COMMISSIONE CANDIDATO MATRICOLA RELATORE CORRELATORE CONTRORELATORE TITOLO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMMISSIONE CANDIDATO MATRICOLA RELATORE CORRELATORE CONTRORELATORE TITOLO"

Transcript

1 L2/Ingegneria Elettronica e delle Telecomunicazioni/0329G Classe L-8 / Classe delle lauree in Ingegneria dell'informazione Commissione n. 5 TOMMASINI VANNI MELGANI FARID MORANDUZZO THOMAS CLASSIFICAZIONE DI IMMAGINI UAV MULTISENSORIALI Commissione n. 5 GASPARELLA GIOACCHINO BRUZZONE LORENZO MOLECZ FRANCESCO ANALISI DELLA FIRMA TEMPORALE SAR PER APPLICAZIONI AGRICOLE Commissione n. 5 GRISO MATTIA PANCHERI LUCIO SIMULAZIONE DI UN CIRCUITO ELETTRONICO DI PILOTAGGIO PER UN LASER MODULATO Commissione n. 5 GIOVANELLA ILARIA DONELLI MASSIMO SVILUPPO DI UNA METODOLOGIA IN TEMPO REALE PER L'ANALISI NON SUPERVISIONATA DI DATI GPR Commissione n. 5 RUGIADI ANDREA ROCCA PAOLO VIANI FEDERICO SVILUPPO DI UN APPROCCIO PROBABILISTICO PER LA LOCALIZZAZIONE WIRELESS DI DISPOSITIVI MOBILI IN AMBIENTI INDOOR Commissione n. 5 MARIZ DAVIDE PASSERONE ROBERTO GASPARINI LEONARDO PROGETTAZIONE ED IMPLEMENTAZIONE SU FPGA DI UN'ARCHITETTURA PER L'ESTRAZIONE DEL TEMPO DI ARRIVO DI UN FOTONE GAMMA IN UN APPARATO TOMOGRAFICO AD EMISSIONE DI POSITRONI Commissione n. 5 BISAGNO NICCOLÒ MASSA ANDREA INVERSE SCATTERING 2D-TM NON-LINEAR CS Commissione n. 4 AGNOLIN MARCO PANCHERI LUCIO REALIZZAZIONE E CARATTERIZZAZIONE DI UN DC-DC FLYBACK CONVERTER Commissione n. 2 DELLANTONIO RICCARDO ROCCA PAOLO VIANI FEDERICO SVILUPPO DI UN APPLICATIVO ANDROID PER LA LOCALIZZAZIONE WIRELESS DI TERMINALI MOBILI CON TECNOLOGIA WIFI

2 L2/Ingegneria dell'informazione e Organizzazione D'impresa/0330G Classe L-8 / Classe delle lauree in Ingegneria dell'informazione Commissione n. 1 MONDARDO DAMIANO PUGLIESE SILVIO IL MIGLIORAMENTO DEI PROCESSI LOGISTICI NELL'APPROVVIGIONAMENTO DEI MATERIALI - ANALISI DI UN CASO AZIENDALE Commissione n. 1 ROMANELLI GIULIO PETRI DARIO GESTIONE INTEGRATA DI QUALITA', SICUREZZA E AMBIENTE: CASO DI STUDIO "MANNI SIPRE SPA" Commissione n. 1 BERNARDI DAVIDE PUGLIESE SILVIO IMPLEMENTAZIONE DEL SISTEMA KANBAN IN UN REPARTO DI PRODUZIONE DI UN'AZIENDA INDUSTRIALE Commissione n. 1 LUCCA ELISA PETRI DARIO CAPABILITY MATURITY MODEL: ANALISI E CONFRONTO CON LA NORMA Commissione n. 1 MOTTOLA JENNYPHER BLANZIERI ENRICO ROBERTI PIERLUIGI TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE LOGICA E SEMANTICA APPLICATA A UN AGENTE VIRTUALE CONVERSAZIONALE Commissione n. 1 BUCELLA CRISTIANA PUGLIESE SILVIO IL MARKETING INDUSTRIALE E L'INTERNAZIONALIZZAZIONE D'IMPRESA: IL CASO ROVERPLASTIK Commissione n. 1 DELLA CORTE GIULIO BOATO GIULIA UN APPROCCIO AL DIGITAL FORENSICS: ANALISI DI IMMAGINI SOTTOPOSTE A FILTRAGGIO MEDIANO MEDIANTE I METODI DI KIRCHNER E DI YUAN

3 LM/Ingegneria delle telecomunicazioni/0335h Classe LM-27 / Classe delle lauree magistrali in Ingegneria delle telecomunicazioni Commissione n. 2 PLOTEGHER LEONARDO CONCI NICOLA CLEMENTEL LUCA SVILUPPO DI ALGORITMI DI IMAGE PROCESSING PER L'IDENTIFICAZIONE TRAMITE SPETTROSCOPIA NIR DI CONTAMINANTI IN PRODOTTI LIOFILIZZATI Commissione n. 2 CAZZOLLI ANDREA BRUZZONE LORENZO BOVOLO FRANCESCA DEVELOPMENT OF A METHOD FOR CONTENT BASED TIME SERIES RETRIEVAL IN LARGE REMOTE SENSING ARCHIVES Commissione n. 2 MWESIGE JAMES SACCHI CLAUDIO STALLO COSIMO NEAR-OPTIMAL MULTI-USER INTERFERENCE CANCELLATION FOR BROADBAND MULTIBEAM SATELLITES EXPLOITING EVOLUTIONARY OPTIMIZATION ALGORITHMS Commissione n. 3 BATTITI ROMANO BRUZZONE LORENZO DEMIR BEGUM NOVEL COMPRESSED HISTOGRAM ATTRIBUTE PROFILES FOR THE CLASSIFICATION OF VHR REMOTE SENSING IMAGES Commissione n. 2 RAGONA CLAUDIO GRANELLI FABRIZIO KLIAZOVICH DZMITRY ENERGY EFFICIENCY FOR WEARABLE DEVICES IN MOBILE CLOUD COMPUTING Commissione n. 2 XOMPERO ALESSIO CONCI NICOLA HORAUD RADU BA SILEYE ALAMEDA PINEDA XAVIER VIPROT: A VISUAL PROBABILISTIC MODEL FOR MOVING INTEREST POINTS CLUSTERS TRACKING Commissione n. 2 NAHAR KAMRUN DONELLI MASSIMO A BROADBAND MICROWAVE MEASUREMENT SYSTEM BASED ON MODULATED SCATTERER TECHNIQUE (MST) Commissione n. 3 DABI BINIAM HAILU GRANELLI FABRIZIO CASTOLDI PIERO PALACIOS RAUL PERFORMANCE ANALYSIS AND EVALUATION OF AN ENERGY- EFFICIENT NETWORK CODING-AWARE MAC PROTOCOL FOR IEEE WIRELESS WITH K-BATCH TRANSMISSIONS Commissione n. 3 WOLDEMICHAEL ROBEL ENDESHAW GRANELLI FABRIZIO PALACIOS RAUL CASTOLDI PIERO DESIGN AND ANALYSIS OF ENERGY-EFFICIENT MAC PROTOCOLS USING MULTIPLE ROUNDS OF BIDIRECTIONAL TRANSMISSIONS AND SLEEPING PERIODS FOR IEEE VLANS Commissione n. 3 ABREHA HAFTAY GEBRESLASIE GRANELLI FABRIZIO CIARAMELLA ERNESTO ANALYSIS OF HIGH SPEED TRANSMITTER PATH DIVERSITY SCHEME IN A DWDM FREE SPACE OPTICAL COMMUNICATIONS TEST LINK

4 Commissione n. 3 GELETA HABTE DECHASA GRANELLI FABRIZIO PALACIOS RAUL ANALYSIS OF ENERGY-EFFICIENT MAC PROTOCOLS BASED ON IEEE 802,11 POWER SAVE MODE FOR WLANS Commissione n. 3 HANNAN MOHAMMAD ABDUL ROCCA PAOLO ANSELMI NICOLA WAVELET-BASED COMPRESSIVE SENSING IMAGING OF 2D NON-SPARSE SCATTERERS Commissione n. 4 ZERIHUN BISRAT ALENE CONCI NICOLA GHOST FREE HIGH DYNAMIC RANGE IMAGING (HDRI) Commissione n. 4 ULLAH MOHIB CONCI NICOLA ULLAH HABIB CROWD BEHAVIOUR CLASSIFICATION THROUGH A HYBRID LENS Commissione n. 4 GOTTARDI GIORGIO DE NATALE FRANCESCO OMOLOGO MAURIZIO UNSUPERVISED SINGING VOICE EXTRACTION Commissione n. 4 VALDUGA DAVIDE BRUZZONE LORENZO PARIS CLAUDIA APPROCCIO GERARCHICO PER LA STIMA DI PARAMETRI FORESTALI A SINGOLO ALBERO CON DATI LIDAR AD ALTA DENSITA' Commissione n. 4 AFRIDI HINA CONCI NICOLA ULLAH HABIB TRAFFIC ACCIDENT DETECTION THROUGH A HYDRO DYNAMIC LENS Commissione n. 4 RIGHETTI LORENZO CONCI NICOLA DALDOSS MATTIA ESTRAZIONE AUTOMATICA DI PARAMETRI BIOMETRICI E DI ATTENZIONE PER LA PROFILAZIONE DELLA CLIENTELA IN CONTESTO RETAIL Commissione n. 2 GASPERETTI LUCA BRUZZONE LORENZO BOVOLO FRANCESCA A NOVEL CIRCULAR APPROACH TO CHANGE-DETECTION IN IMAGE TIME SERIES Commissione n. 4 TAMPONI ALESSANDRO BRUZZONE LORENZO CASTELLETTI DAVIDE CASTOLDI PIERO DEVELOPMENT OF A NOVEL SIMULATOR FOR RADAR SOUNDER DATA Commissione n. 3 BERTOLUZZA MANUEL BRUZZONE LORENZO PARDINI MATTEO PAPATHANASSIOU KOSTAS MONITORING FOREST HEIGHT DYNAMICS IN TRAUNSTEIN FOREST BY MEANS OF L-BAND MULTI-BASELINE POLINSAR DATA

5 Commissione n. 2 BAGGIO GIOVANNI GRANELLI FABRIZIO STUDIO ED EMULAZIONE DEL PROCESSO DI APPRENDIMENTO IN UNA RETE COGNITIVA Commissione n. 1 NICOLINI IRENE BRUZZONE LORENZO DEMIR BEGUM A HYBRID APPROACH FOR THE ESTIMATION OF SOIL MOISTURE FROM SIMULATED AND SAR DATA Commissione n. 3 WALDNER FABRIZIO CONCI NICOLA IMPLEMENTAZIONE DI UN SISTEMA PER LA VALIDAZIONE DELL'ATTENDIBILITA' DI SEGNALI BIOMETRICI IN UTENTI CON SCOMPENSO CARDIACO

6 L2/Informatica (triennale)/0507c Classe 26 / Classe delle lauree in scienze e tecnologie informatiche Commissione n. 7 RONSISVALLE ALESSANDRO ABENI LUCA IMPLEMENTAZIONE DI UNO SCHEDULER OTTIMO MULTIPROCESSORE Commissione n. 9 SERRA LORENZO PALOPOLI LUIGI PROGETTO E REALIZZAZIONE DI UN APPLICATIVO PER IL CONTROLLO E IL MONITORAGGIO REMOTO DI UN ROBOT MOBILE Commissione n. 10 GIOVANNINI KATIA BRUNATO MAURO PERCORSO DI CRESCITA DIGITALE: L'OBBLIGO DI FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

7 L2/Informatica/0514G Classe L-31 / Classe delle lauree in Scienze e tecnologie informatiche Commissione n. 7 CALDERONE TOMMASO MARCHESE MAURIZIO FLOWDOCPROTOCOL - SISTEMA DI GESTIONE PROTOCOLLO INFORMATICO - STRUMENTO PER LA DEMATERIALIZZAZIONE NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Commissione n. 6 SESTARI RODRIGO JONI VELEGRAKIS YANNIS RONCHETTI MARCO OTTIMIZZAZIONE DELLA CATENA AUTOMATIZZATA D'APPROVVIGIONAMENTO DI FARMACI NELL'AMBITO SANITARIO MODERNO Commissione n. 6 BRIANI VALENTINO GIUNCHIGLIA FAUSTO INTERFACCE HARDWARE PER LA FRUIZIONE DI APPLICAZIONI IN VIRTUAL REALITY: INTEGRAZIONE IN UN VIDEOGAME Commissione n. 6 MALESANI FEDERICO DE NATALE FRANCESCO GAME WITH A PURPOSE: IL CASO DI EVENT MASK ANALISI DEI DATI DI FUNZIONAMENTO E SVILUPPO DELL'APPLICAZIONE IOS Commissione n. 6 GIOVANNELLI MATTEO GRANELLI FABRIZIO IOPPI TULLIO IL CLOUD COMPUTING E L'INTERNET OF THINGS PER LA RILEVAZIONE DI PARAMETRI AMBIENTALI E VITALI DEL VIGILE DEL FUOCO DURANTE L'INTERVENTO Commissione n. 6 VARALTA ALESSIO BRUNATO MAURO ARMELLIN GIAMPAOLO ERMES "LA MEDICINA TECNOLOGICA" SERVIZIO DI TELEMEDICINA PER PAZIENTI AFFETTI DA IPERTENSIONE ARTERIOSA Commissione n. 7 RAMPONI ALAN DE ANGELI ANTONELLA MORREALE FABIO PROGETTAZIONE CONCETTUALE DI UNA PIATTAFORMA INTERATTIVA PER L'EDUCAZIONE MUSICALE Commissione n. 10 LEVER MATTEO CASATI FABIO BAEZ MARCOS UNDERSTANDING THE RELATIONSHIP BETWEEN SOCIAL INTERACTIONS AND PHYSICAL ACTIVITY IN VIRTUAL TRAINING ENVIRONMENTS Commissione n. 6 ZENI NICOLA MONTRESOR ALBERTO SICUREZZA DELLE APPLICAZIONI ANDROID Commissione n. 7 LISSONI DAVIDE MARCHESE MAURIZIO TABNEWS: UN'APPLICAZIONE PER DISPOSITIVI TABLET CHE UNISCE PUBBLICITÀ E INFORMAZIONE

8 Commissione n. 8 FORNASARO GIULIO PALOPOLI LUIGI MORO FEDERICO LOCALIZZAZIONE DI UN ROBOT MOBILE SU PERCORSI NOTI USANDO UNA WEBCAM IN POSIZIONE FRONTALE Commissione n. 8 CAGOL SIMONE DE ANGELI ANTONELLA MENESTRINA ZENO EAT HEALTHY APPLICAZIONE PER RAGAZZI Commissione n. 8 NGATOUO JOEL MARCHESE MAURIZIO FLORIAN DANIEL RIUSO DEI WIDGET USANDO UN INTERATTIVO API (I API) Commissione n. 8 BRUGNARA MARTIN VELEGRAKIS YANNIS KUPER GABRIEL MARK A DATASET AND PROCESS MANAGEMENT SYSTEM FOR BIG DATA

9 LM/INFORMATICA/0517H Classe LM-18 / Classe delle lauree magistrali in Informatica Commissione n. 8 SALVETTI MARTINO CASATI FABIO ANALYSIS AND DEVELOPMENT OF ASSET MANAGEMENT AND ITS INTEGRATION INTO I-LOCATE Commissione n. 8 MARANGONI LUCA PASSERONE ROBERTO DENICOLA MARCO D'ANDREA VINCENZO INNOVATIVE ARCHITECTURE FOR THE DEVELOPMENT AND MANAGEMENT OF CULTURAL HERITAGE APPLICATIONS IN ANDROID SYSTEMS Commissione n. 8 SHRESTHA AJAY GIUNCHIGLIA FAUSTO JOVANOVIC MLADAN USABILITY DIMENSIONS FOR CROWDSENSING SYSTEMS Commissione n. 9 D'AMICO CLAUDIO VELEGRAKIS YANNIS MEZZETTI NICOLA MONTRESOR ALBERTO A FLEXIBLE MULTI-TOPIC CRAWLER SYSTEM FOR DATA COLLECTION FROM THE WEB Commissione n. 6 CASAGRANDE ALESSANDRO MONTRESOR ALBERTO RUSSO ANTONIO DISCOVERY OF NETWORK TOPOLOGIES: ALGORITHMS AND IMPLEMENTATIONS Commissione n. 10 GIGLIO MARCO PALOPOLI LUIGI DI NATALE MARCO PASSERONE ROBERTO DEFINITION AND USE OF AUTOSAR MODELS TO OPTIMIZE THE CONFIGURATION OF AUTOMOTIVE SYSTEMS ON MULTICORE PLATFORMS Commissione n. 9 DE NADAI MARCO SEBE NICULAE LEPRI BRUNO LARCHER ROBERTO VELEGRAKIS YANNIS THE LIFE OF A CITY: SOCIAL-ECONOMICAL TRENDS THROUGH MOBILE DATA TRAFFIC ANALYSIS Commissione n. 9 NURGALIEVA LEYSAN VELEGRAKIS YANNIS EFFICIENT METHODS OF DATA ACQUISITION AND VISUALIZATION IN VIBROARTHROGRAPHY Commissione n. 9 ABURA'ED AHMED GHASSAN TAWFIQ GIUNCHIGLIA FAUSTO BELLA GABOR ADDING MULTILINGUAL SUPPORT TO S-MATCH THE SEMANTIC MATCHER Commissione n. 9 ARMAN MIAH RAIHAN MAHMUD MARCHESE MAURIZIO PARRA TREPOWSKI CRISTHIAN DANIEL A KNOWLEDGE BASE AND RESTFUL WEB SERVICES TO COLLECT AND MANAGE LIFE MEMORIES SHARED IN A COMMUNITY

10 Commissione n. 9 CHOWDHURY MD SHAHADAT HOSSAIN MARCHESE MAURIZIO SALDIVAR GALLI JORGE ANALYZING AND VISUALIZING CITIZEN OPINIONS COLLECTED FROM SOCIAL NETWORKS Commissione n. 7 FEDOSEEVA OLGA MYLOPOULOS IOANNIS PAJA ELDA A SYSTEM FOR CONTINUOUS HEALTH-MONITORING PROGRAM: A PRACTICAL APPROACH TO PREVENTIVE MEDICINE Commissione n. 9 HASSAN MD NAZMUL MARCHESE MAURIZIO PARRA TREPOWSKI CRISTHIAN DANIEL RESTFUL SYNCHRONIZATION SERVICES IN SESSION MANAGEMENT TO SHARE MEMORIES IN A COMMUNITY Commissione n. 7 KISOMOSE BRIAN GIORGINI PAOLO SALNITRI MATTIA MODELING AND ANALYZING ISO/SEC STANDARD WITH STS AND SECBPMN FRAMEWORKS Commissione n. 7 KOCI ELVIS MYLOPOULOS IOANNIS ZOUMPATIANOS KOSTAS MATE ALEJANDRO ARGUS: A TOOL FOR STRATEGIC MONITORING THROUGH BUSINESS INTELLIGENCE Commissione n. 7 LABU MD NUR ALAM GIORGINI PAOLO A META MODEL BASED APPROACH FOR ONLINE TOOLS DEVELOPMENT: THE STS CASE Commissione n. 10 NGUYEN MINH TRUNG PALPANAS THEMISTOKLIS FINDING REPEATED SUBSEQUENCES IN A LONG REAL TIME SERIES Commissione n. 7 SEID ELIAS ABRAR MYLOPOULOS IOANNIS ZENI NICOLA BUILDING AUTOMATIC LARGE MODEL FOR SOFTWARE REGULATORY COMPLIANCE Commissione n. 10 SUSILO EKO HARMAWAN VELEGRAKIS YANNIS REAL TIME SERVER MONITORING SYSTEM BASED ON HISTORICAL DATA ANALYSIS Commissione n. 10 DE CRISTOFARO SERGIO PALPANAS THEMISTOKLIS A STUDY ON EXACT ALGORITHMS FOR DATA SERIES SIMILARITY SEARCH Commissione n. 8 DAL LAGO LORIS PASSERONE ROBERTO FERRANTE ORLANDO SEBASTIANI ROBERTO DEPENDABILITY ASSESMENT OF SOA-BASED CYBER- PHYSICAL SYSTEMS WITH CONTRACTS AND MODEL-BASED FAULT INJECTION

11 Commissione n. 10 CAMPANA DANIELE SEBASTIANI ROBERTO CIMATTI ALESSANDRO DI NATALE MARCO PASSERONE ROBERTO A FORMAL FRAMEWORK FOR THE EFFICIENT SIMULATION OF TIMED COMPLEX SYSTEMS AND CONTROL PLANS Commissione n. 10 BATTAN MASSIMILIANO RONCHETTI MARCO GIUNCHIGLIA FAUSTO QUERYING WIKIPEDIA: A LINKED DATA SYSTEM FOR EXPLORING IT Commissione n. 6 TOLIO THOMAS SEGATA NICOLA SCHOLZ MATTHIAS BLANZIERI ENRICO PANPHLAN: STRAIN-LEVEL CHARACTERIZATION OF MICROBES FROM COMPLEX METAGENOMIC SAMPLES Commissione n. 6 MASERA LUCA PASSERINI ANDREA TESO STEFANO BLANZIERI ENRICO MULTIPLE PROTEIN FEATURE PREDICTION WITH STATISTICAL RELATIONAL LEARNING Commissione n. 8 SORIA GUSTAVO GERMAN KUPER GABRIEL MARK WI-FI BASED LOCALIZATION Allegato al Decreto n DISI - 2 marzo 2015

di4g: Uno strumento di clustering per l analisi integrata di dati geologici

di4g: Uno strumento di clustering per l analisi integrata di dati geologici di4g: Uno strumento di clustering per l analisi integrata di dati geologici Alice Piva 1, Giacomo Gamberoni 1, Denis Ferraretti 1, Evelina Lamma 2 1 intelliware snc, via J.F.Kennedy 15, 44122 Ferrara,

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media Commissione 1 - COMMISSIONE AFFARI ESTERI (AFET) CHAIR: Ilaria BLASUCCI, Alessandro IANNAMORELLI TOTALE INCONTRI: CALCIOTTI LUDOVICA VAIANA VALENTINA DI CASTRO MATTEO VERNICA DIANA LE LUCA MARIANNA SBARDELLA

Dettagli

XVI COPPA 4 STILI CITTA' DI TRENTO - pomeriggio

XVI COPPA 4 STILI CITTA' DI TRENTO - pomeriggio Trento dal 27/05/2012 al 27/05/2012 RIEPILOGO 100 Dorso Esordienti A Femminile - Serie 1) DONINI Valentina 00 RARI NANTES TRENTO 1'125 2) BAZZANELLA Chiara 00 2001 TEAM ASD - ROVER 1'153 3) CRISTOFALETTI

Dettagli

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014 la scuola in... forma Notizie dall interno curiosando nella scuola A cura di: Clara, Camilla, Lorenzo di classe 5, Elisa,

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema

Process mining & Optimization Un approccio matematico al problema Res User Meeting 2014 con la partecipazione di Scriviamo insieme il futuro Paolo Ferrandi Responsabile Tecnico Research for Enterprise Systems Federico Bonelli Engineer Process mining & Optimization Un

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A

V I V E R E L ' E C C E L L E N Z A VIVERE L'ECCELLENZA L'ECCELLENZA PLURIMA Le domande, come le risposte, cambiano. Gli obiettivi restano, quelli dell eccellenza. 1995-2015 Venti anni di successi dal primo contratto sottoscritto con l Istituto

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane

DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV. Ecco i prodotti e le applicazioni. per innovare le imprese italiane Comunicato stampa aprile 2015 DALLA RICERCA & SVILUPPO SIAV Ecco i prodotti e le applicazioni per innovare le imprese italiane Rubàno (PD). Core business di, nota sul mercato ECM per la piattaforma Archiflow,

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008

PMI. Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Nuovi standard PMI, certificazioni professionali e non solo Milano, 20 marzo 2009 PMI Organizational Project Management Maturity Model, OPM3 Second Edition 2008 Andrea Caccamese, PMP Prince2 Practitioner

Dettagli

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione

Piazza delle Imprese alimentari. Viale delle Manifatture. Via della Produzione Piazza delle Imprese alimentari Viale delle Manifatture Via della Produzione PASSEPARTOUT MEXAL è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente

Dettagli

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali.

La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. La gestione avanzata della forza vendita: mobile e off-line, ma integrata nei processi aziendali. Gabriele Ottaviani product manager - mobile solutions - Capgemini BS Spa premesse...dovute soluzione off-line...ma

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com

CORPORATE OVERVIEW. www.akhela.com CORPORATE OVERVIEW www.akhela.com BRIDGE THE GAP CORPORATE OVERVIEW Bridge the gap Akhela è un azienda IT innovativa che offre al mercato servizi e soluzioni Cloud Based che aiutano le aziende a colmare

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, con Passepartout Mexal BP ogni utente può disporre di funzionalità PASSEPARTOUT MEXAL BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Portfolio Prodotti MarketingDept. Gennaio 2015

Portfolio Prodotti MarketingDept. Gennaio 2015 Portfolio Prodotti Gennaio 2015 L azienda Symbolic Fondata nel 1994, Symbolic è presente da vent'anni sul mercato italiano come Distributore a Valore Aggiunto (VAD) di soluzioni di Data & Network Security.

Dettagli

La Visione Artificiale: Controllo di Qualità, Fotogrammetria e Realtà Virtuale

La Visione Artificiale: Controllo di Qualità, Fotogrammetria e Realtà Virtuale La Visione Artificiale: Controllo di Qualità, Fotogrammetria e Realtà Virtuale D. Prattichizzo G.L. Mariottini F. Moneti M. Orlandesi M. Fei M. de Pascale A. Formaglio F. Morbidi S. Mulatto SIRSLab Laboratorio

Dettagli

GARA N 8 - CADETTE 1989/90 - mt 1500 - CLASSIFICA 1989 CLASSIFICA 1990

GARA N 8 - CADETTE 1989/90 - mt 1500 - CLASSIFICA 1989 CLASSIFICA 1990 GARA N 8 - CADETTE 1989/90 - mt 1500-1 LEONARDI GIULIA 5 CERCHI SEREGNO 1990 2 SERQUEIRA LEINA AICS BIASSONO 1990 3 MANZONI SILVIA GSA BRUGHERIO 1989 4 TAINO ALBA POL. NOVATE 1990 5 SCIARRINO VALENTINA

Dettagli

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu

più del mercato applicazioni dei processi modificato. Reply www.reply.eu SOA IN AMBITO TELCO Al fine di ottimizzare i costi e di migliorare la gestione dell'it, le aziende guardano, sempre più con maggiore interesse, alle problematiche di gestionee ed ottimizzazione dei processi

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

Unità di ricerca Business Intelligence, Finance& Knowledge

Unità di ricerca Business Intelligence, Finance& Knowledge Unità di ricerca Business Intelligence, Finance& Knowledge ( www.economia.unimi.it/lda/adamss ) Facoltàdi Scienze, Università degli Studi di Milano 10 febbraio 2006 Coordinatore: Davide La Torre (Professore

Dettagli

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc.

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc. Classe: 3A TERZE E QUARTE NUOVO ORDINAMENTO LICEO SCIENTIFICO STATALE "P. RUGGIERI" MARSALA 1 ANGILERI VITO 11/02/1999 2 ARISTODEMO MARCO 17/03/1999 3 BONFRATELLO SAMUELE 26/06/1999 4 CAMAGNA MICHELE 12/05/1999

Dettagli

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO

INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Area Affari Generali Servizio Società Partecipate INCARICHI DI AMMINISTRAZIONE DI SOCIETA DI CAPITALI CONFERITI DAL COMUNE DI DESIO Di seguito si riportano i dati relativi alle partecipazioni in società

Dettagli

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia

Microsoft Innovation Center Roma. Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Microsoft Innovation Center Roma Pierluigi Del Nostro Stefano Paolozzi Maurizio Pizzonia Il MIC Roma Cos è Uno dei risultati dei protocolli di intesa tra il Ministero della Pubblica Amministrazione e l

Dettagli

IBM UrbanCode Deploy Live Demo

IBM UrbanCode Deploy Live Demo Dal 1986, ogni giorno qualcosa di nuovo Marco Casu IBM UrbanCode Deploy Live Demo La soluzione IBM Rational per il Deployment Automatizzato del software 2014 www.gruppoconsoft.com Azienda Nata a Torino

Dettagli

Indicizzazione terza parte e modello booleano

Indicizzazione terza parte e modello booleano Reperimento dell informazione (IR) - aa 2014-2015 Indicizzazione terza parte e modello booleano Gruppo di ricerca su Sistemi di Gestione delle Informazioni (IMS) Dipartimento di Ingegneria dell Informazione

Dettagli

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte

IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte IBM Cloud Computing - esperienze e servizi seconda parte Mariano Ammirabile Cloud Computing Sales Leader - aprile 2011 2011 IBM Corporation Evoluzione dei modelli di computing negli anni Cloud Client-Server

Dettagli

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G.

Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale G. CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM FRANCO FRATTOLILLO Informazioni generali: Ha conseguito il Diploma di maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Statale "G. Rummo" di Benevento, con votazione 60/60.

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014

La comunicazione multicanale per il Customer Management efficace. Milano, Settembre 2014 Milano, Settembre 2014 la nostra promessa Dialogare con centinaia, migliaia o milioni di persone. Una per una, interattivamente. 10/1/2014 2 la nostra expertise YourVoice è il principale operatore italiano

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo

CAPITOLO CAPIT Tecnologie dell ecnologie dell info inf rmazione e controllo CAPITOLO 8 Tecnologie dell informazione e controllo Agenda Evoluzione dell IT IT, processo decisionale e controllo Sistemi di supporto al processo decisionale Sistemi di controllo a feedback IT e coordinamento

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello del sistema 4 2.1 Requisiti hardware........................ 4 2.2 Requisiti software.........................

Dettagli

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2

Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Maschi (50 mt) anno Società TEMPO 1 SARTORI ETTORE 2004 A PC 10''8 2 BOZZO ANDREA 2005 A5C 11''9 3 ZILIANI LUCA 2006 APC 12''2 Esordienti 2004-05 Femmine (50 mt) anno Società TEMPO 1

Dettagli

Stefano Perna. Informazioni Personali. Obiettivi Professionali. Posizione attuale. Healthcare Pre-Sales e Project Management.

Stefano Perna. Informazioni Personali. Obiettivi Professionali. Posizione attuale. Healthcare Pre-Sales e Project Management. Stefano Perna Informazioni Personali Residenza Viale Spartaco, 91 00174 Roma Telefono (+39) 320 6974861 (+39) 340 2267281 Email perna.stefano@gmail.com Sito http://www.stefanoperna.it Luogo e Data di nascita

Dettagli

F.I.N. Delegazione di Piacenza. 6^ Manifestazione Provinciale Propaganda. Pavia 19 Maggio 2013 P R O G R A M M A

F.I.N. Delegazione di Piacenza. 6^ Manifestazione Provinciale Propaganda. Pavia 19 Maggio 2013 P R O G R A M M A Staffette 4 x 25 Stile Libero 1 F SPORT VILLAGE (Azzoni-Mazzeo-Caravaggi-Costa) 2 F VOGHERESE N (Guida-Prizzon-Guagnini-Dragoti) 3 F CENTRO FIN PAVIA (Rossi-Beretta-.-Balduzzi)) 1 F/M MELEGNANO (Marchesoni-Gigli-Turazza-Benussi)

Dettagli

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE.

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. Milano, 31 gennaio 2013. Il Gruppo CBT, sempre attento alle esigenze dei propri clienti

Dettagli

Process Counseling Master. Strumenti di consulenza e formazione per lo sviluppo organizzativo

Process Counseling Master. Strumenti di consulenza e formazione per lo sviluppo organizzativo Process Counseling Master Strumenti di consulenza e formazione per lo sviluppo organizzativo Il percorso Una delle applicazioni più diffuse del Process Counseling riguarda lo sviluppo delle potenzialità

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E PER GEOMETRI

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E PER GEOMETRI Classe : 1AG GEOMETRI "PROG. 5" FEDELE ALEX GARIANO FRANCESCO MENICHINI FEDERICO PARDOSSI LORENZO PIRROTTINA GIACOMO TERRENI FEDERICO MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA E INFORM. MATEMATICA

Dettagli

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese

CMMI-Dev V1.3. Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3. Roma, 2012 Ercole Colonese CMMI-Dev V1.3 Capability Maturity Model Integration for Software Development, Version 1.3 Roma, 2012 Agenda Che cos è il CMMI Costellazione di modelli Approccio staged e continuous Aree di processo Goals

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A.

Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica. Marco Fusaro KPMG S.p.A. Università di Venezia Corso di Laurea in Informatica Laboratorio di Informatica Applicata Introduzione all IT Governance Lezione 5 Marco Fusaro KPMG S.p.A. 1 CobiT: strumento per la comprensione di una

Dettagli

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager

ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM. Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine ITSM: HelpDesk ITIL, gestione degli asset IT e MDM Andrea Mannara Business Unit Manager ManageEngine Portfolio Network Data Center Desktop & MDM ServiceDesk & Asset Active Directory Log &

Dettagli

Sicurezza delle reti wireless. Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it

Sicurezza delle reti wireless. Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it Sicurezza delle reti wireless Alberto Gianoli alberto.gianoli@fe.infn.it Concetti di base IEEE 802.11: famiglia di standard tra cui: 802.11a, b, g: physical e max data rate spec. 802.11e: QoS (traffic

Dettagli

I.I.S.S. Carlo Alberto Dalla Chiesa

I.I.S.S. Carlo Alberto Dalla Chiesa GRADUATORIA INTERNA A013 CHIMICA GRADUATORIA A: ZERO DIPENDENTI PUNT.TOT GRADUATORIA B: ZERO DIPENDENTI OPERATORE: /mgc GRADUATORIA INTERNA A016 COSTRUZIONI,TECNOLOGIA DELLE COSTRUZIONI E DISEGNO TECNICO

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni:

Utilizzato con successo nei più svariati settori aziendali, Passepartout Mexal BP è disponibile in diverse versioni e configurazioni: Passepartout Mexal BP è una soluzione gestionale potente e completa per le imprese che necessitano di un prodotto estremamente flessibile, sia dal punto di vista tecnologico sia funzionale. Con più di

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions

PASSIONE PER L IT PROLAN. network solutions PASSIONE PER L IT PROLAN network solutions CHI SIAMO Aree di intervento PROFILO AZIENDALE Prolan Network Solutions nasce a Roma nel 2004 dall incontro di professionisti uniti da un valore comune: la passione

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

WP5: LiDAR and Forest Accessibility Evaluation LiDAR e valutazione dell accessibilità dei popolamenti forestali

WP5: LiDAR and Forest Accessibility Evaluation LiDAR e valutazione dell accessibilità dei popolamenti forestali WP5: LiDAR and Forest Accessibility Evaluation LiDAR e valutazione dell accessibilità dei popolamenti forestali Marco Pellegrini Dipartimento TESAF Università degli Studi di Padova marco.pellegrini@unipd.it

Dettagli

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA

Prossime gare ECCELLENZA - Girone UNICO Giorn Squadre Data Ora Campo R 8. A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - POL. TORNIELLA lun ROCCASTRADA ultati ECCELLENZA - GIRONI - Girone UNICO R 5 A.S.D.POL. TIRLI IN MAREMMA - ATLETICO GROSSETO 2012 1-1 R 6 GAVORR TIRRENO CARRELLI SER - C.C. e SPORT POLVEROSA 1-2 Squadra P.Ti G V N P RF RS DR CD Pen

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE II CIRCOLO G. RODARI Via Fiduccia n.7/a 90039 Villabate Tel. - Fax 091/6159077 Presidenza Tel. 091/6144639 PUBBLICA

DIREZIONE DIDATTICA STATALE II CIRCOLO G. RODARI Via Fiduccia n.7/a 90039 Villabate Tel. - Fax 091/6159077 Presidenza Tel. 091/6144639 PUBBLICA PROT. Ris. N /B19 DIREZIONE DIDATTICA STATALE II CIRCOLO G. RODARI Via Fiduccia n.7/a 90039 Villabate Tel. - Fax 091/6159077 Presidenza Tel. 091/6144639 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VILLABATE, 03/04/2014 *

Dettagli

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI?

PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? PUBLIC, PRIVATE O HYBRID CLOUD: QUAL È IL TIPO DI CLOUD OTTIMALE PER LE TUE APPLICAZIONI? Le offerte di public cloud proliferano e il private cloud è sempre più diffuso. La questione ora è come sfruttare

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana

Campionati Regionali Giovanili. Comitato Regionale Toscana Campionati Regionali Giovanili Comitato Regionale Toscana Arezzo, 9-6-2013 Lista iscritti alle gare Campionati Regionali Giovanili Partecipanti 1-30/59 N.Tess... Giocatore NS. Cod.soc. Societa SMG SFG

Dettagli

MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA

MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA Allegato 1 al bando di gara SCUOLA TELECOMUNICAZIONI FF.AA. CHIAVARI REQUISITO TECNICO OPERATIVO MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA MASTER DI 2 LIVELLO 1. DIFESA

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

REAL WORLD AND VIRTUAL WORLD ARCHITECTURE FOR INTERCONN INTERCONNECTING FIRST AND SECOND LIFE

REAL WORLD AND VIRTUAL WORLD ARCHITECTURE FOR INTERCONN INTERCONNECTING FIRST AND SECOND LIFE REAL WORLD AND VIRTUAL WORLD ARCHITECTURE FOR INTERCONNECTING FIRST AND SECOND LIFE Università degli studi di Catania Facoltà di Ingegneria 26 Gennaio 2009 Sommario 1 Introduzione 2 Middleware Middleware:

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner:

Processi ITIL. In collaborazione con il nostro partner: Processi ITIL In collaborazione con il nostro partner: NetEye e OTRS: la piattaforma WÜRTHPHOENIX NetEye è un pacchetto di applicazioni Open Source volto al monitoraggio delle infrastrutture informatiche.

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER

IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER IL RUOLO E LE COMPETENZE DEL SERVICE MANAGER Alessio Cuppari Presidente itsmf Italia itsmf International 6000 Aziende - 40000 Individui itsmf Italia Comunità di Soci Base di conoscenze e di risorse Forum

Dettagli

La piattaforma IBM Cognos

La piattaforma IBM Cognos La piattaforma IBM Cognos Fornire informazioni complete, coerenti e puntuali a tutti gli utenti, con una soluzione economicamente scalabile Caratteristiche principali Accedere a tutte le informazioni in

Dettagli

DataFix. La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale

DataFix. La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale DataFix D A T A N O S T O P La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale La soluzione innovativa per l'help Desk aziendale L a necessità di fornire un adeguato supporto agli utenti di sistemi informatici

Dettagli

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management

Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Dalla Mappatura dei Processi al Business Process Management Romano Stasi Responsabile Segreteria Tecnica ABI Lab Roma, 4 dicembre 2007 Agenda Il percorso metodologico Analizzare per conoscere: la mappatura

Dettagli

Cardioaritmologia nel Lazio

Cardioaritmologia nel Lazio Cardioaritmologia nel Lazio Regione Lazio Roma, 27-28 marzo 2015 Ergife Palace Hotel PROGRAMMA AVANZATO Con il Patrocinio di ANCE Cardiologia Italiana del Territorio Sezione Regionale Lazio Coordinatori:

Dettagli

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments

SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI. Security for Virtual and Cloud Environments SICUREZZA SENZA COMPROMESSI PER TUTTI GLI AMBIENTI VIRTUALI Security for Virtual and Cloud Environments PROTEZIONE O PRESTAZIONI? Già nel 2009, il numero di macchine virtuali aveva superato quello dei

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Progetto Didattico di Informatica Multimediale

Progetto Didattico di Informatica Multimediale Progetto Didattico di Informatica Multimediale VRAI - Vision, Robotics and Artificial Intelligence 20 aprile 2015 Rev. 18+ Introduzione Le videocamere di riconoscimento sono strumenti sempre più utilizzati

Dettagli

Business Intelligence

Business Intelligence aggregazione dati Business Intelligence analytic applications query d a t a w a r e h o u s e aggregazione budget sales inquiry data mining Decision Support Systems MIS ERP data management Data Modeling

Dettagli

Orc Trading: tecnologia innovativa per far crescere il vostro business. Matteo Carcano Milano, 13 Aprile, 2010

Orc Trading: tecnologia innovativa per far crescere il vostro business. Matteo Carcano Milano, 13 Aprile, 2010 Orc Trading: tecnologia innovativa per far crescere il vostro business Matteo Carcano Milano, 13 Aprile, 2010 2 Agenda 17.00 17.15 Introduzione Matteo Carcano Orc Software 17.15 17.30 Le opportunità di

Dettagli

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo.

Prof. Like you. Prof. Like you. Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01. Email info@zerounoinformatica.it / Web www.hottimo. Pag. 1/7 Prof. Like you Tel. +39 075 801 23 18 / Fax +39 075 801 29 01 Email / Web / Social Pag. 2/7 hottimo.crm Con CRM (Customer Relationship Management) si indicano tutti gli aspetti di interazione

Dettagli

Governo dei sistemi informativi

Governo dei sistemi informativi Executive Master Governo dei sistemi informativi > II edizione CONFINDUSTRIA VENEZIA CONFINDUSTRIA PADOVA CONFINDUSTRIA VENEZIA gennaio/luglio 2011 Obiettivi Un numero crescente di organizzazioni appartenenti

Dettagli

PlantStruxure: la piattaforma per l automazione di processo

PlantStruxure: la piattaforma per l automazione di processo PlantStruxure: la piattaforma per l automazione di processo Venerdì 16 Novembre 2012 Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso - BG Massimo Daniele Marketing Manager Plant Solutions Schneider Electric

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

rischi del cloud computing

rischi del cloud computing rischi del cloud computing maurizio pizzonia dipartimento di informatica e automazione università degli studi roma tre 1 due tipologie di rischi rischi legati alla sicurezza informatica vulnerabilità affidabilità

Dettagli

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP

PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP www.formazione.ilsole24ore.com PROJECT MANAGEMENT CORSO DI PREPARAZIONE ALLA CERTIFICAZIONE PMP ROMA, DAL 19 NOVEMBRE 2012-1 a edizione MASTER DI SPECIALIZZAZIONE In collaborazione con: PER PROFESSIONISTI

Dettagli

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive

MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive 1 MyMedia Portal LMS un servizio SaaS di e-learning basato sul Video Streaming per la vendita on line di Lezioni Multimediali interattive Cos è un servizio di e-learning SaaS, multimediale, interattivo

Dettagli

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60

4 (01:35:20) (2-91) CUS BARI(A) Binetti Saverio Boccuto Alberto Altamura Dionisio Piromallo Alfonso Giampietro Giovann +0:1:60 GARA 3 del 22 Ore 15:00 QUATTRO CON Senior A M Finale 1 CAMPIONATI UNIVERSITARI MONATE (Codice 7 mt.500 N.Eq. 6 N.Isc. 6) 1 (01:33:60) (4-55) Wurzel Marius (1) Casetti Andrea (1) Palma Jacopo (2) Banti

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE

Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE Tipo Scuola: NUOVO ORDINAMENTO II GRADO 1-2 Classe: 1 A Corso: MANUTENZIONE ED ASSISTENZA TECNICA (BIENNIO COMUNE RELIGIONE 9788842674061 CONTADINI M ITINERARI DI IRC 2.0 VOLUME UNICO + DVD LIBRO DIGITALE

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB:

MARKETING INTELLIGENCE SUL WEB: Via Durini, 23-20122 Milano (MI) Tel.+39.02.77.88.931 Fax +39.02.76.31.33.84 Piazza Marconi,15-00144 Roma Tel.+39.06.32.80.37.33 Fax +39.06.32.80.36.00 www.valuelab.it valuelab@valuelab.it MARKETING INTELLIGENCE

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

La ISA nasce nel 1994 DIGITAL SOLUTION

La ISA nasce nel 1994 DIGITAL SOLUTION digitale La ISA nasce nel 1994 Si pone sul mercato come network indipendente di servizi di consulenza ICT alle organizzazioni nell'ottica di migliorare la qualità e il valore dei servizi IT attraverso

Dettagli