Power K. Power N. Power P. Power F. Power E

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Power K. Power N. Power P. Power F. Power E"

Transcript

1 Catalogue

2 Welcome La nostra pluridecennale esperienza nell automazione industriale ci ha consentito di sviluppare un potente sistema operativo real time multitasking, non basato su tecnologia PC, che viene utilizzato su tutti i PAC (Programmable Automatin Controller) della famiglia Power. Il termine PAC identifica la capacità di un controllore di governare efficacemente i aspetti fondamentali che caratterizzano la moderna automazione: PLC (Programmable Logic Controller) è la parte del ns. sistema che si occupa principalmente della gestione degli I/O digitali ed analogici, della movimentazione non interpolata degli assi, della supervisione dell interfaccia operatore e della comunicazione verso altri dispositivi di automazione collegabili via CApen o EtherCAT. Il relativo programma applicativo può essere eseguito sia in interrupt ad intervalli di tempo deterministici, che in preemptive multitasking (multitasking con prelazione) con fino a task attivabili contemporaneamente HMI (Human Machine Interface) è un aspetto funzionale del sistema operativo Power che mette a disposizione del programmatore dei sofisticati oggetti grafici parametrizzabili per creare rapidamente pagine di interfaccia operatore con tasti touch-screen, barre per la visualizzazione grafica di variabili, animazioni di icone, strutture tabellari per l introduzione di dati o la visualizzazione degli allarmi ecc. Tra le funzioni HMI disponibili nel sistema operativo segnaliamo l editor testuale, le tastiere virtuali, le pagine diagnostiche per I/O, variabili e fieldbus, l oscilloscopio multitraccia, la gestione del file system dei dispositivi di memoria removibili e molto altro ancora. MC (Motion Controller) sono le funzionalità del sistema operativo dedicate alla gestione del movimento coordinato degli assi, che posso essere fino a, tutti interpolabili contemporaneamente tra loro. La parte del programma applicativo che dirige i movimenti, verifica le condizioni operative e crea le traiettorie degli assi, è elaborata dalla CPU in cooperative multitasking (multitasking cooperativo) su uno o più canali esecutivi paralleli. Con le istruzioni disponibili si possono realizzare asservimenti di complesse catene cinematiche, sia di struttura seriale che parallela. Un task indipendente effettua la pre-elaborazione delle traiettorie degli assi interpolati (Look Ahead) al fine di preparare un buffer dinamico, detto coda dei movimenti che, grazie alla disponibilità di specifiche librerie, consente anche l elaborazione di programmi di lavorazione scritti in codice ISO (G-code). Per consentire la realizzazione delle più sofisticate applicazioni nel settore del packaging, il sistema operativo è equipaggiato di assi virtuali, camming polinomiale, gearing e di rampe di accelerazione con andamento ad S dotate di un coefficiente di variazione dell accelerazione (jerk) programmabile in ogni fase. Quest ultima funzionalità è molto interessante perché consente di ridurre notevolmente gli stress alla meccanica e al materiale in lavorazione senza penalizzare significativamente la produttività della macchina. La flessibilità del sistema operativo rende possibile l interfacciamento degli azionamenti, anche in modo promiscuo, sia via fieldbus (CApen, Mechatrolink-II o EtherCAT) che in logica cablata (+/- 0V, Step/direction o PWM/direction). IT (Information Technology) individua le funzionalità necessarie ad ottenere un efficace interfacciamento della macchina nel suo ambiente operativo. In previsione dell imminente comparsa dei sofisticati sistemi ciber-fisici previsti dal progetto strategico Industry.0, il sistema operativo è stato dotato di ampie capacità di elaborare dati che possono essere campionati anche in interrupt e depositati in strutture multidimensionali esportabili in formato CSV. Le funzioni di ordinamento e di ricerca dei valori presenti in un array consentono di estrarre e/o filtrare le informazioni effettivamente significative da spedire ai client di livello superiore dotati di funzionalità ERP (Enterprise Resource Planning), MES (Manufacturing Execution Systems) e PLM (Product Lifecycle Management). Tutte queste comunicazioni possono svolgersi, anche in modalità wireless, tramite i protocolli TCP/IP, FTP, Modbus TCP e con il supporto delle funzioni OPC Server (lato Host) e WEB Server (lato Controller). Un altra importante caratteristica comune a tutti i PAC della famiglia Power sono le avanzate funzioni diagnostiche presenti nel sistema operativo che contemplano, oltre al classico monitoraggio di variabili ed I/O, anche un oscilloscopio multitraccia e delle esaustive finestre diagnostiche per verificare le comunicazioni seriali ed Ethernet. Per consentire di analizzare il traffico delle varie reti fieldbus è disponibile anche una funzionalità di sniffer che consente la registrazione di tutti i messaggi transitati archiviandoli in un file in formato CSV per poter essere successivamente analizzati tramite un programma applicativo per PC Windows, denominato FielbusLogger, che viene fornito gratuitamente. Rendendo disponibili tutte queste funzionalità su una completa e scalabile gamma di piattaforme hardware non basate su tecnologia PC, siamo riusciti nell intento di dotare i nostri prodotti delle qualità che noi riteniamo indispensabili per poter raggiungere il successo in ambito industriale: prestazioni, flessibilità, affidabilità ed economicità. A testimonianza della buona riuscita del nostro lavoro valgono gli ottimi risultati conseguiti dai nostri Clienti in applicazioni di packaging, robotica, pallettizzazione, pantografia, lavorazioni in 3D, taglio al volo e movimentazione industriale, tutti ottenuti in mercati molto competitivi e tecnologicamente avanzati. Siamo a vostra completa disposizione per celebrare insieme una nuova opportunità di successo! Tex Computer è parte del FomGroup, leader mondiale nel settore delle macchine per il taglio e la lavorazione dell alluminio, del quale è anche fornitore di tutti i principali sistemi elettronici di governo delle macchine.

3 Our experience in industrial automation obtained over decades, has allowed us to develop a powerful operative system real time multitasking, not based on PC technology, which is used on all PAC (Programmable Automatin Controller) of the Power family. PAC identifies the capacity of a controller to manage efficiently fundamental aspects which characterize modern automation: PLC (Programmable Logic Controller) is the part of our system which mainly manages digital and analog I/O, axis motion not interpolated, supervises operator's interface and communicates with other devices for automation via CApen or EtherCAT. The relative application program can be executed both in interrupt at deterministic time intervals, and in pre-emptive multitasking with up to task which can be activated at the same time. HMI (Human Machine Interface) is a functional aspect of the Power operative system which offers the programmer sophisticated graphic objects which can be parametrized to create interface pages rapidly, with touch screen keys, bars to display graphic variables, icon animations, table structures to introduce data or display alarms etc. Among the HMI functions available on the operative system we highlight text editor, virtual keypads, diagnostic pages for I/O, variables and fieldbus, multi track oscilloscope, the management of the file system for removable memory devices and much more. MC (Motion Controller) are the functions of the operative system dedicated to the coordinated movement of the axis, which can be up to, all interpolated at the same time. The part of the application program which manages the movements, checks the operative conditions and creates the trajectories of the axes it's processed by the CPU in cooperative multitasking on one or more parallel executive channels. With the instructions you can realize enslavements of complex kinematic chains, both serial structure and parallel. An independent task executes pre-processing of trajectories of interpolated axis (Look Ahead function) in order to prepare a dynamic buffer, called movements queue which, thanks to specific libraries available, allows you to process working programs edited in ISO code (G-code). To allow you to realize sophisticated application in the packaging field, the operative system is equipped of virtual axis, polynomial camming, gearing and S shape acceleration ramps provided of jerk programmable in every phase. This last function is very interesting because it allows you to reduce considerably the stress to the mechanics and to the material in process without penalizing significantly the machine's productivity. The flexibility of the operative system allows you to interface the drives, also promiscuously, both via fieldbus (CApen, Mechatrolink-II or EtherCAT) and in wired logic (+/- 0V, Step/direction or PWM/direction). project, the operative system has been equipped with wide data processing capacities which can be sampled also in interrupt and placed in multidimensional structures which can be exported in CSV format. The functions to order and to research values present in an array allow you to abstract and/or filter significant information to send to higher level client provided of ERP functions (Enterprise Resource Planning), MES (Manufacturing Execution Systems) and PLM (Product Lifecycle Management). All these communications can be, also in wireless mode, through TCP/IP, FTP, Modbus TCP protocols and with the support of OPC Server (Host side) and WEB Server (Controller side) functions. Another important characteristic common to all PAC of the Power family are the diagnostic functions present in the operative system which provide, besides the classic supervision of variables and I/O, also a multi track oscilloscope and exhaustive diagnostic windows to check serial communications and Ethernet. In order to analysed the traffic of the different fieldbus nets there's a sniffer function available which allows you to register all the messages passed, storing them in a file in CSV format so they can be analysed, in the after time, with an application program for PC Windows called FielbusLogger, which is supplied free. Making available all of these features on a complete and scalable range of hardware platforms not based on PC technology, we were successful to equip our products with qualities which we believe necessary to be successful in the industrial field: performance, flexibility, reliability and cheapness To witness the success of our work, the good results obtained by our customers in applications as packaging, robotics, pantographs, 3D working, flying cut and industrial handling, all obtained in very competitive and technologically advanced markets. We are at your complete disposal to celebrate together a new successful opportunity! Tex Computer is part of the Fom Group, worldwide leader in the field of aluminium working machines, and it is the supplier of all the main electronic systems of their machines. IT (Information Technology) identifies the necessary functions to obtain an efficient interface of the machine in its operative field. In view of sophisticated cyber-physic systems foreseen by the strategic Industry.0

4 Index 06 Power N 08 Power F Power K Power P 0 Power E

5 6 Power R 8 Power L 0 XMC.0 Versione Box Box Version Terminale Mobile / Mobile Terminal Pannello Remoto / Remote Panel 3 Tabella Riepilogativa

6 06 Power N Power N: semplicemente il TOP. Basato su un potente processore RISC a 6 Mhz interfacciato ad una RAM non volatile ad alta velocità ed elevato parallelismo, questo PAC rappresenta il nostro stato dell arte per quanto riguarda la velocità di elaborazione ed il numero di assi interpolabili. Grazie all esclusiva RAM volatile opzionale da Mbyte, è stato possibile incrementare da 6 a il numero degli assi interpolabili ed aumentare l area di memoria a disposizione della funzione di Look Ahead che effettua la pre-elaborazione delle traiettorie degli assi. La sua potenza di calcolo lo rende adatto alla gestione di macchine complesse come i centri di lavorazione a transfert con elaborazione contemporanea di fino 6 canali esecutivi indipendenti, o i robot dotati di catene cinematiche con molti gradi di libertà, le quali richiedono l esecuzione in tempo reale di calcoli di trasformazione matriciale diretta ed inversa di elevata precisione. La presenza di 3 porte CAN consente di espandere facilmente, tramite più reti CApen, la già abbondante disponibilità locale di I/O analogici/digitali nonchè di collegare contemporaneamente anche altri dispositivi di automazione rispondenti alle specifiche CiA 0 (azionamenti) e CiA 06 (encoder e trasduttori vari). Per la gestione degli azionamenti sono disponibili anche i fieldbus EtherCAT (con profilo CoE - CApen over EtherCAT) e Mechatrolink-II ma possono anche essere utilizzate, in loro alternativa oppure in modo promiscuo, le consuete tecniche d interfacciamento in logica cablata tramite i segnali +/- 0V, Step/direction, PWM/direction. Il feedback di posizione degli assi può provenire dal generatore di traiettoria interno o da encoder incrementali ed assoluti. Power N: simply the TOP. Based on a powerful RISC processor 6 Mhz interfaced to a not volatile RAM at high speed and parallelism, this PAC represents our masterpiece for processing speed and the number of interpolated axis. Thanks to an exclusive volatile optional Mbyte RAM, it's possible to increase from 6 to the number of interpolated axis and increase the memory area available for the Look Ahead function which executes pre-processing of the axis trajectories.thanks to its calculation power, it's ideal to manage complex machines like transfer working centres with processes up to 6 independent executive channels, or robots provided of kinematic chains with many free degrees, which require the execution in real time of calculations of matrix transformation, direct and reverse with high accuracy. The 3 CAN ports allow you to expand easily, through more CApen nets, the already abundant availability of local analog/digital I/O as well as to connect at the same time other automation devices compliant to specifics CiA 0 (drives) and CiA 06 (encoder and different transducers). To manage drives there are also EtherCAT fieldbus (with profile CoE - CApen over EtherCAT) and Mechatrolink-II but you can use also, alternatively or promiscuously, the usual interface techniques in logic wired through signals +/- 0V, Step/direction, PWM/direction. Axis position feedback can come from a internal trajectory generator or from incremental or absolute encoder.

7 Alimentazione / Power supply CPU Memoria Flash (che comprende anche il volume F) (which also includes F volume) Memoria Flash seriale / Serial Flash memory Memoria RAM ritentiva (batteria tampone) / Retentive RAM memory (battery backuped) Memoria RAM volatile / n retentive RAM memory Compact Flash / Compact Flash removable memory USB Seriali / Serial port Ethernet 0/00 T Can Bus Master EtherCAT Master Mechatrolink-II SPI (espansione I/O locale) / SPI (for local I/O expansion) Ingressi digitali PNP locali / Local PNP digital inputs Uscite digitali statiche protette PNP V - A / Static protected digital outputs V-A Uscite digitali optoisolate non protette V-60 ma / Static non protected dig. out. V-60 ma Massimo numero di I/O digitali locali / Maximum local digital I/O Ingressi analogici su scheda madre / Analog inputs on main board 0-5Vdc 0-0Vdc +/-0Vdc 0-0mA per misure di temperatura / for temperature measurements Ingressi analogici opzionali su FDC / Analog Inputs optional on FDC Ingressi analogici opzionali su FDC5 / Analog Inputs optional on FDC5 Ingressi analogici opzionali su FDC6 / Analog Inputs optional on FDC6 Uscite analogiche +/- 0V da DAC 6 bit / +/- 0V analog outputs from 6 bit DAC Uscite analogiche +/- 0V da PWM / +/- 0V analog outputs from PWM Uscite PWM / PWM outputs Uscite Frequenza / Segno (Step / Direction) / Step / Direction outputs Encoder Incrementali 5V Push Pull / 5V Push Pull incremental encoder Encoder Incrementali 5V Line Driver / 5V Line Driver incremental encoder Encoder Assoluti SSI / Absolute encoder SSI type Assi interpolabili / Interpolated axes Ingressi in interrupt Vdc / Interrupts inputs VDC Massimo numero di tasti sulla tastiera / Maximum keys on keyboard LCD a colori TFT con touch screen / TFT color LCD with touch screen 5.7" VGA 7" WVGA 0," SVGA 0," XGA 0" WSVGA 5'' XGA Interfaccia LVDS a 6 poli per terminali attivi / LVDS interface with 6 pin connector Interfaccia LVDS a 36 poli per terminali passivi / LVDS interface with 36 pin connector Tempo PID / Single axis PID sampling time Tempo di campionamento totale / Full axes sampling time Tempo PLC per assegnazione di una word / PLC time for allocation of a word Librerie in Floating Point / Floating Point library VDC 3 bit / 6 MHz MB 6 Mbyte (*) 8 MB /8 MB (*) * RS3, RS3/RS85 3 * Su INT-Mech. * / * with INT-Mech. 5 espandibili / expandable 33 espandibili / expandable 3 (con esp. FDC) / (with FDC exp. card) 3 da bit / 3 with bit resolution 3 8 ( -> 0-5V / 0-0mA) da 6 bit +/-0 V. 6 da bit universali / 6 with bit universal inputs 8 da bit universali / 8 with bit universal inputs 8 8 * su FDC / * on FDC 8+(8 * su FDC) / 8+(8 * on FDC) 6 differenziali * / 6 differential, * 8+(8 * su FDC) / 8+(8 * on FDC) (solo CH A/B) / (CH A/B only) 6 * 6 ( con la RAM * ) 80 * * µs asse / µs axis 0,.. ms 5 ns a 6 bit * Opzionale / Optional - n disponibile / t available

8 08 Power F Power F: molta potenza di calcolo per inter polare fino a assi. Il PowerF offre l opportunità ai ns. clienti di aggiungere nuove funzionalità e/o di aumentare le prestazioni delle loro macchine senza stravolgere l architettura elettrica costruita intorno al Power E, il ns. controllore più venduto di sempre. Infatti, pur nelle stesse dimensioni di ingombro e con lo stesso numero di I/O digitali on board del suo predecessore, questo controllore, essendo dotato del microprocessore RISC a 6 Mhz, è in grado di interpolare fino ad assi utilizzando al meglio i fieldbus EtherCAT o Mechatrolink-II. L elevata potenza di calcolo a disposizione consente anche di utilizzare le librerie matematiche in Floating Point a 6 bit senza allungare significativamente i tempi di ciclo. La presenza di porte CAN permette di utilizzare una rete CApen per remotare i dispositivi che non richiedono il sincronismo di rete, come gli I/O (profilo CiA 0) e gli encoder (profilo CiA 06), riservando l altra alla gestione degli azionamenti rispondenti alle specifiche CiA 0. Grazie alla seconda porta USB è possibile gestire contemporaneamente i volumi di memoria G ed H (PenDrive USB) oppure gestire il volume di memoria G più un dispositivo HID (Human Interface Device) anche di tipo composito (mouse + tastiera). Power F: Powerful in calculation to inter polate up to axis PowerF offers our customers the opportunity to add new functions and/or increase their machines performances without messing up the electric architecture built around Power E, always our best seller. In fact, within the same dimensions and with the same number of digital I/O like its predecessor, this controller, equipped with a RISC microprocessor 6 Mhz, is capable to interpolate up to axis using better EtherCAT fieldbus or Mechatrolink-II. The high calculation power allows you to use the maths libraries in Floating Point 6 bit without prolonging significantly cycle times. The CAN ports allow you to use a CApen net to remote devices which do not require net synchronism, as I/O (profile CiA 0) and encoder (profile CiA 06), reserving the other to the drives management compliant to specifics CiA 0. Thanks to the second USB port it's possible to manage at the same time memory volumes G and H (Pen drive USB) or manage memory volume G plus a HID device (Human Interface Device) also composite (mouse + keyboards).

9 Alimentazione / Power supply CPU Memoria Flash (che comprende anche il volume F) (which also includes F volume) Memoria Flash seriale / Serial Flash memory Memoria RAM ritentiva (batteria tampone) / Retentive RAM memory (battery backuped) Memoria RAM volatile / n retentive RAM memory Compact Flash / Compact Flash removable memory USB Seriali / Serial port Ethernet 0/00 T Can Bus Master EtherCAT Master Mechatrolink-II SPI (espansione I/O locale) / SPI (for local I/O expansion) Ingressi digitali PNP locali / Local PNP digital inputs Uscite digitali statiche protette PNP V - A / Static protected digital outputs V-A Uscite digitali optoisolate non protette V-60 ma / Static non protected dig. out. V-60 ma Massimo numero di I/O digitali locali / Maximum local digital I/O Ingressi analogici su scheda madre / Analog inputs on main board 0-5Vdc 0-0Vdc +/-0Vdc 0-0mA per misure di temperatura / for temperature measurements Ingressi analogici opzionali su FDC / Analog Inputs optional on FDC Ingressi analogici opzionali su FDC5 / Analog Inputs optional on FDC5 Ingressi analogici opzionali su FDC6 / Analog Inputs optional on FDC6 Uscite analogiche +/- 0V da DAC 6 bit / +/- 0V analog outputs from 6 bit DAC Uscite analogiche +/- 0V da PWM / +/- 0V analog outputs from PWM Uscite PWM / PWM outputs Uscite Frequenza / Segno (Step / Direction) / Step / Direction outputs Encoder Incrementali 5V Push Pull / 5V Push Pull incremental encoder Encoder Incrementali 5V Line Driver / 5V Line Driver incremental encoder Encoder Assoluti SSI / Absolute encoder SSI type Assi interpolabili / Interpolated axes Ingressi in interrupt Vdc / Interrupts inputs VDC Massimo numero di tasti sulla tastiera / Maximum keys on keyboard LCD a colori TFT con touch screen / TFT color LCD with touch screen 5.7" VGA 7" WVGA 0," SVGA 0," XGA 0" WSVGA 5'' XGA Interfaccia LVDS a 6 poli per terminali attivi / LVDS interface with 6 pin connector Interfaccia LVDS a 36 poli per terminali passivi / LVDS interface with 36 pin connector Tempo PID / Single axis PID sampling time Tempo di campionamento totale / Full axes sampling time Tempo PLC per assegnazione di una word / PLC time for allocation of a word Librerie in Floating Point / Floating Point library VDC 3 bit / 6 MHz 8 MB 6 Mbyte (*) 8 MB * RS3, RS3/RS85 Su INT-ETH * / Optional with INT-ETH Su INT-Mech. * / Optional with INT-Mech., 33, 5 espandibili / expandable 6,, 3 espandibili / expandable 5 (con esp. FDC) / (with FDC exp. Card) 5 da bit / 5 with bit resolution 9 da 6 bit +/-0 V. / with 6 bit +/-0 V. 6 da bit universali / 6 with bit universal inputs 8 da bit universali / 8 with bit universal inputs * su INT-DAC / optional on INT-DAC 8 8 differenziali * / 8 differential, * +( solo CH A/B) / +( CH A/B only) 8 * Si 5 µs asse / 5 µs axis 0,5.. ms 8 ns a 6 bit * Opzionale / Optional - n disponibile / t available

10 0 Power E Power E: il miglior compromesso tra costo e prestazioni. E il prodotto che ha fatto maggiormente conoscere ed apprezzare i PAC della famiglia Power nel mondo grazie alle sue caratteristiche di compattezza ed economicità che lo rendono accessibile anche alle applicazioni di fascia medio/bassa. Equipaggiato con il processore RISC a 3 MHz, è un controllore adatto al governo di macchine relativamente complesse con fino a 6 assi interpolati. Gli azionamenti possono essere interfacciati, anche in modo promiscuo, via CApen (profilo CiA 0), tramite la scheda opzionale Mechatrolink-II oppure usando i segnali +/- 0V, Step/direction, PWM/direction e con il feedback da encoder incrementali o assoluti. La più che discreta dotazione di I/O on board può facilmente essere espansa sia localmente, tramite l economica scheda FDC che aggiunge 6I+6O, che a distanza via CApen tramite dispositivi rispondenti al profilo CiA 0. Power E: the best compromise between price and performances. It's the product which has made well known and appreciated PAC of the Power family in the world thanks to its characteristics of compactness and cheapness which makes it accessible also to medium/low applications. It's equipped with a RISC processor 3 MHz, a controller suitable to manage machine relatively complex up to 6 interpolated axis. The drives can be interfaced, also promiscuously, via CApen (profile CiA 0), through the optional Mechatrolink-II board or using +/- 0V signals, Step/direction, PWM/direction and with incremental and absolute encoder. The discrete number of I/O on board can be easily expanded both locally, with the cheap FDC board which adds 6I+6O, and via CApen through devices compliant to profile CiA 0.

11 Alimentazione / Power supply CPU Memoria Flash (che comprende anche il volume F) (which also includes F volume) Memoria Flash seriale / Serial Flash memory Memoria RAM ritentiva (batteria tampone) / Retentive RAM memory (battery backuped) Memoria RAM volatile / n retentive RAM memory Compact Flash / Compact Flash removable memory USB Seriali / Serial port Ethernet 0/00 T Can Bus Master EtherCAT Master Mechatrolink-II SPI (espansione I/O locale) / SPI (for local I/O expansion) Ingressi digitali PNP locali / Local PNP digital inputs Uscite digitali statiche protette PNP V - A / Static protected digital outputs V-A Uscite digitali optoisolate non protette V-60 ma / Static non protected dig. out. V-60 ma Massimo numero di I/O digitali locali / Maximum local digital I/O Ingressi analogici su scheda madre / Analog inputs on main board 0-5Vdc 0-0Vdc +/-0Vdc 0-0mA per misure di temperatura / for temperature measurements Ingressi analogici opzionali su FDC / Analog Inputs optional on FDC Ingressi analogici opzionali su FDC5 / Analog Inputs optional on FDC5 Ingressi analogici opzionali su FDC6 / Analog Inputs optional on FDC6 Uscite analogiche +/- 0V da DAC 6 bit / +/- 0V analog outputs from 6 bit DAC Uscite analogiche +/- 0V da PWM / +/- 0V analog outputs from PWM Uscite PWM / PWM outputs Uscite Frequenza / Segno (Step / Direction) / Step / Direction outputs Encoder Incrementali 5V Push Pull / 5V Push Pull incremental encoder Encoder Incrementali 5V Line Driver / 5V Line Driver incremental encoder Encoder Assoluti SSI / Absolute encoder SSI type Assi interpolabili / Interpolated axes Ingressi in interrupt Vdc / Interrupts inputs VDC Massimo numero di tasti sulla tastiera / Maximum keys on keyboard LCD a colori TFT con touch screen / TFT color LCD with touch screen 5.7" VGA 7" WVGA 0," SVGA 0," XGA 0" WSVGA 5'' XGA Interfaccia LVDS a 6 poli per terminali attivi / LVDS interface with 6 pin connector Interfaccia LVDS a 36 poli per terminali passivi / LVDS interface with 36 pin connector Tempo PID / Single axis PID sampling time Tempo di campionamento totale / Full axes sampling time Tempo PLC per assegnazione di una word / PLC time for allocation of a word Librerie in Floating Point / Floating Point library VDC 3 bit / 3 MHz 7 MB 8 MB * RS3, RS3/RS85 Su INT-Mech. * / * with INT-Mech., 33, 5 espandibile / expandable 6,, 3 espandibile / expandable 53 (con esp. FDC) / (with FDC exp. Card) 3 da bit / 3 with bit resolution 7 da 6 bit +/-0 V. / with 6 bit +/-0 V. 6 da bit universali / 6 with bit universal inputs 8 da bit universali / 8 with bit universal inputs * su INT-DAC / * on INT-DAC 8 8 differenziali * / 8 differential, * 8 * * 30 µs asse / 30 µs axis 0,7.. ms 33 ns a 3 Bit * Opzionale / Optional - n disponibile / t available

12 Power Power K K: un concentrato di tecnologia in pochi cm. Grazie al processore RISC a 3 bit con clock a 6 Mhz, in meno di 300 cm è disponibile la stessa potenza di calcolo del PowerF, consentendo così di utilizzare al meglio le librerie matematiche per i calcoli in Floating Point a 6 bit. Questa caratteristica, unitamente all eccellente rapporto prezzo/prestazioni, lo rendono un controllo particolarmente adatto a gestire applicazioni di motion sofisticate quali i robot DELTA con cinematica parallela a 3 assi, gli SCARA a o 3 assi, i pantografi di taglio ad elevata precisione, le applicazioni di packaging che richiedono l uso del camming polinomiale, la movimentazione raccordata di assi cartesiani ad alta fluidità di moto ecc. La presenza di porte CAN permette di utilizzare una rete CApen per remotare i dispositivi che non richiedono il sincronismo di rete, come gli I/O (profilo CiA 0) e gli encoder (profilo CiA 06), riservando l altra alla gestione degli azionamenti rispondenti alle specifiche CiA 0. Oltre alla possibilità di interfacciare gli azionamenti tramite i segnali +/- 0V, Step/direction, PWM/direction, tramite una scheda opzionale sono disponibili anche i Master per i motion fieldbus Mechatrolink-II ed EtherCAT. Power K: a concentration of technology in a few cm. Thanks to the RISC processor 3 bit with clock 6 Mhz, in less than 300 cm offers the same calculation power of PowerF, allowing you to use better maths libraries for calculations in Floating Point 6 bit. This characteristic, with the excellent relation price/performance, make this controller particularly suitable to manage sophisticated motion applications like DELTA robot with 3 axis parallel kinematics, SCARA or 3 axis, high accuracy cutting pantographs, packaging applications which require the use of polynomial camming, joint movement of Cartesian axis at high motion fluidity etc. The CAN ports allow you to use a CApen net to remote devices which do not require net synchronism, as I/O (profile CiA 0) and encoder (profile CiA 06), reserving the other to the management of drives compliant to specifics CiA 0. Besides the possibility to interface drives through +/- 0V signals, Step/direction, PWM/direction, through an optional board there are also Master for motion fieldbus Mechatrolink-II and EtherCAT.

13 Alimentazione / Power supply CPU Memoria Flash (che comprende anche il volume F) (which also includes F volume) Memoria Flash seriale / Serial Flash memory Memoria RAM ritentiva (batteria tampone) / Retentive RAM memory (battery backuped) Memoria RAM volatile / n retentive RAM memory Compact Flash / Compact Flash removable memory USB Seriali / Serial port Ethernet 0/00 T Can Bus Master EtherCAT Master Mechatrolink-II SPI (espansione I/O locale) / SPI (for local I/O expansion) Ingressi digitali PNP locali / Local PNP digital inputs Uscite digitali statiche protette PNP V - A / Static protected digital outputs V-A Uscite digitali optoisolate non protette V-60 ma / Static non protected dig. out. V-60 ma Massimo numero di I/O digitali locali / Maximum local digital I/O Ingressi analogici su scheda madre / Analog inputs on main board 0-5Vdc 0-0Vdc +/-0Vdc 0-0mA per misure di temperatura / for temperature measurements Ingressi analogici opzionali su FDC / Analog Inputs optional on FDC Ingressi analogici opzionali su FDC5 / Analog Inputs optional on FDC5 Ingressi analogici opzionali su FDC6 / Analog Inputs optional on FDC6 Uscite analogiche +/- 0V da DAC 6 bit / +/- 0V analog outputs from 6 bit DAC Uscite analogiche +/- 0V da PWM / +/- 0V analog outputs from PWM Uscite PWM / PWM outputs Uscite Frequenza / Segno (Step / Direction) / Step / Direction outputs Encoder Incrementali 5V Push Pull / 5V Push Pull incremental encoder Encoder Incrementali 5V Line Driver / 5V Line Driver incremental encoder Encoder Assoluti SSI / Absolute encoder SSI type Assi interpolabili / Interpolated axes Ingressi in interrupt Vdc / Interrupts inputs VDC Massimo numero di tasti sulla tastiera / Maximum keys on keyboard LCD a colori TFT con touch screen / TFT color LCD with touch screen 5.7" VGA 7" WVGA 0," SVGA 0," XGA 0" WSVGA 5'' XGA Interfaccia LVDS a 6 poli per terminali attivi / LVDS interface with 6 pin connector Interfaccia LVDS a 36 poli per terminali passivi / LVDS interface with 36 pin connector Tempo PID / Single axis PID sampling time Tempo di campionamento totale / Full axes sampling time Tempo PLC per assegnazione di una word / PLC time for allocation of a word Librerie in Floating Point / Floating Point library VDC 3 bit / 6 MHz 8 MB 6 Mbyte * 8 MB RS3, RS3/RS85 Su INT-ETH * / * with INT-ETH Su INT-Mech. * / * with INT-Mech. Si 7, espandibili a 33 / 7, expandable to 33 8 da 0,6A, esp. a 0 / 8 da 0,6A, expand. to 0 6 (con esp. INT-SPI) / 6 (with INT-SPI exp. Card) 9 da bit / 9 with bit resolution non differenziali / not differential µs asse / 5 µs axis 0,5.. ms 8 ns a 6 bit * Opzionale / Optional - n disponibile / t available

14 Power Power P P: per macchine mirate più alla sostanza che all apparenza. Alla maggior parte delle macchine industriali non servono prestazioni da formula uno o sofisticate interfacce operatore per trovare il loro spazio nel mercato; per questo motivo un ampia platea di progettisti è interessata ad avere a disposizione un controllore economico, affidabile, flessibile ma dotato anche delle funzionalità necessarie ad affrontare con serenità le più diffuse applicazioni di motion control. Essendo questo il targhet verso cui è stato indirizzato il progetto Power P, non c è da meravigliarsi che, grazie al notevole successo commerciale sin qui ottenuto, esso diventerà in breve tempo il nostro PAC più venduto. La consistente dotazione di I/O on board, facilmente espandibile localmente tramite un economica scheda interfacciata SPI ed in campo via CApen, la capacità di governare efficacemente fino a assi interpolati e la possibilità di gestire ampi display touch screen da 0 e 5, lo rendono infatti un prodotto particolarmente indicato in applicazioni di robotica cartesiana e scara, pallettizzazione, confezionamento, taglio termico, taglio a sega ecc. Disponendo di 6 ingressi analogici non bufferizzati accessibili tramite connettori per cavo piatto, questo PAC offre anche la possibilità di realizzare economici sistemi di supervisione e controllo con il condizionamento elettrico dei segnali ritagliato alle esigenze tecnico/commerciali del cliente. Power P: for machines targeted more to substance than appearance. The majority of industrial machines don't need high performances or sophisticated human interfaces to find their place on the market; for this reason many designers are interested to have a cheap controller, reliable, flexible but equipped of all the necessary functions to face easily the most common motion control applications. Power P project is addressed to this target so it's not surprising that, thanks to its commercial success obtained up until now, it has become the PAC most sold. The consistent number of I/O on board, easily expandable locally with a cheap SPI interface board and via CApen, the capacity to manage efficiently up to interpolated axis and the possibility to manage wide touch screen displays from 0 and 5, make this product particularly indicated for Cartesian robotics and Scara applications, palletizing, thermal cutting, saw cutting etc... Having 6 analog inputs not buffered accessible through connectors for flat cable, this PAC offers you also the possibility to realize economic supervision and control systems with an electric conditioning of the signals cut out to the technical/commercial needs of the customer.

15 Alimentazione / Power supply CPU Memoria Flash (che comprende anche il volume F) (which also includes F volume) Memoria Flash seriale / Serial Flash memory Memoria RAM ritentiva (batteria tampone) / Retentive RAM memory (battery backuped) Memoria RAM volatile / n retentive RAM memory Compact Flash / Compact Flash removable memory USB Seriali / Serial port Ethernet 0/00 T Can Bus Master EtherCAT Master Mechatrolink-II SPI (espansione I/O locale) / SPI (for local I/O expansion) Ingressi digitali PNP locali / Local PNP digital inputs Uscite digitali statiche protette PNP V - A / Static protected digital outputs V-A Uscite digitali optoisolate non protette V-60 ma / Static non protected dig. out. V-60 ma Massimo numero di I/O digitali locali / Maximum local digital I/O Ingressi analogici su scheda madre / Analog inputs on main board 0-5Vdc 0-0Vdc +/-0Vdc 0-0mA per misure di temperatura / for temperature measurements Ingressi analogici opzionali su FDC / Analog Inputs optional on FDC Ingressi analogici opzionali su FDC5 / Analog Inputs optional on FDC5 Ingressi analogici opzionali su FDC6 / Analog Inputs optional on FDC6 Uscite analogiche +/- 0V da DAC 6 bit / +/- 0V analog outputs from 6 bit DAC Uscite analogiche +/- 0V da PWM / +/- 0V analog outputs from PWM Uscite PWM / PWM outputs Uscite Frequenza / Segno (Step / Direction) / Step / Direction outputs Encoder Incrementali 5V Push Pull / 5V Push Pull incremental encoder Encoder Incrementali 5V Line Driver / 5V Line Driver incremental encoder Encoder Assoluti SSI / Absolute encoder SSI type Assi interpolabili / Interpolated axes Ingressi in interrupt Vdc / Interrupts inputs VDC Massimo numero di tasti sulla tastiera / Maximum keys on keyboard LCD a colori TFT con touch screen / TFT color LCD with touch screen 5.7" VGA 7" WVGA 0," SVGA 0," XGA 0" WSVGA 5'' XGA Interfaccia LVDS a 6 poli per terminali attivi / LVDS interface with 6 pin connector Interfaccia LVDS a 36 poli per terminali passivi / LVDS interface with 36 pin connector Tempo PID / Single axis PID sampling time Tempo di campionamento totale / Full axes sampling time Tempo PLC per assegnazione di una word / PLC time for allocation of a word Librerie in Floating Point / Floating Point library VDC 3 bit / 3 MHz 7 MB (8 MB *) RS3, RS3/RS85 +( *) Su INT-Mech. * / * with INT-Mech., espandibili a 0 /, expandable to 0 6 da 0,6A, esp. a 3 / 6 da 0,6A, exp. to 3 76 (con esp. INT-SPI) / 76 (with INT-SPI exp. Card) 8 da bit / 8 with bit resolution 6+6 non bufferizzati / 6+6 not buffered (-> 0-0mA) TC * su INT-85 / * TC on INT-85 non differenziali / not differential 6 75 Si 0 µs asse / 0 µs axis ms 33nS a 3 Bit * Opzionale / Optional - n disponibile / t available

16 6 Power R Power R: una valida alternativa ai PLC con HMI. Se la macchina ha pochi assi ma il progettista, per gestirli al meglio, desidera disporre del confort operativo e della potenza di calcolo tipica di un motion controller, allora il Power R è la scelta giusta. Il suo costo lo pone efficacemente in concorrenza al classico connubio PLC + HMI + SmartDriver rendendo però più rapida e semplice la fase di messa in servizio degli azionamenti che, oltre che in CApen con profilo CiA 0, sono interfacciabili anche tramite la più accessibile tecnica definita logica cablata basata sui segnali +/- 0V, Step/direction o PWM/direction. Grazie alle dimensioni compatte della scheda madre, il Power R in versione da pannello può essere fornito con display touch screen da 7 WVGA, 0 WSVGA e 5 XGA. Power R: a better alternative to PLC with HMI. If the machine has a few axis but the designer, to manage them better, wants to have the operative comfort and the calculation power typical of a motion controller, Power R is the right product. Its cost competes with the classical union PLC + HMI + Smart Driver but start up is quicker and easier because besides in CApen with profile CiA 0, they can be interfaced also through the most accessible technique called wired logic based on +/- 0V signals, Step/direction or PWM/direction. Thanks to the main board compact dimensions, Power R can be supplied with touch screen display 7 WVGA, 0 WSVGA, and 5 XGA.

17 Alimentazione / Power supply CPU Memoria Flash (che comprende anche il volume F) (which also includes F volume) Memoria Flash seriale / Serial Flash memory Memoria RAM ritentiva (batteria tampone) / Retentive RAM memory (battery backuped) Memoria RAM volatile / n retentive RAM memory Compact Flash / Compact Flash removable memory USB Seriali / Serial port Ethernet 0/00 T Can Bus Master EtherCAT Master Mechatrolink-II SPI (espansione I/O locale) / SPI (for local I/O expansion) Ingressi digitali PNP locali / Local PNP digital inputs Uscite digitali statiche protette PNP V - A / Static protected digital outputs V-A Uscite digitali optoisolate non protette V-60 ma / Static non protected dig. out. V-60 ma Massimo numero di I/O digitali locali / Maximum local digital I/O Ingressi analogici su scheda madre / Analog inputs on main board 0-5Vdc 0-0Vdc +/-0Vdc 0-0mA per misure di temperatura / for temperature measurements Ingressi analogici opzionali su FDC / Analog Inputs optional on FDC Ingressi analogici opzionali su FDC5 / Analog Inputs optional on FDC5 Ingressi analogici opzionali su FDC6 / Analog Inputs optional on FDC6 Uscite analogiche +/- 0V da DAC 6 bit / +/- 0V analog outputs from 6 bit DAC Uscite analogiche +/- 0V da PWM / +/- 0V analog outputs from PWM Uscite PWM / PWM outputs Uscite Frequenza / Segno (Step / Direction) / Step / Direction outputs Encoder Incrementali 5V Push Pull / 5V Push Pull incremental encoder Encoder Incrementali 5V Line Driver / 5V Line Driver incremental encoder Encoder Assoluti SSI / Absolute encoder SSI type Assi interpolabili / Interpolated axes Ingressi in interrupt Vdc / Interrupts inputs VDC Massimo numero di tasti sulla tastiera / Maximum keys on keyboard LCD a colori TFT con touch screen / TFT color LCD with touch screen 5.7" VGA 7" WVGA 0," SVGA 0," XGA 0" WSVGA 5'' XGA Interfaccia LVDS a 6 poli per terminali attivi / LVDS interface with 6 pin connector Interfaccia LVDS a 36 poli per terminali passivi / LVDS interface with 36 pin connector Tempo PID / Single axis PID sampling time Tempo di campionamento totale / Full axes sampling time Tempo PLC per assegnazione di una word / PLC time for allocation of a word Librerie in Floating Point / Floating Point library VDC 3 bit / 3 MHz 7 MB (8 MB*) RS3, RS3/RS85, espandibili a 8 /, expandable to 8 8 da 0,6A, espandibili a / 8 with 0,6A,, exp. to (con esp. INT-SPI) / 55 (with INT-SPI exp. Card) da bit / with bit resolution 3+ non bufferizzati / 3+ not buffered PT00, TC tipo J o K non differenziali / not differential su richiesta / on request µs asse / 0 µs axis ms 33nS a 3 Bit * Opzionale / Optional - n disponibile / t available

18 8 Power Power L L: anche la mascotte della famiglia sa fare grandi cose. Progettato per essere equipaggiato solamente con display touch screen a colori da 5,7 VGA e 7 WSVGA, Power L è il PAC più compatto ed economico della famiglia Power. Anche se il suo controller grafico non supporta alcuni comandi particolari e non sono disponibili alcune funzionalità motion, Power L mantiene comunque un elevato family feeling con gli altri membri della famiglia. Grazie alle sue ridotte dimensioni ed alla possibilità di essere collegato in reti Modbus (sia seriale che TCP/IP) ed Ethernet (in modalità Client/Server, FTP o WEB server), esso offre ai nostri Clienti l opportunità di delocalizzare le funzioni di supervisione e controllo di parti funzionali di macchine ed impianti potendo anche svolgere efficacemente il ruolo di collettore di dati acquisibili in campo da sensori di vari tipo. Questa caratteristica, unita alla sua economicità, può consentire ai progettisti di avviare una nuova fase di sviluppo tecnologico delle macchine che tenga in considerazione anche la rapida diffusione dell IIoT (Industrial Internet of Things) dovuta alla progressiva attuazione del piano strategico europeo Industry.0. Power L: also the mascot of the family can do great things. Projected to be equipped only with a 5,7 VGA and 7 WSVGA color touch screen display, Power L is the most compact and cheap PAC of the family. Even if its graphic controller doesn't support some special commands and some motion functions are not available, Power L maintains a high family feeling with the rest of the family. Thanks to its reduced dimensions and to the possibility to be connected in Modbus nets (both serial and TCP/IP) and Ethernet (in Client/Server, FTP or WEB server mode), it offers our customers the opportunity to relocate supervision and control of functional parts of the machine and plants and at the same time collect data efficiently from sensors of different types. This characteristic, next to its cheapness, allows designers to start a new developing phase of machines taking into account the quick diffusion of IIoT (Industrial Internet of Things) due to the progressive execution of the European strategic plan Industry.0.

19 Alimentazione / Power supply CPU Memoria Flash (che comprende anche il volume F) (which also includes F volume) Memoria Flash seriale / Serial Flash memory Memoria RAM ritentiva (batteria tampone) / Retentive RAM memory (battery backuped) Memoria RAM volatile / n retentive RAM memory Compact Flash / Compact Flash removable memory USB Seriali / Serial port Ethernet 0/00 T Can Bus Master EtherCAT Master Mechatrolink-II SPI (espansione I/O locale) / SPI (for local I/O expansion) Ingressi digitali PNP locali / Local PNP digital inputs Uscite digitali statiche protette PNP V - A / Static protected digital outputs V-A Uscite digitali optoisolate non protette V-60 ma / Static non protected dig. out. V-60 ma Massimo numero di I/O digitali locali / Maximum local digital I/O Ingressi analogici su scheda madre / Analog inputs on main board 0-5Vdc 0-0Vdc +/-0Vdc 0-0mA per misure di temperatura / for temperature measurements Ingressi analogici opzionali su FDC / Analog Inputs optional on FDC Ingressi analogici opzionali su FDC5 / Analog Inputs optional on FDC5 Ingressi analogici opzionali su FDC6 / Analog Inputs optional on FDC6 Uscite analogiche +/- 0V da DAC 6 bit / +/- 0V analog outputs from 6 bit DAC Uscite analogiche +/- 0V da PWM / +/- 0V analog outputs from PWM Uscite PWM / PWM outputs Uscite Frequenza / Segno (Step / Direction) / Step / Direction outputs Encoder Incrementali 5V Push Pull / 5V Push Pull incremental encoder Encoder Incrementali 5V Line Driver / 5V Line Driver incremental encoder Encoder Assoluti SSI / Absolute encoder SSI type Assi interpolabili / Interpolated axes Ingressi in interrupt Vdc / Interrupts inputs VDC Massimo numero di tasti sulla tastiera / Maximum keys on keyboard LCD a colori TFT con touch screen / TFT color LCD with touch screen 5.7" VGA 7" WVGA 0," SVGA 0," XGA 0" WSVGA 5'' XGA Interfaccia LVDS a 6 poli per terminali attivi / LVDS interface with 6 pin connector Interfaccia LVDS a 36 poli per terminali passivi / LVDS interface with 36 pin connector Tempo PID / Single axis PID sampling time Tempo di campionamento totale / Full axes sampling time Tempo PLC per assegnazione di una word / PLC time for allocation of a word Librerie in Floating Point / Floating Point library VDC 3 bit / 3 MHz 7 MB (8 MB *) RS3, RS3/RS85 6, espandibili a 3 / 6, expandable to 3 8 da 0,6A, esp. a / 8 with 0,6A, exp. to 60 (con esp. INT-SPI) / 60 (with INT-SPI exp. Card) 0 da bit / 0 with bit resolution 7 (3 su rich. 0-0mA) / 7 (3 on req. 0-0mA) * * TC tipo J o K * non differenziali / not differential su richiesta / on request µs asse / 0 µs axis ms 33nS a 3 Bit * Opzionale / Optional - n disponibile / t available

20 0 Il sistema CNC pronto all uso, scalabile ed economicamente accessibile. La sapiente miscelazione di idee, know how ed esperienza applicativa ci ha consentito di proporre al mercato questo nuovo sistema CNC dedicato alla gestione di fresatrici semi-professionali in 3D con possibilità di governare a piacere anche un quarto asse interpolato. Il sistema è composto da un desktop CNC collegato via ethernet ad un PC Windows dotato del software d interfaccia operatore XMC.0 Interface che viene fornito a corredo. Tramite tale interfaccia è possibile parametrizzare il CNC, visualizzare le quote degli assi, effettuare gli spostamenti in jog, importare e visualizzare i file ISO da mettere in lavorazione, lanciarli in esecuzione nonchè monitorare lo stato diagnostico complessivo della macchina. Il desktop CNC genera i segnali Step/Direzione necessari per governare azionamenti che possono essere sia Stepper (senza feedback da encoder) che Brushless (con il feedback encoder chiuso sull azionamento). Esso può essere fornito sia in una configurazione standard, dotata degli I/O essenziali alla gestione degli assi, che nella versione evolution a cui sono stati aggiunti degli I/O ed il potenziometro di regolazione della velocità del mandrino. AXES OVERFEED 0% Picture - Front panel 3 Picture - Rear panel Led power, led status, pulsanti P e P per funzioni di ripristino sistema (il led status lampeggia a frequenza Hz se il sistema è pronto e funzionante, a frequenza Hz se il sistema è in allarme). / Led power, led status, push-button P and P for system s recovery (led status flashes at frequency Hz if the system is. ready and working and at frequency Hz if the system is on alarm). - Potenziometro overfeed assi 0-0% / Axes overfeed potentiometer 0-0%. 3 - Interruttore ON/OFF di accensione / Power supply ON/OFF switch. - Connettore rete ethernet (X3) / Ethernet connector (X3). 5 - Connettore segnali assi e finecorsa (X) / Axes signal s connector (X). 6 - Connettore Keypad remoto (X5) / Remote keypad connector (X5). 7 - Connettore I/O digitali 5Vdc (X) / 5 Volt digital I/O connector (X). 8 - Connessione di terra GND / GND connection. 9 - Presa di alimentazione VDC-A (Utilizzare unicamente l alimentatore esterno fornito a corredo dello strumento). / Power supply input, VDC - A (use only the AC adapter provided with the system).

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

Controllori a Logica Programmabile. Cos è un PLC? Cenni storici. Cenni storici. Cenni storici. Definizione dallo Standard IEC 61131

Controllori a Logica Programmabile. Cos è un PLC? Cenni storici. Cenni storici. Cenni storici. Definizione dallo Standard IEC 61131 Controllori a Logica mabile Nella presente lezione vedremo le caratteristiche principali del controllore a logica programmabile (in inglese, mable Logic Controller, o PLC). In particolare, ci soffermeremo

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

Controllo industriale SE-609

Controllo industriale SE-609 Controllo industriale SE-609 Controllo e visualizzazione uniti come soluzione per l automazione con comandi mediante touch Controlli industriali all avanguardia per impianti per il trattamento termico

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice

DDS elettronica srl si riserva il diritto di apportare modifiche senza preavviso /we reserves the right to make changes without notice Maccarone Maccarone Maccarone integra 10 LED POWER TOP alta efficienza, in tecnologia FULL COLOR che permette di raggiungere colori e sfumature ad alta definizione. Ogni singolo led full color di Maccarone

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

LA DIFFERENZA È NECTA

LA DIFFERENZA È NECTA LA DIFFERENZA È NECTA SOLUZIONI BREVETTATE PER UNA BEVANDA PERFETTA Gruppo Caffè Z4000 in versione singolo o doppio espresso Tecnologia Sigma per bevande fresh brew Dispositivo Dual Cup per scegliere il

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

12.5 UDP (User Datagram Protocol)

12.5 UDP (User Datagram Protocol) CAPITOLO 12. SUITE DI PROTOCOLLI TCP/IP 88 12.5 UDP (User Datagram Protocol) L UDP (User Datagram Protocol) é uno dei due protocolli del livello di trasporto. Come l IP, é un protocollo inaffidabile, che

Dettagli

Guida alle FM 35x. Siemens S.p.A. I IA AS PLC

Guida alle FM 35x. Siemens S.p.A. I IA AS PLC . Guida alle FM 35x. 1 ... 1 Guida alle FM 35x.... 1 Tipologie d Encoder... 4 Acquisizione degli encoder con S7-300 e S7-400.... 4 Conteggio e misura.... 6 Modalità di conteggio... 6 Posizionamento con

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

DEFT Zero Guida Rapida

DEFT Zero Guida Rapida DEFT Zero Guida Rapida Indice Indice... 1 Premessa... 1 Modalità di avvio... 1 1) GUI mode, RAM preload... 2 2) GUI mode... 2 3) Text mode... 2 Modalità di mount dei dispositivi... 3 Mount di dispositivi

Dettagli

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000 SIATIC F 351 Getting Started Edizione 02/2000 Le presenti informazioni guidano l utente, sulla base di un esempio concreto articolato in cinque fasi, nell esecuzione della messa in servizio fino ad ottenere

Dettagli

Windows Compatibilità

Windows Compatibilità Che novità? Windows Compatibilità CODESOFT 2014 é compatibile con Windows 8.1 e Windows Server 2012 R2 CODESOFT 2014 Compatibilità sistemi operativi: Windows 8 / Windows 8.1 Windows Server 2012 / Windows

Dettagli

Introduzione alle applicazioni di rete

Introduzione alle applicazioni di rete Introduzione alle applicazioni di rete Definizioni base Modelli client-server e peer-to-peer Socket API Scelta del tipo di servizio Indirizzamento dei processi Identificazione di un servizio Concorrenza

Dettagli

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino TITOLO ESPERIENZA: Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino PRODOTTI UTILIZZATI: OBIETTIVO: AUTORE: RINGRAZIAMENTI: Interfacciare e controllare un modello di nastro trasportatore

Dettagli

PlantStruxure: la piattaforma per l automazione di processo

PlantStruxure: la piattaforma per l automazione di processo PlantStruxure: la piattaforma per l automazione di processo Venerdì 16 Novembre 2012 Parco Scientifico Tecnologico Kilometro Rosso - BG Massimo Daniele Marketing Manager Plant Solutions Schneider Electric

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web Attenzione!! Rif. Rev. 2.2 www.cws32.it Questa presentazione non sostituisce il manuale operativo del prodotto, in quanto

Dettagli

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it

VIRTUALIZE IT. www.digibyte.it - digibyte@digibyte.it il server? virtualizzalo!! Se ti stai domandando: ma cosa stanno dicendo? ancora non sai che la virtualizzazione è una tecnologia software, oggi ormai consolidata, che sta progressivamente modificando

Dettagli

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation

IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm. 2011 IBM Corporation IBM Cloud Computing - un opportunità? - una moda? Andrea Reggio Myserverfarm 2011 IBM Corporation Cosa si intende per Cloud Computing Cloud è un nuovo modo di utilizzare e di distribuire i servizi IT,

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Pd10 Dc motor controll

Pd10 Dc motor controll PD Manuale Utente Pd Dc motor controll manuale utente cps sistemi progetti tecnologici Presentazione Congratulazioni per aver scelto Pd, una affidabile scheda elettronica per la movimentazione di precisione

Dettagli

Process automation Grazie a oltre trent anni di presenza nel settore e all esperienza maturata in ambito nazionale e internazionale, Elsag Datamat ha acquisito un profondo know-how dei processi industriali,

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi Microsoft licensing in ambienti virtualizzati Luca De Angelis Product marketing manager Luca.deangelis@microsoft.com Acronimi E Operating System Environment ML Management License CAL Client Access License

Dettagli

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM Barriera optoelettronica di misurazione LGM Misurare con intelligenza - nuove dei materiali in tutti i mercati La nuova Serie LGM di

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

RefWorks Guida all utente Versione 4.0

RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Accesso a RefWorks per utenti registrati RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Dalla pagina web www.refworks.com/refworks Inserire il proprio username (indirizzo e-mail) e password NB: Agli utenti remoti

Dettagli

BATTERIE ENERGA AL LITIO

BATTERIE ENERGA AL LITIO BATTERIE ENERGA AL LITIO Batterie avviamento ultraleggere - Extra-light starter batteries Le batterie con tecnologia al Litio di ENERGA sono circa 5 volte più leggere delle tradizionali al piombo. Ciò

Dettagli

INDUSTRY PROCESS AND AUTOMATION SOLUTIONS. Lo strumento universale per la messa in esercizio e la diagnosi

INDUSTRY PROCESS AND AUTOMATION SOLUTIONS. Lo strumento universale per la messa in esercizio e la diagnosi Con Vplus, BONFIGLIOLI VECTRON offre uno strumento per la messa in esercizio, la parametrizzazione, il comando e la manutenzione. VPlus consente di generare, documentare e salvare le impostazioni dei parametri.

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Istruzioni per l uso Sartorius

Istruzioni per l uso Sartorius Istruzioni per l uso Sartorius Descrizione dell interfaccia per le bilance Entris, ED, GK e GW Indice Impiego previsto Indice.... 2 Impiego previsto.... 2 Funzionamento.... 2 Uscita dati.... 3 Formato

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Serduino - SERRA CON ARDUINO

Serduino - SERRA CON ARDUINO Serduino - SERRA CON ARDUINO 1 Componenti Facchini Riccardo (responsabile parte hardware) Guglielmetti Andrea (responsabile parte software) Laurenti Lorenzo (progettazione hardware) Rigolli Andrea (reparto

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Unità di controllo gruppi elettrogeni

Unità di controllo gruppi elettrogeni Unità di controllo gruppi elettrogeni Pag. 8 Pag. 9 CONTROLLORI PROTEZIONE MOTORE Avviamento con o senza selettore a chiave. Ingressi e uscite programmabili. LED frontali diagnostica e allarmi motore.

Dettagli

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi.

Ambienti supportati. Configurazione della stampante di rete. Stampa. Gestione della carta. Manutenzione. Risoluzione dei problemi. I server di stampa vengono utilizzati per collegare le stampanti alle reti. In tal modo, più utenti possono accedere alle stampanti dalle proprie workstation, condividendo sofisticate e costose risorse.

Dettagli

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE V.00 AGOSTO 2012 CARATTERISTICHE TECNICHE Il modulo TRACER218 485 è un dispositivo con porta di comunicazione RS485 basata su protocollo MODBUS

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

Explor@TT Gold Connect@TT Gold Inform@TT Gold

Explor@TT Gold Connect@TT Gold Inform@TT Gold Planning and Logistics Explor@TT Gold Inform@TT Gold PROGETTO di GESTIONE CHECKED by: G. CAMOLETTO APPROVED by: A. BENEDETTO TEL (+39) 0125 522564 FAX (+39) 0125 526129 e-mail:g.camoletto@olivettitecnost.com

Dettagli

Le Reti Informatiche

Le Reti Informatiche Le Reti Informatiche modulo 10 Prof. Salvatore Rosta www.byteman.it s.rosta@byteman.it 1 Nomenclatura: 1 La rappresentazione di uno schema richiede una serie di abbreviazioni per i vari componenti. Seguiremo

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO

IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO IMPIANTI OFF GRID E SISTEMI DI ACCUMULO VIDEO SMA : I SISTEMI OFF GRID LE SOLUZIONI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA Sistema per impianti off grid: La soluzione per impianti non connessi alla rete Sistema

Dettagli

Manuale BDM - TRUCK -

Manuale BDM - TRUCK - Manuale BDM - TRUCK - FG Technology 1/38 EOBD2 Indice Index Premessa / Premise............................................. 3 Il modulo EOBD2 / The EOBD2 module........................... 4 Pin dell interfaccia

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

Dall idea al prodotto finito. www.dmgmori.com

Dall idea al prodotto finito. www.dmgmori.com Dall idea al prodotto finito. www.dmgmori.com Unico. Completo. Compatibile. highlights unico CELOS di DMG MORI dall idea al prodotto finito. Le APP CELOS consentono all utente di gestire, documentare e

Dettagli

Figurato. PowerLogic System Misura, controllo e qualità dell'energia Merlin Gerin

Figurato. PowerLogic System Misura, controllo e qualità dell'energia Merlin Gerin Merlin Gerin Figurato Amperometri e voltmetri digitali 182 Centrali di misura Power Meter 182 Centrali di misura Circuit Monitor 182 Micro Power Server 183 Gateway Ethernet EGX 183 Software SMS 183 Software

Dettagli

Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER

Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER Informazione tecnica SUNNY CENTRAL COMMUNICATION CONTROLLER Contenuto Sunny Central Communication Controller è un componente integrale dell inverter centrale che stabilisce il collegamento tra l inverter

Dettagli

Festo Mobile Process Automation

Festo Mobile Process Automation Festo Mobile Process Automation Caratteristiche dei prodotti Valvole di processo per controllo dei fluidi ad azionamento elettrico Valvole di processo per controllo dei fluidi ad azionamento pneumatico

Dettagli

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45

CUT 20 P CUT 30 P GFAC_CUT 20P_30P_Brochure.indd 1 17.9.2009 9:29:45 CUT 20 P CUT 30 P UNA SOLUZIONE COMPLETA PRONTA ALL USO 2 Sommario Highlights Struttura meccanica Sistema filo Generatore e Tecnologia Unità di comando GF AgieCharmilles 4 6 8 12 16 18 CUT 20 P CUT 30

Dettagli

QA-TEMP CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE. eed quality electronic design

QA-TEMP CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE. eed quality electronic design Power Fail Rx Tx Dout QEED www.q.it info@q.it CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE Isolato a 4 vie - RS485 MODBUS- Datalogger CONVERTITORE DI TEMPERATURA UNIVERSALE Isolato a 4 vie - RS485 MODBUS- Datalogger

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

User guide Conference phone Konftel 100

User guide Conference phone Konftel 100 User guide Conference phone Konftel 100 Dansk I Deutsch I English I Español I Français I Norsk Suomi I Svenska Conference phones for every situation Sommario Descrizione Connessioni, accessoires, ricambi

Dettagli

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com

Redatto da Product Manager info@e4company.com. Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com Redatto da Product Manager info@e4company.com Verificato da E4 Team Supporto supporto@e4company.com 2 SOMMARIO 1 INTRODUZIONE... 4 2 SOLUTION OVERVIEW... 5 3 SOLUTION ARCHITECTURE... 6 MICRO25... 6 MICRO50...

Dettagli

Guida Dell di base all'acquisto dei server

Guida Dell di base all'acquisto dei server Guida Dell di base all'acquisto dei server Per le piccole aziende che dispongono di più computer è opportuno investire in un server che aiuti a garantire la sicurezza e l'organizzazione dei dati, consentendo

Dettagli

Il compilatore Dev-C++

Il compilatore Dev-C++ Il compilatore Dev-C++ A cura del dott. Marco Cesati 1 Il compilatore Dev-C++ Compilatore per Windows: http://www.bloodshed.net/devcpp.html Installazione Configurazione Utilizzazione 2 1 Requisiti di sistema

Dettagli

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi

IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Il Framework ITIL e gli Standard di PMI : : possibili sinergie Milano, Venerdì, 11 Luglio 2008 IT Service Management, le best practice per la gestione dei servizi Maxime Sottini Slide 1 Agenda Introduzione

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX ADATTATO PER QUALSIASI APPLICAZIONE DISPOSITIVI PORTATILI DI PEPPERL+FUCHS SICUREZZA INTRINSECA I lettori

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 04/2013 SIMATIC WinCC Runtime Professional V12 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 04/2013 - Architetture Novità

Dettagli

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL

LE NOVITÀ DELL EDIZIONE 2011 DELLO STANDARD ISO/IEC 20000-1 E LE CORRELAZIONI CON IL FRAMEWORK ITIL Care Colleghe, Cari Colleghi, prosegue la nuova serie di Newsletter legata agli Schemi di Certificazione di AICQ SICEV. Questa volta la pillola formativa si riferisce alle novità dell edizione 2011 dello

Dettagli

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014

SIMATIC WinCC Runtime Professional ARCHITETTURE. Versione 1.0 03/2014 SIMATIC WinCC Runtime Professional V13 ARCHITETTURE Ronald Lange (Inventor 2011) TIA Portal: Automation Software that Fits Together As Perfectly As Lego Blocks Versione 1.0 03/2014 - Architetture Novità

Dettagli

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria

IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria IT Plant Solutions IT Plant Solutions Soluzioni MES e IT per l Industria s Industrial Solutions and Services Your Success is Our Goal Soluzioni MES e IT per integrare e sincronizzare i processi Prendi

Dettagli

Progettazione di sistemi Embedded

Progettazione di sistemi Embedded Progettazione di sistemi Embedded Corso introduttivo di progettazione di sistemi embedded A.S. 2013/2014 proff. Nicola Masarone e Stefano Salvatori Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di

Dettagli

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP

Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Protocolli di rete Sommario Introduzione ai protocolli di rete Il protocollo NetBEUI Il protocollo AppleTalk Il protocollo DLC Il protocollo NWLink Il protocollo TCP/IP Configurazione statica e dinamica

Dettagli

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI s.d.i. automazione industriale ha fornito e messo in servizio nell anno 2003 il sistema di controllo

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix

I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT. Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix I veri benefici dell Open Source nell ambito del monitoraggio IT Georg Kostner, Department Manager Würth Phoenix IT Service secondo ITIL Il valore aggiunto dell Open Source Servizi IT Hanno lo scopo di

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

La collaborazione come strumento per l'innovazione.

La collaborazione come strumento per l'innovazione. La collaborazione come strumento per l'innovazione. Gabriele Peroni Manager of IBM Integrated Communication Services 1 La collaborazione come strumento per l'innovazione. I Drivers del Cambiamento: Le

Dettagli