AMBULATORI E MEDICI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AMBULATORI E MEDICI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE"

Transcript

1 AMBULATORI E MEDICI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE CODICE PATOLOGIA AMBULATORIO SPECIALE RCG130 Neuropatia lunedì amiloidosica familiare mercoledì pomeriggio Prenotazione GRUPPO ATTIVO, MEDICI DI RIFERIMENTO (Dr Piscosquito, Dr Pareyson) RFG010 RF0120 RCG080 RFG050 RFG060 RFG0100 RFG0110 Adrenoleucodistrofia / Leucodistrofie (adulti) metaboliche dell adulto eredodegenerative e metaboliche non diagnosticate (adulti) Malattia di Kennedy (SBMA) Neuropatie ereditarie, adulti (CMT, HNPP) Sclerosi laterale amiotrofica e primaria giovedì (Dr Salsano) giovedì (lunedì, (Dr Salsano) mercoledì pomeriggio) giovedì (lunedì, mercoledì pomeriggio) lunedì mercoledì pomeriggio giovedì Lunedì mattine e pomeriggio (Dr Salsano, Dr Pareyson) (Dr ssa Sagnelli, Dr Pareyson) (Dr Piscosquito, Dr Pareyson) UO Neurologia III (Dr. Lauria, Dr.ssa Dalla Bella)

2 RF0030 RF0020 RN710 RN0720 Mitocondriali adulto martedì UO Neurogenetica Molecolare (Dr.ssa Lamperti ) RF0300 Neuropatie ottiche martedì UO Neuro genetica Molecolare (Dr.ssa Lamperti ) RFG070, RFG080, RFG090, RM0010, RM0020, RFG050, RCG080, RCG060 Neuromuscolari martedì, mercoledi e venerdi pomeriggio (Dr.ssa Morandi) Lunedi (Dr Maggi) Day hospital per biopsie muscolari giovedi Spinocerebellari (Atassie e Paraparesi spastiche) mercoledì martedì pomeriggio Atassia di Friedreich Lunedì e pomeriggio Atassie Spinocerebellari autosomico Dominanti (SCA) Consulenze Genetiche per malattie neurologiche ereditarie, diagnosi presintomatiche, e di mercoledì pomeriggio Martedì portatore RF0080 Malattia di Huntington Giovedì UO Neuromuscolari (Drssa Morandi, Dr Maggi, Dr.ssa Mora, Dr.ssa Bernasconi) (Mariotti)

3 RF0080 Malattia di Huntington mercoledì pomeriggio RF0090 Distonie Amb toss. botulinica. Giovedì pomeriggio (presso D.H.) RF0090 Distonie Amb toss. botulinica. Martedì pomeriggio RF0170 RCG100 RC0150 RF0060 RF0070 RF0150 Parkinsonismi tipici e atipici (PSP, CBD, MSA,Wilson, NBI, Parkinson genetici) Epilessie miocloniche progressive (malattia di Unverricht- Lundborg, malattia di Lafora, altre forme genetiche a espressione mioclono-epilettica) Mioclono essenziale familiare Narcolessia con e senza cataplessia (presso D.H.) AMB PARK1-PARK2- PARK3-PARK4 mioclono/ PDA con spazi EEG poligrafia riservati Lunedì mioclono / PDA con spazi EEG poligrafia riservati Lunedì disturbi del sonno (mercoledì pomeriggio) Segreteria Neurologia VII (Dr.ssa Soliveri) (Dr.ssa Soliveri) (Dr Carella) (Dr.ssa Soliveri, Dr Carella, Dr. Romito, Dr Elia) Neurofisiologia (Neurologia VI) (Dr.ssa Franceschetti,Dr.ssa Canafoglia) Neurofisiologia (Neurologia VI) (Dr.ssa Franceschetti, Dr.ssa Canafoglia) UO Epilettologia Clinica e Neurofisiologia Sperimentale (Neurologia VII) Unità di Monitoraggio Video-EEG delle Epilessie e dei Disturbi del Sonno (Dr Villani, Dr Didato)

4 RN1320 RF0331 RCG130 RCG080 RF0311 RN0330 Sindrome di MARFAN, Emicrania emiplegica familiare, Amiloidosi Familiari associate all ictus, Malattia di Fabry, CADASIL, Sindrome di Ehlers-Danlos tipo IV Ambulatorio malattie cerebrovascolari venerdì RBG010 Neurofibromatosi 1 Ambulatorio speciale martedì in contemporanea adulti e bambini RBG010 Neurofibromatosi 1 e 2 martedì (I martedì del mese) e Day Service RFG060 RF0180 Neuropatie ereditarie ed infiammatorie infanzia Neuropatie ereditarie infanzia Amb Speciale NPI Neuromuscolari venerdì Day-service lunedì Ambulatorio speciale NDS Disordini neuromotori associati a patologia neuromuscolare/ Day service giovedì UO Cerebrovascolari (Dr.ssa Bersano) UO Neurooncologia molecolare (Dr.ssa Eoli - adulti) Neurologia dello Sviluppo (Dr..sa Saletti - bambini) (Dr.ssa Saletti) UO Neuropsichiatria Infantile (Dr.ssa Moroni, Dr.ssa Gandioli) Sezione Disordini dello Sviluppo Motorio UO Neurologia dello Sviluppo (Dr.ssa Pagliano)

5 RFG070, RFG080, RFG090, RM0010, RM0020, RFG050, RCG070 RF0020 RF0030 RN0710 RN0720 RFG010 RF0120 RCG040 RCG050 RCG060 RCG070 RCG080 RCG090 RCG140 muscolari Infanzia mitocondriali infanzia, Leucodistrofie, lisosomiali, Metaboliche e Genetiche infanzia Amb Speciale NPI venerdì Day-service NPI martedì Ambulatorio Speciale NDS speciale Disordini neuromotori associati a patologia neuromuscolare martedì e mercoledì Day Service Mercoledì pomeriggio NPI metabolichegenetiche e degenerative SNC e SNP venerdì Day-service Lunedì e martedì RFG050 SMA infanzia Day Service NDS Disordini neuromotori associati a patologia neuromuscolare venerdì UO Neuropsichiatria Infantile (Dr.ssa Moroni, Dr.ssa Ardissone) (Dr. Baranello) UO Neuropsichiatria Infantile (Dr.ssa Moroni) (Dr. Baranello)

6 RF0060 RF0130 RF0140 RF0150 RF0090 RF0170 RC0150 RF0080 RC0120 RNG080 RNG090 RNG100 RN0040 Epilessia infanzia Disturbi movimento pediatrici demielinizzanti infanzia Sindromi genetiche con ritardo mentale e/o ritardo psicomotorio Sindrome di Joubert e condizioni correlate martedì e venerdì Day-Service martedì, mercoledì e venerdì DBS (stimolazione cerebrale profonda) lunedì disordini movimento venerdì tics/corea martedì Day-Service distonìe giovedì Day-Service tics/corea venerdì martedì Day-.service mercoledì martedi Day service lunedi e giovedi Day Service lunedi e giovedi RNG040 Craniostenosi martedì pomeriggio (I martedì del mese) e Day Service UO Neuropsichiatria Infantile (Dr.ssa Granata, Dr.ssa Freri, Dr.ssa Ragona) UOC Neuropsichiatria Infantile (Dr Nardocci, Dr.ssa Zorzi, Dr.ssa Zibordi) UO Neuropsichiatria Infantile (Dr.ssa Milani) (Dr.ssa Pantaleoni, Dr D Arrigo, Dr Alfei) (Dr D Arrigo, Dr Alfei) (Dr.ssa Saletti, con Dr.ssa Valentini) Aggiornamento febbraio 2014

330.3 Degenerazione cerebrale dell infanzia in altre malattie classificate altrove malattia di Hunter (277.5) mucopolisaccaridosi (277.

330.3 Degenerazione cerebrale dell infanzia in altre malattie classificate altrove malattia di Hunter (277.5) mucopolisaccaridosi (277. All A Elenco malattie neurologiche gravemente invalidanti 330 Degenerazioni cerebrali 330.0 Leucodistrofia Leucodistrofia: a cellule globoidi metacromatica sudanofila Malattia di Krabbe Malattia di Pelizaeus-Merzbacher

Dettagli

CURRICULUM VITAE DIRIGENTI FONDAZIONE IRCCS ISTITUTO NEUROLOGICO CARLO BESTA (agg. 19 gennaio 2017)

CURRICULUM VITAE DIRIGENTI FONDAZIONE IRCCS ISTITUTO NEUROLOGICO CARLO BESTA (agg. 19 gennaio 2017) CURRICULUM VITAE DIRIGENTI FONDAZIONE IRCCS ISTITUTO NEUROLOGICO CARLO BESTA (agg. 19 gennaio 2017) Cognome Nome Qualifica Struttura di appartenenza telefono fax e-mail CV 02.2394.2309 - Acerbi Francesco

Dettagli

UNITA OPERATIVA. Servizio aggregato di Neuropsichiatria Infantile SCHEDA INFORMATIVA SERVIZI DIAGNOSTICI E SANITARI

UNITA OPERATIVA. Servizio aggregato di Neuropsichiatria Infantile SCHEDA INFORMATIVA SERVIZI DIAGNOSTICI E SANITARI pag. 7 AZIENDA OSPEDALIERA ISTITUTI OSPITALIERI DI VERONA SCHEDA INFORMATIVA SERVIZI DIAGNOSTICI E SANITARI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI VERONA UNITA OPERATIVA Servizio aggregato di Neuropsichiatria Infantile

Dettagli

Patologie Neuromotorie

Patologie Neuromotorie La disabilità in età evolutiva Patologie Neuromotorie Antonella Pini Malattie Neuromuscolari dell Età Evolutiva U.O.C. di Neuropsichiatria Infantile, Direttore Dr. Giuseppe Gobbi Dipartimento di Neuroscienze

Dettagli

PROGRAMMA DELL INSEGNAMENTO MEDICINA DELLO SVILUPPO E RIABILITAZIONE(6 CFU)

PROGRAMMA DELL INSEGNAMENTO MEDICINA DELLO SVILUPPO E RIABILITAZIONE(6 CFU) Corso di Laurea in PROGRAMMA DELL INSEGNAMENTO MEDICINA DELLO SVILUPPO E RIABILITAZIONE(6 CFU) AREA DI APPRENDIMENTO Al termine del corso, lo studente avrà acquisito conoscenze e capacità di comprensione

Dettagli

MA 28. DAI di NEUROSCIENZE UOC NEUROLOGIA B Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE. Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 13. pag.

MA 28. DAI di NEUROSCIENZE UOC NEUROLOGIA B Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE. Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 13. pag. pag. 7 DAI di NEUROSCIENZE UOC Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 13 AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA Ultimo aggiornamento

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2015/16 CORSO DI LAUREA IN OSTETRICIA ANNO I SEMESTRE I

ANNO ACCADEMICO 2015/16 CORSO DI LAUREA IN OSTETRICIA ANNO I SEMESTRE I 1 lunedì 02 novembre martedì 03 novembre mercoledì 04 novembre giovedì 05 novembre venerdì 06 novembre 0 --- WELCOME DAY --- --- --- --- clinica Aula Biochim. --- --- 2 lunedì 09 novembre martedì 10 novembre

Dettagli

Num. Reg. Proposta: GPG/2010/1077 ----------------------------------------------------- LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

Num. Reg. Proposta: GPG/2010/1077 ----------------------------------------------------- LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA Testo dell'atto Num. Reg. Proposta: GPG/2010/1077 ----------------------------------------------------- LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA Richiamate: la propria delibera n. 160 del 2.2.2004 di istituzione

Dettagli

Polimorfismo clinico e genetico: quali differenze e quali vantaggi

Polimorfismo clinico e genetico: quali differenze e quali vantaggi A.O. Polo Universitario Ospedale L. Sacco, Milano Unità Operativa di Cardiologia Centro Malattie Rare Cardiologiche - Marfan Clinic Responsabile prof. Alessandro Pini Polimorfismo clinico e genetico: quali

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PER IL CURRICULUM VITAE Nome CAMBIO FEDERICA

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PER IL CURRICULUM VITAE Nome CAMBIO FEDERICA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAMBIO FEDERICA Indirizzo VIA DEI SEDINI 33/C, 23017, MORBEGNO, SONDRIO Telefono 334 / 8613566 Fax E-mail fedecambio@email.it Nazionalità

Dettagli

Documento delle politiche della struttura Carta dei Servizi

Documento delle politiche della struttura Carta dei Servizi Ospedale Cazzavillan Via Del Parco 1 Arzignano (VI). Tel. 0444/479111 DIPARTIMENTO DELLE SPECIALITA MEDICHE Unità Operativa Complessa di NEUROLOGIA Direttore: Dr. Michele Morra Ospedale Cazzavillan V.

Dettagli

MA 28. DAI di NEUROSCIENZE UOC NEUROLOGIA B Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE. Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 2. pag.

MA 28. DAI di NEUROSCIENZE UOC NEUROLOGIA B Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE. Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 2. pag. pag. 7 DAI di NEUROSCIENZE UOC Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 2 AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA Ultimo aggiornamento 24.04.2015

Dettagli

RETE DEI PRESIDI PER LE MALATTIE RARE PREVISTE NEL DM n.279/2001

RETE DEI PRESIDI PER LE MALATTIE RARE PREVISTE NEL DM n.279/2001 ALLEGATO 1 RETE DEI PRESIDI PER LE MALATTIE RARE PREVISTE NEL DM n.279/2001 RA0010 MALATTIE INFETTIVE E PARASSITARIE HANSEN MALATTIA DI RA0020 MALATTIE INFETTIVE E PARASSITARIE WHIPPLE MALATTIA DI RA0030

Dettagli

Finalità ed organizzazione. Professori a Contratto. Programma dei Corsi. Seminari Clinico-Scientifici (anno 2013) Attività Professionalizzanti

Finalità ed organizzazione. Professori a Contratto. Programma dei Corsi. Seminari Clinico-Scientifici (anno 2013) Attività Professionalizzanti Home Page Premessa Finalità ed organizzazione Regolamento didattico e obiettivi formativi Docenti Docenti Ufficiali Professori a Contratto Tutori Didattica Piano Didattico Programma dei Corsi Seminari

Dettagli

Documento delle politiche della struttura Carta dei Servizi

Documento delle politiche della struttura Carta dei Servizi Ospedale Cazzavillan Via Del Parco 1 Arzignano (VI). Tel. 0444/479111 DIPARTIMENTO DELLE SPECIALITA MEDICHE Unità Operativa Complessa di NEUROLOGIA Direttore: Dr. Michele Morra Ospedale Cazzavillan V.

Dettagli

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A.

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 3 anno 2 Semestre - A.A. I Settiman 2-6 Ore Lunedi 2 Martedi 3 Mercoledi 4 Giovedì 5 Venerdì 6 II 09-13 Ore Lunedì 9 Martedì 10 Mercoledì 11 Giovedì 12 Venerdì 13 III 16-20 Ore Lunedì 16 Martedì 17 Mercoledì 18 Giovedì 19 Venerdì

Dettagli

RETE REGIONALE DELLE MALATTIE RARE

RETE REGIONALE DELLE MALATTIE RARE RA0010 HANSEN MALATTIA DI 3 - Nuoro S. Francesco Dermatologia RA0010 HANSEN MALATTIA DI 8 - Cagliari SS. Trinità Dermatologia RA0010 HANSEN MALATTIA DI Sassari Azienda ospedaliero universitaria di SS Clinica

Dettagli

Guida. Servizi Sanitari. I.R.C.C.S. "Eugenio Medea" Polo Scientifico di Ostuni - Brindisi. Prodotta il 13/02/2016

Guida. Servizi Sanitari. I.R.C.C.S. Eugenio Medea Polo Scientifico di Ostuni - Brindisi. Prodotta il 13/02/2016 Guida ai Servizi Sanitari I.R.C.C.S. "Eugenio Medea" Polo Prodotta il 13/02/2016 Sommario Organizzazione Contatti Principale e Recapiti URP Strutture Sanitarie Unità Operative U.O. di Neuroriabilitazione

Dettagli

CALENDARIO CORSI: Giugno 2015

CALENDARIO CORSI: Giugno 2015 CALENDARIO CORSI: Giugno 2015 Mercoledì 3 Giovedì 4 Venerdì 5 Martedì 9 Mercoledì 10 Giovedì 11 Venerdì 12 Martedì 16 Mercoledì 17 Giovedì 18 Venerdì 19 Martedì 23 Mercoledì 24 Giovedì 25 Venerdì 26 Martedì

Dettagli

MODULO PER RILEVAZIONE PRESENZE

MODULO PER RILEVAZIONE PRESENZE lunedì 15 settembre 2014 martedì 16 settembre 2014 mercoledì 17 settembre 2014 giovedì 18 settembre 2014 venerdì 19 settembre 2014 lunedì 22 settembre 2014 martedì 23 settembre 2014 mercoledì 24 settembre

Dettagli

GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA

GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Progr.Num. 1832/2010 GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA Questo giorno Lunedì 29 del mese di Novembre dell' anno 2010 si è riunita nella residenza di la Giunta regionale con l'intervento dei Signori: via

Dettagli

Le malattie rare: esperienze a confronto Genova, 15 dicembre 2016

Le malattie rare: esperienze a confronto Genova, 15 dicembre 2016 Le malattie rare: esperienze a confronto Genova, 15 dicembre 2016 Il punto di vista dei clinici della rete Prof. Paola Mandich Direttore del Centro di Coordinamento Aziendale per le Malattie Rare - IRCCS

Dettagli

SOCIETÀ ITALIANA NEUROFISIOLOGIA CLINICA

SOCIETÀ ITALIANA NEUROFISIOLOGIA CLINICA SOCIETÀ ITALIANA NEUROFISIOLOGIA CLINICA Percorso di Formazione e Certificazione in Neurofisiologia Clinica Formulario per il Riconoscimento dei Centri di Formazione Modulo EEG e PE Modulo ENMG e PE Da

Dettagli

Epilessia e sindrome epilettica. Epilessia e disturbi cognitivo comportamentali. Epilessia e disturbi cognitivo comportamentali

Epilessia e sindrome epilettica. Epilessia e disturbi cognitivo comportamentali. Epilessia e disturbi cognitivo comportamentali Gemma Incorpora Ragusa poggio del sole 3-44 aprile 2009 Epilessia e sindrome epilettica Disturbi del comportamento Iperattività Depressione, ansietà Disturbi di memoria Di apprendimento, di lettura e di

Dettagli

SETTIMANA DAL 02 MARZO AL 06 MARZO

SETTIMANA DAL 02 MARZO AL 06 MARZO SETTIMANA DAL 02 MARZO AL 06 MARZO orario Lunedì 02 Martedì 03 Mercoledì 04 Giovedì 05 Venerdì 06 ) SETTIMANA DAL 9 MARZO AL 13 MARZO orario Lunedì 09 Martedì 10 Mercoledì 11 Giovedì 12 Venerdì 13 ) SETTIMANA

Dettagli

BAMBINI GUIDA PER L UTENTE. www.istituto-besta.it

BAMBINI GUIDA PER L UTENTE. www.istituto-besta.it BAMBINI al BESTA GUIDA PER L UTENTE www.istituto-besta.it La Fondazione Carlo Besta è all avanguardia nello studio e nella cura dei disordini neurologici congeniti, acquisiti e geneticamente determinati

Dettagli

Corso di aggiornamento MALATTIE NEUROLOGICHE RARE

Corso di aggiornamento MALATTIE NEUROLOGICHE RARE Corso di aggiornamento MALATTIE NEUROLOGICHE RARE Siena, 19-21 maggio 2011 CONSIGLIO DIRETTIVO SIN CORSO DI AGGIORNAMENTO MALATTIE NEUROLOGICHE RARE Presidente Antonio Federico Vice Presidente Giuseppe

Dettagli

MA 28. DAI di NEUROSCIENZE UOC NEUROLOGIA B Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE. Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 13. pag.

MA 28. DAI di NEUROSCIENZE UOC NEUROLOGIA B Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE. Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 13. pag. pag. 7 DAI di NEUROSCIENZE UOC Borgo Roma SCHEDA INFORMATIVA UNITÀ OPERATIVE CLINICHE MA 28 Rev. 1 del 22/10/2011 Pagina 1 di 13 AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA Ultimo aggiornamento

Dettagli

Silvia GENITRINI INFORMAZIONI PERSONALI. Nome e Cognome. Istituti Clinici di Perfezionamento Poliambulatori Via Baroni 48 Via Quarenghi 21 - Milano

Silvia GENITRINI INFORMAZIONI PERSONALI. Nome e Cognome. Istituti Clinici di Perfezionamento Poliambulatori Via Baroni 48 Via Quarenghi 21 - Milano F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome Silvia GENITRINI Indirizzo Telefono 0257991 Fax E-mail Istituti Clinici di Perfezionamento Poliambulatori

Dettagli

Istituto per le Scienze Neurologiche, Bologna

Istituto per le Scienze Neurologiche, Bologna Istituto per le Scienze Neurologiche, Bologna La ricerca dellʼistituto per le Scienze Neurologiche di Bologna è attualmente articolata in sette linee di ricerca: Linea N. 1 - Patologie neurodegenerative

Dettagli

LUNEDI ORA I A II A III A I B II B III B I C I D LETTERE APPROF.TO RELIGIONE ARTE E IMMAGINE MATEMATICA MATEMATICA E SCIENZE MATEMATICA E SCIENZE

LUNEDI ORA I A II A III A I B II B III B I C I D LETTERE APPROF.TO RELIGIONE ARTE E IMMAGINE MATEMATICA MATEMATICA E SCIENZE MATEMATICA E SCIENZE LUNEDI 08,00-09,00 09,00-10,00 RELIGIONE 10,00-11,00 13,00 14,00 APPROF.TO RELIGIONE APPROF.TO RELIGIONE RELIGION APPROF.TO 14,00 14,30 RICREAZIONE RICREAZIONE RICREAZIONE RICREAZIONE 14,30-15,30 15,30-16,30

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome GHIGLIONE ELISABETTA Indirizzo VIA GARIBALDI 81/A INT 9 Telefono 3477247252 Fax E-mail eghiglione@aslal.it

Dettagli

Unita Operativa di NEUROLOGIA Direttore: Dr. Alessandro Ravasio

Unita Operativa di NEUROLOGIA Direttore: Dr. Alessandro Ravasio Ospedale Infermi Rimini Via Settembrini 2 Rimini. Tel. 0541/705111 CARTA DEI SERVIZI U.O. NEUROLOGIA RIMINI DIPARTIMENTO INTERNISTICO 1 Unita Operativa di NEUROLOGIA Direttore: Dr. Alessandro Ravasio Ospedale

Dettagli

neurofisiologia clinica

neurofisiologia clinica Lega Italiana contro l'epilessia Toscana - Umbria - Marche Associazione Italiana Tecnici di Neurofisiopatologia Società Italiana di Neurofisiologia Clinica Toscana - Umbria - Marche corso di aggiornamento

Dettagli

1 HAPPENING PEDIATRICO IBLEO Ragusa Poggio del Sole 3-44 aprile 2009

1 HAPPENING PEDIATRICO IBLEO Ragusa Poggio del Sole 3-44 aprile 2009 1 HAPPENING PEDIATRICO IBLEO Ragusa Poggio del Sole 3-44 aprile 2009 del pediatra di libera scelta Dr Rolando Genovese La valutazione neurologica del lattante (2-12 mese ) e del bambino cerca di determinare

Dettagli

Curriculum Vitae di MARIA PELLEGRINI

Curriculum Vitae di MARIA PELLEGRINI Curriculum Vitae di MARIA PELLEGRINI DATI PERSONALI nato a, il ROVERETO, 05-11-1975 PROFILO BREVE Dirigente Medico di I Livello presso il Reparto di Neurologia dell'ospedale S Chiara di Trento dove, in

Dettagli

RITARDO MOTORIO e PSICOMOTORIO

RITARDO MOTORIO e PSICOMOTORIO RITARDO MOTORIO e PSICOMOTORIO U.O. e Cattedra di Neuropsichiatria Infantile Dipartimento di Scienze Neurologiche e della Visione Sezione di Neuroscienze dello Sviluppo IRCCS G. Gaslini Ritardo motorio

Dettagli

DIPARTIMENTI MATERNO INFANTILE e NEUROSCIENZE e NEURORIABILITAZIONE

DIPARTIMENTI MATERNO INFANTILE e NEUROSCIENZE e NEURORIABILITAZIONE DIPARTIMENTI MATERNO INFANTILE e NEUROSCIENZE e NEURORIABILITAZIONE AGGIORNAMENTO TEORICO-PRATICO IN TEMA DI EPILESSIA: DALL INFANZIA ALL ETA ADULTA Responsabili Scientifici: Dr. Domenico Frondizi*, Dr.

Dettagli

3 Corso Residenziale di Perfezionamento in Diagnostica Multidisciplinare delle Malattie Neuromuscolari

3 Corso Residenziale di Perfezionamento in Diagnostica Multidisciplinare delle Malattie Neuromuscolari UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MESSINA Dipartimento di Neuroscienze, Scienze Psichiatriche ed Anestesiologiche 3 Corso Residenziale di Perfezionamento in Diagnostica Multidisciplinare delle Malattie Neuromuscolari

Dettagli

Chiara Doneda UOC di Radiologia e Neuroradiologia Pediatrica Ospedale dei Bambini "Vittore Buzzi" AO Istituti Clinici di Perfezionamento, Milano

Chiara Doneda UOC di Radiologia e Neuroradiologia Pediatrica Ospedale dei Bambini Vittore Buzzi AO Istituti Clinici di Perfezionamento, Milano Cristina Baldoli Servizio e Cattedra di Neuroradiologia Istituto Scientifico H S Raffaele, Milano Anna Francesca Braendli Docenti Chiara Doneda Gianpaolo Grumieri Sara Malgesini UO di Neurologia Massimo

Dettagli

michele.ragno@sanita.marche.it

michele.ragno@sanita.marche.it F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali NOME Michele Ragno INDIRIZZO OSPEDALE MADONNA DEL SOCCORSO,VIA S.PELLICO,SAN BENEDETTO DEL TRONTO TELEFONO O735793449

Dettagli

UNITA OPERATIVA NEUROPSICHIATRIA INFANTILE SCHEDA INFORMATIVA UNITA OPERATIVE CLINICHE PRESIDIO POLICLINICO GIAMBATTISTA ROSSI. pag.

UNITA OPERATIVA NEUROPSICHIATRIA INFANTILE SCHEDA INFORMATIVA UNITA OPERATIVE CLINICHE PRESIDIO POLICLINICO GIAMBATTISTA ROSSI. pag. pag. 7 AZIENDA OSPEDALIERA ISTITUTI OSPITALIERI DI VERONA SCHEDA INFORMATIVA UNITA OPERATIVE CLINICHE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI VERONA UNITA OPERATIVA NEUROPSICHIATRIA INFANTILE PRESIDIO POLICLINICO GIAMBATTISTA

Dettagli

18.00. Corso monografico "Il Codice deontologicvo dell'infermiere" ore 8.30-11.30 Dott.ssa M. Nicolino. Laboratorio gruppo 4 ore 8.30-11.

18.00. Corso monografico Il Codice deontologicvo dell'infermiere ore 8.30-11.30 Dott.ssa M. Nicolino. Laboratorio gruppo 4 ore 8.30-11. ORARIO DELLE LEZIONI 1 ANNO - 2 SEMESTRE - MESE DI MAGGIO 2013 Ore Lunedì 27 maggio 2013 Martedì 28 Mercoledì 29 Giovedì 30 Venerdì 31 Ore Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì ore - p ore - ore - ore

Dettagli

Indice Volume I - Principi di diagnosi e terapia Parte I Approccio ai principali disturbi neurologici

Indice Volume I - Principi di diagnosi e terapia Parte I Approccio ai principali disturbi neurologici Indice Presentazione dell'edizione italiana Prefazione della terza edizione Autori e collaboratori dell'opera Volume I - Principi di diagnosi e terapia Parte I Approccio ai principali disturbi neurologici

Dettagli

RETRIBUZIONI DIRIGENTI ANNO 2012

RETRIBUZIONI DIRIGENTI ANNO 2012 INFORMATIVA AI SENSI DELL'ART. 21 DELLA LEGGE 18 Giugno 2009 N. 69 Retribuzione lorda determinata su base annua derivante di CCNL vigenti (*) la retribuzione di risultato dei dirigenti, erogata annualmente

Dettagli

Dipartimento di Salute Mentale

Dipartimento di Salute Mentale OSPEDALE 88 Dipartimento di Salute Mentale Direttore: Dr. Vincenzo Zindato UO PSICHIATRIA CENTRO PSICO SOCIALE (CPS) E AMBULATORI PERIFERICI Il CPS è il Servizio che si occupa della prevenzione, della

Dettagli

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 1 anno 2 Semestre - A.A.

C.L. Tecniche della prevenzione nell ambiente e nei luoghi di lavoro Polo di Rieti. Calendario Lezioni 1 anno 2 Semestre - A.A. I 1-2 Ore Giovedì 1 Venerdì 2 14.30-15.20 17.50-18.40 18.40-19.30 II 5-9 Ore Lunedì 5 Martedì 6 Mercoledì 7 Giovedì 8 Venerdì 9 14.30-15.20 17.50-18.40 18.40-19.30 III 12-16 Ore Lunedì 12 Martedì 13 Mercoledì

Dettagli

Presentazione progetti di ricerca Struttura Complessa Neuropsichiatria Infantile

Presentazione progetti di ricerca Struttura Complessa Neuropsichiatria Infantile Presentazione progetti di ricerca Struttura Complessa Neuropsichiatria Infantile Studio Epidemiologico su Mucopolisaccaridosi Ricerca Geni Coinvolti in alcune forme di paraplegia spastica ereditaria Screening

Dettagli

ATTESO che il medesimo provvedimento regionale stabilisce i criteri per detto riconoscimento;

ATTESO che il medesimo provvedimento regionale stabilisce i criteri per detto riconoscimento; DGR 2725 DD 12.9.2003 LA GIUNTA REGIONALE PREMESSO che con deliberazione G.R. n. 3277 del 27 settembre 2002 sono stati individuati i Presidi regionali per la prevenzione, la sorveglianza, la diagnosi delle

Dettagli

DGR 1480 dd. 22.6.2007

DGR 1480 dd. 22.6.2007 DGR 1480 dd. 22.6.2007 Premesso che il Decreto Ministeriale n. 279 del 18 maggio 2001 - recante "Regolamento di istituzione della rete nazionale delle malattie rare e di esenzione dalla partecipazione

Dettagli

LUNCH SESSION

LUNCH SESSION XLI Congresso Nazionale della Società Italiana di Neurologia Pediatrica Programma Preliminare MERCOLEDI 25 novembre CORSI PRECONGRESSUALI 9.00-12.30 CORSO NEUROLOGIA NEONATALE in COLLABORAZIONE CON SIN

Dettagli

PALERMO MARIAFRANCESCA. via F. De Pisis, 1 Rende (CS)

PALERMO MARIAFRANCESCA. via F. De Pisis, 1 Rende (CS) FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo PALERMO MARIAFRANCESCA via F. De Pisis, 1 Rende (CS) Telefono 347-6849737 E-mail Nazionalità mfrancescapalermo@gmail.com italiana

Dettagli

MODIFICHE AL 1/01/2008

MODIFICHE AL 1/01/2008 MODIFICHE AL 1/01/2008 44.7 Programma Ostetricia Dipartimento Riproduzione e Acc.to CE2 Registro Regionale IMER Dipartimento Riproduzione e Acc.to 31.0 Programma Patologia Gastroenterica C.comuni Dip.to

Dettagli

AMMINISTRAZIONE AZIENDA OSPEDALIERA DELLA PROVINCIA DI LODI INCARICO ATTUALE DIRIGENTE MEDICO PRESSO UONPIA

AMMINISTRAZIONE AZIENDA OSPEDALIERA DELLA PROVINCIA DI LODI INCARICO ATTUALE DIRIGENTE MEDICO PRESSO UONPIA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CRISTINA RESI QUALIFICA DIRIGENTE MEDICO NEUROPSICHIATRA INFANTILE AMMINISTRAZIONE AZIENDA OSPEDALIERA DELLA PROVINCIA DI LODI INCARICO

Dettagli

RETE DEI PRESIDI PER LE MALATTIE RARE PREVISTE NELLA DGR n.90/2009

RETE DEI PRESIDI PER LE MALATTIE RARE PREVISTE NELLA DGR n.90/2009 RETE DEI PRESIDI PER LE RARE PREVISTE NELLA DGR n.90/2009 ALLEGATO 2 CODICE DI ESENZIONE GRUPPO PATOLOGIE MALATTIA E/O GRUPPO PRESIDI di rete RUOLI del presidio STRUTTURE di coordinamento Coordinatore

Dettagli

IL PERCORSO DIAGNOSTICO

IL PERCORSO DIAGNOSTICO IL PERCORSO DIAGNOSTICO S. Giustini Centro di Riferimento Regionale Patologie Rare di pertinenza dermatologica UOC Clinica Dermatologica Le Malattie Rare sono un ampio gruppo di patologie caratterizzate

Dettagli

Alterazioni del tono muscolare

Alterazioni del tono muscolare Convulsioni Alterazioni del tono muscolare Cefalea Ritardo del linguaggio 1 CRISI CONVULSIVE Epidemiologia Prevalenza 0,5-0,8 % 1/200 soggetti Maggiore prevalenza nei primi due anni di vita Ricoveri in

Dettagli

RETE DEI PRESIDI PER LE MALATTIE RARE PERVISTE NEL DM n. 279/2001

RETE DEI PRESIDI PER LE MALATTIE RARE PERVISTE NEL DM n. 279/2001 RETE DEI PRESIDI PER LE RARE PERVISTE NEL DM n. 279/2001 RA0010 RA0010 RA0020 RA0020 RA0030 RA0030 RA0030 RA0030 INFETTIVE E PARASSITARIE INFETTIVE E PARASSITARIE INFETTIVE E PARASSITARIE INFETTIVE E PARASSITARIE

Dettagli

Strutture di riferimento dell area vasta interregionale per le malattie rare per gruppi di patologie di cui al D.M. 279/2001

Strutture di riferimento dell area vasta interregionale per le malattie rare per gruppi di patologie di cui al D.M. 279/2001 ALLEGATOB alla Dgr n. 2046 del 03 luglio 2007 pag. 1/10 giunta regionale 8^ legislatura ALLEGATO B Dgr n. del pag. 1/10 Strutture di riferimento dell area vasta interregionale per le malattie rare per

Dettagli

Curriculum Vitae di PAOLA D'ANTONIO

Curriculum Vitae di PAOLA D'ANTONIO Curriculum Vitae di PAOLA D'ANTONIO DATI PERSONALI nato a, il BENEVENTO, 07-05-1964 PROFILO BREVE Medico Chirurgo, specialista in Neurologia dal 1995, si occupa prevalentemente di disturbi del movimento.

Dettagli

MERCOLEDI 17 MAGGIO 2017

MERCOLEDI 17 MAGGIO 2017 MERCOLEDI 17 MAGGIO 2017 14.00/15.30 CONGRESSO SESSIONE ECM AUDITORIUM Sessione 1 Highlights sulla malattia di Parkinson Moderatori: U. Bonuccelli (Pisa), G. Fabbrini (Roma) 14.00/14.30 Nuovi criteri diagnostici

Dettagli

ELENCO SEMINARI CASI CLINICI di NEUROLOGIA ACCREDITATI ECM- ANNO Data Ora TITOLO RELATORE

ELENCO SEMINARI CASI CLINICI di NEUROLOGIA ACCREDITATI ECM- ANNO Data Ora TITOLO RELATORE Data Ora TITOLO RELATORE 10/01/2012 11.30 La comunicazione di cattive notizie 17/01/2012 11.30 La gestione clinica e terapeutica degli aspetti psichiatrici in pazienti con epilessia Prof. Roberto D'Alessandro

Dettagli

BAMBINI E MALATTIE RARE: RARI MA NON SOLI

BAMBINI E MALATTIE RARE: RARI MA NON SOLI MALATTIE RARE E DISABILITA Seconda Giornata Europea delle Malattie Rare BAMBINI E MALATTIE RARE: RARI MA NON SOLI 27 Febbraio 2009 Dott. Massimiliano Raponi Direttore Sanitario IRCCS Ospedale Pediatrico

Dettagli

Presentazione Centro Myosuisse Ticino. Dr.ssa M.Raimondi Servizio di Neurologia, Lugano

Presentazione Centro Myosuisse Ticino. Dr.ssa M.Raimondi Servizio di Neurologia, Lugano Presentazione Centro Myosuisse Ticino Dr.ssa M.Raimondi Servizio di Neurologia, Lugano perché creare un centro di riferimento per malati con malattie neuromuscolari e genetiche rare? Le persone affette

Dettagli

RETE DEI PRESIDI PER LE MALATTIE RARE PERVISTE NEL DM n. 279/2001

RETE DEI PRESIDI PER LE MALATTIE RARE PERVISTE NEL DM n. 279/2001 RA0010 RA0010 RA0020 RA0020 RA0030 RA0030 RA0030 RA0030 INFETTIVE E PARASSITARIE INFETTIVE E PARASSITARIE INFETTIVE E PARASSITARIE INFETTIVE E PARASSITARIE INFETTIVE E PARASSITARIE INFETTIVE E PARASSITARIE

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Agata Fiumara Indirizzo Via G. Vagliasindi 9 Telefono 0953782478 Fax 095222532 E-mail afiumara@katamail.com

Dettagli

PLANNING DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE, I SEMESTRE VI ANNO AA

PLANNING DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE, I SEMESTRE VI ANNO AA Università degli Studi di Milano Facoltà di Medicina e Chirurgia, Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia Istituto Clinico Humanitas (ICH) PLANNING DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE, I SEMESTRE VI ANNO AA 2014

Dettagli

Paola Lanteri. Curriculum Vitae Paola Lanteri INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso femminile Data di nascita 19/06/1969 Nazionalità Italiana

Paola Lanteri. Curriculum Vitae Paola Lanteri INFORMAZIONI PERSONALI. Sesso femminile Data di nascita 19/06/1969 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI Paola Lanteri Sesso femminile Data di nascita 19/06/1969 Nazionalità Italiana POSIZIONE RICOPERTA Dirigente medico UOC di Neuropsichiatria Infantile Istituto G. Gaslini I.A.S. Neurofisiopatologia

Dettagli

Coordinamento Regionale Malattie Rare. Malattie Rare in Puglia. Analisi dei dati al 31/05/2016

Coordinamento Regionale Malattie Rare. Malattie Rare in Puglia. Analisi dei dati al 31/05/2016 Regione Puglia A.Re.S. Puglia Coordinamento Regionale Malattie Rare Malattie Rare in Puglia Analisi dei dati al 31/05/2016 Malattie Rare in Puglia Analisi dei dati di attività al 31 maggio 2016 Pag 1 di

Dettagli

Centro Salute Mentale

Centro Salute Mentale SERVIZIO PSICHIATRICO MIRANO Direttore: Dr.ssa Anna Urbani Centro Salute Mentale MIRANO Via Miranese, 18-30035 Mirano (VE) tel. 041 5795519 fax 041 5795539 Fax segreteria: 041-5795501 BENVENUTI NEL NOSTRO

Dettagli

Centri regionali di riferimento

Centri regionali di riferimento Centri regionali di riferimento Emilia-Romagna BOLOGNA - AREA VASTA CENTRO - AUSL - in attesa di ricezione dati Centro Team HUB Disturbi dello Spettro Autismo Viale Pepoli 5-40100 Bologna Telefono: 051/6584164

Dettagli

Le Malattie Rare nella Regione Lazio Rapporto Anno Appendice

Le Malattie Rare nella Regione Lazio Rapporto Anno Appendice Appendice Un analisi sull ospedalizzazione per malattie rare Laddove disponibili, gli archivi regionali sulle prestazioni sanitarie, nonché quelli sulla mortalità costituiscono una fonte informativa utile

Dettagli

NEUROPSICHIATRIA INFANTILE

NEUROPSICHIATRIA INFANTILE DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE Corso di laurea in Scienze dell'educazione e della formazione Anno accademico 2015/2016-2 anno NEUROPSICHIATRIA INFANTILE 6 CFU - 2 semestre Docente titolare dell'insegnamento

Dettagli

ORARIO BIENNIO AFM E TURISMO

ORARIO BIENNIO AFM E TURISMO ORARIO BIENNIO AFM E TURISMO Martedì 24/06/14 11,30-13 ien ien Mercoledì 25/06/14 Giovedì 26/06/14 11,30-13 ien ien Venerdì 27/06/14 Lunedì 30/06/14 14,30-15,30 Mercoledì 02/07/14 Martedì 01/07/14 Giovedì

Dettagli

Centri regionali di riferimento

Centri regionali di riferimento Centri regionali di riferimento Toscana FIRENZE - Azienda Ospedaliero-Universitaria "A. Meyer" Clinica di Neurologia Pediatrica-Università degli Studi di Firenze Viale Pieraccini 24,50100 Firenze Telefono:

Dettagli

AA 11-12 TIROCINIO SC SP GENETICA MEDICA 4 ANNO. Genetica Medica 30 CFU Specializzando Laura Dosa. Genetica Medica 30 CFU Specializzando Rossella Tita

AA 11-12 TIROCINIO SC SP GENETICA MEDICA 4 ANNO. Genetica Medica 30 CFU Specializzando Laura Dosa. Genetica Medica 30 CFU Specializzando Rossella Tita AA 11-12 TIROCINIO SC SP GENETICA MEDICA 4 ANNO 01-ago-12 9.00 800 Genetica Medica 30 CFU Specializzando Laura Dosa genetica medica 1 piano 3 lotto periodo agosto 2012-giugno 2013 lunedi-venerdi 9-18 01-nov-12

Dettagli

Ec. Aziendale Di Paola. Ec. Aziendale Di Paola. Inglese Caracciolo. Ec. Aziendale Di Paola. Ec. Aziendale Mina` Inglese Caracciolo. Inglese Caracciolo

Ec. Aziendale Di Paola. Ec. Aziendale Di Paola. Inglese Caracciolo. Ec. Aziendale Di Paola. Ec. Aziendale Mina` Inglese Caracciolo. Inglese Caracciolo VENERDI' 20/06/2014 MARTEDI' 24/06/2014 1A AFM Faina 1C AFM Faina 1D AFM Faina Matemat. Raffaelli Raffaelli Raffaelli Raffaelli Raffaelli 2C AFM Raffaelli MERCOLEDI' 25/06/2014 GIOVEDI' 26/06/2014 1A AFM

Dettagli

TELE-NEUROPSICHIATRIA INFANTILE NELL AFRICA SUBSAHARIANA. Giuseppe Didato & Nardo Nardocci

TELE-NEUROPSICHIATRIA INFANTILE NELL AFRICA SUBSAHARIANA. Giuseppe Didato & Nardo Nardocci TELE-NEUROPSICHIATRIA INFANTILE NELL AFRICA SUBSAHARIANA Giuseppe Didato & Nardo Nardocci U.O. Epilettologia Clinica e Neurofisiologia Sperimentale U.O. Neuropsichiatria Infantile Fondazione I.R.C.C.S.

Dettagli

TURNI FARMACIE DISTRETTO N. 2 MESE DI GENNAIO 2015

TURNI FARMACIE DISTRETTO N. 2 MESE DI GENNAIO 2015 TURNI FARMACIE DISTRETTO N. 2 MESE DI GENNAIO 2015 1 giovedì ETROUBLES 2 venerdì ETROUBLES 3 sabato ETROUBLES 4 domenica ETROUBLES 5 lunedì GIGNOD 6 martedì GIGNOD 7 mercoledì GIGNOD 8 giovedì GIGNOD 9

Dettagli

Allegato B Strutture di riferimento dell area vasta interregionale per le malattie rare per gruppi di patologie di cui al D.M. 279/2001 1 GRUPPO Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Regione Veneto Provincia

Dettagli

Dispositivi Medici Impiantabili Attivi per Malattie Neurologiche Il punto di vista del neurochirurgo

Dispositivi Medici Impiantabili Attivi per Malattie Neurologiche Il punto di vista del neurochirurgo II Conferenza Nazionale dei Dispositivi Medici Dispositivi Medici Impiantabili Attivi per Malattie Neurologiche Il punto di vista del neurochirurgo Giovanni Broggi Direttore Dip di Neurochirurgia Fond.

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO RIABILITAZIONE EQUESTRE. Anni Accademici 2013/2014-2014/2015 PROGRAMMA

MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO RIABILITAZIONE EQUESTRE. Anni Accademici 2013/2014-2014/2015 PROGRAMMA MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN RIABILITAZIONE EQUESTRE Anni Accademici 2013/2014-2014/2015 PROGRAMMA PROGRAMMA di NEUROLOGIA NEUROLOGIA Sviluppo del Sistema Nervoso e sue alterazioni Motricità fetale

Dettagli

PRESIDI DI RIFERIMENTO REGIONALE (D.G.R. n. 205/2005 D.G.R. n. 395/2004) Tumori

PRESIDI DI RIFERIMENTO REGIONALE (D.G.R. n. 205/2005 D.G.R. n. 395/2004) Tumori PRESIDI DI RIFERIMENTO REGIONALE (D.G.R. n. 205/2005 D.G.R. n. 395/2004) Tumori Tumore di Wilms RB0010 Pediatria Ospedale Silvestrini Malattie delle ghiandole endocrine, della nutrizione, del metabolismo

Dettagli

C O M U N E di M I S T R E T T A

C O M U N E di M I S T R E T T A UTENZE DOMESTICHE - giugno 2014 1 DOMENICA 2 LUNEDI' 3 MARTEDI' 4 MERCOLEDI' 5 GIOVEDI' 6 VENERDI' 7 SABATO 8 DOMENICA 9 LUNEDI' 10 MARTEDI' 11 MERCOLEDI' 12 GIOVEDI' 13 VENERDI' 14 SABATO 15 DOMENICA

Dettagli

Curriculum Vitae di PAOLO BORTOLOTTI

Curriculum Vitae di PAOLO BORTOLOTTI Curriculum Vitae di PAOLO BORTOLOTTI DATI PERSONALI nato a TRENTO, il 14-03-1955 Profilo breve Tirocinio pratico ospedaliero presso la Clinica Neurologica dell Università di Modena frequentando il Laboratorio

Dettagli

2 anno / II sem. A.A _15/16 Mese di MARZO/APRILE Settimana dal 30/3 AL1/4 Orario Mercoledì 30 Giovedì 31 Venerdì 1

2 anno / II sem. A.A _15/16 Mese di MARZO/APRILE Settimana dal 30/3 AL1/4 Orario Mercoledì 30 Giovedì 31 Venerdì 1 2 anno / II sem. A.A _15/16 Mese di MARZO/APRILE Settimana dal 30/3 AL1/4 Orario Mercoledì 30 Giovedì 31 Venerdì 1 8.30 9.30 9.30 10.30 10.45 11.45 11.45 12.45 13.30 14.30 14.30 15.30 15.45-16.45 2 anno

Dettagli

Carta dei servizi NEUROFISIOPATOLOGIA OLOGIA. Finito di stampare ottebre 2005 C/O Centro Stampa Xerox Via Castagnola snc

Carta dei servizi NEUROFISIOPATOLOGIA OLOGIA. Finito di stampare ottebre 2005 C/O Centro Stampa Xerox Via Castagnola snc Carta dei servizi NEUROFISIOPATOLOGIA OLOGIA Finito di stampare ottebre 2005 C/O Centro Stampa Xerox Via Castagnola snc 3. PER SINDROMI DA INTRAPPOLAMENTO E LESIONE DEI NN. PERIFERICI La più frequente

Dettagli

RETE DEI PRESIDI PER LE MALATTIE RARE PREVISTE NELLA DGR 90/2009. Gruppo Malattia Presidio di Rete Ruoli AOU CAREGGI FIRENZE-GENETICA MEDICA

RETE DEI PRESIDI PER LE MALATTIE RARE PREVISTE NELLA DGR 90/2009. Gruppo Malattia Presidio di Rete Ruoli AOU CAREGGI FIRENZE-GENETICA MEDICA RETE DEI PRESIDI PER LE RARE PREVISTE NELLA DGR 90/2009 RB0070 TUMORI NEVO BASOCELLULARE, MEDICA CONTROL I.T.T. ONCOEMATOLOGIA, ASL 10 FIRENZE DERMATOLOGIA 1 RARE DERMATOLOGICHE E RB0070 TUMORI NEVO BASOCELLULARE,

Dettagli

PUNTI ACCOGLIENZA REFERENTE AZIENDALE

PUNTI ACCOGLIENZA REFERENTE AZIENDALE PUNTI ACCOGLIENZA Ufficio relazioni con il Pubblico Responsabile: Sig.ra Lauretta Capponi Bertinaria Sede: Atrio Centrale AS CTO, Via Zuretti, 29, 10126 Torino Orari: dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA GAGLIANO ATTILIO

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA GAGLIANO ATTILIO C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Indirizzo istituzionale Telefono istituzionale 0171641440 E-mail istituzionale Amministrazione Qualifica Incarico Aziendale GAGLIANO

Dettagli

SETTIMANA DAL 03 MARZO AL 07 MARZO

SETTIMANA DAL 03 MARZO AL 07 MARZO SETTIMANA DAL 03 MARZO AL 07 MARZO orario Lunedì 03 Martedì 04 Mercoledì 05 Giovedì 06 Venerdì 07 SETTIMANA DAL 10 MARZO AL 14 MARZO orario Lunedì 10 Martedì 11 Mercoledì 12 Giovedì 13 Venerdì 14 08,00-13,00

Dettagli

Prestazioni non prenotabili tramite CUP ma direttamente ai numeri di seguito riportati

Prestazioni non prenotabili tramite CUP ma direttamente ai numeri di seguito riportati CENTRO TRASFUSIONALE Prestazioni non prenotabili tramite CUP ma direttamente ai numeri di seguito riportati AMBULATORIO TELEFONO E ORARIO 1) TIPIZZAZIONE HLA 2) DONAZIONI DI SANGUE 3) CONTROLLO TERAPIA

Dettagli

RTI_0252. Carta dei servizi NEUROFISIOPATOLOGIA OLOGIA

RTI_0252. Carta dei servizi NEUROFISIOPATOLOGIA OLOGIA RTI_0252 Carta dei servizi NEUROFISIOPATOLOGIA OLOGIA Rev1 del 08/04/2014 3. PER SINDROMI DA INTRAPPOLAMENTO E LESIONE DEI NN. PERIFERICI La più frequente è la sindrome del tunnel carpale, ma praticamente

Dettagli

Aspetti genetici dell ictus

Aspetti genetici dell ictus Aspetti genetici dell ictus Fare clic per modificare lo stile del sottotitolo dello schema dr.ssa Silvia Morlino Sezione di Genetica Clinica UOC Laboratorio di Genetica Medica AO San Camillo Università

Dettagli

FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE CORSO 2 ANNO FORMATIVO

FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE CORSO 2 ANNO FORMATIVO ORARIO DAL 11 AL 16 MAGGIO 2015 Lunedì 11 Martedì 12 Mercoledì 13 Giovedì 14 Venerdì 15 Sabato 16 ORARIO DAL 18 AL 23 MAGGIO 2015 Lunedì 18 Martedì 19 Mercoledì 20 Giovedì 21 Venerdì 22 Sabato 23 ORARIO

Dettagli

L alunno disabile chi è, com è, cosa fare DALLA PERDITA DELLA FUNZIONE ALL AUTONOMIA

L alunno disabile chi è, com è, cosa fare DALLA PERDITA DELLA FUNZIONE ALL AUTONOMIA L alunno disabile chi è, com è, cosa fare 21 novembre 2013 DALLA PERDITA DELLA FUNZIONE ALL AUTONOMIA FT Dott. Andrea Menon Ass. La Nostra Famiglia _ Padova Definizione di funzione: Soluzione operativa

Dettagli

NOI E L AUTISMO: La diagnosi clinica e funzionale

NOI E L AUTISMO: La diagnosi clinica e funzionale NOI E L AUTISMO: La diagnosi clinica e funzionale L autismo è una sindrome comportamentale, causata da un disordine dello sviluppo neurobiologico che colpisce la comunicazione e l interazione sociale,

Dettagli

6 CORSO RESIDENZIALE TEORICO PRATICO DI ELETTROENCEFALOGRAFIA CLINICA

6 CORSO RESIDENZIALE TEORICO PRATICO DI ELETTROENCEFALOGRAFIA CLINICA Con il patrocinio di Università degli Studi di Messina LICE - ONLUS Regione Sicilia SINC 6 CORSO RESIDENZIALE TEORICO PRATICO DI ELETTROENCEFALOGRAFIA CLINICA LIPARI, 8-13 Ottobre 2001 Sede del Corso Chiesa

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Telefono Fax E-mail Data di nascita Cristiana Ganino La sottoscritta, consapevole delle sanzioni penali e leggi speciali vigenti

Dettagli