PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Infrastrutture e Viabilita'

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Infrastrutture e Viabilita'"

Transcript

1 Registro generale n del 29/12/2015 Determina senza Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Tutela e Valorizzazione dell'ambiente, Pianificazione Territoriale, Trasporto e Infrastrutture Servizio Infrastrutture e Viabilita' Oggetto Lavori per la realizzazione del collegamento stradale tra la SR66 Pistoiese, nei comuni di Campi Bisenzio e Signa, e la SP8 (ex SP22) Traversa Val dombrone nel comune di Prato, e annessa area di esondazione controllata. Ammissibilita del certificato di collaudo e approvazione quadro economico finale Direttore dell Area De Crescenzo Antonio Documento informatico firmato digitalmente ai sensi del D.Lgs n. 82/2005 e s.m.i. e norme collegate, il quale sostituisce il documento cartaceo e la firma autografa; il documento informatico è prodotto, memorizzato e conservato digitalmente ed è rintracciabile nel sistema informativo della Provincia di Prato

2 Determina N del 29/12/2015 Oggetto: Lavori per la realizzazione del collegamento stradale tra la SR66 Pistoiese, nei comuni di Campi Bisenzio e Signa, e la SP8 (ex SP22) Traversa Val dombrone nel comune di Prato, e annessa area di esondazione controllata. Ammissibilita del certificato di collaudo e approvazione quadro economico finale IL DIRETTORE Premesso che: - con determinazione dirigenziale n del 05/11/2008, veniva approvato il progetto esecutivo delle opere in oggetto ed il relativo quadro economico, per l importo complessivo di ,76, così distribuiti: QUADRO ECONOMICO Euro Euro Lavori a corpo ,00 Lavori in economia ,01 Arrotondamento Importo totale lavori soggetti a ribasso d asta ,00 Oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso d asta ,00 Importo complessivo dei lavori ,00 Somme a disposizione IVA 10% sui lavori ,00 Espropri ,00 Spostamento interferenze ,00 Bonifica da ordigni bellici ,00 Spese tecniche ,00 Lavori in economia compreso IVA ,20 Imprevisti 0,00 Incentivi per la progettazione interna ,56 Sommano ,76 Totale ,76 - la gara d appalto veniva espletata mediante procedura aperta indetta con Determinazione Dirigenziale n del 13/11/2008 ed aggiudicata mediante il criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa; - con determinazione dirigenziale n.5145 del 30/12/2008, i lavori di cui trattasi venivano aggiudicati definitivamente al CONSORZIO CALICE, con sede in Prato, costituito dalle imprese Endiasfalti S.p.a., quale capogruppo, e dalle imprese mandanti Cafissi Alvaro, Guarducci Strade S.r.l. (ora Guarducci Costruzioni S.r.l.), Banchelli Remo, CO.EDIL. S.r.l. e La Prato Scavi S.r.l., per l importo di ,81, di cui ,00 per oneri della sicurezza, oltre iva di legge; - con verbale in data 30/12/2008 veniva effettuata la consegna parziale dei lavori;

3 - in data 17/12/2009 veniva sottoscritto il contratto d appalto, avente repertorio n.1179 del 17/12/2009, registrato a Prato il 31/12/2009 al n. 54/01, per l importo di ,81, di cui ,00 per oneri della sicurezza, oltre iva di legge; - i lavori venivano consegnati all impresa in via definitiva con verbale in data 21/04/2010, da ultimarsi entro il 17/10/2011; - con determinazione dirigenziale n.1657 del 18/5/2012 veniva approvata la perizia suppletiva e di variante n.1, per l importo di ,58, oltre 5.260,16 per oneri della sicurezza, pertanto l importo contrattuale veniva aggiornato in ,55; - con determinazione dirigenziale n dell 11/10/2012 la stazione appaltante prendeva atto delle variazioni societarie comunicate dal Consorzio Calice con nota prot.n del 28/09/2012; - con determinazione dirigenziale n. 791 del 13/03/2013 veniva approvata la perizia suppletiva e di variante n.2, per l importo di ,12, oltre 5.920,54 per oneri della sicurezza, pertanto l importo contrattuale veniva aggiornato in ,21; - in data 07/02/2014, si procedeva alla presa in consegna anticipata delle opere stradali da parte dell Amministrazione Provinciale di Prato mediante la stipula di apposito verbale con l appaltatore, cui faceva seguito l apertura alla circolazione della nuova viabilità in data 08/02/2014, giuste ordinanze della Provincia di Prato n.4/2014 prot.n del 7/02/2014 e della Provincia di Firenze n. 544 del 6/02/2014; - con determinazione dirigenziale n del 10/07/2015 veniva stabilito di affidare al Consorzio Calice la realizzazione di interventi urgenti sulla S.P. n.8, per il consolidamento di un tratto di rilevato stradale in corrispondenza della Gora del Pelasaccio, nelle vicinanze dell intersezione con la nuova viabilità oggetto di appalto, alternativi e di importo equivalente alla parte degli interventi non realizzati afferenti all offerta tecnica presentata dall impresa in fase di gara; - per effetto delle proroghe concesse, delle sospensioni dei lavori e dell ordine di servizio n.5 dello 07/08/2015, conservati agli atti dell Ufficio, il termine per l ultimazione dei lavori veniva definitivamente aggiornato al 30/10/2015; - in data 19/10/2015, il direttore dei lavori emetteva il certificato di ultimazione dei lavori, attestante la conclusione dei lavori di cui all ordine di servizio n. 5 del 07/08/2015, entro il termine del 30/10/2015 fissato con lo stesso ordine di servizio, e quindi il completamento generale dei lavori dell appalto in oggetto; richiamate le seguenti determinazioni relative alle liquidazioni dei certificati di pagamento in acconto, emessi in occasione degli stati di avanzamento lavori, per un ammontare complessivo di netti ,33: - n del 28/5/2010 (SAL n.1); - n dell 8/11/2011 e n del 22/11/2011 (SAL n.2); - n del 14/11/2012, n del 14/12/2012 e n del 26/06/2013 (SAL n.3); - n del 16/07/2013 e n del 12/08/2013 (SAL n.4); - n del 25/03/2014 (SAL n.5); visto il conto finale dei lavori, redatto in data 20/10/2015 dal direttore dei lavori, ing. Giuseppe Nucara, firmato dall impresa senza riserve, da cui risultano: - l importo complessivo dei lavori eseguiti pari a ,11; - l importo degli acconti corrisposti con i certificati di pagamento pari a ,33; - il credito dell impresa per i lavori eseguiti pari a ,78, oltre IVA; - l ulteriore importo di 6.101,41 (al lordo dell IVA) da corrispondere all impresa per rimborso fattura Enel n del 03/12/2013; richiamate le relazioni sul conto finale del direttore dei lavori in data 03/11/2015 e del responsabile del procedimento in data 26/11/2015, depositate in atti; rilevato che:

4 - con determinazione dirigenziale n del 11/10/2010, l Amministrazione ha nominato il collaudatore per il collaudo statico e tecnico amministrativo in corso d opera nella persona dell ing. Patrizio Bessi della Prisma Ingegneria S.r.l. di Prato, con studio in via del Romito 15/4; - il collaudatore ha emesso i certificati di collaudo statico delle opere strutturali in calcestruzzo armato, come depositati presso l Ufficio Tecnico del Genio Civile di Area Vasta di Firenze, Prato, Pistoia ed Arezzo (sede di Prato) in data 01/10/2013; - il suddetto collaudatore in data 21/12/2015 ha emesso il certificato di collaudo tecnico - amministrativo dei lavori in oggetto; - dal certificato di collaudo tecnico amministrativo risulta il credito residuo a favore dell impresa appaltatrice in ,78 (oltre IVA), oltre 6.101,41 quale rimborso spesa anticipata per fattura Enel n del 03/12/2013, crediti che con il medesimo certificato vengono liquidati; - il suddetto certificato di collaudo è stato firmato dal Consorzio Calice, quale impresa appaltatrice, senza aggiungere domande e/o osservazioni; - il Consorzio Calice e le relative imprese hanno adempiuto agli obblighi contributivi e assicurativi nei confronti dell'i.n.p.s., dell'i.n.a.i.l. e della CASSA EDILE, come risultante dai DURC all uopo acquisiti; dato atto della polizza fidejussoria n del 29/04/2009 di Elba Assicurazioni S.p.A. Agenzia Direzione L, prodotta dall'impresa appaltatrice a titolo di cauzione definitiva a garanzia dell esecuzione del contratto; dato atto altresì che non risultano pervenuti reclami relativi a crediti vantati nei confronti dell appaltatore, a seguito degli avvisi ai creditori pubblicati ai sensi dell art. 189 del D.P.R. n. 554/99, presso l albo pretorio dei comuni dove si sono eseguiti i lavori, come di seguito indicato: - Comune di Prato dal 27/10/2015 al 16/11/2015; - Comune di Campi Bisenzio dal 26/10/2015 al 16/11/2015; - Comune di Signa dal 27/10/2015 al 16/11/2015; oltre che presso l albo pretorio della Provincia di Prato dal 05/11/2015 al 25/11/2015; visto l'art. 357, comma 6, del DPR n. 207/2010, in base al quale, ai contratti stipulati prima dell'entrata in vigore dello stesso Decreto, continuano ad applicarsi le disposizioni contenute nei titoli IX (esecuzione dei lavori), XI (contabilità dei lavori) e XII (collaudo dei lavori), del D.P.R. 21 dicembre 1999, n. 554; ritenuto ammissibile il suddetto certificato di collaudo tecnico amministrativo, ai sensi dell art.204 comma 3 del D.P.R. 554/99; ritenuta la propria competenza ai sensi dell art.4, comma 2, del D.Lgs. n.165/01 e art.107 del D.Lgs n.267/2000. D E T E R M I N A - l ammissibilità, ai sensi dell art.204 comma 3 del D.P.R. 554/99, del certificato di collaudo tecnico amministrativo dei lavori in oggetto, redatto dall'ing. Patrizio Bessi in data 21/12/2015 e firmato dall appaltatore senza aggiungere domande e/o osservazioni; - l approvazione del credito residuo dell appaltatore di ,78 (al netto dell IVA), quale saldo finale dei lavori, da corrispondere all appaltatore ai sensi dell art. 205 comma 2 del D.P.R. 554/99, oltre 6.101,41 (al lordo dell IVA) a titolo di rimborso spesa anticipata per conto dell Ente (fattura Enel n del 03/12/2013); - di approvare il quadro economico finale degli interventi in oggetto, come di seguito riportato:

5 Quadro economico Descrizione Importo (euro) Importo (euro) A) Lavori Lavori al netto degli oneri per la sicurezza ,41 Oneri per la sicurezza ,70 B) Somme a disposizione della stazione appaltante Totale A) ,11 Rimborso anticipazioni (compreso IVA) 6.101,41 IVA 10% su totale A) ,11 Espropri ,19 Spostamento interferenze ,52 Bonifica da ordigni bellici ,64 Spese tecniche ,74 Indagini archeologiche 2.058,85 Impianto illuminazione rotatorie ,28 Incentivi per la progettazione interna ,71 Totale B) ,45 Totale complessivo (A+B) ,56 - di autorizzare lo svincolo della polizza fidejussoria n del 29/04/2009 di Elba Assicurazioni S.p.A. Agenzia Direzione L, prestata a titolo di cauzione definitiva a garanzia dell esecuzione del contratto; - di notificare il presente atto all'appaltatore ai sensi dell art. 204, comma 3, del D.P.R. 554/99; - di dare atto che responsabile del procedimento è l ing. Vincenzo Simeoni del Servizio Infrastrutture e Viabilità; - di pubblicare la presente determinazione ai sensi di legge. Il Direttore dell Area Tutela e Valorizzazione dell Ambiente, Pianificazione Territoriale, Trasporti e Infrastrutture Ing. Antonio De Crescenzo

Comune di Greve in Chianti Provincia di Firenze

Comune di Greve in Chianti Provincia di Firenze SETTORE N. 6 SERVIZIO ALLE INFRASTRUTTURE ED OPERE PUBBLICHE DETERMINAZIONE N. 02 del 13.01.2012 N. Registro generale 010 OGGETTO: REALIZZAZIONE BIBLIOTECA COMUNALE. APPROVAZIONE STATO FINALE, CERTIFICATO

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta Codice fiscale e partita IVA - 00115070856

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta Codice fiscale e partita IVA - 00115070856 N.P. 38 DEL 25 marzo 2015 PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta Codice fiscale e partita IVA - 00115070856 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 312 DEL 27 Marzo

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 N.P. 09 del 18 gennaio 2012 PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 SETTORE 7 VIABILITA E TRASPORTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 37 DEL 24.01.2012 OGGETTO: Lavori

Dettagli

C O M U N E D I I G L E S I A S

C O M U N E D I I G L E S I A S C O M U N E D I I G L E S I A S Provincia Carbonia - Iglesias D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E Numero 3322 del 29/12/2015 - Settore - Tecnico - Manutentivo Oggetto ORIGINALE Lavori di

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Settore 2 Area P.O. N. 744 DEL 26/10/2015 DRAGAGGIO FONDALI PORTO CANALE DI CATTOLICA - PROGRAMMA OPERE PORTUALI EX

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1024-2012 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012 SETTORE : LAVORI PUBBLICI

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 449 Del 13/07/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 449 Del 13/07/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 449 Del 13/07/2015 OGGETTO: LAVORI DI ATTREZZATURE DI INTERSCAMBIO FERRO/GOMMA ALLA PROGRAMMATA FERMATA FERROVIARIA SULLA LINEA RFI MILANO-GENOVA

Dettagli

DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO - SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-155.1.0.-57

DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO - SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-155.1.0.-57 DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO - SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-155.1.0.-57 L'anno 2015 il giorno 23 del mese di Marzo il sottoscritto Gatti Gian Luigi in qualita'

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Amministrativa Lavori Pubblici

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Amministrativa Lavori Pubblici REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE EDILIZIA E APPALTI Gestione Amministrativa Lavori Pubblici Proposta nr. 27 del 22/05/2014 - Determinazione nr. 1265 del 22/05/2014 OGGETTO: lavori di

Dettagli

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI AZIEND A TERRI TO RI AL E PER L EDILIZI A RESIDE NZI ALE DI POTENZ A Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it URP NUMERO VERDE 800291622 fax 0971 413201 UNITA DI

Dettagli

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino

COMUNE DI PRATOLA SERRA Provincia di Avellino COMUNE DI PRATOLA Provincia di Avellino Registro Generale n. 132 del 30-04-2015 DETERMINAZIONE SETTORE URBANISTICA LL.PP. E MANUTENZIONE N. 70 DEL 30-04-2015 Ufficio: UFFICIO TECNICO Oggetto: lavori di

Dettagli

Città di Cinisello Balsamo ------------- Provincia di Milano -------------

Città di Cinisello Balsamo ------------- Provincia di Milano ------------- Città di Cinisello Balsamo ------------- Provincia di Milano ------------- ORIGINALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SETTORE: SETTORE DI STAFF - LAVORI PUBBLICI, PATRIMONIO, ARREDO URBANO Servizio: SETTORE

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici Registro generale n. 499 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture Servizio Gare Lavori Pubblici SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA Lavori

Dettagli

Determinazione del Servizio Tecnico n. 17 del 19/10/2015. Impresa appaltatrice : PICCIUTO S.R.L. di San Bartolomeo in Galdo (BN)

Determinazione del Servizio Tecnico n. 17 del 19/10/2015. Impresa appaltatrice : PICCIUTO S.R.L. di San Bartolomeo in Galdo (BN) AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA CASTRIOTA E CORROPPOLI Via PAPA GIOVANNI XXIII, 4 71010 CHIEUTI (FG) ISCRITTA NEL REGISTRO REGIONALE DELLE AZIENDE PUBBLICHE DI SERVIZI ALLA PERSONA ISTITUTITO PRESSO IL

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1094 Data: 23-12-2014

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1094 Data: 23-12-2014 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1094-2014 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1094 Data: 23-12-2014 SETTORE : LAVORI PUBBLICI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993

AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 AZIENDA OSPEDALIERA S. CROCE E CARLE - CUNEO Ente di rilievo nazionale e di alta specializzazione D.P.C.M. 23.4.1993 GS/pf DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Deli15/deli03 N....180... DEL 26 marzo 2015...

Dettagli

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI AZIEND A TERRI TO RI AL E PER L EDILIZI A RESIDE NZI ALE DI POTENZ A Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it URP NUMERO VERDE 800291622 fax 0971 413201 UNITA DI

Dettagli

QUADRO ECONOMICO DI PROGETTO (allegato al capitolato speciale d'appalto) Q.E LAVORI IN APPALTO EURO

QUADRO ECONOMICO DI PROGETTO (allegato al capitolato speciale d'appalto) Q.E LAVORI IN APPALTO EURO Determinazione D.G. 25/07/2013 Addì, 25/07/2013 OGGETTO: Lavori di Progettazione e Realizzazione Nuova Casa della Salute. Approvazione della perizia di variante e suppletiva senza incremento della spesa

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici Registro generale n. 4035 del 2012 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture Servizio Gare Lavori Pubblici Oggetto SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Settore 2 Area P.O. N. 671 DEL 24/09/2015 LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE SCUOLA MATERNA DI VIA I. BANDIERA - APPROVAZIONE

Dettagli

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI AZIEND A TERRI TO RI AL E PER L EDILIZI A RESIDE NZI ALE DI POTENZ A Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it URP NUMERO VERDE 800291622 fax 0971 413201 UNITA DI

Dettagli

Riproduzione informale

Riproduzione informale OGGETTO: lavori di sistemazione ed adeguamento del complesso scolastico Centro Studi di Pordenone, IV intervento. Incarico del collaudo tecnico amministrativo in corso d'opera. Ricalcolo onorario, modifica

Dettagli

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI

UNITA DI DIREZIONE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE, RECUPERO, ESPROPRI AZIEND A TERRI TORI ALE PER L EDILIZI A RESIDE NZI ALE DI POTENZ A Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it URP NUMERO VERDE 800291622 fax 0971 413201 UNITA DI DIREZIONE

Dettagli

COMUNE DI GAGLIANO DEL CAPO PROVINCIA DI LECCE

COMUNE DI GAGLIANO DEL CAPO PROVINCIA DI LECCE COMUNE DI GAGLIANO DEL CAPO PROVINCIA DI LECCE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE O5 Settore Pianificazione Territoriale N. 402 Registro Generale N. 125 Registro del Settore DEL 30/10/2014

Dettagli

COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------PROVINCIA DI TERAMO ------- C.A.P. 64020 TEL. 085/895145/89588 *********************** FAX 085/8958816

COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------PROVINCIA DI TERAMO ------- C.A.P. 64020 TEL. 085/895145/89588 *********************** FAX 085/8958816 COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------PROVINCIA DI TERAMO ------- C.A.P. 64020 TEL. 085/895145/89588 *********************** FAX 085/8958816 COPIA di DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

Dettagli

AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZI A RESIDENZI ALE DI POTENZA

AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZI A RESIDENZI ALE DI POTENZA AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZI A RESIDENZI ALE DI POTENZA Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it U.R.P. - Numero Verde 800291622 fax 0971 413201 STRUTTURA PROPONENTE

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Lavori pubblici e infrastrutture\\edilizia pubblica PROPOSTA DI DETERMINAZIONE N 1136 Del 15/12/2014 Oggetto: "Lavori di adeguamento della palestra

Dettagli

COMUNE di CALVI RISORTA Provincia di Caserta

COMUNE di CALVI RISORTA Provincia di Caserta COMUNE di CALVI RISORTA Provincia di Caserta ORIGINALE Registro Generale n. 628 Al Sindaco All Ufficio Segreteria All Ufficio Ragioneria Al Responsabile Albo Al Segretario Comunale DETERMINAZIONE DEL SETTORE

Dettagli

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO REPUBBLICA ITALIANA L anno duemila. il giorno. del mese di. nella sede della stazione appaltante sita.., alla via.. n..., avanti a me dott, autorizzato a ricevere atti e contratti

Dettagli

STRUTTURA PROPONENTE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE,RECUPERO,ESPROPRI

STRUTTURA PROPONENTE INTERVENTI COSTRUTTIVI, MANUTENZIONE,RECUPERO,ESPROPRI AZIEND A TERRI TORI ALE PER L EDILIZI A RESIDE NZI ALE DI POTENZ A Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it URP NUMERO VERDE 800291622 fax 0971 413201 STRUTTURA PROPONENTE

Dettagli

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO

COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO COMUNITA VALSUGANA E TESINO SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE NR. 25 ASSUNTA IN DATA 02/02/2015 OGGETTO : Lavori di Adeguamento statico della copertura del CRM di Ronchi. Approvazione Certificato di regolare

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL 5. SETTORE SVILUPPO E AMBIENTE SERVIZIO Politiche energetiche - Ambiente - verde - Igiene urbana - Sanità e randagismo

Dettagli

AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZI A RESIDENZI ALE DI POTENZA

AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZI A RESIDENZI ALE DI POTENZA AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZI A RESIDENZI ALE DI POTENZA Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it U.R.P. - Numero Verde 800291622 fax 0971 413201 STRUTTURA PROPONENTE

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: Gara per l'affidamento, mediante procedura aperta con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, dei

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 874 del 09 luglio 2015

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 874 del 09 luglio 2015 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 874 del 09 luglio 2015 OGGETTO: FONDI VINCOLATI POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse III Linea di attività 3.1.1C Cofinanziamento di impianti solari integrati

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena)

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena) SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE Servizio proponente SUPPORTO AMMINISTRATIVO L.P. DETERMINAZIONE N. 67/LP DEL 27/05/2014 OGGETTO APPALTO DEL SERVIZIO PER LA MANUTENZIONE

Dettagli

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO Proposta n 71 Pag. 1 CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Data 10/03/2011 Determina n. 152 Settore: SETTORE PIANIFICAZIONE E GESTIONE Proposta n. 71 OGGETTO: LAVORI

Dettagli

ELENCO DECRETI DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO DEL 06 GIUGNO 2012

ELENCO DECRETI DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO DEL 06 GIUGNO 2012 ELENCO DECRETI DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO DEL 06 GIUGNO 2012 Numero Data 70. 06.06.12 71. 06.06.12 72. 06.06.12 73. 06.06.12 RICORSI PRESENTATI DA ALBERGO IL GIGLIO SPA, DALL AGENZIA DEL DEMANIO, DA

Dettagli

CITTA' DI LADISPOLI Città Metropolitana di Roma Capitale

CITTA' DI LADISPOLI Città Metropolitana di Roma Capitale DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2344 DEL 22/12/2015 AREA III - SETTORE 1 - LL.PP - SERV. IDRICO INTEGRATO - PROJECT FINANCING E LEASING FINANZIARIO Responsabile dell'istruttoria: CARLA PASQUALINI OGGETTO:

Dettagli

C O M U N E D I F O R M E L L O PROVINCIA DI ROMA

C O M U N E D I F O R M E L L O PROVINCIA DI ROMA C O M U N E D I F O R M E L L O PROVINCIA DI ROMA Codice Fiscale 80210670586 Reg. Gen. n. 126 ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DIPARTIMENTO GESTIONE E CONTROLLO DEL TERRITORIO Manutenzioni Ambiente- LLPP- Servizi

Dettagli

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Codice Fiscale e Partita IVA : 00115070856

Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Codice Fiscale e Partita IVA : 00115070856 Provincia Regionale di Caltanissetta ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (l.r. 8/2014) Codice Fiscale e Partita IVA : 00115070856 DELIBERA COMMISSARIALE ORIGINALE Seduta del 10 GIUGNO 2014 n.98

Dettagli

INSERIRE QUI IL LOGO DEL COMUNE Centro di responsabilità BR LL.PP. Dirigente responsabile BELLAFRONTE TARABORRELLI

INSERIRE QUI IL LOGO DEL COMUNE Centro di responsabilità BR LL.PP. Dirigente responsabile BELLAFRONTE TARABORRELLI INSERIRE QUI IL LOGO DEL COMUNE INSERIRE QUI IL LOGO DEL COMUNE Centro di responsabilità BR LL.PP. Dirigente responsabile BELLAFRONTE TARABORRELLI ATTO DI DETERMINAZIONE Numero 272 Del 12-07-10 Oggetto:

Dettagli

COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 185 DEL 20/12/2012

COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 185 DEL 20/12/2012 Provincia di Bari Settore Territorio - U.O. 3 Centro Storico Numero Generale 1757 COPIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 185 DEL 20/12/2012 OGGETTO: Lavori di Risanamento e recupero alloggio di edilizia sovvenzionata

Dettagli

RESPONSABILE DEL SERVIZIO

RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI LOCERI Provincia dell' Ogliastra Area Tecnica DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 332 del registro generale N.204 DATA 30/10/2015 OGGETTO:LAVORI DI: "INTERVENTI DI RISPARMIO ED EFFICIENZA

Dettagli

COMUNE DI PIANEZZA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO

COMUNE DI PIANEZZA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO COMUNE DI PIANEZZA CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO DETERMINA N. 187 DEL 24 maggio 2016 SETTORE LAVORI PUBBLICI OGGETTO: D.C.R. N. 93-43238 DEL 20.12.2006 "PROGRAMMA CASA: 10.000 ALLOGGI ENTRO IL 2012" -

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici Registro generale n. 548 del 2012 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture Servizio Gare Lavori Pubblici Oggetto SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA

Dettagli

Determinazione del Servizio Tecnico n. 02 del 20/01/2015

Determinazione del Servizio Tecnico n. 02 del 20/01/2015 AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA CASTRIOTA E CORROPPOLI Via PAPA GIOVANNI XXIII, 4 71010 CHIEUTI (FG) ISCRITTA NEL REGISTRO REGIONALE DELLE AZIENDE PUBBLICHE DI SERVIZI ALLA PERSONA ISTITUTITO PRESSO IL

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Risorse Informatiche e SIT

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Risorse Informatiche e SIT Registro generale n. 673 del 06/03/2015 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Tutela e Valorizzazione dell'ambiente, Pianificazione Territoriale, Trasporto e Infrastrutture

Dettagli

COMUNE DI VILLA CASTELLI

COMUNE DI VILLA CASTELLI COMUNE DI VILLA CASTELLI (Provincia di Brindisi) N. 486 REG. GENERALE del 01/10/2015 N. 127/2015 REG. SERV. AREA 2 - TECNICA - SUE - SUAP DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA OGGETTO:LIQUIDAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO Area Pianificazione e Gestione del Territorio Servizio Opere Pubbliche

PROVINCIA DI PRATO Area Pianificazione e Gestione del Territorio Servizio Opere Pubbliche Area Pianificazione e Gestione del Territorio Servizio Opere Pubbliche Via Giovanni Pisano, 12-59100 Prato Tel. 0574 5341 Fax 0574 534329 Determinazione del Direttore dell Area Pianificazione e Gestione

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Risorse Informatiche e SIT

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Servizio Risorse Informatiche e SIT Registro generale n. 1824 del 16/06/2015 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Tutela e Valorizzazione dell'ambiente, Pianificazione Territoriale, Trasporto e Infrastrutture

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 2 SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO C O P I A Determinazione n. 122 del 25/10/2012 Oggetto: LAVORI DI RISANAMENTO E MIGLIORAMENTO STRUTTURALE

Dettagli

Prot. n. 157 Reg. n. 157 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE

Prot. n. 157 Reg. n. 157 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE Prot. n. 157 Reg. n. 157 Strembo, 3 ottobre 2013 DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE Oggetto: Approvazione II Stato di Avanzamento dei lavori relativi alle opere edili per la realizzazione di un edificio destinato

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 886 del 27/08/2013 Codice identificativo 925189

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 886 del 27/08/2013 Codice identificativo 925189 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETERMINA CON IMPEGNO con FD N. atto DN-14 / 886 del 27/08/2013 Codice identificativo 925189 PROPONENTE Manutenzioni - Manifestazioni storiche - Sport OGGETTO PPI-2012/50 E 44

Dettagli

riabilitativa DOPO DI NOI all A.T.P. costituita dall ing. Giuseppe Federico di Cerignola (FG) e dall ing. Matteo Vocale di Torremaggiore (FG);

riabilitativa DOPO DI NOI all A.T.P. costituita dall ing. Giuseppe Federico di Cerignola (FG) e dall ing. Matteo Vocale di Torremaggiore (FG); AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA CASTRIOTA E CORROPPOLI Via PAPA GIOVANNI XXIII, 4 71010 CHIEUTI (FG) ISCRITTA NEL REGISTRO REGIONALE DELLE AZIENDE PUBBLICHE DI SERVIZI ALLA PERSONA ISTITUTITO PRESSO IL

Dettagli

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA Tel. 06-9015601 Fax. 06-9041991 Piazza C. Leonelli n 15 C.A.P. 00063 www.comunecampagnano.it DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA N. 70 del Reg. Data:

Dettagli

DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO - SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-155.1.0.-34

DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO - SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-155.1.0.-34 DIREZIONE MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E VERDE PUBBLICO - SETTORE STRADE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-155.1.0.-34 L'anno 2015 il giorno 17 del mese di Febbraio il sottoscritto Gatti Gian Luigi in

Dettagli

Schema/Bozza REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI FINANZIAMENTI AZIENDALI/REGIONALI/STATALI. Allegato A

Schema/Bozza REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI FINANZIAMENTI AZIENDALI/REGIONALI/STATALI. Allegato A Schema/Bozza REGOLAMENTO PER L EROGAZIONE DI FINANZIAMENTI AZIENDALI/REGIONALI/STATALI Allegato A Milano 29 giugno 2015 Art. 1 Finalità 1.1 Il presente regolamento ha lo scopo di disciplinare le modalità

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme

COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Originale / Copia COMUNE DI CASTELLO-MOLINA DI FIEMME Provincia di Trento Sede Municipale: Via Roma, 38 38030 Castello di Fiemme Tel. 0462 340013 0462 340019 Fax 0462 231187 Indirizzo e-mail segreteria@comune.castellomolina.tn.it

Dettagli

Settore Viabilità, edilizia e infrastrutture ********* DETERMINAZIONE

Settore Viabilità, edilizia e infrastrutture ********* DETERMINAZIONE ********* DETERMINAZIONE Proposta n. STINFRAS 1832/2012 Determ. n. 1510 del 19/07/2012 Oggetto: ISTITUTO TECNICO AGRARIO RAINERI-MARCORA DI PIACENZA. DELOCALIZZAZIONE DELLA CONCIMAIA E AMPLIAMENTO DELLE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. DEL i IL DIRETTORE DELL AREA

DETERMINAZIONE N. DEL i IL DIRETTORE DELL AREA Area Pianificazione e Gestione del Territorio Servizio Opere Pubbliche DETERMINAZIONE N. DEL i Via Giovanni Pisano, 12-59100 Prato Tel. 0574 5341 Fax 0574 534329 OGGETTO: SERVIZIO OPERE PUBBLICHE Lavori

Dettagli

IL COLLAUDO NEI LAVORI PUBBLICI

IL COLLAUDO NEI LAVORI PUBBLICI IL COLLAUDO NEI LAVORI PUBBLICI Oggetto del collaudo Il collaudo rappresenta l atto conclusivo della realizzazione di un opera pubblica, mediante il quale viene verificato e certificato che l opera pubblica

Dettagli

GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO -----------------------

GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO ----------------------- GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO ----------------------- Verbale n. 43 Adunanza 2 novembre 2010 OGGETTO: S.P. N. 169 DELLA VAL GERMANASCA LAVORI DI MESSA IN SICU- REZZA. APPROVAZIONE PROGETTO ESECUTIVO DI

Dettagli

Prot.n. 3242 c/23 Amantea 19.06.2015 Determinazione del Dirigente Scolastico Responsabile Unico del Procedimento (Art. 11 del D.

Prot.n. 3242 c/23 Amantea 19.06.2015 Determinazione del Dirigente Scolastico Responsabile Unico del Procedimento (Art. 11 del D. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. M a m e l i di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 Grado Via Aspromonte, 2 87032 AMANTEA (CS) Tel/Fax 0982/41259 Cod. Min: CSIC865001 Sedi Associate: CSMM865012

Dettagli

Gasparini Davide Costruzioni srl con sede in Via Arca,7 25074 Idro (Bs) l'affidamento dei lavori di

Gasparini Davide Costruzioni srl con sede in Via Arca,7 25074 Idro (Bs) l'affidamento dei lavori di ORIGINALE COMUNE DI VALVESTINO Provincia di Brescia Via provinciale, 1 25080 Valvestino Tel 0365 74012 - fax 0365 74005 e-mail info@comune.valvestino.bs.it C.F. 00571590173 - P.Iva 00571000983 DETERMINAZIONE

Dettagli

GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO ----------------------

GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO ---------------------- GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO ---------------------- Verbale n. 18 Adunanza 13 maggio 2014 OGGETTO: I.T.C.G. BUNIVA - PINEROLO. INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA E ADEGUAMENTO NORMATIVO PER OTTENIMENTO

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Tecnico Manutentivo Determinazione N. 392 del 02/12/2014 Oggetto : LAVORI DI SOSTITUZIONE DEGLI INFISSI PRESSO LA SCUOLA SECONDARIA DI 1^ GRADO "F.

Dettagli

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA TECNICA SERVIZIO LL PP DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA TECNICA SERVIZIO LL PP DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA TECNICA SERVIZIO LL PP DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Determinazione nr. 249 Data adozione: 03/04/2014 OGGETTO: Opere di messa in sicurezza stradale delle rive: interventi

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 N.P.29 del 05.02.2014 PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 SETTORE 7 VIABILITA E TRASPORTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.135 DELl 11.02.2014 OGGETTO: Lavori di

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE

COMUNE DI CASTELLANA GROTTE COMUNE DI CASTELLANA GROTTE Provincia di Bari SETTORE VI LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 44 del 07/04/2015 Raccolta Ufficiale N. 381 Del 25/05/2015 OGGETTO: Realizzazione di un ascensore all immobile

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 850 Del 02/11/2015 Lavori Pubblici e Patrimonio OGGETTO: APPROVAZIONE CERTIFICATO DI COLLAUDO DELLE OPERE ESEGUITE PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici Registro generale n. 951 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture Servizio Gare Lavori Pubblici Oggetto Lavori di adeguamento della

Dettagli

REG. GEN. N 278 DEL 16/02/2015

REG. GEN. N 278 DEL 16/02/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO E DEL PROCEDIMENTO AREA TECNICA n 081 del 12.02.2015 REG. GEN. N 278 DEL 16/02/2015 Oggetto: Lavori di RECUPERO AREA EX FORNACE - Stralcio Funzionale Esecutivo.

Dettagli

SCRITTURA PRIVATA n. 2/2013

SCRITTURA PRIVATA n. 2/2013 AZIENDA DI SERVIZI ALLA PERSONA CASTRIOTA E CORROPPOLI Via PAPA GIOVANNI XXIII, 4 71010 CHIEUTI (FG) ISCRITTA NEL REGISTRO REGIONALE DELLE AZIENDE PUBBLICHE DI SERVIZI ALLA PERSONA ISTITUTITO PRESSO IL

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali.

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali. Registro generale n. 3308 del 25/11/2015 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie e Affari Generali Servizio di Staff Oggetto Prestito

Dettagli

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO Proposta n 169 Pag. 1 CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Data 25/11/2015 Determina n. 545 Settore: SETTORE PIANIFICAZIONE E GESTIONE Proposta n. 169 OGGETTO: LAVORI

Dettagli

COMUNE DI PISOGNE PROVINCIA DI BRESCIA. Verbale di deliberazione della. Giunta Comunale. n. 131

COMUNE DI PISOGNE PROVINCIA DI BRESCIA. Verbale di deliberazione della. Giunta Comunale. n. 131 COMUNE DI PISOGNE PROVINCIA DI BRESCIA Verbale di deliberazione della Giunta Comunale n. 131 Oggetto: OPERE DI REALIZZAZIONE DELLA PASSEGGIATA ZANARDELLI E SOTTOPASSO CICLOPEDONALE INTERVENTO PICS 1.C.

Dettagli

N. Rep... SCHEMA DI CONTRATTO

N. Rep... SCHEMA DI CONTRATTO SCHEMA DI CONTRATTO N. Rep.... LAVORI PER LA NUOVA PAVIMENTAZIONE IN CALCESTRUZZO STAMPATO COME ESISTENTE NEL CORTILE INTERNO DELLA SEDE DI PIAZZA CARDINAL FERRARI DELL AZIENDA OSPEDALIERA ISTITUTO ORTOPEDICO

Dettagli

PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13 Prot. 3731/2014 adottata nella seduta del 5 febbraio 2014

PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE. VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13 Prot. 3731/2014 adottata nella seduta del 5 febbraio 2014 PROVINCIA DI GORIZIA GIUNTA PROVINCIALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 13 Prot. 3731/2014 adottata nella seduta del 5 febbraio 2014 alla quale partecipano i Signori: GHERGHETTA Enrico Presidente P ČERNIC

Dettagli

COMUNE DI MONTEROSSO ALMO

COMUNE DI MONTEROSSO ALMO COMUNE DI MONTEROSSO ALMO (Provincia di Ragusa) C.A.P. 97010 - P.I. - 00177300886 C.F. 9200590884 Tel. 0932 970261-0932970262 AREA TECNICA Servizio Opere Pubbliche DETERMINA N. A~ de I c9z, 02: 20, z..

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 735 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 177 DEL 22/06/ OGGETTO: LAVORI DI REALIZZAZIONE IMPIANTO DI DISTRIBUZIONE GAS METANO NELLA ZONA P.I.P..

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio Istruttore Ufficio Attività Irrigue Tipo materia Lavori Irrigui Misura/Azione PSR 2007-2013 Azione 2 Privacy NO

Dettagli

RELAZIONE SIJL CONTO FINALE

RELAZIONE SIJL CONTO FINALE Allegato alla Determin3zlone d;l R".p"r*bil. d-l s**i"ioeii* co-.,our., settore Lavori Pubbtici e Manutenzione n. 97 in data 16/12/2013 COMUNE DI S. STEFANO BELBO Via Cavour I - 12058 S. Stefano Belbo

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione e Lavoro (IFL) Servizio Formazione (FF)

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione e Lavoro (IFL) Servizio Formazione (FF) Registro generale n. 3318 del 2011 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Istruzione, Formazione e Lavoro (IFL) Servizio Formazione (FF) Oggetto L236/93 Piani

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1139 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 283 DEL 13/11/2014 OGGETTO: LAVORI STRAORDINARI DI POTATURA ALBERI AD ALTO FUSTO IN VARIE AREE A VERDE

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA TECNICA E MANUTENTIVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA TECNICA E MANUTENTIVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA TECNICA E MANUTENTIVA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 278 DEL 29/05/2015 OGGETTO: Approvazione atti di

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Aree Protette

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo. Servizio Aree Protette Registro generale n. 2200 del 26/06/2013 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Pianificazione Territoriale e Difesa del Suolo Servizio Aree Protette Oggetto SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI MONASTERACE 89040 Provincia di Reggio Calabria Tel. 0964 739025 Fax 0964 736053 C.F. 81001650803 P.I. 00734340805

COMUNE DI MONASTERACE 89040 Provincia di Reggio Calabria Tel. 0964 739025 Fax 0964 736053 C.F. 81001650803 P.I. 00734340805 COMUNE DI MONASTERACE 89040 Provincia di Reggio Calabria Tel. 0964 739025 Fax 0964 736053 C.F. 81001650803 P.I. 00734340805 Determina AREA TECNICA Registro Generale N Data N Data 166 05.08.2015 256 05.08.2015

Dettagli

Quadro economico del progetto. Importo lavori a misura Importo spese generali Importo IVA altre voci. Quadro economico a seguito della gara di appalto

Quadro economico del progetto. Importo lavori a misura Importo spese generali Importo IVA altre voci. Quadro economico a seguito della gara di appalto aggiornamento 1) Titolo dell intervento Finanziamento regionale l.r. n.13/2008 ( ) Altri Finanziamenti ( ) (**) Note Livello di progettazione approvazione 2) SEZIONE DATI PROGETTUALI D APPALTO ENTE ATTUATORE

Dettagli

DETERMINA DIRIGENZIALE N. del Atti n. 431/13

DETERMINA DIRIGENZIALE N. del Atti n. 431/13 Oggetto: Piano straordinario per l ammodernamento del piano tecnologico complesso e qualificazione delle strutture ai sensi della L.R. 11/2011 D.Lgs 19/12/1994 n. 758 INTERVENTO DI COMPARTIMENTAZIONE VANI

Dettagli

Ordinanza del Commissario Delegato ai sensi dell'art. 1 comma 548 L.228 del 24 dicembre 2012

Ordinanza del Commissario Delegato ai sensi dell'art. 1 comma 548 L.228 del 24 dicembre 2012 REGIONE TOSCANA Ordinanza del Commissario Delegato ai sensi dell'art. 1 comma 548 L.228 del 24 dicembre 2012 Oggetto: L.228/2012-art. 1 c.548-o.c.d. n. 5/2013 e ss.mm.ii.-intervento cod. 2012EGR0244 Adeguamento

Dettagli

Determinazione del Responsabile del Settore LL.PP.

Determinazione del Responsabile del Settore LL.PP. Provv-Approvaz-cont-fin-certif-collaudo-svinc-poliz-fidejus-Palaz-Bruno- Provv. n. 223 del 25/09/2014 COMUNE DI ISPICA (Provincia di Ragusa) Determinazione del Responsabile del Settore LL.PP. Data 03/10/2014

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli SCHEMA : ATTO DI SOTTOMISSIONE, INTEGRATIVO DEL CONTRATTO DI APPALTO PER I LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLA RETE VIARIA, MARCIAPIEDI,

Dettagli

GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO -----------------------

GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO ----------------------- GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO ----------------------- Verbale n. 9 Adunanza 9 marzo 2010 OGGETTO: INTERVENTI FORMAZIONE CARTOGRAFIA NUMERICA PROVIN- CIALE SCALA 1:5000 CON PROCEDURE AEROFOTOGRAM METRICO.

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena)

COMUNE DI POGGIBONSI (Provincia di Siena) SETTORE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE Servizio proponente SUPPORTO AMMINISTRATIVO L.P. DETERMINAZIONE N. 173/LP DEL 16/09/2015 OGGETTO ELENCO PROFESSIONISTI QUALIFICATI PER

Dettagli

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015

COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015 COMUNE DI LEDRO Provincia di Trento SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO n. 94 di data 6 marzo 2015 OGGETTO: Lavori di sistemazione e risanamento della Malga Guì p.ed. 293

Dettagli

LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA ALLE FACCIATE ED ALLE COPERTURE DELL ISTITUTO TECNICO AERONAUTICO F. BARACCA SITO IN

LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA ALLE FACCIATE ED ALLE COPERTURE DELL ISTITUTO TECNICO AERONAUTICO F. BARACCA SITO IN PROVINCIA DI FORLÌ-CESENA *** ATTO AGGIUNTIVO AL CONTRATTO D APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA ALLE FACCIATE ED ALLE COPERTURE DELL ISTITUTO TECNICO AERONAUTICO F. BARACCA

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) ORIGINALE COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 173 DEL 29/05/2013 OGGETTO: LAVORI ADEGUAMENTO IMPIANTI ALLE NORME DI SICUREZZA, SISTEMAZIONI

Dettagli

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI COMMEZZADURA PROVINCIA DI TRENTO C O P I A SERVIZI TECNICI GESTIONALI PROGRAMMA N. 4 (DETERMINAZIONE N. 65 DEL PROGRAMMA N. 4) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI TECNICI GESTIONALI N.

Dettagli

RELAZIONE SUL CONTO FINALE E CERTIFICATO DI REGOLARE ESECUZIONE

RELAZIONE SUL CONTO FINALE E CERTIFICATO DI REGOLARE ESECUZIONE RELAZIONE SUL CONTO FINALE E CERTIFICATO DI REGOLARE ESECUZIONE (art. 200 del Regolamento di cui al D.P.R. 5 ottobre 2010 n. 207) LAVORI:... IMPRESA:... CONTRATTO:... ISTITUTO SCOLASTICO... (Provincia

Dettagli