L'open source di ogni giorno

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L'open source di ogni giorno"

Transcript

1 L'open source di ogni giorno Infrastruttura informatica e servizi per una piccola realtà no-profit Sebastiano Correggiari Marco Pattaro Virgilio Pierini

2 Introduzione Presentazione del progetto, obiettivi e contesto in cui operiamo (Sebastiano, 5 minuti) organizzazione della rete locale, distribuzioni installate, architettura client-server adottata, backup e ripristino dati (Marco, 10 minuti) il "difficile cammino" con cui tentiamo di sviluppare applicativi utili all'attività dell'associazione (Virgilio, 10 minuti) infine, tutti insieme, discussione su alcune problematiche sorte nell'attività; suggerimenti e best practices possibili (20-25 minuti)

3 Introduzione micro.bo è un'associazione ONLUS nata nel settembre 2004 per diffondere, a Bologna e Provincia, la conoscenza e la pratica della microfinanza. Grazie a convenzioni con alcune BCC e il sostegno delle principali Fondazioni bancarie bolognesi, offre servizi di microcredito, credito personale, business support, formazione, divulgazione I tre soggetti qui presenti rappresentano il nucleo del "gruppo IT" dell'associazione. Siamo volontari che operano, da aprile 2007, a supporto dell'operatività quotidiana e strategica, attraverso le conoscenze e gli strumenti informatici che, con alterne vicende, cerchiamo di sviluppare

4 Introduzione Gli ambiti di intervento: gestione della rete locale e della sua sicurezza archivio, elaborazione, backup e ripristino dei dati configurazione ed utilizzo di applicativi desktop per la produttività personale sviluppo e configurazione di applicativi server formazione degli operatori Obiettivi: far girare al meglio tutta la baracca senza avere un soldo sperimentare tutto lo sperimentabile, cioè fare più esperienza possibile divertirsi, condividere, partecipare proporre un case study per il mondo no-profit e della formazione costruirci un futuro lavorativo?

5 Introduzione Perché conosciamo questo mondo (Chi, al di fuori delle esperienze lavorative, riesce a formarsi su qualcosa di proprietario?) perché la "filosofia" dell'open source si presta bene ad accompagnare gli obiettivi del no-profit; attraverso l'idea di cooperazione, il diritto alla fruizione degli strumenti informatici, il processo di sviluppo orizzontale e comunitario, il concetto di alternativa possibile, etc... perché non c'erano fondi disponibili, ne c'era la capacità di considerare importante l'investimento nel settore informatico perché è più facile trovare supporto no cost sia tra amici e amici degli amici, sia nel maremagnum di internet perché calza quasi a pennello su macchine con ore di lavoro alle spalle (7-8 anni di onorato servizio)!

6 Sebastiano Correggiari Marco Pattaro Virgilio Pierini

7 La rete locale Funzionalità ricercate persistenza dei dati semplicità di accesso ai dati stessi un meccanismo di condivisione file in LAN, semplice da gestire e da utilizzare, anche per utenti inesperti (mai più SAMBA!) una rubrica i cui contatti siano facilmente condivisibili tra gli utenti del sistema Soluzioni adottate server con array di dischi RAID5, backup giornaliero su NAS gestione utenti e gruppi tramite OpenLDAP + PAM tutte le macchine desktop fanno mount delle stesse directory residenti sul server tramite NFS ConTagged ldapab/ (con successive personalizzazioni)

8 La rete locale OpenLDAP + PAM + NFS Al boot-time ogni macchina desktop carica il contenuto di /home dal server NFS al login di un utente il sistema provvede ad autenticarlo interrogando il server OpenLDAP tramite i moduli PAM-LDAP e NSS-LDAP

9 La rete locale OpenLDAP + PAM + NFS Vantaggi: i dati si trovano nella stessa macchina fisica è indifferente da quale postazione desktop faccio login; ho sempre i miei dati a disposizione lo scambio di dati tra gli utenti è legato solo ai permessi che si assegnano ai file; non c'è bisogno di trasferire copie dei file da una macchina all'altra Svantaggi: la gestione di utenti e gruppi diventa macchinosa GDM e KDM sono molto più lenti nel gestire la chiusura della sessione

10 La rete locale LDAP + ConTagged ConTagged è una rubrica Web-based che si appoggia a LDAP: LDAP ha già l'elenco degli utenti e dei gruppi necessario per l'autenticazione abbiamo aggiunto una Organizational Unit chiamata "rubrica" contenente i contatti abbinati agli utenti del sistema Vantaggi: semplice gestione dei contatti della rubrica condivisione dei contatti con altri utenti (se desiderata); al momento è accessibile solo dalla LAN ma potenzialmente potrebbe essere esposto a Internet, fornendo accesso ai contatti personali da qualunque postazione al mondo Svantaggi: Server down = niente rubrica!

11 La rete locale Server - Debian Etch Software per il monitoraggio del RAID fornito da HP Semplicità di configurazione Svantaggi: organizzazione dei file di configurazione condivisa solo con le distribuzioni derivate da Debian (programmi installati non con pacchetti Debian seguono schemi differenti) versione "Stable" poco aggiornata Desktop, Ubuntu 8.04 Molto simile a Debian grafica accattivante (non siamo tutti degli "smanettoni") semplicità di reperimento del software necessario aggiornamenti abbastanza regolari Svantaggi: "out of the box" di Ubuntu automatizza molte operazioni di amministrazione da noi indesiderate (es. network-manager)

12 Sebastiano Correggiari Marco Pattaro Virgilio Pierini

13 La gestione dei dati Tematica operativa: operatività di front/back office (gestionale) Ma ovviamente non esiste il prodotto che cerco! use case A: write-from-scratch (perché non partire da un open source?) use case B: customize un prodotto pacchettizzato Valore aggiunto: analisi delle informazioni di business (finance) Obiettivo strategico: programmare serve ma non è lo scopo Obiettivo metodologico: adottare solo soluzioni open

14 La gestione dei dati X

15 La gestione dei dati X

16 La gestione dei dati L'altra faccia della medaglia: quando l'ambiente di sviluppo è più importante della produzione che fatica staccarsi da excel due fustoni di ore uomo la consulenza: ogni tanto qualcuno che risolva subito un problema Per l'architect che è in voi: Model Driven Architecture restituite dignità ai vostri scaffolding preferiti

17 Qualcuno ci aiuta? Gestione rete locale Come creare un mirror server active-active?conoscete Linux- HA? Cosa ci può obbligare a investire soldi e formazione per utilizzare un storage condiviso? Come esporre servizi evoluti in internet? E' sufficiente l'uso di un firewall o è necessario l'utilizzo di cifratura o altro? Ci sono metodologie per gestire un server multi servizio? Come sincronizzare gli aggiornamenti e le configurazioni di sistema dei client? Avete esperienza di RAID over ethernet?

18 Qualcuno ci aiuta? Gestione dati Avete esperienza diretta di andromda e Pentaho? Qualcuno ha già sviluppato codice per Pentaho? Avete gestito progetti pubblicati su sourceforge o 37signals? Ci aiuta a dedicare meno ore alla gestione dell'ambiente di sviluppo per impiegarle nella programmazione? Da Excel a Calc: come la mettiamo con i grafici e i campi calcolati delle tabelle pivot? Come collegare Open Office ad una directory LDAP?

19 Grazie per l'attenzione! Contatti: Associazione micro.bo - ONLUS Via Pellizza da Volpedo Bologna (BO) tel

RELAZIONE CONCLUSIVA

RELAZIONE CONCLUSIVA Associazione micro.bo ONLUS Piano di sviluppo infrastruttura e servizi informatici anno 2008 RELAZIONE CONCLUSIVA a cura di: Sebastiano Correggiari, Marco Pattaro, Virgilio Pierini Bologna, 16 marzo 2009

Dettagli

Una rete aziendale con Linux

Una rete aziendale con Linux L i n u x n e l l e P M I Una rete aziendale con Linux Gennaro Tortone Francesco M. Taurino LinuxDAY 2006 - Caserta P r o b l e m a Abbiamo bisogno di un server nella nostra azienda mail interne/esterne

Dettagli

Conferenze Introduttive

Conferenze Introduttive Conferenze Introduttive Scegliere la distribuzione GNU/Linux più adatta alle proprie esigenze Montebelluna 27 settembre 2007 27 set 2007 - Montebelluna 1 Licenza d'utilizzo Copyright 2007, Manuel Dalla

Dettagli

Caratteristiche di una LAN

Caratteristiche di una LAN Installatore LAN Progetto per le classi V del corso di Informatica Caratteristiche di una LAN 26/02/08 Installatore LAN - Prof.Marco Marchisotti 1 Ruolo dei computer I computer di una rete possono svolgere

Dettagli

Caratteristiche generali dell offerta Server

Caratteristiche generali dell offerta Server Caratteristiche generali dell offerta Server Firewall (schema allegato) Una protezione indispensabile contro gli accessi indesiderati nella rete aziendale. Il firewall viene posizionato tra la rete aziendale

Dettagli

Deploy di infrastrutture di rete business tramite ambienti completamente virtualizzati

Deploy di infrastrutture di rete business tramite ambienti completamente virtualizzati Deploy di infrastrutture di rete business tramite ambienti completamente virtualizzati Dott. Emanuele Palazzetti Your Name Your Title Your Organization (Line #1) Your Organization (Line #2) Indice degli

Dettagli

L o. Giulio Concas. Romolo Camplani Nicola Serra. Evento del TOSSAD Project. http://www.tossad.org. http://agile.diee.unica.it.

L o. Giulio Concas. Romolo Camplani Nicola Serra. Evento del TOSSAD Project. http://www.tossad.org. http://agile.diee.unica.it. FLOSS Opportunità per PPAA e PMI L o Evento del TOSSAD Project http://www.tossad.org Romolo Camplani Nicola Serra http://agile.diee.unica.it 1 Cosa è il FLOSS (o F/OSS) Free/Libre Open Source Software

Dettagli

Linux a Scuola e non solo...

Linux a Scuola e non solo... Linux Day 2011 Casorate Sempione (VA) Linux a Scuola e non solo... www.linuxvar.it Rete LTSP (Linux Terminal Server Project) Relatore: Ross Obiettivi Progetto Dotare ogni classe di 1 pc. Collegamento ad

Dettagli

Si S curezza a sw w net il c orr r e r tto design del t uo s istema i nform r atico una soluzione

Si S curezza a sw w net il c orr r e r tto design del t uo s istema i nform r atico una soluzione Sicurezza asw net il corretto design del tuo sistema informatico una soluzione Sicurezza asw net un programma completo di intervento come si giunge alla definizione di un programma di intervento? l evoluzione

Dettagli

Distribuzioni GNU/Linux Scegliere la distribuzione GNU/Linux più adatta alle proprie esigenze. 29 Aprile/1 Maggio 2007 LinuxArena 2007

Distribuzioni GNU/Linux Scegliere la distribuzione GNU/Linux più adatta alle proprie esigenze. 29 Aprile/1 Maggio 2007 LinuxArena 2007 Distribuzioni GNU/Linux Scegliere la distribuzione GNU/Linux più adatta alle proprie esigenze 29 Aprile/1 Maggio 2007 LinuxArena 2007 ~# whois EndelWar Socio fondatore, Presidente e root@montellug Socio

Dettagli

"Shared Hosting Vs Cloud" SETTEMBRE 2014. di seeweb. Quando e perchè scegliere uno Shared Hosting o un Cloud Server?

Shared Hosting Vs Cloud SETTEMBRE 2014. di seeweb. Quando e perchè scegliere uno Shared Hosting o un Cloud Server? Seeweb srl Mail: info@seeweb.com Sito: www.seeweb.com "Shared Hosting Vs Cloud" di seeweb SETTEMBRE 2014 Quando e perchè scegliere uno Shared Hosting o un Cloud Server? Seeweb SHARED HOSTING Vs CLOUD [

Dettagli

Linux e Informatica aziendale:

Linux e Informatica aziendale: Linux Users Group Cremona www.lugcr.it Linux e Informatica aziendale: Uso efficiente e riduzione dei costi Giulio Destri Linux e informatica aziendale - 1 Licenza di Utilizzo Questo documento viene rilasciato

Dettagli

MCA nasce per ottimizzare i tempi ed aumentare la produttività.

MCA nasce per ottimizzare i tempi ed aumentare la produttività. MCA, ossia Multimedia Collaboration APP, è la soluzione di web collaboration contributiva e interattiva realizzata da HRC per apportare nuove funzionalità nella gestione di meeting e per poter condividere

Dettagli

File Server GNU/Linux Debian in Azienda (Come diffondere GLU/Linux nelle piccole e medie aziende)

File Server GNU/Linux Debian in Azienda (Come diffondere GLU/Linux nelle piccole e medie aziende) File Server GNU/Linux Debian in Azienda (Come diffondere GLU/Linux nelle piccole e medie aziende) Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) (a.scatolini@linux4campagnano.net) Miniguida n. 136 Ver.

Dettagli

Tecnologie Gnu Linux per la sicurezza della rete aziendale

Tecnologie Gnu Linux per la sicurezza della rete aziendale Tecnologie Gnu Linux per la sicurezza della rete aziendale Massimiliano Dal Cero, Stefano Fratepietro ERLUG 1 Chi siamo Massimiliano Dal Cero CTO presso Tesla Consulting Sicurezza applicativa e sistemistica

Dettagli

7 CATEGORIE DI ARGOMENTI FORMATIVI

7 CATEGORIE DI ARGOMENTI FORMATIVI 7 CATEGORIE DI ARGOMENTI FORMATIVI Dall unione di due grandi esperienze, nasce un SERVIZIO dedicato a voi, la FORMAZIONE. Nei settori della Tecnologia e dell Informatica siamo giunti ormai ad un punto

Dettagli

Dal software al CloudWare

Dal software al CloudWare Dal software al CloudWare La tecnologia del cloud computing ha raggiunto ormai una maturità e una affidabilità tali da offrire risorse inimmaginabili rispetto all attuale sistema client/server. 3ware ha

Dettagli

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi

Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Esperti nella gestione dei sistemi informativi e tecnologie informatiche Sistemi avanzati di gestione dei Sistemi Informativi Docente: Email: Sito: Eduard Roccatello eduard@roccatello.it http://www.roccatello.it/teaching/gsi/

Dettagli

Tecnologia per lo Studio professionale. Giacomo Barbieri

Tecnologia per lo Studio professionale. Giacomo Barbieri Tecnologia per lo Studio professionale Giacomo Barbieri 1 Programmare gli investimenti in IT per il 2014 Il sistema IT di uno studio deve garantire affidabilità prestazioni attraverso la massima semplicità

Dettagli

Linux a Scuola. Rete LTSP (Linux Terminal Server Project) Relatore: Ross

Linux a Scuola. Rete LTSP (Linux Terminal Server Project) Relatore: Ross Linux a Scuola Rete LTSP (Linux Terminal Server Project) Relatore: Ross Obiettivi Progetto Dotare ogni classe di 1 pc e/o di un laboratorio Collegamento ad internet. Stampanti centralizzate. Accesso centralizzato

Dettagli

Logo Microsoft Outlook 2003

Logo Microsoft Outlook 2003 Tecnologie informatiche CONFIGURARE MICROSOFT OUTLOOK 2003 Introduzione Logo Microsoft Outlook 2003 Microsoft Office Outlook 2003 è l'applicazione di Microsoft Office per la comunicazione e per la gestione

Dettagli

NAS 109 Uso del NAS con Linux

NAS 109 Uso del NAS con Linux NAS 109 Uso del NAS con Linux Accedere ai file sul NAS usando Linux A S U S T O R C O L L E G E OBIETTIVI DEL CORSO Al termine di questo corso si dovrebbe essere in grado di: 1. Usare Linux per accedere

Dettagli

Team LINUX. Linux in italiano per il gestionale

Team LINUX. Linux in italiano per il gestionale Team LINUX Linux in italiano per il gestionale ARCHITETTURE DI RETE AMBIENTE TEAMLINUX ThinClient ASCII Terminale Unix (3 Sessioni) Supporto stampante locale PC Windows Remoto - Terminale Windows (RDP)

Dettagli

REQUIREMENTS LIVEBOX. http://www.liveboxcloud.com

REQUIREMENTS LIVEBOX. http://www.liveboxcloud.com 2014 REQUIREMENTS LIVEBOX http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita

Dettagli

Gli strumenti dell ICT

Gli strumenti dell ICT Gli strumenti dell ICT 1 CREARE, GESTIRE E FAR CRESCERE IL PROPRIO SITO La rete è sempre più affollata e, per distinguersi, è necessario che le aziende personalizzino il proprio sito sulla base dei prodotti/servizi

Dettagli

Licenza di Utilizzo distribuire, comunicare al pubblico, rappresentare o esporre in pubblico la presente opera Attribuzione Condivisione

Licenza di Utilizzo distribuire, comunicare al pubblico, rappresentare o esporre in pubblico la presente opera Attribuzione Condivisione Linux Users Group Cremona www.lugcr.it Linux e OSS: Potenzialità Rischi Gestione ottimale Giulio Destri http://www.areaprofessional.net/giulio.destri Linux Management - 1 Licenza di Utilizzo Questo documento

Dettagli

Negli anni cresce e supera Exchange migliorandone le funzioni e garantendo maggiore compatibilità.

Negli anni cresce e supera Exchange migliorandone le funzioni e garantendo maggiore compatibilità. Zimbra Mail Server Zimbra è la soluzione open source all'avanguardia per la gestione di messaggistica e processi collaborativi all interno di aziende ed enti pubblici di ogni dimensione. Zimbra Collaboration

Dettagli

! "! " #$% & "! "&% &&

! !  #$% & ! &% && ! "! " #$% & "! "&% && '( " )* '+,-$..$ / 0 1 2 ' 3 4" 5 5 &4&6& 27 &+ PROFILO PROFESSIONALE ESPERTO DATABASE E APPLICATIVI Categoria D Gestisce ed amministra le basi dati occupandosi anche della manutenzione

Dettagli

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI

Architettura di un sistema informatico 1 CONCETTI GENERALI Architettura di un sistema informatico Realizzata dal Dott. Dino Feragalli 1 CONCETTI GENERALI 1.1 Obiettivi Il seguente progetto vuole descrivere l amministrazione dell ITC (Information Tecnology end

Dettagli

ClearOS. Come avere uno Small Business Server. gratuito, sicuro e facile da gestire. Francesco M. Taurino CNR SPIN INFN Dip.

ClearOS. Come avere uno Small Business Server. gratuito, sicuro e facile da gestire. Francesco M. Taurino CNR SPIN INFN Dip. ClearOS Come avere uno Small Business Server gratuito, sicuro e facile da gestire Francesco M. Taurino CNR SPIN INFN Dip. di Fisica UniNA LinuxDay 2012 Chi sono Un appassionato di informatica e tecnologia

Dettagli

Synology DiskStation Manager 2.3

Synology DiskStation Manager 2.3 Synology DiskStation Manager 2.3 DiskStation Manager 2.3 (d'ora in avanti denominato DSM 2.3) è il punto focale per la massimizzazione della propria esperienza NAS. Accluso a tutti i prodotti Synology,

Dettagli

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale

Perché e per chi. Perché Lyra News? Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale Sistema di Gestione Offerte e Organizzazione dell Attività Commerciale Perché e per chi. Il processo di interazione cliente azienda che porta alla predisposizione dell offerta di un mezzo di produzione

Dettagli

OwnCloud: la piattaforma Cloud Open Source per l'archiviazione dei dati

OwnCloud: la piattaforma Cloud Open Source per l'archiviazione dei dati : la piattaforma Cloud Open Source per l'archiviazione dei dati Emanuele Palazzetti (www.emanuelepalazzetti.eu) This work is distributed under Creative Commons license 1 Cloud Computing Nato per rispondere

Dettagli

Rsync su GNU/Linux e su Windows? (Backup sincronizzato su disco di rete e/o RAID1 su server FreeNAS)

Rsync su GNU/Linux e su Windows? (Backup sincronizzato su disco di rete e/o RAID1 su server FreeNAS) Rsync su GNU/Linux e su Windows? (Backup sincronizzato su disco di rete e/o RAID1 su server FreeNAS) Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 Gennaio 2011 rsync è un software per Unix

Dettagli

Innov@school. Progetto di Scuola Digitale 2.0. Registro Elettronico Innovativo. Distributore ufficiale per l Italia

Innov@school. Progetto di Scuola Digitale 2.0. Registro Elettronico Innovativo. Distributore ufficiale per l Italia Innov@school Progetto di Scuola Digitale 2.0 Registro Elettronico Innovativo Distributore ufficiale per l Italia Introduzione al REGISTRO ELETTRONICO Innov@school è un progetto che nasce per ampliare il

Dettagli

Cablaggio UNI CNR GRID. Cavedi0 1. Accelerat ore. Centro stella. Cavedi0 R FW. Villetta Rossa. Router GARR

Cablaggio UNI CNR GRID. Cavedi0 1. Accelerat ore. Centro stella. Cavedi0 R FW. Villetta Rossa. Router GARR CdS 1 Aprile 2010 Panoramicainiziale Ieri 31 Marzo abbiamo spostato gli ultimi apparati dalla vecchia sala macchine alla nuova sala nel seminterrato. Lo spostamentoha coinvoltoiservizi kerberos, ldap,

Dettagli

SEWEB PRIVATE CLOUD SERVICE SISTEMA CLOUD AZIENDALE

SEWEB PRIVATE CLOUD SERVICE SISTEMA CLOUD AZIENDALE SEWEB PRIVATE CLOUD SERVICE SISTEMA CLOUD AZIENDALE Sommario TIPOLOGIE DI CLOUD... 4 PRIVATE CLOUD... 4 COMMUNITY CLOUD... 4 PUBLIC CLOUD... 4 HYBRID CLOUD... 4 CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO OFFERTO...

Dettagli

I sistemi virtuali nella PA. Il caso della Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia

I sistemi virtuali nella PA. Il caso della Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia I sistemi virtuali nella PA Il caso della Biblioteca del Consiglio Regionale della Puglia Indice I sistemi virtuali Definizione di Cloud Computing Le tecnologie che li caratterizzano La virtualizzazione

Dettagli

REQUIREMENTS. http://www.liveboxcloud.com

REQUIREMENTS. http://www.liveboxcloud.com 2014 REQUIREMENTS http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

Windows XP è morto! ovvero breve guida alle migliori alternative opensource

Windows XP è morto! ovvero breve guida alle migliori alternative opensource Windows XP è morto! ovvero breve guida alle migliori alternative opensource Ebbene sì, dopo tanti anni di onorato servizio, Microsoft ha deciso di mandare in pensione il pluridecorato Windows XP. Questo

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2012. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO GRUPPO ETHAN

Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2012. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica IL CASO GRUPPO ETHAN Estratto dell'agenda dell'innovazione e del Trade Padova 2012 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica IL CASO GRUPPO ETHAN Innovare e competere con le ICT - PARTE I Aumentare l'efficienza e la

Dettagli

Linux e le distribuzioni

Linux e le distribuzioni GNU/Linux e le Distribuzioni cos'è Linux e come si distribuisce Montebelluna, 21 marzo 2009 Linux e le distribuzioni 21 marzo 2009 1 Cos'è Linux? Linux (non) è (solo) un sistema operativo 2 Kernel, GNU,

Dettagli

MANUALE DROPBOX. Sintesi dei passi da seguire per attivare ed utilizzare le cartelle online di Dropbox:

MANUALE DROPBOX. Sintesi dei passi da seguire per attivare ed utilizzare le cartelle online di Dropbox: MANUALE DROPBOX Sintesi dei passi da seguire per attivare ed utilizzare le cartelle online di Dropbox: 1. Attivazione account Dropbox sul sito www.dropbox.com. 2. Utilizzo base di Dropbox via Web con la

Dettagli

Introduzione...xv. I cambiamenti e le novità della quinta edizione...xix. Ringraziamenti...xxi. Condivisione delle risorse con Samba...

Introduzione...xv. I cambiamenti e le novità della quinta edizione...xix. Ringraziamenti...xxi. Condivisione delle risorse con Samba... Indice generale Introduzione...xv I cambiamenti e le novità della quinta edizione...xix Ringraziamenti...xxi Capitolo 1 Capitolo 2 Condivisione delle risorse con Samba...1 Reti Windows... 2 Struttura base

Dettagli

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems

Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT. Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Soluzioni innovative per la semplificazione dell infrastruttura IT Virtualizzazione con il sistema operativo IBM i, PowerVM e Power Systems Caratteristiche principali La flessibilità e la scalabilità della

Dettagli

Cisco Small Business NSS2000 Series Network Storage System

Cisco Small Business NSS2000 Series Network Storage System Cisco Small Business NSS2000 Series Network Storage System Cisco NSS2000 2-Bay Gigabit Storage System Chassis Cisco NSS2050 2-Bay Gigabit Storage System Chassis con due unità disco rigido da 250 GB Quando

Dettagli

OPEN SOURCE PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

OPEN SOURCE PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Open Source: un opportunità per far evolvere l ICT nelle imprese? (29 novembre 2012) OPEN SOURCE NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (Andrea Baudracco, Amministratore di Sistema Camera di Commercio di Cuneo)

Dettagli

L infrastruttura tecnologica del cnr irpi di perugia

L infrastruttura tecnologica del cnr irpi di perugia Sabato 8 marzo 2014 Aula Magna ITTS «A. Volta» - Perugia L infrastruttura tecnologica del cnr irpi di perugia VINICIO BALDUCCI Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica Consiglio Nazionale delle

Dettagli

Gestione documentale open-source. La centralità dell informazione nella realtà aziendale

Gestione documentale open-source. La centralità dell informazione nella realtà aziendale Gestione documentale open-source La centralità dell informazione nella realtà aziendale 1/13 SOMMARIO 1.1 Dematerializzare i documenti... 3 1.2 Principali software per la gestione documentale... 5 1.3

Dettagli

Introduzione al Software Libero e a GNU/Linux

Introduzione al Software Libero e a GNU/Linux Introduzione al Software Libero e a GNU/Linux Enrico Albertini 1 Di cosa stiamo parlando? L'hardware è la parte del computer che possiamo toccare, ciò che è composto da atomi. Il software, invece, è una

Dettagli

PROTOCOLLO ELETTRONICO GESTIONE ELETTRONICA DEI DOCUMENTI GESTIONE ELETTRONICA DELL ARCHIVIO PROTOCOLLO ELETTRONICO

PROTOCOLLO ELETTRONICO GESTIONE ELETTRONICA DEI DOCUMENTI GESTIONE ELETTRONICA DELL ARCHIVIO PROTOCOLLO ELETTRONICO PROTOCOLLO ELETTRONICO GESTIONE ELETTRONICA DEI DOCUMENTI GESTIONE ELETTRONICA DELL ARCHIVIO PROTOCOLLO ELETTRONICO Lettere, fax, messaggi di posta elettronica, documenti tecnici e fiscali, pile e pile

Dettagli

Potenza, 29 Novembre 2003 Linux Day 2003. Progetto Open Office. uso dell informatica individuale in open source nella P.A.

Potenza, 29 Novembre 2003 Linux Day 2003. Progetto Open Office. uso dell informatica individuale in open source nella P.A. Potenza, 29 Novembre 2003 Linux Day 2003 Progetto Open Office uso dell informatica individuale in open source nella P.A. Premessa Direttive Ministero Innovazione Tecnologica Protocollo Informatico nel

Dettagli

www.microsoft.com/italy/sbs2003/

www.microsoft.com/italy/sbs2003/ www.microsoft.com/italy/sbs2003/ Componente della famiglia Microsoft Windows Server, Windows Small Business Server 2003 rappresenta la soluzione ideale per consentire alle piccole e medie imprese

Dettagli

Utilizzo Gestione dei file

Utilizzo Gestione dei file Utilizzo Gestione dei file Info su questo bollettino tecnico L'intento di questo bollettino tecnico è di aiutare gli sviluppatori FileMaker esperti a comprendere meglio e ad applicare le migliori metodologie

Dettagli

"Roma città...open" Soluzioni di Office Automation, Collaboration ed Asset Management con tecnologie Open Source

Roma città...open Soluzioni di Office Automation, Collaboration ed Asset Management con tecnologie Open Source "Roma città...open" Soluzioni di Office Automation, Collaboration ed Asset Management con tecnologie Open Source 8 aprile 2011 Hotel dei Congressi - Roma Dr. E.O. Ospedali Galliera www.galliera.it E.O.

Dettagli

Corso amministratore di sistema Linux. Corso amministratore di sistema Linux Programma

Corso amministratore di sistema Linux. Corso amministratore di sistema Linux Programma Corso amministratore di sistema Linux Programma 1 OBIETTIVI E MODALITA DI FRUIZIONE E VALUTAZIONE 1.1 Obiettivo e modalità di fruizione L obiettivo del corso è di fornire le conoscenze tecniche e metodologiche

Dettagli

www.arcipelagosoftware.it

www.arcipelagosoftware.it ASW SICUREZZA NET Integrazione e sicurezza www.arcipelagosoftware.it ASW SICUREZZA NET è un progetto che tende ad integrare varie soluzioni Hardware e Software al fine di ottimizzare ed assicurare il lavoro

Dettagli

Orientare le aziende verso il futuro

Orientare le aziende verso il futuro Orientare le aziende verso il futuro Hardware Networking - Software System Integrator Progettazione, Installazione, Assistenza Personal Computer, Notebook Server, Storage,, Stampanti Lan, Wan, Vpn, Wi-fi

Dettagli

Roberto Covati Roberto Alfieri

Roberto Covati Roberto Alfieri Roberto Covati Roberto Alfieri Vmware Server (in produzione dal 2004) VmWare ESX 3.0.1 (in produzione dal 2006) VmWare ESXi 3.5 update 3 (test 2008) VmWare ESX 3.5 update 3 (Sviluppi futuri) 2 Sommario

Dettagli

Il Comune di Modena e l'open Source Mo.Ma 2013

Il Comune di Modena e l'open Source Mo.Ma 2013 Il Comune di Modena e l'open Source Il Comune di Modena e l'open Source A partire dalla seconda metà degli anni '90, inizia l'utilizzo di tecnologie open source: Rete civica, e-mail 1997 nasce la Intranet

Dettagli

Informatica Solidale Tecnologia e Supporto Sociale. Opportunita per Joomla nel Terzo Settore

Informatica Solidale Tecnologia e Supporto Sociale. Opportunita per Joomla nel Terzo Settore Informatica Solidale Tecnologia e Supporto Sociale Opportunita per Joomla nel Terzo Settore Sommario Le fondamenta di Informatica Solidale: perche fare volontariato informatico Progetti e iniziative in

Dettagli

Corso Linux Corso Online Amministratore di Sistemi Linux

Corso Linux Corso Online Amministratore di Sistemi Linux Corso Linux Corso Online Amministratore di Sistemi Linux Accademia Domani Via Pietro Blaserna, 101-00146 ROMA (RM) info@accademiadomani.it Programma Generale del Corso Linux Tematiche di Base MODULO 1

Dettagli

Standard Tecnologici Regione Basilicata ALLEGATO C03

Standard Tecnologici Regione Basilicata ALLEGATO C03 Standard Tecnologici Regione Basilicata ALLEGATO C03 UFFICIO S. I. R. S. Standard Tecnologici ver. 2.1 ultimo agg.: 06/06/2012 CONTROLLO DEL DOCUMENTO Data APPROVAZIONI Autore Redatto da: 27/05/2012 Dott.

Dettagli

Università di Padova - Corso di Laurea in Governo delle Amministrazioni - Informatica per ufficio

Università di Padova - Corso di Laurea in Governo delle Amministrazioni - Informatica per ufficio Il lavoro d ufficio La posta elettronica Intranet e Internet Browser OpenSource Mail server Utente 1 Utente 2 Apparato Rete Mail Server Server di posta POP3: (Post Office Protocol) protocollo per gestire

Dettagli

Modalità di fornitura server. Memorizzazione. Funzionalità

Modalità di fornitura server. Memorizzazione. Funzionalità Le nostre soluzioni server per uffici e piccole aziende locali sono studiate per soddisfare tutte le esigenze di un piccolo gruppo di lavoro; ed offrono la possibilità di crescere insieme alle esigenze

Dettagli

Intranet: progettazione e capacity planning

Intranet: progettazione e capacity planning Intranet: progettazione e capacity planning 19/0 /05/0 G.Serazzi a.a. 2004/05 Impianti Informatici CSIntra - 1 indice intranet per una redazione giornalistica architettura, principali componenti e funzioni

Dettagli

GESTIONE PROFILI UTENTE & SCRIPTING

GESTIONE PROFILI UTENTE & SCRIPTING GESTIONE PROFILI UTENTE & SCRIPTING PROFILO UTENTE LABORATORIO AMMINISTRAZIONE DI SISTEMA A.A. 2006/2007 Sebastiano Vascon 788442 - me@xwasco.com 1 / 12 Indice dei Contenuti Obbiettivi...3 Introduzione...3

Dettagli

Configurare e attivare NFS4 con Fedora 17 e superiori

Configurare e attivare NFS4 con Fedora 17 e superiori Premessa: Questa guida nasce con lo scopo di chiarire l'uso e la configurazione del servizio di condivisione di rete NFS4 (non NFS3 o inferiori), osservando che sulla questione in oggetto la documentazione

Dettagli

I nostri servizi Dynamic Data Centre Infrastructure-as-a-Service.

I nostri servizi Dynamic Data Centre Infrastructure-as-a-Service. I nostri servizi Infrastructure-as-a-Service. 02 / TelecityGroup Cos è? (DDC) è la proposta di TelecityGroup nell ambito Infrastructure-as-a-Service (IaaS), uno dei cardini del cloud computing. Attraverso

Dettagli

Catalogo Corsi. Regolamento e Spiegazione

Catalogo Corsi. Regolamento e Spiegazione Catalogo Corsi Regolamento e Spiegazione Iscriversi ai Mini-Corsi è molto semplice: 1. Sul CATALOGO CORSI scegliere il/i modulo/i che affrontano le tematiche a voi necessarie per migliorare le vostre competenze

Dettagli

REQUIREMENTS. http://www.liveboxcloud.com

REQUIREMENTS. http://www.liveboxcloud.com 2014 REQUIREMENTS http://www.liveboxcloud.com LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

Installare GNU/Linux

Installare GNU/Linux Installare GNU/Linux Installare GNU/Linux Linux non è più difficile da installare ed usare di qualunque altro sistema operativo Una buona percentuale di utenti medi si troverebbe in difficoltà ad installare

Dettagli

Creare dei DVD dei repository Debian (o Ubuntu)

Creare dei DVD dei repository Debian (o Ubuntu) Creare dei DVD dei repository Debian (o Ubuntu) Oggi, dopo un bel po di tempo di inattività, vi spiego come fare a creare dei CD/DVD partendo dai repository online di Debian, Ubuntu o di qualunque altro

Dettagli

Applicazione: SIPER Servizi In linea per il PERsonale

Applicazione: SIPER Servizi In linea per il PERsonale Riusabilità del software - Catalogo delle applicazioni Gestione Personale Applicazione: SIPER Servizi In linea per il PERsonale Amministrazione: Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) Responsabile dei

Dettagli

Minerva. Un ambiente integrato per la Didattica e la Divulgazione. dr. Augusto Pifferi. dr. Guido Righini. http://minerva.mlib.cnr.

Minerva. Un ambiente integrato per la Didattica e la Divulgazione. dr. Augusto Pifferi. dr. Guido Righini. http://minerva.mlib.cnr. Minerva Un ambiente integrato per la Didattica e la Divulgazione dr. Augusto Pifferi Istituto di Cristallografia C.N.R. dr. Guido Righini Istituto di Struttura della Materia C.N.R. http://minerva.mlib.cnr.it

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

Il PC in Studio. dott. Andrea Mazzini

Il PC in Studio. dott. Andrea Mazzini Il PC in Studio dott. Andrea Mazzini Tecnologie informatiche: gli obiettivi Processazione / standardizzazione / velocizzazione dei processi e delle attività Gestione sistemica ed ordinata di pratiche e

Dettagli

Uno storage in evoluzione per le esigenze enterprise

Uno storage in evoluzione per le esigenze enterprise Storage 2013 Uno storage in evoluzione per le esigenze enterprise di Riccardo Florio La sfida dei Big Data L'incremento esponenziale del volume di dati è la cifra distintiva che ha guidato lo sviluppo

Dettagli

Network Monitoring. Introduzione all attività di Network Monitoring introduzione a Nagios come motore ideale

Network Monitoring. Introduzione all attività di Network Monitoring introduzione a Nagios come motore ideale Network Monitoring & Introduzione all attività di Network Monitoring introduzione a Nagios come motore ideale Nicholas Pocher Poker SpA - Settimo Torinese, Novembre 2013 1 Indice Il Network Monitoring:

Dettagli

Sommario. 1. Cos è SecureDrive... 3. 1.1. Caratteristiche... 3. 1.1.1. Privacy dei dati: SecureVault... 4

Sommario. 1. Cos è SecureDrive... 3. 1.1. Caratteristiche... 3. 1.1.1. Privacy dei dati: SecureVault... 4 Allegato Tecnico Pagina 2 di 7 Marzo 2015 Sommario 1. Cos è... 3 1.1. Caratteristiche... 3 1.1.1. Privacy dei dati: SecureVault... 4 1.1.1.1. Funzione di Recupero del Codice di Cifratura... 4 1.1.2. Sicurezza

Dettagli

MANUALE www.logisticity.it. Copryright 2015 - All rights reserved Email: info@logisticity.it - P.IVA 04183950403

MANUALE www.logisticity.it. Copryright 2015 - All rights reserved Email: info@logisticity.it - P.IVA 04183950403 MANUALE www.logisticity.it Copryright 2015 - All rights reserved Email: info@logisticity.it - P.IVA 04183950403 INDICE Presentazione... pag. 02 Applicativo... pag. 03 Amministrazione...pag. 06 Licenza...pag.

Dettagli

Uso di una procedura di autenticazione unificata per client Linux e Microsoft Windows su server Microsoft Windows.

Uso di una procedura di autenticazione unificata per client Linux e Microsoft Windows su server Microsoft Windows. UNIVERSITA DEGLI STUDI G. D ANNUNZIO CHIETI-PESCARA FACOLTA ECONOMIA LAUREA DI I LIVELLO IN ECONOMIA INFORMATICA TESI DI LAUREA Uso di una procedura di autenticazione unificata per client Linux e Microsoft

Dettagli

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server

Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server Introduzione alla famiglia di soluzioni Windows Small Business Server La nuova generazione di soluzioni per le piccole imprese Vantaggi per le piccole imprese Progettato per le piccole imprese e commercializzato

Dettagli

STORAGE SU IP I VANTAGGI DELLE SOLUZIONI DI STORAGE SU IP PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE. Powered by

STORAGE SU IP I VANTAGGI DELLE SOLUZIONI DI STORAGE SU IP PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE. Powered by STORAGE SU IP I VANTAGGI DELLE SOLUZIONI DI STORAGE SU IP PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE Powered by STORAGE SU IP: I VANTAGGI DELLE SOLUZIONI DI STORAGE SU IP PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE Introduzione

Dettagli

Progetto Vserver- HighAvailability

Progetto Vserver- HighAvailability Progetto Vserver- HighAvailability 16.12.2003 Alberto Cammozzo - Dipartimento di Scienze Statistiche - Università di Padova mmzz@stat.unipd.it Nell'ambito dell'aggiornamento dei servizi in corso si propone

Dettagli

TeamPortal Preferenze 20120200. Preferenze. Preferenze. TeamPortal - Preferenze 20120200. Preferenze 1

TeamPortal Preferenze 20120200. Preferenze. Preferenze. TeamPortal - Preferenze 20120200. Preferenze 1 - 1 INDICE Introduzione... 3 Ambiti personalizzabili... 4 Password... 4 Anagrafica... 5 Sicurezza... 5 Invia mail all accesso... 5 Invia mail al cambio password... 6 Pagina iniziale... 6 Aspetto... 7 Tema/Skin

Dettagli

Un Exchange... opensource! Sistema di groupware & posta elettronica professionale con prodotti interamente Open Source

Un Exchange... opensource! Sistema di groupware & posta elettronica professionale con prodotti interamente Open Source Un Exchange... opensource! Sistema di groupware & posta elettronica professionale con prodotti interamente Open Source remix_tj@host:~$ whoami Luca Lorenzetto 20 anni e un po' Studente di Sicurezza dei

Dettagli

Linux per la Scuola. Linux Terminal Server Project. http://www.ltsp.org/ Relatore: Ross

Linux per la Scuola. Linux Terminal Server Project. http://www.ltsp.org/ Relatore: Ross Linux per la Scuola Linux Terminal Server Project http://www.ltsp.org/ Relatore: Ross Obiettivi Progetto Un laboratorio per ogni scuola e/o un PC per ogni classe. Collegamento ad internet. Stampanti centralizzate.

Dettagli

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0

BACKUP APPLIANCE. User guide Rev 1.0 BACKUP APPLIANCE User guide Rev 1.0 1.1 Connessione dell apparato... 2 1.2 Primo accesso all appliance... 2 1.3 Configurazione parametri di rete... 4 1.4 Configurazione Server di posta in uscita... 5 1.5

Dettagli

IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile

IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile IBM i5/os garantisce la continua operatività della vostra azienda IBM i5/os: un sistema progettato per essere sicuro e flessibile Caratteristiche principali Introduzione del software HASM (High Availability

Dettagli

Ubuntu e la sua Installazione

Ubuntu e la sua Installazione Ubuntu e la sua Installazione Introduzione Ubuntu è un progetto guidato da una comunità internazionale di volontari, aziende e professionisti per creare un sistema operativo con l'uso del Software Libero

Dettagli

Brevissima Introduzione a eduknoppix.

Brevissima Introduzione a eduknoppix. Brevissima Introduzione a eduknoppix. Francesco Paparella 21 Marzo 2005 Sommario Questo documento spiega come creare una home directory permanente su di un disco fisso o su di un dispositivo rimovibile

Dettagli

Publicom Srl Direzione tecnico commerciale. Servizio VoIP RTRT

Publicom Srl Direzione tecnico commerciale. Servizio VoIP RTRT Publicom Srl Direzione tecnico commerciale Servizio VoIP RTRT Servizi voce Terminologia utilizzata PSTN: Public Switched Telephone Network; è la rete telefonica pubblica RTRT: Rete Telematica Regionale

Dettagli

Virtualizzazione e Network management

Virtualizzazione e Network management Open Source per le infrastrutture IT aziendali Virtualizzazione e Network management Marco Vanino Spin S.r.l. Servizi IT aziendali File/Printer Server ERP CRM EMail Doc Mgmt Servizi IT aziendali File/Printer

Dettagli

COGITEK s.r.l. Via Fregene, 14 00183 ROMA Tel. 0689820236 Fax. 0689820213 Cod. Fisc. e Part. IVA 06012550015 Cap. Soc. 70.000 i.v.

COGITEK s.r.l. Via Fregene, 14 00183 ROMA Tel. 0689820236 Fax. 0689820213 Cod. Fisc. e Part. IVA 06012550015 Cap. Soc. 70.000 i.v. Sommario 1. I presupposti di GRAM AUDIT... 4 2. I vantaggi di GRAM AUDIT... 4 3. Aspetti metodologici alla base del Modello... 5 3.1. La gestione degli utenti... 5 3.2. La composizione del Piano di Audit

Dettagli

Antonio Brunetti, Mathias Galizia, Fabio Campanella

Antonio Brunetti, Mathias Galizia, Fabio Campanella Atti Progetto AQUATER, Bari, 31 ottobre 2007, 9-14 LA BANCA DATI DEI PROGETTI DI RICERCA E L ARCHIVIO DOCUMENTALE DEL CRA Antonio Brunetti, Mathias Galizia, Fabio Campanella Consiglio per la Ricerca e

Dettagli

Dal PC a Sun Virtual Desktop: un processo ecosostenibile, economico, talvolta open source! Fabrizio Ghelarducci

Dal PC a Sun Virtual Desktop: un processo ecosostenibile, economico, talvolta open source! Fabrizio Ghelarducci Dal PC a Sun Virtual Desktop: un processo ecosostenibile, economico, talvolta open source! Fabrizio Ghelarducci Direttore - TAI Accelerazione dell Innovazione I processi di innovazione hanno un impatto

Dettagli

AD HOC OFFICE. La suite per l Office Automation di Ad Hoc REVOLUTION. Ad Hoc ENTERPRISE

AD HOC OFFICE. La suite per l Office Automation di Ad Hoc REVOLUTION. Ad Hoc ENTERPRISE AD HOC OFFICE La suite per l Office Automation di Ad Hoc REVOLUTION Ad Hoc ENTERPRISE RUBRICA Collegamento con anagrafica clienti/ fornitori o anagrafica nominativi. Consultazione rapida dati della rubrica

Dettagli

Allegato 2: Prospetto informativo generale

Allegato 2: Prospetto informativo generale Gara a procedura ristretta accelerata per l affidamento, mediante l utilizzo dell Accordo Quadro di cui all art. 59 del D.Lgs. n. 163/2006, di Servizi di Supporto in ambito ICT a InnovaPuglia S.p.A. Allegato

Dettagli

Le funzionalità principali della piattaforma

Le funzionalità principali della piattaforma Istituto di Scienza e Tecnologie dell'informazione A Faedo (ISTI) - Laboratorio di domotica Quimby: Le funzionalità principali della piattaforma Dario Russo (dario.russo@isti.cnr.it) Obiettivi del progetto

Dettagli