Le finestre per case passive

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Le finestre per case passive"

Transcript

1 Le finestre per case passive In una casa passiva, le finestre rivestono un ruolo fondamentalein due sensi: consentono di ridurre la dispersione di calore, anche se le superfici vetrate sono grandi, e permettono di recuperare calore dall'irragiamento solare. Le finestre altamente termoisolanti di Internorm assolvono perfettamente ad entrambi i compiti, che sembrerebbero contrapposti tra loro, assicurando - nel caso di vetraggi termoisolanti che sono impiegati nelle case passive - valori Ugfino a 0,4 W/m²K. A titolo di paragone, i valori Ug delle finestre tradizionali spesso sono di 2 W/m²K. Bisogna però prestare attenzione, oltre che al vetraggio, anche all'isolamento del telaio della finestra e ai ponti termici lungo il bordo del vetro e nel punto di raccordo muro-serramento, altrimenti si vanificherebbero subito i guadagni positivi di calore. Le canaline delsistema di vetraggio, normalmente di alluminio, rappresentano un ponte termico. Per le case passive sono stati sviluppati dei telai particolarmente termo isolanti, che riducono le

2 perdite di calore anche in corrispondenza del perimetro del vetro, grazie alla maggiore profondità di inserimento dello stesso nel profilo. Con le canaline Edelstahl si diminuiscono ulteriormente le perdite lungo il bordo del vetro. Nei prodotti certificati per case passive si utilizzano sistemi ottimizzati sotto il profilo termico, come la canalina ISO di Internorm. Così come avviene nell'industria automobilistica, Internorm incolla perimetralmente tutte le lastre di vetro per migliorarne la stabilità (FIX-O-ROUND Technology). NEL COSTRUIRE FINESTRE PER CASE PASSIVE VANNO OSSERVATI ALCUNI PRINCIPI FONDAMENTALI: Vetraggio altamento termo isolante Telaio ad alto isolamento termico Giunto perimetrale ottimizzato sotto il profilo termico Installazione a regola d'arte ottimizzata sotto il profilo temrico CASA PASSIVA: UN INVESTIMENTO CHE PREMIA NEL TEMPO Le case passive consentono di avere temperature piacevoli e costanti sia d'inverno che d'estate, senza dover ricorrere ai tradizionali sistemi di riscaldamento e condizionamento dell'aria. Basta sfruttare il calore derivante dall'irraggiamento solare attraverso le finestre e quello prodotto dalle persone e dalle apparecchiature elettriche presenti in casa. Una casa passiva necessita infatti solo del 10% del calore che serve per riscaldare un edificio tradizionale.

3 FABBISOGNO ENERGETICO OTTIMIZZATO Ne risulta un fabbisogno energetico annuale per il riscaldamento di massimo 15 kwh/m²a, e il fabbisogno energetico complessivo di una casa passiva, acqua calda e corrente elettrica inclusa, è inferiore ai 120 kwh/m²a. Nelle case passive il carico termico è di massimo 10 W/m², e quindi per 30 m² di superficie il carico termico è di circa 300 Watt. Per capire meglio: la potenzialità calorifera di una candelina è di 30 Watt; quindi bastano 10 candeline per riscaldare 30 m² di superficie in una casa passiva. PIÙ COMFORT Grazie all'elevato isolamento, il calore rimane all'interno della casa e tutte le superfici presentano una temperatura uniforme e piacevolmente calda. In questo modo, in una casa passiva non vi sono asimmetrie di temperatura radiante tra le pareti esterne e non si formano le relative correnti d'aria. Viceversa, d'estate il caldo torrido resta fuori e si evita il surriscaldamento. In una casa passiva c'è quindi un clima interno gradevole e costante durante tutto l'anno, che assicura a chi vi abita un elevato livello di comfort. Inoltre le casa passive utilizzano sistemi di ventilazione altamente efficenti che impediscono la formazione di muffa e polvere e le relative allergie RISPARMIARE E PROTEGGERE L'AMBIENTE Grazie al minor fabbisogno energetico di una casa passiva (fino al 90% in meno), è possibile ridurre enormemente le spese per il riscaldamento e con esse l'emissione di CO². Rispetto

4 ad una casa costruita in modo tradizionale, ogni anno in una casa passiva si evitano in media kg di anidride carbonica, corresponsabile dell'effetto serra. Questo corrisponde ad un chilometraggio di km circa con un'auto da 6 litri. Costruire case passive, efficenti sotto il profilo energetico, significa quindi contribuire in modo sostenibile e proteggere il clima e a risparmiare risorse energetiche limitate, come il petrolio o il gas. I REQUISITI DI UNA CASA PASSIVA Una delle caratteristiche più importanti consiste nello sfruttamento attivo dell'energia disponibile: la riduzione al minimo delle perdite di calore e l'ottimizzazione del guadagno di calorerappresentano quindi i principi fondamentali. Mettere insieme una serie di elementi idonei per case passive però non basta per fare di un edificio una casa passiva: il totale è superiore alla somma delle sue parti. L'interazione tra le componenti richiede unaprogettazione integrale, che consenta infine di soddisfare questitre requisiti: Fabbisogno energetico per riscaldamento < 15 kwh/m²a

5 Fabbisogno di energia primaria (riscaldamento/acqua calda/elettrodomestici)< 120 kwh/m²a Tasso di ricambio dell'aria testato a pressione n50 < 0,6 h- 1. Questo significa che in presenza di una differenza di pressione di 50 Pascal, il flusso d'aria orario deve essere inferiore al 60% del volume dell'edificio. La casa passiva è caratterizzata da una scatola dell'edificio a tenuta e da un termoisolamento ottimizzato, che si avvale di un sistema di ventilazione integrato: l'aria fresca viene convogliata in casa attraverso un tubo di aerazione sotterraneo, preriscaldata dal calore geotermico e portata all'impianto di recupero del calore, dove l'energia dell'aria viziata viene ceduta dallo scambiatore di calore all'aria fresca, filtrata e fredda. In questo modo si sfrutta l'energia dell'aria viziata, che andrebbe irrimediabilmente perduta in un tradizionale sistema di aerazione diretta. L'aria viene poi portata nei locali e distribuita attraverso bocchette speciali, per evitare che si sentano correnti d'aria. L'aria viziata, proveniente dai bagni e dalla cucina, viene aspirata, così che in casa non si diffondano odori sgradevoli. COMPONENTI IDONEE PER CASE PASSIVE Per garantire l'elevata qualità dei componenti, il Passivhausinstitut, Dr. Wolfgang Feist (PHI), un istituto autonomo, indica i requisiti degli elementi per case passive e per le case passive stesse e certifica i prodotti che soddisfano tali requisiti come componenti idenei per case passive. La cosa importante è che si può raggiungere lo standard costruttivo proprio di una casapassiva anche con componenti non certificati.

6 Internorm è leader assoluto nel settore delle finestre per case passive ed è l'unico produttore di finestre in Europa ad avere già 9 certificati per case passive e cioè 9 sistemi di finestra o porta certificati idonei per l'uso in case passive dal Passivhausinstitut Dr. Feist. Inoltre tutti i sistemi di finestra Internorm sono idonei per le case passive. CONSIGLI DEL PASSIVHAUSINSTITUT SUGLI STANDARD COSTRUTTIVI PER LE CASE PASSIVE Un buon isolamento termico della facciata ottenuto con un adeguato isolamento (U < 0,15 W/m²K) Ottime vetrature e ottimi telai, con valore U < 0,80 W/m²K e valore g del 50% Evitare i ponti termici Orientamento a sud delle grandi finestre per lo sfruttamento del sole come fonte di energia Preriscaldamento passivo dell'aria fresca, che può essere preriscaldata mediante scambiatori di calore interrati Recupero del calore dall'aria di scarico mediante uno scambiatore in controcorrente Possibile riscaldamento dell'acqua necessaria mediante le energie rinnovabili Elettrodomestici a risparmio energetico

Caratteristiche di una CasaClima

Caratteristiche di una CasaClima Caratteristiche di una CasaClima Il termine CasaClima non identifica uno stile architettonico o un sistema costruttivo ma uno standard energetico. Una CasaClima è innanzitutto un edificio in grado di assicurare

Dettagli

Produzione del caldo e del freddo: energia dal sole e dalla terra

Produzione del caldo e del freddo: energia dal sole e dalla terra Produzione del caldo e del freddo: energia dal sole e dalla terra Impianto fotovoltaico L impianto fotovoltaico, posto sulla copertura dell edificio, permette di trasformare l energia solare in energia

Dettagli

Cosa bisogna sapere sugli edifici nuovi

Cosa bisogna sapere sugli edifici nuovi Cosa bisogna sapere sugli edifici nuovi Le finestre determinano il carattere della vostra casa e sono il collegamento con il mondo esterno. Le finestre sono soprattutto fonti naturali di luce che creano

Dettagli

aerazione migliore Respirare aria pulita Dormire meglio Risparmio energetico LÜFTUNGSSYSTEME

aerazione migliore Respirare aria pulita Dormire meglio Risparmio energetico LÜFTUNGSSYSTEME 100 aerazione migliore Respirare aria pulita Dormire meglio Risparmio energetico Il primo e unico impianto decentralizzato certificato passivhaus. LÜFTUNGSSYSTEME 100 La migliore combinazione di due sistemi

Dettagli

Esempi di coefficiente termico (valori-u in W/m²K) di edifici a diversi standard energetici. CasaClima A Casa da 3 litri

Esempi di coefficiente termico (valori-u in W/m²K) di edifici a diversi standard energetici. CasaClima A Casa da 3 litri CasaClima Efficienza energetica rispettando l ambiente Norbert Lantschner, direttore dell Ufficio provinciale Aria e Rumore della Provincia Autonoma di Bolzano e coordinatore del progetto CasaClima Petrolio

Dettagli

minergie TI-042 04-2011

minergie TI-042 04-2011 minergie TI-042 54 04-2011 Ammodernare secondo efficienza energetica e il valore dell immobile aumenta Approfittare dell ammodernamento dell immobile per ridurre della metà il suo fabbisogno energetico

Dettagli

Evoluzione Energetica. La selezione naturale del risparmio energetico

Evoluzione Energetica. La selezione naturale del risparmio energetico Evoluzione Energetica La selezione naturale del risparmio energetico PER VIVERE A UN LIVELLO SUPERIORE ESPERTI DI DENTRO E DI FUORI Dalla E alla A: con Energetica Consulting il passaggio alle classi superiori

Dettagli

aerazione migliore Vivere in modo sano Dormire meglio LÜFTUNGSSYSTEME

aerazione migliore Vivere in modo sano Dormire meglio LÜFTUNGSSYSTEME 100 aerazione migliore Vivere in modo sano Dormire meglio Abitare in ambienti ecologici Il primo e unico impianto decentralizzato certificate passivhaus. LÜFTUNGSSYSTEME 100 La migliore combinazione di

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

Lavori intelligenti per il risparmio energetico

Lavori intelligenti per il risparmio energetico Città di San Donà di Piave Assessorato all Ambiente SPORTELLO ENERGIA Lavori intelligenti per il risparmio energetico SOLARE TERMICO Un impianto a collettori solari (anche detto a pannelli solari termici

Dettagli

Con una CasaClima: Le spese di riscaldamento sono più basse; Il benessere abitativo aumenta; Si contribuisce alla tutela del clima e dell ambiente.

Con una CasaClima: Le spese di riscaldamento sono più basse; Il benessere abitativo aumenta; Si contribuisce alla tutela del clima e dell ambiente. Con CasaClima si intende un abitazione progettata e costruita per ottenere un significativo risparmio energetico, rispetto ad un edificio tradizionale. Oltre al benessere CasaClima comporta anche risparmio

Dettagli

Impianto di ventilazione: la casa respira da sola

Impianto di ventilazione: la casa respira da sola minergie Impianto di ventilazione: la casa respira da sola I moderni edifici provvisti di sistemi di aerazione garantiscono un clima abitativo o lavorativo confortevole, sano e aria sempre fresca nei locali;

Dettagli

22/04/2013. La tenuta all aria non significa impermeabilità al vapore!!!

22/04/2013. La tenuta all aria non significa impermeabilità al vapore!!! La tenuta all aria di un edificio si ottiene mediante la messa in pratica di accorgimenti per evitare infiltrazioni d aria e fuoriuscite di calore. Le conseguenze della mancanza di tenuta all'aria sono:

Dettagli

nzeb NEARLY ZERO ENERGY BUILDING La scuola e l energia sostenibile, un primo passo verso il 2020

nzeb NEARLY ZERO ENERGY BUILDING La scuola e l energia sostenibile, un primo passo verso il 2020 Impiantistica in case ad energia quasi zero Architetto Stefano Belcapo Consulente esperto Agenzia Casaclima PREMESSE L approccio progettuale integrato al sistema edificio-impianto Potenza ed energia Temperatura

Dettagli

RISANAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI E N E R G E T I C O. Vantaggi immediati per un futuro migliore

RISANAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI E N E R G E T I C O. Vantaggi immediati per un futuro migliore COSTRUZIONI E RISTRUTTURAZIONI CON PARAMETRI CASA CLIMA A BASSOCONSUMO E N E R G E T I C O RISANAMENTO DEGLI EDIFICI ESISTENTI Vantaggi immediati per un futuro migliore Strada Comunale Gelati, 5 29025

Dettagli

RESIDENZA SANITARIA ASSISTITA FONDAZIONE PASQUALE ED OLGA PEZZINI ONLUS

RESIDENZA SANITARIA ASSISTITA FONDAZIONE PASQUALE ED OLGA PEZZINI ONLUS RESIDENZA SANITARIA ASSISTITA via Comparini Viareggio (LU) FONDAZIONE PASQUALE ED OLGA PEZZINI ONLUS CHE COS È UNA CASA PASSIVA? Una Casa Passiva si distingue per altissimi livelli di qualità di vita,

Dettagli

PROGETTARE UN EDIFICIO IN CLASSE A

PROGETTARE UN EDIFICIO IN CLASSE A SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO CENED PROGETTARE UN EDIFICIO IN CLASSE A 24 febbraio 2010 BRESCIA INQUADRAMENTO DEL SITO 2 INQUADRAMENTO DEL SITO 3 INQUADRAMENTO DELL INTERVENTO 4 BORGO DI VILLA ASTORI TORRE

Dettagli

La ventilazione meccanica controllata [VMC]

La ventilazione meccanica controllata [VMC] La ventilazione meccanica controllata [VMC] Sistemi di riscaldamento e di raffrescamento - Principio di funzionamento: immissione forzata di aria in specifici ambienti. - Peculiarità: garantisce il controllo

Dettagli

PROGETTARE UN EDIFICIO IN CLASSE A

PROGETTARE UN EDIFICIO IN CLASSE A SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO CENED PROGETTARE UN EDIFICIO IN CLASSE A 27 gennaio 2010 PAVIA INQUADRAMENTO DEL SITO 2 INQUADRAMENTO DEL SITO 3 INQUADRAMENTO DELL INTERVENTO 4 STATO DI FATTO PROGETTO INQUADRAMENTO

Dettagli

E750. -44 db. COMFORT ABITATIVO Fattore solare 45% G. SICUREZZA E TENUTA Tenuta all acqua classe. RISPARMIO ENERGETICO Fattore termico Uw 0,7

E750. -44 db. COMFORT ABITATIVO Fattore solare 45% G. SICUREZZA E TENUTA Tenuta all acqua classe. RISPARMIO ENERGETICO Fattore termico Uw 0,7 COMFORT ABITATIVO Fattore solare 45% G SICUREZZA E TENUTA Tenuta all acqua classe E750 RISPARMIO ENERGETICO Fattore termico 0,7 mqk ISOLAMENTO ACUSTICO Potere fono isolante Rw -44 db E-save: finestre salva

Dettagli

FABBISOGNO ENERGETICO DELL'EDIFICIO CERTIFICAZIONE DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA

FABBISOGNO ENERGETICO DELL'EDIFICIO CERTIFICAZIONE DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA Francesco Caselli 257810, Luca Casini 255800, lezione del 07/04/2016 ore 8:30 FABBISOGNO ENERGETICO DELL'EDIFICIO CERTIFICAZIONE DI QUALIFICAZIONE ENERGETICA Il certificato di qualificazione energetica

Dettagli

VMC: comfort, gestione del calore e dell umidità

VMC: comfort, gestione del calore e dell umidità 1 VMC: comfort, gestione del calore e dell umidità Ing. Luca Barbieri Product manager Hoval 2 Definizione ventilazione meccanica controllata «I sistemi di ventilazione meccanica controllata (VMC) sono

Dettagli

CASA A BASSO CONSUMO : BUSINESS, MODA O NECESSITA'?

CASA A BASSO CONSUMO : BUSINESS, MODA O NECESSITA'? CASA A BASSO CONSUMO : BUSINESS, MODA O NECESSITA'? Ing. Vetturi Leonardo l.vetturi@lape.it www.lape.it CASA 3 LITRI EDIFICIO IL CUI FABBISOGNO ENERGETICO ANNUO PER m 2 DI SUPERFICIE ABITABILE E' 30 KWh

Dettagli

INFORMAZIONI TECNICHE ECOSOSTENIBILI LOTTIZZAZIONE LE CORTI EDIFICIO A

INFORMAZIONI TECNICHE ECOSOSTENIBILI LOTTIZZAZIONE LE CORTI EDIFICIO A INFORMAZIONI TECNICHE ED ECOSOSTENIBILI LOTTIZZAZIONE LE CORTI BERGAMASCHI COSTRUZIONI BORGO DEL PARMIGIANINO N.22 43121 PARMA TEL. 0521233166 FAX 0521238024 www.bergacos.it CLASSE ENERGETICA A+ Gli edifici

Dettagli

PluggMar Ventilare e riscaldare in un unica soluzione. I sistemi di ventilazione Pluggit befresh con recupero termico per gli edifici nuovi

PluggMar Ventilare e riscaldare in un unica soluzione. I sistemi di ventilazione Pluggit befresh con recupero termico per gli edifici nuovi Aria nuova Calore gradevole Ventilare e riscaldare in un unica soluzione I sistemi di ventilazione befresh con recupero termico per gli edifici nuovi Due funzioni in un unica soluzione Finora la ventilazione

Dettagli

CASA PRIVATA RESIDENTIAL

CASA PRIVATA RESIDENTIAL RESIDENTIAL CASA PRIVATA Cartigliano, Vicenza - Italy Casa singola Nuova Costruzione Sistema ELFOSystem Anno 2008 L abitazione monofamiliare di nuova costruzione, riservata ad esclusivo uso residenziale,

Dettagli

La certificazione energetica degli edifici : strumento innovativo di risparmio energetico.

La certificazione energetica degli edifici : strumento innovativo di risparmio energetico. La certificazione energetica degli edifici : strumento innovativo di risparmio energetico. Il CERTIFICATO ENERGETICO : la Direttiva Europea 2002/91/CE del Parlamento e del Consiglio del 16 dicembre 2002

Dettagli

ENERBUILD WP 5.3 Killer Arguments and opportunities. Ventilazione. Paolo Baggio Univ. Di Trento

ENERBUILD WP 5.3 Killer Arguments and opportunities. Ventilazione. Paolo Baggio Univ. Di Trento ENERBUILD WP 5.3 Killer Arguments and opportunities Ventilazione Paolo Baggio Univ. Di Trento Overview dei problemi di ventilazione nelle residenze Gli edifici ad alte prestazioni sono edifici a tenuta

Dettagli

Casa Kyoto: zero consumi, zero emissioni 1/20

Casa Kyoto: zero consumi, zero emissioni 1/20 Casa Kyoto: zero consumi, zero emissioni 1/20 Le soluzioni tecnologiche per l efficienza energetica dell involucro LA VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA CON RECUPERO DI CALORE AD ELEVATA EFFICIENZA Casa

Dettagli

COMFORT TERMICO E RISPARMIO ENERGETICO NELLE CASE IN LEGNO

COMFORT TERMICO E RISPARMIO ENERGETICO NELLE CASE IN LEGNO COMFORT TERMICO E RISPARMIO ENERGETICO NELLE CASE IN LEGNO Convegno PromoLegno Lecce 2 ottobre 2009 Erlacher Peter Naturno (BZ), Scuola Professionale per l Artigianato, Bolzano ISOLAMENTO E BENESSERE.

Dettagli

La soluzione aeraulica per il comfort totale nelle abitazioni a basso consumo e per il plurifamigliare con impianti autonomi

La soluzione aeraulica per il comfort totale nelle abitazioni a basso consumo e per il plurifamigliare con impianti autonomi La soluzione aeraulica per il comfort totale nelle abitazioni a basso consumo e per il plurifamigliare con impianti autonomi Marco Grisot Application Manager Le nuove normative impongono di costruire abitazioni

Dettagli

A PANNELLI RADIANTI, IL RISPARMIO ENERGETICO DELL IMPIANTO GEOTERMICO ABITARE BENE, VIVERE MEGLIO.

A PANNELLI RADIANTI, IL RISPARMIO ENERGETICO DELL IMPIANTO GEOTERMICO ABITARE BENE, VIVERE MEGLIO. ABITARE BENE, VIVERE MEGLIO. COMFORT, QUALITÀ, RISPARMIO ENERGETICO, IL COMFORT DELLA CLIMATIZZAZIONE A PANNELLI RADIANTI, IL RISPARMIO ENERGETICO DELL IMPIANTO GEOTERMICO RISPARMIO ENERGETICO ESTRAZIONE

Dettagli

www.redi.it fino all 85% di recupero calore Ventilatore con scambiatore di calore respiri meglio, risparmi di più

www.redi.it fino all 85% di recupero calore Ventilatore con scambiatore di calore respiri meglio, risparmi di più www.redi.it fino all 85% di recupero calore Ventilatore con scambiatore di calore respiri meglio, risparmi di più Ventilare risparmiando energia è la soluzione ideale per risolvere tutti i problemi dovuti

Dettagli

Comfort abitativo nella casa energeticamente efficiente

Comfort abitativo nella casa energeticamente efficiente minergie Comfort abitativo nella casa energeticamente efficiente Nuova casa monofamiliare Minergie, interni, ZH-1957. 62 Nuova casa bifamiliare Minergie, TI-179. È curioso vedere come oggi quasi nessuno

Dettagli

Miglioramenti Energetici Solare Termico. Aslam Magenta - Ing. Mauro Mazzucchelli Anno Scolastico 2014-2015 81

Miglioramenti Energetici Solare Termico. Aslam Magenta - Ing. Mauro Mazzucchelli Anno Scolastico 2014-2015 81 Miglioramenti Energetici Solare Termico Scolastico 2014-2015 81 Sostituzione Generatore di Calore Sostituzione adeguamento sistema di Distribuzione Sostituzione del sistema di emissione Installazione Solare

Dettagli

Comfort. Unità di ventilazione meccanica ad alta efficienza. Specifi che del prodotto. Caratteristiche Principali. Configurazione orizzontale

Comfort. Unità di ventilazione meccanica ad alta efficienza. Specifi che del prodotto. Caratteristiche Principali. Configurazione orizzontale Comfort Unità di ventilazione meccanica ad alta efficienza Configurazione orizzontale Configurazione verticale Ventilazione attiva Modalità di recupero: Passivo (scambiatore ad alta effi cienza) Tipo di

Dettagli

ANPE - 2a Conferenza Nazionale

ANPE - 2a Conferenza Nazionale 2a Conferenza Nazionale Poliuretano Espanso Rigido ISOPA Passive House Vanessa Pereira Technical Officer Bologna, 26 Maggio 2015 Passive House I vantaggi chiave Progettata come nearly zero energy building

Dettagli

CONOSCIAMO L'ENERGIA

CONOSCIAMO L'ENERGIA CONOSCIAMO L'ENERGIA dedicato alle scuole per far conoscere ai più piccoli l'energia, come usarla, come risparmiarla. Progetto ideato da: Marta Oriola Claudia Camera Deborah D'Emey LE FONTI DI ENERGIA

Dettagli

SOLARE TERMICO. Solare termico prospettive Nuova legislazione:d.lgs 311. Detrazioni fiscali 2007 e succ. modifiche. Impianti solari.

SOLARE TERMICO. Solare termico prospettive Nuova legislazione:d.lgs 311. Detrazioni fiscali 2007 e succ. modifiche. Impianti solari. SOLARE TERMICO Solare termico prospettive Nuova legislazione:d.lgs 311 Detrazioni fiscali 2007 e succ. modifiche Impianti solari Offerta V Via Kennedy, 7 25028 Verolanuova(BS) Tel. +39 030 931167 Fax 030

Dettagli

basso consumo energetico

basso consumo energetico Impianti radianti a pavimento negli edifici a basso consumo energetico Verona, 4 ottobre 2012 Prof. Michele De Carli Dipartimento di 2 Dipartimento di Edifici a basso consumo, definizione: Edifici a basso

Dettagli

RELAZIONE TECNICA IMPIANTI CONDIZIONAMENTO E VMC

RELAZIONE TECNICA IMPIANTI CONDIZIONAMENTO E VMC RELAZIONE DI CALCOLO IMPIANTI DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA La ventilazione meccanica controllata degli ambienti con aria esterna rappresenta il sistema più efficace per controllare le condizioni

Dettagli

Presentazione del Protocollo EnergoClub

Presentazione del Protocollo EnergoClub Presentazione del Protocollo EnergoClub ing. Gianfranco Padovan Presidente EnergoClub 1 Meeting Nazionale EnergoClub - Mogliano Veneto - 28 maggio 2006 EnergoClub quale ruolo può avere in futuro? quello

Dettagli

Politiche locali per l efficienza negli edifici

Politiche locali per l efficienza negli edifici Politiche locali per l efficienza negli edifici LO STRUMENTO DEL REGOLAMENTO EDILIZIO Giuliano Dall O Direttore Associazione Rete Punti Energia Milano Giovedi 11 novembre 2004 Centro Congressi Palazzo

Dettagli

origami COSTRUZIONI by COSTRUZIONI

origami COSTRUZIONI by COSTRUZIONI origami COSTRUZIONI by origami COSTRUZIONI origami origami COSTRUZIONI by origami COSTRUZIONI origami in fase di certificazione Prot. N. 2009 / 0492... origami COSTRUZIONI origami COSTRUZIONI L ampia

Dettagli

Passivhaus Südtirol (BZ) I vantaggi di costruire in maniera energeticamente efficiente.

Passivhaus Südtirol (BZ) I vantaggi di costruire in maniera energeticamente efficiente. Passivhaus Südtirol (BZ) I vantaggi di costruire in maniera energeticamente efficiente. - 1 - La Passivhaus È un edificio particolarmente efficiente dal punto di vista energetico caratterizzato da un bassissimo

Dettagli

Edifici passivi Quando la terra riscalda e raffredda Articolo apparso su L installatore italiano, n. 11, dicembre 2002

Edifici passivi Quando la terra riscalda e raffredda Articolo apparso su L installatore italiano, n. 11, dicembre 2002 1 Edifici passivi Quando la terra riscalda e raffredda Articolo apparso su L installatore italiano, n. 11, dicembre 2002 Un edificio passivo può ricorrere al terreno per far fronte alle esigenze termiche

Dettagli

"CASA BENESSERE", NEL DELTA DEL PO IL BENESSERE È DI CASA

CASA BENESSERE, NEL DELTA DEL PO IL BENESSERE È DI CASA "CASA BENESSERE", NEL DELTA DEL PO IL BENESSERE È DI CASA Nasce senza bolletta del gas, si può vivere senza bolletta elettrica e apre la porta al futuro. È la prima bifamiliare Passivhaus con due strutture

Dettagli

TECNOLOGIE PER IL RISPARMIO ENERGETICO NEGLI EDIFICI

TECNOLOGIE PER IL RISPARMIO ENERGETICO NEGLI EDIFICI TECNOLOGIE PER IL RISPARMIO ENERGETICO NEGLI EDIFICI Labmeeting N TECNOLOGIE PER IL RISPARMIO ENERGETICO DEGLI EDIFICI Ing. Alessandra Gugliandolo alessandra.gugliandolo@enea.it Labmeeting N: RISPARMIO

Dettagli

riqualificare risparmiare guadagnare

riqualificare risparmiare guadagnare riqualificare risparmiare guadagnare Il valore da proteggere Spesa annua per il riscaldamento domestico Francia 1150 Spagna 1116 Germania 1104 Ambiente, Energia e Casa. Tre parole unite da un unico comune

Dettagli

Obiettivo Casaclima: Riduzione del fabbisogno energetico di un edificio

Obiettivo Casaclima: Riduzione del fabbisogno energetico di un edificio Obiettivo Casaclima: Riduzione del fabbisogno energetico di un edificio Conseguenza: Installazione di finestre con buoni valori Uw (i migliori possibile) Pur essendo I isolamento termico di priorità assoluta

Dettagli

Il Vostro Certificato CasaClima

Il Vostro Certificato CasaClima Il Vostro Certificato CasaClima Cos'è il Certificato CasaClima? Il certificato energetico CasaClima è un documento che attesta le caratteristiche energetiche, la sostenibilità e la qualità di un edificio,

Dettagli

Risparmio energetico negli edifici rurali

Risparmio energetico negli edifici rurali RECUPERO DELLE BORGATE E DEL PATRIMONIO EDILIZIO DELLE TERRE ALTE Risparmio energetico negli edifici rurali Torino, 8 Ottobre 2012 Paola ing.strata un occasione per ripensare alle fonti energetiche utilizzabili

Dettagli

COS.MO. COSTRUZIONI S.P.A.

COS.MO. COSTRUZIONI S.P.A. COS.MO. COSTRUZIONI S.P.A. Via Gorizia 76 38122 TRENTO tel. 0461 932330 fax. 0461 933241 e-mail: info@cosmocostruzioni.it Cos è l energia? I fisici definiscono l'energia come la capacità di compiere un

Dettagli

UN EDIFICIO A BASSO CONSUMO IN CLASSE A È ANCHE ISOLATO ACUSTICAMENTE? CONSIDERAZIONI SULL'ARGOMENTO E RISULTATI DI ALCUNE PROVE IN OPERA

UN EDIFICIO A BASSO CONSUMO IN CLASSE A È ANCHE ISOLATO ACUSTICAMENTE? CONSIDERAZIONI SULL'ARGOMENTO E RISULTATI DI ALCUNE PROVE IN OPERA Associazione Italiana di Acustica 36 Convegno Nazionale Torino, 10-12 giugno 2009 UN EDIFICIO A BASSO CONSUMO IN CLASSE A È ANCHE ISOLATO ACUSTICAMENTE? CONSIDERAZIONI SULL'ARGOMENTO E RISULTATI DI ALCUNE

Dettagli

Tetto isolato e ventilato. Tutti questi interventi possono beneficiare delle detrazioni fiscali del 55%.

Tetto isolato e ventilato. Tutti questi interventi possono beneficiare delle detrazioni fiscali del 55%. 1. Diagnosi energetica La prima cosa da fare è ovviamente la diagnosi energetica dell edificio, sia sotto il profilo energetico che del comfort ambientale. La diagnosi dell edificio è necessaria per valutare

Dettagli

Un luogo esclusivo, Gruppo Acropolis. tra tradizione e comfort

Un luogo esclusivo, Gruppo Acropolis. tra tradizione e comfort Un luogo esclusivo, Gruppo Acropolis tra tradizione e comfort 2 location strategica nel centro del centro di dueville 26 km da Bassano 12 km da Vicenza 8 km da Breganze 1 km dal casello autostradale di

Dettagli

Le soluzioni tecnologiche: isolamento termico dall esterno con il sistema cappotto

Le soluzioni tecnologiche: isolamento termico dall esterno con il sistema cappotto Le soluzioni tecnologiche: isolamento termico dall esterno con il sistema cappotto Isolamento termico esterno: CAPPOTTO Il Sistema Cappotto ➀ muro esterno ➁ struttura ➂ incollaggio ➃ isolante termico ➄➅

Dettagli

DISPOSIZIONI RIGUARDO ALLA SOSTENIBILITÀ DEGLI INSEDIAMENTI. Requisiti degli insediamenti in materia di ottimizzazione dell energia

DISPOSIZIONI RIGUARDO ALLA SOSTENIBILITÀ DEGLI INSEDIAMENTI. Requisiti degli insediamenti in materia di ottimizzazione dell energia DISPOSIZIONI RIGUARDO ALLA SOSTENIBILITÀ DEGLI INSEDIAMENTI Requisiti degli insediamenti in materia di ottimizzazione dell energia 1 Riferimenti: Legge 9/10 del 1991: Norme per l'attuazione del Piano energetico

Dettagli

CALDAIE E RISCALDAMENTO: Gli incentivi possibili. 06/05/2008 1

CALDAIE E RISCALDAMENTO: Gli incentivi possibili. 06/05/2008 1 CALDAIE E RISCALDAMENTO: Gli incentivi possibili. 06/05/2008 1 Caldaia a condensazione 06/05/2008 2 Lo scambio termico è tale da raffreddare i fumi ben oltre il loro punto di rugiada (t = 55 C in eccesso

Dettagli

risparmio, utilizzo, produzione di energia

risparmio, utilizzo, produzione di energia Produzione e utilizzo efficiente di energia, risparmio energetico e riduzione delle dispersioni. Sono temi fortemente d attualità, sia per la nuova costruzione che per la ristrutturazione che oggi possono

Dettagli

01. Efficienza Su tutto il percorso di produzione ci impegnamo per ottenere prodotti con valori di efficienza energetica elevata

01. Efficienza Su tutto il percorso di produzione ci impegnamo per ottenere prodotti con valori di efficienza energetica elevata 01. Efficienza Su tutto il percorso di produzione ci impegnamo per ottenere prodotti con valori di efficienza energetica elevata 02. Innovazione L innovazione ci dà la forza di creare prodotti per il futuro.

Dettagli

VALIDAZIONE. ALPIzanzraffcass K40. Passive House Institute Italia. Stesura: 01.09.2012 Valido fino al: 31.08.2017 n validazione: 005-2012

VALIDAZIONE. ALPIzanzraffcass K40. Passive House Institute Italia. Stesura: 01.09.2012 Valido fino al: 31.08.2017 n validazione: 005-2012 Passive House Institute Italia VALIDAZIONE ALPIzanzraffcass K40 Stesura: 01.09.2012 Valido fino al: 31.08.2017 n validazione: 005-2012 Email: Pagina info@phi-italia.it 1 di 16 Impressum Copyright: PHI

Dettagli

Risanare e risparmiare. Cosa dovete sapere. Benvenuti! Ufficio dell'energia e dei trasporti dei Grigioni

Risanare e risparmiare. Cosa dovete sapere. Benvenuti! Ufficio dell'energia e dei trasporti dei Grigioni Risanare e risparmiare. Cosa dovete sapere Benvenuti! Risanare e risparmiare. Introduzione Questa energia può essere risparmiata Questi contributi si possono ricevere Esempio di risanamento di un edificio

Dettagli

Pareti in legno ARIA ad alto risparmio energetico

Pareti in legno ARIA ad alto risparmio energetico Smart Domus Plus via Roma, 1 Iseo (BS) Telefono +39 030 9869211 - Fax +39 030 9869222 www.smartdomusplus.it - info@smartdomusplus.it Pareti in legno ARIA ad alto risparmio energetico L'innovativo sistema

Dettagli

Programma Operativo Interregionale "Energie rinnovabili e risparmio energetico" 2007-2013 COMUNE DI CARMIANO

Programma Operativo Interregionale Energie rinnovabili e risparmio energetico 2007-2013 COMUNE DI CARMIANO Programma Operativo Interregionale "Energie rinnovabili e risparmio energetico" 2007-2013 COMUNE DI CARMIANO PROGETTO ESECUTIVO INTERVENTI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DEGLI EDIFICI E UTENZE ENERGETICHE

Dettagli

per SUNNY BOY, SUNNY MINI CENTRAL, SUNNY TRIPOWER

per SUNNY BOY, SUNNY MINI CENTRAL, SUNNY TRIPOWER Derating termico per SUNNY BOY, SUNNY MINI CENTRAL, SUNNY TRIPOWER Contenuto Il derating termico riduce la potenza dell'inverter, per proteggere i componenti dal surriscaldamento. Nel presente documento

Dettagli

IMPIANTO GEOTERMICO energia geotermica energia

IMPIANTO GEOTERMICO energia geotermica energia IMPIANTO GEOTERMICO L'energia geotermica è l'energia generata per mezzo di fonti geologiche di calore e può essere considerata una forma di energia alternativa e rinnovabile. Si basa sui principi della

Dettagli

SunergySOL soluzioni per l energia ENERGETICO PER LE NOSTRE ABITAZIONI 11/04/2013

SunergySOL soluzioni per l energia ENERGETICO PER LE NOSTRE ABITAZIONI 11/04/2013 SunergySOL soluzioni per l energia RISPARMIO ENERGETICO PER LE NOSTRE ABITAZIONI 11/04/2013 L agenda Perché le nostre case hanno costi energetici elevati? L importanza della diagnosi energetica Nuove energie

Dettagli

Sistema. per EVITARE la formazione di MUFFE da condensa rispettando la classe A. www.rumorblock.it. DANI System s.a.s. ELEMENTI DEL SISTEMA

Sistema. per EVITARE la formazione di MUFFE da condensa rispettando la classe A. www.rumorblock.it. DANI System s.a.s. ELEMENTI DEL SISTEMA Sistema per EVITARE la formazione di MUFFE da condensa rispettando la classe A MUFFE per mancanza di aerazione Sistema AIRPLAK aerazione naturale per un ambiente sano ELEMENTI DEL SISTEMA Guida rapida

Dettagli

Casa Clima oro / Casa passiva / Casa attiva

Casa Clima oro / Casa passiva / Casa attiva Casa Clima oro / Casa passiva / Casa attiva Casa Clima oro / Casa passiva / Casa attiva Dispersione di calore attraverso l involucro Tetto 20% - 35% Finestre 20% + 20 C -5 C Parete 25% - 40% 1. Solaio

Dettagli

ARCH BUERO KALTENEGGER. Uffici. Grosswilfersdorf (A)

ARCH BUERO KALTENEGGER. Uffici. Grosswilfersdorf (A) ARCH BUERO KALTENEGGER Uffici Grosswilfersdorf (A) _1 L entrata all edificio. È ben evidente la struttura portante a telaio, soprattutto in questa parte vetrata _2 Vista sud-est 2 Form follows climate

Dettagli

MERCOLEDI 26 GIUGNO 2013

MERCOLEDI 26 GIUGNO 2013 Comune di Mirano Provincia di Venezia MERCOLEDI 26 GIUGNO 2013 LE LEGGI DELLA FISICA E DELLA TERMODINAMICA CI INSEGNANO CHE IL CALORE VA DA UN CORPO PIU CALDO AD UNO PIU FREDDO 20 C 26 C LO SCAMBIO

Dettagli

Progetto Risparmio Enegetico. Progetto Risparmio Enegetico

Progetto Risparmio Enegetico. Progetto Risparmio Enegetico Sommario 1.Tempi di riscaldamento 2.Tipologie 3.Installazione 4.Benefici 5.L irraggiamento 6.L Isolamento Termico 7.Dati Lo scopo principale del Pannello Solare Termico è quello di trasformare l energia

Dettagli

Hai già pensato alla soluzione migliore per il benessere in ambiente?

Hai già pensato alla soluzione migliore per il benessere in ambiente? Hai già pensato alla soluzione migliore per il benessere in ambiente? 1 Hai già pensato alla soluzione migliore per il benessere in ambiente? Preferisci rivolgerti a tanti interlocutori o avere un unica

Dettagli

Edifici ad alte prestazioni energetiche

Edifici ad alte prestazioni energetiche Edifici ad alte prestazioni energetiche Gli edifici della residenza il Sole sono progettati e costruiti secondo i più moderni standard in fatto di risparmio energetico e sfruttamento delle energie rinnovabili,

Dettagli

Edifici a basso consumo energetico: un utopia?

Edifici a basso consumo energetico: un utopia? Edifici a basso consumo energetico: un utopia? Dr. Daniel Pahud, Dr. Giorgio Travaglini, Laboratorio di energia, ecologia ed economia (LEEE), SUPSI-DCT, Lugano-Trevano I cambiamenti climatici e la pressione

Dettagli

9. PARCO AUTOSUFFICIENTE E FONTE ENERGETICA

9. PARCO AUTOSUFFICIENTE E FONTE ENERGETICA 9. PARCO AUTOSUFFICIENTE E FONTE ENERGETICA Dal punto di vista energetico si prevede che il Centroparco oltre ad essere autosufficiente, sia anche fonte di energia per i nuovi insediamenti residenziali

Dettagli

Contenuti e obiettivi

Contenuti e obiettivi Aiuto all applicazione EN-1 Parte massima di energia non rinnovabile nelle costruzioni nuove Contenuti e obiettivi Questo aiuto all applicazione tratta delle esigenze minime da rispettare in relazione

Dettagli

Hybrid Technology by Solar Ter. Eccellenza nei sistemi tecnologici per l edilizia

Hybrid Technology by Solar Ter. Eccellenza nei sistemi tecnologici per l edilizia Hybrid Technology by Solar Ter Eccellenza nei sistemi tecnologici per l edilizia 1 Edilizia «4» passaggi per la nuova costruzione o ristrutturazione Isolamento: primo importante intervento per ridurre

Dettagli

SISTEMI DI RISCALDAMENTO E CONDIZIONAMENTO AD ENERGIA GEOTERMICA (POMPE DI CALORE GEOTERMICHE)

SISTEMI DI RISCALDAMENTO E CONDIZIONAMENTO AD ENERGIA GEOTERMICA (POMPE DI CALORE GEOTERMICHE) SISTEMI DI RISCALDAMENTO E CONDIZIONAMENTO AD ENERGIA GEOTERMICA (POMPE DI CALORE GEOTERMICHE) La tecnologia delle pompe di calore geotermiche La Terra assorbe circa il 47% dell'energia che riceve dal

Dettagli

Quanto costa oggi ristrutturare? Meno della metà.

Quanto costa oggi ristrutturare? Meno della metà. Quanto costa oggi ristrutturare? Meno della metà. RISPARMIO ENERGETICO e DETRAZIONI FISCALI Serata informativa 11/04/2014 GFM, un approccio innovativo all edilizia residenziale Ristrutturare: un opportunità

Dettagli

Contesto di riferimento. Descrizione

Contesto di riferimento. Descrizione EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI EFFICIENZA ENERGETICA DEGLI EDIFICI CONTENUTI: Contesto di riferimento. Descrizione delle tecnologie. Interventi sull involucro. Interventi sui dispositivi di illuminazione.

Dettagli

La certificazione energetica

La certificazione energetica La certificazione energetica A cura di Dott. Ing. Neri Manuela Software CENED per la regione Lombardia http://www.cened.it/software Indice della presentazione Certificazione energetica: cos è e perché?

Dettagli

Efficienza energetica degli immobili

Efficienza energetica degli immobili Efficienza energetica degli immobili Di cosa ci occupiamo? Horus Energia Ambiente s.r.l., specializzata nel campo dell efficienza energetica degli edifici civili ed industriali, offre ai propri clienti

Dettagli

per EVITARE la formazione di MUFFE da condensa rispettando la classe A ELEMENTI DEL SISTEMA

per EVITARE la formazione di MUFFE da condensa rispettando la classe A ELEMENTI DEL SISTEMA Sistema per EVITARE la formazione di MUFFE da condensa rispettando la classe A MUFFE per mancanza di aerazione Sistema AIRPLAK aerazione naturale per un ambiente sano ELEMENTI DEL SISTEMA silenziatori

Dettagli

La ventilazione meccanica controllata HomeVent

La ventilazione meccanica controllata HomeVent La ventilazione meccanica controllata HomeVent Gestione di calore e umidità per il vostro benessere. Comfort, efficienza, versatilità. HomeVent. I punti di forza in breve. Il sistema di ventilazione meccanica

Dettagli

Aerazione migliore. Massima effi cacia in un formato ridotto

Aerazione migliore. Massima effi cacia in un formato ridotto aerazione migliore Aerazione migliore Massima effi cacia in un formato ridotto Efficiente e silenzioso il sistema di ventilazione freeair offre la più sofisticata tecnologia di aerazione sia per nuove

Dettagli

da hotel tradizionale a ClimaHotel

da hotel tradizionale a ClimaHotel da hotel tradizionale a ClimaHotel Concetto energetico Progetto impianti termoidraulici ed elettrici Direzione lavori impianti Consulenza e calcoli CasaClima Energytech INGEGNERI s.r.l. www.energytech.it

Dettagli

Marco Santucci Architetto www.architettosantucci.it

Marco Santucci Architetto www.architettosantucci.it La CONDENSA è il passaggio di stato da vapore ad acqua ed avviene istantaneamente quando la temperatura superficiale scende sotto 13,2 C (con umidità interna 65%). Si crea facilmente sui vetri ed anche

Dettagli

un nuovo modo di abitare.

un nuovo modo di abitare. un nuovo modo di abitare. un nuovo modo di abitare. CasaClima, naturalmente tua. A Grotte Santo Stefano (VT), Via Sardegna n. 9 lena_zajchikova - Fotolia.com Casa tradizionale Casa in CLASSE A+ certificata

Dettagli

Edifici Evoluti Bertelli Residenza via Mazzali

Edifici Evoluti Bertelli Residenza via Mazzali Progettazioni e Consulenze Termotecniche Edifici Evoluti Bertelli Residenza via Mazzali Presentazione in Milano - 19 novembre 2010 Per garantire il confort indoor negli Edifici Evoluti Bertelli gli impianti

Dettagli

Come contattarci VMC ITALIA s.r.l.

Come contattarci VMC ITALIA s.r.l. Come contattarci VMC ITALIA s.r.l. sede operativa: Via Vienna, 16 24040 Zingonia (Bergamo) Italia Tel. +39 035 4820689 Fax +39 035 4811579 www.vmcitalia.it info@vmcitalia.it 1 Chi siamo La VMC Italia di

Dettagli

La ventilazione meccanica controllata LA VENTILAZIONE DEI LOCALI

La ventilazione meccanica controllata LA VENTILAZIONE DEI LOCALI La ventilazione meccanica controllata LA VENTILAZIONE DEI LOCALI I Ricambi d aria in abitazioni residenziali devono essere di 0,5 vol/h secondo Normativa Per esempio una stanza di 16 m² ha un volume di

Dettagli

CORSO BASE modulo 1 4 h

CORSO BASE modulo 1 4 h ALLEGATO I - CB 1/5 CORSO BASE modulo 1 4 h Introduzione Protezione climatica ed ambientale Effetto serra naturale e di derivazione antropogena Emissioni con effetti sul clima Effetti sui cambiamenti climatici

Dettagli

Con Minergie-P: più qualità nella costruzione

Con Minergie-P: più qualità nella costruzione Con Minergie-P: più qualità nella costruzione LU-015-P, Renggli-Haus Progettazione sostenibile attenta al comfort e all efficienza energetica Punti chiave del concetto Minergie-P Requisiti e iter di certificazione

Dettagli

Recuperatori di calore serie DRU. Unità di recupero calore per ventilazione meccanica controllata Serie DRU

Recuperatori di calore serie DRU. Unità di recupero calore per ventilazione meccanica controllata Serie DRU INTRODUZIONE Le nuove conquiste tecnologiche nel campo degli isolanti termici e nella tenuta dei serramenti ha reso le moderne abitazioni sempre più confortevoli sia a livello acustico che termico, riducendo

Dettagli

Isolamento intelligente: Thermix TX.N plus Distanziatori a bordo caldo per vetri isolanti. www.thermix.de/it

Isolamento intelligente: Thermix TX.N plus Distanziatori a bordo caldo per vetri isolanti. www.thermix.de/it Isolamento intelligente: Thermix TX.N plus Distanziatori a bordo caldo per vetri isolanti www.thermix.de/it Thermix TX.N plus ecco il bordo caldo 2 Thermix TX.N plus il nostro miglior bordo caldo I distanziatori

Dettagli

TECNOLOGIE ED APPLICAZIONI

TECNOLOGIE ED APPLICAZIONI IL RISPARMIO ENERGETICO NELL EDILIZIA TECNOLOGIE ED APPLICAZIONI AGIRE Agenzia Veneziana per l Energia ing. Michele Chieregato L AGENZIA VENEZIANA PER L ENERGIA FONTI RINNOVABILI EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

LA DIAGNOSI ENERGETICA e le PRINCIPALI TIPOLOGIE di INTERVENTO negli EDIFICI COMITATO SCIENTIFICO. Ing. Valerio DABOVE Direttore Comitato Scientifico

LA DIAGNOSI ENERGETICA e le PRINCIPALI TIPOLOGIE di INTERVENTO negli EDIFICI COMITATO SCIENTIFICO. Ing. Valerio DABOVE Direttore Comitato Scientifico INCONTRO TAVOLA ROTONDA 14 luglio 2008 RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA E RISPARMIO ENERGETICO: COME ATTUARE GLI INTERVENTI NEGLI IMMOBILI LA DIAGNOSI ENERGETICA e le PRINCIPALI TIPOLOGIE di INTERVENTO negli

Dettagli

COME RISPARMIAME ENERGIA. Con il gran caldo la domanda più ricorrente è: Come è possibile risparmiare con il condizionatore?

COME RISPARMIAME ENERGIA. Con il gran caldo la domanda più ricorrente è: Come è possibile risparmiare con il condizionatore? COME RISPARMIAME ENERGIA Alcuni consigli sull uso del climatizzatore: Con il gran caldo la domanda più ricorrente è: Come è possibile risparmiare con il condizionatore? La maggior parte delle persone,

Dettagli