GIUSEPPE MESSANA DANIELE RACCUGLIA GIUSEPPE ZAMMITO GAETANO CORRAO PAOLO GRAZIANO SALVATORE MAGRO VINCENZO NOTO MARCELLO SALA GIAMPIERO SCELFO MIMMA TERZO ONOFRIO BADALAMENTI GIORGIO CARRAMUSA MICHELE PAPPALARDO ANTONINO PITTI GAETANO TESTA GIUSEPPE RISERBATO GIUSEPPE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 28 DEL 16/01/2012

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 28 DEL 16/01/2012 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 28 DEL 16/01/2012 OGGETTO: Applicazione dell art. 6, comma 4,

Dettagli

POLITECNICO DI BARI Direzione Servizi Interni Ufficio Concorsi e Supplenze D.D. n. 221..

POLITECNICO DI BARI Direzione Servizi Interni Ufficio Concorsi e Supplenze D.D. n. 221.. POLITECNICO DI BARI Direzione Servizi Interni Ufficio Concorsi e Supplenze D.D. n. 221.. IL DIRETTORE AMMINISTRATIVO VISTA la Legge 9.05.1989, n. 168, istitutiva del Ministero dell Università e della ricerca

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA RISERVATO AL PERSONALE ATTUALMENTE IN POSIZIONE DI COMANDO PRESSO IL CONSIGLIO REGIONALE DELLA CALABRIA

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA RISERVATO AL PERSONALE ATTUALMENTE IN POSIZIONE DI COMANDO PRESSO IL CONSIGLIO REGIONALE DELLA CALABRIA Consiglio Regionale della Calabria Segretariato Generale Allegato A AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA RISERVATO AL PERSONALE ATTUALMENTE IN POSIZIONE DI COMANDO PRESSO IL CONSIGLIO REGIONALE DELLA

Dettagli

COMUNE DI RAGUSA SETTORE 2 GESTIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE

COMUNE DI RAGUSA SETTORE 2 GESTIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE COMUNE DI RAGUSA SETTORE 2 GESTIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE LINEE GUIDA PER LA DISCIPLINA DELLA STIPULA DEI CONTRATTI DI DIRITTO PRIVATO QUINQUENNALI PART-TIME CON I LAVORATORI UTILIZZATI IN ATTIVITA

Dettagli

COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano

COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano AVVISO DI DI MOBILITA ESTERNA ai sensi dell art 30 Dlgs. 165/2001 N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO tempo pieno ed indeterminato. settore Trasporti- Viabilità- servizi

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 741 DEL 10/10/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 741 DEL 10/10/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 741 DEL 10/10/2014 OGGETTO: pubblica Selezione per titoli e

Dettagli

Area risorse umane 1

Area risorse umane 1 Area risorse umane 1 Siena, 7 dicembre 2004 VERBALE DI CONCERTAZIONE Criteri generali per l attribuzione degli incarichi per particolari responsabilità o funzioni alla categoria EP Verbale contenente:

Dettagli

2. Le procedure di reclutamento, di cui al presente articolo, dovranno garantire oltre all adeguata pubblicità della selezione, l imparzialità nello

2. Le procedure di reclutamento, di cui al presente articolo, dovranno garantire oltre all adeguata pubblicità della selezione, l imparzialità nello REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE DI PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO A TEMPO DETERMINATO PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ CONNESSE A PROGRAMMI DI RICERCA E PER L ATTIVAZIONE DI INFRASTRUTTURE TECNICHE COMPLESSE

Dettagli

Città di Tortolì Provincia dell Ogliastra

Città di Tortolì Provincia dell Ogliastra Città di Tortolì Provincia dell Ogliastra 08048 Via G. Garibaldi n. 1 0782600700 0782623049 e mail: segreteria.personale@comuneditortoli.it Servizio Segreteria, Affari Generali e Personale Ufficio Personale

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 239 DEL 20/03/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 239 DEL 20/03/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 239 DEL 20/03/2014 OGGETTO: Avviso di Pubblica Selezione per

Dettagli

Art. 3 Finanziamento. Art. 4 Attivazione della procedura

Art. 3 Finanziamento. Art. 4 Attivazione della procedura UNICUSANO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE MODALITÀ DI SELEZIONE E DELLO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA DEI RICERCATORI CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO EX ART. 24 LEGGE 30 DICEMBRE 2010, N. 240. Approvato

Dettagli

Oggetto: Presa d atto della Delibera n. 392/CS del

Oggetto: Presa d atto della Delibera n. 392/CS del AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino Deliberazione del Commissario Straordinario n 454 del 23.04.2013 A seguito di Proposta n. 277 in data 22/04/2013 U.O.C. Settore Affari Generali

Dettagli

I requisiti di cui sopra devono essere posseduti/accertati alla data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso.

I requisiti di cui sopra devono essere posseduti/accertati alla data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso. Regione del Veneto - AZIENDA U.L.SS. N. 8 ASOLO dipartimento risorse umane responsabile: dott. Alessandro Di Turi Asolo, 21 gennaio 2014 Prot. n. 2935 PUBBLICATO ALL ALBO PRETORIO ONLINE IL 21/01/2014

Dettagli

R E G I O N E S I C I L I A N A

R E G I O N E S I C I L I A N A D. A. n 0331/07 REPUBBLICA ITALIANA R E G I O N E S I C I L I A N A L ASSESSORE PER LA SANITA VISTO lo Statuto della Regione Siciliana; VISTA la legge istitutiva del Servizio Sanitario Nazionale n 833

Dettagli

SI RENDE NOTO. L assunzione è subordinata al rispetto dei vincoli finanziari di cui all art. 1, comma 198, della legge 266/2005.

SI RENDE NOTO. L assunzione è subordinata al rispetto dei vincoli finanziari di cui all art. 1, comma 198, della legge 266/2005. Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale num. 40 del 26-Maggio-2006 Scadenza 26-Giugno-2006 SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI IDONEI IN FIGURA PROFESSIONALE DI COORDINATORE

Dettagli

Il candidato idoneo potrà essere chiamato a svolgere l'attività lavorativa nelle varie Sedi dell'ente indipendentemente dalla assegnazione iniziale.

Il candidato idoneo potrà essere chiamato a svolgere l'attività lavorativa nelle varie Sedi dell'ente indipendentemente dalla assegnazione iniziale. SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO (CON POSSIBILITA DI ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO) DI INFERMIERI (CATEGORIA D - C.C.N.L. COMPARTO SANITA ) 1 INDIZIONE SELEZIONE In

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 695 DEL 24/09/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 695 DEL 24/09/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 695 DEL 24/09/2014 OGGETTO: Avviso Pubblico di Selezione per

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA

RELAZIONE ILLUSTRATIVA Università degli Studi del Molise RELAZIONE ILLUSTRATIVA FONDO PER IL TRATTAMENTO ECONOMICO ACCESSORIO PER IL PERSONALE TECNICO-AMMINISTRATIVO Anno 2013 Relazione illustrativa Indice Modulo I Illustrazione

Dettagli

Immediatamente eseguibile

Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 159 Del 15/06/2015 Oggetto: Autorizzazione alla spesa di cui al D.Lgs. 165/01 per la stipula dei CC.CC.II.AA. di individuazione ed utilizzo risorse del Personale

Dettagli

Il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo

Il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo VISTA la legge 7 agosto 1990, n. 241 e successive modificazioni; VISTO il decreto legislativo 20 ottobre 1998, n. 368 e successive modificazioni; VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300 e successive

Dettagli

Cassa Mutua dipendenti della Camera di Commercio di Perugia Contributo anno 2013.

Cassa Mutua dipendenti della Camera di Commercio di Perugia Contributo anno 2013. 269 L'anno duemilatredici il giorno tre del mese di dicembre presso la propria sede si è riunita la Giunta della Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Perugia, convocata con nota

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 623 DEL 22/08/2013

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 623 DEL 22/08/2013 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 623 DEL 22/08/2013 OGGETTO: Avvisi di pubblica selezione, per

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 336 del 12/06/2014 Il Direttore Generale dell.azienda U.L.S.S.

Dettagli

OGGETTO: Applicazione Legge n. 190 del 23/12/2014 legge di stabilità 2015. Adeguamento indennità di esclusività Dott.ssa Daniela Soro.

OGGETTO: Applicazione Legge n. 190 del 23/12/2014 legge di stabilità 2015. Adeguamento indennità di esclusività Dott.ssa Daniela Soro. AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 386 DEL 16/09/2015 OGGETTO: Applicazione Legge n. 190

Dettagli

REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI.

REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI. CONSORZIO PER LA SCUOLA MOSAICISTI DEL FRIULI REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI. Approvato con decreto del Presidente n. 12 del 10 dicembre 2013; adeguato ai sensi dell art. 18 della

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO

IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO AVVISO DI MOBILITA ESTERNA VOLONTARIA EX ART. 30 COMMA 2 BIS DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 165/2001, PER LA COPERTURA DEL POSTO DI PROFESSIONISTA TECNICO, CATEGORIA GIURIDICA D3, A TEMPO INDETERMINATO E PARZIALE

Dettagli

Deliberazione del Consiglio. del 26-04-2010 n. 13

Deliberazione del Consiglio. del 26-04-2010 n. 13 Deliberazione del Consiglio del 26-04-2010 n. 13 OGGETTO: CRITERI PER L ATTRIBUZIONE DELLE POSIZIONI ORGANIZZATIVE IL CONSIGLIO VISTA la legge regionale 22 febbraio 1995 n 12 Riordino delle aree protette

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico G. Martino Messina

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico G. Martino Messina AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico G. Martino Messina Deliberazione del Direttore Generale n 566 del 28.05.2015 A seguito di Proposta n. 499 in data 25/05/2015 U.O.C. Settore Affari Generali

Dettagli

art. 1 Finalità e ambito di applicazione

art. 1 Finalità e ambito di applicazione REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA MOBILITÁ VOLONTARIA CON AZIENDE DEL COMPARTO SANITA E CON AMMINISTRAZIONI DI COMPARTI DIVERSI. PERSONALE DIRIGENTE E NON DIRIGENTE (approvato con deliberazione n. 185

Dettagli

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino Servizio Personale

COMUNE DI VOLPIANO Provincia di Torino Servizio Personale AVVISO DI MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. 165/2001 E S.M.I. PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E PIENO DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO GEOMETRA CATEGORIA C IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

la restante parte, pari a euro 1.275.670,86, graverà sulle risorse del Por Fse 2014/2020.

la restante parte, pari a euro 1.275.670,86, graverà sulle risorse del Por Fse 2014/2020. Oggetto: Programmazione e finanziamento percorsi formativi per il rilascio della qualifica di Operatori Socio Sanitari (OSS). Revoca parziale delle Delib.G.R. n. 47/43 del 14.11.2013 e n. 5/37 dell'11.2.2014.

Dettagli

BANDO SPECIALE n. 2 BORSE LAVORO 2014

BANDO SPECIALE n. 2 BORSE LAVORO 2014 BANDO SPECIALE n. 2 BORSE LAVORO 2014 Premessa La Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia considera la mancanza di occasioni di lavoro per i giovani, in misura non più conosciuta da decenni,

Dettagli

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA GIOVANNI CHIABA Via Cristofoli, 18 33058 SAN GIORGIO DI NOGARO (Provincia di Udine)

AZIENDA PUBBLICA DI SERVIZI ALLA PERSONA GIOVANNI CHIABA Via Cristofoli, 18 33058 SAN GIORGIO DI NOGARO (Provincia di Udine) Prot. 3496 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI per la copertura di: N. 1 POSTO DI OPERATORE SOCIO SANITARIO CATEGORIA B Livello Super A TEMPO INDETERMINATO CON PRESTAZIONE LAVORATIVA A TEMPO PIENO.

Dettagli

SCADENZA BANDO 6 aprile 2012

SCADENZA BANDO 6 aprile 2012 SCADENZA BANDO 6 aprile 2012 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO DI SELEZIONE INTERNA RISERVATA AL PERSONALE DEL RUOLO AMMINISTRATIVO PER IL PASSAGGIO ORIZZONTALE ALL INTERNO DELLA MEDESIMA CATEGORIA

Dettagli

L' EVOLUZIONE DELLE NORME CHE REGOLANO L'ESERCIZIO DELLE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NEL CONTRATTO DEL COMPARTO SANITA' PUBBLICA

L' EVOLUZIONE DELLE NORME CHE REGOLANO L'ESERCIZIO DELLE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NEL CONTRATTO DEL COMPARTO SANITA' PUBBLICA L' EVOLUZIONE DELLE NORME CHE REGOLANO L'ESERCIZIO DELLE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NEL CONTRATTO DEL COMPARTO SANITA' PUBBLICA a cura del Nucleo Promozione e Sviluppo Responsabile: Cesare Hoffer PREMESSA

Dettagli

Servizio Interaziendale Amministrazione del Personale

Servizio Interaziendale Amministrazione del Personale Servizio Interaziendale Amministrazione del Personale OGGETTO: Incarichi dirigenziali provvedimenti. IL DIRETTORE DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE Richiamate le Deliberazioni del

Dettagli

REGOLAMENTO SAN PANCRAZIO SALENTINO

REGOLAMENTO SAN PANCRAZIO SALENTINO REGOLAMENTO SULLA MOBILITA INTERNA DEL C O M U N E DI SAN PANCRAZIO SALENTINO (Approvato con deliberazione della Giunta Comunale n. 95 del 26 luglio 2007) 1 INDICE SISTEMATICO Art. 1 Individuazione e definizione

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia (DIGIEC)

UNIVERSITA DEGLI STUDI MEDITERRANEA DI REGGIO CALABRIA Dipartimento di Giurisprudenza ed Economia (DIGIEC) AVVISO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER COPERTURA, TRAMITE CONTRATTO DI DIRITTO PRIVATO, DI INSEGNAMENTI VACANTI NEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRIDENZA - DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO G. Martino MESSINA Deliberazione del Direttore Generale n 710 del 24.06.2015 A seguito di Proposta n. 597 in data 23/06/2015 U.O.C. Settore Affari Generali

Dettagli

ALL A) Prot.3710 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE N.2 LUCCA

ALL A) Prot.3710 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE N.2 LUCCA Prot.3710 ALL A) AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE N.2 LUCCA AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO CON FORMAZIONE COMPLEMENTARE Anno Formativo 2014/2015 Possono

Dettagli

ORIGINALE SERVIZI DI SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE. Registro di Settore N. 9 del 17/09/2011

ORIGINALE SERVIZI DI SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE. Registro di Settore N. 9 del 17/09/2011 ORIGINALE SERVIZI DI SEGRETERIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Registro di Settore N. 9 del 17/09/2011 OGGETTO : Concorso pubblico per un posto di Istruttore Direttivo Tecnico / Architetto,

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 400 DEL 29/ 07/2011

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 400 DEL 29/ 07/2011 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 400 DEL 29/ 07/2011 OGGETTO: Assunzione con contratto a tempo

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA. Via Sandro Pertini, 708 51100 Pistoia C.F./P. Iva 01241740479

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL 3 DI PISTOIA. Via Sandro Pertini, 708 51100 Pistoia C.F./P. Iva 01241740479 Avviso pubblico per assunzione a tempo determinato di n. 2 OPERATORI TECNICI NECROFORI CATEGORIA B PERIODO DI PUBBLICAZIONE DAL 31 Gennaio 2011 AL 7 Febbraio 2011 PUBBLICA AMM/NE UNITA RICHIESTE PROFILO

Dettagli

1 Febbraio 2010 Incontro con le OO.SS. FS 1

1 Febbraio 2010 Incontro con le OO.SS. FS 1 1 Febbraio 2010 Incontro con le OO.SS. FS 1 Delibera del Direttore DPR di reclutamento Contratto ANSF Risoluzione del regime di convenzione con FS 1 Febbraio 2010 Incontro con le OO.SS. FS 2 Delibera del

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 75 DEL 27/01/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 75 DEL 27/01/2014 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 75 DEL 27/01/2014 OGGETTO: Risoluzione rapporto di lavoro, per

Dettagli

L UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI PADOVA Centro interdipartimentale di ricerca e servizi sui diritti della persona e dei popoli

L UNIVERSITÁ DEGLI STUDI DI PADOVA Centro interdipartimentale di ricerca e servizi sui diritti della persona e dei popoli Prot. n. Anno 2010 Tit. Cl. Fasc. Oggetto: Avviso n. 1/2010 di procedura comparativa per l individuazione di un collaboratore esterno al quale affidare un incarico mediante la stipula di un contratto di

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PER LA MESSA IN GRADUATORIA A FAVORE DELLA FROSINONE MULTISERVIZI SPA DI 100 ADDETTI:

AVVISO DI SELEZIONE PER LA MESSA IN GRADUATORIA A FAVORE DELLA FROSINONE MULTISERVIZI SPA DI 100 ADDETTI: AVVISO DI SELEZIONE PER LA MESSA IN GRADUATORIA A FAVORE DELLA FROSINONE MULTISERVIZI SPA DI 100 ADDETTI: 7 addetti in qualità di impiegati amministrativi di concetto che siano in grado di svolgere con

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BAT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 70031 A N D

Dettagli

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015

allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 allegato alla determinazione dirigenziale n. 35 del 16/02/2015 Avviso di mobilità volontaria esterna riservato a dipendenti di amministrazioni pubbliche di cui all art. 1 comma 2 del D.Lgs. 165/2001 e

Dettagli

Il COMMISSARIO STRAORDINARIO E LIQUIDATORE

Il COMMISSARIO STRAORDINARIO E LIQUIDATORE DETEMINAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO E LIQUIDATORE N. 003 del Registro Enna, 27/01/2016 OGGETTO: Nomina incarico di Posizione organizzativa al Responsabile del Servizio Economico e Finanziario rag.

Dettagli

COMUNICATO AL PERSONALE CNR

COMUNICATO AL PERSONALE CNR COMUNICATO AL PERSONALE CNR Facendo seguito al nostro comunicato del 2 dicembre u.s., riportiamo la partizione dei posti, suddivisi per profilo/livello e per Ente, contenuti nel DPCM firmato dal Ministro

Dettagli

La quota di partecipazione al corso è pari a 1.800 (esente IVA) per ogni partecipante ed è comprensiva del materiale didattico di supporto.

La quota di partecipazione al corso è pari a 1.800 (esente IVA) per ogni partecipante ed è comprensiva del materiale didattico di supporto. Assessorato della Salute Dipartimento Regionale Attività Sanitarie ed Osservatorio Epidemiologico Allegato B CONDIZIONI GENERALI Il corso di riqualificazione in OSS Operatore Socio Sanitario (Regione Siciliana

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA

ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA BANDO DI SELEZIONE PER IL PASSAGGIO DALLA POSIZIONE ECONOMICA C1 ALLA POSIZIONE ECONOMICA C2 profilo Socio Educativo decorrenza

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E D E L D I R E T T O R E N. 3 8 D E L 2 1 A G O S T O 2 0 1 5

D E T E R M I N A Z I O N E D E L D I R E T T O R E N. 3 8 D E L 2 1 A G O S T O 2 0 1 5 D E T E R M I N A Z I O N E D E L D I R E T T O R E N. 3 8 D E L 2 1 A G O S T O 2 0 1 5 OGGETTO: INCARICO A TEMPO DETERMINATO ALLA SIG.RA DURANTE ALESSANDRA PER SVOLGERE LE MANSIONI DI OPERATORE SOCIO

Dettagli

Comune di Campo San Martino PROVINCIA DI PADOVA

Comune di Campo San Martino PROVINCIA DI PADOVA Prot. n. 8041 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO, CATEGORIA GIURIDICA C A TEMPO PIENO E INDETERMINATO PRESSO L AREA SERVIZI TECNICI URBANISTICA,

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 926 DEL 31/07/2015

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 926 DEL 31/07/2015 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 926 DEL 31/07/2015 OGGETTO: Determinazione Fondi aziendali anno 2014 - Dirigenza Sanitaria

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 9 28 gennaio 2015 Immediatamente Eseguibile

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 9 28 gennaio 2015 Immediatamente Eseguibile Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 9 28 gennaio 2015 Immediatamente Eseguibile Oggetto : Assunzione, con contratto a tempo determinato, ai sensi dell'art.

Dettagli

Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Scienze della Formazione

Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Scienze della Formazione Dispositivo n. 29-2010 del 29 novembre 2010 Prot. n. 1949-2010 del 29 novembre 2010 La Preside della VISTO il DPR 11 luglio 1980, n 382, in particolare gli artt. 9, 100 e 114, e successive modificazioni

Dettagli

Prot. 40685/15 FORMAZIONE COMPLEMENTARE IN ASSISTENZA SANITARIA PER OPERATORI SOCIO SANITARI

Prot. 40685/15 FORMAZIONE COMPLEMENTARE IN ASSISTENZA SANITARIA PER OPERATORI SOCIO SANITARI Prot. 40685/15 ALL A) delibera Vice Commissario n 211/2015 AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE N.2 LUCCA AVVISO DI PUBBLICA SELEZIONE PER L AMMISSIONE AL CORSO DI FORMAZIONE COMPLEMENTARE IN ASSISTENZA SANITARIA

Dettagli

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 20 DICEMBRE 1999

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 20 DICEMBRE 1999 DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 20 DICEMBRE 1999 «Trattamento di fine rapporto e istituzione dei fondi pensione dei pubblici dipendenti». (Gazzetta Ufficiale n. 111 del 15 maggio 2000

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO IN MATERIA DI STABILIZZAZIONE DEI CONTRATTI DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 1, COMMA 519, L.

REGOLAMENTO DI ATENEO IN MATERIA DI STABILIZZAZIONE DEI CONTRATTI DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 1, COMMA 519, L. REGOLAMENTO DI ATENEO IN MATERIA DI STABILIZZAZIONE DEI CONTRATTI DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 1, COMMA 519, L. 296/06 (Emanato con D.R. n. 1650 del 3 Ottobre 2007, pubblicato nel B.U.

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DEGLI INCARICHI Pagina 1 di 6 Indice Art. 1. OGGETTO... 3 Art. 2. NORMATIVA DI RIFERIMENTO... 3 Art. 3. PRINCIPI GENERALI... 3 Art. 4.

Dettagli

Prot. 1226/C1t Napoli, 02/03/2010. Al sito www.iisnitti.napoli.scuolaeservizi.it/

Prot. 1226/C1t Napoli, 02/03/2010. Al sito www.iisnitti.napoli.scuolaeservizi.it/ Prot. 1226/C1t Napoli, 02/03/2010 All Albo della Scuola Al sito www.iisnitti.napoli.scuolaeservizi.it/ (Avviso Prot.n. AOODGAI/2096 del 03/04/2009) PON-FSE-2007 IT 05 1 PO 007 "Competenze per lo sviluppo"

Dettagli

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) DIREZIONE. Decreto n. 146 del 1 settembre 2011

ART A. Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) DIREZIONE. Decreto n. 146 del 1 settembre 2011 ART A Agenzia Regionale Toscana Erogazioni Agricoltura (L.R. 19 novembre 1999, n. 60) DIREZIONE Decreto n. 146 del 1 settembre 2011 Oggetto: Personale con qualifica dirigenziale: determinazione dell'ammontare

Dettagli

DELIBERAZIONE N. DEL. Direzione Regionale: INFRASTRUTTURE, AMBIENTE E POLITICHE ABITATIVE Area: RETI INFRASTRUTTURALI

DELIBERAZIONE N. DEL. Direzione Regionale: INFRASTRUTTURE, AMBIENTE E POLITICHE ABITATIVE Area: RETI INFRASTRUTTURALI REGIONE LAZIO DELIBERAZIONE N. DEL 409 04/08/2015 GIUNTA REGIONALE PROPOSTA N. 11006 DEL 10/07/2015 STRUTTURA PROPONENTE Direzione Regionale: INFRASTRUTTURE, AMBIENTE E POLITICHE ABITATIVE Area: RETI INFRASTRUTTURALI

Dettagli

U.S.R Decreto n. 1682

U.S.R Decreto n. 1682 U.S.R Decreto n. 1682 IL RETTORE VISTO l'art.75 dello Statuto dell'ateneo; VISTO il D.Lgs. n. 165/2001 e successive modifiche ed integrazioni; VISTO il CCNL Comparto Università, sottoscritto in data 16.10.08;

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 163 DEL 01/03/2013

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 163 DEL 01/03/2013 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via M. Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 163 DEL 01/03/2013 OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO AVV. GIOVANNI

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO n. 431 del 22.07.2015 Struttura proponente: U.O.C. Gestione delle risorse umane. Oggetto: - Costituzione (*) del Fondo per il trattamento accessorio legato alle

Dettagli

SERVIZIO MENSA DIPENDENTI: DETERMINAZIONI IN MERITO ALL'UTILIZZO DEL SERVIZIO.

SERVIZIO MENSA DIPENDENTI: DETERMINAZIONI IN MERITO ALL'UTILIZZO DEL SERVIZIO. C O P I A COMUNE DI QUART Determinazione del SEGRETARIO COMUNALE N. 131 OGGETTO : SERVIZIO MENSA DIPENDENTI: DETERMINAZIONI IN MERITO ALL'UTILIZZO DEL SERVIZIO. L anno duemilatredici addì otto del mese

Dettagli

C O M U N E D I C O P P A R O

C O M U N E D I C O P P A R O C O M U N E D I C O P P A R O Provincia di Ferrara Protocollo e data della PEC AVVISO PER MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA AI SENSI ART. 30 D.LGS. 165/2001 PER LA CATEGORIA GIURIDICA D1 PROFILO PROFESSIONALE

Dettagli

SOCIO-ASSISTENZIALE 4 CCNL

SOCIO-ASSISTENZIALE 4 CCNL SELEZIONE PUBBLICA per titoli per la formazione di una graduatoria biennale finalizzata alle assunzioni a tempo determinato e indeterminato nel profilo OPERATORE SOCIO-ASSISTENZIALE livello 4 CCNL A.Na.S.T.E..

Dettagli

Regolamento del Personale del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Decreto del Presidente del CNR del 4 maggio 2005 prot. n.

Regolamento del Personale del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Decreto del Presidente del CNR del 4 maggio 2005 prot. n. Regolamento del Personale del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Decreto del Presidente del CNR del 4 maggio 2005 prot. n. 0025035) SOMMARIO TITOLO I PRINCIPI GENERALI Art.1 - Finalità e ambito di applicazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-101.0.0.-5

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-101.0.0.-5 DIREZIONE GABINETTO DEL SINDACO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-101.0.0.-5 L'anno 2015 il giorno 06 del mese di Febbraio il sottoscritto Speciale Marco in qualita' di dirigente di Direzione Gabinetto

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 212 DEL 18/03/2013

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 212 DEL 18/03/2013 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 212 DEL 18/03/2013 OGGETTO: Affidamento al Dott. Francesco Farace

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del 1- Settore Affari Generali e Istituzionali Num. determina: 126 Proposta n. 910 del 03/10/2013 Determina generale num. 879

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N. 20 - VERONA AVVISO DI SELEZIONE INTERNA

REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N. 20 - VERONA AVVISO DI SELEZIONE INTERNA REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N. 20 - VERONA N. 12790 di prot. Verona, 10 novembre 2006 AVVISO DI SELEZIONE INTERNA In esecuzione della deliberazione 26.10.2006, n. 461, è indetta

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSIT ARIA Policlinico G. Martino Messina

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSIT ARIA Policlinico G. Martino Messina AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSIT ARIA Policlinico G. Martino Messina Deliberazione del Commissario Straordinario n 1276 del 11/12/2013 A seguito di Proposta in data 09/12/2013 n. 815 U.O.C. Settore Affari

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N. 20 - VERONA. N. 473 di prot. Verona, 21 maggio 2004 AVVISO DI SELEZIONE INTERNA

REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N. 20 - VERONA. N. 473 di prot. Verona, 21 maggio 2004 AVVISO DI SELEZIONE INTERNA 1 REGIONE VENETO AZIENDA UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA N. 20 - VERONA N. 473 di prot. Verona, 21 maggio 2004 AVVISO DI SELEZIONE INTERNA In esecuzione della deliberazione 18 maggio 2004, n. 474, è indetta

Dettagli

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Testo aggiornato al 11 ottobre 2012 Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 26 luglio 2011 Gazzetta Ufficiale 18 agosto 2011, n. 191 Criteri e modalità per il riconoscimento dell equivalenza

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEL PERSONALE E PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI PROFESSIONALI (adottato ai sensi dell articolo 18, comma 2, del Decreto Legge n. 112/2008, convertito in Legge n. 133/2008)

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 130 DEL 18/9/2015 OGGETTO: Progetto Comune di Bari Sardo Servizio Civile Garanzia Giovani Crescere a Bari Sardo collaborando

Dettagli

CONFERENZA dell A.ato6 ALESSANDRINO

CONFERENZA dell A.ato6 ALESSANDRINO AUTORITA D AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N 6 ALES SANDRINO Associazione degli Enti Locali per l organizzazione del Servizio Idrico Integrato CONFERENZA dell A.ato6 ALESSANDRINO OGGETTO: presa d atto DGR

Dettagli

Data di sottoscrizione. 8 luglio 2013. Periodo temporale di vigenza

Data di sottoscrizione. 8 luglio 2013. Periodo temporale di vigenza RELAZIONE ILLUSTRATIVA E TECNICO-FINANZIARIA ACCORDO PER LA CREAZIONE DI UN FONDO PER L'EROGAZIONE DI SUSSIDI AL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO Redatta in conformità allo schema della circolare MEF-DRGS-IGOP

Dettagli

SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N.

SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1 DIRIGENTE MEDICO DI ANANTOMIA PATOLOGICA In esecuzione della deliberazione

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA R E G I O N E S I C I L I A N A

REPUBBLICA ITALIANA R E G I O N E S I C I L I A N A REPUBBLICA ITALIANA R E G I O N E S I C I L I A N A ASSESSORATO REGIONALE DEL TURISMO DELLE COMUNICAZIONI E DEI TRASPORTI DIPARTIMENTO DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO Visto lo Statuto della

Dettagli

AVVISO DI MOBILITÀ VOLONTARIA (ai sensi dell art. 30 comma 1 del D.lgs. 165/2001 e art. 57 C.C.N.L. 2006-2009)

AVVISO DI MOBILITÀ VOLONTARIA (ai sensi dell art. 30 comma 1 del D.lgs. 165/2001 e art. 57 C.C.N.L. 2006-2009) Prot. n. 4710 del 26 marzo 2015 AVVISO DI MOBILITÀ VOLONTARIA (ai sensi dell art. 30 comma 1 del D.lgs. 165/2001 e art. 57 C.C.N.L. 2006-2009) Si rende noto che presso la Scuola Superiore Sant Anna sono

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 13 DEL 5 MARZO 2007 CONCORSI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 13 DEL 5 MARZO 2007 CONCORSI CONCORSI AZIENDA OSPEDALIERA DI RILIEVO NAZIONALE SANTOBONO-PAUSILIPON - Via della Croce Rossa, 8-80122 - Napoli - Avviso pubblico per titoli per la formulazione di Graduatoria utilizzabile per la copertura

Dettagli

Legge Regionale n. 33 Norme sugli interventi regionali per il diritto allo studio universitario IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA.

Legge Regionale n. 33 Norme sugli interventi regionali per il diritto allo studio universitario IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA. Legge Regionale n. 33 Norme sugli interventi regionali per il diritto allo studio universitario Il Consiglio regionale ha approvato La seguente legge Art. 1 (Oggetto) IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA Promulga

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 77 DEL 18/03/2015 OGGETTO: Assunzione a tempo determinato

Dettagli

FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. D'ISTRUZ. E DIR. STUDIO SCOL. DETERMINAZIONE. Estensore RECCHIA ANGELA PAOLA

FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. D'ISTRUZ. E DIR. STUDIO SCOL. DETERMINAZIONE. Estensore RECCHIA ANGELA PAOLA REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: FORM., RICE. E INNOV., SCUOLA UNIVER., DIR. STUDIO PROGRAMM. DELL'OFF. D'ISTRUZ. E DIR. STUDIO SCOL. DETERMINAZIONE N. G02722 del 16/03/2015 Proposta n. 3375 del

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO E PIENO, AI SENSI DELL ART.110, COMMA 1, D.LGS N. 267/2000, DI UN ALTA SPECIALIZZAZIONE NEL PROFILO PROFESSIONALE DI ESPERTO DI AMMINISTRAZIONE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA NELL AMBITO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA NELL AMBITO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA NELL AMBITO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE per la copertura di un posto di Categoria C con orario di lavoro part-time 50% - Area Lavori Pubblici - profilo professionale

Dettagli

COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo)

COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo) COMUNE DI TERMINI IMERESE ( Provincia di Palermo) Concorso Pubblico per titoli ed esami al Ragioniere Generale Cat. D3. posto di Funzionario Contabile Vice Il Dirigente del Settore Affari Generali e Personale

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 20 dicembre 2011, n. 2883

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 20 dicembre 2011, n. 2883 740 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 20 dicembre 2011, n. 2883 Legge regionale n. 33/2006 Norme per lo Sviluppo dello Sport per Tutti Articolo 5 - Approvazione Protocollo d intesa e Convenzione tra

Dettagli

LA GIUNTA. A voti unanimi e palesi, anche per quanto riguarda l immediata esecutività dell atto:

LA GIUNTA. A voti unanimi e palesi, anche per quanto riguarda l immediata esecutività dell atto: Oggetto: Modifica di alcune condizioni di svolgimento del Telelavoro nella Provincia di Bologna. Approvazione del relativo Progetto Generale e autorizzazione alla sottoscrizione del Contratto Collettivo

Dettagli

IL DIRETTORE RENDE NOTO

IL DIRETTORE RENDE NOTO SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DA UTILIZZARE PER ASSUNZIONI A TEMPO PIENO, PERIODO DETERMINATO CHE DOVESSERO RENDERSI NECESSARIE A PARTIRE DAL 09 GIUGNO 2014 (PER SOSTITUZIONI

Dettagli

Le domande prodotte fuori dei termini indicati saranno escluse dalla partecipazione.

Le domande prodotte fuori dei termini indicati saranno escluse dalla partecipazione. Bando di concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n 1 posto di Assistente Sociale - Area Politiche Sociali - Categoria D posizione economica D1. Art.1 Oggetto E indetto concorso pubblico

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BERGAMO CENTRO PER LE TECNOLOGIE DIDATTICHE E LA COMUNICAZIONE Bergamo, 20 maggio 2011 Prot. n. 10467/VI/015 Oggetto: Avviso di valutazione comparativa per il conferimento di n. 1 incarico di lavoro autonomo per:

Dettagli

OGGETTO: Relazione tecnico-finanziaria di accompagnamento al contratto integrativo d Istituto 2012/2013, sottoscritto il 15/04/2013.

OGGETTO: Relazione tecnico-finanziaria di accompagnamento al contratto integrativo d Istituto 2012/2013, sottoscritto il 15/04/2013. Prot.n. 865 /C-14 Al Dirigente Scolastico Sede OGGETTO: Relazione tecnico-finanziaria di accompagnamento al contratto integrativo d Istituto 2012/2013, sottoscritto il 15/04/2013. IL DIRETTORE DEI SERVIZI

Dettagli

AREA DIRIGENZA MEDICA

AREA DIRIGENZA MEDICA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI FERRARA Servizio Sanitario Nazionale Regione Emilia-Romagna AREA DIRIGENZA MEDICA ACCORDO AZIENDALE Determinazione Fondo di Posizione Graduazione Economica delle Posizioni

Dettagli