GUIDA ALL ACCESSIBILITÀ

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GUIDA ALL ACCESSIBILITÀ"

Transcript

1 GUIDA ALL ACCESSIBILITÀ Benvenuti a Cinecittà World! Un mondo che assomiglia ai tuoi sogni, dove la finzione diventa realtà, dove il protagonista della storia sei tu,dove vivere le grandi emozioni del cinema sulla tua pelle. Cinecittà World, la strada per arrivare al cuore dell illusione cinematografica. L accessibilità a Cinecittà World è una priorità per la Direzione e un esigenza dei nostri ospiti. La seguente guida è stata ideata per fornire un utile strumento agli ospiti per divertirsi in sicurezza. In queste pagine troverete informazioni sulle attrazioni e i servizi destinati agli ospiti in situazione di handicap e/o con necessità specifiche. La legenda, i pittogrammi/icone abbinati alle attrazioni e spettacoli e la griglia Come mi sento? vi consentiranno di orientarvi durante la vostra visita a Cinecittà World.

2 A CHI CHIEDERE INFORMAZIONI? A Cinecittà World tutti i membri dello Staff sono a completa disposizione dei nostri ospiti per fornire informazioni riguardo l accesso e la fruibilità delle nostre attrazioni e spettacoli e a fornire utili consigli su come trascorrere ed organizzare una piacevole giornata nel nostro parco. Il nostro Staff ha seguito una formazione specifica per divulgare le informazioni legate all accessibilità a Cinecittà World. 1 COME ENTRARE A CINECITTÀ WORLD? Per usufruire del biglietto omaggio per i disabili al 100% e per la riduzione per il loro accompagnatore l acquisto deve essere effettuato sul posto presso gli appositi sportelli presso la cassa prioritaria secondo gli orari di apertura del parco. Per l ingresso di gruppi di disabili per maggiori informazioni rivolgersi a ATTENZIONE: La riduzione per l accompagnatore e l omaggio per il disabile al 100% sarà concessa su presentazione dei seguenti documenti che specifichino la percentuale di disabilità tra cui: tessera di invalidità, tessera di invalido di guerra, certificato medico (Documento medico originale redatto in italiano o in inglese, con firma e timbro del medico dottore in medicina e data inferiore a 3 mesi attestante la situazione di handicap). Per usufruire della riduzione per le donne in stato di gravidanza, l acquisto deve essere effettuato sul posto presso gli appositi sportelli presso la cassa prioritaria, secondo gli orari di apertura del parco. ATTENZIONE: La riduzione sarà concessa in caso di evidente stato di gravidanza o su presentazione di certificato medico (Documento medico originale redatto in italiano o in inglese, con firma e timbro del medico dottore in medicina). Le donne in stato di gravidanza, le persone diversamente abili e tutti gli ospiti con condizioni particolari possono richiedere gratuitamente l Accesso Star presso il nostro punto accoglienza Cabiria e Main Street (vedi Cosa è l Accesso Star ).

3 COS É L ACCESSO STAR? A Cinecittà World ci teniamo a migliorare il servizio che forniamo ai nostri ospiti con esigenze speciali e disabilità. L Accesso Star è un servizio che fornisce Cinecittà World contestualmente alla consegna della guida all accessibilità e la firma attestante la presa visione degli obblighi e responsabilità degli accompagnatori dei diversamente abili. Può essere concesso per agevolare gli imbarchi e la visione degli show al disabile o ospite con esigenze speciali ed al suo accompagnatore (l accesso star per gli accompagnatori verrà distribuito in funzione dell affluenza del parco ed in ogni caso a discrezione dell ufficio relazioni con la clientela e deve essere riconsegnato alla fine della visita). ATTENZIONE: L accompagnatore deve sempre essere imbarcato insieme all accompagnato e ne è responsabile. I gruppi di diversamente abili devono sempre avere un numero sufficiente di accompagnatori per poter accompagnare il gruppo all interno del parco e delle attrazioni. ACCESSO STAR A PAGAMENTO: è un servizio V.I.P. per un numero limitato di ospiti al giorno. I contenuti sono soggetti a variazione, si prega informarsi al punto accoglienza. 2

4 COME FUNZIONA L ACCESSO STAR? 1. Arrivo al parco: dopo aver acquistato il biglietto di ingresso presso le nostre biglietterie, recarsi presso gli uffici accoglienza di Cinecittà World per richiedere un Accesso Star, per l ospite ed un accompagnatore (il numero di accompagnatori offerti è legato alle condizioni di affluenza del parco, la Direzione si riserva la decisione del numero di accompagnatori per Accesso Star). 2. Richiesta informazioni al punto accoglienza: Presso gli uffici Cabiria (ingresso parco) e Main Street (Guest Relation), dove i nostri addetti saranno a disposizione per valutare le specifiche esigenze degli ospiti. 3. Il nostro Staff lavorerà con voi singolarmente per fornire assistenza in base alle vostre esigenze specifiche. Fornirà informazioni e consigli, e vi consegnerà le indicazioni di sicurezza ed i limiti di accesso. 4. Pronti per la visita: seguite le istruzioni sui cartelli di accesso e chiedete informazioni agli Staff Members per localizzare gli ingressi Star. 3

5 REGOLE D IMBARCO Si ricorda che per ragioni di sicurezza non è sempre possibile ospitare alcune persone a causa delle loro condizioni fisiche, mentali o della dimensione del loro corpo. Invitiamo gli ospiti, se necessario a provare i sedili prima dell imbarco. Si ricorda che per nessun motivo o situazione speciale è possibile fare deroghe ed eccezioni alle prescrizioni e limitazioni di sicurezza. Gli Staff Members possono limitare l accesso alle attrazioni ed agli spettacoli nel caso di violazione di tali prescrizioni. L accompagnatore, adulto e maggiorenne, deve essere sempre presente ed assistere la persona disabile o possessore di Accesso Star che necessiti assistenza e deve imbarcarsi con l accompagnato. Richiediamo all accompagnatore di assistere l accompagnato nelle procedure di imbarco e sbarco in maniera sicura. Il nostro personale non è autorizzato a sollevare persone o oggetti. Gli Staff Members sono formati per imbarcare e sbarcare gli ospiti ed i loro accompagnatori in tutta sicurezza e calma. Vi consigliamo di comunicare ai nostri Staff Members se non vi sentite in grado di intraprendere l avventura ed il giro dell attrazione prima di partire. Quando l attrazione è avviata, sarà difficile per l operatore poterla fermare e riportarvi al punto di partenza senza essere evacuati o senza dover sperimentare l avventura e il giro dell attrazione. Consigliamo di riflettere prima dell imbarco leggere i cartelli e la guida, richiedere informazioni allo Staff e solo se si ci sente sicuri procedere con l imbarco. Per l accesso ad alcune attrazioni l ospite deve essere in grado di poter salire autonomamente gradini, scale e dislivelli. Gli ospiti e i loro accompagnatori devono essere in grado di valutare indipendentemente se l attrazione è adatta alle proprie condizioni fisiche o mentali. Tutti gli ospiti hanno il dovere di esercitare il buon senso e agire in modo responsabile mentre partecipano a una corsa o attrazione e di rispettare tutte le avvertenze e le istruzioni verbali e scritte. 4

6 COME FACCIO AD IMBARCARMI? A Cinecittà World gli ospiti devono rispettare i limiti di accesso indicati all ingresso dell attrazione i limiti di altezza e le indicazioni dello Staff. Per poter salire sulle attrazioni bisogna essere in grado di: Offrire una sufficiente resistenza del tronco e del collo per mantenere la testa sul poggiatesta del sedile. Mantenere se stessi in posizione verticale da seduti e assorbire i movimenti improvvisi e più violenti. Contrastare l accelerazione: opponendo continua resistenza alle maniglie dei dispositivi di ritenuta con almeno un estremità superiore indipendentemente. Quando si è seduti, entrambe le gambe (naturali o protesiche) devono estendersi a bordo del sedile o terminare sotto il ginocchio. 5

7 COSA FARE IN CASO DI EVACUAZIONE? Se fosse necessario abbandonare anticipatamente l attrazione o lo spettacolo per motivi tecnici gli ospiti potrebbero dover lasciare velocemente i teatri e le attrazioni e potrebbero dover uscire da un punto diverso rispetto all ingresso. Lo Staff di Cinecittà World è formato per gestire queste situazioni e impartirà informazioni di sicurezza indicando il percorso di uscita dall attrazione. Nel caso di evacuazione da punti sopra elevati o con ostacoli da superare potrebbero essere impiegate anche passerelle speciali, elevatori o scale. Si invita l accompagnatore a collaborare spiegando la situazione all accompagnato, assistendolo nelle procedure di evacuazione. ATTENZIONE: L accompagnatore deve assistere l ospite in caso di evacuazione o nel caso di reazioni improvvise dell accompagnato a sollecitazioni fisiche ed emozionali. Il nostro Staff è disponibile in caso di esigenze specifiche. 6

8 PER LE DISABILITA COGNITIVE EPILESSIA E FOTOSENSIBILITA? A Cinecittà World non vi sono limitazioni specifiche per le disabilità cognitive. Richiediamo tuttavia all accompagnatore di leggere questa guida all accessibilità con attenzione, le prescrizioni di sicurezza poste all ingresso dell attrazione e nelle stazioni di imbarco e sbarco, di provare l attrazione se necessario e consultare la tabella Come mi sento? prima di accompagnare l ospite. Nella seguente tabella sono elencate le sensazioni che potreste provare sulle attrazioni. Si ricorda che nel parco viene fatto uso di effetti speciali luminosi e visivi. Tali effetti sono prodotti da luci stroboscopiche, da effetti con luci pulsanti, illuminazioni esterne agli edifici, luci di scena, etc. Di conseguenza alcune attrazioni possono rivelarsi inadatte alle persone soggette a crisi di epilessia, vi invitiamo a chiedere maggiori informazioni al punto accoglienza e a prestare attenzione a questo tipo di effetti ed eventualmente consultare il proprio medico prima della visita a Cinecittà World. Le attrazioni sono divise in quattro categorie sulla base dell intensità: 7

9 - Ciak Adrenalina! : attrazioni adrenaliniche con forti sollecitazioni fisiche. Sono raccomandate ad un pubblico più maturo a partire da 12 anni in su rispettando i limiti di accesso di sicurezza. Fortemente sconsigliata a persone con esigenze speciali e disabilità. - Ciak Avventura! : attrazioni con medie sollecitazioni fisiche. Sono raccomandate ad un pubblico avventuroso a partire dai 5 anni in su rispettando i limiti di accesso di sicurezza. Si sconsiglia a persone suggestionabili. - Ciak per tutta la famiglia! : attrazioni adatte a tutta la famiglia compresi i più piccoli rispettando i limiti di accesso di sicurezza. Consigliata a tutti. - Ciak per i più piccoli! : attrazioni dedicate ai più piccoli fino a 140cm di altezza rispettando i limiti di accesso di sicurezza. Consigliata ai più piccoli. 8

10 COME MI Nome Attrazione 3-D Effetti Acqua Spruzzi Effetti Stroboscopici Elementi di sorpresa Movimenti bruschi Altair NO NO NO NO SI SI Erawan NO NO NO NO SI SI Darkmare NO NO NO SI SI SI Aktium NO SI SI NO SI SI Cincecitram SI NO NO SI SI SI Spruzzaincubi NO SI SI NO SI SI Velocità Luce NO NO NO NO SI SI Il Proiettore Incantato NO NO NO NO NO NO Caminiera NO NO NO NO NO NO Vapocalderone NO NO NO NO NO SI Saltapestello NO NO NO NO NO SI Macimescola NO NO NO NO NO SI Volasogni NO NO NO NO NO SI Sbuffapressa NO NO NO NO NO SI Coloridea NO SI SI NO NO SI Aquila IV NO NO NO NO SI SI 9

11 I SENTO? ti Avvitamento Altezze Cadute Testa in giu Velocità Suoni forti Sensazione SI SI SI SI SI ALTA NO NO SI SI NO SI ALTA SI Forte, potrebbe spaventare (Attrazione sconsigliata) Forte, potrebbe spaventare (Attrazione sconsigliata) SI SI SI NO SI ALTA SI Intensa, attenzione ai più sensibili NO SI SI NO SI MEDIA NO Intensa, attenzione ai più sensibili NO SI SI NO NO SI Intensa, attenzione ai più sensibili NO NO NO NO NO NO Per tutti, senza paura NO NO NO NO NO NO Per tutti, senza paura NO NO NO NO NO NO Per tutti, senza paura NO NO NO NO NO NO Per tutti, senza paura SI NO NO NO NO NO Per tutti, senza paura NO SI NO NO SI NO Per tutti, senza paura NO SI NO NO NO NO Per tutti, senza paura NO SI NO NO NO NO Per tutti, senza paura NO SI SI NO SI NO Per tutti, senza paura NO NO NO NO NO NO Per tutti, senza paura NO NO NO NO NO SI Intensa, attenzione ai più sensibili 10

12 11

13 ELENCO ATTRAZIONI SET E SPETTACOLI ERAWAN - The lost temple Da sapere prima di salire: la torre di caduta effettua una caduta libera ed improvvisa di circa 50 metri ad una velocità elevata di circa 90 Km/h. L attrazione genera la sensazione di cadere nel vuoto con la possibilità di indurre vertigini, capogiri e nausea. L attrazione rientra nella categoria adrenalinica, può spaventare i visitatori. Dotato di un doppio sistema di ritenuta costituito da uno spallare interbloccante e cintura di sicurezza con possibilità di essere sganciata volontariamente dal passeggero durante il funzionamento. ATTENZIONE: è richiesta la presenza di un accompagnatore adulto per disabile con un rapporto 1:1. Gli ospiti con cani guida e di assistenza dovranno lasciare i cani con un accompagnatore. Non è consentito l imbarco con ingessature. Gli ospiti compresi tra 130cm e 140cm devono essere accompagnati da un adulto. Min 130cm - Max 195cm Accesso consentito a: Accesso non consentito a: Accesso Star: accesso star dal negozio di Erawan ALTAIR - Back to earth Da sapere prima di salire: Altair è una montagna russa con forti sollecitazioni fisiche, salite e discese in quota molto ripide e repentine: un giro della morte a 360, 10 inversioni a testa in giù ed un salto da 33 metri di altezza a velocità elevata di circa 90 km/h. Possibile senso di disorientamento con la possibilità di indurre vertigini, capogiri e nausea. L attrazione rientra nella categoria adrenalinica, può spaventare i visitatori. Dotato di un doppio sistema di ritenuta costituito da uno spallare interbloccante e cintura di sicurezza con possibilità di essere sganciata volontariamente dal passeggero durante il funzionamento. ATTENZIONE: è richiesta la presenza di un accompagnatore adulto per disabile con un rapporto 1:1. Gli ospiti con cani guida e di assistenza dovranno lasciare i cani con un accompagnatore. Non è permesso l imbarco con ingessature. Min 140cm - Max 195cm Accesso consentito a: Accesso non consentito a: Accesso Star: accesso star dalle scale laterali dopo il negozio di Altair 12

14 ELENCO ATTRAZIONI SET E SPETTACOLI DARKMARE - Till the last circle Da sapere prima di salire: Darkmare è una montagna russa con salite e discese in quota ripide e repentine: movimenti bruschi a velocità sostenuta di circa 70 km/h ed una caduta nel vuoto a sorpresa di 5 metri. Possibilità di vertigini, capogiri, nausee. L attrazione rientra nella categoria avventura, si svolge in un ambiente chiuso ed al buio con effetti speciali ed improvvisi. L attrazione è al buio e può spaventare gli ospiti. Contenuti non adatti ad un pubblico sensibile. Sistemi di ritenuta con maniglioni addominali interbloccati. ATTENZIONE: è richiesta la presenza di un accompagnatore adulto per disabile con un rapporto 1:1.Gli ospiti con cani guida e di assistenza dovranno lasciare i cani con un accompagnatore. Non è permesso l imbarco agli ospiti con ingessature. Gli ospiti compresi tra 125cm e 140cm devono essere accompagnati da un adulto. Min 125cm - Max 195cm Accesso consentito a: Accesso non consentito a: Accesso Star: accesso dall uscita del negozio di Darkmare AKTIUM Da sapere prima di salire: le barche effettuano delle salite e discese ripide e repentine con medie sollecitazioni fisiche e forti frenate. Movimento ondulatorio dovuto al galleggiamento con possibilità di vertigini, capogiri, nausee e la possibilità di bagnarsi. L attrazione rientra nella categoria avventura e può spaventare i visitatori. Sistemi di ritenuta con maniglioni addominali interbloccati. ATTENZIONE: è richiesta la presenza di un accompagnatore adulto per disabile con un rapporto 1:1.Gli ospiti con cani guida e di assistenza dovranno lasciare i cani con un accompagnatore. Non è permesso l imbarco agli ospiti con ingessature. Gli ospiti compresi tra i 5 e i 10 anni e dai 110cm ai 140cm devono essere accompagnati da un adulto. Min 110cm e 5 anni Accesso consentito a: Accesso non consentito a: Accesso Star: accesso dal negozio di Aktium e dal tempio Romano 13

15 ELENCO ATTRAZIONI SET E SPETTACOLI AQUILA IV Da sapere prima di salire: esperienza interattiva con la presenza di attori ed effetti speciali. Il sommergibile Aquila IV ha ambienti ristretti al buio. Non consigliato a persone claustrofobiche o facilmente impressionabili. ATTENZIONE: è richiesta la presenza di un accompagnatore adulto per disabile con un rapporto 1:1. E necessario fare attenzione a camminare lungo il percorso, in alcuni punti dell attrazione è richiesta agilità per il superamento di alcuni ostacoli. Gli ospiti compresi tra i 6 e i 10 anni devono essere accompagnati da un adulto. Min 6 anni Accesso consentito a: Accesso non consentito a: Accesso Star: accesso star a spettacoli riservati. CINECITRAM Da sapere prima di salire: Cinecitram è un simulatore di movimenti con proiezioni 3D ed effetti speciali. Il tram si innalza ad un altezza di circa 1 metro effettuando movimenti bruschi, cadute improvvise e cambi di direzione repentini generando la sensazione di cadere nel vuoto, con la possibilità di indurre vertigini capogiri e nausea. L attrazione rientra nella categoria avventura. Presenza cinture addominali autobloccate. Presenza di sedute statiche per particolari tipi di accesso star. Non consentito l accesso a ospiti con gesso. ATTENZIONE: è richiesta la presenza di un accompagnatore adulto per disabile con rapporto 1:1. Gli ospiti compresi tra 110cm ai 140cm devono essere accompagnati da un adulto. Min 110cm Accesso consentito a: Accesso non consentito a: Accesso Star: accesso star dall ingresso dedicato. 14

16 ELENCO ATTRAZIONI SET E SPETTACOLI VELOCITÀ LUCE Da sapere prima di salire: nessuna sollecitazione particolare lento movimento a bassa velocità a discrezione del passeggero. L attrazione rientra nella categoria per i più piccoli. Presenza cinture addominali manuali. Il passeggero è in grado di muoversi e scendere dalla vettura creando una situazione di pericolo. È richiesta la massima sorveglianza da parte dell accompagnatore. Si prega di rimanere sempre seduti durante tutta la corsa e di non scendere a metà percorso. ATTENZIONE: è richiesta la presenza di un accompagnatore adulto per disabile con un rapporto 1:1. Gli ospiti compresi tra 90cm e 120cm devono essere accompagnati da un adulto. Min 90cm e 3 anni - Max 160cm Accesso consentito a: Accesso non consentito a: Accesso Star: accesso star dall uscita dell attrazione. PROIETTORE INCANTATO Da sapere prima di entrare: nessuna sollecitazione particolare possibilità di scontrarsi con altri bambini presenti nell area di gioco. Gli adulti con i bambini molto piccoli possono sostare all esterno delle reti per supervisionare i bambini oltre i 90 cm all interno dell area di gioco. L attrazione rientra nella categoria per i più piccoli. ATTENZIONE: è richiesta la presenza di un supervisore esterno adulto con un rapporto 1:4. Gli ospiti compresi tra 90 cm e 120cm devono essere accompagnati da un adulto. Min 90cm e 3 anni - Max 140cm Accesso consentito a: Accesso non consentito a: Accesso star: accesso star dall uscita dell attrazione. 15

17 ELENCO ATTRAZIONI SET E SPETTACOLI CINECITTÀ STREET Da sapere prima di entrare: nessuna sollecitazione particolare. Gli spettacoli possono avvenire con l ausilio di luci ed effetti speciali visivi e sonori come forti spari di scena, etc. che possono spaventare i più sensibili. ENNIO S CREEK - città di frontiera Da sapere prima di entrare: nessuna sollecitazione particolare. Gli spettacoli possono avvenire con l ausilio di luci ed effetti speciali visivi e sonori, come forti spari di scena, etc. che possono spaventare i più sensibili. PIAZZA DINO DE LAURENTIIS Da sapere prima di giocare: nessuna sollecitazione particolare. Gli effetti della fontana possono generare spruzzi inaspettati e fasci di luce di diverso colore. La fontana emette getti d acqua ad alta pressione che possono essere pericolosi. Si prega di prestare massima attenzione alle superfici sdrucciolevoli e piccoli dislivelli. Gli accompagnatori devono assicurarsi che gli ospiti utilizzino in modo corretto gli effetti acquatici e che non corrano rispettando le norme di sicurezza. Si raccomanda di indossare sempre i vestiti e le scarpe. È vietato toccare, interagire o passare attraverso i getti più alti di un 190 cm. ATTENZIONE: l acqua non è potabile. TEATRI Da sapere prima di entrare: nessuna sollecitazione particolare. Gli spettacoli possono avvenire al buio con l ausilio di luci ed effetti speciali, suoni e musiche ad alto volume. Accesso Star dalla porta laterale Accesso consentito a: 16

18 ELENCO ATTRAZIONI - SOGNOLABIO VAPOCALDERONE Da sapere prima di salire: Leggero movimento rotatorio a media velocità, possibilità perdita orientamento e senso di nausea e/o capogiri. Non vi sono sistemi di ritenuta specifici. Il passeggero è in grado di muoversi e scendere dal veicolo in movimento creando una situazione di pericolo. È richiesta la massima sorveglianza da parte dell accompagnatore. Si prega di rimanere sempre seduti durante tutta la corsa. ATTENZIONE: è richiesta la presenza di un accompagnatore adulto per disabile con un rapporto 1:3. Gli ospiti devono essere accompagnati fino a 120 cm di altezza. Min 90cm Accesso consentito a: Accesso non consentito a: CAMINIERA Da sapere prima di salire: nessuna sollecitazione particolare, lento movimento rotatorio, effetti audio a discrezione del passeggero. Presenza cinture addominali manuali. Il passeggero è in grado di muoversi e scendere dal trenino creando una situazione di pericolo. È richiesta la massima sorveglianza da parte dell accompagnatore. Si prega di rimanere sempre seduti durante tutta la corsa e di non scendere a metà percorso. ATTENZIONE: è richiesta la presenza di un accompagnatore adulto per disabile con un rapporto 1:2.Gli ospiti devono essere accompagnati fino a 120 cm di altezza. Min 90cm Accesso consentito a: Accesso non consentito a: VOLASOGNI Da sapere prima di salire: nessuna sollecitazione particolare, lento movimento sussultorio e rotatorio a bassa quota effetti audio a discrezione del passeggero. Presenza cinture addominali manuali. Il passeggero è in grado di muoversi e scendere dall aereoplanino creando una situazione di pericolo. È richiesta la massima sorveglianza da parte dell accompagnatore. Si prega di rimanere sempre seduti durante tutta la corsa e di non scendere a metà percorso. ATTENZIONE: è richiesta la presenza di un accompagnatore adulto per disabile con un rapporto 1:2. Gli ospiti devono essere accompagnati fino a 120 cm di altezza. Min 90cm Accesso consentito a: Accesso non consentito a: 17

19 ELENCO ATTRAZIONI - SOGNOLABIO COLORIDEA Da sapere prima di salire: nessuna sollecitazione particolare, lento movimento sussultorio e rotatorio a bassa quota, effetti acquatici a discrezione del passeggero. Nessuna ritenuta di sicurezza, solo un cancelletto con chiusura manuale. Il passeggero è in grado di muoversi e scendere dal veicolo creando una situazione di pericolo. È richiesta la massima sorveglianza da parte dell accompagnatore. Si prega di rimanere sempre seduti durante tutta la corsa e di non scendere a metà percorso. ATTENZIONE: è richiesta la presenza di un accompagnatore adulto per disabile con un rapporto 1:2. Gli ospiti devono essere accompagnati fino a 120 cm di altezza. Min 90cm Accesso consentito a: Accesso non consentito a: MACIMESCOLA Da sapere prima di salire: movimento rotatorio a bassa velocità e a discrezione del passeggero movimento sussultorio ad altezze variabili. Possibilità perdita orientamento e senso di nausea e/o capogiri. Sistemi di ritenuta con cinture addominali manuali. Il passeggero è in grado di muoversi e scendere dalla bici creando una situazione di pericolo. È richiesta la massima sorveglianza da parte dell accompagnatore. Si prega di rimanere sempre seduti durante tutta la corsa e di non scendere a metà corsa. ATTENZIONE: è richiesta la presenza di un accompagnatore adulto per disabile con un rapporto 1:1.Gli ospiti devono essere accompagnati fino a 120 cm di altezza. Min 90cm Accesso consentito a: Accesso non consentito a: 18

20 ELENCO ATTRAZIONI - SOGNOLABIO SPRUZZAINCUBI Da sapere prima di salire: Leggero movimento circolare ed ondulatorio dovuto al galleggiamento. Le barche sono fornite di cannoncini per spruzzare gli ospiti e la possibilità di bagnarsi. Non vi sono sistemi di ritenuta specifici. Il passeggero è in grado di muoversi e scendere dall imbarcazione creando una situazione di pericolo. È richiesta la massima sorveglianza da parte dell accompagnatore. Si prega di rimanere sempre seduti durante tutta la corsa e di non saltare sulle imbarcazioni. ATTENZIONE: è richiesta la presenza di un accompagnatore adul-to per disabile con un rapporto 1:3. Gli ospiti compresi tra i 5 e i 10 anni e dai 105cm ai 140cm devono essere accompagnati da un adulto. Min 105cm e 5 anni Accesso consentito a: Accesso non consentito a: SALTAPESTELLO Da sapere prima di salire: movimento sussultorio con movimento rotatorio a media velocità in senso antiorario ed orario. Possibilità perdita orientamento e senso di nausea e/o capogiri. Sistemi di ritenuta spallare interbloccati. ATTENZIONE: è richiesta la presenza di un accompagnatore adulto per disabile con un rapporto 1:1. Gli ospiti devono essere accompagnati fino a 120 cm di altezza. Min 105cm Accesso consentito a: Accesso non consentito a: SBUFFAPRESSA Da sapere prima di salire: salita e discesa a bassa e media velocità in quota. Possibilità vertigini e senso di nausea e/o capogiri. Sistemi di ritenuta maniglioni interbloccati. ATTENZIONE: è richiesta la presenza di un accompagnatore adulto per disabile con un rapporto 1:1. Gli ospiti devono essere accompagnati fino a 120 cm di altezza. Min 90cm Accesso consentito a: Accesso non consentito a: Accesso Star: accesso star dall uscita dell attrazione 19

21 INFORMAZIONI UTILI Cani guida e di assistenza: I cani guida e di assistenza sono i benvenuti a Cinecittà World. Tutti gli altri cani e/o animali non sono ammessi nel parco ma possono usufruire dell asilo dei cani presso il nostro ingresso richiedendo assistenza al punto accoglienza Cabiria. I cani guida e di assistenza possono imbarcarsi solo su alcune attrazioni e spettacoli. I cani guida devono essere sempre accompagnati e non possono essere lasciati incustoditi fuori le attrazioni e spettacoli. Il nostro Staff non può custodire gli animali guida mentre il visitatore sale sull attrazione. Il cane deve sempre essere custodito da uno dei vostri accompagnatori. Noleggio sedie a rotelle e passeggini: presso l ufficio assistenza ospiti sono disponibili sedie a rotelle e passeggini fino a esaurimento scorte e su prenotazione. Si prega rivolgersi a Primo soccorso: un centro di pronto soccorso è a disposizione dei nostri ospiti a garanzia di un intervento tempestivo nel caso di emergenza. Il personale è in grado di fornire alcuni servizi infermieristici su indicazione medica esibendo la prescrizione ed il materiale necessario. Ospiti non udenti: alcuni membri del nostro Staff possono comunicare con la lingua dei segni. Si prega di richiedere assistenza al punto accoglienza Cabiria o Main Street. Parcheggio: Un parcheggio dedicato, vicino all entrata, è riservato agli ospiti con disabilità. Parcheggio a pagamento. Bagni: ogni bagno per genere ha almeno una toilette accessibile per gli ospiti con disabilità. In alcune aree sono anche disponibili dei locali strettamente dedicati. Inoltre tutti i servizi per disabili sono dotati di un sistema di allarme sonoro che può essere attivato in caso di emergenza. Negozi e Ristoranti: tutti i negozi e i ristoranti del parco sono accessibili con le carrozzine. Il nostro Staff è sempre a vostra disposizione per assistervi indicandovi le vie di ingresso. I nostri ristoranti e bar sono forniti di alimenti per celiaci e di latte di soia. Per ogni altra allergia o esigenza speciale si prega di comunicarlo direttamente al manager del ristornate per richiedere consigli e soluzioni. Per maggiori informazioni, segnalazioni o suggerimenti rivolgersi a: 20

22 UN PERCORSO CONDIVISO... Cinecittà World aderisce alle Linee Guida, del gruppo di lavoro Una giostra per tutti: accessibilità ai parchi divertimento per ospiti con disabilità che ha la finalità di migliorare e rendere il più possibile accessibili i parchi di divertimento e le giostre alle persone diversamente abili. Tali Linee guida su accessibilità e fruibilità dei parchi di divertimento per persone con esigenze speciali sono il risultato di un progetto di studio e ricerca che ha prodotto delle Raccomandazioni, sia per gli utenti che per i gestori con il fine ultimo di allargare sempre più accessibilità e fruibilità in sicurezza, indipendentemente dalle abilità di ogni singolo individuo. Cinecittà World si sta uniformando ai risultati della ricerca ed il programma Accesso Star è appunto un segnale importante della strada che il parco vuole percorrere in questo campo. Grafica : Francesco Ferrucci

L ASCENSORE. Conoscerlo meglio per gestirlo ed usarlo correttamente. COS È L ANACAM. Saper affrontare le emergenze. Quando non usare l ascensore.

L ASCENSORE. Conoscerlo meglio per gestirlo ed usarlo correttamente. COS È L ANACAM. Saper affrontare le emergenze. Quando non usare l ascensore. L ASCENSORE Conoscerlo meglio per gestirlo ed usarlo correttamente. Saper affrontare le emergenze. Quando non usare l ascensore. Cosa fare? Cosa non fare? Questo pieghevole è offerto dal vostro ascensorista

Dettagli

(Gli asterischi indicano punti di interesse per i disabili visivi o modifiche richieste nel caso che la circolare fosse sottoposta a revisione).

(Gli asterischi indicano punti di interesse per i disabili visivi o modifiche richieste nel caso che la circolare fosse sottoposta a revisione). (Gli asterischi indicano punti di interesse per i disabili visivi o modifiche richieste nel caso che la circolare fosse sottoposta a revisione). CIRCOLARE N 4 del 1 MARZO 2002 OGGETTO: Linee guida per

Dettagli

ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA

ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA ATTIVITA MOTORIA DAI 5 AI 7 ANNI PREMESSA DAI 5 AI 7 ANNI LO SCOPO FONDAMENTALE DELL ALLENAMENTO E CREARE SOLIDE BASI PER UN GIUSTO ORIENTAMENTO VERSO LE DISCIPLINE SPORTIVE DELLA GINNASTICA. LA PREPARAZIONE

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 -AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 Arcore 26/03/2015 REGOLAMENTO Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Il GILERA CLUB ARCORE con sede in Arcore via N. Sauro 12 (mail : motoclubarcore@gmail.com) e il MOTO CLUB BIASSONO con

Dettagli

Tabella dei punti decurtati dalla "patente a punti" secondo il nuovo codice della strada

Tabella dei punti decurtati dalla patente a punti secondo il nuovo codice della strada Tabella dei punti decurtati dalla "patente a punti" secondo il nuovo codice della strada Descrizione Punti Articolo sottratti Art. 141 Comma 9, 2 periodo Gare di velocità con veicoli a motore decise di

Dettagli

PRIORITY. Precedenza

PRIORITY. Precedenza www.italy-ontheroad.it PRIORITY Precedenza Informazioni generali e consigli. Ciao, sono Namauel Sono una voce amica che prova ad aiutarti, con qualche consiglio, nella circolazione stradale. Mi rivolgo

Dettagli

«Top 10» per l inverno

«Top 10» per l inverno «Top 10» per l inverno Suva Sicurezza nel tempo libero Casella postale, 6002 Lucerna Informazioni Tel. 041 419 51 11 Ordinazioni www.suva.ch/waswo-i Fax 041 419 59 17 Tel. 041 419 58 51 Autori dott. Hans

Dettagli

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE

lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE lanzo torinese Gran Fondo Internazionale del Punt del Diau - 25 km (D+ 1450) 4 ottobre 2014 prova A PRENDERmi gara femminile - 1 a EDIZIONE l originale www.casadelcammino.it for SI RINGRAZIANO IN MODO

Dettagli

PROBLEMI SUL MOTO RETTILINEO UNIFORMEMENTE ACCELERATO

PROBLEMI SUL MOTO RETTILINEO UNIFORMEMENTE ACCELERATO PROBLEMI SUL MOTO RETTILINEO UNIFORMEMENTE ACCELERATO 1. Un auto lanciata alla velocità di 108 Km/h inizia a frenare. Supposto che durante la frenata il moto sia uniformemente ritardato con decelerazione

Dettagli

Informazioni per gli spettatori

Informazioni per gli spettatori Informazioni per gli spettatori Fondazione Arena di Verona si riserva il diritto di apportare alla programmazione annunciata variazioni di data, orario e/o programma che si rendano necessarie. L acquisto

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

www.italy-ontheroad.it

www.italy-ontheroad.it www.italy-ontheroad.it Rotonda, rotatoria: istruzioni per l uso. Negli ultimi anni la rotonda, o rotatoria stradale, si è molto diffusa sostituendo gran parte delle aree semaforizzate, ma l utente della

Dettagli

Che cosa provoca una commozione cerebrale?

Che cosa provoca una commozione cerebrale? INFORMAZIONI SULLE COMMOZIONI CEREBRALI Una commozione cerebrale è un trauma cranico. Tutte le commozioni cerebrali sono serie. Le commozioni cerebrali possono verificarsi senza la perdita di conoscenza.

Dettagli

Soluzione degli esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato

Soluzione degli esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato Liceo Carducci Volterra - Classe 3 a B Scientifico - Francesco Daddi - 8 novembre 00 Soluzione degli esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato Esercizio. Un corpo parte da fermo con accelerazione

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato

Esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato Liceo Carducci Volterra - Classe 3 a B Scientifico - Francesco Daddi - 8 novembre 010 Esercizi sul moto rettilineo uniformemente accelerato Esercizio 1. Un corpo parte da fermo con accelerazione pari a

Dettagli

Gran Fondo PUNT DEL DIAU

Gran Fondo PUNT DEL DIAU LANZO TORINESE - SABATO 04 OTTOBRE 2014 Gran Fondo PUNT DEL DIAU REGOLAMENTO LA GARA GRAN FONDO DI CORSA IN MONTAGNA PUNT DEL DIAU avrà una lunghezza di circa km.25 e un dislivello positivo di circa 1450

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI Introduzione Le dimensioni delle cabine degli ascensori debbono rispettare valori minimi stabiliti dalle normative vigenti,

Dettagli

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI VOLT

EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI VOLT EQUIPAGGIAMENTI E PREZZI LUGLIO 2012 LISTINO PREZZI Volt CHIAVI IN MANO CON IVA MESSA SU STRADA PREZZO DI LISTINO CON IVA PREZZO LISTINO (IVA ESCLUSA) 44.350 ALLESTIMENTI 1.400,00 42.950,00 35.495,87 SPECIFICHE

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Il regolamento (CE) n. 181/2011 (in appresso il regolamento ) entra in vigore il 1 marzo 2013. Esso prevede una serie minima di diritti dei

Dettagli

SICUREZZA NELL EMERGENZA

SICUREZZA NELL EMERGENZA SICUREZZA NELL EMERGENZA Come le emozioni intralciano la ragione e influenzano la capacità di mettere in atto quanto appreso Dott.ssa Elena Padovan Centro congressi alla Stanga Padova, 14 ottobre 2011

Dettagli

CADUTE. In sicurezza ad ogni passo. upi Ufficio prevenzione infortuni

CADUTE. In sicurezza ad ogni passo. upi Ufficio prevenzione infortuni CADUTE In sicurezza ad ogni passo upi Ufficio prevenzione infortuni Andare a fare la spesa, montare una lampadina stando su una scala portatile, fare le scale: sono attività che svolgiamo comunemente ogni

Dettagli

1^A - Esercitazione recupero n 4

1^A - Esercitazione recupero n 4 1^A - Esercitazione recupero n 4 1 In un cartone animato, un gatto scocca una freccia per colpire un topo, mentre questi cerca di raggiungere la sua tana che si trova a 5,0 m di distanza Il topo corre

Dettagli

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione.

Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. Per una città governabile. Nuove metodologie di lavoro per gestire la complessità e la partecipazione. MICHELE EMILIANO Sindaco del Comune di Bari 12 maggio 2006 Innanzitutto benvenuti a tutti i nostri

Dettagli

Le prossime 6 domande fanno riferimento alla seguente tavola di orario ferroviario

Le prossime 6 domande fanno riferimento alla seguente tavola di orario ferroviario Esercizi lezioni 00_05 Pag.1 Esercizi relativi alle lezioni dalla 0 alla 5. 1. Qual è il fattore di conversione da miglia a chilometri? 2. Un tempo si correva in Italia una famosa gara automobilistica:

Dettagli

GIRO DELLA MORTE PER UN CORPO CHE SCIVOLA

GIRO DELLA MORTE PER UN CORPO CHE SCIVOLA 8. LA CONSERVAZIONE DELL ENERGIA MECCANICA IL LAVORO E L ENERGIA 4 GIRO DELLA MORTE PER UN CORPO CHE SCIVOLA Il «giro della morte» è una delle parti più eccitanti di una corsa sulle montagne russe. Per

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo

C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio e del Turismo AVVISO FOR.TE 3/12 OFFERTA FORMATIVA CAPAC POLITECNICO DEL COMMERCIO E DEL TURISMO CF4819_2012 Sicurezza: formazione specifica basso rischio - aggiornamento 4 ore Lavoratori che devono frequentare il modulo

Dettagli

Procedure tecniche da seguire nel caso di sollevamento persone con attrezzature non previste a tal fine

Procedure tecniche da seguire nel caso di sollevamento persone con attrezzature non previste a tal fine Procedure tecniche da seguire nel caso di sollevamento persone con attrezzature non previste a tal fine INDICE 1. Premessa 2. Scopo della procedura e campo di applicazione 3. Definizioni 4. indicazioni

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO I BIGLIETTI SCUOLA I biglietti scuola, nella modalità biglietto singolo, hanno un costo di 10 per ogni studente e sono riservati ai gruppi scolastici

Dettagli

Meno carte più sicurezza. Procedure semplificate per la prevenzione incendi C O R P O N A Z I O N A L E

Meno carte più sicurezza. Procedure semplificate per la prevenzione incendi C O R P O N A Z I O N A L E FUOCO DEL VIGILI Meno carte più sicurezza Procedure semplificate per la prevenzione incendi C O R P O N A Z I O N A L E Premessa La semplificazione per le procedure di prevenzione incendi entra in vigore

Dettagli

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA

VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA VISITE GUIDATE AGLI SCAVI di OSTIA ANTICA MODULO PER I GRUPPI Nel presente modulo sono indicati i possibili percorsi per la Visita Guidata agli Scavi di Ostia Antica e la relativa Scheda di Prenotazione

Dettagli

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova. progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci * * *

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova. progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci * * * COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci ina 1 L Amministrazione comunale di Ronco Scrivia (provincia di Genova) intende integrare la dotazione

Dettagli

3. L ingresso al campeggio è subordinato al consenso della Direzione.

3. L ingresso al campeggio è subordinato al consenso della Direzione. 1. Per l entrata ed il soggiorno in campeggio è obbligatoria la registrazione di ogni singola persona. All arrivo ogni ospite è tenuto a depositare un documento d identità e controllare l esattezza delle

Dettagli

La manovra manuale di ritorno al piano. Ing. Raffaele Sabatino 1

La manovra manuale di ritorno al piano. Ing. Raffaele Sabatino 1 La manovra manuale di ritorno al piano Ing. Raffaele Sabatino 1 La manovra manuale di ritorno al piano D.P.R. 30 aprile 1999, n. 162 (Regolamento recante norme per l'attuazione della direttiva 95/16/CE

Dettagli

MISURA PERFETTA DEL TUO ANELLO

MISURA PERFETTA DEL TUO ANELLO TROVA LA MISURA PERFETTA DEL TUO ANELLO ANELLI misure PANDORA Diametro Ø Controlla le tue impostazioni di stampa per essere sicuro che la misura in scala corrisponda esattamente a 50 millimetri. 48 50

Dettagli

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 MOD.COM/VIT COMUNE di VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 1 SEMESTRE (scrivere a macchina o in stampatello) 2 SEMESTRE 01 Denominazione del Villaggio Turistico

Dettagli

GENNAIO Articoli e Comma Tipo N. Violaz. Tot.. 7 Circolava in c.a. in senso contrario a quello consentito dalla segnaletica verticale Verbali 1 41,00

GENNAIO Articoli e Comma Tipo N. Violaz. Tot.. 7 Circolava in c.a. in senso contrario a quello consentito dalla segnaletica verticale Verbali 1 41,00 GENNAIO 7 Alla guida del veicolo non rispettava le prescrizioni imposte dalla segnaletica verticale indicante il senso rotatorio. Verbali 2 82,00 7 In c.a. lasciava in sosta il veicolo nonostante il divieto

Dettagli

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ

OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ ROBOT RASAERBA GARDENA R40Li OGGI IL PRATO SI TAGLIA COSÌ In completo relax! LASCIATE CHE LAVORI AL VOSTRO POSTO Il 98 % di chi ha comprato il Robot Rasaerba GARDENA lo raccomanderebbe.* Non dovrete più

Dettagli

Otto regole vitali per chi lavora nell edilizia Vademecum

Otto regole vitali per chi lavora nell edilizia Vademecum Otto regole vitali per chi lavora nell edilizia Vademecum Obiettivo I lavoratori e i loro superiori conoscono le otto regole vitali da rispettare sistematicamente nell edilizia Formatori Assistenti, capi

Dettagli

1. LA RISPOSTA DELL'ORGANISMO ALLA MOVIMENTAZIONE

1. LA RISPOSTA DELL'ORGANISMO ALLA MOVIMENTAZIONE REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA CANNIZZARO DI RIFERIMENTO REGIONALE DI 3 LIVELLO PER L EMERGENZA Via Messina 829 95126 Catania SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE LINEE GUIDA PER LA PREVENZIONE

Dettagli

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro

Apparato scheletrico. Le funzioni dello scheletro Apparato scheletrico Le funzioni dello scheletro Lo scheletro ha la funzione molto importante di sostenere l organismo e di dargli una forma; con l aiuto dei muscoli, a cui offre un attacco, permette al

Dettagli

Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche

Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche Comune di Parma Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche A vent anni dall entrata in vigore della più importante legge sull abbattimento delle barriere

Dettagli

Seminario Tecnico Piacenza 31/01/2013

Seminario Tecnico Piacenza 31/01/2013 Seminario Tecnico Piacenza 31/01/2013 Misure di prevenzione e protezione collettive e individuali in riferimento al rischio di caduta dall alto nei cantieri edili A cura dei Tec. Prev. Mara Italia, Marco

Dettagli

Informazioni utili sui servizi Atac

Informazioni utili sui servizi Atac Atac SpA Via Prenestina, 45 00176 Roma Informazioni utili sui servizi Atac Per maggiori informazioni su tutti i servizi Atac: www.atac.roma.it Il presente documento vuole essere un agile manuale in risposta

Dettagli

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale.

Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione - CNR progetto internazionale "La città dei bambini" Una città per giocare: linee guida per il convegno internazionale. Non mi mancava la memoria o l intelligenza,

Dettagli

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO

GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO GUIDA PER ORGANIZZARE IL TRASLOCO Consigli e trucchi da esperti del settore IN QUESTA GUIDA: I. COME ORGANIZZARE UN TRASLOCO II. PRIMA DEL TRASLOCO III. DURANTE IL TRASLOCO IV. DOPO IL TRASLOCO V. SCEGLIERE

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA PROGETTAZIONE DEI SISTEMI DI PROTEZIONE CONTRO LE CADUTE DALL ALTO

ISTRUZIONI PER LA PROGETTAZIONE DEI SISTEMI DI PROTEZIONE CONTRO LE CADUTE DALL ALTO Dipartimento di Prevenzione SERVIZIO SPISAL Via S. Andrea, 8 32100 Belluno Tel. 0437 516927 Fax 0437 516923 e-mail: serv.spisal.bl@ulss.belluno.it Dipartimento di Prevenzione SERVIZIO SPISAL Via Borgo

Dettagli

loro sedi OGGETTO: Risposta a quesiti su questioni antincendio.

loro sedi OGGETTO: Risposta a quesiti su questioni antincendio. Milano lì Ns. Rif.: 13 novembre 2013 820038.309 Agli Ordini e Collegi aderenti al C.I.P.I. loro sedi K:\Ufficio\07 Documenti\CIPI\820038 Comitato interpr. prevenzione incendi\820038 corrispondenza dal

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini,

Civilewww.edurisk.it. Care bambine, cari bambini, Cari bambini, Civile questo libretto che vi viene oggi proposto vi aiuterà a conoscere i rischi e ad imparare come difendervi, in particolare dai rischi legati al terremoto. Questo come tutti sapete è

Dettagli

COSA FARE SE SI È VITTIMA DI STALKING? Strategie d azione

COSA FARE SE SI È VITTIMA DI STALKING? Strategie d azione COSA FARE SE SI È VITTIMA DI STALKING? Strategie d azione Non esiste un'unica soluzione che vada bene per ogni situazione di molestie assillanti. Le strategie d azione rivelatesi efficaci nel contrastare

Dettagli

Città di Spinea Provincia di Venezia

Città di Spinea Provincia di Venezia Città di Spinea Provincia di Venezia APPALTO: servizio di pulizia interna uffici comunali 2013 2014 AFFIDAMENTO: da appaltare REDATTO DA REVISIONE N. DATA APPROVATO DA 1 SOMMARIO 1. SEZIONE DESCRITTIVA...

Dettagli

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi:

1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: 8. RIMBORSI E INDENNITA 1. Rimborso 1.1 Diritto al rimborso Il viaggiatore può chiedere il rimborso di un biglietto o abbonamento non utilizzato nei seguenti casi: Per mancata effettuazione del viaggio

Dettagli

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA Dopo avere visto e valutato le capacità fisiche di base che occorrono alla prestazione sportiva e cioè Capacità Condizionali

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

I LAVORI IN QUOTA. Expo Edilizia - Roma, 14 novembre 2008. I Dispositivi di Protezione Individuale. Problematiche e soluzioni

I LAVORI IN QUOTA. Expo Edilizia - Roma, 14 novembre 2008. I Dispositivi di Protezione Individuale. Problematiche e soluzioni Expo Edilizia - Roma, 14 novembre 2008 I LAVORI IN QUOTA I Dispositivi di Protezione Individuale Problematiche e soluzioni Luigi Cortis via di Fontana Candida 1, 00040 Monte Porzio Catone (Roma) telefono

Dettagli

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario

Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Test di ergonomia Valutazione del carico posturale nel lavoro sedentario Il lavoro sedentario può essere all origine di vari disturbi, soprattutto se il posto di lavoro è concepito secondo criteri non

Dettagli

INFORMAZIONI E CONDIZIONI GENERALI

INFORMAZIONI E CONDIZIONI GENERALI INFORMAZIONI E CONDIZIONI GENERALI Con l'accesso, la visualizzazione, la navigazione o l'utilizzo del materiale o dei servizi disponibili in questo sito o attraverso di esso, l'utente indica di aver letto

Dettagli

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)?

Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Che diavolo sono le gare di rally (e altri argomenti interessanti!)? Molti di voi avranno sentito parlare di gare in cui i cani concorrono in esercizi di olfatto, come la ricerca, o gare di agility e di

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

HOTEL SOL DON MARCO Europa > Spagna > Torre Molinos

HOTEL SOL DON MARCO Europa > Spagna > Torre Molinos HOTEL SOL DON MARCO Europa > Spagna > Torre Molinos TESTATO PER TE DA: Con l obiettivo di mettere a tua disposizione tutte le informazioni utili per una scelta consapevole Consulta le pagine che seguono

Dettagli

F S V F? Soluzione. Durante la spinta, F S =ma (I legge di Newton) con m=40 Kg.

F S V F? Soluzione. Durante la spinta, F S =ma (I legge di Newton) con m=40 Kg. Spingete per 4 secondi una slitta dove si trova seduta la vostra sorellina. Il peso di slitta+sorella è di 40 kg. La spinta che applicate F S è in modulo pari a 60 Newton. La slitta inizialmente è ferma,

Dettagli

Servizio di Pulizia della sede del Comando di Roma Carabinieri per la tutela della Salute, viale dell Aeronautica n. 122

Servizio di Pulizia della sede del Comando di Roma Carabinieri per la tutela della Salute, viale dell Aeronautica n. 122 MINISTERO DELLA SALUTE UFFICIO GENERALE DELLE RISORSE DELL ORGANIZZAZIONE E DEL BILANCIO UFFICIO VIII EX DGPOB LOTTO 2. AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DELLA SEDE DEL COMANDO CARABINIERI PER LA TUTELA

Dettagli

Yoga Nidra Yoga Nidra è una forma di riposo psichico e psicologico più efficace del sonno normale

Yoga Nidra Yoga Nidra è una forma di riposo psichico e psicologico più efficace del sonno normale Quant è difficile rilassarsi veramente e profondamente anche quando siamo sdraiati e apparentemente immobili e distesi, le tensioni mentali, le preoccupazioni della giornata e le impressioni psichiche

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO SETTORE SINCRO SISTEMA DELLE STELLE

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO SETTORE SINCRO SISTEMA DELLE STELLE FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO SETTORE SINCRO SISTEMA DELLE STELLE 1 SISTEMA DELLE STELLE Tutte le atlete di nuoto sincronizzato tesserate per la Federazione Italia Nuoto dovranno partecipare all attività

Dettagli

PRONTI PER L INVERNO 2014-2015

PRONTI PER L INVERNO 2014-2015 PRONTI PER L INVERNO 2014-2015 Automobile Club Reggio Emilia Non rimanere bloccato... usa il trasporto pubblico con MI MUOVOCARD o tieni in tasca il tuo biglietto multicorsa MI MUOVO CARD Abbonamenti mensili

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

LINEE GUIDA PER L AUDIODESCRIZIONE Cinema e Tv

LINEE GUIDA PER L AUDIODESCRIZIONE Cinema e Tv LINEE GUIDA PER L AUDIODESCRIZIONE Cinema e Tv di Blindsight Project (Onlus per Disabili Sensoriali www.blindsight.eu) INTRODUZIONE Le Linee Guida per l audiodescrizione filmica di Blindsight Project,

Dettagli

OGGETTO: Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali

OGGETTO: Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali Lettera Rischi Interferenziali Spett.le Ditta Appaltatrice Ditta Subappaltatrice Luogo, Data 2 OGGETTO: Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali In relazione alla necessità di una possibile

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

CONCETTI GENERALI. Tecnologie per l autonomia e la partecipazione delle persone con disabilità corso di alta formazione

CONCETTI GENERALI. Tecnologie per l autonomia e la partecipazione delle persone con disabilità corso di alta formazione Tecnologie per l autonomia e la partecipazione delle persone con disabilità corso di alta formazione Fondazione Don Carlo Gnocchi ONLUS-IRCCS Centro S. Maria Nascente Milano 5 febbraio 2014 Organizzazione

Dettagli

LAVORO, ENERGIA E POTENZA

LAVORO, ENERGIA E POTENZA LAVORO, ENERGIA E POTENZA Nel linguaggio comune, la parola lavoro è applicata a qualsiasi forma di attività, fisica o mentale, che sia in grado di produrre un risultato. In fisica la parola lavoro ha un

Dettagli

Ambientamento Galleggiamento Scivolamento Propulsioni Partenze e tuffi. Br = braccio/a R.R. = Ritmo Respiratorio

Ambientamento Galleggiamento Scivolamento Propulsioni Partenze e tuffi. Br = braccio/a R.R. = Ritmo Respiratorio Brevetto N. 1 Seduti sul bordo con gambe in acqua (valutare emotività) Discesa dalla scaletta (valutare emotività) Studio equilibrio verticale Andature con Remate, movimenti braccia SL e Do (M.I.) Valutazione

Dettagli

Linee guida per il montaggio e smontaggio di. ponti a torre su ruote

Linee guida per il montaggio e smontaggio di. ponti a torre su ruote Opere Provvisionali Linee guida per il montaggio e smontaggio di ANVVFC,, Presidenza Nazionale, dicembre 2008 pag 1 Il DECRETO LEGISLATIVO 9 aprile 2008, n. 81 (Pubblicato sulla G.U del 30 aprile 2008)

Dettagli

abbonamenti 2015.2016

abbonamenti 2015.2016 abbonamenti 2015.2016 FARE DEL NOSTRO STADIO UNA FORTEZZA Caro Interista, San Siro e piu bello quando ci sei tu, io lo so bene. L ho visto vibrare nelle sue notti piu belle. Ho sentito la spinta, la voglia

Dettagli

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI?

E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? E SE IL TUO SMARTPHONE INDOSSASSE GLI OCCHIALI? Buona Caccia e Buon Volo, giovani amici di Eureka! Siete tra gli eletti che hanno deciso di passare al livello successivo: site pronti? Questo mese vi proponiamo

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

MANUALE D USO TROPHY 20 1015943A

MANUALE D USO TROPHY 20 1015943A MANUALE D USO TROPHY 20 1015943A Italiano 2011 Handicare Tutti i diritti riservati. Le informazioni qui riportate non possono essere riprodotte e/o pubblicate in nessuna altra forma, mediante stampa,

Dettagli

STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO LIV. Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro.

STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO LIV. Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro. STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO LIV Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro. N. LIV Legge sulla tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori nei luoghi

Dettagli

A. 5 m / s 2. B. 3 m / s 2. C. 9 m / s 2. D. 2 m / s 2. E. 1 m / s 2. Soluzione: equazione oraria: s = s0 + v0

A. 5 m / s 2. B. 3 m / s 2. C. 9 m / s 2. D. 2 m / s 2. E. 1 m / s 2. Soluzione: equazione oraria: s = s0 + v0 1 ) Un veicolo che viaggia inizialmente alla velocità di 1 Km / h frena con decelerazione costante sino a fermarsi nello spazio di m. La sua decelerazione è di circa: A. 5 m / s. B. 3 m / s. C. 9 m / s.

Dettagli

Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare o installare il prodotto!

Legga attentamente questo manuale prima di utilizzare o installare il prodotto! MANUALE GENERALE Gentile cliente, benvenuto nella famiglia NewTec e grazie per la fiducia dimostrata con l acquisto di questi altoparlanti. Optando per un sistema audio di altissimo design ha dimostrato

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

Manuale dell operatore

Manuale dell operatore Technical Publications 20 Z-30 20HD Z-30 Manuale dell operatore Modelli precedenti al numero di serie 2214 First Edition, Second Printing Part No. 19052IT Sommario Pagina Norme di sicurezza... 3 Controllo

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

Andiamo più a fondo nella conoscenza del Sistema Solare

Andiamo più a fondo nella conoscenza del Sistema Solare Andiamo più a fondo nella conoscenza del Sistema Solare Come abbiamo visto nelle pagine precedenti il Sistema Solare è un insieme di molti corpi celesti, diversi fra loro. La sua forma complessiva è quella

Dettagli

COME VINCERE IL CALDO

COME VINCERE IL CALDO Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO Raccomandazioni per il personale che assiste gli anziani a casa ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO

Dettagli

Campo di Tiro Le Macchie Regolamento

Campo di Tiro Le Macchie Regolamento Campo di Tiro Le Macchie Regolamento Allo scopo di garantire al Tiro sportivo con armi da fuoco un crescente sviluppo anche all interno del Nostro poligono e che i sacrifici di chi si è prodigato perché

Dettagli

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura

Il silenzio. per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Il silenzio per ascoltare se stessi, gli altri, la natura Istituto Comprensivo Monte S. Vito Scuola dell infanzia F.lli Grimm Gruppo dei bambini Farfalle Rosse (3 anni) Anno Scolastico 2010-2011 Ins. Gambadori

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA Stagione invernale 2014/2015 1. Le presenti Condizioni Generali di Vendita regolano le condizioni contrattuali relative all acquisto ed all utilizzo degli skipass e delle

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

I tiri principali nel badminton

I tiri principali nel badminton I tiri principali nel badminton 4 2 3 5 6 1 Drop a rete 2 Pallonetto (lob) 3 Drive 4 Clear 5 Drop 6 Smash (schiacciata) 1 Traiettoria Definizione Impugnatura 1 Drop a rete Rovescio Sequenza fotografica

Dettagli

CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD: MANUALE/FAQ

CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD: MANUALE/FAQ CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD: MANUALE/FAQ A) ASPETTI GENERALI SU CONFCOMMERCIO MEMBERSHIP CARD na Carta di Credito TOP senza uguali sul mercato. Per gli Associati che non vorranno o non potranno avere

Dettagli