MANAGEMENT della CENTRALE di STERILIZZAZIONE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MANAGEMENT della CENTRALE di STERILIZZAZIONE"

Transcript

1 MANAGEMENT della CENTRALE di STERILIZZAZIONE Una giornata di benchmark per comprendere come migliorare le performance operative ed economiche V Edizione del Convegno Nazionale Iniziativa davvero interessante che ha fornito spunti concreti per poter effettivamente ridurre la spesa mantenendo alti livelli di qualità Centrale di Sterilizzazione, A.O. di Pavia 24 settembre Milano, Centro Congressi Humanitas SPECIALE FOCUS su: Come garantire continuità, sicurezza e qualità del servizio a fronte della riduzione di risorse umane, strumentali ed economiche Tecniche di sterilizzazione dello strumentario specialistico (endoscopico, motorizzato e robotico) Come riprogettare i percorsi, i flussi e i carichi di lavoro nel passaggio a una nuova Centrale di Sterilizzazione Come migliorare i rapporti tra Centrale e Blocchi Operatori SPECIAL PRICE RELATORI - 9 CASE HISTORY - 6 CREDITI ECM Paola M. Antonioli, Responsabile Struttura Dipartimentale Igiene ospedaliera A.O.U. di Ferrara Cinzia Baronio,Capo Sala Centrale di Sterilizzazione blocco sud Ospedale Niguarda di Milano Angela Battistini, Infermiera Addetta al Controllo delle Infezioni Ospedale San Martino di Genova Dorotea Bellina, Infermiera Addetta al Controllo delle Infezioni Ospedale San Martino di Genova Eleonora Cavallini, Resp. Centrale di Sterilizzazione A.O.U. di Pisa Si ringrazia Ada Giampà, Coordinatore Centrale di Sterilizzazione Policlinico San Matteo di Pavia Markus Kamer, Applications Department neodisher Chemische Fabrik DR. WEIGERT GmbH & Co. KG Roberto Lombardi, Dipartimento Igiene del Lavoro ex. ISPESL INAIL M. Chiara Manzalini, Coordinatore Infermieristico Igiene ospedaliera A.O.U. di Ferrara Laura Morando, Coordinatore Medico Piastra Interventistica Ospedali Galliera di Genova Damiano Polli, Vice-coordinatore Reparto Operatorio e Responsabile Centrale di Sterilizzazione Ospedale Regionale San Maurizio di Bolzano Cinzia Rivara, Coordinatore Infermieristico Presidio Ospedaliero di Ciriè Maria Grazia Tagliafico, Responsabile Centrale di Sterilizzazione Ospedali Galliera di Genova Maria Catia Zanni, Centrale di Sterilizzazione Ospedali Riuniti di Ancona Media partner Con il Patrocino di

2 MANAGEMENT della CENTRALE di STERILIZZAZIONE Carissime/i, è con grande piacere che annunciamo la quinta edizione del convegno dedicato alla gestione della Centrale di Sterilizzazione. Istituto Internazionale di Ricerca propone l evento al prezzo speciale di 199 : un occasione davvero imperdibile per partecipare a una delle iniziative di formazione e di benchmark più interessanti per gli Operatori della Centrale di Sterilizzazione. L edizione 2013, patrocinata da AIOS, si terrà il 24 settembre presso il Centro Congressi Humanitas e potrà contare su ben 9 case history. Ai temi tecnici e legati all operatività e alla sicurezza della Centrale si affiancheranno best practice gestionali e organizzative presentate da coordinatori che abbiano dovuto affrontare una significativa riduzione delle risorse a disposizione. Partecipi alla giornata e otterrà 6 crediti ECM. La lascio ora alla lettura del programma e rimango a completa disposizione qualora necessitasse di maggiori informazioni. Appuntamento a Milano! L evento annuale imperdibile per: Coordinatori/Responsabili di Centrale di Sterilizzazione Personale Infermieristico della Centrale OSS Direzione Mediche e Sanitarie Simone Ceretti Senior Training Manager Istituto Internazionale di Ricerca Solo alcuni commenti dei Partecipanti all edizione 2012 di questo evento: Iniziativa estremamente interessante che ha offerto notevoli spunti di riflessione Direzione Assistenza Infermieristica, AUSL 9 di Grosseto Interessante, con Relatori molto validi Infermiere, Ospedale Sacra Famiglia Fatebenefratelli Evento interessante che ha offerto momenti di riflessione e arricchimento, ponendo le basi di partenza per focalizzare procedure operative migliorabili. Ottimo metro di misura sulle proprie metodiche lavorative confrontandosi con altre realtà operative Infermiere, Azienda Sanitaria Alto Adige Comprensorio di Bolzano Ottima iniziativa in quanto la problematica riguardante il processo di sterilizzazione presenta sempre novità Coordinatore, A.O. Reggio Calabria Piacevole, interessante e in grado di promuovere l ascolto e l interazione Infermiere libero professionista

3 MANAGEMENT della CENTRALE di STERILIZZAZIONE Martedì 24 settembre 2013 Chairperson Ada Giampà Coordinatore Centrale di Sterilizzazione Policlinico San Matteo di Pavia Registrazione dei Partecipanti Apertura dei lavori SESSIONE A NORME TECNICHE E BUONE PRATICHE con particolare riferimento allo Strumentario Specialistico Aggiornamento sulle norme tecniche relative al processo di sterilizzazione: il ricondizionamento dello strumentario specialistico Come l incremento della regolamentazione del processo e il cambiamento delle tecniche chirurgiche impattano sull attività della centrale Come effettuare un effi cace ricondizionamento dei dispositivi medici specialistici attraverso il rigoroso rispetto delle indicazioni del fabbricante e il controllo continuo di tutte le fasi del processo di sterilizzazione Intervento a cura del Chairperson Detersione, disinfezione e sterilizzazione dello strumentario endoscopico: linee guida, buone pratiche e novità normative Analisi dei punti critici attuali Prospettive future per il miglioramento Prove microbiologiche come standard di qualità Cinzia Rivara Coordinatore Infermieristico A.S.L. TO 4 Presidio Ospedaliero di Ciriè Igiene nel trattamento degli endoscopi flessibili: processo chimico innovativo Pulizia Controllo qualifi cato Ottimizzazione dei trattamenti Markus Kamer Applications Department neodisher Chemische Fabrik DR. WEIGERT GmbH & Co. KG La sterilizzazione dei dispositivi cavi: aspetti di rilievo legislativi e significato delle conformità alla UNI 867-5:2004 Roberto Lombardi Dipartimento Igiene del Lavoro ex. ISPESL INAIL Coffee Break I dispositivi medici motorizzati: caratteristiche e specificità I dispostivi medici comunemente menzionati come trapani, manipoli, shever, motorizzati per artroscopia, rientrano tra quei DM utilizzati nelle pratiche chirurgiche generali e specialistiche che presentano un incidenza medio alta sui costi di manutenzione: Quali le procedure da seguire per un corretto ricondizionamento di questi dispositivi Come garantire un sicuro utilizzo del DM e prevenire i danneggiamenti che andrebbero a incidere sui costi Specifi cità e caratteristiche dei diversi dispositivi con particolare attenzione agli aspetti precauzionali del ricondizionamento Intervento a cura del Chairperson Strumentario Robotico: indicazioni tecniche del riprocesso e progetti in fase di sviluppo presso l Ospedale Niguarda Caratteristiche specifi che dello strumentario robotico DA VINCI Indicazioni tecniche di decontaminazione, lavaggio, disinfezione, controllo e sterilizzazione Analisi dei punti critici Procedure in uso presso l Ospedale di Niguarda Prove microbiologiche come standard di qualità Progetti in fase di sviluppo per il miglioramento Cinzia Baronio Capo Sala Centrale di Sterilizzazione blocco sud Ospedale Niguarda di Milano Come effettuare correttamente le prove di stabilità: linee guida ed esperienze pratiche Maria Catia Zanni Centrale di Sterilizzazione Azienda Ospedali Riuniti di Ancona Pausa e Colazione di lavoro

4 SESSIONE B PROGETTI DI RIORGANIZZAZIONE dei flussi di lavoro e di razionalizzazione dell attività in CdS Come migliorare le performance operative ed economiche del processo di confezionamento: l esperienza dell A.O.U. di Pisa Il processo di confezionamento costituisce un passaggio fondamentale nel fl usso produttivo di un dispositivo medico, rappresenta il sistema di barriera ai microrganismi e svolge la funzione di mantenerne nel tempo la sterilità fi no al momento del suo utilizzo. La revisione organizzativa, associata a una strategia di ottimizzazione delle risorse, ha portato alla valutazione dell appropriatezza del confezionamento con accoppiato carta/fi lm plastico singolo e doppio. In questo percorso è stato valutato: tempo operatore per effettuare il singolo/doppio confezionamento costo/quantità confezione accoppiato/fi lm plastico costo/quantità smaltimento rifi uti volume utilizzo camera di sterilizzazione Eleonora Cavallini Resp. Centrale di Sterilizzazione A.O.U. di Pisa Il progetto di esternalizzazione del servizio di sterilizzazione nel nuovo Ospedale di Cona: governance, sistemi di controllo e sguardo al futuro Paola M. Antonioli Responsabile Struttura Dipartimentale Igiene ospedaliera - Qualità Servizi Ambientali - Risk Management M. Chiara Manzalini Coordinatore Infermieristico Struttura Dipartimentale Igiene ospedaliera - Qualità Servizi Ambientali - Risk Management A.O.U. di Ferrara I progetti di ottimizzazione del parco ferri e di tracciabilità, dal reprocessing alla cartella clinica, per la razionalizzazione dell attività e il contenimento dei costi: l esperienza del IRCCS AOU San Martino IST Genova La rilevazione del parco ferri esistente Come sono state rilevate le necessità di ogni blocco operatorio La standardizzazione dei set base e la costruzione dei set specialistici Come è stata impostata la composizione dei set Come sono stati condivisi i sistemi informatici: quali i vantaggi e le diffi coltà incontrate Impatto dei progetti sull organizzazione del lavoro in centrale e nei blocchi operatori Angela Battistini Dorotea Bellina Infermiere Addette al Controllo delle Infezioni Ospedale San Martino di Genova Coffee Break Progetti di riprogrammazione delle liste operatorie e di riorganizzazione della centrale di sterilizzazione: impatto su qualità, sicurezza e costi Come sono state riprogrammate le liste operatorie per aumentare la sicurezza Come era organizzata la CdS di Bolzano Esempi di programmazione attuale e vantaggi ottenuti Il sistema modulare del prossimo futuro e impatto sui costi di gestione Damiano Polli Vice-coordinatore Reparto Operatorio e Responsabile Centrale di Sterilizzazione Ospedale Regionale San Maurizio di Bolzano Linee guida e progetti per l ottimizzazione e il miglioramento dei rapporti tra sale operatorie e centrali di sterilizzazione: l esperienza del Policlinico San Matteo di Pavia Si illustra un esperienza formativa condivisa dai due gruppi con introduzione di due schede per la rilevazione delle criticità. Il progetto non mira alla sterile rilevazione degli errori, ma a documentare le soluzioni applicate nell immediatezza con l obiettivo di identifi care quali correttivi possono risultare funzionali e sicuri in un percorso di gestione del rischio. Elementi considerati strategici nella gestione dei rapporti sono stati: la gestione della risorsa umana (competenze, valutazione, formazione, motivazione) la funzione direzionale e il ruolo del leader nella gestione del cambiamento la comunicazione effi cace l approccio proattivo alla gestione del rischio Intervento a cura del Chairperson Come impostare una collaborazione di qualità tra la Centrale di Sterilizzazione e le Sale Operatorie: l esperienza dell E.O. Ospedali Galliera di Genova Il modello organizzativo delle Sale Operatorie: Blocco Operatorio Centrale e Day Surgery Il modello organizzativo della Centrale di Sterilizzazione Il processo di ricondizionamento dei set chirurgici nelle sale operatorie della Day Surgery Il ricondizionamento dei set chirurgici nel Blocco Operatorio Centrale: - progetto di interscambio del personale del comparto tra Sale Operatorie e Centrale di Sterilizzazione Laura Morando Coordinatore Medico Piastra Interventistica Maria Grazia Tagliafico Responsabile Centrale di Sterilizzazione Ospedali Galliera di Genova Chiusura dei lavori

5 AREA ESPOSITIVA Si affretti a riservare il Vostro spazio! L area expo è un occasione imperdibile di networking! Per tutta la durata della manifestazione sarà allestita un area espositiva nata per favorire l incontro tra domanda e offerta. Gli espositori potranno incontrare i visitatori e fornire loro tutti i dettagli tecnici relativi a servizi e prodotti offerti. 5 BUONI MOTIVI PER INVESTIRE CON NOI Promuovere i propri prodotti/servizi, nonché la propria azienda, a un pubblico mirato, fortemente interessato alle novità tecnologiche per le Centrali di Sterilizzazione Incontrare personalmente i decisori delle aziende sanitarie in un luogo unico e in una sola giornata risparmiando quindi tempo e denaro Essere considerato tra i principali Protagonisti e tra le Aziende Leader nella fornitura di servizi e soluzioni per il mondo della sterilizzazione Avere a disposizione un ampia platea di partecipanti costituita da Coordinatori/Infermieri di CdS e Direttori Sanitari 5 Possibilità di sfruttare l intera promozione dell evento (brochure, fax, , newsletter, web site, associazioni, società scientifiche e riviste del settore, link e portali LE MODALITÀ DI SPONSORIZZAZIONE Sono previste diverse modalità di sponsorizzazione: > Area Expo allestimento di un vostro desk nell Area Expo > Presentazione durante il convegno con intervento a cura di un vostro Relatore > Distribuzione di vostro materiale durante le due giornate di Convegno, a cura delle nostre hostess > Logo della vostra azienda - nella brochure dell evento - sul sitoweb - nella newsletter - sulla cartellonistica - nelle pubblicità su riviste > Box con profilo aziendale nella brochure dell evento > Sponsorizzazione di coffee break, colazioni di lavoro e cocktail > Gadget personalizzati con il vostro logo (cordoncini porta badge, blocchi, shopper, o altro) VOLETE ANCHE VOI DIVENTARE SPONSOR E ESPOSITORE? Per informazioni: Lorenzo Sommacampagna Tel

6 Scheda di iscrizione 5 MODI PER ISCRIVERSI Istituto Internazionale di Ricerca Via Forcella, Milano MANAGEMENT della CENTRALE di STERILIZZAZIONE Milano, 24 settembre 2013 Sì voglio iscrivermi a: 199 Prezzo riservato ad operatori di Ospedali, ASL Strutture socio sanitarie/ assistenziali, case di riposo 499 Prezzo riservato agli altri operatori + 21% iva per partecipante Cod.P5435G Cod. P5435F DATI DEL PARTECIPANTE NOME COGNOME FUNZIONE CELL. RAGIONE SOCIALE INDIRIZZO DI FATTURAZIONE CAP CITTÀ PROV. PARTITA I.V.A. IIR possiede tutte risorse per creare un evento in esclusiva per Lei, in funzione delle Sue esigenze e dei Suoi obiettivi. Stabilisca nuove relazioni commerciali e fidelizzi i Suoi clienti! Per informazioni: - Tel TEL. FAX CONSENSO ALLA PARTECIPAZIONE DATO DA: TRAINING MANAGER Il Servizio Clienti Vi contatterà per completare l iscrizione e per definire le modalità di pagamento. LUOGO E SEDE Centro Congressi Humanitas Via Manzoni Rozzano (Mi) Tel INFORMAZIONI GENERALI La quota d iscrizione comprende la documentazione didattica, i pranzi e i coffee break ove segnalati nel programma. Per circostanze imprevedibili, l Istituto Internazionale di Ricerca si riserva il diritto di modificare il programma, i relatori, le modalità didattiche e/o la sede del corso. IIR si riserva altresì il diritto di cancellare l evento nel caso di non raggiungimento del numero minimo di partecipanti, comunicando l avvenuta cancellazione alla persona segnalata come contatto per l iscrizione via o via fax entro 5 giorni lavorativi dalla data di inizio dell evento. In questo caso la responsabilità di IIR si intende limitata al solo rimborso delle quote di iscrizione pervenute. MODALITÀ DI DISDETTA L eventuale disdetta di partecipazione al convegno (o richiesta di trasferimento) all evento dovrà essere comunicata in forma scritta all Istituto Internazionale di Ricerca entro e non oltre il 6 giorno lavorativo (compreso il sabato) precedente la data d inizio dell evento. Trascorso tale termine, sarà inevitabile l addebito dell intera quota d iscrizione. Saremo comunque lieti di accettare un Suo collega in sostituzione purché il nominativo venga comunicato via fax almeno un giorno prima della data dell evento. Non ha potuto partecipare a un evento? Richieda gli atti a: - Tel Seguici su: TUTELA DATI PERSONALI - INFORMATIVA Si informa il Partecipante ai sensi del D.Lgs. 196/03: (1) che i propri dati personali riportati sulla scheda di iscrizione ( Dati ) saranno trattati in forma automatizzata dall Istituto Internazionale di Ricerca (I.I.R.) per l adempimento di ogni onere relativo alla Sua partecipazione alla conferenza, per fi nalità statistiche e per l invio di materiale promozionale di I.I.R. I dati raccolti potranno essere comunicati ai partner di I.I.R. nell ambito delle loro attività di comunicazione promozionale; (2) il conferimento dei Dati è facoltativo: in mancanza, tuttavia, non sarà possibile dar corso al servizio. In relazione ai Dati, il Partecipante ha diritto di opporsi al trattamento sopra previsto. TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO è l Istituto Internazionale di Ricerca S.r.l. unipersonale, via Forcella 3, Milano nei cui confronti il Partecipante potrà esercitare i diritti di cui al D.Lgs. 196/03 (accesso, correzione, cancellazione, opposizione al trattamento, indicazione delle fi nalità del trattamento). Potrà trovare ulteriori informazioni su modalità e fi nalità del trattamento sul sito: La comunicazione potrà pervenire via: - fax tel Stampa n

Centrale di Sterilizzazione

Centrale di Sterilizzazione Crediti ECM 6 EDIZIONE del CONVEGNO NAZIONALE Management della Centrale di Sterilizzazione 18 Best Practice a confronto A.O. Bianchi Melacrino Morelli di Reggio Calabria A.O. di Desenzano del Garda A.P.S.S.

Dettagli

Centrale di Sterilizzazione

Centrale di Sterilizzazione Crediti ECM 6 EDIZIONE del CONVEGNO NAZIONALE 18 Best Practice a confronto A.O. Bianchi Melacrino Morelli di Reggio Calabria A.O. di Desenzano del Garda A.O.U. di Pisa A.P.S.S. di Trento A.S.L. 3 Genovese

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

RADIOLOGY FORUM AREA ESPOSITIVA SESSIONE A SESSIONE B. I EDIZIONE MOSTRA CONVEGNO NAZIONALE con ben 15 esperienze a confronto

RADIOLOGY FORUM AREA ESPOSITIVA SESSIONE A SESSIONE B. I EDIZIONE MOSTRA CONVEGNO NAZIONALE con ben 15 esperienze a confronto RADIOLOGY I EDIZIONE MOSTRA CONVEGNO NAZIONALE con ben 15 esperienze a confronto RADIOLOGY Progetti di Riorganizzazione e di Innovazione Tecnologica per il miglioramento della Qualità Assistenziale e il

Dettagli

Legionella in Ambienti Sanitari

Legionella in Ambienti Sanitari 4 edizione Rinnovata nei contenuti Conoscere le misure tecniche e impiantistiche per prevenire e controllare il rischio Legionella in Ambienti Sanitari 8 Crediti ECM ECM per Medici, Infermieri, Biologi

Dettagli

mobile solution Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology cyber security

mobile solution Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology cyber security 24 febbraio 2015 - Milano, Atahotel Executive Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology I temi al centro del dibattito byod cyber

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

Altroché NO-CORE! I SERVIZI che migliorano l ASSISTENZA

Altroché NO-CORE! I SERVIZI che migliorano l ASSISTENZA 6 CREDITI ECM Evento unico in Italia 3 a edizione Milano, Centro Congressi Humanitas 26 marzo 2014 Altroché NO-CORE! I SERVIZI che migliorano l ASSISTENZA Un momento di incontro con chi è riuscito a garantire

Dettagli

BATTERI MULTIRESISTENTI

BATTERI MULTIRESISTENTI 4ª EDIZIONE MILANO, CENTRO CONGRESSI HUMANITAS 29 OTTOBRE 2013 Un occasione unica di benchmark per confrontarsi su: Procedure e protocolli per la prevenzione delle infezioni da BATTERI MULTIRESISTENTI

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 169 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso extrauniversitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Basic Facility Management

Dettagli

PULIZIA & SANIFICAZIONE

PULIZIA & SANIFICAZIONE Cre dit i EC M 5 EDIZIONE del CONVEGNO NAZIONALE PULIZIA & SANIFICAZIONE 11 BEST PRACTICE, 9 RAPPRESENTANTI ISTITUZIONALI e del mondo dell INDUSTRIA A.O. Ospedale Niguarda Ca Granda A.O.U. Città della

Dettagli

REAL ESTATE nel Retail & GDO Strategie per la gestione e lo sviluppo del Patrimonio Immobiliare Milano Hotel Melià, 27 novembre 2013

REAL ESTATE nel Retail & GDO Strategie per la gestione e lo sviluppo del Patrimonio Immobiliare Milano Hotel Melià, 27 novembre 2013 Solo 140 Posti a disposizione. Affrettai a riservare il Tuo! 12 Stand a disposizione! Riserva subito il tuo! REAL ESTATE nel Retail & GDO Strategie per la gestione e lo sviluppo del Patrimonio Immobiliare

Dettagli

L unico incontro su Modelli, Soluzioni e Tecnologie per innovare il Punto Vendita e lo Shopping Online

L unico incontro su Modelli, Soluzioni e Tecnologie per innovare il Punto Vendita e lo Shopping Online L unico incontro su Modelli, Soluzioni e Tecnologie per innovare il Punto Venda e lo Shopping Online Milano Atahotel Expo Fiera, DIVENTA ANCHE TU PROTAGONISTA! Seguici su: Via Morigi, 13-20123 Milano Tel.

Dettagli

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT AREA TRANSPORT MANAGEMENT Modulo Base RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT Mercoledì 23 maggio 2012 Il corso si pone come obiettivo l approfondimento delle principali tematiche

Dettagli

HR Audit. Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali NUOVO CORSO

HR Audit. Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali NUOVO CORSO NUOVO CORSO Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali 2 giorni di formazione operativa per: I docenti del corso: Individuare le metodologie

Dettagli

Conferenza Nazionale ICF Italia 2013

Conferenza Nazionale ICF Italia 2013 Sponsorizzazioni Conferenza Nazionale ICF Italia 2013 Una grande opportunità per raggiungere i professionisti ICF Italia e tutti gli interessati al mondo del coaching per promuovere il proprio prodotto/servizio.

Dettagli

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare Fondi Immobiliari per la Ristrutturazione del Debito Martedì 11 maggio 2010 NCTM - Studio Legale Associato Via Agnello, 12 - MILANO > Le opportunità offerte dai Fondi Immobiliari per la ristrutturazione

Dettagli

LA LOGISTICA DEL PAZIENTE IN OSPEDALE:

LA LOGISTICA DEL PAZIENTE IN OSPEDALE: AREA FORMAZIONE LA LOGISTICA DEL PAZIENTE IN OSPEDALE: STRUMENTI E SOLUZIONI PER OTTIMIZZARE I FLUSSI DEI PAZIENTI V EDIZIONE MILANO, 14-15 APRILE 2015 Intervento formativo - La logistica del paziente

Dettagli

MIC - Milano Convention Center 5 e 6 ottobre 2009

MIC - Milano Convention Center 5 e 6 ottobre 2009 Sotto l Alto Patronato della Presidenza della Repubblica 4ª edizione Forum internazionale sull innovazione tecnologica per lo sviluppo della mobilità e del trasporto Un confronto a tutto campo sui temi

Dettagli

Area Espositiva a ingresso gratuito in comune con Forum Banca. Una sola giornata con 2 Sessioni: ENERGY

Area Espositiva a ingresso gratuito in comune con Forum Banca. Una sola giornata con 2 Sessioni: ENERGY Mostra - Convegno Area Espositiva a ingresso gratuito in comune con Forum Banca NOVITÀ 2013 Il grande evento Forum Banca si apre anche all Ufficio Tecnico e ai Responsabili della Sicurezza con lo speciale

Dettagli

SOCIALVINO Ed. V Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 12 Ore di Formazione

SOCIALVINO Ed. V Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 12 Ore di Formazione Corso di Social Media Marketing SOCIALVINO Ed. V Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 12 Ore di Formazione Socializzare nel VINO Il corso Piccola o grande, qualsiasi azienda del campo del

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE Corso residenziale di aggiornamento a cura del Laboratorio HTA della SIFO HTA PER LA VALUTAZIONE DEI FARMACI Codice 313-122539 Verona, c/o Centro Culturale Marani 8 maggio 2015 Con il patrocinio di Sihta

Dettagli

SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia

SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia 2 SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia Andrea Sagona Istituto Clinico Humanitas, Milano Adele

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di Milano, 20 novembre 2002 Seminario Integrare il ciclo Approvvigionamenti Con il patrocinio di In collaborazione con Integrare il ciclo Approvvigionamenti Orario dalle 9.00 alle 13.00 dalle 14.30 alle 18.00

Dettagli

Stoccaggio del Gas. Conoscere le modalità operative dello. per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento

Stoccaggio del Gas. Conoscere le modalità operative dello. per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento Corso Programma Aggiornato Conoscere le modalità operative dello Stoccaggio del Gas per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento 2 giorni di approfondimento per: Conoscere la

Dettagli

Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS

Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS CORSO Come valutare le diverse tipologie di Derivati e impostare una corretta gestione dei rischi per operare in sicurezza nel mercato energetico Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS

Dettagli

STERILIZZAZIONE: DALL OPERATIVITA ALLA TRACCIABILITA ATTRAVERSO LE RESPONSABILITA Savigliano (CN), 15 Novembre 2014

STERILIZZAZIONE: DALL OPERATIVITA ALLA TRACCIABILITA ATTRAVERSO LE RESPONSABILITA Savigliano (CN), 15 Novembre 2014 Con il patrocinio di STERILIZZAZIONE: DALL OPERATIVITA ALLA TRACCIABILITA ATTRAVERSO LE RESPONSABILITA Savigliano (CN), 15 Novembre 2014 PROGRAMMA DEFINITIVO Obiettivo del corso L'obbiettivo del corso

Dettagli

IL SISTEMA DI GESTIONE PER LA SICUREZZA SECONDO LO STANDARD BS OHSAS 18001. Il corso è valido come aggiornamento per RSPP/ASPP

IL SISTEMA DI GESTIONE PER LA SICUREZZA SECONDO LO STANDARD BS OHSAS 18001. Il corso è valido come aggiornamento per RSPP/ASPP SALUTE E SICUREZZA IL SISTEMA DI GESTIONE PER LA SICUREZZA SECONDO LO STANDARD BS OHSAS 18001 CODICE: HS97 DURATA: 1 GG Milano, 28 gennaio 25 maggio 5 ottobre Sesto Fiorentino (FI), 27 ottobre Certiquality

Dettagli

Day Surgery: il prima ed il dopo

Day Surgery: il prima ed il dopo S.I.C.A.D.S. Società Italiana di Chirurgia Ambulatoriale e Day Surgery Tour EMILIA ROMAGNA 2008 Day Surgery: il prima ed il dopo Coordinatore Scientifico: Dott. Giuseppe Cassetti Reggio Emilia, 5 luglio

Dettagli

www.pharmacovigilanceday.it

www.pharmacovigilanceday.it PhVday 23 Aprile 2015 Firenze Palazzo dei Congressi www.pharmacovigilanceday.it PHARMACOVIGILANCE DAY 2015 con la partecipazione del dr. Nunzio Guido Mangano di AIFA (in attesa di conferma) Una giornata

Dettagli

Provider SIGU n. 887 LE PROSPETTIVE DELLA GESTIONE DEL RISCHIO IN GENETICA MEDICA

Provider SIGU n. 887 LE PROSPETTIVE DELLA GESTIONE DEL RISCHIO IN GENETICA MEDICA Provider SIGU n. 887 Società Italiana di Genetica Umana LE PROSPETTIVE DELLA GESTIONE DEL RISCHIO IN GENETICA MEDICA FIRENZE 26 marzo 2015 RELATORI & MODERATORI Emilio Di Maria Università di Genova E.O.

Dettagli

Pianificare e controllare il business

Pianificare e controllare il business Amministrazione, finanza e controllo In collaborazione con Confindustria Messina Destinatari e Obiettivi del corso Il percorso formativo è rivolto a persone che operano nella funzione amministrativa delle

Dettagli

SICUREZZA DEL LAVORO E RESPONSABILITA DELLE IMPRESE

SICUREZZA DEL LAVORO E RESPONSABILITA DELLE IMPRESE www.formazione.ilsole24ore.com A M B I E N T E / D I R I T T O SICUREZZA DEL LAVORO E RESPONSABILITA DELLE IMPRESE VENEZIA MARGHERA 1, 2 e 7 OTTOBRE 2009 1 OTTOBRE 2009 Il Testo Unico sulla sicurezza del

Dettagli

Executive Master SECONDA EDIZIONE

Executive Master SECONDA EDIZIONE Executive Master SECONDA EDIZIONE Sviluppo e gestione dei sistemi e di pagamento dei servizi di mobilità Bologna, settembre - dicembre 2007 con il patrocinio di: con la collaborazione scientifica ed il

Dettagli

Sinistri Awards. Focus: Speciale Seconda edizione

Sinistri Awards. Focus: Speciale Seconda edizione 16 a edizione del Convegno di Riferimento sul mondo dei Sinistri Speciale Seconda edizione Sinistri Awards Con la preziosa partecipazione di: Maurizio Hazan, Avvocato Studio Legale Taurini & Hazan Riccardo

Dettagli

PROJECT MANAGER 2020. Leadership & team-building. Milano, 21 e 25 gennaio 2016. Alcuni commenti dei partecipanti all edizione 2014:

PROJECT MANAGER 2020. Leadership & team-building. Milano, 21 e 25 gennaio 2016. Alcuni commenti dei partecipanti all edizione 2014: PROJECT MANAGER 2020 Leadership & team-building Milano, 21 e 25 gennaio 2016 Presentazione e finalità del Corso L industria farmaceutica mondiale continua ad essere coinvolta in una fase di cambiamento

Dettagli

Percorso Executive Migliorare le Performance Produttive

Percorso Executive Migliorare le Performance Produttive Percorso Executive Migliorare le Performance Produttive Ridurre gli sprechi e contenere i costi FINANZIABILE DA: Nell ambito delle opportunità formative messe a disposizione da Fondirigenti e Fondimpresa,

Dettagli

LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR

LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR LA NORMATIVA ANTIRICICLAGGIO E L IMPATTO SULL ATTIVITÀ DELLE SGR Principi, regole e presidi 24 marzo 2009 Palazzo Affari ai Giureconsulti, Piazza Mercanti 2 - Milano f o r m a z i o n e Chi è Assogestioni

Dettagli

Training& Innovazione

Training& Innovazione 30 gennaio 2014 Quality Risk Management secondo ICH Q9: valutazioni di rischio e decision-making Finalità La gestione del rischio secondo la linea guida ICH Q9 Quality Risk Management (QRM) è un argomento

Dettagli

25 NOVEMBRE 2015. StarHotels Rosa Grand Piazza Fontana 3 Milano

25 NOVEMBRE 2015. StarHotels Rosa Grand Piazza Fontana 3 Milano Responsabilità amministrativa degli enti: D.lgs 231/2001. Adeguamento dei modelli organizzativi, autoriciclaggio 25 NOVEMBRE 2015 StarHotels Rosa Grand Piazza Fontana 3 Milano Responsabilità amministrativa

Dettagli

MILANO 17 novembre 2011. Regole ed opportunità

MILANO 17 novembre 2011. Regole ed opportunità Regole ed opportunità La responsabilità penale delle imprese di organizzazione di eventi e delle società Medico scientifiche in ambito Sanità e Pubblica Amministrazione: adempimenti e conseguenze 2 a EDIZIONE

Dettagli

Basilea 3: le nuove regole globali sulla vigilanza delle Banche. Lo scenario attuale e le prospettive future.

Basilea 3: le nuove regole globali sulla vigilanza delle Banche. Lo scenario attuale e le prospettive future. Basilea 3: le nuove regole globali sulla vigilanza delle Banche. Lo scenario attuale e le prospettive future. Perché Basilea 3: dai mutui Subprime alla crisi dei debiti sovrani. Origini ed evoluzione dell

Dettagli

Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO

Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO Corso di Formazione per CONOSCERE E GESTIRE LO STRESS LAVORO-CORRELATO Istituto B. Ramazzini s.r.l. - 1979-2012 - Ramazzini Plus s.r.l. via Dottor Consoli, 16-95124 - CATANIA info 3381433803 - email formazione@istitutoramazzini.com

Dettagli

Manutenzione e Affidabilita

Manutenzione e Affidabilita Inspiring Software vi invita ai corsi di formazione su Manutenzione e Affidabilita Le giornate di formazione si terranno c/o: Hotel MELIÃ Milano Via Masaccio, 19 20149 Milano www.melia milano.com Relatore:

Dettagli

STERILIZZAZIONE: DALL OPERATIVITA ALLA TRACCIABILITA ATTRAVERSO LE RESPONSABILITA San Daniele del Friuli (UD) 29 Novembre 2014

STERILIZZAZIONE: DALL OPERATIVITA ALLA TRACCIABILITA ATTRAVERSO LE RESPONSABILITA San Daniele del Friuli (UD) 29 Novembre 2014 Con il patrocinio di STERILIZZAZIONE: DALL OPERATIVITA ALLA TRACCIABILITA ATTRAVERSO LE RESPONSABILITA San Daniele del Friuli (UD) 29 Novembre 2014 PROGRAMMA DEFINITIVO Obiettivo del corso L'obbiettivo

Dettagli

Tracciabilità strumentario e teleria chirurgica in sala operatoria e nelle centrali di sterilizzazione. Riccione, 13 ottobre 2012

Tracciabilità strumentario e teleria chirurgica in sala operatoria e nelle centrali di sterilizzazione. Riccione, 13 ottobre 2012 Tracciabilità strumentario e teleria chirurgica in sala operatoria e nelle centrali di sterilizzazione Riccione, 13 ottobre 2012 1 INTRODUZIONE La tracciabilità e rintracciabilità dello strumentario chirurgico

Dettagli

SOCIALVINO Ed. VI Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 8 Ore di Formazione

SOCIALVINO Ed. VI Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 8 Ore di Formazione Corso di Social Media Marketing SOCIALVINO Ed. VI Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 8 Ore di Formazione Corso Piccola o grande, qualsiasi azienda del campo del vino, del cibo e dell ospitalità

Dettagli

Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA

Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA per razionalizzare i costi e aumentare le vendite Milano, UNA Hotel Mediterraneo 18 e 19 giugno 2013 MODULO 1 - RETE DIRETTA Strutturare e impostare un servizio

Dettagli

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI Recuperare efficacia ed efficienza nelle vendite e negli acquisti AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico COME

Dettagli

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo

Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso SGS per Auditor / Lead Auditor di Sistemi di Gestione della Sicurezza (SGS) OHSAS 18001:2007 Corso Completo Corso riconosciuto CEPAS e Aicq-Sicev (n di registro 66) Agrigento, Novembre 2011 Pagina

Dettagli

RISORSE UMANE. Soluzioni e best practice per ottimizzare la gestione delle. in compliance alle nuove Regole del Lavoro CONVEGNO

RISORSE UMANE. Soluzioni e best practice per ottimizzare la gestione delle. in compliance alle nuove Regole del Lavoro CONVEGNO CONVEGNO Soluzioni e best practice per ottimizzare la gestione delle RISORSE UMANE in compliance alle nuove Regole del Lavoro Le Testimonianze Aziendali di: Michele Bozzola Direttore Risorse Umane Organizzazione

Dettagli

Organizzazione dei servizi sanitari. Dr. Silvio Tafuri

Organizzazione dei servizi sanitari. Dr. Silvio Tafuri Organizzazione dei servizi sanitari Dr. Silvio Tafuri Premessa metodologica Classificazione dei sistemi sanitari in base alle fonti di finanziamento: n n n n Sistemi assicurativi Sistemi finanziati dalla

Dettagli

Auditor Interno Sistemi di Autocontrollo

Auditor Interno Sistemi di Autocontrollo T I T O L O D E L C O R S O : Auditor Interno Sistemi di Autocontrollo D U R A T A : 16 ore D A T A : 08 09 ottobre 2015 S E D E : P R E S E N T A Z I O N E D E L C O R S O e C O N T E N U T I : Aule Più

Dettagli

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE L approfondimento intende presentare

Dettagli

Scuola di riferimento nazionale SIC di chirurgia laparoscopica avanzata. Direttore: Prof. Francesco Corcione

Scuola di riferimento nazionale SIC di chirurgia laparoscopica avanzata. Direttore: Prof. Francesco Corcione AZIENDA OSPEDALIERA DEI COLLI di rilievo nazionale e di alta specializzazione Monaldi - Cotugno - CTO U.O.C. di Chirurgia Generale Centro di Chirurgia Laparoscopica e Robotica Direttore: Prof. Francesco

Dettagli

IL SISTEMA DI GESTIONE PER LA SICUREZZA SECONDO LO STANDARD BS OHSAS 18001. Il corso è valido come aggiornamento per RSPP/ASPP

IL SISTEMA DI GESTIONE PER LA SICUREZZA SECONDO LO STANDARD BS OHSAS 18001. Il corso è valido come aggiornamento per RSPP/ASPP SALUTE E SICUREZZA IL SISTEMA DI GESTIONE PER LA SICUREZZA SECONDO LO STANDARD BS OHSAS 18001 CODICE: HS97 DURATA: 1 GG Milano, 22 febbraio 9 maggio 25 ottobre Sesto Fiorentino (FI), 11 febbraio Certiquality

Dettagli

Regulatory Affairs Forum

Regulatory Affairs Forum 14 Dicembre 2015 Firenze AC Hotel Regulatory Affairs Forum RA FORUM L annuale appuntamento per i professionisti del settore regolatorio accende i riflettori sulle principali novità del settore. All evento

Dettagli

Patent Asset Management, Brevetto Unitario e Patent Box

Patent Asset Management, Brevetto Unitario e Patent Box CORSO NUOVO Speciale Sessione: CONFRONTATI CON L ESPERTO FISCALE SUL NUOVO REGIME OPZIONALE DI AGEVOLAZIONE DEGLI ASSET IMMATERIALI! Patent Asset Management, Brevetto Unitario e Patent Box alla luce del

Dettagli

MASTER MANAGEMENT PER IL COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE

MASTER MANAGEMENT PER IL COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE MASTER MANAGEMENT PER IL COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE Linee guida per lo svolgimento del Tirocinio formativo obbligatorio di 500 ore Il tirocinio in Management per il Coordinamento delle Professioni

Dettagli

La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale

La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale Percorso formativo specifico per il Settore Gas & Power La Pianificazione Strategica e i riflessi sul Budget Annuale 14 Settembre ANALISI STRATEGICA Nuove logiche per definire e monitorare efficacemente

Dettagli

LA COMPLIANCE NEI SETTORI FARMACEUTICO E BIOMEDICO

LA COMPLIANCE NEI SETTORI FARMACEUTICO E BIOMEDICO LA COMPLIANCE NEI SETTORI FARMACEUTICO E BIOMEDICO RELATORI Avv. Nicola Tilli - Novastudia Milano, Consigliere Aeon Trust, Trustee Company di BSI, Esperto di Legal Compliance Prof. Avv. Serafino Ruscica

Dettagli

GESTIONE DEL RISCHIO, QUALE L APPROCCIO ASSISTENZIALE

GESTIONE DEL RISCHIO, QUALE L APPROCCIO ASSISTENZIALE Direzione del Servizio Infermieristico e Tecnico GESTIONE DEL RISCHIO, QUALE L APPROCCIO ASSISTENZIALE Annita Caminati e Roberta Mazzoni RISK MANAGEMENT Insieme di attività coordinate per gestire un organizzazione

Dettagli

Pec. MEDDEV Forum Le nuove sfide per i Dispositivi Medici. Spazi di confronto e discussione Case study. 5-6 Marzo 2015 Firenze Palazzo dei Congressi

Pec. MEDDEV Forum Le nuove sfide per i Dispositivi Medici. Spazi di confronto e discussione Case study. 5-6 Marzo 2015 Firenze Palazzo dei Congressi 5-6 Marzo 2015 Firenze Palazzo dei Congressi MEDDEV Forum Le nuove sfide per i Dispositivi Medici Opportunità di confrontarsi con Docenti istituzionali Spazi di confronto e discussione Case study www.medicaldeviceforum.it

Dettagli

Seminario IL WORKPLACE CAMBIA VOLTO: l evoluzione e le nuove realtà dello spazio ufficio STRATEGYINNOVATIONVALUE

Seminario IL WORKPLACE CAMBIA VOLTO: l evoluzione e le nuove realtà dello spazio ufficio STRATEGYINNOVATIONVALUE STRATEGYINNOVATIONVALUE EMPOWERING FACILITY MANAGEMENT WORLDWIDE STRATEGYINNOVATIONVALUE EMPOWERING FACILITY MANAGEMENT WORLDWIDE Seminario IL WORKPLACE CAMBIA VOLTO: l evoluzione e le nuove realtà dello

Dettagli

Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva.

Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva. Attività di sorveglianza e controllo delle infezioni ospedaliere a livello aziendale: risultati di un indagine conoscitiva. Mario Saia CIO: Normativa Italiana Circolare Ministeriale 52/1985 Lotta contro

Dettagli

Programma preliminare

Programma preliminare I Corso ECM - EMILIA ROMAGNA WEEK SURGERY DAY SURGERY CHIRURGIA AMBULATORIALE Porretta Terme (BO) Hotel Helvetia, Sabato 23 Gennaio 2016 Direttore Corso Prof. Enrico Marlia Programma preliminare Il difficile

Dettagli

Milano. città digitale, città sostenibile PROPOSTE DI SPONSORIZZAZIONE. Palazzo Giureconsulti 22-23 ottobre 2012. www.mobilitytech.

Milano. città digitale, città sostenibile PROPOSTE DI SPONSORIZZAZIONE. Palazzo Giureconsulti 22-23 ottobre 2012. www.mobilitytech. Palazzo Giureconsulti 22-23 ottobre 2012 PROPOSTE DI SPONSORIZZAZIONE : : LE PROPOSTE DI SPONSORIZZAZIONE DELLA GREEN SPONSOR: Il Green Sponsor avrà un ruolo speciale all interno dell evento MobilityTech.

Dettagli

INVENTORY MANAGEMENT II

INVENTORY MANAGEMENT II INVENTORY MANAGEMENT II AREA Inventory Management Modulo Avanzato INVENTORY MANAGEMENT - II Il corso ha la finalità di fornire i metodi e gli strumenti necessari per una corretta organizzazione della catena

Dettagli

Aspetti Regolatori del Lifecycle di un farmaco

Aspetti Regolatori del Lifecycle di un farmaco Aspetti Regolatori del Lifecycle di un farmaco Corso per Regulatory Affairs Specialist Focused Courses Focus su: Registrazione, variazioni, prezzo e rimborso ed informazione medico scientifica MILANO -

Dettagli

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance Il corso si focalizza sulle tecniche di Management Accounting più

Dettagli

PROGRAMMA SCIENTIFICO

PROGRAMMA SCIENTIFICO FACULTY 2 MARCO ANSELMO, Savona STEFANIA ARTIOLI, La Spezia ANDREA BACIGALUPO, Genova TERESA BINI, Milano ROBERTO CARLONI, Genova GIOVANNI CASSOLA, Genova ELIO CASTAGNOLA, Genova ANDREA DE MARIA, Genova

Dettagli

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA

IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA LA MISURA DELLA PERFORMANCE AREA Core Management Skills Modulo Avanzato IL CONTROLLO DI GESTIONE DELLA LOGISTICA La misura della performance Il corso si focalizza

Dettagli

IL PIEDE DIABETICO: CORSO DI AGGIORNAMENTO 4 GIUGNO 2011 DALLE EVIDENZE ALLA DEFINIZIONE DI UN PERCORSO ASSISTENZIALE

IL PIEDE DIABETICO: CORSO DI AGGIORNAMENTO 4 GIUGNO 2011 DALLE EVIDENZE ALLA DEFINIZIONE DI UN PERCORSO ASSISTENZIALE CORSO DI AGGIORNAMENTO IL PIEDE DIABETICO: DALLE EVIDENZE ALLA DEFINIZIONE DI UN PERCORSO ASSISTENZIALE Con il patrocinio di: AISLEC: Associazione Infermieristica per lo Studio delle Lesioni Cutanee AMD:

Dettagli

Formazione ANIMA. Corso di formazione in preparazione all esame di qualifica EGE (Esperti in Gestione dell Energia)

Formazione ANIMA. Corso di formazione in preparazione all esame di qualifica EGE (Esperti in Gestione dell Energia) Salò (BS), 6 8 maggio 2015 oppure Milano, 13-15 maggio 2015 Corso di formazione in preparazione all esame di qualifica EGE (Esperti in Gestione dell Energia) Introduzione: L Esperto in Gestione dell Energia

Dettagli

IL TOUR 2015 DEDICATO A:

IL TOUR 2015 DEDICATO A: ORGANIZZANO IL TOUR 2015 DEDICATO A: IMPIANTI A GAS COMBUSTIBILI >35 kw COSA CAMBIA CON LA NORMA UNI 11528/2014 BOLOGNA 21 aprile 2015 TORINO 8 maggio 2015 ROMA 30 settembre 2015 MILANO 13 novembre 2015

Dettagli

Un occasione imperdibile per: Organizzazione e Programmazione delle attività. Check list. Liste d attesa. Procedure di sterilizzazione

Un occasione imperdibile per: Organizzazione e Programmazione delle attività. Check list. Liste d attesa. Procedure di sterilizzazione Un panel di testimonianze irripetibile: F. Girardi, Direttore Medico dell'ospedale AZIENDA SANITARIA DI BOLZANO Presidente Sez. Alto Adige ANMDO - Associazione Nazionale dei Medici delle Direzioni Ospedaliere

Dettagli

Corso di Alta Formazione DATA PROTECTION OFFICER 2016 VENEZIA MESTRE

Corso di Alta Formazione DATA PROTECTION OFFICER 2016 VENEZIA MESTRE ASSOCIATO Corsodispecializzazione DATAPROTECTIONOFFICERI PRIVACYSPECIALIS Corso di Alta Formazione DATA PROTECTION OFFICER 2016 VENEZIA MESTRE Match di M.Giuriati & C. S.a.s. VialeGaribaldi17Mestre 30173Venezia

Dettagli

Case Study Certificazione BS 7799

Case Study Certificazione BS 7799 Corso di formazione Case Study Certificazione BS 7799 PRIMA GIORNATA Analisi degli standard ISO 17799 e BS7799: cosa sono, come e perché affrontare il percorso di certificazione h. 9.00: Registrazione

Dettagli

Mostra Convegno con Area Espositiva ad Ingresso Gratuito. Esperti coinvolti nell utilizzo nelle nuove tecnologie che rivoluzioneranno

Mostra Convegno con Area Espositiva ad Ingresso Gratuito. Esperti coinvolti nell utilizzo nelle nuove tecnologie che rivoluzioneranno 14 Esperti coinvolti nell utilizzo nelle nuove tecnologie che rivoluzioneranno il modo di pagare, comunicare e vendere Mostra Convegno con Area Espositiva ad Ingresso Gratuito Stefania Gentile Responsabile

Dettagli

LA NUOVA CHIRURGIA DI GIORNO

LA NUOVA CHIRURGIA DI GIORNO Con il patrocinio di: Società Italiana di Chirurgia Ambulatoriale e Day Surgery A.I.C.O. Associazione Italiana infermieri di Camera Operatoria IX Corso Nazionale di Chirurgia Ambulatoriale e Day Surgery

Dettagli

Newsletter di aggiornamento e approfondimento tecnico giuridico in materia di sicurezza del lavoro e protezione dei dati personali.

Newsletter di aggiornamento e approfondimento tecnico giuridico in materia di sicurezza del lavoro e protezione dei dati personali. Société Générale Sécurité du Travail s.r.l. Sicurezza del lavoro Sicurezza dei dati personali C.so Sempione 76 20154 Milano Tel. 02316207 Fax 0236539914 Newsletter di aggiornamento e approfondimento tecnico

Dettagli

Linee guida per lo svolgimento del Tirocinio formativo obbligatorio di 500 ore

Linee guida per lo svolgimento del Tirocinio formativo obbligatorio di 500 ore MASTER MANAGEMENT PER IL COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE Linee guida per lo svolgimento del Tirocinio formativo obbligatorio di 500 ore Il tirocinio in Management per il Coordinamento delle Professioni

Dettagli

Sales Management Gli strumenti fondamentali per il coordinamento dei venditori in ambito farmaceutico.

Sales Management Gli strumenti fondamentali per il coordinamento dei venditori in ambito farmaceutico. Gli strumenti fondamentali per il coordinamento dei venditori in ambito farmaceutico. 13-14 maggio e 27-28 maggio 2014 Sconto Early Bird di 180 per iscrizioni entro il 29/04/2014 Hotel Meliã Via Masaccio

Dettagli

Tariffe e separazione contabile dei servizi idrici

Tariffe e separazione contabile dei servizi idrici Tariffe e separazione contabile dei servizi idrici La nuova regolazione Corso di formazione 24 e 25 Febbraio 2016 Milano 09.30 18.00 Il corso Tariffe e separazione contabile sono due pilastri della regolazione

Dettagli

Provider SIGU n. 887 LE PROSPETTIVE DELLA GESTIONE DEL RISCHIO IN GENETICA MEDICA

Provider SIGU n. 887 LE PROSPETTIVE DELLA GESTIONE DEL RISCHIO IN GENETICA MEDICA Provider SIGU n. 887 Società Italiana di Genetica Umana LE PROSPETTIVE DELLA GESTIONE DEL RISCHIO IN GENETICA MEDICA FIRENZE 26 marzo 2015 RELATORI & MODERATORI Sandra Cappellacci Sapienza Università di

Dettagli

QUALI SONO GLI OBIETTIVI DEI CORSI?

QUALI SONO GLI OBIETTIVI DEI CORSI? Gentili Clienti, Mitsubishi Electric Europe B.V. è lieta di presentare il programma corsi tenuti presso la nostra sede situata al Centro Dir. Colleoni Palazzo Sirio Viale Colleoni, 7 20864 Agrate Brianza

Dettagli

gli Insights dai Big Data

gli Insights dai Big Data Iscriviti ora! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM Come cogliere gli Insights dai Big Data per anticipare i bisogni Le 11 Best Practice del 2014: Credem* Feltrinelli Groupon International Hyundai Motor Company

Dettagli

Training& Innovazione

Training& Innovazione 31 gennaio 2014 Strumenti del QRM Analisi del rischio: diversi strumenti per risolvere diversi problemi Finalità Le indicazioni presenti nella parte III del Vol. 4 dell Eudralex Good Manufacturing Practices

Dettagli

TuttoSanità. 26/27/28 Maggio 4/11/14/15/25/26 Giugno

TuttoSanità. 26/27/28 Maggio 4/11/14/15/25/26 Giugno Laboratorio di Formazione Permanente TuttoSanità Sistemi di programmazione e controllo nelle Aziende Sanitarie per Responsabili Controllo Gestione Direttori Distretti Direttori Dipartimenti Dirigenti Unità

Dettagli

16 Corso di Formazione in Finanza d Impresa

16 Corso di Formazione in Finanza d Impresa 16 Corso di Formazione in Finanza d Impresa Rilascio del diploma Aiaf di Consulente in Finanza d Impresa Milano, dal 2 ottobre al 28 novembre 2015 1 Modulo: 2-3 ottobre 2 Modulo: 9-10 ottobre 5 Modulo:

Dettagli

Via Frà Bartolomeo da Pisa, 1 20144 Milano Tel 02 36 53 29 74 Fax 02 700 59 920 www.carmaconsulting.net www.marcaturace.eu

Via Frà Bartolomeo da Pisa, 1 20144 Milano Tel 02 36 53 29 74 Fax 02 700 59 920 www.carmaconsulting.net www.marcaturace.eu Via Frà Bartolomeo da Pisa, 1 20144 Milano Tel 02 36 53 29 74 Fax 02 700 59 920 www.carmaconsulting.net www.marcaturace.eu CHI SIAMO Carmaconsulting nasce dall intuizione dei soci fondatori di offrire

Dettagli

Corso Specialistico. Come comunicare i dati economici/finanziari in compliance a SOLVENCY 2

Corso Specialistico. Come comunicare i dati economici/finanziari in compliance a SOLVENCY 2 B Corso Specialistico Come comunicare i dati economici/finanziari in compliance a SOLVENCY 2 approccio secondo la valutazione prospettiva dei rischi (FLAOR) Milano, 28-29 Ottobre 2014 Obiettivi Le recenti

Dettagli

Tecnica Ospedaliera dal Risk Management alla Clinical Governance in Ospedale

Tecnica Ospedaliera dal Risk Management alla Clinical Governance in Ospedale UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI SANITA PUBBLICA Laboratorio di Programmazione ed Organizzazione dei Servizi Sanitari CORSO ALTA FORMAZIONE Tecnica Ospedaliera dal Risk Management alla

Dettagli

Stakeholders e Relatori di esperienza, discussioni e possibilità di confronto

Stakeholders e Relatori di esperienza, discussioni e possibilità di confronto 21-22 Ottobre 2015 Firenze Ac Hotel PhVdayOttava Edizione www.pharmacovigilanceday.it N.2 giornate di Full immersion sulle importanti evoluzioni in atto al sistema di FARMACOVIGILANZA Stakeholders e Relatori

Dettagli

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro WAREHOUSE MANAGEMENT WAREHOUSE MANAGEMENT Il corso mira a creare le abilità di base necessarie a progettare e svolgere lo stoccaggio e il prelievo corretto delle merci. Inoltre si vuole delineare un quadro

Dettagli

II Forum Risk Management in Sanità

II Forum Risk Management in Sanità Promosso da Ministero della Salute Ministero per le Riforme e l Innovazione nella P.A. Istituto Superiore di Sanita Istituto Superiore per la Prevenzione e la Sicurezza del Lavoro Agenzia per i Servizi

Dettagli

CORSO MASTER CLASS [LA GESTIONE DELL AZIENDA] LA GOVERNANCE 360 CORSO INTENSIVO DI 7 GIORNATE

CORSO MASTER CLASS [LA GESTIONE DELL AZIENDA] LA GOVERNANCE 360 CORSO INTENSIVO DI 7 GIORNATE CORSO MASTER CLASS [LA GESTIONE DELL AZIENDA] LA GOVERNANCE 360 CORSO INTENSIVO DI 7 GIORNATE MILANO - dal 4 giugno 2013 ROMA - dal 18 giugno 2013 OBIETTIVO Approfondire gli elementi sostanziali del governo

Dettagli

NUOVE OFFERTE 2012 PER SERVIZI E CORSI RELATIVI A SICUREZZA (NUOVO TESTO UNICO), HACCP e PRIVACY

NUOVE OFFERTE 2012 PER SERVIZI E CORSI RELATIVI A SICUREZZA (NUOVO TESTO UNICO), HACCP e PRIVACY Milano, SETTEMBRE 2012 NUOVE OFFERTE 2012 PER SERVIZI E CORSI RELATIVI A SICUREZZA (NUOVO TESTO UNICO), HACCP e PRIVACY Spettabile impresa, come avrà potuto notare, negli ultimi anni le normative riguardanti

Dettagli