COMMISSIONE CANDIDATO MATRICOLA RELATORE CORRELATORE CONTRORELATORE TITOLO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMMISSIONE CANDIDATO MATRICOLA RELATORE CORRELATORE CONTRORELATORE TITOLO"

Transcript

1 L2/Ingegneria Elettronica e delle Telecomunicazioni/0329G Classe L-8 / Classe delle lauree in Ingegneria dell'informazione Commissione n. 5 TOMMASINI VANNI MELGANI FARID MORANDUZZO THOMAS CLASSIFICAZIONE DI IMMAGINI UAV MULTISENSORIALI Commissione n. 5 GASPARELLA GIOACCHINO BRUZZONE LORENZO MOLECZ FRANCESCO ANALISI DELLA FIRMA TEMPORALE SAR PER APPLICAZIONI AGRICOLE Commissione n. 5 GRISO MATTIA PANCHERI LUCIO SIMULAZIONE DI UN CIRCUITO ELETTRONICO DI PILOTAGGIO PER UN LASER MODULATO Commissione n. 5 GIOVANELLA ILARIA DONELLI MASSIMO SVILUPPO DI UNA METODOLOGIA IN TEMPO REALE PER L'ANALISI NON SUPERVISIONATA DI DATI GPR Commissione n. 5 RUGIADI ANDREA ROCCA PAOLO VIANI FEDERICO SVILUPPO DI UN APPROCCIO PROBABILISTICO PER LA LOCALIZZAZIONE WIRELESS DI DISPOSITIVI MOBILI IN AMBIENTI INDOOR Commissione n. 5 MARIZ DAVIDE PASSERONE ROBERTO GASPARINI LEONARDO PROGETTAZIONE ED IMPLEMENTAZIONE SU FPGA DI UN'ARCHITETTURA PER L'ESTRAZIONE DEL TEMPO DI ARRIVO DI UN FOTONE GAMMA IN UN APPARATO TOMOGRAFICO AD EMISSIONE DI POSITRONI Commissione n. 5 BISAGNO NICCOLÒ MASSA ANDREA INVERSE SCATTERING 2D-TM NON-LINEAR CS Commissione n. 4 AGNOLIN MARCO PANCHERI LUCIO REALIZZAZIONE E CARATTERIZZAZIONE DI UN DC-DC FLYBACK CONVERTER Commissione n. 2 DELLANTONIO RICCARDO ROCCA PAOLO VIANI FEDERICO SVILUPPO DI UN APPLICATIVO ANDROID PER LA LOCALIZZAZIONE WIRELESS DI TERMINALI MOBILI CON TECNOLOGIA WIFI

2 L2/Ingegneria dell'informazione e Organizzazione D'impresa/0330G Classe L-8 / Classe delle lauree in Ingegneria dell'informazione Commissione n. 1 MONDARDO DAMIANO PUGLIESE SILVIO IL MIGLIORAMENTO DEI PROCESSI LOGISTICI NELL'APPROVVIGIONAMENTO DEI MATERIALI - ANALISI DI UN CASO AZIENDALE Commissione n. 1 ROMANELLI GIULIO PETRI DARIO GESTIONE INTEGRATA DI QUALITA', SICUREZZA E AMBIENTE: CASO DI STUDIO "MANNI SIPRE SPA" Commissione n. 1 BERNARDI DAVIDE PUGLIESE SILVIO IMPLEMENTAZIONE DEL SISTEMA KANBAN IN UN REPARTO DI PRODUZIONE DI UN'AZIENDA INDUSTRIALE Commissione n. 1 LUCCA ELISA PETRI DARIO CAPABILITY MATURITY MODEL: ANALISI E CONFRONTO CON LA NORMA Commissione n. 1 MOTTOLA JENNYPHER BLANZIERI ENRICO ROBERTI PIERLUIGI TECNICHE DI RAPPRESENTAZIONE LOGICA E SEMANTICA APPLICATA A UN AGENTE VIRTUALE CONVERSAZIONALE Commissione n. 1 BUCELLA CRISTIANA PUGLIESE SILVIO IL MARKETING INDUSTRIALE E L'INTERNAZIONALIZZAZIONE D'IMPRESA: IL CASO ROVERPLASTIK Commissione n. 1 DELLA CORTE GIULIO BOATO GIULIA UN APPROCCIO AL DIGITAL FORENSICS: ANALISI DI IMMAGINI SOTTOPOSTE A FILTRAGGIO MEDIANO MEDIANTE I METODI DI KIRCHNER E DI YUAN

3 LM/Ingegneria delle telecomunicazioni/0335h Classe LM-27 / Classe delle lauree magistrali in Ingegneria delle telecomunicazioni Commissione n. 2 PLOTEGHER LEONARDO CONCI NICOLA CLEMENTEL LUCA SVILUPPO DI ALGORITMI DI IMAGE PROCESSING PER L'IDENTIFICAZIONE TRAMITE SPETTROSCOPIA NIR DI CONTAMINANTI IN PRODOTTI LIOFILIZZATI Commissione n. 2 CAZZOLLI ANDREA BRUZZONE LORENZO BOVOLO FRANCESCA DEVELOPMENT OF A METHOD FOR CONTENT BASED TIME SERIES RETRIEVAL IN LARGE REMOTE SENSING ARCHIVES Commissione n. 2 MWESIGE JAMES SACCHI CLAUDIO STALLO COSIMO NEAR-OPTIMAL MULTI-USER INTERFERENCE CANCELLATION FOR BROADBAND MULTIBEAM SATELLITES EXPLOITING EVOLUTIONARY OPTIMIZATION ALGORITHMS Commissione n. 3 BATTITI ROMANO BRUZZONE LORENZO DEMIR BEGUM NOVEL COMPRESSED HISTOGRAM ATTRIBUTE PROFILES FOR THE CLASSIFICATION OF VHR REMOTE SENSING IMAGES Commissione n. 2 RAGONA CLAUDIO GRANELLI FABRIZIO KLIAZOVICH DZMITRY ENERGY EFFICIENCY FOR WEARABLE DEVICES IN MOBILE CLOUD COMPUTING Commissione n. 2 XOMPERO ALESSIO CONCI NICOLA HORAUD RADU BA SILEYE ALAMEDA PINEDA XAVIER VIPROT: A VISUAL PROBABILISTIC MODEL FOR MOVING INTEREST POINTS CLUSTERS TRACKING Commissione n. 2 NAHAR KAMRUN DONELLI MASSIMO A BROADBAND MICROWAVE MEASUREMENT SYSTEM BASED ON MODULATED SCATTERER TECHNIQUE (MST) Commissione n. 3 DABI BINIAM HAILU GRANELLI FABRIZIO CASTOLDI PIERO PALACIOS RAUL PERFORMANCE ANALYSIS AND EVALUATION OF AN ENERGY- EFFICIENT NETWORK CODING-AWARE MAC PROTOCOL FOR IEEE WIRELESS WITH K-BATCH TRANSMISSIONS Commissione n. 3 WOLDEMICHAEL ROBEL ENDESHAW GRANELLI FABRIZIO PALACIOS RAUL CASTOLDI PIERO DESIGN AND ANALYSIS OF ENERGY-EFFICIENT MAC PROTOCOLS USING MULTIPLE ROUNDS OF BIDIRECTIONAL TRANSMISSIONS AND SLEEPING PERIODS FOR IEEE VLANS Commissione n. 3 ABREHA HAFTAY GEBRESLASIE GRANELLI FABRIZIO CIARAMELLA ERNESTO ANALYSIS OF HIGH SPEED TRANSMITTER PATH DIVERSITY SCHEME IN A DWDM FREE SPACE OPTICAL COMMUNICATIONS TEST LINK

4 Commissione n. 3 GELETA HABTE DECHASA GRANELLI FABRIZIO PALACIOS RAUL ANALYSIS OF ENERGY-EFFICIENT MAC PROTOCOLS BASED ON IEEE 802,11 POWER SAVE MODE FOR WLANS Commissione n. 3 HANNAN MOHAMMAD ABDUL ROCCA PAOLO ANSELMI NICOLA WAVELET-BASED COMPRESSIVE SENSING IMAGING OF 2D NON-SPARSE SCATTERERS Commissione n. 4 ZERIHUN BISRAT ALENE CONCI NICOLA GHOST FREE HIGH DYNAMIC RANGE IMAGING (HDRI) Commissione n. 4 ULLAH MOHIB CONCI NICOLA ULLAH HABIB CROWD BEHAVIOUR CLASSIFICATION THROUGH A HYBRID LENS Commissione n. 4 GOTTARDI GIORGIO DE NATALE FRANCESCO OMOLOGO MAURIZIO UNSUPERVISED SINGING VOICE EXTRACTION Commissione n. 4 VALDUGA DAVIDE BRUZZONE LORENZO PARIS CLAUDIA APPROCCIO GERARCHICO PER LA STIMA DI PARAMETRI FORESTALI A SINGOLO ALBERO CON DATI LIDAR AD ALTA DENSITA' Commissione n. 4 AFRIDI HINA CONCI NICOLA ULLAH HABIB TRAFFIC ACCIDENT DETECTION THROUGH A HYDRO DYNAMIC LENS Commissione n. 4 RIGHETTI LORENZO CONCI NICOLA DALDOSS MATTIA ESTRAZIONE AUTOMATICA DI PARAMETRI BIOMETRICI E DI ATTENZIONE PER LA PROFILAZIONE DELLA CLIENTELA IN CONTESTO RETAIL Commissione n. 2 GASPERETTI LUCA BRUZZONE LORENZO BOVOLO FRANCESCA A NOVEL CIRCULAR APPROACH TO CHANGE-DETECTION IN IMAGE TIME SERIES Commissione n. 4 TAMPONI ALESSANDRO BRUZZONE LORENZO CASTELLETTI DAVIDE CASTOLDI PIERO DEVELOPMENT OF A NOVEL SIMULATOR FOR RADAR SOUNDER DATA Commissione n. 3 BERTOLUZZA MANUEL BRUZZONE LORENZO PARDINI MATTEO PAPATHANASSIOU KOSTAS MONITORING FOREST HEIGHT DYNAMICS IN TRAUNSTEIN FOREST BY MEANS OF L-BAND MULTI-BASELINE POLINSAR DATA

5 Commissione n. 2 BAGGIO GIOVANNI GRANELLI FABRIZIO STUDIO ED EMULAZIONE DEL PROCESSO DI APPRENDIMENTO IN UNA RETE COGNITIVA Commissione n. 1 NICOLINI IRENE BRUZZONE LORENZO DEMIR BEGUM A HYBRID APPROACH FOR THE ESTIMATION OF SOIL MOISTURE FROM SIMULATED AND SAR DATA Commissione n. 3 WALDNER FABRIZIO CONCI NICOLA IMPLEMENTAZIONE DI UN SISTEMA PER LA VALIDAZIONE DELL'ATTENDIBILITA' DI SEGNALI BIOMETRICI IN UTENTI CON SCOMPENSO CARDIACO

6 L2/Informatica (triennale)/0507c Classe 26 / Classe delle lauree in scienze e tecnologie informatiche Commissione n. 7 RONSISVALLE ALESSANDRO ABENI LUCA IMPLEMENTAZIONE DI UNO SCHEDULER OTTIMO MULTIPROCESSORE Commissione n. 9 SERRA LORENZO PALOPOLI LUIGI PROGETTO E REALIZZAZIONE DI UN APPLICATIVO PER IL CONTROLLO E IL MONITORAGGIO REMOTO DI UN ROBOT MOBILE Commissione n. 10 GIOVANNINI KATIA BRUNATO MAURO PERCORSO DI CRESCITA DIGITALE: L'OBBLIGO DI FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

7 L2/Informatica/0514G Classe L-31 / Classe delle lauree in Scienze e tecnologie informatiche Commissione n. 7 CALDERONE TOMMASO MARCHESE MAURIZIO FLOWDOCPROTOCOL - SISTEMA DI GESTIONE PROTOCOLLO INFORMATICO - STRUMENTO PER LA DEMATERIALIZZAZIONE NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Commissione n. 6 SESTARI RODRIGO JONI VELEGRAKIS YANNIS RONCHETTI MARCO OTTIMIZZAZIONE DELLA CATENA AUTOMATIZZATA D'APPROVVIGIONAMENTO DI FARMACI NELL'AMBITO SANITARIO MODERNO Commissione n. 6 BRIANI VALENTINO GIUNCHIGLIA FAUSTO INTERFACCE HARDWARE PER LA FRUIZIONE DI APPLICAZIONI IN VIRTUAL REALITY: INTEGRAZIONE IN UN VIDEOGAME Commissione n. 6 MALESANI FEDERICO DE NATALE FRANCESCO GAME WITH A PURPOSE: IL CASO DI EVENT MASK ANALISI DEI DATI DI FUNZIONAMENTO E SVILUPPO DELL'APPLICAZIONE IOS Commissione n. 6 GIOVANNELLI MATTEO GRANELLI FABRIZIO IOPPI TULLIO IL CLOUD COMPUTING E L'INTERNET OF THINGS PER LA RILEVAZIONE DI PARAMETRI AMBIENTALI E VITALI DEL VIGILE DEL FUOCO DURANTE L'INTERVENTO Commissione n. 6 VARALTA ALESSIO BRUNATO MAURO ARMELLIN GIAMPAOLO ERMES "LA MEDICINA TECNOLOGICA" SERVIZIO DI TELEMEDICINA PER PAZIENTI AFFETTI DA IPERTENSIONE ARTERIOSA Commissione n. 7 RAMPONI ALAN DE ANGELI ANTONELLA MORREALE FABIO PROGETTAZIONE CONCETTUALE DI UNA PIATTAFORMA INTERATTIVA PER L'EDUCAZIONE MUSICALE Commissione n. 10 LEVER MATTEO CASATI FABIO BAEZ MARCOS UNDERSTANDING THE RELATIONSHIP BETWEEN SOCIAL INTERACTIONS AND PHYSICAL ACTIVITY IN VIRTUAL TRAINING ENVIRONMENTS Commissione n. 6 ZENI NICOLA MONTRESOR ALBERTO SICUREZZA DELLE APPLICAZIONI ANDROID Commissione n. 7 LISSONI DAVIDE MARCHESE MAURIZIO TABNEWS: UN'APPLICAZIONE PER DISPOSITIVI TABLET CHE UNISCE PUBBLICITÀ E INFORMAZIONE

8 Commissione n. 8 FORNASARO GIULIO PALOPOLI LUIGI MORO FEDERICO LOCALIZZAZIONE DI UN ROBOT MOBILE SU PERCORSI NOTI USANDO UNA WEBCAM IN POSIZIONE FRONTALE Commissione n. 8 CAGOL SIMONE DE ANGELI ANTONELLA MENESTRINA ZENO EAT HEALTHY APPLICAZIONE PER RAGAZZI Commissione n. 8 NGATOUO JOEL MARCHESE MAURIZIO FLORIAN DANIEL RIUSO DEI WIDGET USANDO UN INTERATTIVO API (I API) Commissione n. 8 BRUGNARA MARTIN VELEGRAKIS YANNIS KUPER GABRIEL MARK A DATASET AND PROCESS MANAGEMENT SYSTEM FOR BIG DATA

9 LM/INFORMATICA/0517H Classe LM-18 / Classe delle lauree magistrali in Informatica Commissione n. 8 SALVETTI MARTINO CASATI FABIO ANALYSIS AND DEVELOPMENT OF ASSET MANAGEMENT AND ITS INTEGRATION INTO I-LOCATE Commissione n. 8 MARANGONI LUCA PASSERONE ROBERTO DENICOLA MARCO D'ANDREA VINCENZO INNOVATIVE ARCHITECTURE FOR THE DEVELOPMENT AND MANAGEMENT OF CULTURAL HERITAGE APPLICATIONS IN ANDROID SYSTEMS Commissione n. 8 SHRESTHA AJAY GIUNCHIGLIA FAUSTO JOVANOVIC MLADAN USABILITY DIMENSIONS FOR CROWDSENSING SYSTEMS Commissione n. 9 D'AMICO CLAUDIO VELEGRAKIS YANNIS MEZZETTI NICOLA MONTRESOR ALBERTO A FLEXIBLE MULTI-TOPIC CRAWLER SYSTEM FOR DATA COLLECTION FROM THE WEB Commissione n. 6 CASAGRANDE ALESSANDRO MONTRESOR ALBERTO RUSSO ANTONIO DISCOVERY OF NETWORK TOPOLOGIES: ALGORITHMS AND IMPLEMENTATIONS Commissione n. 10 GIGLIO MARCO PALOPOLI LUIGI DI NATALE MARCO PASSERONE ROBERTO DEFINITION AND USE OF AUTOSAR MODELS TO OPTIMIZE THE CONFIGURATION OF AUTOMOTIVE SYSTEMS ON MULTICORE PLATFORMS Commissione n. 9 DE NADAI MARCO SEBE NICULAE LEPRI BRUNO LARCHER ROBERTO VELEGRAKIS YANNIS THE LIFE OF A CITY: SOCIAL-ECONOMICAL TRENDS THROUGH MOBILE DATA TRAFFIC ANALYSIS Commissione n. 9 NURGALIEVA LEYSAN VELEGRAKIS YANNIS EFFICIENT METHODS OF DATA ACQUISITION AND VISUALIZATION IN VIBROARTHROGRAPHY Commissione n. 9 ABURA'ED AHMED GHASSAN TAWFIQ GIUNCHIGLIA FAUSTO BELLA GABOR ADDING MULTILINGUAL SUPPORT TO S-MATCH THE SEMANTIC MATCHER Commissione n. 9 ARMAN MIAH RAIHAN MAHMUD MARCHESE MAURIZIO PARRA TREPOWSKI CRISTHIAN DANIEL A KNOWLEDGE BASE AND RESTFUL WEB SERVICES TO COLLECT AND MANAGE LIFE MEMORIES SHARED IN A COMMUNITY

10 Commissione n. 9 CHOWDHURY MD SHAHADAT HOSSAIN MARCHESE MAURIZIO SALDIVAR GALLI JORGE ANALYZING AND VISUALIZING CITIZEN OPINIONS COLLECTED FROM SOCIAL NETWORKS Commissione n. 7 FEDOSEEVA OLGA MYLOPOULOS IOANNIS PAJA ELDA A SYSTEM FOR CONTINUOUS HEALTH-MONITORING PROGRAM: A PRACTICAL APPROACH TO PREVENTIVE MEDICINE Commissione n. 9 HASSAN MD NAZMUL MARCHESE MAURIZIO PARRA TREPOWSKI CRISTHIAN DANIEL RESTFUL SYNCHRONIZATION SERVICES IN SESSION MANAGEMENT TO SHARE MEMORIES IN A COMMUNITY Commissione n. 7 KISOMOSE BRIAN GIORGINI PAOLO SALNITRI MATTIA MODELING AND ANALYZING ISO/SEC STANDARD WITH STS AND SECBPMN FRAMEWORKS Commissione n. 7 KOCI ELVIS MYLOPOULOS IOANNIS ZOUMPATIANOS KOSTAS MATE ALEJANDRO ARGUS: A TOOL FOR STRATEGIC MONITORING THROUGH BUSINESS INTELLIGENCE Commissione n. 7 LABU MD NUR ALAM GIORGINI PAOLO A META MODEL BASED APPROACH FOR ONLINE TOOLS DEVELOPMENT: THE STS CASE Commissione n. 10 NGUYEN MINH TRUNG PALPANAS THEMISTOKLIS FINDING REPEATED SUBSEQUENCES IN A LONG REAL TIME SERIES Commissione n. 7 SEID ELIAS ABRAR MYLOPOULOS IOANNIS ZENI NICOLA BUILDING AUTOMATIC LARGE MODEL FOR SOFTWARE REGULATORY COMPLIANCE Commissione n. 10 SUSILO EKO HARMAWAN VELEGRAKIS YANNIS REAL TIME SERVER MONITORING SYSTEM BASED ON HISTORICAL DATA ANALYSIS Commissione n. 10 DE CRISTOFARO SERGIO PALPANAS THEMISTOKLIS A STUDY ON EXACT ALGORITHMS FOR DATA SERIES SIMILARITY SEARCH Commissione n. 8 DAL LAGO LORIS PASSERONE ROBERTO FERRANTE ORLANDO SEBASTIANI ROBERTO DEPENDABILITY ASSESMENT OF SOA-BASED CYBER- PHYSICAL SYSTEMS WITH CONTRACTS AND MODEL-BASED FAULT INJECTION

11 Commissione n. 10 CAMPANA DANIELE SEBASTIANI ROBERTO CIMATTI ALESSANDRO DI NATALE MARCO PASSERONE ROBERTO A FORMAL FRAMEWORK FOR THE EFFICIENT SIMULATION OF TIMED COMPLEX SYSTEMS AND CONTROL PLANS Commissione n. 10 BATTAN MASSIMILIANO RONCHETTI MARCO GIUNCHIGLIA FAUSTO QUERYING WIKIPEDIA: A LINKED DATA SYSTEM FOR EXPLORING IT Commissione n. 6 TOLIO THOMAS SEGATA NICOLA SCHOLZ MATTHIAS BLANZIERI ENRICO PANPHLAN: STRAIN-LEVEL CHARACTERIZATION OF MICROBES FROM COMPLEX METAGENOMIC SAMPLES Commissione n. 6 MASERA LUCA PASSERINI ANDREA TESO STEFANO BLANZIERI ENRICO MULTIPLE PROTEIN FEATURE PREDICTION WITH STATISTICAL RELATIONAL LEARNING Commissione n. 8 SORIA GUSTAVO GERMAN KUPER GABRIEL MARK WI-FI BASED LOCALIZATION Allegato al Decreto n DISI - 2 marzo 2015

Universita degli Studi di TRENTO LM/INFORMATICA/0517H Classe LM-18 / Classe delle lauree magistrali in Informatica ELENCO CANDIDATI

Universita degli Studi di TRENTO LM/INFORMATICA/0517H Classe LM-18 / Classe delle lauree magistrali in Informatica ELENCO CANDIDATI LM/INFORMATICA/0517H Classe LM-18 / Classe delle lauree magistrali in Informatica COMMISSIONE CANDIDATO MATRICOLA RELATORE CORRELATORE CONTRORELATORE TITOLO COMMISSIONE N. 6 PECCHIELAN ANDREA 140730 DE

Dettagli

Manifesto del Corso di Laurea in Informatica a.a 2013-14

Manifesto del Corso di Laurea in Informatica a.a 2013-14 Dipartimento di Ingegneria e Scienza dell Informazione Manifesto del Corso di Laurea in Informatica a.a 201-14 Approvato nel Consiglio di Dipartimento dd. 15/05/201 1. Requisiti per l accesso al Corso

Dettagli

Cloud Simulator and Smart Cloud based on Knowledge Base

Cloud Simulator and Smart Cloud based on Knowledge Base Cloud Simulator and Smart Cloud based on Knowledge Base Pierfrancesco Bellini, Daniele Cenni, Paolo Nesi DISIT Lab, Lab Dipartimento di Ingegneria dell Informazione, DINFO Università degli Studi di Firenze

Dettagli

Applicazioni della Realtà Virtuale al settore della Riabilitazione Motoria. Stato dell arte e caso di studio: il progetto HYPER Alessandro De Mauro

Applicazioni della Realtà Virtuale al settore della Riabilitazione Motoria. Stato dell arte e caso di studio: il progetto HYPER Alessandro De Mauro Applicazioni della Realtà Virtuale al settore della Riabilitazione Motoria. Stato dell arte e caso di studio: il progetto HYPER Alessandro De Mauro Ademauro@vicomtech.org Vicomtech Centro tecnologico no

Dettagli

Manifesto Laurea Triennale in Informatica - Studenti della coorte 2014/2015. (1) Corsi obbligatori

Manifesto Laurea Triennale in Informatica - Studenti della coorte 2014/2015. (1) Corsi obbligatori Manifesto Laurea Triennale in Informatica - Studenti della coorte 2014/2015 (1) Corsi obbligatori I seguenti corsi sono obbligatori per tutti i percorsi: 145403 Analisi matematica 1 (In comune fra LT Informatica,

Dettagli

inebula CONNECT Milano, 22/04/2015 Stefano Della Valle VP inebula inebula Connect 22 aprile 2015

inebula CONNECT Milano, 22/04/2015 Stefano Della Valle VP inebula inebula Connect 22 aprile 2015 inebula CONNECT Milano, 22/04/2015 Stefano Della Valle VP inebula Internet of Everythings Entro il 2020 il numero gli oggetti collegati alla rete raggiungerà il livello di 25 MLD di unità con una crescita

Dettagli

Qlik Services. Roma 10 Giugno, 2015

Qlik Services. Roma 10 Giugno, 2015 Qlik Services Roma 10 Giugno, 2015 By 2015, the shifting tide of BI platform requirements, moving from reporting-centric to analysis-centric, will mean the majority of BI vendors will make governed data

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Informatiche

Facoltà di Scienze e Tecnologie Informatiche Facoltà di Scienze e Tecnologie Informatiche Corso di dottorato in COMPUTER SCIENCE (Informatica) Sito web del Corso: http://www.unibz.it/en/inf/progs/phdcs/default.html Durata: 3 anni Anno accademico:

Dettagli

DAHMS Tecnologie ed Exploitation DAHMS Tecnologie ed Exploitation

DAHMS Tecnologie ed Exploitation DAHMS Tecnologie ed Exploitation DAHMS Tecnologie Ing. Giuliano Salcito R&D Division Hitachi Systems CBT S.p.A. Prototypes R&D Partners 1) Drugs and Food Management Unit DAS - Hitachi Systems CBT - Delta Software a) Drugs scheduling implementation

Dettagli

Data Mining Algorithms

Data Mining Algorithms Proposte di Tesi Elena Baralis, Silvia Chiusano, Paolo Garza, Tania Cerquitelli, Giulia Bruno, Daniele Apiletti, Alessandro Fiori, Luca Cagliero, Alberto Grand, Luigi Grimaudo Torino, Giugno 2011 Data

Dettagli

Nuovo Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica AA14-15. http://www.dis.uniroma1.it/~ccl_ii/site/

Nuovo Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica AA14-15. http://www.dis.uniroma1.it/~ccl_ii/site/ Nuovo Corso di laurea magistrale in Ingegneria Informatica AA14-15 http://www.dis.uniroma1.it/~ccl_ii/site/ Laurea Magistrale L obiettivo della laurea magistrale in Ingegneria informatica (Master of Science

Dettagli

managing complexity Managing Complexity - Cristiana Cappagli

managing complexity Managing Complexity - Cristiana Cappagli 0 managing complexity Managing Complexity - Cristiana Cappagli GENNAIO Dicembre 0 0 0 0 0 Safe Cloud - Alessandro Gallo Febbraio Data Center & Cloud Services IT Management as a Service IT Management as

Dettagli

Corso: Advanced Solutions of Microsoft SharePoint Server 2013 Codice PCSNET: MSP2-5 Cod. Vendor: 20332 Durata: 5

Corso: Advanced Solutions of Microsoft SharePoint Server 2013 Codice PCSNET: MSP2-5 Cod. Vendor: 20332 Durata: 5 Corso: Advanced Solutions of Microsoft SharePoint Server 2013 Codice PCSNET: MSP2-5 Cod. Vendor: 20332 Durata: 5 Obiettivi Descrivere le funzionalità di base di SharePoint 2013 Pianificare e progettare

Dettagli

Punto della Situazione. Dipartimento di Informatica e Comunicazione Università degli Studi di Milano e-mail: cazzola@dico.unimi.it

Punto della Situazione. Dipartimento di Informatica e Comunicazione Università degli Studi di Milano e-mail: cazzola@dico.unimi.it Punto della Situazione Dipartimento di Informatica e Comunicazione Università degli Studi di e-mail: cazzola@dico.unimi.it Slide 1 of 8 EOS-DUE: Informazioni Generali. L (responsabile), Lorenzo Capra e

Dettagli

Rapporto finale del primo anno del dottorato di ricerca - Ciclo XXVII. Dottorando: FERDINANDO URBANO

Rapporto finale del primo anno del dottorato di ricerca - Ciclo XXVII. Dottorando: FERDINANDO URBANO Rapporto finale del primo anno del dottorato di ricerca - Ciclo XXVII Dottorando: FERDINANDO URBANO Una premessa Perché mi sono iscritto al dottorato NT&ITA 1. Dedicare tempo alla ricerca a partire dai

Dettagli

Incarichi di collaborazione o consulenza conferiti a soggetti estranei all Amministrazione

Incarichi di collaborazione o consulenza conferiti a soggetti estranei all Amministrazione DOTT. STEFANO NARDUCCI Del n.160 del 13.12.2012 DOTT.SSA MARIA GRAZIA RUFFINO Del n.171 del 21.12.2012 PROF. PIETRO LUIGI INDOVINA Del n.172 del 21.12.2012 DOTT. RAFFAELE PIATTI Del n.173 del 21.12.2012

Dettagli

Professori ordinari e straordinari Presenti Ass. giust. Assenti

Professori ordinari e straordinari Presenti Ass. giust. Assenti Verbale n. 7 a.a. 2011/2012 VERBALE DELLA RIUNIONE DEL CONSIGLIO DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE FISICHE E NATURALI DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO TENUTA A POVO PRESSO LA SEDE DELLA FACOLTÀ

Dettagli

PRIMO MASTER IN SOCIAL NETWORKS INFLUENCE DESIGN PRESENTAZIONE PER LE AZIENDE

PRIMO MASTER IN SOCIAL NETWORKS INFLUENCE DESIGN PRESENTAZIONE PER LE AZIENDE PRIMO MASTER IN SOCIAL NETWORKS INFLUENCE DESIGN PRESENTAZIONE PER LE AZIENDE Via Durando 38/a - 20158, Milano - ITALIA SNID www.snid.eu Primo Master in Social Networks Influence Design, in breve SNID.

Dettagli

Tipologie di sensori e di estrazione automatica di dati

Tipologie di sensori e di estrazione automatica di dati Tipologie di sensori e di estrazione automatica di dati Prof. Gianluigi Ferrari Wireless Ad-hoc and Sensor Networks Laboratory http://wasnlab.tlc.unipr.it gianluigi.ferrari@unipr.it Dig.it 2014 - Giornalismo

Dettagli

Corso di Web Mining e Retrieval

Corso di Web Mining e Retrieval Corso di Web Mining e Retrieval (a.a. 2011-2012) Roberto Basili 1 Obbiettivi del Corso Introduzione alle nozioni di base per l accesso alle informazione distribuita Componente Fondazionale: Problemi di

Dettagli

TOTALE 3320 TOTALE 3855

TOTALE 3320 TOTALE 3855 Aggiornamento del 19/11/2014 Tab. GRADELLINI TEX MASTER Pinotti Roberto Serie A Tab. GRADELLINI TEX MASTER 450 Pagano Bruno Serie A Tab. GRADELLINI TEX MASTER 495 Galazzo Andrea Serie A Tab. GRADELLINI

Dettagli

Spin-Off dell Università degli studi Modena e Reggio Emilia. www.datariver.it

Spin-Off dell Università degli studi Modena e Reggio Emilia. www.datariver.it Spin-Off dell Università degli studi Modena e Reggio Emilia www.datariver.it Spin-Off Universitaria Cos è una Spin-Off Universitaria Come creare una Spin-Off Attività delle Spin-Off Universitarie Spin-Off

Dettagli

Università degli Studi di Perugia Dipartimento di Matematica e Informatica. Corso di Laurea Magistrale in Informatica. CLASSE LM18 (Informatica)

Università degli Studi di Perugia Dipartimento di Matematica e Informatica. Corso di Laurea Magistrale in Informatica. CLASSE LM18 (Informatica) Università degli Studi di Perugia Dipartimento di Matematica e Informatica Corso di Laurea Magistrale in Informatica CLASSE LM18 (Informatica) Manifesto degli Studi A.A. 2015-2016 (Regolamento didattico

Dettagli

Laurea Magistrale in Informatica e Networking. Computer Science and Networking

Laurea Magistrale in Informatica e Networking. Computer Science and Networking Laurea Magistrale in Informatica e Networking Computer Science and Networking Classe LM-18 Informatica Laurea interateneo Università di Pisa Scuola Superiore Sant Anna Caratteristiche generali Interateneo

Dettagli

Introduzione al Telerilevamento (ex Sistemi di Telerilevamento)

Introduzione al Telerilevamento (ex Sistemi di Telerilevamento) Introduzione al Telerilevamento (ex Sistemi di Telerilevamento) Presentazione del corso ed informazioni utili Cos è il telerilevamento? Osservazione da lontano A Pavia: osservazione da lontano ( da remoto

Dettagli

Descrizione dell Offerta Formativa

Descrizione dell Offerta Formativa Descrizione dell Offerta Formativa Titolo dell Offerta Formativa TECNICHE AVANZATE DI PROGRAMMAZIONE Articolazione e Contenuti dell Offerta Formativa Il percorso è articolato in due moduli didattici, della

Dettagli

SU MISURA PER IL TUO TEAM, PRESSO IL TUO UFFICIO Training On-site

SU MISURA PER IL TUO TEAM, PRESSO IL TUO UFFICIO Training On-site SU MISURA PER IL TUO TEAM, PRESSO IL TUO UFFICIO Training On-site La Tecnologia evolve velocemente ed anche gli esperti IT più competenti hanno bisogno di una formazione costante per tenere il passo Come

Dettagli

IL PROGETTO CEBBIS. Central Europe Branch Based Innovation Support. Confindustria Udine, 27 febbraio 2013. www.cebbis.eu

IL PROGETTO CEBBIS. Central Europe Branch Based Innovation Support. Confindustria Udine, 27 febbraio 2013. www.cebbis.eu IL PROGETTO CEBBIS Central Europe Branch Based Innovation Support Confindustria Udine, 27 febbraio 2013 The CEBBIS project is implemented through the Central Europe Programme co-financed by the ERDF Il

Dettagli

N diploma DATA RILASCIO NOME REGIONE QUALIFICA 14/006 19/04/2014 IACONO ROSARIO PUGLIA ALLENATORE KYUSHO JITSU 09/101 07/11/2009 ALICE CRACCO

N diploma DATA RILASCIO NOME REGIONE QUALIFICA 14/006 19/04/2014 IACONO ROSARIO PUGLIA ALLENATORE KYUSHO JITSU 09/101 07/11/2009 ALICE CRACCO N diploma DATA RILASCIO NOME REGIONE QUALIFICA 14/006 19/04/2014 IACONO ROSARIO PUGLIA ALLENATORE KYUSHO JITSU 09/101 07/11/2009 ALICE CRACCO PIEMONTE ALLENATORE 10/214 06/06/2010 ANDREA ROMENELLO PIEMONTE

Dettagli

Cultura e Territorio

Cultura e Territorio Cultura e Territorio G.F. Mascari(*), M. Mautone(.), L. Moltedo(*), P. Salonia( ) (*)mascari@iac.rm.cnr.it moltedo@iac.rm.cnr.it (.)direttore.dpc@cnr.it ( )paolo.salonia@itabc.cnr.it Network Humanitatis

Dettagli

3D Digital Days 2.0 Genova 4 5 6 Ottobre 2012

3D Digital Days 2.0 Genova 4 5 6 Ottobre 2012 3D Digital Days 2.0 Genova 4 5 6 Ottobre 2012 PROGRAMMA DEFINITIVO GIOVEDI 4 OTTOBRE 14.00 14.30 Saluto delle autorità e introduzione dell evento 14.30 16.00 Tavola rotonda - titolo: Stato dell'arte e

Dettagli

Gestire i processi di business trasforma una organizzazione normale in una intelligente? Roberta Raimondi Professor, Sda Bocconi

Gestire i processi di business trasforma una organizzazione normale in una intelligente? Roberta Raimondi Professor, Sda Bocconi Gestire i processi di business trasforma una organizzazione normale in una intelligente? Roberta Raimondi Professor, Sda Bocconi 1) information goes to work 2) model the way Quale migliore prospettiva

Dettagli

PROFILO DI GRUPPO 2015

PROFILO DI GRUPPO 2015 PROFILO DI GRUPPO 2015 IL GRUPPO ENGINEERING La prima realtà IT italiana. 8% del mercato italiano circa 7.400 DIPENDENTI oltre 1.000 large accounts su tutti i mercati System Integration & Application Maintenance

Dettagli

di4g: Uno strumento di clustering per l analisi integrata di dati geologici

di4g: Uno strumento di clustering per l analisi integrata di dati geologici di4g: Uno strumento di clustering per l analisi integrata di dati geologici Alice Piva 1, Giacomo Gamberoni 1, Denis Ferraretti 1, Evelina Lamma 2 1 intelliware snc, via J.F.Kennedy 15, 44122 Ferrara,

Dettagli

Dott.sa Anna Pierri Università degli studi di Salerno

Dott.sa Anna Pierri Università degli studi di Salerno Dott.sa Anna Pierri Università degli studi di Salerno L innovazione per i piccoli La fusione della pedagogia e della tecnologia per lo sviluppo di Smart Environment sta guidando la trasformazione dei curricula,

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Informatiche

Facoltà di Scienze e Tecnologie Informatiche Facoltà di Scienze e Tecnologie Informatiche Corso di dottorato in COMPUTER SCIENCE (Informatica) Sito web del Corso: http://www.unibz.it/en/inf/progs/phdcs/default.html Durata: 3 anni Anno accademico:

Dettagli

ICT e SmartGrid. Massimiliano Chiandone mchiandone@units.it

ICT e SmartGrid. Massimiliano Chiandone mchiandone@units.it ICT e SmartGrid Massimiliano Chiandone mchiandone@units.it Sommario Introduzione Nuove Architetture dei Sistemi Elettrici Motivazioni, requisiti, caratteristiche Comunicazioni Dispositivi Un esempio Applicazioni

Dettagli

elenco docenti validati

elenco docenti validati elenco docenti validati AGGIORNATA AL 16/12/2014 Liverani Francesca mondo del lavoro Rimini Amministrazione e controllo di gestione Morri Francesco università, scuola media Rimini superiore, formazione

Dettagli

Curriculum di Jeremy James SPROSTON

Curriculum di Jeremy James SPROSTON Studi Curriculum di Jeremy James SPROSTON 1996-2001: PhD in Computer Science, School of Computer Science dell Università di Birmingham, Regno Unito, con tesi: Model Checking of Probabilistic Timed and

Dettagli

Università e trasferimento tecnologico

Università e trasferimento tecnologico UNIVERSITÀ DI BOLOGNA CENTRO INTERDIPARTIMENTALE DI RICERCA INDUSTRIALE INFORMATION AND COMMUNICATION TECHNOLOGIES (CIRI-ICT) Prof. Marco Chiani Direttore Responsabili scientifici: Prof. F. Callegati,

Dettagli

Strumenti di Analisi e Simulazione per l'ottimizzazione della Risposta a Crisi Internazionali

Strumenti di Analisi e Simulazione per l'ottimizzazione della Risposta a Crisi Internazionali http://www.corisa.it Strumenti di Analisi e Simulazione per l'ottimizzazione della Risposta a Crisi Internazionali Prof. Vincenzo Loia Ing. Walter Matta Speaker: Giovanni Acampora, PhD CORISA Il Consorzio,

Dettagli

Security. Security. Security. Data Center & Cloud Services. Security. Internet of Things. Internet of Things Internet of Things Security

Security. Security. Security. Data Center & Cloud Services. Security. Internet of Things. Internet of Things Internet of Things Security managing complexity Azienda Akhela è un azienda innovativa in rapida crescita che è diventata un attore importante e riconosciuto nel mercato IT italiano e che si sta affacciando con successo nel mercato

Dettagli

KASPERSKY SECURITY INTELLIGENCE SERVICES

KASPERSKY SECURITY INTELLIGENCE SERVICES KASPERSKY SECURITY INTELLIGENCE SERVICES Fabio Sammartino Pre-Sales Manager Kaspersky Lab Italia KASPERSKY LAB MAJOR DISCOVERIES Duqu Flame Gauss miniflame Red October NetTraveler Careto/The Mask 3 MALWARE

Dettagli

Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Scienze della Formazione Segreteria Studenti AVVISO RICONOSCIMENTO CREDITI

Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Scienze della Formazione Segreteria Studenti AVVISO RICONOSCIMENTO CREDITI Università degli Studi dell Aquila AVVISO RICONOSCIMENTO CREDITI CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL INVESTIGAZIONE Con delibera del Consiglio di Corso di Studi in Scienze dell Investigazione del 31.01.2012,

Dettagli

ADVISORY. People & Change. Presentazione Servizi Presentazione dei servizi per la valorizzazione delle risorse umane. kpmg.com/it

ADVISORY. People & Change. Presentazione Servizi Presentazione dei servizi per la valorizzazione delle risorse umane. kpmg.com/it ADVISORY People & Change Presentazione Servizi Presentazione dei servizi per la valorizzazione delle risorse umane kpmg.com/it La Soluzione P&C in Italia In contesti di mercato fortemente competitivi e

Dettagli

GRADELLINI TEX MASTER 15/01/2015 450 495 480 405 360 255 420 270 210 440 585 495 330 TOTALE 3320 AUTOTR. IOTTI E BONACINI REAL MANDI VETTO

GRADELLINI TEX MASTER 15/01/2015 450 495 480 405 360 255 420 270 210 440 585 495 330 TOTALE 3320 AUTOTR. IOTTI E BONACINI REAL MANDI VETTO Aggiornamento del 15/01/2015 Tab. GRADELLINI TEX MASTER Pinotti Roberto Serie A Tab. GRADELLINI TEX MASTER 450 Pagano Bruno Serie A Tab. GRADELLINI TEX MASTER 495 Galazzo Andrea Serie A Tab. GRADELLINI

Dettagli

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO

LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO LA TUA SOFTWARE HOUSE IN CANTON TICINO CHI SIAMO Workablecom è una Software House nata a Lugano con sede in Chiasso ed operante in tutto il Canton Ticino. E un System Integrator che crea e gestisce soluzioni

Dettagli

Capacità Tecnologiche per l Homeland Security: la piattaforma G8 e le infrastrutture critiche Milano, 5 Febbraio 2010

Capacità Tecnologiche per l Homeland Security: la piattaforma G8 e le infrastrutture critiche Milano, 5 Febbraio 2010 Capacità Tecnologiche per l Homeland Security: la piattaforma G8 e le infrastrutture critiche Milano, 5 Febbraio 2010 Ing. Francesco Vinelli Ingegneria Grandi Sistemi 2009 SELEX Sistemi Integrati Confidential

Dettagli

Scenario competivivo e previsioni di sviluppo del mercato italiano dei servizi di datacenter

Scenario competivivo e previsioni di sviluppo del mercato italiano dei servizi di datacenter Scenario competivivo e previsioni di sviluppo del mercato italiano dei servizi di datacenter Elena Vaciago Senior Associate Consultant IDC Italia ICT4Green Conference Nhow Hotel, Milano 17 Febbraio 2009

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA del 7 Luglio 2015 (mattina) h 9,30 AMURA ALAN PELLEGRINI FULVIO SCARCELLA PRANDSTRALLER STEFANO CAMPO GIORGIA PELLEGRINI FULVIO SCARCELLA PRANDSTRALLER STEFANO CASONE MICOL DI NICOLA PATRIZIO MINGO ISABELLA

Dettagli

TROFEO TRADE OFF & VALSUGANA VETRI s.n.c. Passo Brocon - Marande

TROFEO TRADE OFF & VALSUGANA VETRI s.n.c. Passo Brocon - Marande PORTE 29 ORA DI 14:00 METEO : NUVOLOSO NEVE : COMPATTA TEMPERATURA P : 1 TEMPERATURA : 3 Super Baby Maschile 1 2 LICIARDIELLO FILIPPO 2008 SC TEZZE 1:41.09 2 1 D'INCA' LORENZO 2009 SC STRIGNO 2:52.69 1:11.60

Dettagli

DIGITAL INDUSTRY 4.0 Le leve per ottimizzare la produttività di fabbrica. Bologna, 19/03/2015

DIGITAL INDUSTRY 4.0 Le leve per ottimizzare la produttività di fabbrica. Bologna, 19/03/2015 DIGITAL INDUSTRY 4.0 Le leve per ottimizzare la produttività di fabbrica Bologna, 19/03/2015 Indice La quarta evoluzione industriale Internet of things sul mondo Manufacturing Le leve per ottimizzare la

Dettagli

Design and Implementation of a Wideband Channel Sounder for Low-Voltage Powerlines

Design and Implementation of a Wideband Channel Sounder for Low-Voltage Powerlines Università di Modena e Reggio Emilia Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari Design and Implementation of a Wideband Channel Sounder for Low-Voltage Powerlines Ing. Fabio Gianaroli Prof. Fabrizio Pancaldi

Dettagli

Quali e-service per l'azienda e le reti di impresa Progetto Essence. Piattaforma ICT & Design

Quali e-service per l'azienda e le reti di impresa Progetto Essence. Piattaforma ICT & Design Quali e-service per l'azienda e le reti di impresa Progetto Essence Piattaforma ICT & Design IL SISTEMA REGIONALE DELLA RICERCA Università di Bologna Università di Ferrara Università ità di Modena e Reggio

Dettagli

Labss CNR Edulabss: Didattica e

Labss CNR Edulabss: Didattica e EduLabss Responsabile contenuti/formazione Federico CECCONI EduLabss c/o LABSS ISTC Cnr Via Palestro 32 00185 Roma Tel +39.06.49936410 email: info@edulabss.com Labss CNR Edulabss: Didattica e divulgazione

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Ingegneria. Corso di. Sistemi Distribuiti. Prof. Stefano Russo. Field Failure Data Analysis

Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Ingegneria. Corso di. Sistemi Distribuiti. Prof. Stefano Russo. Field Failure Data Analysis Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Ingegneria Corso di Sistemi Distribuiti Prof. Stefano Russo Domenico Cotroneo Failure Data Analysis (FDA) (1/2) I mezzi per la dependability possono

Dettagli

Cyber Security Energia Una Piattaforma di Ricerca e Innovazione. Giovanna Dondossola

Cyber Security Energia Una Piattaforma di Ricerca e Innovazione. Giovanna Dondossola Cyber Security Energia Una Piattaforma di Ricerca e Innovazione Giovanna Dondossola Agenda Cyber Security in RSE Evoluzione dello scenario energe7co Pia9aforma RSE di Ricerca e Innovazione Funzioni e Capacità

Dettagli

Classifica per Categorie Tempi parziali per Concorrente

Classifica per Categorie Tempi parziali per Concorrente Categoria M JUNIOR Percorso Nr. Lungh.: 0 5 6 7 6 DALLAVALLE Roberto 00:9: CL 00 G.S. MONTE GINER A.S.D. 00:7:5 00:: 00:0: 7 00:0:8 0 00:0: 7 00:06:8 00:0:06 6 00:0:7 0 00:0: 00:00: 00:0:0 00:0:7 00:00:56

Dettagli

TECNOLOGIE REALTIME DATA INTEGRATION

TECNOLOGIE REALTIME DATA INTEGRATION TECNOLOGIE REALTIME DATA INTEGRATION I sistemi ICT a supporto dell automazione di fabbrica sono attualmente uno dei settori di R&S più attivi e dinamici, sia per la definizione di nuove architetture e

Dettagli

Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti. Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto

Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti. Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto Le Aziende del Distretto Green & High Tech presentano i loro progetti Valorizzare le sinergie della rete per creare valore aggiunto SEM Communication Maurizio Colombo Presidente CdA 10-15 Aprile 2014 APA

Dettagli

CALENDARIO CORSI DI RECUPERO

CALENDARIO CORSI DI RECUPERO CALENDARIO CORSI DI RECUPERO MATEMATICA Congiu Cristian Congiu Isidoro Farris Alessio Lisci Alessia Maoddi Giorgia Tedde Luca Accalai Valeria Atzeni Matteo Boi Chiara Bosa Andrea Carracino Marco Alberto

Dettagli

Figure Professionali «Smart City» Smart People ESPERTO ICT. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure Professionali «Smart City» Smart People ESPERTO ICT. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure Professionali «Smart City» Smart People GREEN JOBS Formazione e Orientamento DESCRIZIONE ATTIVITA Il concetto di Smart City sta assumendo rilevanza sempre crescente e diverse città, anche in Italia,

Dettagli

Cultura della sicurezza. Primo soccorso (corso informativo):

Cultura della sicurezza. Primo soccorso (corso informativo): AGUS MIRCO Classe 1^ D AZZONI ALESSANDRO Classe 1^ D BASSANI RICCARDO Classe 1^ D BERGAMASCHI EGIDIO Classe 1^ D BONO MANUEL Classe 1^ D BORGIA BRIAN Classe 1^ D CRISOSTOMO FLAVIO LEONARDO Classe 1^ D

Dettagli

Laurea magistrale in Data Science

Laurea magistrale in Data Science Laurea magistrale in Data Science Data Scientist: the sexiest job of the 21st century [Harvard Business Review 2012] Professione di analista di big data diffusa da piu' di 10 anni in startup, industrie

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JAMES ROMA 18-19 MAGGIO 2015 ROMA 20-21 MAGGIO 2015 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JAMES ROMA 18-19 MAGGIO 2015 ROMA 20-21 MAGGIO 2015 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JAMES HOBART MOBILE DESIGN FOR ENTERPRISE USER EXPERIENCE (UX) DESIGN ROMA 18-19 MAGGIO 2015 ROMA 20-21 MAGGIO 2015 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37 info@technologytransfer.it

Dettagli

Software Defined Data Center and Security Workshop

Software Defined Data Center and Security Workshop Software Defined Data Center and Security Workshop Software-Defined Data Center and Security Workshop Sessione di lavoro ore 18:45 ore 19:00 ore 19:20 ore 19:50 Benvenuto Mauro Tala, MAX ITALIA Software-Defined

Dettagli

Security Summit 2013 > Verifica della sicurezza delle applicazioni e minacce del mondo mobile. Francesco Faenzi, Security Practice Manager

Security Summit 2013 > Verifica della sicurezza delle applicazioni e minacce del mondo mobile. Francesco Faenzi, Security Practice Manager Security Summit 2013 > Verifica della sicurezza delle applicazioni e minacce del mondo mobile Francesco Faenzi, Security Practice Manager Agenda Framework & Vision Value Proposition Solution Center Referenze

Dettagli

Indire - Incarichi retribuiti di collaborazione coordinata e continuativa Periodo di riferimento: settembre 2015 - dicembre 2015

Indire - Incarichi retribuiti di collaborazione coordinata e continuativa Periodo di riferimento: settembre 2015 - dicembre 2015 Indire - Incarichi retribuiti di collaborazione coordinata e continuativa Periodo di riferimento: settembre 2015 - dicembre 2015 Dati pubblicati ai sensi dell'art. 1, c. 127 D.L. 662/1996, dell'art. 53

Dettagli

Esame di Certificazione AGILE PMI-ACP. Rivisto a Luglio 2015 Vito Madaio, PMP, TSPM

Esame di Certificazione AGILE PMI-ACP. Rivisto a Luglio 2015 Vito Madaio, PMP, TSPM Esame di Certificazione AGILE PMI-ACP Rivisto a Luglio 2015 Vito Madaio, PMP, TSPM Novità da Luglio 2015 Recentemente, 1000 esperti di Agile, da 60 paesi, hanno proposto una revisione dell'esame di certificazione

Dettagli

Pinnarelli Anna Codice Domanda: 00149 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006

Pinnarelli Anna Codice Domanda: 00149 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006 Pinnarelli Anna Codice Domanda: 00149 Candidatura per l inserimento nell Elenco degli esperti di cui all art. 11 d.m. 8 marzo 2006 Dati Anagrafici Nome: Anna Cognome: Pinnarelli Data di Nascita: 08-12-1973

Dettagli

Big data ed eventi: quasi un tutorial. Prof. Riccardo Melen melen@disco.unimib.it

Big data ed eventi: quasi un tutorial. Prof. Riccardo Melen melen@disco.unimib.it Big data ed eventi: quasi un tutorial Prof. Riccardo Melen melen@disco.unimib.it Big Data Monitoraggio di reti e infrastrutture IT performance: data center, SOA/ESB, infrastrutture virtuali, configurazione

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO. Un università internazionale per il territorio

POLITECNICO DI TORINO. Un università internazionale per il territorio POLITECNICO DI TORINO Un università internazionale per il territorio I valori Leader nella cultura politecnica Nazionale ed Internazionale Reputazione Eccellenza nell istruzione superiore e la formazione

Dettagli

Testi del Syllabus. Docente CONTE GIANNI Matricola: 004116. Insegnamento: 05973 - SISTEMI INFORMATIVI. Anno regolamento: 2013 CFU:

Testi del Syllabus. Docente CONTE GIANNI Matricola: 004116. Insegnamento: 05973 - SISTEMI INFORMATIVI. Anno regolamento: 2013 CFU: Testi del Syllabus Docente CONTE GIANNI Matricola: 004116 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 05973 - SISTEMI INFORMATIVI Corso di studio: 5015 - INGEGNERIA INFORMATICA Anno regolamento: 2013 CFU: 9

Dettagli

Futuro in corso: il Dipartimento di Ingegneria dell'informazione e i suoi studenti di fronte alla sfida della mobilità

Futuro in corso: il Dipartimento di Ingegneria dell'informazione e i suoi studenti di fronte alla sfida della mobilità Futuro in corso: il Dipartimento di Ingegneria dell'informazione e i suoi studenti di fronte alla sfida della mobilità Francesco Zanichelli francesco.zanichelli@unipr.it http://dsg.ce.unipr.it Il Dipartimento

Dettagli

tecnologie di cloud computing per il calcolo scientifico Presentazione stage per studenti triennali Università di Torino Mar 6, 2013

tecnologie di cloud computing per il calcolo scientifico Presentazione stage per studenti triennali Università di Torino Mar 6, 2013 tecnologie di cloud computing per il calcolo scientifico Università di Torino Mar 6, 2013 il centro di calcolo INFN Università di Torino Mar 6, 2013-2/417 Cosa facciamo a torino Ricerca tecnologica Core

Dettagli

Microsoft Dynamics CRM Live

Microsoft Dynamics CRM Live Microsoft Dynamics CRM Live Introduction Dott. Fulvio Giaccari Product Manager EMEA Today s Discussion Product overview Product demonstration Product editions Features LiveGRID Discussion Product overview

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale. Classe LM-31 Ingegneria Gestionale. Ordine degli Studi 2014/2015

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale. Classe LM-31 Ingegneria Gestionale. Ordine degli Studi 2014/2015 Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale Classe LM-31 Ingegneria Gestionale Ordine degli Studi 2014/2015 Anni attivati I e II Obiettivi formativi specifici L ingegnere

Dettagli

Ing. Emanuela Guerriero Curriculum didattico scientifico

Ing. Emanuela Guerriero Curriculum didattico scientifico Ing. Emanuela Guerriero Curriculum didattico scientifico Curriculum vitae et studiorum Nata a Lecce il 03/08/1972; 1999 Laurea in Ingegneria Informatica, conseguita il 19/07/1999, presso l Università degli

Dettagli

Verbale della riunione del 07/09/2009

Verbale della riunione del 07/09/2009 Tipo Comm Informatica 1 / 9 della riunione del 07/09/2009 Componente Presenza 1. Adami Ing. Paolo NO 2. Alberto Brignoli Ing. Mauro SI 3. Benaglia Ing. Nicola SI 4. D Avanzo Ing. Sergio SI 5. Fidigatti

Dettagli

elenco docenti validati

elenco docenti validati elenco docenti validati AGGIORNATA AL 28/10/2014 Liverani Francesca mondo del lavoro Rimini, Bologna Amministrazione e controllo di gestione Morri Francesco mondo del lavoro Rimini Amministrazione e controllo

Dettagli

Space surveillance systems for close approach management

Space surveillance systems for close approach management Space surveillance systems for close approach management Università di Bologna Alma Mater Studiorum, Università di Roma La Sapienza CIGC SICRAL Ministero della Difesa Ricercatori Coinvolti Alessandro Ceruti,

Dettagli

DigitalExpert. Consulenze Informatiche di Carloalberto Sartor. via Astichelli 14, 36031 Dueville (VI) - Italy

DigitalExpert. Consulenze Informatiche di Carloalberto Sartor. via Astichelli 14, 36031 Dueville (VI) - Italy DigitalExpert Consulenze Informatiche di Carloalberto Sartor via Astichelli 14, 36031 Dueville (VI) - Italy Web Site: www.digitalexpert.it Email: info@digitalexpert.it Systems Networking Software & Hardware

Dettagli

GARR Integrated Networking Suite

GARR Integrated Networking Suite GARR Integrated Networking Suite GARR_WS7 17/11/2006 giovanni.cesaroni@garr.it Cosa e' GINS? GINS e' una suite software il cui scopo e' l'integrazione di servizi di monitoring servizi di acquisizione statistiche

Dettagli

Istituto di Scienza e Teonologie dell'informazione "Alessandro Faedo" 2003: Censimento dei sistemi di Istituto. A cura di Carlo Carlesi

Istituto di Scienza e Teonologie dell'informazione Alessandro Faedo 2003: Censimento dei sistemi di Istituto. A cura di Carlo Carlesi Istituto di Scienza e Teonologie dell'informazione "Alessandro Faedo" 2003: Censimento dei sistemi di Istituto A cura di Carlo Carlesi INDICE Introduzione 1 Istruzioni generali 2 Compilazione moduli Fase

Dettagli

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 CORSO DI LAUREA IN Beni Culturali Insegnamento: Applicazioni informatiche all archeologia Docente Giuliano De Felice S.S.D. dell insegnamento L-ANT/10 Anno

Dettagli

Multichannel Customer Interaction

Multichannel Customer Interaction GRUPPO TELECOM ITALIA 18 aprile 2013 Multichannel Customer Interaction Market trends In 3 anni l uso del telefono come Customer Care si è più che dimezzato L uso del Telefono vale il 36% come media europea,

Dettagli

Wireless Grids e Pervasive Grids. Pervasive Grids

Wireless Grids e Pervasive Grids. Pervasive Grids Griglie e Sistemi di Elaborazione Ubiqui Wireless Grids e Pervasive Grids Griglie e Sistemi Ubiqui - D. Talia - UNICAL 1 Wireless Grids e Pervasive Grids Wireless Grids Caratteristiche Sistemi Applicazioni

Dettagli

I4I LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA INFORMATICA E AUTOMATICA (Master Degree Program in Computer and Systems Engineering)

I4I LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA INFORMATICA E AUTOMATICA (Master Degree Program in Computer and Systems Engineering) I4I LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA INFORMATICA E AUTOMATICA (Master Degree Program in Computer and Systems Engineering) 1. CARATTERISTICHE DEL CORSO CLASSE DI CORSO: LM-32 Ingegneria Informatica NORMATIVA

Dettagli

Architettura Open Data

Architettura Open Data Smart Cities and Communities and Social Innovation Bando MIUR D.D. 391/Ric. del 5 luglio 2012 Open City Platform Architettura Open Data OCP e Open Data architecture OCP e Open Service OCP intende favorire

Dettagli

IBM SmartCloud Le regole per la Sicurezza nel Cloud Computing: la visione di IBM

IBM SmartCloud Le regole per la Sicurezza nel Cloud Computing: la visione di IBM Raffaella D Alessandro IBM GTS Security and Compliance Consultant CISA, CRISC, LA ISO 27001, LA BS 25999, ISMS Senior Manager, ITIL v3 Roma, 16 maggio 2012 IBM SmartCloud Le regole per la Sicurezza nel

Dettagli

Insegnamento Docente Esame. 1 anno

Insegnamento Docente Esame. 1 anno Sessione d'esame: III sessione (autunnale) 2014/2015 Calendario degli esami visualizzato: Istanza 1 Architettura - Laurea Magistrale [5002] (2014/2015) 1 anno 1 Architectural design studio Maretto Marco

Dettagli

Le soluzioni per lo sviluppo di applicazioni Web e Mobile in ambiente Power i.

Le soluzioni per lo sviluppo di applicazioni Web e Mobile in ambiente Power i. Le soluzioni per lo sviluppo di applicazioni Web e Mobile in ambiente Power i. Elena M. Brambilla Technical Account Manager - Zend Technologies Chi sono io. Elena M. Brambilla Technical Account & Training

Dettagli

Infrastrutture critiche e cloud: una convergenza possibile

Infrastrutture critiche e cloud: una convergenza possibile Infrastrutture critiche e cloud: una convergenza possibile I possibili ruoli della Banca d Italia nel cloud Stefano Fabrizi Banca d Italia Unità di Supporto dell Area Risorse Informatiche e Rilevazioni

Dettagli

Sensor Networks. I sistemi di data fusion sulle reti di sensori

Sensor Networks. I sistemi di data fusion sulle reti di sensori Sensor Networks I sistemi di data fusion sulle reti di sensori Sensor Networks Reti di sensori intelligenti connessi su topologie variabili e dotati di capacità di elaborazione locale Esempi di applicazioni

Dettagli

FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA

FEDERAZIONE CICLISTICA ITALIANA G1M 1 41 ULIVI LORIS h m s FALSO A.S.D.30 MTB 2 21 DI BIAGIO ELIA A0 A.S.D.30 MTB 3 21 DI BIAGIO SAMUELE A0 A.S.D.30 MTB 4 113 MAIER IVAN A.S.D.30 MTB FRISENNA RICCARDO A.S.D.30 MTB 40 DE CARLI ACHILLE

Dettagli

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013

SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 SCHEDA PROGRAMMA INSEGNAMENTI A.A. 2012/2013 CORSO DI LAUREA IN Scienze della Formazione e dell educazione Insegnamento: Laboratorio di informatica applicata alla didattica Docente Prof. Limone Pierpaolo

Dettagli

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014

Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub Rovereto Innovating in not metropolitan area C2C Final Conference Potsdam, 25/03/2014 Impact Hub believes in power of innovation through collaboration Impact'Hub'is'a'global'network'of' people'and'spaces'enabling'social'

Dettagli

Abstract. Il mercato dell Energy & Utilities: l offerta Reply. Scenario

Abstract. Il mercato dell Energy & Utilities: l offerta Reply. Scenario Abstract Il mercato dell Energy & Utilities in Italia è stato completamente liberalizzato da alcuni anni. A valle di pluriennali processi di unbundling gestionale e societario, gli operatori sono ormai

Dettagli

A dissertation submitted to ETH ZURICH. for the degree of Doctor of Sciences. presented by DAVIDE MERCURIO

A dissertation submitted to ETH ZURICH. for the degree of Doctor of Sciences. presented by DAVIDE MERCURIO DISS. ETH NO. 19321 DISCRETE DYNAMIC EVENT TREE MODELING AND ANALYSIS OF NUCLEAR POWER PLANT CREWS FOR SAFETY ASSESSMENT A dissertation submitted to ETH ZURICH for the degree of Doctor of Sciences presented

Dettagli

Arma dei Carabinieri Raggruppamento CC Investigazioni Scientifiche Reparto Tecnologie Informatiche

Arma dei Carabinieri Raggruppamento CC Investigazioni Scientifiche Reparto Tecnologie Informatiche Arma dei Carabinieri Raggruppamento CC Investigazioni Scientifiche Reparto Tecnologie Informatiche LA SICUREZZA CHE VERRA : scenari futuri e tecnologie emergenti Conferenza Roma, 28 giugno 2012 Sala Conferenze

Dettagli