Soluzioni avanzate per Connessioni Ibride

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Soluzioni avanzate per Connessioni Ibride"

Transcript

1 Soluzioni avanzate per Connessioni Ibride un nuovo modo per integrare prestazioni e praticità, risparmiando P. 1

2 Connessione ibrida Cosa si intende? DISPOSITIVO UNICO DI COLLEGAMENTO SIMULTANEO DI PIÙ GRANDEZZE, SIMILARI E NON, TRA LORO NON OMOLOGHE Ad esempio, simultanea di: Aria compressa P. 2 Segnale ottico Segnale elettrico Connessione di grandezze NON similari NON omologhe

3 Connessione ibrida Cosa si intende? DISPOSITIVO UNICO DI COLLEGAMENTO SIMULTANEO DI PIÙ GRANDEZZE, SIMILARI E NON, TRA LORO NON OMOLOGHE Ad esempio, simultanea di: Alimentazione elettrica Segnale digitale (elettrico) Connessione di grandezze SIMILARI NON omologhe Universal Serial Bus P. 3 Power Over Ethernet

4 Connessione ibrida Connessioni IP67 industriali di derivazione office RJ x 10A Firewire + 2 x 10A P. 4 USB + 2 x 10A

5 Han 3A RJ45 Hybrid e Han 3A LC duplex Hybrid versione per applicazioni Telecom Outdoor - Connettore ibrido IP67 per dati e alimentazione - Dimensioni più compatte rispetto a connessioni circolari equivalenti Dati tecnici Temperatura di esercizio: da -40 C a +70 C Terminazione con contatti IDC per sez. dati RJ45 e a crimpare per sez. alimentazione Protezione contro i contatti accidentali anche a aperta Possibilità di codifica Sezione Dati: Capacità di trasmissione in Cat. 5 P. 5 sec.normative ISO/IEC 11801:2002, corrispondenti alle TIA/EIA 568:2002 Transmission rate: 10/100 Mbit/s Interfaccia standard: RJ 45 sec.iec o connettore ottico tipo LC, sec. IEC Sezione alimentazione: Tensione nominale: 300 V AC/DC Corrente nominale: C Numero di contatti: 3 Sezione max. conduttori: 3 x 1.5 mm2 3 ( AC: L1, PE, N // DC: V+, GND, V-) Contatto di terra anticipato Tutte le informazioni della presente documentazione sono aggiornate al 31 maggio HARTING si riserva il diritto di apportare modifiche in ogni momento, senza obbligo di darne pubblicazione.

6 Applicazione con Han 3A RJ45 Hybrid e Han 3A LC duplex Hybrid: FTTA Fibre-to-the-Antenna Soluzioni in fibra ottica ed in rame per la esterna di unità interne con protocollo di trasmissione Ethernet. Hybrid versione RJ45 < 70m Unità Indoor RJ 45 IP 20 Connettore di alimentazione tripolare IP 20 Hybrid versione LC, > 100m (limitato da caduta di tensione) P. 6 Connettore ibrido a bordo antenna Unità Indoor fibra ottica LC duplex IP 20 Connettore di alimentazione tripolare IP 20

7 Connessione ibrida Connessioni IP67 per Field Bus nell Automazione P. 7

8 I Bus di Automazione La migrazione verso ETHERNET P. 8

9 Han 3A RJ45 Hybrid specificatamente realizzato per applicazioni PROFInet - Connettore ibrido per dati e alimentazione - Conforme alla direttiva PROFINET Dati tecnici Temperatura di esercizio: da -40 C a +70 C Terminazione rapida con contatti IDC sia per sezione dati che per sezione alimentazione Possibilità di codifica Sezione Dati: Capacità di trasmissione in Cat. 5 P. 9 sec.normative ISO/IEC 11801:2002, corrispondenti alle TIA/EIA 568:2002 Transmission rate: 10/100 Mbit/s Interfaccia standard: RJ 45 sec.iec Sezione alimentazione: Tensione nominale: 48 V DC Corrente nominale: 16 A Numero di contatti: 4 Sezione max. conduttori: 4 x 1.5 mm2 Tutte le informazioni della presente documentazione sono aggiornate al 31 maggio HARTING si riserva il diritto di apportare modifiche in ogni momento, senza obbligo di darne pubblicazione.

10 Esempi di applicazione con Han 3A RJ45 Hybrid Ethernet + 24/48 V alim. Wireless Access Point industriale P. 10 I/O Box

11 Le linee fondamentali del cablaggio in Automazione Power : 230/400 Vac 2+PE 16A / 250V Signal : alimentazione e/o segnale 24Vdc Data : RJ45 e/o F.O. per collegamenti Fast-Ethernet (100 Mbit/s) P. 11

12 Le linee fondamentali del cablaggio in Automazione, con soluzioni Power : 230/400 Vac 2+PE 16A / 250V Hybrid : Fast-Ethernet (100 Mbit/s) e alimentazione (5A / 32V) P. 12

13 HARTING PushPull Hybrid Il nuovo concetto di collegamento industriale ibrido IP67 P. 13

14 HARTING PushPull Hybrid Nuovo concetto di collegamento ibrido, con grado di protezione IP67 Sistema di aggancio Push Pull (IEC variante 4). Connessione simultanea di Ethernet industriale a 100 Mbit/s e alimentazione a 24 V per il settore Automazione Miniaturizzato Codifica antisbaglio Adatto a tutti i sistemi industriali su base Fast-Ethernet (PROFINET, Ethercat, Powerlink, ecc. ) Temperatura di esercizio: da -25 C a +70 C Grado di protezione: IP 65/67 P. 14 Sezione dati 4 contatti dorati PL 1 Capacità di trasmissione in Cat. 5 sec.normative ISO/IEC 11801:2002, (corrispondenti alle TIA/EIA 568:2002 per Fast-Ethernet) Sezione alimentazione: 3 contatti dorati (D-Sub) per conduttori da 0,5 mm2 Tensione nominale: max. 32 V DC Corrente nominale: 5 70 C Tutte le informazioni della presente documentazione sono aggiornate al 31 maggio HARTING si riserva il diritto di apportare modifiche in ogni momento, senza obbligo di darne pubblicazione.

15 HARTING PushPull Hybrid Pin-out connettore Contatti di alimentazione Perni di codifica + 24 V Trasmissione dati RD GND RD V (rid.) TD TD + P. 15

16 HARTING PushPull Hybrid Cavo Sezione dati 4x AWG 26/7 Alimentazione 3x AWG 20/7 (0.5 mm2) Costruzione robusta e affidabile, adatta ad applicazioni industriali Dati tecnici Sezione dati: 4 x AWG 26/7 Capacità di trasmissione in Cat. 5 sec.normative ISO/IEC 11801:2002, corrispondenti alle TIA/EIA 568:2002 per Fast-Ethernet Alimentazione: P. 16 3x AWG 20/7 Tensione nominale: max. 32 V DC Corrente nominale: 5 70 C Altre caratteristiche: Twisted Pair shielded + 3 aux. Isolamento: FRNC Diametro esterno: ø (7.0 ±0.4) mm Temperatura di esercizio: - 40 C a + 80 C Colore: nero anti UV Schermo: doppio, in foglio e treccia

17 HARTING PushPull Hybrid Dettaglio della schermatura del connettore P. 17 Contatto galvanico a molla per la continuità di schermo cavo-connettore Omega spring (HARTING pat.)

18 HARTING PushPull Hybrid Connettori volanti (plugs) Versione diritta e angolata Con contatti a crimpare (D-Sub) Polarizzabili Cavi costampati ad una sola o ad entrambe le estremità Sezione dati 4 contatti dorati PL 1 Capacità di trasmissione in Cat. 5 sec.normative ISO/IEC 11801:2002, corrispondenti alle TIA/EIA 568:2002 per Fast-Ethernet P. 18 Sezione alimentazione: 3 contatti dorati (D-Sub) per conduttori da 0,5 mm2 Tensione nominale: max. 32 V DC Corrente nominale: 5 70 C

19 HARTING PushPull Hybrid Connettori fissi da pcb P. 19 Possibilità di integrazione totale con il circuito stampato dell apparecchiatura Terminazioni per circuito stampato THT e SMC Ingombri ridotti al minimo Temperatura di esercizio da 25 C a +70 C Posizionamento sull apparecchiatura con passo ravvicinato HARTING Push Pull Hybrid Ingombro complessivo: 720 mm² mm mm mm mm

20 HARTING PushPull Hybrid Esempi di integrazione su circuito stampato Versione a 90 per pcb P. 20 Connessione ibrida scheda-cavo IP67 Versione a 180 per pcb

21 HARTING PushPull Hybrid Connettore fisso passa-parete Per la interno/esterno quadro IP20/IP67 Per integrare dispositivi ibridi in applicazioni non Lato esterno (IP67): Interfaccia HARTING PushPull Hybrid Lato interno (IP20): Jack standard RJ 45 per patch cord standard Morsettiera tripolare con terminazione P. 21 a molla, per conduttori di cavo di diametro da 0,3 a 2,5 mm (AWG 28 to 12) 32V - C

22 Confronto tra tecnologie di collegamento ibrido P. 22 Prestazioni delle soluzioni

23 Confronto tra diverse filosofie di installazione IP67 Ingombro dei connettori (IEC ) CONNESSIONI INDIVIDUALI Trasmissione dati cat. 5 Alimentazione 24 Vdc = 150% = 100% Variante 4 (ISO/IEC 24702) = 130% Variante 1 Variante 14 CONNESSIONE IBRIDA Trasmissione dati cat. 5 = 160% Alimentazione 24 Vdc CONNESSIONE IBRIDA Trasmissione dati cat. 5 Alimentazione 24 Vdc P. 23 = 100% Medesima taglia della soluzione singola sec. IEC var.4

24 Confronto con soluzioni Ethernet M12 - IP67 P. 24 Prestazioni dei connettori

25 Confronto tra diverse filosofie di installazione IP67 Ingombro dei cavi Ethernet (a parità di specifica di riferimento) COLLEGAMENTO DISTINTO Trasmissione dati cat. 5 6 mm Alimentazione 24 Vdc CAVO IBRIDO Trasmissione dati cat mm Alimentazione 24 Vdc CAVO IBRIDO Trasmissione dati cat. 5 + P. 25 Alimentazione 24 Vdc = 7 mm

26 HARTING Conclusioni MINORE INGOMBRO La miniaturizzazione delle connessioni, anche con grado di protezione elevato, è tale da richiedere non più dello stesso spazio necessario ad un solo collegamento, di pura trasmissione dati o di segnale MINORE QUANTITÀ DI COMPONENTI Connettori, cavi e ingombro complessivo da prevedere a bordo apparecchiatura: tutto si riduce sensibilmente MAGGIORE PRATICITÀ Grazie alle nuove tecnologie di, l installazione si semplifica notevolmente, aumentando però il livello di affidabilità e robustezza FLESSIBILITÀ Adatto ad ogni profilo di trasmissione dati, purché basato su protocollo Ethernet P. 26 MAGGIORI PERFORMANCE e RIDUZIONE DEI COSTI

27 HARTING PushPull Hybrid system Il nuovo concetto di connettività IP67 per Automazione CONNETTORI - CAVI - COMPONENTI ATTIVI Connettore Ethernet RJ45 Connettore ibrido Ethernet / 24V Connettore Ethernet per F.O. tipo LC P. 27 Switch Ethernet Switch Ethernet ibridi Connettore di alimentazione per 24/48 V AC/DC

28 HARTING PushPull Hybrid system Il nuovo concetto di connettività ibrida IP67 Fast-Ethernet e alim. 24 Vdc, per l Automazione Configurazione a stella P. 28 Control Sensibile riduzione dei costi di cablaggio e degli ingombri

29 P. 29 Esempio: Pressa ad iniezione plastica Installazione tradizionale con componenti IP 20 in quadro di comando Oggi

30 Esempio: Pressa ad iniezione plastica Utilizzo di connettività ibrida IP67 (modulare, trasmissione dati con Fast-Ethernet) Domani Control distribution box I/O - Box P V Bus Data Bus Hybrid-Bus Life lines

31 HARTING PushPull Hybrid system Integrazione completa tra mondo Office IT e Automazione P. 31

32 P. 32 Grazie per l attenzione

33 P. 33

Industrial Communication. Power Networks

Industrial Communication. Power Networks Ethernet nell Industria Ethernet nelle applicazioni industriali Ethernet nelle applicazioni industriali La connettività IP20 e IP67 Ethernet nelle applicazioni industriali Il cavo industriale L adozione

Dettagli

Connettori Industriali serie Han

Connettori Industriali serie Han Connettori Industriali serie Han People Power Partnership 1 / 30 Il nuovo sistema di rapido People Power Partnership 2 / 30 Cos'è 3 / 30 Quick lock è un innovativo sistema di a molla radiale sviluppato

Dettagli

Prescrizioni speciali per impianti di cablaggio strutturato Versione 2 del 19 Novembre 2012 pagina 1 di 5

Prescrizioni speciali per impianti di cablaggio strutturato Versione 2 del 19 Novembre 2012 pagina 1 di 5 pagina 1 di 5 1. Informazione importante Le seguenti prescrizioni speciali fanno parte integrante del capitolato di appalto e devono essere completate, dove richiesto, da parte dell Assuntore. E compito

Dettagli

SAFETY Tecnica di sicurezza passiva

SAFETY Tecnica di sicurezza passiva SAFETY Tecnica di sicurezza passiva Cablaggio EMERGENCY-STOP MIRO SAFE Cube67 MVK Metallico MASI20/67/68 02 SAFETY Sicurezza innanzitutto 03 SAFETY TECNICA DI SICUREZZA PASSIVA INDIPENDENTE DAL BUS DI

Dettagli

Buccaneer Serie 6000. Per dati Ethernet

Buccaneer Serie 6000. Per dati Ethernet à Collegamenti resistenti e immediati, adatti agli ambienti più ostili Buccaneer Serie 6000 - connettori circolari che combinano la maneggevolezza dell'attacco push/pull all'ampiamente dimostrato isolamento

Dettagli

Area di lavoro. Area di lavoro. 10/07 102588IT Cablaggio Strutturato TrueNet. Prese modulari... 6.16. Scatole di distribuzione... 6.

Area di lavoro. Area di lavoro. 10/07 102588IT Cablaggio Strutturato TrueNet. Prese modulari... 6.16. Scatole di distribuzione... 6. Prese modulari... 6.16 Scatole di distribuzione... 6.18 Piastrine pre-caricate... 6.19 Patch cord... 6.21 6.15 Prese modulari Presa UTP RJ-45 TrueNet CopperTen TM e presa modulare Keystone STP La presa

Dettagli

DATA. SYSTEM 5e. Data System 5e Sistema di permutazione Pannelli di permutazione (Patch-Panel) Cavi di permutazione (Patch Cord)

DATA. SYSTEM 5e. Data System 5e Sistema di permutazione Pannelli di permutazione (Patch-Panel) Cavi di permutazione (Patch Cord) DATA SYSTEM 5e Data System 5e Sistema di permutazione Pannelli di permutazione (Patch-Panel) Cavi di permutazione (Patch Cord) DATA SYSTEM 5e SISTEMA DI PERMUTAZIONE 23700 CARATTERISTICHE GENERALI I sistemi

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. 40 ms Tempo di ricaduta in mancanza di alimentazione t R. Circuito d uscita

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. 40 ms Tempo di ricaduta in mancanza di alimentazione t R. Circuito d uscita di espansione CS ME01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere pagina

Dettagli

MVK METALLICO SAFETY. Tecnologia safety attiva. Sicurezza. Robustezza. Ermeticità

MVK METALLICO SAFETY. Tecnologia safety attiva. Sicurezza. Robustezza. Ermeticità MVK METALLICO SAFETY Tecnologia safety attiva Sicurezza Robustezza Ermeticità 02 MVK METALLICO SAFETY Massima protezione per uomo e macchina 03 MASSIMA SICUREZZA IN CONDIZIONI ESTREME Protezione ottimale

Dettagli

Frequency converter. PV inverter. Inverter per PV- e Wind- energy. Filter. Distribution

Frequency converter. PV inverter. Inverter per PV- e Wind- energy. Filter. Distribution Frequency converter PV inverter Inverter per PV- e Wind- energy Filter Distribution PLW 16 Morsetti passaparete PLW 16 Disponibile da Settembre 2013 Dentro il device (cablaggio in fabbrica): Tecnologia

Dettagli

EI16DI-ETH: Modulo di Acquisizione 16 ingressi digitali PNP comunicante su ethernet con protocollo ModBUS-TCP

EI16DI-ETH: Modulo di Acquisizione 16 ingressi digitali PNP comunicante su ethernet con protocollo ModBUS-TCP EI16DI-ETH: Modulo di Acquisizione 16 ingressi digitali PNP comunicante su ethernet con protocollo ModBUS-TCP DESCRIZIONE GENERALE Il dispositivo EI16DI-ETH consente ad un terminale remoto, tramite la

Dettagli

DI.R.EL. s.r.l. Tel : 0362 553265 r.a. Fax : 0362 551895

DI.R.EL. s.r.l. Tel : 0362 553265 r.a. Fax : 0362 551895 DI.R.L. s.r.l. Tel : 0362 553265 r.a. Fax : 0362 551895 DI.R.L. s.r.l. Tel : 0362 553265 r.a. Fax : 0362 551895 -mail: info@direl.it - WB: www.direl.it MODULI PROFIBUS I/O IP67 RADY FOR ULTRALOCK Configurazioni

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1 Modulo di sicurezza CS DM-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

cablaggi, distanze, connettori v1 (nov. 07)

cablaggi, distanze, connettori v1 (nov. 07) Guida d approfondimento ORDERMAN cablaggi, distanze, connettori v1 (nov. 07) Pagina2 Cablaggi e distanze La connessione tra porta seriale del PC/cassa e della stazione base RF Orderman avviene tramite

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Tensioni di alimentazione nominale (Un): 24 Vac/dc; 50...60 Hz

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Tensioni di alimentazione nominale (Un): 24 Vac/dc; 50...60 Hz Modulo di sicurezza CS AR-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

Cavi e Patch cord. Sommario

Cavi e Patch cord. Sommario Sommario Cavi e Patch cord Introduzione Gamma Excillence a 10 GB......................... pagina 22 Cavi in rame categoria 5....................................... pagina 24 Cavi in rame categoria 6.......................................

Dettagli

Specifica Tecnica. Ezylog. Sistema di Monitoraggio. Impianto Fotovoltaico

Specifica Tecnica. Ezylog. Sistema di Monitoraggio. Impianto Fotovoltaico SOLUZIONI PER IMPIANTI FOTOVOLTAICI Specifica Tecnica Ezylog Sistema di Monitoraggio Impianto Fotovoltaico Pag. 1 /12 1.1. PRESCRIZIONI GENERALI 1. SCOPO La presente specifica ha lo scopo di definire i

Dettagli

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH 1 INTRODUZIONE INTRODUZIONE DATI TECNICI GENERALI Connessioni bocche valvole Attacco alimentazione piloti sul terminale tipo 1-11 Numero massimo piloti Numero massimo valvole

Dettagli

Accessori. - Scheda EMB-CV1: convertitore isolato di seriale RS422/RS232. - Scheda EMB-RPT1: ripetitore di seriale RS485

Accessori. - Scheda EMB-CV1: convertitore isolato di seriale RS422/RS232. - Scheda EMB-RPT1: ripetitore di seriale RS485 Accessori - Scheda EMB-CV1: convertitore isolato di seriale RS422/RS232 - Scheda EMB-RPT1: ripetitore di seriale RS485 - Scheda EMB-SG1: scaricatore per seriale RS485 - Scheda Gateway FLY-MOXA - Scheda

Dettagli

Sistema di controllo modulare avanzato per tracciamento elettrico, installazione su quadro

Sistema di controllo modulare avanzato per tracciamento elettrico, installazione su quadro DIGITRACE NGC-40 Sistema di controllo modulare avanzato per tracciamento elettrico, installazione su quadro Configurazione e monitoraggio locale con display touch-screen DigiTrace Touch 1500 Descrizione

Dettagli

Accessori per i controllori programmabili Saia PCD Integrazione dei moduli di I/O nel quadro elettrico omazione Stazioni di aut aggio ollo e

Accessori per i controllori programmabili Saia PCD Integrazione dei moduli di I/O nel quadro elettrico omazione Stazioni di aut aggio ollo e 77 1.7 Accessori per i controllori programmabili Saia PCD 1.7.1 Integrazione dei moduli di I/O nel quadro elettrico I cavi di sistema preconfezionati e i moduli per le morsettiere di conversione rendono

Dettagli

IRCE Data Cables. Categoria 5e. Categoria 6. Categoria 7. Standard Internazionali. Sigle fondamentali. Sistema di cablaggio strutturato degli edifici

IRCE Data Cables. Categoria 5e. Categoria 6. Categoria 7. Standard Internazionali. Sigle fondamentali. Sistema di cablaggio strutturato degli edifici IRCE Data Cables Standard Internazionali ISO/IEC 11801 IEC 611565 ANSI/TIA/EIA 568A e B. EN 50173 EN 5088 Categoria 5e Sigle fondamentali Att. : Attenuazione NEXT : Diafonia RL : Perdita di ritorno UTP

Dettagli

Le fasi di installazione in sintesi

Le fasi di installazione in sintesi Le fasi di installazione in sintesi 1. Installare la strumentazione elettronica di controllo in appositi contenitori rispettando le normative vigenti. 2. Utilizzare quadri o cassette che permettano il

Dettagli

1.5 Componenti per impianti telefonici, TV/SAT e Categoria 5 1.5. Serie DATATEL - TEL Serie DATATEL - CAT5 Serie DATATEL - TV/SAT

1.5 Componenti per impianti telefonici, TV/SAT e Categoria 5 1.5. Serie DATATEL - TEL Serie DATATEL - CAT5 Serie DATATEL - TV/SAT Componenti per impianti telefonici, TV/SAT e Categoria 5 DATATEL - TEL DATATEL - CAT5 DATATEL - TV/SAT 6 65 Componenti per impianti telefonici SPINE E PRESE MOBILI TELEFONICHE SCATOLE E COPERCHI ingombro

Dettagli

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Caratteristiche tecniche Interruttore di sicurezza a doppia interruzione ad apertura positiva. Adatto per il controllo di porte automatiche di ascensori.

Dettagli

Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni con SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER

Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni con SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER COM-B Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni con SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER Contenuto Il distributore di comunicazione COM-B di SMA Solar Technology

Dettagli

Sistemi di ricarica per l'elettromobilità

Sistemi di ricarica per l'elettromobilità PLUSCON power offre una gamma di prodotti e tecnologie con le quali è possibile realizzare diversi progetti dell'infrastruttura di ricarica in modo flessibile, modulare ed efficiente per diversi tipi di

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

CS FS-1 Caratteristiche tecniche Custodia Generali Modulo temporizzatore di sicurezza con contatti ritardati all eccitazione Alimentazione

CS FS-1 Caratteristiche tecniche Custodia Generali Modulo temporizzatore di sicurezza con contatti ritardati all eccitazione Alimentazione odulo di sicurezza CS S-1 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia, IP20 (morsettiera Dimensioni vedere pagina

Dettagli

19BGT-2 con prese su pcb

19BGT-2 con prese su pcb Descrizione Il Power-D-Box 2U 9 compatto con prese precablate su circuito stampato, è realizzato in alluminio con pannello frontale anodizzato. La parte frontale fornisce fino a 30 posizioni numerate da

Dettagli

Unità di contatto singole

Unità di contatto singole singole Diagramma di selezione UNITA DI CONTATTO 10G 01G 10L 01K 1NO 1NO anticipato ritardato TIPO DI CONTATTI CONNESSIONI contatti in argento (standard) G contatti in argento dorati TIPO DI AGGANCIO V

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A Modulo di sicurezza CS AR-91, conforme EN 81 Modulo per le manovre di livellamento al piano degli ascensori conforme EN 81 Caratteristiche principali o start controllato Collegamento dei canali d ingresso

Dettagli

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A

Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Contatti porta ad apertura positiva serie DS A Caratteristiche tecniche Interruttore di sicurezza a doppia interruzione ad apertura positiva. Adatto per il controllo di porte automatiche di ascensori.

Dettagli

I nostri standards. Connettori circolari

I nostri standards. Connettori circolari I nostri standards Connettori circolari 2011 I nostri standards La HUMMEL AG 2 I prodotti I prodotti Per richiedere cataloghi: info.it@hummel.com Serracavi Serracavi e serraguaine a tenuta di liquidi Connettori

Dettagli

SPECIFICA TECNICA. Leonardo String Box Control

SPECIFICA TECNICA. Leonardo String Box Control CARATTERISTICHE SPECIFICA TECNICA Leonardo String Box Control PARAMETRI INGRESSO Range di tensione in Ingresso V 200 900 Max. corrente di stringa A 16 Numero di canali di misura 10 Numero stringhe in ingresso

Dettagli

Processore HomeWorks QS

Processore HomeWorks QS specifiche del prodotto 06.03.15 Il processore HomeWorks QS fornisce il controllo e la comunicazione ai componenti del sistema HomeWorks QS. I link Ethernet consentono la comunicazione verso il software

Dettagli

CATALOGO INSTALLATORI

CATALOGO INSTALLATORI CATALOGO INSTALLATORI INDICE DEI PRODOTTI A CATALOGO Strisce di terminazione vuote - tecnica N2 e tecnica N3... Pag. 3 Strisce di terminazione N2 - kit proponibili.... Pag. 4 Strisce di terminazione N3

Dettagli

WI-FI ETHERNET BRIDGE

WI-FI ETHERNET BRIDGE WI-FI ETHERNET BRIDGE Manuale d uso e manutenzione 1904000010 Codice ordine: Data: 04/2014 - Rev: 1.0 Sommario 1. Generalità...3 2. Caratteristiche tecniche...3 3. Installazione dell'apparecchiatura...3

Dettagli

S l i p Rings / Collet t o r i Rota n t i

S l i p Rings / Collet t o r i Rota n t i S l i p Rings / Collet t o r i Rota n t i Ideali per la trasmissione di segnali digitali e video, ad alta frequenza e data rate Anelli e spazzole in lega d oro Dimensioni compatte Bassa coppia di attrito

Dettagli

Buccaneer USB. Protezione contro acqua e polvere quando accoppiato. protezione IP68 e IP69K. versione USB con performance 2.0

Buccaneer USB. Protezione contro acqua e polvere quando accoppiato. protezione IP68 e IP69K. versione USB con performance 2.0 Buccaneer USB Struttura pressofusa garantisce protezione IP del cavo Anello di accoppiamento, la vite a filetto garantisce un accoppiamento sicuro adattatore USB Chiusura del cappuccio di protezione Connettore

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

Systeme Helmholz. TELESERVICE con REX300 PANORAMICA AZIENDA. Febbraio 2011. Buongiorno,

Systeme Helmholz. TELESERVICE con REX300 PANORAMICA AZIENDA. Febbraio 2011. Buongiorno, Febbraio 2011 Buongiorno, siamo lieti di inviarle la presente Newsletter per aggiornarla sulle novità introdotte da Helmholz che riteniamo possano essere di Suo interesse. Nel ricordarle che Sitec è a

Dettagli

Codice Descrizione Metri Conf. Conf.industria. Cavi bidirezionali per stampanti parallele

Codice Descrizione Metri Conf. Conf.industria. Cavi bidirezionali per stampanti parallele Cavi per stampanti parallele CAVO PARALLELO PER STAMPANTE Normale cavo per stampanti CENTRONICS 25 fili collegati, BIDIREZIONALE. Per stampanti aghi, laser,ink jet. Connettori: 25 Maschio - CENTRONICS

Dettagli

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione

Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Remote Terminal Unit B-200 Pag. 1 Descrizione Introduzione La RTU B200, ultima nata del sistema TMC-2000, si propone come valida risposta alle esigenze di chi progetta e implementa sistemi di automazione

Dettagli

Accessori per Sunny Central COMMUNICATION BOX (COM-B)

Accessori per Sunny Central COMMUNICATION BOX (COM-B) Accessori per Sunny Central COMMUNICATION BOX (COM-B) Descrizione tecnica COM-B-TIT084210 98-4011210 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Dettagli del prodotto..............................

Dettagli

Power-D-Box flessible/con prese su pcb per 3600/2210/ESS20/ESX10

Power-D-Box flessible/con prese su pcb per 3600/2210/ESS20/ESX10 Power-D-Box flessible/con prese su pcb per 3600/220/ESS20/ESX0 Descrizione Il Power-D-Box 2U 9 compatto con prese precablate su circuito stampato, è realizzato in alluminio con pannello frontale anodizzato.

Dettagli

Distributore di comunicazione per impianti FV per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER

Distributore di comunicazione per impianti FV per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER Informazione tecnica Communit Distributore di comunicazione per impianti FV per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER Contenuto Il distributore di comunicazione Communit di SMA Solar Technology

Dettagli

RBV-IPC. Manuale Utente 1. 1

RBV-IPC. Manuale Utente 1. 1 RBV-IPC Manuale Utente 1. 1 SOMMARIO Sommario Introduzione Interfacciamento IP 3 Schema appartamenti collegati 4 Schema appartamento singolo 4 Schema di Cablaggio 5 Interfaccia 8 Interfaccia 8 Programmazione

Dettagli

779 CAVI PER SISTEMI DI PESATURA

779 CAVI PER SISTEMI DI PESATURA 779 CAVI PER SISTEMI DI PESATURA Cavi per sistemi di Pesatura Prospecta propone una gamma completa di cavi per la connessione di sistemi di pesatura, realizzati tramite celle di carico elettroniche. L

Dettagli

Manuale WAGO DALI e morsetti V 0.2

Manuale WAGO DALI e morsetti V 0.2 & Manuale WAGO DALI e morsetti V 0.2 Aprile 2013 Tutti le descrizioni legati al software si riferiscono al software V2021. Si consiglia di aggiornare le vecchie versioni del sistema. Piccole deviazioni

Dettagli

Serie MT Nuovi analizzatori di rete

Serie MT Nuovi analizzatori di rete GE Energy Industrial Solutions Serie MT Nuovi analizzatori di rete GE imagination at work Nuovi analizzatori di rete Analizzatori di rete Il continuo aumento dei costi di produzione di energia rende sempre

Dettagli

Interruttore magnetotermico 2216-S...

Interruttore magnetotermico 2216-S... Interruttore magnetotermico 226-S... Descrizione Interruttore magnetotermico a uno e due poli in un design compatto con attuatore con guida, meccanismo con scatto libero, diverse caratteristiche di scatto

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato Interruttori di sicurezza ad azionatore separato Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 5 6 9 scatto rapido sovrapposti FD FP FL FC 21 22

Dettagli

Specifiche tecniche per la connessione al MIX

Specifiche tecniche per la connessione al MIX Specifiche tecniche per la connessione al MIX Pag. 1 di 9 CODICE DOCUMENTO : MIX-302 VERSIONE : 3.1 REPARTO : UFFICIO TECNICO STATO : DEFINITIVO DATA DEL DOCUMENTO : 03/03/11 NUMERO DI PAGINE : 9 RILASCIATO

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

LISTINO SISTEMA FUELCARD 2014

LISTINO SISTEMA FUELCARD 2014 REV.01 FuelCard LISTINO SISTEMA FUELCARD 2014 dispositivo di riconoscimento/ abilitazione da esterno, con copertura in ABS sono esclusi tutti gli accessori di seguito elencati LB/ZZ/24100 Geca Sw da PC

Dettagli

Si introdurranno poi le topologie delle reti di calcolatori per capire meglio come gli apparati vengono interconnessi e secondo quali standard.

Si introdurranno poi le topologie delle reti di calcolatori per capire meglio come gli apparati vengono interconnessi e secondo quali standard. Pagina 1 di 8 Installare e configurare componenti hardware di rete Topologie di rete In questo approfondimento si daranno alcune specifiche tecniche per l'installazione e la configurazione hardware dei

Dettagli

SolarMax serie HT La soluzione perfetta per impianti fotovoltaici commerciali e industriali

SolarMax serie HT La soluzione perfetta per impianti fotovoltaici commerciali e industriali SolarMax serie HT La soluzione perfetta per impianti fotovoltaici commerciali e industriali Massima redditività Gli impianti fotovoltaici sui tetti delle aziende commerciali e industriali hanno un enorme

Dettagli

SignalTEK II. idealnwd.com/it. Risparmiate denaro utilizzando un unico dispositivo multifunzione per testare le reti in rame e fibra ottica

SignalTEK II. idealnwd.com/it. Risparmiate denaro utilizzando un unico dispositivo multifunzione per testare le reti in rame e fibra ottica Risparmiate denaro utilizzando un unico dispositivo multifunzione per testare le reti in rame e fibra ottica Aumentate l efficienza semplificando e accelerando l installazione dei cavi e la risoluzione

Dettagli

Soluzioni Delta8. Unità centrale Delta 8. Splitter tripolare

Soluzioni Delta8. Unità centrale Delta 8. Splitter tripolare Sommario Soluzioni Introduzione - Delta 8: il sistema rivoluzionario..................... pagina 84 Sistema Delta 8.............................................. pagina 86 Sistema Minirep..............................................

Dettagli

Guida al montaggio di un cavo di rete UTP RJ45 CAT5 Diretto o Incrociato (Crossover) secondo le specifiche EIA568A e B.

Guida al montaggio di un cavo di rete UTP RJ45 CAT5 Diretto o Incrociato (Crossover) secondo le specifiche EIA568A e B. Guida al montaggio di un cavo di rete UTP RJ45 CAT5 Diretto o Incrociato (Crossover) secondo le specifiche EIA568A e B. Cavi di rete I cavi usati nelle reti possono essere di vario tipo: Thinnet coassiale:

Dettagli

fasis Morsetti Wieland. fasis WTP New Generation Wieland Electric, l inventore delle connessioni sicure. PUSH-IN, fatto!

fasis Morsetti Wieland. fasis WTP New Generation Wieland Electric, l inventore delle connessioni sicure. PUSH-IN, fatto! Morsetti Wieland. fasis WTP New Generation Wieland Electric, l inventore delle connessioni sicure. PUSH-IN, fatto! fasis WTP Morsetti con attacco Push-In Basta inserire il conduttore ed è fatto. Semplice,

Dettagli

REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE

REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE UFH-RHS Descrizione: Il sistema di regolazione H-Clima Style si propone come sistema di eccellenza nella regolazione della temperatura ambiente, in particolare per il controllo

Dettagli

Safety is a SIRIUS business

Safety is a SIRIUS business Dispositivi di sicurezza SIRIUS 3SK Safety is a SIRIUS business Soluzioni per applicazioni di sicurezza compatte Macchine sicure in modo semplice e rapido siemens.it/safety Sicurezza funzionale delle macchine:

Dettagli

Patch Panel SMARTen 24 STP

Patch Panel SMARTen 24 STP Patch Panel SMARTen 24 STP Caratteristiche Alta densità, 24 porte per 1U Alte prestazioni, supporta una larghezza di banda fino a 500MHz secondo lo standard IEEE 802.3an 10Gbps Speciale design del pannello

Dettagli

Unità di contatto singole automonitorate

Unità di contatto singole automonitorate Novità linea EROUND Unità di contatto singole automonitorate Caratteristiche principali Unità di contatto automonitorata. Segnala con l apertura del circuito elettrico la separazione dal dispositivo Versioni

Dettagli

Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A. Caratteristiche 40.31 40.51 40.52

Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A. Caratteristiche 40.31 40.51 40.52 Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A Caratteristiche 40.31 40.51 40.52 Relè con 1 o 2 contatti 40.31-1 contatto 10 A (passo 3.5 mm) 40.51-1 contatto 10 A (passo 5 mm) 40.52-2

Dettagli

SCHEMI DI INSTALLAZIONE

SCHEMI DI INSTALLAZIONE SEZIONE 12 (REV.B) SCHEMI DI STALLAZIONE Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. SCHEMI DI STALLAZIONE sez.12 1 MANUALE TECNICO TVCC - Sezione 12 SCHEMI DI STALLAZIONE DICE SEZIONE

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE Lingua del manuale Serie Prodotto Descrizione Contenuti:

MANUALE DI INSTALLAZIONE Lingua del manuale Serie Prodotto Descrizione Contenuti: MANUALE DI INSTALLAZIONE Lingua del manuale Serie Prodotto Descrizione Contenuti: ITALIANO Z-PC Z-PASS1-0 Modbus Ethernet/Serial Gateway and Serial Device Server with VPN 1. AVVERTENZE PRELIMINARI 2. ISTRUZIONI

Dettagli

sistemi integrare interfacciare comunicare Supervisionare Gestire remotare Attuare www.eps-sistemi.it

sistemi integrare interfacciare comunicare Supervisionare Gestire remotare Attuare www.eps-sistemi.it sistemi integrare interfacciare comunicare Supervisionare Gestire remotare Attuare www.eps-sistemi.it sistemi COSTRUTTORI di macchine ed impianti, INTEGRATORI di sistemi ed UTILIZZATORI finali si affidano

Dettagli

Unità di telelettura per contatori

Unità di telelettura per contatori Unità di telelettura per contatori Funzionalità : 5 Ingressi digitali, per segnali GME (ingresso S0) 1 Uscita digitale, per segnalazione di allarme seriale RS232 o RS485, protocolli ModBus o DLMS per comunicazione

Dettagli

MANUALE D ISTRUZIONE CONV 61850. TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783. http://www.tecsystem.it R. 1.

MANUALE D ISTRUZIONE CONV 61850. TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783. http://www.tecsystem.it R. 1. MANUALE D ISTRUZIONE TECSYSTEM S.r.l. 20094 Corsico (MI) Tel.: +39-024581861 Fax: +39-0248600783 http://www.tecsystem.it R. 1.1 01/01/12 1) SPECIFICHE TECNICHE ALIMENTAZIONE Valori nominali 24 VAC-DC ±10%

Dettagli

Energie rinnovabili - Componenti per impianti fotovoltaici 2014

Energie rinnovabili - Componenti per impianti fotovoltaici 2014 Energie rinnovabili Weidmüller offre una vasta gamma di soluzioni per connettere, monitorare e proteggere in modo sicuro ogni tipologia di impianto fotovoltaico. Energie rinnovabili - Componenti per impianti

Dettagli

Trasduttori MHIT MHIT-RI CONVERTITORE PER MISURE DI TENSIONE E CORRENTE C.C. Convertitore per misure di tensione e/o di corrente continua.

Trasduttori MHIT MHIT-RI CONVERTITORE PER MISURE DI TENSIONE E CORRENTE C.C. Convertitore per misure di tensione e/o di corrente continua. CONVERTITORE PER MISURE DI TENSIONE E CORRENTE C.C. -RI Convertitore per misure di tensione e/o di corrente continua. Inserzione diretta fino a 4 kvcc -RV Alimentazione ausiliaria multitensione totalmente

Dettagli

Esame di INFORMATICA Lezione 6

Esame di INFORMATICA Lezione 6 Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Lezione 6 COS E UNA RETE Una rete informatica è un insieme di PC e di altri dispositivi che sono collegati tra loro tramite cavi oppure

Dettagli

Esame di INFORMATICA

Esame di INFORMATICA Università di L Aquila Facoltà di Biotecnologie Esame di INFORMATICA Lezione 6 COS E UNA RETE Una rete informatica è un insieme di PC e di altri dispositivi che sono collegati tra loro tramite cavi oppure

Dettagli

SCHEDA TECNICA ST.017.15 TOUCH SCREEN C/DISPLAY ETOP 500

SCHEDA TECNICA ST.017.15 TOUCH SCREEN C/DISPLAY ETOP 500 Gamma produzione codice prodotto 0 06/15 1 di 7 La serie etop500 combina caratteristiche all'avanguardia con un design eccezionale. Sono la scelta ideale per tutte le applicazioni HMI grazie alle diverse

Dettagli

Cavi con isolamento estruso in gomma per tensioni nominali da 1 kv a 30 kv. Cavi isolati con polivinilcloruro per tensioni nominali da 1 kv a 3 kv

Cavi con isolamento estruso in gomma per tensioni nominali da 1 kv a 30 kv. Cavi isolati con polivinilcloruro per tensioni nominali da 1 kv a 3 kv CEI 0-16;V2 CEI EN 60947-5-2 CEI EN 62271-3 CEI EN 62271-209 S001 CEI CLC/TS 62271-304 CEI 20-13;V4 Regola tecnica di riferimento per la connessione di Utenti attivi e passivi alle reti AT ed MT delle

Dettagli

MANUALE D USO serie TP1057

MANUALE D USO serie TP1057 MANUALE D USO serie TP1057 ME7026_03 09/15 INDICE 1. Introduzione... 1 1.1. Qualificazione del personale... 1 1.2. Simboli... 1 1.3. Nomenclatura... 1 1.4. Sicurezza... 1 1.5. MANUALI DI RIFERIMENTO...

Dettagli

DD 1050i. Terminale di pesatura Serie Diade. Touch screen, mille dati con un dito.

DD 1050i. Terminale di pesatura Serie Diade. Touch screen, mille dati con un dito. DD 1050i Terminale di pesatura Serie Diade Touch screen, mille dati con un dito. Terminale di pesatura Serie Diade DD 1050i DIADE in matematica indica la combinazione di due elementi per raggiungere l

Dettagli

Correzioni per le istruzioni di servizio

Correzioni per le istruzioni di servizio Tecnica di azionamento \ Automazione dell azionamento \ Integrazione del sistema \ Servizi *21245010_0414* Correzioni per le istruzioni di servizio Controllo di applicazione e azionamento decentralizzato

Dettagli

Schede di gestione di ingressi e uscite digitali e/o analogiche mediante interfaccia USB, Ethernet, WiFi, CAN o RS232

Schede di gestione di ingressi e uscite digitali e/o analogiche mediante interfaccia USB, Ethernet, WiFi, CAN o RS232 IPSES S.r.l. Scientific Electronics IPSES SCHEDE DI I/O Schede di gestione di ingressi e uscite digitali e/o analogiche mediante interfaccia USB, Ethernet, WiFi, CAN o RS232 Le schede di gestione I/O IPSES

Dettagli

CPU 32 bits. Specifiche Tecniche. Rif : MS-CPU32. Generale. Alimentazione. Batteria Interna al Litio. Memory

CPU 32 bits. Specifiche Tecniche. Rif : MS-CPU32. Generale. Alimentazione. Batteria Interna al Litio. Memory CPU 32 bits Rif : MS-CPU32 Scheda industriale con processore a 32bits IT Embedded (Web Server, email, FTP, IP forwarding, ) Supporto PLC completo (IEC1131-3, Basic, Linguaggio C, ) Hardware modulare rimovibile

Dettagli

NEWS. Elettordistributori ISO15407-2

NEWS. Elettordistributori ISO15407-2 NEWS 67 Componenti per l automazione pneumatica Elettordistributori ISO5407-2 www.pneumaxspa.com Elettrodistributori ISO5407-2 Serie 2700 Generalità Nuova serie di elettrodistributori conformi alla normativa

Dettagli

Informazione tecnica Communit

Informazione tecnica Communit Informazione tecnica Communit Communit-TI-A1-it-22 Versione 2.2 ITALIANO Indice SMA Solar Technology AG Indice 1 Note relative al presente documento...............................................3 2 Dettagli

Dettagli

EK2T: Convertitore doppio canale per Termocoppia programmabile via Software

EK2T: Convertitore doppio canale per Termocoppia programmabile via Software EK2T: Convertitore doppio canale per Termocoppia programmabile via Software DESCRIZIONE GENERALE Il dispositivo EK2T converte e linearizza, con elevata precisione, un segnale analogico da Termocoppia e

Dettagli

Sistema di trasmissione allarmi su coassiale

Sistema di trasmissione allarmi su coassiale Sistema di trasmissione allarmi su coassiale Sistema trasmissione allarmi ZVA-AV18T/R 25/07/2011- G160/1/I Caratteristiche principali Trasmissione Il sistema ZVA-AV18 utilizza lo stesso mezzo di trasmissione,

Dettagli

ENERGY METER MOD.320C Energy Meter Din Rail per sistemi elettrici monofase

ENERGY METER MOD.320C Energy Meter Din Rail per sistemi elettrici monofase ENERGY METER MOD.320C Energy Meter Din Rail per sistemi elettrici monofase USER MANUAL v1.0 Importanti informazioni di sicurezza sono contenute nella sezione Manutenzione.. L utente quindi dovrebbe familiarizzare

Dettagli

Guida al montaggio di un cavo di rete UTP RJ45 CAT5 Diretto o Incrociato (Crossover) secondo le specifiche EIA568A e B.

Guida al montaggio di un cavo di rete UTP RJ45 CAT5 Diretto o Incrociato (Crossover) secondo le specifiche EIA568A e B. Guida al montaggio di un cavo di rete UTP RJ45 CAT5 Diretto o Incrociato (Crossover) secondo le specifiche EIA568A e B. Nota preliminare: I cavi usati nelle reti possono essere di vario tipo: Thinnet coassiale:

Dettagli

italiano CONFORME CEI 0-21 linea inverter STL touch screen grafico a colori datalogger integrato presa USB a pannello Indoor/Outdoor

italiano CONFORME CEI 0-21 linea inverter STL touch screen grafico a colori datalogger integrato presa USB a pannello Indoor/Outdoor italiano CONFORME CEI 0-21 linea inverter STL touch screen grafico a colori datalogger integrato presa USB a pannello Indoor/Outdoor tecnologia d avanguardia Inverter di concezione avanzata e prestazioni

Dettagli

MEZZI TRASMISSIVI 1. Il doppino 2. Il cavo coassiale 3. La fibra ottica 5. Wireless LAN 7

MEZZI TRASMISSIVI 1. Il doppino 2. Il cavo coassiale 3. La fibra ottica 5. Wireless LAN 7 MEZZI TRASMISSIVI 1 Il doppino 2 Il cavo coassiale 3 La fibra ottica 5 Wireless LAN 7 Mezzi trasmissivi La scelta del mezzo trasmissivo dipende dalle prestazioni che si vogliono ottenere, da poche centinaia

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Guida al montaggio di un cavo di rete UTP RJ45 CAT5 Diretto o Incrociato (Crossover)

Guida al montaggio di un cavo di rete UTP RJ45 CAT5 Diretto o Incrociato (Crossover) Guida al montaggio di un cavo di rete UTP RJ45 CAT5 Diretto o Incrociato (Crossover) Specifiche EIA568A e B. I cavi usati nelle reti di computer possono essere di vario tipo: Thinnet coassiale: diametro

Dettagli

Sommario 1. Definizione di una rete CAN... 3 1.1 Collegamento della rete... 3 1.2 Specifiche del cavo... 4 2. Introduzione... 4 3.

Sommario 1. Definizione di una rete CAN... 3 1.1 Collegamento della rete... 3 1.2 Specifiche del cavo... 4 2. Introduzione... 4 3. Sommario 1. Definizione di una rete CAN.............................. 3 1.1 Collegamento della rete............................ 3 1.2 Specifiche del cavo............................... 4 2. Introduzione.........................................

Dettagli

Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14. Ingressi. Sezione di ciascun cavo DC [mm² ] Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10

Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14. Ingressi. Sezione di ciascun cavo DC [mm² ] Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Da 4 a 10 Descrizione tecnica Caratteristiche V2-S4 V2-S8 V2-S10 V2-S14 Ingressi Max. tensione di ingresso 1000 1000 1000 1000 Canali di misura 4 8 10 14 Max corrente Idc per ciascun canale [A] 20 (*) 20 (*) 20

Dettagli

LA CERTIFICAZIONE DEI CABLAGGI

LA CERTIFICAZIONE DEI CABLAGGI Ottobre 1996 LA CERTIFICAZIONE DEI CABLAGGI Pietro Nicoletti Pietro.Nicoletti@torino.alpcom.it Pier Luca Montessoro Montessoro@uniud.it http://www.uniud.it/~montessoro CERTIF 1 Copyright: si veda nota

Dettagli

Unità intelligenti serie DAT9000

Unità intelligenti serie DAT9000 COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO Unità intelligenti serie DAT9000 NUOVA LINEA 2010 www.datexel.it serie DAT9000 Le principali funzioni da esse supportate, sono le seguenti:

Dettagli

Cos'è il cablaggio strutturato?

Cos'è il cablaggio strutturato? Cos'è il cablaggio strutturato? Il cablaggio strutturato è una grande rete di trasmissione dati costituita da un insieme di cavi, prese, armadi ed altri accessori tramite i quali trasportare ed integrare

Dettagli

PXG80-WN. Siemens Building Technologies Building Automation. DESIGO PX Controllore Web. con porta Ethernet

PXG80-WN. Siemens Building Technologies Building Automation. DESIGO PX Controllore Web. con porta Ethernet 9 233 DESIGO PX Controllore Web con porta Ethernet PXG80-WN Per remotizzare le operazioni e la visualizzazione di uno o più DESIGO PX tramite un Internet browser standard.? Operazioni e visualizzazione

Dettagli

OBIETTIVI DELLA SEZIONE. II. Ricordare e tracciare la configurazione pin-coppia per il connettore a 8 posizioni (RJ45).

OBIETTIVI DELLA SEZIONE. II. Ricordare e tracciare la configurazione pin-coppia per il connettore a 8 posizioni (RJ45). OBIETTIVI DELLA SEZIONE Dopo aver completato la presente sezione sulla postazione di lavoro, lo studente sarà in grado di: I. Definire i criteri della postazione di lavoro per il Sistema di cablaggio Siemon

Dettagli