Contratti di servizio e monitoraggio della qualità

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Contratti di servizio e monitoraggio della qualità"

Transcript

1 Contratti di servizio e monitoraggio della qualità Giovanni Marasco Ricercatore Agenzia per il controllo e la qualità dei servizi pubblici locali del Comune di Roma 1

2 ENTE LOCALE (svolge attività di indirizzo e controllo) Associazioni dei consumatori (e elezioni) Servizio Contratto Servizio UTENTI EROGATORE SERVIZIO (organizza e eroga il servizio seguendo gli indirizzi e obiettivi) Carta Servizi 2

3 Offerta culturale del Comune di Roma Fondazione Bioparco di Roma Istituzione Biblioteche (39 biblioteche comunali) Azienda Speciale Palaexpo (Palazzo delle Esposizioni e Scuderie del Quirinale) Zètema Progetto Cultura S.r.l. (Sistema Musei Civici e Globe Theatre) Fondazione Museo della Shoah (non ancora aperto) Fondazione Musica per Roma (Auditorium) Associazione Teatro di Roma (Teatro Argentina, Teatro India, Teatro TMB, Teatro Quarticciolo) Fondazione Cinema per Roma Fondazione Teatro dell Opera di Roma Fondazione Romaeuropa arte e cultura (Palladium) Fondazione Accademia Nazionale Santa Cecilia (Auditorium) 3

4 Servizio Pubblico L attività con cui, mediante l esercizio di un potere autoritativo o l erogazione di una prestazione, un amministrazione pubblica rende un servizio al pubblico, e soddisfa un interesse giuridicamente rilevante, direttamente riferibile ad un singolo soggetto ed omogeneo rispetto a una collettività differenziata di utenti. (Delibera 88 CIVIT Commissione Valutazione Trasparenza Integrità Amministrazioni Pubbliche) Servizio Pubblico Locale Servizi che abbiano per oggetto la produzione di beni ed attività rivolte a realizzare fini sociali e a promuovere lo sviluppo economico e civile delle comunità locali. (Art. 112 TUEL - Testo Unico delle leggi sull ordinamento degli Enti Locali - D.Lgs ) 4

5 L ente locale svolge attività di: scelta delle soluzioni che meglio possono soddisfare le aspettative dei cittadini (quali servizi, quali aziende); indirizzo, ovvero la costante verifica della bontà e/o attualità e adeguatezza delle soluzioni adottate e l adeguamento del servizio alle mutate esigenze dei cittadini ; controllo dell effettiva e corretta erogazione secondo gli obblighi contrattuali (monitorando gli aspetti prestazionali e non quelli organizzativi interni del gestore). Contratto di Servizio 5

6 Il Comune di Roma, ha definito quali debbano essere le caratteristiche minime dei CdS DCC 20/ Linee guida per la predisposizione dei Contratti di Servizio tra il Comune di Roma e i soggetti erogatori di servizi pubblici; DCC 273/ Indirizzi programmatici e linee guida per la predisposizione dei contratti di servizio da stipularsi, nel settore cultura, tra Comune di Roma e Zètema Progetto Cultura S.r.l., Azienda Speciale Palaexpo e Fondazione Musica per Roma. 6

7 DCC 20/2007 Il Contratto di Servizio in quanto strumento di regolazione dei SPL deve necessariamente contenere specifiche su: 1. Regolazione del servizio erogato al pubblico Oggetto o programma di esercizio e dimensione di offerta dei servizi; definizione della struttura della tariffa a carico dell utenza, ove rilevante (vedi DCC tariffe 68/2010); livelli qualitativi del servizio e gli obiettivi annui di miglioramento; garanzie a tutela degli utenti (vedi Carte dei Servizi); obblighi di informazione verso gli utenti; misure di semplificazione; qualità dell occupazione e dei diritti dei lavoratori. 7

8 DCC 20/ Regolazione dei rapporti tra Amministrazione e azienda erogatrice. periodo di validità (problema dei rinnovi annuali); oneri finanziari a carico dell Amministrazione ; strumenti di controllo (commissioni paritetiche); sanzioni e penalità in caso di inosservanza del CDS; modalità di risoluzione delle controversie; misure a garanzia della continuità del servizio; modalità di modificazione del CDS nel corso della sua esecuzione; obblighi di info nei confronti del Comune; obblighi di correttezza; garanzie prestate dall erogatore; modalità di partecipazione dei Municipi. Vedi DCC 20/2007 in particolare pp. 27, 37, e

9 Informazioni sul sito 9

10 10

11 11

12 12

13 Come si cercano delibere sul sito del Comune 13

14 a 14

15 a 15

16 Venerdì 6 Controllo della qualità Livelli di qualità da Contratto e Carta dei Servizi Indagini Mystery Client e Customer Satisfaction + Principali dati di bilancio e variabili dell offerta del servizio Creazione indici relativi a: qualità erogata, qualità percepita, indici economici e indici di risultato Valutazione dei risultati anche sulla base degli obiettivi di policy 16

17 DCC Linee guida per la predisposizione dei CDS nel settore cultura Zètema pp (Oggetto del CDS, Obiettivi strategici, Livelli minimi da garantire, Durata, Tariffe, Strumenti di Garanzia Carta dei Servizi, Monitoraggio e Controllo); Palaexpo pp (Oggetto, Tariffe diverse da Zètema); MpR pp (Oggetto, Tariffe diverse da Zètema). Lo schema di CdS per i tre gestori è sostanzialmente lo stesso, vediamo quello di Zètema. 17

18 Contratti di servizio Zètema e MpR obiettivi/standard/indicatori (pp e 6-7 ); corrispettivi (p 17 e 9 ); schede di definizione tecnica degli standard quali-quantitativi dei servizi (pp e 14-25). Carta dei Servizi Sistema Musei Civici e Carta dei Servizi di Palaexpo: Matrice per la validazione degli standard. Monitoraggio della qualità e Profilo del visitatore dei musei del Comune di Roma: Sistema Musei Civici, Palaexpo, Scuderie del Quirinale. (pp Relazione Annuale 2008). 18

19 Monitoraggio sulla qualità dell offerta museale del Comune di Roma I principali parametri considerati per mystery e customer: la qualità della segnaletica esterna (alle fermate del trasporto pubblico e sull edificio museale); l accoglienza (biglietteria, informazioni, cortesia del personale, conoscenza delle lingue, spazi di sosta); la qualità ambientale (stato dell edificio, cura dell illuminazione dei luoghi aperti al pubblico, cura delle condizioni termiche e di ricambio dell aria, condizioni igieniche degli ambienti, numero adeguato di servizi igienici); la qualità dell allestimento (cura nel posizionamento nell illuminazione delle opere); 19

20 la segnaletica interna (pianta d orientamento a muro o cartacea, indicazione dei percorsi, segnalazione dei servizi presenti, identificazione delle singole opere, informazioni complete delle opere sotto il profilo storico, artistico, tecnico, ecc); la qualità dei materiali informativi (opuscoli, brochures e guide brevi, pannelli e totem, schede mobili, catalogo museo); la qualità dei servizi aggiuntivi (audioguide, possibilità uso pc e navigazione internet, materiale audiovisivo, libreria, bar, pagamento automatizzato del biglietto d ingresso); la presenza e posizionamento del registro osservazioni e reclami. Valori economici: Costi totali, costi personale, 20

21 a 21

22 a 22

23 Risultati dell indagine mystery client sui musei e spazi espositivi del Comune di Roma (2008) Fonte: elaborazione su dati dell indagine mystery client effettuata da Croma e Agenzia nel I voti oscillano da 1 = insufficiente a 5 = ottimo, oltre a 0 = non presente.

24 a Qualità dell offerta storico artistica dei musei del Comune di Roma.

25 Indice visitatori museali a Qualità dell offerta storico artistica e quantità di domanda intercettata dai musei e spazi espositivi del Comune di Roma. Capitolini Ara Pacis Torlonia Argentina Matematica Planetario Zool. Macro F. Canonica Mura Trast. Civiltà Macro Traiano di Roma Montemart Napoleon Barracco Indice qualità storico artisitica

26 Raggiungibilità dei musei del Comune di Roma col trasporto pubblico locale partendo dal Campidoglio. Musei indirizzo Raggiungibilità (minuti) Capitolini Piazza del Campidoglio, 1 0 Montemartini Via Ostiense, Traiano Via di IV Novembre, 94 5 Ara Pacis Piazza Augusto Imperatore 25 Barracco Corso Vittorio Emanuele, Civiltà Piazza G. Agnelli, Mura Via di Porta San Sebastiano, 1 25 Massenzio Via Appia Antica, di Roma Piazza San Pantaleo, Napoleonico Piazza di Ponte Umberto I, 1 15 MACRO Future Piazza Orazio Giustiniani, 4 25 MACRO Via Reggio Emilia, Bilotti Viale Fiorello la Guardia 35 Canonica Viale Pietro Canonica (Piazza di Siena) 30 Trastevere Piazza S Egidio, 1 25 Torlonia Via Nomentana, Planetario Piazza G. Agnelli, Zoologia Via Ulisse Aldrovandi, Esposizioni Via Nazionale, Quirinale Via 24 Maggio, Matematica P.le Aldo Moro, 5 - c/o Dip. di Matematica 45 Argentina Largo di Torre Argentina, 15 GCAM Via Francesco Crispi, dell'auditorium Viale Pietro de Coubertin, Pleistocenico Via Ciciliano, s.n.c. 65 Pamphilj Via Aurelia Antica, Garibaldino Largo di Porta San Pancrazio, 9 35 dell'atac Via Bartolomeo Bossi, 7 25

27 Indice visitatori museali Raggiungibilità dei musei col trasporto pubblico locale partendo dal Campidoglio e quantità di domanda intercettata dai musei e spazi espositivi del Comune di Roma. Capitolini Ara Pacis Quirinale Esposizioni Torlonia Traiano Napoleon Trast. di Roma Macro F. Mura Argentina Canonica Barracco Bilotti Macro Matematica Planetario Zool. Civiltà Montemart Massenzio Indice di raggiungibilità col tpl

28 Confronto qualità dell offerta percepita del Sistema Musei Civici (2007 e 2009). Musei CS Zetema 07 CS Zetema 09 Variazione Capitolini 2,5 2,6 0,1 Montemartini 2,6 2,7 0,1 Traiano 2,7 2,7 0,0 Ara Pacis 2,5 2,8 0,3 Barracco 2,7 2,6-0,1 Civiltà 2,4 2,4 0,0 Mura 2,6 2,5-0,1 Massenzio n.p. 2,5 n.p. di Roma 2,6 n.p. n.p. Napoleonico 2,7 2,6-0,2 MACRO Future 2,5 2,5 0,0 MACRO n.p. n.p. n.p. Bilotti 2,6 2,4-0,3 Canonica 2,6 2,5-0,1 Trastevere 2,5 2,8 0,3 Torlonia 2,6 2,6 0,0 Planetario 2,7 2,6-0,1 Zoologia n.p. 2,5 n.p.

29 Indice visitatori museali a Qualità dell offerta erogata e quantità di domanda intercettata dai musei e degli spazi espositivi del Comune di Roma. Capitolini Ara Pacis Quirinale Torlonia Esposizioni Massenzio Argentina Planetario Macro Civiltà Macro F. Mura Canonica Matematica Napoleon Traiano Zool. Montemart Barracco Trast. di Roma Bilotti Indice qualità erogata

30 Indic e vis itatori mus eali Confronto qualità dell offerta percepita del Sistema Musei Civici e numero di visitatori (2007) C apitolini Ara P ac is Torlonia C iviltà Mac ro F. Tras t. Montemart Mura P lanetario di R oma B arracco C anonica Traiano Napoleon Indic e qua lità perc epita

31 DCC Delibera Tariffe dei servizi pubblici locali a domanda individuale Oggetto; SMC- Sistema Musei Civici, siti archeol. e monumentali (da p. 59); Palaexpo (da p. 78) vedi p. 26 DCC e CdS art. 13 pag. 11; % Copertura e suddivisione spese (p. 98 e p p.111). 31

32 LUNEDI 9 Monitoraggio 1: indagini mystery client, customer satisfaction e indici di qualità CdS Zètema: sezione SIT Servizio di Informazione Turistica Carta dei Servizi del SIT: Indicatori e standard di qualità. Questionario Mystery Client e checklist Questionario Customer Satisfaction Monitoraggio della qualità dei PIT Punti Informativi Turistici (Aprile 2011). 32

33 Monitoraggio 2: indagini mystery client, customer satisfaction e indici di qualità CdS MpR Livelli qualità (pp ) e Carta dei Servizi Monitoraggio sulla qualità dell offerta nello spettacolo dal vivo Valutazione della qualità percepita (Customer satisfaction) misurata intervistando spettatori di: Auditorium, Casa del Jazz, Teatro Argentina, Teatro India, Teatro dell Opera, Teatro Palladium, Teatro Quarticciolo, Teatro Tor Bella Monaca. 33

34 Grandezze valutate: l accoglienza (cortesia e disponibilità del personale di biglietteria e di sala); la visibilità della segnaletica interna (uscite di emergenza, uscita principale, biglietteria, bar, wc, ecc.), delle eventuali barriere architettoniche in sala (gradini) e la rintracciabilità del posto a sedere; la qualità ambientale (stato dell edificio, cura dell illuminazione dei luoghi aperti al pubblico, cura delle condizioni termiche e di ricambio dell aria, condizioni igieniche degli ambienti); la fruibilità e visione dello spettacolo (visibilità del palco e comfort dei posti a sedere); la qualità dei servizi accessori (numero adeguato e stato generale dei servizi igienici, apprezzamento del servizio bar). 34

35 a 35

36 Monitoraggio 3. Benchmarking dei musei comunali a 36

37 A 37

38 A 38

39 a 39

40 a 40

41 a 41

42 a 42

43 Lista dei link DCC Linee Guida Contratti di Servizio DCC Linee Guida Contratti di Servizio settore Cultura DCC Tariffe dei servizi a domanda individuale DGC Contratto Musica per Roma DGC Contratto Palaexpo DGC Contratto Zètema Pagina di ricerca dei contratti di servizio Delibera 88 CIVIT TUEL Pagina di ricerca Carte dei Servizi Relazione Annuale Capitolo Servizi Culturali Relazione Annuale 2009 Capitolo Servizi Culturali Relazione Annuale 2010 Capitolo Benchmarking Indagine sulla qualità erogata e percepita dei PIT (aprile 2011) 43

CINEFESTcard Fondazione Cinema per Roma Festival Internazionale del Film di Roma

CINEFESTcard Fondazione Cinema per Roma Festival Internazionale del Film di Roma GUIDA AI VANTAGGI Grazie alla CINEFESTcard, rilasciata ad ogni acquisto minimo di 50 di biglietti per gli eventi prodotti da Fondazione Cinema per Roma, è possibile entrare nella mailing list e nel mondo

Dettagli

Fondamenti della carta dei servizi

Fondamenti della carta dei servizi Indice FONDAMENTI DELLA CARTA DEI SERVIZI.................... 3 Presentazione................................................. 3 Cosa è la carta dei servizi........................................ 4 Riferimenti

Dettagli

Agevolazioni per i soci CTS e studenti ISIC. Categoria: Agriturismi - b&b - campeggi - ostelli

Agevolazioni per i soci CTS e studenti ISIC. Categoria: Agriturismi - b&b - campeggi - ostelli Agevolazioni per i soci CTS e studenti ISIC Totale agevolazioni trovate: 28 Categoria: Agenzie di servizi BIBBO LUGGAGE STORAGE Per i soci CTS e Carta Giovani 10% di sconto Via Milano, 45 00184 Telefono:

Dettagli

Musei Capitolini. Galleria d'arte Moderna MACRO. Centrale Montemartini MUSEI IN COMUNE. via Francesco Crispi, 24

Musei Capitolini. Galleria d'arte Moderna MACRO. Centrale Montemartini MUSEI IN COMUNE. via Francesco Crispi, 24 MUSEI IN COMUNE Musei Capitolini Piazza del Campidoglio L Età dell Angoscia. Da Commodo a Diocleziano (180-305 d.c.) Centrale Montemartini via Ostiense, 106 CONCERTO del compositore veneziano Gigi Masin,

Dettagli

8. I servizi culturali

8. I servizi culturali 8. I servizi culturali 8.1 Evoluzione del quadro normativo e istituzionale Il settore culturale è stato interessato in questi ultimi dieci anni da profonde modificazioni che ne hanno influenzato significativamente

Dettagli

La Galleria Lapidaria dei Musei Capitolini. Pagine di un libro inciso sulla vita pubblica e privata di Roma antica

La Galleria Lapidaria dei Musei Capitolini. Pagine di un libro inciso sulla vita pubblica e privata di Roma antica ore 10.00 Musei Capitolini Piazza del Campidoglio Appuntamento davanti alla biglietteria La Galleria Lapidaria dei Musei Capitolini. Pagine di un libro inciso sulla vita pubblica e privata di Roma antica

Dettagli

2.2.3 Servizi culturali

2.2.3 Servizi culturali 2.2.3 Servizi culturali L offerta di servizi culturali nella capitale è particolarmente ampia e variegata, sia dal punto di vista della tipologia, sia dal punto di vista degli enti erogatori pubblici e

Dettagli

Approvazione Contratto di Servizio tra Roma Capitale e Azienda Speciale Palaexpo - Anno 2014.

Approvazione Contratto di Servizio tra Roma Capitale e Azienda Speciale Palaexpo - Anno 2014. Protocollo RC n. 28190/14 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 30 DICEMBRE 2014) L anno duemilaquattordici, il giorno di martedì trenta del mese di dicembre, alle

Dettagli

Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Carta della Qualità dei Servizi

Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Carta della Qualità dei Servizi Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali Carta della Qualità dei Servizi 2014 Roma Sistema Musei Civici e Punti Informativi Turistici 12 17

Dettagli

ROMA MUSEI l CENTRO/GALLERIE D ARTE l FONDAZIONI l TEATRI l ACCADEMIE l ORCHESTRE

ROMA MUSEI l CENTRO/GALLERIE D ARTE l FONDAZIONI l TEATRI l ACCADEMIE l ORCHESTRE A ROMA MaXXI Museo Nazionale delle Arti XXI Secolo Musei Capitolini Musei Capitolini - Centrale Montemartini Mercati di Traiano Museo dei Fori Imperiali Museo Napoleonico Museo di Roma Museo di Roma Trastevere

Dettagli

Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Carta della Qualità dei Servizi

Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Carta della Qualità dei Servizi Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali Carta della Qualità dei Servizi 2014 Roma Sistema Musei Civici e Punti Informativi Turistici 12 17

Dettagli

OCCUPAZIONI TEMPORANEE DI SPAZI ED AREE PUBBLICHE Tariffe giornaliere per mq/ml (in ) (Deliberazione A.C. 39 del 23/7/2014)

OCCUPAZIONI TEMPORANEE DI SPAZI ED AREE PUBBLICHE Tariffe giornaliere per mq/ml (in ) (Deliberazione A.C. 39 del 23/7/2014) Dipartimento Attività Culturali e Turismo Dipartimento Cultura U.O. Autorizzazioni di Pubblico Spettacolo e Cinetelevisive Servizio Autorizzazioni Riprese Cinematografiche OCCUPAZIONI TEMPORANEE DI SPAZI

Dettagli

SERVIZI OFFERTI Il Museo della Città eroga i seguenti servizi:

SERVIZI OFFERTI Il Museo della Città eroga i seguenti servizi: CARTA DEI SERVIZI DEL COMUNE DI SASSARI Settore Sviluppo Locale, Politiche Culturali e Marketing Turistico Macro categoria attività Museo della Città Finalità attività Il Museo della Città, è il luogo

Dettagli

MERCATI DI TRAIANO - MUSEO DEI FORI IMPERIALI

MERCATI DI TRAIANO - MUSEO DEI FORI IMPERIALI 1 MUSEI CAPITOLINI Le collezioni dei Musei Capitolini - itinerario - La Pinacoteca Capitolina - Il Tabularium e la Galleria Lapidaria - Il Palazzo dei Conservatori - Mito e storia nelle collezioni di Palazzo

Dettagli

Allegato n. 1. Schede strutture Lotto 1

Allegato n. 1. Schede strutture Lotto 1 Allegato n. 1 Schede strutture Lotto 1 Lotto 1 - Scheda n. 1 Nome Struttura: MUSEI CAPITOLINI Indirizzo: Piazza del Campidoglio, 1 Livello-1: 2.411,40mq; Livello 0: 2.351,10mq di cui 42,30mq Pulizie Mensili

Dettagli

3. La tutela dei diritti degli utenti

3. La tutela dei diritti degli utenti Altri servizi 3. La tutela dei diritti degli utenti 3.1 Premessa La tutela dei diritti degli utenti dei servizi pubblici locali affonda le sue radici sin negli anni 90. Di seguito si riassumono le principali

Dettagli

PARERE SUL CONTRATTO DI SERVIZIO. COMUNE DI ROMA ZÈTEMA S.r.l. (anno 2006)

PARERE SUL CONTRATTO DI SERVIZIO. COMUNE DI ROMA ZÈTEMA S.r.l. (anno 2006) PARERE SUL CONTRATTO DI SERVIZIO COMUNE DI ROMA ZÈTEMA S.r.l. Attività per la gestione integrata di spazi culturali e per la realizzazione di eventi culturali complessi (anno 2006) Aprile 2006 1 SOMMARIO

Dettagli

LE BEST PRACTICES RILEVATE NELL AMBITO DEI CONTRATTI DI SERVIZIO DEL COMUNE DI ROMA IN RELAZIONE AGLI OBBLIGHI DI SEMPLIFICAZIONE

LE BEST PRACTICES RILEVATE NELL AMBITO DEI CONTRATTI DI SERVIZIO DEL COMUNE DI ROMA IN RELAZIONE AGLI OBBLIGHI DI SEMPLIFICAZIONE LE BEST PRACTICES RILEVATE NELL AMBITO DEI CONTRATTI DI SERVIZIO DEL COMUNE DI ROMA IN RELAZIONE AGLI OBBLIGHI DI SEMPLIFICAZIONE Il contratto di servizio rappresenta lo strumento ordinario di regolazione

Dettagli

Roma, marzo 2015. Roma, 9 marzo 2015. Zétema Progetto Cultura. Dott.ssa Roberta Biglino

Roma, marzo 2015. Roma, 9 marzo 2015. Zétema Progetto Cultura. Dott.ssa Roberta Biglino Roma, 9 marzo 2015 Zétema Progetto Cultura Dott.ssa Roberta Biglino 1 Un azienda multiservizi La Società opera in più aree strategiche e agisce in una logica di integrazione, specializzazione e coordinamento:

Dettagli

CAPITOLO V L OFFERTA DI SERVIZI AGGIUNTIVI

CAPITOLO V L OFFERTA DI SERVIZI AGGIUNTIVI CAPITOLO V L OFFERTA DI SERVIZI AGGIUNTIVI I servizi aggiuntivi, cioè quella serie di prestazioni diverse dal servizio culturale e non coperte dal prezzo del biglietto d ingresso, prevedono corrispettivi

Dettagli

6. Cultura e tempo libero

6. Cultura e tempo libero CULTURA E TEMPO LIBERO Musei, monumenti e siti archeologici 6. Cultura e tempo libero La struttura del capitolo relativo al settore tematico della cultura e del tempo libero viene modificata rispetto alle

Dettagli

5. Cultura e tempo libero

5. Cultura e tempo libero 5. Cultura e tempo libero La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e della ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione : l art. 9 della

Dettagli

Ministero per i Beni e le Attività Culturali. CARTA DEI SERVIZI Museo di Palazzo Reale, Genova

Ministero per i Beni e le Attività Culturali. CARTA DEI SERVIZI Museo di Palazzo Reale, Genova Ministero per i Beni e le Attività Culturali CARTA DEI SERVIZI Museo di Palazzo Reale, Genova 2013 PRESENTAZIONE CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI La Carta dei servizi risponde all esigenza di fissare principi

Dettagli

QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE PER IL RICONOSCIMENTO DEI MUSEI E DELLE RACCOLTE MUSEALI DI ENTE LOCALE EDI INTERESSE LOCALE

QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE PER IL RICONOSCIMENTO DEI MUSEI E DELLE RACCOLTE MUSEALI DI ENTE LOCALE EDI INTERESSE LOCALE QUESTIONARIO DI AUTOVALUTAZIONE PER IL RICONOSCIMENTO DEI MUSEI E DELLE RACCOLTE MUSEALI DI ENTE LOCALE EDI INTERESSE LOCALE DATI GENERALI Dati informativi - descrittivi Denominazione del museo o della

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO AMA S.P.A. PER LA GESTIONE DEI SERVIZI FUNEBRI E CIMITERIALI DGC N. 74-2007. CLAUSOLE

CONTRATTO DI SERVIZIO AMA S.P.A. PER LA GESTIONE DEI SERVIZI FUNEBRI E CIMITERIALI DGC N. 74-2007. CLAUSOLE CONTRATTO DI SERVIZIO AMA S.P.A. PER LA GESTIONE DEI SERVIZI FUNEBRI E CIMITERIALI DGC N. 74-2007. CLAUSOLE DI NOTE DELLA STRUTTURA NOTE DELL UFFICIO SEMPLIFICAZIONE COMPETENTE Miglioramento della qualità

Dettagli

Questionario di autovalutazione

Questionario di autovalutazione Questionario di autovalutazione SCHEDA ANAGRAFICA i Denominazione del museo e recapiti A.1.1 Denominazione. A.1.2 Complesso di appartenenza (1). A.1.3 Indirizzo (2) A.1.4 Località (3). A.1.5 CAP A.1.6

Dettagli

Roma vuol dire #Campidoglio #Lupa #MarcoAurelio e molto altro ancora...

Roma vuol dire #Campidoglio #Lupa #MarcoAurelio e molto altro ancora... 2768 Natale di Roma Roma vuol dire #Campidoglio #Lupa #MarcoAurelio e molto altro ancora... #CAPOLAVORI #MUSEI Dire Roma vuol dire Campidoglio, Lupa, Marco Aurelio e molto altro ancora... Non sempre tuttavia

Dettagli

ROMA MUSEI l CENTRO/GALLERIE D ARTE l FONDAZIONI l TEATRI l ACCADEMIE l ORCHESTRE

ROMA MUSEI l CENTRO/GALLERIE D ARTE l FONDAZIONI l TEATRI l ACCADEMIE l ORCHESTRE A ROMA MUSEI l CENTRO/GALLERIE D ARTE l FONDAZIONI l TEATRI l ACCADEMIE l ORCHESTRE MaXXI Museo Nazionale delle Arti XXI Secolo Musei Capitolini Musei Capitolini - Centrale Montemartini Mercati di Traiano

Dettagli

Agenzia per la Mobilità

Agenzia per la Mobilità Agenzia per la Mobilità Roma, 13 maggio 2011 Con i mezzi pubblici verso i musei: vademecum linee bus, tram e metrò In occasione della Notte dei Musei, in programma nella Capitale tra sabato 14 e domenica

Dettagli

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni I MUSEI MUSEI CAPITOLINI I Musei Capitolini: un percorso guidato d insieme alle opere del Palazzo dei Conservatori, del Palazzo Nuovo e della Galleria Lapidaria Impariamo a ri-conoscere Dei, eroi e figure

Dettagli

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni

didattica@zetema.it www.sovraintendenzaroma.it www.zetema.it; www.museiincomuneroma.it Date e orari sono suscettibili di variazioni I MUSEI MUSEI CAPITOLINI La collezione dei Musei Capitolini: un percorso guidato d insieme alle opere del Palazzo dei Conservatori, della Galleria Lapidaria e del Palazzo Nuovo Impariamo a conoscere Dei,

Dettagli

Direttore della Direzione Gestione risorse e valorizzazione del patrimonio: Antonello Mori

Direttore della Direzione Gestione risorse e valorizzazione del patrimonio: Antonello Mori Piano della performance -2013 Allegato E Obiettivi assegnati al personale dirigente delle Strutture Sovrintendenza Capitolina Sovrintendente: Umberto Broccoli Direttore della Direzione Tecnico Territoriale:

Dettagli

Direzione Generale per le Politiche Attive, i Servizi per il Lavoro e la Formazione. Audit Civico nella Giustizia Civile

Direzione Generale per le Politiche Attive, i Servizi per il Lavoro e la Formazione. Audit Civico nella Giustizia Civile Direzione Generale per le Politiche Attive, i Servizi per il Lavoro e la Formazione Audit Civico nella Giustizia Civile 1 AUDIT CIVICO NELLA GIUSTIZIA CIVILE PRESENTAZIONE DEI RISULTATI Roma, 23 novembre

Dettagli

N.B.: Il programma aggiornato è consultabile sul sito www.museiincomuneroma.it

N.B.: Il programma aggiornato è consultabile sul sito www.museiincomuneroma.it ATTIVITA DIDATTICHE aprile - giugno 2014 SABATO 5 APRILE Casa Museo Alberto Moravia Effetti ed Affetti. L opera e la personalità di Moravia attraverso gli oggetti della sua casa, libri, ritratti, opere

Dettagli

Associazione Culturale. I Gatti del Foro

Associazione Culturale. I Gatti del Foro Associazione Culturale I Gatti del Foro L Associazione I Gatti del Foro propone alle scuole medie inferiori una serie di visite guidate concepite per gli alunni delle classi 1ª, 2ª e 3ª. L intento è quello

Dettagli

Dott.ssa Lucrezia Ungaro. Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali Responsabile Servizio Valorizzazione del Patrimonio dei Musei Archeologici

Dott.ssa Lucrezia Ungaro. Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali Responsabile Servizio Valorizzazione del Patrimonio dei Musei Archeologici Dott.ssa Lucrezia Ungaro Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali Responsabile Servizio Valorizzazione del Patrimonio dei Musei Archeologici La Valorizzazione del Patrimonio Archeologico a Roma Educazione,

Dettagli

CARTA DEI DIRITTI DELL'UTENTE DEL MUSEO DI STORIA NATURALE ED ARCHEOLOGIA DI MONTEBELLUNA

CARTA DEI DIRITTI DELL'UTENTE DEL MUSEO DI STORIA NATURALE ED ARCHEOLOGIA DI MONTEBELLUNA CARTA DEI DIRITTI DELL'UTENTE DEL MUSEO DI STORIA NATURALE ED ARCHEOLOGIA DI MONTEBELLUNA Il fruitore di servizi del museo ha diritto A) A ricevere in modo chiaro ed efficace tutte le informazioni sul

Dettagli

Eventi unici in alcuni dei luoghi più straordinari al mondo.

Eventi unici in alcuni dei luoghi più straordinari al mondo. eventi corporate Eventi unici in alcuni dei luoghi più straordinari al mondo. Chi decide di rivolgersi a Zètema per un evento di media o piccola entità, può scegliere tra più di quindici location aperte

Dettagli

SETTORE AFFARI GENERALI CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL SITO WEB ISTITUZIONALE DEL COMUNE

SETTORE AFFARI GENERALI CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL SITO WEB ISTITUZIONALE DEL COMUNE SETTORE AFFARI GENERALI CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL SITO WEB ISTITUZIONALE DEL COMUNE Codice Identificativo Gara (C.I.G.):Z4A0EF8BC1. ART. 1 Oggetto dell

Dettagli

COMUNE DI GENOVA DIREZIONE CULTURA SETTORE MUSEI E BIBLIOTECHE INDAGINE SULLA QUALITA PERCEPITA RIFERITA ALLE BIBLIOTECHE PODESTA E SERVITANA

COMUNE DI GENOVA DIREZIONE CULTURA SETTORE MUSEI E BIBLIOTECHE INDAGINE SULLA QUALITA PERCEPITA RIFERITA ALLE BIBLIOTECHE PODESTA E SERVITANA COMUNE DI GENOVA DIREZIONE CULTURA SETTORE MUSEI E BIBLIOTECHE INDAGINE SULLA QUALITA PERCEPITA RIFERITA ALLE BIBLIOTECHE PODESTA E SERVITANA Nell anno 2014 sono state realizzate 2 indagini mirate di Customer

Dettagli

Cultura, impresa e territorio: la cultura nell economia romana per il sistema delle imprese e per i cittadini

Cultura, impresa e territorio: la cultura nell economia romana per il sistema delle imprese e per i cittadini Cultura, impresa e territorio: la cultura nell economia romana per il sistema delle imprese e per i cittadini - Sintesi dei dati principali - Offerta e domanda culturale Lo scenario dell offerta culturale

Dettagli

Facility Management come strumento per la valorizzazione dei Beni Culturali L'esperienza della Fondazione Musei Civici di Venezia

Facility Management come strumento per la valorizzazione dei Beni Culturali L'esperienza della Fondazione Musei Civici di Venezia Strutture Museali di pertinenza della Fondazione Musei Civici Palazzo Ducale Museo Correr Torre dell Orologio Ca Rezzonico, Museo del Settecento Veneziano Museo del Vetro Museo del Merletto Museo di Storia

Dettagli

Museo del Cappello Borsalino: Mostra Fotografica Customer Satisfaction

Museo del Cappello Borsalino: Mostra Fotografica Customer Satisfaction Città di Alessandria Direzione Generale Direzione Programmazione e Controllo Servizio Controllo di Gestione e Qualità Museo del Cappello Borsalino: Mostra Fotografica Customer Satisfaction Rilevazione

Dettagli

QUALITA E CONTROLLI NEI SERVIZI PUBBLICI LOCALI ALLA LUCE DELL ART. 35 DELLA L. 28/12/2001 N 448

QUALITA E CONTROLLI NEI SERVIZI PUBBLICI LOCALI ALLA LUCE DELL ART. 35 DELLA L. 28/12/2001 N 448 QUALITA E CONTROLLI NEI SERVIZI PUBBLICI LOCALI ALLA LUCE DELL ART. 35 DELLA L. 28/12/2001 N 448 Luciano Taborchi Dirigente Settore Servizi Pubblici Imprenditoriali Comune di Perugia Perugia - Sala dei

Dettagli

Carta dei Servizi Musei e Mostre Permanenti

Carta dei Servizi Musei e Mostre Permanenti Carta dei Servizi Musei e Mostre Permanenti PREMESSA La Carta dei Servizi è il mezzo attraverso il quale qualsiasi soggetto che eroga un servizio pubblico individua gli standard della propria prestazione,

Dettagli

BOZZA DI CONTRATTO DI SERVIZIO PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE. Tra

BOZZA DI CONTRATTO DI SERVIZIO PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE. Tra BOZZA DI CONTRATTO DI SERVIZIO PER IL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE Tra La (P.A..)...in persona del...pro tempore, Sig... nato a...e residente in...qui di seguito denominato Ente affidante. e l impresa...in

Dettagli

RILEVAZIONE QUALITA' PERCEPITA AZIONI DI MIGLIORAMENTO

RILEVAZIONE QUALITA' PERCEPITA AZIONI DI MIGLIORAMENTO RILEVAZIONE QUALITA' PERCEPITA AZIONI DI MIGLIORAMENTO AREA DEGENZA ACCESSIBILITÀ CRITICITÀ: INFORMAZIONI SULL'ORGANIZZAZIONE DEL REPARTO Disponibilità a dare informazioni su organizz. reparto in Buono

Dettagli

Processo rispettato. Si rimanda alla visione dei risultati dei questionari di customer satisfaction. Gestione del colloquio informativo

Processo rispettato. Si rimanda alla visione dei risultati dei questionari di customer satisfaction. Gestione del colloquio informativo FATTORI DI QUALITA DEL SERVIZIO INFORMAGIOVANI Orario del servizio 5 giorni di apertura settimanale per un totale di 30 ore con possibilità di appuntamento negli orari di servizio Servizio operativo al

Dettagli

ASL TERAMO. (Circ.ne Ragusa,1 0861/4291) REGOLAMENTO SULL ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI DI COMUNICAZIONE

ASL TERAMO. (Circ.ne Ragusa,1 0861/4291) REGOLAMENTO SULL ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI DI COMUNICAZIONE ASL TERAMO (Circ.ne Ragusa,1 0861/4291) REGOLAMENTO SULL ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI DI COMUNICAZIONE (ai sensi della legge 150/2000, del DPR 422/2001, e della Direttiva della Presidenza del Consiglio dei

Dettagli

Carta della qualità dei servizi

Carta della qualità dei servizi MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITA CULTURALI E DEL TURISMO Museo di Palazzo Davanzati - Firenze - 2013 - Carta della qualità dei servizi I. PRESENTAZIONE CHE COS È LA CARTA DELLA DEI SERVIZI La Carta

Dettagli

MODELLO DI. Livello strategico

MODELLO DI. Livello strategico ALLEGATO II.1 MODELLO DI CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA ELEMENTI MINIMI La Carta della Qualità ha la finalità di esplicitare e comunicare al sistema committente/beneficiari gli impegni che l organismo

Dettagli

Approvazione Contratto di Servizio tra Roma Capitale e "Fondazione Musica per Roma" - Anno 2013.

Approvazione Contratto di Servizio tra Roma Capitale e Fondazione Musica per Roma - Anno 2013. Protocollo RC n. 21782/13 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA CAPITOLINA (SEDUTA DEL 20 DICEMBRE 2013) L anno duemilatredici, il giorno di venerdì venti del mese di dicembre, alle ore

Dettagli

È necessaria una forte innovazione sui contratti dei servizi pubblici locali 1

È necessaria una forte innovazione sui contratti dei servizi pubblici locali 1 È necessaria una forte innovazione sui contratti dei servizi pubblici locali 1 Il Comune è, nella tradizione storica italiana e nell ordinamento giuridico della Repubblica, una centrale di acquisti per

Dettagli

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VILLA FARNESINA CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI

ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI VILLA FARNESINA CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI ACCADEMIANAZIONALEDEILINCEI VILLAFARNESINA CARTADELLAQUALITÀDEISERVIZI 1 1.Caratteristiche della carta La Carta della qualità dei servizi risponde ad una duplice esigenza: fissare principi e regole nel

Dettagli

ROMA A-Z alfabeti della città

ROMA A-Z alfabeti della città ROMA A-Z alfabeti della città SABATO 06 OTTOBRE Intorno all Eclettismo laboratorio e per adulti Ore 16:00 E COME EGITTO La Collezione Egizia e laboratorio di scrittura geroglifica per famiglie Ore 11.00

Dettagli

È necessaria una forte innovazione sui contratti dei servizi pubblici locali 1

È necessaria una forte innovazione sui contratti dei servizi pubblici locali 1 È necessaria una forte innovazione sui contratti dei servizi pubblici locali 1 Il Comune è, nella tradizione storica italiana e nell ordinamento giuridico della Repubblica, una centrale di acquisti per

Dettagli

COMUNE DI PORRETTA TERME (Provincia di Bologna) REGOLAMENTO DEL MUSEO E DELLE MOTO E DEI CICLOMOTORI DEMM

COMUNE DI PORRETTA TERME (Provincia di Bologna) REGOLAMENTO DEL MUSEO E DELLE MOTO E DEI CICLOMOTORI DEMM COMUNE DI PORRETTA TERME (Provincia di Bologna) REGOLAMENTO DEL MUSEO E DELLE MOTO E DEI CICLOMOTORI DEMM Approvato con D.G.C. n. 50 del 18/05/09 Art. 1 DENOMINAZIONE E SEDE Il presente regolamento disciplina

Dettagli

FONDAZIONE FITZCARRALDO

FONDAZIONE FITZCARRALDO FONDAZIONE FITZCARRALDO INDAGINE SUL PUBBLICO DEI FESTIVAL DI PIEMONTE DAL VIVO ABSTRACT DELLA RICERCA Gli obiettivi della ricerca La popolazione di riferimento dell indagine è quella del pubblico dei

Dettagli

La Carta dei servizi costituisce lo strumento attraverso cui il Museo comunica con i propri utenti e si confronta con loro.

La Carta dei servizi costituisce lo strumento attraverso cui il Museo comunica con i propri utenti e si confronta con loro. CARTA DEI SERVIZI CHE COS è LA CARTA DEI SERVIZI La Carta dei servizi costituisce lo strumento attraverso cui il Museo comunica con i propri utenti e si confronta con loro. La Carta individua i servizi

Dettagli

CAPITOLATO D ONERI - CIG 6116021C2E -

CAPITOLATO D ONERI - CIG 6116021C2E - CAPITOLATO D ONERI Procedura aperta per la fornitura a noleggio di un sistema integrato di biglietteria e gestione prenotazioni per i Musei Civici di Roma Capitale - CIG 6116021C2E - 1. OGGETTO DELL APPALTO

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DEL MUSEO GALLERIA D ARTE MODERNA DI MILANO

CARTA DEI SERVIZI DEL MUSEO GALLERIA D ARTE MODERNA DI MILANO CARTA DEI SERVIZI DEL MUSEO GALLERIA D ARTE MODERNA DI MILANO CHE COS É LA CARTA DEI SERVIZI La Carta dei servizi costituisce lo strumento attraverso cui il Museo comunica con i propri utenti e si confronta

Dettagli

ROMA A-Z alfabeti della città

ROMA A-Z alfabeti della città ROMA A-Z alfabeti della città Sabato 23 Febbraio C come Costruzione I mercati di Traiano e le tecniche costruttive a Roma C come Campo Marzio Museo dell Ara Pacis Dalle esercitazioni militari all altare

Dettagli

Indagini di Customer Satisfaction. Museo Napoleonico. Settembre Ottobre 2011. Data 13/11/2011

Indagini di Customer Satisfaction. Museo Napoleonico. Settembre Ottobre 2011. Data 13/11/2011 Data 13/11/2011 Indagini di Customer Satisfaction Museo Napoleonico Settembre Ottobre 2011 Indice Il documento si articola nei seguenti capitoli: Premessa e nota metodologica Sintesi dei risultati Medie

Dettagli

DALL' ISOLA DEL CINEMA.'

DALL' ISOLA DEL CINEMA.' DALL' ISOLA DEL CINEMA.' Nei giorni 10-11-12 Settembre l Isola del Cinema si naturalizza e dà spazio all' ecologia. L'area est dell'isola Tiberina diventa così uno spazio "green", teatro di convention,

Dettagli

Deliberazione n. 273

Deliberazione n. 273 Protocollo RC n. 18143/07 Anno 2007 Deliberazione n. 273 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE VERBALE N. 101 Seduta Pubblica del 6 dicembre 2007 Presidenza: CORATTI - CIRINNA'

Dettagli

Allegato A) al capitolato speciale d appalto. Standard dei servizi di orientamento e accompagnamento al lavoro

Allegato A) al capitolato speciale d appalto. Standard dei servizi di orientamento e accompagnamento al lavoro Allegato A) al capitolato speciale d appalto Standard dei servizi di orientamento e accompagnamento al lavoro SERVIZIO/AZIONE OBIETTIVI ATTIVITÀ Informazione orientativa (Macro intervento 1) Raccogliere

Dettagli

Elenco opere in mostra

Elenco opere in mostra Via Sacra Foro romano, 1990 Gelatina ai sali d argento, AFM 1 Pendici del Campidoglio, 1990 Gelatina ai sali d argento, AFM 2 Colosseo, 1990 Gelatina ai sali d argento, AFM 3 Via di porta Ardeatina, 1990

Dettagli

Fare tutto On Line. Cultura e tempo libero on line

Fare tutto On Line. Cultura e tempo libero on line Fare tutto On Line Cultura e tempo libero on line 1 http://www.google.it Cinema teatro musei on line 2 http://www.mymovies.it/cinema/roma/ Cinema a Roma: da google: cinema roma http:// www.mymovies.it

Dettagli

Prot. n. 56 /14 UL/RG/dlm Roma, 29 maggio 2014

Prot. n. 56 /14 UL/RG/dlm Roma, 29 maggio 2014 Prot. n. 56 /14 UL/RG/dlm Roma, 29 maggio 2014 Alle Aziende ed Enti Associati Loro Sedi FEDERCULTURE SERVIZIO LEGISLATIVO CIRCOLARE 3/14 Oggetto: Disposizioni urgenti per la tutela del patrimonio culturale,

Dettagli

Statuto del Museo d'arte contemporanea Zavattarello (Pv) approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n,30 del 10/08/2009

Statuto del Museo d'arte contemporanea Zavattarello (Pv) approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n,30 del 10/08/2009 Statuto del Zavattarello (Pv) approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n,30 del 10/08/2009 1 Art. 1 Denominazione e sede del museo Per iniziativa del Comune di Zavattarello è costituito il del

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI AFFIDATI ALLA GESTIONE DELLA FONDAZIONE BRESCIA MUSEI (approvata dalla Giunta Comunale con delib. n. 1129 del 31.10.

CARTA DEI SERVIZI AFFIDATI ALLA GESTIONE DELLA FONDAZIONE BRESCIA MUSEI (approvata dalla Giunta Comunale con delib. n. 1129 del 31.10. CARTA DEI SERVIZI AFFIDATI ALLA GESTIONE DELLA FONDAZIONE BRESCIA MUSEI (approvata dalla Giunta Comunale con delib. n. 1129 del 31.10.2007) F O N D A Z I O N E INDICE 1. Introduzione... pag. 3 2. Presentazione

Dettagli

ATTIVITA DIDATTICHE DEL SISTEMA MUSEALE DEL COMUNE DI ROMA DESTINATE ALLE SCUOLE

ATTIVITA DIDATTICHE DEL SISTEMA MUSEALE DEL COMUNE DI ROMA DESTINATE ALLE SCUOLE ATTIVITA DIDATTICHE DEL SISTEMA MUSEALE DEL COMUNE DI ROMA DESTINATE ALLE SCUOLE Musei Capitolini Visite generale e a tema per tutte le scuole di ogni ordine e grado dalle materne alle superiori o Le storie

Dettagli

COMUNE DI ROCCAVIONE Provincia di Cuneo

COMUNE DI ROCCAVIONE Provincia di Cuneo COMUNE DI ROCCAVIONE Provincia di Cuneo PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITA TRIENNIO 2012/2014 Premessa Le recenti e numerose modifiche previste nell ambito del vasto progetto di riforma

Dettagli

Educare alle. mostre educare alla città

Educare alle. mostre educare alla città Progetto informativo per i docenti Educare alle febbraio maggio 2014 mostre educare alla città Visite alle mostre, incontri su aspetti particolari delle collezioni, approfondimenti per una lettura ragionata

Dettagli

DOCUMENTO DELLA QUALITA

DOCUMENTO DELLA QUALITA DOCUMENTO DELLA QUALITA INTRODUZIONE Il Documento della Qualità di Share Training srl ha come obiettivo quello di rendere note le caratteristiche della propria attività secondo criteri di trasparenza,

Dettagli

L utilizzo delle emoticon con altri strumenti di customer satisfaction. Relatore Susi Ribon Capo Settore Servizi all Utenza

L utilizzo delle emoticon con altri strumenti di customer satisfaction. Relatore Susi Ribon Capo Settore Servizi all Utenza L utilizzo delle emoticon con altri strumenti di customer satisfaction Relatore Susi Ribon Capo Settore Servizi all Utenza L Agenzia delle Entrate La sua funzione strategica, a servizio dei cittadini e

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO - COMUNICAZIONE

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO - COMUNICAZIONE REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO - COMUNICAZIONE Adottato con deliberazione Consiglio Comunale n 40 del 2004 (art. 8, c. 2 - legge 150/2000) CAPO I DISPOSIZIONI

Dettagli

Agenzia ICE. Monitoraggio di primo livello di avvio del ciclo della performance per l anno 2014

Agenzia ICE. Monitoraggio di primo livello di avvio del ciclo della performance per l anno 2014 Agenzia ICE Monitoraggio di primo livello di avvio del ciclo della performance per l anno 2014 Allegati: 1 Scheda standard di monitoraggio 2 Informazioni di sintesi 1 Allegato 1: Scheda standard di monitoraggio

Dettagli

Carta dei Servizi Biblioteca Civica

Carta dei Servizi Biblioteca Civica Carta dei Servizi Biblioteca Civica CS V1 Rev. 1 PRINCIPI FONDAMENTALI La biblioteca pubblica, servizio informativo e documentario di base della comunità, è un istituzione che concorre a garantire il diritto

Dettagli

STANDARD DI QUALITA DEI SERVIZI

STANDARD DI QUALITA DEI SERVIZI STANDARD DI QUALITA DEI SERVIZI 2014 AGENZIA SPAZIALE ITALIANA 23 GENNAIO 2014 STANDARD DI QUALITA DEI SERVIZI 2014 PN-PIF-2014-002, Revisione A Pagina 1 INDICE Premessa 2 1. Standard di Qualità 3 2. Rapporti

Dettagli

Attuazione Asse VI SVILUPPO URBANO SOSTENIBILE avviso seconda fase Incontri tecnici Catania, 15 marzo 2010 Palermo, 16 marzo 2010

Attuazione Asse VI SVILUPPO URBANO SOSTENIBILE avviso seconda fase Incontri tecnici Catania, 15 marzo 2010 Palermo, 16 marzo 2010 Attuazione Asse VI SVILUPPO URBANO SOSTENIBILE avviso seconda fase Incontri tecnici Catania, 15 marzo 2010 Palermo, 16 marzo 2010 Assessorato Beni Culturali e Identità Siciliana Dipartimento Beni Culturali

Dettagli

Misurazione, analisi e miglioramento

Misurazione, analisi e miglioramento Pagina 1 di 8 Manualle Qualliità Misurazione, analisi e miglioramento INDICE DELLE EDIZIONI.REVISIONI N DATA DESCRIZIONE Paragrafi variati Pagine variate 1.0 Prima emissione Tutti Tutte ELABORAZIONE VERIFICA

Dettagli

LA CARTA DEI SERVIZI. del. Science Centre

LA CARTA DEI SERVIZI. del. Science Centre LA CARTA DEI SERVIZI del Science Centre SOMMARIO SOMMARIO... 2 PRESENTAZIONE... 3 INTRODUZIONE... 4 2 I PRINCIPI... 6 LA DESCRIZIONE DELLA STRUTTURA... 7 LA TIPOLOGIA DEI SERVIZI... 7 LA VALUTAZIONE DELLA

Dettagli

Intervento del Consigliere Barbara Marinali per il Consumers Forum, 14 aprile 2015. Trasporto regionale e non solo. L impatto sul Consumatore

Intervento del Consigliere Barbara Marinali per il Consumers Forum, 14 aprile 2015. Trasporto regionale e non solo. L impatto sul Consumatore Intervento del Consigliere Barbara Marinali per il Consumers Forum, 14 aprile 2015 Trasporto regionale e non solo. L impatto sul Consumatore 1 LE MISURE REGOLATORIE IN MATERIA DI GARE PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

ISTITUZIONE CULTURALE DI MONTEROTONDO DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE. DELIBERA n. 2 del 19.02.2015

ISTITUZIONE CULTURALE DI MONTEROTONDO DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE. DELIBERA n. 2 del 19.02.2015 ISTITUZIONE CULTURALE DI MONTEROTONDO DELIBERA DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELIBERA n. 2 del 19.02.2015 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE INDAGINE DI MERCATO PER AFFIDAMENTO SERVIZI AGGIUNTIVI PRESSO LA BIBLIOTECA

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI. SPORTELLO LAVORO Consorzio Sol.Co. Verona

CARTA DEI SERVIZI. SPORTELLO LAVORO Consorzio Sol.Co. Verona CARTA DEI SERVIZI SPORTELLO LAVORO Consorzio Sol.Co. Verona 1 COS E LA CARTA DEI SERVIZI La Carta dei Servizi è uno degli strumenti che un organizzazione utilizza per dare informazioni sulle attività che

Dettagli

Piano triennale di avvio per la prevenzione della corruzione

Piano triennale di avvio per la prevenzione della corruzione AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA PER I SERVIZI IDRICI E RIFIUTI Piano triennale di avvio per la prevenzione della corruzione Anni 2014-2016 INDICE TITOLO I - DISPOSIZIONI PRELIMINARI Paragrafo

Dettagli

DALL' ISOLA DEL CINEMA.'

DALL' ISOLA DEL CINEMA.' DALL' ISOLA DEL CINEMA.' Nei giorni 10-11-12 Settembre l Isola del Cinema si naturalizza e dà spazio all' ecologia. L'area est dell'isola Tiberina diventa così uno spazio "green", si tinge di verde e diventa

Dettagli

REGOLAMENTO DELL UFFICIO COMUNALE DENOMINATO MANTOVA UFFICIO MUSEI e MONUMENTI. TITOLO I Costituzione del servizio

REGOLAMENTO DELL UFFICIO COMUNALE DENOMINATO MANTOVA UFFICIO MUSEI e MONUMENTI. TITOLO I Costituzione del servizio REGOLAMENTO DELL UFFICIO COMUNALE DENOMINATO MANTOVA UFFICIO MUSEI e MONUMENTI TITOLO I Costituzione del servizio 1 Costituzione, denominazione e sede Il Comune di Mantova, richiamate: la fondazione del

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI DI COMUNICAZIONE E RELAZIONE CON I CITTADINI

CARTA DEI SERVIZI DI COMUNICAZIONE E RELAZIONE CON I CITTADINI CARTA DEI SERVIZI DI COMUNICAZIONE E RELAZIONE CON I CITTADINI Comune di Modena Settore Sistemi Informativi Comunicazione e Servizi Demografici Servizio Comunicazione e Relazione con i Cittadini Allegato

Dettagli

MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI. Carta della qualità dei servizi

MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI. Carta della qualità dei servizi MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA CULTURALI Biblioteca Carta della qualità dei servizi 2007 I. PRESENTAZIONE CHE COS È LA CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI La Carta della qualità dei servizi risponde all

Dettagli

Pubblicata su questo Sito in data 02/03/07 Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 53 del 5 marzo 2007

Pubblicata su questo Sito in data 02/03/07 Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 53 del 5 marzo 2007 Delibera n. 96/07/CONS Modalità attuative delle disposizioni di cui all articolo 1, comma 2, del decreto-legge 31 gennaio 2007, n. 7 Pubblicata su questo Sito in data 02/03/07 Gazzetta Ufficiale della

Dettagli

A.G.C. 20 - Assistenza Sanitaria - Deliberazione n. 369 del 23 marzo 2010 LINEE GUIDA PER LA CARTA DEI SERVIZI SANITARI

A.G.C. 20 - Assistenza Sanitaria - Deliberazione n. 369 del 23 marzo 2010 LINEE GUIDA PER LA CARTA DEI SERVIZI SANITARI A.G.C. 20 - Assistenza Sanitaria - Deliberazione n. 369 del 23 marzo 2010 LINEE GUIDA PER LA CARTA DEI SERVIZI SANITARI PREMESSO che il D Lgs 502/1992 all art. 14 stabilisce il principio del costante adeguamento

Dettagli

INDAGINE SULLA QUALITÀ EROGATA E PERCEPITA DEI PUNTI INFORMATIVI TURISTICI A ROMA

INDAGINE SULLA QUALITÀ EROGATA E PERCEPITA DEI PUNTI INFORMATIVI TURISTICI A ROMA INDAGINE SULLA QUALITÀ EROGATA E PERCEPITA DEI PUNTI INFORMATIVI TURISTICI A ROMA Aprile 2011 1 Indagine sulla qualità erogata e percepita dei Punti Informativi Turistici a Roma Aprile 2011 Il rapporto

Dettagli

R E G G I O E M I L I A PROTOCOLLO DEONTOLOGICO DELLE IMPRESE DI SERVIZI

R E G G I O E M I L I A PROTOCOLLO DEONTOLOGICO DELLE IMPRESE DI SERVIZI R E G G I O E M I L I A PROTOCOLLO DEONTOLOGICO DELLE IMPRESE DI SERVIZI 2 Sommario Prima parte: disposizioni generali... 5 1. Finalità... 5 2. Accettazione del Protocollo deontologico... 5 3. Comitato

Dettagli

SERVIZI OFFERTI L'Archivio Storico eroga i seguenti servizi:

SERVIZI OFFERTI L'Archivio Storico eroga i seguenti servizi: CARTA DEI SERVIZI DEL COMUNE DI SASSARI Settore Sviluppo Locale, Politiche Culturali e Marketing Turistico Macro categoria attività Archivio Storico Comunale Conservazione e tutela di tutti i documenti

Dettagli

SCHEDA MULTISERVIZIO TECNOLOGICO PER LE STRUTTURE SANITARIE DELLA REGIONE LAZIO

SCHEDA MULTISERVIZIO TECNOLOGICO PER LE STRUTTURE SANITARIE DELLA REGIONE LAZIO SCHEDA MULTISERVIZIO TECNOLOGICO PER LE STRUTTURE SANITARIE DELLA REGIONE LAZIO Multiservizio tecnologico per le strutture sanitarie della Regione Lazio Il presente caso studio riguarda l affidamento,

Dettagli

GESTIRE E VALORIZZARE I BENI CULTURALI Il contributo strategico dei servizi di Facility Management

GESTIRE E VALORIZZARE I BENI CULTURALI Il contributo strategico dei servizi di Facility Management FMI - Facility Management Italia GESTIRE E VALORIZZARE I BENI CULTURALI Il contributo strategico dei servizi di Facility Management Arch. Carmen Voza Roma, Auditorium Ara Pacis 24.11. 15 Beni Culturali

Dettagli

P R O V I N C I A D I U D I N E P R O V I N C I E DI U D I N

P R O V I N C I A D I U D I N E P R O V I N C I E DI U D I N ALLEGATO (A) P R O V I N C I A D I U D I N E P R O V I N C I E DI U D I N SCHEMA DI DISCIPLINARE PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO PER L ATTIVITA DI COORDINAMENTO, CURATELA SCIENTIFICA E COORDINAMENTO

Dettagli

Provincia Regionale di Catania. Carta dei servizi. Ufficio U.R.P.

Provincia Regionale di Catania. Carta dei servizi. Ufficio U.R.P. Provincia Regionale di Catania denominata Libero Consorzio Comunale ai sensi della L.R. n. 8/2014 Carta dei servizi Ufficio U.R.P. Palazzo Minoriti Via Etnea, 67 95124 Catania Come si accede ai servizi

Dettagli