Depliant - Indagine. Valutazione dell impatto economico delle direttive UE sugli appalti pubblici

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Depliant - Indagine. Valutazione dell impatto economico delle direttive UE sugli appalti pubblici"

Transcript

1 Depliant - Indagine Valutazione dell impatto economico delle direttive UE sugli appalti pubblici a nome della Commissione europea (DG Mercato Interno e Servizi) Europe Economics Chancery House Chancery Lane London WC2A 1QU Tel: (+44) (0) Fax: (+44) (0)

2 Introduzione 1 Questo depliant introduttivo indica le informazioni che eventualmente vanno ricercate prima di rispondere al questionario. 2 Il questionario include più domande rispetto alle illustrazioni del depliant. Riteniamo che tutte le altre domande non abbiano bisogno di ulteriori ricerche e che il tempo totale necessario per completare il questionario non superi i 30 minuti. Informazioni generali 3 Vi chiederemo di il numero totale di contratti che la vostra amministrazione rititene di aver aggiudicato per il 2005, classificato per valore del contratto (IVA esclusa) in base alle fasce seguenti: numero di contratti tra 0 e numero di contratti tra e numero di contratti tra e numero di contratti tra e numero di contratti tra 0,75 milioni e 2,5 milioni numero di contratti tra 2,5 milioni e 6 milioni numero di contratti superiori a 6 milioni Parte relativa al confronto dei prezzi 4 Desideriamo confrontare i prezzi che le amministrazioni aggiudicatrici dell UE-15 pagano per talune categorie standard di lavori, forniture e servizi. Vi preghiamo di consultare il seguente elenco di lavori, forniture e servizi e controllare se ne avete acquistato nel Per questi lavori, forniture e servizi chiederemo informazioni su: il prezzo unitario (IVA esclusa) che tipicamente avete pagato per il bene o servizio (le unità sono definite nell elenco); e la dimensione tipica del lotto che avete acquistato (in numero di unità). 5 Il prezzo e la dimensione tipici devono essere una media (se avete acquistato diversi lotti) oppure un solo contratto che ritenete possa essere rappresentativo. 2

3 Tabella 1: beni e servizi Beni o servizi Unità Codice CPV Articoli di cancelleria e attrezzature da ufficio Buste Per 100 buste C4 (120 g/m Carta da fotocopia e da stampa Per 500 fogli Din A4 (80 g/m 2 ) Carta da stampa di buona qualità Per 500 fogli Din A4 (100 g/m 2 ) Cartucce di toner per stampanti Per cartuccia (bianco e nero stampante laser) Per computer (Desktop, Pentium IV, 512 MB RAM, GB Personal computer hard drive) con monitor da 38cm (15 inch) ma senza software) CD-ROM Per 10 CD-Rom da MB Floppy disc Per 10 disco formattato da 1,44MB Lampadine normali Per lampadina (60W) Batterie Per batteria (non ricaricabile del tipo AA) Attrezzature da costruzione e stradali Alloggi sociali Per m2 di superficie Per m2 di superficie Lavori di costruzione di edifici per la sanità Lavori di costruzione di edifici scolastici Per m2 di superficie Per km (due corsie per direzione più corsia di emergenza Lavori di costruzione di autostrade senza ponti o gallerie) Lavori di costruzione di strade principali Per km (quattro corsie in totale senza ponti o gallerie) Lavori di costruzione di strade secondarie Per km (due corsie in totale senza ponti o gallerie) Segnaletica orizzontale Per m di strada Semafori Per semaforo (rosso/giallo/verde)con supporto Illuminazione stradale Per luce con supporto Segnaletica stradale fissa Per segnale con supporto Segnaletica stradale mobile Per segnale con supporto Barriere di protezione Per m Energia Gasolio per riscaldamento Per litro Carburante diesel Per litro (EN590 non bio diesel) Benzina senza piombo Per litro (95 Ottani) Elettricità Per kw/ora Apparecchiature mediche e servizi Guanti chirurgici Per 100 guanti in lattice monouso Siringhe Per 100 siringhe (50ml monouso) Aghi per uso medico Per 100 aghi monouso Stimolatori cardiaci Per Pacemaker Materiale di fasciatura Per m (cottone 7,5 cm) Letti d'ospedale Per letto standard Camici per chirurgia Per camice monouso con due asciugamani, sterili Filtri per dialisi Per filtro per emodialisi per adulti, hi flux Insulina Per 100 ml

4 Tabella 1 Continuazione: Beni e servizi Beni o servizi Unità Codice CPV Apparecchiature tecniche Fili e cavi isolati Per metro (tre conduttori) Autobus pubblici Per bus (un piano, non articolato, posti a sedere) Per veicolo (per circa tonnellate circa 240 KW Autoveicoli per la raccolta di rifiuti per bidoni di circa 20 m3) Scale di veicoli antincendio Per scala di metallo di circa 10m Rotaie in ferro Per m (oltre 20kg per m) Rotaie in acciaio Per m (oltre 20kg per m) Servizi di guida Servizi di trasporto scolastico Per bambino per anno Noleggio di autobus e pullman con autista Per posto all'ora All'ora Noleggio di autovetture (classe media) con autis(classe compatta ad es. Golf, Megane, Focus, Astra) Trasporto di disabili Per km e per persona Attrezzature scolastiche Sedie scolastiche Per sedia Tavoli scolastici Per tavolo (per due allievi) Servizi generali Servizi di pulizia di edifici Per m2 di superficie e servizio Servizi di pulizia finestre Per m 2 della superficie della finestra e servizio Servizi di raccolta delle immondizie Per 100 famiglie al mese Servizi di orticoltura Per ora/persona Servizi di guardia Per ora/persona La parte del questionario relativa ai costi connessi alla conformità 6 Questa parte mira a valutare i costi procedurali generati dalle diverse procedure pubbliche di approvvigionamento. Vi preghiamo di stimare il numero di giorni di lavoro che il vostro personale deve impiegare per preparare una gara d appalto rappresentativa. 7 Vi preghiamo di rispondere alle domando facendo riferimento ad un contratto pubblico di valore e complessità tipici per la vostra organizzazione. Le prime domande riguarderanno il valore e il tipo del contratto (lavori, servizi o forniture) a cui fatte riferimento per rispondere al questionario. 8 Per procedure di preparazione delle gare d appalto intendiamo tutto il lavoro necessario, a partire dal lavoro di ricerca necessario per trovare potenziali contraenti fino alla firma del contratto. 9 Vi sarà chiesto di stimare il tempo totale necessario per tutti i servizi della vostra organizzazione per il processo di preparazione della gara d appalto e la retribuzione lorda tipica del personale interessato. 4

5 10 Poiché siamo interessati alla differenza trai i contratti pubblicati nella GUUE e quelli che non lo sono, vi chiediamo di indicare il numero di giorni che occorrono al vostro personale per ciascuna procedura. Se non pubblicate gare d appalto nella GUUE, vi preghiamo di rispondere alle domande solo per i contratti non GUUE. 11 Siamo consapevoli del fatto che i tetti per i contratti GUUE sono più elevati rispetto a quelli non GUUE e che esistono altre differenze importanti. Quindi è importante fare un confronto tra contratti di valore e complessità simili. (Un modo per evitare la distorsione del valore sarebbe quello di basare la stima su due contratti (uno pubblicato e uno no) che hanno circa lo stesso tetto, in modo che il valore non interferisca con i risultati. Un altra possibilità è quella di stimare, ad esempio, il tempo impiegato per tre contratti non GUUE di un valore di ciascuno con un contratto GUUE di un valore di ) 12 Desideriamo ribadire che siamo interessati alle vostre stime, anche se non sono disponibili registrazioni formali che possono essere utilizzate per rispondere a queste domande. 13 Per qualsiasi domanda riguardante l indagine vi preghiamo di contattare Lucas Porsch presso Europe Economics Lucas (o uno dei suoi colleghi) può capire in inglese, francese, tedesco, italiano, spagnolo e finlandese). 5

FOGLIO DI CONDIZIONI

FOGLIO DI CONDIZIONI Richiesta offerta per fornitura di n 3 computer desktop, n 2 monitor 17 LCD, n 1 fotocameta digitale, n 1 multifunzione (Stampante/Scanner/Fotocopiatore), n 1 stampante laser b/n A3, n 1 perno per alimentatore

Dettagli

F10101 Autovetture Compresi ricambi e materiali di consumo. F10201 Veicoli Commerciali Pesanti (autotelaio) Compresi ricambi e materiali di consumo

F10101 Autovetture Compresi ricambi e materiali di consumo. F10201 Veicoli Commerciali Pesanti (autotelaio) Compresi ricambi e materiali di consumo BARRARE CATEGORIA DI INTERESSE CATEGORIA ISCRIZIONE DESCRIZIONE NOTE VEICOLI F10101 Autovetture F10201 Veicoli Commerciali Pesanti (autotelaio) F10301 Veicoli Commerciali Leggeri (autotelaio) F10501 Macchine

Dettagli

Ministero dell Economia e delle Finanze RILEVAZIONE DEI PREZZI RELATIVI A BENI E SERVIZI PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

Ministero dell Economia e delle Finanze RILEVAZIONE DEI PREZZI RELATIVI A BENI E SERVIZI PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento dell'amministrazione Generale del Personale e dei Servizi Direzione Centrale dei Servizi del Tesoro RILEVAZIONE DEI PREZZI RELATIVI A BENI E SERVIZI

Dettagli

! " # $ #% # & # # ( # )# (* ( + # # + # ( - # ( #( ( #. " )# ( #( )# (( # ( 1 2 # 3 /# 4 5 )# 6# ((# 7+ # 6#!5 #7+5 1 #( ' 25 ( 8 # $ $ # ( # ( ( 6!

!  # $ #% # & # # ( # )# (* ( + # # + # ( - # ( #( ( #.  )# ( #( )# (( # ( 1 2 # 3 /# 4 5 )# 6# ((# 7+ # 6#!5 #7+5 1 #( ' 25 ( 8 # $ $ # ( # ( ( 6! ! " # $ #% # & # #'((( # ( # )# (* ( + # # ## #( #)#( # # (, ( # # + # ( - # ( #( ( #. " )# ( #( )# /0 (( # ( 1 2 # 3 /# 4 5 #6 )# 6# ((# 7+ # 6#!5 #7+5 -# (#((# 1 #( ' 25 ( 8 # $ $ # ( # ( ( 6! 1 Veicoli

Dettagli

COMUNE DI SARMATO ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE E DI SERVIZI FORNITURE 1 MATERIALI EDILI E DI FALEGNAMERIA

COMUNE DI SARMATO ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE E DI SERVIZI FORNITURE 1 MATERIALI EDILI E DI FALEGNAMERIA FORNITURE ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE E DI SERVIZI ALLEGATO 1 1 MATERIALI EDILI E DI FALEGNAMERIA 1.A Inerti 1.B Calcestruzzo pronto per l'uso 1.C Conglomerati bituminosi 1.D Materiali edili vari e

Dettagli

AVVISO DI GARA-OFFERTA OFFERTA PER IL NOLEGGIO DI ATTREZZATURE HARDWARE E SOFTWARE

AVVISO DI GARA-OFFERTA OFFERTA PER IL NOLEGGIO DI ATTREZZATURE HARDWARE E SOFTWARE AVVISO DI GARA-OFFERTA OFFERTA PER IL NOLEGGIO DI ATTREZZATURE HARDWARE E SOFTWARE Questa Amministrazione, in esecuzione della Determinazione del Dirigente n. 394 del 30/05/2008 deve procedere, al noleggio

Dettagli

REGOLAMENTO ALBO FORNITORI

REGOLAMENTO ALBO FORNITORI REGOLAMENTO ALBO FORNITORI ELENCO DELLE CATEGORIE MERCEOLOGICHE SEZIONE I TIPOLOGIE FORNITURE CATEGORIA SOTTOCATEGORIA 1 - ABBIGLIAMENTO 1A - DIVISE PER AUTISTI E COMMESSI 1B CALZATURE 2 - BENI DI CONSUMO

Dettagli

ELENCO CATEGORIE DI SPECIALIZZAZIONE ALBO DEI FORNITORI FONDAZIONE TEATRO DELL OPERA DI ROMA

ELENCO CATEGORIE DI SPECIALIZZAZIONE ALBO DEI FORNITORI FONDAZIONE TEATRO DELL OPERA DI ROMA All. 1 ELENCO CATEGORIE DI SPECIALIZZAZIONE ALBO DEI FORNITORI FONDAZIONE TEATRO DELL OPERA DI ROMA FORNITURE 01.01 Mobili in legno 01.02 Mobili in metallo e scaffalature 01.03 Arredi e accessori per ufficio

Dettagli

Allegato A SEZIONE I - FORNITURE. Elenco delle categorie merceologiche

Allegato A SEZIONE I - FORNITURE. Elenco delle categorie merceologiche Allegato A SEZIONE I - FORNITURE Elenco delle categorie merceologiche 01.01 - CARTA Carta in risme bianca per copia e stampa (A3 e A4) Carta in risme riciclata per copia e stampa (A3 e A4) 01.02 - CANCELLERIA

Dettagli

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 1/8 MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 581467 RdO Acquisto integrativo PON E-1- FESR-2014-1051 CIG 5832599CF2 CUP D12G14000190007 Criterio di

Dettagli

CONSORZIO C.A.T. ALBO FORNITORI

CONSORZIO C.A.T. ALBO FORNITORI CONSORZIO C.A.T. ALBO FORNITORI LISTA CATEGORIE Pag. 1 di 22 01 - FORNITURA BENI 02- MANUTENZIONI 03 SERVIZI 04 LAVORI ED OPERE Pag. 2 di 22 01.01 - RICAMBI PER AUTOBUS 01.01.01 - MECCANICI 01.01.02 -

Dettagli

RELAZIONE SUI RISPARMI DI SPESA 2013 CONSEGUENTI ALL ADESIONE A CONVENZIONI CONSIP E A CONVENZIONI STIPULATE DA ALTRE CENTRALI DI COMMITTENZA

RELAZIONE SUI RISPARMI DI SPESA 2013 CONSEGUENTI ALL ADESIONE A CONVENZIONI CONSIP E A CONVENZIONI STIPULATE DA ALTRE CENTRALI DI COMMITTENZA RELAZIONE SUI RISPARMI DI SPESA 2013 CONSEGUENTI ALL ADESIONE A CONVENZIONI CONSIP E A CONVENZIONI STIPULATE DA ALTRE CENTRALI DI COMMITTENZA Rilevazione per l anno 2013 Dalla rilevazione effettuata per

Dettagli

DA COMPILARE ELENCO CATEGORIE SUDDIVISE PER FORNITURE E SERVIZI

DA COMPILARE ELENCO CATEGORIE SUDDIVISE PER FORNITURE E SERVIZI DA COMPILARE ELENCO CATEGORIE SUDDIVISE PER FORNITURE E SERVIZI N.B. contrassegnare con una X il numero identificativo della/delle micro-categoria/e a cui la Ditta appartiene. Nel caso in cui non fosse

Dettagli

CODICE DESCRIZIONE TIPO SETTORE FOR.01.00 Veicoli ed automezzi nuovi B F01 FOR.01.01 Veicoli ed automezzi nuovi: autobus e minibus B F01 FOR.01.

CODICE DESCRIZIONE TIPO SETTORE FOR.01.00 Veicoli ed automezzi nuovi B F01 FOR.01.01 Veicoli ed automezzi nuovi: autobus e minibus B F01 FOR.01. CODICE DESCRIZIONE TIPO SETTORE FOR.01.00 Veicoli ed automezzi nuovi B F01 FOR.01.01 Veicoli ed automezzi nuovi: autobus e minibus B F01 FOR.01.02 Veicoli ed automezzi nuovi: scuolabus B F01 FOR.01.03

Dettagli

COMUNE DI GOSSOLENGO Provincia di Piacenza

COMUNE DI GOSSOLENGO Provincia di Piacenza Allegato B) ALBO DITTE SUDDIVISE PER CATEGORIE MERCEOLOGICHE E DI SERVIZI FORNITURE ELENCO DITTE 1. MATERIALE EDILI E DI FALEGNAMERIA 1.A Inerti 1.B Calcestruzzo pronto per l uso 1.C Conglomerati bituminosi

Dettagli

ALLEGATO C/1 - FORNITURE BARRARE CATEGORIA INTERESSE V E I C O L I

ALLEGATO C/1 - FORNITURE BARRARE CATEGORIA INTERESSE V E I C O L I ISCRIZINE DESCRIZINE NTE V E I C L I V101 Autovetture V102 Veicoli Commerciali pesanti (autotelaio V103 Veicoli commerciali leggeri (autotelaio V104 Macchine operatrici movimento terra V105 Carrelli elevatori

Dettagli

Ministero dell Economia e delle Finanze RILEVAZIONE DEI PREZZI RELATIVI A BENI E SERVIZI PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI

Ministero dell Economia e delle Finanze RILEVAZIONE DEI PREZZI RELATIVI A BENI E SERVIZI PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento dell'amministrazione Generale del Personale e dei Servizi RILEVAZIONE DEI PREZZI RELATIVI A BENI E SERVIZI PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI -Edizione

Dettagli

RICHIESTA ISCRIZIONE ALBO FORNITORI

RICHIESTA ISCRIZIONE ALBO FORNITORI RICHIESTA DI INSERIMENTO 1. DATI GENERALI DELL AZIENDA Forma Giuridica Ragione Sociale Codice Fiscale Partita IVA C.C.I.A.A. N Telefono: Fax: E-mail: 2. INFORMAZIONI GENERALI DEL RAPPRESENTANTE LEGALE

Dettagli

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE

ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE Allegato 1 ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE Avvertenze per tutti i fornitori: Si prega di barrare il tipo di attività svolta e di indicarne la categoria merceologica. La compilazione e sottoscrizione del

Dettagli

Comune di Reggello. ALLEGATO A al disciplinare dell Albo dei fornitori di beni e servizi (approvato con determinazione n. del )

Comune di Reggello. ALLEGATO A al disciplinare dell Albo dei fornitori di beni e servizi (approvato con determinazione n. del ) Comune di Reggello ALLEGATO A al disciplinare dell Albo dei fornitori di beni e servizi (approvato con determinazione n. del ) Categorie di Servizi (sez. I) Servizi assicurativi Servizi di brokeraggio

Dettagli

S.A.P. NA. Sistema Ambiente Provincia di Napoli S.p.A. a socio unico

S.A.P. NA. Sistema Ambiente Provincia di Napoli S.p.A. a socio unico ALBO FORNITORI DI BENI, SERVIZI E LAVORI ANNI 2011-2013 ELENCO DELLE CATEGORIE MERCEOLOGICHE Si prega di barrare il tipo di attività svolta e di indicarne la categoria merceologica. La compilazione del

Dettagli

OGGETTO: RICHIESTA ISCRIZIONE NELL ELENCO OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO DI FORNITURE E SERVIZI IN ECONOMIA PER L ANNO 2014.

OGGETTO: RICHIESTA ISCRIZIONE NELL ELENCO OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO DI FORNITURE E SERVIZI IN ECONOMIA PER L ANNO 2014. Timbro ditta concorrente Spett.le Servizi Per Modica srl C.da S. Filippo snc 97015 Modica (RG) OGGETTO: RICHIESTA ISCRIZIONE NELL ELENCO OPERATORI ECONOMICI PER L AFFIDAMENTO DI FORNITURE E SERVIZI IN

Dettagli

Componenti del Sistema di Elaborazione

Componenti del Sistema di Elaborazione Componenti del Sistema di Elaborazione Il Sistema di Elaborazione Monitor Tastiera Processore Memoria Centrale (Programmi + Dati) Memorie di massa Altre periferiche Rete Rete a.a. 2002-03 L. Borrelli 2

Dettagli

ASSESSORATO REGIONALE DELLE AUTONOMIE LOCALI E DELLA FUNZIONE PUBBLICA

ASSESSORATO REGIONALE DELLE AUTONOMIE LOCALI E DELLA FUNZIONE PUBBLICA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DELLE AUTONOMIE LOCALI E DELLA FUNZIONE PUBBLICA Dipartimento Regionale della Funzione Pubblica e del Personale ALLEGATO C CATALOGO MERCEOLOGICO DELL AMMINISTRAZIONE

Dettagli

CITTÀ DI RAGUSA SETTORE I ASSISTENZA ORGANI ISTITUZIONALI, AFFARI GENERALI

CITTÀ DI RAGUSA SETTORE I ASSISTENZA ORGANI ISTITUZIONALI, AFFARI GENERALI CITTÀ DI RAGUSA SETTORE I ASSISTENZA ORGANI ISTITUZIONALI, AFFARI GENERALI FORNITURA DI MATERIALE INFORMATICO VARIO A DOTAZIONE, PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE, AL CENTRO ELABORAZONE DATI E N. 1 NOTEBOOK

Dettagli

ALLEGATO C CATALOGO MERCEOLOGICO DEL CORFILAC

ALLEGATO C CATALOGO MERCEOLOGICO DEL CORFILAC ALLEGATO C CATALOGO MERCEOLOGICO DEL CORFILAC Mobili ed arredi per ufficio Tendaggi 1 Arredi ed attrezzature metalliche Macchine per ufficio Attrezzature varie per ufficio Attrezzature di condizionamento

Dettagli

COMUNE DI DOLIANOVA PROVINCIA DI CAGLIARI PIAZZA BRIGATA SASSARI

COMUNE DI DOLIANOVA PROVINCIA DI CAGLIARI PIAZZA BRIGATA SASSARI COMUNE DI DOLIANOVA PROVINCIA DI CAGLIARI PIAZZA BRIGATA SASSARI ALBO FORNITORI DI BENI E SERVIZI ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE CATEGORIA 1 ABBIGLIAMENTO 1 A ABITI CIVILI 1 B DIVISE, UNIFORMI DI FOGGIA

Dettagli

A) PERSONAL COMPUTER E PORTATILI B) STAMPANTI C) ALTRE APPARECCHIATURE, SOFTWARE E SERVIZI

A) PERSONAL COMPUTER E PORTATILI B) STAMPANTI C) ALTRE APPARECCHIATURE, SOFTWARE E SERVIZI CAPITOLATO TECNICO D ONERI PER LA FORNITURA DI APPERECCHIATURE INFORMATICHE SOFTWARE E LORO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE, DA DESTINARE AL SETTORE AFFARI GENERALI DEL COMUNE DI AGRIGENTO Si elencano di

Dettagli

MODELLO A DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEI FORNITORI DI GENOVA PARCHEGGI. Pervenuto il N. iscrizione Attribuito

MODELLO A DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEI FORNITORI DI GENOVA PARCHEGGI. Pervenuto il N. iscrizione Attribuito MODELLO A DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEI FORNITORI DI GENOVA PARCHEGGI GENOVA PARCHEGGI S.P.A. Ufficio Acquisti Viale Brigate Partigiane 1 16129 GENOVA (GE) RISERVATO A GENOVA PARCHEGGI Protocollo

Dettagli

Per definizione l hardware di un computer è l insieme dei pezzi materiali che lo compongono.

Per definizione l hardware di un computer è l insieme dei pezzi materiali che lo compongono. Lezione 3 Hardware Hardware Per definizione l hardware di un computer è l insieme dei pezzi materiali che lo compongono. Esistono vari tipi di computer: Notebook: sono i computer portatili. Mainframe:

Dettagli

Categorie Merceologiche

Categorie Merceologiche Allegato C Categorie Merceologiche SEZIONE 1 FORNITURE DI BENI 1.1 Arredamento per ufficio Mobili, complementi d arredo Tendaggi, tappezzerie Corpi illuminanti, lampade Elementi divisori e di isolamento

Dettagli

ELENCO DELLE CATEGORIE MERCEOLOGICHE

ELENCO DELLE CATEGORIE MERCEOLOGICHE ELENCO DELLE CATEGORIE MERCEOLOGICHE CATEGORIA MERCEOLOGICA 1 OSSIGENOTERAPIA DOMICILIARE 2 PASTI TRASPORTATI E MENSA 3 HARDWARE 4 GESTIONE CSE - HOSPICE - RSA 5 QUALITA' AZIENDALE 6 BORSE 7 TRASPORTO

Dettagli

PROCEDURA PER LA CESSIONE DI ATTREZZATURE INFORMATICHE OBSOLETE

PROCEDURA PER LA CESSIONE DI ATTREZZATURE INFORMATICHE OBSOLETE PROCEDURA PER LA CESSIONE DI ATTREZZATURE INFORMATICHE OBSOLETE La Camera di Commercio di Padova intende procedere alla dismissione, previo il presente tentativo di alienazione, di proprie attrezzature

Dettagli

ALBO FORNITORI Categorie merceologiche

ALBO FORNITORI Categorie merceologiche 1 ALBO FORNITORI Categorie merceologiche ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE E CATEGORIE DI BENI, LAVORI, SERVIZI E INCARICHI PROFESSIONALI Beni Cat. 1 - Automezzi ed attrezzature Autoveicoli, motocarri e altri

Dettagli

Allegato C - OFFERTA ECONOMICA - Capitolato Tecnico 5 LOTTI Progetto E-1-FESR-2014-935 IISS G.M. SFORZA - PALAGIANO

Allegato C - OFFERTA ECONOMICA - Capitolato Tecnico 5 LOTTI Progetto E-1-FESR-2014-935 IISS G.M. SFORZA - PALAGIANO Allegato C - OFFERTA ECONOMICA - Capitolato Tecnico 5 LOTTI Progetto E-1-FESR-2014-935 IISS G.M. SFORZA - PALAGIANO LOTTO 1 - Sala Docenti - Sede: Max euro 6000,00 Palagiano - "Una finestra sul futuro"

Dettagli

Allegato1 A. FORNITURE dell Amministrazione Centrale APPARATI E ACCESSORI DI TELEFONIA E TRASMISSIONE DATI

Allegato1 A. FORNITURE dell Amministrazione Centrale APPARATI E ACCESSORI DI TELEFONIA E TRASMISSIONE DATI Allegato1 A FORNITURE dell Amministrazione Centrale C.M. 1- F. APPARATI E ACCESSORI DI TELEFONIA E TRASMISSIONE DATI C.M. 2 - F. ARREDAMENTI E COMPLEMENTI DI ARREDO 2/1 F. Arredi didattici 2/2 F. Arredi

Dettagli

CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI APPARECCHIATURE HARDWARE E DI SOFTWARE INFORMATICI PER LA GESTIONE DELLE AULE CORSI DEL COMUNE DI LIVORNO

CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI APPARECCHIATURE HARDWARE E DI SOFTWARE INFORMATICI PER LA GESTIONE DELLE AULE CORSI DEL COMUNE DI LIVORNO CAPITOLATO PER LA FORNITURA DI APPARECCHIATURE HARDWARE E DI SOFTWARE INFORMATICI PER LA GESTIONE DELLE AULE CORSI DEL COMUNE DI LIVORNO Art. 1 Oggetto dell appalto L appalto ha per oggetto il noleggio

Dettagli

COMUNE DI ROTTOFRENO

COMUNE DI ROTTOFRENO ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE E DI SERVIZI FORNITURE ELENCO DITTE 1 MATERIALI EDILI E DI FALEGNAMERIA 1.A Inerti 1.B Calcestruzzo pronto per l'uso 1.C Conglomerati bituminosi 1.D Materiali edili vari

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI ELABORATORI ELETTRONICI, STAMPANTI, PACCHETTI SOFTWARE E ACCESSORI OCCORRENTI PER GLI UFFICI COMUNALI.

CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI ELABORATORI ELETTRONICI, STAMPANTI, PACCHETTI SOFTWARE E ACCESSORI OCCORRENTI PER GLI UFFICI COMUNALI. C O M U N E D I C O M O CAPITOLATO SPECIALE PER LA FORNITURA DI ELABORATORI ELETTRONICI, STAMPANTI, PACCHETTI SOFTWARE E ACCESSORI OCCORRENTI PER GLI UFFICI COMUNALI. ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO 1. L appalto

Dettagli

Sulla strada con le luci accese e la testa sulle spalle! Di giorno meglio la luce di marcia diurna a LED che gli abbaglianti.

Sulla strada con le luci accese e la testa sulle spalle! Di giorno meglio la luce di marcia diurna a LED che gli abbaglianti. Sulla strada con le luci accese e la testa sulle spalle! Di giorno meglio la luce di marcia diurna a LED che gli abbaglianti. Dall'inizio del 2014 è obbligatorio viaggiare con le luci accese anche di giorno.

Dettagli

COMUNE DI CALATABIANO ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI

COMUNE DI CALATABIANO ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI COMUNE DI CALATABIANO Provincia di Catania ALBO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI da eseguire in economia (1) o tramite il servizio economato o da affidare a trattativa privata 1 Addobbi CATEGORIE MERCEOLOGICHE

Dettagli

Prot. n. 5276 C/14 Conversano, 11/10/2013. Oggetto: Richiesta di preventivo di spesa per il noleggio di n. 2 fotocopiatori. CIG: Z520BE482E.

Prot. n. 5276 C/14 Conversano, 11/10/2013. Oggetto: Richiesta di preventivo di spesa per il noleggio di n. 2 fotocopiatori. CIG: Z520BE482E. LICEO STATALE SAN BENEDETTO LICEO LINGUISTICO LICEO SCIENZE UMANE, LICEO SCIENZE UMANE opz. ECONOMICO-SOCIALE LICEO SOCIO-PSICO-PEDAGOGICO, LICEO DELLE SCIENZE SOCIALI Via Positano, n.8 70014 Conversano

Dettagli

Requisiti e documentazione da produrre per l iscrizione dell'albo Aziendale dei fornitori e delle imprese di fiducia

Requisiti e documentazione da produrre per l iscrizione dell'albo Aziendale dei fornitori e delle imprese di fiducia REGIONE SICILIANA AZIENDA SICILIANA TRASPORTI Società per Azioni Via Caduti senza Croce n. 28 90146 Palermo Tel. 091 6208210/11/19/22 fax 091 6703974 e-mail: info@astsicilia.it Requisiti e documentazione

Dettagli

Il termine informatica deriva dall unione di due parole: informazione e automatica. Il P.C.

Il termine informatica deriva dall unione di due parole: informazione e automatica. Il P.C. Il termine informatica deriva dall unione di due parole: informazione e automatica. Il P.C. Hardware: parte fisica, cioè l insieme di tutte le componenti fisiche, meccaniche, elettriche e ottiche, necessarie

Dettagli

Linee guida per l ottenimento del Marchio La Sardegna Compra Verde

Linee guida per l ottenimento del Marchio La Sardegna Compra Verde Linee guida per l ottenimento del Marchio La Sardegna Compra Giugno 203 . Cos è il Marchio Il Marchio La Sardegna Compra, concesso dal Servizio SAVI (Sostenibilità Ambientale, Valutazione Impatti e Sistemi

Dettagli

2 FORNITURE ELENCO DELLE CATEGORIE DI SPECIALIZZAZIONE

2 FORNITURE ELENCO DELLE CATEGORIE DI SPECIALIZZAZIONE Allegato 2 FORNITURE ELENCO DELLE INDICE 1 AUTOMEZZI 2 ABBIGLIAMENTO ED ACCESSORI 3 ARREDI E COMPLEMENTI D ARREDO 4 UTENZE 5 ATTREZZATURE PER UFFICIO 6 ATTREZZATURE VARIE 7 AUDIO E VIDEO 8 MANIFESTAZIONI,

Dettagli

ALLEGATO CAPITOLATO TECNICO

ALLEGATO CAPITOLATO TECNICO ALLEGATO CAPITOLATO TECNICO La dotazione individuata consiste in: Rif. N. Descrizione 1 30 Notebook alunni ASUS 2 3 Notebook docente ASUS i5 3 1 PC desktop Intel con funzione di server 4 2 Stampante laser

Dettagli

CATEGORIE DI SPECIALIZZAZIONE

CATEGORIE DI SPECIALIZZAZIONE CATEGORIE DI SPECIALIZZAZIONE Sezione 1: Forniture di beni Sezione 2: Forniture di servizi Sezione 3: Lavori SEZIONE I- FORNITURA DI BENI Categoria A: Strumentazione scientifica A 1 Apparecchiature HPLC

Dettagli

Le convenzioni verdi disponibili in Emilia Romagna. Bologna, 30 Aprile 2015. Ortensina Guidi Intercent-ER

Le convenzioni verdi disponibili in Emilia Romagna. Bologna, 30 Aprile 2015. Ortensina Guidi Intercent-ER Le convenzioni verdi disponibili in Emilia Romagna Bologna, 30 Aprile 2015 Ortensina Guidi Intercent-ER 1 Intercent-ER: ruolo e obiettivi L Agenzia Intercent-ER è la centrale di committenza delle Pubbliche

Dettagli

La Raccolta Differenziata a casa tua. guida per le famiglie

La Raccolta Differenziata a casa tua. guida per le famiglie La Raccolta Differenziata a casa tua istruzioni per l uso guida per le famiglie Raccolta Differenziata Le novità Una soluzione alla portata di tutti La produzione di rifiuti è in continuo aumento e deve

Dettagli

COMUNE DI AVELLINO Centro Elaborazione dati

COMUNE DI AVELLINO Centro Elaborazione dati COMUNE DI AVELLINO Centro Elaborazione dati PROCEDURA DI ACQUISTO AD EVIDENZA PUBBLICA N. 1 PER LA FORNITURA IN OPERA DI HARDWARE E SOFTWARE DI BASE PER GLI UFFICI COMUNALI CIG: 35921575BA CAPITOLATO TECNICO

Dettagli

ANAC. Delibera n. CP- 22 del 26 novembre 2014. Accessibilità FAQ Comunica con l Autorità Mappa del sito Dove Siamo Privacy English

ANAC. Delibera n. CP- 22 del 26 novembre 2014. Accessibilità FAQ Comunica con l Autorità Mappa del sito Dove Siamo Privacy English ANAC Accessibilità FAQ Comunica con l Autorità Mappa del sito Dove Siamo Privacy English Cerca Autorità Servizi Attività Comunicazione Amministrazione Trasparente Orientamenti Home Attività Atti Atto Normativa

Dettagli

Concetti fondamentali della Tecnologia Dell informazione Parte prima

Concetti fondamentali della Tecnologia Dell informazione Parte prima Concetti fondamentali della Tecnologia Dell informazione Parte prima 1 Concetti di base della tecnologia dell Informazione Nel corso degli ultimi anni la diffusione dell Information and Communication Technology

Dettagli

I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITÀ

I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITÀ 1/ 23 ENOTICES_Utg-Consip 23/03/2011- ID:2011-041792 Formulario standard 1 - IT UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo

Dettagli

LE IMPLICAZIONI AMBIENTALI E ECONOMICHE LEGATE ALL INTRODUZIONE DEGLI ACQUISTI VERDI NEL SISTEMA REGIONALE LOMBARDO

LE IMPLICAZIONI AMBIENTALI E ECONOMICHE LEGATE ALL INTRODUZIONE DEGLI ACQUISTI VERDI NEL SISTEMA REGIONALE LOMBARDO LE IMPLICAZIONI AMBIENTALI E ECONOMICHE LEGATE ALL INTRODUZIONE DEGLI ACQUISTI VERDI NEL SISTEMA REGIONALE LOMBARDO Francesco Bertolini Milano 6 Ottobre 2010 francesco.bertolini@unibocconi.it Obiettivo

Dettagli

ALZANO LOMBARDO - Abitanti al 31.12.2014: 13632

ALZANO LOMBARDO - Abitanti al 31.12.2014: 13632 ALZANO LOMBARDO - Abitanti al 31.12.2014: 13632 Tabella B1/a Servizi a base di gara - Raccolte domiciliari e igiene urbana Costo unitario Unità di misura Quantità Unità di misura Costo totale annuo Costo

Dettagli

La Centrale Regionale Acquisti per la razionalizzazione degli acquisti e il GPP

La Centrale Regionale Acquisti per la razionalizzazione degli acquisti e il GPP La per la razionalizzazione degli acquisti e il GPP Relatore: Direttore, Dott. Andrea Martino Milano, 7 ottobre 2008 L approccio di Regione Lombardia al procurement Centrale regionale acquisti 1 CENTRALE

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA PRODOTTI --- SIstemaSI PC-SI --- CONSOLLE A 4 SERVIZI STATICI

DESCRIZIONE TECNICA PRODOTTI --- SIstemaSI PC-SI --- CONSOLLE A 4 SERVIZI STATICI DESCRIZIONE TECNICA PRODOTTI --- SIstemaSI PC-SI --- Rif. DESCRIZIONE PRODOTTO - CODICE TE 9402-4S (A) UNITÀ DI PRENOTAZIONE PC-SI A 4 SERVIZI STATICI CON MOBILE A COLONNA SP MOBILE A COLONNA SP STATICO

Dettagli

I Progetti di Responsabilità Sociale d Impresa della Provincia di Modena

I Progetti di Responsabilità Sociale d Impresa della Provincia di Modena Milano, 24 settembre 2008 I Progetti di Responsabilità Sociale d Impresa della Provincia di Modena Anna Bernardi, U.O. Industria, Artigianato e Servizi Elisa Rossi, U.O. Sviluppo Sostenibile e Agenda 21

Dettagli

IL CATALOGO ATTREZZATURE

IL CATALOGO ATTREZZATURE NUOVA EDIZIONE IL CATALOGO ATTREZZATURE Petronas Lubricants Italy ha sviluppato il catalogo attrezzature per le più moderne esigenze dell attività dell autoriparatore. Le scelte dei prodotti selezionati

Dettagli

1. Trasmissione delle informazioni necessarie all elaborazione dei prezzi di riferimento di cui all art. 9 del d.l. 66/2014.

1. Trasmissione delle informazioni necessarie all elaborazione dei prezzi di riferimento di cui all art. 9 del d.l. 66/2014. SS Università degli Studi di Roma La Sapienza CF 80209930587 PI 02133771002 Area Patrimonio e Servizi Economali APSE Ufficio Gare, Approvvigionamenti e Sviluppo Edilizio Settore Gare, lavori, servizi e

Dettagli

09200000-1 Prodotti derivati da petrolio, carbone e oli B

09200000-1 Prodotti derivati da petrolio, carbone e oli B Allegato XIV Informazioni che devono comparire negli avvisi sull'esistenza di un sistema di qualificazione nei settori speciali di cui alla parte III del codice 1. Nome, indirizzo, indirizzo telegrafico,

Dettagli

ALLEGATO 4 a AULA DI INFORMATICA

ALLEGATO 4 a AULA DI INFORMATICA ALLEGATO 4 a MODULO OFFERTA NOLEGGIO di: N. 01 Multifunzione laser b/n f.to A4 (copiatrice-stampante-scanner) AULA DI INFORMATICA cassetto carta N. fogli bypass da 50 fogli Costo canone incluse 700 copie

Dettagli

L Idrogeno fa strada. Milano 14 Dicembre 2007

L Idrogeno fa strada. Milano 14 Dicembre 2007 L Idrogeno fa strada Milano 14 Dicembre 2007 Il Clima Se noi adottiamo da subito delle contromisure severe, siamo ancora in tempo a scongiurare le conseguenze peggiori dei cambiamenti climatici Rapporto

Dettagli

A) SERVER PREMESSA. Fornitura ed installazione di n.13 configurazioni a rack di: n. 2 PC Server ciascuno con le seguenti caratteristiche:

A) SERVER PREMESSA. Fornitura ed installazione di n.13 configurazioni a rack di: n. 2 PC Server ciascuno con le seguenti caratteristiche: ALLEGATO TECNICO PER LA FORNITURA DI SERVER, PERSONAL COMPUTER, ALTRE ATTREZZATURE INFORMATICHE E LO SVOLGIMENTO DI SERVIZI DI GARANZIA E ASSISTENZA TECNICA. PREMESSA Il Sistema Informativo dell Assessorato

Dettagli

VARIANTE ALLA S.R. 436 FRANCESCA TRA LA LOCALITA PAZZERA E LA S.P. 26 CAMPORCIONI IN LOCALITA BISCOLLA 1 LOTTO IN COMUNE DI MONSUMMANO TERME

VARIANTE ALLA S.R. 436 FRANCESCA TRA LA LOCALITA PAZZERA E LA S.P. 26 CAMPORCIONI IN LOCALITA BISCOLLA 1 LOTTO IN COMUNE DI MONSUMMANO TERME Stefano Palandri Ingegnere Via Mazzini, 28 51100 Pistoia Tel. 0573 358314 Fax. 0573 508540 e-mail stefano.palandri@galactica.it - palandri.stefano@tiscali.it C.F. PLN SFN 48H08 G713G Partita IVA 00907770473

Dettagli

I CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Piazza Garibaldi, 36 70054 Giovinazzo (Ba)

I CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Piazza Garibaldi, 36 70054 Giovinazzo (Ba) I CIRCOLO DIDATTICO S. G. BOSCO Piazza Garibaldi, 36 70054 Giovinazzo (Ba) Allegato tecnico B per n. LABORATORIO LINGUISTICO PON FESR CODICE B-.B-FESR0_POR_PUGLIA-20-62 (Bando prot. n. 3657/B-8 del 4/0/20)

Dettagli

CODICI CER RIFIUTI SETTORE COSTRUZIONI

CODICI CER RIFIUTI SETTORE COSTRUZIONI CODICI CER RIFIUTI SETTORE COSTRUZIONI Tipo di attività: SCAVO, COSTRUZIONE, DEMOLIZIONE (attività edile vera e propria) Codice CER Declaratoria Note 17.01.01 cemento 17.01.02 mattoni 17.01.03 mattonelle

Dettagli

ALBO: TABELLA MERCEOLOGICA PER SEZIONI

ALBO: TABELLA MERCEOLOGICA PER SEZIONI ALLEGATO N. 2 ALBO: TABELLA MERCEOLOGICA PER SEZIONI SEZIONE I FORNITURE... 1.1 ARREDI E COMPLEMENTI D ARREDO... 1.1.1 Mobili e arredi per ufficio... 1.1.2 Sedute, poltrone, divani... 1.1.3 Tendaggi, tappezzerie

Dettagli

Via, n., (indirizzo) nella sua qualità di: (barrare la casella che interessa)

Via, n., (indirizzo) nella sua qualità di: (barrare la casella che interessa) ALLEGATO 2 Pagina 1 di 2 DICHIARAZIONE DI OFFERTA ECONOMICA AL COMUNE DI TORTOLI ENTE CAPOFILA DEL PLUS OGLIASTRA Via Garibaldi n. 1 08048 Tortolì ( Og ) CIG 3 1 4 6 4 5 0 4 A D Procedura ristretta per

Dettagli

Esercizio 2. la dimensione del file risultante la velocità di trasferimento minima dell'hard disk

Esercizio 2. la dimensione del file risultante la velocità di trasferimento minima dell'hard disk Esercizio Esercizio 1 Un sistema di elaborazione è dotato di una memoria centrale di 256 MB con un tempo d'accesso di 40 ns, e di una memoria cache di 128 kb con tempo d'accesso di 10 ns. Si determini

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale E. MATTEI

Istituto Tecnico Industriale E. MATTEI Fondo Europeo Sviluppo Regionale Istituto Tecnico Industriale E. MATTEI TEL. 0828/333167 - Fax: 0828/333241 Via Serracapilli, 30 84025 EBOLI (SA) 57 Distretto scolastico EBOLI Autonomia 56-SA3X9 E-mail:

Dettagli

GESTIONE E DI SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE VIA DELLA MERCEDE 96, 00187 - ROMA (RM) Telefono 0667795288 Fax 0667795465 FORNITORE CONTRAENTE

GESTIONE E DI SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE VIA DELLA MERCEDE 96, 00187 - ROMA (RM) Telefono 0667795288 Fax 0667795465 FORNITORE CONTRAENTE ORDINE DIRETTO DI ACQUISTO Nr. Identificativo Ordine 561093 CIG 484792389C CUP non inserito Strumento d'acquisto Convenzioni Bando STAMPANTI 11 Categoria (Lotto) LOTTO 3 - STAMPANTI DI RETE A3/A4 - FASCIA

Dettagli

Procedure di sicurezza per lo svolgimento delle mansioni professionali

Procedure di sicurezza per lo svolgimento delle mansioni professionali Procedure di sicurezza per lo svolgimento delle mansioni professionali Profilo Assistente Amministrativo e D.S.G.A. In questo documento informativo vengono indicati per ciascuna mansione professionale

Dettagli

ESTRATTO DAL DISCIPLINARE DI GESTIONE DELL ALBO FORNITORI CLASSI MERCEOLOGICHE

ESTRATTO DAL DISCIPLINARE DI GESTIONE DELL ALBO FORNITORI CLASSI MERCEOLOGICHE ESTRATTO DAL DISCIPLINARE DI GESTIONE DELL ALBO FORNITORI MERCEOLOGICHE CATEGORIA N. 1 ABBIGLIAMENTO ED ACCESSORI PER IL PERSONALE 1.1 Indumenti da lavoro 1.2 Indumenti ed accessori protettivi 1.3 Calzature

Dettagli

ALBO FORNITORI DI BENI E SERVIZI ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE CATEGORIA 1 ABBIGLIAMENTO

ALBO FORNITORI DI BENI E SERVIZI ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE CATEGORIA 1 ABBIGLIAMENTO Elenco Categorie merceologiche ALBO FORNITORI DI BENI E SERVIZI ELENCO CATEGORIE MERCEOLOGICHE CATEGORIA 1 ABBIGLIAMENTO 1 A ABITI CIVILI 1 B DIVISE, UNIFORMI DI FOGGIA MILITARE 1 C ABITI DA LAVORO E INDUMENTI

Dettagli

CON UN SEMPLICE CANONE MESILE O TRIMESTRALE

CON UN SEMPLICE CANONE MESILE O TRIMESTRALE Vuoi contenere i costi di gestione delle tue macchine per l ufficio? (stampati, copiatori, fax ) Vuoi pianificare le tue copie senza preoccuparti del costo dei toner? Ti interessa che il tuo ufficio sia

Dettagli

Workstation e accessori. Tipo Descrizione, Configurazione minima e periferiche Quantità

Workstation e accessori. Tipo Descrizione, Configurazione minima e periferiche Quantità PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA IN UN UNICO LOTTO DI APPARECCHIATURE TECNOLOGICHE PER LE RADIOLOGIE AZIENDALI. Capitolato Speciale d Appalto Caratteristiche tecniche Workstation e accessori Tipo Descrizione,

Dettagli

SEZIONE 1 - FORNITURA DI BENI

SEZIONE 1 - FORNITURA DI BENI ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI DI BENI E SERVIZI DEL CONSIGLIO REGIONALE CATEGORIE MERCEOLOGICHE A B C D Forniture di materiali vari 1 Antinfortunistica 2 Antincendio 3 Utensileria 4 Ferramenta 5 Altre

Dettagli

Linee guida Enel per l esecuzione di lavori su cabine secondarie

Linee guida Enel per l esecuzione di lavori su cabine secondarie Pubblicato il: 08/11/2004 Aggiornato al: 08/11/2004 di Gianfranco Ceresini Le disposizioni che vengono qui presentate non rappresentano documenti normativi, ma sono ugualmente importanti e significativi

Dettagli

SCROVEGNI PARTNERS S.R.L.

SCROVEGNI PARTNERS S.R.L. Pagina1 CIRCOLARE Padova, 15 gennaio 2013 Spettabili CLIENTI LORO SEDI OGGETTO: Fiscalità degli autoveicoli a motore a decorrere dal 2013. Con la Legge di Stabilità si stabilisce che le autovetture aziendali,

Dettagli

La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti

La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti La sostenibilità nel trasporto pubblico locale: l esperienza del Gruppo Torinese Trasporti 1 Tommaso Panero Amministratore Delegato GTT spa Convegno: OBIETTIVO SOSTENIBILITA : Design e Logistica a confronto

Dettagli

PROVINCIA DI AVELLINO

PROVINCIA DI AVELLINO PROVINCIA DI AVELLINO Settore Lavori Pubblici Edilizia Scolastica ELENCO UNICO TELEMATICO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI LAVORI, BENI E SERVIZI -DISCIPLINARE Art. 1 - OGGETTO Il presente disciplinare stabilisce

Dettagli

Allegato B - Delib.G.R. n. 9/28 del 23.2.2012 1/8

Allegato B - Delib.G.R. n. 9/28 del 23.2.2012 1/8 CONSUMABILI PER UFFICIO CANCELLERIA CARTA MATERIALE INFORMATICO SEGNALETICA INTERNA E ESTERNA PER GLI UFFICI STAMPATI TONER E ALTRI CONSUMABILI IT ATTREZZATURE PER UFFICIO APPARECCHI PER LA TELEFONIA FISSA

Dettagli

Prot. n 3244 C45/a del 07/10/2011

Prot. n 3244 C45/a del 07/10/2011 Prot. n 3244 C45/a del 07/10/2011 Oggetto: Appalto concorso per l acquisto di dotazioni tecnologiche e laboratori multimediali per le scuole del 1 Ciclo, C.M. AOODGAI 5685 del 20/04/2011. Autorizzazione

Dettagli

Impatti ambientali diretti dell attività bancaria. Maria Luisa Giachetti Settore Ricerche e Analisi ABI

Impatti ambientali diretti dell attività bancaria. Maria Luisa Giachetti Settore Ricerche e Analisi ABI Impatti ambientali diretti dell attività bancaria Maria Luisa Giachetti Settore Ricerche e Analisi ABI 2 Non farsi guidare dall abitudine, non fermarsi alle cose conosciute, ma cogliere le opportunità

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO. LOTTO 2 Il futuro dell'europa è in classe Arredi, fornitura di arredi specifici per la realizzazione di ambienti di apprendimento

CAPITOLATO TECNICO. LOTTO 2 Il futuro dell'europa è in classe Arredi, fornitura di arredi specifici per la realizzazione di ambienti di apprendimento CAPITOLATO TECNICO Oggetto della gara, suddivisa in sei Lotti, è la fornitura di prodotti e servizi per la realizzazione del progetto PON A-1-FESR06_POR_CAMPANIA_2012_106 La scuola diventa 2.0 e Il futuro

Dettagli

SETTORE RISORSE UMANE ECONOMICHE E STRUMENTALI SERVIZIO FINANZE E BENI MOBILI

SETTORE RISORSE UMANE ECONOMICHE E STRUMENTALI SERVIZIO FINANZE E BENI MOBILI SETTORE RISORSE UMANE ECONOMICHE E STRUMENTALI SERVIZIO FINANZE E BENI MOBILI RELAZIONE IN MERITO AI RISPARMI CONSEGUITI SU PROCEDURE DI ACQUISTO DI BENI E SERVIZI (ART.26 c.4 L.23/12/99 n. 488). Nel corso

Dettagli

Provincia di Perugia Assessorato all Ambiente. Roberta Burzigotti. Dirigente di Staff Certificazione Ambientale Provincia verde

Provincia di Perugia Assessorato all Ambiente. Roberta Burzigotti. Dirigente di Staff Certificazione Ambientale Provincia verde Provincia di Perugia Assessorato all Ambiente Roberta Dirigente di Staff Certificazione Ambientale Provincia verde PROGETTO GREEN PUBLIC PROCUREMENT E CONSUMO RESPONSABILE DELLA PROVINCIA DI PERUGIA WORKSHOP

Dettagli

Esempio di Stima dei Costi

Esempio di Stima dei Costi Esempio di Stima dei Costi (Fornitura e gestione di LAN interconnesse in rete per la cooperazione tra amministrazioni) Caratteristiche del progetto 26 LAN con complessivi 800 pdl, ciascuna con un server

Dettagli

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA approvato con Delibera Commissariale n. 28 del 26/09/2011

Dettagli

CONVEGNO TECNICO MATERIALE DIDATTICO

CONVEGNO TECNICO MATERIALE DIDATTICO CONVEGNO TECNICO MATERIALE DIDATTICO CONVEGNO TECNICO AUTO ELETTRICA: FUTURO E SOLUZIONI PER LA RICARICA Intervento: Ing. Cesare Campello Responsabile Tecnico S.r.l. Centro Direzionale Terraglio 1 Via

Dettagli

PROCEDURA APERTA EX D. LGS. 163/2006 e s.m.i. PER L APPALTO DELLA FORNITURA DI N. 60 AUTOBUS IN TOTALE.

PROCEDURA APERTA EX D. LGS. 163/2006 e s.m.i. PER L APPALTO DELLA FORNITURA DI N. 60 AUTOBUS IN TOTALE. ALL. A6/2 Gara n. 2/2011 PROCEDURA APERTA EX D. LGS. 163/2006 e s.m.i. PER L APPALTO DELLA FORNITURA DI N. 60 AUTOBUS IN TOTALE. LOTTO 2: N. 6 AUTOBUS URBANI CORTI NUOVI DI FABBRICA DA CIRCA 8 METRI; LOTTO

Dettagli

Prot. n. 2331/C-14 Conversano, 28.04.2015. Oggetto: Richiesta di preventivo di spesa per il noleggio di n. 2 fotocopiatori. CIG:

Prot. n. 2331/C-14 Conversano, 28.04.2015. Oggetto: Richiesta di preventivo di spesa per il noleggio di n. 2 fotocopiatori. CIG: Via Positano, 8 70014 Conversano (BA) Segreteria e fax 080 495.53.38 e-mail: bapm04000r@istruzione.it, bapm04000r@pec.istruzione.it www.sanbenedettoconversano.it Prot. n. 2331/C-14 Conversano, 28.04.2015

Dettagli

Locazione triennale, con patto di riscatto, di Personal Computer, stampanti laser, stampanti multifunzione e fornitura dei servizi correlati

Locazione triennale, con patto di riscatto, di Personal Computer, stampanti laser, stampanti multifunzione e fornitura dei servizi correlati MODELLO N.4 SCHEMA DI OFFERTA TECNICA Locazione triennale, con patto di riscatto, di Personal Computer, stampanti laser, stampanti multifunzione e fornitura dei servizi correlati Modello 4 SCHEMA DI OFFERTA

Dettagli

ALBERO MERCEOLOGICO CATEGORIA - FAMIGLIA MERCEOLOGICA - GRUPPO MERCI

ALBERO MERCEOLOGICO CATEGORIA - FAMIGLIA MERCEOLOGICA - GRUPPO MERCI Forniture Veicoli Tram - Acquisto Forniture Veicoli Tram - Ricambi Forniture Veicoli Tram - Apparecchiature Elettriche Forniture Veicoli Tram - Carrelli Forniture Veicoli Tram - Cassa Forniture Veicoli

Dettagli

A tutte le aziende interessate

A tutte le aziende interessate A tutte le aziende interessate GAL SOLE GRANO TERRA Sede Legale: Via Croce di Ferro, 32 09040 San Basilio (Ca) Sede Operativa: Via Giovanni XXIII,1 09040 Siurgus Donigala T +39 070 989497 F + 39 070 989497

Dettagli

QUESTIONARIO. 2. Puoi indicare i consumi termici ed elettrici della tua abitazione e/o i relativi costi?

QUESTIONARIO. 2. Puoi indicare i consumi termici ed elettrici della tua abitazione e/o i relativi costi? QUESTIONARIO A) Risparmio energetico e fonti rinnovabili nelle abitazioni residenziali. Indagine conoscitiva ai fini dello sviluppo del Piano d Azione per l Energia Sostenibile 1.Quale tipo di abitazione

Dettagli

ALLEGATO TECNICO. B-2-B FESR-2008-121 Primo Laboratorio Linguistico

ALLEGATO TECNICO. B-2-B FESR-2008-121 Primo Laboratorio Linguistico ALLEGATO TECNICO Codice CIG: B-2-B FESR-2008-2 Primo Laboratorio Linguistico Attrezzature richieste o equivalenti Pezzi Prezzo unitario Prezzo totale Lavagna Interattiva multimediale con tecnologia infrarosso

Dettagli

Progetto Cinisellese Sostenibile Indagine conoscitiva Iniziale

Progetto Cinisellese Sostenibile Indagine conoscitiva Iniziale Progetto Cinisellese Sostenibile Indagine conoscitiva Iniziale Il presente questionario fa parte di una fase molto importante del progetto Cinisellese Sostenibile promosso dall Assessorato all Agenda 21

Dettagli