ELENCO PREZZI DELLE OPERE EDILI E DEGLI IMPIANTI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ELENCO PREZZI DELLE OPERE EDILI E DEGLI IMPIANTI"

Transcript

1

2 ELENCO PREZZI DELLE OPERE EDILI E DEGLI IMPIANTI codice voce unità di misura costo unitario EDILIZIA Capitolo E 01 Scavi, rilevati, rinterri, aggottamenti, trasporti, smaltimento, recupero di materiali non pericolosi e bonifica di materiali pericolosi, noleggio containers di accumulo. E 01.04a E E 01.30c E 01.30m E 02.07a E 02.08a E Scavo eseguito a mano a sezione obbligata, in terre di qualsiasi natura e compattezza, con esclusione di quelle rocciose tufacee e argillose, compresa l estrazione a bordo scavo: - per profondità fino a 2 m (euro quarantacinque/00) Fornitura e posa in opera di terreno vegetale idoneo per formazione di strato superficiale dei rinterri, esente da ciottoli, radici e materie rocciose in genere compreso lo spargimento mc 45,00 e la configurazione mc 25,00 (euro venticinque/00) Smaltimento di materiale da demolizioni e rimozioni privo di ulteriori scorie e frammenti diversi. il prezzo comprende tutti gli oneri, tasse e contributi da conferire alla discarica autorizzata. L'attestazione dello smaltimento dovrà necessariamente essere attestata a mezzo dell'apposito formulario di identificazione rifiuti (ex D.Lgs. 22/97 e s.m.) debitamente compilato e firmato in ogni sua parte. La consegna del modulo da formulario alla D.LL. risulterà evidenza oggettiva dello smaltimento avvenuto autorizzando la corresponsione degli oneri a seguire. Il trasportatore è pienamente responsabile della classificazione dichiarata. - macerie edili con impurità fino al 30% (euro quattro/90) Smaltimento di materiale da demolizioni e rimozioni privo di ulteriori scorie e frammenti diversi. il prezzo comprende tutti gli oneri, tasse e contributi da conferire alla discarica autorizzata. L'attestazione dello smaltimento dovrà necessariamente essere attestata a mezzo dell'apposito formulario di identificazione rifiuti (ex D.Lgs. 22/97 e s.m.) debitamente compilato e firmato in ogni sua parte. La consegna del modulo da formulario alla D.LL. risulterà evidenza oggettiva dello smaltimento avvenuto autorizzando la corresponsione degli oneri a seguire. Il trasportatore è pienamente responsabile della classificazione dichiarata. - legname di scarto trattato, con vernici o colle (euro nove/20) Capitolo E02 Demolizioni e Rimozioni Taglio e demolizione a sezione obbligata, secondo le linee prestabilite dalla D.L,di muratura di qualsiasi natura forma e spessore, eseguito a mano o con l ausilio di qualsiasi q.li 4,90 q.li 9,20 mezzo, compreso le eventuali opere provvisionali, il carico e trasposto nell ambito del cantiere, e quant altro occorre per dare il lavoro finiti a regola d arte: - eseguito a sezione obbligata in muratura di tufo mc 250,00 (euro duecentocinquanta/00) Demolizione di parete divisoria interna in fette di tufo, mattoni forati o pieni, ecc., a qualsiasi piano e per altezza fino a m 4.00, eseguita a mano e/o con l'ausilio di piccoli utensili elettrici e meccanici, compreso intonaco, rivestimenti, tubazioni passanti e impianti elettrici. Compresi inoltre la cernita ed accatastamento dei materiali di risulta fino ad una distanza di metri 50 nell ambito del cantiere e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte. - per uno spessore fino a cm. 10 (euro quindici/00) Demolizione di sottofondo in malta cementizia o a base di calce, dello spessore sino a cm. 3, compreso l'avvicinamento al luogo di deposito provvisorio dei materiali di risulta. (euro cinque/00) mq 15,00 mq 5,00

3 E 02.31a E 02.34a E 02.34b E 02.41a E 02.43a E 02.49a E 02.57b E 02.60a Rimozione di basolati, posta al piano compreso il sottofondo di sabbia, ghiaia o malta cementizia. Compresi gli oneri per l'accatastamento il tiro in basso, il trasporto sino al sito di carico per una distanza fino a m 50 e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte. - rimozioni di basolati senza recupero (euro venticinque/00) Rimozione di pavimenti in ceramica o marmette di marmo di qualsiasi dimensione e natura, compresa la demolizione del sottostante massetto di allettamento. Eseguita a qualsiasi piano, a mano e/o con l'ausilio di martello demolitore elettro-pneumatico, ponendo attenzione e cura a non arrecare danno alle strutture sottostanti. Inclusa inoltre la cernita ed accatastamento dei materiali rimossi, il tiro in basso, il trasporto sino al sito di carico per una distanza fino a m 50 e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte: - rimozione senza recupero (euro dodici/00) Rimozione di pavimenti in ceramica o marmette di marmo di qualsiasi dimensione e natura, compresa la demolizione del sottostante massetto di allettamento. Eseguita a qualsiasi piano, a mano e/o con l'ausilio di martello demolitore elettro-pneumatico, ponendo attenzione e cura a non arrecare danno alle strutture sottostanti. Inclusa inoltre la cernita ed accatastamento dei materiali rimossi, il tiro in basso, il trasporto sino al sito di carico per una distanza fino a m 50 e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte:- rimozione con recupero, escluso catalogazione. (euro diciotto/00) Demolizione di correnti o copertine in marmo o pietra naturale, per uno spessore massimo di 3 cm ed una larghezza non superiore a cm 30, compreso l'avvicinamento al luogo di deposito provvisorio, in attesa del trasporto alla discarica: - senza recupero del materiale (euro otto/70) Rimozione di battiscopa in ceramica, cotto, marmo, legno, compresa la rimozione della sottostante malta di allettamento. Sono compresi il calo a terra del materiale, l accatastamento nell abito del cantiere, la cernite e la pulizia che può essere riutilizzato, è inoltre compreso quant'altro occorre per dare il lavoro: - rimozione senza recupero (euro tre/00) Demolizione di intonaco di qualsiasi tipo e dello spessore medio di cm 2, posto in opera su murature interne a qualsiasi i piano e per altezza fino a m 3.50 dal piano di spiccato, eseguito a mano e/o con l'ausilio di utensili elettrici e comunque senza danneggiare la muratura sottostante. Compreso l'accatastamento dei materiali rimossi, il tiro in basso, il trasporto sino al sito di carico per una distanza fino a m 50 e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte: - rimozione di intonaco (euro otto/00) Rimozione di infissi, lucernai, vetrate di qualunque forma e specie, incluse mostre, telai, controtelai, o ecc. anche se incompleti. Sono o compresi: la necessaria a assistenza s a muraria, a, il calo a terra del materiale, la cernita e l accatastamento nell ambito del cantiere del materiale riutilizzabile o di risulta. E inoltre compreso quant'altro occorre per dare il lavoro finito: - rimozione di infissi senza recupero con fatturazione minima di mq. 1,00 (euro venticinque/00) Rimozione di reti di tubazioni di carico, scarico e terminali di impianti idrico sanitario o termino (apparecchi sanitari e corpi radianti) ricadenti all interno del singolo ambiente. Eseguita a mano e con l'ausilio di attrezzatura idonea, compreso lo smontaggio delle rubinetterie e dei sifoni di scarico, la demolizione di piccole parti in muratura, la rimozione di grappe zanche e tasselli ad espansione, il taglio di parti metalliche e la otturazione delle derivazioni con tappi filettati. Inclusa inoltre la cernita e l'accatastamento dei materiali rimossi, il tiro in basso, il carico su automezzo, il ripristino delle eventuali parti murarie demolite e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte (valutato per pezzo sanitario): - rimozione di tubazioni e apparecchi igienico sanitari mq 25,00 mq 12,00 mq 18,00 m 8,70 m 3,00 mq 8,00 mq 25,00 (euro sessantacinque/00) cad 65,00

4 E02,60b E 02.62a E f E b Rimozione di reti di tubazioni di carico, scarico e terminali di impianti idrico sanitario o termino (apparecchi sanitari e corpi radianti) ricadenti all interno del singolo ambiente. Eseguita a mano e con l'ausilio di attrezzatura idonea, compreso lo smontaggio delle rubinetterie e dei sifoni di scarico, la demolizione di piccole parti in muratura, la rimozione di grappe zanche e tasselli ad espansione, il taglio di parti metalliche e la otturazione delle derivazioni con tappi filettati. Inclusa inoltre la cernita e l'accatastamento dei materiali rimossi, il tiro in basso, il carico su automezzo, il ripristino delle eventuali parti murarie demolite e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte (valutato per pezzo sanitario): - rimozione di tubazioni e corpi radianti (euro sessantacinque/00) Rimozione di tubazioni costituenti parti di reti d impianti di carico o scarico (acque meteoriche, idrico, gas, e fognanti di qualsiasi materiale e diametro) escluso tubazioni in fibra di amianto. Sono compresi la rimozione di staffe, grappe, e simili, l eventuale taglio con flex o altro semplice utensile, il calo a terra o la risalita al piano campagna, la cernita, l accatastamento, il carico, ed il trasporto all'interno del cantiere fino al sito di carico e quant altro occorre per dare il lavoro finito a regola d arte: - rimozione di pluviali e canali di gronda, comprese eventuali cassette di convogliamento (euro dodici/00) Capitolo E 04 Conglomerati cementizi, ferri di armatura, casseforme. Fornitura e posa in opera di calcestruzzo a prestazione garantita, in accordo alla UNI EN 206-1, per strutture non precompresse di fondazione (plinti, cordoli, pali, travi, paratie, platee) e di muri interrati a contatto con terreni non aggressivi, Classe di esposizione ambientale XC1 e XC2 (UNI 11104), Classe di consistenza al getto S3, Dmax aggregati 32 mm, Cl 0.4; escluso ogni altro onere. - classe di resistenza a compressione minima C45/55 (euro centosessantanove/05) Sovrapprezzo per esecuzione di vibratura mediante vibratore ad immersione, compreso il compenso per la maggiore quantità di materiale impiegato, noleggio vibratore e consumo energia elettrica o combustibile: - Di calcestruzzo cementizio armato cad 65,00 m 12,00 mc 169,05 E E 04.39a (euro cinque/31) mc 5,31 Fornitura e posa in opera di acciaio per calcestruzzo armato ordinario, classe tecnica B450C, saldabile, conforme al D.M. 14/01/2008, disposto in opera secondo gli schemi di esecuzione del progettista delle strutture. Compreso gli oneri per la sagomatura, la legatura e le eventuali saldature per giunzioni e lo sfrido, in barre ad aderenza migliorata nei diametri da 5 mm a 40 mm Kg. 1,90 (euro uno/90) Fornitura e posa in opera di casserature per getti in conglomerato cementizio quali, scale travi portagrù e simili realizzate con tavolame di abete, compreso l'armatura di sostegno e di controventatura, i ponteggi fino a 2 m di altezza dal piano di appoggio, compreso altresì il montaggio, lo smontaggio, lo sfrido, e l'impiego di idonei disarmanti: - casseri per opere in elevazione per rampe di scale (euro trentacinque/90) mq 35,00

5 E 06.28d Capitolo E 06 Murature, tramezzature E E 06.30d E E b E b Fornitura e posa in opera di rivestimento di pareti comunque realizzate, rette o curve per opere in elevato, eseguito a faccia vista con lastre di carparo delle cave di Alezio o di pietra delle cave di Cursi, squadrate, delle dimensioni correnti, comunque non superiori a cm 10, data in opera con malta comune o idraulica con polvere della stessa pietra, giunti non eccedenti lo spessore di cm 1, eseguita a piombo a qualsiasi altezza per murature di tamponamento a cassa vuota o rivestimento. i Compreso la lavorazione a grana fina della faccia vista, l onere per i cantonali, per la formazione di architravi, spallette, riseghe, ammorsature, lo sfrido, la stilatura dei giunti con malta a base di cemento bianco e polvere della stessa pietra, il trasporto, lo scarico dall'automezzo, l'accatastamento, il tiro in alto, l'avvicinamento al luogo di posa e quant'altro occorre per dare l'opera completa a perfetta regola d'arte: - rivestimento con lastre di pietra di Cursi spessore 3 mq 60,80 (euro sessantanove/80) Esecuzione di tamponatura di vani di porte o finestre ed altre aperture, eseguita a cassa vuota con doppia parete di laterizi o blocchi di tufo o calcestruzzo e malta comune. Sono compresi: i materiali occorrenti; la preparazione del vano, le ammorsature e gli ancoraggi necessari e quanto altro occorre per dare l'opera completa a perfetta regola d'arte. Con blocchi dello spessore sino a cm 25 all esterno e all interno con blocchi non inferiori allo spessore di cm 10. mq 85,00 (euro ottantacinque/00) Fornitura e posa in opera di tramezzatura di mattoni eseguita con malta bastarda. Compreso l'eventuale cernita dei blocchetti, la formazione di architravi, spallette, riseghe, ammorsature, lo sfrido, il trasporto, t lo scarico dall'automezzo, l'accatastamento, t t il tiro in alto, l'avvicinamento al luogo di posa e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte: - tramezzo di mattoni forati spessore cm 10 mq 26,90 (euro ventisei/90) Capitolo E 08 Vespai, Riempimenti, Massetti Fornitura e posa in opera di vespaio costituito da gettata di pietrame calcareo informe, compreso l assestamento e la regolarizzazione superficiale con pietrisco, eseguita con materiale non proveniente dagli scavi e fornito dall impresa. (euro trentanove/00) Fornitura e posa in opera di massetto in conglomerato cementizio a resistenza caratteristica e classe di esposizione conforme alle prescrizioni delle norme UNI vigenti con dimensioni massima degli inerti pari a mm 30, in opera ben livellato e pistonato, armato con rete elettrosaldata di diametro mm 6 a maglia cm 20x20, su vespaio livellato e lisciato, compreso l'uso di tavolame di contenimento, sponde, e il loro disarmo, il trasporto, lo scarico dall'automezzo, l'accatastamento, l'avvicinamento al luogo di posa, compreso altresì l uso, all occorrenza, di qualsiasi apparecchiatura anche meccanica atta ed idonea a dare il lavoro finito a perfetta regola d arte: - Massetto in calcestruzzo RcK 20 spessore cm 8 (euro ventuno/58) Capitolo E 09 Opere da lattoniere Fornitura e posa in opera di tubi pluviali metallici, compresi i pezzi speciali, di forma circolare o quadrangolare, fissati a staffe di ferro zincato murate alle pareti, ed assemblati mediante saldature, viti, rivetti o altro,da lavorazione artigianale, del diametro da cm 80 a cm 120 in opera a qualsiasi altezza, compreso il taglio a misura, lo sfrido, l'assistenza, il trasporto, lo scarico dall'automezzo, l'accatastamento, il tiro in alto, l'avvicinamento al luogo di posa e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte. Pluviale in lamiera zincata, diametro 100 mm ( euro undici/00) mc 39,00 mq 21,58 ml 11,00

6 E E E Fornitura e posa in opera di vaschetta raccoglitrice di acque pluviali, in rame, di qualsiasi forma e dimensione, del tipo standard, a qualunque altezza, compreso staffe di tenuta e relative opere murarie di fissaggio, con imbocco per pluviali del diametro sino a cm 12. (euro centottanta/00) Capitolo E 10 Opere in ferro Fornitura e posa in opera di manufatti per ringhiere per scale e terrazzi, recinzioni, balconi, (euro t sette/70) i fil ti t lli i li i t di d i i tti ti h ti Revisione di manufatti metallici in genere, quali cancelli e cancellate, serramenti, recinzioni, telai, parapetti, ringhiere, mancorrenti etc. Da eseguirsi in sito o in officina mediante il ripristino di parti danneggiate e dissaldate, sostituzione di eventuali elementi usurati o mancanti quali minuteria e ferramenta e l'esecuzione di opere di rinforzo sui telai e sulle zancature. Comprese le opere murarie per il ripristino degli ancoraggi sulle strutture di sostegno, il riassetto e la rimessa in squadro di ante e telai, l'asportazione di eventuali formazioni di ossidi e calamine, piccole stuccature con stucco sintetico delle parti ammalorate e successiva scartavetratura e spolveratura, applicazione di una mano di antiruggine a base di minio di piombo e lubrificazione di cardini e cinematismi. Incluso l'utilizzo di utensili e attrezzature meccaniche, il taglio a misura ed il relativo sfrido dei materiali, l'assistenza, lo smontaggio e successivo montaggio, il trasporto da e per l'officina, il carico e lo scarico, l'avvicinamento e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte. cad 180,00 kg 7,70 (euro trenta) mq 30,00 E Zincatura a caldo di opere in ferro. mediante immersione in bagno di zinco fuso. kg 1,40 E E b 11 (euro uno/40) Capitolo E 11 Impermeabilizzazioni, isolanti coibenti, lastricati solari, copertine di coronamento Revisione di pavimentazione solare in lastre di pietra leccese, comprendente la verifica e stato di conservazione dei giunti previa spazzolatura della superficie d intervento, successiva scarifica e stilatura dei giunti ammalorati con boiacca cementizia ed inerti di sabbia; piccole sostituzioni di lastre danneggiate o lesionate e quant altro necessario per dare il lavoro ultimato a perfetta regola d arte. (euro diciannove/50) Capitolo E 12 Pavimentazioni in marmo, granito, porfido, cotto, gres, ceramica, klincher Fornitura e posa in opera di pavimento in pietra tenera di prima scelta in lastre e superficie fino a mq Dato in opera a qualsiasi altezza, con lastre disposte secondo i disegni di progetto, allettate con malta bastarda previo spolvero di cemento bianco, con giunti connessi a cemento bianco o colorato. Compreso il trasporto, lo scarico dall'automezzo, l'accatastamento, il tiro in alto, l'avvicinamento al luogo di posa, la cernita delle lastre ed il taglio a misura con relativo sfrido, la protezione fino alla consegna delle opere, la pulizia finale e quant'altro altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte. Marmi bianchi e venati spessore cm. 3 - Pietra di Trani normale o Bisceglie o similare mq 19,50 E a (euro centouno/00) Capitolo E 13 Battiscopa ed accessori Fornitura e posa in opera di profilato angolare in alluminio anodizzato con superficie liscia, fissati alla parete mediante viti inossidabili e tasselli in legno o ad espansione o mediante collante, in opera compreso il taglio a misura ed il relativo sfrido, la eventuale sagomatura o curvatura, l'assistenza, il trasporto, lo scarico dall'automezzo, l'accatastamento, il tiro in alto, l'avvicinamento al luogo di posa, la pulizia finale e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte: - Profilato angolare in alluminio anodizzato di mm. 30 (euro sei/90) mq 101,00 ml 6,90

7 E c Pav 01 E a E E a Capitolo E 14 Pavimentazioni diverse Fornitura e posa in opera di pavimento realizzato con listoni in legno la cui lavorazione e selezione del materiale è effettuata secondo le norme UNI Lo spessore è di mm 16 e la larghezza variabile è compresa tra i cm 7 e i cm 12. I listoni sono di: lunghezza non inferiore a cm 70, lavorati a maschio e femmina per incastro, a coste perfettamente parallele, disposti in unica direzione o altro disegno semplice, classificati secondo NORME UNI 4376 Classe I. Sono compresi: la chiodatura; i tagli; gli sfridi; la lamatura; la laccatura. Posti in opera su maglia formata da listelli di legno di idonee dimensioni affogati nel massetto, anch'esso compreso nel prezzo. È inoltre compreso quanto altro occorre per dare l'opera compiuta a perfetta regola d'arte. - Listone in Rovere UNI B (euro centotrentuno/40) mq 131,40 Fornitura e posa in opera di resina con finitura colorata a 2 componenti a base di resine epossidiche ed amminiche in dispersione acquosa con sovrapposizione di strati successivi in un numero di passaggi cha va da 5 ad 8 ed uno spessore medio di circa mm. 3 mq 130,00 (euro centotrenta/00) Fornitura e posa in opera di pavimento modulare sopraelevato dal piano di appoggio tramite supporti in acciaio i zincato regolabili, travi metalliche modulari, guarnizioni i i e pannelli da 60x60 cm in conglomerato di legno e resine (spessore 38 mm), con finitura superiore in laminato ininfiammabile ad alta resistenza all usura; compreso il bordino battiscopa di idoneo materiale, il taglio a misura, gli sfridi, il tiro in alto e il calo dei materiali, la pulizia finale, ogni altro onere e magistero per dare il lavoro finito a regola d arte:- sovraccarico di 400 kg/m2 e altezza di sopraelevazione fino a 30 cm (euro novantaquattro/10) mq 94,10 Capitolo E 15 Rivestimenti Fornitura e posa in opera di rivestimento resina con finitura colorata a 2 componenti a base di resine epossidiche ed amminiche in dispersione acquosa con sovrapposizione di strati successivi in un numero di passaggi cha va da 5 ad 8 ed uno spessore medio di circa mm. 3 mq 130,00 (euro centotrenta/00) Capitolo E 16 Intonaci, stucchi, decorazioni, tinteggiature, verniciature. Fornitura e posa in opera di intonaco liscio, per interni e esterni, eseguito a qualsiasi altezza su superfici verticali rette, orizzontali e inclinate con malta di cemento. Realizzato con un primo strato di almeno 10 mm con malta dosata a kg 400 di cemento, e con un secondo strato di spessore minimo mm 8 in malta cementizia fino a kg 600, tirato in piano con regolo e fratazzo, applicati previa disposizione di guide e poste e rifinito con sovrastante strato di colla della stessa malta passata al crivello fino e lisciata con fratazzo metallico, compresa l'esecuzione dei raccordi negli angoli, la profilatura degli spigoli e la fornitura ed uso dei materiali ed attrezzi necessari. Incluso il trasporto, lo scarico dall'automezzo, l'accatastamento, il tiro in alto, l'avvicinamento al luogo di posa di tutti i materiali necessari e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte. - Intonaco liscio a due strati su superfici interne E E b (euro quindici/30) Compenso aggiuntivo agli intonaci realizzati su lesene, colonne, archi, arcate e volte lunettate per il maggior onere derivante dalla accurata definizione degli spigoli mediante utilizzo di piccole sagome in legno, paraspigoli zincati e quant altro occorra per dare l opera finita a perfette regola d arte, a qualunque altezza. (euro undici/90) Stuccatura totale o parziale di superfici interne, con stucco sintetico a due riprese, onde eliminare eventuali scalfitture, cavillature o piccole imperfezioni, inclusa la carteggiatura finale delle parti stuccate. Compreso la fornitura e l'uso di materiali ed attrezzi, la pulizia finale e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte.- Preparazione di superfici con stucco sintetico stuccatura totale (euro sei/80) mq 15,30 mq 11,90 mq 6,80

8 E E 16.47a E Fornitura in opera di idropittura murale per interni a base di silicato di potassio, rispondente alla norma DIN da applicare a mano su fondo di intonaco stagionato opportunamente preparato con mano di fissativo consolidante a base di silicato di potassio in ragione di 0,200 litri per metro quadro. Il tutto eseguito a qualsiasi altezza, compreso la fornitura ed uso dei materiali ed attrezzi, la pulizia finale e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte. (euro dieci/80) Fornitura e posa in opera su opere in ferro già preparate di pittura antiruggine di fondo dato a pennello fino a coprire in modo uniforme l'intera superficie. Il tutto eseguito a qualsiasi altezza, compreso la fornitura ed uso dei materiali ed attrezzi, la pulizia finale e quant'altro mq 10,80 occorre per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte.- Applicazione su opere in ferro di antiruggine al ossido di ferro mq 9,80 (euro nove/80) Capitolo E 17 Infissi ed accessori Nuovo serramento esterno o interno (finestra e/o portafinestra), di tipo tradizionale, secondo i disegni di progetto e le indicazioni della D.L., con adeguate caratteristiche di coibenza acustica, in legno massello di castagno, iroko o similari, ben stagionato ed essiccato, e che non dovrà dar luogo a fenomeni di deformazione del serramento; fisso ovvero apribile ad una o più ante, con vetri anche a riquadri o scomparti delimitati da cornici in legno; costituiti da controtelaio fisso della sezione minima di mm 60 x 60, con parti apribili o fisse, con montanti e traversi della larghezza di mm 70 e spessore mm 15-18; le sezioni aumenteranno proporzionalmente in relazione alle dimensioni del serramento. Battentatura doppia anche a profilo curvo o bocca di lupo; comprese eventuali mostre e contro mostre sempre di dimensioni adeguate al suddetto spessore; guide e canaletto nei riquadri interni per il fissaggio dei vetri; listelli coprifilo opportunamente modanati; pannello inferiore con scorniciatura e specchiatura. Complete di robuste grappe in ferro per il controtelaio in numero adeguato; di cerniere di tipo pesante in numero di tre per ogni parte mobile della finestra; di saliscendi a scatto incassati con placca in ottone, maniglie e congegni del tipo Cremonese ove richiesti, o pomoli in ottone pesante lucido o cromato; piastre per il gruppo maniglie serrature in ottone pesante lucido o cromato; gancio e catenella di fermo in ottone con relativi tasselli a muro. Esclusi i vetri. Con fatturazione minima di mq 1,80. E a E b E (euro quattrocento) Fornitura e posa in opera di portone in legno rovere, iroko o simile, dello spessore di mm 60 con fodera interna e doghe verticali, e fodera esterna lavorata a specchaiture bugnate e comunque scorniciate, il tutto compreso, telaio maestro, dipintura a flattimg o ammordente a due passate, nonché opere murarie, ferramenta di arresto,e chiusura in ferro del tipo che indicherà la D.L. e qualsiasi altro onere e magistero a qualunque altezza. - Spessore 60 mm (euro ottocentosettantuno/30) Fornitura e posa in opera di serratura da infilare in opera compreso, ferramenta, l'assistenza, il trasporto, lo scarico dall'automezzo, l'accatastamento, il tiro in alto, l'avvicinamento al luogo di posa, la pulizia finale e quant'altro occorre per dare il lavoro compiuto a perfetta regola d'arte.- Serratura normale in ottone con una chiave (euro trentatre'/56) Fornitura e posa in opera di cancello riducibile costituito da doghe metalliche in lamiera di ferro da mm. 12/10, collegate a pantografo o da guide di scorrimento fisse o ribaltabili, completo di cerniere in acciaio con rondelle e zeccole, in opera compreso, ferramenta, l'assistenza, il trasporto, lo scarico dall'automezzo, l'accatastamento, il tiro in alto, l'avvicinamento al luogo di posa, la pulizia finale e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte. (euro centoventidue/00) mq 400,00 mq 871,30 cad 33,56 mq 122,00

9 Infissi 01 Infissi 02 Fornitura e posa in opera di porte interne del tipo "L Invisibile" due ante a Battente dim. 3,25 x 1,40 costituito da: NUCLEO-TELAIO MOD. S (Spingere) o T (Tirare), in alluminio estruso lega EN AW 6060, Anticorodal 063, sottoposto a trattamento di passivazione, che rende l alluminio perfettamente verniciabile, garantendone il perfetto ancoraggio alle pareti in muratura o cartongesso e preservandolo in modo assoluto dalla formazione di screpolature e micro-distaccamenti dell intonaco. Nuovo sistema brevettato di ancoraggio del corpo cerniera al telaio (RE2008A000071). PANNELLO a struttura tamburata, spessore 50 mm, realizzata con un telaio perimetrale in legno massiccio con all interno alveolare ad alta densità, finito con 2 fogli di MDF di 5 mm di spessore per lato. La particolarità costruttiva conferisce all anta un perfetto allineamento al telaio ed un abbattimento acustico certificato di 18 Db per le dimensioni standard, (Certificazione n 0053/dc/acu/09). Classe E1-minore emissione di formaldeide. Le ante impiallacciate, laccate, grezze, cementite (di altezza maggiore ai 2300 mm) sono dotate di un sistema di allineamento al telaio che permette la perfetta complanarità tra gli stessi. Comprensivo di: - Cerniere invisibili cromo satinato o ottone - Guarnizione perimetrale trasparente in pvc - Serratura Magnetica B-Two - Maniglia esclusa - Colori e finiture come da Collezione 2009 (euro millecinquecento/00) Fornitura e posa in opera di porte interne del tipo "L Invisibile" due ante a Battente dim. 2,40 x 1,20 costituito da: NUCLEO-TELAIO MOD. S (Spingere) o T (Tirare), in alluminio estruso lega EN AW 6060, Anticorodal 063, sottoposto a trattamento di passivazione, che rende l alluminio perfettamente verniciabile, garantendone il perfetto ancoraggio alle pareti in muratura o cartongesso e preservandolo in modo assoluto dalla formazione di screpolature e micro-distaccamenti ti dell intonaco. Nuovo sistema brevettato t di ancoraggio del corpo cerniera al telaio (RE2008A000071). PANNELLO a struttura tamburata, spessore 50 mm, realizzata con un telaio perimetrale in legno massiccio con all interno alveolare ad alta densità, finito con 2 fogli di MDF di 5 mm di spessore per lato. La particolarità costruttiva conferisce all anta un perfetto allineamento al telaio ed un abbattimento acustico certificato di 18 Db per le dimensioni standard, (Certificazione n 0053/dc/acu/09). Classe E1-minore emissione di formaldeide. Le ante impiallacciate, laccate, grezze, cementite (di altezza maggiore ai 2300 mm) sono dotate di un sistema di allineamento al telaio che permette la perfetta complanarità tra gli stessi. Comprensivo di: - Cerniere invisibili cromo satinato o ottone - Guarnizione perimetrale trasparente in pvc - Serratura Magnetica B-Two - Maniglia esclusa - Colori e finiture come da Collezione 2009 cad 1.500,00 cad 1.200,00

10 Infissi 03 Infissi 04 Fornitura e posa in opera di porte interne del tipo "L Invisibile" un'anta a Battente dim. 2,10 x 0,90 costituito da: NUCLEO-TELAIO MOD. S (Spingere) o T (Tirare), in alluminio estruso lega EN AW 6060, Anticorodal 063, sottoposto a trattamento di passivazione, che rende l alluminio perfettamente verniciabile, garantendone il perfetto ancoraggio alle pareti in muratura o cartongesso e preservandolo in modo assoluto dalla formazione di screpolature e micro-distaccamenti dell intonaco. Nuovo sistema brevettato di ancoraggio del corpo cerniera al telaio (RE2008A000071). PANNELLO a struttura tamburata, spessore 50 mm, realizzata con un telaio perimetrale in legno massiccio con all interno alveolare ad alta densità, finito con 2 fogli di MDF di 5 mm di spessore per lato. La particolarità costruttiva conferisce all anta un perfetto allineamento al telaio ed un abbattimento acustico certificato di 18 Db per le dimensioni standard, (Certificazione n 0053/dc/acu/09). Classe E1-minore emissione di formaldeide. Le ante impiallacciate, laccate, grezze, cementite (di altezza maggiore ai 2300 mm) sono dotate di un sistema di allineamento al telaio che permette la perfetta complanarità tra gli stessi. Comprensivo di: - Cerniere invisibili cromo satinato o ottone - Guarnizione perimetrale trasparente in pvc - Serratura Magnetica B-Two - Maniglia esclusa - Colori e finiture come da Collezione 2009 cad 700,00 (euro settecento/00) Fornitura e posa in opera di porte interne del tipo "L Invisibile" un'anta a Battente dim. 2,10 x 0,70 costituito da: NUCLEO-TELAIO MOD. S (Spingere) o T (Tirare), in alluminio estruso lega EN AW 6060, Anticorodal 063, sottoposto a trattamento di passivazione, che rende l alluminio perfettamente verniciabile, garantendone il perfetto ancoraggio alle pareti in muratura o cartongesso e preservandolo in modo assoluto dalla formazione di screpolature e micro-distaccamenti dell intonaco. Nuovo sistema brevettato di ancoraggio del corpo cerniera al telaio (RE2008A000071). PANNELLO a struttura tamburata, spessore 50 mm, realizzata con un telaio perimetrale in legno massiccio con all interno alveolare ad alta densità, finito con 2 fogli di MDF di 5 mm di spessore per lato. La particolarità costruttiva conferisce all anta un perfetto allineamento al telaio ed un abbattimento acustico certificato di 18 Db per le dimensioni standard, (Certificazione n 0053/dc/acu/09). Classe E1-minore emissione di formaldeide. Le ante impiallacciate, laccate, grezze, cementite (di altezza maggiore ai 2300 mm) sono dotate di un sistema di allineamento al telaio che permette la perfetta complanarità tra gli stessi. Comprensivo di: - Cerniere invisibili cromo satinato o ottone - Guarnizione perimetrale trasparente in pvc - Serratura Magnetica B-Two - Maniglia esclusa - Colori e finiture come da Collezione 2009 cad 600,00 (euro seicento/00)

11 Infissi 05 Fornitura e posa in opera di porte interne del tipo "L Invisibile" un' anta a Battente dim. 2,10 x 0,80 costituito da: NUCLEO-TELAIO MOD. S (Spingere) o T (Tirare), in alluminio estruso lega EN AW 6060, Anticorodal 063, sottoposto a trattamento di passivazione, che rende l alluminio perfettamente verniciabile, garantendone il perfetto ancoraggio alle pareti in muratura o cartongesso e preservandolo in modo assoluto dalla formazione di screpolature e micro-distaccamenti dell intonaco. Nuovo sistema brevettato di ancoraggio del corpo cerniera al telaio (RE2008A000071). PANNELLO a struttura tamburata, spessore 50 mm, realizzata con un telaio perimetrale in legno massiccio con all interno alveolare ad alta densità, finito con 2 fogli di MDF di 5 mm di spessore per lato. La particolarità costruttiva conferisce all anta un perfetto allineamento al telaio ed un abbattimento acustico certificato di 18 Db per le dimensioni standard, (Certificazione n 0053/dc/acu/09). Classe E1-minore emissione di formaldeide. Le ante impiallacciate, laccate, grezze, cementite (di altezza maggiore ai 2300 mm) sono dotate di un sistema di allineamento al telaio che permette la perfetta complanarità tra gli stessi. Comprensivo di: - Cerniere invisibili cromo satinato o ottone - Guarnizione perimetrale trasparente in pvc - Serratura Magnetica B-Two - Maniglia esclusa - Colori e finiture come da Collezione 2009 cad 650,00 (euro seicentocinquanta/00) Fornitura e posa in opera di porte interne del tipo "L Invisibile" un' anta a Battente dim. 1,80 x 0,70 costituito da: NUCLEO-TELAIO MOD. S (Spingere) o T (Tirare), in alluminio estruso lega EN AW 6060, Anticorodal 063, sottoposto a trattamento di passivazione, che rende l alluminio perfettamente verniciabile, garantendone il perfetto ancoraggio alle pareti in muratura o cartongesso e preservandolo in modo assoluto dalla formazione di screpolature e micro-distaccamenti ti dell intonaco. Nuovo sistema brevettato t di ancoraggio del corpo cerniera al telaio (RE2008A000071). PANNELLO a struttura tamburata, spessore 50 mm, realizzata con un telaio perimetrale in legno massiccio con all interno alveolare ad alta densità, finito con 2 fogli di MDF di 5 mm di spessore per lato. La particolarità costruttiva conferisce all anta un perfetto allineamento al telaio ed un abbattimento acustico certificato di 18 Db per le dimensioni standard, (Certificazione n 0053/dc/acu/09). Classe E1-minore emissione di formaldeide. Le ante impiallacciate, laccate, grezze, cementite (di altezza maggiore ai 2300 mm) sono dotate di un sistema di allineamento al telaio che permette la perfetta complanarità tra gli stessi.comprensivo di:- Cerniere invisibili cromo satinato o ottone - Guarnizione perimetrale trasparente in pvc - Serratura Magnetica B-Two - Maniglia esclusa - Colori e finiture come da Collezione 2009 E a (euro cinquecentocinquanta/00) cad 550,00 Fornitura e posa in opera di coppie di maniglie del tipo Olivari mod. Planet Q complete di bandelle, in opera compreso, ferramenta, l'assistenza, il trasporto, lo scarico dall'automezzo, l'accatastamento, il tiro in alto, l'avvicinamento al luogo di posa, la pulizia finale e quant'altro occorre per dare il lavoro finito in opera a perfetta regola d'arte. - Coppie di maniglie in alluminio anodizzato cad 150,00 (euro centocinquanta/00)

12 E b 4 Opere da marmista Fornitura e posa in opera di lastre rettangolari con faccia vista e coste levigate, per soglie, davanzali, imbotti i e scale, compreso la formazione del o dei gocciolatoi i della sezione di circa cm. 1x0,5, la scanalatura della sezione di cm. 2x1 per l alloggiamento del battente, lo stesso battente della sezione di circa cm. 2x2 o 2x3 applicato con mastice, gli incastri, fori occorrenti, in opera con malta bastarda ecc. compreso l eventuale ancoraggio con grappe di filo di ferro zincato e l assistenza del marmista ed ogni onere e magistero occorrente per davanzali, copertine, stipiti, architravi e scale: Spessore 3 cm -Pietra di Trani normale o Bisceglie o similare (euro centodieci/00) mq 110,00 E b Maggiorazione per lastre lucidate:- per pietre dure in genere mq 18,50 I 01.03b (euro diciotto/50) IMPIANTI DI ADDUZIONE IDRICA E DI SCARICO Capitolo I 01 Punti attacco di adduzione idrica e di scarico Fornitura e posa in opera di punto attacco per scarico di apparecchi igenico- sanitari eseguito, dall'apparecchio fino all'innesto con il collettore sub-orizzontale, con tubazioni in polipropilene PP per diametri sino a 110 mm, poste in opera con pendenze e quant altro altro necessario per dare il lavoro a perfetta regola d arte; comprese le opere murarie di apertura tracce su laterizi forati e murature leggere e del fissaggio delle tubazioni. Sono escluse le sole aperture di tracce su solette, muri in c.a. o in pietra, nonché la chiusura delle tracce, dell'intonaco e della tinteggiatura. Il tutto secondo le indicazioni della D.L., per dare il lavoro realizzato a perfetta regola d'arte e compreso ogni onere e magistero.per ambienti con gruppi di servizio con un numero di apparecchi da 6 in poi, per apparecchio igienico. I 02.02b I 02.04a (euro cinquantasette/20) tt Capitolo I 02 Apparecchi sanitari Fornitura e posa in opera di lavabo in porcellana vetrificata del tipo a semincasso, installato su due mensole a sbalzo in ghisa smaltata, completo di fori per la rubinetteria, collegato allo scarico ed alle tubazioni d'adduzione d'acqua calda e fredda, comprensivo di piletta, scarico automatico a pistone, sifone a bottiglia, flessibili a parete corredati del relativo rosone in ottone cromato del tipo pesante, relativi morsetti, bulloni, viti cromate; l'assistenza muraria. E' inoltre compreso quanto altro occorre per dare il lavoro finito. Sono esclusi: la rubinetteria; le tubazioni di allaccio e di scarico. Si precisa, inoltre, che i materiali sopra indicati dovranno essere di tipo, scelta, qualità, caratteristiche, dimensioni, peso, colore e spessori come da prescrizioni contrattuali o come da richiesta della D.L. e comunque rispondenti alle norme UNI Le eventuali imperfezioni o difetti possono comportare, a giudizio della D.L., il rifiuto dei materiali stessi, delle dimensioni di cm 60x47 con tolleranza in meno o in più di cm 2. (euro duecentoventicinque/49) Fornitura e posa in opera di lavabo in porcellana vetrificata per disabili, realizzato secondo le vigenti norme di abbattimento delle barriere architettoniche, costituito da lavabo con disegno ergonomico dotato di fronte concavo, bordi arrotondati, appoggia gomiti, paraspruzzi e comprensivo di staffe rigide per il fissaggio a parete, relativo fissaggio con viti idonee per ogni tipo di muratura, sifone di scarico con piletta e raccordo flessibile, collegamento alle tubazioni di adduzione acqua e scarico; l'assistenza muraria. E' inoltre compreso quanto altro occorre per dare il lavoro finito. Sono esclusi: la rubinetteria; le tubazioni di allaccio e di scarico. Si precisa inoltre che i materiali sopra indicati dovranno essere di tipo, scelta, qualità, caratteristiche, dimensioni, peso, colore e spessori come da prescrizioni i i contrattuali tt o come da richiesta della D.L. e comunque rispondenti alle norme UNI Le eventuali imperfezioni o difetti possono comportare, a giudizio della D.L., il rifiuto dei materiali stessi, delle dimensioni di cm 70x57 con tolleranza in meno o in più di cm 2.. (euro duecentottantotto/30) cad 57,20 cad 225,49 cad 288,30

13 I I I I Fornitura e posa in opera di vaso igienico in porcellana vetrificata (vitreous-china) del tipo ad aspirazione o a cacciata con cassetta appoggiata e scarico a pavimento. Sono compresi: l'allettamento sul pavimento con cemento; le staffature in acciaio da installare sottotraccia; il relativo fissaggio con viti e borchie d'acciaio cromato; le relative guarnizioni; il sedile ed il coperchio dibuona qualità; l'assistenza muraria. E' inoltre compreso quanto altro occorre per dare il lavoro finito. E' esclusa la cassetta di scarico che verrà computata a parte. Si precisa inoltre che i materiali sopra indicati dovranno essere di tipo, scelta, qualità, caratteristiche, dimensioni, peso, colore e spessori come da prescrizioni contrattuali o come da richiesta della D.L. e comunque rispondenti alle norme UNI Le eventuali imperfezioni o difetti possono comportare, a giudizio della D.L., il rifiuto dei materiali stessi. (euro trecentosei/61) Fornitura e posa in opera di vaso igienico in porcellana vetrificata per disabili, realizzato secondo le vigenti norme di abbattimento delle barriere architettoniche, costituito da vaso con disegno speciale a catino allungato, apertura anteriore per introduzione doccetta, altezza da pavimento di cm 50, sifone incorporato, cassetta di risciacquo a zaino, batteria di scarico, pulsante sulla cassetta o a distanza, sedile rimovibile in plastica, doccetta metallica a pulsante con tubo flessibile e gancio e comprensivo di allettamento sul pavimento con cemento, relativo fissaggio con viti e borchie d'acciaio cromato, relative guarnizioni, assistenza ste a muraria. a E' inoltre compreso quanto altro occorre per dare il lavoro o finito. Si precisa inoltre che i materiali sopra indicati dovranno essere di tipo, scelta, qualità, caratteristiche, dimensioni, peso, colore e spessori come da prescrizioni contrattuali o come da richiesta della D.L. e comunque rispondenti alle norme UNI Le eventuali imperfezioni o difetti possono comportare, a giudizio della D.L., il rifiuto dei materiali stessi. (euro cinquecentosettantadue/26) Fornitura e posa in opera di cassetta di scarico per il lavaggio del vaso igienico, del tipo da incasso a parete (non in vista), realizzata a monoblocco con materiale plastico, con dispositivo di risciacquamento a due quantità regolabili (6/9 litri, 3/4 litri). Sono compresi: l'assistenza muraria; la predisposizione della superficie esterna per l'ancoraggio degli intonaci; la batteria interna con possibilità di facile e completa ispezionabilità in ogni sua parte all'interno della parete dove è stata collocata; il comando a placca di copertura con doppio tasto di comando posto sulla parete esterna; il collegamento alla rete idrica esistente con tubo di risciacquamento in PE e coppelle isolate acusticamente, rubinetto di arresto, fissaggi per la cassetta, canotto di allacciamento per il raccordo tra tubo di risciacquamento e vaso. E' inoltre compreso quanto altro occorre per dare il lavoro finito. (euro duecentodiciotto/06) Fornitura e posa in opera di orinatoio del tipo a colonna in porcellana vetrificata (vitreouschina) delle dimensioni di cm 112x48x24 del tipo fissato a parete ed a pavimento. Sono compresi: la griglia in ottone cromato; il sifone e pilettone con flusso continuo; la relativa pedana per orinatoio; il raccordo all'impianto idrico; le zanche, i bulloni cromati, se a vista, per il fissaggio a parete; la relativa sistemazione a pavimento; l'assistenza muraria. E' inoltre compreso quanto altro occorre per dare il lavoro finito. Si precisa inoltre che i materiali sopra indicati debbono essere d'ottima qualità privi di difetti, slabbrature, ammaccature o altre deformazioni o imperfezioni e rispondenti alle caratteristiche stabilite dalle prescrizioni contrattuali e conformi alle consuetudini commerciali, dovranno essere di tipo, scelta, qualità, caratteristiche, dimensioni, peso, colore e spessori come da prescrizioni contrattuali o come da richiesta della D.L. e comunque rispondenti alle norme UNI Le eventuali imperfezioni o difetti possono comportare, a giudizio della D.L., il rifiuto dei materiali stessi. (euro duecentosessantadue/10) cad 306,61 cad 572,26 cad 218,06 cad 262,10

14 Pan 01 Fornitura e posa in opera di pareti divisorie per servizi igienici uomini della marca "Erwill" Modello EF 3 o similari così composto: pannelli in spess. 36 mm, con telaio interno in profilati di alluminio anodizzato rivestimento esterno in stratificato di laminato HPL, spess. 3 mm, superficie melaminica in vari colori a scelta, coibentazione interna con poliuretano schiumato (esente CFC). Porte con profili battuta in alluminio anodizzato, cerniere autochiudenti, pomoli con segn. l/o esterno in nylon o alluminio, (mod. CONIC). profili fissaggio a muro e di rinforzo superiori in alluminio anodizzato o verniciato, piedini con piatto in acciaio inox, con rosetta in nylon o alluminio. H cabine standard 2000 mm, incluso 150 mm di luce inf. Pomolo interno girevole e pomolo fisso esterno con segnalatore l/o e spinotto per apertura di emergenza, in alluminio anodizzato argento Pan 02 (euro cinquemila/00) Fornitura e posa in opera di pareti divisorie per servizi igienici donne della marca "Erwill" Modello EF 3 o similari così composto: pannelli in spess. 36 mm, con telaio interno in profilati di alluminio anodizzato rivestimento esterno in stratificato di laminato HPL, spess. 3 mm, superficie melaminica in vari colori a scelta, coibentazione interna con poliuretano schiumato (esente CFC). Porte con profili battuta in alluminio anodizzato, cerniere autochiudenti, pomoli con segn. l/o esterno in nylon o alluminio, (mod. CONIC). profili fissaggio a muro e di rinforzo superiori in alluminio anodizzato o verniciato, piedini con piatto in acciaio inox, con rosetta in nylon o alluminio. H cabine standard 2000 mm, incluso 150 mm di luce inf. Pomolo interno girevole e pomolo fisso esterno con segnalatore l/o e spinotto per apertura di emergenza, in alluminio anodizzato argento a corpo 5.000,00 I 03.01a I 03.01e I 03.02a 02a I 03.02d (euro quattromila/00) Capitolo I 03 Accessori bagno Fornitura e posa in opera di accessori bagno in ABS. Sono compresi: l'assistenza muraria per l'apertura e la ripresa del rivestimento in mattonelle, in maiolica o simile; la muratura degli accessori stessi. E' inoltre compreso quanto altro occorre per dare il lavoro finito. Portasapone tipo semincasso delle dimensioni di circa cm 7,5x15. (euro ventinove/70) Fornitura e posa in opera di accessori bagno in ABS. Sono compresi: l'assistenza muraria per l'apertura e la ripresa del rivestimento in mattonelle, in maiolica o simile; la muratura degli accessori stessi. E' inoltre compreso quanto altro occorre per dare il lavoro finito. Portacarta delle dimensioni di circa cm 15x15. (euro trentadue/75) Fornitura e posa in opera di accessori bagno per disabili (secondo le vigenti norme di abbattimento delle barriere architettoniche) costituiti da sostegni in tubo di nylon stampato, diametro esterno 35 mm, con anima in lega di alluminio, comprensivi di flange di fissaggio, rosette a incastro, viti di fissaggio per ogni tipo di muratura, assistenza muraria e quanto altro necessario. E inoltre compreso quanto altro occorrente per dare l'opera completa e funzionante.maniglione ribaltabile da parete, lunghezza cm 80. (euro centosessanta/65) Fornitura e posa in opera di accessori bagno per disabili (secondo le vigenti norme di abbattimento delle barriere architettoniche) i h costituiti i i da sostegni in tubo di nylon stampato, diametro esterno 35 mm, con anima in lega di alluminio, comprensivi di flange di fissaggio, rosette a incastro, viti di fissaggio per ogni tipo di muratura, assistenza muraria e quanto altro necessario. E inoltre compreso quanto altro occorrente per dare l'opera completa e funzionante.maniglione fisso verticale, altezza max cm 170. (euro sessantanove/75) a corpo 4.000,00 cad ,70 cad 32,75 cad 160,65 cad 69,75

15 I 03.02e I 03.02f I 03.03b Fornitura e posa in opera di accessori bagno per disabili (secondo le vigenti norme di abbattimento delle barriere architettoniche) costituiti da sostegni in tubo di nylon stampato, diametro esterno 35 mm, con anima in lega di alluminio, comprensivi di flange di fissaggio, rosette a incastro, viti di fissaggio per ogni tipo di muratura, assistenza muraria e quanto altro necessario. E inoltre compreso quanto altro occorrente per dare l'opera completa e funzionante.specchio reclinabile, dimensioni max cm 70x70. (euro duecentonovantatrè/40) Fornitura e posa in opera di accessori bagno per disabili (secondo le vigenti norme di abbattimento delle barriere architettoniche) costituiti da sostegni in tubo di nylon stampato, diametro esterno 35 mm, con anima in lega di alluminio, comprensivi di flange di fissaggio, rosette a incastro, viti di fissaggio per ogni tipo di muratura, assistenza muraria e quanto altro necessario. E inoltre compreso quanto altro occorrente per dare l'opera completa e funzionante.sedile ribaltabile. (euro trecentodiciannove/00) cad 293,40 cad 319,00 Fornitura e posa in opera di erogatore di aria calda elettrico idoneo per essere installato in prossimità di lavabi e lavamani, costituito da ventilatore, resistenza elettrica con potenza max di 2000 W, carter di contenimento. Ad azionamento automatico con sensore di avvicinamento a raggi infrarossi. cad 213,40 (euro duecentotredici/40) t di i/40) Acc 01 Fornitura e posa in opera di specchi per wc uomini e donne mq 80,00 (euro ottanta/00) Capitolo I 04 Rubinetteria I Fornitura e posa in opera di gruppo miscelatore monocomando cromato, realizzato nel cad 172,70 IMPIANTI ELETTRICI EL 01.1 (euro centosettantadue/70) Capitolo EL 01 Quadri elettrici Fornitura e posa in opera di quadro di distribuzione QCNT, da alloggiare e sistemare entro nicchia esistente nella muratura, in materiale non metallico, guide in profilato, completo di telai porta apparecchi e piastre coprisettore normalizzati; dotato di portello anteriore in legno apribile a cerniera munito di serratura a chiave. Per contenere n.1 contatore di energia attiva (questo escluso) del tipo omologato ENEL, dotato di morsettiere per il fissaggio dei conduttori in arrivo ed in partenza. Compreso il compenso per l'assistenza di cantiere da prestarsi ai tecnici dell'enel durante l'effettuazione dei lavori di loro competenza. Dotato inoltre delle seguenti apparecchiature, contrassegnate da targhette indicatrici in plastica litografata: - n.1 interr. automatico magnetotermico differenziale 4x100A/IΔn=30 ma; p.i.=25ka. - n.2 idem 2x10A/IΔn=30 ma; p.i.=6 ka. - n.1 interruttore a pulsante a fungo, di sgancio generale energia, con relè agente anche sull interruttore generale del quadro QGEN; Tutti gli interruttori automatici magnetotermici hanno curva di intervento tipo U. Tutti gli interruttori automatici differenziali hanno curva di intervento tipo C. Dotato t di lampade presenza rete, apparecchi di misura e di tutti tti gli oneri ed accessori per il montaggio ed il cablaggio. (euro ottocento/00) cad 800,00

16 EL 01.2 Fornitura e posa in opera di quadro di distribuzione QGEN, di tipo prefabbricato da incasso o sporgente in materiale non metallico, guide in profilato, dotato di portello anteriore apribile a cerniera munito di serratura a chiave, completo di telaio porta apparecchi e piastra coprisettore. Dotato di lampade presenza rete, apparecchi di misura e di tutti gli oneri ed accessori per il montaggio ed il cablaggio. Tutti gli interruttori automatici magnetotermici hanno potere di interruzione minimo 6KA e curva di intervento tipo U. Tutti gli interruttori automatici differenziali hanno curva di intervento di tipo C. Dotato delle seguenti apparecchiature, contrassegnate da targhette indicatrici in plastica litografata: - n.1 interr. non autom. sezionatore 4x100A; completo di relè di sgancio comandato dal QCNT. - n.2 interr. autom. magnetot. differenziale 4x40A/IΔn=30 ma; - n.1 interr. autom. magnetot. 4x40A; - n.3 interr. autom. magnetot. differenziale 4x16A/IΔn=10 ma; - n.1 idem 2x16A/IΔn=10 ma; - n.1 idem 2x10A/IΔn=10 ma; - n.3 idem 2x6A/IΔn=10 ma; - n.1 interr. autom. magnetot. 2x6A; - n.1 interr. non autom. sezionatore 2x16A. - n.2 interr. non autom. sezionatore 2x10A. Dotato di interruttori non automatici per le accensioni di gruppi di apparecchi illuminanti, secondo le indicazioni i i della D.L. (euro duemilaquattrocento/00) cad 2.400,00 EL 01.3 Fornitura e posa in opera di quadro di distribuzione QBAR, dello stesso tipo e con gli stessi oneri di quello di cui all Art.E.1.2. Dotato delle seguenti apparecchiature: - n.1 interr. non autom. sezionat. 4x40A; - n.5 interr. autom. magnetot. differenziale 2x6A/IΔn=10mA; - n.1 idem 2x16A/IΔn=10 ma. Dotato di interruttori non automatici per le accensioni di gruppi di apparecchi illuminanti, secondo le indicazioni della D.L. (euro millecento/00) cad 1.100,00 EL 01.4 EL 01.5 Fornitura e posa in opera di quadro di distribuzione QPP, dello stesso tipo e con gli stessi oneri di cui all' art. EL Dotato delle seguenti apparecchiature:- n.1 interr. non autom. sezion. 4x40A;- n.1 interr. autom. magnetot. 4x25A;- n.1 interr. autom. magnetot. differenziale 2x16A/IΔn=30mA;- n.1 idem 2x10A/IΔn=10mA;- n.1 idem 2x6A/IΔn=10mA;- n.1 interr. autom. magnetot. 2x6A. Dotato di interruttori non automatici per le accensioni di gruppi di apparecchi illuminanti, secondo le indicazioni della D.L. (euro novecento/00) Fornitura e posa in opera di quadro di distribuzione QSAL, dello stesso tipo e con gli stessi oneri idi cui all' art. EL Dotato t delle seguenti apparecchiature:- n.1 1interr. non autom. sezion. 4x40A;- n.1 interr. autom. magnetot. differenziale 6A/IΔn=10mA;- n.1 idem 2x16A/IΔn=10mA;- n.2 idem 2x6A/IΔn=10mA.Dotato di interruttori non automatici per le accensioni di gruppi di apparecchi illuminanti, secondo le indicazioni della D.L. (euro settecentocinquanta/00) cad 900,00 cad 750,00 EL 01.6 Fornitura e posa in opera di quadro di distribuzione QVED, dello stesso tipo e con gli stessi cad 1.600,00 (euro milleseicento/00)

17 EL 02.1 Capitolo EL 02 Linee principali, p montanti e dorsali Fornitura e posa in opera di cavi multipolari in rame, tipo FG7OR/4, a bassa emissione di fumi e non propaganti l'incendio, costituenti linee principali di alimentazione MO (montanti).tali linee principali potranno essere installate correnti entro tubazioni in PVC autoestinguente, entro cavidotti, entro cunicoli interrati; ovvero correnti su passerelle metalliche o non e/o tratti con cavi fissati a parete o a soffitto, a giudizio della Direzione Lavori, sentito il parere dell'impresa appaltatrice.comprese le assistenze per posa entro scavi in sezione ristretta, le assistenze murarie per fori passanti attraverso murature e solai, per il fissaggio di zanche, ecc.; compreso ogni onere relativo ai collegamenti di estremità, alle minuterie metalliche, agli sfridi. EL 02.2 EL 02.3 EL Sezione 4x25 mm² + 1x25 mm² m 30,00 (euro trenta/00) EL Sezione 4x16 mm² + 1x16 mm² m 20,00 (euro venti/00) F. e p. in o. di cavidotti in resina autoestinguente, da posare entro scavo predisposto, compresi tutti i pezzi accessori e speciali, minuterie e quant altro occorra. Diametro 80. (euro tredici/00) F. e p. in o. di impianto per dorsali sotto o fuori traccia, a parete sotto intonaco o graffettato, sotto pavimento o posato su plafone, costituito da:- tuazione in PVC pesante autoestinguente, compresi i raccordi ed i pezzi speciali; - cassette rompitratta in resina autoestinguente complete di morsettiere e separatori di servizio; - conduttori unipolari in rame isolati tipo Afumex Pirelli non propaganti l'incendio ed a ridotta emissione di fumi e gas tossici.compresi: l'imbocco delle tubazioni nelle cassette; l'infilaggio dei conduttori con l'ausilio di piattina di acciaio flessibile; le connessioni e i capicorda, le fascette di individuazione dei conduttori e qualsiasi altra minuteria necessaria. I conduttori entro tubazione saranno realizzati con le seguenti modalità: m 13,00 EL 03.1 EL tubazione diam. 25 con n.3x1x1.5 mm² m 12,00 (euro dodici/00) EL tubazione diam 25 con n.3x1x2.5 mm² m 12,00 (euro dodici/00) EL tubazione diam 32 con n.3x1x4 mm² m 12,00 (euro dodici/00) EL tubazione diam 40 con n.3x1x6 mm² m 15,00 (euro quindici/00) EL tubazione diam 25 con n.5x1x2.5 mm² m 15,00 (euro quindici/00) EL tubazione diam 40 con n.5x1x6 mm² m 18,00 (euro diciotto/00) EL tubazione diam 40 con n.5x1x10 mm² m 30,00 (euro trenta/00) Capitolo EL 03 Punti prese a spina e punti luce F.e p. in o. di impianto sotto traccia, a parete sotto intonaco o sotto pavimento (o fuori traccia a giudizio D.L.), L) costituito da scatola di derivazione in resina termoplastica autoestinguente e relativo coperchio, tubazione in PVC pesante autoestinguente, conduttori in rame isolati tipo Afumex Pirelli non propaganti l'incendio e a ridotta emissione di fumi e gas tossici; cassetta portafrutto e presa a spina del tipo modulare bivalente, interruttore bipolare; placca di rivestimento di colore a scelta della D.L.; tipo serie Living Ticino. Compreso ogni onere relativo ai collegamenti. Tipo 2P+T - bivalente 10A/16A - conduttori sez.1.5mmq - tubo diam14 - interbloccata con interruttore 10A. (euro quarantacinque/00) cad 45,00

18 EL 03.2 EL 03.3 EL 03.4 F. e p. in o. di impianto realizzato come all'art.e.3.1, tipo serie Living Ticino, ma per punto luce: EL0321i interrotto tt (condutt. sez.1.5mmq 15 - tubaz.diam14) 14)( (con n.1 1interruttore) tt cad ,00 (euro trentasei/00) EL deviato (condutt. sez.1.5mmq - tubaz.diam16) (con n.2 deviatori) cad 43,00 (euro quarantatre/00) EL senza calata per il comando (condutt. sez.1.5mmq - tubaz. diam14) cad 18,00 (euro diciotto/00) F. e p. in o. di impianto realizzato come all'art.e.3.1, fuori traccia a parete e/o a soffitto o sotto traccia, ma con frutti del tipo stagno sotto palpebra in materiale plastico autoestinguente.presa a spina Tipo 2P+T - bivalente 10A/16A - conduttori sez.1.5mmq tubo Æ14 interbloccata con interruttore 10A. cad 47,00 (euro quarantasette/00) F. e p. in o. di impianto realizzato come all'art.e.3.3, ma per punto luce: EL interrotto (condutt. sez.1.5mmq - tubaz.diam14) (con n.1 interruttore). cad 37,00 (euro trentasette/00) EL deviato (condutt. sez.1.5mmq - tubaz.diam16) (con n.2 deviatori) cad 44,00 (euro quarantaquattro/00) q EL senza calata per il comando (condutt. sez.1.5mmq - tubaz.diam14) cad 18,00 (euro diciotto/00) EL senza calata per il comando (condutt. sez.1.5mmq - tubaz.diam14), da installare lungo il parapetto delle terrazze. cad 22,00 (euro ventidue/00) EL senza calata per il comando (condutt. sez.1.5mmq - tubaz.diam14), da cad 84,00 (euro ottantaquattro/00) Capitolo EL 04 Impianti per apparecchiature varie EL 04.1 F.e p. in o. di punto di derivazione per alimentazione pompe di calore, con interruttore di avvio/arresto. cad 48,00 EL 04.2 (euro quarantotto/00) F.e p. in o. di punto di derivazione per alimentazione compressori, con interruttore di avvio/arresto. cad 48,00 (euro quarantotto/00) EL 04.3 F. e p. in o. di attacco per luce insegna luminosa esterna, con interruttore. cad 38,00 EL 04.4 EL 04.5 EL 04.6 (euro trentotto/00) F. e p. in o. di asciugamani elettrico ad aria calda, tipo elettronico con sensore di prossimità ed arresto automatico, a parete; compresi i collegamenti. cad 80,00 (euro ottanta/00) F. e p. in o. di aspiratori per WC e cucine, per installazione a parete o a soffitto; compresa foratura della muratura, munita di reticella anti-nidificazione dei volatili e derivazione per alimentazione elettrica con interruttore di avvio/arresto. cad 110,00 (euro centodieci/00) F. e p. in o. di impiantino per campanello a tirante, questo compreso, per chiamata di emergenza per WC serie Ticino Living. cad 60,00 (euro sessanta/00) EL 04.7 F.e p. in o. di punto di derivazione per attacco caldaia, con interruttore. cad 48,00 (euro quarantotto/00) EL 04.8 F.e p. in o. di punto di derivazione per alimentazione termostati. cad 35,00 EL 04.9 EL (euro trentacinque/00) F.e p. in o. di punti di derivazione per alimentazione proiettori e schermi motorizzati (questi esclusi), dotati di punti presa a spina come all art.e.3.1 e posizionati a parete e/o a soffitto come da progetto. cad 50,00 (euro cinquanta/00) F. e p. in o. di armatura per l illuminazione di sicurezza, completa di lampada fluorescente, accessori per l accensione, batteria con autonomia n.2 ore e dotata di schermo in policarbonato dotato di targa litografata con le indicazioni USCITA o altro a discrezione della D.L.; posizionate come in progetto. cad 85,00 (euro ottantacinque/00)

19 EL 05.1 Capitolo EL 05 Impianto televisivo F. e p. in o. di impianto TV costituito da: a) Antenne centralizzate TV satellitare con parabola e concentratore, su staffa, terrestre su palo di ferro zincato da 1.1/4" da mt 3; controventate e complete di zanche a muro e tiranti; centralino di amplificazione VHF/UHF, attacco elettrico, filtri attivi per la ricezione di 14 canali, atto all'alimentazione di max 25 punti presa TV; conduttori di protezione e collegamenti equipotenziali; scaricatori per la protezione contro le sovratensioni. b) Cavi coassiali schermati satellitare e terrestre dati infilati entro idonee tubazioni in PVC serie pesante autoestinguente, entro cavedio o sotto traccia a parete o a soffitto sotto intonaco o sotto pavimento, compresi i derivatori ed i partitori a bassa perdita, discendenti dalle antenne alle cassette relative e alle singole unità immobiliari. Compreso il collaudo. EL 05.2 (euro duemilaquattrocento/00) F. e p. in o. di impianto TV costituito da: a) cavi coassiali satellitare e terrestre a bassa perdita, dati infilati in soffitto sotto intonaco o sotto pavimento; compresi i derivatori i e di partitori i di segnale; In unica apparecchiatura da incasso, serie Living Ticino: b) punto presa TV terrestre; c) punto presa TV satellitare. (euro ottanta/00) a corpo 2.400,00 cad 80,00 EL 06.1 EL 06.2 EL 06.3 EL 06.4 Capitolo EL 06 Impianto telefonico e videocitofonico it i F. e p. in o. di armadio normalizzato TELECOM per arrivo linea telefonica, in vetroresina, posizionato ad incasso sul muro perimetrale del lotto; dotato di morsettiere per il fissaggio dei conduttori in arrivo ed in partenza. Compreso il compenso per l'assistenza di cantiere da prestarsi ai tecnici TELECOM durante l'effettuazione dei lavori di loro competenza. (euro duecento/00) F. e p. in o. di rete di tubazioni per impianto telefonico, montante dall armadio TELECOM all ingresso principale, in PVC serie pesante autoestinguente Æ50; data entro cavidotto, (non esclusi tratti sotto traccia a parete o a soffitto sotto intonaco o sotto pavimento o su canale industriale); comprese le eventuali cassette rompitratta. (euro millecento/00) F. e p. in o. di impianto telefonico costituito da: a) tubazione in PVC serie pesante autoestinguente data sotto traccia a parete o a soffitto sotto intonaco o sotto pavimento, comprese le cassette rompitratta; diametro dal 25 al 40; In unica apparecchiatura da incasso, serie Living Ticino: b) punto presa telefonica unificata a 4 poli; c) punto presa unificata per attacco ADSL a 8 poli. (euro settantacinque/00) F. e p. in o. di impianto di portiere elettrico videocitofonico, costituito da:n.1 alimentatore;n.1 telecamera;n.1 pulsantiera esterna da incasso;n.2 apparecchi derivati interni, con monitor e pulsanti apri-serratura; comprese le scatole da incasso, i cavi di collegamento di idonea sezione infilati in tubazioni i di PVC serie pesante autoestinguente. ti t (euro milletrecento/00) cad 200,00 a corpo 1.100,00 cad 75,00 a corpo 1.300,00

20 EL 06.5 EL 07.1 EL 07.2 F. e p. in o. di impianto di portiere elettrico citofonico, costituito da: n.1 alimentatore;n.1 pulsantiera esterna da incasso; n.2 apparecchi derivati interni, da tavolo o da parete con pulsanti apri-serratura; comprese le scatole da incasso, i cavi di collegamento di idonea sezione infilati in tubazioni di PVC serie pesante autoestinguente. (euro seicento/00) Capitolo EL 07 Impianto di diffusione sonora F.e p. in o. di impianto di diffusione sonora, dotato di amplificatore e microfono, di sintonizzatore, compresi n.9 altoparlanti posizionati come da progetto, con relativi trasformatori e mascherine. Comprese le scatole da incasso, i cavi di collegamento di idonea sezione infilati in tubazioni di PVC serie pesante autoestinguente. (euro milleottocento/00) F.e p. in o. di impianto di diffusione sonora per conferenze, costituito da amplificatore, microfono e n.2 diffusori mobili a colonna posizionati come da progetto, con relativi trasformatori e mascherine. Compresi i cavi di collegamento di idonea sezione. (euro novecento/00) EL 08.1 F.e p. in o. di impianto di controllo accessi e videosorveglianza costituito da n.1 alimenatore, n.1. monitor a colori a scansione lenta e n.1 telecamera posizionata in rampa d accesso come da progetto. Comprese le scatole da incasso, i cavi di collegamento di idonea sezione infilati in tubazioni di PVC serie pesante autoestinguente. (euro settecentosessanta/00) t t Capitolo EL 08 Impianto controllo accessi a corpo 600,00 a corpo 1.800,00 a corpo 900,00 a corpo 760,00 EL 09.1 Capitolo EL 09 Impianto di terra F. e p. in o. in scavo di sezione ristretta all'uopo predisposto (questo escluso), di corda nuda di acciaio zincato da 50mm²; comprese le connessioni ai dispersori con capicorda, bulloneria e quant'altro occorra per i collegamenti. m 5,00 (euro cinque/00) EL 09.2 F. e p. in o. in scavo predisposto (questo compreso), di pozzetto di terra in resina rinforzata cm50x50x50, completo di copertura con chiusino carreggiabile; completo di n.1 dispersore costituito da profilato in ferro zincato a croce mm 50x50x7, della lunghezza di m 1.50 a partire dal fondo del pozzetto stesso. Compresa la soluzione Sanik-gel, compresa la infissione del dispersore di cui sopra in materiale di qualsiasi natura, anche in roccia calcarea, anche con l ausilio di mezzi meccanici. EL 09.3 EL EL (euro trecento/00) Provvedimenti per l equalizzazione del potenziale, costituiti dalla installazione di:- conduttori di protezione in rame isolati in PVC, colore Giallo-Verde, delle sezioni di 1x16 mm² e/o 1x6 mm², da connettere alle tubazioni idriche di adduzione e scarico (WC, KC, ACQ) ai tubi gas, alle strutture metalliche (recinzioni, scale, ringhiere), ai pluviali metallici, alle canaline portacavi, ai condotti per i condizionamento, ecc. con morsetti, bulloni e capicorda;- connessione con conduttori di protezione degli schermi dei cavi e delle antenne TV;- installazione di collettore di terra, costituito da piastra in rame 300x300x3 mm, dotata di morsetti ai quali connettere i conduttori di protezione; connessione della piastra all impianto di terra dispersore. (euro milleduecento/00) cad 300,00 a corpo 1.200,00 CAPITOLO EL 10 CORPI ILLUMINANTI Fornitra e posa in opera di faretti da incasso del tipo Trimless in Coral bianco da verniciare dim. 0,10x0,10 delle migliori marche. cad 100,00 (euro cento/00) Fornitra e posa in opera di faretti con corpo cilindrico in metallo bianco a sospensione per la zona bar e bookshoop delle migliori marche. cad 100,00 (euro cento/00)

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA SETTORE TECNICO UFFICIO PROGETTAZIONE INTERVENTI E.R.S. E M.O. LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA EDILE ELENCO PREZZI UNITARI RESP. UFFICIO

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO A l l e g a t o A COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO (ERRATA CORRIGE AL C.M.E. ALLEGATO ALLA GARA ED INSERITO SUL WEB) PROPRIETA ANCONAMBIENTE S.P.A. VIA DEL COMMERCIO 27, 60127 ANCONA OGGETTO OPERE

Dettagli

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI Cap. XIV OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI PAG. 1 14.1 OPERE COMPIUTE Opere prefabbricate in cemento armato. Prezzi medi praticati dalle imprese specializzate del ramo per ordinazioni dirette (di media entità)

Dettagli

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI N. VOCE DESCRIZIONE LAVORAZIONE QUANTITA' PREZZO UNIT. TOTALE

Dettagli

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico ALLEGATO A ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico A) SOPRALLUOGHI, VISITE TECNICHE, VERIFICHE DI IMPIANTI A.1) Sopralluogo ed esame

Dettagli

pag. 2 unità P R E Z Z O UNITARIO Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O misura

pag. 2 unità P R E Z Z O UNITARIO Num.Ord. TARIFFA D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O misura pag. 2 Nr. 1 A.001.018 Nr. 2 A.001.031.a Nr. 3 A.001.034.c Nr. 4 A.002.015.a Nr. 5 A.002.015.b Nr. 6 E.002.034.a Nr. 7 E.002.057.b Nr. 8 E.002.058.a Nr. 9 E.002.061 Nr. 10 E.008.003 Fornitura e posa in

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI Introduzione Le dimensioni delle cabine degli ascensori debbono rispettare valori minimi stabiliti dalle normative vigenti,

Dettagli

codice descrizione un. mis. pr. unit.

codice descrizione un. mis. pr. unit. 01.P24.A10.005 Nolo di escavatore con benna rovescia compreso manovratore, carburante, lubrificante, trasporto in loco ed ogni onere connesso per il tempo di effettivo impiego, della capacita' di m³ 0.500

Dettagli

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri Acciai per la realizzazione di strutture metalliche e di strutture composte (laminati, tubi senza saldatura, tubi

Dettagli

... Printed by Italsoft S.r.l. - www.italsoft.net

... Printed by Italsoft S.r.l. - www.italsoft.net ........... COMUNITA' MONTANA MUGELLO Oggetto dei lavori: REALIZZAZIONE DI NUOVO LOCALE TECNICO - I DIACCI II LOTTO Progettista: Geom. Francesco Minniti COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 2 LOTTO - COMPUTO METRICO

Dettagli

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE ANALISI DEI PREZZI

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE ANALISI DEI PREZZI pag. 2 Nr. 1 CHIUSURA MASSICCIATA STRADALE eseguita con fornitura e messa in opera di materiale D.0001.3 di saturazione formato esclusivamente con pietrisco minuto di cava dello spessore di mm 0-2, rispondente

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Istituto Nazionale Previdenza Sociale Direzione regionale Lombardia Coordinamento Attività tecnico edilizia COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Oggetto: Lavori di ristrutturazione funzionale Lotto I Direzione Provinciale

Dettagli

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO Comune di TROPEA Interventi manutentivi alla rete idrica comunale per fronteggiare l emergenza idrica sul territorio di Tropea Completamento,

Dettagli

unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE

unità D I M E N S I O N I I M P O R T I DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE pag. 1 R I P O R T O LAVORI A CORPO 1 RIMOZIONE DI ARMATURA STRADALE P001 ESISTENTE Prezzo per rimozione a qualsiasi altezza di armatura stradale esistente, completa di accessori elettrici e lampada, previo

Dettagli

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50 RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50 L'edificio oggetto dell'intervento, si trova a Bolzano in via Dalmazia ai numeri 60, 60A e 62 E' stato costruito nei primi anni '50

Dettagli

OPERE SPECIALI PREFABBRICATI

OPERE SPECIALI PREFABBRICATI OPERE SPECIALI PREFABBRICATI (Circ. Min. 13/82) ISTRUZIONI SCRITTE (Articolo 21) Il fornitore dei prefabbricati e della ditta di montaggio, ciascuno per i settori di loro specifica competenza, sono tenuti

Dettagli

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO CORSO DI INFORMAZIONE PER STUDENTI PREVENZIONE E SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICA Servizio Prevenzione Ambienti Lavoro RISCHI DI CADUTA

Dettagli

SP 73 DELLA SERRA Interventi urgenti di adeguamento dell' attraversamento idraulico al km 2+800 e al km 4+800

SP 73 DELLA SERRA Interventi urgenti di adeguamento dell' attraversamento idraulico al km 2+800 e al km 4+800 SP 73 DELLA SERRA Interventi urgenti di adeguamento dell' attraversamento idraulico al km 2+800 e al km 4+800 n ordine codice descrizione un. mis. quantità pr. unit. importo 1 01.P24.A10.005 Nolo di escavatore

Dettagli

ALLEGATO R ELENCO PREZZI

ALLEGATO R ELENCO PREZZI A r c h i t e t t o R i n a l d i n i E t t o r e R a v e n n a, V i a l e d e l l a L i r i c a n. 4 3 T e l 0 5 4 4 405979 F a x 0 5 4 4 272644 comm. part. Emissione Spec foglio di Mar2014 COMMITTENTE:

Dettagli

ANALISI PREZZI AGGIUNTIVI

ANALISI PREZZI AGGIUNTIVI PA.01 Oneri di discarica valutati a mc misurato sul volume effettivo di scavo o demolizione. Oneri di discarica MC 1.000 24.76 24.76 TOTALE 24.76 PREZZO TOTALE PER MC 24.76 Pagina 1 di 11 PA.02 Fornitura

Dettagli

Catalogo Tecnico 2012 OLA 20

Catalogo Tecnico 2012 OLA 20 Catalogo Tecnico 2012 OLA 20 Catalogo Tecnico 2012 OLA 20 CATALOGO TECNICO SCARICATO DA WWW.SNAIDEROPARTNERS.COM IL CATALOGO È SOGGETTO AD AGGIORNAMENTI PERIODICI SEGNALATI ALL INTERNO DI EXTRANET: PRIMA

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO: COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E_ SCALA. Progettista: COMUNE DI ROMBIOLO. Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria

PROGETTO ESECUTIVO: COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E_ SCALA. Progettista: COMUNE DI ROMBIOLO. Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria COMUNE DI ROMBIOLO PROVINCIA DI VIBO VALENTIA PROGETTO ESECUTIVO: Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E_ SCALA Progettista: VISTO: Comune di Rombiolo Via

Dettagli

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997)

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) Progetto per la realizzazione di: Edificio residenziale Località: Ancona Indirizzo: via Menicucci, 3 Il tecnico competente Ancona, 20/09/2011

Dettagli

Corsi di:produzione EDILIZIA E SICUREZZA - ORGANIZZAZIONE DEL CANTIERE OPERE PROVVISIONALI. prof. ing. Pietro Capone

Corsi di:produzione EDILIZIA E SICUREZZA - ORGANIZZAZIONE DEL CANTIERE OPERE PROVVISIONALI. prof. ing. Pietro Capone Corsi di:produzione EDILIZIA E SICUREZZA - ORGANIZZAZIONE DEL CANTIERE prof. ing. Pietro Capone Opere realizzate provvisoriamente allo scopo di consentire l esecuzione dell opera, la loro vita è legata

Dettagli

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista CAMPI DI APPLICAZIONE Impermeabilizzazione di: coperture piane; balconi e terrazzi;

Dettagli

Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata

Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata IT www.ditecentrematic.com Automazioni progettate per ambienti specialistici. Ditec Valor H, nella sua ampia gamma, offre

Dettagli

LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali

LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali MANUALE TECNICO APPLICATIVO A CURA DI ASSOCOPERTURE PERCHÈ PROTEGGERE I VUOTI Riteniamo necessario parlare ai tecnici del settore

Dettagli

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 ESEDRA ENERGIA S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 La decennale esperienza di Esedra nel mondo delle energie rinnovabili ha dato vita alla linea

Dettagli

COMUNE DI VALDAGNO PROVINCIA DI VICENZA SISTEMAZIONE MARCIAPIEDE VIA 1 MAGGIO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Cornedo Vic.no lì 08 aprile 2013

COMUNE DI VALDAGNO PROVINCIA DI VICENZA SISTEMAZIONE MARCIAPIEDE VIA 1 MAGGIO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Cornedo Vic.no lì 08 aprile 2013 S T U D I O D I P R O G E T T A Z I O N E C I V I L E E D I N D U S T R I A L E D O T T. I N G. P R E T T O F L A V I O COMUNE DI VALDAGNO PROVINCIA DI VICENZA Oggetto: SISTEMAZIONE MARCIAPIEDE VIA 1 MAGGIO

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO: COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E. SCALA. Progettista: COMUNE DI ROMBIOLO. Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria

PROGETTO ESECUTIVO: COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E. SCALA. Progettista: COMUNE DI ROMBIOLO. Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria COMUNE DI ROMBIOLO PROVINCIA DI VIBO VALENTIA PROGETTO ESECUTIVO: Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria COMMITTENTE: EL.: n 23 C.M.E. SCALA Progettista: VISTO: Comune di Rombiolo Via

Dettagli

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w www.metra.it SISTEMI PER BALCONI. THEATRON METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA sono stati

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO: COMMITTENTE: EL.: n 22 E. P_ SCALA. Progettista: COMUNE DI ROMBIOLO. Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria

PROGETTO ESECUTIVO: COMMITTENTE: EL.: n 22 E. P_ SCALA. Progettista: COMUNE DI ROMBIOLO. Lavori di completamento opere di urbanizzazione Primaria COMUNE DI ROMBIOLO PROVINCIA DI VIBO VALENTIA PROGETTO ESECUTIVO: Lavori completamento opere urbanizzazione Primaria COMMITTENTE: EL.: n 22 E. P_ SCALA Progettista: VISTO: Comune Rombiolo Via Karl Marx

Dettagli

Solai osservazioni generali

Solai osservazioni generali SOLAI Struttura orizzontale posta ad ogni piano di un edificio. Ha lo scopo di sostenere il proprio peso, dei pavimenti, delle pareti divisorie e dei carichi di esercizio. Per orizzontamento si intende

Dettagli

SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA

SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA AT SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA 1 SISTEMA AT. L ULTIMO ORIZZONTE DELLA SICUREZZA. La sicurezza di sentirsi a casa. La sicurezza di ritrovare i propri spazi lasciandosi

Dettagli

CONSIGLI UTILI PER UNA CORRETTA ESECUZIONE DELLE MURATURE

CONSIGLI UTILI PER UNA CORRETTA ESECUZIONE DELLE MURATURE CONSIGLI UTILI PER UNA CORRETTA ESECUZIONE DELLE MURATURE a cura del Consorzio POROTON Italia VERSIONE ASPETTI GENERALI E TIPOLOGIE MURARIE Le murature si dividono in tre principali categorie: murature

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI ELENCO PREZZI UNITARI - pag.1- N. Codice Descrizione U.M. Prezzo/Euro 1 A.01 Rimozione di pavimentazione di pietrini di cemento, compreso cordoli, malta sottostante, ponti di servizio, massetto cementizio

Dettagli

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project: serramenti in alluminio ad alte prestazioni Ricche dotazioni tecnologiche e funzionali Eccezionale isolamento termico Massima espressione

Dettagli

E.P. VIT s.r.l. 004 02 048 025 ZB FINITURA LUNGHEZZA DIAMETRO MATERIALE TIPOLOGIA PRODOTTO

E.P. VIT s.r.l. 004 02 048 025 ZB FINITURA LUNGHEZZA DIAMETRO MATERIALE TIPOLOGIA PRODOTTO LISTINO PREZZI E.P. VIT s.r.l. opera da oltre un decennio nel mercato della commercializzazione di VITERIA, BULLONERIA E SISTEMI DI FISSAGGIO MECCANICI. L azienda si pone quale obiettivo l offerta di prodotti

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

MANUALE POSA IN OPERA E MANUTENZIONE FINESTRE, PORTEFINESTRE, PORTE, SCORREVOLI

MANUALE POSA IN OPERA E MANUTENZIONE FINESTRE, PORTEFINESTRE, PORTE, SCORREVOLI MANUALE POSA IN OPERA E MANUTENZIONE FINESTRE, PORTEFINESTRE, PORTE, SCORREVOLI Premessa 1. I materiali per la posa. 2. Il falso telaio. 3. Il fissaggio del serramento. 4. Istruzioni per la posa in opera

Dettagli

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF 5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF Ecco un elenco esemplificativo di interventi ammissibili a fruire della detrazione Irpef. In ogni caso, deve essere verificata la conformità

Dettagli

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE FINSTRAL Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE 2 Oscuramento e protezione visiva nel rispetto della tradizione Le persiane, oltre al loro ruolo principale di elemento

Dettagli

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro ElEvata sicurezza - Catenaccio laterale

Dettagli

AREA FUNZIONALE I. Città di Nardò ALLEGATO D COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

AREA FUNZIONALE I. Città di Nardò ALLEGATO D COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Città di Nardò PROVINCIA DI LECCE AREA FUNZIONALE I PROGETTO ELABORATO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO IL R.U.P. I PROGETTISTI PROGETTO 00 RECUPERO E VALORIZZAZIONE DI UNA PARTE DEL CASTELLO DEGLI ACQUAVIVA

Dettagli

Isolamento termico dall interno. Pannelli RP e soluzioni in cartongesso

Isolamento termico dall interno. Pannelli RP e soluzioni in cartongesso QUANDO ISOLARE DALL INTERNO L isolamento dall interno delle pareti perimetrali e dei soffitti rappresenta, in alcuni contesti edilizi e soprattutto nel caso di ristrutturazioni, l unica soluzione perseguibile

Dettagli

FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA.

FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA. FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA. FIA SISTEM nasce nel 1984 come azienda sotto casa, occupandosi principalmente della realizzazione di impianti elettrici e di installazione e motorizzazione di

Dettagli

>>>>>>>>>><<<<<<<<<< Prezzo uro cinquantacinque e zero centesimi al metro cubo. mc 55,00

>>>>>>>>>><<<<<<<<<< Prezzo uro cinquantacinque e zero centesimi al metro cubo. mc 55,00 Nr Rimozione, svellimento, demolizione o scarificazione di marciapiedi esistenti di qualsiasi specie e spessore (selciati, cubetti di porfido, 1 mattonella di asfalto, pietrini di cemento, massetti di

Dettagli

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit Sifoni per vasca da bagno Geberit. Sistema.............................................. 4.. Introduzione............................................. 4.. Descrizione del sistema.................................

Dettagli

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp. CATTANEO & Co. - BG SC_I 01/2005 S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.it Realizzare un connubio perfetto fra

Dettagli

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi www.metrawindows.it THEATRON Linea GLASS Sistemi per Balconi METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati

Dettagli

la nuova generazione

la nuova generazione O - D - Giugno - 20 Sistemi di adduzione idrica e riscaldamento in Polibutilene la nuova generazione Push-fit del sistema in polibutilene Sistema Battuta dentellata La nuova tecnologia in4sure è alla base

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA E DEGLI Quantità R. E L E M E N T I unitario TOTALE R I P O R T O

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA E DEGLI Quantità R. E L E M E N T I unitario TOTALE R I P O R T O pag. 1 R I P O R T O 023573g Valvola a sfera in ottone cromato di diam. 2" con maniglia a leva gialla. Si intende compreso nel prezzo la mano d'opera e quanto altro necessario a rendere l'opera finita

Dettagli

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari Profilati in alluminio a disegno/standard/speciali Dissipatori di calore in barre Dissipatori di calore ad ALTO RENDIMENTO Dissipatori di calore per LED Dissipatori di calore lavorati a disegno e anodizzati

Dettagli

BENVENUTI. Introduzione alla norma SIA 118/262. CFP-SSIC TI: martedì 30 maggio 2006

BENVENUTI. Introduzione alla norma SIA 118/262. CFP-SSIC TI: martedì 30 maggio 2006 BENVENUTI Introduzione alla norma SIA 118/262 CFP-SSIC TI: martedì 30 maggio 2006 PROGRAMMA INTRODUZIONE NORMA SIA 118/262 Introduzione generale 10 Ing. Anastasia Confronto diretto SIA 220 SIA 118/262

Dettagli

Scatole da incasso. Scatole da incasso per pareti in muratura - CARATTERISTICHE TECNICHE

Scatole da incasso. Scatole da incasso per pareti in muratura - CARATTERISTICHE TECNICHE Scatole da incasso Scatole da incasso per pareti in muratura - CARATTERISTICHE TECNICHE Principali caratteristiche tecnopolimero ad alta resistenza e indeformabilità temperatura durante l installazione

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI ELENCO PREZZI UNITARI PER COSTRUZIONE E MANUTENZIONE RETI ACQUA, RETI FOGNARIE E IMPIANTI DI ALLACCIAMENTO UTENZA Distretto Operativo OPER / COORD / SUP EDIZIONE 02 / 2012 SOCIETÀ ACQUE POTABILI p.a. C.so

Dettagli

Sistema FS Uno Istruzione di montaggio. 1 Generalità 2. 2 Palificazione 3. 3 Montaggio dei singoli gruppi dei componenti 4. 4 Elenco dei componenti 6

Sistema FS Uno Istruzione di montaggio. 1 Generalità 2. 2 Palificazione 3. 3 Montaggio dei singoli gruppi dei componenti 4. 4 Elenco dei componenti 6 Sistema FS Uno Istruzione di montaggio CONTENUTO Pagina 1 Generalità 2 2 Palificazione 3 3 Montaggio dei singoli gruppi dei componenti 4 4 Elenco dei componenti 6 5 Rappresentazione esplosa del sistema

Dettagli

SERIE TK20 MANUALE DI ASSEMBLAGGIO Italiano

SERIE TK20 MANUALE DI ASSEMBLAGGIO Italiano SERIE MANUALE DI ASSEMBLAGGIO Italiano PAG. 1 ESPLOSO ANTA MOBILE VISTA LATO AUTOMATISMO PAG. 2 MONTAGGIO GUARNIZIONE SU VETRO (ANTA MOBILE E ANTA FISSA) Attrezzi e materiali da utilizzare per il montaggio:

Dettagli

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE Piazza Mazzini, 46 16038 SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI SULLE COPERTURE DELLA SCUOLA PRIMARIA A.R. SCARSELLA, DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA

Dettagli

glazer union soluzioni per il rispetto delle norme HACCP nel settore alimentare

glazer union soluzioni per il rispetto delle norme HACCP nel settore alimentare CHE COS'È L'HACCP? Hazard Analysis and Critical Control Points è il sistema di analisi dei rischi e di controllo dei punti critici di contaminazione per le aziende alimentari. Al fine di garantire la completa

Dettagli

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile MATERIALI A BASE DI CALCE NATURALE PER IL RESTAURO E IL RISANAMENTO scheda tecnica per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO PRODOTTO PER

Dettagli

Relazione tecnica. Interferenze

Relazione tecnica. Interferenze Relazione tecnica L autorimessa interrata di Via Camillo Corsanego, viene realizzata nel V Municipio ai sensi della Legge 122/89 art.9 comma 4 (Legge Tognoli). Il dimensionamento dell intervento è stato

Dettagli

RELAZIONE TECNICA 1. 1 - DESCRIZIONE GENERALE DELLE LAVORAZIONI

RELAZIONE TECNICA 1. 1 - DESCRIZIONE GENERALE DELLE LAVORAZIONI RELAZIONE TECNICA 1. 1 - DESCRIZIONE GENERALE DELLE LAVORAZIONI Le lavorazioni oggetto della presente relazione sono rappresentate dalla demolizione di n 14 edifici costruiti tra gli anni 1978 ed il 1980

Dettagli

EDIL-SERV via Ciantro Marrocco n 13; C.A.P.: 93100 Caltanissetta; Fax: 36.338.8233126; Cell. 338.8233126 388.1832953 Web:

EDIL-SERV via Ciantro Marrocco n 13; C.A.P.: 93100 Caltanissetta; Fax: 36.338.8233126; Cell. 338.8233126 388.1832953 Web: Via C. Marrocco, 13 93100 Caltanissetta (CL) Tel.: 338.8233126 388.1832953 Fax: 36.338.8233126 E-mail:edil-serv@alice.it Web: www.webalice.it/edil-serv Alla cortese attenzione del Titolare di codesta Spett.le

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

Guida agli Oblo e Osteriggi

Guida agli Oblo e Osteriggi Guida agli Oblo e Osteriggi www.lewmar.com Introduzione L installazione o la sostituzione di un boccaporto o oblò può rivelarsi una procedura semplice e gratificante. Seguendo queste chiare istruzioni,

Dettagli

Le graniglie sono classificabili, secondo il materiale di cui sono composte, come segue :

Le graniglie sono classificabili, secondo il materiale di cui sono composte, come segue : Cos è la graniglia? L utensile della granigliatrice : la graniglia La graniglia è praticamente l utensile della granigliatrice: si presenta come una polvere costituita da un gran numero di particelle aventi

Dettagli

Nel cemento armato si valorizzano le qualità dei due materiali: calcestruzzo e acciaio, che presentano le seguenti caratteristiche

Nel cemento armato si valorizzano le qualità dei due materiali: calcestruzzo e acciaio, che presentano le seguenti caratteristiche CEMENTO ARMATO METODO AGLI STATI LIMITE Il calcestruzzo cementizio, o cemento armato come normalmente viene definito in modo improprio, è un materiale artificiale eterogeneo costituito da conglomerato

Dettagli

Diffusore a pavimento modello SOL. per convezione libera

Diffusore a pavimento modello SOL. per convezione libera Diffusore a pavimento modello SOL per convezione libera Indice Campo di impiego... 5 Panoramica sui prodotti.... 6 Descrizione dei prodotti Modello SOL96... 8 Modello SOL... 9 Modello SOL...10 Modello

Dettagli

(Provincia di Napoli) Programma Integrato Urbano PO FESR 2007-2013. Asse 6 Sviluppo urbano e qualità della vita Obiettivo Operativo 6.

(Provincia di Napoli) Programma Integrato Urbano PO FESR 2007-2013. Asse 6 Sviluppo urbano e qualità della vita Obiettivo Operativo 6. CITTÀ DI TORRE DEL GRECO () Programma Integrato Urbano PO FESR 2007-2013 2013 Asse 6 Sviluppo urbano e qualità della vita Obiettivo Operativo 6.1 Città medie 8 sett pianificazione U.O. PIU Europa Dirigente

Dettagli

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili Sistema Multistrato per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili LISTINO 05/2012 INDICE Pag. Tubo Multistrato in Rotolo (PEX/AL/PEX) 4065 04 Tubo Multistrato in Barre (PEX/AL/PEX)

Dettagli

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Misure precise e affidabili in applicazioni ad alta temperatura, come il trattamento termico e i processi di combustione Materiali ceramici

Dettagli

Modell 8108.1 H D. Modell 8108.1. Modell 8108.1. Modell 8108.1

Modell 8108.1 H D. Modell 8108.1. Modell 8108.1. Modell 8108.1 ie gelieferten bbildungen sind teilweise in arbe. Nur die Vorschaubilder sind in raustufen. ei ruckdatenerstellung bitte beachten, dass man die ilder ggf. in raustufen umwandelt. 햽 햾 Vielen ank 12.0/2010

Dettagli

Sistema solare termico

Sistema solare termico Sistema solare termico 1 VELUX Collettori solari VELUX. Quello che cerchi. Alte prestazioni, massima durabilità, facile installazione Alte prestazioni, massima durabilità, facile installazione Sempre più

Dettagli

ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.)

ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.) Foglio n 1 di 6 ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.) Intervento su impianto gas portata termica (Q n )= 34,10. kw tot Impresa/Ditta: DATI INSTALLATORE Resp. Tecnico/Titolare:

Dettagli

1 SEMESTRE 2013 N 1 P R E Z Z I I N F O R M ATIVI IN BOLOGNA C A M E R A D I C O M M E R C I O I N D U S T R I A, A R T I G I A N AT O E

1 SEMESTRE 2013 N 1 P R E Z Z I I N F O R M ATIVI IN BOLOGNA C A M E R A D I C O M M E R C I O I N D U S T R I A, A R T I G I A N AT O E 1 SEMESTRE 2013 N 1 P R E Z Z I I N F O R M ATIVI D DELLEE L L E OPERE EDILI IN BOLOGNA C A M E R A D I C O M M E R C I O I N D U S T R I A, A R T I G I A N AT O E A G R I C O LT U R A D I B O L O G N

Dettagli

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico La riparazione dell asfalto ha fatto strada. Sistemi MAPEI per la realizzazione di pavime I pannelli radianti sono

Dettagli

IL MINISTRO DELL INTERNO

IL MINISTRO DELL INTERNO D.M. 16 maggio 1987, n. 246 (G.U. n. 148 del 27 giugno 1987) NORME DI SICUREZZA ANTINCENDI PER GLI EDIFICI DI CIVILE ABITAZIONE IL MINISTRO DELL INTERNO Vista la legge 27 dicembre 1941, n. 1570: Vista

Dettagli

SCHEDA RIEPILOGATIVA INTERVENTO OPCM n. 3779 e 3790

SCHEDA RIEPILOGATIVA INTERVENTO OPCM n. 3779 e 3790 SCHEDARIEPILOGATIVAINTERVENTO OPCMn.3779e3790 A)Caratteristicheedificio Esitodiagibilità: B-C (OPCM 3779) E (OPCM 3790) Superficielordacomplessivacoperta( 1 ) mqnum.dipiani Num.UnitàImmobiliaritotali B)Contributorichiestoaisensidi

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di PESCIA Provincia di PISTOIA

COMPUTO METRICO. Comune di PESCIA Provincia di PISTOIA Comune di PESCIA Provincia di PISTOIA pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: OPERE URGENTI CONSISTENTI NEL RIFACIMENTO DELLA COPERTURA IN LEGNO E LATERIZIO DEL LABORATORIO ANALISI DEL PRESIDIO OSPEDALIERO DI

Dettagli

NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO

NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO In base all art. 256 del D. Lgs. 81/2008, così come modificato dal D. Lgs. 106/2009, i

Dettagli

Sistema DI-CLASS Sistema composito per la decorazione di superfici orizzontali interne

Sistema DI-CLASS Sistema composito per la decorazione di superfici orizzontali interne Sistema DI-CLASS Sistema composito per la decorazione di superfici orizzontali interne DESCRIZIONE DI-CLASS è un sistema composito a base resina caratterizzato da elevata flessibilità di intervento ed

Dettagli

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Saint-Gobain, attraverso i suoi marchi, sviluppa e produce nuove generazioni di materiali con un approccio moderno e completo al mercato delle costruzioni:

Dettagli

Valutazione della vulnerabilità e interventi per le costruzioni ad uso produttivo in zona sismica

Valutazione della vulnerabilità e interventi per le costruzioni ad uso produttivo in zona sismica Valutazione della vulnerabilità e interventi per le costruzioni ad uso produttivo in zona sismica 1 Ambito operativo e inquadramento normativo Tenuto conto del rilevante impatto che gli eventi sismici,

Dettagli

NE FLUSS 24 EL CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO

NE FLUSS 24 EL CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.01 A - CE 0063 AQ 2150 CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO... 30R0032/0... 02-99... IT... MANTELLATURA

Dettagli

DOORS SISTEM s.r.l. Chiusure civili ed industriali. PORTONI INDUSTRIALI a LIBRO

DOORS SISTEM s.r.l. Chiusure civili ed industriali. PORTONI INDUSTRIALI a LIBRO DOORS SISTEM s.r.l. Chiusure civili ed industriali PORTONI INDUSTRIALI a LIBRO - DESCRIZIONE TECNICA - Doors Sistem S.r.l. via G.Marconi nr. 37/A -35020- Brugine (PD) Tel. 049/9730468 fax 049/9734399 E-mail:

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE Facoltà di Architettura Corso di Fisica Tecnica Ambientale Prof. F. Sciurpi - Prof. S. Secchi A.A. A 2011-20122012 IMPIANTI ELETTRICI CIVILI Per. Ind. Luca Baglioni Dott.

Dettagli

Guida tecnica alla progettazione dell IMPERMEABILIZZAZIONE

Guida tecnica alla progettazione dell IMPERMEABILIZZAZIONE Guida tecnica alla progettazione dell IMPERMEABILIZZAZIONE 8 1 4 6 7 8 7 1 4 2 Guida tecnica alla progettazione dell IMPERMEABILIZZAZIONE INTRODUZIONE MAPEI, azienda leader mondiale nella produzione di

Dettagli

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco Ing. Marco Patruno Forum Prevenzione Incendi Milano : 1 ottobre 2014

Dettagli

S.F.S. Scuola per la Formazione e Sicurezza in Edilizia della provincia di Massa Carrara - Ing. Antonio Giorgini

S.F.S. Scuola per la Formazione e Sicurezza in Edilizia della provincia di Massa Carrara - Ing. Antonio Giorgini CADUTE DALL ALTO CADUTE DALL ALTO DA STRUTTURE EDILI CADUTE DALL ALTO DA OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO PER APERTURE NEL VUOTO CADUTE DALL ALTO PER CEDIMENTI O CROLLI DEL TAVOLATO CADUTE DALL ALTO

Dettagli

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Sommario Kit di assemblaggio InnoTech 2-3 Guida Quadro 6-7 Guide su sfere 8-11 Guide su rotelle 12-13 Portatastiere

Dettagli

Risanamento delle tubazioni dall interno

Risanamento delle tubazioni dall interno La soluzione di oggi per le tubazioni di ieri: Risanamento delle tubazioni dall interno Costi inferiori fino al 50% niente demolizioni, niente sporco, niente macerie nessuna interruzione nella gestione

Dettagli

Il seguente documento, predisposto dalla Commissione strutture dell Ordine degli

Il seguente documento, predisposto dalla Commissione strutture dell Ordine degli Il seguente documento, predisposto dalla Commissione strutture dell Ordine degli ingegneri della Provincia Autonoma di Trento nell anno 2012, si propone quale traccia per la stesura del Certificato di

Dettagli

NE FLUSS 20 EL PN CE

NE FLUSS 20 EL PN CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.02 A - CE 0063 AQ 2150 MANTELLATURA 7 3 1 102 52 101 99-97 83 84-64 63 90 139 93 98 4 5

Dettagli

NE FLUSS 20 CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO

NE FLUSS 20 CE LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO LISTA PEZZI DI RICAMBIO SPARE PART LIST ERSATZSTEILE LISTE PIECES DETACHES LISTA PIEZAS DE REPUESTO Appr. nr. B94.02 T - CE 0063 AQ 2150 Appr. nr. B95.03 T - CE 0063 AQ 2150 CODICE EDIZIONE MERCATO VISTO...

Dettagli

U.D.: LABORATORIO ELETTRICITA

U.D.: LABORATORIO ELETTRICITA U.D.: LABORATORIO ELETTRICITA 1 ATTREZZI MATERIALI 2 Tavoletta compensato Misure: 30cmx20-30 cm spellafili punteruolo cacciavite Nastro isolante Metro da falegname e matita Lampadine da 4,5V o 1,5V pinza

Dettagli

TUBI E MANUFATTI IN CEMENTO PREFABBRICATI PER STRADE - FOGNATURE - EDILIZIA

TUBI E MANUFATTI IN CEMENTO PREFABBRICATI PER STRADE - FOGNATURE - EDILIZIA TUBI E MANUFATTI IN CEMENTO PREFABBRICATI PER STRADE - FOGNATURE - EDILIZIA INDICE GENERALE PAG. 2 PAG. 3 PAG. 4 PAG. 5 NOVITÀ 2012 SISTEMA QUALITÀ MARCATURA CE MOVIMENTAZIONE E POSA PAG. 6 PAG. 7-8 TUBI

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO PIANO DI MANUTENZIONE DELL'OPERA E DELLE SUE PARTI

PROGETTO ESECUTIVO PIANO DI MANUTENZIONE DELL'OPERA E DELLE SUE PARTI REGIONE PIEMONTE COMUNE DI FUBINE PROVINCIA DI ALESSANDRIA LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE E MESSA A NORMA DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA SOFIA DI BRICHERASIO IN VIA SAN GIOVANNI BOSCO 15 NEL COMUNE DI FUBINE (AL).

Dettagli

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser

Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser Manuale d Istruzioni Termometro Infrarossi ad Alte Temperature con Puntatore Laser MODELLO 42545 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Termometro IR Modello 42545. Il 42545 può effettuare

Dettagli