PUBBLICAZIONI E BANCHE DATI ISTAT

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PUBBLICAZIONI E BANCHE DATI ISTAT"

Transcript

1 12415 Noi Italia Italia in cifre Rapporto annuale Compendio statistico italiano Annuario statistico italiano Atlante statistico dei comuni I consumi delle famiglie Statistiche della previdenza e dell assistenza sociale Commercio estero e attività internazionali delle imprese Forze di lavoro Contabilità nazionale - Conti economici nazionali Statistiche ambientali Sistema di indicatori territoriali Banca dati di Indicatori territoriali per le politiche di sviluppo Cultura in cifre Coeweb: statistiche del commercio estero I.Stat: il data warehouse dell'istat Rivaluta Demo-Geodemo: demografia in cifre Sistema informativo territoriale sulla giustizia FMI - National Summary Data Page - Italy: Economic and financial data Sistema informativo sulle professioni Noi Italia Italia in cifre Rapporto annuale Compendio statistico italiano Annuario statistico italiano Atlante statistico dei comuni I consumi delle famiglie Statistiche della previdenza e dell assistenza sociale Commercio estero e attività internazionali delle imprese Forze di lavoro Contabilità nazionale - Conti economici nazionali Statistiche ambientali Sistema di indicatori territoriali Banca dati di Indicatori territoriali per le politiche di sviluppo Cultura in cifre Coeweb: statistiche del commercio estero I.Stat: il data warehouse dell'istat Rivaluta Demo-Geodemo: demografia in cifre Sistema informativo territoriale sulla giustizia FMI - National Summary Data Page - Italy: Economic and financial data Sistema informativo sulle professioni Noi Italia Italia in cifre Rapporto annuale

2 14661 Compendio statistico italiano Annuario statistico italiano Atlante statistico dei comuni I consumi delle famiglie Statistiche della previdenza e dell assistenza sociale Commercio estero e attività internazionali delle imprese Forze di lavoro Contabilità nazionale - Conti economici nazionali Statistiche ambientali Sistema di indicatori territoriali Banca dati di Indicatori territoriali per le politiche di sviluppo Cultura in cifre Coeweb: statistiche del commercio estero I.Stat: il data warehouse dell'istat Rivaluta Demo-Geodemo: demografia in cifre Sistema informativo territoriale sulla giustizia FMI - National Summary Data Page - Italy: Economic and financial data Sistema informativo sulle professioni Noi Italia Italia in cifre Rapporto annuale Compendio statistico italiano Annuario statistico italiano Atlante statistico dei comuni I consumi delle famiglie Statistiche della previdenza e dell assistenza sociale Commercio estero e attività internazionali delle imprese Forze di lavoro Contabilità nazionale - Conti economici nazionali Statistiche ambientali Sistema di indicatori territoriali Banca dati di Indicatori territoriali per le politiche di sviluppo Cultura in cifre Coeweb: statistiche del commercio estero I.Stat: il data warehouse dell'istat Rivaluta Demo-Geodemo: demografia in cifre Sistema informativo territoriale sulla giustizia FMI - National Summary Data Page - Italy: Economic and financial data Sistema informativo sulle professioni Noi Italia Italia in cifre Rapporto annuale Compendio statistico italiano Annuario statistico italiano Atlante statistico dei comuni I consumi delle famiglie

3 14854 Statistiche della previdenza e dell assistenza sociale Commercio estero e attività internazionali delle imprese Forze di lavoro Contabilità nazionale - Conti economici nazionali Statistiche ambientali Sistema di indicatori territoriali Banca dati di Indicatori territoriali per le politiche di sviluppo Cultura in cifre Coeweb: statistiche del commercio estero I.Stat: il data warehouse dell'istat Rivaluta Demo-Geodemo: demografia in cifre Sistema informativo territoriale sulla giustizia FMI - National Summary Data Page - Italy: Economic and financial data Sistema informativo sulle professioni Noi Italia Italia in cifre Rapporto annuale Compendio statistico italiano Annuario statistico italiano Atlante statistico dei comuni I consumi delle famiglie Statistiche della previdenza e dell assistenza sociale Commercio estero e attività internazionali delle imprese Forze di lavoro Contabilità nazionale - Conti economici nazionali Statistiche ambientali Sistema di indicatori territoriali Banca dati di Indicatori territoriali per le politiche di sviluppo Cultura in cifre Coeweb: statistiche del commercio estero I.Stat: il data warehouse dell'istat Rivaluta Demo-Geodemo: demografia in cifre Sistema informativo territoriale sulla giustizia FMI - National Summary Data Page - Italy: Economic and financial data Sistema informativo sulle professioni Noi Italia Italia in cifre Rapporto annuale Compendio statistico italiano Annuario statistico italiano Atlante statistico dei comuni I consumi delle famiglie Statistiche della previdenza e dell assistenza sociale Commercio estero e attività internazionali delle imprese Forze di lavoro Contabilità nazionale - Conti economici nazionali

4 16860 Statistiche ambientali

5

6

7

Prontuario Alfabetico delle applicazioni ed esenzioni dell imposta di bollo

Prontuario Alfabetico delle applicazioni ed esenzioni dell imposta di bollo !"!# ( )*+,!+!-,"# )*-!!#-#!-. / )*-!#++!- - #"#-# - #"#-# - )!,"##-+## 0 1!--, " 3 344 " /* " 1 " - Settore Affari Generali ed Istituzionali Servizi Demografici e Statistici Ufficio Anagrafe 1 . 15* 5

Dettagli

L Annuario statistico del Comune di Firenze dalla carta agli open data

L Annuario statistico del Comune di Firenze dalla carta agli open data L Annuario statistico del Comune di Firenze dalla carta agli open data Prima Più di cent anni fa vedeva la luce il primo Annuario Statistico del Comune di Firenze. Nel 2004, dopo vent anni di silenzio,

Dettagli

LABORATORIO PROGETTUALE DEL II ANNO DI CORSO

LABORATORIO PROGETTUALE DEL II ANNO DI CORSO Corso di Laurea Magistrale in Sistemi Informativi Territoriali e Telerilevamento LABORATORIO PROGETTUALE DEL II ANNO DI CORSO PROJECT WORK Progettazione di un Sistema informativo Territoriale per la gestione

Dettagli

Tavole di mortalità e tavole attuariali della popolazione italiana al 2002

Tavole di mortalità e tavole attuariali della popolazione italiana al 2002 SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA 2 0 0 6 Settore Popolazione Tavole di mortalità e tavole attuariali della popolazione italiana al 2002 Contiene cd-rom Informazioni n. 9-2006

Dettagli

ORARIO DELLE LEZIONI A.A. 2013-2014 II SEMESTRE AGGIORNATO AL 31 GENNAIO 2014 LAUREE TRIENNALI

ORARIO DELLE LEZIONI A.A. 2013-2014 II SEMESTRE AGGIORNATO AL 31 GENNAIO 2014 LAUREE TRIENNALI ORARIO DELLE LEZIONI A.A. 2013-2014 II SEMESTRE AGGIORNATO AL 31 GENNAIO 2014 LAUREE TRIENNALI L-SEFA I anno L-SEFA - I anno LUNEDI MARTEDI MERCOLEDI' GIOVEDI VENERDI SABATO 8.30 Diritto dell'economia

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTA' DI ECONOMIA CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA E MANAGEMENT PROVA FINALE Dal manifatturiero ai prodotti in metallo: l'andamento del settore nell'ultimo decennio. RELATORE:

Dettagli

Indice delle tavole statistiche

Indice delle tavole statistiche Indice delle tavole statistiche Pagina Tavola 1 - Conto economico delle risorse e degli impieghi - Valori assoluti... 19 Tavola 1.1 - Conto economico delle risorse e degli impieghi - Variazioni percentuali...

Dettagli

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE Il presente documento costituisce parte integrante della nota informativa della forma pensionistica individuale denominata INA ASSITALIA PRIMO Piano pensionistico

Dettagli

BREVI APPUNTI SU ALCUNI FONDAMENTI DELL ANALISI DEMOGRAFICA

BREVI APPUNTI SU ALCUNI FONDAMENTI DELL ANALISI DEMOGRAFICA BREVI APPUNTI SU ALCUNI FONDAMENTI DELL ANALISI DEMOGRAFICA Nunzio Mastrorocco I quozienti grezzi o generici Volendo procedere all esame di un fenomeno demografico, in un primo e generico approccio è sufficiente

Dettagli

L individuazione degli indicatori di fonte statistica nazionale Alcune questioni teoriche ed operative

L individuazione degli indicatori di fonte statistica nazionale Alcune questioni teoriche ed operative L individuazione degli indicatori di fonte statistica nazionale Alcune questioni teoriche ed operative Giampietro Perri (Istat) Provincia di Pesaro e Urbino Il BES delle Province. Un progetto Istat-CUSPI

Dettagli

Le spese delle famiglie per l istruzione e la formazione professionale

Le spese delle famiglie per l istruzione e la formazione professionale SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA 2 0 0 5 Settori Cultura - Famiglia e società Le spese delle famiglie per l istruzione e la formazione professionale Anno 2002 Informazioni

Dettagli

Annuario statistico della Ragioneria Generale dello Stato Anno 2014

Annuario statistico della Ragioneria Generale dello Stato Anno 2014 Annuario statistico della Ragioneria Generale dello Stato Anno 2014 Luglio 2014 Questa pubblicazione rientra nel Programma Statistico Nazionale. I dati possono essere riutilizzati liberamente secondo i

Dettagli

Sociologia del turismo

Sociologia del turismo Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale Università degli Studi di Milano-Bicocca Corso di Laurea triennale in Scienze del Turismo e Comunità Locale Sociologia del turismo Prof. Matteo Colleoni Tutor

Dettagli

NEWSLETTER DEL SISTAN N. 53

NEWSLETTER DEL SISTAN N. 53 NEWSLETTER DEL SISTAN N. 53 Agosto/Settembre 2009 Gentile lettore/lettrice La Direzione centrale Relazioni internazionali, coordinamento e sviluppo del Sistan sta effettuando un aggiornamento dell archivio

Dettagli

Capitolo 4 - Prezzi Annuario Statistico 2011

Capitolo 4 - Prezzi Annuario Statistico 2011 L'inflazione a Udine (misurata dal NIC, ovvero l'indice dei prezzi al consumo per l'intera collettività) per il 2011 è, in media d'anno, di +2,7%; il dato è in crescita rispetto al 2010 (+1,8%), ma si

Dettagli

Materiale per la discussione

Materiale per la discussione Certificazione della qualità dell informazione statistica e accesso ai dati Tavola rotonda Materiale per la discussione La politica per la qualità e per l accesso dell Istituto nazionale di statistica

Dettagli

15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI (ANNO 2011)

15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI (ANNO 2011) Allegato A al Comune di Borgo San Lorenzo Ufficio Comunale di Censimento presso piazza Dante, 2 50032 BORGO SAN LORENZO (FI) 15 CENSIMENTO GENERALE DELLA POPOLAZIONE E DELLE ABITAZIONI (ANNO 2011) Il/La

Dettagli

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI Ministro per la Pubblica Amministrazione e la semplificazione RELAZIONE AL PARLAMENTO SULL ATTIVITÀ DELL ISTAT E DEGLI UFFICI DEL SISTEMA STATISTICO NAZIONALE E STATO

Dettagli

MANAGER DELLO SPORT STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

MANAGER DELLO SPORT STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? MANAGER DELLO SPORT STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati La principale scuola che prepara i MANAGER DELLO SPORT è la SUISM (Scuola Universitaria

Dettagli

RUOLO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO TITOLI DI STUDIO ABILITANTI

RUOLO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO TITOLI DI STUDIO ABILITANTI RUOLO AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO TITOLI DI STUDIO ABILITANTI Laura in materie commerciali o giuridiche Corsi di laurea del vecchio ordinamento Economia e commercio Discipline economiche e sociali

Dettagli

Statistiche delle amministrazioni pubbliche

Statistiche delle amministrazioni pubbliche SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA Pubblica amministrazione Statistiche delle amministrazioni pubbliche Anno 2003 Contiene cd-rom 2006 Annuari I settori AMBIENTE E TERRITORIO

Dettagli

Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo pensione

Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo pensione Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo pensione Iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. 5008 (art. 13 del decreto legislativo n. 252 del 5 dicembre 2005) FATA FUTURO ATTIVO DOCUMENTO

Dettagli

NEWSLETTER DEL SISTAN N. 55

NEWSLETTER DEL SISTAN N. 55 NEWSLETTER DEL SISTAN N. 55 Dicembre 2009/Gennaio 2010 Gentile lettore/lettrice Se non ha ancora riconfermato la sua iscrizione alla Newsletter del Sistan la preghiamo di farlo qui. Se vuole iscriversi

Dettagli

FATA Futuro Attivo. Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione

FATA Futuro Attivo. Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione Documento sull erogazione delle rendite - Allegato alle Condizioni Generali di contratto - Documento sull erogazione delle rendite Allegato

Dettagli

SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA. Settore Prezzi. Il valore della moneta in Italia dal 1861 al 2008

SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA. Settore Prezzi. Il valore della moneta in Italia dal 1861 al 2008 SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA 2 0 0 9 Settore Prezzi Il valore della moneta in Italia dal 1861 al 2008 Informazioni n. 9-2009 I settori AMBIENTE E TERRITORIO POPOLAZIONE

Dettagli

Assifact ANNUARIO 2014 DEL FACTORING

Assifact ANNUARIO 2014 DEL FACTORING Assifact ANNUARIO 2014 DEL FACTORING Assifact, Annuario 2014 del Factoring Copyright 2015 Edizioni del Faro Gruppo Editoriale Tangram Srl Via Verdi, 9/A 38122 Trento www.edizionidelfaro.it info@edizionidelfaro.it

Dettagli

TFR IN AZIENDA TFR NEL FONDO PENSIONE Quota annua di accantonamento

TFR IN AZIENDA TFR NEL FONDO PENSIONE Quota annua di accantonamento Quota annua di accantonamento 6,91% della retribuzione lorda, salvo diversa previsione della contrattazione collettiva 6,91% della retribuzione lorda, salvo diversa previsione della contrattazione collettiva

Dettagli

tfr MEGLIO IN AZIENDA O ALLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE?

tfr MEGLIO IN AZIENDA O ALLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE? tfr MEGLIO IN AZIENDA O ALLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE? Il Trattamento di Fine Rapporto è una forma di retribuzione differita, liquidata al momento della cessazione del lavoratore dipendente. Il TFR si

Dettagli

EDUCATORE PROFESSIONALE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

EDUCATORE PROFESSIONALE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? EDUCATORE PROFESSIONALE STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati Il corso di laurea che prepara gli EDUCATORI PROFESSIONALI è: - Educazione

Dettagli

LE TASSE SUL LAVORO CHE BLOCCANO CRESCITA, CONSUMI E INVESTIMENTI

LE TASSE SUL LAVORO CHE BLOCCANO CRESCITA, CONSUMI E INVESTIMENTI 992 www.freenewsonline.it i dossier www.freefoundation.com LE TASSE SUL LAVORO CHE BLOCCANO CRESCITA, CONSUMI E INVESTIMENTI 11 febbraio 2015 a cura di Renato Brunetta EXECUTIVE SUMMARY 2 Il 9 febbraio

Dettagli

Direzione Servizi Amministrativi 2015 04545/011 Area Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Servizi Amministrativi 2015 04545/011 Area Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Servizi Amministrativi 2015 04545/011 Area Servizi Civici Servizio Statistica e Toponomastica CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 69 approvata il 2 ottobre 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE Allegato alle Condizioni generali di contratto di Valore Pensione ed. 07/07 DOCUMENTO SULL EROGAZIONE

Dettagli

Fonti e offerta di dati su famiglia, società e lavoro

Fonti e offerta di dati su famiglia, società e lavoro Fonti e offerta di dati su famiglia, società e lavoro Rita Maggian Mestre Venezia, 21 ottobre 2014 Indice Fonti di dati su famiglia e società Fonti di dati su lavoro Offerta di dati su famiglia, società

Dettagli

Educazione previdenziale e consulenza efficaci: a chi rivolgersi, cosa trasmettere e chi può farla Milano, 5 maggio 2011

Educazione previdenziale e consulenza efficaci: a chi rivolgersi, cosa trasmettere e chi può farla Milano, 5 maggio 2011 Educazione previdenziale e consulenza efficaci: a chi rivolgersi, cosa trasmettere e chi può farla Milano, 5 maggio 2011 1 La persistente scarsità di adesioni (Relazione Covip 2009 del giugno 2010) 2 Consumer

Dettagli

Allegato A CONVENZIONE

Allegato A CONVENZIONE CONVENZIONE TRA AUTORITÀ PER L ENERGIA ELETTRICA IL GAS E IL SISTEMA IDRICO E ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA PER L AMPLIAMENTO DEL QUESTIONARIO DELL INDAGINE MULTISCOPO SULLE FAMIGLIE CONCERNENENTE ASPETTI

Dettagli

VALORE PENSIONE Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione Documento sull erogazione delle rendite (ed.

VALORE PENSIONE Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione Documento sull erogazione delle rendite (ed. VALORE PENSIONE Piano individuale pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione Documento sull erogazione (ed. 11/14) Pagina 2 di 6 - Pagina Documento bianca sull'erogazione Edizione 11.2014 Valore

Dettagli

Buono Fruttifero Postale JA1 INDICIZZATO ALL INFLAZIONE ITALIANA EXTRA

Buono Fruttifero Postale JA1 INDICIZZATO ALL INFLAZIONE ITALIANA EXTRA Foglio Informativo delle principali caratteristiche dei Buoni Fruttiferi Postali indicizzati all inflazione italiana EXTRA e Regolamento del prestito Parte I - Informazioni sull Emittente e sul Collocatore

Dettagli

Amministrazione, finanza e marketing - Turismo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Amministrazione, finanza e marketing - Turismo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca MATERIA GEOGRAFIA CLASSE PRIMA INDIRIZZO AFM / TUR. DESCRIZIONE Unità di Apprendimento UdA n. 1 Titolo: FORMA E SUPERFICIE DELLA TERRA Interpretare il linguaggio cartografico. - I sistemi di riferimento

Dettagli

Fatturazione verso pubblica amministrazione (FatturaPA)

Fatturazione verso pubblica amministrazione (FatturaPA) Fatturazione verso pubblica amministrazione (FatturaPA) A chi è rivolta la FatturaPA? Tutti i fornitori che emettono fattura verso la Pubblica Amministrazione (anche sotto forma di nota o parcella) devono:

Dettagli

P.zza Aldo Moro, 61 7021 Bari Telefono Ufficio: 080/5789325; Mobile: 334697746. Primo Ricercatore, Dirigente dell Ufficio Istat per la Puglia

P.zza Aldo Moro, 61 7021 Bari Telefono Ufficio: 080/5789325; Mobile: 334697746. Primo Ricercatore, Dirigente dell Ufficio Istat per la Puglia Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/Nome Indirizzo Pagina 1/6 - Curriculum vitae di (Aldo) P.zza Aldo Moro, 61 7021 Bari Telefono Ufficio: 080/5789325; Mobile: 334697746 E mail Cittadinanza

Dettagli

INDICATORI DI EFFICIENZA ENERGETICA E PREVISIONE DEI

INDICATORI DI EFFICIENZA ENERGETICA E PREVISIONE DEI INDICATORI DI EFFICIENZA ENERGETICA E PREVISIONE DEI CONSUMI DI ENERGIA AL 2010 NELLO SCENARIO TENDENZIALE 6 - ASPETTI METODOLOGICI 7 - INDICATORI DI EFFICIENZA ENERGETICA NEI SETTORI INDUSTRIA, TERZIARIO,

Dettagli

INTRODUZIONE AL RAPPORTO TRA PEG E PDO

INTRODUZIONE AL RAPPORTO TRA PEG E PDO INTRODUZIONE AL RAPPORTO TRA PEG E PDO Generalmente il piano dettagliato degli obiettivi (art. 108 e 197 del Tuel) coincide con la c.d. parte descrittiva del Peg, cioè quella parte che individua gli obiettivi

Dettagli

UNA NUOVA STRATEGIA PER IL MERCATO UNICO AL SERVIZIO DELL ECONOMIA E DELLA SOCIETÀ EUROPEA

UNA NUOVA STRATEGIA PER IL MERCATO UNICO AL SERVIZIO DELL ECONOMIA E DELLA SOCIETÀ EUROPEA 10 IL MONTI PENSIERO UNA NUOVA STRATEGIA PER IL MERCATO UNICO AL SERVIZIO DELL ECONOMIA E DELLA SOCIETÀ EUROPEA Rapporto di Mario Monti al Presidente della Commissione europea José Manuel Barroso 9 maggio

Dettagli

OPERATORE DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione?

OPERATORE DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE STATISTICHE. Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? OPERATORE DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE STATISTICHE Quale andamento ha il mercato del lavoro? Quali sono le previsioni di occupazione? Laureati La principale Facoltà che prepara gli OPERATORI DELLA

Dettagli

RIPARTIZIONE SEMESTRI A.A. 2015/2016

RIPARTIZIONE SEMESTRI A.A. 2015/2016 RIPARTIZIONE SEMESTRI A.A. 2015/2016 Cod. Insegnamento CFU NOTE EC01 - Economia e gestione - 1 anno - (tutti i curriculum ITA) 004EC ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO (A-L /M-Z) 9 001EC MATEMATICA GENERALE

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PROGRAMMI, MONITORAGGIO E VALUTAZIONE

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PROGRAMMI, MONITORAGGIO E VALUTAZIONE Prot. n. (PPA/05/42132) IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PROGRAMMI, MONITORAGGIO E VALUTAZIONE Richiamate: la legge regionale 11 agosto 1998, n. 28 sulla "Promozione dei servizi di sviluppo al sistema agro-alimentare"

Dettagli

Strumenti innovativi di diffusione ed esplorazione dei dati territoriali

Strumenti innovativi di diffusione ed esplorazione dei dati territoriali L informazione statistica per la conoscenza del territorio e il supporto alle decisioni Strumenti innovativi di diffusione ed esplorazione dei dati territoriali Stefano De Francisci (Istat) Carlo Amati

Dettagli

Pramerica Life S.p.A.

Pramerica Life S.p.A. Pramerica Life S.p.A. A Business of Prudential Financial, Inc (USA) Presentazione per SDNAME 26 giugno 2013 09 Settembre 2010-1 - Pramerica Life S.p.A. Il Gruppo PFI (1/2) PFI (*) PFI (*), fondata nel

Dettagli

Emidio Englaro. Responsabile Previdenza e Longevità. Soluzioni Assicurative Vita e Marketing Previdenza e Longevità

Emidio Englaro. Responsabile Previdenza e Longevità. Soluzioni Assicurative Vita e Marketing Previdenza e Longevità Emidio Englaro Responsabile Previdenza e Longevità Tra 25 30 anni 2 Contesto economico attuale 3 Dopo il -2,4% del 2012, il Pil calerà quest'anno dell'1,5%, per poi tornare a crescere nel 2014 quando registrerà

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Baldassari Stefania Indirizzo Via Gentile da Fabriano 3/9 Telefono 071/8064366 Fax 071/8064480 E-mail stefania.baldassari@regione.marche.it

Dettagli

La congiuntura economica e i mercati finanziari Presentazione del Rapporto annuale L ASSICURAZIONE ITALIANA 2014-2015

La congiuntura economica e i mercati finanziari Presentazione del Rapporto annuale L ASSICURAZIONE ITALIANA 2014-2015 La congiuntura economica e i mercati finanziari Presentazione del Rapporto annuale L ASSICURAZIONE ITALIANA 2014-2015 Dario Focarelli Direttore Generale ANIA Milano, 9 luglio 2015 Agenda L economia mondiale

Dettagli

Amministrazione, finanza e marketing - Turismo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Amministrazione, finanza e marketing - Turismo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca MATERIA RELAZIONI INTERNAZIONALI CLASSE 3 INDIRIZZO RIM DESCRIZIONE Unità di Apprendimento UdA n. 1 Titolo: TRASFORMAZIONI STORICHE E FUNZIONAMENTO DEI SISTEMI ECONOMICI E MODALITA DELL INTERVENTO PUBBLICO

Dettagli

NEWSLETTER DEL SISTAN N. 49

NEWSLETTER DEL SISTAN N. 49 NEWSLETTER DEL SISTAN N. 49 Gennaio/Febbraio 2009 La Direzione centrale relazioni istituzionali e coordinamento e sviluppo del Sistan invia la newsletter in formato elettronico ad operatori degli uffici

Dettagli

2010 = piano di salvataggio di 110 miliardi di euro. Memorandum of Economic and Financial Policies e Memorandum of Undestranding of Specific Economic

2010 = piano di salvataggio di 110 miliardi di euro. Memorandum of Economic and Financial Policies e Memorandum of Undestranding of Specific Economic GRECIA Primo programma di assistenza finanziaria 2010 = 110 miliardi di euro. Secondo programma 2012 = 130 miliardi di euro. Terzo programma 2015 = 86 miliardi di euro del fondo salva Stati. Prestito ottenuto

Dettagli

LA SPERIMENTAZIONE DEI SISTEMI CONTABILI E DEGLI SCHEMI DI BILANCIO PREVISTI DALL ARTICOLO 36 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 118 DEL

LA SPERIMENTAZIONE DEI SISTEMI CONTABILI E DEGLI SCHEMI DI BILANCIO PREVISTI DALL ARTICOLO 36 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 118 DEL LA SPERIMENTAZIONE DEI SISTEMI CONTABILI E DEGLI SCHEMI DI BILANCIO PREVISTI DALL ARTICOLO 36 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 118 DEL 2011 Il bilancio sperimentale per Missioni e Programmi Daniela Collesi -

Dettagli

MENSILE MENSILE MENSILMENTE. N.2 Febbraio. Anno I. Servizio Statistica Supporto alle decisioni. Sistema informativo territoriale

MENSILE MENSILE MENSILMENTE. N.2 Febbraio. Anno I. Servizio Statistica Supporto alle decisioni. Sistema informativo territoriale Sistema informativo territoriale MENSILE MENSILE N.2 Febbraio MENSILMENTE Anno I Servizio Statistica Supporto alle decisioni Assessore all'università e Ricerca Scientifica Innovazione Tecnologica e Nuova

Dettagli

Congiuntura economica

Congiuntura economica Congiuntura economica Periodico trimestrale 1/2013 L economia mondiale L ultima pubblicazione del Fondo Monetario Internazionale - FMI (gennaio 2013), contenente le previsioni relative ai principali indicatori

Dettagli

Assifact ANNUARIO 2013 DEL FACTORING

Assifact ANNUARIO 2013 DEL FACTORING Assifact ANNUARIO 2013 DEL FACTORING Assifact, Annuario 2013 del Factoring Copyright 2013 Edizioni del Faro Gruppo Editoriale Tangram Srl Via Verdi, 9/A 38122 Trento www.edizionidelfaro.it info@edizionidelfaro.it

Dettagli

Sistema delle soluzioni Statistico Gestionali e dei servizi di interoperabilità statistica

Sistema delle soluzioni Statistico Gestionali e dei servizi di interoperabilità statistica Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Sistema delle soluzioni Statistico Gestionali e dei servizi di interoperabilità statistica Il sistema servizistatistici è stato realizzato per consentire agli operatori

Dettagli

Stili di vita e condizioni di salute

Stili di vita e condizioni di salute SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA 2 0 0 4 Settori Sanità e previdenza - Famiglia e società Stili di vita e condizioni di salute Indagine Multiscopo sulle famiglie Aspetti della

Dettagli

Il ritratto della salute, qualità della vita e diritti nella popolazione immigrata

Il ritratto della salute, qualità della vita e diritti nella popolazione immigrata NEWSLETTER PAeSI Ottobre 2010 P.A.eS.I. (Pubblica Amministrazione e Stranieri Immigrati) www.immigrazione.regione.toscana.it NOTIZIE "Il ritratto della salute, qualità della vita e diritti nella popolazione

Dettagli

Le fondazioni in Italia

Le fondazioni in Italia SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA 2 0 0 9 Settore Pubblica amministrazione Le fondazioni in Italia Anno 2005 Informazioni n. 1-2009 I settori AMBIENTE E TERRITORIO POPOLAZIONE

Dettagli

IMPORT EXPORT IL COMMERCIO ESTERO DELL ALTO ADIGE VISTO DA VICINO. Quale importanza riveste il commercio estero per l Alto Adige?

IMPORT EXPORT IL COMMERCIO ESTERO DELL ALTO ADIGE VISTO DA VICINO. Quale importanza riveste il commercio estero per l Alto Adige? IMPORT EXPORT IL COMMERCIO ESTERO DELL ALTO ADIGE VISTO DA VICINO 5 Quale importanza riveste il commercio estero per l Alto Adige? Dove esporta e da dove importa l Alto Adige? Quali sono per l Alto Adige

Dettagli

Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea. Avviso di preinformazione (Direttiva 2004/18/CE)

Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea. Avviso di preinformazione (Direttiva 2004/18/CE) Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, 2985 Luxembourg, Lussemburgo Fax: +352 29 29 42 670 Posta elettronica: ojs@publications.europa.eu

Dettagli

GesAge 2.0 Gestione Agenti Informazioni di prodotto

GesAge 2.0 Gestione Agenti Informazioni di prodotto GesAge 2.0 Gestione Agenti Informazioni di prodotto EBC Consulting Gestione agenti di commercio e venditori Sistema GesAge 2.0 integrato con H1 hrms EBC Consulting Agenda 1. La soluzione 2. Il target 3.

Dettagli

Gli indicatori per i profili di BES delle province: una valutazione del primo output informativo del progetto

Gli indicatori per i profili di BES delle province: una valutazione del primo output informativo del progetto Gli indicatori per i profili di BES delle province: una valutazione del primo output informativo del progetto Chiara Capogrossi, Giampietro Perri, Stefania Taralli 18 dicembre 2014 Sommario L individuazione

Dettagli

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 30 gennaio 2008, n. 026/Pres.

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 30 gennaio 2008, n. 026/Pres. L.R. 1/2007, art. 8, cc. 55 e 56 B.U.R. 13/2/2008, n. 7 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 30 gennaio 2008, n. 026/Pres. Regolamento recante le indicazioni per l articolazione del bilancio consuntivo

Dettagli

Insegnamento: Economia delle imprese di assicurazione

Insegnamento: Economia delle imprese di assicurazione Università degli studi di Milano - Bicocca Facoltà di Economia Insegnamento: Economia delle imprese di assicurazione Modulo: Assicurazioni previdenza e mercati Docente: Luca Santamaria A cura di Luca Santamaria

Dettagli

ENTE GESTORE PROVINCIA DI CREMONA PRESENTAZIONE DEL PORTALE

ENTE GESTORE PROVINCIA DI CREMONA PRESENTAZIONE DEL PORTALE PRESENTAZIONE DEL PORTALE Il sito R.U.P. - dal 1999 www.rup.cr.it per promuovere la Pubblica Amministrazione Locale cremonese fornendo informazioni e servizi a distanza alle P.A.L. e ai cittadini Il sito

Dettagli

INDICE. Volume II. La gestione del bilancio dello Stato 2012

INDICE. Volume II. La gestione del bilancio dello Stato 2012 INDICE INDICE Volume II La gestione del bilancio dello Stato 2012 Pag. CONSIDERAZIONI GENERALI SULLA SPESA DELLE AMMINISTRAZIONI CENTRALI 1 L andamento della spesa nell esercizio 2012 1 L attività di revisione

Dettagli

La Scuola a Monza Anno scolastico 2014/201 /2015

La Scuola a Monza Anno scolastico 2014/201 /2015 2015 2 La Scuola a Monza Anno scolastico 2014/201 /2015 L informazione statistica Deve essere considerata Dalla Pubblica Amministrazione Come una risorsa essenziale per operare meglio E con trasparenza,

Dettagli

NEWSLETTER DEL SISTAN N. 57

NEWSLETTER DEL SISTAN N. 57 NEWSLETTER DEL SISTAN N. 57 Aprile/Maggio 2010 Gentile lettore/lettrice Se non ha ancora riconfermato la sua iscrizione alla Newsletter del Sistan la preghiamo di farlo qui. Se vuole iscriversi ex novo

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/Nome Indirizzo (Aldo) P.zza Cavour, 25-70024 Gravina in Puglia (BA) Telefono 080/3253520 Cittadinanza Italiana Data di nascita 20/10/1955 Posizione

Dettagli

Catalogo dei dati, dei metadati e delle relative banche dati in possesso dell'amministrazione comunale Ultimo aggiornamento: 19/06/2015

Catalogo dei dati, dei metadati e delle relative banche dati in possesso dell'amministrazione comunale Ultimo aggiornamento: 19/06/2015 Amministrazione trasparente Comune di Prato Catalogo dei dati, dei metadati e delle relative banche dati in possesso dell'amministrazione comunale Ultimo aggiornamento: 19/06/2015 Ambito di Elenco attività/servizi

Dettagli

Individuazione e costruzione di basi informative per un azione di regolazione

Individuazione e costruzione di basi informative per un azione di regolazione Laura Cavallo Individuazione e costruzione di basi informative per un azione di regolazione SOMMARIO 1 Introduzione...2 2 Il fabbisogno di informazione dei regolatori... 3 3 Fonti informative indirette...

Dettagli

Estate 2015. Mind the gap. Studio sul divario della tutela del reddito in Europa occidentale

Estate 2015. Mind the gap. Studio sul divario della tutela del reddito in Europa occidentale Estate 2015 Mind the gap Studio sul divario della tutela del reddito in Europa occidentale Prefazione Assistiamo a una crescente attenzione verso il divario tra le prestazioni pensionistiche; tuttavia,

Dettagli

La Scuola a Monza Anno scolastico 2013/201 /2014

La Scuola a Monza Anno scolastico 2013/201 /2014 2014 3 La Scuola a Monza Anno scolastico 2013/201 /2014 L informazione statistica Deve essere considerata Dalla Pubblica Amministrazione Come una risorsa essenziale per operare meglio E con trasparenza,

Dettagli

PiùPensione Fondiaria-Sai

PiùPensione Fondiaria-Sai UnipolSai Assicurazioni S.p.A. Gruppo Assicurativo UNIPOL PiùPensione Fondiaria-Sai Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo Fondo Pensione (tariffa 34FP) Iscritto all Albo tenuto dalla COVIP

Dettagli

NOME PROGETTO. DWH Map Creator DOCUMENTO EMESSO DA: DATA Fabio Calcopietro 14/11/2007 NOME HW SW MANAGER/

NOME PROGETTO. DWH Map Creator DOCUMENTO EMESSO DA: DATA Fabio Calcopietro 14/11/2007 NOME HW SW MANAGER/ ALLEGATO TECNICO NOME PROGETTO DWH Map Creator DOCUMENTO EMESSO DA: HW SW MANAGER/ NOME DATA Fabio Calcopietro 14/11/2007 Codice documento 00.0000.000.OFF.00 Pagina 1 di 7 MW.OFF.SRV rev 00 del 02/05/2007

Dettagli

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE

DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE DOCUMENTO SULL EROGAZIONE DELLE RENDITE Il presente documento costituisce parte integrante della nota informativa della forma pensionistica individuale denominata Piano Individuale Pensionistico di tipo

Dettagli

La Scuola a Monza Anno scolastico 2012/201 /2013

La Scuola a Monza Anno scolastico 2012/201 /2013 2013 4 La Scuola a Monza Anno scolastico 2012/201 /2013 L informazione statistica Deve essere considerata Dalla Pubblica Amministrazione Come una risorsa essenziale per operare meglio E con trasparenza,

Dettagli

La nuova Provincia come Comunità di area vasta al servizio del territorio

La nuova Provincia come Comunità di area vasta al servizio del territorio La nuova Provincia come Comunità di area vasta al servizio dei Comuni e del territorio 28 aprile 2015 1 Legge 56/2014 Del Rio 85. Le province di cui ai commi da 51 a 53, quali enti con funzioni di area

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA IN Economia delle banche, delle assicurazioni e degli intermediari finanziari

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA IN Economia delle banche, delle assicurazioni e degli intermediari finanziari UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Economia LAUREA IN Economia delle banche, delle assicurazioni e degli intermediari finanziari REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE

Dettagli

Il Futuro del Welfare State in Europa

Il Futuro del Welfare State in Europa Progetto europeo INCLUSION Caritas Europa Gruppo Tematico Il Futuro del Welfare State in Europa a cura di Chiara Lucchin Roma, 22 ottobre 2009 Il progetto INCLUSION I gruppi tematici Il gruppo sul Futuro

Dettagli

UNEUROPA Bollettino delle nuove accessioni del Centro di Documentazione Europea Giugno - Agosto 2010

UNEUROPA Bollettino delle nuove accessioni del Centro di Documentazione Europea Giugno - Agosto 2010 UNEUROPA Bollettino delle nuove accessioni del Centro di Documentazione Europea Giugno - Agosto 2010 A cura di Rosanna Cifolelli URL: http://serviziweb.unimol.it/pls/unimol/consultazione.mostra_pagina?id_pagina=2820

Dettagli

La contabilità nazionale e la bilancia dei pagamenti

La contabilità nazionale e la bilancia dei pagamenti La contabilità nazionale e la bilancia dei pagamenti La contabilità nazionale in un economia aperta La bilancia dei pagamenti Bibliografia di base: capitolo 2 ("La contabilità nazionale e la bilancia dei

Dettagli

L infografica per i media. L esperienza dell Istat.

L infografica per i media. L esperienza dell Istat. L infografica per i media. L esperienza dell Istat. Anna Maria Tononi 27 maggio 2015 FORUM PA 2015 Infografica la narrazione «a colpo d occhio» 1 Infografica, cosa L infografica è un mix di elementi grafici,

Dettagli

Il ruolo dell'industria. della previdenza

Il ruolo dell'industria. della previdenza Il ruolo dell'industria assicurativa nello sviluppo della previdenza La sfida del sistema previdenziale italiano: necessità di adeguare il regime pensionistico alle dinamiche sociali ed economiche in atto

Dettagli

I vantaggi del nuovo sistema: qualità dell output e burden sulle imprese

I vantaggi del nuovo sistema: qualità dell output e burden sulle imprese Workshop Nuove informazioni statistiche per misurare la struttura e la performance delle imprese italiane I vantaggi del nuovo sistema: qualità dell output e burden sulle imprese Giampiero Siesto Viviana

Dettagli

PIP - OBIETTIVO PENSIONE

PIP - OBIETTIVO PENSIONE PIP - OBIETTIVO PENSIONE Piano Individuale Pensionistico di tipo assicurativo-fondo pensione (Iscritto all Albo Covip al n 5035) Stima della pensione complementare (Progetto Esemplificativo Standardizzato)

Dettagli

Quaderno di Ricerca. 2010: un altro anno a debito per l Italia

Quaderno di Ricerca. 2010: un altro anno a debito per l Italia Quaderno di Ricerca 2010: un altro anno a debito per l Italia di Maurizio Mazziero Copyright 2011 Tutti i diritti riservati Estratto: Questo Quaderno di Ricerca pone sotto osservazione i dati economici

Dettagli

GIOVANNI CAPELLI CURRICULUM

GIOVANNI CAPELLI CURRICULUM GIOVANNI CAPELLI CURRICULUM Titoli di Studio Istituto Scolastico superiore Istituto Tecnico Industriale P. Paleocapa di Bergamo della qualifica conseguita Perito Industriale (Chimico Tintore) Anno 1967

Dettagli

COMANDO GENERALE DELLA GUARDIA DI FINANZA I REPARTO UFFICIO RECLUTAMENTO E ADDESTRAMENTO PROGETTO EFI (ECONOMIC AND FINANCIAL INVESTIGATOR)

COMANDO GENERALE DELLA GUARDIA DI FINANZA I REPARTO UFFICIO RECLUTAMENTO E ADDESTRAMENTO PROGETTO EFI (ECONOMIC AND FINANCIAL INVESTIGATOR) COMANDO GENERALE DELLA GUARDIA DI FINANZA I REPARTO UFFICIO RECLUTAMENTO E ADDESTRAMENTO PROGETTO EFI (ECONOMIC AND FINANCIAL INVESTIGATOR) Scuola di Perfezionamento per le Forze di Polizia Roma, 18 giugno

Dettagli

AUTUNNO 2015: ESPORTARE DI PIÙ E MEGLIO OPPORTUNITÀ SVIZZERA

AUTUNNO 2015: ESPORTARE DI PIÙ E MEGLIO OPPORTUNITÀ SVIZZERA AUTUNNO 2015: ESPORTARE DI PIÙ E MEGLIO OPPORTUNITÀ SVIZZERA Perché scegliere il mercato svizzero? Primo fruitore pro-capite al Mondo di Made in Italy La Svizzera è per le esportazioni italiane uno dei

Dettagli

una (potenziale) realtà

una (potenziale) realtà Analisi IL DISTRETTO TICINESE DI SERVIZI FINANZIARI una (potenziale) realtà René Chopard Centro di Studi Bancari 75 Non potevamo mancare al consueto appuntamento di settembre con dati, statistiche e società

Dettagli

Altri dati open collegabili a quelli di OpenCoesione

Altri dati open collegabili a quelli di OpenCoesione www.opencoesione.gov.it www.dps.tesoro.it/opencoesione Altri dati open collegabili a quelli di OpenCoesione Alessandro CImbelli Istat OpenCoesione Data Journalism Day Roma, 8 novembre 2012 Banche dati

Dettagli

I L RESPONSABILE DELL UFFICIO COMUNALE DI CENSIMENTO

I L RESPONSABILE DELL UFFICIO COMUNALE DI CENSIMENTO ---- Avviso interno per la selezione di rilevatori per il 15 Censimento Generale della Popolazione e delle Abitazioni I L RESPONSABILE DELL UFFICIO COMUNALE DI CENSIMENTO Visto l art. 50 del D.L. 31 maggio

Dettagli

Quinta Conferenza nazionale di statistica Roma 15-17 novembre 2000

Quinta Conferenza nazionale di statistica Roma 15-17 novembre 2000 Quinta Conferenza nazionale di statistica Roma 15-17 novembre 2000 IL NUOVO SITO DELL ISTAT Sebastiano Gatto (*) Nato nel 199, senza dubbio anche con una forte volontà del vertice dell Istituto, è stato

Dettagli

Dopo il crollo nella crisi, gli investimenti ripartono. Cruciale sostenerli per avere una crescita più robusta

Dopo il crollo nella crisi, gli investimenti ripartono. Cruciale sostenerli per avere una crescita più robusta 1-08-2015 Numero 15-11 NOTA DAL CSC Dopo il crollo nella crisi, gli investimenti ripartono. Cruciale sostenerli per avere una crescita più robusta Tra il e il gli investimenti fissi lordi si sono contratti

Dettagli

LA TASSAZIONE IN LITUANIA Kaetana Leontjeva, Lithuanian Free Market Institute

LA TASSAZIONE IN LITUANIA Kaetana Leontjeva, Lithuanian Free Market Institute LA TASSAZIONE IN LITUANIA Kaetana Leontjeva, Lithuanian Free Market Institute Uno sguardo d'insieme sulla tassazione in Lituania La Lituania e antre nazioni baltiche sono spesso considerate nazioni con

Dettagli