18* GENOVA FILM FESTIVAL 29 GIUGNO 5 LUGLIO 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "18* GENOVA FILM FESTIVAL 29 GIUGNO 5 LUGLIO 2015"

Transcript

1 18* GENOVA FILM FESTIVAL 29 GIUGNO 5 LUGLIO 2015

2 18* GENOVA FILM FESTIVAL 29 GIUGNO 5 LUGLIO 2015 DIREZIONE ARTISTICA E ORGANIZZATIVA Cristiano Palozzi CURATORE SEZIONE INGRANDIMENTI Oreste De Fornari ASSISTENTE ALLA DIREZIONE Caterina Nascimbene SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Thierry Bousseau con la collaborazione di Miléna Chenevrel RESPONSABILE TECNICO Luca Franco ASSISTENTI DI SALA Amina Gaia Abdelouahab Marika Cirillo Valeria Deplano Alessandra Gatti Vanessa Sarti laia UFFICIO STAMPA Bonsai Film - Genova con la collaborazione di Stefania Bianucci COMUNICAZIONE Bonsai Film Genova collaborazione al fundraising Daniela Carrea collaborazione alla redazione del catalogo Amina Gaia Abdelouahab Alessandra Gatti PROGETTO GRAFICO Matteo G. Palmieri Si ringrazia per la collaborazione tecnica: Luca Mattighello Fausto Chierchini Eugenia Oczoli Edvin Xifaj 2 - GENOVA FILM FESTIVAL 2015

3 IL GENOVA FILM FESTIVAL RINGRAZIA (in ordine alfabetico) Nicola Borrelli Luca Borzani Egidio Camponizzi Roberta Canu Maurizio Caviglia Daniele D Agostino Marina D Andrea Anna Galleano Guido Gandino Elena Manara Paolo Odone Milena Palattella Carla Sibilla Carla Turinetto Massimo Bacigalupo Claudio Bertieri Renato Chiocca Marco Cucurnia Oreste De Fornari Furio Fossati Annamaria Gallone Luigi Lo Cascio Massimo Marchelli Tarcisio Mazzeo Giulia Mietta Antonio Ornano Anna Parodi Giovanni Ricciardi Giovanni Robbiano Massimo Santimone Renato Venturelli Aldo Viganò Laura Argento Nello Brancaccio Luigi Cuciniello Maurizio Iacoella Luigi Lonigro Luca Massa Alessandra Pastore Enrico Testino E inoltre: emotion Genovafilmservice Genova Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura Acaba Produzioni Bergamo Film Meeting Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia / Cineteca Nazionale Cinecittà Luce Meetings on the Bridge (Istanbul Film Festival) Mira Films Rai Cinema Rodeo Drive Seminal Film Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani Torino Film Festival 01 Distribution Il Genova Film Festival fa parte della rete IL GENOVA FILM FESTIVAL È UN ASSOCIATO AFIC (ASSOCIAZIONE FESTIVAL ITALIANI DI CINEMA) Nel complesso del sistema audiovisivo italiano, i festival rappresentano un soggetto fondamentale per la promozione, la conoscenza e la diffusione della cultura cinematografica e audiovisiva, con un attenzione particolare alle opere normalmente poco rappresentate nei circuiti commerciali come ad esempio il documentario, il film di ricerca, il cortometraggio. E devono diventare un sistema coordinato e riconosciuto dalle istituzioni pubbliche, dagli spettatori e dagli sponsor. Per questo motivo e per un concreto spirito di servizio è nata nel novembre 2004 l Associazione Festival Italiani di Cinema (Afic). Gli associati fanno riferimento ai principi di mutualità e solidarietà che già hanno ispirato in Europa l attività della Coordination Européenne des Festivals. Inoltre, accettando il regolamento, si impegnano a seguire una serie di indicazioni deontologiche tese a salvaguardare e rafforzare il loro ruolo. L Afic nell intento di promuovere il sistema festival nel suo insieme, rappresenta già oggi più di trentasei manifestazioni cinematografiche e audiovisive italiane ed è concepita come strumento di coordinamento e reciproca informazione. Aderiscono all Afic le manifestazioni culturali nel campo dell audiovisivo caratterizzate dalle finalità di ricerca, originalità, promozione dei talenti e delle opere cinematografiche nazionali ed internazionali. L Afic si impegna a tutelare e promuovere, presso tutte le sedi istituzionali, l obiettivo primario dei festival associati.

4

5 INDICE CONCORSO NAZIONALE Cortometraggi CONCORSO NAZIONALE Documentari CONCORSO REGIONALE Obiettivo Liguria INGRANDIMENTI Luigi Lo Cascio OLTRE IL CONFINE Il cinema turco-tedesco Focus su Fatih Akin GENOVA PER NOI I Liguri nel Cinema, la Liguria come set. Registi, protagonisti, set liguri OMAGGIO A VITTORIO GASSMAN GENOVA FILM FESTIVAL

6 GIURIA UFFICIALE FICTION Concorso Nazionale RENATO CHIOCCA Renato Chiocca si è laureato in Scienze della Comunicazione, ha frequentato il seminario propedeutico di regia al Centro Sperimentale di Cinematografia, è stato aiuto regista di Mimmo Calopresti e assistente di Daniele Luchetti. Ha lavorato, tra gli altri, con Paolo Sorrentino, Alessandro Piva, Sergio Rubini, Mario Balsamo e Gianfranco Pannone. Ha diretto spettacoli teatrali, spot pubblicitari e videoclip I suoi cortometraggi e documentari, tra cui Il principiante (2004), Mattotti (2006), Nanga Parbat - La montagna nuda (2008), Differenti (2009, Miglior Fiction 13 Genova Film Festival), Chance Encounter on the Tiber (2010), Una volta fuori (2012), sono stati proiettati e premiati in Italia, Francia, Germania, Svizzera, Spagna, Portogallo, Inghilterra, Turchia, Brasile, Corea, Stati Uniti e Cina. ANTONIO ORNANO Antonio Ornano, La Spezia, Trasferitosi a Genova all età di 10 anni, ottiene l agognata maturità classica e riesce pure a laurearsi in giurisprudenza. In quegli anni coltiva la passione del teatro. Frequenta il laboratorio di un piccolo teatro di ricerca ed entra a far parte della compagnia. Fonda una compagnia teatrale con degli amici insieme ai quali scriverà, produrrà e interpreterà spettacoli e cortometraggi, tra cui L inganno (2007) di Davide Balbi. Nel frattempo infila interpretazioni in videoclip e piccoli ma decisivi ruoli al cinema e in tv. Frequenta il laboratorio Zelig di Genova, dove incontra autori e comici che lo sostengono nei suoi personaggi, tra cui l esilarante Prof. Ornano, biologo naturalista. Giunto a calcare i palcoscenici milanesi, viene notato da alcuni autori che lo gettano in televisione per la prima volta in Central Station, programma comico di Comedy Central e MTV. Con Scorie (RAIDUE), per la prima volta porta sullo schermo personaggi come l Avvocato Arnoldi. Partecipa alle edizioni di Zelig Off dal 2009 al Nel 2010 e nelle successive edizioni è nel cast fisso di Zelig. Nel 2014 è a Xlove su Italia Uno. Tifa Genoa, ama leggere e scrivere ed è innamorato di sua moglie e del suo piccolo cucciolo d uomo, Leonardo. Dal 6 settembre 2012 è padre anche di un meraviglioso esemplare femmina della nostra specie di nome Maria Derartu. GIOVANNI ROBBIANO Laureato in sceneggiatura alla Film Division della Columbia University di New York, ha diretto il lungometraggio Figurine (1997), seguito nel 2000 da A Deadly Compromise, realizzato per il mercato estero, e nel 2001 da 500!, firmato in co-regia con Lorenzo Vignolo e Matteo Zingirian. Il suo ultimo film è Hermano, interpretato da Rade Serbedzija, Paolo Villaggio e dal maestro del regista, Emir Kusturica, che compare in un cameo. Il film, girato nel 2000, aveva vinto il premio Solinas 1996 come miglior soggetto cinematografico, ed è stato distribuito in un unica copia al cinema Filmstudio di Roma soltanto il 16 febbraio Alla fine degli anni novanta ha cominciato l attività di insegnamento all Università degli studi di Bologna, in seguito ha insegnato allo IULM di Milano e al D.A.M.S. di Imperia. Ha inoltre insegnato in Francia e presso il FAMU di Praga. Dal 2000 è trainer per il progetto Media dell Unione Europea. In questa veste ha collaborato a numerose produzioni anche fuori Italia. Nel 2012 ha firmato la sceneggiatura di Tutti i rumori del mare opera prima di Federico Brugia. Ha pubblicato il manuale La sceneggiatura cinematografica edito da Carocci nel Dal 2013 è membro dell EFA, European Film Academy. Ha scritto la sceneggiatura delle fiction tf45 attualmente in fase di ripresa con protagonista Raul Bova. 6 - GENOVA FILM FESTIVAL 2015

7 GIURIA UFFICIALE DOCUMENTARI Concorso Nazionale MASSIMO BACIGALUPO Massimo Bacigalupo ha realizzato cortometraggi sperimentali ottenendo nel 1966 il primo premio al Festival di Montecatini con Quasi una tangente. Nel 1967 ha fondato a Roma- Napoli con Alfredo Leonardi e altri la Cooperativa Cinema Indipendente. Nel 1975 ha curato un fascicolo di Bianco & Nero dedicato al Film sperimentale italiano. Nell ambito della Coope- rativa ha collaborato alla distribuzione e al film collettivo Tutto tutto nello stesso istante (1969). Fra i suoi film: 60 metri per il 31 marzo (1968), il ciclo Eringio (The Last Summer, Né bosco, Migrazione, Coda, ), Warming Up (1973), Cartoline dall America (1975). Nel 2010 il Torino Film Festival gli ha dedicato una retrospettiva. Insegna nel Dipartimento di Lingue dell Università di Genova. ANNAMARIA GALLONE Annamaria Gallone è giornalista, scrittrice, produttrice TV/cinema, regista. Vive a lungo all estero, tra Africa, Iran e Cina, dove studia il cinema del posto e collabora con alcune televisioni. Segue un corso di regia al Beijing Film Institute. In Italia nel 1989 diventa co-fondatrice del Festival di Cinema Africano di Milano. Collabora con RAI a trasmissioni radiofoniche sulla cultura africana. Produce documentari e fictions per Rai, Tele+ e numerosi canali internazionali. Dal 2004 realizza documentari con la sua società Kenzi Productions. Vite rubate (Cina, 2007), Love and sex in China (Cina, 2007), Mariscica fu la prima (Capo Verde, 2009), Le due storie di Adamà (Burkina Faso, 2011), Lei è mio marito (Italia, 2013), Il sogno di Ludovico (Italia, 2013), In attesa di giudizio (Bolivia, 2014), Liberarte (Bolivia-Mozambico, 2014), Il magico mondo di Adriana (Bolivia, 2014). TARCISIO MAZZEO Tarcisio Mazzeo ha 58 anni, è Caporedattore Responsabile della Redazione della Sede Rai di Genova. Laureato con lode e dignità di stampa in Sociologia Politica presso la Facoltà di Scienze Politiche dell Università di Genova, è giornalista professionista dal Formatosi al quotidiano Il Lavoro di Genova, dal 1986 è passato alla redazione Economia e Finanza del Giorno di Milano, come redattore, caposervizio e infine caporedattore facente funzioni. E giornalista Rai dal 1990: assunto come redattore a Genova, è stato promosso capo servizio nel 1995 e vice caporedattore nel 2000, dal 2008 allo scorso mese di marzo ha avuto mansioni di inviato speciale. Ha seguito in diretta tutti i grandi eventi in Liguria, tra cui: elezioni, visite del Papa e di tre Presidenti della Repubblica, Festival di Sanremo; ha raccontato dal campo il G8 del 2001 e tutte le alluvioni degli ultimi vent anni, è stato l ultimo giornalista a entrare nel manicomio di Cogoleto e uno dei pochi a raccontare dall interno il Cara di Mineo, anticipando i colossali interessi portati all attenzione delle cronache dalle vicende di Mafia Capitale. Segue i temi sociali con particolare attenzione al disagio, alle vecchie e nuove povertà e alle attività solidali e missionarie nei Paesi in via di sviluppo: ha realizzato servizi da Africa, Brasile, Repubblica Dominicana, Filippine, Romania, ex Jugoslavia, Malta. I suoi speciali sono stati trasmessi, tra gli altri dalle rubriche nazionali e internazionali della TgR, da Rai News 24, Rai International e RaiMed (in lingua araba). Dalla seconda metà degli anni 90 è stato voce di Tutto il calcio minuto per minuto, nel 2010 ha fatto parte della squadra di RadioRai ai Mondiali in Sudafrica, dal 2011 al 2014 ha raccontato dalla moto il Giro d Italia. Il 15 marzo 2015 ha effettuato l ultima radiocronaca, il giorno dopo ha cominciato a fare il Caporedattore. GENOVA FILM FESTIVAL

8 GIURIA PREMIO DELLA CRITICA (S.N.C.C.I.) Concorso Nazionale CLAUDIO BERTIERI Direttore dell International SportFilmFestival di Palermo (1988/2003) e della Mostra Internazionale FilmVideo (1990/2002), nell attività critico-saggistica ha privilegiato un cinema di nicchia: corti e documentari, film sportivi, di animazione, dell industria. Ha fatto parte di giurie nazionali e internazionali, pubblicato una ventina di volumi di argomento cinematografico, ideato mostre espositive, curato rassegne e personali d autore. Collaboratore di riviste ed enciclopedie, interessato in particolare al rapporto cinema/comics, collabora tuttora a Filmcronache e CinemaSessanta. FURIO FOSSATI Nato a Milano nel 1950, ha vissuto per 7 anni in Argentina, vive attualmente a Genova. E stato capo servizio spettacoli del Corriere Mercantile, il più vecchio quotidiano italiano (fondato nel 1824). Da circa 40 anni ne è il critico cinematografico. Ha creato il Museo dell Immagine e del Fumetto assieme alla Fondazione Franco Fossati dedicata a suo fratello, importante esperto del settore. Scrive per vari siti web, quali Cinecriticaweb.it, FilmDoc.it, cinemaeteatro.com, fedeora.eu, Fipresci.org. Negli ultimi anni, ha partecipato a varie giurie della critica a Venezia, Karlovy Vary, Riga, L Avana, Valladolid, Festroia, Cluj; in queste ultime 5 anche in qualità di presidente di giuria. MASSIMO MARCHELLI Ha pubblicato volumi su Truffaut, Minnelli e Melodramma in cento film. Ha collaborato a diverse pubblicazioni di AA.VV., all Enciclopedia del cinema Treccani e ha svolto attività pubblicistica su quotidiani e riviste. In ambito didattico ha svolto corsi per studenti e insegnanti ed è stato commissario d esame alla cattedra di Storia e critica del cinema alla Facoltà di Lettere di Genova. È presidente del Gruppo Ligure Critici Cinematografici SNCCI. ANNA PARODI Nata a Genova nel 1967, è giornalista professionista dal È stata fino al 2007 redattrice del Corriere Mercantile e della Gazzetta del lunedì nel settore Spettacoli. È stata tra i fondatori della rivista La Magnifica Ossessione edita dal Centro Universitario Cinematografico (CUC). Ha organizzato rassegne cinematografiche e iniziative culturali con il CUC e il Cineforum Genovese. Laureata in Lettere, con la sua tesi su Giorgio Scerbanenco e il giallo italiano ha vinto il premio come miglior saggio di letteratura contemporanea al concorso della Fondazione Arcangela Todaro-Faranda nel 2000 a Bologna. Nel 2006 ha pubblicato il romanzo rosa Un bacio al Porto Antico. ALDO VIGANÒ Insegnante di Storia e Filosofia in Licei genovesi, sino al Dal 1974 al 1995, critico cinematografico e teatrale de Il Secolo XIX. Dal 1983 al 1996, docente di Cinema e Comunicazione di Massa, presso la Scuola di Comunicazione Visiva IPOD di Genova. Docente di Storia del Cinema per i corsi di Professione Regia organizzati da Kinoglaz. Dal 1998, consigliere culturale del Teatro Stabile di Genova, di cui dirige il giornale Palcoscenico & Foyer, cura la collana editoriale ed è responsabile delle attività culturali. Tiene conferenze e svolge seminari sul linguaggio cinematografico alle Università di Genova e di Bologna. Collabora con alcune riviste specializzate ed è autore, tra l altro, di pubblicazioni sul Western, sulla Commedia all italiana e sul cinema Storico. Ha scritto libri su Dino Risi, Federico Fellini, Pietro Germi, Salvo Randone, Claude Chabrol. 8 - GENOVA FILM FESTIVAL 2015

9 CONCORSO NAZIONALE CORTOMETRAGGI

10 Concorso Nazionale Cortometraggi / Concorso Nazionale Documentari / Obiettivo Liguria ARTICOLO 4 Paolo Zaffaina, Alberto Guariento (2014, 17, fiction) SOGGETTO E SCENEGGIATURA Paolo Zaffaina FOTOGRAFIA Marco Zuin SUONO Matteo Manzi MONTAGGIO Marco Fantacuzzi, Matteo Manzi MUSICA Alberto Guariento INTERPRETI Francesco Wolf, Valerio Mazzuccato PRODUZIONE Cinema Key DISTRIBUZIONE Kinocchio È un mattino grigio e piovoso nel produttivo Nordest. Un giorno fortunato per Massimo De Zan, giovane capofamiglia al suo primo giorno di lavoro presso le officine Pinelli. Fresco di firma di un contratto a tempo indeterminato, Massimo è sereno, ha finalmente la possibilità di pianificare il suo futuro. Ma al suo arrivo in stazione trova un misterioso collega inviato dalla ditta per accoglierlo. GLI AUTORI Paolo Zaffaina e Alberto Guariento. Si occupano di teatro e gestiscono il Teatrino Zero di Spinea (Venezia). Dopo quasi dieci anni di esperienze in abito teatrale sia come scrittura che come regia cominciano ad avvicinarsi al cinema per poter sperimentare e tentare commistioni tra cinema e teatro. Si sono iscritti al laboratorio di cinema Kinocchio, ideato da Marco Fantacuzzi. Articolo 4 è il loro primo cortometraggio. LA BAMBINA Ali Asgari (2014, 15, fiction) SOGGETTO Ali Asgari SCENEGGIATURA Ali Asgari, Farnoosh Samadi FOTOGRAFIA Iman Tahsin SUONO Vahid Tahsin MONTAGGIO Iman Tahsin INTERPRETI Sahar Sotoodeh, Faezeh Bakhtiar PRODUZIONE TAAT FILMS DISTRIBUZIONE OTHER VOICES Narges e la sua amica hanno solo un paio d ore per trovare qualcuno che si prenda cura della bambina di Narges per alcuni giorni. Ali Asgari, Tehran, Ha studiato presso il DAMS dell Università di Romatre. Dopo aver lavorato come assistente alla regia, comincia a dirigere i suoi primi film. Oltre a La bambina, ha realizzato Tonight is not a good night for dying (2012), Barbie (2012) e More than two hours (2013) che ha partecipato alla 13 edizione del Genova Film Festival GENOVA FILM FESTIVAL 2015

11 Concorso Nazionale Cortometraggi / Concorso Nazionale Documentari / Obiettivo Liguria BAÙLL Daniele Campea (2014, 15, fiction) Abruzzo, Nennè ha otto anni e vive con sua madre in un paesino vicino alle montagne. La piccola è affascinata dalla storia del Baùll, un orco che rapisce i bambini e che vivrebbe nelle vecchie case abbandonate nelle campagne vicino al paese. Daniele Campea, Popoli, Ritratto del vero (2011), La vittima (2012), Dammi la mano (2013), Prima di domani (2014). SOGGETTO Antonio Secondo SCENEGGIATURA Daniele Campea, Antonio Secondo FOTOGRAFIA Michele D Attanasio AIC SUONO Daniele Guarnera MONTAGGIO Daniele Campea SCENOGRAFIA Gianna Colangelo INTERPRETI Mario Massari, Marcello Sacerdote, Paola Lavini, Mauro Marino, Nausicaa Pizzi, Alba Bucciarelli, Matilde Luccitti, Maxim Cipriani PRODUZIONE Daniela Di Placido BLOODHOUND Tommaso Landucci (2014, 19, fiction) SOGGETTO Enrico Mazzanti, Damiano Femfert SCENEGGIATURA Damiano Femfert FOTOGRAFIA Francesca Zonars SUONO Fabio Conca MONTAGGIO Pietro D Onofrio SCENOGRAFIA Adriano Nacci MUSICA Saverio Rapezzi INTERPRETI Alessandro Roja, Maurizio Donadoni PRODUZIONE Centro Sperimentale di Cinematografia Production Samuele, in viaggio per raggiungere la fidanzata in vacanza in una baita in montagna, investe il cane di un vecchio cacciatore che vive nei paraggi. Spinto dai sensi di colpa, accetta di aiutare il cacciatore a seppellire l animale all interno nel bosco, ma quando il viaggio inizia a farsi lungo, comincia a dubitare delle intenzioni dell uomo. Tommaso Landucci, Lucca, Nel 2010 viene ammesso al corso di regia del Centro Sperimentale di Cinematografia. Durante gli anni di scuola viene selezionato come assistente alla regia del film Alì ha gli occhi azzurri di Claudio Giovannesi. In seguito firma come assistente alla regia altri lungometraggi e progetti di documentario. Attualmente lavora come assistente personale del regista Luca Guadagnino, impegnato nelle riprese del suo nuovo progetto americano. GENOVA FILM FESTIVAL

12 Concorso Nazionale Cortometraggi / Concorso Nazionale Documentari / Obiettivo Liguria IL CERVO, L ALCE, IL CAPRIOLO Alessandro Tamburini (2014, 15, fiction) SOGGETTO E SCENEGGIATURA Alessandro Tamburini, Ciro Zecca FOTOGRAFIA Serena Perla SUONO Biagio Guerrieri MONTAGGIO Giuseppe Pietro Tornatore SCENOGRAFIA Francesca Vitale, Silvia Di Francesco, Lorenzo Gnozzi MUSICA O.K. Corral INTERPRETI Anna Ferraioli Ravel, Alessandro Tamburini, Marco Cacciapuoti PRODUZIONE Ciro Zecca, Luca Bergamaschi, Simone Lonati DISTRIBUZIONE Alessandro Tamburini Tutti abbiamo le Corna... Bisogna soltanto vedere quelle che calzano meglio. Due ragazzi ed una ragazza tentano di accettare in tutti i modi l esser cornuti. Alessandro Tamburini, Faenza (RA), Dopo vari cortometraggi e lungometraggi amatoriali viene ammesso al corso di Regia presso il Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma, dove si diploma nel Tra i suoi lavori: Ti uccido il Cane! (2005), L arte del fai da te (2013), Ci vuole un fisico (2013). COME UN MORTO AD ACAPULCO Alessio Pizzicannella (2015, 17, fiction) SOGGETTO Alessio Pizzicannella SCENEGGIATURA Alessio Pizzicannella, Lorenzo Buccella, Claudio Vergati FOTOGRAFIA Pietro Zuercher SUONO Alessio Fornasiero, Riccardo Studer MONTAGGIO Davide Vizzini SCENOGRAFIA Daniele Crimella MUSICA Cristina Scabbia, Guido Zen INTERPRETI Ambra Angiolini, Barbara Bouchet, Ignazio Oliva, Luciano Virgilio PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE Cinédokké Sara scrive soap-opera, un lavoro che la costringe a esagerare e banalizzare le vite altrui. Come unico rimedio alla sua frustrazione, cerca di isolarsi lontano da tutti alla ricerca di ispirazione e originalità. Ma lo stesso rifugio in alta montagna è uno stereotipo e così i cliché da cui sta scappando torneranno a tormentarla. Alessio Pizzicannella, Frascati (RM), Ha studiato fotografia al London College of Printing. Nel 1996 ha lavorato per il periodico musicale NME (New Musical Express). Nel 2002 torna in Italia e comincia a collaborare con le principali testate e case discografiche italiane per le quali ha realizzato servizi fotografici, videoclip e reportage. Dal 2012 collabora con Cinédokké. Ha realizzato i documentari Tack by Track Negrita (2012) e Glastonbury (2014) GENOVA FILM FESTIVAL 2015

13 Concorso Nazionale Cortometraggi / Concorso Nazionale Documentari / Obiettivo Liguria HARAM Max Gaggino (2015, 13, fiction) SOGGETTO E SCENEGGIATURA Max Gaggino FOTOGRAFIA Maoma Faria SUONO Ana Luisa Penna MONTAGGIO Max Gaggino SCENOGRAFIA Gabriel Cesar INTERPRETI Luciana Rodrigues, Antonio Carlos Costa, Mariane Casseniro Neto PRODUZIONE Max Gaggino Salwa è una ragazza palestinese che fugge con suo marito dalla guerra per rifugiarsi a Salvador de Bahia, in Brasile. Il burka di Salwa le copre tutto il corpo, tranne gli occhi, in contrasto con la meno ortodossa e più liberale società brasiliana. La donna fa amicizia con la sua vicina Felicia, di dieci anni, con la quale comincia uno scambio culturale indimenticabile. Max Gaggino. Nato a Genova nel 1985 da papà italiano e mamma egiziana, si trasferisce in Inghilterra per studiare alla scuola di Arti Creative, Cinema e Media alla University of Portsmouth. Nel 2008, senza aver trovato lavoro in suolo italiano si trasferisce in Brasile, prima a Rio e poi a Salvador da Bahia dove fonda la sua impresa chiamata Carcamano Filmes che si occupa di spot, videoclip e cinema con cui gira dodici videoclip in meno di un anno. Poi arriva Menino Joel, un lungometraggio documentario sulla storia di un bambino delle favelas assassinato dalla polizia durante un incursione notturna. Il film è autoprodotto e fa notizia su giornali e media, servendo come strumento di giudizio durante il processo fatto ai poliziotti coinvolti. Scrive e dirige poi ControCorrente, lungometraggio indipendente girato con diecimila euro tra Brasile e Italia, che diventa velocemente un mini fenomeno cult locale, rimanendo per più di un mese e mezzo nei cinema d autore di Salvador da Bahia. Al momento, entrambi i lungometraggi sono in onda su canali satellitari brasiliani. Menino Joel (2012), ControCorrente (2014), Clique (2015). HAVE SWEET DREAMS Ciprian Suhar (2014, 20, fiction) SOGGETTO E SCENEGGIATURA Ciprian Suhar FOTOGRAFIA Corrado Serri SUONO Stefano Varini MONTAGGIO Beatrice Corti SCENOGRAFIA Delia Bulgaru MUSICA Holger Dix INTERPRETI Stefan Hitruc, Emanoil Jighirgiu, Constantin Puscasu, Catinca Tudose PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE Ciprian Suhar In una modesta famiglia, dove la complicata lotta per la sopravvivenza è condizionata dalla debolezza degli adulti, due fratelli, Ionuț e Petrică, cercano di sostenere i loro sogni. Alla luce di una nuova situazione di disagio, il flusso complicato della vita quotidiana viene interrotto dai due fratelli e il loro cammino diventa fuga. Ciprian Suhar, Iasi (Romania), Vive in Italia dal 1991 dove ha studiato Scenografia all Accademia di Belle Arti Brera di Milano. Ha frequentato corsi di regia teatrale e cinematografica. Ha diretto i cortometraggi Zoomania (2002), Viva la mamma (2003) e Act mistic (2009). Attualmente vive a Roma. GENOVA FILM FESTIVAL

14 Concorso Nazionale Cortometraggi / Concorso Nazionale Documentari / Obiettivo Liguria HOW I DIDN T BECOME A PIANO PLAYER Tommaso Pitta (2014, 18, fiction) SOGGETTO David Nicholls SCENEGGIATURA Tommaso Pitta FOTOGRAFIA Sebastian Cort SUONO Luke Shrewsbury MONTAGGIO Pawel Slawek SCENOGRAFIA Jamie Burrows MUSICA Battista Lena, Beethoven, Chopin, Schubert, Tchaikovsky INTERPRETI Logan Shearer, Gabrielle Hamilton, Tom Felton, Charlotte Edwards, Fergus O Donnell PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE Tommaso Pitta Tratto dal racconto EveryGood Boy di David Nicholls. Ted è il bambino più maldestro che esista al mondo. Alla disperata ricerca della propria vocazione, non riesce a trovare nulla che sia capace di fare. La svolta arriva il giorno che suo padre torna a casa con un vecchio e orribile pianoforte trovato per strada. Ted ha la rivelazione: diventerà un grande pianista. Tommaso Pitta, Milano, Dopo essersi diplomato alla Scuola d arte drammatica Paolo Grassi di Milano, ha iniziato a lavorare come regista teatrale, realizzando spettacoli per teatri quali il Teatro Stabile delle Marche e il Teatro Stabile di Napoli. Nel 2010 ha diretto il suo primo cortometraggio, Già domattina, che gli vale l ammissione alla National Film and Television School, presso cui si è recentemente diplomato. Nel 2012 ha diretto Phobia, seguito due anni dopo da All The Pain In The World. L IMPRESA Davide Labanti (2014, 15, fiction) La storia di un uomo e dei suoi dipendenti per salvare il lavoro di una vita: la loro impresa. Davide Labanti, Bologna, Laureato in Giurisprudenza, è giornalista pubblicista. Ha diretto i cortometraggi Il vincitore (2009) e Autodafè (2011). Nel 2014 ha realizzato la web series Status (2014). Ha inoltre diretto diversi spot pubblicitari e videoclip. SOGGETTO Davide Labanti SCENEGGIATURA Eugenio Premuda, Gregorio Maraschini Montanari, Davide Labanti FOTOGRAFIA Giorgio Giannoccaro SUONO Mirko Fabbri MONTAGGIO Antonella Bianco MUSICA Junkfood INTERPRETI Franco Trevisi, Giorgio Colangeli, Edoardo Lomazzi, Irma Ridolfini, Ilenia Ferrara PRODUZIONE Seiperdue DISTRIBUZIONE NoLook Distribuzioni 14 - GENOVA FILM FESTIVAL 2015

15 Concorso Nazionale Cortometraggi / Concorso Nazionale Documentari / Obiettivo Liguria LIEVITO MADRE Fulvio Risuleo (2014, 15 14, fiction) SOGGETTO Fulvio Risuleo SCENEGGIATURA Annalisa Elba, Angelo Rago, Fulvio Risuleo FOTOGRAFIA Juri Fantigrossi SUONO Vincenzo Santo MONTAGGIO Ilenia Zincone SCENOGRAFIA Gianni Coletti MUSICA Virginia Quaranta INTERPRETI Virginia Quaranta, Emiliano Campagnola PRODUZIONE CSC Production Lui, lei e l altro ovvero il più classico dei triangoli. Cosa succede, però, se l altro di questa storia non è un essere umano? O meglio, se è fatto di acqua, farina e miele? Fulvio Risuleo, Roma, Ha studiato Regia al Centro Sperimentale di Cinematografia dove si è diplomato nel Prima di Lievito madre ha diretto Putrida menzogna (2012), Theremin (2012) e Ghigno Sardonico (2014). Scrive e disegna fumetti per riviste e pubblicazioni indipendenti. MIA Diego Botta (2014, 15, fiction) SOGGETTO E SCENEGGIATURA Diego Botta FOTOGRAFIA Angelo Stramaglia SUONO Marco Saitta MONTAGGIO Valeria Sapienza, Simone Manetti SCENOGRAFIA Alice Piscitelli, Valentina Albino MUSICA Valerio Vigliar INTERPRETI Sergio Albelli, Arianna Veronesi, Maddalena Ansaldi PRODUZIONE Diego Botta e Dolly Bell DISTRIBUZIONE I Film Good Antonio rapisce Alice, una bimba di sette anni. La tiene nella sua piccola casa in mezzo al bosco, cercando di prendersene cura. Alice riesce a fuggire, grazie ad una sua distrazione ed Antonio realizza di non potersi occupare di lei. Alice saprà mai chi è quell uomo? Diego Botta, Savona, Dopo essersi laureato in Scienze della Comunicazione presso l Università di Bologna, ha studiato cinema documentario all Università di Paris 8 e ha seguito master in sceneggiatura alla Cineteca di Bologna e allo IED di Roma, dove si è diplomato nel Ha lavorato nella pubblicità in qualità di copywriter realizzando spot in qualità di co-regista, in contemporanea lavorando a sceneggiature per il cinema. Dal 2005 tiene laboratori e docenze nelle università di scienze della comunicazione di Bologna e Genova e Scienze politiche di Bologna. GENOVA FILM FESTIVAL

16 Concorso Nazionale Cortometraggi / Concorso Nazionale Documentari / Obiettivo Liguria NUVOLA Giulio Mastromauro (2014, 18, fiction) SOGGETTO Giulio Mastromauro SCENEGGIATURA Giulio Mastromauro, Paola Savinelli FOTOGRAFIA Dario Di Mella MONTAGGIO Rosa Santoro SCENOGRAFIA Eleonora Devitofrancesco MUSICA Stefano Ottomano INTERPRETI Mimmo Cuticchio, Giulio Beranek, Virginia Gherardini PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE Giulio Mastromauro Inverno. Sulla prua di un imbarcazione, con lo sguardo perso tra le nuvole, una donna misteriosa racconta ad un ragazzo la storia di Filippo, insegnante in pensione segnato dal dolore per la perdita di sua moglie. L uomo è deciso a togliersi la vita, ma qualcuno bussa alla sua porta. Giulio Mastromauro, Terlizzi (BA), Nel 2009 frequenta il corso propedeutico di produzione cinematografica al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma. Al termine di questa esperienza ha fondato la casa di produzione ZEN.movie. Nel 2010 ha esordito con il corto Amor Taciuto a cui segue, due anni dopo, Carlo e Clara. Attualmente è impegnato nella preparazione della sua opera prima, Ci credi nelle favole?, con l attrice francese Emmanuelle Riva. PANORAMA Gianluca Abbate (2014, 7, animazione) SUONO E MUSICA Virginia Eleuteri Serpieri Primo capitolo di una trilogia sulla città. Un carrello su una polis che si estende in uno spazio globale infinito senza più luoghi disabitati e frontiere dove trovare riparo. Gianluca Abbate, Salerno, Si è diplomato nel 2003 al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma e ha fondato due agenzie di comunicazione indipendenti, Ade Creative Studio e Studio Brutus. Ha diretto diversi cortometraggi: Cell (2002), H2O (2006), The Story of Gardens (2012) e Microbioma (2013) GENOVA FILM FESTIVAL 2015

17 Concorso Nazionale Cortometraggi / Concorso Nazionale Documentari / Obiettivo Liguria LA SMORFIA Emanuele Palamara (2015, 16, fiction) SOGGETTO E SCENEGGIATURA Pietro Albino Di Pasquale, Emanuele Palamara FOTOGRAFIA Marcello Montarsi SUONO Maricetta Lombardo MONTAGGIO Gianni Vezzosi SCENOGRAFIA Antonio Farina MUSICA Enrico Melozzi INTERPRETI Gianfelice Imparato, Marina Piscopo PRODUZIONE Emanuele Palamara A causa di un ictus che ha storpiato il suo viso in una terribile smorfia, Carmine, vecchio cantante napoletano, rimane bloccato a vita su una sedia a rotelle. Il suo sogno, e obiettivo, sarà tornare ad ogni costo nel teatro dove è stato consacrato come il grande erede della canzone napoletana. L ostacolo più grande da superare, però, sarà sua sorella Nina. Emanuele Palamara, Napoli, Comincia a lavorare nel campo cinematografico come aiuto di produzione per spot e cortometraggi. Nel 2009 passa alla regia e fa gavetta lavorando come assistente alla regia con registi come Matteo Garrone, nel suo film Reality, e Stefano Sollima per la serie Gomorra - La Serie. Ha diretto due cortometraggi: Papà (2011) e La Smorfia (2014). TOTEMS Sarah Arnold (2014, 28, fiction) Come ci condiziona la storia? Dopo una tesi sul Milite ignoto, Adèle torna al paese della sua infanzia per occuparsi del nonno, uno scrittore, antimilitarista e ribelle che, come Antigone, conserva il corpo di un soldato della Grande Guerra nascosto in fondo al giardino. Sarah Arnold, Padova, Di nazionalità italosvizzera, si diploma presso l École Supérieure d Audiovisuel di Tolosa (ESAV). Nel 2010 ha realizzato il suo primo cortometraggio professionale, Leçon de ténèbres. Totems è il suo secondo film. SCENEGGIATURA Sarah Arnold, Adrian O. Smith FOTOGRAFIA Tristan Tortuvaux SUONO Virgile van Genniken, Jan Wyzocky MONTAGGIO Carlos Pinto SCENOGRAFIA Héléna Cisterne MUSICA Arden Day & Vyzocky, Benjamin Tixier INTERPRETI Julie Lesgages, Albert Delpy, Slimane Dazi, Yann Chevelle PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE UTOPIE FILMS GENOVA FILM FESTIVAL

18 Concorso Nazionale Cortometraggi / Concorso Nazionale Documentari / Obiettivo Liguria LA VALIGIA Pier Paolo Paganelli (2014, 15, animazione) SOGGETTO Pier Paolo Paganelli SCENEGGIATURA Laura Castaldini, Pier Paolo Paganelli FOTOGRAFIA Gianmarco Rossetti SUONO Giovanni Frezza MONTAGGIO Davide Rossetti SCENOGRAFIA Rudy Bonazzi, Sara Passuti MUSICA Matteo Malferrari INTERPRETI Roberto Herlitzka, Rodolfo Bianchi, Alex Polidori, Ricardo Suarez PRODUZIONE Ivan Olgiati DISTRIBUZIONE Paolo Pellicano Costretto tra le mura di una stanza spoglia e impersonale, un anziano ripercorre i momenti più importanti della sua vita grazie ai ricordi racchiusi in una misteriosa valigia. Pier Paolo Paganelli, Bologna, Da più di vent anni lavora come attore di teatro e cinema, sceneggiatore, produttore e regista di cortometraggi e lungometraggi. Ha diretto I principi dell Indeterminazione (2006), Entropica (2008), 486 (2010), I principi dell Indeterminazione: il boia (2011) e Vai col Liscio (2012) che ha partecipato alla 16 edizione del Genova Film Festival. VENERDÌ Tonino Zangardi (2015, 15, fiction) SOGGETTO Angelo Calculli SCENEGGIATURA Roberto Moliterni FOTOGRAFIA Dario Germani SUONO Lorenzo Corvi MONTAGGIO Andrea Gagliardi MUSICA Gregorio Calculli INTERPRETI Simone Castano, Dino Abbrescia, Antonella Bavaro, Susy Laude, Uccio De Santis, Antonio Andrisani, Annabella Giordano PRODUZIONE Atalante Film DISTRIBUZIONE EleNfanT DistRibutioN Per i venticinque anni di attività dell azienda per cui lavora, Andrea ha ricevuto in regalo una sveglia digitale molto moderna, in cui si possono personalizzare gli orari in base ai giorni della settimana. Da qualche tempo infatti, ogni venerdì, nella bacheca del salottificio Divani Più, viene appesa la lista dei cassintegrati. Andrea ha poco più di trent anni, una moglie e una figlia. Da quando deve aspettare i venerdì non è più lo stesso. Progressivamente, scivola in un incubo fatto di divani da punzonare a ritmi inumani, amici costretti a lasciare la fabbrica, ansia per il futuro della famiglia. Tonino Zangardi, Roma, E sceneggiatore e regista di fiction televisive, di film per il cinema, di docu-fiction e spot pubblicitari. Prima di Venerdì, ha diretto Allullo Drom - L anima zingara (1993), Un altro giorno ancora (1995), L ultimo mundial (2000), la serie TV Ricominciare (2001), Prendimi e portami via (2003), Ma l amore...sì (2006), Sandrine nella pioggia (2012), la serie TV Zodiaco Il libro perduto (2012) e L esigenza di unirmi ogni volta con te (2015) GENOVA FILM FESTIVAL 2015

19 Concorso Nazionale Cortometraggi / Concorso Nazionale Documentari / Obiettivo Liguria IL VOLTO DELL ANIMA Denise Dacquì (2015, 14 22, fiction) SOGGETTO E SCENEGGIATURA Denise Dacquì FOTOGRAFIA Matteo Bruno SUONO Fabio Conca MONTAGGIO Ciro D Emilio SCENOGRAFIA Daniele Frabetti MUSICA Bruno Falanga INTERPRETI Andrea Miranda, Andrea Venditti PRODUZIONE Giuseppe Dacquì L esercitazione del giovane attore Leonardo si trasforma nel dialogo col suo riflesso. Dinanzi alla negazione della sua immagine da parte della macchina da presa, ed alla crudele se pur reale riproduzione dello specchio, il protagonista troverà fedeltà solo nel suo telefono cellulare in quanto nel selfie c è tutto ciò che lui decide e vuole vedere. Denise Dacquì, Palermo, Ha accompagnato gli studi presso il DAMS dell Università di Bologna allo studio/esperienza pratica della regia e della sceneggiatura presso l Accademia Nazionale del Cinema di Bologna, attraverso cui ha avuto la possibilità di fare un master all UCLA di Los Angeles ed approfondire le conoscenze tecniche, ottenendo il diploma. Ha esordito nel 2013 con il corto L uomo che non ha mai vissuto, seguito lo stesso anno da La Putìa. GENOVA FILM FESTIVAL

20 CONCORSO NAZIONALE DOCUMENTARI 20 - GENOVA FILM FESTIVAL 2015

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

El lugar de las fresas

El lugar de las fresas El lugar de las fresas Il luogo delle fragole Un anziana contadina italiana dedita al lavoro, un immigrato marrocchino appena arrivato in Italia, una giovane cineasta spagnola; Da un incontro casuale al

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA

Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA Graduatoria Docenti aspiranti all UTILIZZAZIONE nei LICEI MUSICALI Anno Scolastico 0/ Esecuzione e Interpretazione / CHITARRA sul posto o sulla quota orario assegnata nell anno scolastico 0/ (docenti titolari

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1 Posti disponibili A 245 CIACCI Angela pos.214 punt.70,20 CHEILAN Claria Marie pos.221 punt.70,00 MELLI CREMONINI Elisabetta pos.210 punt.70,50 MUCCHINO Valentina pos.212 punt.70,30 APPIGNANESI SIMONA pos.224

Dettagli

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale

Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Arpa Emilia-Romagna. Elenco incarichi conferiti ai Consulenti e Collaboratori esterni nell'anno 2006 - periodo annuale Nominativo / SCS AZIONINNOVA SPA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA UNIVERSITA' LA

Dettagli

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20

grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 grafica editoriale / biennio lunedì 29 giugno 2015 ore 8:20 Sortino Consuelo Pisano Antonino Impellizzeri Giulia Petriglieri Emilio Silvestro Federica Ciadamidaro Rocco graphic design 3 / triennio lunedì

Dettagli

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma

Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014. forma Istituto Compressivo Cantù 2 Scuola Primaria di Fecchio - Anno10 numero2 Aprile 2014 la scuola in... forma Notizie dall interno curiosando nella scuola A cura di: Clara, Camilla, Lorenzo di classe 5, Elisa,

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio GENER-AZIONI PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio Con il sostegno di Circuito Regionale Danza in Sardegna, Associazione Enti Locali

Dettagli

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 GIULIO BEGGIO - Guida alpina Classe 1958, guida alpina erbese, imprenditore nel settore dell attrezzatura da montagna, Giulio Beggio è un profondo conoscitore

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc.

Elenco per Classe. Pr. Alunno Data Nasc. Classe: 3A TERZE E QUARTE NUOVO ORDINAMENTO LICEO SCIENTIFICO STATALE "P. RUGGIERI" MARSALA 1 ANGILERI VITO 11/02/1999 2 ARISTODEMO MARCO 17/03/1999 3 BONFRATELLO SAMUELE 26/06/1999 4 CAMAGNA MICHELE 12/05/1999

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni

L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni Presenta L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni Premio IN-BOX 2014 LA CRITICA Uno spettacolo intenso... L'eco del diluvio è dilagata in noi con il suo fragore incontenibile

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

Liceo Mazzini - La Spezia a. s. 2010/11. classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione

Liceo Mazzini - La Spezia a. s. 2010/11. classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione Liceo Mazzini - La Spezia a. s. /11 classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione Nell ambito della programmazione di Laboratorio della Comunicazione, la nostra classe ha svolto

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto Provincia di Ravenna Album fotografico UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto CONSIGLI/CONSULTE DEI COMUNI PARTECIPANTI SCUOLA Consulta ragazzi di Alfonsine Michelacci Andrea Scuola Primaria "Matteotti

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti

CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale 100 METRI MASTER F SERIE - RISULTATI. Clas. Cors. Pett. Atleta Anno Cat. Società Prestazione Punti CDS Allievi su pista - 2^ prova regionale CDS Master Organizzazione: Trionfo Ligure - Genova RISULTATI 100 METRI MASTER F Serie Unica VILLA GENTILE - 18 Maggio 2013 Ora Inizio: 16:26 - Vento: +0.4 1 4

Dettagli

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi

Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia della coppia e i suoi percorsi affettivi ISIPSÉ Istituto di Specializzazione Scuola di Psicoterapia in Psicologia Psicoanalitica del Sé e Psicoanalisi Relazionale presenta il convegno internazionale Soli eravamo e senza alcun sospetto... La psicoterapia

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI

PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI PERSONALE DOCENTE SCUOLA PRIMARIA - POSTI SOSTEGNO MINORATI PSICOFISICI Giovedì 28 agosto 2014: inizio operazioni ore 10,00 PROV. 1 CISCO EMANUELA 02/02/1982 VI 2 RONCAGLIA FRANCESCA 06/03/1983 VI 3 PAGLIAMINUTA

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica

SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07. Documentazione a cura di Quaglietta Marica SCUOLA DELL INFANZIA ANDERSEN SPINEA I CIRCOLO ANNO SCOLASTICO 2006/07 GRUPPO ANNI 3 Novembre- maggio Documentazione a cura di Quaglietta Marica Per sviluppare Pensiero creativo e divergente Per divenire

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO Che cos è la Convenzione Onu sui diritti dei bambini? La Convenzione sui diritti dei bambini è un accordo delle

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

LUPI DIETRO GLI ALBERI

LUPI DIETRO GLI ALBERI dai 7 anni LUPI DIETRO GLI ALBERI Roberta Grazzani Illustrazioni di Franca Trabacchi Serie Azzurra n 133 Pagine: 176 Codice: 978-88-566-2952-1 Anno di pubblicazione: 2014 L Autrice Scrittrice milanese

Dettagli

SOTTO LO STESSO TETTO: La classe 4A presenta:

SOTTO LO STESSO TETTO: La classe 4A presenta: SOTTO LO STESSO TETTO: Gender MainstreaMinG e valorizzazione delle differenze a scuola La classe 4A presenta: Tutti diversi... ma uguali ;-) Nell'anno scolastico 2014/15 la classe 4A dell'i.c. Via d'avarna,

Dettagli

al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Evelina De Gregori Alessandra Rotondi

al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Evelina De Gregori Alessandra Rotondi Evelina De Gregori Alessandra Rotondi al via 1 Percorsi guidati per le vacanze di matematica e scienze per la Scuola secondaria di primo grado UNITÀ CAMPIONE Edizioni del Quadrifoglio Test d'ingresso NUMERI

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi)

Foglio1. PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) PROVVEDIMENTI AMMINISTRATIVI Art. 23, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 14 Marzo 2013, n. 33 (Ufficio Tributi) Autorizzazione/Atto Contenuto Destinatario Documentazione ANNA MARCHI MAZZINI Autorizzazione

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

IO CI SARÒ. dai 9 anni LIA LEVI. Illustrazioni di Donata Pizzato Serie Arancio n 145 Pagine: 192 Codice: 566-3210-1 Anno di pubblicazione: 2013

IO CI SARÒ. dai 9 anni LIA LEVI. Illustrazioni di Donata Pizzato Serie Arancio n 145 Pagine: 192 Codice: 566-3210-1 Anno di pubblicazione: 2013 PIANO DI IO CI SARÒ LIA LEVI LETTURA dai 9 anni Illustrazioni di Donata Pizzato Serie Arancio n 145 Pagine: 192 Codice: 566-3210-1 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTRICE Lia Levi è oggi una delle più affermate

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

PROFESSORI DELLO STAT

PROFESSORI DELLO STAT PROFESSORI STABILI ORDINARI > Giuliani p. Matteo, ofm Dottorato in Scienze dell Educazione con indirizzo catechetica Catechetica e Didattica della religione Responsabile del Servizio Formazione Permanente

Dettagli

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Corona Biblica per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Imprimatur S. E. Mons. Angelo Mascheroni, Ordinario Diocesano Curia Archiepiscopalis

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER L'ABRUZZO UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CHIETI GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

DALL ALTRA PARTE DEL MARE

DALL ALTRA PARTE DEL MARE PIANO DI LETTURA dai 9 anni DALL ALTRA PARTE DEL MARE ERMINIA DELL ORO Illustrazioni di Giulia Sagramola Serie Arancio n 149 Pagine: 128 Codice: 566-3278-1 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTRICE La scrittrice

Dettagli

Carcere & Scuola: ne vale la Pena

Carcere & Scuola: ne vale la Pena PROGETTO DI EDUCAZIONE ALLA LEGALITA E CIVILTA Carcere & Scuola: ne vale la Pena Scuola di Alta Formazione in Scienze Criminologiche, Istituto FDE, Mantova Associazione LIBRA Rete per lo Studio e lo Sviluppo

Dettagli

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00

1. CINELLI ANNA MARIA 15/04/57 PN 151,00 INDIVIDUARE IL PERSONALE DOCENTE DA UTILIZZARE PAG. 1 NOTA ESPLICATIVA I PUNTEGGI PER I DOCENTI INCLUSI NELLA PRESENTE GRADUATORIA SONO DETERMINATI NEL SEGUENTE MODO: 1) PER I DOCENTI GIA' TITOLARI SULLA

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media

FREQUENZA COMPORTAMENTO CONOSCENZE ABILITÀ-ORIGINALITÀ APPRENDIMENTO max. 3 punti 0-1-2 punti max. 10 punti max. 10 punti media Commissione 1 - COMMISSIONE AFFARI ESTERI (AFET) CHAIR: Ilaria BLASUCCI, Alessandro IANNAMORELLI TOTALE INCONTRI: CALCIOTTI LUDOVICA VAIANA VALENTINA DI CASTRO MATTEO VERNICA DIANA LE LUCA MARIANNA SBARDELLA

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

Fondo per lo sviluppo della produzione audiovisiva Preambolo

Fondo per lo sviluppo della produzione audiovisiva Preambolo Fondo per lo sviluppo della produzione audiovisiva Preambolo La Regione autonoma Valle d Aosta promuove e sostiene nel rispetto della normativa europea il settore cinematografico, audiovisivo e multimediale,

Dettagli

Si parla di noi. Si gira in Toscana. Iniziative ed eventi

Si parla di noi. Si gira in Toscana. Iniziative ed eventi INDICE RASSEGNA STAMPA Si parla di noi Repubblica Firenze 27/03/2014 p. XIV KOREA FILM FESTIVAL 1 Nazione Massa Carrara Si gira in Toscana 27/03/2014 p. 26 Si cercano attori e comparse per un film che

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL PIEMONTE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : CUNEO GRADUATORIA TITOLARI SU DOTAZIONE ORGANICA PROVINCIALE - SC. SEC. DI II GRADO PAG. 1 SI COMUNICANO, ORDINATI PER DATI ANAGRAFICI E DISTINTI PER CLASSE DI CONCORSO, I SEGUENTI DATI RELATIVI AI DOCENTI TITOLARI

Dettagli

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono

Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Fiorella Mannoia - Quello che le donne non dicono Contenuti: competenza lessicale: espressioni lessicali e metaforiche; competenza grammaticale: ripresa dei pronomi diretti e indiretti; competenza pragmatica:

Dettagli

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE.

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE. 1 SE UNA SORPRESA VOLETE TROVARE ATTENTAMENTE DOVETE CERCARE. VOI ALLA FINE SARETE PREMIATI CON DEI GOLOSI DOLCINI INCARTATI. SE ALLE DOMANDE RISPONDERETE E NON CADRETE IN TUTTI I TRANELLI, SE TROVERETE

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro

Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Anno di produzione 2014 Tecnica mista su cartoncino Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 20 Titolo: Peccato che sia una puttana Dimensioni: 55 cm x 34,5 Costo: 2850 euro Tavola n. 30 Titolo: Presunte avventure di Lucrezia e Cesare Dimensioni: 50 cm x 35 cm Costo: 2625 euro Tavola

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE

CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA ALLE ARTI CHIAMATA ALLE SCIENZE CHIAMATA AL LAVORO 25 maggio 2015 San Michele all Adige 3 e 4 giugno 2015 Rovereto Progetto dell associazione culturale Artea di Rovereto in collaborazione con

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse

Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse Unità 3 41 Il Vesuvio Ciao ragazzi! - Lombardo Nosengo Ulysse affresco - Pompei Capri Il golfo di Napoli Pompei Napoli Pompei Capri 42 L imperfetto indicativo L alternanza passato prossimo e imperfetto

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno

Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Conferenza di servizio presso il Ministero della Pubblica Istruzione Roma 21 giugno Dialoghi tra scuole d Europa: esperienze e curricola a confronto Scuola media Manzoni Lucarelli di Bari - Carbonara 21

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

CLASSE DI CONCORSO:A019 DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMIC. CLASSE DI CONCORSO:A024 DISEGNO E STORIA DEL COSTUME

CLASSE DI CONCORSO:A019 DISCIPLINE GIURIDICHE ED ECONOMIC. CLASSE DI CONCORSO:A024 DISEGNO E STORIA DEL COSTUME CLASSE DI CONCORSO:A017 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI BARONI SILVANA 06/03/1962 VV 262,00 C D DI VITO GREGORIO 12/09/1957 VV 193,00 C D DRAMISSINO ROSALBA 07/06/1960 CS 176,00 C D ** FIAMINGO ANTONIA

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio XIII - Cremona Prot. MIUR AOO USPCR RU/5402 Cremona, 30 Agosto 2012 IL DIRIGENTE VISTO il

Dettagli

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO

MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Pagina 1 di 5 Giovedì, 8 Maggio 2008 Notizie Web Politica NOTIZIE Cronaca Economia Esteri Politica Scienze e Tech Spettacoli Sport Top New MORTI BIANCHE/ SENATORI PD, NUOVO GOVERNO PROSEGUA LAVORO Presentata

Dettagli

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 Che gibilée per quatter ghej! Con tutt el ben che te voeuri Il mercante di schiavi Qui si fa l Italia L ultimo arrivato e tutti sognano Chi la fa la spunti Chi

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli