Il software è sviluppato in linguaggio C++, compatibile con il sistema operativo Symbian 7.x e 8.x.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il software è sviluppato in linguaggio C++, compatibile con il sistema operativo Symbian 7.x e 8.x."

Transcript

1 PRINCIPALI CARATTERISTICHE DEL SISTEMA OPERATIVO SYMBIAN Presentazione: Il rivoluzionario sistema operativo Symbian ha preso piede nei sempre più diffusi cellulari smartphone di ultima generazione. Sfruttando le caratteristiche più avanzate del nuovo sistema operativo, abbiamo realizzato un perfetto software di sorveglianza spyphone. Per rendere agevole la compilazione dei software, abbiamo introdotto un nuovo sistema di creazione on-line, che rende completamente automatica la procedura, così da consentire la generazione del pacchetto al volo. Premessa legale: Benché la commercializzazione di dispositivi di sorveglianza sia pienamente lecita, è possibile che la destinazione d uso cui questi siano devoluti dall acquirente si ponga in contrasto con le attuali normative in tema di tutela della riservatezza ed interferenze illecite nella vita privata, in tema di trattamento dei dati personali e più in generale in supporto di attività illecite a più ampio spettro. L utilizzo per finalità improprie, non consentite o contrarie alle vigenti normative non è in alcun modo incoraggiato, favorito o agevolato da parte della ditta ANIELLO SECURITY. ANIELLO SECURITY si riconosce sin d'ora manlevata da ogni responsabilità nella quale possano incorrere, a qualunque titolo, gli acquirenti dei prodotti commercializzati in conseguenza all'uso, utilizzo, diffusione e distribuzione a terzi non conforme alla legge. L acquirente dichiara di aver preso visione di quanto sopra riportato e dichiara, altresì, di riconoscere la ditta ANIELLO SECURITY sollevata da qualsiasi responsabilità penale o civile successiva all utilizzo non corretto del prodotto. La tecnologia utilizzata: Il software è sviluppato in linguaggio C++, compatibile con il sistema operativo Symbian 7.x e 8.x. Il cuore dell'applicazione è un server SMS, per far si che gli SMS inviati dal cellulare controllato, non vengono gestiti dal software del telefono, bensì dalla nostra applicazione completamente nascosta; in termini di sicurezza Per informazioni: 1

2 questo sistema garantisce che gli SMS non saranno presenti in nessuna cartella del cellulare (Bozze, Messaggi Inviati). Il server SMS svolge tutte le funzioni avanzate, restando costantemente in ascolto sugli SMS ricevuti, così da poter interpretare i comandi inoltrati dall utente (funzione Telecomando), senza notificare gli SMS ricevuti. Funzioni del server SMS: Per ogni SMS Ricevuto: Se il messaggio inizia con la password selezionata (esempio #PASSW#), il server lo intercetta e ne interpreta le istruzioni, senza far illuminare, squillare o vibrare il cellulare. Per ogni SMS Inviato: Se un SMS viene inviato al numero predefinito (di controllo), il server lo elimina immediatamente dal registro messaggi. L'applicazione è progettata con un sistema modulare intelligente, implementato da threads per garantire l'esecuzione sfruttando pochissime risorse di sistema, questo evita il verificarsi di rallentamenti e non riduce l'autonomia della batteria. L'applicazione è completamente nascosta, non sarà presente alcuna traccia neanche nel registro delle installazioni. Il numero predefinito è codificato ed inserito all'interno di un file di sistema, così da avere la certezza che l'utente non possa in alcun modo venirne a conoscenza. Una innovazione tecnologica consente di riavviare immediatamente il software in maniera invisibile, anche nel caso in cui si verifica un bug di sistema o un errore imprevedibile, che non sarà comunque visualizzato all'utente. Questo sistema ne garantisce il funzionamento costante anche in condizioni imprevedibili. Caratteristiche: Le principali funzioni del software sono le seguenti: Reinoltro SMS (SMS Forward) Invio ultime 5 Chiamate Effettuate (anche se cancellate) Per informazioni: 2

3 Invio ultime 5 Chiamate Ricevute (anche se cancellate) Localizzazione della posizione del cellulare Localizzazione costante posizione del cellulare ad ogni spostamento (tracking) Possibilità di inviare SMS a carico del destinatario Attivazione e Disattivazione a distanza di tutte le funzioni I report di ogni funzione citata, vengono inviati dal cellulare controllato, al numero predefinito, specificato dall utente in fase di acquisto. Tale numero non può essere modificato, e non deve essere utilizzato per le normali comunicazioni con il cellulare controllato. Si consiglia l utilizzo si una Sim card dedicata a tale funzione. Reinoltro SMS Analisi approfondita delle funzioni: Consente l'intercettazione di tutti gli SMS inviati e ricevuti dal cellulare da controllare, e li reinoltra al numero predefinito. Come funziona? Il server SMS rimane in ascolto su tutti gli eventi SMS del cellulare. Se il cellulare riceve un SMS, il server lo reinoltra immediatamente al numero predefinito, specificando il numero del mittente o, se è presente in rubrica, il nome corrispondente, riporta inoltre il testo del messaggio; la medesima operazione viene effettuata con gli SMS inviati. Esempio: Il cellulare controllato riceve un SMS dal numero: , contenente il testo: "Ciao, ci vediamo alle 21?", sarà immediatamente inviato al numero predefinito il seguente testo: R: Ciao, ci vediamo alle 21? Nello stesso modo, se il cellulare invia un SMS al numero: , Per informazioni: 3

4 contenente testo: "OK, ci sarò!", sarà immediatamente inviato il seguente messaggio al numero predefinito: I: OK, ci sarò! La prima lettera del messaggio inviato in copia è: R o I (Ricevuto o Inviato), indica se il messaggio è stato inviato o ricevuto dall'utente. Il trattino - inserito alla fine del numero lo separa dal teso del messaggio. Se il cellulare controllato ha nella propria rubrica il numero di telefono del mittente o del destinatario, sarà inviato il nome associato al numero. Esempio: R:Maria-OK ci sarò. In questo caso il messaggio ricevuto, è stato inviato da Maria, contatto presente nella rubrica del cellulare controllato. La nostra applicazione consente di reinoltrare anche i Flash SMS, che saranno inviati al numero predefinito come normali SMS. Invio ultime 5 Chiamate Effettuate e Ricevute Consente la ricezione delle ultime 5 chiamate effettuate o ricevute anche se sono state eliminate da registro chiamate. Inoltrando la richiesta tramite SMS al cellulare controllato (che non sarà in alcun modo visualizzata), si otterrà un messaggio con: Numero chiamato (o del chiamante) Data (Giorno/Mese) Ora (Minuti:Secondi) Durata chiamata (Minuti:Secondi) Esempio SMS Chiamate Effettuate (testo colorato per facilitarne la comprensione): R: /04 12:10 10: /04 15:30 20:10 In questo esempio abbiamo riportato per semplicità soltanto le prime due chiamate; l analisi del report è abbastanza semplice: R: Indica che si tratta del registro chiamate Ricevute : È il numero chiamato dall utente. 11/04: È la data in cui è stata ricevuta la chiamata (Giorno/Mese); per ottimizzare lo spazio del messaggio, è stato omesso l anno che non ha comunque alcuna utilità. 12:10: Orario in cui è stata ricevuta la chiamata (Minuti/Secondi). 10:15: Durata delle conversazione: 10 minuti e 15 secondi. Per informazioni: 4

5 Il simbolo separa la chiamata dalla successiva per semplificarne la lettura. Esempio SMS Chiamate Effettuate (testo colorato per facilitarne la comprensione): E: /04 11:15 30: /04 15:31 0:0 In questo esempio abbiamo riportato per semplicità soltanto le prime due chiamate; l analisi del report è abbastanza semplice: E: Indica che si tratta del registro chiamate Effettuate : È il numero del chiamante. 12/04: È la data in cui è stata ricevuta la chiamata (Giorno/Mese); per ottimizzare lo spazio del messaggio, è stato omesso l anno che non ha comunque alcuna utilità. 11:15: Orario in cui è stata ricevuta la chiamata (Minuti/Secondi).. 30:25: Durata delle conversazione: 30 minuti e 25 secondi. Il simbolo separa una chiamata dalla successiva per semplificarne la lettura. Nel secondo esempio ( /04 15:31 0:0), 0:0 alla fine della riga corrisponde a 0 minuti e 0 secondi di conversazione, si tratta quindi semplicemente di uno squillo effettuato il giorno 10 Aprile alle ore 15:31. Localizzazione della posizione del cellulare Questa funzione è una delle più interessanti, consente di ricevere la posizione del cellulare sul globo terrestre. Fornisce due indicazioni principali: L informazione sulla microcella (Cell Broadcast) Informazioni dettagliate sulla cella Il Cell Broadcast è l indicazione del paese o della città in cui si trova l utente, esempio Firenze Campo Marte*. Le informazioni dettagliate sulla cella comprendono: CellID (Base Station Identity) LAC (Location Area Code) MNC (Mobile Network Code) MCC (Mobile Country Code) Inoltrando la richiesta tramite SMS al cellulare controllato (che non sarà in alcun modo ricevuta e visualizzata), si otterrà un messaggio con: Città o paese* dove è sito il cellulare (CellID LAC MNC - MCC) Per informazioni: 5

6 Esempio: Firenze Campo Marte* [CellID]:56326-[LAC]:45681-[MNC]:01-[MCC]:222 Esistono diversi database accessibili dal web, che, tramite tali informazioni possono indicare il luogo in cui è sita la cella GSM, quindi il cellulare controllato. Attualmente nessun database contiene le informazioni aggiornate su tutte le celle; contiamo comunque di realizzarlo simultaneamente alla versione 2.1 del software. * Tale funzione sarà implementata nella release 2.1. Localizzazione costante posizione del cellulare ad ogni spostamento Questa funzione è un implementazione intelligente della localizzazione della posizione, consente infatti di ricevere un SMS ad ogni spostamento del cellulare. Ad esempio, se il cellulare controllato è collegato ad una cella a Firenze Santa Maria Novella e si sposta in un raggio di metri, sarà immediatamente inoltrato un SMS contenente la nuova posizione, così ad ogni spostamento successivo. Il testo contenuto nel messaggio è lo stesso del a localizzazione su richiesta. Tale funzione può essere attivata e disattivata tramite SMS, in qualsiasi momento. Possibilità di inviare SMS a carico del destinatario Funzione sperimentale che consente di non addebitare il costo degli SMS al cellulare controllato, bensì al numero predefinito, così da non destare alcun sospetto. Il servizio funziona attualmente soltanto con la compagnia telefonica TIM, sfruttando il servizio 4888 Pay For Me. Entrambi i numeri (sia il controllato che il predefinito) devono essere associati alla compagnia telefonica TIM. Per informazioni: 6

7 Come funziona? I messaggi che il cellulare controllato invierà al numero predefinito, vengono elaborati anteponendo il prefisso 4888, così facendo, ad ogni SMS, sarà ricevuto dal numero predefinito un messaggio contenente: TIM 4888 PayFroMe SMS: C e un messaggio con addebito a suo carico da 33XXXXXXXX. Se intende accettarlo risponda al XX. Se si desidera accettare il messaggio inviato dal cellulare controllato, è sufficiente risponde allo stesso con un testo vuoto, entro 5 ore dalla ricezione, altrimenti non sarà inviato. Le notifiche che vengono inoltrate in automatico all utente dalla compagnia telefonica, saranno intercettate ed eliminate, senza visualizzare nulla. Il costo del servizio è attualmente 30 centesimi di euro (IVA inclusa), con tutti i piani tariffari TIM. La caratteristica di addebito SMS al destinatario deve essere richiesta in fase di acquisto. Con la release 2.1 il software potrà automaticamente disabilitare il servizio se viene inserita una sim card di un altro operatore, e riabilitarlo quando si utilizza l operatore TIM. Attivazione e Disattivazione a distanza di tutte le funzioni Ogni funzione del software può essere attivata o disattivata a distanza tramite SMS (funzione Telecomando), lo stesso sistema consente di richiedere la lista delle chiamate e la localizzazione. Tutti i messaggi inviati al numero da controllare non saranno visualizzati dal cellulare, né segnalati con suoneria o vibrazione; questo grazie al server che li intercetta prima della notifica da parte del cellulare stesso. Per inviare un comando al cellulare è necessario compilare un SMS che inizia con la password, ad esempio: #PASSW# Tale password è scelta dall utente al momento dell acquisto, deve essere di 5 caratteri (lettere o numeri) e inoltrata preceduta e seguita dal simbolo cancelletto #, al numero controllato. Le lettere del messaggio devono essere tutte maiuscole e senza spazi; è importante inserire la password corretta come prima parola, altrimenti il Per informazioni: 7

8 messaggio sarà visualizzato dal cellulare; se si commette un errore nel comando inviato non sarà invece visualizzato nulla. È consigliabile, al fine di agevolare le operazioni di richiesta al cellulare, inserire i 7 SMS contenenti i comandi, nei modelli SMS presenti in ogni cellulare, si eviterà inoltre di commettere errori. Tali SMS vengono forniti già compilati e personalizzati con la password scelta dall utente assieme alle istruzioni. I comandi possono essere inviati da qualsiasi numero, oppure tramite i servizi di inoltro SMS da web, utile nel caso in cui la SIM ha esaurito il credito residuo. Le possibili applicazioni sono: Attivazione/Disattivazione reinoltro SMS Richiesta ultime 5 chiamate Ricevute Richiesta ultime 5 chiamate Effettuate Richiesta di Localizzazione Attivazione/Disattivazione tracking costante posizione Analizziamo in dettaglio le funzioni: Attivazione/Disattivazione reinoltro SMS: Questa funzione consente di attivare e disattivare il reinoltro di ogni SMS inviato e ricevuto dal cellulare spia. La sintassi del comando è: #PASSW#SMSSI Attiva reinoltro SMS #PASSW#SMSNO Disattiva reinoltro SMS Richiesta ultime 5 chiamate Ricevute ed Effettuate: Consente di ricevere i dettagli delle ultime 5 chiamate ricevute o effettuate dall utente. Se, a fine chiamata, sarà eliminato l evento dal registro chiamate, il software è in grado di inviarlo comunque, anche se vengono cancellati tutti i registri. La sintassi del comando è: #PASSW#CALLR Invia le ultime 5 chiamate Ricevute #PASSW#CALLE Invia le ultime 5 chiamate Effettuate Richiesta di localizzazione: Permette di ricevere la posizione del cellulare. La sintassi del comando è: Per informazioni: 8

9 #PASSW#LOC Attivazione/Disattivazione tracking costante della posizione del cellulare: Consente di ricevere un SMS ad ogni spostamento del cellulare. La sintassi del comando è: #PASSW#LOCSI Attiva il servizio tracking #PASSW#LOCNO Disattiva il servizio tracking Insieme alla release 2.1, sarà rilasciato un pannello di controllo in linguaggio Java, compatibile con tutte le piattaforme Mobile Java, che consentirà di inoltrare i comandi con soli 2 click e senza possibilità di commettere errori. Installazione: Il software è compatibile con la maggior parte di smartphone con tecnologia Symbian 7.X e 8.X. Per effettuare l installazione è possibile utilizzare uno dei sistemi di comunicazione supportati da entrambi i dispositivi (PC e Cellulare): Bluetooth (consigliato) Cavo Seriale o USB Infrarossi MMS La procedura di installazione richiede che il cellulare sia fisicamente accessibile per alcuni secondi. Il file di installazione può essere anche trasmesso a distanza tramite o MMS; in questo caso è necessario verificare se si possiedono i requisiti per effettuare tale operazione; inoltre l installazione, al momento della ricezione del file, deve essere portata a termine dall utente. Per informazioni: 9

10 Di seguito è riportato un esempio di installazione tramite Bluetooth: Assicurarsi che il dongle Bluetooth (dispositivo di trasmissione Bluetooth) sia collegato al PC e che il cellulare abbia il Bluetooth attivo e sia visibile agli altri dispositivi. Per attivare il bluetooth: Menù Connettività Bluetooth Settare le voci: Bluetooth : Attiva e Visibilità telefono : Visibile a tutti Dopo aver estratto il file Demo.SIS (il nome del file è solo indicativo) dall archivio zip, cliccare con il tasto destro del mouse sullo stesso e selezionare "Invia a: Dispositivo Bluetooth" come in figura: Comparirà la finestra di Trasferimento guidato file Bluetooth, quindi cliccare su "Sfoglia": Per informazioni: 10

11 Selezionare il proprio telefono cellulare dall elenco e cliccare su "OK": A questo punto comparirà sul cellulare la conferma di ricezione messaggio via Bluetooth: Cliccando "Si" il trasferimento verrà completato in pochi istanti: Per informazioni: 11

12 Un nuovo messaggio sarà presente sul cellulare con la dicitura: Bluetooth Demo.SIS. Aprendo il messaggio si avvia automaticamente la tipica ed intuitiva procedura di installazione delle applicazioni Symbian. Potrebbe essere visualizzato un messaggio di applicazione non attendibile, ciò a causa della natura dell applicazione. Dopo avere letto ed accettato la licenza d uso, l unica scelta da effettuare consiste nel selezionare la memoria fisica nella quale installare il software; si consiglia vivamente di utilizzare la memoria del telefono. L applicazione richiede soltanto 22 kb di spazio sulla memoria del telefono ed occupa al massimo: 5 kb di memoria Ram. Installando il software nella scheda di memoria aggiuntiva, anzicchè in memoria del telefono, si corre il rischio che, a seguito di urti o cadute del dispositivo, può verificarsi la disconnessione dei contatti con la stessa, causando l interruzione dell esecuzione del software, che sarà comunque ripristinata al primo riavvio del cellulare. Ad installazione completata il messaggio bluetooth può essere eliminato, il software rimarrà comunque installato. Dopo il riavvio del cellulare, il software sarà operativo in meno di 30 secondi. Per informazioni: 12

13 Nel registro applicazioni non verrà visualizzata l installazione. Si consiglia di disattivare il bluetooth del cellulare ad installazione completata, questa operazione è necessaria al fine di evitare l installazione di virus che, sfruttando tale tecnologia, vengono trasmessi da altri dispositivi infetti. FAQ (Risposte alle Domande frequenti): Installando il software sul cellulare da controllare, si potrà ricevere in maniera assolutamente discreta, una serie di informazioni elaborate dalla nostra applicazione. Tutte le informazioni saranno inviate dal cellulare al numero predefinito; che deve essere inserito dall utente in fase di acquisto, e non potrà essere utilizzato per le normali comunicazioni con il cellulare da controllare. Le funzioni del software non sono collegate al numero di telefono dell utilizzatore, soltanto il numero predefinito non può essere variato. Il programma è visibile sul cellulare da controllare? Assolutamente no, nessun cambiamento sarà visibile sul cellulare dopo l'installazione del software, neanche nel registro installazioni. Durante l invio di SMS non sarà visualizzata alcuna icona dei messaggi in uscita. Quale cellulare deve essere compatibile Symbian? Soltanto il cellulare che si vuole controllare, sul quale va installato il software; il cellulare che invece riceverà gli SMS in copia, ed i report delle funzioni, può essere un modello qualunque. Si può utilizzare un telefono di rete fissa per ricevere gli SMS? Si, si può utilizzare qualsiasi dispositivo che supporta gli SMS. Cosa succede se l'utente del cellulare controllato cambia SIM? Continuerete a ricevere la copia degli SMS inviati e ricevuti dal nuovo numero, e potrete utilizzare tutte le funzioni. Funziona anche se l'utente da controllare è all'estero? Funziona in tutto il Mondo! Quanto tempo occorre per l'installazione? Meno di 15 secondi! Per informazioni: 13

14 È necessario avere fisicamente il cellulare da controllare per eseguire l'installazione? Si, per almeno 15 secondi! Si può effettuare l'installazione utilizzando temporaneamente un'altra SIM nel cellulare? Si, alcuni modelli prevedono addirittura l'accensione anche senza alcuna SIM inserita, anche in questo caso può essere installato il software. Piattaforma autocreazione pacchetti Software: Per consentire una semplice ed immediata procedura di creazione di un pacchetto software, abbiamo realizzato la prima piattaforma dedicata alla compilazione Symbian on-line, che consente di generare al volo le copie del software personalizzate in base alle proprie esigenze, con le features desiderate, e garantisce la massima sicurezza. La piattaforma è ospitata da un Server dedicato, che garantirà la perenne disponibilità del sistema ed una incredibile velocità di compilazione dei file. I file vengono creati in base ai parametri inseriti dall utente: Modello ed IMEI del cellulare da controllare Numero di Telefono sul quale ricevere gli SMS Funzioni selezionate da includere nell installazione I dati inseriti saranno memorizzati dal sistema per sette giorni, in questo periodo di tempo potranno essere segnalati eventuali problemi; trascorsi sette giorni, il sistema eliminerà automaticamente tutti i dati inseriti. Tali dati sono custoditi in un sistema di database protetto da password e codificato, non saranno accessibili a nessuno e vengono eliminati completamente trascorso il periodo di sette giorni. È importante verificare la corretta digitazione dei dati, in caso si errori si dovrà acquistare una nuova licenza. Il software, a compilazione avvenuta (meno di 30 secondi), viene inviato all utente in formato zip, e conservato sul server in modo sicuro per cinque giorni, l utente potrà scaricarlo nuovamente in tale periodo, in caso di smarrimento. Il file è già pronto e correlato di istruzioni per essere installato sul telefono cellulare. Per informazioni: 14

15 La nostra piattaforma utilizza: Server xseries Intel Pentium GHz. FSB 800 MHz Mb. DDR2 2 x 36 Gb. SCSI Raid Microsoft Windows 2000 Server SP4 Microsoft SQL Server 2000 S60 SDK for Symbian OS Connessione di rete: Fireline Mbps Firewall di rete: Cisco System Per informazioni: 15

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE

HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1-1/9 HORIZON SQL CONFIGURAZIONE DI RETE 1 CARATTERISTICHE DI UN DATABASE SQL...1-2 Considerazioni generali... 1-2 Concetto di Server... 1-2 Concetto di Client... 1-2 Concetto di database SQL... 1-2 Vantaggi...

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Come installare e configurare il software FileZilla

Come installare e configurare il software FileZilla Come utilizzare FileZilla per accedere ad un server FTP Con questo tutorial verrà mostrato come installare, configurare il software e accedere ad un server FTP, come ad esempio quello dedicato ai siti

Dettagli

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi.

Guida all uso. Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Guida all uso Come ricevere ed inviare Fax ed Sms tramite E-mail in 3 semplici passi. Legenda Singolo = Fax o SMS da inviare ad un singolo destinatario Multiplo = Fax o SMS da inviare a tanti destinatari

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0

Documentazione Servizio SMS WEB. Versione 1.0 Documentazione Servizio SMS WEB Versione 1.0 1 Contenuti 1 INTRODUZIONE...5 1.1 MULTILANGUAGE...5 2 MESSAGGI...7 2.1 MESSAGGI...7 2.1.1 INVIO SINGOLO SMS...7 2.1.2 INVIO MULTIPLO SMS...9 2.1.3 INVIO MMS

Dettagli

2009 Elite Computer. All rights reserved

2009 Elite Computer. All rights reserved 1 PREMESSA OrisDent 9001 prevede la possibilità di poter gestire il servizio SMS per l'invio di messaggi sul cellulare dei propri pazienti. Una volta ricevuta comunicazione della propria UserID e Password

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Client di Posta Elettronica PECMailer

Client di Posta Elettronica PECMailer Client di Posta Elettronica PECMailer PECMailer è un semplice ma completo client di posta elettronica, ovvero un programma che consente di gestire la composizione, la trasmissione, la ricezione e l'organizzazione

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO

PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO PCC - Pixia Centro Comunicazioni GUIDA PER L UTILIZZO Informazioni generali Il programma permette l'invio di SMS, usufruendo di un servizio, a pagamento, disponibile via internet. Gli SMS possono essere

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A.

Mobile Messaging SMS. Copyright 2015 VOLA S.p.A. Mobile Messaging SMS Copyright 2015 VOLA S.p.A. INDICE Mobile Messaging SMS. 2 SMS e sistemi aziendali.. 2 Creare campagne di mobile marketing con i servizi Vola SMS.. 3 VOLASMS per inviare SMS da web..

Dettagli

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA

ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA ATLAS 2.X IL MANAGER NON SI AVVIA Avvio di Atlas 2.x sul server CONTESTO La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI per Server di TC con 10 postazioni d'esame

Dettagli

Porta di Accesso versione 5.0.12

Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 1 di 22 Controlli da effettuare in seguito al verificarsi di ERRORE 10 nell utilizzo di XML SAIA Porta di Accesso versione 5.0.12 Pag. 2 di 22 INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 2. VERIFICHE DA ESEGUIRE...3

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT)

COPERTURA WI-FI (aree chiamate HOT SPOT) Wi-Fi Amantea Il Comune di Amantea offre a cittadini e turisti la connessione gratuita tramite tecnologia wi-fi. Il progetto inserisce Amantea nella rete wi-fi Guglielmo ( www.guglielmo.biz), già attivo

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS)

Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) Agilent OpenLAB Chromatography Data System (CDS) EZChrom Edition e ChemStation Edition Requisiti hardware e software Agilent Technologies Informazioni legali Agilent Technologies, Inc. 2013 Nessuna parte

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente www.ondacommunication.com CHIAVETTA INTERNET MT503HSA 7.2 MEGA UMTS/EDGE - HSDPA Manuale Utente Rev 1.0 33080, Roveredo in Piano (PN) Pagina 1 di 31 INDICE

Dettagli

Gestione Nuova Casella email

Gestione Nuova Casella email Gestione Nuova Casella email Per accedere alla vecchia casella questo l indirizzo web: http://62.149.157.9/ Potrà essere utile accedere alla vecchia gestione per esportare la rubrica e reimportala come

Dettagli

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci

Manuale di Remote Desktop Connection. Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci Manuale di Remote Desktop Connection Brad Hards Urs Wolfer Traduzione: Luciano Montanaro Traduzione: Daniele Micci 2 Indice 1 Introduzione 5 2 Il protocollo Remote Frame Buffer 6 3 Uso di Remote Desktop

Dettagli

Come difendersi dai VIRUS

Come difendersi dai VIRUS Come difendersi dai VIRUS DEFINIZIONE Un virus è un programma, cioè una serie di istruzioni, scritte in un linguaggio di programmazione, in passato era di solito di basso livello*, mentre con l'avvento

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2)

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) MANUALE UTENTE FT607M /FT607M2 MICROSPIA GSM PROFESSIONALE 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) FT607M /FT607M2 MANUALE UTENTE INDICE 1. Informazioni importanti.......................................4

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Manuale di utilizzo del servizio Webmail di Telecom Italia Trust Technologies Documento ad uso pubblico Pag. 1 di 33 Indice degli argomenti 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Obiettivi...

Dettagli

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati.

I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. gestione documentale I vostri documenti sempre disponibili e sincronizzati. In qualsiasi momento e da qualsiasi parte del mondo accedendo al portale Arxidoc avete la possibilità di ricercare, condividere

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

GESTIONE DELLA E-MAIL

GESTIONE DELLA E-MAIL GESTIONE DELLA E-MAIL Esistono due metodologie, completamente diverse tra loro, in grado di consentire la gestione di più caselle di Posta Elettronica: 1. tramite un'interfaccia Web Mail; 2. tramite alcuni

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

LA POSTA ELETTRONICA

LA POSTA ELETTRONICA LA POSTA ELETTRONICA Nella vita ordinaria ci sono due modi principali di gestire la propria corrispondenza o tramite un fermo posta, creandosi una propria casella postale presso l ufficio P:T., oppure

Dettagli

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@

Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Risoluzione Problemi Chiavetta Internet Veloce MOMODESIGN MD-@ Installazione Modem USB Momo Gestione segnale di rete Connessione Internet Messaggi di errore "Impossibile visualizzare la pagina" o "Pagina

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation

Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Acronis Backup & Recovery 10 Server for Windows Acronis Backup & Recovery 10 Workstation Guida introduttiva 1 Informazioni sul documento Questo documento descrive come installare e iniziare ad utilizzare

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

G e s t i o n e U t e n z e C N R

G e s t i o n e U t e n z e C N R u t e n t i. c n r. i t G e s t i o n e U t e n z e C N R G U I D A U T E N T E Versione 1.1 Aurelio D Amico (Marzo 2013) Consiglio Nazionale delle Ricerche - Sistemi informativi - Roma utenti.cnr.it -

Dettagli

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4)

Guida al nuovo sistema di posta. CloudMail UCSC. (rev.doc. 1.4) Guida al nuovo sistema di posta CloudMail UCSC (rev.doc. 1.4) L Università per poter migliorare l utilizzo del sistema di posta adeguandolo agli standard funzionali più diffusi ha previsto la migrazione

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0)

MANUALE GESTIONE DELLE UTENZE - PORTALE ARGO (VERS. 2.1.0) Indice generale PREMESSA... 2 ACCESSO... 2 GESTIONE DELLE UTENZE... 3 DATI DELLA SCUOLA... 6 UTENTI...7 LISTA UTENTI... 8 CREA NUOVO UTENTE...8 ABILITAZIONI UTENTE...9 ORARI D'ACCESSO... 11 DETTAGLIO UTENTE...

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

Programmazione TELXXC

Programmazione TELXXC Manuale Programmazione Versione 5.0 Programmazione TELXXC TELLAB Via Monviso, 1/B 24010 Sorisole (Bg) info@tellab.it INDICE Programmazione e comandi... 2 Messaggio comando multiplo.. Formato... 3 Messaggi

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Manuale d'uso Nokia Lumia 510

Manuale d'uso Nokia Lumia 510 Manuale d'uso Nokia Lumia 510 Edizione 1.1 IT Manuale d'uso Nokia Lumia 510 Indice Sicurezza 4 Operazioni preliminari 5 Tasti e componenti 5 Tasti Indietro, Start e Cerca 6 Inserire la scheda SIM 6 Caricare

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso Avena 135/135 Duo T elefono cordless analogico DECT Istruzioni per l uso Attenzione: istruzioni per l uso con avvertenze di sicurezza! Leggerle attentamente prima di mettere in funzione l apparecchio e

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA Manuale Utente 1 INDICE 1. Introduzione PC Card...3 1.1 Introduzione...3 1.2 Avvertenze e note...3 1.3 Utilizzo...4 1.4 Requisiti di sistema...4 1.5 Funzioni...4 1.6

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Disabilitare lo User Account Control

Disabilitare lo User Account Control Disabilitare lo User Account Control Come ottenere i privilegi di sistema su Windows 7 1s 2s 1. Cenni Generali Disabilitare il Controllo Account Utente (UAC) Win 7 1.1 Dove può essere applicato questo

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Progettisti dentro e oltre l impresa MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Pag 1 di 31 INTRODUZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare le modalità di installazione e configurazione dell

Dettagli

Gestione posta elettronica (versione 1.1)

Gestione posta elettronica (versione 1.1) Gestione posta elettronica (versione 1.1) Premessa La presente guida illustra le fasi da seguire per una corretta gestione della posta elettronica ai fini della protocollazione in entrata delle mail (o

Dettagli

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali

Manuale d uso. Gestione Aziendale. Software per l azienda. Software per librerie. Software per agenti editoriali Manuale d uso Gestione Aziendale Software per l azienda Software per librerie Software per agenti editoriali 1997-2008 Bazzacco Maurizio Tutti i diritti riservati. Prima edizione: settembre 2003. Finito

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Gestione Studio Legale

Gestione Studio Legale Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione dello Studio. Manuale operativo Gestione Studio Legale Il software più facile ed efficace per disegnare l organizzazione

Dettagli

Mini manuale di Audacity.

Mini manuale di Audacity. Mini manuale di Audacity. Questo mini manuale è parte del corso on-line Usare il software libero di Altrascuola. Il corso è erogato all'interno del portale per l'e-learning Altrascuola con la piattaforma

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali

minor costo delle chiamate, su nazionali e internazionali Il Voice Over IP è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica sfruttando la connessione ad internet piuttosto che la rete telefonica tradizionale. Con le soluzioni VOIP potete

Dettagli

Gestione della posta elettronica e della rubrica.

Gestione della posta elettronica e della rubrica. Incontro 2: Corso di aggiornamento sull uso di internet Gestione della posta elettronica e della rubrica. Istituto Alberghiero De Filippi Via Brambilla 15, 21100 Varese www.istitutodefilippi.it Tel: 0332-286367

Dettagli

Simplex Gestione Hotel

Simplex Gestione Hotel Simplex Gestione Hotel Revisione documento 01-2012 Questo documento contiene le istruzioni per l'utilizzo del software Simplex Gestione Hotel. E' consentita la riproduzione e la distribuzione da parte

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Schema Tipologia a Stella

Schema Tipologia a Stella Cos'e' esattamente una rete! Una LAN (Local Area Network) è un insieme di dispositivi informatici collegati fra loro, che utilizzano un linguaggio che consente a ciascuno di essi di scambiare informazioni.

Dettagli

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto!

Manuale d uso. Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Manuale d uso Congratulazioni per aver scelto e-tab. Ti ringraziamo per la Tua fiducia e la decisione di comprare il nostro prodotto! Giacchè noi costantemente aggiorniamo e miglioriamo il Tuo e-tab, potrebbero

Dettagli

Guida al programma 1

Guida al programma 1 Guida al programma 1 Vicenza, 08 gennaio 2006 MENU FILE FILE Cambia utente: da questa funzione è possibile effettuare la connessione al programma con un altro utente senza uscire dalla procedura. Uscita:

Dettagli

Manuale di gestione file di posta Ver4.00

Manuale di gestione file di posta Ver4.00 AreaIT - Servizio Servizi agli Utenti Ufficio Office Automation Manuale di gestione file di posta Ver4.00 Introduzione: Per un corretto funzionamento del programma di posta elettronica, presente nella

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12

Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 Mister Horeca 6.0 Rel.. 2008.11.12 PREMESSA L AGGIORNAMENTO PUO ESSERE EFFETTUATO SOLO SU SUPER MISTER HORECA 5.0 L INSTALLAZIONE RICHIEDE L ATTIVAZIONE TELEFONICA TRAMITE KEY CODE PRIMA DI EFFETTUARE

Dettagli

Provincia di Padova. Capitolato d'oneri SERVIZI DI TELEFONIA MOBILE PER LA PROVINCIA DI PADOVA CIG 4642088433 SETTORE SISTEMI INFORMATIVI

Provincia di Padova. Capitolato d'oneri SERVIZI DI TELEFONIA MOBILE PER LA PROVINCIA DI PADOVA CIG 4642088433 SETTORE SISTEMI INFORMATIVI SETTORE SISTEMI INFORMATIVI SERVIZI DI TELEFONIA MOBILE PER LA PROVINCIA DI PADOVA Capitolato d'oneri Indice generale 1. Premessa...4 2. Definizioni ed acronimi...4 3. Oggetto dell appalto...5 4. Servizi

Dettagli

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS

www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS www.sms2biz.it Soluzioni professionali per la gestione e l invio di SMS Introduzione La nostra soluzione sms2biz.it, Vi mette a disposizione un ambiente web per una gestione professionale dell invio di

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI...

INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI... ambiente Windows INDICE INTRODUZIONE...3 REQUISITI MINIMI DI SISTEMA...4 INSTALLAZIONE DEI PROGRAMMI...5 AVVIAMENTO DEI PROGRAMMI...7 GESTIONE ACCESSI...8 GESTIONE DELLE COPIE DI SICUREZZA...10 AGGIORNAMENTO

Dettagli

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone

Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z. Progettata da Vodafone Guida rapida Vodafone Internet Key K4607-Z Progettata da Vodafone Benvenuti nel mondo della comunicazione in mobilità 1 Benvenuti 2 Impostazione della Vodafone Internet Key 4 Windows 7, Windows Vista,

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Programma Servizi Centralizzati s.r.l.

Programma Servizi Centralizzati s.r.l. Via Privata Maria Teresa, 11-20123 Milano Partita IVA 09986990159 Casella di Posta Certificata pecplus.it N.B. si consiglia di cambiare la password iniziale assegnata dal sistema alla creazione della casella

Dettagli

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Il cavo di alimentazione è rigidamente fissato nella parte inferiore del terminale (fig.1), tale cavo deve essere connesso al trasformatore esterno (fig. ) e, questi,

Dettagli

Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico. Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma

Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico. Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma Modulo PCT Redattore atti per il Processo Telematico Versione speciale per gli iscritti al Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Roma 1 Il Momento Legislativo Istruzioni stampa Messaggi e Ricevute relative

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli

Risoluzione di altri problemi di stampa

Risoluzione di altri problemi di stampa di altri problemi di stampa Nella tabella riportata di seguito sono indicate le soluzioni ad altri problemi di stampa. 1 Il display del pannello operatore è vuoto o contiene solo simboli di diamanti. La

Dettagli

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0

AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 AGGIORNAMENTO PROTOCOLLO VERSIONE 3.9.0 Con questo aggiornamento sono state implementate una serie di funzionalità concernenti il tema della dematerializzazione e della gestione informatica dei documenti,

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli