Software libero e Open Source: alcuni aspetti significativi. Daniele Mazzocchi - ISMB

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Software libero e Open Source: alcuni aspetti significativi. Daniele Mazzocchi - ISMB mazzocchi@ismb.it"

Transcript

1 Software libero e Open Source: alcuni aspetti significativi Daniele Mazzocchi - ISMB

2 Questioni preliminari Perché il punto interrogativo nella domanda che introduce il convegno? Un approccio neutro rispetto al tema 03/12/2012 2

3 Definizioni Open source oppure software libero? Sono sinonimi o parliamo di cose diverse? Stiamo parlando di cose diverse anche se molte volte sono messe assieme come ad esempio nella sigla FLOSS (Free/Libre/Open Source Software) 03/12/2012 3

4 La storia: in principio era il software libero Stiamo parlando di qualcosa di recente? Come altre volte nell'informatica fenomeni apparentemente nuovi hanno radici antiche Agli albori dell'informatica (anni '50 e '60) il software era distribuito in modo libero Negli anni '70 inizia a diffondersi il software proprietario Poi circa 30 anni fa 03/12/2012 4

5 L'annuncio Il 27 Settembre 1983 Stallman pubblica un annuncio che inizia così: "Starting this Thanksgiving I am going to write a complete Unix-compatible software system called GNU (for Gnu's Not Unix), and give it away free to everyone who can use it. Contributions of time, money, programs and equipment are greatly needed." 03/12/2012 5

6 La grande ambiguità in origine Questa volta la lingua inglese è un problema Si parla di free software intendendo software libero non software gratuito "Free as in speech, not as in beer" Purtroppo in inglese free significa sia libero sia gratuito 03/12/2012 6

7 Quattro libertà fondamentali Libertà 0, o Libertà fondamentale: La libertà di eseguire il programma per qualunque scopo, senza vincoli sul suo utilizzo. Libertà 1: La libertà di studiare il funzionamento del programma, e di adattarlo alle proprie esigenze. Libertà 2: La libertà di redistribuire copie del programma. Libertà 3: La libertà di migliorare il programma, e di distribuirne i miglioramenti. 03/12/2012 7

8 La storia continua (1/2) Nel 1984 inizia l'effettivo sviluppo di GNU Nel 1985 nasce la Free Software Foundation Licenza GPL Copyleft: è una forma di tutela della proprietà intellettuale estremamente forte Nel 1991 Linus Torvald rende disponibile la prima versione del kernel di Linux. Nel 1992 viene distribuito come GPL Nel 1995 nasce il progetto Apache Nel 1997 Eric Raymond, The cathedral and the bazaar 03/12/2012 8

9 Goodbye, "free software"; hello, "open source" Altro annuncio l'8 Febbraio 1998 (sono già passati quindici anni dall'annuncio di Stallman) di Eric Raymond: After the Netscape announcement broke in January I did a lot of thinking about the next phase -- the serious push to get "free software" accepted in the mainstream corporate world. And I realized we have a serious problem with "free software" itself. Specifically, we have a problem with the term "free software", itself, not the concept. I've become convinced that the term has to go. The problem with it is twofold. First, it's confusing; the term "free" is very ambiguous (something the Free Software Foundation's propaganda has to wrestle with constantly). Does "free" mean "no money charged?" or does it mean "free to be modified by anyone", or something else? Nasce OSI (Open Source Initiative) 03/12/2012 9

10 Definizione OSI (1/2) 1. Free Redistribution The license shall not restrict any party from selling or giving away the software as a component of an aggregate software distribution containing programs from several different sources. The license shall not require a royalty or other fee for such sale. 2. Source Code The program must include source code, and must allow distribution in source code as well as compiled form. Where some form of a product is not distributed with source code, there must be a well-publicized means of obtaining the source code for no more than a reasonable reproduction cost preferably, downloading via the Internet without charge. The source code must be the preferred form in which a programmer would modify the program. Deliberately obfuscated source code is not allowed. Intermediate forms such as the output of a preprocessor or translator are not allowed. 3. Derived Works The license must allow modifications and derived works, and must allow them to be distributed under the same terms as the license of the original software. 4. Integrity of The Author's Source Code The license may restrict sourcecode from being distributed in modified form only if the license allows the distribution of "patch files" with the source code for the purpose of modifying the program at build time. The license must explicitly permit distribution of software built from modified source code. The license may require derived works to carry a different name or version number from the original software. 5. No Discrimination Against Persons or Groups The license must not discriminate against any person or group of persons. 03/12/

11 Definizione OSI (2/2) 6. No Discrimination Against Fields of Endeavor The license must not restrict anyone from making use of the program in a specific field of endeavor. For example, it may not restrict the program from being used in a business, or from being used for genetic research. 7. Distribution of License The rights attached to the program must apply to all to whom the program is redistributed without the need for execution of an additional license by those parties. 8. License Must Not Be Specific to a Product The rights attached to the program must not depend on the program's being part of a particular software distribution. If the program is extracted from that distribution and used or distributed within the terms of the program's license, all parties to whom the program is redistributed should have the same rights as those that are granted in conjunction with the original software distribution. 9. License Must Not Restrict Other Software The license must not place restrictions on other software that is distributed along with the licensed software. For example, the license must not insist that all other programs distributed on the same medium must be open-source software. 10. License Must Be Technology-Neutral No provision of the license may be predicated on any individual technology or style of interface. 03/12/

12 La storia continua (2/2) Nel 1998 Linux a ricevere sostegno dalle grandi aziende Nel 1999 RedHat viene quotata in borsa. Oggi ha 5000 dipendenti e fattura più di un miliardo di dollari (con un utile superiore ai 140 milioni) 2004 Canonical fa uscire Ubuntu Nel 2007 Android viene presentato pubblicamente 03/12/

13 Una parziale conclusione Parliamo di cose diverse ma le differenze in pratica tra open source e software libero non sono così marcate: "The term open source software is used by some people to mean more or less the same category as free software. It is not exactly the same class of software: they accept some licenses that we consider too restrictive, and there are free software licenses they have not accepted. However, the differences in extension of the category are small: nearly all free software is open source, and nearly all open source software is free. We prefer the term free software because it refers to freedom something that the term open source does not do." (dal sito GNU) 03/12/

14 La proliferazione delle licenze OSI ne censisce circa una settantina. Nel seguito alcune delle più significative: GPL (General Public Licence) Diritto di copiare, distribuire e modificare il software La più restrittiva per quanto riguarda altri progetti che beneficiano di componenti GPL: i progetti derivati devono essere distribuiti come GPL LGPL (Lesser GPL) Meno restrittiva, permette anche a software proprietario di includere codice sviluppato sotto questa licenza BSD Più permissiva, meno obblighi della LGPL MIT Forse la più permissiva: sostanzialmente si può fare quello che si vuole ancorché si indichi il testo della licenza in quello che si distribuisce Apache Licenza sempre di tipo permissivo Per ogni dubbio e/o richieste di approfondimento in Piemonte esiste SeLiLi (Servizio Licenze Libere), promosso dal centro Nexa dell'università di Torino e da Regione Piemonte 03/12/

15 Perché un'azienda dovrebbe scegliere FLOSS Perché ogni volta dovremmo reinventare la ruota? Dato il successo che ha avuto in questi anni probabilmente cercando in rete posso trovare almeno un semilavorato da cui partire in molti casi. Ma ci sarà così tanto software OS in giro? (una risposta parziale nella slide successiva) Per beneficiare della presenza di una community che porta avanti lo sviluppo in modo continuativo: identificazione e correzioni di bug, possibilità di formarsi ed imparare seguendo mailing list, siti, etc. Potrei non avere tutte le risorse per sviluppare in casa tutte le funzionalità di cui ho bisogno da un software: partecipo ad uno sforzo collettivo 03/12/

16 Ma dove lo trovo il software OS? Github 2,624,338 di utenti per 4,420,899 di repository Raccolti nel 2012 finanziamenti da Venture Capital per 100 milioni di dollari Google Code Più di progetti Sourceforge Più di progetti per più di due milioni di utenti registrati Ohloh Ambisce a diventare il punto di riferimento per la ricerca del software sui vari repository dando anche un'idea di quanto i progetti sono attivi 03/12/

17 Linux Come già detto nasce nel 1991 Sono passati venti anni Dall'idea di un singolo al più importante esempio di sviluppo collaborativo presente oggi Dal 2005 circa 8000 contributori allo sviluppo del kernel con il coinvolgimento di circa 800 aziende Per la versione contributori per 226 aziende identificate e tra i primi venti contributori c'è per la prima volta Microsoft Una nuova release circa ogni 2-3 mesi Nel linee di codice, oggi 15 milioni Dal 2007 esiste la Linux Foundation 03/12/

18 Linux Foundation Obiettivo: supportare la diffusione e la crescita di Linux sostenendo il lavoro di Torvald e della community di sviluppatori Si tratta di una realtà molto importante sostenuta da un gran numero di aziende. Tre diversi livelli di associazione Platinum (500000$/anno) : Fujitsu, HP, IBM, Intel, NEC, Oracle, Qualcomm Innovation Center, Samsung Gold (100000$/anno): AMD, China Mobile, Citrix, Cisco, ETRI, Google, Hitachi, Huawei, Motorola, Netapp, Nokia, NYSE Technologies, Panasonic, Sony, Suse, Toyota Silver (da 5000$ a 20000$): più di 125 nomi Con qualche semplice calcolo si può vedere che parliamo di una realtà che può contare su un sostegno finanziario superiore ai 7 milioni di dollari all'anno 03/12/

19 I maggiori contributori None: l'azienda sponsor non identificata Unknown: probabilmente indipendenti 03/12/

20 Apache Creato nel 1995 per proseguire lo sviluppo di NCSA Mosaic Ora una realtà molto più variegata: oltre al server web altri 150 progetti ospitati Un'organizzazione apposito l'apache Foundation per la governance Molti sponsor importanti Platinum: Citrix, Microsoft, Yahoo, Facebook, Google Gold: AMD, HortonWorks, HP, IBM, Matt Mullenweg (creatore di Wordpress) Almeno dollari assicurati dagli sponsor 03/12/

21 Apache Foundation Non profit Principalmente affidata a volontari Non vengono pagati né gli sviluppatori né i membri del governing board La maggior parte degli sviluppatori in realtà è sostenuta dalle aziende stesse: si tratta in molti casi di dipendenti Processo partecipativo e collaborativo Il tutto deve avvenire sulle mailing list Processo di votazione per l'accettazione 03/12/

22 Un po' di progetti Apache HTTPD Hadoop Cassandra CouchDB OpenOffice Tomcat Subversion Spamassassin 03/12/

23 Grado di diffusione di Apache HTTPD 03/12/

24 Browser più diffusi in Europa 03/12/

25 Diffusione dei browser nei vari paesi 03/12/

26 OK, quindi non c'è nessun problema Ci sarà sicuramente un pezzo di software OS che fa al caso mio Con i numeri visti prima nei repository Ma non è tutto così semplice. Da un'analisi presentata quest'anno ad OSCON: 324,000 progetti 268,554 progetti con un solo sviluppatore (83%) Solo 21 progetti con più di 100 sviluppatori 03/12/

27 Come scelgo un progetto open source Sono incluse tutte le funzionalità di cui ho bisogno? Qual è la licenza? Funziona? Quando è stato l'ultimo commit? Quanti contributori ci sono? C'è una community? Da quanto è attivo il progetto? Ne so abbastanza per contribuire oppure per continuare in autonomia se necessario? Ci sono aziende che offrono supporto? C'è documentazione? E' coerente ed aggiornata rispetto al codice? Quando è stata l'ultima release? 03/12/

28 Altri elementi da valutare con attenzione Pacchetti e supporto da parte delle distribuzioni Roadmap del progetto Quali sono i punti aperti? Lifecycle di una release (e lunghezza del relativo supporto) Update di sicurezza Dimensioni del progetto C'è per caso una sola azienda dietro? Qual è il perimetro della parte effettivamente OS? In alcuni casi c'è solo il core, per il resto diventa un discorso più commerciale 03/12/

29 Alcuni modelli di business proposti Vendita di servizi (consulenza, personalizzazione, formazione, assistenza) Meccanismo del dual/twin licensing Una versione con licenza GPL. Una versione con licenza commerciale. Chi la adotta non deve redistribuire gli ulteriori sviluppi come GPL Software con doppia versione: libera e commerciale. La versione libera ha funzionalità più limitate, la versione commerciale aggiunge altri elementi sotto forma di plug-in od altre integrazioni La versione libera deve comunque essere sufficientemente appealing 03/12/

30 Alcune considerazioni economiche Da "The economic case for the Open Source Foundations" di Dirk Riehle 03/12/

31 Alcuni settori di grande successo, altri meno Alternative a Microsoft Office (dominante sul mercato) Apache OpenOffice, LibreOffice, etc. Più minacciose potenzialmente le alternative SaaS (Google Docs, Zoho) ERP Esistono alcune soluzioni OS ma per ora percentuali di mercato molto basse Anche qui forse le alternative SaaS (vedi Netsuite) stanno prendendo piede Sistemi operativi desktop Le varie versioni di Windows sono sempre il 90% del mercato, poi Mac OS X tra il 5 ed il 7% Ne futuro le piattaforme desktop saranno così importanti? 03/12/

32 Contesto legislativo: adozione nella PA Diversi provvedimenti, leggi regionali presenti in Toscana Umbria Veneto Piemonte, n. 9 del 26 marzo 2009 Norme in materia di pluralismo informatico, sull'adozione e la diffusione del software libero e sulla portabilità dei documenti informatici nella pubblica amministrazion Puglia 03/12/

33 Art. 6 (Adempimenti per la Regione) 1. La Regione utilizza, nella propria attività, programmi per elaboratore elettronico dei quali detiene il codice sorgente. La disponibilità del codice sorgente consente alla Regione di modificare i programmi per elaboratore in modo da poterli adattare alle proprie esigenze. 2. Fatte salve le soluzioni in uso alla data di entrata in vigore della presente legge ed entro i limiti di cui all'articolo 11, la Regione nella scelta dei programmi per elaboratore elettronico, privilegia i programmi appartenenti alla categoria del software libero e i programmi il cui codice è ispezionabile dal titolare della licenza. 3. La Regione, in sede di acquisizione dei programmi informatici, effettua, in relazione alle proprie esigenze, una valutazione comparativa di tipo tecnico-economico tra le diverse soluzioni disponibili sul mercato. La Regione tiene altresì in considerazione oltre al costo totale di possesso di ciascuna soluzione e al costo di uscita, anche il potenziale interesse di altre amministrazioni al riuso dei programmi informatici e la più agevole interoperatività. 4. La Regione quando utilizza un software proprietario motiva la ragione della scelta. 5. La Regione rende disponibili come software libero i programmi informatici sviluppati in base a proprie specifiche ed interamente finanziati con fondi pubblici. 03/12/

34 Ultima novità del 2012 Decreto-legge 22 giugno 2012, n. 83, Decreto Sviluppo (in supplemento ordinario n. 129/L alla Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 147 del 26 giugno 2012), coordinato con la legge di conversione 7 agosto 2012, n. 134 recante: «Misure urgenti per la crescita del Paese.». (GU n. 187 del Suppl. Ordinario n.171) ha modificato in maniera sostanziale l'art. 60 del CAD, Codice dell'amministrazione Digitale (Decreto Legislativo 7 marzo 2005, n. 82 e sue successive modifiche ed integrazioni). Nello specifico l'art. 60 del CAD è stato così modificato: Le pubbliche amministrazioni acquisiscono programmi informatici o parti di essi a seguito di una valutazione comparativa di tipo tecnico ed economico tra le seguenti soluzioni disponibili sul mercato: a) software sviluppato per conto della pubblica amministrazione; b) riutilizzo di software o parti di esso sviluppati per conto della pubblica amministrazione; c) software libero o a codice sorgente aperto; d) software combinazione delle precedenti soluzioni. Solo quando la valutazione comparativa di tipo tecnico ed economico dimostri l impossibilita di accedere a soluzioni open source o gia sviluppate all interno della pubblica amministrazione ad un prezzo inferiore, e consentita l acquisizione di programmi informatici di tipo proprietario mediante ricorso a licenza d uso. La valutazione di cui al presente comma e effettuata secondo le modalita e i criteri definiti dall Agenzia per l Italia Digitale, che, a richiesta di soggetti interessati, esprime altresi parere circa il loro rispetto. 03/12/

35 Prospettive: open source e cloud Il successo del cloud sarà un driver per l'ulteriore sviluppo dell'open Source oppure sarà il contrario? Molti dei servizi cloud più utilizzati (modello SaaS non sono open anche se usano pesantemente l'os Esiste una versione della GPL pensata apposta per gestire applicazioni server side: Affero GPLv3 Open Stack e Cloud Stack: la guerra delle cloud OS 03/12/

36 Prospettive: Open Source e Mobile I dati mostrano l'enorme successo di Android che è diventato uno dei leader di mercato Ma Android è veramente OS? Se scarico Android USB riesco a farlo funzionare su un terminale commerciale? I marketplace e le app: la GPL è incompatibile con i termini di utilizzo dell'app Store 03/12/

37 Open Hardware Il concetto dell'open source applicato all'hardware Fenomeno più recente che sta conoscendo una notevole popolarità con il concetto di IoT Un esempio italiano (e piemontese) di successo: Arduino 03/12/

38 Un nostro (piccolo) esperimento Sviluppate due librerie per aggiungere funzionalità NFC (Near Field Communication) OPEN-SNEP ed OPEN-NPP Distribuite su Google Code sotto LGPL Numero di visite superiore a Pagine visitate oltre Scaricate oltre 1000 volte (OPEN-NPP da Settembre 2011) e oltre 500 volte (OPEN-SNEP da Maggio 2012) Miglioramento nel numero e nella qualità delle relazioni con importanti attori del settore 03/12/

39 Conclusioni Il software OS è una realtà: i numeri lo dimostrano ampiamente Ci vuole un approccio flessibile: si tratta in ogni caso di prodotti software che vanno valutati con attenzione (magari con parametri diversi rispetto ai software commerciali) Per chi crede nell'approccio FLOSS è importante contribuire attivamente: il sostegno delle community è la base per permetterne l'ulteriore sviluppo e la possibilità che il tutto si mantenga in piedi 03/12/

Licenze OpenSource Libertà Digitali. by Stefano (zeno), Donato (scorpio2002) Antonio (Hawkeye)

Licenze OpenSource Libertà Digitali. by Stefano (zeno), Donato (scorpio2002) Antonio (Hawkeye) Licenze OpenSource Libertà Digitali by Stefano (zeno), Donato (scorpio2002) Antonio (Hawkeye) Licenze e Modello OpenSource Compreresti mai una macchina col cofano sigillato?!? Codice Sorgente Linguaggio

Dettagli

Protocolli di Sessione TCP/IP: una panoramica

Protocolli di Sessione TCP/IP: una panoramica Protocolli di Sessione TCP/IP: una panoramica Carlo Perassi carlo@linux.it Un breve documento, utile per la presentazione dei principali protocolli di livello Sessione dello stack TCP/IP e dei principali

Dettagli

Licenze d uso libere. Rossetto Stefano Seminario di Commercio Elettronico

Licenze d uso libere. Rossetto Stefano Seminario di Commercio Elettronico Licenze d uso libere Rossetto Stefano Seminario di Commercio Elettronico Open Source L OSI definisce un elenco di condizioni per definire una licenza Open Source: 1. Redistribuzione libera; 2. Codice sorgente

Dettagli

Open Source e usi commerciali

Open Source e usi commerciali Open Source e usi commerciali I problemi delle doppie licenze Caterina Flick Open Source e Riuso: giornata di discussione e confronto tra enti e aziende Pisa, 17 settembre 2008 1/22 Open Source e usi commerciali

Dettagli

OPEN SOURCE CLOSED SOURCE

OPEN SOURCE CLOSED SOURCE OPEN SOURCE CLOSED SOURCE VS Con questi due termini si intendono due strategie di distribuzione software. Questi due modelli si differenziano per le modalità di: REALIZZAZIONE DISTRIBUZIONE MANUTENZIONE

Dettagli

Software proprietario

Software proprietario Open Source Software proprietario NO Fino a tutti glianni sessanta, anche se in misura decrescente, la componente principale e costosa di un computer era l hardware. Da ciò la scelta dei produttori di

Dettagli

I Server. Andrea Sommaruga: I server e le OSC (12:15-13:00) I Sistemi Operativi alternativi: Distribuzioni Linux,

I Server. Andrea Sommaruga: I server e le OSC (12:15-13:00) I Sistemi Operativi alternativi: Distribuzioni Linux, I Server Andrea Sommaruga: I server e le OSC (12:15-13:00) I Sistemi Operativi alternativi: Distribuzioni Linux, FreeBSD, ecc. Apache / Tomcat / Jakarta / Samba e l'accesso a Windows Antivirus, firewall,

Dettagli

Il Sistema Operativo Linux

Il Sistema Operativo Linux Il Sistema Operativo Linux Sistema Linux storia Unix deriva da Unix open source software libero software open source GNU, GPL, LGPL storia Linux amministrazione struttura concetti base comandi shell Unix

Dettagli

Introduzione al Software Libero

Introduzione al Software Libero Introduzione al Software Libero Linux Day 6 23 novembre 2002 Il software Programma (codice) scritto in un particolare linguaggio di programmazione esistono molti linguaggi di programmazione (Di solito)

Dettagli

I.S. Sobrero. Dipartimento di Informatica. Presentazione. install.linux@home. 16/02/2007 install.linux@home Marco Marchisotti

I.S. Sobrero. Dipartimento di Informatica. Presentazione. install.linux@home. 16/02/2007 install.linux@home Marco Marchisotti I.S. Sobrero Dipartimento di Informatica Presentazione install.linux@home 1 Hello everybody... From: torvalds@ (Linus Benedict Torvalds) Newsgroups: comp.os.minix Subject: What would you like to see most

Dettagli

Avete detto Open Source?!

Avete detto Open Source?! Come avvicinarsi all'open Source Sergio Margarita LIASES Università di Torino margarita@econ.unito.it Open Source nell'università - Software libero per studiare, insegnare e fare ricerca Università di

Dettagli

dal laboratorio libri in presenza alla collaborazione online

dal laboratorio libri in presenza alla collaborazione online Centro Sovrazonale di Comunicazione Aumentativa Centro Sovrazonale di Comunicazione Aumentativa dal laboratorio libri in presenza alla collaborazione online a cura di Antonio Bianchi sommario L'impostazione

Dettagli

Insieme di condividere: un modello di coordinamento per lo sviluppo open per la PA - aspetti legali. Laura Garbati Luca Gioppo 11 novembre 2008

Insieme di condividere: un modello di coordinamento per lo sviluppo open per la PA - aspetti legali. Laura Garbati Luca Gioppo 11 novembre 2008 Insieme di condividere: un modello di coordinamento per lo sviluppo open per la PA - aspetti legali Laura Garbati Luca Gioppo 11 novembre 2008 CSI Consorzio per i Sistemi Informatici della Regione Piemonte

Dettagli

Università di Padova - Corso di Laurea in Governo delle Amministrazioni - Informatica per ufficio

Università di Padova - Corso di Laurea in Governo delle Amministrazioni - Informatica per ufficio Il lavoro d ufficio La posta elettronica Intranet e Internet Browser OpenSource Mail server Utente 1 Utente 2 Apparato Rete Mail Server Server di posta POP3: (Post Office Protocol) protocollo per gestire

Dettagli

GPLv3 - La nuova versione della licenza GNU GPL

GPLv3 - La nuova versione della licenza GNU GPL GPLv3 - La nuova versione della licenza GNU GPL Cristian Rigamonti http://www.fsfe.org/fellows/cri/ rigamonti@fsfeurope.org Free Software Foundation Europe http://www.fsfeurope.org Cristian Rigamonti La

Dettagli

GNU/Linux e *BSD: filosofia del software libero ed open source

GNU/Linux e *BSD: filosofia del software libero ed open source GNU/Linux e *BSD: filosofia del software libero ed open source Origini e filosofie dei sistemi operativi liberi. Principali licenze e libertà del software. Data: 28 ottobre 2006 Relatore: Massimo Masson

Dettagli

POLINUX. Linux for Polimi people

POLINUX. Linux for Polimi people POLINUX Linux for Polimi people POLINUX Come potremmo definirlo? Polinux è una distribuzione GNU/Linux, derivata da Ubuntu, contenente solamente software libero. Menu del giorno Cos'è il Software Libero

Dettagli

Lezione 3. Il software libero. Linux avanzato. Marco Cesati System Programming Research Group Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Lezione 3. Il software libero. Linux avanzato. Marco Cesati System Programming Research Group Università degli Studi di Roma Tor Vergata Lezione 3 Linux avanzato 15 marzo 2013 System Programming Research Group Università degli Studi di Roma Tor Vergata LA 13 3.1 Di cosa parliamo in questa lezione? Il movimento del software libero 1 Nascita

Dettagli

Open Source::cenni. Termini del problema (i)

Open Source::cenni. Termini del problema (i) Operatore Informatico Giuridico Informatica Giuridica A.A 2006/2007 II Semestre Open Source::cenni Lezione 5 prof. Monica Palmirani Termini del problema (i) Il mercato della produzione del software si

Dettagli

Introduzione a GNU/Linux e alle licenze libere

Introduzione a GNU/Linux e alle licenze libere Introduzione a GNU/Linux e alle licenze libere Luca Syslac Mezzalira Montebelluna Linux User Group 20/09/2007 Montebelluna Syslac (MontelLUG) Intro Linux/GPL 20/09/2007 Montebelluna 1 / 27 Licenza d utilizzo

Dettagli

Open Source e Riuso. Lezione 4bis. Termini del problema (i)

Open Source e Riuso. Lezione 4bis. Termini del problema (i) Open Source e Riuso Lezione 4bis Termini del problema (i) Il mercato della produzione del software si classifica in base a tre fattori: Proprietà intellettuale del software: software proprietario il titolare

Dettagli

Da Open Source ad Open Data

Da Open Source ad Open Data Da Open Source ad Open Data In che modo i principi etici e giuridici dell Open Source si trasformano e vengono applicati all Open Data. Avv. Stefano Laguardia s.laguardia@studiobelisario.it Skype: stefanolaguardia

Dettagli

Cosa sono i software open

Cosa sono i software open Cosa sono i software open Biella, 8 Novembre 2012 Nicola Franzese Laboratorio ICT Settore Sistemi Informativi e Tecnologie della Comunicazione Regione Piemonte 2 Conoscenza come bene comune 3 Conoscenza

Dettagli

Open Source: quali software utilizzare nella PA

Open Source: quali software utilizzare nella PA Webinar FormezPA 8 giugno 2011 Open Source: quali software utilizzare nella PA Mauro Murgioni mmurgioni@formez.it ? Codice sorgente #include main() { printf( "Hello, world" ); } Disclaimer Questa

Dettagli

Open Source e business

Open Source e business Open Source e business I paradigmi attuali e l'esempio di Apache Software Foundation Andrea Pescetti pescetti@apache.org Presentazione Volontario di Free Software Foundation dal 2001 Volontario del progetto

Dettagli

LINUX E OPEN INNOVATION

LINUX E OPEN INNOVATION BENVENUTI LINUX E OPEN INNOVATION Storia, filosofia e concept a cura di Fabio Lovato (INFO@SCULDASCIALAB.ORG) COSA SAREBBE UN PC SENZA PROGRAMMI? Un computer per funzionare necessita di un sistema operativo.

Dettagli

Software open source. Cenni. Termini del problema (i) Termini del problema (ii) Scenario. Approfondimento 2. diagram by Chao-Kuei

Software open source. Cenni. Termini del problema (i) Termini del problema (ii) Scenario. Approfondimento 2. diagram by Chao-Kuei Termini del problema (i) Software open source Cenni Approfondimento 2 Il mercato della produzione del software si classifica in base a tre fattori: Proprietà intellettuale del software: software proprietario

Dettagli

LA NORMATIVA SUL FLOSS NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE ITALIANA

LA NORMATIVA SUL FLOSS NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE ITALIANA LA NORMATIVA SUL FLOSS NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE ITALIANA Letterio Bavastrelli 20 Agosto 2012 Una copia di questo documento è disponibile sul sito http://messinagnulinux.altervista.org Copyright (C)

Dettagli

Paolo Zatelli. Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale Università di Trento. Open Source e Free Software. Open Source e Free Software

Paolo Zatelli. Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale Università di Trento. Open Source e Free Software. Open Source e Free Software Paolo Zatelli Università di Trento 1/11 Paolo Zatelli Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale Università di Trento Paolo Zatelli Università di Trento 2/11 Free Software Il termine free si deve tradurre

Dettagli

Introduzione al Software libero

Introduzione al Software libero Prato Officina Giovani - 27 ottobre Introduzione al Software libero Alessandro De Maria adblues@prato.linux.it Ugo Mattia umattia@prato.linux.it www.grafica-web.it 1 Linux Day 2007 Prato Officina Giovani

Dettagli

GNU / Linux www.baslug.org - Libertà Digitali - Potenza 28 Ottobre 2004

GNU / Linux www.baslug.org - Libertà Digitali - Potenza 28 Ottobre 2004 GNU / Linux Cos' è GNU / Linux? GNU / Linux = Sistema Operativo Open Source distribuito sotto licenza GPL. GNU / Linux è un Sistema Operativo Non si appoggia ad altri software per girare. Fornisce esso

Dettagli

Linux e Open Source: Libero! Non "gratis"...

Linux e Open Source: Libero! Non gratis... Linux e Open Source: Libero! Non "gratis"... Di Colucci Martino. 1 Cos'è Linux Linux è un sistema operativo alternativo al più blasonato Windows OS (o al cugino Macintosh) È parente stretto della famiglia

Dettagli

Open Source nei sistemi IT aziendali: evoluzioni tecnologiche e opportunità per le imprese

Open Source nei sistemi IT aziendali: evoluzioni tecnologiche e opportunità per le imprese Open Source nei sistemi IT aziendali: evoluzioni tecnologiche e opportunità per le imprese 26 gennaio 2010 glauco.bigini@cefriel.it Alcune definizioni FREE/LIBRE OPEN SOURCE SOFTWARE (FLOSS) SOFTWARE software

Dettagli

Definizione di Open Source

Definizione di Open Source L Open Source Definizione di Open Source In informatica, open source (termine inglese che significa sorgente aperta) indica un software i cui autori (più precisamente i detentori dei diritti) ne permettono,

Dettagli

Unix, Linux, Software Libero e Open Source: cenni storici e definizioni

Unix, Linux, Software Libero e Open Source: cenni storici e definizioni Corsi di Formazione "Open Source & Scuola" Provincia di Pescara gennaio 2005 aprile 2005 Unix, Linux, Software Libero e Open Source: cenni storici e definizioni Spremere denaro dagli utenti di un programma

Dettagli

Corso base GNU/Linux 2014. Latina Linux Group. Sito web: www.llg.it. Mailing list:http://lists.linux.it/listinfo/latina

Corso base GNU/Linux 2014. Latina Linux Group. Sito web: www.llg.it. Mailing list:http://lists.linux.it/listinfo/latina Corso base GNU/Linux 2014 Latina Linux Group Sito web: www.llg.it Mailing list:http://lists.linux.it/listinfo/latina 1 / 34 Obiettivi di questo incontro Fornire delle informazioni di base sul funzionamento

Dettagli

Software libero e aperto Il dialogo tra informatica e diritto. Roberto Caso

Software libero e aperto Il dialogo tra informatica e diritto. Roberto Caso Software libero e aperto Il dialogo tra informatica e diritto Roberto Caso L alba del software libero Il software libero è un MODELLO ISTITUZIONALE ribelle! Nasce in un momento storico in cui la logica

Dettagli

Norme in materia di adozione del software libero e open source, dei formati di dati aperti e dei diritti digitali del cittadino. Art.

Norme in materia di adozione del software libero e open source, dei formati di dati aperti e dei diritti digitali del cittadino. Art. Disegno di legge Norme in materia di adozione del software libero e open source, dei formati di dati aperti e dei diritti digitali del cittadino Art.1 Finalità 1. La Provincia autonoma di Trento, in qualità

Dettagli

Bozza Guida ufficiale vs 1.0

Bozza Guida ufficiale vs 1.0 Bozza Guida ufficiale vs 1.0 Caratteristiche del software Videocopen è un software open source di videoconferenza. Sviluppato in php per la parte web e macromedia flash per la videoconferenza, sfrutta

Dettagli

Il software Open Source

Il software Open Source Il software Open Source Matteo Baroni Open source non significa semplicemente accesso al codice sorgente. Secondo quanto stabilito nelle definizioni date dalla OSI (Open Source Initiative) e riportate

Dettagli

FORSETI BLOG. Readcast. Ottobre 2013 Speciale Linux Day. http://blog.forseti.it/

FORSETI BLOG. Readcast. Ottobre 2013 Speciale Linux Day. http://blog.forseti.it/ FORSETI BLOG Readcast Ottobre 2013 Speciale Linux Day http://blog.forseti.it/ Indice di Denis Turrina 3 Forseti Blog - Ottobre 2013 3 di Denis Turrina Denis Turrina Dottore in Sicurezza dei Sistemi e delle

Dettagli

Open source e Pubblica Amministrazione: ha ancora senso parlarne? Flavia Marzano

Open source e Pubblica Amministrazione: ha ancora senso parlarne? Flavia Marzano Open source e Pubblica Amministrazione: ha ancora senso parlarne? Flavia Marzano Le 4 libertà Libertà 0: Libertà di eseguire il programma per qualsiasi scopo. Libertà 1: Libertà di studiare il programma

Dettagli

OS E PA. Open source e Pubblica Amministrazione a che punto siamo? Paolo Coppola Assessore all Innovazione ed e-government Comune di Udine

OS E PA. Open source e Pubblica Amministrazione a che punto siamo? Paolo Coppola Assessore all Innovazione ed e-government Comune di Udine OS E PA Open source e Pubblica Amministrazione a che punto siamo? Paolo Coppola Assessore all Innovazione ed e-government Comune di Udine CODICE DELL'AMMINISTRAZIONE DIGITALE Decreto legislativo 7 marzo

Dettagli

0.2: Il Software Libero

0.2: Il Software Libero 0.2: Il Software Libero Introduzione Definizione Tipi di licenze Business cases Fatti significativi Conclusione Storia del Software di Sistema Confronto economico 0.2.1 Il Software Libero L'evoluzione

Dettagli

Oracle Solaris Studio 12.4: Guida per la sicurezza

Oracle Solaris Studio 12.4: Guida per la sicurezza Oracle Solaris Studio 12.4: Guida per la sicurezza N. di parte: E60509 Ottobre 2014 Copyright 2013, 2014, Oracle e/o relative consociate. Tutti i diritti riservati. Il software e la relativa documentazione

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE CONOSCENZA Il Gruppo SCAI ha maturato una lunga esperienza nell ambito della gestione immobiliare. Il know-how acquisito nei differenti segmenti di mercato, ci ha permesso di diventare un riferimento importante

Dettagli

L'associazione Solira

L'associazione Solira L'associazione Solira SoLiRa = Software Libero Ragusa opera sul territorio dal 2003 attività: seminari, conferenze (Linux Day, Giornata del Software Libero) sito internet: http://www.solira.org Riscaldiamo

Dettagli

jsisga gestione centri anziani Manuale Utente

jsisga gestione centri anziani Manuale Utente jsisga gestione centri anziani Manuale Utente LICENZA D USO The GNU General Public License is a free, copyleft license for software and other kinds of works. The licenses for most software and other practical

Dettagli

La Filosofia ''Open Source'' ed il Sistema Operativo ''Linux''. Gabriele Turco e Tudor Trani.

La Filosofia ''Open Source'' ed il Sistema Operativo ''Linux''. Gabriele Turco e Tudor Trani. La Filosofia ''Open Source'' ed il Sistema Operativo ''Linux''. Gabriele Turco e Tudor Trani. Trieste, 2 Maggio 2016 1) OPEN SOURCE COSA SIGNIFICA OPEN SOURCE? E' un aggettivo che si una per intendere

Dettagli

The Best Practices Book Version: 2.5

The Best Practices Book Version: 2.5 The Best Practices Book Version: 2.5 The Best Practices Book (2.5) This work is licensed under the Attribution-Share Alike 3.0 Unported license (http://creativecommons.org/ licenses/by-sa/3.0/). You are

Dettagli

Software libero & Community Ing. Andrea Scrimieri

Software libero & Community Ing. Andrea Scrimieri & Community Ing. Andrea Scrimieri andrea.scrimieri@linux.it Origini del software libero 1984......ma prima un passo indietro... "Penso che nel mondo ci sia mercato forse per 4 o 5 computer" "Il microchip:

Dettagli

Software Libero Alberto Cammozzo Ottobre 2005. Il software libero. Alberto Cammozzo mmzz@stat.unipd.it

Software Libero Alberto Cammozzo Ottobre 2005. Il software libero. Alberto Cammozzo mmzz@stat.unipd.it Il software libero Alberto Cammozzo mmzz@stat.unipd.it Dipartimento di Scienze Statistiche, Università di Padova progetto ReFun, PLUTO FSFE fellow Servizio Formazione Universita' di Padova Ottobre 2005

Dettagli

LICENZE D'USO E TIPOLOGIE DI SOFTWARE

LICENZE D'USO E TIPOLOGIE DI SOFTWARE LICENZE D'USO E TIPOLOGIE DI SOFTWARE Il software è tutelato dalle leggi sul diritto d'autore, in maniera simile a quanto avviene per le opere letterarie. Il contratto che regola l'uso del software è la

Dettagli

Introduzione al Software Free e Open Source

Introduzione al Software Free e Open Source Introduzione al Software Free e Open Source Vincenzo D'Andrea Dipartimento di Informatica e Telecomunicazioni Università di Trento 1 una From: torvalds@klaava.helsinki.fi (Linus Benedict Torvalds) Newsgroups:

Dettagli

ISLL Papers The Online Collection of the Italian Society for Law and Literature http://www.lawandliterature.org/index.php?

ISLL Papers The Online Collection of the Italian Society for Law and Literature http://www.lawandliterature.org/index.php? The Online Collection of the Italian Society for Law and Literature http://www.lawandliterature.org/index.php?channel=papers ISLL - ITALIAN SOCIETY FOR LAW AND LITERATURE ISSN 2035-553X Submitting a Contribution

Dettagli

Sviluppare Software Libero

Sviluppare Software Libero Sviluppare Software Libero Un introduzione allo sviluppo del software libero. Idee, motivi ed esempi. Maurizio Lemmo File TEST - 1 Per iniziare... Un progetto software, idealmente,

Dettagli

Corso Software Open Source 2009 I.P.S.I.A A.M. Barlacchi Crotone

Corso Software Open Source 2009 I.P.S.I.A A.M. Barlacchi Crotone Corso Software Open Source 2009 I.P.S.I.A A.M. Barlacchi Crotone Linux is a free Unix-type operating system originally created by Linus Torvalds with the assistance of developers around the world. 1 Free

Dettagli

Corso introduttivo al Sistema Operativo Libero GNU/Linux. Scholetta 2005/06 Piove di Sacco

Corso introduttivo al Sistema Operativo Libero GNU/Linux. Scholetta 2005/06 Piove di Sacco Corso introduttivo al Sistema Operativo Libero GNU/Linux Scholetta 2005/06 Piove di Sacco Relatore: Gianluca Moro Faber Libertatis Il computer: Hardware e Software Hardware Monitor Unità Centrale Tastiera

Dettagli

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem.

Copyright 2012 Binary System srl 29122 Piacenza ITALIA Via Coppalati, 6 P.IVA 01614510335 - info@binarysystem.eu http://www.binarysystem. CRWM CRWM (Web Content Relationship Management) has the main features for managing customer relationships from the first contact to after sales. The main functions of the application include: managing

Dettagli

INTRODUZIONE AL SOFTWARE LIBERO STEFANO IANNUCCI 02/13/12 1

INTRODUZIONE AL SOFTWARE LIBERO STEFANO IANNUCCI 02/13/12 1 INTRODUZIONE AL SOFTWARE LIBERO STEFANO IANNUCCI 02/13/12 1 Agenda Introduzione: limiti del software proprietario Definizione di software libero Vantaggi del software libero Per end-user (persone, aziende)

Dettagli

A probabilistic approach for choosing the best licence in the Eclipse community

A probabilistic approach for choosing the best licence in the Eclipse community A probabilistic approach for choosing the best licence in the Eclipse community Autori: Pierpaolo Di Bitonto Maria Laterza Paolo Maresca Teresa Roselli Veronica Rossano Lidia Stanganelli Seen Solution

Dettagli

CONFIGURATION MANUAL

CONFIGURATION MANUAL RELAY PROTOCOL CONFIGURATION TYPE CONFIGURATION MANUAL Copyright 2010 Data 18.06.2013 Rev. 1 Pag. 1 of 15 1. ENG General connection information for the IEC 61850 board 3 2. ENG Steps to retrieve and connect

Dettagli

Linguaggi di programmazione avanzati: C++ F.S. Cafagna

Linguaggi di programmazione avanzati: C++ F.S. Cafagna Linguaggi di programmazione avanzati: C++ F.S. Cafagna Layout La "grammatica di base" del C++: Cenni storici ed introduzione agli strumenti di base per la programmazione in Linux echo e #include

Dettagli

Open Source. Sommaruga Andrea Guido. Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Monza e Brianza. Nov 2009

Open Source. Sommaruga Andrea Guido. Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Monza e Brianza. Nov 2009 http://sommaruga.stnet.net 1 Open Source Sommaruga Andrea Guido Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Monza e Brianza http://sommaruga.stnet.net 2 3 http://sommaruga.stnet.net 3

Dettagli

Outline. Chi sono L.A.M.P. Hosting CMS e Blog Wordpress Il caso >> Informare Per Resistere. Sviluppi futuri. www.informarexresistere.

Outline. Chi sono L.A.M.P. Hosting CMS e Blog Wordpress Il caso >> Informare Per Resistere. Sviluppi futuri. www.informarexresistere. Outline Chi sono L.A.M.P. Hosting CMS e Blog Wordpress Il caso >> Informare Per Resistere www.informarexresistere.fr Sviluppi futuri Outline Chi sono L.A.M.P. Hosting CMS e Blog Wordpress Il caso >> Informare

Dettagli

LE PORTE DELL ACCESSO. iniziativa realizzata nell ambito delle attività di promozione del CSV Napoli

LE PORTE DELL ACCESSO. iniziativa realizzata nell ambito delle attività di promozione del CSV Napoli LE PORTE DELL ACCESSO iniziativa realizzata nell ambito delle attività di promozione del CSV Napoli Le porte dell accesso incontri seminariali per costruire strumenti di inclusione informatica e di contrasto

Dettagli

Sezione 1 / Section 1. Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo

Sezione 1 / Section 1. Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo Sezione 1 / Section 1 2 Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo Elements of identity: the logo Indice 2.01 Elementi d identità 2.02 Versioni declinabili 2.03 Versioni A e A1, a colori

Dettagli

Guida rapida all installazione di NX7 per Windows

Guida rapida all installazione di NX7 per Windows Guida rapida all installazione di NX7 per Windows Lo scopo di questo documento é di fornire una guida sintetica all installazione della versione NX7 di Unigraphics. Alla fine di questo documento, potete

Dettagli

Sviluppo, Acquisizione e Riuso

Sviluppo, Acquisizione e Riuso Bari, 24 Luglio 2006 Dati delle Pubbliche Amministrazioni e servizi in rete Sviluppo, Acquisizione e Riuso Codice dell Amministrazione Digitale Capo VI, artt. 67-70 1 Art. 67: Modalità di sviluppo e acquisizione

Dettagli

Secondo la Free Software Foundation, un software si può definire libero solo se garantisce quattro "libertà fondamentali":

Secondo la Free Software Foundation, un software si può definire libero solo se garantisce quattro libertà fondamentali: OPEN SOFTWARE Tecnicamente, Open Source significa a codice sorgente aperto. La maggior parte dei programmi sono infatti scritti in linguaggi (più o meno) leggibili dagli umani, quali il C, C++, C#, ecc.;

Dettagli

GNU/Linux e Software Libero

GNU/Linux e Software Libero GNU/Linux e Software Libero Alessandro Natilla www.alessandronatilla.it Linux Day Bari 26/10/2013 Il software libero Il software è libero quando il realizzatore lo rilascia secondo le libertà fondamentali,

Dettagli

Introduzione Kerberos. Orazio Battaglia

Introduzione Kerberos. Orazio Battaglia Orazio Battaglia Il protocollo Kerberos è stato sviluppato dal MIT (Massachusetts Institute of Tecnology) Iniziato a sviluppare negli anni 80 è stato rilasciato come Open Source nel 1987 ed è diventato

Dettagli

Open Source Cosa è, chi lo usa, perchè.

Open Source Cosa è, chi lo usa, perchè. GNU/Linux User Group Perugia http://www.perugiagnulug.org Perugia, 7 dicembre 2007 Paolo Giardini AIP Privacy Officer Eucip Certified Informatics Professional Consulente per la sicurezza delle informazioni

Dettagli

L o. Francesco Cabras. http://paneb.dyndns.org. un sistema integrato per la gestione dei progetti di sviluppo software

L o. Francesco Cabras. http://paneb.dyndns.org. un sistema integrato per la gestione dei progetti di sviluppo software Introduzione a Trac L o un sistema integrato per la gestione dei progetti di sviluppo software Francesco Cabras http://paneb.dyndns.org 1 Introduzione Trac è un sistema web-based per la gestione dello

Dettagli

Dai Mainframe ai Personal Computer

Dai Mainframe ai Personal Computer Outline Synusia HackLab Free Software User Group Padova Laboratori Nazionali di Legnaro - INFN Linux Day 2007 Outline Outline 1 Tra gli anni 40 e 60 La preistoria I grandi dinosauri 2 Il Personal Computing

Dettagli

Introduzione al Software Libero e a GNU/Linux

Introduzione al Software Libero e a GNU/Linux Introduzione al Software Libero e a GNU/Linux Enrico Albertini 1 Di cosa stiamo parlando? L'hardware è la parte del computer che possiamo toccare, ciò che è composto da atomi. Il software, invece, è una

Dettagli

Andrea Sommaruga: Le applicazioni OpenSource per i desktop con windows

Andrea Sommaruga: Le applicazioni OpenSource per i desktop con windows Le Applicazioni per i Desktop: OpenSource Andrea Sommaruga: Le applicazioni OpenSource per i desktop con windows Elaborazione dei Testi, Fogli di Calcolo, Presentazioni, Disegno, Accesso ai Dati Altri

Dettagli

Pubblicata nel Bollettino ufficiale della Regione Umbria n. 37 del 2 agosto 2006. promulga la seguente legge: Capo I Principi generali

Pubblicata nel Bollettino ufficiale della Regione Umbria n. 37 del 2 agosto 2006. promulga la seguente legge: Capo I Principi generali Legge Regionale 25 luglio 2006, n. 11 Norme in materia di pluralismo informatico sulla adozione e la diffusione del software a sorgente aperto e sulla IL CONSIGLIO REGIONALE Ha approvato LA PRESIDENTE

Dettagli

Servizi di Messaging & Collaboration in Mobilità: il panorama Open Source

Servizi di Messaging & Collaboration in Mobilità: il panorama Open Source Servizi di Messaging & Collaboration in Mobilità: il panorama Open Source Michelangelo Uberti - Sales Engineer, Babel S.r.l. Roberto Polli - Technical Advisor Project Manager, Babel S.r.l. 14 Giugno 2011

Dettagli

GCE. Edexcel GCE Italian(9330) Summer 2006. Mark Scheme (Results)

GCE. Edexcel GCE Italian(9330) Summer 2006. Mark Scheme (Results) GCE Edexcel GCE Italian(9330) Summer 006 Mark Scheme (Results) Unit Reading and Writing Question Answer Testo.. B B C - A 4 Testo. a. passione che passione b. attrae c. sicuramemte d. favorito ha favorito

Dettagli

OPEN NON E FREE Metodi di ricerca per il progetto Docente Stefano Maffei Politecnico di Milano Facoltà del design

OPEN NON E FREE Metodi di ricerca per il progetto Docente Stefano Maffei Politecnico di Milano Facoltà del design Presentazione di Cristina Zocca 736584 Nicole Galeone 735934 OPEN NON E FREE Metodi di ricerca per il progetto Docente Stefano Maffei Politecnico di Milano Facoltà del design di Ippolita AUTORE IPPOLITA

Dettagli

SISTEMI INFORMATICI/WEBGIS PER LA GESTIONE DI DATI AMBIENTALI E TERRITORIALI Povo, 11-04-2005 Steno Fontanari

SISTEMI INFORMATICI/WEBGIS PER LA GESTIONE DI DATI AMBIENTALI E TERRITORIALI Povo, 11-04-2005 Steno Fontanari Una piccola impresa trentina Open-Source SISTEMI INFORMATICI/WEBGIS PER LA GESTIONE DI DATI AMBIENTALI E TERRITORIALI Povo, 11-04-2005 Steno Fontanari L IDEA LA STORIA 5 soci fondatori: dalla ricerca al

Dettagli

La normativa sul riuso del software nella P. A. e l esperienza Toscana

La normativa sul riuso del software nella P. A. e l esperienza Toscana La normativa sul riuso del software nella P. A. e l esperienza Toscana Caterina Flick Linux Day Grosseto, 27 ottobre 2007 1/13 P.A. e acquisizione di software Secondo la normativa vigente le amministrazioni

Dettagli

Direttiva 19 dicembre 2003 Sviluppo ed utilizzazione dei programmi informatici da parte delle pubbliche amministrazioni. G.U. 7 febbraio 2004, n.

Direttiva 19 dicembre 2003 Sviluppo ed utilizzazione dei programmi informatici da parte delle pubbliche amministrazioni. G.U. 7 febbraio 2004, n. www.cnipa.gov.it 1/5 Sviluppo ed utilizzazione dei programmi informatici da parte delle pubbliche amministrazioni. IL MINISTRO PER L'INNOVAZIONE E LE TECNOLOGIE - Visto il regio decreto 18 novembre 1923,

Dettagli

Open Source e Free Software Introduzione a GRASS e sw correlati GFOSS (Geographic Free Open Source Software) Cartografia numerica e GIS Free Software Il termine free si deve tradurre come libero piuttosto

Dettagli

NAR WEBIN. un ambiente libero per lo sviluppo della conoscenza territoriale. Scuola di Dottorato in Ingegneria Civile

NAR WEBIN. un ambiente libero per lo sviluppo della conoscenza territoriale. Scuola di Dottorato in Ingegneria Civile UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI Scuola di Dottorato in Ingegneria Civile Corso di Geographical Information Science WEBIN NAR Il GIS Open Source un ambiente libero per lo sviluppo della conoscenza territoriale

Dettagli

Le licenze d uso. Le principali tipologie di licenze

Le licenze d uso. Le principali tipologie di licenze Le licenze d uso La legge 633/41 attribuisce in via esclusiva all autore dell opera software tutti i diritti derivanti dall opera stessa, e vieta e punisce ogni abuso che leda questi diritti esclusivi.

Dettagli

Il fenomeno del Software Open Source

Il fenomeno del Software Open Source Il fenomeno del Software Open Source Francesco Rizzo Giugno 2007 Che cosa è OSS? Letteralmente codice a sorgente aperto,, cioè ispezionabile Nella pratica si identifica di volta in volta con: Il free sw

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement

Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement ITALIAN Newborn Upfront Payment & Newborn Supplement Female 1: Ormai manca poco al parto e devo pensare alla mia situazione economica. Ho sentito dire che il governo non sovvenziona più il Baby Bonus.

Dettagli

Cosa è il sistema operativo

Cosa è il sistema operativo Sistemi Operativi Cosa è il sistema operativo Software che, tramite l'interfaccia utente, consente l'invio di comandi al computer, e che controlla e gestisce tutto il traffico di dati all'interno del computer

Dettagli

MEGAUPLOAD DOWNLOADER

MEGAUPLOAD DOWNLOADER MEGAUPLOAD DOWNLOADER GUIDA PER L UTENTE (per le versioni uguali o superiori alla 0.02.x) INDICE 1. Introduzione 2. Licenza 3. Download del programma 4. Installazione 4.1. Requisiti 4.2. Avviare l installazione

Dettagli

LINUX: la forza di un pinguino (e di uno GNU)

LINUX: la forza di un pinguino (e di uno GNU) LINUX: la forza di un pinguino (e di uno GNU) Prima è nato lo GNU Nel 1984 Richard Stallman avvia lo GNU project basato sul principio del free software (reazione a S.O. proprietari) Nel 1985 nasce la Free

Dettagli

La soluzione IBM per la Busines Analytics Luca Dalla Villa

La soluzione IBM per la Busines Analytics Luca Dalla Villa La soluzione IBM per la Busines Analytics Luca Dalla Villa Cosa fa IBM Cognos Scorecards & Dashboards Reports Real Time Monitoring Supporto? Decisionale Come stiamo andando? Percezione Immediate immediata

Dettagli

Gassino t.se, 16 dicembre 2014

Gassino t.se, 16 dicembre 2014 2014_12_mozione_open_sourceopensource - pagina 1 di 6 Gassino t.se, 16 dicembre 2014 Oggetto: Mozione Open Source a: Sindaco della Città di Gassino Torinese Sig. Paolo Cugini Assessore di competenza Il

Dettagli

e-privacy 2012 Open data e tutela giuridica dei dati personali

e-privacy 2012 Open data e tutela giuridica dei dati personali e-privacy 2012 Open data e tutela giuridica dei dati personali Milano, 22 giugno 2012 Prof. Avv. Alessandro Mantelero Politecnico di Torino IV Facoltà I. Informazione pubblica ed informazioni personali

Dettagli

**************************************************************************/

**************************************************************************/ /************************************************************************** * * Guida introduttiva al mondo GNU/Linux. * * Autore: Salvatore "sneo" Giugliano * Email: sneo@tiscali.it * ICQ: 116699222 *

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli