telematica + medicina = telemedicina? Ivan Duca, CNR Unità Territoriale Infrastruttura Telematica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "telematica + medicina = telemedicina? Ivan Duca, CNR Unità Territoriale Infrastruttura Telematica ivan.duca@cnr.it"

Transcript

1 telematica + medicina = telemedicina? Ivan Duca, CNR Unità Territoriale Infrastruttura Telematica

2 telematica La telematica (o anche teleinformatica) è una disciplina scientifica e tecnologica che nasce dalla necessità di fondere metodologie e tecniche delle telecomunicazioni e dell'informatica (informazione automatica) per realizzare il trasferimento a distanza delle informazioni. Il termine fu coniato in Francia (télématique) nel 1976 in un documento commissionato dalla presidenza della Repubblica (elaborato da Simon Nora e Alain Minc) dal titolo «L'informatizzazione della società» (L'informatisation de la Société). Il termine telematica, sembra comunque avere origini statunitensi dove qualche anno prima veniva coniato il temine Compunication (unione poco fortunata dei termini computer e communications).

3 telematica

4 telematica La fusione di informatica e telecomunicazioni si realizza seguendo due strade distinte e complementari: Le telecomunicazioni al servizio dell'informatica: in questo primo percorso i mezzi di trasmissione, le reti ed i servizi di comunicazione permettono e facilitano il dialogo e la condivisione delle risorse tra i computer connessi (supporto allo scambio di informazioni tra computer); L'informatica al servizio delle telecomunicazioni: in questo secondo percorso la tecnologia informatica è indirizzata al miglioramento dei metodi di scambio delle informazioni intervenendo nell efficienza e sviluppo dei servizi offerti dalle reti di comunicazione attraverso l'uso di software ed hardware specifici (supporto alle infrastrutture di comunicazione a distanza). La stretta interrelazione tra questi due approcci permette la continua evoluzione e sviluppo di tecnologie per sistemi telematici a beneficio di entrambi le discipline: l'informatica e le telecomunicazioni.

5 Telemedicina: la ricetta

6 Telemedicina una ricetta semplice?

7 Tele Risonanza Magnetica: Tele-RM Appliance che acquisisce i dati digitali dalla risonanza magnetica e li rende fruibili via web 2 connessioni di rete Interconnesso alla risonanza magnetica su rete dedicata e protetta Interconnesso alla rete Extranet su rete protetta Gestione delle credenziali per l accesso alle informazioni Sessioni criptate Interfaccia utente semplificata e memorizzazione Memorizzazione di dati e immagini storici Conforme alle disposizioni di legge italiana

8 Tele Risonanza Magnetica: Tele-RM User Access Security: Authentication SHA1 Challenge Handshake over SSL Transport HTTPS with SSL Certificates VPN Security: Protocols IPSEC, RSA, 3DES, etc. Tele-RM: Tele Risonanza Magnetica (via web)

9 Tele Risonanza Magnetica: Tele-RM

10 Progetto CNR interdipartimentale INT.P01 SICUREZZA Modulo Trasmissione sicura su reti private virtuali (INT.P ) Staff: Ivan Duca e Claudia Greco Premesse: Lo sviluppo della rete globale ha determinato da un lato la nascita di numerosi nuovi protocolli di comunicazione e dall'altro l'emersione di problematiche relative alla sicurezza, confidenzialità ed affidabilità delle comunicazioni. Particolare rilevanza assumono tali aspetti in considerazione della criticità del protocollo Ipv4, non pensato per garantire sicurezza e l'impatto anche normativo e legale connesso allo scambio di informazioni su un mezzo di comunicazione condiviso quale internet. Obiettivi: Lo studio di tecniche per il controllo e lo scambio dei flussi dati su sessioni criptate (VPN), delle implicazioni legali, dei vincoli tecnici correlati agli aspetti normativi, insieme allo sviluppo di nuovi sistemi per l'intercettazione di comunicazioni su IP, consentono la realizzazione di nuovi i sistemi informatici che garantiscono sicurezza, affidabilità e confidenzialità delle comunicazioni. Tali sistemi risultano importanti in tutte le applicazioni dove i problemi relativi alla sicurezza risultano critici: telemedicina, banche dati di carattere riservato (dati medici, bancari, ecc.), trasmissione della voce su IP (Voice over IP e IP Telephony), videocomunicazione, videosorveglianza. Prodotti: IntraMED (sistema integrato per la gestione dei flussi informativi di natura sensibile) Attività in corso e studi: ShareRM (infrastruttura sicura per la trasmissione, condivisione e gestione di immagini di RM)

11 Progetto CNR ICT.P07 Apparati e Tecnologie per Reti Telematiche Modulo Sistemi avanzati di videocomunicazione su IP e telemedicina (ICT.P ) Staff: Ivan Duca e Claudia Greco Premesse: Lo studio e l'evoluzione delle infrastrutture telematiche multiservizio, delle nuove tecnologie, e dei nuovi servizi di rete, permettono la realizzazione di nuovi sistemi complessi di comunicazione integrata. L integrazione delle tecnologie di Voice over IP (telefonia su internet), di Videocomunicazione (videoconferenza e videobroadcast), di trasporto sicuro di flussi dati, condividono la necessità di infrastrutture sicure ed affidabili per comunicazioni efficienti. Tali tecnologie permettono lo sviluppo di nuovi strumenti evoluti di ausilio all indagine anche nel campo delle scienze mediche. Obiettivi: L'attività è concentrata nello sviluppo e studio di nuovi sistemi di comunicazione integrati per il trasferimento di informazioni multimediali in real-time con l'ausilio delle tecnologie per la criptazione delle comunicazioni, per lo sviluppo di applicazioni di telemedicina in conformità alla legge sulla privacy e la salvaguardia dei dati e delle comunicazioni. Prodotti: TeleRM (sistema basato su web per la consultazione delle immagini mediche che provengono dalla Risonanza Magnetica con trasporto sicuro su sessioni criptate); Videocomunicazione IP: sistema di teleconference IP punto-punto con criptazione di sessioni real-time full-duplex. Attività in corso e studi: NeuroGRID (progetto per l elaborazione distribuita su GRID di dati e immagini provenienti da RM) DECIDE (Diagnostic Enhancement of Confidence by an International Distributed Environment)

12 Progetto DECIDE 7PQ

13 Progetto DECIDE 7PQ

14 Banda ultralarga per la comunità biomedica Cartelle cliniche elettroniche, telemedicina, reti di second opinion con esperti di tutto il mondo, database biomedici distribuiti accessibili via web, simulazioni 3D per studiare protocolli di cura personalizzati, estrazione computerizzata di nuovi marcatori di malattia dalle immagini diagnostiche, applicazioni di drug discovery: sono soltanto alcune delle opportunità offerte alla comunità della ricerca e della prassi biomedica.

15 Unità Territoriale per l Infrastruttura Telematica

16 Unità Territoriale per l Infrastruttura Telematica

17 Unità Territoriale per l Infrastruttura Telematica Gestione gestione e sviluppo dell infrastruttura telematica nazionale del CNR e dei relativi servizi; analisi delle esigenze di servizio dell utenza Cnr; monitoraggio dell infrastruttura telematica anche al fine della pianificazione degli interventi e degli sviluppi; formulazione di proposte e di soluzioni tecnico-organizzative per l implementazione dei servizi telematici. Consulenza studio e realizzazione di nuovi prototipi e soluzioni tecnologiche per la sperimentazione e l implementazione di futuri ed innovativi servizi telematici da implementare nel CNR studio e sviluppo di soluzioni per il trasporto delle informazioni in relazione ai servizi da implementare Formazione promozione di azioni per favorire la crescita professionale e culturale del personale per la gestione delle reti telematiche e dei servizi Servizi a valore Teleconference FullHD Storage Cluod Virtualize Housing Hosting

18 Ivan Duca E- mail: Web: GRAZIE!

EFFICIENZA E RIDUZIONE DEI COSTTI

EFFICIENZA E RIDUZIONE DEI COSTTI SCHEDA PRODOTTO TiOne Technology srl Via F. Rosselli, 27 Tel. 081-0108029 Startup innovativa Qualiano (NA), 80019 Fax 081-0107180 www.t1srl.it www.docincloud.it email: info@docincloud.it DocinCloud è la

Dettagli

TELEFONIA AZIENDALE, VIDEOSORVEGLIANZA, TRASMISSIONE DATI, CONNETTIVITÀ VOCE E INTERNET, CONSULENZA NELLE TELECOMUNICAZIONI AZIENDALI

TELEFONIA AZIENDALE, VIDEOSORVEGLIANZA, TRASMISSIONE DATI, CONNETTIVITÀ VOCE E INTERNET, CONSULENZA NELLE TELECOMUNICAZIONI AZIENDALI LA TUA GUIDA NELLE TELECOMUNICAZIONI TELEFONIA AZIENDALE, VIDEOSORVEGLIANZA, TRASMISSIONE DATI, CONNETTIVITÀ VOCE E INTERNET, CONSULENZA NELLE TELECOMUNICAZIONI AZIENDALI IL GRUPPO Costruire il successo

Dettagli

TELEFONIA AZIENDALE, VIDEOSORVEGLIANZA, TRASMISSIONE DATI, CONNETTIVITÀ VOCE E INTERNET, CONSULENZA NELLE TELECOMUNICAZIONI AZIENDALI

TELEFONIA AZIENDALE, VIDEOSORVEGLIANZA, TRASMISSIONE DATI, CONNETTIVITÀ VOCE E INTERNET, CONSULENZA NELLE TELECOMUNICAZIONI AZIENDALI LA TUA GUIDA NELLE TELECOMUNICAZIONI TELEFONIA AZIENDALE, VIDEOSORVEGLIANZA, TRASMISSIONE DATI, CONNETTIVITÀ VOCE E INTERNET, CONSULENZA NELLE TELECOMUNICAZIONI AZIENDALI Operatore pubblico. ST è titolare

Dettagli

Problemi legati alla sicurezza e soluzioni

Problemi legati alla sicurezza e soluzioni Corso DOMOTICA ED EDIFICI INTELLIGENTI UNIVERSITA DI URBINO Docente: Ing. Luca Romanelli Mail: romanelli@baxsrl.com Accesso remoto ad impianti domotici Problemi legati alla sicurezza e soluzioni Domotica

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

OpenVPN: un po di teoria e di configurazione

OpenVPN: un po di teoria e di configurazione Università degli Studi di Milano Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Corso di Laurea in Informatica 10 dicembre 2004 Sommario 1 Introduzione: definizione e utilizzo delle VPN 2 3 4 5 Sommario

Dettagli

Protezione dei Dati Digitali: Scenari ed Applicazioni

Protezione dei Dati Digitali: Scenari ed Applicazioni Protezione dei Dati Digitali: Scenari ed Applicazioni 1 Sommario Parte I : Scenari Parte II : La Teoria Parte III: La Pratica 2 Parte I: Scenari 3 Applicazioni quotidiane (1/2) Transazioni finanziarie

Dettagli

1 Descrizione del sistema satellitare D-STAR.

1 Descrizione del sistema satellitare D-STAR. 1 Descrizione del sistema satellitare D-STAR. Il sistema satellitare D-STAR è una rete di terminali VSAT (Very Small Aperture Terminal) con topologia a stella, al centro della quale è presente un HUB satellitare

Dettagli

Video Comunicazione su Rete Internet

Video Comunicazione su Rete Internet Video Comunicazione su Rete Internet 1 Introduzione alla comunicazione video su rete Internet. La rapida evoluzione dell Information Technology negli ultimi anni ha contribuito in maniera preponderante

Dettagli

Associazione Alleanza Contro il Cancro - Portale e-oncology - Proposta attività. Ottobre 2003 Ottobre 2004

Associazione Alleanza Contro il Cancro - Portale e-oncology - Proposta attività. Ottobre 2003 Ottobre 2004 Associazione Alleanza Contro il Cancro - Portale e-oncology - Proposta attività Ottobre 2003 Ottobre 2004 Pavia, Ottobre 2003 Indice I) Premessa... 3 II) Il sistema di workflow... 6 II. 1) Stato attuale...

Dettagli

Remote Service Solution. Descrizione del Servizio

Remote Service Solution. Descrizione del Servizio Remote Service Solution Descrizione del Servizio Redattore: Alberto Redi Luogo e Data Lugano, 25 Novembre 2008 Status: Finale All attenzione di: Protocollo: Security Lab Sagl ViaGreina 2 - CH 6900 Lugano

Dettagli

Spendi bene il tuo tempo. Videocomunica.

Spendi bene il tuo tempo. Videocomunica. Spendi bene il tuo tempo. Videocomunica. Comunica e collabora con chiunque, dovunque. Overview Skymeeting è un servizio di videoconferenza interamente basato su Internet che ti consente di comunicare e

Dettagli

UTILIZZO SPERIMENTALE DELLA TELEFONIA SU IP NEL CNR

UTILIZZO SPERIMENTALE DELLA TELEFONIA SU IP NEL CNR UTILIZZO SPERIMENTALE DELLA TELEFONIA SU IP NEL CNR IVAN DUCA Istituto di Scienze Neurologiche Consiglio Nazionale delle Ricerche (ISN-CNR) Contrada Burga 44, I-87050 Mangone (Cosenza) ITALIA E-mail: i.duca@isn.cnr.it

Dettagli

Caratteristiche generali

Caratteristiche generali Caratteristiche generali Tecnologie utilizzate Requisiti software/hardware Modalità di installazione del database del PSDR INSTALLAZIONE PSDR Installazione on-line Installazione off-line Primo avvio Riservatezza

Dettagli

COMPUTERASSIST OPEN-ICT MISSION. Cambia ambiente di lavoro. Passa all'open Source e Linux.

COMPUTERASSIST OPEN-ICT MISSION. Cambia ambiente di lavoro. Passa all'open Source e Linux. OPEN-ICT Open-ict sviluppa progetti di Information & Communication Technology con l'ausilio di prodotti Open Source per aziende e professionisiti. Open-ict accompagna le imprese nel percorso di innovazione

Dettagli

Gestione delle Reti di Telecomunicazioni

Gestione delle Reti di Telecomunicazioni Università di Firenze Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni Gestione delle Reti di Telecomunicazioni Virtual Private Networks Ing. Tommaso Pecorella Ing. Giada Mennuti {pecos,giada}@lenst.det.unifi.it

Dettagli

SEZIONE 3. 3.1 Analisi di contesto. 3.2 Obiettivo del progetto IL PROGETTO

SEZIONE 3. 3.1 Analisi di contesto. 3.2 Obiettivo del progetto IL PROGETTO SEZIONE 3. IL PROGETTO 3.1 Analisi di contesto Allo stato attuale le attività didattiche del Corso di laurea in Medicina e chirurgia sono strutturate in linea con il nuovo curriculum comunitario approvato

Dettagli

Il gruppo TSC è presente sul mercato italiano da oltre 30 anni è formato dai seguenti brand

Il gruppo TSC è presente sul mercato italiano da oltre 30 anni è formato dai seguenti brand Il gruppo TSC è presente sul mercato italiano da oltre 30 anni è formato dai seguenti brand Telematic Service Communication s.r.l. (TSC), viene fondata a Torino nel 1984 ed è un System Integrator, già

Dettagli

Guida al laboratorio di test: Illustrare la collaborazione Intranet con SharePoint Server 2013

Guida al laboratorio di test: Illustrare la collaborazione Intranet con SharePoint Server 2013 Guida al laboratorio di test: Illustrare la collaborazione Intranet con SharePoint Server 2013 Questo documento viene fornito «così com'è». Le informazioni e le opinioni espresse nel presente documento,

Dettagli

Benvenuti. Luca Biffi, Direttore Supporto Tecnico di Achab supporto@achab.it. Achab techjam Gateway PEC per MDaemon

Benvenuti. Luca Biffi, Direttore Supporto Tecnico di Achab supporto@achab.it. Achab techjam Gateway PEC per MDaemon Benvenuti Luca Biffi, Direttore Supporto Tecnico di Achab supporto@achab.it Achab techjam Gateway PEC per MDaemon Protocolli di sicurezza per la posta elettronica... inclusa la PEC Achab 2 Agenda Acronimi

Dettagli

Scenario di Riferimento ICT AREZZO

Scenario di Riferimento ICT AREZZO Scenario di Riferimento Il SST sta spostando l'attenzione sul Territorio quale punto di contatto e cura del cittadino/assistito, con l'obiettivo di prevenire e possibilmente evitare l'ospedalizzazione

Dettagli

La sicurezza nelle reti di calcolatori

La sicurezza nelle reti di calcolatori La sicurezza nelle reti di calcolatori Contenuti del corso La progettazione delle reti Il routing nelle reti IP Il collegamento agli Internet Service Provider e problematiche di sicurezza Analisi di traffico

Dettagli

@ll Security. Il Perché dell Offerta. Business Market Marketing

@ll Security. Il Perché dell Offerta. Business Market Marketing Il Perché dell Offerta Cos è la Sicurezza Logica? La Sicurezza logica è costituita dall insieme delle misure di carattere organizzativo e tecnologico tese ad impedire l alterazione diretta o indiretta

Dettagli

Sicurezza in Internet

Sicurezza in Internet Sicurezza in Internet Mario Cannataro cannataro@unicz.it 1 Sommario Internet, Intranet, Extranet Servizi di filtraggio Firewall Servizi di sicurezza Autenticazione Riservatezza ed integrità delle comunicazioni

Dettagli

Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup

Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup Sicurezza: credenziali, protocolli sicuri, virus, backup La sicurezza informatica Il tema della sicurezza informatica riguarda tutte le componenti del sistema informatico: l hardware, il software, i dati,

Dettagli

UComm CONNECT TO THE CLOUD

UComm CONNECT TO THE CLOUD CONNECT TO THE CLOUD CHI È TWT TWT S.p.A., operatore di telecomunicazioni dal 1995, offre ai propri clienti e partner una gamma completa di soluzioni ICT integrate e innovative, personalizzate in base

Dettagli

Carta dei Servizi. il vero valore aggiunto

Carta dei Servizi. il vero valore aggiunto GLOBAL SYSTEMS SNC C.SO CARLO ALBERTO 17/B 23900 LECCO TEL 0341.369620 FAX 0341.282175 info@globalsystems.it www.globalsystems.it Carta dei Servizi il vero valore aggiunto Soluzioni per il tuo business

Dettagli

La Soluzione per CdA e Top Management. La soluzione è Secure Board by Boole Server

La Soluzione per CdA e Top Management. La soluzione è Secure Board by Boole Server La Soluzione per Fusioni e acquisizioni, changing management, pianificazione e sviluppo del business, la documentazione correlata ai consigli di amministrazione, il corretto utilizzo dei documenti riservati

Dettagli

Approfondimento di Marco Mulas

Approfondimento di Marco Mulas Approfondimento di Marco Mulas Affidabilità: TCP o UDP Throughput: banda a disposizione Temporizzazione: realtime o piccoli ritardi Sicurezza Riservatezza dei dati Integrità dei dati Autenticazione di

Dettagli

Tecnologie Gnu Linux per la sicurezza della rete aziendale

Tecnologie Gnu Linux per la sicurezza della rete aziendale Tecnologie Gnu Linux per la sicurezza della rete aziendale Massimiliano Dal Cero, Stefano Fratepietro ERLUG 1 Chi siamo Massimiliano Dal Cero CTO presso Tesla Consulting Sicurezza applicativa e sistemistica

Dettagli

Analisi dei requisiti e casi d uso

Analisi dei requisiti e casi d uso Analisi dei requisiti e casi d uso Indice 1 Introduzione 2 1.1 Terminologia........................... 2 2 Modello della Web Application 5 3 Struttura della web Application 6 4 Casi di utilizzo della Web

Dettagli

Simulazione prova scritta di sistemi Abacus per l Esame di Stato. Traccia n 1

Simulazione prova scritta di sistemi Abacus per l Esame di Stato. Traccia n 1 Simulazione prova scritta di sistemi Abacus per l Esame di Stato Traccia n 1 La condivisione delle informazioni e lo sviluppo delle risorse informatiche tramite cui esse possono venire memorizzate e scambiate

Dettagli

Obiettivo dello Studio di fattibilità

Obiettivo dello Studio di fattibilità 0 Obiettivo dello Studio di fattibilità Obiettivo dello Studio Focus dell Analisi Ampliare l opportunità di accesso ai servizi multimediali per i cittadini, imprese e studenti Definire le specifiche per

Dettagli

Protezione dei dati INTRODUZIONE

Protezione dei dati INTRODUZIONE Protezione dei dati INTRODUZIONE Le reti LAN senza filo sono in una fase di rapida crescita. Un ambiente aziendale in continua trasformazione richiede una maggiore flessibilità sia alle persone che alle

Dettagli

LBSEC. http://www.liveboxcloud.com

LBSEC. http://www.liveboxcloud.com 2014 LBSEC http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di commerciabilità

Dettagli

La sicurezza secondo skymeeting (data pubblicazione 06/12/2011)

La sicurezza secondo skymeeting (data pubblicazione 06/12/2011) La sicurezza secondo skymeeting (data pubblicazione 06/12/2011) www.skymeeting.net La sicurezza nel sistema di videoconferenza Skymeeting skymeeting è un sistema di videoconferenza web-based che utilizza

Dettagli

L NFORMATICA APPLICATA ALLA RADIOLOGIA. Anna Angeloni

L NFORMATICA APPLICATA ALLA RADIOLOGIA. Anna Angeloni L NFORMATICA APPLICATA ALLA RADIOLOGIA Anna Angeloni Gli strumenti utilizzati in radiologia digitale Modalità digitali Rete telematica ( LAN) Applicativo per la gestione della cartella radiologica (RIS)

Dettagli

Sicurezza dei sistemi e delle reti 1. Lezione VI: IPsec. IPsec. La suite TCP/IP. Mattia Monga. a.a. 2014/15

Sicurezza dei sistemi e delle reti 1. Lezione VI: IPsec. IPsec. La suite TCP/IP. Mattia Monga. a.a. 2014/15 Sicurezza dei sistemi e delle 1 Mattia Lezione VI: Dip. di Informatica Università degli Studi di Milano, Italia mattia.monga@unimi.it a.a. 2014/15 1 cba 2011 15 M.. Creative Commons Attribuzione Condividi

Dettagli

Sicurezza informatica e produzione statistica

Sicurezza informatica e produzione statistica WORKSHOP Connessione in rete: sicurezza informatica e riservatezza Sicurezza informatica e produzione statistica A. Guarino QUINTA CONFERENZA NAZIONALE DI STATISTICA SICUREZZA INFORMATICA E PRODUZIONE

Dettagli

Sicurezza nei Sistemi Distribuiti

Sicurezza nei Sistemi Distribuiti Sicurezza nei Sistemi Distribuiti Aspetti di Sicurezza La sicurezza nei sistemi distribuiti deve riguardare tutti i componenti del sistema e coinvolge due aspetti principali: Le comunicazioni tra utenti

Dettagli

Sicurezza nei Sistemi Distribuiti

Sicurezza nei Sistemi Distribuiti Sicurezza nei Sistemi Distribuiti Aspetti di Sicurezza La sicurezza nei sistemi distribuiti deve riguardare tutti i componenti del sistema e coinvolge due aspetti principali: Le comunicazioni tra utenti

Dettagli

w w w. n e w s o f t s r l. i t Soluzione Proposta

w w w. n e w s o f t s r l. i t Soluzione Proposta w w w. n e w s o f t s r l. i t Soluzione Proposta Sommario 1. PREMESSA...3 2. NSPAY...4 2.1 FUNZIONI NSPAY... 5 2.1.1 Gestione degli addebiti... 5 2.1.2 Inibizione di un uso fraudolento... 5 2.1.3 Gestione

Dettagli

TECHNOLOGY SOLUTIONS

TECHNOLOGY SOLUTIONS TECHNOLOGY SOLUTIONS DA PIÙ DI 25 ANNI OL3 GARANTISCE AFFIDABILITÀ E INNOVAZIONE AI CLIENTI CHE HANNO SCELTO DI AFFIDARSI AD UN PARTNER TECNOLOGICO PER LA GESTIONE E LA CRESCITA DEL COMPARTO ICT DELLA

Dettagli

LBSEC. http://www.liveboxcloud.com

LBSEC. http://www.liveboxcloud.com 2014 LBSEC http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di commerciabilità

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

LE 10 TECNOLOGIE STRATEGICHE PER IL 2008

LE 10 TECNOLOGIE STRATEGICHE PER IL 2008 http://www.sinedi.com ARTICOLO 18 DICEMBRE 2007 LE 10 TECNOLOGIE STRATEGICHE PER IL 2008 Come ogni anno, Gartner, la società americana di ricerche e d informazione sulle tecnologie, ha identificato dieci

Dettagli

TCP/IP un introduzione

TCP/IP un introduzione TCP/IP un introduzione Introduzione Il successo di Internet (rate di crescita annuo > 200 %) e dovuto all uso di protocolli standard aperti (IETF) TCP/IP (Transmission Control Protocol/Internet Protocol)

Dettagli

CARTA dei SERVIZI. Servizi Informatici. di Dario Folli. Pagina 1 di 6 SERVIZI

CARTA dei SERVIZI. Servizi Informatici. di Dario Folli. Pagina 1 di 6 SERVIZI Pagina 1 di 6 CARTA dei? Pagina 2 di 6 per Hardware e Software di BASE Analisi, Progetto e Certificazione Sistema Informatico (HW e SW di base) Le attività di Analisi, Progetto e Certificazione del Sistema

Dettagli

Cisco Configuration Assistant

Cisco Configuration Assistant Cisco Configuration Assistant Panoramica Q. Cos'è Cisco Configuration Assistant? A. Cisco Configuration Assistant è uno strumento intuitivo basato su PC per la configurazione della GUI, progettato per

Dettagli

Master di II livello. Networking e Reti IP multiservizio. Coordinatore del Master Prof. Fabio Graziosi fabio.graziosi@univaq.it

Master di II livello. Networking e Reti IP multiservizio. Coordinatore del Master Prof. Fabio Graziosi fabio.graziosi@univaq.it Master di II livello Networking e Reti IP multiservizio Coordinatore del Master Prof. Fabio Graziosi fabio.graziosi@univaq.it Master Networking e Reti IP multiservizio L Università degli Studi dell Aquila,

Dettagli

SISTEMA COMPLETO PER LA GESTIONE DELLA SICUREZZA INTEGRATA IN UN BOX

SISTEMA COMPLETO PER LA GESTIONE DELLA SICUREZZA INTEGRATA IN UN BOX S2 NETBOX SISTEMA COMPLETO PER LA GESTIONE DELLA SICUREZZA INTEGRATA IN UN BOX L inizio di una rivoluzione Nasce una rivoluzione nella mondo della sicurezza fisica: il controllo remoto e integrato delle

Dettagli

Sicurezza in Internet. Criteri di sicurezza. Firewall

Sicurezza in Internet. Criteri di sicurezza. Firewall Sicurezza in Internet cannataro@unicz.it 1 Sommario Internet, Intranet, Extranet Criteri di sicurezza Servizi di filtraggio Firewall Controlli di accesso Servizi di sicurezza Autenticazione Riservatezza,

Dettagli

Gestione dei laboratori

Gestione dei laboratori Gestione dei laboratori Come rendere sicura la navigazione internet e l'uso della rete Lorenzo Nazario Perchè proteggere la rete: Maggiore attenzione di tutta l'opinione pubblica bullismo in rete video

Dettagli

SMAU 2007 PADIGLIONE 22 STAND G14

SMAU 2007 PADIGLIONE 22 STAND G14 SMAU 2007 PADIGLIONE 22 STAND G14 SEMINARIO Venerdì 19 Ottobre ore 10,00 in SMAU 2007 Presentazione in anteprima nazionale del Servizio di Archiviazione Elettronica ArchiBox Tutelato da Brevetto Servizio

Dettagli

"Shared Hosting Vs Cloud" SETTEMBRE 2014. di seeweb. Quando e perchè scegliere uno Shared Hosting o un Cloud Server?

Shared Hosting Vs Cloud SETTEMBRE 2014. di seeweb. Quando e perchè scegliere uno Shared Hosting o un Cloud Server? Seeweb srl Mail: info@seeweb.com Sito: www.seeweb.com "Shared Hosting Vs Cloud" di seeweb SETTEMBRE 2014 Quando e perchè scegliere uno Shared Hosting o un Cloud Server? Seeweb SHARED HOSTING Vs CLOUD [

Dettagli

VoIP e. via SOLUZIONI E INNOVAZIONE PER LA COMUNICAZIONE

VoIP e. via SOLUZIONI E INNOVAZIONE PER LA COMUNICAZIONE VoIP e via SOLUZIONI E INNOVAZIONE PER LA COMUNICAZIONE VoIP è Voice over IP (Voce tramite protocollo Internet), acronimo VoIP, è una tecnologia che rende possibile effettuare una conversazione telefonica

Dettagli

LA COLLABORAZIONE AL SERVIZIO DELLA CENTRALITÀ DEL DIPENDENTE NELL ENTE PUBBLICO

LA COLLABORAZIONE AL SERVIZIO DELLA CENTRALITÀ DEL DIPENDENTE NELL ENTE PUBBLICO LA COLLABORAZIONE AL SERVIZIO DELLA CENTRALITÀ DEL DIPENDENTE NELL ENTE PUBBLICO Maggio 2011 Vincenzo Carnovale Unified Communications Solution Sales Microsoft Italia C ERA UNA VOLTA Le persone usavano

Dettagli

Multitech FaxFinder - Fax Server Appliance

Multitech FaxFinder - Fax Server Appliance Multitech FaxFinder - Fax Server Appliance Descrizione prodotto FaxFinder è la soluzione chiavi in mano che consente di ricevere fax via posta elettronica e di effettuarne l invio da qualsiasi applicazione

Dettagli

Introduzione. Le infrastrutture di Regione Toscana. http://www.cart.rete.toscana.it. Versione 0.4 1 10/10/2007

Introduzione. Le infrastrutture di Regione Toscana. http://www.cart.rete.toscana.it. Versione 0.4 1 10/10/2007 Introduzione Le infrastrutture di Regione Toscana http://www.cart.rete.toscana.it Versione 0.4 1 10/10/2007 1 L'ultima versione di questo manuale è diponibile al seguente URL 1 Indice generale Introduzione...3

Dettagli

OpenVPN: un po di teoria e di configurazione

OpenVPN: un po di teoria e di configurazione OpenVPN: un po di teoria e di configurazione Andrea Lanzi, Davide Marrone, Roberto Paleari Università degli Studi di Milano Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Anno Accademico 2006/2007

Dettagli

I. T. S. O. S. M. C U R I E TECNOLOGIE INFORMATICHE E SETTORE TERZIARIO

I. T. S. O. S. M. C U R I E TECNOLOGIE INFORMATICHE E SETTORE TERZIARIO I. T. S. O. S. M. C U R I E TECNOLOGIE INFORMATICHE E SETTORE TERZIARIO 1 I N D I C E Le Firme Digitali...3 Il PGP...4 Le Reti VPN...6 - A CHI PUÒ ESSERE UTILE...6 - SICUREZZA DELLE VPN...6 - CRITTOGRAFIA

Dettagli

Il Sistema di tele cardiologia

Il Sistema di tele cardiologia Il Sistema di tele cardiologia A cura di Vincenzo Gullà Aditech La nuova rete di tele-cardiologia implementata nelle strutture del Policlinico delle Marche è stata realizzata tenendo presente i requisiti

Dettagli

La sicurezza nel Sistema Pubblico di Connettività Prima parte

La sicurezza nel Sistema Pubblico di Connettività Prima parte La sicurezza nel Sistema Pubblico di Connettività Prima parte Ing. Gianfranco Pontevolpe Responsabile Ufficio Tecnologie per la sicurezza Centro Nazionale per l Informatica nella Pubblica Amministrazione

Dettagli

suite Sistema Ris Pacs

suite Sistema Ris Pacs 3D suite 2D 4D Sistema Ris Pacs Sistema Ris Pacs per l archiviazione di immagini diagnostiche digitali I sistemi informativi sono il pilastro sul quale si basa l organizzazione delle strutture che operano

Dettagli

I nostri clienti possono utilizzare servizi come: Connettività Internet xdsl Connettività Internet Wireless Linee telefoniche su rete dati

I nostri clienti possono utilizzare servizi come: Connettività Internet xdsl Connettività Internet Wireless Linee telefoniche su rete dati SSERV IIZ II E SSOLUZ IION II D II CONNETT IIV IITÀ VOCE E DAT II Le soluzioni di Internet Communication del gruppo S.T. permettono al cliente la realizzazione di infrastrutture voce-dati adeguate alle

Dettagli

I see you. fill in the blanks. created by

I see you. fill in the blanks. created by I see you. fill in the blanks created by I see you. fill in the blanks Si scrive, si legge I See You è. (Intensive Control Unit) è un servizio che guarda il vostro sistema informativo e svolge un azione

Dettagli

REQUIREMENTS LIVEBOX. http://www.liveboxcloud.com

REQUIREMENTS LIVEBOX. http://www.liveboxcloud.com 2014 REQUIREMENTS LIVEBOX http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita

Dettagli

REQUIREMENTS. http://www.liveboxcloud.com

REQUIREMENTS. http://www.liveboxcloud.com 2014 REQUIREMENTS http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

Multisentry ASE-V (v. 1.0) - Guida rapida all installazione

Multisentry ASE-V (v. 1.0) - Guida rapida all installazione Multisentry ASE-V (v. 1.0) - Guida rapida all installazione 2012 Multisentry Solutions S.r.l. 1 di 15 Sommario 1 Multisentry ASE-V... 3 2 A chi è rivolto il manuale... 3 3 Prerequisiti... 3 3.1 VMware...

Dettagli

INFOPOINT COMUNALE: Descrizione Caratteristiche del Software e del DB relazionale.

INFOPOINT COMUNALE: Descrizione Caratteristiche del Software e del DB relazionale. INFOPOINT COMUNALE: Descrizione Caratteristiche del Software e del DB relazionale. Per agevolare e potenziare la gestione delle informazioni di un organizzazione, azienda, ente pubblico si ricorre generalmente

Dettagli

Il Centro Regionale Information Communication Technology CeRICT scrl. Dott. Sergio Betti Direttore Generale CeRICT

Il Centro Regionale Information Communication Technology CeRICT scrl. Dott. Sergio Betti Direttore Generale CeRICT Il Centro Regionale Information Communication Technology CeRICT scrl Dott. Sergio Betti Direttore Generale CeRICT Storia CeRICT Il CeRICT nato nel 2002 come Progetto per la realizzazione di un centro di

Dettagli

I servizi Metro Ethernet

I servizi Metro Ethernet I servizi Metro Ethernet Attualmente i servizi Metro Ethernet stanno guadagnando una fetta di mercato sempre più considerevole, grazie ai loro attraenti benefits quali la facilità di utilizzo, economicità

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN ESPERTO DI NETWORKING E RETI IP MULTISERVIZIO

MASTER DI II LIVELLO IN ESPERTO DI NETWORKING E RETI IP MULTISERVIZIO Ordine degli Studi a.a. 20/202 MASTER DI II LIVELLO IN ESPERTO DI NETWORKING E RETI IP MULTISERVIZIO L Università degli Studi dell Aquila, in collaborazione con Reiss Romoli, propone la riedizione del

Dettagli

Implementare iphone e ipad Panoramica sulla sicurezza

Implementare iphone e ipad Panoramica sulla sicurezza Implementare iphone e ipad Panoramica sulla sicurezza ios, il sistema operativo alla base di iphone e ipad, integra numerosi livelli di protezione. Per questo iphone e ipad possono accedere in modo sicuro

Dettagli

a GlobalTrust Solution

a GlobalTrust Solution E-Consulting a GlobalTrust Solution E-Consulting è la soluzione ideale per i professionisti che intendono offrire consulenze on-line sia ai propri clienti abituali sia a tutti gli utenti di Internet. Descrizione

Dettagli

Sicurezza delle reti e dei calcolatori

Sicurezza delle reti e dei calcolatori Sicurezza e dei calcolatori Introduzione a IPSec Lezione 11 1 Obiettivi Aggiungere funzionalità di sicurezza al protocollo IPv4 e IPv6 Riservatezza e integrità del traffico Autenticità del mittente La

Dettagli

Monitoraggio di outsourcer e consulenti remoti

Monitoraggio di outsourcer e consulenti remoti 1 Monitoraggio di outsourcer e consulenti remoti Un Whitepaper di Advanction e ObserveIT Daniel Petri 2 Sommario Esecutivo Nel presente whitepaper verrà mostrato come registrare le sessioni remote su gateway

Dettagli

Vorrei che anche i nostri collaboratori potessero accedere sempre e ovunque alla nostra rete per consultare i file di cui hanno bisogno.

Vorrei che anche i nostri collaboratori potessero accedere sempre e ovunque alla nostra rete per consultare i file di cui hanno bisogno. VPN Distanze? Le aziende si collegano in rete con le loro filiali, aprono uffici decentrati, promuovono il telelavoro oppure collegano i collaboratori remoti e i fornitori di servizi esterni alla loro

Dettagli

Vallarino Simone. Corso di sicurezza A.A. 2003/2004 HTTPS

Vallarino Simone. Corso di sicurezza A.A. 2003/2004 HTTPS Vallarino Simone Corso di sicurezza A.A. 2003/2004 HTTPS INTRODUZIONE Per cominciare a parlare di https è necessario aprire la discussione ricordando le caratteristiche dell http: HTTP Nel sistema telematico

Dettagli

Sicurezza interna alle applicazioni. Sicurezza esterna alle applicazioni. SSL: introduzione. Sicurezza nei Sistemi Informativi

Sicurezza interna alle applicazioni. Sicurezza esterna alle applicazioni. SSL: introduzione. Sicurezza nei Sistemi Informativi Sicurezza nei Sistemi Informativi La sicurezza nei protocolli di rete Ing. Orazio Tomarchio Orazio.Tomarchio@diit.unict.it Dipartimento di Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni Università di

Dettagli

@CCEDO: Accessibilità, Sicurezza, Architettura

@CCEDO: Accessibilità, Sicurezza, Architettura Rev. 8, agg. Settembre 2014 @CCEDO: Accessibilità, Sicurezza, Architettura 1.1 Il Sistema di Gestione della Sicurezza Per quanto riguarda la gestione della Sicurezza, @ccedo è dotato di un sistema di autenticazione

Dettagli

L esperienza Enel sulla Unified Comunication & Collaboration Luigi Borrelli

L esperienza Enel sulla Unified Comunication & Collaboration Luigi Borrelli L esperienza Enel sulla Unified Comunication & Collaboration Luigi Borrelli Gennaio 2012 La presenza Enel nel Mondo Enel è presente in circa 40 paesi, 4 continenti e conta circa 80.000 dipendenti con una

Dettagli

INFORMATIVA SUI TRATTAMENTI DEI DATI PERSONALI

INFORMATIVA SUI TRATTAMENTI DEI DATI PERSONALI INFORMATIVA SUI TRATTAMENTI DEI DATI PERSONALI SOMMARIO AMBITO DI APPLICAZIONE DELLA NOTA INFORMATIVA... 2 INFORMAZIONI RACCOLTE... 2 SEGRETERIA... 2 INTERNET... 2 MOTIVI DELLA RACCOLTA DELLE INFORMAZIONI

Dettagli

Programmazione in Rete

Programmazione in Rete Programmazione in Rete a.a. 2005/2006 http://www.di.uniba.it/~lisi/courses/prog-rete/prog-rete0506.htm dott.ssa Francesca A. Lisi lisi@di.uniba.it Orario di ricevimento: mercoledì ore 10-12 Sommario della

Dettagli

Offerta Tecnico Commerciale rev. 0.2 Servizi VoIP.Tel

Offerta Tecnico Commerciale rev. 0.2 Servizi VoIP.Tel Offerta Tecnico Commerciale rev. 0.2 Servizi VoIP.Tel 07/07/06 Pag. 1 di 7 1 DESCRIZIONE GENERALE 3 2 DOMINIO ERRORE. IL SEGNALIBRO NON È DEFINITO. 3 WEB HOSTING ERRORE. IL SEGNALIBRO NON È DEFINITO. 4

Dettagli

E-learning: esperienza nel Progetto STEEL

E-learning: esperienza nel Progetto STEEL Innovazione nella formazione universitaria Firenze, 21 marzo 2012 E-learning: esperienza nel Progetto STEEL Prof. Enrico Del Re Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni Il progetto STEEL Progetto

Dettagli

AREA SCIENCE PARK. I servizi ICT

AREA SCIENCE PARK. I servizi ICT I servizi ICT AREA Science Park mette a disposizione dei suoi insediati una rete telematica veloce e affidabile che connette tra loro e a Internet tutti gli edifici e i campus di Padriciano, Basovizza

Dettagli

Università di Pisa Facoltà di Informatica Corso di Tecnologie di convergenza su IP a.a. 2005/2006. Gaspare Sala

Università di Pisa Facoltà di Informatica Corso di Tecnologie di convergenza su IP a.a. 2005/2006. Gaspare Sala Università di Pisa Facoltà di Informatica Corso di Tecnologie di convergenza su IP a.a. 2005/2006 Gaspare Sala Introduzione Una rete pubblica è un insieme di sistemi indipendenti che si scambiano dati

Dettagli

SEWEB PRIVATE CLOUD SERVICE SISTEMA CLOUD AZIENDALE

SEWEB PRIVATE CLOUD SERVICE SISTEMA CLOUD AZIENDALE SEWEB PRIVATE CLOUD SERVICE SISTEMA CLOUD AZIENDALE Sommario TIPOLOGIE DI CLOUD... 4 PRIVATE CLOUD... 4 COMMUNITY CLOUD... 4 PUBLIC CLOUD... 4 HYBRID CLOUD... 4 CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO OFFERTO...

Dettagli

Reti di calcolatori. Lezione del 25 giugno 2004

Reti di calcolatori. Lezione del 25 giugno 2004 Reti di calcolatori Lezione del 25 giugno 2004 Tecniche di attacco Denial of Service : impedisce ad una organizzazione di usare i servizi della propria rete; sabotaggio elettronico Gli attacchi DoS possono

Dettagli

MODULO HEALTH - SAMPLE TEST (rev 4) 10 domande

MODULO HEALTH - SAMPLE TEST (rev 4) 10 domande MODULO HEALTH - SAMPLE TEST (rev 4) 10 domande (16 ottobre 2008) Domanda 1 1.1 Concetti 1.1.1 Sistemi Informativi Sanitari (SIS) 1.1.1.1 Definire un Sistema Informativo Sanitario (SIS) come un sistema

Dettagli

PROGETTO SISTEMA DI GESTIONE UNIFICATA DELLE CHIAMATE DI EMERGENZA - NUMERO UNICO DELLE EMERGENZE ( NUE )

PROGETTO SISTEMA DI GESTIONE UNIFICATA DELLE CHIAMATE DI EMERGENZA - NUMERO UNICO DELLE EMERGENZE ( NUE ) ALLEGATO 4 PROGETTO SISTEMA DI GESTIONE UNIFICATA DELLE CHIAMATE DI EMERGENZA - NUMERO UNICO DELLE EMERGENZE ( NUE ) INTERCONNESSIONE TRA IL CED INTERFORZE E GLI OPERATORI DI TELEFONIA PER LA FORNITURA

Dettagli

Making the Internet Secure TM

Making the Internet Secure TM Making the Internet Secure TM e-security DAY 3 luglio 2003, Milano Kenneth Udd Senior Sales Manager SSH Communications Security Corp. SSH Communications Security Corp Storia Fondata nel 1995 Ideatrice

Dettagli

Il supporto ICT agli studi professionali

Il supporto ICT agli studi professionali Il supporto ICT agli studi professionali l'impiego delle competenze EUCIP IT Administrator (ICT: Information and Communication Technology) Giacomo Rizzo < grizzo@thundersystems.it > Che informatica? Quando

Dettagli

PROGETTO: «LA SCUOLA DIGITALE CON NETGEAR»

PROGETTO: «LA SCUOLA DIGITALE CON NETGEAR» PROGETTO: «LA SCUOLA DIGITALE CON NETGEAR» WWW.NETGEAR.it Piano nazionale scuola digitale Il progetto Scuola Digitale nasce per sviluppare e potenziare l innovazione didattica attraverso l uso delle tecnologie

Dettagli

VPN: connessioni sicure di LAN geograficamente distanti. IZ3MEZ Francesco Canova www.iz3mez.it francesco@iz3mez.it

VPN: connessioni sicure di LAN geograficamente distanti. IZ3MEZ Francesco Canova www.iz3mez.it francesco@iz3mez.it VPN: connessioni sicure di LAN geograficamente distanti IZ3MEZ Francesco Canova www.iz3mez.it francesco@iz3mez.it Virtual Private Network, cosa sono? Le Virtual Private Networks utilizzano una parte di

Dettagli

Comunicazioni sicure su Internet: https e SSL. Fisica dell Informazione

Comunicazioni sicure su Internet: https e SSL. Fisica dell Informazione Comunicazioni sicure su Internet: https e SSL Fisica dell Informazione Il servizio World Wide Web (WWW) Come funziona nel dettaglio il Web? tre insiemi di regole: Uniform Resource Locator (URL) Hyper Text

Dettagli

RETI PRIVATE VIRTUALI: STATO DELL ARTE E SCENARI EVOLUTIVI

RETI PRIVATE VIRTUALI: STATO DELL ARTE E SCENARI EVOLUTIVI RETI PRIVATE VIRTUALI: STATO DELL ARTE E SCENARI EVOLUTIVI Nell ambito delle tecnologie e dei sistemi per l utilizzo sicuro dei sistemi informatici in rete, quello delle reti private virtuali, o VPN (Virtual

Dettagli

L IDENTITY MANAGEMENT

L IDENTITY MANAGEMENT L IDENTITY MANAGEMENT Le 3 A È pratica consueta riferirsi all insieme delle tecniche di autenticazione, autorizzazione e accounting come alle 3A. Il motivo di questo accostamento non risiede semplicemente

Dettagli