Mario Bucolo. Allegati:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Mario Bucolo. Allegati:"

Transcript

1 Mario Bucolo Esperto internazionale in marketing, visibilità, comunicazione, PR, multimedia e Web 2.0 per il settore dei musei, dei beni culturali, delle arti e del turismo culturale. Fotografo professionista. Allegati: Profilo Biografia (estratto) Lettera di candidatura AAM International Service Citation Curriculum professionale (estratto) Articolo The meeting man Associazione Americana dei Musei Broshure book Museum Marketing & Strategy skype: mariobucolo

2 Mario Bucolo Mario Bucolo, 42 anni, editore, fotografo, consulente esperto in visibilità, marketing, comunicazione, PR, Social Media, tecnologie multimediali e ricerche di mercato, docente di Etnomedia, Multimedia e Comunicazione in master e corsi privati ed universitari. Per il settore delle applicazioni multimediali, della comunicazione e dell eidomatica ha maturato oltre 26 anni di esperienza, da vero pioniere europeo del settore. Diciotto sono invece gli anni di studio ed esperienza dedicati e maturati nel settore museale e culturale. Co-fondatore del Memorandum for Multimedia Access to European Cultural Heritage (1995), iniziativa dell UE per assistere i piccoli e medi musei nei primi approcci alle tecnologie multimediali. Consulente di marketing e comunicazione per diverse aziende nazionali ed internazionali e per il controllo qualità nelle applicazioni multimediali. Da sempre attento alle esigenze ed alle problematiche dei piccoli e medi musei, ha fondato e dirige il Portale mondiale sui Musei e sui Beni Culturali Museumland.net che consente di accedere ad oltre 20mila musei in 144 nazioni. Membro framework MEDICI, MULTISPACE, ICOM (MPR), Africom (Associazione Africana dei musei), AAM American Association of Museums (gruppi: PR & Marketing; Audience research & evaluation), Ass. Italiana Fotografi Professionisti. Fondatore e coordinatore gruppo internazionale on-line giovani professionisti museali (attualmente in stand-by) Mario Bucolo è autore di numerosi studi presentati e pubblicati per le più importanti conferenze internazionali del settore museale ed organizzatore di CulturMed la conferenza mediterranea sulle strategie di marketing e di comunicazione per i musei, i beni ed il turismo culturale. Nel 2005 è stato nominato per l AAM/ICOM International Service Citation. Tra gli impegni più recenti, la progettazione e la direzione lavori della rete museale virtuale, museo diffuso, della Provincia Regionale di Catania (Progetto POR) che ha collegato 50 strutture culturali presenti sul territorio attraverso la collocazione di 100 kiosk multimediali interattivi. Il lancio di nuovi portali internazionali per le destinazioni culturali e l arte italiana. Il reperimento di contenuti culturali internazionali per l organizzazione One Laptop per Child del Prof. Negroponte. Nell agosto 2008 è uscita la seconda edizione del bestseller, pubblicato in 52 paesi, Museum Marketing and Strategy scritto da Philip, Neil e Wendy Kotler, per il quale è stato richiesto il suo contributo, in qualità di guest author (tra gli europei solo Bucolo e la direttrice marketing della Tate di Londra), per i temi relativi a Museums and E-Communication. Opera professionalmente, e vive, tra Catania e New York. skype: mariobucolo Mario Bucolo Experience Design Workshop

3 Mario Bucolo, Biografia (estratto) 1977 realizza un sistema domotico per automatizzare le avvolgibili delle abitazioni 1981 inizia a programmare prima su un TRS-80 poi su un Sinclair ZX programma in assembler e linguaggio macchina su Apple II 1983 su un CPM realizza uno dei primi kiosk interattivi in Italia 1984 realizza videogiochi per la TV, iniziando a collaborare con Telecolor di Catania 1984 realizza in computer grafica la sigla del primo telegiornale italiano del mattino 1985 si diploma, con 3 tesine, in informatica industriale accusando, e dimostrando, l incompetenza di un commissario interno protesta che gli costerà il entra nel programma di sviluppo internazionale di Commodore Amiga 1985 progetta alcune parti del firmware dell Amiga fonda, il 19 marzo, la sua prima ditta individuale, la Bucolo Computer Graphics 1986 per Amiga sviluppa svariati software tra i quali quello per la gestione in computer grafica dei risultati elettori e dei risultati dei campionati di calcio, tali software saranno adottati da una quarantina di TV locali in tutta Italia 1986 sviluppa i primi kiosk interattivi multimediali per il settore turistico 1987 progetta e brevetta WindoVid una tastiera speciale funzionate dietro muri e vetri blindati 1987 passa all emittente Antenna Sicilia di Catania come responsabile per la computer grafica 1987 progetta e sviluppa, per Commodore Italia, la prima applicazione multimediale interattiva su larga scala 1987 rileva un terzo del più importante negozio di informatica di Catania 1989 realizza un cortometraggio sul cervello, interamente in computer grafica, per la Prof.ssa Rita Levi Montalcini ed il Prof. Umberto Scapagnini, andato in onda su RAIDUE 1990 viene chiamato a collaborare con primarie società di comunicazione a Londra e Parigi 1990 inizia a progettare corsi di formazione professionale con relativa attività di docenza 1990 crea un agenzia di pubblicità e comunicazione 1992 inizia ad occuparsi di applicazioni multimediali interattive e kiosk per i musei, 1992 a Londra tiene il primo intervento ad una conferenza di carattere internazionale 1993 diventa uno dei 17 multimedia partner di Olivetti, l unico a sud di Roma 1994 per Olivetti, e grazie alla tastiera WindoVid, realizza a Milano - le filiali bancarie interattive del Credito Italiano di Piazza Cordusio e della BNL in Piazza della Scala 1995 chiamato dall UE, è tra i fondatori del Memorandum d Intesa per l accesso multimediale ai musei ed al patrimonio culturale 1996 progetta e realizza il primo corso italiano in tecnico dei sondaggi d opinione, inizia la collaborazione con il Prof. Nicola Piepoli e l Istituto CIRM 1996 apre e dirige la sede siciliana dell Istituto CIRM 1996 dirige, per conto del CIRM, gli exit poll per le elezioni politiche in tutta la Sicilia entra a far parte dell Associazione Americana dei Musei 2001 debutta nelle mostre, progetta e realizza Pirandello e la più bella città dei mortali 2001 vince il premio tecnico nazionale Mediastars, usabilità di siti web 2002 fonda Museumland, il Portale mondiale sui Musei 2002 inizia la collaborazione con il Prof. Neil Kotler 2002 collabora, in qualità di membro del comitato scientifico, alla realizzazione del museo sullo sbarco alleato in Sicilia, sito in Catania 2002 progetta e dirige la guida turistica multimediale del Calatino 2003 crea e dirige la conferenza internazionale CulturMed 2005 riceve la nomination (unico italiano in 100 anni) da parte dell Associazione Americana dei Musei (AAM), per l International Service Citation 2006 progetta e dirige la rete museale multimediale della Provincia Regionale di Catania 2007 candidato italiano al consiglio direttivo di ICOM, l International Council of Museums 2007 collabora con il Prof. Negroponte (MIT) per il reperimento di contenuti culturali internazionali per l organizzazione One Laptop per Child 2007 diventa fotografo professionista 2008 apporta il suo contributo come guest author della seconda edizione del libro Museums Marketing di Philip, Neil & Wendy Kotler.

4 IL GURU INTERNAZIONALE DEL MARKETING CULTURALE, NEIL KOTLER, CANDIDA MARIO BUCOLO PER L INTERNATIONAL SERVICE CITATION DELL ASSOCIAZIONE AMERICANA DEI MUSEI. Chair, Nominating Committee C/O Heather L. Berry American Association of Museums 1575 Eye Street, N.W. Suite 400 Washington, D.C Re: AAM/ICOM International Service Citation January 12, 2006 I wish to nominate Signore Mario Bucolo of Catania, Sicily, Italy for the AAM/ICOM Service Citation. Signore Bucolo has created a unique global website (Museumland.net), linking together thousends of museums, cultural sites, and towns and cities throughout the world. Viewers can retrieve information on museums, collections and exhibitions and, in many cases, hours of operation, accessibility, locations, tours, and accomodations. The website and linkages provide several museum opportunities. They: 1) link together museums for exchange of information, skills, best practices, challenges and possible solutions; 2) assist museums to develop more compelling and effective websites (and digital technologies in generation) so that their technology will reach an increasing number of people; 3) provide digital data on collections and virtual-reality exhibitions, as an important means to raise the educational experience museums offer; 4) serve as a means to loan artifacts and other museum materials; 5) help build, through exchanges, museum partnerships; 5) promote the exchange of museum professionals, especially between museums in non-industrialized nations and museums in industrialized ones; 6) assist museums with plans to offer potential visitors services such as booking travel, lodging and tours. Bucolo s global museum website is the only developed website of its kind. He has worked with museums to link websites and upgrade them. He has traveled widely to promote museum opportunities and has actively participated in AAM, ICOM, and national conferences in Africa, Asia, Europe, and the United States. In each of these places, Bucolo has shared his technical skills and his experiences as a global museum participant. He has served as an Italian representative to cultural heritage forums.

5 Signore Bucolo several years ago created CultureMed, an annual conference for museum professionals throughout Mediterraean nations to advance museum practices, raise public support, and develop cultural heritage tourism. CultureMed has brought together museum professionals from many nations and continents (a bridge between America, Europe, Africa and Middle east) and their exchanges have had solid impact. Exchange of information and skills throughout the global museum community, the matchless potential impact of the Internet and of museum websites, the particular attraction of digital technology to young people, who would be encouraged to participate in museums, are processes in formation. Mario Bucolo has performed a pioneering role in several of these areas and his skills and experiences will be of great use as the processes unfold. I can think of few museum professionals who have served so well, on a global scale, to help improve museum services and to interrelate museums and their publics. Signore Bucolo try to catch energy from younger museum professionals, he strongly believe that young people may become a vehicle for ICOM and the world of museums. His continuing work deserves the AAM/ICOM Service Citation. Sincerely, Neil G. Kotler, Ph.D. Co-Author, Museum Strategy and Marketing: Designing Missions, Building Audiences, Generating Revenue and Resources (Jossey-Bass, 1998) Principal, Kotler Cultural, Museum, and Tourism Marketing Consultants

6 MARIO BUCOLO Estratto dal Curriculum professionale Principali progetti, realizzazioni e regie di applicazioni multimediali: 2006/08 - Provincia Regionale di Catania, progettista rete museale provinciale (94 kiosk in 60 musei) Portale Mondiale sui musei e sui beni culturali Museumland.net, editore 2002 Prov. Regionale di Catania, membro comitato scientifico Museo dello Sbarco in Sicilia Progettista e regista del filmato riepilogativo dello sbarco alleto in Sicilia, WW ASI Caltagirone, guida turistica multimediale del Calatino, editore, direttore editoriale, art director 2001 Caltagirone (CT) Azienda di Sviluppo Integrato, guida turistica multimediale del Calatino 2001 Casa Museo G.Verga Kiosk e sito web 2001 Parco letterario L.Pirandello, progettista, art director, regista mostra Pirandello e la più bella città dei mortali 2001 Provincia Regionale di Catania Mostra sull Euro, progettista ed art director 2000 Tortora (CS) Kiosk multimediale museo archeologico Reggio Calabria - Kiosk multimediali Museo archeologico Statale 2000 Sibari (Cs) Kiosk multimediali per il Parco archeologico Caltagirone (CT) - Azienda di Soggiorno e Turismo, sito web Sibari (Cs) - Kiosk multimediali per il Museo archeologico Statale Amendolara (Cs) - Kiosk multimediali per il Museo archeologico Statale Unione Europea - CdRom "La Sicilia dal Cielo: le città antiche" Comune di Catania, circuito informativo VetrinaViva Taormina - kiosk multimediali turistici circuito CICERONE Comune di Catania, kiosk multimediale itinerante installato su Autobus BIT - Milano, Kiosk multimediale "Le vie del Barocco in Sicilia" per APT CT,SR,RG 1992 La Perla Jonica Kiosk multimediale per fiere congressi 1990/91/92 - BIT Sicilia, kiosk multimediali per APT di Catania, Siracusa e Ragusa 1991/2 - SMAU, kiosk informativo stand Olivetti SIGO (Salone Internazionale Golf), kiosk multimediale informativo Sigo - kiosk informativo attività VOLVO Italia PLV, Parigi - Kiosk informativo stand promoshpere SMAU, kiosk informativo stand Commodore Videocatalogo interattivo Commodore Italia 1983/88 - Punti di informazione turistici per Catania, e Siracusa Mario Bucolo, estratto Curriculum professionale pag. 6 di 9

7 Principali conferenze partecipate come relatore e seminari presentati: 2008 EVA London - Catania Museums Network: User interface design 2008 Museums & the web, Montreal Catania Museums Network 2007 ICOM 21st General Conference Vienna, CIDOC Committee Web 2.0 for social participation in the documentation process Istituto Italiano di Cultura Vancouver Visibility of small and mid-sized museums 2005 Istituto Italiano di Cultura San Francisco Visibility of small and mid-sized museums CulturMed 2005 Catania Chairman 2004 CulturMed 2004 Catania Cultural Heritage BroadVisibility 2004 EVA 2004 Londra - Cultural Heritage BroadVisibility 2004 ICOM General Assembly and Conferente, Seoul C.H. BroadVisibility Smau 2004 C.H. BroadVisibility 2004 Heritage Malta / CulturMed Malta Malta C.H. Broadvisibility 2004 EVA 2004 Firenze Cultural Heritage BroadVisibility 2004 CulturMed 2004 Catania Co-chairman 2003 EVA 2003 Firenze Museums and cultural heritage visibilty 2003 CulturMed Catania Co-chairman 2003 CulturMed Catania Museums and Cultural heritage visibility strategy 2003 ICOM annual congress, comitato MPR, Lubjiana, Slovenia BroadVisibility 2003 AFRICOM congress, Nairobi More visibility opportunity for african museums and C.H Eva 2002 EuroChina Pechino Cina Incontro di europartenariato Accesso multimediale al patrimonio culturale europeo 2002 Art Valley 2002 Firenze Visibilità on the web per l arte Iatice Melbourne, Australia I beni culturali siciliani Campus Euromediterrani de Cooperaciç cultural Villanova i la Geltru Barcellona la rete museale della Provincia di Catania Medressa Ammnan, Giordania Museumland quale ponte tra il patrimonio culturale dei paesi Arabi e quello Europeo 2001 EVA 2001 Firenze Museumland.com the WW Portal for Museums 2001 EVA 2001 Mosca Museumland.com the WW Portal for Museums 2001 Art Valley 2001 Firenze L importanza di un portale mondiale per l arte 2001 Canada incontri partenariato Italia Canada, accesso multimediale al patrimonio culturale italiano 2000 EVA 2000 Firenze Museumland.com the WW Portal for Museums WWW9 Conference Amsterdam - Museumland.com the WW Portal for Museums 2000 EVA 2000 Edinburgo Cultural web portal & Museumland.com 2000 EUROGIFU Gifu Giappone Accesso Multimediale ai BB.CC. Incontro di europartenariato 2000 EVA GIFU Gifu Giappone Museumland.com un opportunità per i BB.CC EVA '99, Dallas - Texas, Dallas Museum of Art - Conferenza su "Culture x Technology" in the New Millennium: European & Texan Innovation", case history del Punto di Informazione Multimediale realizzato per Il Museo Archeologico Statale di Reggio Calabria Incontro di europartenariato ESCOM-SCOPE '99 - UK "Opportunity-driven control of quality and cost" copresentata da Adrian Cowderoy (MMHQ, UK) and Fred Schindler ACM 99 Orlando, FL Museumland.com the WW Portal to Museums EVA '98, Florence - Seminario "Visitors information systems for visual arts" MM Access to Euro-Mediterranean Cultural Heritage, Cairo Egitto "Visitors information systems", su invito DGXIII EVA 97 Italy Firenze - Seminario Visitors information systems for visual arts EVA 97 London - Institute of Archaeology - Sicily from the air a CdRom production EITC 97 (International IT conferenze by EU) Bruxell - Making people aware EVA 96 Italy - Firenze EVA 96 Atene EVA 96, Nat. Gallery Londra Seminario Visitors information systems for visual arts ITC 95, Parigi (Multimedia and Communication) EVA 95, Nat. Gallery Londra, Seminario Developing Kiosk systems for the Visual Arts EVA 94, National Gallery - Londra (The Baroque in Sicily, a Multimedia applications) TIMES, Londra (Multimedia in the European Tourist Industry) Mario Bucolo, estratto Curriculum professionale pag. 7 di 9

8 Principali attività di formazione come docente di computer grafica, tecnologie multimediali, Etnomedia, Marketing Culturale: 2007 UniVersus Bari, Consorzio Universitario per la Formazione e l innovazione 2004/2005 Master sul Marketing Culturale (CT), progettazione e direzione 2002 Centro Studi Aurora, Bagheria (PA), web usability and design, docente I.T.I.S. Cannizzaro Catania, docente corsi post-diploma Circolo Leonardo Catania, docente I.SV.E.S. Catania Strategie di comunicazione per il Turismo, docente ITEL Catania, docente corsi di formazione aziendale 1995/7/9 - I.T.I.S. Cannizzaro Catania, docente corsi post-diploma 1993/4 - CSATI Catania, docente 1992/7 - I.SV.E.S. Catania - progettista, docente e direttore didattico corsi Inforcoop Bologna - docente e responsabile lab. computer grafica 1986 CONAI Catania assistente docenti Unix Principali esperienze lavorative Responsabile servizi computer grafica: 1987/91 - Antenna Sicilia - Teletna Catania (emittente televisiva) 1984/87 - Telecolor - Video3 Catania (emittente televisiva) Membro equipe di sviluppo software e hardware: 1991/93 - OLIVETTI COMPUTER - Italia - anche Multimedia Partner 1985/91 - Commodore International U.S.A. (Computer AMIGA) Responsabile commerciale: 1992/96 ABIS U.K. Londra (applicazioni multimediali) 1990/93 ABIS France Parigi (applicazioni multimediali) 1989/90 Promosphere Parigi (animazioni sul punto vendita, Robotica interattiva) 1987/88 CHC s.r.l. Catania (vendita ed assistenza PC) Responsabile comunicazione e marketing: dal 1987 ABIS MultiCom - Catania 1990/99 - Slim Line Catania (franchising centri di estetica) 1993/95 - Graficando Catania (agenzia di grafica pubblicitaria, direttore creativo) 1990/92 - Apteryx Catania (agenzia di grafica pubblicitaria, direttore creativo) 1989/99 - LINEA SNELLA Catania (centri di estetica) Responsabile applicazioni multimediali: dal ABIS MultiCom s.r.l., amministratore unico dal Multimedialand Ltd. UK 1987/03 - ABIS MultiCom - Catania Principali consulenze: Commodore, Olivetti, Giunti Multimedia, Promosphere Francia, Multimedialand UK, Fidia (filmati divulgativi, su testi U. Scapagnini / R.L. Montalcini andati in onda sulle reti RAI), AID S.p.a. (regia filmati divulgativi), Comune di Catania, Provincia di Catania, AAPIT di Catania, AAPIT di Siracusa, Soprintendenza archeologica della Calabria, Unione Europea DGX, DGXIII, Vasari Ltd. UK, Cresta Ware USA, Framework UE Medici, Framework UE Multispace, Multimedia House of Quality Ltd. UK, Media Investment Club Parigi (executive producer CdRom projects), Istituto CIRM (responsabile coordinamento field e ricerche Sicilia), Istituto Piepoli, Comune di Vancouver, OTC Solution NJ. Mario Bucolo, estratto Curriculum professionale pag. 8 di 9

9 Know-how: Marketing e Visibilità Relazioni pubbliche e comunicazione Ricerche di mercato e sondaggi d opinione Applicazioni multimediali: progettazione, regia coordinamento e sviluppo Progettazione interfacce utenti e strategie di usabilità per applicazioni multimediali e Web Simulazioni multimediali interattive immersive Tool basati sul web 2.0 e social media Produzioni e regie televisive Advertising producer Computer Grafica ed animazione 2D & 3D Progettazione Hardware Programmazione software Formazione professionale Organizzazione eventi Pubblicazioni: è in ricostruzione l archivio storico delle pubblicazioni 2008 Museum Marketing and Strategy seconda edizione (agosto 2008), scritto da Philip, Neil and Wendy Kotler. contributo dal titolo Museums and E-Communication scritto su specifico invito di Neil Kotler. Premi e riconoscimenti: 2005 Associazione Americana dei Musei (AAM), nomination for AAM/ICOM International Service Citation 2001 Vincitore premio tecnico nazionale Mediastars, usabilità di siti web, per il progetto del portale Museumland Altri riconoscimenti internazionali sono inerenti l attività di fotografo professionista Membro di: ICOM (gruppo Marketing e PR), American Association of Museums (gruppi Marketing e PR; Studi sui visitatori), AFRICOM associazione africana dei musei, Framework Medici Unione Europea. Associazione Nazionale Fotografi Professionisti. Formazione: Corso di formazione, co-finanzianto dall'ue, progetto Esprit TRAIN-IT "European Basic Training Course in IT Entrepreneurship" Itzehoe, Germania 1997 Studente, Università di Urbino, facoltà di Sociologia, corso di Laurea in Comunicazione pubblicitaria Diploma c/o I.T.I.S. "G.Marconi" di Catania, Perito capotecnico in informatica industriale. Lingue straniere: Inglese (lettura, scrittura, conversazione - livello ottimo), Francese e Spagnolo (livello scolastico) Mario Bucolo Nato a Catania l'1/12/1967 Web: mariobucolo.info Skype: mariobucolo Si autorizza il trattamento dei dati personali ai sensi della legge 675/96 Aggiornato: Settembre 2009 Mario Bucolo, estratto Curriculum professionale pag. 9 di 9

10 Museum Marketing and Strategy: Designing Missions, Building Audiences, Generating Revenue & Resources, 2nd Ed. Neil Kotler, Philip Kotler, and Wendy Kotler INTRODUCING ums are small. Yet their impact in education, science, environmental understanding and culture is enormous. The Kotlers have written a much needed, upto-date, comprehensive road map for effective leadership of these small but complex institutions. There is a rich lode of stories and strategies for the museum executive in a digital world. There is a broad overview for Museum trustees and the general museum going public. John W. McCarter, Jr. C.E. O. and President, Field Museum of Natural History Chicago, Illinois to effectively addressing museums in the changing and uncertain global, digital and consumer empowered environment. Illustrated with a trove of rich cases of model museum practices around the world. The book is a must read to all management and boards. Yoram (Jerry) Wind The Lauder Professor and Professor of Marketing The Wharton School University of Pennsylvania Museum Marketing and Strategy Designing Missions, Building Audiences, Generating Revenue & Resources, 2nd Ed. Neil Kotler, Philip Kotler, and Wendy Kotler ISBN: List price: $60.00 Available August, 2008 ISBN: List price: $60.00 Available August, 2008

11 This new edition of the bestselling guide on marketing for museums is thoroughly updated, addressing the growing impact of technology, shifts in museum branding and marketing strategy, and also adds international case studies. Written by Neil Kotler along with his brother Philip, the father of modern marketing, and Wendy Kotler, this book reflects the changing museum world. The rapid growth in museums worldwide, coupled with greater receptivity of museum directors, staff, and boards to marketing solutions, has created an environment in which museums are seeking ways to be more strategic and creative in achieving their institution's goals. This book reflects ten years of changes and growth in the museum world and in marketing. It: Emphasizes the shift in museum marketing toward segmentation, positioning, and branding. Addresses the impact of digital technologies on audiences and staff, and their marketing usage. Contains cases studies from across the globe. Ten case studies illuminate marketing solutions with contributions from international museum professionals including Ruth Rentschler, Kazahuru Ishida, Sarah Briggs, Mario Bucolo, and Yutaka Mino. ISBN: List price: $60.00 Available August, 2008 Museum Marketing and Strategy: Designing Missions, Building Audiences, Generating Revenue & Resources, 2nd Ed. Neil Kotler, Philip Kotler, and Wendy Kotler NEIL KOTLER is the founder and president of Kotler Museum and Cultural Marketing Consultants in Arlington, VA. He worked for 16 years as a program director and coordinator at the Smithsonian Institution. He also worked in the field of interdisciplinary studies and supervised the Smithsonian Council that consisted of museum leaders who advised the institution. He received his Ph.D. from The University of Chicago. He is the coauthor and editor of six books and has contributed articles on museum marketing and museum experience to scholarly journals. Kotler lectures on museum marketing at museums and conferences throughout the world. He taught at Dartmouth College, Georgetown University, and the University of Texas at Austin. He was a legislative director in the U.S. House of Representatives and served in the Peace Corps in Ethiopia. Special offer from Jossey- Bass! Order at and receive 20% off! Use offer code W886X PHILIP KOTLER, one of the world's leading authorities on marketing, is the S.C. Johnson Son Distinguished Professor of International Marketing at Northwestern University's Kellogg Graduate School of Management. He is the author and coauthor of forty books, including Kotler on Marketing, Marketing Management and Strategic Marketing for Nonprofit Organizations. His writing has defined marketing around the world for the past forty years. He has worked as a consultant to leading corporations and nonprofit organizations, including IBM, Bank of America, General Electric, and AT&T. The recipient of numerous awards and honorary degrees from schools all over the world, he holds an M.A. from the University of Chicago and a Ph.D. from MIT, both in economics. Kotler has an impressive international presence--his books have been translated into approximately twentyfive languages, and he regularly speaks on an international circuit. WENDY KOTLER received a Ph.D. and M.E.D. in social foundations of education with an emphasis on aesthetics and education at the University of Virginia, Charlottesville. She has worked in the public schools of four states in a variety of roles, including as a teacher of the arts and humanities, a curriculum writer, grant writer, and instructional specialist. She was a long-time adjunct faculty member at the University of Virginia and George Mason University. The National Art Education Association and the Virginia Art Education Association recognized her for excellence in teaching. She has been involved with museums and museum education throughout her career. She is Vice President of Kotler Museum and Cultural Marketing Consultants in Arlington, Virginia.

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Kaba PAS - Pubblic Access Solution

Kaba PAS - Pubblic Access Solution Kaba PAS - Pubblic Access Solution Fondata nel 1950, Gallenschütz, oggi Kaba Pubblic Access Solution, ha sviluppato, prodotto e venduto per oltre 30 anni soluzioni per varchi di sicurezza automatici. Oggi

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

che gli spunti visivi possano modificare ogni prospettiva andando a toccare profonde connessioni emotive.

che gli spunti visivi possano modificare ogni prospettiva andando a toccare profonde connessioni emotive. Crediamo... che gli spunti visivi possano modificare ogni prospettiva andando a toccare profonde connessioni emotive. Collaborazione di ampi gruppi, problem-solving e progettazione di soluzioni Conferenze,

Dettagli

La disseminazione dei progetti europei

La disseminazione dei progetti europei La disseminazione dei progetti europei Indice 1. La disseminazione nel 7PQ: un obbligo! 2. Comunicare nei progetti europei 3. Target audience e Key Message 4. Sviluppare un dissemination plan 5. Message

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

Il Museo costruttivista

Il Museo costruttivista Il Museo costruttivista di George E. Hein Introduzione La letteratura corrente sull istruzione è dominata dalle discussione sul costruttivismo. Questo termine nuovo che sta a indicare una serie di vecchie

Dettagli

Computer Mediated Communication (CMC) e Second Life

Computer Mediated Communication (CMC) e Second Life Form@re, ISSN 1825-7321 Edizioni Erickson, www.erickson.it Questo articolo è ripubblicato per gentile concessione della casa editrice Edizioni Erickson. Computer Mediated Communication (CMC) e Second Life

Dettagli

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict

www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict www.01net.it Il primo portale italiano per i professionisti dell Ict, per il trade e per le piccole e medie imprese utenti di Ict 01NET NETWORK www.01net.it Pag 2 Dati di traffico 01net Network Totale

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012

Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Società e Servizi di IR Presentazione Istituzionale Ottobre 2012 Noi Siamo una società indipendente di consulenza specializzata in Investor Relations e Comunicazione d Impresa. Siamo una giovane realtà,

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

IT Service Management

IT Service Management IT Service Management L'importanza dell'analisi dei processi nelle grandi e medie realtà italiane Evento Business Strategy 2.0 Firenze 25 settembre 2012 Giovanni Sadun Agenda ITSM: Contesto di riferimento

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line.

Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line. Provincia di Cosenza Dipartimento di Economia e Statistica Università della Calabria Trasport@ndo: l Osservatorio TPL on line. Il trasporto pubblico locale della Provincia di Cosenza in rete - 1 - Premessa

Dettagli

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of

General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of General Taxonomy of Planology [Tassonomia generale della Planologia] (TAXOCODE) Reduced form [Forma ridotta] Classification Code for all sectors of study and research according the Information System for

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di Cent anni di scienza del controllo Sergio Bittanti Politecnico di Milano Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze

Dettagli

Master della Facoltà di scienze della comunicazione non più attivi

Master della Facoltà di scienze della comunicazione non più attivi Master della Facoltà di scienze della comunicazione non più attivi Master of Science in Formazione L ultima edizione del Master in Formazione è stata attivata nell anno accademico 2006/07. Descrizione

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

2. Cos è una buona pratica

2. Cos è una buona pratica 2. Cos è una buona pratica Molteplici e differenti sono le accezioni di buona pratica che è possibile ritrovare in letteratura o ricavare da esperienze di osservatori nazionali e internazionali. L eterogeneità

Dettagli

Indicizzazione terza parte e modello booleano

Indicizzazione terza parte e modello booleano Reperimento dell informazione (IR) - aa 2014-2015 Indicizzazione terza parte e modello booleano Gruppo di ricerca su Sistemi di Gestione delle Informazioni (IMS) Dipartimento di Ingegneria dell Informazione

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI

DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI DICHIARAZIONE DEI DIRITTI SESSUALI Riconoscendo che i diritti sessuali sono essenziali per l ottenimento del miglior standard di salute sessuale raggiungibile, la World Association for Sexual Health (WAS):

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO

Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO Lo Spallanzani (2007) 21: 5-10 C. Beggi e Al. Editoriale VALUTAZIONE PER L E.C.M.: ANALISI DEI QUESTIONARI DI GRADIMENTO IL GRADIMENTO DEI DISCENTI, INDICATORE DI SODDISFAZIONE DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE

Dettagli

GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze

GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze GIMBE Gruppo Italiano per la Medicina Basata sulle Evidenze Evidence-Based Medicine Italian Group Workshop Evidence-based Medicine Le opportunità di un linguaggio comune Como, 9-11 maggio 2003 Sezione

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa

Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Autodesk Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Domande frequenti Europa Un nuovo modello per la fornitura di software agli istituti didattici Europa Nell'ottobre 2014, Autodesk

Dettagli

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55

Legame fra manutenzione e sicurezza. La PAS 55 Gestione della Manutenzione e compliance con gli standard di sicurezza: evoluzione verso l Asset Management secondo le linee guida della PAS 55, introduzione della normativa ISO 55000 Legame fra manutenzione

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE

LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE LE RISORSE ENERGETICHE FOSSILI LORO EVOLUZIONE A LIVELLO MONDIALE Alessandro Clerici Chairman Gruppo di Studio WEC «World Energy Resources» Senior Corporate Advisor - CESI S.p.A. ATI--MEGALIA Conferenza

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE???

Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Istituto Tecnico Commerciale Indirizzo AFM articolazione SIA PERCHE??? Opportunità di lavoro: ICT - Information and Communication Technology in Azienda Vendite Acquisti Produzione Logistica AFM SIA ICT

Dettagli

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon CORSI BREVI Catalogo formativo 2015 La svolge attività di formazione dal 1989 ed è stata tra i primi in Italia a introdurre percorsi formativi legati al management e al marketing culturale. L'offerta formativa

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

MASTER MAGPA Argomenti Project Work

MASTER MAGPA Argomenti Project Work MASTER MAGPA Argomenti Project Work MODULO I LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE: PROFILO STORICO E SFIDE FUTURE Nome Relatore: Dott.ssa Ricciardelli (ricciardelli@lum.it) 1. Dal modello burocratico al New Public

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO

FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO FORMAZIONE IN INGRESSO PER DOCENTI NEOASSUNTI IN ANNO DI PROVA ANNO SCOLASTICO 2014-15 AVVIO PERCORSO FORMATIVO VERSO UN CODICE DEONTOLOGICO DEL DOCENTE Paolo Rigo paolo.rigo@istruzione.it ALCUNE SEMPLICI

Dettagli

PROCEDURE DI AMMISSIONE per i programmi triennali IED Italia (BA - IED Diploma - BAH convalidato dall University di Westminster)

PROCEDURE DI AMMISSIONE per i programmi triennali IED Italia (BA - IED Diploma - BAH convalidato dall University di Westminster) PROCEDURE DI AMMISSIONE per i programmi triennali IED Italia (BA - IED Diploma - BAH convalidato dall University di Westminster) A. REQUISITI D AMMISSIONE GENERALI 1. REQUISITI DI AMMISSIONE STABILITI

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

ART PROJECT MANAGER. Art Project Manager. MiniMaster in

ART PROJECT MANAGER. Art Project Manager. MiniMaster in ART PROJECT MANAGER MiniMaster in Art Project Manager 40 ore di lezione frontali prossima edizione: consultare il sito corso Artedata attivo dal 2002 sedi: Firenze; Matera > Presentazione del corso e programma

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

UN AMBIENTE OPEN SOURCE PER LA GESTIONE DEL PODCASTING E UNA SUA APPLICAZIONE ALLA DIDATTICA

UN AMBIENTE OPEN SOURCE PER LA GESTIONE DEL PODCASTING E UNA SUA APPLICAZIONE ALLA DIDATTICA Alberto Betella, Marco Lazzari, "Un ambiente open source per la gestione del podcasting e una sua applicazione alla didattica", Didamatica 2007, Cesena, 10-12/5/2007 Abstract UN AMBIENTE OPEN SOURCE PER

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

Il Fund Raising per la cultura: realtà o miraggio?

Il Fund Raising per la cultura: realtà o miraggio? Il Fund Raising per la cultura: realtà o miraggio? Marianna Martinoni Per citare il contenuto di queste slides, usate il seguente formato: Martinoni M, (2010), Lezioni di fundraising: Il Fund Raising per

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli