DETERMINA N. 448 / 13

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINA N. 448 / 13"

Transcript

1 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/ ) SETTORE LAVORI PUBBLICI CODICE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI DETERMINA N. 448 / 13 DEL 29/11/2013 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE PERIODICA IMPIANTI ASCENSORI, PIATTAFORME ELEVATRICI E MONTASCALE INSTALLATI NEGLI EDIFICI COMUNALI PERIODO 1 GENNAIO DICEMBRE 2015 AGGIUDICAZIONE ALLA DITTA S.I.A.R.A. S.R.L. DI SAN GIULIANO TERME Codice C.I.G.: Z3C0C0A610 IL RESPONSABILE DEL SETTORE 4^ Premesso: - che il Comune di Montopoli V/A in molti edifici è dotato di ascensori, di piattaforme elevatrici e di montascale che secondo le vigenti disposizioni di legge necessitano della manutenzione da parte di ditta specializzata impartite dal D.P.R. 162/99 come da ultimo modificato con D.P.R. 204/2010 in attuazione della Direttiva 95/16/CE: Struttura Indirizzo Tipo Palazzo Comunale Via Guicciardini, 61 Ascensore Scuola Elementare Marti Piazza Martiri dell'intifada Ascensore Scuola Elementare Capanne Piazza V. Veneto Piattaforma Elevatrice Palazzo Cancelleria Piazza M. da Montopoli Piattaforma Elevatrice Scuola Media Montopoli V/A Via S. Sebastiano Ascensore Scuola Media Montopoli V/A Via S. Sebastiano Servoscale Museo Via Guicciardini, 55 Servoscale Scuola Elementare Marti Piazza Martiri dell'intifada Servoscale Ufficio Tecnico Via Guicciardini, 55 Piattaforma Elevatrice Ufficio Tecnico Via Guicciardini, 55 Pedana Elevatrice a Pantografo - Che allo scopo è stata effettuata una gara con procedura ristretta tramite il portale acquisti in rete della Pubblica Amministrazione dalla quale è emerso che l offerta più vantaggiosa per l Ente è quella presentata dalla ditta S.I.A.R.A. S.r.l. con sede in San Giuliano Terme (PI) Via Galdi 5/B P.Iva ammontante a Euro 4.000,00 oltre I.V.A.; Dato atto: Che il sottoscritto Geom. Gino Benvenuti, Responsabile del Settore IV LL.PP. viene individuato quale Responsabile del Procedimento; Che il Geom. Paolo Parri Istruttore Direttivo Tecnico Settore IV LL.pp. viene individuato quale Progettista e D.L. relativo al presente atto;

2 Che con deliberazione del C.C. n. 40 del , dichiarata immediatamente esecutiva, è stato approvato il Bilancio di previsione per l anno 2013; Che con deliberazione della G.C. n. 110 del dichiarata immediatamente eseguibile, è stato approvato il P.E.G finanziario per l anno 2013; Che ai sensi dell art. 4 comma 4 del D.Lgs. n. 231/2002 così come modificato dal D.Lgs n. 192 del , con le singole ditte di cui all allegato A) si è convenuto che, per consentire l espletamento delle operazioni di verifiche e controlli preventivi alla liquidazione delle forniture rese, il pagamento delle relative fatture avvenga entro 60 (sessanta) giorni dalla data di acquisizione delle medesime al Protocollo Generale del Comune ed i relativi atti in forma scritta saranno conservati agli atti di questo Ufficio, salvo diverse disposizioni indicate nell atto di liquidazione emesso dal sottoscritto; Che tale affidamento è soggetto alle regole della tracciabilità dei flussi finanziari di cui all art. 3 della Legge 13/8/2010 n. 136 e s.m.i.; Visto: - Il Decreto Legislativo 14 marzo 2013, n. 33 Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni. - il Bilancio di Previsione per l esercizio 2013; - che il presente atto permette il conseguimento degli obiettivi gestionali assegnati al Settore; - il vigente Regolamento degli Uffici e dei Servizi, approvato con deliberazione G.C. n. 86 del esecutiva, e successive modifiche ed integrazioni, in ultimo delibera G.C. n. 90 del , esecutiva, ed in particolare l art. 20 dello stesso che prevede l esecuzione dell attività programmata di settore attraverso le determinazioni; Visto il Decreto Legislativo n. 267; DETERMINA 1) Di aggiudicare definitivamente alla ditta S.I.A.R.A. S.r.l. con sede in San Giuliano Terme (PI) Via Galdi 5/B P.Iva il Servizio di manutenzione periodica degli impianti ascensori, piattaforme elevatrice e montascale installati negli edifici comunali per il periodo 1 Gennaio Dicembre 2015 per una spesa pari a Euro 4.000,00 oltre I.V.A., dando atto che la stessa è in regole con le posizioni contributive previdenziali come da DURC pervenuto in data 28/11/2013, che si mantiene agli atti d ufficio: Struttura Indirizzo Tipo Palazzo Comunale Via Guicciardini, 61 Ascensore Scuola Elementare Marti Piazza Martiri dell'intifada Ascensore Scuola Elementare Capanne Piazza V. Veneto Piattaforma Elevatrice Palazzo Cancelleria Piazza M. da Montopoli Piattaforma Elevatrice Scuola Media Montopoli V/A Via S. Sebastiano Ascensore Scuola Media Montopoli V/A Via S. Sebastiano Servoscale Museo Via Guicciardini, 55 Servoscale Scuola Elementare Marti Piazza Martiri dell'intifada Servoscale Ufficio Tecnico Via Guicciardini, 55 Piattaforma Elevatrice Ufficio Tecnico Via Guicciardini, 55 Pedana Elevatrice a Pantografo 2) Di impegnare e imputare la spesa complessiva di 4.880,00 I.v.a compresa, a carico dell'intervento 03 Funzione 01 Servizio 05 Titolo 1 del Bilancio di Previsione Pluriennale 2013/2015 Anni 2014 e 2015, che presenta la necessaria disponibilità finanziaria ripartita sui Capitoli come segue: CAPITOLO ANNO 2014 N IMPEGNO ANNO 2015 N IMPEGNO 720/6 780,80 14/_40 780,80 15/_16

3 800/6 683,20 14/_41 683,20 15/ ,20 14/_42 195,20 15/ /1 780,80 14/_43 780,80 15/_19 TOTALE 2.440, , sui quali costituiscono vincolo definitivo salvo riduzioni conseguenti alla procedura di liquidazione; 3) Di dare atto che l instaurando rapporto con la ditta S.I.A.R.A. S.r.l. con sede in San Giuliano Terme (PI) Via Galdi 5/B, sarà il seguente: a) Luogo esecuzione contratto: Palazzo Comunale Via Guicciardini 61 b) Corrispettivo: 4.000,00 oltre IVA ai sensi di legge; c) Modalità di pagamento: in quattro rate delle quali una pari a 1/4 al 30/06/2014, 1/4 al 31/12/2014, 1/4 al 30/06/2015 e il restante 1/4 al 31/12/2015; d) Durata contrattuale: 1 Gennaio 2014 / 31 Dicembre 2015; e) Prestazione: il servizio svolto comprende la manutenzione periodica dell impianti ascensori con visita a cadenza mensile mentre per tutti gli altri impianti con visita a cadenza semestrale mediante: - opportune verifiche del regolare funzionamento dei dispositivi meccanici, oleodinamici, elettrici e particolarmente delle porte di piano e delle serrature; - pulizia e lubrificazione delle parti, fornitura del grasso e del pezzame, ove necessario; - segnalazione tempestiva della necessità di riparazione e/o sostituzione delle parti rotte o logorate e relativi adempimenti secondo le modalità di legge; - sospensione immediata del funzionamento dell impianto nel caso di pericolo; Il canone sarà comprensivo degli oneri per mano d opera e materiali relativi al pronto intervento effettuato durante il normale orario di lavoro, cioè dalle 8,00 alle 18,00 dei giorni feriali oltre al servizio di reperibilità H24 ogni giorno dell anno per liberare le persone eventualmente rimaste intrappolate dentro la cabina. Il canone sarà comprensivo dell assistenza all Ente di Controllo Biennale. Il canone sarà comprensivo degli oneri relativi alle riparazioni e sostituzioni delle componenti dell impianto soggette all usura del normale servizio che il manutentore effettuerà quando le condizioni a suo giudizio lo richiederanno e più precisamente: - nella cabina: segnalazioni luminose, componenti bottoniere, neon e lampadine per illuminazione, cellula fotoelettrica, contatti porte, apparecchi di sicurezza, pattini guida, pattini retrattili; - ai piani: segnalazioni luminose, componenti bottoniere, sospensioni porte, contatti porte, serrature, dispositivi chiudi porte; - nel vano: funi di trazione, funi del limitatore, cavi flessibili, tenditore con relativi attacchi, tubazioni flessibili, tutti i tipi di pistoni escluso quelli interrati, guarnizioni pistone, sirena allarme, lampade; - nel quadro manovra: selettori, raddrizzatore, trasformatori, relais, componenti elettrici ed elettroni e schede elettroniche, batteria di allarme. Sono espressamente esclusi dal servizio: - ogni riparazione o sostituzione dovute a manomissioni di terzi; - gli interventi effettuati oltre il normale orario di lavoro; - ogni modifica e aggiunta all impianto. f) Cauzione definitiva: NO; g) Assicurazione per esecuzione contratto: NO h) Possibilità di proroga: SI. 4) la Ditta assume tutti gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui all articolo 3 della legge 13 agosto 2010, n. 136 e successive modifiche pena la risoluzione del presente contratto. La ditta si impegna a dichiarare nei termini di legge il conto corrente dedicato, anche non in via esclusiva, al presente affidamento ( NOME BANCA IBAN).Ai fini della tracciabilità dei flussi finanziari, gli strumenti di pagamento devono riportare, in relazione a ciascuna transazione posta in essere, il codice identificativo di gara, attribuito dall'autorità di vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture su richiesta della stazione appaltante; 5) Di trasmettere copia della presente determinazione al Responsabile del Servizio Finanziario per la regolarità contabile a conferma della copertura finanziaria della spesa ai sensi e per gli

4 effetti di cui al 5 comma art. 151 comma 4 del D.Lgs. n. 267/2000 e affinché provveda, all assunzione degli impegni di spesa relativi all intervento in oggetto; 6) Di dare atto che copia della presente determinazione, munita del visto di regolarità contabile, sarà numerata cronologicamente ed inserita nell apposito Registro di Settore, seguirà l iter procedurale definito con l art. 26 del vigente Regolamento degli Uffici e dei Servizi e verrà pubblicata per n. 15 giorni all Albo Pretorio. IL RESPONSABILE SETTORE 4^ (f.to Geom. Gino Benvenuti ) Gestione e manutenzione impianti ascensori, piattaforme e montascale - SIARA.doc

5 Settore Codice Servizio: 0237 DETERMINAZIONE NR. 448 DEL 29 nov Ufficio Tecnico Comunale Sezione Lavori Pubblici OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE PERIODICA IMPIANTI ASCENSORI, PIATTAFORME ELEVATRICI E MONTASCALE INSTALLATI NEGLI EDIFICI COMUNALI PERIODO 1 GENNAIO DICEMBRE 2015 AGGIUDICAZIONE ALLA DITTA S.I.A.R.A. S.R.L. DI SAN GIULIANO TERME Codice C.I.G.: Z3C0C0A610 Si attesta la regolarità dell istruttoria del presente provvedimento. Montopoli in Val d Arno, li 28/11/2013 L Istruttore Tecnico (f.to Geom. Paolo Parri) Ragioneria Comunale Ai sensi e per gli effetti di cui all art.151 -comma 4 - del Decreto Legislativo n 267/2000, si esprime parere favorevole in ordine alla regolarità contabile del presente atto e se ne attesta la copertura finanziaria. La spesa in argomento trova imputazione come segue ( X) mezzi ordinari di bilancio; ( ) mutuo; ( ) entrate derivanti da alienazioni patrimoniali; ( ) entrate derivanti da concessioni patrimoniali; ( ) proventi di cui alla legge n 10 (oneri di urbanizzazione costo di costruzione); ( ) entrate una tantum; ( ) avanzo d amministrazione applicato al Bilancio di Previsione dell esercizio ; ( ) ; La medesima spesa va imputata sull Intervento 0 Servizio 0 Funzione 0 Capitolo Titolo 1 dove esiste disponibilità di fondi. Montopoli in Val d Arno, li Il Responsabile Settore 2 Economico - Finanziario (Benedettif.to Dr.ssa Carla)

DETERMINA N. 187 / 11 DEL 04/05/2011

DETERMINA N. 187 / 11 DEL 04/05/2011 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE LAVORI PUBBLICI CODICE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI DETERMINA N. 187 / 11 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 287 / 14 DEL 15/07/2014

DETERMINA N. 287 / 14 DEL 15/07/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE LAVORI PUBBLICI CODICE SERVIZIO LAVORI PUBBLICI DETERMINA N. 287 / 14 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014

DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 210 / 14 DEL 15/05/2014

Dettagli

DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013

DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013

Dettagli

DETERMINA N. 118 / 13 DEL 25/03/2013

DETERMINA N. 118 / 13 DEL 25/03/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE AMBIENTE CODICE SERVIZIO AMBIENTE DETERMINA N. 118 / 13 DEL 25/03/2013

Dettagli

DETERMINA N. 47 / 14 DEL 15/01/2014

DETERMINA N. 47 / 14 DEL 15/01/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE VIGILI CODICE SERVIZIO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINA N. 47 / 14 DEL 15/01/2014

Dettagli

DETERMINA N. 304 / 13 DEL 30/07/2013

DETERMINA N. 304 / 13 DEL 30/07/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE RAGIONERIA CODICE SERVIZIO RAGIONERIA DETERMINA N. 304 / 13 DEL 30/07/2013

Dettagli

DETERMINA N. 268 / 14 DEL 27/06/2014

DETERMINA N. 268 / 14 DEL 27/06/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE TRIBUTI (TOSAP) CODICE SERVIZIO TRIBUTI DETERMINA N. 268 / 14 DEL 27/06/2014

Dettagli

DETERMINA N. 515 / 11 DEL 23/12/2011

DETERMINA N. 515 / 11 DEL 23/12/2011 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ALTRI SERVIZI GENERALI DETERMINA N. 515 / 11

Dettagli

DETERMINA N. 422 / 10 DEL 15/11/2010

DETERMINA N. 422 / 10 DEL 15/11/2010 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE RAGIONERIA CODICE SERVIZIO ECONOMICO FINAZIARIA DETERMINA N. 422 / 10 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 10 / 13 DEL 02/01/2013

DETERMINA N. 10 / 13 DEL 02/01/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE RAGIONERIA CODICE SERVIZIO RAGIONERIA DETERMINA N. 10 / 13 DEL 02/01/2013

Dettagli

DETERMINA N. 32 / 14 DEL 08/01/2014

DETERMINA N. 32 / 14 DEL 08/01/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE RAGIONERIA CODICE SERVIZIO RAGIONERIA DETERMINA N. 32 / 14 DEL 08/01/2014

Dettagli

DETERMINA N. 24 / 13 DEL 02/01/2013

DETERMINA N. 24 / 13 DEL 02/01/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 24 / 13 DEL 02/01/2013

Dettagli

DETERMINA N. 295 / 13 DEL 25/07/2013

DETERMINA N. 295 / 13 DEL 25/07/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE UFFICIO SCUOLA CODICE SERVIZIO UFFICIO SCUOLA DETERMINA N. 295 / 13 DEL

Dettagli

DETERMINA N. 85 / 13 DEL 26/02/2013

DETERMINA N. 85 / 13 DEL 26/02/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 85 / 13 DEL 26/02/2013

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE ISTITUZIONE SERVIZI EDUCATIVI SCOLASTICI CULTURALI E SPORTIVI DEL COMUNE DI CORREGGIO Viale della Repubblica, 8 - Correggio (RE) 42015 tel. 0522/73.20.64-fax 0522/63.14.06 P.I. / C.F. n. 00341180354 DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Amministrat-Contabile/ Tecnica. AREA: 1 /C Responsabile: Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE COLLEGIALE N.

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari. Amministrat-Contabile/ Tecnica. AREA: 1 /C Responsabile: Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE COLLEGIALE N. COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 1 /C Responsabile: Amministrat-Contabile/ Tecnica Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE COLLEGIALE N. 60 in data 19/03/2015 OGGETTO: Impegno di spesa per giornata

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE ISTITUZIONE SERVIZI EDUCATIVI SCOLASTICI CULTURALI E SPORTIVI DEL COMUNE DI CORREGGIO Viale della Repubblica, 8 - Correggio (RE) 42015 tel. 0522/73.20.64-fax 0522/63.14.06 P.I. / C.F. n. 00341180354 DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINA N. 548 / 10 DEL 31/12/2010

DETERMINA N. 548 / 10 DEL 31/12/2010 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ACCENTRATA ECONOMATO DETERMINA N. 548 / 10 DEL

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 808 DEL 16/12/2013 PROTOCOLLO GENERALE N. 95324 del 17/12/2013 CLASSIFICAZIONE: OPERE PUBBLICHE INCARICATO ALLA REDAZIONE: PAOLA SCARSO RESPONSABILE DEL SERVIZIO:

Dettagli

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233 COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari Via Mons. Saba, 10 - Tel. 070/744121 - Fax 070/743233 SERVIZIO ASSETTO DEL TERRITORIO Ufficio: EDILIZIA PUBBLICA 2 DETERMINAZIONE n. 160 del 12-12-2014 Oggetto:

Dettagli

CONTRATTO DI MANUTENZIONE ORDINARIA PER IMPIANTI ASCENSORI tra

CONTRATTO DI MANUTENZIONE ORDINARIA PER IMPIANTI ASCENSORI tra CONTRATTO DI MANUTENZIONE ORDINARIA PER IMPIANTI ASCENSORI tra Utente ed indirizzo di fatturazione Spett.le e Ditta manutentrice Via F.lli Bandiera n 12 20016 Pero Tel. 02/3390.285-Fax.02/3390.651 E -mail:

Dettagli

DETERMINA N. 17 / 14 DEL 02/01/2014

DETERMINA N. 17 / 14 DEL 02/01/2014 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 17 / 14 DEL 02/01/2014

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO DETERMINAZIONE AREA LLPPA n. 167 del 13/10/2014 Impegno n /Area LL.PPA OGGETTO: Integrazione impegno di spesa per la fornitura di energia elettrica presso gli edifici comunali e la pubblica illuminazione

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE V - LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI Antonio Salvadori LAVORI PUBBLICI/SERVIZI TECNICI DETERMINAZIONE N. 142 esecutiva dal 15/03/2014 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012 ... Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO FORNITURA - [CIG X4005B0085]

Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012 ... Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO FORNITURA - [CIG X4005B0085] COMUNE DI QUAGLIUZZO Provincia di Torino COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Ufficio Tecnico Comunale n. 78 del 04/09/2012. Oggetto: ACQUISTO ARMADIO ARCHIVIO PER UFFICIO ANAGRAFE - AFFIDAMENTO

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Risorse umane, Formative, Informative e Culturali\\Informatica DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 2503 Del 17/12/2012 Oggetto: Impegno di spesa per manutenzione

Dettagli

N.ro Fabbrica. Ditta installatrice. Portata netta Kg. Rossi. Ascensori. Rossi Ascensori. Art. 2 Decorrenza, durata, recesso

N.ro Fabbrica. Ditta installatrice. Portata netta Kg. Rossi. Ascensori. Rossi Ascensori. Art. 2 Decorrenza, durata, recesso SCHEMA DI CONTRATTO Servizio di Manutenzione Integrale (Full Risk) triennale dei n 2 impianti elevatori installati negli edifici comunali di cui il primo in esercizio presso la Casa Comunale e l altro

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Servizio di manutenzione e assistenza dei sistemi di allarme installati presso gli edifici comunali e all impianto di automazione parcheggio del Municipio di via Merati per l anno 2015. Il sottoscritto

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000139 del 23/09/2013

Determina Lavori pubblici/0000139 del 23/09/2013 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000139 del 23/09/2013 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Zaltieri

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI MANUTENZIONE TRIENNALE DEL SERVOSCALE SITO PRESSO IL SETTORE RISORSE IMMOBILIARI DI VIA ASTORINO 36. Importo complessivo 6.840,00 oltre iva di cui : 3.564,00

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 1023 DEL 31-12-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Progetto Educazione Stradale: acquisto notebook completo

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 449 Del 13/07/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 449 Del 13/07/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 449 Del 13/07/2015 OGGETTO: LAVORI DI ATTREZZATURE DI INTERSCAMBIO FERRO/GOMMA ALLA PROGRAMMATA FERMATA FERROVIARIA SULLA LINEA RFI MILANO-GENOVA

Dettagli

N. 1965 DEL 20/11/2013

N. 1965 DEL 20/11/2013 INVIATA PER COMPETENZA AL SETTORE PROPOSTA N. 790 DEL 14/11/2013 COMUNE DI ALCAMO SETTORE SERVIZI AL CITTADINO AMBIENTE SVILUPPO ECONOMICO SERVIZI ISTRUZIONE E CULTURA UFFICIO ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 398 DEL 25/07/2012 PROPOSTA N. 73 Centro di Responsabilità: Servizi Sociali, Istruzione, Associazionismo, Cultura, Promozione del Territorio

Dettagli

COMUNE DI PISA COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 239 del 25/02/2013 Codice identificativo 876951

COMUNE DI PISA COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 239 del 25/02/2013 Codice identificativo 876951 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 239 del 25/02/2013 Codice identificativo 876951 PROPONENTE Manutenzioni - Manifestazioni storiche - Sport OGGETTO SERVIZIO DI MANUTENZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione 630 23/04/2013

DETERMINAZIONE. Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione 630 23/04/2013 DETERMINAZIONE Settore Progettazione Direzione Lavori e Manutenzione DIRETTORE NUMERO CARLETTI arch. RUGGERO 38 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 630 23/04/2013 Oggetto : Aggiudicazione

Dettagli

T. I. = TIPO IMPIANTO: AF ascensore funi, AI ascensore Idr. S-T scala/tappeto mobile, M - montacarichi, V - montavivande, X - altro

T. I. = TIPO IMPIANTO: AF ascensore funi, AI ascensore Idr. S-T scala/tappeto mobile, M - montacarichi, V - montavivande, X - altro TECNO TECNOLOGIA NELL ELEVAZIONE Offerta n. ASCENSORI SCALE MOBILI TECNO Srl Via F.lli Bandiera, 12-20016 Pero (MI) Tel. + 39 02 3390 285 Fax. + 39 02 3390 651 Sito web: www.tecno-lift.com E-mail : assistenza@tecno-lift.com

Dettagli

DETERMINA N. 523 / 12 DEL 18/12/2012

DETERMINA N. 523 / 12 DEL 18/12/2012 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( % 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 523 / 12 DEL 18/12/2012

Dettagli

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CANEGRATE PROVINCIA DI MILANO OGGETTO: Adesione alla convenzione Consip Convenzione per la fornitura di energia elettrica e dei servizi connessi per le pubbliche amministrazioni Lotto 2 periodo 01/07/2015 30/06/2016. Impegno di spesa

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 320 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 64 DEL 30/03/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMPIANTI ELEVATORI DEGLI IMMOBILI

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali. Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Registro generale n. 1480 del 2011 Determina di liquidazione DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Entrate e Affari Generali Servizio Gare Provveditorato e Acquisti Oggetto Area Entrate e Affari

Dettagli

COMUNE DI FARA IN SABINA. Provincia di Rieti. Repubblica Italiana CONTRATTO DI APPALTO DI SERVIZI PER LA REALIZZAZIONE DELLO

COMUNE DI FARA IN SABINA. Provincia di Rieti. Repubblica Italiana CONTRATTO DI APPALTO DI SERVIZI PER LA REALIZZAZIONE DELLO repertorio n Agenzia delle Entrate Registrato a Rieti il n serie versati COMUNE DI FARA IN SABINA Provincia di Rieti Repubblica Italiana CONTRATTO DI APPALTO DI SERVIZI PER LA REALIZZAZIONE DELLO SPORTELLO

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA

COMUNE DI COMMEZZADURA COPIA COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO SERVIZI TECNICI GESTIONALI - PROGRAMMA N. 4 DETERMINAZIONE N. 83 DEL PROGRAMMA N. 4 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZI TECNICI GESTIONALI N. 243

Dettagli

PROVVEDIMENTO DEL DIRETTORE

PROVVEDIMENTO DEL DIRETTORE ISTITUZIONE SERVIZI EDUCATIVI SCOLASTICI CULTURALI E SPORTIVI DEL COMUNE DI CORREGGIO Viale della Repubblica, 8 - Correggio (RE) 42015 tel. 0522/73.20.64-fax 0522/63.14.06 P.I. / C.F. n. 00341180354 PROVVEDIMENTO

Dettagli

Durata del servizio Il servizio avrà durata di tre anni con decorrenza della data dell invio ordine ASM.

Durata del servizio Il servizio avrà durata di tre anni con decorrenza della data dell invio ordine ASM. CAPITOLATO/DISCIPLINARE Oggetto: L'appalto ha per oggetto il servizio di manutenzione ordinaria di un impianto ascensore installato presso la sede di proprietà ASM spa in località Zona Industriale di Bazzano

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO

COMUNE DI ROSSANO VENETO COMUNE DI ROSSANO VENETO P.zza Marconi, 4-36028 ROSSANO VENETO (Vicenza) tel. 0424-547124-5-6- e-mail: llpp@comune.rossano.vi.it C.F. 00261630248 * * * * * * * * * * SERVIZIO TECNICO LAVORI PUBBLICI E

Dettagli

Città di Ugento Provincia di Lecce

Città di Ugento Provincia di Lecce Originale Città di Ugento Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Settore 1 - Affari Generali e Istituzionali N. 1790 Registro Generale DEL 24/12/2014 N. 928 Registro del Settore DEL 17/12/2014

Dettagli

COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O

COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O ORIGINALE COPIA COMUNE DI ROTA D IMAGNA P R O V I N C I A D I B E R G A M O SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 26 DEL 12.06.2015 OGGETTO: ADESIONE CONVENZIONE CONSIP "CARBURANTI

Dettagli

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari

COMUNE DI PIMENTEL. Provincia di Cagliari COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari AREA: 199 /R Responsabile: Amministrativo-Contabile Mascia Anna Maria DETERMINAZIONE N. 316 in data 08/10/2014 OGGETTO: Gita anziani in località Umbria 2014. Liquidazione

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 296 DEL 22/04/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo PROVVEDITORATO/ECONOMATO ATTO N. Y93 DEL 22/04/2015 OGGETTO:

Dettagli

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COMUNE DI TAVERNOLA BERGAMASCA Provincia di Bergamo Via Roma, 44 24060 Tavernola Bergamasca Tel. 035/931004-932612 Fax 035/932611 Codice Fiscale e Partita IVA: 00547770164 N. 8 SERVIZIO COMPETENTE: SGT/5

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/2013-441 DEL 19/04/2013. Comune di Parma

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/2013-441 DEL 19/04/2013. Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD/2013-441 DEL 19/04/2013 Comune di Parma Centro di Responsabilità: Centro di Costo: 13050 - S.O. ECONOMATO E LAYOUT VARI Determinazione n. proposta PD\2013-791 2013.IV/10/0.27/0

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 178 DEL 22/02/2011 PROPOSTA N. 19 Centro di Responsabilità: Servizio Lavori Pubblici, Manutenzioni Servizio: Servizio Lavori Pubblici, Manutenzioni

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL AREA AMMINISTRATIVA - PROGRAMMAZIONE RESPONSABILE DELL AREA : DOTT.SSA FRANCESCA BELLUCCI ESTENSORE: PATRIZIA BACCI DETERMINAZIONE N. 487 DEL 18/05/2015 COPIA Oggetto

Dettagli

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO

COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D'ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) Settore IV LL.pp GARA CON PROCEDURA APERTA PER AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE PERSONALE E COMUNICAZIONE DETERMINAZIONE N. 10 Data 27/03/2015 Oggetto : AFFIDAMENTO INCARICHI DI CUI ALLA LEGGE 81/2008 E S.M.I. QUALI R.S.P.P. RESPONSABILE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 280 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 52 DEL 23/03/2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DELLA NUOVA LINEA ADSL A SERVIZIO DELLA SCUOLA

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.147 del 10/02/2014 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA

Dettagli

IL RESPONSABILE AREA TECNICA

IL RESPONSABILE AREA TECNICA AREA lli^ - AREA TECNICA Partita IVA: 00648560282 Cod. Fisc.: 80009710288 Centralino: 049.9369450 / TeleFAX: 049.9366727 35017 PIOMBINO DESE PIAZZA A.PALLADIO N.1 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE n 129

Dettagli

Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818

Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818 Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818 BANDO DI GARA NOLEGGIO FOTOCOPIATRICI Alle ditte RCO - l.bassotti@rcoonline.it Vema Copy info@vemacopy.it BASCO BAZAR info@basco-bazar2.it FASTREND

Dettagli

DETERMINAZIONE del DIRETTORE

DETERMINAZIONE del DIRETTORE ISTITUZIONE SERVIZI EDUCATIVI SCOLASTICI CULTURALI E SPORTIVI DEL COMUNE DI CORREGGIO Viale della Repubblica, 8 - Correggio (RE) 42015 tel. 0522/73.20.64-fax 0522/63.14.06 P.I. / C.F. n. 00341180354 DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO

COMUNE DI COSTIGLIOLE SALUZZO N. 266 DEL 24/09/2014 REG. GEN. OGGETTO: AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ASSISTENZA HARDWARE E SOFTWARE E AMMINISTRATORE DI SISTEMA - DETERMINA A CONTRARRE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PREMESSO CHE: occorre assumere

Dettagli

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa

Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa Comune di Santa Maria a Monte Provincia di Pisa SETTORE 3 - POLITICHE DEL TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI Determinazione n 145 del 26/06/2014 OGGETTO: ABBONAMENTO PER SERVIZIO DI MANUTENZIONE AD IMPIANTI

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 105 DEL 19/08/2013 PROTOCOLLO GENERALE N. 66922 del 12/09/2013 CLASSIFICAZIONE: 6 OPERE PUBBLICHE 5 INCARICATO ALLA REDAZIONE: PAOLA SCARSO RESPONSABILE DEL SERVIZIO:

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1094 Data: 23-12-2014

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1094 Data: 23-12-2014 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1094-2014 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1094 Data: 23-12-2014 SETTORE : LAVORI PUBBLICI

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 351 DEL 26/04/2011 PROPOSTA N. 77 Centro di Responsabilità: Servizio Economato,patrimonio,servizi Informatici, Ambiente Servizio: Economato

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 2 - AREA ECONOMICA E FINANZIARIA COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 523 Registro Generale N. 77 Registro del Servizio DEL 29-12-2014 OGGETTO:

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno

COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno COMUNE DI PAGANI Provincia di Salerno Copia Determinazione del responsabile del 1- Settore Affari Generali e Istituzionali Num. determina: 142 Proposta n. 984 del 25/10/2013 Determina generale num. 924

Dettagli

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 249 DEL 28-10-2014

DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 249 DEL 28-10-2014 DETERMINAZIONE DI REPERTORIO GENERALE N. 249 DEL 28-10-2014 COPIA Settore II: Oggetto: INTERVENTO MANUTENZIONE CALDAIA APPARTAMENTO IN PIAZZA DEL POPOLO. Il Responsabile del Settore II Vista la deliberazione

Dettagli

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE CITTA' DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna SERVIZI FINANZIARI RAGIONERIA DETERMINAZIONE FIN / 99 Del 19/11/2015 OGGETTO: NUOVA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA PER ILLUMINAZIONE PUBBLICA VIA DI VITTORIO

Dettagli

COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine

COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine COMUNE di ARTEGNA Provincia di Udine DETERMINAZIONE 349 DEL 26/11/2014 PROPOSTA N 278 DEL 24/11/2014 UFFICIO PATRIMONIO AREA TECNICA OGGETTO: INDIZIONE PROCEDURE DI APPALTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA AI

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 727 DEL 23-10-2013 - SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - OGGETTO: Incarico alla ditta S.T. srl di Udine per il servizio

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Rep. Gen. n 423 del 15/09/2015 DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA N 214 DEL 15/09/2015 OGGETTO: CANONE DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA PROGRAMMA DI GESTIONE SISTEMI

Dettagli

IMPEGNO E LIQUIDAZIONE DI SPESA PER IL RINNOVO DOMINIO ISTITUZIONALE DEL COMUNE DI CASSOLA E SERVIZI COLLEGATI PERIODO LUGLIO 2015 LUGLIO 2020

IMPEGNO E LIQUIDAZIONE DI SPESA PER IL RINNOVO DOMINIO ISTITUZIONALE DEL COMUNE DI CASSOLA E SERVIZI COLLEGATI PERIODO LUGLIO 2015 LUGLIO 2020 C O M U N E D I C A S S O L A P R O V I N C I A D I V I C E N Z A DETERMINAZIONE N. 042/DE AREA URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA INFORMATICA SUAP - COMMERCIO Ufficio Urbanistica Ufficio Edilizia - Privata

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO ECONOMICO FINANZIARIO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 576 del 25/09/2015 del registro generale OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

UFFICIO MANUTENZIONE CAPITOLATO D APPALTO PER MANUTENZIONE PERIODICA PREVENTIVA E CORRETTIVA IMPIANTI ASCENSORI IN PARMA E PROVINCIA ANNI 2012-2013

UFFICIO MANUTENZIONE CAPITOLATO D APPALTO PER MANUTENZIONE PERIODICA PREVENTIVA E CORRETTIVA IMPIANTI ASCENSORI IN PARMA E PROVINCIA ANNI 2012-2013 UFFICIO MANUTENZIONE CAPITOLATO D APPALTO PER MANUTENZIONE PERIODICA PREVENTIVA E CORRETTIVA IMPIANTI ASCENSORI IN PARMA E PROVINCIA ANNI 2012-2013 LOTTO 3 Il Responsabile Ufficio Manutenzione Geom. Andrea

Dettagli

DETERMINAZIONE OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA ALLE STRADE BIANCHE DEL COMUNE DI POMARANCE.

DETERMINAZIONE OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA ALLE STRADE BIANCHE DEL COMUNE DI POMARANCE. COMUNE DI POMARANCE Provincia di Pisa PROGRESSIVO GENERALE N. 843 SETTORE : GESTIONE DEL TERRITORIO Servizio : Lavori Pubblici DETERMINAZIONE N. 473 del 31.12.2014. copia OGGETTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 48 DEL 11.02.2015 OGGETTO: RDO nel mercato elettronico della Pubblica Amministrazione per il servizio di hosting dei server dell ESU di Verona. Aggiudicazione alla ditta Tecnodata

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA ED AFFIDAMENTO LAVORI DI MESSA IN FUNZIONE DEI SEGUENTI IMPIANTI: ASCENSORE CASA MUNICIPALE- PIATTAFORMA

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 246 DEL 21/07/2011

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO Reg. pubbl. N. ORIGINALE lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 1004 DEL 31-12-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Progetto Educazione Stradale. Acquisto di gadget per

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 939 DEL 07/12/2011 PROPOSTA N. 100 Centro di Responsabilità: Servizi Cultura / Associazionismo / Istruzione Servizio: Servizi Culturali OGGETTO

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO SUB A 2 SETTORE: RAGIONERIA-FINANZA-PROVVEDITORATO CED SERVIZIO ECONOMATO-PROVVEDITORATO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO SERVIZIO DI MANUTENZIONE, VERIFICA E RICARICA DEL PARCO ESTINTORI INSTALLATI NEGLI

Dettagli

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015

Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO. Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Il DIPARTIMENTO RISORSE FINANZIARIE ED ECONOMICHE UFFICIO PROVVEDITORATO Determinazione n. 106 del 03/02/2015 Oggetto: ACQUISTO MATERIALE TIPOGRAFICO '' DIVORZIO BREVE- SEPARAZIONI CONSENSUALI'' PER IL

Dettagli

Prot. n. 719/15 Venezia, 09/07/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 52 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n.

Prot. n. 719/15 Venezia, 09/07/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 52 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. Prot. n. 719/15 Venezia, 09/07/2015 Resp. Procedimento: Dott. Nicola Nardin Reg. interno n. 52 Resp. Istruttoria: Dott. Marco Tabacchi all. n. 2 OGGETTO: Acquisto licenze software Halley area amministrativa

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO: 64 DEL 09/04/2015

DETERMINAZIONE NUMERO: 64 DEL 09/04/2015 DETERMINAZIONE NUMERO: 64 DEL 09/04/2015 OGGETTO: Affidamento per fornitura di software per la rilevazione delle presenze del personale in servizio presso l Autorità d Ambito n. 2 Piemonte e per il servizio

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 569 DEL 28-08-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Canone per utilizzo Pos gsm della Cassa di Risparmio del

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 4 - LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 17 Registro Generale N. 7 Registro del Servizio DEL 14-01-2014 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online ORIGINALE COPIA Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il V SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E

D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E {rima} D E T E R M I N A Z I O N E D E L R E S P O N S A B I L E A. CONTABILE\\U. Ragioneria N. 1681 del Reg. Generale in data 19/12/2014 Oggetto: IMPEGNO DI SPESA AFFIDAMENTO DITTA HALLEY - PER SERVIZIO

Dettagli

SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO. Ufficio Affari Generali

SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO. Ufficio Affari Generali COMUNE DI AZZATE PROV. VARESE SERVIZIO: AFFARI GENERALI/AMMINISTRATIVO Ufficio Affari Generali D E T E R M I N A Z I O N E N. 030 DEL 05.05.2015 OGGETTO: Fornitura servizio messaggi ai cittadini. Affidamento

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COPIA DEL 2. SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E TRIBUTI SERVIZIO Contratti C.O.N.S.I.P. e M.E.P.A. Numero 25 del 23/09/2014 Numero 478

Dettagli

UFFICIO MANUTENZIONE CAPITOLATO D APPALTO PER MANUTENZIONE PERIODICA PREVENTIVA E CORRETTIVA IMPIANTI ASCENSORI IN PARMA E PROVINCIA ANNI 2012-2013

UFFICIO MANUTENZIONE CAPITOLATO D APPALTO PER MANUTENZIONE PERIODICA PREVENTIVA E CORRETTIVA IMPIANTI ASCENSORI IN PARMA E PROVINCIA ANNI 2012-2013 UFFICIO MANUTENZIONE CAPITOLATO D APPALTO PER MANUTENZIONE PERIODICA PREVENTIVA E CORRETTIVA IMPIANTI ASCENSORI IN PARMA E PROVINCIA ANNI 2012-2013 LOTTO 1 Il Responsabile Ufficio Manutenzione Geom. Andrea

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 566 Del 08/09/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 566 Del 08/09/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 566 Del 08/09/2015 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA URGENTE E INDIFFERIBILE ASCENSORE SCUOLA MEDIA E POLIFUNZIONALE VIQUARTERIO. DETERMINAZIONE

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO)

CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) CITTÀ DI CARMAGNOLA (PROVINCIA DI TORINO) RIPARTIZIONE OPERE PUBBLICHE, APPALTI E CONTRATTI DETERMINAZIONE Doc. int. 285 Pubbl. PU 899 OGGETTO: IMPIANTO ASCENSORE MUSEO CIVICO DI STORIA NATURALE - VIA

Dettagli

COMUNE DI MOTTA VISCONTI Provincia di Milano

COMUNE DI MOTTA VISCONTI Provincia di Milano COMUNE DI MOTTA VISCONTI Provincia di Milano SETTORE/AREA : SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 202 Registro Generale del 30/08/2013 DETERMINAZIONE N. 50/13/I Registro di Settore del 29.08.2013

Dettagli

Comune di Galatina. Provincia di Lecce *********** GESTIONE DEL SERVIZIO DI AFFISSIONE MANIFESTI NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI GALATINA E FRAZIONI

Comune di Galatina. Provincia di Lecce *********** GESTIONE DEL SERVIZIO DI AFFISSIONE MANIFESTI NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI GALATINA E FRAZIONI GESTIONE DEL SERVIZIO DI AFFISSIONE MANIFESTI NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI GALATINA E FRAZIONI CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO Oggetto dell Appalto è il Servizio di affissione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1034 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 257 DEL 17/09/2015 OGGETTO: NUOVO CONTRATTO SERVIZIO LINEA DATI ADSL AD USO DELLA SCUOLA PRIMARIA

Dettagli