se Electronics Bundle X1 + Project Studio Reflexion Filter X1: microfono a condensatore per voce e strumenti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "se Electronics Bundle X1 + Project Studio Reflexion Filter X1: microfono a condensatore per voce e strumenti"

Transcript

1 se Electronics Bundle X1 + Project Studio Reflexion Filter Questa settimana vogliamo dedicare spazio ad una soluzione se Electronics davvero interessante per chi si cimenta con l home recording. Il bundle se Electronics X1 + Project Studio Reflexion Filter consente di avere un sistema di microfonazione di alta qualità con poco più di 200 euro, in una formula che non ha rivali sul mercato per rapporto qualità/prezzo. X1: microfono a condensatore per voce e strumenti L X1 è un microfono a condensatore a diaframma largo da 1, con figura polare cardiode, interruttori per attivare il Pad -10dB ed il filtro passa-alto, finitura scura, e può essere montato sull asta utilizzando un supporto microfonico standard (incluso nella confezione) oppure uno shockmount a ragno. Ecco in breve le specifiche tecniche del microfono e i diagrammi di risposta in frequenza e figura polare: Risposta in frequenza: Hz Sensibilità: -32 dbv/pa (25,1 mv/pa) Figura polare: Cardioide Impedenza: 200 Ohm Rumore equivalente: 16 db (pesati in classe A) Max SPL per 0,5% Hz: 125 db Alimentazione: Phantom power 48V±4V Connettore: XLR a 3 pin

2 Già all apertura della confezione l X1 si fa ben volere per l eleganza del design dello chassis, la finitura cromatica raffinata e la griglia metallica che lascia intravedere la grande capsula da 1 realizzata interamente a mano. A bordo c è tutto il necessario: Troviamo un interruttore Pad per attenuare l intero segnale di 10dB, che ci serve nei casi in cui l intensità sonora della sorgente da registrare è piuttosto alta e vogliamo evitare di mandare in saturazione (indesiderata, in questo caso) il circuito di amplificazione interna del microfono C è anche un interruttore per attivare un filtro passa-alto (HPF) che può essere utile per filtrare via già in partenza eventuali basse frequenze indesiderate risultanti da rumori di fondo di vario genere e vibrazioni meccaniche ecc. Ricordiamoci di utilizzare questo switch con parsimonia. Il grafico della risposta in frequenza infatti ci mostra che il filtro roll-off inizia ad intervenire a 500Hz, e a 200 già ha mangiato 2dB; quindi se la nostra sorgente sonora è ricca di frequenze utili sotto i Hz (dipende anche dall utilizzo che ne vogliamo fare), possiamo anche decidere di non attivare il roll-off e di filtrare le frequenze basse indesiderate in seguito. Se invece dobbiamo registrare suoni ricchi di alte, ad esempio un tamburello, possiamo tranquillamente attivare il passaalto. L X1 ha tutte le carte in regola per essere definito un ottima soluzione per la registrazione di voce e strumenti acustici. Vediamo in breve perché. Innanzitutto si tratta di un microfono a condensatore, che insieme ai trasduttori dinamici rappresentano la grande maggioranza dei microfoni comunemente utilizzati. I microfoni dinamici vengono preferiti nel live perché riducono al minimo i rientri degli altri strumenti e soffrono meno le vibrazioni meccaniche, mentre in studio vengono spesso usati per riprendere sorgenti che hanno un volume molto alto come la cassa e il rullante della batteria. Rispetto al pesante magnete del microfono dinamico, il microfono a condensatore ha una membrana molto più leggera, che quindi può essere sollecitata anche da onde sonore a bassa intensità, e può vibrare molte volte al secondo: in parole povere questo si traduce in una gamma dinamica più ampia e una migliore risposta sulle alte frequenze. Ecco perché all ascolto i microfoni a condensatore ci sembrano più naturali ed aperti rispetto ai dinamici, e con un suono che non richiede grandi interventi di correzione. Il diaframma largo da 1 dell X1 assicura poi che anche le basse frequenze vengano riprese a dovere. Un diametro della membrana vibrante ampio, infatti, consente al microfono di riprendere lunghezze d onda maggiori e quindi frequenze più basse; se volete è lo stesso principio per cui se vogliamo un monitor da studio che riproduca bene le basse frequenze, ci dirigiamo verso i modelli con woofer più grande. In linea di massima tutti i microfoni a condensatore a diaframma largo come l X1 hanno un ottima resa sugli strumenti acustici e sulla voce: molta dinamica, suono naturale ed ottima risposta lungo tutto lo spettro delle frequenze. Osservando poi il grafico della risposta in frequenza dell X1 notiamo un aspetto che rende questo modello particolarmente adatto per darci suono di voce pronto : se la risposta si mantiene pressoché lineare su tutto lo spettro, notiamo una leggera enfasi a partire dai 5 khz che raggiunge +3dB sui 10 khz; questo picco ci anticipa il tipico intervento di equalizzazione che quasi d istinto andremmo a fare in missaggio per schiarire e dare più aria alla voce. L X1 previene questo intervento standard grazie ad un timbro particolarmente aperto e brillante. Infine diamo uno sguardo al grafico circolare. Per coloro che non hanno particolare confidenza con questo tipo di rappresentazione, immaginiamo che il cerchietto con la scritta db sia il nostro microfono visto dall alto, più in basso (nella parte scura) ci siamo noi che cantiamo o suoniamo. Le linee rosse indicano l angolo di ripresa del microfono in funzione delle varie frequenze che compongono lo spettro sono. Senza entrare troppo nello specifico, il grafico ci indica l X1 ha una figura polare cardioide (a forma di cuore): il microfono è in grado di riprendere non soltanto le

3 onde di pressione acustica che gli provengono esattamente da davanti (vale a dire le onde esattamente perpendicolari alla capsula e quindi alla membrana vibrante), ma anche i segnali provenienti dalle posizioni leggermente decentrate rispetto al suo asse. Questi segnali comprendono anche uno sciame di riflessioni generate dal fatto che la nostra voce rimbalza sulla superfici della stanza e arriva sulla membrana un po in ritardo rispetto al suono diretto della voce, creando un effetto di riverbero non sempre utile e gradito, soprattutto se la stanza non ha un trattamento acustico adeguato. Se teniamo poi conto del fatto che il nostro microfono è anche particolarmente sensibile e tende a catturare anche le onde acustiche di livello molto basso, rischiamo che le caratteristiche acustiche non proprio perfette della stanza (uno studio di registrazione con adeguato trattamento acustico costa centinaia di euro al giorno, mentre in casa possiamo registrare gratis, ci sarà pure una differenza...) rientrino talmente tanto nel microfono da dare un suono tipicamente amatoriale alla nostra registrazione. La normale produzione di un brano richiederà di applicare processori di dinamica, delay e riverberi sul suono che abbiamo registrato, e questo non farà altro che esaltare quel carattere fatto in casa del suono. Rischiamo insomma che la qualità del nostro microfono a condensatore torni indietro come un boomerang a guastarci la festa. La soluzione di qualità a questo tipo di problematica arriva proprio da se Electronics: in bundle con il microfono X1 potete avere il Project Studio Reflexion Filter ad un prezzo molto interessante (circa 40 euro in meno che acquistando i due articoli separatamente). Project Studio Reflexion Filter: domare la stanza sfruttando al massimo la qualità del microfono Il Project Studio Reflexion Filter rappresenta una versione ridotta dell ormai celebre e diffuso Reflexion Filter Pro pensata appositamente per l home ed il project studio. Il Reflexion Filter è un dispositivo mobile brevettato da se Electronics che consente di registrare sorgenti sonore riducendo al minimo il riverbero dell ambiente di ripresa e mantenendo praticamente inalterata la risposta in frequenza del microfono: è come una parete artificiale complessa che può essere posizionata dietro a qualsiasi microfono usando una morsa adattabile inclusa nella confezione, e che consente anche di fissare il RF all asta microfonica. La funzione principale è proprio quella di ottenere una registrazione dry di una voce o di uno strumento, soprattutto negli ambienti che non hanno un trattamento acustico adeguato, o quando dietro al microfono si trovano altre sorgenti sonore, ad esempio altri musicisti nella sala prove. Il Reflexion Filter è composto da 6 strati principali: il primo strato è costituito da una griglia in alluminio rinforzato che consente al suono di passare attraverso uno strato di lana assorbente. Le onde sonore poi passano attraverso un foglio di alluminio che aiuta a dissipare l'energia interrompendo le forme d'onda delle frequenze basse, per poi passare in uno spazio d'aria mantenuta tale dalle asticelle che attraversano i vari strati. L intercapedine d'aria agisce da vera e propria barriera acustica. L'onda sonora passa ad un successivo strato di lana assorbente e poi attraverso un'altra griglia in alluminio che assorbe e diffonde l'energia acustica rimanente. La superficie principale è composta da 4 parti modellate composte da uno speciale materiale ad alto assorbimento acustico e montate tramite delle asticelle di separazione che garantiscono un ulteriore assorbimento e diffondono le onde acustiche prima che passino al filtro principale. I vari strati del Reflexion Filter assorbono e insieme diffondono le onde di pressione sonora che li colpiscono; il suono della sorgente perde progressivamente energia ad ogni strato che attraversa. In questo modo viene notevolmente ridotta l energia che colpisce le pareti della stanza rientrando come riverbero indesiderato nel microfono. Il design raccolto del Reflexion Filter previene anche il rientro delle riflessioni della stanza da dietro e dai lati del microfono.

4 La forma e le dimensioni del Filter sono state studiate e testate appositamente per ottenere il massimo assorbimento particamente senza colorare il suono. Quest ultimo aspetto rappresenta la sfida principale nella costruzione di una barriera acustica di questo tipo. Non raggiungere questo obiettivo avrebbe significato vanificare l intero progetto; se usiamo uno schermo acustico per evitare che la stanza colori il suono, cosa ce ne facciamo di uno schermo che colora il suono a sua volta? Proprio questa caratteristica di risposta flat pone il Reflexion Filter molte spanne sopra alle malriuscite imitazioni che sono comparse ultimamente sul mercato, caratterizzate da un progetto troppo semplice (ad esempio la forma a V che crea grossi problemi sulle basse frequenze). Il Tongji University Audio Lab di Shanghai, che fa parte della più importante facoltà di ingengeria acustica cinese (e dunque non è in alcun modo affiliato con se Electronics, come la casa stessa tiene a precisare), ha effettuato dei test approfonditi che mettevano a confronto le registrazioni dello stesso microfono con o senza il Reflexion Filter: il risultato è stato un livello di colorazione praticamente inesistente (meno di 1 db) sull intero spettro di frequenze da 20 Hz a 20 khz. Grazie alla combinazione di vari strati di alluminio e materiali assorbenti brevettati separati da intercapedini d aria isolanti, il Reflexion Filter è l unico prodotto nel suo genere che mantenendo un design compatto e maneggevole consente di ridurre al minimo le riflessioni della stanza senza colorare il suono. Il tutto con la qualità dei materiali e dell assemblaggio che da sempre è uno dei più importanti marchi di fabbrica dei prodotti se Electronics. Il Project Studio Reflexion Filter rappresenta una versione ridotta e più economica del Reflexion Filter Pro, con cui condivide lo stesso design di base. La struttura metallica è ricoperta con lo stesso materiale in fibra di poliestere brevettato che riveste la parte esterna del Pro, e che ha delle proprietà di assorbimento eccezionali, di gran lunga superiori alla gommapiuma che spesso viene utilizzata in prodotti di questo tipo. Questo materiale è poi foderato da uno strato ondulato di gommapiuma a cristalli ad alta densità, molto più efficiente del tipo di gommapiuma isolante comunemente utilizzata. Naturalmente l efficienza della versione Project Studio è leggermente inferiore a quella del Reflexion Filter Pro, ma non abbastanza da lasciare spazio a confronti con gli altri schermi acustici presenti sul mercato. Il Project Studio Reflexion Filter rappresenta la soluzione ideale per supplire alle carenze acustiche dell home studio e del project studio, e in combianzione con il microfono X1 con cui viene fornito in bundle ad un prezzo davvero

5 interessante, consente di ottenere una qualità della registrazione non lontana dagli standard professionali, con un ingombro ridotto e un costo inferiore ai 250 euro. se Electronics se Electronics nasce nel 2000 dall intraprendenza del cinese Siwei Zou, docente al Conservatorio di Shanghai, strumentista e direttore d orchestra per la Shanghai Opera e la Shanghai Philarmonic Orchestra, compositore ed esperto di tecnologie di registrazione audio. Fin dalla sua fondazione se Electronics ha avuto come target assoluto la perfezione qualitativa, artistica e creativa care a Siwei Zou, un obiettivo che si rende possibile già in fase di progettazione grazie ad un team di ingegneri che collaborano strettamente con gli esperti di ingegneria elettronica dell Università di Shanghai. Siwei Zou non è solo un imprenditore nel senso classico del termine, prima di tutto è la mente creativa che sta dietro alla progettazione, costruzione e sperimentazione di ogni singolo microfono se Electronics. Prestazioni, qualità ed affidabilità Alcuni potrebbero pensare che se Electronics sia l ennesima azienda occidentale che mette il proprio marchio su prodotti di bassa qualità confezionati in Cina per abbattere i costi, con inevitabile ricaduta sulla qualità del prodotto finale. Al contrario i microfoni se Electronics sono interamente progettati, testati e realizzati dall azienda all interno di uno stabilimento allo stato dell arte nell ultra-moderna Shanghai, il cuore pulsante della nuova Cina. Inoltre a differenza di altri brand se Electronics produce solo e unicamente i propri prodotti, il che significa poter dedicare tutte le risorse dell azienda ad ogni minimo dettaglio funzionale e stilistico dei propri microfoni senza compromessi. Le capsule di tutti i microfoni se sono interamente costruite a mano. Persino gli chassis ed i flight-case non sono realizzati da aziende esterne, bensì vengono costruiti dentro gli stessi stabilimenti se, a prova ulteriore del fatto che l azienda ha come obiettivo principale una qualità altissima. Chi possiede un microfono se ha la certezza che lo stesso grado di dedizione e passione sono stati applicati a tutte le fasi di realizzazione del prodotto, dalla progettazione all assemblaggio. Fino al punto che ogni singolo microfono che esce dallo stabilimento è stato sottoposto a delle rigorose prove d ascolto, piuttosto che essere stato semplicemente infilato in una macchina - e questo si vede e si sente. Se ci è concesso dire la nostra in qualità di distributore italiano dei prodotti se Electronics, il rapporto altissimo fra la quantità di vendite in Italia ed il numero di microfoni che hanno avuto bisogno di assistenza ci consente di garantirvi con certezza che l affidabilità di questi prodotti non è uno slogan pubblicitario senza riscontri reali. A legittimare ulteriormente la fama di qualità e affidabilità dei microfoni se Electronics, nel 2009 l azienda si fregia di una collaborazione assolutamente prestigiosa: Siwei Zou e Rupert Neve, storico produttore di console professionali ed outboard analogici al top nel settore da decenni, hanno unito gli sforzi per relizzare il RNR1 Active Ribbon Microphone, il primo microfono a nastro che mantiene inalterate le prestazioni sulle alte frequenze. A dimostrazione che il nome di Neve non compare soltanto a scopi pubblicitari, le caratteristiche rivoluzionarie di questo microfono nascono dal fatto che il circuito interno è stato sviluppato personalmente dall ingegnere inglese prendendo a modello quello della Rupert Neve Designs 5088 Console.

6 se Electronics nel mondo Oggi se Electronics è il produttore di microfoni a condensatore più venduto nel Regno Unito, ed il marchio più in crescita in Europa. Nella sua breve storia se ha già vinto tutti i premi d eccellenza ( Mic of the year per i lettori di Future Publishing, per citare solo un esempio). Nonostante nel 2004 i prodotti se fossero relativamente nuovi al pubblico degli Stati Uniti, sia il Gemini II che l Icis hanno vinto il prestigioso premio Mix Certified Hit, e l intera gamma di microfoni sta rapidamente acquisendo la stessa fama e diffusione che ha in Europa.

I microfoni a nastro se Electronics

I microfoni a nastro se Electronics I microfoni a nastro se Electronics Il microfono a nastro è un particolare tipo di microfono dinamico: a differenza della più comune versione a bobina mobile, nel microfono a nastro la membrana è costituita

Dettagli

SCHEDE MICROFONI. Caratteristiche, funzionalità e costi

SCHEDE MICROFONI. Caratteristiche, funzionalità e costi Shure SM57 Serie: SM Risposte in frequenza: 40-15.000HZ Uso tipico: Rullante, tom, timpano, percussioni, amplificatori, fiati, armonica. Prezzo nuovo: circa 100. Prezzo usato: circa 60. Usato spesso sia

Dettagli

Il Kit radio: manuale di utilizzo

Il Kit radio: manuale di utilizzo 0 Elenco delle apparecchiature che compongono il radiokit Stativi e supporti microfonici Microfono a condensatore (per le dirette e le registrazioni audio in studio) Microfono dinamico (per il collegamento

Dettagli

Guida dell Utente. 2005, Shure Incorporated 27C3142 (Rev. 3) Printed in U.S.A.

Guida dell Utente. 2005, Shure Incorporated 27C3142 (Rev. 3) Printed in U.S.A. Guida dell Utente 2005, Shure Incorporated 27C3142 (Rev. 3) 1 Printed in U.S.A. SHURE INCORPORATED MICROFONO CARDIOIDE A CONDENSATORE KSM109 Grazie per avere scelto il microfono KSM109. Gli oltre 75 anni

Dettagli

Legge di massa e scostamenti per pareti reali (rappresentazione grafica qualitativa) Il coefficiente di trasmissione acustica è:

Legge di massa e scostamenti per pareti reali (rappresentazione grafica qualitativa) Il coefficiente di trasmissione acustica è: ACUSTICA Coefficiente di trasmissione e definizione di potere fonoisolante Potere fonoisolante: l attitudine a ridurre la trasmissione del suono. in cui t è il coefficiente di trasmissioneacustica della

Dettagli

HD 2040 HD 2050 HD 2050.20 HD 2050.30 HD 2050.40

HD 2040 HD 2050 HD 2050.20 HD 2050.30 HD 2050.40 HD 2040 HD 2050 HD 2050.20 HD 2050.30 HD 2050.40 Caratteristiche tecniche: martelli Altezza di caduta mento del martello Distanza tra i martelli Direzione di caduta Piedini di supporto Uscita seriale di

Dettagli

Isolamento acustico. Andrea Nicolini

Isolamento acustico. Andrea Nicolini Isolamento acustico Andrea Nicolini Università degli Studi di Perugia Dipartimento di Ingegneria Industriale, sezione di Fisica Tecnica nicolini.unipg@ciriaf.it ISOLAMENTO ACUSTICO Strutture fonoisolanti

Dettagli

I Microfoni. - dinamico - - a nastro - a condensatore. la ripresa microfonica: introduzione. caratteristiche microfoniche: il design dei microfoni:

I Microfoni. - dinamico - - a nastro - a condensatore. la ripresa microfonica: introduzione. caratteristiche microfoniche: il design dei microfoni: I Microfoni la ripresa microfonica: introduzione caratteristiche microfoniche: il design dei microfoni: - dinamico - - la risposta direzionale la risposta in frequenza - a bobina mobile - la risposta ai

Dettagli

Progetto M.E.S. Descrizione del progetto M.E.S.

Progetto M.E.S. Descrizione del progetto M.E.S. Progetto M.E.S Premessa Esoterico termine che significa riservato agli iniziati o per trasposizione per pochi eletti indicava una cerchia filosofica dell antica Grecia. Nell ascolto del suono ad alta fedeltà,

Dettagli

Noise Equipment for Building Acoustics Measurements

Noise Equipment for Building Acoustics Measurements Noise Equipment for Building Acoustics Measurements Loudspeaker Systems OMNI and DIR Power Amplifier AMG Tapping Machine SLIM Microphone Boom Rotation ROTOSTANDone AMG GENERATORE DI RUMORE ROSA E BIANCO

Dettagli

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE.

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE. 1 DESCRIZIONE GENERALE. DESCRIZIONE GENERALE. L'analizzatore di spettro Mod. 2813-E consente la visualizzazione, in ampiezza e frequenza, di segnali musicali di frequenza compresa tra 20Hz. e 20KHz. in

Dettagli

ACUSTICA IN EDILIZIA L ACUSTICA NEGLI AMBIENTI INTERNI

ACUSTICA IN EDILIZIA L ACUSTICA NEGLI AMBIENTI INTERNI ACUSTICA IN EDILIZIA associato L ACUSTICA NEGLI AMBIENTI INTERNI Sala B. Fenoglio Via Vittorio Emanuele 19 12051 - Alba Relatore: Fabio Girolametti 04 Aprile 2012 ACUSTICA ARCHITETTONICA ACUSTICA DEGLI

Dettagli

sistema Ghibly! l esibizione live entra nelle vostre case

sistema Ghibly! l esibizione live entra nelle vostre case Il Sistema Ghibly l esibizione live entra nelle vostre case Per l ascoltatore dalla mano pesante per chi la riproduzione dell evento reale non è solo un solfeggio di flauto ma il pieno di un concerto live,

Dettagli

Scarlett Solo. Trasformate il vostro Mac o PC in uno Studio di Registrazione Digitale

Scarlett Solo. Trasformate il vostro Mac o PC in uno Studio di Registrazione Digitale Scarlett Solo Trasformate il vostro Mac o PC in uno Studio di Registrazione Digitale Scarlett Solo fa parte della serie di interfacce audio USB più vendute al mondo. Dentro al suo bellissimo telaio in

Dettagli

CORSO DI FISICA TECNICA 2 AA 2013/14 ACUSTICA. Lezione n 7: Caratteristiche acustiche dei materiali: Assorbimento acustico e materiali fonoassorbenti

CORSO DI FISICA TECNICA 2 AA 2013/14 ACUSTICA. Lezione n 7: Caratteristiche acustiche dei materiali: Assorbimento acustico e materiali fonoassorbenti CORSO DI FISICA TECNICA 2 AA 2013/14 ACUSTICA Lezione n 7: Caratteristiche acustiche dei materiali: Assorbimento acustico e materiali fonoassorbenti Ing. Oreste Boccia 1 Interazione del suono con la materia

Dettagli

VoiceTone R1 MANUALE D USO

VoiceTone R1 MANUALE D USO VoiceTone R1 MANUALE D USO Attenzione! Per ridurre il rischio di incendio o scossa elettrica, non esporre questo dispositivo allo sgocciolamento o agli schizzi di alcun liquido. Non posizionare sul dispositivo

Dettagli

MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5060S MA-5120S MA-5240S MA-5360S MA-5480S. MIXER AMPLIFICATO Con player USB e Radio FM

MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5060S MA-5120S MA-5240S MA-5360S MA-5480S. MIXER AMPLIFICATO Con player USB e Radio FM MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5060S MA-5120S MA-5240S MA-5360S MA-5480S MIXER AMPLIFICATO Con player USB e Radio FM ATTENZIONE: QUESTO APPARECCHIO DEVE ESSERE COLLEGATO A TERRA IMPORTANTE I conduttori del

Dettagli

Guida dell Utente. E2000, Shure Incorporated 27A3122 (TI) Printed in U.S.A.

Guida dell Utente. E2000, Shure Incorporated 27A3122 (TI) Printed in U.S.A. Trademark Notices: The circular S logo, the stylized Shure logo, and the word Shure are registered trademarks of Shure Incorporated in the United States. ShureLock is a trademark of Shure Incorporated

Dettagli

London Studios Control rooms e Project Studios

London Studios Control rooms e Project Studios London Studios Control rooms e Project Studios La linea London Studios vi offre tutto ciò di cui avete bisogno per trasformare una normale stanza in un funzionale ambiente di lavoro. Questi sistemi acustici

Dettagli

ELETTROSMOG-TEX(R) Ordini: 06 3340092 333 2620086 elettrosmog@mclink.it md2382@mclink.it Roma - Italia

ELETTROSMOG-TEX(R) Ordini: 06 3340092 333 2620086 elettrosmog@mclink.it md2382@mclink.it Roma - Italia ELETTROSMOG-TEX(R) Ordini: 06 3340092 333 2620086 elettrosmog@mclink.it md2382@mclink.it Roma - Italia Il tessuto che protegge dall inquinamento elettromagnetico Invenzione di Francesco de Cavi (brevetto

Dettagli

La psicologia dell udito. onde sonore percezione uditiva cognizione

La psicologia dell udito. onde sonore percezione uditiva cognizione La psicologia dell udito onde sonore percezione uditiva cognizione Fisica-percezione-cognizione Aria Orecchio Mente Suono Sensazione Musica/Parole Ampiezza Intensità Dinamica Frequenza Altezza Classe di

Dettagli

Indice. 1 Il funzionamento del sistema uditivo --------------------------------------------------------------------------------------- 3

Indice. 1 Il funzionamento del sistema uditivo --------------------------------------------------------------------------------------- 3 LEZIONE: IL FUNZIONAMENTO DEL SISTEMA UDITIVO PROF. EDORDO ARSLAN Indice 1 Il funzionamento del sistema uditivo --------------------------------------------------------------------------------------- 3

Dettagli

QUALE TV LED LED MIGLIORE???

QUALE TV LED LED MIGLIORE??? QUALE TV LED LED MIGLIORE??? L altra caratteristica che i pannelli Full Led possono avere oltre al Local Dimming è il LED RGB. Alcune aziende infatti usano un singolo led bianco per retro illuminare il

Dettagli

Mercoledì 1 Ottobre 2014 ore 16,00 Lezione aperta V Corso audio professionale Artesicilia srl

Mercoledì 1 Ottobre 2014 ore 16,00 Lezione aperta V Corso audio professionale Artesicilia srl Mercoledì 1 Ottobre 2014 ore 16,00 Lezione aperta V Corso audio professionale Artesicilia srl ecco dieci motivi validi per avvicinarsi al nostro corso di tecnico del suono Perché fare un corso per tecnici

Dettagli

ELETTROSMOG TEX. Il tessuto che protegge dall inquinamento elettromagnetico (brevetto nr. 01282845)

ELETTROSMOG TEX. Il tessuto che protegge dall inquinamento elettromagnetico (brevetto nr. 01282845) ELETTROSMOG TEX Laboratorio elettrosmog di Francesco de Cavi Via Virgilio Publio Marone, 104 00041 ALBANO LAZIALE (Rm) tel. 06/ 9326 9386 - Cell. 333 2620086 Il tessuto che protegge dall inquinamento elettromagnetico

Dettagli

DALLA TEORIA ALLA PRATICA

DALLA TEORIA ALLA PRATICA DALLA TEORIA ALLA PRATICA Comunicare a distanza: il telefono a filo La prima esperienza di telecomunicazione (dal greco tele = distante) si realizza con due piccoli contenitori di plastica, cartone o metallo,

Dettagli

SERIE SLS E SBS. Sistemi Full Range. Sistemi SubWoofer. Crossover e controlli SLS915 SLS918 SLS920 SLS960 SLS980 SBS12 SBS22 SBS25 SBS45

SERIE SLS E SBS. Sistemi Full Range. Sistemi SubWoofer. Crossover e controlli SLS915 SLS918 SLS920 SLS960 SLS980 SBS12 SBS22 SBS25 SBS45 SERIE SLS E SBS SLS915 SLS918 SLS920 SLS960 SLS980 SBS12 SBS22 SBS25 SBS45 Sistemi Full Range Sistemi SubWoofer Crossover e controlli SC21 DSC42 Controllo analogico monofonico Controllo digitale stereo-mono

Dettagli

SOUND STATION CABINE MODULARI INSONORIZZATE

SOUND STATION CABINE MODULARI INSONORIZZATE Settimo Milanese, 05 Ottobre 2009 Oggetto: preventivo. SOUND STATION CABINE MODULARI INSONORIZZATE La soluzione immediata per chi vuole fare musica, registrazioni audio, produzioni musicali e post produzioni,

Dettagli

La rumorosità degli ingranaggi (Parte 1^)

La rumorosità degli ingranaggi (Parte 1^) La rumorosità degli ingranaggi (Parte 1^) Il problema del rumore generato dalle trasmissioni è diventato sempre più pressante negli ultimi anni, anche a causa della maggiore esigenza di combattere l inquinamento

Dettagli

INFORMATICA MUSICALE. Docente. Renato Caruso

INFORMATICA MUSICALE. Docente. Renato Caruso INFORMATICA MUSICALE Docente Renato Caruso L'orecchio L orecchio è formato da: orecchio esterno, medio e interno. L'orecchio L'orecchio Nella coclea vi sono tre canali (rampa timpanica, vestibolare e cocleare)

Dettagli

Corso di Elettronica Organizzato dall associazione no-profit Agorà Lesina (FG)

Corso di Elettronica Organizzato dall associazione no-profit Agorà Lesina (FG) 004 Corso di Elettronica Organizzato dall associazione no-profit Agorà Lesina (FG) Lezione n. Che cos è un interruttore? L interruttore è un dispositivo meccanico che chiude un contatto elettrico (fig.).

Dettagli

BONIFICA ACUSTICA: SILENZIATORI. SCUOLA SUPERIORE DI INGEGNERIA The post-graduate School of Advanced Engineering Studies. SpA

BONIFICA ACUSTICA: SILENZIATORI. SCUOLA SUPERIORE DI INGEGNERIA The post-graduate School of Advanced Engineering Studies. SpA BONIFICA ACUSTICA: SILENZIATORI Silenziamento lungo i condotti o tramite silenziatori dissipativi I canali rettangolari costruiti con lamiera metallica presentano una bassa attenuazione sonora dell ordine

Dettagli

PROGRAMMA CORSO TECNOLOGIE AUDIO. Di Gianni Campatelli

PROGRAMMA CORSO TECNOLOGIE AUDIO. Di Gianni Campatelli PROGRAMMA CORSO TECNOLOGIE AUDIO Di Gianni Campatelli CORSO DI TECNOLOGIE AUDIO PER LO SPETTACOLO di Gianni Campatelli 1. Cenni di Fisica 1.1. Composizione della materia 1.2. Fisica del suono 1.3. Propagazione

Dettagli

audacity tutorial di Onorio Zaralli

audacity tutorial di Onorio Zaralli audacity tutorial di Onorio Zaralli Oggi, grazie ai dispositivi della tecnologia, siamo in grado di registrare concerti, lezioni, interviste; masterizzarli in un CD o inviarli ad un amico per posta elettronica;

Dettagli

FONOISOLAMENTO. SpA. Bonifica acustica_modulo j8

FONOISOLAMENTO. SpA. Bonifica acustica_modulo j8 Coefficiente τ di trasmissione del rumore di una parete τ = W W t = Potere fonoisolante R di una parete i potenza sonora trasmessa al di là della parete potenza sonora incidente sulla parete R = livello

Dettagli

Soluzioni Prefabbricate Ispezionabili Sanitarie: SPIS

Soluzioni Prefabbricate Ispezionabili Sanitarie: SPIS Soluzioni Prefabbricate Ispezionabili Sanitarie: SPIS SPIS Professional : una combinazione tecnologica di pareti divisorie autoportanti o montate su muro, realizzate con pannelli di HPL (High Pressure

Dettagli

FONDAMENTI DI ILLUMINOTECNICA

FONDAMENTI DI ILLUMINOTECNICA Prof. Ceccarelli Antonio ITIS G. Marconi Forlì Articolazione: Elettrotecnica Disciplina: Tecnologie e progettazione di sistemi elettrici ed elettronici A.S. 2012/13 FONDAMENTI DI ILLUMINOTECNICA CHE COSA

Dettagli

IL SUONO. Grandezze Fisiche. Y = Spostamento della particella. t = Tempo

IL SUONO. Grandezze Fisiche. Y = Spostamento della particella. t = Tempo IL SUONO Caratteristiche Generali Il suono é un onda elastica (ha bisogno di un mezzo per propagarsi),longitudinale (la perturbazione avviene parallelamente alla direzione di propagazione); per la sua

Dettagli

VoiceTone T1 MANUALE D USO

VoiceTone T1 MANUALE D USO VoiceTone T1 MANUALE D USO Attenzione! Per ridurre il rischio di incendio o scossa elettrica, non esporre questo dispositivo allo sgocciolamento o agli schizzi di alcun liquido. Non posizionare sul dispositivo

Dettagli

VO MIDRANGE. I medi VO sono disponibili nelle misure 16.5 cm, 20 cm e anche ovali da 15x24 cm.

VO MIDRANGE. I medi VO sono disponibili nelle misure 16.5 cm, 20 cm e anche ovali da 15x24 cm. SERIE VO Motore SuperCharged (SC) La ricerca portata avanti sulla serie Z ha sviluppato nuove tecnologie per sfruttare flusso magnetico che andrebbe altrimenti perso e ridirigerlo dove porta benefici sulla

Dettagli

Elementi di tecnologie digitali audio-video

Elementi di tecnologie digitali audio-video Elementi di tecnologie digitali audio-video - dispensa - a cura di Girolamo De Simone Audio analogico Uso del registratore multitraccia Collegamenti di strumenti e microfoni Audio analogico Caratteristiche

Dettagli

ES-W103S Auricolari High Fidelity in legno naturale. Legno naturale. Coperture in morbido silicone. Altoparlante dinamico da 10mm

ES-W103S Auricolari High Fidelity in legno naturale. Legno naturale. Coperture in morbido silicone. Altoparlante dinamico da 10mm Special Force 1 ES-W103S Auricolari High Fidelity in legno naturale cavo piatto TPE Microfono per Smartphone Legno naturale Coperture in morbido silicone Cassa in legno per bassi profondi e lineari Altoparlante:

Dettagli

MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5240 MA-5120 MA-5060 MIXER AMPLIFICATO

MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5240 MA-5120 MA-5060 MIXER AMPLIFICATO MANUALE UTENTE VIVALDI MA-5240 MA-5120 MA-5060 MIXER AMPLIFICATO ATTENZIONE: QUESTO APPARECCHIO DEVE ESSERE COLLEGATO A TERRA IMPORTANTE I conduttori del cavo di alimentazione di rete sono colorati secondo

Dettagli

ELEMENTI DI ACUSTICA 08

ELEMENTI DI ACUSTICA 08 I.U.A.V. Scienze dell architettura a.a. 2012/2013 Fisica Tecnica e Controllo Ambientale Prof. Piercarlo Romagnoni ELEMENTI DI ACUSTICA 08 ACUSTICA ARCHITETTONICA 02 FONOISOLAMENTO ASSORBIMENTO, RIFLESSIONE,

Dettagli

"I REQUISITI ACUSTICI DEGLI EDIFICI" G.MOSSA S.C.S Controlli e Sistemi

I REQUISITI ACUSTICI DEGLI EDIFICI G.MOSSA S.C.S Controlli e Sistemi "I REQUISITI ACUSTICI DEGLI EDIFICI" G.MOSSA S.C.S Controlli e Sistemi 1 2 Indice Indice... 1 I REQUISITI ACUSTICI DEGLI EDIFICI... 4 INTRODUZIONE... 4 PROGETTO ACUSTICO DEGLI EDIFICI IN FUNZIONE DEL CONTROLLO

Dettagli

* Numerosi brevetti USA e internazionali

* Numerosi brevetti USA e internazionali I Multiducers SSP6 di Revolution Acoustics quando sono affissi a pareti in cartongesso, controsoffitto, pannellature di legno, etc trasformano queste grandi superfici in enormi radiatori acustici. Revolution

Dettagli

Disponibile in finitura bianco lucido o nero sarà in vendita da Novembre a Euro 159,00.

Disponibile in finitura bianco lucido o nero sarà in vendita da Novembre a Euro 159,00. Wireless Speaker M-BTP50 Elevata potenza, grande durata della batteria, design elegante e suono senza compromessi; questi sono i contenuti distintivi di M-BTP50 un progetto sviluppato in Italia di Macrom.

Dettagli

Tecniche di Ripresa 1. Docente: Francesco Lenzi ziofrank@me.com

Tecniche di Ripresa 1. Docente: Francesco Lenzi ziofrank@me.com Tecniche di Ripresa 1 Docente: Francesco Lenzi ziofrank@me.com Francesco Lenzi Nato a Milano Formazione tra l Italia e gli USA Produttore artistico, recording/mixing/mastering Chitarrista, MIDI programmer,

Dettagli

RICCARDO SANTOBONI ANNA RITA TICARI. Fondamenti di Acustica e Psicoacustica

RICCARDO SANTOBONI ANNA RITA TICARI. Fondamenti di Acustica e Psicoacustica RICCARDO SANTOBONI ANNA RITA TICARI Fondamenti di Acustica e Psicoacustica 1 2 Riccardo Santoboni Anna Rita Ticari Fondamenti di Acustica e Psicoacustica 3 Terza edizione (2008) 4 Sommario 5 6 Sommario

Dettagli

IDENTIFICAZIONE DELLE SORGENTI SONORE CON LA TECNICA BEAMFORMING

IDENTIFICAZIONE DELLE SORGENTI SONORE CON LA TECNICA BEAMFORMING IDENTIFICAZIONE DELLE SORGENTI SONORE CON LA TECNICA BEAMFORMING A. Cerniglia(1), T. Valente (2), A. Costa (3) (1) 01dB Italia Via Sanzio, 5 Cesano Boscone cerniglia@01db.it (2) Studio Ambiente e Sicurezza

Dettagli

Videocamera HD/SD su schede di memoria GY-HM650. ftp GPS. Innovazione senza compromessi. Mostrata con microfono opzionale.

Videocamera HD/SD su schede di memoria GY-HM650. ftp GPS. Innovazione senza compromessi. Mostrata con microfono opzionale. Videocamera HD/SD su schede di memoria GY-HM650 ftp GPS Innovazione senza compromessi Mostrata con microfono opzionale. Riprese Doppio Codec Obiettivo Fujinon 23x di nuova progettazione e sensori CMOS

Dettagli

INTRODUZIONE. Articolo qe001: versione 4

INTRODUZIONE. Articolo qe001: versione 4 INTRODUZIONE L obiettivo principale del progetto è dimostrare come ridefinire le strategie di gestione dei quadri elettrici disponendo di un network telematico in grado di monitorare e storicizzare tutti

Dettagli

Espresso 12. La prima macchina da caffè espresso funzionante a 12V

Espresso 12. La prima macchina da caffè espresso funzionante a 12V Espresso 12 La prima macchina da caffè espresso funzionante a 12V Espresso 12 è la nuovissima macchina da caffè espresso alimentabile a 12V. Finalmente è possibile preparare il caffè espresso senza l uso

Dettagli

KSM353 Microfono bidirezionale di prima qualità realizzato con tecnologia a nastro in Roswellite

KSM353 Microfono bidirezionale di prima qualità realizzato con tecnologia a nastro in Roswellite KSM353 User Guide Le Guide de l Utilisateur Bedienungsanleitung Guia del Usuario Guida dell Utente Руководство пользователя 取 扱 説 明 書 사용자 안내서 用 户 指 南 2011 Shure Incorporated 27A16164 (Rev. 1) Printed in

Dettagli

EDGE8CXP. Caratteristiche. Descrizione. 3. Schede tecniche. Diffusore compatto a copertura simmetrica di 85. Design coassiale

EDGE8CXP. Caratteristiche. Descrizione. 3. Schede tecniche. Diffusore compatto a copertura simmetrica di 85. Design coassiale 3. Schede tecniche EDGE8CXP Caratteristiche Diffusore compatto a copertura simmetrica di 85 Design coassiale Descrizione La EDGE8CXP è un diffusore dalle caratteristiche eccellenti in un cabinet veramente

Dettagli

TEATRO BESOSTRI MEDE (PV)

TEATRO BESOSTRI MEDE (PV) TEATRO BESOSTRI MEDE (PV) AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI PAVIA VIBRO-ACOUSTIC ing. Marcello Brugola Studio di Ingegneria Acustica M. Brugola Via Cavour, 14 20035 Lissone (MI) Studio di Ingegneria Acustica

Dettagli

28/05/2009. La luce e le sue illusioni ottiche

28/05/2009. La luce e le sue illusioni ottiche La luce e le sue illusioni ottiche Cosa si intende per raggio luminoso? Immagina di osservare ad una distanza abbastanza elevata una sorgente di luce... il fronte d onda potrà esser approssimato ad un

Dettagli

Corso di Acustica prof. ing. Gino Iannace

Corso di Acustica prof. ing. Gino Iannace Corso di Acustica prof. ing. Gino Iannace e-mail: gino.iannace@unina2.it prof. ing. Gino IANNACE 1 Il suono è un "rumore sgradevole", "un suono fastidioso, non desiderato". Dal punto di vista fisico, il

Dettagli

LA CASSA CHIUSA. con Vab il volume del box apparente, data la presenza del materiale fonoassorbente ( vedi oltre ).

LA CASSA CHIUSA. con Vab il volume del box apparente, data la presenza del materiale fonoassorbente ( vedi oltre ). LA CASSA CHIUSA Trattandosi di un box senza alcun tipo di aperture è indubbiamente il tipo di cassa acustica dalla realizzazione più semplice; è stato brevettato nel 99 da Harry Olson e J. Preston ed è

Dettagli

LA PRODUZIONE AUDIO - LE BASI (1)

LA PRODUZIONE AUDIO - LE BASI (1) LA PRODUZIONE AUDIO - LE BASI (1) E arrivato il momento di addentrarsi nel complesso mondo del missaggio audio, cominciando a prendere confidenza con il banco mixer e le attrezzature che lo contornano.

Dettagli

Mixer stereo Professionale

Mixer stereo Professionale NOIZ MX 600 USB/DSP Mixer stereo Professionale Manuale d'uso WORLDWIDE DISTRIBUTION AUDIO4 & C srl - Via Polidoro da Caravaggio 33-20156 MILANO - ITALY Tel. +39-0233402760 - Fax +39-0233402221 - Web: www.audio4.it

Dettagli

ITIS ind. Elettronica etelecomunicazioni Classe IV A Area di progetto PIANOLA ELETTRONICA Studenti: Vari Manuel e Antonelli Davide

ITIS ind. Elettronica etelecomunicazioni Classe IV A Area di progetto PIANOLA ELETTRONICA Studenti: Vari Manuel e Antonelli Davide Istituto Tecnico Industriale C. Rosatelli A.S. 009/010 ITIS ind. Elettronica etelecomunicazioni Classe IV A Area di progetto PIANOLA ELETTRONICA Studenti: Vari Manuel e Antonelli Davide 1 Istituto Tecnico

Dettagli

CROSSOVER XN02 DESCRIZIONE TECNICA E INFORMAZIONI SUL PRODOTTO. DI BELLINO ALBERTO audiojam@libero.it

CROSSOVER XN02 DESCRIZIONE TECNICA E INFORMAZIONI SUL PRODOTTO. DI BELLINO ALBERTO audiojam@libero.it CROSSOVER XN02 DESCRIZIONE TECNICA E INFORMAZIONI SUL PRODOTTO. DI BELLINO ALBERTO audiojam@libero.it Il filtro crossover XN02 è la proposta AUDIOJAM2 rivolta agli autocostruttori che non hanno la possibilità

Dettagli

High Resolution Technology. I migliori convertitori audio D/A da abbinare al vostro PC/MAC e prodotti Apple

High Resolution Technology. I migliori convertitori audio D/A da abbinare al vostro PC/MAC e prodotti Apple High Resolution Technology I migliori convertitori audio D/A da abbinare al vostro PC/MAC e prodotti Apple Edizione Nov 2011 HRT istreamer: il DAC che eleva il tuo player Apple ad un livello HiFi! Una,

Dettagli

LISTINO 1/07/2012 Listino prezzi al pubblico (IVA inclusa) Prezzo al pubblico. 1Pz. 1Pz. 1Pz

LISTINO 1/07/2012 Listino prezzi al pubblico (IVA inclusa) Prezzo al pubblico. 1Pz. 1Pz. 1Pz Listino prezzi (IVA inclusa) - P 1/9 - SERIE STAGE PRO ACTIVE Diffusori professionali attivi in legno STAGE PRO 600,00 ACTIVE 15 0347 SERIE STAGE PRO S Diffusori professionali passivi in legno STAGE PRO

Dettagli

A ELASTICITA Elasticità è un elemento inevitabile quando si disegna abbigliamento da sci.

A ELASTICITA Elasticità è un elemento inevitabile quando si disegna abbigliamento da sci. INFO TESSUTI A ELASTICITA Elasticità è un elemento inevitabile quando si disegna abbigliamento da sci. B - MORBIDEZZA Anche la morbidezza è un aspetto importante quando s indossa un capo. C - LEGGEREZZA

Dettagli

UTILIZZO SUBWOOFER, CROSSOVER E RAPPORTO POTENZA SUB\SATELLITI

UTILIZZO SUBWOOFER, CROSSOVER E RAPPORTO POTENZA SUB\SATELLITI UTILIZZO SUBWOOFER, CROSSOVER E RAPPORTO POTENZA SUB\SATELLITI I subwoofer sono una parte importante per un efficace sistema di diffusione. Sottofondi leggeri o musica d accompagnamento possono anche non

Dettagli

catalogo dei prodotti I italia I e

catalogo dei prodotti I italia I e catalogo dei prodotti I italia I e 2009 naturally partners. un messaggio dal presidente Cari clienti europei, benvenuti al nuovo catalogo Audio-Technica per il 2009. Mentre mi accingo a scrivere, l economia

Dettagli

SEMPLICE. COMPATTO. EFFICACE.

SEMPLICE. COMPATTO. EFFICACE. SEMPLICE. COMPATTO. EFFICACE. Il distributore automatico. ABBIAMO AUTOMATIZZATO UN COMPROVATO SISTEMA DI IMMAGAZZINAMENTO... e ne abbiamo perfezionato la forma! Il classico archivio per documenti. L idea

Dettagli

Grazie per aver acquistato la Fenice SUMMA F ENICE SUMMA non è soltanto un preamplificatore, data l'eccezionale versatilità e

Grazie per aver acquistato la Fenice SUMMA F ENICE SUMMA non è soltanto un preamplificatore, data l'eccezionale versatilità e Grazie per aver acquistato la Fenice SUMMA F ENICE SUMMA non è soltanto un preamplificatore, data l'eccezionale versatilità e pluralità di funzioni può svolgere il ruolo di centrale di un moderno impianto

Dettagli

Compressore tipo 1 x (Scroll), ermetico, 2 x (Scroll), ermetico Fluido frigorigeno R407c kg 4,0 4,2 6,0 6,1 9,0

Compressore tipo 1 x (Scroll), ermetico, 2 x (Scroll), ermetico Fluido frigorigeno R407c kg 4,0 4,2 6,0 6,1 9,0 Dati tecnici - Incluse le perdite di sbrinamento Hoval Belaria (8-33), Hoval Belaria twin (0-30) Belaria Belaria twin Tipo (8) (0) () (5) (0). stadio. stadio Potenzialità nominale con A/W35 secondo EN

Dettagli

www.andreatorinesi.it

www.andreatorinesi.it La lunghezza focale Lunghezza focale Si definisce lunghezza focale la distanza tra il centro ottico dell'obiettivo (a infinito ) e il piano su cui si forma l'immagine (nel caso del digitale, il sensore).

Dettagli

Fonoassorbimento: materiali e sistemi assorbenti

Fonoassorbimento: materiali e sistemi assorbenti SISTEMI FONOASSORBENTI Fonoassorbimento: materiali e sistemi assorbenti Per assorbire l energia sonora presente in un ambiente si ricorre all utilizzo di sistemi fonoassorbenti; ovvero dei sistemi con

Dettagli

MOVIMENTO DI GAS (ARIA)

MOVIMENTO DI GAS (ARIA) BONIFICA ACUSTICA: MOVIMENTO DI GAS (ARIA) Affrontiamo questo problema inizialmente esaminando un impianto RCV (raffreddamento, condizionamento, ventilazione) La generazione del rumore Le cause della rumorosità

Dettagli

Trasformatore di corrente (TA)

Trasformatore di corrente (TA) Sensori di corrente Il modo più semplice di eseguire la misura di corrente è il metodo volt-amperometrico, in cui si misura la caduta di tensione su di una resistenza di misura percorsa dalla corrente

Dettagli

Lezione 8: Suono (1) Sommario. Informatica Multimediale. Docente: Umberto Castellani

Lezione 8: Suono (1) Sommario. Informatica Multimediale. Docente: Umberto Castellani Lezione 8: Suono (1) Informatica Multimediale Docente: Umberto Castellani Sommario Introduzione al suono Rappresentazione del suono Elaborazione digitale Standard MIDI Sintesi del suono Parlato (Speech)

Dettagli

per l Acustica Definizioni Generali

per l Acustica Definizioni Generali Intelligibilità privacy concentrazione Guida per l Acustica Definizioni Generali Criteri acustici di base per rispondere alla regolamentazione Per essere in conformità con la regolamentazione e le raccomandazioni

Dettagli

CAD12 D189 56,00 67,76. Prezzi al Pubblico in : IVA esclusa in NERO IVA 21% inclusa in ROSSO 367

CAD12 D189 56,00 67,76. Prezzi al Pubblico in : IVA esclusa in NERO IVA 21% inclusa in ROSSO 367 Microfoni Dinamici CAD12 D189 Serie Handheld D189 - Microfono Dinamico - Supercardioide Microfono a mano Dinamico - Diagramma polare Supercardioide - Risposta in Frequenza 40Hz-18KHz - Sensibilità 2.0mV/Pa

Dettagli

PROTEZIONE DAI RUMORI TRASMESSI PER VIA AEREA SOLUZIONE UNIVERSALE PER PARETI, SOLAI, SOFFITTI E COPERTURE

PROTEZIONE DAI RUMORI TRASMESSI PER VIA AEREA SOLUZIONE UNIVERSALE PER PARETI, SOLAI, SOFFITTI E COPERTURE PROTEZIONE DAI RUMORI TRASMESSI PER VIA AEREA ISOLAMENTO ACUSTICO DAI RUMORI DA CALPESTIO PROTEZIONE DALLE RADIAZIONI SOLUZIONE UNIVERSALE PER PARETI, SOLAI, SOFFITTI E COPERTURE SICUREZZA AL 100% NON

Dettagli

In questa seconda puntata

In questa seconda puntata TEORIA TEORIA MHZ RISORSE MHZ SPECIALE RISORSE SPECIALE PRATICA Visual Analyser 90 In questa seconda puntata presentiamo una delle applicazioni del programma Visual Analyser: la misura della risposta in

Dettagli

Min Tipico Max Unità Note Tensione di alimentazione

Min Tipico Max Unità Note Tensione di alimentazione --------------- RX-AUDIO-2.4 Caratteristiche Nessuna compressione per alta qualità del suono, latenza di 0.5 ms. Audio digitale con frequenza di campionamento a 44.1 KHz e 16-bit di risoluzione. Demodulazione

Dettagli

THERMALPANEL. Per il risanamento e la riqualificazione termo-acustica degli interni con prodotti naturali in basso spessore.

THERMALPANEL. Per il risanamento e la riqualificazione termo-acustica degli interni con prodotti naturali in basso spessore. THERMALPANEL Per il risanamento e la riqualificazione termo-acustica degli interni con prodotti naturali in basso spessore. Prodotti naturali in basso spessore, 100% riciclabili e rispettosi della persona

Dettagli

I Filtri Crossover. Per poter pilotare in modo corretto gli altoparlanti presenti in una cassa acustica sono essenziali i filtri Crossover.

I Filtri Crossover. Per poter pilotare in modo corretto gli altoparlanti presenti in una cassa acustica sono essenziali i filtri Crossover. I Filtri Crossover Per poter pilotare in modo corretto gli altoparlanti presenti in una cassa acustica sono essenziali i filtri Crossover. Reperire in commercio filtri Crossover con determinate caratteristiche

Dettagli

CERNIERE A SCOMPARSA TECNOLOGIA E DESIGN

CERNIERE A SCOMPARSA TECNOLOGIA E DESIGN CERNIERE A SCOMPARSA TECNOLOGIA E DESIGN Prestazioni tecniche superiori oltre alla ricercata cura dei dettagli si esprimono nella dotazione della cerniera a scomparsa che consente l apertura dell anta

Dettagli

Prova Isolamento acustico per giunti di riempitivi

Prova Isolamento acustico per giunti di riempitivi Prova Isolamento acustico per giunti di riempitivi Verbale di prova 167 41634/1 ROSENHEIM Committente Denominazione prodotto Hilti AG Befestigungstechnik Feldkircherstrasse 100 9494 Schaan Principato di

Dettagli

Il particolare che fa la differenza

Il particolare che fa la differenza SOFFITTI SOLUZIONI [ Insieme a noi, le idee prendono forma.] AXAL Il particolare che fa la differenza ORCAL Soffitti Metallici AXAL Axal è una delle soluzioni della vasta gamma dei soffitti metallici Orcal.

Dettagli

CORSO DI FISICA TECNICA 2 AA 2013/14 ACUSTICA

CORSO DI FISICA TECNICA 2 AA 2013/14 ACUSTICA CORSO DI FISICA TECNICA 2 AA 2013/14 ACUSTICA Lezione n 8: Caratteristiche acustiche dei materiali: Isolamento acustico e potere fonoisolante delle pareti Comportamento dei materiali nei confronti dell

Dettagli

RADIOSITY TUTORIAL. versione originale su: http://www.mvpny.com/radtutmv/radiositytut1mv.html

RADIOSITY TUTORIAL. versione originale su: http://www.mvpny.com/radtutmv/radiositytut1mv.html RADIOSITY TUTORIAL La "Profondità Diffusione" che si imposta nella finesta Settaggi Radiosity (render- >parametri rendering->radiosity) stabilisce quante volte una fonte di illuminazione andrà a riflettersi

Dettagli

20154 Milano. Via Londonio, 2. ROCKFON - ROCKWOOL Italia S.p.A. ISPIRATE ALLE ESIGENZE DEI CLIENTI. CREATIVITÀ E LA PROTEZIONE SONO

20154 Milano. Via Londonio, 2. ROCKFON - ROCKWOOL Italia S.p.A. ISPIRATE ALLE ESIGENZE DEI CLIENTI. CREATIVITÀ E LA PROTEZIONE SONO Data: 02.2015 Tutti i codici colori citati si basano sul sistema NCS - Natural Colour System - e sono utilizzati con contratto di licenza NCS Colour AB, Stockholm 2010 che ne è proprietaria. Documento

Dettagli

SIMBOLI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA

SIMBOLI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA SIMBOLI IMPORTANTI PER LA SICUREZZA Simbolo usato ad indicare nell apparato ci sono dei terminali pericolosi per la vita delle persone, anche durante le normali condizioni di funzionamento, che possono

Dettagli

I cavi nell'audio - proprietà

I cavi nell'audio - proprietà I cavi nell'audio - proprietà I cavi utilizzati per le connessioni audio sono un argomento spesso sottovalutato ma in realtà molto importante. Dei cavi di alta qualità sono in grado di far suonare meglio

Dettagli

Com è fatto il suono vocale: armoniche, parziali e formanti Tecnologia dei vari modelli di microfono Cavi e connessioni wireless Preamplificazione,

Com è fatto il suono vocale: armoniche, parziali e formanti Tecnologia dei vari modelli di microfono Cavi e connessioni wireless Preamplificazione, , 33 2 Com è fatto il suono vocale: armoniche, parziali e formanti Tecnologia dei vari modelli di microfono Cavi e connessioni wireless Preamplificazione, compressione e equalizzazione della voce Il suono

Dettagli

coscienza ecologica caring for the environment

coscienza ecologica caring for the environment Nella figura vediamo l installazione in esame, in cui sono state previste 10 unità GAHP-AR in configurazione silenziata, distribuite su tre gruppi preassemblati. Le unità sono state installate sulla terrazza

Dettagli

Quaderni d informazione. La protezione dal rumore. Isolamento acustico

Quaderni d informazione. La protezione dal rumore. Isolamento acustico Quaderni d informazione La protezione dal rumore Isolamento acustico LA PROTEZIONE DAL RUMORE Fonoisolamento, fonoassorbimento, controllo del rumore Suoni e Rumori Come viene definito il "rumore" e come

Dettagli

Nota Tecnica n.19 del C.R.A.

Nota Tecnica n.19 del C.R.A. X Dipartimento del COMUNE DI ROMA via Cola di Rienzo 23 00192 ROMA Roma 7 maggio 2002 Protocollo n.9543 del X Dipartimento Nota Tecnica n.19 del C.R.A. da Fabrizio Calabrese Consigliere Tecnico del C.R.A.

Dettagli

Sistemi Web per il turismo - lezione 2 -

Sistemi Web per il turismo - lezione 2 - Sistemi Web per il turismo - lezione 2 - 8 Considerare il computer coma una calcolatrice sembra un po limitativo rispetto a quello che solitamente vediamo succedere sui computer intorno a noi come ad esempio

Dettagli

3 SERIES APPARECCHI ACUSTICI

3 SERIES APPARECCHI ACUSTICI 3 SERIES APPARECCHI ACUSTICI un MODO SEMPLICE PER connettersi senza problemi Gli apparecchi 3 Series Starkey sono stati realizzati per restituire piacere e comfort di ascolto. Grazie alle funzioni avanzate,

Dettagli

I MIGLIORI STRUMENTI AL MONDO PER L ASCOLTO E L OSSERVAZIONE IN DISTANZA A LIVELLO PROFESSIONALE

I MIGLIORI STRUMENTI AL MONDO PER L ASCOLTO E L OSSERVAZIONE IN DISTANZA A LIVELLO PROFESSIONALE I MIGLIORI STRUMENTI AL MONDO PER L ASCOLTO E L OSSERVAZIONE IN DISTANZA A LIVELLO PROFESSIONALE Al termine di un lungo ed intenso lavoro di ricerca e sviluppo durato oltre quattro anni, SPECTRADOME è

Dettagli

LBC 3200/00 altoparlante Line Array per interni

LBC 3200/00 altoparlante Line Array per interni Sistemi di comunicazione LBC 3200/00 altoparlante Line Array per interni LBC 3200/00 altoparlante Line Array per interni www.boschsecurity.it u u Area di ascolto estesa Eccellente qualità della voce e

Dettagli

Obiettivo Principale: Spiegare come la stessa cosa possa essere realizzata in molti modi diversi e come, a volte, ci siano modi migliori di altri.

Obiettivo Principale: Spiegare come la stessa cosa possa essere realizzata in molti modi diversi e come, a volte, ci siano modi migliori di altri. 6 LEZIONE: Algoritmi Tempo della lezione: 45-60 Minuti. Tempo di preparazione: 10-25 Minuti (a seconda che tu abbia dei Tangram disponibili o debba tagliarli a mano) Obiettivo Principale: Spiegare come

Dettagli