DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE D13/2015 OGGETTO:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE D13/2015 OGGETTO:"

Transcript

1 Comune di Ravenna Area: SERVIZI E DIRITTI DI CITTADINANZA Servizio Proponente: U.O.POLITICHE SOCIALI E PIANIFICAZIONE SOCIO-SANITARIA Dirigente Responsabile: Dott. Carlo Boattini Cod. punto terminale: APOLSO Ravenna, 16/07/2015 Fascicolo n /15 Classifica: ID Documento: DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE D13/2015 OGGETTO: Progetto Immagini Amiche - Affidamento incarico a Deborah Bandini per aggiornamento e implementazione di un sito web sulla comunicazione pubblicitaria e delle immagini in un'ottica di genere Premesso che: IL DIRIGENTE con deliberazione di G.C. n /318 del , esecutiva ai sensi di legge, è stato approvato il Piano Esecutivo di Gestione (P.E.G.) per l anno 2015, Il Dirigente è autorizzato ad adottare tutti i necessari atti finanziari, tecnici ed amministrativi connessi agli obiettivi ed alle dotazioni assegnate all' U.O. Politiche Sociali e Pianificazione Socio Sanitaria, l'amministrazione Comunale è da tempo impegnata in percorsi di valorizzazione delle politiche di genere con particolare attenzione al linguaggio non discriminatorio ed offensivo dell'immagine femminile; all'interno del programma di mandato 2012/2016 approvato con Delibera di Consiglio Comunale PG 32815/39 del 22/03/2012 è presente il programma "Partecipazione, Diritti di Cittadinanza, Sicurezza" che si articola nel sub programma Politiche e Cultura di genere", il cui obiettivo principale è quello di perseguire lo sviluppo di una cultura di genere per il perseguimento di pari opportunità, e la diffusione di buone prassi sui temi dei diritti delle donne e delle differenze di genere; al CDR U.O. Politiche Sociali e Pianificazione socio sanitaria,nei bilanci 2015/2016 è previsto l'obiettivo Conciliazione e promozione pari opportunità all'interno del quale si prevede la promozione di iniziative relative all'attivazione ed implementazione del sito Immagini Amiche ;

2 Visto che: il Comune di Ravenna con Delibera di Giunta n 287 del 15/06/2010 P.n 65037/2010 ha aderito alla Campagna promossa dal coordinamento nazionale UDI Immagini Amiche, impegnando la Giunta nel far propria la risoluzione del Parlamento Europeo del 3/09/ 2008 sull'impatto del marketing e della pubblicità sulla parità tra donne e uomini; il Comune di Ravenna con Provvedimento Dirigenziale n.117 del P.G ha costituito il Gruppo di sensibilizzazione e monitoraggio delle pubblicità e delle immagini commerciali a tutela della dignità femminile (Osservatorio Immagini Amiche); il Comune di Ravenna con Delibera di Giunta n.219 del P.G. n ha approvato un accordo di collaborazione con i soggetti appartenenti al mondo delle attività produttive del tessuto ravennate per un utilizzo responsabile della immagine femminile; Visto altresì: - lo Statuto del Comune di Ravenna art.2 comma 4 e 5; - l' O.d.G. Del Consiglio Comunale di Ravenna P.G. n.58385/2015 approvato dal Consiglio in data 21/05/2015 che invita a dare attuazione ed a recepire i principi del codice di autodisciplina della comunicazione commerciale, con particolare riferimento agli art.9 e 10, in materia di pubblicità discriminatoria e lesiva della dignità della persona; Dato atto che l'assessorato alle Politiche e cultura di genere, ritiene di particolare rilevanza l'attivazione di uno specifico Sito web, allo scopo di facilitare l'attività attribuita all'osservatorio Immagini Amiche, con specifico riferimento a quella di monitoraggio delle pubblicità offensive della dignità femminile e della persona; Considerato che: il Sito web, per il perseguimento delle finalità sopra descritte e per il mantenimento di una necessaria interazione con l'assessorato alle Politiche di Genere e con l'osservatorio Immagini Amiche, richiede una costante funzionalità; il Sito web, essendo interamente dedicato alla comunicazione e pubblicità in un'ottica di genere, prevedendo molteplici attività quali: gestione della comunicazione in rete, ricerca e monitoraggio, creazione ed elaborazione dati di sondaggi online, elaborazione di immagini e video, gestione delle segnalazioni della cittadinanza, gestione rapporti con i referenti istituzionali di riferimento, necessita di iniziale aggiornamento e implementazione; Ritenuto necessario per la realizzazione del suddetto progetto, dopo aver effettuato un'approfondita analisi delle risorse e delle professionalità dei dipendenti dell'ente, e tenuto conto della tipologia e della natura delle attività menzionate richiedenti una competenza tecnica specifica ad alto contenuto di professionalità, affidare un incarico ad un professionista esterno in possesso della competenza necessaria;

3 Verificato che ai fini del conferimento dell'incarico, la Dott.ssa Deborah Bandini possiede i requisiti professionali richiesti per l'affidamento del presente incarico, come si evince dal curriculum depositato agli atti dell'ufficio scrivente, pertanto si ritiene che ella possa svolgere le attività previste dall'incarico in oggetto coerentemente con le esigenze della Amministrazione; Considerato che l'incarico ha per oggetto una prestazione di natura temporanea ad elevata qualificazione e specializzazione, valutata infungibile; Visto l'art.5 comma 1 lettera f) del Regolamento sull'ordinamento degli uffici e dei Servizi Regolamento per il conferimento di incarichi di collaborazione esterna, il quale ammette, quando l'incarico riguardi attività ritenute infungibili, la possibilità di conferire incarichi professionali in deroga alla procedura comparativa preceduta da avviso pubblico; Ritenuto quindi di affidare l'incarico professionale di cui all'oggetto alla Dott.ssa Deborah Bandini, residente a Ravenna in via Zalamella,62 (C.F. BNDDRH82H48H199G e P.I ) ai fini di disporre di un supporto tecnico-specialistico in modo che il sito web sulla comunicazione pubblicitaria e delle immagini in un'ottica di genere possa avere una funzionalità prolungata nel tempo; Dato atto che l'affidamento del presente incarico professionale è previsto nel Programma incarichi di collaborazione autonoma, approvato dal Consiglio comunale con delibera n.66 del P.G ed è contemplata nella relazione previsionale e programmatica 2015/2017; Considerato che non esistono motivi di impossibilità a contrarre con PA e motivi di incompatibilità previsti dalla legge, ovvero legati ad interessi di qualunque natura con riferimento all'incarico in questione, come da dichiarazione della Dott.ssa Deborah Bandini depositata agli atti dell'ufficio scrivente; Considerato lo schema di accordo contrattuale, parte integrante e sostanziale del presente atto, contenente la descrizione delle prestazioni da eseguire ed il compenso da corrispondere; Considerato che il presente incarico non è da ritenersi quale proroga ai sensi della Legge n.228 del 24/12/2012 art. n 147; Dato atto che il Servizio Finanziario ha verificato che il conferimento dell'incarico rientra nel limite massimo di spesa annuo fissato nel 5% delle spese di personale; Visto il preventivo(p.g.99163/2015) presentato dalla Dott.ssa Deborah Bandini per lo svolgimento dell'attività, oggetto del presente atto, che prevede un costo complessivo di.3.300,00 al lordo degli oneri fiscali obbligatori per legge; Visto che come da preventivo la suddetta somma è da suddividere in: ,00 per l'attuazione della prima parte delle attività da svolgere da luglio a dicembre 2015 ; ,00 per l'attuazione della seconda parte delle attività da svolgere da gennaio a giugno 2016; Ritenuto di corrispondere all'incaricata in relazione alla attività del sito web così come descritta in narrativa, un compenso pari alla somma di.3.300,00 al lordo degli oneri fiscali e previdenziali obbligatori come da preventivo ritenuto congruo e depositato agli atti dell'ufficio scrivente;

4 Dato atto che tale somma di.3.300,00 trova copertura: per.2.200,00 sul cap art.74 avente per oggetto Prestazioni di Servizi per Promozione Sociale altre prestazioni professionali specialistiche riguardante il bilancio 2015, relativamente alla attività che svolgerà nel periodo luglio/dicembre 2015 per 1.100,00 sul cap art.74 avente per oggetto Prestazioni di Servizi per Promozione sociale altre prestazioni professionali specialistiche riguardante il bilancio 2016, relativamente alla attività che svolgerà nel periodo gennaio/giugno 2016; Dato atto che la spesa oggetto del presente atto si riferisce a contratti pluriennali relativa a servizi connessi con le funzioni fondamentali di cui all'art. 183, lett. a, D.Lgs.n 267/2000; Vista la dichiarazione sulla posizione fiscale sottoscritta e riportata in apposito modulo compilato firmato e depositato agli atti dell ufficio scrivente; Dato atto che gli incarichi di collaborazione non sono soggetti agli obblighi di tracciabilità di cui alla L.136/2010, così come indicato dall'autorità per la vigilanza sui contratti pubblici nella Determinazione n4 del 07/07/2011(CIG); Dato atto che la sottoscrizione del presente atto ha altresì valore di attestazione circa la regolarità e la correttezza dell azione amministrativa ai sensi dell art. 147 bis del D.Lgs. 267/2000 così come modificato dalla Legge 213 del 07/12/2012; Dato atto dell osservanza delle disposizioni di cui agli art. 26 e 27 del D.Lgs. 33 del 14 marzo 2013; Vista la Determinazione dirigenziale 54/ E6 del 07/11/2014 (PG /2014) avente per oggetto Approvazione nuova modulistica 'Determinazione' e Provvedimenti in ordine alle determinazioni dirigenziali con firma digitale ; Dato atto che alla presente determinazione è stata data, ai sensi della suddetta Determinazione, preventiva informazione all Assessore e al Capo Area di competenza; Visti gli artt. 107 e 183 del D.Lgs. 267/2000, lo Statuto del Comune di Ravenna, il Regolamento sull Ordinamento degli Uffici e dei Servizi, il Regolamento di Contabilità; DETERMINA 1.di affidare alla Dott.ssa Deborah Bandini, residente a Ravenna in via Zalamella,62 (C.F. BNDDRH82H48H199G e P.I ) l'incarico professionale di supporto tecnico specialistico di cui all'oggetto;

5 2. di approvare il relativo disciplinare di incarico allegato che regola il rapporto contrattuale tra la Dott.ssa Deborah Bandini e l'amministrazione comunale, quale parte integrante del presente atto; 3.di approvare la spesa di 3.300,00 al lordo degli oneri fiscali e previdenziali obbligatori per legge per la progettazione, aggiornamento e implementazione di un sito web sulla comunicazione pubblicitaria e delle immagini in un'ottica di genere ; 4. di impegnare la somma di ,00 a favore della Dott.ssa Deborah Bandini residente a Ravenna in via Zalamella,62 (C.F. BNDDRH82H48H199G P.I ) come dall'allegato modulo del Servizio Finanziario,facente parte integrante del presente atto nel seguente modo: - quanto ad.2.200,00 al Cap art.74 avente per oggetto: Prestaz.di Servizi per Promozione Sociale altre prestazioni professionali e specialistiche del PEG riguardante il Bilancio 2015; - quanto ad.1.100,00 al Cap art.74 avente per oggetto Prestaz. Di Servizi per Promozione Sociale altre prestazioni professionali e specialistiche del PEG riguardante il Bilancio 2016; 5.di dare atto che la spesa suddetta è esigibile secondo lo schema sotto riportato: ANNO DATA SCADENZA IMPORTO /01/ , /07/ ,00 6. di dare atto che la spesa oggetto del presente atto non è soggetta all'acquisizione del CIG in quanto trattasi di incarico professionale con reddito da lavoro autonomo così come indicato dall'autorità per la vigilanza sui contratti pubblici nella Determinazione n4 del 07/07/2011(CIG); 7. di rinviare ad appositi atti e successivi atti la liquidazione della somma in parola, sulla base di quanto stabilito nel disciplinare di cui al punto 2; 8. di dare atto che tutta la documentazione citata è depositata agli atti dell'ufficio scrivente; 9. di nominare quale responsabile del procedimento se medesimo; Il Dirigente Documento firmato digitalmente

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE E14 / 2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE E14 / 2016 Comune di Ravenna Area Servizi e Partecipazione dei cittadini Servizio Proponente: Servzi Generali d'area Dirigente Responsabile: dr. Carlo Boattini Cod. punto terminale: ASERCIT Ravenna, 13 gennaio 2016

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DM 123 DEL 11/11/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DM 123 DEL 11/11/2014 Comune di Ravenna Area: COORDINAMENTO, CONTROLLO ECONOMICO FINANZIARO E PARTECIPAZIONI Servizio Proponente: U.O. PROVVEDITORATO Dirigente Responsabile: DOTT. RUGGERO STABELLINI Cod. punto terminale: PROVV

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 105DM DEL 09/10/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 105DM DEL 09/10/2014 Comune di Ravenna Area: COORDINAMENTO, CONTROLLO ECONOMICO FINANZIARO E PARTECIPAZIONI Servizio Proponente: U.O. PROVVEDITORATO Dirigente Responsabile: DOTT. RUGGERO STABELLINI Cod. punto terminale: PROVV

Dettagli

Comune di Lecce DETERMINAZIONE ORIGINALE

Comune di Lecce DETERMINAZIONE ORIGINALE Comune di Lecce DETERMINAZIONE ORIGINALE SETTORE: Settore Programmazione Strategica e Comunitaria Dirigente: Dott. RAFFAELE PARLANGELI Raccolta particolare del servizio N DetDS 00011/2015-CDR V del 19/02/2015

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DM /2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DM /2016 Comune di Ravenna Area: COORDINAMENTO, CONTROLLO ECONOMICO FINANZIARIO E PARTECIPAZIONI Servizio Proponente: U. O. PROVVEDITORATO Dirigente Responsabile: DOTT. RUGGERO STABELLINI Cod. punto terminale:

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli ORIGINALE R.G. N. 889 DEL 09/11/2015 SETTORE V - ASSETTO E SVILUPPO DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 71 DEL 09/11/2015 Oggetto: PIANO NAZIONALE PER LA RIQUALIFICAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como SERVIZIO AMMINISTRATIVO E CONTABILE N. 65 del 27-03-2012 Oggetto: AFFIDAMENTO INCARICO PER LA COMPILAZIONE E TRASMISSIONE MODELLO 770 - TRIENNIO FISCALE

Dettagli

UNITA OPERATIVA SERVIZI SOCIALI COMUNALI,SPORTELLO SOCIALE AL CITTADINO, SEGRETERIA AMMINISTRATIVA DI SETTORE DETERMINAZIONE

UNITA OPERATIVA SERVIZI SOCIALI COMUNALI,SPORTELLO SOCIALE AL CITTADINO, SEGRETERIA AMMINISTRATIVA DI SETTORE DETERMINAZIONE UNITA OPERATIVA SERVIZI SOCIALI COMUNALI,SPORTELLO SOCIALE AL CITTADINO, SEGRETERIA AMMINISTRATIVA DI SETTORE DETERMINAZIONE Oggetto: Determinazione della quota mensile a carico ospiti di Case di Riposo

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DM 2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DM 2015 Comune di Ravenna Area: COORDINAMENTO, CONTROLLO ECONOMICO FINANZIARO E PARTECIPAZIONI Servizio Proponente: U.O. PROVVEDITORATO Dirigente Responsabile: DOTT. RUGGERO STABELLINI Cod. punto terminale: PROVV

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DM del /04/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DM del /04/2016 Comune di Ravenna Area: COORDINAMENTO, CONTROLLO ECONOMICO FINANZIARO E PARTECIPAZIONI Servizio Proponente: U.O. PROVVEDITORATO Dirigente Responsabile: DOTT. RUGGERO STABELLINI Cod. punto terminale: Ravenna,

Dettagli

COMUNE DI VENAROTTA PROVINCIA DI ASCOLI PICENO

COMUNE DI VENAROTTA PROVINCIA DI ASCOLI PICENO COMUNE DI VENAROTTA PROVINCIA DI ASCOLI PICENO Copia conforme all originale in carta semplice per uso amministrativo. Venarotta, lì 05-07-2013 IL RESPONSABILE AREA URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA I (Geom.

Dettagli

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 1453 DEL 07/12/2012 SETTORE Attività Economiche, Formazione Professionale, Politiche Attive del Lavoro e Università, Istruzione OGGETTO: RINNOVO INCARICO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Politiche Educative, Piano Locale Giovani, Istruzione e Sport DIRETTORE TONINELLI DOTT.SSA SILVIA Numero di registro Data dell'atto 1552 20/10/2015 Oggetto

Dettagli

COMUNE DI BARICELLA Provincia di Bologna

COMUNE DI BARICELLA Provincia di Bologna COMUNE DI BARICELLA Provincia di Bologna SETTORE II URBANISTICA - PIANIFICAZIONE TERRITORIALE - EDILIZIA - COMMERCIO ATTIVITÀ PRODUTTIVE - LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE - AMBIENTE DETERMINAZIONE N 47

Dettagli

Comune di San Giuliano Milanese

Comune di San Giuliano Milanese DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE / RESPONSABILE DI SERVIZIO ARTT. 169 E 183 D. LGS 267/2000 DETERMINAZIONE n 246/2009 del 23/04/2009 SETTORE: SERVIZI DI SUPPORTO ALLA DIREZIONE GENERALE SERVIZIO: INFORMATION

Dettagli

COMUNE DI PIOLTELLO Provincia di Milano

COMUNE DI PIOLTELLO Provincia di Milano COMUNE DI PIOLTELLO Provincia di Milano COPIA DETERMINAZIONE N. 15 DEL 21/01/2009 SETTORE: SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO: INTERVENTI SOCIALI OGGETTO: INCARICHI DI CONSULENZA PER IL SERVIZIO TUTELA MINORI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Comune di Ravenna AREA: ISTRUZIONE E INFANZIA Servizio proponente:accademia BELLE ARTI Dirigente Responsabile: D.SSA MIRELLA BORGHI Codice punto terminale: ACCAD Ravenna, 22 Ottobre 2014 Fascicolo n 000020/2014

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili Proposta nr. 13 del 22/02/2013 - Determinazione nr. 526 del 22/02/2013 OGGETTO: Progetto

Dettagli

COMUNE DI RIMINI Determinazione Dirigenziale n. 2205 del 23.12.2014. Centro di Responsabilità n. 7 Centro di Costo n. 61 Pratica n.

COMUNE DI RIMINI Determinazione Dirigenziale n. 2205 del 23.12.2014. Centro di Responsabilità n. 7 Centro di Costo n. 61 Pratica n. 1 Centro di Responsabilità n. 7 Centro di Costo n. 61 Pratica n. 3372969 Oggetto: Affidamento di incarico professionale di Supporto al Responsabile del Procedimento al Dott. Fabio Casadei per la redazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE [E8/ 2015]

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE [E8/ 2015] Comune di Ravenna Area: Direttore Generale Servizio Proponente: Servizio Risorse Umane e Qualità Dirigente Responsabile: Dott. Maria Brandi Cod. punto terminale: pers Ravenna, 12/10/2015 Fascicolo n 03.14/4/2015

Dettagli

COMUNE DI GAVARDO Provincia di Brescia

COMUNE DI GAVARDO Provincia di Brescia COMUNE DI GAVARDO Provincia di Brescia DETERMINAZIONE N. 20 del 16/06/2008 NUMERO GENERALE 298 ORIGINALE Oggetto : AFFIDAMENTO INCARICO DI CONSULENZA DI TIPO TECNICO FORMATIVO IN MATERIA AMBIENTALE PER

Dettagli

V SETTORE TECNICO E TECNICO-MANUTENTIVO

V SETTORE TECNICO E TECNICO-MANUTENTIVO COMUNE DI CALTABELLOTTA PROVINCIA DI AGRIGENTO N. Reg. Gen. 127 dell 11/05/2012 Impegno n. del V SETTORE TECNICO E TECNICO-MANUTENTIVO Determinazione del responsabile di settore Oggetto: Lavori di Consolidamento

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 114 DEL 18/01/2016 SETTORE LAVORI PUBBLICI 2 SERVIZIO MANUTENZIONE FABBRICATI E IMPIANTI SPORTIVI OGGETTO: IMPORTO 4.189,00 SERVIZIO FUNZIONI RSPP IN MATERIA DI SICUREZZA

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA REGISTRO GENERALE

COMUNE DI SALA CONSILINA REGISTRO GENERALE COPIA COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Numero REGISTRO GENERALE Data 293 28-11-2015 AREA TECNICA OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO NOTARIO DI NOVELLA GIUSEPPINA

Dettagli

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi Copia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE N. 175 DEL 29/06/2015 SERVIZIO TERRITORIO E AMBIENTE ECOLOGIA E AMBIENTE - EDILIZIA PRIVATA

Dettagli

Determinazione Dirigenziale n. 1914 del 03/12/2009 Pratica n. 2095872

Determinazione Dirigenziale n. 1914 del 03/12/2009 Pratica n. 2095872 Centro di Responsabilità n. 83 Centro di Costo n. 129 Oggetto: Affidamento di incarico di prestazione occasionale al Dott. Fuschillo Giuseppe per attività di formazione e affiancamento, finalizzato alla

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 513 DEL 29/04/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 513 DEL 29/04/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 513 DEL 29/04/2015 SETTORE ATTIVITÀ PRODUTTIVE SERVIZIO TURISMO E MANIFESTAZIONI OGGETTO: PROCEDURA ACQUISTO BENI E SERVIZI - MANUTENZIONE ED ASSISTENZA SITO INTERNET 'SANREMOMANIFESTAZIONI.IT'

Dettagli

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2014-422 DEL 28/03/2014

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2014-422 DEL 28/03/2014 Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2014-422 DEL 28/03/2014 Inserita nel fascicolo: 2014.VII/12/3.3/3 Centro di Responsabilità: 65 4 2 0 - SETTORE WELFARE - SERVIZIO SERVIZI PER IL WELFARE

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa Proposta nr. 94 del 26/03/2015 - Determinazione nr. 647 del 27/03/2015 OGGETTO: Incarico

Dettagli

SETTORE PARCHI E QUALITA DELLA VITA URBANA DETERMINAZIONE N. 93 DEL 16/04/2009

SETTORE PARCHI E QUALITA DELLA VITA URBANA DETERMINAZIONE N. 93 DEL 16/04/2009 SETTORE PARCHI E QUALITA DELLA VITA URBANA DETERMINAZIONE N. 93 DEL 16/04/2009 Oggetto: Proroga incarico di controllo e vigilanza sotto il profilo geologico delle cave/cave di prestito o profili idrogeologici

Dettagli

COMUNE DI PIEVE DI SOLIGO (Treviso)

COMUNE DI PIEVE DI SOLIGO (Treviso) Allegato sub A) alla deliberazione della Giunta Comunale n. 42 del 17.03.2008 COMUNE DI PIEVE DI SOLIGO (Treviso) DISCIPLINA PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI STUDIO, RICERCA, CONSULENZA E COLLABORAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio Gestione Economico-Finanziaria

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio Gestione Economico-Finanziaria Registro generale n. 1842 del 2012 Determina con Impegno di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie Servizio Gestione Economico-Finanziaria Oggetto Area Risorse

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 822 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 189 DEL 09/07/2015 OGGETTO: SPESE FUNERARIE ART. 5 DEL REGOLAMENTO COMUNALE.EROGAZIONE CONTRIBUTI

Dettagli

DIREZIONE COMUNICAZIONE E PROMOZIONE DELLA CITTA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2013-162.0.0.-89

DIREZIONE COMUNICAZIONE E PROMOZIONE DELLA CITTA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2013-162.0.0.-89 DIREZIONE COMUNICAZIONE E PROMOZIONE DELLA CITTA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2013-162.0.0.-89 L'anno 2013 il giorno 22 del mese di Novembre il sottoscritto Torre Cesare in qualita' di dirigente di

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI

COMUNE DI MONTESPERTOLI COMUNE DI MONTESPERTOLI SETTORE : Responsabile: Ufficio: SETTORE I - AFFARI GENERALI Cristina Gabbrielli BANDI GARE CONTRATTI E CONTENZIOSO DETERMINAZIONE N. 833 esecutiva dal 28/11/2013 CLASSIFICAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA REGISTRO GENERALE

COMUNE DI SALA CONSILINA REGISTRO GENERALE COPIA COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Numero REGISTRO GENERALE Data 250 13-11-2015 AREA TECNICA OGGETTO: LAVORI DI REALIZZAZIONE OPERE INFRASTRUTTURALI IN

Dettagli

Determinazione del Dirigente del Servizio Relazioni e Progetti Europei e Internazionali N. 36 43076/2010

Determinazione del Dirigente del Servizio Relazioni e Progetti Europei e Internazionali N. 36 43076/2010 Determinazione del Dirigente del Servizio Relazioni e Progetti Europei e Internazionali N. 36 43076/2010 Oggetto: AFFIDAMENTO DI INCARICO A FRANCESCA MARIA BENA PER IL SUPPORTO AL SERVIZIO RELAZIONI E

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE COP IA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE N. 5 del 27/01/2012 Il Responsabile del Servizio: Geom. Luigi

Dettagli

COMUNE DI SASSUOLO Provincia di Modena

COMUNE DI SASSUOLO Provincia di Modena COMUNE DI SASSUOLO Provincia di Modena DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia N. 143 del 07/06/2004 OGGETTO: PROSECUZIONE PROGETTO PER L'ATTIVAZIONE DI UN PERCORSO DI GRAVIDANZA ASSISTITA PER DONNE

Dettagli

Procedure di conferimento degli incarichi professionali

Procedure di conferimento degli incarichi professionali Regolamento sull'ordinamento degli uffici e dei servizi Parte II Procedure di conferimento degli incarichi professionali Approvato con delibera della Giunta dell Unione di Comuni n. 88 del 23/10/2012 Modificato

Dettagli

Servizio Gestione e Sviluppo Risorse Umane Interaziendale

Servizio Gestione e Sviluppo Risorse Umane Interaziendale Servizio Gestione e Sviluppo Risorse Umane Interaziendale OGGETTO: Attivazione di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per la realizzazione del Progetto Pianificazione e attuazione di

Dettagli

LA RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

LA RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 6 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA EDUCAZIONE UNIVERSITA' RICERCA CULTURA E SPORT SERVIZIO MUSEO ARTE MODERNA REVOLTELLA,

Dettagli

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE

CITTA' DI CASTEL MAGGIORE CITTA' DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna AFFARI GENERALI E SERVIZI ISTITUZIONALI SEGRETERIA GENERALE, PRESIDENZA DEL CONSIGLIO, GARA E CONTRATTI DETERMINAZIONE GEN / 66 Del OGGETTO: RESISTENZA IN

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 155 DEL 12/02/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 155 DEL 12/02/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 155 DEL 12/02/2015 SETTORE ATTIVITÀ PRODUTTIVE SERVIZIO TURISMO E MANIFESTAZIONI OGGETTO: PROTEZIONE E TUTELA DEL MARCHIO 'FESTIVAL DI SANREMO' - RINNOVO REGISTRAZIONE INT.LE

Dettagli

Belluno, 06/08/2008 Prot. n. 43845/2008. All' Albo Pretorio

Belluno, 06/08/2008 Prot. n. 43845/2008. All' Albo Pretorio SETTORE RISORSE UMANE ED ECONOMICHE Servizio Bilancio e Programmazione Tel. +39 (0)437 959 143 Fax +39 (0)437 950 375 email: i.bongini@provincia.belluno.it Belluno, 06/08/2008 Prot. n. 43845/2008 All'

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI RAVENNA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Anno 2013 N. 88 Data 15/03/2013 AFFIDAMENTO INCARICO LIBERO PROFESSIONALE ALLA DOTT.SSA ARCANGELI TIZIANA IN ESITO A PROCEDURA

Dettagli

1. Il presente regolamento ha lo scopo di recepire i principi previsti per le pubbliche amministrazioni in materia di limiti ad alcune tipologie di spesa di cui al comma 2, in esecuzione della deliberazione

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2013-165 del 08/03/2013 Oggetto Direzione Tecnica. Affidamento

Dettagli

COMUNE DI MONTECATINI TERME

COMUNE DI MONTECATINI TERME COMUNE DI MONTECATINI TERME SETTORE POLITICHE SOCIALI E GIOVANILI POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE N. 386 DEL 20/05/2016 OGGETTO: ASSEMBLEE CON I CITTADINI - ACQUISIZIONE TRAMITE ODA DA EFFETTUARSI SUL

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. COPIA BEINASCO - BRUINO - ORBASSANO PIOSSASCO - RIVALTA - VOLVERA DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 72 =====================================================

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 122 DEL 01/04/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 122 DEL 01/04/2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 122 DEL 01/04/2014 Il Direttore Generale, Dott. Nicolò Pestelli su proposta della struttura aziendale U.O. Personale adotta la seguente deliberazione: OGGETTO: Dr.

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura IL FUNZIONARIO DELEGATO

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura IL FUNZIONARIO DELEGATO REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura Proposta nr. 44 del 03/12/2013 - Determinazione nr. 2877 del 03/12/2013 OGGETTO: Servizio di consulenza

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa Proposta nr. 27 del 03/02/2012 - Determinazione nr. 308 del 03/02/2012 OGGETTO: Attività

Dettagli

SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA -Servizi Sociali- DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. N 166 del 29/08/2008

SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA -Servizi Sociali- DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. N 166 del 29/08/2008 SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA -Servizi Sociali- DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO F.to Il funzionario proponente Dott.ssa Daniela Manfroni Pag. 1 SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA

Dettagli

Oggetto: Selezione Biologo per raccolta, elaborazione e archiviazione dati della ricerca scientifica: affidamento al dott. Francesco Ferretti

Oggetto: Selezione Biologo per raccolta, elaborazione e archiviazione dati della ricerca scientifica: affidamento al dott. Francesco Ferretti DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE COPIA N. 32 DEL 23-02-2015 Oggetto: Selezione Biologo per raccolta, elaborazione e archiviazione dati della ricerca scientifica: affidamento al dott. Francesco Ferretti DIREZIONE

Dettagli

COMUNICAZIONE E STATISTICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. N 17 del 02/04/2009

COMUNICAZIONE E STATISTICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. N 17 del 02/04/2009 COMUNICAZIONE E STATISTICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE AL DOTT. CESARE Il proponente F.to Rossella Salvi Pag. 1 COMUNICAZIONE E STATISTICA DETERMINAZIONE

Dettagli

Determinazione n. 1661 del 27/08/2013

Determinazione n. 1661 del 27/08/2013 COPIA dell ORIGINALE Prot. N. 64756/ 2013 Determinazione n. 1661 del 27/08/2013 OGGETTO: AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 8 INCARICHI DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno AREA TECNICA ORIGINALE COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno Determina n. 87 del 21-04-2015 - pubblicata all'albo Pretorio Comunale il 21-04-2015 AREA TECNICA ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DELL'AREA OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI FORLÌ. DETERMINAZIONE N. 2331 del 01/10/2012 OGGETTO: SERVIZIO POLITICHE EDUCATIVE E DELLA GENITORIALITA' IL DIRIGENTE DI SERVIZIO

COMUNE DI FORLÌ. DETERMINAZIONE N. 2331 del 01/10/2012 OGGETTO: SERVIZIO POLITICHE EDUCATIVE E DELLA GENITORIALITA' IL DIRIGENTE DI SERVIZIO 1 COMUNE DI FORLÌ SERVIZIO POLITICHE EDUCATIVE E DELLA GENITORIALITA' DETERMINAZIONE N. 2331 del 01/10/2012 OGGETTO: FORMAZIONE INSEGNANTI ATELIERISTI: ANNO SCOLASTICO 2012/13 - AFFIDAMENTO INCARICO DI

Dettagli

Determinazione Dirigenziale n. 1677 del 28/10/2014. Centro di Responsabilità 21 Centro di Costo 041 Pratica n. 3318990 IL DIRIGENTE

Determinazione Dirigenziale n. 1677 del 28/10/2014. Centro di Responsabilità 21 Centro di Costo 041 Pratica n. 3318990 IL DIRIGENTE Centro di Responsabilità 21 Centro di Costo 041 Pratica n. 3318990 Oggetto: Conferimento di incarico di collaborazione autonoma, di natura occasionale, alla dott.ssa Elisa Tosi Brandi per attività di inventariazione

Dettagli

REG. GEN. N 479 DEL 23/03/2015

REG. GEN. N 479 DEL 23/03/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO E DEL PROCEDIMENTO AREA TECNICA n 153 del 16.03.2015 REG. GEN. N 479 DEL 23/03/2015 Oggetto: Lavori di RECUPERO AREA EX FORNACE - Stralcio Funzionale Esecutivo.

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Risorse umane, Formative, Informative e Culturali\\Informatica DETERMINAZIONE DI IMPEGNO N 279 Del 07/02/2013 Oggetto: Impegno di spesa per allineamento

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-101.0.0.-5

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-101.0.0.-5 DIREZIONE GABINETTO DEL SINDACO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2015-101.0.0.-5 L'anno 2015 il giorno 06 del mese di Febbraio il sottoscritto Speciale Marco in qualita' di dirigente di Direzione Gabinetto

Dettagli

POLITICHE GIOVANILI PUNTI EUROPA PARI OPPORTUNITA IMMIGRAZIONE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. N 41 del 29/04/2008

POLITICHE GIOVANILI PUNTI EUROPA PARI OPPORTUNITA IMMIGRAZIONE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. N 41 del 29/04/2008 POLITICHE GIOVANILI PUNTI EUROPA PARI OPPORTUNITA IMMIGRAZIONE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N 41 del 29/04/2008 OGGETTO: AFFIDAMENTO DI INCARICO DI PRESTAZIONE OCCASIONALE A MILENA CECCHINI

Dettagli

POLITICHE GIOVANILI PUNTI EUROPA PARI OPPORTUNITA IMMIGRAZIONE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. N 89 del 04/11/2008

POLITICHE GIOVANILI PUNTI EUROPA PARI OPPORTUNITA IMMIGRAZIONE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. N 89 del 04/11/2008 POLITICHE GIOVANILI PUNTI EUROPA PARI OPPORTUNITA IMMIGRAZIONE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO OGGETTO: TRADUZIONE NELLE LINGUE SPAGNOLA ED INGLESE DI F.to la proponente Antonella Venturi

Dettagli

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETER FIRMA DIGITALE (con IMPEGNO) N. atto D-11 / 1081 del 14/09/2007 Codice identificativo 401866

COMUNE DI PISA. TIPO ATTO DETER FIRMA DIGITALE (con IMPEGNO) N. atto D-11 / 1081 del 14/09/2007 Codice identificativo 401866 COMUNE DI PISA TIPO ATTO DETER FIRMA DIGITALE (con IMPEGNO) N. atto D-11 / 1081 del 14/09/2007 Codice identificativo 401866 PROPONENTE TURISMO E SERVIZI ISTITUZIONALI OGGETTO "A SPASSO PER PISA" - VISITE

Dettagli

Deliberazione N.: 1090 del: 16/11/2015

Deliberazione N.: 1090 del: 16/11/2015 Deliberazione N.: 1090 del: 16/11/2015 Oggetto : VALUTAZIONE E STIPULA DI CONTRATTO DI COLLABORAZIONE LIBERO PROFESSIONALE PER ATTIVITA DI CONSULENZA FISCALE E TRIBUTARIA A SUPPORTO DEL SERVIZIO ECONOMICO

Dettagli

C O M U N E D I L A V I S (Provincia di Trento)

C O M U N E D I L A V I S (Provincia di Trento) C O M U N E D I L A V I S (Provincia di Trento) REGOLAMENTO PER L AFFIDO DI INCARICHI DI CONSULENZA, STUDIO, RICERCA E COLLABORAZIONI COORDINATE E CONTINUATIVE Approvato con deliberazione consiliare numero

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Comune di Ravenna Area: INFRASTRUTTURE CIVILI Servizio Proponente: PATRIMONIO E FUNZIONI DI GESTIONE ASSOCIATA DELLE POLITICHE ENERGETICHE Dirigente Responsabile: Ing. VALENTINO NATALI Cod. punto terminale:

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO Determinazione nr. 1424 Trieste 09/05/2014 Proposta nr. 436 Del 09/05/2014

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO Determinazione nr. 1424 Trieste 09/05/2014 Proposta nr. 436 Del 09/05/2014 AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO Determinazione nr. 1424 Trieste 09/05/2014 Proposta nr. 436 Del 09/05/2014 Oggetto: Regolamento di cui agli artt. 29, 30, 31, 32, 33 e 48 L. R.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA. Determinazione n 2714 del 19/06/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA. Determinazione n 2714 del 19/06/2015 Servizio Pianificazione territoriale e della mobilità, Patrimonio, risorse naturali e politiche energetiche Urbanistica - Ufficio presidio e supporto attività d'area DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 484 del 10/08/2012 Il Direttore Generale dell.azienda U.L.S.S.

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO

COMUNE DI SANTA MARIA A VICO N.137 del 13/02/2015 DEL REGISTRO GENERALE COMUNE DI SANTA MARIA A VICO PROVINCIA DI CASERTA Settore SETTORE 4 - COMMERCIO, PUBBLICA ISTRUZIONE E SERVIZI SOCIALI DETERMINAZIONE N.17 del 13/02/2015 DEL

Dettagli

COMUNE DI FORLÌ. DETERMINAZIONE N. 689 del 06/03/2013 OGGETTO: SERVIZIO AFFARI GENERALI UNITA' PARTECIPAZIONE 01 BILANCIO DI GENERE

COMUNE DI FORLÌ. DETERMINAZIONE N. 689 del 06/03/2013 OGGETTO: SERVIZIO AFFARI GENERALI UNITA' PARTECIPAZIONE 01 BILANCIO DI GENERE 1 COMUNE DI FORLÌ SERVIZIO AFFARI GENERALI UNITA' PARTECIPAZIONE DETERMINAZIONE N. 689 del 06/03/2013 OGGETTO: CIRCOSCRIZIONE N. 2 - INIZIATIVE IN FAVORE DEGLI ANZIANI ANNO 2013 - APPROVAZIONE IMPEGNO

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settore Tecnico Ambientale - Urbanistica - Lavori Pubblici Proposta DT1AULP-256-2015 del 08/10/2015 DETERMINAZIONE N. 923 DEL 14/10/2015 OGGETTO: Affidamento incarico

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2145 DEL 09/11/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2145 DEL 09/11/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2145 DEL 09/11/2015 SETTORE PERSONALE SERVIZIO AMMINISTRATIVO PERSONALE OGGETTO: SERVIZIO FUNZIONI RSPP IN MATERIA DI SICUREZZA SUL LAVORO DI CUI AL D.LGS 81/08 E S.M.I.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE D13/2011

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE D13/2011 Comune di Ravenna Area: POLITICHE DI SOSTEGNO, GIOVANI, SPORT E RAPPORTI INTERNAZIONALI Servizio Proponente: U.O. PIANIFICAZIONE SOCIO SANITARIA Dirigente Responsabile: DOTT.SSA NOEMIA PIOLANTI Cod. punto

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Settore 2 Area P.O. N. 142 DEL 13/03/2015 DETERMINAZIONE A CONTRARRE EX ART. 192 D.LGS. 267/2000 E AFFIDAMENTO DELL'INCARICO

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. LAVORO POLITICHE GIOVANILI E SOCIALI

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. LAVORO POLITICHE GIOVANILI E SOCIALI AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. LAVORO POLITICHE GIOVANILI E SOCIALI Determinazione nr. 2894 Trieste 07/11/2013 Proposta nr. 966 del 06/11/2013 Oggetto: Consigliera provinciale di Parità - Concessione contributo

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 538 Data: 08-07-2011

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 538 Data: 08-07-2011 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 538-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 538 Data: 08-07-2011 SETTORE : LAVORI PUBBLICI E

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU7 17/02/2011

REGIONE PIEMONTE BU7 17/02/2011 REGIONE PIEMONTE BU7 17/02/2011 Codice DB1102 D.D. 24 novembre 2010, n. 1352 L.R. 63/78 art. 41. Affidamento all'ima Piemonte dell'incarico per la realizzazione di immagini fotografiche sul paesaggio piemontese

Dettagli

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo COMUNE DI CALCIO Provincia di Bergamo AREA SERVIZI ALLA PERSONA COPIA DETERMINAZIONE N.50/ 15 DEL 31/01/2012 OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE: GESTIONE DEL SERVIZIO DI BIBLIOTECA COMUNALE E ATTIVITA' CULTURALI

Dettagli

DIREZIONE COMUNICAZIONE E PROMOZIONE DELLA CITTA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-162.0.0.-26

DIREZIONE COMUNICAZIONE E PROMOZIONE DELLA CITTA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-162.0.0.-26 DIREZIONE COMUNICAZIONE E PROMOZIONE DELLA CITTA' DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2014-162.0.0.-26 L'anno 2014 il giorno 26 del mese di Marzo il sottoscritto Torre Cesare in qualita' di dirigente di Direzione

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA - ISTRUZIONE - SPORT Istruzione - Cultura - Politiche Familiari IL FUNZIONARIO INCARICATO

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE CULTURA - ISTRUZIONE - SPORT Istruzione - Cultura - Politiche Familiari IL FUNZIONARIO INCARICATO Riproduzione informale REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE CULTURA - ISTRUZIONE - SPORT Istruzione - Cultura - Politiche Familiari Proposta nr. 170 del 11/10/2011 - Determinazione nr. 2456

Dettagli

Provincia di Rimini POLITICHE COMUNITARIE E SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. N 143 del 05/10/2009

Provincia di Rimini POLITICHE COMUNITARIE E SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. N 143 del 05/10/2009 POLITICHE COMUNITARIE E SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO OGGETTO: TRADUZIONE, DALLA LINGUA ITALIANA ALLA LINGUA IMPLEMENTAZIONE DELLA PIATTAFORMA MULTIMEDIALE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 829 del 30.05.2015

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N. 829 del 30.05.2015 COPIA Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 829 del 30.05.2015 Oggetto: Acquisto buoni carburante per il parco veicolare della Polizia Locale

Dettagli

N. REP. 1410 del 21/07/2009 DETERMINAZIONE N. 609/43 del 22/07/2009 Pag. 1/5

N. REP. 1410 del 21/07/2009 DETERMINAZIONE N. 609/43 del 22/07/2009 Pag. 1/5 N. REP. 1410 del 21/07/2009 DETERMINAZIONE N. 609/43 del 22/07/2009 Pag. 1/5 Oggetto: Affidamento incarico di collaborazione per il mantenimento della certificazione del sistema di qualità con riferimento

Dettagli

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA ED ATTIVITA PROMOZIONALI

COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA ED ATTIVITA PROMOZIONALI COMUNE DI CUNEO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE CULTURA ED ATTIVITA PROMOZIONALI N. Proposta 955 del 20/06/2014 OGGETTO: FIERA NAZIONALE DEL MARRONE (16ª EDIZIONE) - CUNEO, 16-19 OTTOBRE 2014

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 409 del 11/11/2013. Proposta n. 409

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 409 del 11/11/2013. Proposta n. 409 DETERMINAZIONE N. 409 del 11/11/2013 Proposta n. 409 Oggetto: VARIANTE N. 47 AL P.R.G.C. VIGENTE. AFFIDAMENTO INCARICO PER RILIEVI TOPOGRAFICI. C.I.G.: Z020C4AC97 Area Urbanistica ed Edilizia Privata Proposta

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1303 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 57 DEL 11/12/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1303 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 57 DEL 11/12/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1303 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 57 DEL 11/12/2014 OGGETTO: TRASFERIMENTO DELLA U.O.C. FISCALITÀ LOCALE

Dettagli

REGIONE VENETO AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA n. 1 BELLUNO ~~~~~~~~~~~~~~~~

REGIONE VENETO AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA n. 1 BELLUNO ~~~~~~~~~~~~~~~~ REGIONE VENETO AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA n. 1 BELLUNO ~~~~~~~~~~~~~~~~ Deliberazione n. 763 del 07/08/2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Oggetto: Indizione avviso pubblico per il conferimento

Dettagli

COMUNE di LAURIA SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI E LEGALI. DETERMINAZIONE N. 122 del 24/06/2013

COMUNE di LAURIA SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI E LEGALI. DETERMINAZIONE N. 122 del 24/06/2013 SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI E LEGALI DETERMINAZIONE N. 122 del 24/06/2013 N. Reg. Gen. 310 del 24/06/2013 Id. Documento 246715 Servizio/Ufficio proponente: SETTORE I AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE CORPO di POLIZIA MUNICIPALE E PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3410E - SERVIZIO SUPPORTO N DETERMINAZIONE 1232 OGGETTO: impegno di spesa euro 1.354,20 per attivazione abbonamento

Dettagli

Immediatamente eseguibile

Immediatamente eseguibile DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 159 Del 15/06/2015 Oggetto: Autorizzazione alla spesa di cui al D.Lgs. 165/01 per la stipula dei CC.CC.II.AA. di individuazione ed utilizzo risorse del Personale

Dettagli

DETERMINAZIONE N. IL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE N. IL DIRIGENTE CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI Reg. Det. n. 457 del 30/12/2015 DETERMINAZIONE N. DEL Oggetto: Convenzione n. 14424 del 9/6/2014: fornitura e installazione di impianti fotovoltaici sulle coperture di edifici

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA. Fascicolo 2012.XI/2/1.133 "B.L.O Via Pietro Arduino Marghera (VE)"

COMUNE DI VENEZIA. Fascicolo 2012.XI/2/1.133 B.L.O Via Pietro Arduino Marghera (VE) COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE: DIREZIONE LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE (Decreto legislativo 18 Agosto 2000, n. 267 Regolamento di contabilità art. 33) OGGETTO: (N.O. 16019) Adeguamento compensi

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 316 DEL 04/03/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. 19726 DEL 12 MARZO 2014 CLASSIFICAZIONE: TUTELA DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LUOGO DI LAVORO INCARICATO ALLA REDAZIONE:

Dettagli

Visto l art. 107 del Testo Unico delle Leggi sull Ordinamento degli Enti Locali,

Visto l art. 107 del Testo Unico delle Leggi sull Ordinamento degli Enti Locali, Controllo Strategico e Direzionale 2015 07136/008 Servizio Controllo Utenze e Contabilità Fornitori CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 689 approvata il 16 dicembre 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI VERGATO REFERTO DI PUBBLICAZIONE

COMUNE DI VERGATO REFERTO DI PUBBLICAZIONE COMUNE DI VERGATO Provincia di BOLOGNA C O P I A Area1 - Acquisti, Economato, Patrimonio Determinazione n. 2 del 02/01/2015 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE A CONTRARRE CON LA DITTA ENI SPA PER L'AFFIDAMENTO DELLA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1340 SETTORE Settore Programmazione Economico Finanziario e Fiscalità NR. SETTORIALE 59 DEL 17/12/2014 OGGETTO: FORNITURA ARREDI ED ATTREZZATURE PER IL

Dettagli