Progettazione e controllo attività formativa

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Progettazione e controllo attività formativa"

Transcript

1 Pag. 1 di 6 TITOLO DEL CORSO: TIPOLOGIA: SU COMMESSA FINANZIATO (BANDO) GRUPPO DI LAVORO: NOME COMPETENZE / MANSIONI Responsabile del Progetto 1) DEFINIZIONE DELLE SPECIFICHE DEL SERVIZIO 1.1 Dati di base (riferimenti a offerta/progetto di massima, analisi dei fabbisogni, documentazione progetti esistenti in banca dati, bando, ecc.) 1.2 Scopo dell intervento formativo (descrivere gli obiettivi in termini generali dell iniziativa) 1.3 Caratteristiche allievi in entrata ( descrivere le competenze in entrata degli allievi e gli eventuali prerequisiti di accesso, nonché le modalità di verifica-selezione, se previste) TIPOLOGIA DEI PARTECIPANTI N min N max

2 Pag. 2 di Caratteristiche allievi in uscita (descrivere le competenze previste in uscita e le modalità di verifica) 1.5 Tipologia didattica RESIDENZIALE SI NO DURATA ORE TOTALI DI CUI ATTIVITA PRATICA DI CUI ATTIVITA TEORICA DI CUI STAGE DI CUI VERIFICHE OK DURATA % TIPOLOGIA Tradizionale d aula Esercitazioni di laboratorio Stage A distanza (Videoconferenza/Cassette/Nastri/Cd Rom/ecc.) Altro (indicare): 1.6 Articolazione dei contenuti didattici (descrivere i moduli formativi e unità didattiche, periodi di stage e/o tirocinio, descrivere poi i profili di docenza, co-docenza, tutoraggio richiesti) MODULO/UNITA PROFILO DI DOCENZA RICHIESTA DOCENTE ASSEGNATO 2) SPECIFICHE DI EROGAZIONE SEDE PERIODO DI SVOLGIMENTO PREVISTO EVENTUALE CURRICULUM ALLEGATO EFFETTIVO 2.1 Programma didattico del corso 2.2 Materiale didattico di supporto (specificare le caratteristiche e/o specifiche delle dispense, attrezzature didattiche comprese quelle necessarie alla formazione a distanza se prevista)

3 Pag. 3 di Attrezzature d aula o di laboratorio (specificare le caratteristiche e/o specifiche delle attrezzature didattiche comprese quelle necessarie alla formazione a distanza se prevista) 2.4 Servizi di supporto TIPO SI NO SPECIFICHE DI FORNITURA Ristorante / Break Albergo Trasporti Altro 2.5 Stima dei costi del progetto Attività di progettazione Attività di coordinamento del progetto Attività di coordinamento lavori di gruppo Formazione dei formatori Ore docenza/codocenza Noleggio apparecchiature Acquisto apparecchiature, software Canoni Affitto locali Materiale didattico (consumo, libri, cancelleria,.) Supporto amministrativo, tecnico e ausiliario Direzione del Corso Catering, logistica Missioni Pubblicazioni Assicurazioni Revisione contabile TOTALE 3) SPECIFICHE DI CONTROLLO DEL SERVIZIO 3.1 Modalità di controllo SECONDO QUANTO ESPRESSO IN P3 SERVIZI DI FORMAZIONE SPECIFICO PER IL CORSO, descrivere:

4 Pag. 4 di 6 a) Modalità di esecuzione (tempi di frequenza, responsabile, test, esercitazioni, prove scritte, colloqui, prove pratiche, ecc.) b) Modalità di valutazione e di formulazione dei giudizi c) Documentazione di supporto 4) CONTROLLI DELLA PROGETTAZIONE PIANIFICAZIONE E VERBALIZZAZIONI VERIFICHE DEL PROGETTO DATA FIRMA RESP. PROGETTO FIRMA RESP. VERIFICA PIANIFICAZIONE E VERBALIZZAZIONI RIESAMI DEL PROGETTO DATA FIRMA RESP. PROGETTO FIRMA RESP. VERIFICA 5) GESTIONE DELLE MODIFICHE OGGETTO DELLA MODIFICA DATA FIRMA RESP. PROGETTO NOTE:

5 Pag. 5 di 6 PROSPETTO FINANZIARIO ANALITICO PREVENTIVO IMPORTO FINAZIARIO RICHIESTO PRESENZA DI CO-FINANZIAMENTO DA: PERC.% PERC.% PERC.% RIMANENTE FINANZIATO DA: PERC.% 1) PERSONALE a) Progettazione b) Personale docente c) Coordinamento d) Tutoraggio IMPORTO IN INCIDENZA %

6 Pag. 6 di 6 e) Personale non docente f) Spese viaggi personale TOTALE VOCE (1) 2) SPESE CORRENTI a) Illuminazione e forza motrice b) Riscaldamento c) Acqua, altre imposte e tributi d) Telefoniche (collegamento fax / internet) e) Postali e telegrafiche f) Forniture per ufficio e materiale pronto soccorso g) Oneri relativi a conti bancari e garanzie fidejussorie h) Preparazione corsi (pubblicità, bandi, ecc.) i) Verifica finale e valutazioni intermedie TOTALE VOCE (2) 3) ALTRE SPESE a) Locazione immobili b) Attrezzature di proprietà c) Attrezzature in locazione d) Materiali per esercitazione e) Materiali e sussidi didattici TOTALE VOCE (3) 4) SPESE PER GLI ALLIEVI a) Indennità di frequenza b) Assicurazione e spese per visite mediche c) Retribuzione ed oneri allievi occupati d) Alloggio e) Trasporto f) Spese per stage e visite guidate TOTALE VOCE (4) TOTALE VOCI DATA FINE PROGETTO FIRMA RESPONSABILE PROGETTO (per approvazione definitiva)

Formulario di PRESENTAZIONE PROGETTI

Formulario di PRESENTAZIONE PROGETTI Formulario di PRESENTAZIONE PROGETTI SEZIONE 1- DATI IDENTIFICATIVI DEL PROGETTO Titolo: 1.1 Soggetti 1.1.1 Denominazione Istituto Scolastico: 1.1.2 Denominazione Organismo di Formazione Professionale:

Dettagli

Servizio Civile. AVVISO PUBBLICO Realizzazione di interventi formativi per operatori degli enti di servizio civile

Servizio Civile. AVVISO PUBBLICO Realizzazione di interventi formativi per operatori degli enti di servizio civile Servizio Civile AVVISO PUBBLICO Realizzazione di interventi formativi per operatori degli enti di servizio civile FORMULARIO DI PRESENTAZIONE DEI PROGETTI ALLEGATO B N. presentazione Prot. n. Data (a cura

Dettagli

Regione Campania POR 2000-200 6 Misura

Regione Campania POR 2000-200 6 Misura Regione Campania POR 2000-200 6 Misura. ALLEGATO 2 Formulario per la presentazione di proposta di intervento formativo - SEZIONE 7-PIANO FINANZIARIO VOCI DI COSTO PARZIALE TOTALI A - Spese docenti Retribuzioni

Dettagli

Macrovoce e voce di spesa (Valori in EURO)

Macrovoce e voce di spesa (Valori in EURO) Allegato IV - Conto economico preventivo Cod. B. Macrovoce e voce di spesa (Valori in EURO) COSTI DIRETTI DELL'OPERAZIONE O DEL PROGETTO Contributo pubblico Cofinanz. privato Totale B.1 PREPARAZIONE 0,00

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ATTUAZIONE DEL PIANO ANNUALE DI FORMAZIONE PROFESSIONALE ANNUALITA 2011-2012

AVVISO PUBBLICO PER L ATTUAZIONE DEL PIANO ANNUALE DI FORMAZIONE PROFESSIONALE ANNUALITA 2011-2012 PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE AVVISO PUBBLICO PER L ATTUAZIONE DEL PIANO ANNUALE DI FORMAZIONE PROFESSIONALE ANNUALITA 2011-2012 Allegato

Dettagli

18. BUDGET. Allegato D2. Denominazionedell'attività formativa VOCI DI COSTO PARZIALE TOTALI

18. BUDGET. Allegato D2. Denominazionedell'attività formativa VOCI DI COSTO PARZIALE TOTALI 18. BUDGET Denominazionedell'attività formativa A - Spese insegnanti - fino al 50% Retribuzioni ed oneri personale docente interno Totale retribuzioni ed oneri personale docente interno 0 Collaborazioni

Dettagli

B.1 PREPARAZIONE 0,00 B.1.1 Progettazione dell'intervento (b.1.1.a+b.1.1.b+b.1.1.c) 0,00 B.1.1.a Personale dipendente costo medio orario n.

B.1 PREPARAZIONE 0,00 B.1.1 Progettazione dell'intervento (b.1.1.a+b.1.1.b+b.1.1.c) 0,00 B.1.1.a Personale dipendente costo medio orario n. Unione pea Fondo Sociale peo A. Contributo pubblico 0,00 B. COSTI DIRETTI DELL'OPERAZIONE O DEL PROGETTO B.1 PREPARAZIONE 0,00 B.1.1 Progettazione dell'intervento (b.1.1.a+b.1.1.b+b.1.1.c) 0,00 B.1.1.a

Dettagli

SEZIONE A INFORMAZIONI GENERALI

SEZIONE A INFORMAZIONI GENERALI UNIONE EUROPEA Regione Campania P.O.R. Campania 2000-2006 AVVISO PUBBLICO PER L ATTUAZIONE DI INTERVENTI FORMATIVI COLLEGATI AL SETTORE ORAFO E DEI MANUFATTI PREZIOSI DELLA CAMPANIA FORMULARIO DI PRESENTAZIONE

Dettagli

Scheda Attività Corsuale

Scheda Attività Corsuale Scheda Attività Corsuale * Ai sensi della legge 675/96 si comunica che i dati contenuti nel presente formulario verranno utilizzati unicamente per la gestione dei progetti e per le interazioni tra Regione

Dettagli

Avviso Pubblico Più competenze per gli operatori sociali POR Campania FSE 2007-2013 (Asse III) FORMULARIO DI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO

Avviso Pubblico Più competenze per gli operatori sociali POR Campania FSE 2007-2013 (Asse III) FORMULARIO DI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO Allegato 2 Avviso Pubblico Più competenze per gli operatori sociali POR Campania FSE 2007-2013 (Asse III) FORMULARIO DI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO SEZIONE 1 DATI IDENTIFICATIVI DELL INTERVENTO FORMATIVO

Dettagli

Formulario STANDARD per la presentazione di progetti del F.S.E. 2007-2013 SCHEDA N. 1 - DATI RIASSUNTIVI DEL PROGETTO. Allegato D Dgr n. del Pag.

Formulario STANDARD per la presentazione di progetti del F.S.E. 2007-2013 SCHEDA N. 1 - DATI RIASSUNTIVI DEL PROGETTO. Allegato D Dgr n. del Pag. Allegato D Dgr n. del Pag. 1/15 Formulario STANDARD per la presentazione di progetti del F.S.E. 2007-2013 Codice provvisorio progetto: SCHEDA N. 1 - DATI RIASSUNTIVI DEL PROGETTO Soggetto proponente Titolo

Dettagli

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE (ALLEGATO A) MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA DI SELEZIONE PER LA REALIZZAZIONE DI PERCORSI DI ALTA FORMAZIONE RIVOLTO AGLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI DI LAUREA DI INGEGNERIA MECCANICA,

Dettagli

d) Relazione sull attività svolta

d) Relazione sull attività svolta Allegato 1 alla check list per operazioni in regime concessorio Verifica documentazione relativa ai costi per la realizzazione del progetto Verifica in loco n. Data e Luogo della verifica Titolo progetto

Dettagli

TOTALE COSTI INDIRETTI...

TOTALE COSTI INDIRETTI... CORSO N... CAP.1 COSTI INDIRETTI Progettazione Intervento Formativo ed elaborazione testi didattici a01 Retribuzione personale dipendente n. dipendenti: ore x /h... a02 Compenso personale consulente n.

Dettagli

Sez. A Caratteristiche del Soggetto Attuatore

Sez. A Caratteristiche del Soggetto Attuatore PROVINCIA DI TERNI SERVIZIO POLITICHE FORMATIVE E DEL LAVORO MOD.B PROGETTO PER IL PIANO ANNUALE DI FORMAZIONE PROFESSIONALE ANNO 200 / 200 Sez. A Caratteristiche del Soggetto Attuatore A.1 Denominazione

Dettagli

REGIONE CAMPANIA. INTERVENTI DI FORMAZIONE CONTINUA EX L. 236/93, ART. 9, COMMA 3 Azioni di formazione aziendale PROPOSTA DI PIANO

REGIONE CAMPANIA. INTERVENTI DI FORMAZIONE CONTINUA EX L. 236/93, ART. 9, COMMA 3 Azioni di formazione aziendale PROPOSTA DI PIANO ALLEGATO C A CURA DELL AMMINISTRAZIONE Data e numero di Protocollo: Numero progressivo di arrivo: 1. Dati identificativi Proposta REGIONE CAMPANIA INTERVENTI DI FORMAZIONE CONTINUA EX L. 236/93, ART. 9,

Dettagli

MANUALE DI RENDICONTAZIONE ATTIVITÀ FINANZIATE DA FONDITALIA

MANUALE DI RENDICONTAZIONE ATTIVITÀ FINANZIATE DA FONDITALIA MANUALE DI RENDICONTAZIONE ATTIVITÀ FINANZIATE DA FONDITALIA Approvato nel C.D.A. del 26 aprile 2010 Viale Bruno Buozzi, 59-00197 Roma T. +39 06 95216933 - F. +39 06 99705521 - C.F. 97516290588 - info@fonditalia.org

Dettagli

BANDO PER IL FINANZIAMENTO DI PROGETTI FORMATIVI SPECIFICATAMENTE DEDICATI ALLE PICCOLE, MEDIE E MICRO IMPRESE

BANDO PER IL FINANZIAMENTO DI PROGETTI FORMATIVI SPECIFICATAMENTE DEDICATI ALLE PICCOLE, MEDIE E MICRO IMPRESE Allegato 9 BANDO PER IL FINANZIAMENTO DI PROGETTI FORMATIVI SPECIFICATAMENTE DEDICATI ALLE PICCOLE, MEDIE E MICRO IMPRESE in attuazione dell articolo 11, comma 1, lettera b) del d.lgs. 81/2008 e s.m.i.

Dettagli

Allegato A1. ORGANISMO INTERMEDIO R.T.I. Società consortile Ass.For.SEO a.r.l- KPMG Advisory S.p.A. e Metron S.r.l

Allegato A1. ORGANISMO INTERMEDIO R.T.I. Società consortile Ass.For.SEO a.r.l- KPMG Advisory S.p.A. e Metron S.r.l REGIONE ABRUZZO Direzione Politiche Attive del Lavoro, Formazione ed Istruzione, Politiche Sociali ORGANISMO INTERMEDIO R.T.I. Società consortile Ass.For.SEO a.r.l- KPMG Advisory S.p.A. e Metron S.r.l

Dettagli

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2014. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2014. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 17.938,14 01 Non vincolato 56,78 02 Vincolato 17.881,36 02 Finanziamenti dello Stato 68.799,04

Dettagli

SAPIENZA Università Di Roma. Previsione Triennale 2015 2017. Versione : V_INP. Anno : 2015

SAPIENZA Università Di Roma. Previsione Triennale 2015 2017. Versione : V_INP. Anno : 2015 SAPIENZA Università Di Roma Dettaglio Imputazioni Previsione Triennale 20152017 Versione : V_INP Anno : 2015 COSTI Codice Voce Codice Ua Ua Voce A.A.02.02.020.010 Attrezzature CORRDotazione Ordinaria (ricavi)

Dettagli

MANUALE DI RENDICONTAZIONE ATTIVITÀ FINANZIATE DA FONDITALIA

MANUALE DI RENDICONTAZIONE ATTIVITÀ FINANZIATE DA FONDITALIA MANUALE DI RENDICONTAZIONE ATTIVITÀ FINANZIATE DA FONDITALIA Approvato nel C.D.A. del 13 marzo 2013 Via Cesare Beccaria,16-00196 Roma T. +39 06 95216933 - F. +39 06 99705521 - C.F. 97516290588 - info@fonditalia.org

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE "CURIE-SRAFFA" MILANO (MI)

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE CURIE-SRAFFA MILANO (MI) Esercizio finanziario A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE Aggr. Voce S.Voce 01 Avanzo di amministrazione presunto 38.902,96 01 Avanzo Non vincolato 35.000,00 Avanzo Non vincolato 0 35.000,00

Dettagli

PIANO FINANZIARIO RELATIVO AL PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE PREDISPOSTO SECONDO IL CICLO DELLE COMPETENZE 1 n. (titolo )

PIANO FINANZIARIO RELATIVO AL PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE PREDISPOSTO SECONDO IL CICLO DELLE COMPETENZE 1 n. (titolo ) PIANO FINANZIARIO RELATIVO AL PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE PREDISPOSTO SECONDO IL CICLO DELLE COMPETENZE 1 n. (titolo ) A) PROGETTAZIONE E PREPARAZIONE Progettazione e Preparazione 2 TOTALE A B) FORMAZIONE

Dettagli

BILANCIO PREVENTIVO UNICO DI ATENEO PER L'ESERCIZIO 2015 A CARATTERE NON AUTORIZZATORIO IN CONTABILITÀ FINANZIARIA

BILANCIO PREVENTIVO UNICO DI ATENEO PER L'ESERCIZIO 2015 A CARATTERE NON AUTORIZZATORIO IN CONTABILITÀ FINANZIARIA BILANCIO PREVENTIVO UNICO DI ATENEO PER L'ESERCIZIO 2015 A CARATTERE NON AUTORIZZATORIO IN CONTABILITÀ FINANZIARIA PREVENTIVO FINANZIARIO Esercizio Unità analitica autonoma Periodo 2015 UA.00 - Universita'

Dettagli

Fondi paritetici interprofessionali per la formazione continua. Linee guida sui costi ammissibili in applicazione della Circolare n. 36 del 18.11.

Fondi paritetici interprofessionali per la formazione continua. Linee guida sui costi ammissibili in applicazione della Circolare n. 36 del 18.11. Ufficio Centrale Orientamento e Formazione Professionale dei Lavoratori Fondi paritetici interprofessionali per la formazione continua Linee guida sui costi ammissibili in applicazione della Circolare

Dettagli

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 27.026,12 01 Non vincolato 26.720,36 02 Vincolato 305,76 02 Finanziamenti dello Stato 19.789,33

Dettagli

UFFICIO CENTRALE PER L'ORIENTAMENTO E LA FORMAZIONE PROFESSIONALE DEI LAVORATORI. Divisione VI

UFFICIO CENTRALE PER L'ORIENTAMENTO E LA FORMAZIONE PROFESSIONALE DEI LAVORATORI. Divisione VI UFFICIO CENTRALE PER L'ORIENTAMENTO E LA FORMAZIONE PROFESSIONALE DEI LAVORATORI Divisione VI Premessa CIRCOLARE n. 98/95 NATURA DEI COSTI AMMISSIBILI PER LE ATTIVITÀ FORMATIVE COFINANZIATE DAL F.S.E.

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE Fondo iniziale di cassa 369.320,06 PARTE I - Entrata Allegato 2 TITOLO 1 - ENTRATE CORRENTI 1. 1 - ENTRATE CONTRIBUTIVE 1. 1. 1 CONTRIBUTI DEGLI STUDENTI 1 Contributi

Dettagli

126.926.088,47 126.926.088,47 1111 Competenze fisse al personale docente e ai ricercatori a tempo

126.926.088,47 126.926.088,47 1111 Competenze fisse al personale docente e ai ricercatori a tempo Ente Codice 000061130000000 Ente Descrizione UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA (ATENEO) Categoria Universita' Sotto Categoria UNIVERSITA Periodo ANNUALE 2014 Prospetto PAGAMENTI PER CODICI GESTIONALI Importi

Dettagli

CATEGORIE DI COSTO PER MACROVOCI. Per la tipologia c) sono riconosciuti i costi riferibili a: 1. Individuazione del sostituto. 2. Progettazione.

CATEGORIE DI COSTO PER MACROVOCI. Per la tipologia c) sono riconosciuti i costi riferibili a: 1. Individuazione del sostituto. 2. Progettazione. Elenco dei costi ammissibili relativi ai progetti di azioni positive per la flessibilità art. 9 legge 8 marzo 2000, n. 53 e successive modificazioni. Criteri generali di ammissibilità dei costi e specifiche.

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale CAMPANIA ISTITUTO COMPRENSIVO NA IC 71 AGANOOR - MARCONI

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale CAMPANIA ISTITUTO COMPRENSIVO NA IC 71 AGANOOR - MARCONI A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 14.488,77 01 Non vincolato 9.672,01 02 Vincolato 4.816,76 02 Finanziamenti dello Stato 65.871,73

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale EMILIA ROMAGNA ISTITUTO COMPRENSIVO I.C. N.

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale EMILIA ROMAGNA ISTITUTO COMPRENSIVO I.C. N. Pag. 1 01 Personale 3.710,84 1.483,76 1.483,76 0,00 2.227,08 25.399,11 25.399,11 8.067,41 17.331,70 17.331,70 01 Supplenze brevi e saltuarie docenti 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 12.911,09 12.911,09 0,00 12.911,09

Dettagli

PROSPETTO GENERALE DEI LIMITI DI DELEGA DI SPESA Allegato n. 2 DELEGATI CAPITOLI Direttore Direttore Dipartimento

PROSPETTO GENERALE DEI LIMITI DI DELEGA DI SPESA Allegato n. 2 DELEGATI CAPITOLI Direttore Direttore Dipartimento CAPITOLI Dipartimento della Affari Generali Ufficio Speciale PROSPETTO GENERALE DEI LIMITI DI DELEGA Allegato n. 2 CAPITOLI Dipartimento della Affari Generali Ufficio Speciale Cap. 110 - Compensi al Presidente

Dettagli

Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute Via Solaroli, 17 28100 Novara

Università degli Studi del Piemonte Orientale Amedeo Avogadro Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute Via Solaroli, 17 28100 Novara RELAZIONE AL BILANCIO DI PREVISIONE ANNO 2010 La Facoltà di Medicina adotta un bilancio annuale di previsione per l anno finanziario 2010 redatto in conformità a quanto previsto dal Regolamento di Ateneo

Dettagli

SIOPE Pagina 1 PAGAMENTI PER CODICI GESTIONALI. Ente Codice 000141639000000 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI GENOVA (ATENEO) Periodo ANNUALE 2013

SIOPE Pagina 1 PAGAMENTI PER CODICI GESTIONALI. Ente Codice 000141639000000 UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI GENOVA (ATENEO) Periodo ANNUALE 2013 SIOPE Pagina 1 Ente Codice 000141639000000 Ente Descrizione UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI GENOVA (ATENEO) Categoria Universita' Sotto Categoria UNIVERSITA Periodo ANNUALE 2013 Prospetto PAGAMENTI PER CODICI

Dettagli

Sezione 1 Dati sintetici di previsione

Sezione 1 Dati sintetici di previsione Sezione 1 Dati sintetici di previsione 1.1 Identificazione anno di riferimento: num. di revisione: denominazione: 1.2 Commissione di progetto Responsabile: Altri componenti: _ 1.3 Fasi di sviluppo del

Dettagli

"##$%$&!'&()*+$&,-!.(&#-//$&,*0-! 1(-*2!-3-,!4&$,5!*,*06/$/!!!

##$%$&!'&()*+$&,-!.(&#-//$&,*0-! 1(-*2!-3-,!4&$,5!*,*06/$/!!! GALLERIA DELLE ESPERIENZE Controllo di Gestione: Best Practices!!!!!!! COMUNE DI MIRANDOLA SERVIZIO DI CONTROLLO INTERNO "##$%$&!'&()*+$&,-!.(&#-//$&,*0-! 1(-*2!-3-,!4&$,5!*,*06/$/!!! 1.200.000.000 1.000.000.000

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DEL CONTO FORMATIVO AZIENDALE

LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DEL CONTO FORMATIVO AZIENDALE LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DEL CONTO FORMATIVO AZIENDALE Roma - 22 settembre 2015 IL CONTO FORMATIVO AZIENDALE (CFA) Le imprese aderenti a For.Agri versano all INPS lo 0,30% delle retribuzioni dei propri

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale EMILIA ROMAGNA ISTITUTO COMPRENSIVO I.C. N.

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale EMILIA ROMAGNA ISTITUTO COMPRENSIVO I.C. N. A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 2.679,39 02 Vincolato 2.679,39 02 Finanziamenti dello Stato 20.789,10 01 Dotazione ordinaria

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DEL CONTO FORMATIVO AZIENDALE

LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DEL CONTO FORMATIVO AZIENDALE LINEE GUIDA PER LA GESTIONE DEL CONTO FORMATIVO AZIENDALE Roma - 11 marzo 2015 IL CONTO FORMATIVO AZIENDALE (CFA) Le imprese aderenti a For.Agri versano all INPS lo 0,30% delle retribuzioni dei propri

Dettagli

ALLEGATO ALLA CIRCOLARE N. 20/UCPIC ADDENDUM ENEA

ALLEGATO ALLA CIRCOLARE N. 20/UCPIC ADDENDUM ENEA Unità Centrale Pianificazione e Controllo ALLEGATO ALLA CIRCOLARE N. 20/UCPIC ADDENDUM ENEA ALLA PROCEDURA PER LA DETERMINAZIONE DEL COSTO DIRETTO DEL PERSONALE E DEI COSTI INDIRETTI DELL ENEA ANNO 2011

Dettagli

Procedure per la presentazione del Rendiconto

Procedure per la presentazione del Rendiconto Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua nelle Imprese Cooperative Procedure per la presentazione del Rendiconto - Gennaio 2013 - FON.COOP 0 Documenti per la presentazione

Dettagli

PROSPETTO GENERALE DEI LIMITI DI DELEGA Allegato 2 DELEGATI CAPITOLI

PROSPETTO GENERALE DEI LIMITI DI DELEGA Allegato 2 DELEGATI CAPITOLI Cap. 110 - Compensi al Presidente ed ai Nei limiti previsti dalla legge. Membri dell'autorità Cap. 111 - Oneri previdenziali ed assistenziali a carico dell'autorità Cap. 112 - Rimborso spese di missione

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale VENETO ISTITUTO COMPRENSIVO IC MAD. DI CAMPAGNA - S.

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale VENETO ISTITUTO COMPRENSIVO IC MAD. DI CAMPAGNA - S. A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 13.423,84 02 Vincolato 13.423,84 04 Finanziamenti da Enti locali o da altre istituzioni pubbliche

Dettagli

GIOVANI ATTIVI Decreto Dirigenziale Regione Campania n. 283 del 28/07/2011 Fase di pre-selezione AVVISO

GIOVANI ATTIVI Decreto Dirigenziale Regione Campania n. 283 del 28/07/2011 Fase di pre-selezione AVVISO CITTA D I M O R C O N E PROVINCIA DI BENEVENTO ENTE CAPOFILA DISTRETTO SOCIALE B4 UFFICIO DI PIANO Piazza San Bernardino TEL/FAX 0824.957005 e.mail: ambitob4@morcone.net Sito web: www.morcone.net GIOVANI

Dettagli

Mod B (art. 2 c. 6) Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO IC TULLIA ZEVI

Mod B (art. 2 c. 6) Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO IC TULLIA ZEVI A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 21.253,01 02 Vincolato 21.253,01 02 Finanziamenti dello Stato 69.841,72 01 Dotazione ordinaria

Dettagli

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2014. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2014. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 10.955,05 01 Non vincolato 2.855,05 02 Vincolato 8.100,00 02 Finanziamenti dello Stato 94.970,99

Dettagli

MODELLO DI. Livello strategico

MODELLO DI. Livello strategico ALLEGATO II.1 MODELLO DI CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA ELEMENTI MINIMI La Carta della Qualità ha la finalità di esplicitare e comunicare al sistema committente/beneficiari gli impegni che l organismo

Dettagli

CONTRIBUTI PER PROGETTI IMPRENDITORIALI IN AREE DI DEGRADO URBANO PROGETTO FINANZIAMENTI ALLE PICCOLE IMPRESE IN PERIFERIA 2012

CONTRIBUTI PER PROGETTI IMPRENDITORIALI IN AREE DI DEGRADO URBANO PROGETTO FINANZIAMENTI ALLE PICCOLE IMPRESE IN PERIFERIA 2012 ALLEGATO C DIPARTIMENTO POLITICHE PER LA RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE U.O. Autopromozione Sociale CONTRIBUTI PER PROGETTI IMPRENDITORIALI IN AREE DI DEGRADO URBANO PROGETTO FINANZIAMENTI ALLE PICCOLE

Dettagli

VERBALE VERIFICHE AMMINISTRATIVO CONTABILI

VERBALE VERIFICHE AMMINISTRATIVO CONTABILI VERBALE VERIFICHE AMMINISTRATIVO CONTABILI Il/i sottoscritto/i (incaricato/i della verifica) in nome e per conto di Alla presenza del legale rappresentante del titolare di progetto e/o di un suo delegato

Dettagli

BERGAMO SVILUPPO BILANCIO DI CHIUSURA STATO PATRIMONIALE al 31/12/2014 (come da all.i) del DPR n.254/2005)

BERGAMO SVILUPPO BILANCIO DI CHIUSURA STATO PATRIMONIALE al 31/12/2014 (come da all.i) del DPR n.254/2005) A) 11 IMMOBILIZZAZIONI: ATTIVO BERGAMO SVILUPPO STATO PATRIMONIALE al (come da all.i) del DPR n.254/2005) a) 110 IMMOBILIZZAZIONI IMMATERIALI: 110000 Licenze d'uso Software 0 0 0 110300 Oneri pluriennali

Dettagli

Mod B (art. 2 c. 6) Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale TOSCANA ISTITUTO COMPRENSIVO ROSAI

Mod B (art. 2 c. 6) Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale TOSCANA ISTITUTO COMPRENSIVO ROSAI A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 22.779,51 01 Non vincolato 20.664,51 02 Vincolato 2.115,00 02 Finanziamenti dello Stato 23.311,61

Dettagli

2. SOGGETTI BENEFICIARI

2. SOGGETTI BENEFICIARI ALLEGATO A CRITERI E MODALITÀ PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI, PER PROGETTI INERENTI LE TEMATICHE DEFINITE DAL PIANO REGIONALE ANNUALE DEL DIRITTO ALLO STUDIO 1. CRITERI

Dettagli

Gestione amministrativa, della rendicontazione, della contabilità e del controllo economico (dei progetti finanziati)

Gestione amministrativa, della rendicontazione, della contabilità e del controllo economico (dei progetti finanziati) Doc.: PQ13 Rev.: 1 Data: 05/05/09 Pag.: 1 di 6 Gestione amministrativa, della rendicontazione, della contabilità e del controllo economico (dei progetti finanziati) EMESSA DA: VERIFICATA DA: APPROVATA

Dettagli

I.N.A.F. PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE - Esercizio 2014

I.N.A.F. PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE - Esercizio 2014 PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE - Esercizio PARTE I - ENTRATA Residui attivi corso ( iniziali ) Avanzo di cassa presunto 65.431.595,69 Avanzo di amministrazione presunto 75.451.723,09.. TOTALE TOTALE

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE Disavanzo di amministrazione presunto 0,00 PARTE I - Uscita Allegato 2 per TITOLO 1 - SPESE CORRENTI 1. 1 - FUNZIONAMENTO 1. 1. 1 USCITE PER GLI ORGANI DELL'ENTE 1 Indennità

Dettagli

REGOLAMENTO D ISTITUTO PER L ACQUISIZIONE IN ECONOMIA DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE

REGOLAMENTO D ISTITUTO PER L ACQUISIZIONE IN ECONOMIA DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE LICEO SCIENTIFICO STATALE Fulcieri Paulucci di Calboli Via Aldo Moro, 13-47100 FORLI Tel 0543-63095 Fax 0543-65245 e-mail: fops040002@istruzione.it casella di posta elettronica certificata: fops040002@pec.istruzione.it

Dettagli

I.N.A.F. PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE - Esercizio 2013

I.N.A.F. PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE - Esercizio 2013 PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE - Esercizio PARTE I - ENTRATA Residui attivi corso ( iniziali ) Avanzo di cassa presunto 81.184.204,08 Avanzo di amministrazione presunto 76.359.883,83.. TOTALE TOTALE

Dettagli

IL PROGETTO D IMPRESA

IL PROGETTO D IMPRESA Allegato E IL PROGETTO D IMPRESA (Il presente formulario deve essere compilato dettagliatamente in formato elettronico e successivamente stampato) L IDEA D IMPRESA Denominazione dell impresa. Nuova attività

Dettagli

CODICE SIOPE VECCHIO CODICE CODICE ECONOMICO E PATRIMONIALE CODIC E CODICE INFN DESCRIZIONE

CODICE SIOPE VECCHIO CODICE CODICE ECONOMICO E PATRIMONIALE CODIC E CODICE INFN DESCRIZIONE SIOP VCCHIO 102060 Missioni Italia 1214 10 B14d 102070 Missioni estero 1214 20 B14d Come precedente Spese soggiorno 102061 1214 30 B14d Come precedente ospiti ricercatori 102110 102140 Buoni pasto e mensa

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. CADUTI DI NASSIRIYA

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. CADUTI DI NASSIRIYA A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 15.000,00 01 Non vincolato 11.602,54 02 Vincolato 3.397,46 02 Finanziamenti dello Stato 1.500,00

Dettagli

Schema della Stampa del formulario di presentazione dei piani formativi aziendali concordati a valere sul Conto Formativo saldo 2009

Schema della Stampa del formulario di presentazione dei piani formativi aziendali concordati a valere sul Conto Formativo saldo 2009 LINEE GUIDA DEL 18 GENNAIO 2011 Schema della Stampa del formulario di presentazione dei piani formativi aziendali concordati a valere sul Conto Formativo saldo 2009 DENOMINAZIONE DEL PIANO: EVENTUALE ACRONIMO:

Dettagli

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2013. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2013. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 43.478,89 01 Non vincolato 38.460,89 02 Vincolato 5.018,00 02 Finanziamenti dello Stato 9.229,58

Dettagli

PROGETTAZIONE. Tipo documento:procedura di Accreditamento PROGETTAZIONE INDICE

PROGETTAZIONE. Tipo documento:procedura di Accreditamento PROGETTAZIONE INDICE Pag. 1 di 7 INDICE 1. Scopo e campo di applicazione 2. Termini e definizioni 3. Legenda 4. Documenti di riferimento 5. Modalità operative 6. Descrizione delle revisioni Copia controllata n. 4 RAF RA DIR

Dettagli

FORMULARIO DI PRESENTAZIONE PROGETTO

FORMULARIO DI PRESENTAZIONE PROGETTO ALLEGATO C COMUNE DI ROMA 9. DIPARTIMENTO POLITICHE PER LA RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE U.O. Autopromozione Sociale Art. 14 Legge 266/97 CONTRIBUTI PER PROGETTI IMPRENDITORIALI IN AREE DI DEGRADO URBANO

Dettagli

Allegato A - ELENCO DOCUMENTAZIONE RICHIESTA PROGETTI DI RICERCA INDUSTRIALE E SVILUPPO PRECOMPETITIVO

Allegato A - ELENCO DOCUMENTAZIONE RICHIESTA PROGETTI DI RICERCA INDUSTRIALE E SVILUPPO PRECOMPETITIVO Allegato A - ELENCO DOCUMENTAZIONE RICHIESTA PROGETTI DI RICERCA INDUSTRIALE E SVILUPPO PRECOMPETITIVO 1) SPESE RENDICONTATE IN A) Personale Per le spese A.1 Personale dipendente i documenti richiesti

Dettagli

Il contenuto del registro prevede, oltre al programma svolto, le firme dei partecipanti e del personale docente.

Il contenuto del registro prevede, oltre al programma svolto, le firme dei partecipanti e del personale docente. ALLEGATO B INDICAZIONI UTILI ALLA PREDISPOSIZIONE: DEL REGISTRO DIDATTICO E DI PRESENZA PER LA RILEVAZIONE DI ATTIVITA FORMATIVE; DEL REGISTRO CARICO E SCARICO RELATIVO AL MATERIALE DI CONSUMO; DELLE SCHEDE

Dettagli

OBBLIGHI DI TRASPARENZA 2015-2017

OBBLIGHI DI TRASPARENZA 2015-2017 OBBLIGHI DI TRASPARENZA 2015-2017 Allegato A Al Programma Triennale per la 2015-2017 Di seguito i dati oggetto di pubblicazione, ai sensi di quanto previsto dalla normativa sulla di cui al 33 del 2013.

Dettagli

GUIDA PER I BENENFICIARI AMMESSI AL CONTRIBUTO SULLA RENDICONTAZIONE DELLE SPESE

GUIDA PER I BENENFICIARI AMMESSI AL CONTRIBUTO SULLA RENDICONTAZIONE DELLE SPESE REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO 11 CULTURA- ISTRUZIONE RICERCA SCIENTIFICA AVVISO PUBBLICO PER LA REALIZZAZIONE DI SPECIFICI PERCORSI FORMATIVI ED ITINERARI DIDATTICI INTEGRATIVI NELL AMBITO DELL INIZIATIVA

Dettagli

DIPARTIMENTO DI MEDICINA TRASLAZIONALE VIA SOLAROLI, 17 - NO BILANCIO DI PREVISIONE 2012

DIPARTIMENTO DI MEDICINA TRASLAZIONALE VIA SOLAROLI, 17 - NO BILANCIO DI PREVISIONE 2012 PARTE SPESE Codice Denominazione Previsioni definitive anno 2011 Dipartimento Medicina VARIAZIONI IN AUMENTO VARIAZIONI IN DIMINUZIONE previsione anno 2012 01 RISORSE UMANE 145.005,26 15.175,01 129.830,25

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 18.770,60 02 Vincolato 18.770,60 Totale risorse progetto 18.770,60 99 Partite di giro 500,00

Dettagli

SCHEDA PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

SCHEDA PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO SCHEDA PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI DI ALTERNANZA SCUOLA LAVORO 1 Titolo del Progetto (che si svolgerà nel corso dell a.s. 2011-2012) 1. Percorsi di scuola lavoro classe 3B operatore meccanici 2.

Dettagli

Università degli Studi di BARI USCITE (Amministrazione centrale - Interventi diritto allo studio)

Università degli Studi di BARI USCITE (Amministrazione centrale - Interventi diritto allo studio) S100 RISORSE UMANE S110 PERSONALE A TEMPO INDETERMINATO S111 Competenze fisse personale a tempo in 1111 Competenze fisse al personale docente e ai ricercatori a tempo in 1112 Competenze fisse ai dirigenti

Dettagli

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE "MACEDONIO MELLONI"

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE STATALE MACEDONIO MELLONI 1 Personale 471.971,72 1 Supplenze brevi e saltuarie docenti 15.96 15.96 2 Supplenze brevi e saltuarie ATA 1.395,00 1.395,00 3 Compensi accessori a carico FIS docenti 136.954,61 132.576,27 1.189,50 3.188,84

Dettagli

Programma operativo 2014

Programma operativo 2014 Programma operativo 2014 numero verde 800 272999 www.csvbasilicata.it p. 1di 9 Attibuzione su programma annuale Per servizi 616.028,77 PROVENTI 2014 Per progettazione sociale (ex accordo 23.06.2011) Per

Dettagli

Linee guida di rendicontazione e Spese Ammissibili finanziamenti nazionali e regionali. Milano, 5 febbraio 2009

Linee guida di rendicontazione e Spese Ammissibili finanziamenti nazionali e regionali. Milano, 5 febbraio 2009 Linee guida di rendicontazione e Spese Ammissibili finanziamenti nazionali e regionali Milano, 5 febbraio 2009 Premessa Riferimenti normativi: Regione Lombardia -DDUO n. 15169 del 22/12/2008; Approvazione

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA GROSSETO 5 - "R.FUCINI"

DIREZIONE DIDATTICA GROSSETO 5 - R.FUCINI 1 Personale 285.220,31 1 Supplenze brevi e saltuarie docenti 48.967,88 48.967,88 2 Ritenute previdenziali e assistenziali 2 Supplenze brevi e saltuarie ATA 2 Ritenute previdenziali e assistenziali 3 Compensi

Dettagli

Allegato III Modello di Offerta Economica

Allegato III Modello di Offerta Economica Programma Operativo Nazionale FESR Sicurezza per lo Sviluppo Obiettivo Convergenza 2007-2013 Obiettivo Operativo 1.5 _ Gara d appalto a procedura aperta ai sensi dell art. 55 comma 5 del D. Lgs. 163/2006

Dettagli

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2014. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2014. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 5.082,32 01 Non vincolato 3.122,28 02 Vincolato 1.960,04 02 Finanziamenti dello Stato 78.701,89

Dettagli

ALLEGATO 5 BUDGET INDICAZIONI RELATIVE ALLA COMPILAZIONE DEL PIANO FINANZIARIO DI PROGETTO

ALLEGATO 5 BUDGET INDICAZIONI RELATIVE ALLA COMPILAZIONE DEL PIANO FINANZIARIO DI PROGETTO Invito a presentare proposte progettuali da finanziare a valere sul Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 Obiettivo Specifico 1 Asilo - Obiettivo nazionale 1 Accoglienza/Asilo e Obiettivo nazionale

Dettagli

PIANIFICAZIONE DELLE RISORSE

PIANIFICAZIONE DELLE RISORSE Pag. 1 di 5 INDICE 1. Scopo e campo di applicazione 2. Termini e definizioni 3. Legenda 4. Documenti di riferimento 5. Modalità operative 6. Descrizione delle revisioni Copia controllata n. 4 RAF RA DIR

Dettagli

RELAZIONE RELAZIONE COMMENTATA DELLE UPB ISCRITTE NEL BILANCIO PREVENTIVO GESTIONALE PROGRAMMA OPERATIVO ANNO 2015

RELAZIONE RELAZIONE COMMENTATA DELLE UPB ISCRITTE NEL BILANCIO PREVENTIVO GESTIONALE PROGRAMMA OPERATIVO ANNO 2015 RELAZIONE RELAZIONE COMMENTATA DELLE UPB ISCRITTE NEL BILANCIO PREVENTIVO GESTIONALE PROGRAMMA OPERATIVO ANNO 2015 ENTRATA 1 AVANZO FINANZIARIO PRESUNTO ALLA CHIUSURA DELL ESERCIZIO 2014 Lo schema di distribuzione

Dettagli

Categoria. Pagina 1 SIOPE. DlSPONIBILITA' LIQUIDE

Categoria. Pagina 1 SIOPE. DlSPONIBILITA' LIQUIDE DlSPONIBILITA' LIQUIDE SIOPE Pagina 1 Ente Codice Ente Descrizione Categoria Sotto Categoria Periodo Prospetto Tipo Report Data ultimo aggiornamento Data stampa Importi in EURO 000715784000000 UN]VERSlTA'

Dettagli

CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA

CARTA DI QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA Direzione Politiche Attive del Lavoro, Formazione, Istruzione e Politiche Sociali Servizio Politiche della Transnazionalità, della Governance e della Qualificazione del Sistema Formativo CARTA DI QUALITÀ

Dettagli

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 7.116,57 02 Vincolato 7.116,57 07 VARIE 4.616,57 09 Contributi Enti Locali per funzionamento

Dettagli

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 14 novembre 2011, n. 0267/Pres.

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 14 novembre 2011, n. 0267/Pres. L.R. 11/1996, art. 5 B.U.R. 23/11/2011, n. 47 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 14 novembre 2011, n. 0267/Pres. Regolamento recante criteri e le modalità di concessione del finanziamento, nonché le

Dettagli

- RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI - SITUAZIONE AMMINISTRATIVA - RELAZIONE SULLA GESTIONE - STATO PATRIMONIALE - NOTA INTEGRATIVA

- RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI - SITUAZIONE AMMINISTRATIVA - RELAZIONE SULLA GESTIONE - STATO PATRIMONIALE - NOTA INTEGRATIVA - RELAZIONE DEL COLLEGIO DEI REVISORI DEI CONTI - CONTO DEL BILANCIO (Rendiconto finanziario decisionale e gestionale) - CONTO ECONOMICO - STATO PATRIMONIALE - SITUAZIONE AMMINISTRATIVA - NOTA INTEGRATIVA

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale PIEMONTE ISTITUTO COMPRENSIVO VIGUZZOLO - IST. COMPR.

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale PIEMONTE ISTITUTO COMPRENSIVO VIGUZZOLO - IST. COMPR. A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 20.038,08 01 Non vincolato 20.038,08 02 Finanziamenti dello Stato 6.052,14 01 Dotazione ordinaria

Dettagli

MODULO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI

MODULO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI Richiedente:.. [ Titolo progetto:.. MODULO PER LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI Si richiede di compilare il presente modulo e di inviarlo firmato e completo degli allegati a: Fondazione di Piacenza e Vigevano

Dettagli

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE

PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE PREVENTIVO FINANZIARIO GESTIONALE Disavanzo di amministrazione presunto 0,00 PARTE I - Uscita Allegato 2 TITOLO 1 - SPESE CORRENTI 1. 1 - FUNZIONAMENTO 1. 1. 1 USCITE PER GLI ORGANI DELL'ENTE 1 Indennità

Dettagli

FONDO SOCIALE EUROPEO POR LOMBARDIA 2000 2006 SPESE AMMISSIBILI E MASSIMALI DI RIFERIMENTO. Unione Europea. Fondo Sociale Europeo

FONDO SOCIALE EUROPEO POR LOMBARDIA 2000 2006 SPESE AMMISSIBILI E MASSIMALI DI RIFERIMENTO. Unione Europea. Fondo Sociale Europeo Unione Europea Fondo Sociale Europeo FONDO SOCIALE EUROPEO POR LOMBARDIA 2000 2006 SPESE AMMISSIBILI E MASSIMALI DI RIFERIMENTO Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - 1 - - 2 - Sommario PREMESSA...4

Dettagli

PERCORSO FORMATIVO DISCIPLINARE

PERCORSO FORMATIVO DISCIPLINARE PERCORSO FORMATIVO DISCIPLINARE A.S. 2012/2013 Classe: 5C Logistica Disciplina: Economia Aziendale e dei Trasporti Prof. Gianna Righi CONTENUTI DISCIPLINARI SVILUPPATI (descrivere dettagliatamente specificando

Dettagli

SCUOLA STATALE CHIVASSO III

SCUOLA STATALE CHIVASSO III Esercizio finanziario A A01 Funzionamento amministrativo generale 01 Avanzo di Amministrazione presunto 15.306,25 01 Non Vincolato 14.213,76 02 Vincolato 1.092,49 02 Finanziamenti dallo Stato 33.377,56

Dettagli

GUIDA DI SUPPORTO ALLA RENDICONTAZIONE DEI PROGETTI FINANZIATI SUL

GUIDA DI SUPPORTO ALLA RENDICONTAZIONE DEI PROGETTI FINANZIATI SUL Unione Europea GUIDA DI SUPPORTO ALLA RENDICONTAZIONE DEI PROGETTI FINANZIATI SUL BANDO PER LA CREAZIONE E LO SVILUPPO DI UNITÁ DI RICERCA 1^ scadenza e 2^ scadenza: DGR n. 1988/2011 e successive modificazioni

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE SEN. ONOFRIO JANNUZZI Specializzazioni: ELETTRONICA - INFORMATICA MECCANICA E MECCATRONICA

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE SEN. ONOFRIO JANNUZZI Specializzazioni: ELETTRONICA - INFORMATICA MECCANICA E MECCATRONICA ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE SEN. ONOFRIO JANNUZZI Specializzazioni: ELETTRONICA - INFORMATICA MECCANICA E MECCATRONICA Viale Gramsci, 40-76123 ANDRIA (BT) - Tel. 0883/599941 - Fax 0883/594578

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Istituto d Istruzione Superiore Fabio Besta Via Del Campo Sportivo, snc -01028 Orte(Vt) 0761402747 fax

Dettagli

POR Obiettivo CRO FSE 2007/13

POR Obiettivo CRO FSE 2007/13 ALLEGATO 1 FORMULARIO Regione Lazio Assessorato Istruzione, Diritto allo Studio e Formazione POR Obiettivo CRO FSE 2007/13 Asse Inclusione Sociale Obiettivo specifico g) Sviluppare percorsi di integrazione

Dettagli

Novità sugli aspetti di rendicontazione e auditing dei progetti finanziati da AIRC

Novità sugli aspetti di rendicontazione e auditing dei progetti finanziati da AIRC Novità sugli aspetti di rendicontazione e auditing dei progetti finanziati da AIRC Renato Ceccarini Università degli Studi di Milano, 20 dicembre 2011 FASI DELLA RENDICONTAZIONE 1. Lettera di assegnazione;

Dettagli

Bando formazione autotrasporto merci: prorogato il termine di presentazione delle domande al 15.10.2014

Bando formazione autotrasporto merci: prorogato il termine di presentazione delle domande al 15.10.2014 Ai gentili clienti Loro sedi Bando formazione autotrasporto merci: prorogato il termine di presentazione delle domande al 15.10.2014 (Decreto ministeriale 19.06.2014 e 07.07.2014) Premessa Con il decreto

Dettagli