Isola di San Servolo Venezia 17 / 18 luglio Biennale Innovazione 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Isola di San Servolo Venezia 17 / 18 luglio 2015. Biennale Innovazione 2015"

Transcript

1 Isola di San Servolo Venezia 17 / 18 luglio 2015 Innovazione 2015

2 Innovazione e Impresa: un impegno per il territorio Nasce un evento complesso e articolato con l obiettivo di proporre al Veneto e all Italia un appuntamento dedicato negli anni dispari all innovazione e negli anni pari all impresa. Due momenti di incontro dove fare il punto della situazione, imparare confrontandosi con altre persone responsabili e acquisire una visione vincente e propositiva del nostro fare economico. Due appuntamenti in stretta relazione: mutazioni e stimoli costruttivi, iniziativa produttiva e lavoro. Le biennali dell economia si svolgeranno presso l isola di San Servolo a Venezia, luogo da tempo deputato alla ricerca e alla didattica che già ospita il Collegio Internazionale Ca Foscari, la prestigiosa scuola di merito universitaria, la Venice International University, la Fondazione Franca e Franco Basaglia e la sezione Nuove Tecnologie dell Accademia di Belle Arti di Venezia.

3 Un nuovo modo di conoscere: residenza e gruppi di lavoro Un appuntamento prestigioso, in una cornice meravigliosa, per conoscere e capire la potenza dell innovazione nell impresa. Una modalità coinvolgente che prevede la residenza a Venezia per due giorni a stretto contatto con esperti e imprenditori per valorizzare le disposizioni al cambiamento che conta e rendere significativa nelle aziende venete una attitudine mentale all innovazione. Quali sono i trend dell innovazione? Quale ruolo dell innovazione? Come fare innovazione nel nostro territorio? Quale il rapporto tra l innovazione e l internazionalizzazione? Quale valore ha l innovazione nell impresa? Queste sono alcune questioni che affronteremo a Venezia insieme agli imprenditori veneti e alcuni selezionati relatori.

4 L evento è proposto a chi sceglie nell impresa la responsabilità e la competenza Innovazione è rivolta soprattutto agli imprenditori ovvero a chi assume il rischio d impresa nelle attività economiche e produttive del nostro territorio. Queste persone saranno coinvolte in un processo di conoscenza volto a cambiare/innovare i modi di pensare e di fare che si auspica risultino utili a migliorare il livello di responsabilità che loro incarnano. L evento di San Servolo è rivolto anche agli investitori e azionisti di aziende e start up per dare loro maggiori strumenti per comprendere il nostro futuro. Infine sono invitati a partecipare a Innovazione i dirigenti d imprese private ma anche degli enti locali ovvero quanti hanno sulle spalle il peso della realizzazione, della decisione, della quotidianità fatta di lavoro, servizi, risorse economiche e soprattutto umane.

5 Gli organizzatori L iniziativa è ideata, progettata e realizzata dall Università Ca Foscari di Venezia e dalla Società San Servolo Servizi, società unipersonale della Provincia di Venezia. Il gruppo segue ogni fase di realizzazione dell evento avendo cura di supervisionare tutti gli elementi didattici, valoriali e logistici. L evento si avvale dell apporto della Scuola Dottorale di Ateneo e del Collegio Internazionale Ca Foscari.

6 Gli enti e le aziende sostenitrici L evento è sostenuto dalla Provincia di Venezia e si avvale del contributo di alcuni partner che hanno creduto nell efficacia della manifestazione. I servizi di ristorazione e la cena di gala del Redentore saranno curati dalla Trattoria Guaiane di Noventa di Piave.

7 Location Venezia Isola di San Servolo A Venezia, polo attrattore del territorio veneto, a pochi minuti da Piazza San Marco, immerso in un parco meraviglioso, è attivo il Centro Soggiorno e Studi dell isola di San Servolo che ospiterà da quest anno l evento veneto dedicato all innovazione. Terrazze con vista mozzafiato, comode sale riunioni e catering, ambienti storici di pregiata architettura accoglieranno i partecipanti a Innovazione per far vivere loro nei migliori dei modi questa esperienza di ricerca.

8 Periodo Arte e fuochi d artificio Innovazione si svolge a Venezia in occasione delle esposizioni della e della famosa Festa del Redentore, poco prima della pausa estiva per ricalibrare le energie in previsione della ripresa lavorativa. Quest anno l evento prenderà inizio la sera di venerdì 17 luglio per terminare la notte di sabato 18 nella meravigliosa terrazza con vista sui fuochi d artificio specchiati nel bacino di Piazza San Marco. Alla cena del Redentore potrà accedere anche un accompagnatore per partecipante. Fa parte dell evento una visita guidata domenica 19 luglio della 56 Esposizione Internazionale d Arte della di Venezia.

9 Residenza Il confronto per cambiare I partecipanti staranno insieme per due giorni in forma residenziale seguendo costantemente le sezioni operative e quindi l evento sarà vissuto insieme con gli esperti, i testimonial e gli altri imprenditori. Una nuova modalità di lavorare, diretta, trascinante e coinvolgente, che permetterà di approfondire tutte le tematiche e gli aspetti legati ai temi proposti.

10 Tavoli tematici I protagonisti dell innovazione in co-working Ogni partecipante avrà la possibilità di seguire attivamente l analisi dei temi proposti inserendosi di volta in volta in uno dei tavoli tematici i cui lavori saranno condotti da un facilitatore esperto in animazione di gruppi scelto tra quanti si sono recentemente distinti per intraprendenza e originalità nel mondo della ricerca e dell impresa. Le finalità dell evento e i temi trattati saranno introdotti nel tardo pomeriggio di venerdì a cui seguirà, in serata, una prima sessione introduttiva da parte di noti esponenti del mondo imprenditoriale. I lavori proseguiranno sabato 18 luglio suddivisi per gruppi (tavoli).

11 Tavoli tematici I protagonisti dell innovazione in co-working Ogni tavolo al massimo avrà 10 partecipanti. La giornata sarà suddivisa in quattro sezioni di lavoro di gruppo introdotte ciascuna da esperti che inquadreranno l argomento fornendo dati aggiornati, visione strategiche e ponendo quesiti volti a generare risposte e soluzioni operative. I gruppi di lavoro condivideranno ogni significativo risultato raggiunto dando vita ad una sorta di co-working forum utilizzando una apposita tecnica di interazione, un evoluzione della Nominal Group Technique.

12 Programma Preludio Intermezzo Finale

13 Programma Preludio Venerdì 17 Luglio Ritrovo al Tronchetto Park e imbarco in taxi acquei con destinazione isola di San Servolo Accoglienza Accoglienza dei partecipanti, accomodation e aperitivo di benvenuto APERTURA LAVORI Saluti istituzionali Domenico Finotti Presidente San Servolo Servizi INNOVAZIONE E SVILUPPO SOSTENIBILE PER UNA NUOVA FASE DELLA GLOBALIZZAZIONE Introduzione dei temi trattati a cura di: Marcella Bellocchio Trend forecaster ARTE, DESIGN E INNOVAZIONE Coordina Alessandro Zuin Giornalista Corriere Imprese Dinner Con gli interventi di: Alberto Baban Fondatore e Presidente Tapì Spa Giovanni Bonotto Presidente Bonotto Spa Eugenio Perazza Fondatore e Presidente Magis Spa Carlo Urbinati Fondatore e Presidente Foscarini Spa Giovanni Zoppas Amministratore Delegato Marcolin Spa

14 Programma Intermezzo Sabato 18 Luglio 9.00 Apertura lavori Introduzione ai temi e ai relatori Consegna materiali di lavoro e divisione nei tavoli (ogni partecipante cambia 4 tavoli nella giornata). SCENARI SOCIO-ECONOMICI Presentazione in plenaria Carlo Bagnoli Docente di Innovazione Strategica, Università Ca Foscari Venezia Giulia Ceriani Presidente Baba Consulting e docente di Pubblicità, Comunicazione e Consumi, Università di Siena 9.30 SESSIONE 1 CAMBIAMENTO DEMOGRAFICO E NUOVA LONGEVITÀ Il cambio demografico a livello mondiale pone in rilievo il sorgere di nuovi concetti di struttura sociale, di famiglia e di forze lavoro, ponendo in relazione alcuni temi come aumento della popolazione/crescita economica, gioventù/innovazione, invecchiamento/ modelli comportamentali e organizzativi, globalizzazione/fenomeni di localismo. Secondo le Nazioni Unite l aspettativa di vita globale potrebbe salire a più di 75 anni nel La nuova longevità implica non solo sfide, ma anche opportunità per i cittadini, i sistemi sociali e sanitari, nonché per l industria e il mercato europeo. Lucio Gomiero Board Director of Ferrero Trading Lux Marco Minghetti Associate Partner di Open-Knowledge Relazioni dei guest speaker in relazione al tema 1 con l obiettivo di ispirare e guidare la discussione ai tavoli ( ) Discussioni ai tavoli con facilitatori Coffee Break

15 Programma Intermezzo Sabato 18 Luglio SESSIONE 2 URBANIZZAZIONE La crescente urbanizzazione porterà da un lato i sistemi urbani ad essere sempre più i motori dello sviluppo globale, dall altro ad epocali sfide per l innovazione e la sostenibilità dei modelli urbani. L urbanizzazione è intimamente collegata a tre fattori fondamentali per una crescita sostenibile: sviluppo economico, sviluppo sociale, tutela dell ambiente. Attualmente metà della ricchezza mondiale è concentrata in 25 città. Nel 2020 il 60% della popolazione vivrà in città, e aumenterà la concentrazione di popolazione attorno a pochi nuclei urbani, con la creazione di grandi agglomerati con molti milioni di abitanti (megacities). Questa è una tendenza generale, ma avrà un impatto maggiore nei paesi dell area BRIC. Attorno alle megacities si amplieranno aree geografiche suburbane molto ampie che ingloberanno altre città di medie dimensioni localizzate nelle vicinanze. Questo spostamento dà origine a un elevata richiesta di ulteriori infrastrutture, abitazioni e beni di prima necessità. Il giusto mix di redditi in crescita, investimenti, scambi e sane politiche economiche e sociali, potrebbe trasformare le economie emergenti e aprire nuovi mercati ai servizi e alla produzione. Fortunato D amico e Marco Piva Architetti Eric Ezechieli Cofounder Nativa B Corporation e Chairman The Natural Step International Relazioni dei guest speaker in relazione al tema 2 con l obiettivo di ispirare e guidare la discussione ai tavoli ( ) Discussioni ai tavoli con facilitatori Light Lunch e networking

16 Programma Intermezzo Sabato 18 Luglio RIPRESA LAVORI SCENARI TECNOLOGICI Alessandro Cremonesi Group Vice President e Direttore Generale, ST Central Labs di STMicroelectronics Mauro Piloni President Whirlpool R&D, Global Vice President Whirlpool Corporation, President SiFooD SESSIONE 3 Smart mobility: la mobilità del futuro Innovazione, mobilità sostenibile e automotive di nuova generazione per rendere le città più smart. Una combinazione di fattori che nel nostro Paese ha già mosso i primi passi. Cambieremo mezzo più spesso e comodamente, con veicoli ecologici e tutti connessi in rete. Internet delle cose, satelliti, ecologia e nuovi vettori energetici, interconnessi, intermodali e a idrogeno, questi i nuovi propulsori della mobilità futura. Il trend dell emobility rappresenta un opportunità enorme con impatti di livello multiplo, il settore dell auto e delle due ruote ha la sua rilevanza, soprattutto in previsione dell incremento di urbanizzazione, il de-congestionamento delle aree urbane, i carburanti di terza generazione e i nuovi sistemi di mobilità personale (ibridi ed elettrici). Si prevede che nel 2020 saranno in circolazione 40 milioni di veicoli elettrici. L Italia è considerata, al pari della Svezia, come il paese a più alto potenziale di investimenti in questo settore. Fabrizio Renzi Direttore Tecnologia e Innovazione IBM Italia Roberto Siagri Presidente e Amministratore Delegato di Eurotech Relazioni dei guest speaker in relazione al tema 1 con l obiettivo di ispirare e guidare la discussione ai tavoli ( ) Discussioni ai tavoli con facilitatori Coffee Break

17 Programma Intermezzo Sabato 18 Luglio SESSIONE 4 TECNOLOGIA SENZA ECCEZIONE Tutto diventerà intelligente dagli uffici alle fabbriche, gli ambienti saranno sempre più efficienti, sicuri e confortevoli, gli ospedali, le automobili e le case, fino agli oggetti più comuni con cui abbiamo quotidianamente a che fare, saranno in grado di comunicare tra di loro e con gli esseri umani per dar vita all internet delle cose IoT. Questo scenario pone una sfida di cruciale importanza per tutti gli ambienti produttivi, in particolare per il nostro Paese e la nostra Regione, che faticano ad inseguire le tecnologie più avanzate, mentre sono inevitabilmente esposte alla concorrenza dei Paesi emergenti. Costantino Cipolla Professore Ordinario di Sociologia Generale, Università di Bologna Giacomo Cosenza Co-fondatore e Presidente Sinapsi Srl Relazioni dei guest speaker in relazione al tema 3 con l obiettivo di ispirare e guidare la discussione ai tavoli ( ) Discussioni ai tavoli con facilitatori Break e networking

18 Programma Finale Sabato 18 Luglio Conclusione Lavori In sala plenaria i partecipanti, i relatori e i facilitatori conversano con i Guest Speaker per trarre le conclusioni dei lavori svolti cercando di individuare e spiegare modalità, approcci e risultati emersi. Alle conclusioni assistono anche altri invitati, esponenti degli enti locali e del mondo della comunicazione. DIBATTITO Introduce Stefano Campostrini Professore ordinario di Statistica Sociale e Sanitaria, Università Ca Foscari Venezia Una sintesi dei temi emersi Giovanni Bertin Professore Associato di Sociologia generale, Università Ca Foscari Venezia Una prima riflessione Carlo Bagnoli Professore Associato di Innovazione Strategica, Università Ca Foscari Venezia

19 Programma Finale Sabato 18 Luglio Un confronto sui risultati Coordina Luca Barbieri Giornalista Corriere Innovazione Intervengono Michele Bugliesi Rettore Università Ca Foscari Venezia Luigi Brugnaro * Sindaco Città di Venezia Luca Zaia * Presidente Regione del Veneto Pier Paolo Baretta Sottosegretario all Economia e alle Finanze Marco Simoni Consulente del Governo in ambito economico, London School of Economics Alessandra Poggiani Direttore Generale Venis Spa Carlo Alberto Carnevale Maffè Docente Università Bocconi e collaboratore de Il Sole 24 Ore e Radio 24 * in attesa di conferma Cena di Gala Fuochi d artificio del Redentore sulla Terrazza panoramica

20 Programma Entrambe le serate di venerdì 17 e sabato 18 luglio saranno accompagnate dalle musiche di Strange duo.mg: strumenti elettronici ed acustici che uniscono tradizione e repertorio ad innovazione e creatività contemporanea. A cura di: Giuseppe Gavazza Compositore e ricercatore, è docente di Elementi di Composizione al Conservatorio di Cuneo e dottorando al Laboratorio ICA-ACROE del Politecnico di Grenoble Manuel Zigante Violoncellista, è fondatore del Quartetto d Archi di Torino e Docente di Quartetto e assieme archi al Conservatorio di Torino

21 Serata finale

22 Serata finale Cena di gala e fuochi d artificio della festa del Redentore La partecipazione a Innovazione è riservata esclusivamente ai 60 iscritti mentre la sera di sabato 18, al termine dei lavori, si terrà una sezione plenaria aperta al massimo ad altre 150 persone tra accompagnatori dei partecipanti, esponenti delle Istituzioni e del Governo, imprenditori e tecnici. A seguire si terrà una cena di gala nel bellissimo chiostro della chiesa di San Servolo per poi accedere in terrazza con vista sulla laguna dalla quale assistere ai fuochi d artificio in occasione della Festa del Redentore.

23 Quota di partecipazione La quota di partecipazione a è di euro 450 IVA inclusa e comprende il trasferimento in taxi acqueo la sera del 17 luglio dal Tronchetto Park per l isola di San Servolo, 2 pernotti in camera singola o doppia uso singola per una persona inclusa la colazione, una cena e un pranzo di lavoro, accesso ai corner coffe, cena di gala per due persone (partecipante + eventuale accompagnatore) la sera del Redentore, il trasferimento in barca dopo i fuochi d artificio dall isola di San Servolo al Tronchetto Park. Il pernotto a San Servolo nella notte del 18 luglio dell eventuale accompagnatore costa euro 100 IVA inclusa (posti limitati). Eventuali altri accompagnatori potranno partecipare alla conclusione dei lavori e alla cena di gala al prezzo di 150 IVA inclusa. Ai partecipanti saranno forniti tutti gli atti, documenti e dossier prodotti a fini lavorativi durante l incontro. per informazioni e iscrizioni

24

25 Visita alla 56 Arte: esperienza innovativa Domenica 19 luglio sarà proposta una visita guidata delle durata di circa due ore alla 56 Esposizione Internazionale d Arte della di Venezia a cura di Alessandro Possati (Zuecca Projects Space). La visita guidata sarà mirata a far esaltare aspetti e modalità innovative dell espressione artistica e della comunicazione in genere. Costo della visita per persona compreso il trasferimento in taxi da San Servolo alla Arte e il biglietto d ingresso, euro 60 IVA inclusa. La visita è a numero chiuso fino ad un massimo di 30 persone.

26 Conclusioni Innovazione vuole essere un grande evento dedicato all innovazione di pensiero che ogni due anni aprirà le porte a positive mutazioni dove l economia della conoscenza e dei servizi innovativi si muovono all unisono per pianificare i nuovi percorsi della ricerca applicata allo sviluppo competitivo internazionale. Un format che pervade e mette a contatto settori e iniziative diverse: l arte con la scienza, la sostenibilità con la tecnologia, il cibo con la cultura. Un evento che intende coniugare un altissima esperienza professionale e formativa con elementi, propri della moderna società cross-mediale, di divulgazione e trasferimento delle competenze acquisite. L evento vuole reinventare il mondo per ripensare l impresa e porta così all attenzione l imprescindibile necessità di una contaminazione culturale che giunga a pervadere ogni attimo della vita dell uomo, tanto nella sua sfera privata quanto in quella professionale e d impresa.

Biennale Innovazione 2015

Biennale Innovazione 2015 Isola di San Servolo Venezia Venerdì 17 e sabato 18 luglio 2015 Innovazione 2015 Innovazione e Impresa: un impegno per il territorio Nasce un evento complesso e articolato con l obiettivo di proporre al

Dettagli

PEOPLE, PLANET, PROFIT LA SFIDA GLOBALE DELLA CHIMICA VERDE PLANET GREEN CHEM FOR EXPO 2015 Workshop sulla chimica innovativa, verde e sostenibile

PEOPLE, PLANET, PROFIT LA SFIDA GLOBALE DELLA CHIMICA VERDE PLANET GREEN CHEM FOR EXPO 2015 Workshop sulla chimica innovativa, verde e sostenibile PEOPLE, PLANET, PROFIT LA SFIDA GLOBALE DELLA CHIMICA VERDE PLANET GREEN CHEM FOR EXPO 2015 Workshop sulla chimica innovativa, verde e sostenibile Padiglione Italia, Spazio ME and WE Women for Expo 23

Dettagli

Architettura Pianificazione Design

Architettura Pianificazione Design POLITECNICO DI TORINO 31 gennaio - 1 febbraio 2014 Castello del Valentino, Viale Mattioli 39, Torino ingresso libero Architettura Pianificazione Design Per riferimenti: tel. 011 090 6254 orienta@polito.it

Dettagli

Le città intelligenti per rilanciare produttività e ambiente

Le città intelligenti per rilanciare produttività e ambiente Le città intelligenti per rilanciare produttività e ambiente L Autodromo di Monza ospiterà dal 23 al 26 maggio 2013 una manifestazione dedicata alla qualità dell ambiente, allo sviluppo di nuove tecnologie

Dettagli

@Architetti di Apprendimento The meeting point to learn, experience and share. www.archittettidiapprendimento.it

@Architetti di Apprendimento The meeting point to learn, experience and share. www.archittettidiapprendimento.it @Architetti di Apprendimento The meeting point to learn, experience and share www.archittettidiapprendimento.it FINALITÀ DESTINATARI ORGANIZZAZIONE L Hdemia@ArchitettidiApprendimento si colloca fra le

Dettagli

Roma, 30-31 Maggio 2014

Roma, 30-31 Maggio 2014 2014 Roma, 30-31 Maggio 2014 PLANNING 2014-2015 Roma, 30-31 Maggio 2014 BUSINESS INNOVATION Strategie per l integrazione di più aree di business PROGRAMMA Durante la sessione saranno approfondite tematiche

Dettagli

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di Presentano gli eventi 2015 di Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani bologna 19 marzo 2015 torino 10 giugno 2015 Novità venezia 8 ottobre 2015 www.fabbricafuturo.it Il Progetto e i contenuti

Dettagli

Study visit Missione in India

Study visit Missione in India Study visit Missione in India 8 giornate Il continente indiano riveste ancor oggi per le imprese italiane il ruolo di terra promessa, un mercato enorme, grandi capacità produttive, capitali immensi che

Dettagli

- International Edition - Giovedì 6, venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 marzo 2014 VITTORIO VENETO/RONCADE (TV)

- International Edition - Giovedì 6, venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 marzo 2014 VITTORIO VENETO/RONCADE (TV) TALENT CAMPUS - International Edition - Giovedì 6, venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 marzo 2014 VITTORIO VENETO/RONCADE (TV) Una full immersion con laboratori, confronti, incontri con esperti, managers

Dettagli

venerdì 15 maggio Come gestire il cambiamento per rendere duraturi nel tempo riduzioni di costi e aumenti di competitività Il cambiamento sostenibile

venerdì 15 maggio Come gestire il cambiamento per rendere duraturi nel tempo riduzioni di costi e aumenti di competitività Il cambiamento sostenibile venerdì 15 maggio Come gestire il cambiamento per rendere duraturi nel tempo riduzioni di costi e aumenti di competitività Il cambiamento sostenibile La quarta edizione del Lean Summit di Bonfiglioli Consulting

Dettagli

PERUGIA SMART CITY IDEE E PROGETTI PER IL FUTURO Martedì 3 marzo - Confindustria Umbria

PERUGIA SMART CITY IDEE E PROGETTI PER IL FUTURO Martedì 3 marzo - Confindustria Umbria PERUGIA SMART CITY IDEE E PROGETTI PER IL FUTURO Martedì 3 marzo - Confindustria Umbria VINCENZO PIRO Dirigente Area Risorse Ambientali, Smart City e Innovazione Comune di Perugia PERUGIA SMART CITY: IDEE

Dettagli

EXPO VILLAGE EXPO 2015. Progetto di coinvolgimento degli studenti degli Istituti della Provincia di Milano Fondazione PIME Onlus

EXPO VILLAGE EXPO 2015. Progetto di coinvolgimento degli studenti degli Istituti della Provincia di Milano Fondazione PIME Onlus EXPO VILLAGE EXPO 2015 Progetto di coinvolgimento degli studenti degli Istituti della Provincia di Milano Fondazione PIME Onlus Ente proponente Fondazione PIME Onlus è un ente senza scopo di lucro, legato

Dettagli

Industria Internazionalizzazione Infrastrutture Italia XXVIII Meeting Giovani Imprenditori Nord Est. 13-14 marzo 2015 Trieste

Industria Internazionalizzazione Infrastrutture Italia XXVIII Meeting Giovani Imprenditori Nord Est. 13-14 marzo 2015 Trieste Industria XXVIII Meeting Giovani Imprenditori Nord Est 13-14 marzo 2015 Trieste Il Meeting L edizione 2015 Il Meeting Giovani Imprenditori Nord Est nasce 28 anni fa come momento di riflessione sui temi

Dettagli

La Scuola di Volontariato. Il tema: gratuità e felicità. Metodologia didattica

La Scuola di Volontariato. Il tema: gratuità e felicità. Metodologia didattica La Scuola di Volontariato La Scuola di Volontariato è promossa dal Coge Emilia Romagna e dal Coordinamento Centri di Servizio per il Volontariato Emilia Romagna con l intento di stimolare riflessioni sugli

Dettagli

TELECONTROLLO MADE IN ITALY: A STEP FORWARD FOR A BETTER LIFE SOLUZIONI SOSTENIBILI PER LA SMART COMMUNITY

TELECONTROLLO MADE IN ITALY: A STEP FORWARD FOR A BETTER LIFE SOLUZIONI SOSTENIBILI PER LA SMART COMMUNITY FORUM MILANO 29-30 SETTEMBRE 2015 HANGARBICOCCA TELECONTROLLO 2015 RETI DI PUBBLICA UTILITÀ TELECONTROLLO MADE IN ITALY: A STEP FORWARD FOR A BETTER LIFE SOLUZIONI SOSTENIBILI PER LA SMART COMMUNITY 14

Dettagli

COMITATO TECNICO SVILUPPO DEL TERRITORIO

COMITATO TECNICO SVILUPPO DEL TERRITORIO Domenico Merlani COMITATO TECNICO SVILUPPO DEL TERRITORIO Linee di indirizzo Febbraio 2013 «Sviluppo del Territorio» significa lavorare per rendere il Lazio una regione attraente localmente e globalmente

Dettagli

Conferenza dei Servizi Sociali Europei. World Forum, L'Aia - 20-22 giugno 2016

Conferenza dei Servizi Sociali Europei. World Forum, L'Aia - 20-22 giugno 2016 Conferenza dei Servizi Sociali Europei World Forum, L'Aia - 20-22 giugno 2016 Il futuro è locale! Responsabilizzare le comunità, combattere la povertà, migliorare i servizi Programma di workshop: chiamata

Dettagli

MISSIONE IMPRENDITORIALE IN COSTA RICA PER IMPRESE ITALIANE

MISSIONE IMPRENDITORIALE IN COSTA RICA PER IMPRESE ITALIANE MISSIONE IMPRENDITORIALE IN COSTA RICA PER IMPRESE ITALIANE Greenaccord, onlus dedicata al giornalismo ambientale, organizzerà un Forum internazionale in Costa Rica per giornalisti di tutto il mondo e

Dettagli

Milano, 30 agosto - 2 settembre

Milano, 30 agosto - 2 settembre In occasione di Milano, 30 agosto - 2 settembre La scelta dell Università è il primo di una serie di passaggi chiave per la costruzione della propria identità umana e professionale. Una scelta consapevole

Dettagli

La Filosofia dello Urban Center Una delegazione bresciana in viaggio a Torino

La Filosofia dello Urban Center Una delegazione bresciana in viaggio a Torino Brescia, 6 Ottobre 2008 COMUNICATO STAMPA La Filosofia dello Urban Center Una delegazione bresciana in viaggio a Torino Mercoledì 8 ottobre, una delegazione bresciana si recherà a Torino per incontrare

Dettagli

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori 9ª edizione Turismo culturale per lo sviluppo dei territori Siracusa, 27 ottobre / 6 dicembre 2014 PROFILO DEL CORSO 1. OBIETTIVI E METODI DELLA SCUOLA La Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo Culturale

Dettagli

WORKSHOP URBAN LIGHTING

WORKSHOP URBAN LIGHTING 1 WORKSHOP URBAN LIGHTING 1, 2, 3 aprile 2016 Tre giorni full-immersion per imparare a progettare la luce Lo workshop, condotto da light designer professionisti, è rivolto a laureati, studenti o professionisti

Dettagli

CSDN I 40 ANNI DEL PROCESSO DEL LAVORO. Convegno nazionale. Genova 9-11 maggio 2013 Palazzo della Nuova Borsa Salone delle Grida

CSDN I 40 ANNI DEL PROCESSO DEL LAVORO. Convegno nazionale. Genova 9-11 maggio 2013 Palazzo della Nuova Borsa Salone delle Grida Convegno nazionale I 40 ANNI DEL PROCESSO DEL LAVORO Genova 9-11 maggio 2013 Palazzo della Nuova Borsa Salone delle Grida con il patrocinio di Organizzazione: CSDN Sezione Ligure Via SS. Giacomo e Filippo

Dettagli

Che cos è AIESEC? Cambiare il mondo tramite l educazione

Che cos è AIESEC? Cambiare il mondo tramite l educazione AIESEC Italia Che cos è AIESEC? Nata nel 1948, AIESEC è una piattaforma che mira allo sviluppo della leadership nei giovani, offrendo loro l opportunità di partecipare a stage internazionali con l obiettivo

Dettagli

CORSO EXECUTIVE SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA

CORSO EXECUTIVE SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA CORSO EXECUTIVE SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA Export 2.0: la gestione dell impresa nell attività con l estero Formula week end Milano, 6-7, 12-13-14 e 26-27-28 novembre 2015 SHORT MASTER

Dettagli

PADIGLIONE ITALIA EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI UNA PIATTAFORMA IN CONTINUA EVOLUZIONE

PADIGLIONE ITALIA EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI UNA PIATTAFORMA IN CONTINUA EVOLUZIONE PADIGLIONE ITALIA EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI UNA PIATTAFORMA IN CONTINUA EVOLUZIONE Il Sito Espositivo 2 Padiglione Italia: Palazzo Italia e Cardo Il cuore del Sito Espositivo 3 Padiglione Italia:

Dettagli

salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, finalizzate anche al conseguimento di una preparazione multidisciplinare in grado di consentire a i

salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, finalizzate anche al conseguimento di una preparazione multidisciplinare in grado di consentire a i CONVENZIONE PER L EROGAZIONE DI 15 BORSE DI STUDIO PER GLI STUDENTI DEL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN SCIENZA E TECNICHE DELLA PREVENZIONE E DELLA SICUREZZA A.A. 2015-16 TRA L Università Ca Foscari

Dettagli

CURRICULUM SCIENTIFICO-PROFESSIONALE (Principali attività) CHAHINIAN DOTT. RENATO

CURRICULUM SCIENTIFICO-PROFESSIONALE (Principali attività) CHAHINIAN DOTT. RENATO CURRICULUM SCIENTIFICO-PROFESSIONALE (Principali attività) CHAHINIAN DOTT. RENATO Nato a Venezia il 23/07/1944 Residente a 31100 Treviso Via Paolo Sarpi, 4 Attività di ricerca - Collaboratore del Centro

Dettagli

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING CENTRO TECNICO FEDERALE DI COVERCIANO (FI) 21-22 Giugno 2013 LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING Dalla squadra in gioco al gioco di squadra In collaborazione con CHE COS È IL CAMPIONATO DEL MANAGER Un innovativo

Dettagli

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING

LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING con il patrocinio di CENTRO TECNICO FEDERALE DI COVERCIANO (FI) 21-22 Giugno 2013 LEADERSHIP E PERFOMANCE TRAINING Dalla squadra in gioco al gioco di squadra In collaborazione con CHE COS È Un innovativo

Dettagli

Il caso di SIPRO Agenzia per lo sviluppo Ferrara

Il caso di SIPRO Agenzia per lo sviluppo Ferrara Competitività, sistema produttivo e infrastrutture. Il caso di SIPRO Agenzia per lo sviluppo Ferrara Gabriele Ghetti, Presidente Piacenza, 27 ottobre 2005 Profilo Soci SIPRO è una Società per Azioni, con

Dettagli

MARKETING E INNOVAZIONE PER LO SVILUPPO APPROCCIO STRATEGICO ALL INNOVAZIONE

MARKETING E INNOVAZIONE PER LO SVILUPPO APPROCCIO STRATEGICO ALL INNOVAZIONE MARKETING E INNOVAZIONE PER LO SVILUPPO APPROCCIO STRATEGICO ALL INNOVAZIONE Viareggio, TALENT TRAINING 20-21 Giugno PROGRAM 2014 PLANNING AZIMUT BENETTI è il più grande gruppo privato leader al mondo

Dettagli

INTERNET E SCUOLA PRIMAVERA MULTIMEDIALE

INTERNET E SCUOLA PRIMAVERA MULTIMEDIALE INTERNET E SCUOLA PRIMAVERA MULTIMEDIALE INTERNET NELLE SCUOLE GUARDIAMOCI ATTORNO PRIMAVERA MULTIMEDIALE A ciascuno il suo punto di vista Alla scuola nel suo complesso con la varietà di ruoli Alla società

Dettagli

ife innovation front end

ife innovation front end ife innovation front end La ricerca a portata d impresa Siamo convinti che creare un punto di ingresso unico dedicato alle aziende possa realmente agevolare il rapporto rapido e diretto con tutti coloro

Dettagli

Bologna, giovedì 9 ottobre 2014 Padova, martedì 11 novembre 2014

Bologna, giovedì 9 ottobre 2014 Padova, martedì 11 novembre 2014 presentano la Fiera Convegno Bologna, giovedì 9 ottobre 2014 Padova, martedì 11 novembre 2014 I PROMOTORI DEL PROGETTO Nell ambito del progetto di comunicazione multicanale Fabbrica Futuro, la rivista

Dettagli

SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II

SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II Presentazione Un Master per i mestieri della cultura Un anno dopo la triennale, con una forte componente professionale,

Dettagli

Forum Regionale Giovani 2008

Forum Regionale Giovani 2008 Prot. 1014 Data, 7 ottobre 2008 Oggetto: Forum Regionale Giovani. Ai Presidenti delle Avis Provinciali e Comunali Al Presidente ABVS Ai Componenti l Area Giovani Regionale Al Responsabile Aree Regionale

Dettagli

INTEGRAZIONE DELLE BORSE E OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE: DALLA TRASPARENZA AI PROCESSI DI QUOTAZIONE

INTEGRAZIONE DELLE BORSE E OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE: DALLA TRASPARENZA AI PROCESSI DI QUOTAZIONE INTEGRAZIONE DELLE BORSE E OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE: DALLA TRASPARENZA AI PROCESSI DI QUOTAZIONE 24 e 25 ottobre 2008 Fondazione CUOA Villa Valmarana Morosini, Altavilla Vicentina (VI) III Panel Osservatorio

Dettagli

Master Class in Lean Production

Master Class in Lean Production Master Class in Lean Production 15-23 Novembre 2014 Practical Workshop in Japan Comprendere le tecniche Lean e aumentare la capacità di gestione del cambiamento Master Class In Lean Production Obiettivi

Dettagli

Le idee di Expo verso la Carta di Milano, Report tavolo tematico 40. Post Expo: che fare? Contributo n 67

Le idee di Expo verso la Carta di Milano, Report tavolo tematico 40. Post Expo: che fare? Contributo n 67 Le idee di Expo verso la Carta di Milano, Report tavolo tematico 40 Post Expo: che fare? Contributo n 67 LE IDEE DI EXPO 2015 VERSO LA CARTA DI MILANO Milano, 7 febbraio 2015 TAVOLO N 40 Coordinatore:

Dettagli

Closed meeting ClubFiveStars di Aquasil Ultra. Venezia 10-11

Closed meeting ClubFiveStars di Aquasil Ultra. Venezia 10-11 Closed meeting ClubFiveStars di Aquasil Ultra Venezia Centro Congressi NH HOTEL LAGUNA PALACE 10-11 ottobre 2014 Gentile Dottore, ho il piacere di presentarle il 1 CLOSED MEETING del ClubFiveStars di Aquasil

Dettagli

In questo contesto è determinante il ruolo del CEO chiamato a rispondere alle nuove esigenze del mercato, degli azionisti e dei dipendenti.

In questo contesto è determinante il ruolo del CEO chiamato a rispondere alle nuove esigenze del mercato, degli azionisti e dei dipendenti. MILANO 6 GIUGNO Per muoversi in anticipo rispetto alla concorrenza e al mercato in continua evoluzione, le aziende oggi devono saper elaborare strategie sempre più efficaci che assicurino il raggiungimento

Dettagli

SALES MANAGEMENT MASTER DI SPECIALIZZAZIONE. ROMA dal 23 NOVEMBRE 2012 - PIAZZA DELLA REPUBBLICA, 59. 8 fine settimana non consecutivi

SALES MANAGEMENT MASTER DI SPECIALIZZAZIONE. ROMA dal 23 NOVEMBRE 2012 - PIAZZA DELLA REPUBBLICA, 59. 8 fine settimana non consecutivi MASTER DI SPECIALIZZAZIONE INFORMAZIONE FORMAZIONE E CONSULENZA SALES MANAGEMENT 1 a edizione ROMA dal 23 NOVEMBRE 2012 - PIAZZA DELLA REPUBBLICA, 59 FORMULA WEEKEND 8 fine settimana non consecutivi FOCUS

Dettagli

Stampa Alpina e il Convegno dei referenti del Centro Studi Ana.

Stampa Alpina e il Convegno dei referenti del Centro Studi Ana. L Associazione Nazionale Alpini, la redazione de L Alpino e il Centro Studi Ana in collaborazione con la Sezione di Como, organizzano il 24 e 25 ottobre 2015 a Como, il 19º Convegno Itinerante della Stampa

Dettagli

20 EDIZIONE 12-13 MAGGIO 2015. Hotel Paggeria Medicea Artimino, Carmignano (PO)

20 EDIZIONE 12-13 MAGGIO 2015. Hotel Paggeria Medicea Artimino, Carmignano (PO) 20 a 12-13 MAGGIO 2015 Hotel Paggeria Medicea Artimino, Carmignano (PO) Richmond Italia è parte di un consolidato network internazionale, che opera da ben 20 anni, specializzato nell organizzazione di

Dettagli

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori 6ª edizione Turismo culturale per lo sviluppo dei territori Siracusa, 17 ottobre / 19 novembre 2011 PROFILO DEL CORSO 1. OBIETTIVI E METODI DELLA SCUOLA La Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo

Dettagli

SOCIAL MEDIA MANAGEMENT Conoscere e utilizzare le dinamiche delle reti sociali

SOCIAL MEDIA MANAGEMENT Conoscere e utilizzare le dinamiche delle reti sociali SOCIAL MEDIA MANAGEMENT Conoscere e utilizzare le dinamiche delle reti sociali Milano, TALENT 11-12 TRAINING Luglio PROGRAM 2014 PLANNING visita il sito Cultura del web e cultura di marca HAGAKURE nasce

Dettagli

PROGRAMMA REGIONALE DI PROMOZIONE DELL IMPRENDITORIA GIOVANILE E FEMMINILE IN VENETO

PROGRAMMA REGIONALE DI PROMOZIONE DELL IMPRENDITORIA GIOVANILE E FEMMINILE IN VENETO giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOA alla Dgr n. 2888 del 28 dicembre 2012 pag. 1/11 PROGRAMMA REGIONALE DI PROMOZIONE DELL IMPRENDITORIA GIOVANILE E FEMMINILE IN VENETO 2012-2013 ALLEGATOA alla Dgr

Dettagli

Diversity management: Persone con disabilità in una P.A. aperta ed Inclusiva

Diversity management: Persone con disabilità in una P.A. aperta ed Inclusiva in collaborazione con annunciano il Seminario: Fondazione ASPHI Onlus www.asphi.it Diversity management: Persone con disabilità in una P.A. aperta ed Inclusiva Milano, 15-16 Novembre 2007 EIPA-CEFASS:

Dettagli

Con il patrocinio di: Professioni, imprese, università e istituzioni. ideazione e coordinamento scientifico BARBIERI & ASSOCIATI

Con il patrocinio di: Professioni, imprese, università e istituzioni. ideazione e coordinamento scientifico BARBIERI & ASSOCIATI ACEF Con il patrocinio di: 7 crediti formativi per l Avvocato altri Accreditamenti richiesti 12 MEETING Professioni, imprese, università e istituzioni INSIEME per LA ripresa lo stato dell economia regionale

Dettagli

INDICE: 1. Premessa 2. Caratteristiche generali del progetto 3. Risultati attesi 4. Finalità ed obiettivi.

INDICE: 1. Premessa 2. Caratteristiche generali del progetto 3. Risultati attesi 4. Finalità ed obiettivi. INDICE: 1. Premessa 2. Caratteristiche generali del progetto 3. Risultati attesi 4. Finalità ed obiettivi. Obiettivi generali Obiettivi specifici 5. Target: chi può partecipare 6. Progetto Pianifica T.U.:

Dettagli

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it

PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE. www.istvap.it PRESENTAZIONE ISTITUZIONALE www.istvap.it 1 ISTVAP ha quattro anni di vita ISTVAP sta per compiere quattro anni di vita. Anni di attività che hanno portato alla scoperta dell importanza del concetto di

Dettagli

Scuole di Libertà e Giustizia Poggibonsi (SI), ottobre 2012. Scuola di governo del territorio - Presentazione

Scuole di Libertà e Giustizia Poggibonsi (SI), ottobre 2012. Scuola di governo del territorio - Presentazione Scuole di Libertà e Giustizia Poggibonsi (SI), ottobre 2012 Scuola di governo del territorio - Presentazione Vogliamo parlare di Pianificazione, Partecipazione e Ambiente, come elementi atti ad individuare

Dettagli

Alle radici del Lean Thinking

Alle radici del Lean Thinking Alle radici del Lean Thinking Executive journey Viaggio studio in Giappone con visite a Toyota e ad altre aziende eccellenti 21 29 novembre 2009 Obiettivi del viaggio In un periodo di turbolenza e di imprevedibilità

Dettagli

Venezia Mestre, 8 agosto 2014. Convegno Abitare il Tempo

Venezia Mestre, 8 agosto 2014. Convegno Abitare il Tempo Via Torino, 151/C 30172 Venezia Mestre, Italy c/o Confindustria Veneto tel. +39 041 2517511 fax +39 041 2517573-4 e.mail: info@adinordest.it www.adinordest.it Venezia Mestre, 8 agosto 2014 Convegno Abitare

Dettagli

L ARCHITETTURA E UN PRODOTTO SOCIALMENTE UTILE?

L ARCHITETTURA E UN PRODOTTO SOCIALMENTE UTILE? L ARCHITETTURA concept Cosa hanno da dire i docenti di progettazione ad un paese la cui forma fisica pare imprigionata nelle gabbie delle procedure burocratiche, nelle impasse delle decisioni politiche,

Dettagli

Confi ndustria Modena. Gruppo Giovani Imprenditori

Confi ndustria Modena. Gruppo Giovani Imprenditori Confi ndustria Modena Gruppo Giovani Imprenditori Il Gruppo Giovani Imprenditori Modena CHI SIAMO Il Gruppo Giovani Imprenditori di Modena è elemento integrante della vita associativa di Confi ndustria

Dettagli

SEMINARIO ANNUALE DEI SOCI 2009

SEMINARIO ANNUALE DEI SOCI 2009 SEMINARIO ANNUALE DEI SOCI 2009 Il talento degli uomini, le risorse della terra: sinergie per la competitività Grand Hotel Villa Politi 25 26 settembre 2009 Via M. Politi Laudien, 2 - Siracusa PREMESSA

Dettagli

sardinia_2015 ESPOSIZIONE COMMERCIALE E SPONSORIZZAZIONI Forte Village _ S. Margherita di Pula (CA) _ Italy 5 _ 9 October 2015

sardinia_2015 ESPOSIZIONE COMMERCIALE E SPONSORIZZAZIONI Forte Village _ S. Margherita di Pula (CA) _ Italy 5 _ 9 October 2015 Organizzato da: IWWG International Waste Working Group sardinia_2015 15 th International Waste Management and Landfill Symposium Forte Village _ S. Margherita di Pula (CA) _ Italy 5 _ 9 October 2015 Seguiteci

Dettagli

BREND. COS È E PERCHÉ È UTILE ALLA TUA AZIENDA?

BREND. COS È E PERCHÉ È UTILE ALLA TUA AZIENDA? BREND. COS È E PERCHÉ È UTILE ALLA TUA AZIENDA? BREND. COS È E PERCHÉ È UTILE ALLA TUA AZIENDA? BREND è un nuovo polo multiespositivo, che nasce in stretta correlazione con Padiglione Italia Expo2015,

Dettagli

SERVIZIO FONDI EUROPEI, INNOVAZIONE E SVILUPPO ECONOMICO ENERGY CENTER

SERVIZIO FONDI EUROPEI, INNOVAZIONE E SVILUPPO ECONOMICO ENERGY CENTER SERVIZIO FONDI EUROPEI, INNOVAZIONE E SVILUPPO ECONOMICO ENERGY CENTER Progetto di riqualificazione e riconversione dell edificio Ex-Westinghouse in centro di competenza nel campo dell innovazione energetico-ambientale

Dettagli

Il tema della XIII edizione

Il tema della XIII edizione Il tema della XIII edizione Nello scenario di crisi attuale, le istituzioni economiche tradizionali hanno evidenziato la loro incapacità di operare un cambiamento in grado di garantire il passaggio dal

Dettagli

Milano 23 / 24 / 25 settembre 2011. Tre giorni di moda critica, etica e indipendente II edizione. www.criticalfashion.it

Milano 23 / 24 / 25 settembre 2011. Tre giorni di moda critica, etica e indipendente II edizione. www.criticalfashion.it Milano 23 / 24 / 25 settembre 2011 Tre giorni di moda critica, etica e indipendente II edizione www.criticalfashion.it II edizione 23 / 24 / 25 settembre Tre giorni di moda critica, etica e indipendente.

Dettagli

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA

COMUNICATO STAMPA DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE PER LA CRESCITA COMUNICATO STAMPA Siglato il quinto accordo tra il Gruppo bancario e Piccola Industria Confindustria DA INTESA SANPAOLO NUOVE RISORSE PER LA PICCOLA E MEDIA IMPRESA: UN PLAFOND DI 10 MILIARDI E INIZIATIVE

Dettagli

SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II

SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II Presentazione Un Master per i mestieri della cultura Un anno dopo la triennale, con una forte componente professionale,

Dettagli

www.logisapiens.it PARTNER

www.logisapiens.it PARTNER PARTNER www.logisapiens.it LOGISTICA E SUPPLY CHAIN MANAGEMENT: LA SFIDA Garantire l eccellenza nell organizzazione e nella gestione degli approvvigionamenti, della produzione, della distribuzione, del

Dettagli

MASTER. Regolazione dello sviluppo locale. Anno accademico 2007/2008. Dipartimento di Studi storici e politici Via del Santo, 28-35123 Padova

MASTER. Regolazione dello sviluppo locale. Anno accademico 2007/2008. Dipartimento di Studi storici e politici Via del Santo, 28-35123 Padova UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE UNIVERSITÀ CA FOSCARI DI VENEZIA FACOLTÀ DI ECONOMIA MASTER Regolazione dello sviluppo locale Anno accademico 2007/2008 Dipartimento di Studi

Dettagli

CI SONO SCELTE CHE FANNO LA DIFFERENZA

CI SONO SCELTE CHE FANNO LA DIFFERENZA CI SONO SCELTE CHE FANNO LA DIFFERENZA ISTITUTO PARITARIO D.M. 15.02.2014 Liceo Internazionale Quadriennale IL NUOVO MODO DI FARE SCUOLA. WWW.LICEOINTERNAZIONALE.ORG Liceo Internazionale Quadriennale In

Dettagli

Il Progetto delle Città Intelligenti nel periodo di Programmazione 2014/2020. Francesco Profumo Presidente IREN S.p.a.

Il Progetto delle Città Intelligenti nel periodo di Programmazione 2014/2020. Francesco Profumo Presidente IREN S.p.a. Il Progetto delle Città Intelligenti nel periodo di Programmazione 2014/2020 Francesco Profumo Presidente IREN S.p.a. GLI UOMINI GIUNGONO INSIEME NELLE CITTA ALLO SCOPO DI VIVERE: RIMANGONO INSIEME PER

Dettagli

Milano, 5 Febbraio 2015 Roma, 9 Febbraio 2015. Powered by

Milano, 5 Febbraio 2015 Roma, 9 Febbraio 2015. Powered by Milano, 5 Febbraio 2015 Roma, 9 Febbraio 2015 Powered by Re-inventiamo il Food! ReInvent Food è un evento che vuole raccontare la disruption in corso nell industry food e i suoi protagonisti. ReInvent

Dettagli

POLITICA DI COESIONE 2014-2020

POLITICA DI COESIONE 2014-2020 SVILUPPO URBANO SOSTENIBILE INTEGRATO POLITICA DI COESIONE 2014-2020 A dicembre 2013, il Consiglio dell Unione europea ha formalmente adottato le nuove normative e le leggi che regolano il ciclo successivo

Dettagli

INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI

INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI INDUCTION SESSION FOLLOW UP LE SOCIETÀ QUOTATE E LA GESTIONE DEI RISCHI 15 maggio 2015 3 luglio 2015 Circolo della Stampa Corso Venezia, 48 Milano CHI È ASSOGESTIONI www.assogestioni.it Assogestioni è

Dettagli

CORSO EXECUTIVE FULL TIME SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA

CORSO EXECUTIVE FULL TIME SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA CORSO EXECUTIVE FULL TIME SHORT MASTER IN INTERNAZIONALIZZAZIONE D IMPRESA Export 2.0: la gestione dell impresa nell attività con l estero Programma Executive Intensive Milano, 16 21 novembre 2015 SHORT

Dettagli

STARTING UP Corso avanzato di Promozione dello sviluppo imprenditoriale

STARTING UP Corso avanzato di Promozione dello sviluppo imprenditoriale STARTING UP Corso avanzato di Promozione dello sviluppo imprenditoriale Seconda Edizione Settembre-Maggio 2016 INIZIATIVA INDIRIZZATA A STUDENTI, LAUREANDI E NEOLAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI

Dettagli

INCUBATORE FIRENZE DALL IDEA ALL IMPRESA 5 ANNI DI ESPERIENZA

INCUBATORE FIRENZE DALL IDEA ALL IMPRESA 5 ANNI DI ESPERIENZA INCUBATORE FIRENZE DALL IDEA ALL IMPRESA 5 ANNI DI ESPERIENZA L esperienza di Incubatore Firenze, che dal 2004 ha aiutato la nascita e lo sviluppo di start-up di successo in settori tecnologicamente avanzati,

Dettagli

Ranking. I sistemi di adesione dei centri e degli speaker implicano una serie di regole e di impegni da rispettare. I Centri

Ranking. I sistemi di adesione dei centri e degli speaker implicano una serie di regole e di impegni da rispettare. I Centri Sharing Hdemy AISE Introduzione La Sharing Hdemy nasce sull esempio dei grandi progetti di conoscenza condivisa e collaborativa come Wikipedia. Si ispira alla storia italiana, quella dell utilizzo di nuovi

Dettagli

CSR nelle istituzioni finanziarie:

CSR nelle istituzioni finanziarie: ATTIVITA DI RICERCA 2014 CSR nelle istituzioni finanziarie: strategia, sostenibilità e politiche aziendali PROPOSTA DI ADESIONE in collaborazione con 1 TEMI E MOTIVAZIONI La Responsabilità Sociale di Impresa

Dettagli

presso SEDE AZIENDALE FI.MA Via M.llo Tito 65/A Montecavolo (RE) tel 0522 880920 info@ fima-arredo.it ORE 10-17

presso SEDE AZIENDALE FI.MA Via M.llo Tito 65/A Montecavolo (RE) tel 0522 880920 info@ fima-arredo.it ORE 10-17 presso SEDE AZIENDALE FI.MA Via M.llo Tito 65/A Montecavolo (RE) tel 0522 880920 info@ fima-arredo.it 11 DICEMBRE 2015 ORE 10-17 CONVEGNO CITTA & DESIGN PROGETTO E COSTRUZIONE DELL ARREDO URBANO NELLA

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA. tra

PROTOCOLLO D INTESA. tra PROTOCOLLO D INTESA tra La Regione Emilia-Romagna, con sede in Bologna, Viale Aldo Moro, 52, codice fiscale n. 80062590379, rappresentata dall Assessore Alfredo Peri, in esecuzione della deliberazione

Dettagli

Per essere utili, ovunque

Per essere utili, ovunque MASTER IN ECONOMIA DELLO SVILUPPO E COOPERAZIONE INTERNAZIONALE ANNO ACCADEMICO 2013-2014 In collaborazione con Per essere utili, ovunque LINK CAMPUS UNIVERSITY VIA NOMENTANA, 335 00162 Roma Tel: + 39

Dettagli

www.istitutotoniolo.it

www.istitutotoniolo.it Barritteri (RC), 19-21 giugno 2015 La scelta dell Università è il primo di una serie di passaggi chiave per la costruzione della propria identità umana e professionale. Una scelta consapevole del percorso

Dettagli

SmartGreen Building Nuove costruzioni e riqualificazione dell esistente Milano, 18 giugno 2015

SmartGreen Building Nuove costruzioni e riqualificazione dell esistente Milano, 18 giugno 2015 SmartGreen Building Nuove costruzioni e riqualificazione dell esistente Milano, 18 giugno 2015 La piattaforma BEyond 2015 BEyond 2015 è la piattaforma di incontro e confronto che traccia la strada per

Dettagli

23 giugno 2016 abbazia di fiastra - Macerata

23 giugno 2016 abbazia di fiastra - Macerata 23 giugno 2016 abbazia di fiastra - Macerata EXINN Networking dell innovazione: un processo di conoscenza qualificata e di avvio di relazioni, che possono costituire una potenziale opportunità di innovazione

Dettagli

CITTÀ DI TORINO DIREZIONE LAVORO SVILUPPO FONDI EUROPEI SMART CITY

CITTÀ DI TORINO DIREZIONE LAVORO SVILUPPO FONDI EUROPEI SMART CITY CITTÀ DI TORINO DIREZIONE LAVORO SVILUPPO FONDI EUROPEI SMART CITY AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER L INSEDIAMENTO DI ATTIVITA VOLTE A PROMUOVERE CON SERVIZI INNOVATIVI LO SVILUPPO

Dettagli

ARCHITETTURE PER LA CULTURA WORKSHOP 10 MAGGIO 01 GIUGNO 2013 LUOGHI TEMI PREMESSA

ARCHITETTURE PER LA CULTURA WORKSHOP 10 MAGGIO 01 GIUGNO 2013 LUOGHI TEMI PREMESSA ARCHITETTURE PER LA CULTURA WORKSHOP 10 MAGGIO 01 GIUGNO 2013 PREMESSA Il tema del recupero e del riuso dei grandi complessi monumentali ha recentemente evidenziato a Reggio Emilia episodi di forte criticità.

Dettagli

126.000 aziende hanno in corso una procedura concorsuale 12 regioni su 20 hanno subito una pesante dinamica recessiva

126.000 aziende hanno in corso una procedura concorsuale 12 regioni su 20 hanno subito una pesante dinamica recessiva È POSSIBILE TROVARE UN ORIZZONTE ALTERNATIVO Nonostante alcuni segnali di ripresa registrati negli ultimi mesi, la situazione macroeconomica del Paese stenta a migliorare e le imprese italiane hanno difficoltà

Dettagli

Crescita della domanda di energia e necessità di nuovi modelli di sviluppo per le città

Crescita della domanda di energia e necessità di nuovi modelli di sviluppo per le città Crescita della domanda di energia e necessità di nuovi modelli di sviluppo per le città Paolo D Ermo - WEC Italia Energy Studies and Analysis Manager Ambiente e Società, 31 maggio 2011 World Energy Council

Dettagli

W P E VIAGGIO FOTOGRAFICO CHERNOBYL, LA ZONA PROIBITA 24 APRILE - 1 MAGGIO. Struttura del Viaggio fotografico

W P E VIAGGIO FOTOGRAFICO CHERNOBYL, LA ZONA PROIBITA 24 APRILE - 1 MAGGIO. Struttura del Viaggio fotografico VIAGGIO FOTOGRAFICO CHERNOBYL, LA ZONA PROIBITA 24 APRILE - 1 MAGGIO Questo workshop fotografico ci porterà all interno della zona di esclusione di Chernobyl, un luogo entrato tragicamente nella storia

Dettagli

LE BANCHE PER LA CULTURA

LE BANCHE PER LA CULTURA LE BANCHE PER LA CULTURA PIANO D AZIONE 2014-2015 II AGGIORNAMENTO L OBIETTVO: VALORIZZARE L IMPEGNO NELLA CULTURA DELLE IMPRESE BANCARIE ABI, con la collaborazione degli Associati, promuove un azione

Dettagli

CULTURA, TURISMO E MERCATO Il patrimonio artistico: motore dello sviluppo del sistema Italia

CULTURA, TURISMO E MERCATO Il patrimonio artistico: motore dello sviluppo del sistema Italia CULTURA, TURISMO E MERCATO Il patrimonio artistico: motore dello sviluppo del sistema Italia Roma, 5 novembre 2009 Cnel, Sala del Parlamentino Via David Lubin, 2 Intervento del Cav. Lav. Mario Resca Presidente

Dettagli

PER CHI VUOLE TRASFORMARE IL PROPRIO TALENTO IN UN IDEA IMPRENDITORIALE

PER CHI VUOLE TRASFORMARE IL PROPRIO TALENTO IN UN IDEA IMPRENDITORIALE PER CHI VUOLE TRASFORMARE IL PROPRIO TALENTO IN UN IDEA IMPRENDITORIALE Il Politecnico di Bari e l Università degli Studi di Bari Aldo Moro intendono promuovere l imprenditoria giovanile creando un laboratorio

Dettagli

BERGAMO SMART CITY VERSO EXPO 2015. Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso - 26 novembre 2013

BERGAMO SMART CITY VERSO EXPO 2015. Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso - 26 novembre 2013 BERGAMO SMART CITY VERSO EXPO 2015 Start Up Innovative -Le imprese fanno sistema Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso - 26 novembre 2013 START UP E INCUBATORI Il Decreto Sviluppo (179/2012), introducendo

Dettagli

AI DOCENTI, ESPERTI E PARTECIPANTI DELLE COMPLEXITY SUMMER SCHOOL 2013 2014-2015

AI DOCENTI, ESPERTI E PARTECIPANTI DELLE COMPLEXITY SUMMER SCHOOL 2013 2014-2015 AI DOCENTI, ESPERTI E PARTECIPANTI DELLE COMPLEXITY SUMMER SCHOOL 2013 2014-2015 AI DOCENTI, ESPERTI E PARTECIPANTI DEI COMPLEXITY WINTER LAB 2014-2015 AGLI AMICI CHE VIVONO IN ADIACENZA ALLA COMPLEXITY

Dettagli

Workshop "Nuovi scenari di trasporto sostenibile per la Smart City"

Workshop Nuovi scenari di trasporto sostenibile per la Smart City Workshop "Nuovi scenari di trasporto sostenibile per la Smart City" Politecnico di Bari - Sala Videoconferenze 11 dicembre 2015 Via Amendola 126/b - Bari L evoluzione dei trasporti, pubblici e privati,

Dettagli

PROGRAMMA. Tematica: LA SCRITTURA, STRUMENTO INDISPENSABILE DI EVOLUZIONE E CIVILTA

PROGRAMMA. Tematica: LA SCRITTURA, STRUMENTO INDISPENSABILE DI EVOLUZIONE E CIVILTA PROGRAMMA Tematica: LA SCRITTURA, STRUMENTO INDISPENSABILE DI EVOLUZIONE E CIVILTA Durata: da ottobre 2011 a maggio 2012, per complessive n. 80 ore di formazione suddivise in tre sessioni (24 ore in presenza

Dettagli

4 Incontro sulla regolazione dei servizi idrici

4 Incontro sulla regolazione dei servizi idrici 4 Incontro sulla regolazione dei servizi idrici La tariffa dei servizi idrici a un anno dal referendum Le regole, gli incentivi, le prospettive Royal Continental Hotel Sala Mirabilis Via Partenope 38 Introduzione

Dettagli

MEETING PLANNER. Living Place Hotel, Bologna PRO.. MICE

MEETING PLANNER. Living Place Hotel, Bologna PRO.. MICE MEETING PLANNER Living Place Hotel, Bologna PRO.. MICE BENVENUTI Situato in posizione strategica, alle porte del centro di Bologna e a 1 Km dall uscita della A14, questo moderno 4 stelle sorge alle porte

Dettagli

COWORKING SPACE SULMONA

COWORKING SPACE SULMONA COWORKING SPACE SULMONA PREMESSA La crisi economica e finanziaria che viviamo ormai da alcuni anni, ha avuto un forte impatto sul mercato del lavoro con un aumento della disoccupazione e della sfiducia.

Dettagli

CORSO ONLINE FARMACOLOGIA DELL EPILESSIA Terza edizione Master biennale di secondo livello in Epilettologia

CORSO ONLINE FARMACOLOGIA DELL EPILESSIA Terza edizione Master biennale di secondo livello in Epilettologia UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FERRARA DIPARTIMENTO DI SCIENZE BIOMEDICHE E CHIRURGICHE SPECIALISTICHE SEZIONE DI SCIENZE NEUROLOGICHE, PSICHIATRICHE E PSICOLOGICHE Direttore: Prof. Enrico Granieri CORSO ONLINE

Dettagli

UNA NUOVA IMPRESA ITALIANA

UNA NUOVA IMPRESA ITALIANA UNA NUOVA IMPRESA ITALIANA Sotto l alto Patronato del Presidente della Repubblica Promossa da Con il patrocinio di Ministero dello Sviluppo Economico Presidenza del Consiglio dei Ministri Agenzia per la

Dettagli